Comunicato ai lavoratori e-utile FERIE NO! FERIE. SI!

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comunicato ai lavoratori e-utile FERIE NO! FERIE. SI!"

Transcript

1 FERIE NO! FERIE. SI! Veniamo a conoscenza che i Responsabili OGGI stanno obbligando le proprie risorse a pianificare entro fine anno il residuo ferie arretrato. Gli stessi Responsabili IERI hanno negato e cancellato ferie pianificate ed in alcuni casi anche pagate! E che fine hanno fatto le priorità dei grandi progetti? Forse bastano gli stage a gestire i progetti? A CHE GIOCO STATE GIOCANDO? A CHI GIOVA QUESTA GESTIONE CONFUSIONARIA? FORSE A QUALCHE TASCA INTERESSATA? SE SIETE CONFUSI O COMUNQUE INTERESSATI VI INVITIAMO AD UN TAVOLO DI CONFRONTO PER TROVARE SOLUZIONI GOVERNATE E CONCORDATE PIU VOLTE ABBIAMO CHIESTO DI AVERE UN PROSPETTO DELLE FERIE RESIDUE PER CONCORDARE UN PIANO GLOBALE DI SMALTIMENTO. PIU VOLTE ABBIAMO CHIESTO DI DEFINIRE UN ACCORDO CHIARO E COMPLESSIVO SULLA FRUIZIONE DELLE FERIE. (ANCHE SE UN PASSO AVANTI E STATO FATTO) RICORDIAMO ALL AZIENDA CHE SE I SUOI DIPENDENTI HANNO RESIDUI FERIE COSI ALTI NON E CERTO PER LORO SCELTA. RICORDIAMO ALL AZIENDA (ED AI LAVORATORI) CHE NON PUO OBBLIGARE NESSUNO A FARE FERIE, MA SOLO CONCORDARE. I LAVORATORI SI FACCIANO SENTIRE. DA ORA IN AVANTI DENUNCEREMO CHIUNQUE NON RISPETTI LE REGOLE. 12/07/2012

2 MENTRE VENIVAMO DISTOLTI CON L ACCORDO SULLE CHIUSURE ESTIVE E NATALIZIE L AZIENDA CONVOCAVA ALCUNI DIPENDENTI PER LA CREAZIONE DI UN NUOVO HELP DESK LEGATO AL MONDO HEALTHCARE CON SOSTANZIALE VARIAZIONE DI MANSIONE E ORARIO DI LAVORO DAL LUNEDI AL SABATO DALLE 7.30 ALLE COMUNICAVA AI DIPENDENTI CHE SI OCCUPANO DI HEALTHCARE LA LORO CESSIONE AD ATOS DAL 01/07/2012 OGGI CEDIAMO HEALTHACARE A ATOS DOMANI SEGUE IL NUOVO HELP DESK???? L AZIENDA LATITA NEANCHE PRENDE IN CONSIDERAZIONE CIO CHE I DIPENDENTI LAMENTANO E SCRIVONO CON LETTERE APERTE NON CI RICEVE E NON CI CONVOCA LA NOSTRA FIDUCIA E STATA MAL RIPOSTA??? ASSEMBLEA IL 26 GIUGNO DALLE ALLE DEFINIAMO LE AZIONI DI LOTTA E LO SCIOPERO

3 UN PRIMO PASSO FERIE E STATO FIRMATO IL DOCUMENTO CHE DEFINISCE LE CHIUSURE AZIENDALI DEL 2012 RECEPISCE PROPOSTE DELLE ORGANIZZAZIONI SINDACALI PER UN FUTURO ACCORDO COMPLESSIVO SULLA FRUIZIONE DELLE FERIE ENTRO IL 31/12/2012 FIDUCIOSI CHE QUESTO SIA IL PRIMO DOPO TROPPO TEMPO DI PROSSIMI ACCORDI CHIEDIAMO UN INCONTRO CHE CI ILLUSTRI IL NUOVO HELP DESK CHE COINVOLGERA ALCUNI DIPENDENTI CON SOSTANZIALE VARIAZIONE DI MANSIONE E ORARIO DI LAVORO DAL LUNEDI AL SABATO DALLE 7.30 ALLE RICORDIAMO che qualsiasi spostamento che implichi cambio mansioni e cambio orari di lavoro, nel rispetto dei contratti collettivi, deve essere concordato con le Organizzazioni Sindacali. 12/06/2012

4 HELP DESK: BUSINESS?? MENTRE VENIVAMO DISTOLTI CON LA BANALE CHIUSURA ESTIVA E NATALIZIA L AZIENDA CONVOCAVA ALCUNI DIPENDENTI PER COMUNICARE IL LORO SPOSTAMENTO IN HELP DESK CON SOSTANZIALE VARIAZIONE DI ORARIO DI LAVORO DAL LUNEDI AL SABATO DALLE 7.30 ALLE Ricordiamo che qualsiasi spostamento che implichi cambio di mansioni e cambio di orario deve essere concordato con le Organizzazioni Sindacali. L AZIENDA DIMOSTRA SEMPRE DI PIU LA VOLONTA DI PROCEDERE UNILATERALMENTE!!!!! 08/06/2012

5 SIAMO USCITI A MANI VUOTE IL 5 GIUGNO L UNICO ARGOMENTO TRATTATO E STATA LA CHIUSURA ESTIVA E NATALIZIA DI SOLO INTERESSE AZIENDALE L AZIENDA DOPO 4 ORE D INCONTRO HA DECISO DI ENTRARE NEL MERITO DELLA PROPOSTA FERIE DA NOI PRESENTATA IMPEGNANDOSI AD UNA RISPOSTA ENTRO VENERDI Nessun altro argomento è stato affrontato perché l Azienda ha dichiarato che affronterà un argomento per volta e non passerà a quello successivo se non chiude quello in essere. SI CHIEDE AI DIPENDENTI DI ESSERE MULTI TASK IMPEGNATI SU PIU PROGETTI, MENTRE L AZIENDA E MONO TASK IN GRADO DI AFFRONTARE UN SOLO ARGOMENTO. 06/06/2012

6 DETASSAZIONE E FERIE E STATO SUBITO RICHIESTO ALL AZIENDA, INDIPENDENTEMENTE DALL INCONTRO DEL 5 GIUGNO DI PREDISPORRE UN MODELLO DI ACCORDO PER LA DETASSAZIONE DI PREMI E STRAORDINARI LA RISPOSTA E STATA ne discuteremo il 5 e lì definiremo modalità / tempi di eventuali azioni necessarie E STATA INVIATA ALL AZIENDA UNA BOZZA DI ACCORDO PER LE FERIE CHE SOTTOPONIAMO ALLA VOSTRA ATTENZIONE 31/05/2012

7 BUONGIORNO AZIENDA! IL 5 GIUGNO È STATO FISSATO UN INCONTRO CON LE ORGANIZZAZIONI SINDACALI VOGLIAMO RIPRENDERE LE TRATTATIVE ED AVERE CERTEZZE SU ARGOMENTI IMPORTANTI PER I LAVORATORI CHE SONO STUFI DI ESSERE OGGETTO E NON SOGGETTO CHIEDIAMO A GRAN VOCE CHE L AZIENDA NON FACCIA FINTA DI INCONTRARCI VISTO CHE FINO AD OGGI OGNI NOSTRA RICHIESTA E CADUTA NEL VUOTO MA CI ASCOLTI E SI PRESENTI AL TAVOLO CON DISPONIBILITA CONCRETA I LAVORATORI IN ASSEMBLEA HANNO DICHIARATO LA LORO DISPONIBILITA A MOBILITARSI E ADERIRE ALLO SCIOPERO CHE VERRA PROCLAMATO IMMEDIATAMENTE E SUCCESSIVAMENTE ALL INCONTRO CON L AZIENDA SE NON EMERGERANNO SIGNIFICATIVI PASSI AVANTI 25/05/2012

8 PRONTO.. AZIENDA? NESSUNO RISPONDE ASSEMBLEA 23/05/12 dalle 11 alle 12 OGNI NOSTRA RICHIESTA CADE NEL VUOTO NESSUNA RISPOSTA VIENE DATA UFFICIALMENTE CHIEDIAMO A TUTTI I LAVORATORI DI SOSPENDERE GLI STRAORDINARI CI PREPARIAMO ALLO SCIOPERO CONTRO LA POLITICA ANTISINDACALE ADOTTATA DALL AZIENDA CHE CONTINUA A NON DARE RISPOSTE E NON CI CONCEDE UNA BACHECA PER LE COMUNICAZIONI Corrette relazioni industriali creano valore aggiunto. L azienda dichiara di voler navigare in un mare internazionale ma si perde in una pozza

9 Rappresentanza sindacale e-utile e-utile BASTA CON I RICATTI!!! BASTA CON LE INTIMIDAZIONI Denunciamo un continuo comportamento intimidatorio dei Manager nei confronti dei dipendenti ritenuti costi fino a chiederne le dimissioni.. Se l azienda ha problemi di costi, chiediamo una verifica sui costi globali, a cominciare dai benefit concessi ai numerosi dirigenti. Ai lavoratori avete già tolto l aumento di contratto. Davanti al persistere di questo atteggiamento chiameremo tutti i lavoratori allo sciopero. Milano 14/07/2012 La RSA

10 Rappresentanza sindacale e-utile Comunicato ai lavoratori e-utile Dopo aver comunicato il passaggio in Atos attraverso un collegamento telefonico di pessima qualità, l azienda ha proseguito nel suo atteggiamento discriminatorio imponendo un Kick off aziendale tutto in lingua inglese.. benché il management Atos si fosse proposto di tenere l incontro in italiano. Cosa mai successa e soprattutto in un momento così critico della situazione di chi lavora (valore e potere dei salari sempre più basso, tasse in aumento), con atteggiamento unilaterale ed illegittimo l azienda ha attuato l assorbimento degli aumenti contrattuali avvenuti nel mese di gennaio. Sono queste le direttive della nuova proprietà??? Ridurre i costi e i salari dei lavoratori??? Noi non ci stiamo!!! Comincino da LOR SIGNORI (benefit e incentivi). Rivendichiamo il maltolto : invitando i lavoratori a rivolgersi ai propri delegati sindacali per intraprendere VERTENZA LEGALE nei confronti dell azienda. VOGLIAMO INCONTRARE L AZIENDA E RIPRENDERE LE TRATTATIVE. Non solo su argomenti di interesse aziendale (semplificazione contratti), ma anche su argomenti d interesse dei lavoratori : FERIE è ora di concordare tempi e modi di fruizione per l intera azienda, senza essere soggetti alle volontà individuali di ogni capo STRAORDINARI non è accettabile che vengano richieste attività straordinarie senza volerle retribuire, ma solo con la promessa l azienda si ricorderà di te Se c è necessità di presidio nelle giornate di sabato e domenica che coinvolgono i lavoratori, le stesse vanno concordate e soprattutto retribuite. INDENNITA DI TRASFERTA: molto spesso i colleghi partono senza sapere cosa e quanto spetta loro, è ora di concordarne le modalità INCENTIVI E PERCORSI FORMATIVI : l azienda DEVE dare e avere trasparenza sulla politica adottata, visto che negli ultimi anni ha coinvolto solo i soliti noti PREMIO DI PRODUZIONE : definire il nuovo impianto del premio di risultato scaduto e fermo ormai da anni Su questi e altri argomenti, chiederemo immediatamente all azienda di incontrarci e se cio non avverrà (modalità e tempi), chiameremo tutti i lavoratori allo sciopero. Milano 14/07/2012 La RSA

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Presentazione 3. Una Panoramica dei Servizi Della Comunità 4. Progetto Borse Lavoro 6

Presentazione 3. Una Panoramica dei Servizi Della Comunità 4. Progetto Borse Lavoro 6 Presentazione 3 Una Panoramica dei Servizi Della Comunità 4 Progetto Borse Lavoro 6 2 Comunità Oklahoma Onlus Milano Buongiorno, Il progetto Borsa Lavoro che vi presentiamo, mira a creare nuove opportunità

Dettagli

A Tutti i Dipendenti R.A.S. Amministrazione CFVA Enti Agenzie - Aziende Loro Sedi

A Tutti i Dipendenti R.A.S. Amministrazione CFVA Enti Agenzie - Aziende Loro Sedi Prot. 222/2011 Cagliari 18 aprile 2011 A Tutti i Dipendenti R.A.S. Amministrazione CFVA Enti Agenzie - Aziende Loro Sedi Come preannunciato nel nostro comunicato dell 8 aprile u.s., il 15 aprile 2011 è

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Sciopero per il mancato rinnovo del CCNL delle Telecomunicazioni

Sciopero per il mancato rinnovo del CCNL delle Telecomunicazioni http://www.julienews.it/notizia/istruzione-e-lavoro/sciopero-per-il-mancato-rinnovo-delccnl-delle-telecomunicazioni/277635_istruzione-e-lavoro_7.html Sciopero per il mancato rinnovo del CCNL delle Telecomunicazioni

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

Che cos è Agenquadri

Che cos è Agenquadri 1 Che cos è Agenquadri Agenquadri intende rappresentare con autonomia politica, giuridica, amministrativa e di iniziativa, in forma organizzata, quadri, dirigenti e lavoratori di alta professionalità,

Dettagli

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO SO Office Solutions Con la Office Solutions da oggi. La realizzazione di qualsiasi progetto parte da un attenta analisi svolta con il Cliente per studiare insieme le esigenze al fine di individuare le

Dettagli

I SERVIZI DI INNOVENTUALLY. OI Needs

I SERVIZI DI INNOVENTUALLY. OI Needs Innoventually è una società che opera nel campo della creazione, gestione e monetizzazione dell innovazione. Tramite la piattaforma di Open Innovation collega tutti coloro che hanno idee innovative (imprenditori,

Dettagli

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA CONVOCAZIONE ASSEMBLEA Con la presente si convoca l assemblea generale dei lavoratori per il giorno / / alle ore : presso la sede legale dell azienda sita in Via n a ( ) per discutere e re in merito ai

Dettagli

1. Introduzione al corso

1. Introduzione al corso E107 WEB SYSTEM Corso on line di progettazione siti dinamici: livello base R E A L I Z Z A Z I O N E D I 1. Introduzione al corso By e107 Italian Team Sito web:http://www.e107italia.org Contatto: admin@e107italia.org

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 44 Seduta del 28 settembre 2006 IL CONSIGLIO COMUNALE VISTI i verbali delle sedute del 12.06.06 (deliberazioni n. 23, 24, 25, 26, 27), del 4.07.2006 (deliberazioni

Dettagli

REGOLAMENTO ASTER ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DALLE AZIENDE DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI -

REGOLAMENTO ASTER ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DALLE AZIENDE DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI - REGOLAMENTO ASTER ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DALLE AZIENDE DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI - Art. 1 Finalità Il presente regolamento disciplina l iscrizione e la contribuzione

Dettagli

REGOLAMENTO ASTER ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DALLE AZIENDE DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI -

REGOLAMENTO ASTER ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DALLE AZIENDE DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI - REGOLAMENTO ASTER ENTE DI ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DALLE AZIENDE DEL COMMERCIO, TURISMO E SERVIZI - Art. 1 Finalità Il presente regolamento disciplina l iscrizione e la contribuzione

Dettagli

Piattaforma per la stipula del Contratto Integrativo Aziendale ALTRAN Italia

Piattaforma per la stipula del Contratto Integrativo Aziendale ALTRAN Italia Piattaforma per la stipula del Contratto Integrativo Aziendale ALTRAN Italia Art. 1 SFERA DI APPLICAZIONE Il Contratto Integrativo deve essere applicato a tutti i Dipendenti di tutte le sedi di ALTRAN

Dettagli

Indice. Presentazione p. 7 Una grande prova di democrazia di Domenico Pantaleo

Indice. Presentazione p. 7 Una grande prova di democrazia di Domenico Pantaleo Indice Presentazione p. 7 Una grande prova di democrazia di Domenico Pantaleo PARTE PRIMA - La RSU 11 Capitolo I Che cosa è la RSu 13 Capitolo II Come lavora la RSu 18 Capitolo III - Il negoziato: tempi

Dettagli

IPOTESI DI PIATTAFORMA PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO AZIENDALE. DI BANCA FIDEURAM S.p.A.

IPOTESI DI PIATTAFORMA PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO AZIENDALE. DI BANCA FIDEURAM S.p.A. FABI / FIBA-CISL / FISAC-CGIL / SINDIRIGENTICREDITO / SINFUB / UIL.CA IPOTESI DI PIATTAFORMA PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO AZIENDALE DI BANCA FIDEURAM S.p.A. Ottobre 2000 PREMESSA Sottoponiamo a colleghe

Dettagli

SANITÀ: A FEBBRAIO SCIOPERI MEDICI FAMIGLIA FIMMG CONTRO MANOVRA

SANITÀ: A FEBBRAIO SCIOPERI MEDICI FAMIGLIA FIMMG CONTRO MANOVRA SANITÀ: A FEBBRAIO SCIOPERI MEDICI FAMIGLIA FIMMG CONTRO MANOVRA Roma, 14 gen. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - I medici di famiglia della Fimmg pronti a dare battaglia contro gli effetti della manovra 'salva-italià

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO. ARTICOLO 2 Rapporti di lavoro instaurabili e relative modalità di scelta

REGOLAMENTO INTERNO. ARTICOLO 2 Rapporti di lavoro instaurabili e relative modalità di scelta REGOLAMENTO INTERNO ARTICOLO 1 Scopo ed oggetto del regolamento Il presente regolamento ha lo scopo - ai sensi dell articolo 6 della legge 3 aprile 2001, n. 142, e dell articolo 39 dello statuto - di disciplinare

Dettagli

ORA ANCHE I DISPONIBILI (CISL, UIL, CONFSAL E UGL) SI RENDONO CONTO CHE L ACCORDO DEL 4 FEBBRAIO NON PORTA SOLDI NELLE TASCHE DEI LAVORATORI

ORA ANCHE I DISPONIBILI (CISL, UIL, CONFSAL E UGL) SI RENDONO CONTO CHE L ACCORDO DEL 4 FEBBRAIO NON PORTA SOLDI NELLE TASCHE DEI LAVORATORI Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche 00187 ROMA Via Piave 61 sito internet: www.flp.it Email: flp@flp.it tel. 06/42000358 06/42010899 fax. 06/42010628 Segreteria Generale Prot. n.1202/flp11

Dettagli

ORE-WEB Applicazione per il caricamento delle ore lavorate

ORE-WEB Applicazione per il caricamento delle ore lavorate ORE-WEB Applicazione per il caricamento delle ore lavorate MANUALE UTENTE Sommario 1. Premessa... 3 2. Introduzione... 4 2.1. Menù principale... 4 3. Dati anagrafici... 5 4. Programmazione... 6 4.1. Compilazione

Dettagli

(fonte: http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/documentazione/fatturazione +elettronica+pa+-+regole+generali/ )

(fonte: http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/documentazione/fatturazione +elettronica+pa+-+regole+generali/ ) Fattura elettronica: cos è? È un tipo di fattura in formato XML e non un semplice.pdf o scansione della solita fattura. Il formato XML garantisce la conversione dei file per l elaborazione con i principali

Dettagli

Tutto il personale impiegato in Webkorner è maggiorenne.

Tutto il personale impiegato in Webkorner è maggiorenne. SA8000 IN WEBKORNER LAVORO INFANTILE Webkorner si impegna a non utilizzare né a favorire l utilizzo di manodopera infantile e minorile. L azienda, ritenendo la tutela dei minori di assoluta priorità, ha

Dettagli

LICEO CLASSICO G.D. ROMAGNOSI dal 1860-61

LICEO CLASSICO G.D. ROMAGNOSI dal 1860-61 Il passato del futuro LICEO CLASSICO G.D. ROMAGNOSI dal 1860-61 Viale Maria Luigia, 1-43125 Parma - Tel. 0521.282115 - Fax. 0521.385159 www.liceoromagnosi.org - ssromagn@scuole.pr.it - codice MIUR PRPC010001

Dettagli

REGOLAMENTO MONOPOLY QUALIFICAZIONI REGIONALI 2014

REGOLAMENTO MONOPOLY QUALIFICAZIONI REGIONALI 2014 REGOLAMENTO MONOPOLY QUALIFICAZIONI REGIONALI 2014 SCOPO DEL GIOCO Essere il giocatore più ricco al termine di una partita a tempo o l ultimo concorrente in gioco dopo che tutti gli altri sono finiti in

Dettagli

Carta degli Impegni Dalle promesse ai fatti

Carta degli Impegni Dalle promesse ai fatti Carta degli Impegni Dalle promesse ai fatti Gentile Cliente, questa è la Carta degli Impegni AXA Assicurazioni, una dichiarazione di responsabilità concreta nei confronti di tutti i nostri clienti. Nasce

Dettagli

IL WEB WRITING. di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale PARTE PRIMA. 15 0ttobre 2009

IL WEB WRITING. di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale PARTE PRIMA. 15 0ttobre 2009 IL WEB WRITING di Vincenzo Rodolfo Dusconi, Esperto in Marketing e Comunicazione Legale 15 0ttobre 2009 PARTE PRIMA Perché gli studi professionali sottovalutano ciò che viene riportato nei testi del loro

Dettagli

Gestione del personale

Gestione del personale PROCEDURA PGSA 01 Gestione del personale Rev. Data Oggetto Redatto da Approvato da 01 30/09/212 Prima emissione Resp. RSGSA Direzione 1 Sommario 1. Scopo...... 3 2. Campo di applicazione...3 3. Riferimenti...3

Dettagli

TEMPO X PRODURRE ARTICOLO QUANTITÀ LAVORAZIONE MACCHINA 1 PEZZO Taglio Seghetto 30 minuti. Tornitura Tornio 20 minuti

TEMPO X PRODURRE ARTICOLO QUANTITÀ LAVORAZIONE MACCHINA 1 PEZZO Taglio Seghetto 30 minuti. Tornitura Tornio 20 minuti PIANIFICAZIONE DELLA PRODUZIONE CON ACCESS E PROJECT 2007 In questo articolo esamineremo come una applicazione Access ed una applicazione Project 2007 possono interagire per creare un piano di produzione

Dettagli

Signori Azionisti, siete stati convocati in assemblea ordinaria per deliberare in merito al seguente ordine del giorno: * * * * *

Signori Azionisti, siete stati convocati in assemblea ordinaria per deliberare in merito al seguente ordine del giorno: * * * * * Relazione del Consiglio di Amministrazione all assemblea ordinaria di TXT e-solutions s.p.a. del giorno 22 aprile 2010 (prima convocazione o del giorno 23 aprile 2010 (seconda convocazione) Signori Azionisti,

Dettagli

Ufficio del Giudice di Pace di Avola. L Ufficio a portata di click. Miniguida al ricorso contro le multe e le cartelle esattoriali ad uso degli utenti

Ufficio del Giudice di Pace di Avola. L Ufficio a portata di click. Miniguida al ricorso contro le multe e le cartelle esattoriali ad uso degli utenti Ufficio del Giudice di Pace di Avola L Ufficio a portata di click Miniguida al ricorso contro le multe e le cartelle esattoriali ad uso degli utenti COME IMPUGNARE UNA MULTA (O UNA CARTELLA ESATTORIALE)

Dettagli

Oggetto: Accordo per la MEDICINA DI GRUPPO. CHIEDONO. Al Direttore Generale dell Azienda ULSS ----------- Via --------------------- e per conoscenza:

Oggetto: Accordo per la MEDICINA DI GRUPPO. CHIEDONO. Al Direttore Generale dell Azienda ULSS ----------- Via --------------------- e per conoscenza: Al Direttore Generale dell Azienda ULSS ----------- Via --------------------- e per conoscenza: Al Presidente dell Ordine dei Medici di Verona Via S. Paolo 16-37129 Verona Oggetto: Accordo per la MEDICINA

Dettagli

DOMANDA: Chiedo cosa si intende per "Giorni utili" per la compilazione dei modelli: A, B, C.

DOMANDA: Chiedo cosa si intende per Giorni utili per la compilazione dei modelli: A, B, C. DOMANDA: Buon giorno, nella preparazione dei documenti relativi al concorso per la graduatoria in oggetto sono incappata in questa contestazione da parte del mio medico di base il quale mi dice che lui

Dettagli

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore.

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore. CTVClient Il CTVClient è un programma per sistemi operativi Windows che permette la consultazione e la prenotazione delle ore dal tabellone elettronico del Circolo Tennis Valbisenzio. Per utilizzarlo è

Dettagli

Dr. Paolo Faieta Risorse Umane e Org.ne R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa 175 00144 ROMA. Roma, 14 settembre 2011

Dr. Paolo Faieta Risorse Umane e Org.ne R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa 175 00144 ROMA. Roma, 14 settembre 2011 Dr. Paolo Faieta Risorse Umane e Org.ne R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa 175 00144 ROMA Oggetto:- Apertura conflitto di lavoro a livello Nazionale.- Ormai da tempo si denota una preoccupante indifferenza

Dettagli

COME LIMITIAMO NOI STESSI

COME LIMITIAMO NOI STESSI COME LIMITIAMO NOI STESSI 1 Il 63 % delle persone crede che il raggiungimento dei propri obiettivi finanziari sia possibile solo attraverso una grossa vincita Non si può ottenere quello che non si riesce

Dettagli

Corporate Coaching. I percorsi di Coaching di LeapLab

Corporate Coaching. I percorsi di Coaching di LeapLab Corporate Coaching I percorsi di Coaching di LeapLab Il Coaching Il coaching è una relazione di sviluppo che si instaura tra coach e coachee - il partecipante del percorso di coaching - per liberare le

Dettagli

ASSEMBLEA PROGRAMMATICA E ORGANIZZATIVA UST CISL PISA

ASSEMBLEA PROGRAMMATICA E ORGANIZZATIVA UST CISL PISA ASSEMBLEA PROGRAMMATICA E ORGANIZZATIVA UST CISL PISA Navacchio 29 SETTEMBRE 2015 DOCUMENTO CONCLUSIVO La relazione della Segreteria UST e gli interventi dell Assemblea Organizzativa hanno evidenziato

Dettagli

Perché affrontare il tema dell inquinamento?

Perché affrontare il tema dell inquinamento? Perché affrontare il tema dell inquinamento? Il problema dell'inquinamento dell'aria a Piacenza è serio e grave. Naturalmente sappiamo che non è grave solo nella nostra città, ma in tutta l Emilia Romagna

Dettagli

Linea Sistemi Srl Lecce Via del Mare 18 Tel. 0832/392697 0832/458995 Tel. 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it

Linea Sistemi Srl Lecce Via del Mare 18 Tel. 0832/392697 0832/458995 Tel. 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it Linea Sistemi Srl Lecce Via del Mare 18 Tel. 0832/392697 0832/458995 Tel. 0832/372266 0832/372308 e-mail : lineasistemi@tiscali.it Preparazione Autoliquidazione INAIL 2014-2015 Con la versione 15.02.00

Dettagli

COMUNICAZIONE AGLI STAKEHOLDERS

COMUNICAZIONE AGLI STAKEHOLDERS COMUNICAZIONE AGLI STAKEHOLDERS Oggetto: Comunicazione relativa all impegno per la Responsabilità Sociale di Sparacio Trasporti Sparacio Trasporti ha sempre dato una fondamentale importanza alla qualità

Dettagli

Circolare n. 2/09 del 27 aprile 2009*

Circolare n. 2/09 del 27 aprile 2009* Circolare n. 2/09 del 27 aprile 2009* PRIVACY E RAPPORTO DI LAVORO Il trattamento dei dati personali dei lavoratori per finalità di gestione del rapporto di lavoro costituisce una tematica molto complessa

Dettagli

ISO 9001:2015 Il «nuovo approccio» sistematico al rischio

ISO 9001:2015 Il «nuovo approccio» sistematico al rischio ISO 9001:2015 Il «nuovo approccio» sistematico al rischio Milano, 10 Novembre 2015 Dott. Emanuele Riva Direttore Dipartimento Certificazione e Ispezione IAF Vice-Chair 1 Cosa cambia? ISO 9001: 2015 2 3

Dettagli

RASSEGNA STAMPA SINDACALE

RASSEGNA STAMPA SINDACALE RASSEGNA STAMPA SINDACALE Sabato 18 febbraio 2012 Pagina: www.oggitreviso.it LE COMMESSE SCIOPERANO ANCORA "No alla liberalizzazione delle aperture domenicali" TREVISO Le aperture domenicali, alle commesse,

Dettagli

Come ottenere prestiti dalle banche anche se protestati e cattivi pagatori SOLUZIONI RAPIDE

Come ottenere prestiti dalle banche anche se protestati e cattivi pagatori SOLUZIONI RAPIDE Come ottenere prestiti dalle banche anche se protestati e cattivi pagatori 6 SOLUZIONI RAPIDE Cari lettori, in questa dura, durissima contingenza economica in cui ci troviamo a vivere, sono molte le persone

Dettagli

Dichiarazione dei diritti dell uomo

Dichiarazione dei diritti dell uomo Dichiarazione dei diritti dell uomo Politica dei diritti sul posto di lavoro Per noi è importante il rapporto che abbiamo con i nostri dipendenti. Il successo della nostra azienda dipende da ogni singolo

Dettagli

LA VALUTAZIONE DEL PERSONALE NEGLI ENTI LOCALI

LA VALUTAZIONE DEL PERSONALE NEGLI ENTI LOCALI LA VALUTAZIONE DEL PERSONALE NEGLI ENTI LOCALI Premesse e riferimenti normativi La valutazione del personale, che costituisce un processo centrale nell ambito del management pubblico, ha registrato negli

Dettagli

SERVIZIO DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE ON LINE (SERVIZIO ATTIVO IN TUTTA ITALIA)

SERVIZIO DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE ON LINE (SERVIZIO ATTIVO IN TUTTA ITALIA) SERVIZIO DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE ON LINE (SERVIZIO ATTIVO IN TUTTA ITALIA) Devi presentare la dichiarazione di successione all' agenzia delle entrate e non sai come fare? Premesso che la dichiarazione

Dettagli

SISTRI VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO E MODALITA DI CANCELLAZIONE

SISTRI VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO E MODALITA DI CANCELLAZIONE SISTRI VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO E MODALITA DI CANCELLAZIONE Le discussioni sull applicabilità del Sistema zombi così comè stato definito nella nuova campagna stop-sistri portata avanti dalle associazioni

Dettagli

LA CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA REGIONALE E IL TRATTAMENTO ECONOMICO ACCESSORIO DEI DIRIGENTI SCOLASTICI DELLA CAMPANIA: UN QUADRO DI INSIEME

LA CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA REGIONALE E IL TRATTAMENTO ECONOMICO ACCESSORIO DEI DIRIGENTI SCOLASTICI DELLA CAMPANIA: UN QUADRO DI INSIEME LA CONTRATTAZIONE INTEGRATIVA REGIONALE E IL TRATTAMENTO ECONOMICO ACCESSORIO DEI DIRIGENTI SCOLASTICI DELLA CAMPANIA: UN QUADRO DI INSIEME Con la firma del CIR 2012/2013, avvenuta il giorno 15 maggio

Dettagli

Come creare una pagina Fan su Facebook [GUIDA]

Come creare una pagina Fan su Facebook [GUIDA] Come creare una pagina Fan su Facebook [GUIDA] Nonostante sia abbastanza semplice creare una pagina fan su Facebook non è ancora molto chiaro l intero procedimento. Ho quindi deciso di scrivere una guida

Dettagli

Prot. n. 2931/A26 Felizzano, 18.10.2013

Prot. n. 2931/A26 Felizzano, 18.10.2013 ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado P.zza Paolo Ercole, 6 15023 Felizzano (AL) Tel. 0131-791122 FAX 0131-791395 CF: 96034370062 www.icpascoli-felizzano.it

Dettagli

A Prato il confronto tra i rappresentanti di Centria e sindacati sul futuro dei 42 lavoratori. USB Toscana pronta a dare il proprio sostegno alla mobilitazione. Firenze riparte a sinistra e Sì Toscana

Dettagli

Cosa sono i corsi di aggiornamento?

Cosa sono i corsi di aggiornamento? Cosa sono i corsi di aggiornamento? Il Settore Tecnico in conformità a quanto previsto dall'articolo 27 della Coaching Convention, che è documento relativo al reciproco riconoscimento delle qualifiche

Dettagli

2014 CATALOGO FORMAZIONE professional

2014 CATALOGO FORMAZIONE professional 2014 CATALOGO FORMAZIONE professional POLO PSICODINAMICHE AGENZIA FORMATIVA ACCREDITATA REGIONE TOSCANA PO 0760 CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ ISO 9001:2008 DNV ITALIA SCUOLA DI PSICOTERAPIA ERICH FROMM RICONOSCIUTA

Dettagli

QUESTIONARIO EUTELIA

QUESTIONARIO EUTELIA QUESTIONARIO EUTELIA 1. Sesso a) M b) F 2. Quanti anni hai? 3.Qual è il tuo livello d inquadramento contrattuale 4.Stato civile a) Celibe/nubile b) Sposato con dei figli a carico c) Divorziato d) Sposato/convivente

Dettagli

L unica linguaggi, consueti. domande e ambiti imprevisti o, comunque, diversi, in generale, da quelli più

L unica linguaggi, consueti. domande e ambiti imprevisti o, comunque, diversi, in generale, da quelli più GIOCHI MATEMATICI ANNO SCOLASTICO PER 2009 SCUOLA - 2010 PRIMARIA Il di Centro Gruppo Matematica di ricerca F. Enriques sulla didattica dell'università della matematica degli Studi nella scuola di Milano,

Dettagli

L.A.S. RECUPERIAMO I NOSTRI SOLDI DELLA PENSIONE! Confederazione Sindacale Lavoro Ambiente Solidarietà. Numero 45 anno XI gennaio/febbraio/marzo 2016

L.A.S. RECUPERIAMO I NOSTRI SOLDI DELLA PENSIONE! Confederazione Sindacale Lavoro Ambiente Solidarietà. Numero 45 anno XI gennaio/febbraio/marzo 2016 Confederazione Sindacale Lavoro Ambiente Solidarietà L.A.S. Numero 45 anno XI gennaio/febbraio/marzo 2016 RECUPERIAMO I NOSTRI SOLDI DELLA PENSIONE! ------------------------- L a corte costituzionale con

Dettagli

ANALISI DELLE NOVITA INTRODOTTE DALLA LEGGE BIAGI

ANALISI DELLE NOVITA INTRODOTTE DALLA LEGGE BIAGI L evoluzione del mercato del lavoro: un tuo commento sulla Legge Biagi ANALISI DELLE NOVITA INTRODOTTE DALLA LEGGE BIAGI INTRODUZIONE La Legge Biagi,o legge 30, entrata in vigore il 24 ottobre 2003, è

Dettagli

(Approvato dall Assemblea dei Sindaci ATI 3 con Deliberazione n. 1 del 19/01/2015)

(Approvato dall Assemblea dei Sindaci ATI 3 con Deliberazione n. 1 del 19/01/2015) Atto di indirizzo alla VUS spa sul contenimento dei costi del personale in attuazione dell art. 18 comma 2 bis della legge n. 133 del 2008, come modificato dall art. 19 della l. 102/2009, dall art. 1 comma

Dettagli

LA CERTIFICAZIONE DI RESPONSABILITA SOCIALE 8000 (SOCIAL ACCOUNTABILITY 8000 SA 8000)

LA CERTIFICAZIONE DI RESPONSABILITA SOCIALE 8000 (SOCIAL ACCOUNTABILITY 8000 SA 8000) LA CERTIFICAZIONE DI RESPONSABILITA SOCIALE 8000 (SOCIAL ACCOUNTABILITY 8000 SA 8000) La SA8000:2008 è la certificazione rilasciata alle aziende che, dopo controllo, risultano essere conformi a parametri

Dettagli

assicurare la presa in carico, ridurre la burocrazia,,garantire i diritti

assicurare la presa in carico, ridurre la burocrazia,,garantire i diritti Punto unico di accesso ai servizi per assicurare la presa in carico, ridurre la burocrazia,,garantire i diritti Relazione del Consigliere regionale Maria Grazia Fabrizio Venerdì 11 luglio Milano Noi abitanti

Dettagli

L USO DELLA PNL IN AZIENDA: COME, QUANDO E PERCHE

L USO DELLA PNL IN AZIENDA: COME, QUANDO E PERCHE L USO DELLA PNL IN AZIENDA: COME, QUANDO E PERCHE LA SCIENZA Se si cerca programmazione neurolinguistica O PNL si hanno questi risultati ( tantissimi ) Definire la PNL, Programmazione Neuro Linguistica

Dettagli

Guida per i venditori

Guida per i venditori Guida per i venditori Vendere un azienda può essere complicato e impegnativo ed è generalmente un evento che si presenta una volta nella vita. Vi preghiamo di leggere con attenzione i seguenti paragrafi.

Dettagli

1. BILANCIO CONSUNTIVO AL 31.12.2003 DELLA GESTIONE AMMINISTRATIVA DI PREVIAMBIENTE

1. BILANCIO CONSUNTIVO AL 31.12.2003 DELLA GESTIONE AMMINISTRATIVA DI PREVIAMBIENTE 1. BILANCIO CONSUNTIVO AL 31.12.2003 DELLA GESTIONE AMMINISTRATIVA DI PREVIAMBIENTE Il bilancio consuntivo al 31/12/03 di Previambiente è stato redatto con l ausilio tecnico del Collegio dei Revisori Contabili

Dettagli

Art. 1 Campo di applicazione

Art. 1 Campo di applicazione REGOLAMENTO Per l individuazione dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) nell ASL Frosinone e la definizione delle modalità di esercizio dell attività per l espletamento del mandato Art.

Dettagli

I sondaggi consentono la realizzazione di strategie di marketing, promozione e PR, consapevoli e mirate. LORENZA MIGLIORATO - CONSULENTE

I sondaggi consentono la realizzazione di strategie di marketing, promozione e PR, consapevoli e mirate. LORENZA MIGLIORATO - CONSULENTE La comunicazione efficace - cioè quella qualità nella comunicazione che produce il risultato desiderato nell interlocutore prescelto - è il prodotto di un perfetto ed equilibrato mix di scientificità,

Dettagli

Vademecum Imposta Sostitutiva agli elementi retributivi soggetti all agevolazione fiscale per gli anni 2008/09/10 per i delegati

Vademecum Imposta Sostitutiva agli elementi retributivi soggetti all agevolazione fiscale per gli anni 2008/09/10 per i delegati Vademecum Imposta Sostitutiva agli elementi retributivi soggetti all agevolazione fiscale per gli anni 2008/09/10 per i delegati CAAF CGIL CGIL UMBRIA tassazione agevolata al 10% Lavoro Notturno Lavoro

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI. Vola a Disneyland Paris con la grande musica di RDS 12 luglio 2013 Parigi (Francia)

REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI. Vola a Disneyland Paris con la grande musica di RDS 12 luglio 2013 Parigi (Francia) REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI Vola a Disneyland Paris con la grande musica di RDS 12 luglio 2013 Parigi (Francia) 1. SOGGETTO PROMOTORE Radio Dimensione Suono S.p.A. Via Pier Ruggero Piccio, 55 00136 ROMA

Dettagli

Oggetto: segnalazione di ingannevolezza nella pratica commerciale posta in essere dalla società Stonex

Oggetto: segnalazione di ingannevolezza nella pratica commerciale posta in essere dalla società Stonex Inviata tramite PEC Alla c.a. Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Piazza G. Verdi, 6/A 00198 Roma Milano, 24 luglio 2015 Oggetto: segnalazione di ingannevolezza nella pratica commerciale posta

Dettagli

IN PIAZZA PER COSTRUIRE IL FUTURO Roma, 3 marzo 2012 Intervento di Domenico Pesenti, segretario generale Filca-Cisl

IN PIAZZA PER COSTRUIRE IL FUTURO Roma, 3 marzo 2012 Intervento di Domenico Pesenti, segretario generale Filca-Cisl IN PIAZZA PER COSTRUIRE IL FUTURO Roma, 3 marzo 2012 Intervento di Domenico Pesenti, segretario generale Filca-Cisl Grazie a tutti Voi per essere qui dalle fabbriche del Legno, del Cemento, dei materiali

Dettagli

QUANTO COSTA LA MEDIAZIONE CIVILE PRESSO RES AEQUAE ADR SRL/IO CONCILIO.COM?

QUANTO COSTA LA MEDIAZIONE CIVILE PRESSO RES AEQUAE ADR SRL/IO CONCILIO.COM? QUANTO COSTA LA MEDIAZIONE CIVILE PRESSO RES AEQUAE ADR SRL/IO CONCILIO.COM? LA MEDIAZIONE CIVILE COSTA DI PIU O DI MENO DI UNA CAUSA NORMALE? Costa molto di meno. Per una mediazione relativa ad una lite

Dettagli

Tutti i soci sono tenuti alla massima e più scrupolosa osservanza delle norme in esso contenute.

Tutti i soci sono tenuti alla massima e più scrupolosa osservanza delle norme in esso contenute. REGOLAMENTO DEI DEPOSITI DEI SOCI PREMESSA Il presente regolamento interno ha come scopo la disciplina dei conferimenti in denaro, a titolo di prestito, effettuati dai soci per il conseguimento dell oggetto

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA SCUOLA DELL INFANZIA

PROGETTO ACCOGLIENZA SCUOLA DELL INFANZIA DIREZIONE DIDATTICA DI CASTEL MAGGIORE PROGETTO ACCOGLIENZA SCUOLA DELL INFANZIA PREMESSA Nelle Indicazioni Nazionali per i Piani di Studio Personalizzati delle Attività Educative nella Scuola dell Infanzia

Dettagli

Alpiq EcoServices Con sicurezza verso l obiettivo energetico.

Alpiq EcoServices Con sicurezza verso l obiettivo energetico. Alpiq EcoServices Con sicurezza verso l obiettivo energetico. Assumersi responsabilità. Con provvedimenti energeticamente efficienti. L efficienza energetica è una strategia efficace per la protezione

Dettagli

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 Sintesi per le partecipanti Laboratorio LAVORO 1 e 2 Progetto Leadership femminile aprile-giugno 2013 Elena Martini Francesca Maria Casini Vanessa Moi 1 LE ATTESE E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

4. Essere informati sui rischi e le misure necessarie per ridurli o eliminarli;

4. Essere informati sui rischi e le misure necessarie per ridurli o eliminarli; Lezione 3 Le attribuzioni del Rappresentante dei Lavoratori per la sicurezza Il diritto alla salute Abbiamo già sottolineato che il beneficiario ultimo del testo unico è la figura del lavoratore. La cui

Dettagli

L organizzazione della sicurezza un compito di primaria importanza per ogni azienda

L organizzazione della sicurezza un compito di primaria importanza per ogni azienda L organizzazione della sicurezza un compito di primaria importanza per ogni azienda Compito del superiore è quello di organizzare l azienda in modo da garantire la sicurezza e la tutela della salute. In

Dettagli

Parteciperò all evento: Sì No Forse Ignora

Parteciperò all evento: Sì No Forse Ignora Parteciperò all evento: Sì No Forse Ignora Febbraio 2008 La nazionale egiziana è in finale: domenica si giocherà la Coppa d Africa. Non serve certo che io mi registri all evento su facebook, per ricordarmi

Dettagli

Lavoratori ex Ciet domani di fronte al Tribunale

Lavoratori ex Ciet domani di fronte al Tribunale 3 novembre 2015 3 novembre 2015 2 novembre 2015 Lavoratori ex Ciet domani di fronte al Tribunale Tracchi, Fiom: chiediamo il rispetto delle date di pagamento dei crediti dei dipendenti Una delegazione

Dettagli

PRIVACY POLICY. Grazie per la vostra visita.

PRIVACY POLICY. Grazie per la vostra visita. PRIVACY POLICY Grazie per la vostra visita. La privacy e la protezione dei dati personali dei visitatori, degli utenti registrati sui nostri siti web nonché di tutti i soggetti con cui intratteniamo rapporti

Dettagli

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Introduzione Questa guida è stata realizzata per aiutare la vostra azienda a garantire l utilizzo legale del software di Siemens. Il documento tratta

Dettagli

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP

ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP ACQUISTI DI BENI E SERVIZI IN MEPA E CONSIP Vista la Legge N 228 del 24/12/2012 (entrata in vigore il 01/01/2013) e la circolare n 18/2013 Prot. N. 11054, nell ottica di procedere in modo uniforme all

Dettagli

Percezione della sicurezza sul lavoro in Toscana: il caso dei lavoratori immigrati nel settore agro-boschivo - ANOLF/CISL FOCUS GROUP

Percezione della sicurezza sul lavoro in Toscana: il caso dei lavoratori immigrati nel settore agro-boschivo - ANOLF/CISL FOCUS GROUP Percezione della sicurezza sul lavoro in Toscana: il caso dei lavoratori immigrati nel settore agro-boschivo - ANOLF/CISL FOCUS GROUP PRESENTAZIONE DEL PROGETTO La CISL ha organizzato questo incontro perché

Dettagli

Information summary: Tecniche di vendita

Information summary: Tecniche di vendita nformation summary: Tecniche di vendita - Copia ad esclusivo uso personale dell acquirente - Olympos Group srl Vietata ogni riproduzione, distribuzione e/o diffusione sia totale che parziale in qualsiasi

Dettagli

In questa lezione abbiamo ricevuto in studio il Dott. Augusto Bellon, Dirigente Scolastico presso il Consolato Generale d Italia a São Paulo.

In questa lezione abbiamo ricevuto in studio il Dott. Augusto Bellon, Dirigente Scolastico presso il Consolato Generale d Italia a São Paulo. In questa lezione abbiamo ricevuto in studio il Dott. Augusto Bellon, Dirigente Scolastico presso il Consolato Generale d Italia a São Paulo. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie 1

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

Dal 1 agosto 2013 il contratto del Credito ABI è il contratto applicato a tutti i dipendenti AgosDucato e non più solo il contratto di riferimento.

Dal 1 agosto 2013 il contratto del Credito ABI è il contratto applicato a tutti i dipendenti AgosDucato e non più solo il contratto di riferimento. Come comunicato, il 18 dicembre scorso abbiamo sottoscritto con l Azienda l accordo in materia di allineamento e applicazione del CCNL Credito a tutti i dipendenti di AgosDucato. http://www.agositafinco.inet/intranet/agos-intra/bachecas/agos-ducat/20131218_fiba-fisac-

Dettagli

Assemblea degli Azionisti. Relazioni e proposte all ordine del giorno

Assemblea degli Azionisti. Relazioni e proposte all ordine del giorno Assemblea degli Azionisti Relazioni e proposte all ordine del giorno 17 aprile 2009 CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA I Signori Azionisti sono convocati in Assemblea ordinaria in Castelvetro di Modena,

Dettagli

*** *** *** RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BANZAI S.P.A,

*** *** *** RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI BANZAI S.P.A, BANZAI S.P.A. Sede Legale in Milano Corso Garibaldi, 71 Capitale sociale Euro 812.297,00 interamente versato Iscritta al Registro delle Imprese di Milano, C.F. 03495470969 *** *** *** RELAZIONE ILLUSTRATIVA

Dettagli

1. INDICAZIONI RELATIVE ALLA NORMA TRANSITORIA: iscrizione e contribuzione

1. INDICAZIONI RELATIVE ALLA NORMA TRANSITORIA: iscrizione e contribuzione Milano, febbraio 2008 Circolare n. 2/08 ALLE IMPRESE INTERESSATE Loro Sedi Alla c.a. Amministrazione del Personale Alla c.a. RSU p.c.: Organizzazioni sindacali Associazioni industriali territoriali Oggetto:

Dettagli

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA SCHEMA DI CONVENZIONE TIPO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI AI DIPENDENTI DELLA CITTA' METROPOLITANA DI MILANO CON ESTINZIONE MEDIANTE L ISTITUTO DELLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO L anno nel mese di il giorno.in

Dettagli

Contratto integrativo aziendale Verbale di accordo

Contratto integrativo aziendale Verbale di accordo Contratto integrativo aziendale Verbale di accordo Il giorno 30 ottobre 2007 in Ravenna tra Assicoop Ravenna S.p.A., rappresentata dal Presidente, LORENZO COTTIGNOLI, e dall Amministratore delegato, CARLO

Dettagli

Modula. Perchè ogni impresa è diversa

Modula. Perchè ogni impresa è diversa Modula Perchè ogni impresa è diversa Troveremo la risposta giusta alle vostre esigenze Indipendentemente dalla natura e dalle dimensioni della vostra attività, sicuramente c è una cosa su cui sarete d

Dettagli

COLLEGIO DI MILANO. Membro designato dalla Banca d'italia. (MI) RONDINONE Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari

COLLEGIO DI MILANO. Membro designato dalla Banca d'italia. (MI) RONDINONE Membro designato da Associazione rappresentativa degli intermediari COLLEGIO DI MILANO composto dai signori: (MI) GAMBARO (MI) LUCCHINI GUASTALLA (MI) ORLANDI Presidente Membro designato dalla Banca d'italia Membro designato dalla Banca d'italia (MI) RONDINONE Membro designato

Dettagli

n. 108 20 giugno DIPARTIMENTO DIRITTI Fondi interprofessionali Disabilità AUTONOLEGGIO Comunicato unitario ai lavoratori noleggio pullman

n. 108 20 giugno DIPARTIMENTO DIRITTI Fondi interprofessionali Disabilità AUTONOLEGGIO Comunicato unitario ai lavoratori noleggio pullman n. 108 20 giugno DIPARTIMENTO DIRITTI Fondi interprofessionali Disabilità AUTONOLEGGIO Comunicato unitario ai lavoratori noleggio pullman Riunione del 16 giugno 2011 DIPARTIMENTO DIRITTI Fondi interprofessionali

Dettagli

6 Dicembre 2006 Numero 23 www.cgil.bg.it/inca/index.htm conoscere per tutelare/2 L INSERIMENTO LAVORATIVO DEL DISABILE: LEGGE 68/1999

6 Dicembre 2006 Numero 23 www.cgil.bg.it/inca/index.htm conoscere per tutelare/2 L INSERIMENTO LAVORATIVO DEL DISABILE: LEGGE 68/1999 INCA INFORMA Quindicinale di informazione previdenziale a cura dell INCA- CGIL Bergamo 6 Dicembre 2006 Numero 23 www.cgil.bg.it/inca/index.htm conoscere per tutelare/2 L INSERIMENTO LAVORATIVO DEL DISABILE:

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO Sommario

ISTRUZIONI PER L USO Sommario ISTRUZIONI PER L USO Sommario PRESENTAZIONE... 2 DESCRIZIONE... 3 PROFILO UTENTE... 5 PAGINA AZIENDA... 6 PAGINA ASSOCIAZIONE... 9 DISCUSSIONI...12 GESTIONE AZIENDALE...13 DOMANDE...14 MERCATO DEL LAVORO...15

Dettagli

Programma per l anno 2012-2013

Programma per l anno 2012-2013 ZONA DI MANTOVA Programma per l anno 2012-2013 PREMESSA Come siamo arrivati a proporre questo programma. Il nostro ruolo di educatori ci impone di guardare al futuro pur mantenendo i piedi ben saldi nel

Dettagli