Il Dialogo Telematico tra Impresa e Ufficio delle Dogane E.D.I. (Electronic Data Interchange)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Dialogo Telematico tra Impresa e Ufficio delle Dogane E.D.I. (Electronic Data Interchange)"

Transcript

1 Telematizzazione degli adempimenti relativi alle accise per le aziende vitivinicole Il Dialogo Telematico tra Impresa e Ufficio delle Dogane E.D.I. (Electronic Data Interchange) AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso

2 EDI - Quali Dichiarazioni Telematizzazione degli adempimenti relativi alle accise per le aziende vitivinicole Dichiarazioni Doganali (compresa interrogazione conto di debito) Dichiarazioni sommarie (manifesti di carico) Elenchi Intrastat (acquisti e cessioni intra-comunitari) Accise (DAA,DAS, DICHIARAZIONE CONSUMI E.E. e GAS NATURALE, REGISTRAZIONI CONTABILI DEPOSITI FISCALI E OPERATORI REGISTRATI, PROSPETTI PERIODICI ECC.) AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso

3 Telematizzazione degli adempimenti relativi alle accise per le aziende vitivinicole EDI - Modalità di Utilizzo COME UTILIZZARE IL SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso

4 Telematizzazione degli adempimenti relativi alle accise per le aziende vitivinicole EDI - Tipologie di Connessione Rete PSTN ISDN ADSL AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso Protocolli HTTP FTP

5 EDI - Configurazione Minima Processore Pentium a 100MHz e 64 Mbyte di RAM; Scheda grafica compatibile SVGA (800x600) a 256 colori; Browser Netscape Communicator o Microsoft Internet Explorer (versioni 4 o superiori); Un modem e una linea telefonica, ovvero una connessione diretta ad Internet (es. ADSL). AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso

6 EDI - Vantaggi Telematizzazione degli adempimenti relativi alle accise per le aziende vitivinicole Accelerazione, semplificazione e razionalizzazione adempimenti Sportello doganale "virtuale" presso gli operatori Trattamento dichiarazioni secondo l'ordine di arrivo (FIFO) Maggiore disponibilità di informazioni Incremento della produttività e dell efficienza Focalizzazione organizzativa su processi e attività di istituto Servizi di migliore qualità per gli utenti AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso

7 EDI - Sicurezza L'EDI include: Il database degli utenti abilitati alla connessione Il database degli operatori autorizzati alla trasmissione La Firma Digitale garantisce: L autenticazione degli utenti L integrità e riservatezza dei dati Il non-ripudio delle dichiarazioni telematiche AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso

8 EDI - Firma Digitale L'Agenzia delle Dogane come Certification Authority Distribuisce il SW per la generazione delle chiavi e per la verifica della firma digitale E compatibile con gli standard nazionali e comunitari AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso

9 EDI Adesioni via Internet Reingegnerizzazione dell intero processo di: Presentazione dell istanza di adesione Rilascio delle relative autorizzazioni Consegna del SW Attraverso: Istanza online da parte dell utente Rilascio decentrato e capillare delle autorizzazioni Download del SW dal sito dell Agenzia Sviluppo della Customer Care AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso

10 EDI L Istanza via Internet UTENTI SITO AGENZIA UFFICI ABILITATI Istanza via INTERNET Controlli formali Controlli sostanziali Validazione Istanza Istanze Validate Accettazione Istanza Stampa Autorizzazione Aggiornamento Data Base Consegna autorizzazioni Auto - Abilitazione ambiente reale Aggiornamento Data Base

11 EDI L Istanza via Internet Il Macro-Processo Compilazione del modulo elettronico Stampa di: istanza, scheda informativa e codice di accesso personale Invio dell istanza al sistema Ritiro dell Autorizzazione in uno dei 180 uffici abilitati dell Agenzia Primo accesso Consegna dei parametri di connessione e delle credenziali per la generazione della firma digitale AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso

12 EDI L Istanza via Internet

13 EDI - L Istanza via Internet AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso

14 EDI - L Istanza via Internet AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso

15 EDI - L Istanza via Internet

16 EDI - L Istanza via Internet

17 EDI - L Istanza via Internet

18 EDI - L Istanza via Internet

19 EDI - L Istanza via Internet

20 EDI - L Istanza via Internet AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso

21 EDI - L Istanza via Internet

22 EDI - L Istanza via Internet

23 EDI - L Istanza via Internet

24 EDI - L Istanza via Internet

25 EDI - L Istanza via Internet

26 EDI - L Istanza via Internet

27 EDI - L Istanza via Internet

28 EDI - L Istanza via Internet Istanza di adesione

29 EDI - L Istanza via Internet Scheda informativa

30 EDI - L Istanza via Internet Codice di accesso personale

31 EDI - L Istanza via Internet

32 EDI - L Istanza via Internet

33 EDI Nuove Funzioni Smarrimento password Attivazione credenziali firma digitale Dati di accesso Attiva modifiche

34 EDI Nuove Funzioni

35 EDI Nuove Funzioni

36 EDI Nuove Funzioni

37 EDI Modifiche via Il Macro-Processo it Compilazione del modulo elettronico (foglio excel) Inoltro alla casella Contatto diretto con il personale dell Agenzia Attiva modifiche Stampa del codice di accesso personale Primo accesso Consegna dei parametri di connessione e/o delle credenziali per la generazione della firma digitale

38 EDI Modifiche via

39 EDI Modifiche via

40 EDI Modifiche via

41 EDI Modifiche via 3. DOCUMENTI DA TRASMETTERE DICHIARAZIONI DOGANALI I - C I - C I - C DICHIARAZIONI SOMMARIE ELENCHI INTRASTAT I - C I - C I - C DICHIARAZIONI ACCISE DATI TEMPORANEA CUSTODIA LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE SERVIZI LABORATORI CHIMICI I - C 4. QUALITA DEL SOGGETTO RICHIEDENTE IMPORTATORE ESPORTATORE I - C I - C I - C RAPPRESENTANTE INDIRETTO DOGANALISTA I - C SOGGETTO OBBLIGATO (solo INTRA) SOGGETTO DELEGATO (solo INTRA) I - C 5. FORNITORE DI SERVIZI (soggetto di cui avvalersi per la connessione EDI) CODICE FISCALE I - M - C CODICE UTENTE ABILITATO I - M - C 6. MODALITA' DI CONNESSIONE E.D.I. PROTOCOLLO FTP I - C 7. NOTE E COMUNICAZIONI

42 EDI Modifiche via RICHIESTA DI MODIFICHE ALLE PRECEDENTI AUTORIZZAZIONI E. D. I. Indicare il tipo di variazione desiderata con: I = Inserimento, M=Modifica, C=Cancellazione CODICE FISCALE CCCNNN99X99L999X NUMERO AUTORIZZAZIONE EDI MODIFICA DELLE POSTAZIONI DI COLLEGAMENTO 1 PROGRESSIVO SEDE INDIRIZZO C. A. P. I - M - C CITTA' PROVINCIA (sigla) CODICE DITTA (solo dichiarazioni accise) IT00 TELEFONO FAX 2 PROGRESSIVO SEDE INDIRIZZO C. A. P. I - M - C CITTA' PROVINCIA (sigla) CODICE DITTA (solo dichiarazioni accise) IT00 TELEFONO FAX 3 PROGRESSIVO SEDE INDIRIZZO C. A. P. I - M - C CITTA' PROVINCIA (sigla) CODICE DITTA (solo dichiarazioni accise) IT00 TELEFONO FAX

43 EDI Modifiche via RICHIESTA DI MODIFICHE ALLE PRECEDENTI AUTORIZZAZIONI E. D. I. Indicare il tipo di variazione desiderata con: I = Inserimento, M=Modifica, C=Cancellazione CODICE FISCALE CCCNNN99X99L999X NUMERO AUTORIZZAZIONE EDI I - M - C 2 I - M - C 3 I - M - C 4 I - M - C 5 I - M - C COGNOME E NOME CODICE FISCALE COGNOME E NOME CODICE FISCALE COGNOME E NOME CODICE FISCALE COGNOME E NOME CODICE FISCALE COGNOME E NOME CODICE FISCALE 9. MODIFICA DEI SOTTOSCRITTORI

44 EDI - Customer Care Online Knowledge Base Sistemi automatici di ausilio alla conoscenza delle problematiche e all utilizzo delle procedure FAQ Domande Ricorrenti e Relative Soluzioni E-learning Richiedente Sottoscrittore Fornitore di servizi

45 EDI - Customer Care Numero Verde Per via telematica mediante l utilizzo della procedura Assistenza on-line dal sito AGENZIA DELLE DOGANE Dir. Reg. per il Veneto Ufficio delle Dogane di Treviso

Principali nozioni sulla conoscenza e potenzialità del servizio Telematico delle Dogane

Principali nozioni sulla conoscenza e potenzialità del servizio Telematico delle Dogane Principali nozioni sulla conoscenza e potenzialità del servizio Telematico delle Dogane Il Servizio Telematico Doganale E.D.I. (Electronic Data Interchange) Che cos è Perché è nato E.D.I. (Electronic Data

Dettagli

Il servizio E.D.I. L Intra telematico

Il servizio E.D.I. L Intra telematico Il servizio E.D.I. L Intra telematico Bolzano, 15 dicembre2009 1 1) Principali novità Intra 2) Servizio E.D.I PROGRAMMA 3) L istanza di adesione 4) La firma elettronica 5) Le modifiche 6) Il Flusso di

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA 1. DATI IDENTIFICATIVI DEL RICHIEDENTE COGNOME E NOME, DITTA, DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE NUMERO DI PARTITA I.V.A. 2. DOCUMENTI DA TRASMETTERE QUALITA DEL SOGGETTO RICHIEDENTE IMPORTATORE

Dettagli

E.D.I. (Electronic Data Interchange)

E.D.I. (Electronic Data Interchange) SERVIZIO EDI Il Dialogo Telematico tra Impresa e Dogana E.D.I. (Electronic Data Interchange) Novembre 2008 1 OPERATORI EDI DOGANE CEND Operativo dal gennaio 1997 Stesse procedure adottate per elaborare

Dettagli

LA TELEMATIZZAZIONE DELLE DICHIARAZIONI INTRASTAT

LA TELEMATIZZAZIONE DELLE DICHIARAZIONI INTRASTAT Gruppo di lavoro Operazioni doganali e intracomunitarie Consiglio Compartimentale degli Spedizionieri Doganali Piemonte Valle D Aosta Gruppo di lavoro Operazioni doganali e intracomunitarie Venerdì, 5

Dettagli

Dichiarazione di consumo ANNO 2014

Dichiarazione di consumo ANNO 2014 Dichiarazione di consumo ANNO 2014 Cuneo 25.02.2015 Adesione al servizio telematico doganale Compilazione della dichiarazione di consumo Trasmissione telematica del file (sintesi) 2 Prima di procedere

Dettagli

SERVIZIO EDI Smarrimento PW

SERVIZIO EDI Smarrimento PW SERVIZIO EDI Smarrimento PW Nel caso di smarrimento delle password, oppure se non si è provveduto alla stampa del codice di accesso, è possibile richiedere telematicamente un nuovo Codice di Accesso Personale

Dettagli

Presentare una dichiarazione Intrastat per via telematica. Dott. Simone Remorgida Genova, 28 settembre 2011

Presentare una dichiarazione Intrastat per via telematica. Dott. Simone Remorgida Genova, 28 settembre 2011 Presentare una dichiarazione Intrastat per via telematica Dott. Simone Remorgida Genova, 28 settembre 2011 I contenuti: Le modalitàper l invio telematico delle dichiarazioni intrastat Approfondimento sull

Dettagli

CONFCOMMERCIO. La novità della dichiarazione intrastat. Roma, 14 aprile 2010. Francesca Graziano Rosa Trinchese. Copyright 2008-2009

CONFCOMMERCIO. La novità della dichiarazione intrastat. Roma, 14 aprile 2010. Francesca Graziano Rosa Trinchese. Copyright 2008-2009 CONFCOMMERCIO La novità della dichiarazione intrastat Roma, 14 aprile 2010 Francesca Graziano Rosa Trinchese Direzione Centrale Tecnologie per l Innovazione Copyright 2008-2009 Direzione Centrale Tecnologie

Dettagli

Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie.

Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie. Elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie. CNA Modifiche alla disciplina dell IVA, in vigore dal 1 gennaio 2010, a seguito del recepimento delle Direttive comunitarie 8/2008 9/2008 117/2008.

Dettagli

INTRASTAT TELEMATICO

INTRASTAT TELEMATICO INTRASTAT TELEMATICO RADIX Software ERP by ACS Data Systems Stato: 14.04.2010 ACS Data Systems spa pag. 1 di 40 INDICE Indice... 2 Adesione... 3 Primo Accesso e firma elettronica... 12 Intraweb: Installazione...

Dettagli

La declinazione dell Agenda Digitale in Dogana

La declinazione dell Agenda Digitale in Dogana La declinazione dell Agenda Digitale in Dogana L impresa sociale, nelle nuvole e senza carta: norme ed opportunità Torino, 23 Novembre 2012 Teresa Alvaro Direttore Centrale Tecnologie per l Innovazione

Dettagli

L adesione al servizio telematico

L adesione al servizio telematico L adesione al servizio telematico effettuate le operazioni di generazione dell'ambiente di sicurezza l'utente deve collegarsi via internet, al sito Servizio Telematico doganale Ambiente di Prova e selezionare

Dettagli

SERVIZIO EDI Primo Accesso 1/3. Dal link Servizio Telematico Doganale Accesso, cliccare su Ambiente di Prova

SERVIZIO EDI Primo Accesso 1/3. Dal link Servizio Telematico Doganale Accesso, cliccare su Ambiente di Prova SERVIZIO EDI Primo Accesso 1/3 Dal link Servizio Telematico Doganale Accesso, cliccare su Ambiente di Prova 35 SERVIZIO EDI Primo Accesso 2/3 Questa operazione andrà effettuata una volta per la ditta richiedente,

Dettagli

Processi digitali: le novità dalla Dogana

Processi digitali: le novità dalla Dogana Processi digitali: le novità dalla Dogana ICT & PMI: senza carta con le nuove norme Torino, 25 Novembre 2011 Teresa Alvaro Alessandro Di Sipio Agenda: Aida e la strategia dell Agenzia delle Dogane Il fascicolo

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 11 marzo 2008 SEERVIIZZIIO TTEELLEEMATTIICO M DOGANALLEE G Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione

Dettagli

Alle Direzioni Regionali, Interregionali e Provinciali delle Dogane

Alle Direzioni Regionali, Interregionali e Provinciali delle Dogane Roma, 22 gennaio 2013 Protocollo: 7894 /RU Rif.: Allegati: 2 OGGETTO: Evoluzione del Servizio Telematico Doganale. Certificati di autenticazione per il colloquio telematico basato su web service. Alle

Dettagli

DEMATERIALIZZAZIONE E OPERAZIONI INTRA ED EXTRA UE

DEMATERIALIZZAZIONE E OPERAZIONI INTRA ED EXTRA UE S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE Dematerializzazione documentale DEMATERIALIZZAZIONE E OPERAZIONI INTRA ED EXTRA UE Alberto Baj Macario Data - Luogo (es. Sala Convegni) S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE

Dettagli

La dogana digitale: ultime novità

La dogana digitale: ultime novità La dogana digitale: ultime novità Torino, 26 Novembre 2010 Teresa Alvaro Direttore Centrale Tecnologie per l Innovazione Agenda: AIDA Le dichiarazioni Intra Trade facilitation e Sportello Unico 1 gennaio

Dettagli

1. Compilazione dell istanza di adesione

1. Compilazione dell istanza di adesione 1. Compilazione dell istanza di adesione Compilare l istanza di adesione dal sito dell Agenzia delle Dogane avendo cura di stampare il modulo compilato. In questa fase è necessario comunicare se si è in

Dettagli

Movimentazioni giornaliere dei prodotti con inserimento automatico tramite causali di movimentazione.

Movimentazioni giornaliere dei prodotti con inserimento automatico tramite causali di movimentazione. Capitale Sociale. 50.000,00 Sede Amm. e Comm.le: Via Acqueviole, 50 98057 MILAZZO (ME) Reg. Soc. Trib. ME n. 32010 C.C.I.A.A. ME n. 126426 Partita IVAe Codice.Fiscale IT01603150838 tel. 0909284834 fax

Dettagli

Il Servizio Telematico Doganale e Intr@Web

Il Servizio Telematico Doganale e Intr@Web Il Servizio Telematico Doganale e Intr@Web Il Servizio Telematico Doganale L Agenzia delle Dogane agisce in qualità di Certification Authority e fornisce il software e la documentazione necessari per la

Dettagli

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale.

Si precisa in ogni caso che questa guida rapida non esime dalla lettura del Manuale utente presente nell ambiente del Servizio Telematico Doganale. GUIDA RAPIDA versione 25 febbraio 2010 SERVIIZIIO TELEMATIICO DOGANALE Avvertenze: Questa guida vuole costituire un piccolo aiuto per gli operatori che hanno già presentato richiesta di adesione al servizio

Dettagli

Oggetto: ELENCHI RIEPILOGATIVI INTRASTAT - DAL 2010 OBBLIGO ESTESO ALLE PRESTAZIONI INTRACOMUNITARIE DI SERVIZI

Oggetto: ELENCHI RIEPILOGATIVI INTRASTAT - DAL 2010 OBBLIGO ESTESO ALLE PRESTAZIONI INTRACOMUNITARIE DI SERVIZI Oggetto: ELENCHI RIEPILOGATIVI INTRASTAT - DAL 2010 OBBLIGO ESTESO ALLE PRESTAZIONI INTRACOMUNITARIE DI SERVIZI L applicazione - a partire dal 1 gennaio 2010 - de lle nuove regole riguardanti la territorialità

Dettagli

XEDI. www.multiconsult.com

XEDI. www.multiconsult.com 622222222222222222222222222222 XEDI Come semplificare i processi telematici di dichiarazione in ambito doganale www.multiconsult.com Sede Filiale Padova Filiale Roma Via Rombon 11 C.so del Popolo 16 Via

Dettagli

SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE

SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE SERVIZIO TELEMATICO DOGANALE Materiale Didattico a cura dello Studio Pallino Aggiornato al 17/05/2011 ACCESSO AL SITO WEB EFFETTUARE L ISTANZA DI ADESIONE Per ottenere l'autorizzazione, occorre compilare

Dettagli

Informativa Clienti. del 1 marzo 2010

Informativa Clienti. del 1 marzo 2010 S T U D I O C O M M E R C I A L I S T A dott. sa Ausilia RUBIANO Commercialista Revisore Contabile Consulente Tecnico del Giudice Informativa Clienti. del 1 marzo 2010 MODELLI INTRASTAT: NOVITA. Con il

Dettagli

INDICE. 1 Scopo del documento... 2. 2 Passi da seguire... 3. 3 Materiale consegnato al momento dell abilitazione... 6

INDICE. 1 Scopo del documento... 2. 2 Passi da seguire... 3. 3 Materiale consegnato al momento dell abilitazione... 6 11 gennaio 2007 INDICE 1 Scopo del documento... 2 2 Passi da seguire... 3 3 Materiale consegnato al momento dell abilitazione... 6 4 Caratteristiche minime della postazione... 7 5 Virtual Machine Java...

Dettagli

Documentazione illustrativa

Documentazione illustrativa Documentazione illustrativa 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE SOMMARIA DEL SOFTWARE... 3 2.1 Tabelle per semplificare l inserimento dei dati... 3 2.2 Gestione delle bolle di importazione / esportazione...

Dettagli

XEDI TRASMISSIONI Come semplificare i processi di Dichiarazione in ambito doganale

XEDI TRASMISSIONI Come semplificare i processi di Dichiarazione in ambito doganale XEDI TRASMISSIONI Come semplificare i processi di Dichiarazione in ambito doganale C A RATTERISTICHE GENE R A L I : XEDI è un sistema costituito da diversi software/ tecnologie che dialogano e cooperano

Dettagli

Roma, 28 febbraio 2014

Roma, 28 febbraio 2014 Roma, 28 febbraio 2014 Protocollo: 22965/RU ALL AGENZIA PER L ITALIA DIGITALE protocollo@pec.agid.gov.it Rif.: Allegati : 1 ALL A.I.C.I.G. ASSOCIAZIONE ITALIANA CONSORZI INDICAZIONI GEOGRAFICHE info@aicig.it

Dettagli

Energia Elettrica 8.0

Energia Elettrica 8.0 Energia Elettrica 8.0 Acquisizione su file della dichiarazione di consumo di energia elettrica per l anno d imposta 2014 Manuale utente Versione 8.0 Dicembre 2014 Manuale utente Pagina 2 di 31 INDICE 1.

Dettagli

La soluzione offerta dal Consorzio Civica

La soluzione offerta dal Consorzio Civica SwG-SUAP La soluzione offerta dal Consorzio Civica Sommario - L ARCHITETTURA DEL SISTEMA - LE FUNZIONALITA - EVOLUZIONI PREVISTE - IL SITO INTERNET - REQUISITI DI UTILIZZO - CONDIZIONI COMMERCIALI - IL

Dettagli

Roma, 4 novembre 2014. Alle Direzioni Interregionali, Regionali e Interprovinciale

Roma, 4 novembre 2014. Alle Direzioni Interregionali, Regionali e Interprovinciale Roma, 4 novembre 2014 Protocollo: 121555 / RU Rif.: D.D. 140839/RU del 04.12.2013 Circolare 5/D del 06.05.2014 Allegati: Alle Direzioni Interregionali, Regionali e Interprovinciale Al Servizio Processi

Dettagli

Alla Sogei. in ambiente di addestramento e di validazione

Alla Sogei. in ambiente di addestramento e di validazione Roma, 20 novembre 2014 Protocollo: 123680 / RU Alle Direzioni Interregionali, Regionali e Interprovinciale Rif.: Allegati: Al Servizio Processi Automatizzati dei Distretti presso gli Uffici Acquisti e

Dettagli

Accreditamento al SID

Accreditamento al SID Accreditamento al SID v. 3 del 22 ottobre 2013 Guida rapida 1 Sommario Accreditamento al SID... 3 1. Accesso all applicazione... 4 2. Richieste di accreditamento al SID... 6 2.1. Inserimento nuove richieste...

Dettagli

Aspetti fiscali del commercio elettronico o e-commerce

Aspetti fiscali del commercio elettronico o e-commerce Aspetti fiscali del commercio elettronico o e-commerce 2014-01-02 19:54:35 Il presente lavoro è tratto dalle guide: Imprese ed e-commerce. Marketing, aspetti legali e fiscali. e Il commercio elettronico

Dettagli

OGGETTO: 133/IE = Digitalizzazione dichiarazioni doganali. Novita dal 27 Novembre 2012.

OGGETTO: 133/IE = Digitalizzazione dichiarazioni doganali. Novita dal 27 Novembre 2012. OGGETTO: 133/IE = Digitalizzazione dichiarazioni doganali. Novita dal 27 Novembre 2012. Con la circolare 16/d del 12 novembre (in allegato) l'agenzia delle Dogane ha annunciato che dal 27 novembre 2012

Dettagli

Ricordiamo tuttavia che le prestazioni accessorie vengono attratte dall operazione principale (es. addebito spese di trasporto su cessione di beni).

Ricordiamo tuttavia che le prestazioni accessorie vengono attratte dall operazione principale (es. addebito spese di trasporto su cessione di beni). 09 febbraio 2012 INTRASTAT: Periodicità degli elenchi e termini di presentazione Con la presente comunicazione si intende fornire un quadro completo dei principali adempimenti in materia di compilazione

Dettagli

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Umbria e delle Marche

Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Umbria e delle Marche VIsualizzazione Esami Web (VIEW) Regolamentazione accesso VIEW (VIsualizzazione Esami Web) Regolamentazione accesso Pagina 1 di 7 Indice Generalità e regolamentazione accesso... 3 Profilo di accesso...

Dettagli

Roma, 19 APRILE 2006. All Area Centrale Personale, Organizzazione e Informatica SEDE

Roma, 19 APRILE 2006. All Area Centrale Personale, Organizzazione e Informatica SEDE Roma, 19 APRILE 2006 Protocollo: Rif.: Allegati: 2437 All Area Centrale Personale, Organizzazione e Informatica All Area Centrale Verifiche e Controlli tributi doganali e accise, laboratori chimici All

Dettagli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Direzione Interregionale per l Emilia Romagna e le Marche. Relatore: Ing. G. Velleca

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Direzione Interregionale per l Emilia Romagna e le Marche. Relatore: Ing. G. Velleca Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Direzione Interregionale per l Emilia Romagna e le Marche Relatore: Ing. G. Velleca 1 L Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, tra gli altri compiti istituzionali, è competente

Dettagli

CENTRO ASSISTENZA SOCIETARIA di Cappellini Lia & C. s.n.c.

CENTRO ASSISTENZA SOCIETARIA di Cappellini Lia & C. s.n.c. CIRCOLARE N 2/2007 Tivoli, 29/01/2007 Oggetto: NOVITA MODELLI INTRASTAT. Spett.le Clientela, dal 1 gennaio 2007 la ROMANIA e la BULGARIA sono entrate a far parte dell Unione Europea, pertanto le merci

Dettagli

Manuale Helpdesk Ecube

Manuale Helpdesk Ecube 2013 Manuale Helpdesk Ecube Sede Legale e Operativa: Corso Vittorio Emanuele II, 225/C 10139 Torino Tel. +39 011 3999301 - Fax +39 011 3999309 www.ecubecenter.it - info@ecubecenter.it Codice Fiscale P.IVA

Dettagli

Gli acquisti intracomunitari * Benedetto Santacroce **, Alessandro Fruscione **, Roberto Moscati ***, Isidoro Volo ***

Gli acquisti intracomunitari * Benedetto Santacroce **, Alessandro Fruscione **, Roberto Moscati ***, Isidoro Volo *** Gli acquisti intracomunitari * Benedetto Santacroce **, Alessandro Fruscione **, Roberto Moscati ***, Isidoro Volo *** 1. Premessa Dal 1 gennaio 1993 il mercato unico europeo è divenuto una realtà e il

Dettagli

3. LE CESSIONI E GLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI DI BENI

3. LE CESSIONI E GLI ACQUISTI INTRACOMUNITARI DI BENI SOMMARIO 1. IL TERRITORIO DELL UNIONE EUROPEA 1.1. I paesi dell Unione Europea... 3 1.1.1. Ingresso di nuovi Stati nell Unione Europea: disposizioni transitorie... 3 1.2. Lo status di operatore comunitario...

Dettagli

Tavolo Tecnici Digitalizzazione Accise Roma, 16-17 settembre 2014

Tavolo Tecnici Digitalizzazione Accise Roma, 16-17 settembre 2014 Tavolo Tecnici Digitalizzazione Accise Roma, 16-17 settembre 2014 Teresa Alvaro Progetto RE.TE. Il progetto RE.TE. - Condivisione con operatori ed uffici 2 agosto 2012: l Agenzia si è impegnata ad avviare

Dettagli

LA SCUOLA PER LO SVILUPPO

LA SCUOLA PER LO SVILUPPO UNIONE EUROPEA Direzione Generale Occupazione e Affari Sociali Direzione Generale Politiche Regionali MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE Dipartimento dell Istruzione Direzione Generale per gli Affari

Dettagli

CONVENZIONE 2013-2015. Piano delle attività dell Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

CONVENZIONE 2013-2015. Piano delle attività dell Agenzia delle Dogane e dei Monopoli CONVENZIONE 2013-2015 Piano delle attività dell Agenzia delle Dogane e dei Monopoli 1 Il Piano dell Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per il triennio 2013 2015 PREMESSA La novità più significativa che

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL - MODULO DI RICHIESTA OPERAZIONE RICHIESTA E DATI IDENTIFICATIVI DEL RICHIEDENTE

SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL - MODULO DI RICHIESTA OPERAZIONE RICHIESTA E DATI IDENTIFICATIVI DEL RICHIEDENTE genzia ntrate SERVIZIO TELEMATICO ENTRATEL - MODULO DI RICHIESTA Istruzioni per la compilazione A COSA SERVE QUESTO MODULO CHI LO UTILIZZA COME SI COMPILA Con questo modulo Lei può chiedere all Agenzia

Dettagli

U-BY-CARGO. Presentazione Modulo di RIMESSA DOCUMENTI su WEB per Dogana Telematica e Fatturazione

U-BY-CARGO. Presentazione Modulo di RIMESSA DOCUMENTI su WEB per Dogana Telematica e Fatturazione U-BY-CARGO Presentazione Modulo di RIMESSA DOCUMENTI su WEB per Dogana Telematica e Fatturazione Pubblicazione dati bolle doganali Con l apposita funzione, possono essere pubblicate su WEB le informazioni

Dettagli

programma di informatica e sistemi informativi

programma di informatica e sistemi informativi programma di informatica e sistemi informativi Catania, 18 giugno 2008 1 Programma per gli esami di abilitazione nozioni di base di informatica: bit, Byte, Ram, Rom, linguaggi di programmazione, funzionamento

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per l Impresa e l Internazionalizzazione Direzione generale per il mercato, la concorrenza, il

Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per l Impresa e l Internazionalizzazione Direzione generale per il mercato, la concorrenza, il Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per l Impresa e l Internazionalizzazione Direzione generale per il mercato, la concorrenza, il consumatore, la vigilanza e la normativa tecnica Divisione

Dettagli

SERVIZIO RICERCA DEI CITTADINI SUL TERRITORIO VERSIONE

SERVIZIO RICERCA DEI CITTADINI SUL TERRITORIO VERSIONE SERVIZIO RICERCA DEI CITTADINI SUL.0 Pagina 1 / 38 SOMMARIO PREMESSA... 3 UTILIZZO DEL SERVIZIO... 4 PRE-REQUISITI... 4 CONFIGURAZIONE SOFTWARE... 4 ACCESSO AL SERVIZIO... 5 RICERCA DEL CITTADINO SUL...

Dettagli

(DAA telematico. Direzione Interregionale per la Toscana, Sardegna e Umbria. Appunti di Gianna Pratesi Ufficio delle Dogane di Firenze

(DAA telematico. Direzione Interregionale per la Toscana, Sardegna e Umbria. Appunti di Gianna Pratesi Ufficio delle Dogane di Firenze Direzione Interregionale per la Toscana, Sardegna e Umbria e - AD (DAA telematico Appunti di Gianna Pratesi Ufficio delle Dogane di Firenze Incontro con gli operatori c/o CCIAA Siena, 19 maggio 2011 GLOSSARIO

Dettagli

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag.

Guida operativa servizi online. Versione: 1.00 del 30/9/2011. ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. Guida operativa servizi online Versione: 1.00 del 30/9/2011 ATHENA PORTAL Software Amministrazione Associazioni Sportive Dilettantistiche Pag. 1 INDICE PREMESSA... 3 SCOPO DEL MANUALE... 3 COS È ATHENAPORTAL...

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE TECNOLOGIE PER L INNOVAZIONE Ufficio integrazione tecnologica

DIREZIONE CENTRALE TECNOLOGIE PER L INNOVAZIONE Ufficio integrazione tecnologica Roma, 6 giugno 2014 Protocollo: 45089 /RU A: Rif.: Allegati: 2 Alba De Biase & C. S.a.s. info@albapetroli.it Basile Petroli S.p.a. fiscale@basilepetroli.it Industria Rodigina Petroli S.r.l. angelo.tognolo@autogasnord.it

Dettagli

Data release 27/02/2015 N release 0010 Pagina 1 di 8 HOME BANKING. P.za Ferrari 15 47921 Rimini. www.bancacarim.it

Data release 27/02/2015 N release 0010 Pagina 1 di 8 HOME BANKING. P.za Ferrari 15 47921 Rimini. www.bancacarim.it Data release 27/02/2015 N release 0010 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

ruparpiemonte Passaporto delle abilità Manuale operatore - Appendice A

ruparpiemonte Passaporto delle abilità Manuale operatore - Appendice A ruparpiemonte Passaporto delle abilità Manuale operatore - Appendice A Appendice Aintranet.ruparp Sommario 1. Primo collegamento - Installazione... 1 2. Requisiti hardware e software... 1 3. Procedura

Dettagli

CGM ACN2009 CERTIFICATI

CGM ACN2009 CERTIFICATI GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 CERTIFICATI 1 of 27 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi... 4 1.3 Procedure di installazione

Dettagli

PARTE I - LE IMPORTAZIONI

PARTE I - LE IMPORTAZIONI PARTE I - LE IMPORTAZIONI Regolamento (CEE) n. 2913 13 D.P.R. 26/10/1972, n. 633 - Artt. 67-72 Istituzione e disciplina dell'imposta sul valore aggiunto 35 Decreto Ministero delle Finanze 24/12/1993 -

Dettagli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli SCAMBIO ELETTRONICO DEI DATI ( E. D. I. ) MANUALE PER L'UTENTE

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli SCAMBIO ELETTRONICO DEI DATI ( E. D. I. ) MANUALE PER L'UTENTE Agenzia delle Dogane e dei Monopoli SCAMBIO ELETTRONICO DEI DATI ( E. D. I. ) MANUALE PER L'UTENTE Versione 1 Dicembre 2012 INDICE INTRODUZIONE...5 1 MODALITA DI INTERSCAMBIO... 6 1.1 Sistema di accesso

Dettagli

Documentazione illustrativa

Documentazione illustrativa Documentazione illustrativa 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE SOMMARIA DEL SOFTWARE... 3 2.1 Tabelle per semplificare l inserimento dei dati... 3 2.2 Gestione delle dichiarazioni intrastat... 4 2.3 Stampa

Dettagli

LE NUOVE DICHIARAZIONI D INTENTO: I CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE E LA COMPILAZIONE DEL MOD. DI

LE NUOVE DICHIARAZIONI D INTENTO: I CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE E LA COMPILAZIONE DEL MOD. DI CIRCOLARE N. 08 DEL 05/03/2015 SOMMARIO Nella presente circolare tratteremo i seguenti argomenti: LE NUOVE DICHIARAZIONI D INTENTO: I CHIARIMENTI DELL AGENZIA DELLE ENTRATE E LA COMPILAZIONE DEL MOD. DI

Dettagli

Il Direttore del Servizio- Autorità di gestione

Il Direttore del Servizio- Autorità di gestione Decreto n Servizio sviluppo rurale Manuale delle procedure per la compilazione delle domande on-line tramite portale del Sistema Informativo Agricolo Nazionale (SIAN) versione 2 Approvazione. Il Direttore

Dettagli

2. Forma, contenuto, emissione, trasmissione, archiviazione e conservazione

2. Forma, contenuto, emissione, trasmissione, archiviazione e conservazione SOMMARIO Parte I La fattura elettronica 1. L emissione della fattura elettronica da parte del fornitore 1.1. Le disposizioni contenute nel decreto legislativo n. 52 del 20 aprile 2004... 5 1.2. Le disposizioni

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO POSTA RACCOMANDATA ONLINE INTEGRATA IN MICROSOFT OFFICE di POSTE ITALIANE

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO POSTA RACCOMANDATA ONLINE INTEGRATA IN MICROSOFT OFFICE di POSTE ITALIANE Leggi con attenzione il contratto e se intendi utilizzare il Servizio accetta le clausole delle condizioni generali. Per procedere con l installazione è necessario selezionare Accetto i termini del contratto

Dettagli

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it INFANTIA TS RICETTA 1 of 34

GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it INFANTIA TS RICETTA 1 of 34 GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 RICETTA 1 of 34 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi... 4 1.3 Procedure di installazione

Dettagli

AGGIORNAMENTO PER RSPP, ASPP E DL SPP in modalità e-learning. 6 / 10 / 14 ore in base al livello di rischio dell azienda (basso/ medio / alto)

AGGIORNAMENTO PER RSPP, ASPP E DL SPP in modalità e-learning. 6 / 10 / 14 ore in base al livello di rischio dell azienda (basso/ medio / alto) AGGIORNAMENTO PER RSPP, ASPP E DL SPP in modalità e-learning Normativa Durata Per RSPP e ASPP: - art. 32, comma 6, del D.Lgs. 81/08; - Accordo della Conferenza Stato-Regioni del 26 gennaio 2006, attuativo

Dettagli

NOTIZIARIO n. 6 - GIUGNO 2011

NOTIZIARIO n. 6 - GIUGNO 2011 NOTIZIARIO n. 6 - GIUGNO 2011 In questo numero: 1. Accordo UE/Corea - Certificazione Origine 2. Avvio accordo mutuo riconoscimento UE/Giappone 3. Precisazioni termini presentazione Intrastat 4. Trasmissione

Dettagli

INDICE. 1 Scopo del documento...3. 2 Passi da seguire...3. 3 Abilitazione al servizio...7. 4 Caratteristiche minime della postazione...

INDICE. 1 Scopo del documento...3. 2 Passi da seguire...3. 3 Abilitazione al servizio...7. 4 Caratteristiche minime della postazione... 4 novembre 2010 INDICE 1 Scopo del documento...3 2 Passi da seguire...3 3 Abilitazione al servizio...7 4 Caratteristiche minime della postazione...9 5 Configurazione della connessione...9 6 Download dei

Dettagli

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili http://213.26.67.117/ce_test Guida all uso del servizio Internet On-Line CASSA EDILE NUOVA INFORMATICA Software prodotto da Nuova Informatica srl Pag. 1 Il Servizio

Dettagli

Prot. 129836 DP/MP Bergamo, 29.11.2004. Spett.le Ditta

Prot. 129836 DP/MP Bergamo, 29.11.2004. Spett.le Ditta PROVINCIA DI BERGAMO Via Torquato Tasso, 8 24100 BERGAMO Codice Fiscale 80004870160 Partita IVA 00639600162 SETTORE BILANCIO Servizio Economato e Patrimonio Via Torquato Tasso, 8 24100 BERGAMO - tel. 035/387231-224-225

Dettagli

CPI ON LINE MANUALE OPERATIVO

CPI ON LINE MANUALE OPERATIVO CPI ON LINE MANUALE OPERATIVO INDICE Introduzione pag. 3 Autenticazione pag. 4 Presentazione pag. 5 Anagrafica Consultazione pag. 6 Anagrafica Modifica pag. 7 Studi Gestione pag. 8 Conoscenze informatiche

Dettagli

Sistema di gestione Certificato MANUALE PER L'UTENTE

Sistema di gestione Certificato MANUALE PER L'UTENTE Sistema di gestione Certificato MANUALE PER L'UTENTE Pagina 1 di 16 Indice 1 Introduzione...3 2 Genera certificato...4 3 Sospendi certificato...10 4 Riattiva certificato...12 5 Revoca certificato...14

Dettagli

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Documento Regole del sito web dell Applicativo Documento aggiornato al 31 maggio 2013 Introduzione Ai fini della trasmissione, aggiornamento e visualizzazione dei

Dettagli

FAQ sull applicazione Intr@Web

FAQ sull applicazione Intr@Web FAQ sull applicazione Intr@Web DOMANDE GENERICHE - Dove trovo il software Scambi per l anno 2003? Posso utilizzare Scambi v. 7.1 anche per l anno 2003. Il software Scambi per l anno 2003 non esiste perchè

Dettagli

STUDIO CIGANOTTO CINELLI MANGIONE DOTTORI COMMERCIALISTI. Spesometro per l anno 2014

STUDIO CIGANOTTO CINELLI MANGIONE DOTTORI COMMERCIALISTI. Spesometro per l anno 2014 A tutti i clienti, loro indirizzi mail Circolare n. 3/2015 del 24 marzo 2015. Spesometro per l anno 2014 Sono obbligati alla comunicazione di cui all'art. 21 del DL 78/2010 (c.d. "spesometro") tutti i

Dettagli

locuzione "Interrogazione dati commissioni tributarie. Per l'utilizzo del servizio non e'

locuzione Interrogazione dati commissioni tributarie. Per l'utilizzo del servizio non e' La procedura di interrogazione dei dati in parola viene proposta per mezzo del servizio telematico ENTRATEL nella pagina "Servizi" ed è facilmente identificata dalla locuzione "Interrogazione dati commissioni

Dettagli

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Prerequisiti Attraverso la piattaforma i partecipanti possono vedere e ascoltare i relatori. Per accedere alle aule virtuali è sufficiente essere

Dettagli

E-COMMERCE TERRITORIALITA NELLE OPERAZIONI

E-COMMERCE TERRITORIALITA NELLE OPERAZIONI E-COMMERCE TERRITORIALITA NELLE OPERAZIONI FABRIZIO DOMINICI Dottore commercialista in Rimini www.dominiciassociati.com Via Marecchiese 314/d 47822 Rimini f.dominici@dominiciassociati.com DEFINIZIONE

Dettagli

Locazione triennale, con patto di riscatto, di Personal Computer, stampanti laser, stampanti multifunzione e fornitura dei servizi correlati

Locazione triennale, con patto di riscatto, di Personal Computer, stampanti laser, stampanti multifunzione e fornitura dei servizi correlati Locazione triennale, con patto di riscatto, di Personal Computer, stampanti laser, stampanti multifunzione e fornitura dei servizi correlati ALLEGATO 4 Linea guida operative piattaforma telematica Linea

Dettagli

CGM ACN2009 CERTIFICATI

CGM ACN2009 CERTIFICATI GUIDA OPERATIVA aggiornata al 24/09/2013 (ver. 3.7.1.0) CGM ACN2009 CERTIFICATI 1 of 28 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE ACN2009... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.1.1 Attivazione servizi Integra... 4 1.2 Requisiti

Dettagli

PostaCertificat@ Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino- PostaCertificat@

PostaCertificat@ Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino- PostaCertificat@ PostaCertificat@ Postecom S.p.A. Poste Italiane S.p.A. Telecom Italia S.p.A. Pag. 1/5 LA SICUREZZA DEL SERVIZIO PostaCertificat@ Limitazione delle comunicazioni - il servizio di comunicazione PostaCertificat@

Dettagli

PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE

PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE SERVIZIO SANITARIO REGIONE SARDEGNA PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE Procedura Dipartimento Servizio Diagnostici di Laboratorio P.DSDL.DOC.01 Em. 0 del 24 agosto 2012

Dettagli

Sistema operativo. Processore Memoria. Risoluzione dello schermo Browser Internet. Microsoft Internet Explorer versione 6 o superiore

Sistema operativo. Processore Memoria. Risoluzione dello schermo Browser Internet. Microsoft Internet Explorer versione 6 o superiore Novità di PartSmart 8.11... 1 Requisiti di sistema... 1 Miglioramenti agli elenchi di scelta... 2 Ridenominazione di elenchi di scelta... 2 Esportazione di elenchi di scelta... 2 Unione di elenchi di scelta...

Dettagli

STUDIO BOIDI & PARTNERS

STUDIO BOIDI & PARTNERS & PARTNERS commercialisti revisori contabili Dott. ALDO BOIDI DOTT. PROF. MARIO BOIDI DOTT. MASSIMO BOIDI DOTT. FABIO PASQUINI Dott. VALTER RUFFA Dott. ALESSANDRO MARTINI Dott. CAROLA ALBERTI Dott. GIULIANA

Dettagli

Istruzioni per l attivazione dell interoperabilità con il Ministero della Salute.

Istruzioni per l attivazione dell interoperabilità con il Ministero della Salute. Roma, 6 dicembre 2013 Prot. 142192/RU Rif.: Allegati: 1 Alle Direzioni Regionali ed Interregionali delle Dogane Alle Direzioni Provinciali di Trento e Bolzano Al Servizio Processi Automatizzati - dei Distretti

Dettagli

La procedura informatica del sistema di Incident Reporting. Manuale d uso a cura di Renata De Candido

La procedura informatica del sistema di Incident Reporting. Manuale d uso a cura di Renata De Candido La procedura informatica del sistema di Incident Reporting Manuale d uso a cura di Renata De Candido L ARSS ha implementato una procedura informatica che consente la registrazione e l archiviazione dei

Dettagli

Trenitalia S.p.A. REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL PORTALE ACQUISTI DI TRENITALIA

Trenitalia S.p.A. REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL PORTALE ACQUISTI DI TRENITALIA Trenitalia S.p.A. REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL PORTALE ACQUISTI DI TRENITALIA Piazza della Croce Rossa, 1-00161 Roma Trenitalia S.p.A. - Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane Società con socio unico soggetta

Dettagli

Domanda di autorizzazione ad usare procedure semplificate. 1.a. Numero di identificazione dell'operatore 1.b. Numero di riferimento

Domanda di autorizzazione ad usare procedure semplificate. 1.a. Numero di identificazione dell'operatore 1.b. Numero di riferimento ALLEGATO B 1. Richiedente Riservato all'ufficio doganale 1.a. Numero di identificazione dell'operatore 1.b. Numero di riferimento 1.c. Contatto 1.d. Dichiarazioni presentate 2. Procedura semplificata in

Dettagli

DEPOSITI IVA: IMMISSIONE IN LIBERA PRATICA CON INTRODUZIONE NEL DEPOSITO IVA REGISTRAZIONI CONTABILI

DEPOSITI IVA: IMMISSIONE IN LIBERA PRATICA CON INTRODUZIONE NEL DEPOSITO IVA REGISTRAZIONI CONTABILI DEPOSITI IVA: IMMISSIONE IN LIBERA PRATICA CON INTRODUZIONE NEL DEPOSITO IVA REGISTRAZIONI CONTABILI 1 Quesito La ditta Alfa Spa effettua l importazione in Italia di beni con immissione in libera pratica

Dettagli

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN Descrizione L esigenza di sicurezza nelle realtà aziendali è un fenomeno sempre più sentito e richiesto, e proprio per questo Solari ha realizzato un sistema

Dettagli

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese MODALITA PER IL CORRETTO UTILIZZO DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE Approvato con delib. G.C. n. 9 del 21.01.2006 - esecutiva Per l utilizzo corretto del sistema informatico,

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

CARPE DIEM SRL da quindici anni al servizio della propria clientela

CARPE DIEM SRL da quindici anni al servizio della propria clientela Qualità e Semplicità a costi ridotti CARPE DIEM SRL da quindici anni al servizio della propria clientela Via Francesco Bettini Zona Industriale Paciana 06034 Foligno (PG) 0 7 4 2 2 4 6 7 3 0 7 4 2 3 2

Dettagli

Manuale d uso per l utente

Manuale d uso per l utente Manuale d uso per l utente Promuovere il biogas nelle Regioni Europee www.biogasaccepted.eu Studienzentrum für internationale Analysen 4553 Schlierbach/ Österreich Manual - Page 1/14 Contenuti 1. Requisiti

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Servizi on-line per le Aziende e i Consulenti disponibili su web INTERNET

Servizi on-line per le Aziende e i Consulenti disponibili su web INTERNET Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale delle Entrate Contributive Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni Direzione Centrale Organizzazione Servizi on-line per le Aziende

Dettagli