Internet: Sede legale: Strada San Giorgio Martire, 97/ Bari (BA) Tel/Fax: 080/

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Internet: www.gdpconsulting.it email: info@gdpconsulting.it Sede legale: Strada San Giorgio Martire, 97/6 70123 Bari (BA) Tel/Fax: 080/5057504"

Transcript

1 SIGeA è la soluzione informatica per l azienda che opera nel mercato agroalimentare. Sviluppato da GDP Consulting sulla base dell esperienza sul campo di aziende del settore, SIGeA permette una gestione integrata di tutti i processi relativi alla vita aziendale. SIGeA è parametrizzabile e personalizzabile in base alla tipologia aziendale, in modo da poter gestire le problematiche della Società Cooperativa, dell Organizzazione di Produttori, della piccola e media azienda agricola, ma anche di aziende commerciali del settore ortofrutticolo. La possibilità di tracciare i lotti dei prodotti permette di ottemperare alla norme in tema di rintracciabilità del prodotto agroalimentare e di poter risalire alla coltura o al fornitore di provenienza, con poche semplici operazioni di ricerca. Internet: Sede legale: Strada San Giorgio Martire, 97/ Bari (BA) Tel/Fax: 080/

2 SIGeA Il flusso delle informazioni e dei materiali COLTURA DI PROVENIENZA FORNITORE DDT DI ACQUISTO FATTURA DI ACQUISTO MATERIE PRIME LOTTI IN INGRESSO GESTIONE PROCESSI DI TRASFORMAZIONE COMMESSE DI PRODUZIONE SCHEDE DI LAVORAZIONE PRODOTTI FINITI LOTTI IN USCITA FATTURA DI VENDITA DDT DI VENDITA ORDINI CLIENTI SIGeA permette una gestione integrata dei processi grazie alla registrazione e alla condivisione dei dati da parte di tutti i reparti/utenti aziendali. Il flusso delle informazioni viene gestito dal momento in cui le materie prime/prodotti finiti entrano in azienda dal campo/coltura e/o dal fornitore di provenienza. Contestualmente al carico del ddt di acquisto il sistema codifica il lotto di ingresso e lo rende disponibile per le successive analisi. Il ddt di acquisto e la relativa fattura sono gestite nell area contabile e documentale del ciclo passivo. Per ottimizzare la gestione dati delle aziende che producono prodotti agroalimentari, attraverso l inserimento degli ordini clienti ricevuti, SIGeA permette l elaborazione di un piano di produzione giornaliero tramite l emissione automatica di commesse di produzione e la loro successiva evasione attraverso le schede di lavorazione. Il legame logico tra questi documenti permette di registrare tutti i costi relativi alla produzione e di aggiornare l ordine cliente con i dati relativi al peso e al codice lotto del prodotto finito. La successiva evasione dell ordine con il ddt di vendita e la relativa fattura sono gestite nell area contabile e documentale del ciclo attivo. L interazione tra ciclo passivo e ciclo attivo nel SIGeA, permette di monitorare i lotti in ingresso e in uscita e di aggiornare automaticamente il registro di tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti. I costi di tutte le fasi di vita del prodotto (acquisto, produzione, imballaggio e trasporto) e i ricavi di vendita vengono registrati e aggiornati automaticamente nel data base aziendale. L elaborazione di questi dati in apposite procedure di analisi fornisce preziose indicazioni in merito ai margini di vendita e alla redditività di prodotto.

3 SIGeA. CARATTERISTICHE FUNZIONALI SIGeA è un software che permette la gestione integrata di tutte le aree di interesse aziendale (contabilità e amministrazione, gestione documentale del ciclo attivo e del ciclo passivo, magazzino). SIGeA è dotato delle seguenti procedure: Gestione campi; Gestione imballi; Gestione lotti Gestione processi di produzione; Gestione costi di trasporto; Analisi acquisti; Analisi vendite; Gestione file EDI. GESTIONE CAMPI Questa procedura permette la gestione delle problematiche relative alle colture aziendali. La gestione dei campi è dotata di un area anagrafica dove è possibile registrare i dati degli appezzamenti di terreno in cui verrà effettuata una determinata ta coltura indicando i dati relativi all agro, la contrada, il foglio e la particella del campo, la superficie catastale e quella utilizzata. Questi dati vengono elaborati nella stampa del registro dei campi. Per la gestione operativa delle colture è possibile ile l abbinamento tra un campo e una determinata coltura e specificare il tipo di prodotto coltivato, la data di inizio e di fine dell attività agricola. Registrando tutti gli interventi effettuati sul campo e i relativi costi si popola un archivio dalla cui elaborazione è possibile gestire: la redditività per campo; Il quaderno di campagna. Ogni lavorazione, trattamento fitosanitario, intervento di irrigazione effettuato dalla fase di semina fino al periodo di raccolto del prodotto viene valorizzato al costo sostenuto. Attraverso la gestione dei lotti dei prodotti aziendali è possibile tracciare i ricavi di vendita di merce proveniente da una determinata coltura. Dalla comparazione dei costi e dei ricavi di una determinata coltura un apposito modulo di analisi calcola la redditività di un campo. I dati relativi ad ogni coltura/campo vengono registrati nel data base aziendale ed elaborati dalla procedura di analisi dell andamento storico dell azienda. La registrazione dei dati relativi ai trattamenti fitosanitari e agli interventi di concimazione e irrigazione permette l aggiornamento costante del quaderno di campagna così come previsto dalle normative di settore. Il D,P,R, n. 290 del 23/04/2001 ha introdotto l obbligo da parte di tutte le aziende che sottopongo il campo di coltivazione a trattamenti con prodotti fitosanitari di dotarsi di un registro da aggiornare entro 30 gg dall attività effettuata e conservare in sede fino a un anno dal termine della coltura (il cd. Quaderno di campagna). SIGeA. Anagrafica campi SIGeA. Report quaderno di campagna

4 GESTIONE IMBALLI Una delle componenti di costo più importanti sostenuti dalle aziende che gestiscono prodotti ortofrutticoli sono i costi di imballaggio. E quindi fondamentale analizzare i dati relativi al confezionamento del prodotto e registrare tutti i movimenti di magazzino di invio e rientro di imballi aziendali. La procedura permette la codifica di tutte le tipologie gestite (cassette CPR, euro pallet, pedane industriali, ecc.) e la loro classificazione in una delle seguenti categorie: imballi a perdere; imballi a rendere da fatturare; imballi a rendere in c/deposito. Gli imballi a rendere da fatturare vengono venduti al cliente insieme ai prodotti ortofrutticoli che contengono. Successivamente il cliente dovrà restituire i vuoti all azienda produttrice e avere il rimborso del loro costo. Il tipico esempio di questa categoria sono gli imballi EURO POOL. Gli imballi a rendere in c/deposito vengono inviati al cliente il quale si occuperà della riconsegna all azienda produttrice. Solo in caso di mancata consegna il costo verrà addebitato al cliente. Il tipico esempio di questa categoria sono gli imballi IFCO. AZIENDA AGRICOLA PRODUTTORE IMBALLI CLIENTE SIGeA permette di tracciare gli imballi dal momento del carico fino alla consegna al cliente finale. Qualora il prodotto agroalimentare sia contenuto in imballaggi di tipo a rendere, al momento dell inserimento del relativo documento di acquisto, SIGeA registra contestualmente in magazzino le quantità del prodotto e degli imballi. Con l utilizzo di apposite procedure di analisi, l utente potrà verificare il numero e il tipo imballaggi da restituire ai vari fornitori e procedere all emissione dei documenti di reso. In fase di vendita del prodotto, il relativo documento produrrà lo scarico automatico degli imballi se questi sono del tipo a rendere da fatturare oppure procederà all emissione del documento di conto deposito che potrà essere fatturato in caso di mancata restituzione al produttore da parte del cliente. Tutti i dati relativi ai costi degli imballaggi a perdere e e ai noli di quelli a rendere vengono registrati e resi disponibili nelle procedure di analisi dei costi e ricavi aziendali. La procedura di gestione degli imballi presente in SIGeA ottimizza il calcolo del peso lordo e della tara di ciascun prodotto acquistato da un fornitore e/o venduto a un cliente. Indicando in anagrafica articoli il peso di ciascun imballo la procedura calcola automaticamente la tara e il peso lordo in base alla quantità di imballaggi movimentati. In un apposita area dell anagrafica articoli è possibile specificare per ciascun prodotto l unità di misura preferenziale di gestione (kg, colli e pezzi), il numero di pezzi contenuto in ciascun collo aziendale, l eventuale gestione del peso legalizzato e la categoria dell imballo (a perdere o a rendere). La gestione di queste informazioni permette di aumentare significativamente la velocità di inserimento dei dati relativi ai carichi e agli scarichi di prodotto, fornendo uno strumento utile per tutte quelle aziende che movimentano grossi volumi di prodotto (grossisti di prodotti ortofrutticoli, fornitori della GDO, ecc.). Flusso degli imballi a rendere

5 GESTIONE LOTTI SIGeA permette di monitorare i movimenti dei prodotti aziendali attraverso la codifica di tutti i lotti sia in ingresso che in uscita. Il sistema permette di generare dei codici lotto parlanti che contengano al loro interno informazioni sul prodotto quali il fornitore o il campo di provenienza e la data di acquisto. Al momento dell ingresso in magazzino del prodotto, SIGeA genera automaticamente il codice lotto del prodotto e l etichetta da apporre sulla pedana. L etichetta stampata al momento della registrazione del documento di carico riporta i seguenti dati: codice e descrizione del prodotto ortofrutticolo; peso lordo e netto del pallet; quantità e descrizione delle confezioni (ad es. cassette CPR) quantità e descrizione delle pedane; ragione sociale del fornitore; codice lotto (in formato numerico e in formato barcode); data di arrivo in azienda. Alcuni di questi dati possono essere occultati nella stampa dell etichetta e altri possono essere integrati in relazione alle necessità della singola azienda. L etichetta permette di oggettivare ciascuna pedana di prodotto acquistato ed è interfacciabile con un sistema di lettori barcode per velocizzare ulteriormente la gestione delle informazioni. Nel caso di prodotto commerciale, ossia acquistato nella configurazione finale e pronto per essere venduto, la procedura opera lo scarico di magazzino e registra i dati del cliente a cui il prodotto è destinato contestualmente all indicazione del codice lotto nel relativo documento di vendita. Nel caso di materia grezza da sottoporre a lavorazione, la procedura di gestione di produzione scaricherà il lotto al momento del suo utilizzo e procederà alla generazione del codice lotto del prodotto finito. ACQUISTO CREAZIONE E CARICO DEL CODICE LOTTO Flusso dei lotti di prodotti commerciali CREAZIONE E CARICO DEL CODICE LOTTO DELLA MATERIA PRIMA SCARICO LOTTO MP CARICO LOTTO PF VENDITA SCARICO DEL CODICE LOTTO ACQUISTO PRODUZIONE VENDITA SCARICO LOTTO PF Flusso dei lotti dei prodotti da produzione Tutti i dati relativi ai movimenti di carico e scarico dei lotti dei prodotti aziendali sono analizzabili da un apposita procedura (Registro di tracciabilità e rintracciabilità dei lotti). Questo tipo di gestione permette all azienda di essere in regola sia per quanto riguarda le disposizioni di legge in materia di prodotti agroalimentari sia per quanto riguarda lo standard da seguire per ottenere le certificazioni di settore (GLOBALGAP, ecc.). I dati riguardanti le movimentazioni di ogni singolo lotto vengono elaborati da procedure di analisi che permettono di calcolare la redditività per lotto, prodotto e fornitore/campo di provenienza in modo da offrire al management aziendale un ottimo strumento di valutazione dell attività aziendale e di scelta di quelle che sono i prodotti più redditizi in termini economici.

6 GESTIONE PROCESSI DI PRODUZIONE Questa aerea del SIGeA gestisce l emissione di piani di produzione giornalieri e la registrazione di tutti i costi legati alle attività di trasformazione dei prodotti agroalimentari. Il modulo prevede una forte interazione con la gestione degli ordini clienti in quanto permette di gestire la pianificazione della produzione aziendale in base alle richieste di prodotto ricevute. La gestione dei processi di produzione agricola elabora: per velocizzare il lavoro di linea in quanto l operatore potrà procedere alla registrazione dei pesi e delle quantità prodotte man mano che le singole pedane si rendono disponibili alla fine del processo produttivo. Commesse di produzione; Schede di lavorazione. Le commesse sono ordini di produzione che possono essere emessi manualmente dall utente oppure automaticamente evadendo gli ordini clienti ricevuti. La funzione di evasione automatica permette un aggiornamento costante delle quantità da produrre in base alle richieste dei clienti e di velocizzare la gestione dei flussi di informazione di produzione. L inserimento di nuove richieste viene reso immediatamente disponibile direttamente agli operatori di linea ottimizzando i tempi di produzione. La commessa riporta: il codice e la descrizione del prodotto finito ordinato; il codice, la descrizione e la quantità di pedane da preparare; il codice, la descrizione e la quantità di imballaggi di cui si compone ciascuna pedana ordinata; il cliente e la destinazione di consegna del prodotto; La data di consegna richiesta. Con la procedura di evasione dell ordine cliente il sistema inserisce tante righe commessa quante sono le pedane (pallet) da produrre. I dati vengono riportati in questo formato Generazione commesse da ordini clienti I dati relativi alle quantità di prodotti da produrre, al numero delle pedane e degli imballi, al clienti e ai luoghi di destinazione registrati nelle commesse di produzione vengono successivamente visualizzati ed evasi dalla scheda di lavorazione. La scheda di lavorazione è un documento che viene gestito direttamente sulla linea di produzione ed è organizzata nelle seguenti sezioni tematiche: area materie prime; area prodotto finito; area scarto; area costi di produzione; area materiale di consumo. Nell area materie prime della scheda di lavorazione è possibile indicare il codice e la descrizione del prodotto utilizzato per la lavorazione, delle pedane e degli imballaggi di cui si compone il pallet prelevato, il codice lotto della MP e i dati del fornitore di provenienza.

7 codice lotto e ai pesi, il numero della scheda di lavorazione di provenienza. Per i prodotti gestiti a peso legalizzato, è presente il campo peso reale che permette di registrare il peso della pedana ai fini del calcolo dello scarto di produzione. Nell area scarto, il SIGeA calcola e registra le quantità di prodotto scartato in base alla differenza tra i kg di MP immessi nella linea di produzione e i kg di PF ottenuti a fine trasformazione. Scheda di lavorazione Materie prime L area prodotto finito della scheda di lavorazione riporta i dati relativi al cliente e al luogo di destinazione, al codice, descrizione e quantità del prodotto, delle pedane e degli imballaggi, al peso netto, lordo e tara, alla tipologia di pedane e imballaggi (a perdere o a rendere). Utilizzando la funzione di importazione da commessa il sistema riporta automaticamente tutti i dati gestiti assicurando un elevato livello di velocità e tracciabilità delle informazioni. Nella sezione relativa al prodotto finito, l utente genera il codice lotto che viene registrato dal sistema e reso disponibile per le procedure di analisi e aggiornamento. Scheda di lavorazione - Scarto Nell area costi di produzione vengono registrate le ore lavoro svolte per scheda di lavorazione, indicando l orario di inizio e fine attività e il numero di operatori impegnati e le macchine utilizzate. I relativi costi vengono registrati e resi disponibili per la procedura di analisi redditività della produzione. Scheda di lavorazione Prodotto finito Per ottimizzare la rintracciabilità dei prodotti in magazzino è possibile stampare un foglio pedana che indica, oltre ai dati relativi alla destinazione, al Scheda di lavorazione Costi di produzione

8 Nell ultima sezione della scheda di lavorazione, vengono riportati i codici e le quantità di tutti i prodotti utilizzati come materiali di consumo (reggette, angolari, etichette, ecc.). I costi relativi a quanto utilizzato per ogni scheda vengono registrati e resi disponibili per la procedura di analisi della redditività. relativo ddt di vendita importerà questi dati automaticamente. ORDINE CLIENTE DDT DI VENDITA COMMESSA DI PRODUZIONE AGGIORNAMENTO CODICE LOTTO E PESI SCHEDA DI LAVORAZIONE Scheda di lavorazione Materiale di consumo Al termine dell inserimento della scheda di lavorazione, il SIGeA opera i movimenti di magazzino scaricando le quantità e i lotti dichiarati come materie prime, gli imballi, le pedane e le materie di consumo utilizzate e caricando contestualmente i lotti e le quantità di prodotto finito. Il legame logico che si crea tra gli ordini clienti e i documenti gestiti in produzione permette di tracciare le richieste di prodotto e legarle direttamente alle attività di linea che sono state necessarie per soddisfare le esigenze della clientela. La procedura registra i lotti generati in produzione e tutti i costi connessi all attività di trasformazione del prodotto agricolo. Con un apposita procedura è possibile aggiornare l ordine cliente con i dati registrati nella scheda di lavorazione di provenienza. In questo modo il sistema registra i dati relativi al peso netto, alla tara, al peso lordo e al codice lotto dei prodotti ordinati. La successiva evasione dell ordine cliente con l emissione del Flusso delle informazioni di produzione La procedura dei processi di produzione è completata dai moduli di analisi: Redditività della produzione; Analisi scarti. Tutti i dati relativi alla produzione possono essere elaborati per valutare la redditività dei processi attraverso l utilizzo di un apposita procedura. Redditività della produzione

9 Lo strumento che analizza la redditività di produzione ha una serie di parametri che permettono di filtrare la ricerca per periodo temporale, per singola scheda di lavorazione, per fornitore di provenienza della materia prima o per gruppo statistico di prodotto. La procedura riporta tutti i costi e i ricavi a prodotti agricoli provenienti dalla linea di produzione aziendale. Nello specifico vengono riportati: i costi della materia prima. Il sistema analizza i lotti immessi in produzione e riporta il costo al kg rintracciando il relativo documento di acquisto; i costi da campo. Se il lotto di materia prima proviene da un campo, il sistema riporta automaticamente la componente di costo in base alle quantità immesse in produzione; i costi degli imballi e pedane. In base alle schede di lavorazione selezionate con i criteri di ricerca, il sistema riporta il costo di pedane e imballi utilizzati per preparare il prodotto finito nella configurazione di consegna finale; i costi di produzione. In base ai parametri di analisi scelti, il sistema riporta il numero di ore e il costo orario degli operatori e delle macchine impiegate per la produzione; i costi del materiale di consumo utilizzati; i ricavi di vendita dei prodotti finiti. Il sistema analizza i lotti prodotti e riporta il prezzo al kg rintracciando il relativo documento di vendita. Il prezzo viene riportato al netto di eventuali sconti riconosciuti al cliente e di eventuali contestazioni in merito alle quantità consegnate. Il report generato dall elaborazione della redditività della produzione riporta il totale dei costi sostenuti, il totale dei ricavi provenienti dai prodotti finiti venduti, il margine sia in termini assoluti che in termini percentuali, il costo medio e il prezzo di vendita medio per kg di prodotto finito venduto. Da quanto detto si evince che l analisi della redditività di produzione SIGeA è uno strumento versatile che supporta il management aziendale nelle decisioni strategiche monitorando i processi di trasformazione agricole ed evidenziando le linee di prodotto e i clienti più redditizi per l azienda. La procedura di analisi scarti è uno strumento molto utile per monitorare la qualità delle materie prime utilizzate per le produzioni aziendali. Permette di analizzare le quantità di scarto registrate nelle schede di lavorazione parametrizzando la ricerca per data, per fornitore di provenienza, per codice prodotto e per codice lotto. Lo strumento riporta la data e il numero della scheda di lavorazione, il codice del fornitore di provenienza, il codice prodotto e lotto della materia prima e lo scarto in termini assoluti e in percentuale. Analisi scarti di produzione La procedura è dotata di una funzione che permette di indicare una soglia percentuale di scarto. Al momento dell elaborazione verranno indicate in giallo tutte le schede di lavorazione che riportano uno scarto superiore a quello indicato nel campo soglia.

10 GESTIONE COSTI DI TRASPORTO Questa area di SIGeA è dedicata alla gestione dei trasporti aziendali e alla registrazione dei relativi costi. La procedura permette l inserimento di piani di carico che indicano le quantità delle merci e le destinazioni dei mezzi di trasporto con cui l azienda effettua le consegne ai clienti. L inserimento può avvenire manualmente a cura dell utente oppure attraverso la funzione di generazione automatica da ordine clienti che permette di importare righe d ordine precedentemente aggiornate attraverso l utilizzo delle relative procedure del SIGeA. Prodotti; Indirizzi di consegna. Nella sezione dedicata ai prodotti sono indicati i seguenti dati: codice, descrizione e quantità (peso netto) del prodotto trasportato; codice, descrizione e quantità delle pedane trasportate; codice, descrizione e quantità degli imballi di cui sono composte le pedane trasportate; peso lordo e tara; codice e ragione sociale del cliente; luogo di destinazione della merce. Generazione piani di carico da ordini clienti Il piano di carico si compone di una parte generale che prevede l indicazione dei seguenti dati: data del piano di carico; data di consegna; codice e ragione sociale dello spedizioniere a cui è affidato il trasporto; costo del trasporto; targa del mezzo; nominativo dell autista. Il dettaglio del documento è composto da due sezioni distinte: Piano di carico Sezione Prodotti La sezione degli indirizzi riporta i seguenti dati: luogo di consegna; data e ora di consegna; numero pedane da consegnare. Se su un determinato mezzo vengono caricate merci destinate a più clienti, il sistema visualizza i vari indirizzi, ordinabili a cura dell utente. Il piano di carico permette la stampa di due distinti report, il primo riporta i dati della sezione prodotto ed è utilizzabile come lista di prelievo per il personale di magazzino che si occupa del carico dei mezzi. Il secondo report è utilizzabile per comunicare agli autisti le tappe del viaggio e gli orari richiesti di consegna.

11 Il piano di carico SIGeA permette la registrazione di ogni trasporto effettuato a carico dell azienda e l aggiornamento dell incidenza di questa voce di costo per ogni lotto/prodotto venduto. Utilizzando un apposita procedura di aggiornamento, il sistema suddivide il costo di trasporto in base alle varie destinazioni e calcola la quota di costo da iscrivere in un apposito campo presente nel ddt di vendita. La procedura di analisi dei margini di vendita andrà a spalmare il costo di trasporto sostenuto per ogni documento di vendita in base al numero di kg/colli di prodotto venduto. ORDINE CLIENTE IMPORTAZIONE QUANTITA PRODOTTI, PEDANE E IMBALLI DDT DI VENDITA AGGIORNAMENTO QUOTA COSTO TRASPORTO ANALISI ACQUISTI Questa area del SIGeA si compone di una serie procedure e di interrogazioni che permettono di analizzare gli acquisti aziendali in base ai fornitori/campi di provenienza, al codice lotto/prodotto, ai gruppi statistici di acquisto. In particolare si segnala la presenza di una procedura di analisi molto utile per la gestione delle problematiche delle società cooperative e delle organizzazioni di produttori. Questa tipologia di azienda agricola ha la necessità di monitorare i flussi di merce in entrata per verificare che almeno il 51% del volume degli acquisti provenga da soci conferitori/produttori. La procedura del SIGeA che si occupa dell analisi di questa dinamica aziendale è denominata analisi acquisti produttori e permette di verificare gli acquisti suddividendoli in base allo stato del fornitore di provenienza. E infatti possibile, al momento dell inserimento in anagrafica dei fornitori aziendali, specificare se si tratta o meno di conferitori. La procedura di analisi interroga l archivio acquisti evidenziando sia in termini assoluti che in termini percentuali le quantità di prodotto acquistate da soci conferitori/produttori con impegni di coltivazione regolarmente sottoscritti. PIANO DI CARICO Flusso dei costi di trasporto SIGeA permette di registrare anche i costi di trasporto sostenuti dall azienda per il ciclo passivo, attraverso la presenza di un campo nella sezione di riepilogo del ddt di acquisto. La procedura di analisi dei margini di vendita andrà a spalmare il costo di trasporto sostenuto per ogni documento di acquisto in base al numero di kg/colli di prodotto acquistato. Analisi acquisti da soci conferitori/produttori

12 ANALISI VENDITE Questa area del SIGeA si compone di una serie di interrogazioni che permettono di analizzare le vendite aziendali in base ai fornitori/campi di provenienza, ai clienti di destinazione, ai gruppi statistici di prodotto e ai lotti gestiti. In particolare, è presente una procedura di analisi dei margini di vendita. Lo strumento permette di analizzare le vendite aziendali filtrando l elaborazione dei dati in base a uno più dei seguenti parametri di ricerca: fornitore di provenienza; data e numero del documento di acquisto; cliente di destinazione; data e numero del documento di vendita; codice prodotto; gruppo statistico di vendita. per i prodotti commerciali il sistema riporta il prezzo netto di acquisto; per i prodotti provenienti da produzione il sistema riporta l insieme dei costi sostenuti dall azienda (prezzo di acquisto della materia prima, costi di produzione, imballi e i materiali di consumo utilizzati). I costi considerati dalla procedura in fase di elaborazione sono compresivi dei costi di trasporto sostenuti sia in fase di acquisto che in fase di vendita. Per concludere l esame delle procedure di analisi e gestione delle vendite, si segnala la presenza di una funzione che permette di aggiornare gli ordini clienti direttamente interrogando le giacenze dei lotti in magazzino. La procedura di assegnazione lotti permette di analizzare le giacenze di magazzino filtrando il dato secondo uno o più dei seguenti parametri di ricerca: data di carico in magazzino; fornitore di provenienza; numero documento di carico; codice prodotto. Analisi margini di vendita La procedura riepiloga tutti i costi sostenuti e, confrontandoli con i ricavi, calcola il margine di vendita. Lo strumento si presta ad analisi approfondite dei prodotti più redditizi ed è utile sia per l azienda che gestisce la produzione che per l azienda di carattere prettamente commerciale. Nel riepilogo dei costi, infatti, il sistema rintraccia i costi registrati differenziando per tipologia di prodotto e più precisamente: Assegnazione giacenze La procedura presenta il vantaggio di velocizzare le operazioni connesse alla vendita in quanto permette di importare i dati relativi al lotto, ai pesi e agli imballaggi interrogando le giacenze di magazzino e contestualmente aggiorna le disponibilità di prodotto.

13 GESTIONE FILE EDI I file EDI (Electronic Data Interchange) sono documenti in formato elettronico che permettono di ricevere informazioni secondo un protocollo standard internazionale. Questo metodo di comunicare sta prendendo sempre più piede nelle realtà aziendali che fanno parte del mondo della GDO. Il SIGeA è dotato di procedure di invio/ricezione file EDI che permettono di velocizzare le comunicazioni da e per i clienti/fornitori. Il vantaggio in termini di velocità di ricezione e invio permette all azienda di gestire in tempi sempre più brevi i vari processi aziendali. SIGeA permette l invio e la ricezione di file nel formato standard internazionale EDIFACT (Electronic Data Interchange For Administration, Commerce and Transport). I processi che possono essere gestiti sono: ricezione, elaborazione ed inserimento nel database aziendale degli ordini clienti; generazione ed invio di ddt di vendita; generazione ed invio di fatture di vendita. I VANTAGGI DELLA SOLUZIONE SIGeA SIGeA è lo strumento ideale per la gestione delle problematiche delle aziende che operano nel settore agroalimentare. Grazie alla possibilità di parametrizzare e pesonalizzare le procedure in base alle specifiche esigenze dell azienda, SIGeA permette di integrare la gestione dei processi aziendali in modo rapido ed efficiente. Il team di sviluppo del software segue l azienda in tutte le fasi dell informatizzazione, dall analisi delle problematiche all implementazione delle procedure per gestirle. La soluzione SIGeA si adatta alla crescita aziendale permettendo l attivazione di nuove funzionalità necessarie in seguito agli sviluppi del business aziendale. SIGeA è dotato di un servizio di aggiornamento legato anche a nuove disposizioni di legge del settore. In questo modo l azienda utilizzatrice ha la possibilità di essere sempre a norma in base alle ultime direttive del mercato. Il metodo di lavoro GDP consulting prevede lo svolgimento di attività di formazione all utilizzo del SIGeA direttamente in sede, dando la possibilità al personale di verificare le varie funzionalità nella gestione operativa quotidiana. Viene, inoltre, garantito un servizio di assistenza on line grazie al quale gli operatori GDP consulting possono collegarsi da remoto direttamente sulla postazione di lavoro dell utente, guidandolo nella gestione delle problematiche. Generazione EDI

14 Internet: Sede legale: Strada San Giorgio Martire, 97/ Bari (BA) Tel/Fax: 080/

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane BAKEDIADE Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste BakeDiade, un idea buona come il pane ATTIVITà AMMINISTRATIVA Grazie all utilizzo di semplici

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Gestione Magazzino. Terabit

Gestione Magazzino. Terabit Gestione Magazzino Terabit Informazioni Generali Gestione Magazzino Ricambi Il software è stato sviluppato specificamente per le aziende che commercializzano ricambi In particolare sono presenti le interfacce

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Pacchetto verticale vitivinicolo

Pacchetto verticale vitivinicolo Pacchetto verticale vitivinicolo Descrizione della soluzione Pag. 1 La Cooperativa Seled ha realizzato una completa copertura delle procedure informatiche per Cooperative Vitivinicole in ambiente Windows,

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM ECM Solution v.5.0 Il software per la gestione degli eventi ECM I provider accreditati ECM (sia Nazionali che Regionali) possono trovare in ECM Solution un valido strumento operativo per la gestione delle

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

6.10 Compensazione import/export

6.10 Compensazione import/export 6.10 Compensazione import/export Da inviare a: CONAI Consorzio Nazionale Imballaggi Via posta (raccomandata A.R.): Via P. Litta 5, 20122 Milano Via fax: 02.54122656 / 02.54122680 On line: https://dichiarazioni.conai.org

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi

Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Software per la gestione di palestre, centri benessere e sportivi Applicazione gestionale progettata per gestire tutti gli aspetti di palestre, centri sportivi e centri benessere Sicuro Personalizzabile

Dettagli

Dal 1985 collaboriamo con Clienti competitivi, aperti al cambiamento.

Dal 1985 collaboriamo con Clienti competitivi, aperti al cambiamento. Valutare la storia, osservare e analizzare il presente, progettare insieme il futuro. Trasformare la conoscenza in valori. Promuovere innovazione e semplificazione dei processi. Modellare il controllo

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

Progettazione e sviluppo di un sistema di tracciabilità e rintracciabilità di filiera AZIENDE DI STOCKAGGIO

Progettazione e sviluppo di un sistema di tracciabilità e rintracciabilità di filiera AZIENDE DI STOCKAGGIO ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI SpA Sede Legale: Via Lungarno - 52028 - Terranuova Braccioini (AR) - Tel. 055/9197.1 (R.A.) - Fax 055/9197515 Filiale di Parma Via B. Franklin n.31 43100 Tel. 0521/606272 Fax.

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

ADVANCED MES SOLUTIONS

ADVANCED MES SOLUTIONS ADVANCED MES SOLUTIONS PRODUZIONE MATERIALI QUALITA MANUTENZIONE HR IIIIIIIIIaaa Open Data S.r.l. all rights reserved About OPERA OPERA MES è il software proprietario di Open Data. È un prodotto completo,

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

La revisione dell accertamento doganale

La revisione dell accertamento doganale Adempimenti La revisione dell accertamento doganale di Marina Zanga L accertamento doganale delle merci L accertamento delle merci dichiarate in dogana nell ambito delle operazioni di import/ export da

Dettagli

P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning

P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning Sistema Informativo Aziendale per Imprese Ultimo aggiornamento Fix 22.1.a aprile 2014 InterNet Site: www.pigae.it www.trima.it Presentazione Sistema

Dettagli

Fondamenti dei sistemi di tracciabilità nell agroalimentare. Istituto per le imprese di beni di consumo. Centro per la diffusione del sistema EAN

Fondamenti dei sistemi di tracciabilità nell agroalimentare. Istituto per le imprese di beni di consumo. Centro per la diffusione del sistema EAN Fondamenti dei sistemi di tracciabilità nell agroalimentare Istituto per le imprese di beni di consumo Centro per la diffusione del sistema EAN GLI OBIETTIVI DI QUESTA PUBBLICAZIONE Tracciabilità rappresenta

Dettagli

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria:

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria: Statistiche e Query partire dalla versione 63_01_006 LabPro ver 5.0 si è arricchito di 2 nuove funzionalità rispettivamente di estrazioni flessibili personalizzabili dei dati storicizzati nel database

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma EVOLUTION L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma Evolution Caratteristiche Tecniche Linguaggio di programmazione: ACUCOBOLGT Case di sviluppo: TOTEM Sistema operativo: WINDOWS,

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana SOMMARIO INTRODUZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI PANORAMICA FUNZIONI DI ACUT erp AREA ACQUISTI QUALITA DELLA FORNITURA

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Ultimo Aggiornamento: 20 settembre 2014 Installazione software Bizerba... 1 Struttura file bz00varp.dat... 5 Configurazione Area51... 6 Note tecniche... 8 Gestione

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso

Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso Il gestionale per il collettame ed i corrieri espresso Le caratteristiche principali del gestionale per il collettame ed i corrieri sono: gestione dei dati centralizzata, che minimizza il costo di manutenzione

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

STUDIO DI SETTORE SM43U

STUDIO DI SETTORE SM43U ALLEGATO 3 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE SM43U NOTA TECNICA E METODOLOGICA CRITERI PER LA COSTRUZIONE DELLO STUDIO DI SETTORE Di seguito vengono esposti i criteri seguiti per la costruzione

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

Multi Consult I.T. S.r.l. ** Divisione Nazionale ** PTFSinergia20141030.doc

Multi Consult I.T. S.r.l. ** Divisione Nazionale ** PTFSinergia20141030.doc Multi Consult I.T. S.r.l. ** Divisione Nazionale ** PTFSinergia20141030.doc Aggiornamenti SINERGIA dal 31.10.2012 al 31.10.2014 GESTIONE TABELLE. Nella tabella F AUTD, autorizzazioni pratiche e danni,

Dettagli

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale GAMMA EVOLUTION Caratteristiche Funzionali Con la sua impostazione modulare, GAMMA EVOLUTION fornisce gli strumenti per una completa ed efficace gestione

Dettagli

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Pag. 1 di 20 LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Funzione Responsabile Supporto Tecnico Descrizione delle revisioni 0: Prima emissione FI 00 SU 0002 0 1: Revisione Generale IN 01 SU 0002 1 2:

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche AGGIORNAMENTO Programma Retail Shop Release 2.3.35 Data 18/11/2013 Tipo UPDATE NOTE DI INSTALLAZIONE Per installare l UPDATE è sufficiente eseguire il file RetailShopAutomationUpdate2335.exe. Questo UPDATE

Dettagli

Tiziano Bettati, Maria Teresa Pacchioli Centro Ricerche Produzioni Animali

Tiziano Bettati, Maria Teresa Pacchioli Centro Ricerche Produzioni Animali Il Divulgatore n.10/2002 Sicurezza alimentare PARTENDO DALLA DOP Tr@ce.pig è un progetto di tracciabilità della filiera del suino pesante utilizzato come materia prima per i Prosciutti di Parma a Denominazione

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa (intervento 2.B - art. 4, comma 2, lettera b) D.M. 28 dicembre 2012 Agosto 2013 AIEL Annalisa Paniz

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Qualificare i fornitori attraverso un sistema analitico di rating

Qualificare i fornitori attraverso un sistema analitico di rating articolo n. 3 giugno 2014 Qualificare i fornitori attraverso un sistema analitico di rating MASSIMILIANO MARI Responsabile Acquisti, SCANDOLARA s.p.a. Realizzare un sistema di rating costituisce un attività

Dettagli

DIRETTIVE COMUNITARIE INTERESSATE DAL REGOLAMENTO

DIRETTIVE COMUNITARIE INTERESSATE DAL REGOLAMENTO DIRETTIVE COMUNITARIE INTERESSATE DAL REGOLAMENTO 1. Direttiva 66/401/CEE: commercializzazione sementi di piante foraggere 2. Direttiva 66/402/CEE: commercializzazione di sementi di cereali 3. Direttiva

Dettagli

Tutti i diritti riservati Copyright GS1 Italy Indicod-Ecr 2012 1

Tutti i diritti riservati Copyright GS1 Italy Indicod-Ecr 2012 1 a Documento Condiviso per la Tracciabilità e la Rintracciabilità: Regolamento UE n 931/2011 Giugno 2012 1 Indice Executive summary... 3 Introduzione... 4 I processi coinvolti dalla tracciabilità di filiera

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo Pagina 1 di 24 INTRODUZIONE SEZ 0 Manuale Operativo DOCUMENTO TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEL PROCESSO DI VENDITA DEGLI AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO OPERANTI PRESSO UN AGENZIA DI RAPPRESENTANZA:

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione

Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione 1 Il sistema di rilevazione dati per il controllo globale delle macchine di produzione Per automatizzare Ia raccolta dati di produzione e monitorare in tempo reale il funzionamento delle macchine, Meta

Dettagli

BUONI-ACQUISTO STUPEFACENTI

BUONI-ACQUISTO STUPEFACENTI GUIDA PRATICA PER IL FARMACISTA BUONI-ACQUISTO STUPEFACENTI La vendita o cessione, a qualsiasi titolo, anche gratuito, delle sostanze e dei medicinali compresi nelle tabelle I e II, sezioni A, B e C, è

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

Integrazione tra sistemi MES e ERP

Integrazione tra sistemi MES e ERP ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SEDE DI CESENA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche Integrazione tra sistemi MES e ERP Relazione

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

AGENTI SPEDIZIONIERI (o Pianificatori di trasporti multimodali) OPERATORI DI MAGAZZINO

AGENTI SPEDIZIONIERI (o Pianificatori di trasporti multimodali) OPERATORI DI MAGAZZINO Manuale per la formazione di: AGENTI SPEDIZIONIERI (o Pianificatori di trasporti multimodali) & OPERATORI DI MAGAZZINO Redatto come parte del progetto CENTRAL Qualifiche Professionali nell ambito dei Trasporti

Dettagli

STUDIO DI SETTORE SM43U ATTIVITÀ 52.46.6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO

STUDIO DI SETTORE SM43U ATTIVITÀ 52.46.6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO STUDIO DI SETTORE SM43U ATTIVITÀ 52.46.6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI MACCHINE, ATTREZZATURE E PRODOTTI PER L AGRICOLTURA E IL GIARDINAGGIO Settembre 2002 1 STUDIO DI SETTORE SM43U Numero % sugli invii Invii

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

TIPOLOGIE DI PROCESSI PRODUTTIVI E CONTROLLO DI GESTIONE PRODUZIONE SU COMMESSA PRODUZIONE SU MODELLO PRODUZIONE A FLUSSO CONTINUO

TIPOLOGIE DI PROCESSI PRODUTTIVI E CONTROLLO DI GESTIONE PRODUZIONE SU COMMESSA PRODUZIONE SU MODELLO PRODUZIONE A FLUSSO CONTINUO TIPOLOGIE DI PROCESSI PRODUTTIVI E CONTROLLO DI GESTIONE PRODUZIONE SU COMMESSA PRODUZIONE SU MODELLO PRODUZIONE A FLUSSO CONTINUO 1 PRODUZIONE SU COMMESSA CARATTERISTICHE DELL ATTIVITA : - ORIGINA DAL

Dettagli

Manufacturing Execution Systems

Manufacturing Execution Systems Manufacturing Execution Systems Soluzioni per la gestione della produzione FAST SpA, azienda leader nel settore dell automazione industriale dal 1982, è in grado di affiancare alla fornitura di sistemi

Dettagli

GESTIONE CENTRI DI COSTO

GESTIONE CENTRI DI COSTO GESTIONE CENTRI DI COSTO Basta attribuire un conto economico ad un solo centro di costo fisso, oppure ad un centro di costo generico che, a sua volta, ridistribuisce a percentuale fissa su altri centri

Dettagli

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos.

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos. INDICE NEWSLETTER 30/03/12 Agenti: provvigioni fisse Controllo partite aperte Elenco Primanota Gestione collaudi IVA esigibilità differita Mastrini clienti e fornitori: situazione partite Primanota: importazione

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO

IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO business professional IL PROGRAMMA PER GESTIRE IL TUO CENTRO ESTETICO www.igrandisoft.it La I Grandi Soft è nata nel 1995 e ha sviluppato l attività su tutto il territorio nazionale. All interno della

Dettagli

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano

CHECK UP 2012 La competitività dell agroalimentare italiano Rapporto annuale ISMEA Rapporto annuale 2012 5. La catena del valore IN SINTESI La catena del valore elaborata dall Ismea ha il fine di quantificare la suddivisione del valore dei beni prodotti dal settore

Dettagli