SAP Business One 9.0 Overview. Ecosystem & Channels Readiness I Roll Out Services Novembre 2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SAP Business One 9.0 Overview. Ecosystem & Channels Readiness I Roll Out Services Novembre 2012"

Transcript

1 SAP Business One 9.0 Overview Ecosystem & Channels Readiness I Roll Out Services Novembre 2012

2 Legal disclaimer The information in this presentation is confidential and proprietary to SAP and may not be disclosed without the permission of SAP. This presentation is not subject to your license agreement or any other service or subscription agreement with SAP. SAP has no obligation to pursue any course of business outlined in this document or any related presentation, or to develop or release any functionality mentioned therein. This document, or any related presentation and SAP's strategy and possible future developments, products and or platforms directions and functionality are all subject to change and may be changed by SAP at any time for any reason without notice. The information in this document is not a commitment, promise or legal obligation to deliver any material, code or functionality. This document is provided without a warranty of any kind, either express or implied, including but not limited to, the implied warranties of merchantability, fitness for a particular purpose, or non-infringement. This document is for informational purposes and may not be incorporated into a contract. SAP assumes no responsibility for errors or omissions in this document, except if such damages were caused by SAP s willful misconduct or gross negligence. All forward-looking statements are subject to various risks and uncertainties that could cause actual results to differ materially from expectations. Readers are cautioned not to place undue reliance on these forwardlooking statements, which speak only as of their dates, and they should not be relied upon in making purchasing decisions SAP AG. All rights reserved. 2

3 Obiettivi Alla fine di questa sessione, sarete in grado di: 1. Fornire una presentazione generale delle nuove funzionalità della versione 9.0 di SAP Business One 2. Evidenziare i benefici della versione SAP AG. All rights reserved. 3

4 SAP Business One 9.0 Ancora più facile da utilizzare, implementare, integrare e personalizzare PERSONALIZZAZIONI & ESTENSIONI semplificate IMPLEMENTAZIONE più facile FUNZIONI CORE estese INTEGRAZIONE migliorata 9.0 Maggior FOCUS sull Industria 2011 SAP AG. All rights reserved. 4

5 Agenda (1) Business Logic Ubicazioni di magazzino Inventario Unità di Misura Multiple Richieste di Acquisto Listini Prezzi & Sconti Annullamento Pagamenti & Depositi Annullamento Documenti di Marketing Determinazione Conti Co.Ge. Integrazione CESPITI Drop Ship Costi di Importazione Costo merce su Resi Cliente & Note Credito Riconciliazioni in Divisa di Sistema Localizzazione Integrazione INTRASTAT Assistente Pagamenti & Fatture di Correzione IVA in sospensione in registrazioni di Prima Nota Miglioramenti nei Report Finanziari & nelle funzioni di ricerca Miglioramenti nella ricerca dei Conti Co.Ge. Riconciliazione manuale per le richieste di pagamenti anticipati Reporting & Analisi SAP Crystal Reports 2011 SAP Crystal Reports Server 2011 Supporto Multilingua anche in Electronic File Manager (EFM) 2012 SAP AG. All rights reserved. 5

6 Agenda (2) Infrastruttura Business Centro Implementazione Attività di Implementazione Progetto di Implementazione Business Process Integration Electronic Data Interchange (EDI) Extensioni & Supportabilità SAP Business One Studio Suite SAP Business One Studio SAP Business One Studio per MS Visual Studio SAP Business One Workflow Miglioramenti SDK Infrastruttura Tecnica System Landscape Directory (SLD) Single Sign On (SSO) Supporto sistemi operativi 64-bit Miglioramenti per la Sicurezza Credenziali per utente di database per Società Standard di accesso Lunghezza struttura dati per report finanziari Life Cycle Management Installazione & Upgrade Remote Support Platform SAP AG. All rights reserved. 6

7 Nuova Interfaccia Utente ~ Golden Thread 2012 SAP AG. All rights reserved. 7

8 Business Logic

9 Ubicazioni di magazzino (1/4) Magazzini Sottolivelli Zone 1 Zone 2 Zone 3 Area 1 Area 2 Area 3 Area 4 Row 1 Row 2 Row 3 Bin 1 Bin 2 Bin 3 Bin 4 02-Z2-A3-R Z2-A3-R Z2-A3-R Z2-A3-R1-4 (Bin location codes) Bin 5 Bin 6 Bin 7 Esempio di scenario gerarchico 02-Z2-A3-R Z2-A3-R Z2-A3-R2-7 Bin 8 Bin 9 Bin 10 Bin Z2-A3-R Z2-A3-R Z2-A3-R Z2-A3-R3-11 Bin Z2-A3-R3-12 Miglioramenti: Setup & Gestione Ubicazioni di Magazzino: La funzonalità Ubicazioni di Magazzino è attivabile per singolo magazzino I magazzini possono essere suddivisi in più sottolivelli Sono supportati fino a 4 sottolivelli, ad es: a.zona, b.area, c.scaffale & d.fila. I codici delle ubicazioni supportano scenari gerarchici e non I codici delle ubicazioni possono essere impostati con (fino a) 10 attributi definiti dall utente, ad es: dimensione, peso, pericolosità, catena freddo ecc. I codici delle ubicazioni e dei sottolivelli possono essere gestiti manualmente o in automatico tramite funzioni batch di creazione / aggiornamento / cancellazione. Ubicazione di default definibile a livello di articolo, gruppo articoli e magazzino SAP AG. All rights reserved. 9

10 Ubicazioni di magazzino (2/4) Miglioramenti (segue): Allocazioni: Issue allocation per WH Tutti i processi di magazzino supportano le ubicazioni Impostazione di allocazioni automatiche per ricevimento e prelievo merci Schermate per le ubicazioni di allocazione per le transazioni manuali di ricevimento e prelievo Possibilità di reintegro delle ubicazioni La gestione liste di prelievo supporta le ubicazioni I metodi di prelievo supportano sia numeri di ubicazione che sequenze Le regole per l allocazione nelle ubicazioni sono applicate nella gestione di articoli gestiti a lotto e numero di serie Document allocation for all Sales A/R and Purchasing A/P documents I trasferimenti di magazzini supportano il trasferimento fra ubicazioni La disponibilità articolo supporta la visibilità per ubicazione Nella produzione, le ubicazioni sono specificate sia nei documenti di prelievo che in quelli di versamento La funzione inventario ciclico supporta le ubicazioni Supporto campi barcode per ubicazione e per articolo 2012 SAP AG. All rights reserved. 10

11 Ubicazioni di magazzino (3/4) Miglioramenti (segue): Displays breakdown of items per bin location Reporting: Report per i movimenti di magazzino a livello di ubicazione I report esistenti sono stati ampliati con le informazioni relative alle ubicazioni Nuovi report tra cui: Lista delle ubicazioni di magazzino Lista del contenuto delle ubicazioni Riepilogo delle transazioni per ubicazione con link alle transazioni contabili e ai documenti Tutte le funzioni sono incluse nella DI API Gli strumenti di implementazione supportano le ubicazioni di magazzino 2012 SAP AG. All rights reserved. 11

12 Ubicazioni di magazzino (4/4) Benefici: Ottimizzazione dei movimenti di magazzino Gestione più veloce degli ordini Funzioni per l allocazione automatica e supporto per diversi requisiti e processi di picking Miglior efficienza con gli inventari ciclici accelerati Significativa riduzione dei tempi di picking Miglior gestione del reintegro merci Gestione semplificata dei prodotti allocati Miglior visibilità dei livelli di magazzino Minimizzazione del rischio potenziale per il magazzino La visualizzazione in tempo reale dei livelli di magazzino permette alle aziende di prendere migliori decisioni I report di efficienza del magazzino forniscono informazioni di riferimento per l impostazione dei KPI 2012 SAP AG. All rights reserved. 12

13 Inventario (1/2) Nuovo processo per il conteggio fisico dell inventario: Determinazione Cicli Inventario articoli A articoli B articoli C 6 volte/ anno 6 volte/ anno 1 volta / anno Allarme inventario per articoli A Selezione articoli Raccomandazioni Cicli Inventario Blocco articoli Stampa modulo inventario Conteggio Input risultati Confronto risultati tra 2 operatori Registrazione differenze quantità Miglioramenti: Nuova funzione per la gestione del conteggio dell inventario fisico. Inventario ciclico - miglioramenti: Le raccomandazioni dei cicli di inventario sono legate al nuovo processo di conteggio fisico. Definizione più flessibile delle frequenza di conta e impostazione di ripetizioni per frequenza. Definizione di inventari ciclici a livello di magazzino, ubicazione e articolo. Ricevimento di avvisi per gli articoli per i quali è prevista l esecuzione del conteggio fisico. Inventario: Nuovo tipo di documento per registrare e gestire l esecuzione del conteggio fisico. Nuovo tipo di documento per la gestione e contabilizzazione dei risultati del conteggio. Due addetti possono eseguire l inventario nella medesima area; possibilità di bloccare gli articoli durante il conteggio. I records senza conteggio vengono registrati direttamente a magazzino SAP AG. All rights reserved. 13

14 Inventario (2/2) Miglioramenti: Visibilità dei documenti di inventario nella lista dei documenti aperti L inventario supporta le Unità di Misura Conta esatta degli articoli gestiti a lotto e numero di serie Le ubicazioni di magazzino sono gestite in tutto il processo di inventario Reporting: Report per l esecuzione centralizzata dell inventario Raccomandazioni Inventario & dashboard Risk Assessment Benefici: Reporting accurato per la gestione dell inventario Conta dinamica e contabilizzazione delle differenze di quantità Maggior transparenza nella conta e nelle relative transazioni Possibilità di analisi delle quantità e delle differenze durante l esecuzione dell inventario e al suo completamento Confronto delle differenze fra due addetti Maggior flessibilità nell impostazione degli inventari ciclici Maggior flessibilità nella registrazione di transazioni di correzione 2012 SAP AG. All rights reserved. 14

15 Unità di Misura Multiple (UM) Miglioramenti: Singole UM acquisto/vendita possono essere inserite in un sottogruppo in base a regole di conversione L UM acquisto/vendita può essere automaticamente convertita in UM alternative durante la registrazione delle transazioni I listini prezzi possono essere aggiornati per ciascuna UM acquisto/vendita Supporto per differenti barcode per UM acquisto/vendita e per articolo Definizione di diversi tipi di imballaggio per UM acquisto/vendita Benefici: Flessibilità per acquisto e vendita in qualsiasi UM richiesta Sono supportati illimitati fattori di conversione fra UM, sia generali che per singolo articolo 2012 SAP AG. All rights reserved. 15

16 Richieste di Acquisto Miglioramenti: Creazione delle Richieste di Acquisto Interne come fase preliminare del processo di acquisto. Nuova form e report dedicati Creazione di Richieste di Offerte a fornitore e di Ordini di Acquisto direttamente dalla form e dal report delle Richieste di Acquisto Creazione di Richieste di Offerte a fornitore basate su Richieste di Acquisto tramite Wizard dedicato Notifiche inviate via o messaggi interni quando vengono creati la richiesta di Offerta a fornitore, l ordine d acquisto o l entrata merce a magazzino. Supporto del processo delle procedure di approvazione Benefici: Possibilità di notificare all ufficio acquisti gli articoli e le quantità da ordinare (con relative tempistiche) L ufficio acquisti è messo in grado di esercitare un miglior controllo e di ponderare meglio le decisioni prima di effettuare gli acquisti Miglior controllo su costi e budget Supporto di un concreto processo di autorizzazioni a monte dei processi di acquisto 2012 SAP AG. All rights reserved. 16

17 Listini prezzi & Sconti Miglioramenti: Impostazione del periodo di validità e attivazione per listini prezzi e gruppi di sconto Divise multiple per i listini prezzi Listini prezzi per cliente / gruppi fornitori Supporto nei prezzi delle UM multiple acquisto/vendita Selezione divisa in prezzi speciali e sconti data / quantità Miglioramenti nei gruppi di sconto Controllo dello sconto Report per prezzi e sconti Analisi di prezzi e sconti nelle transazioni Benefici: Maggior flessibilità per i modelli di prezzo e sconto Maggior controllo su prezzi e sconti Miglior transparenza attraverso report dedicati 2012 SAP AG. All rights reserved. 17

18 Annullamento Pagamenti & Depositi Miglioramenti: Supporto annullamento di pagamenti con assegni depositati. Supporto annullamento parziale di un assegno per un deposito costituito da più assegni e rientro dell assegno nel registro assegni. Supporto annullamento di assegni depositati. Annullamento automatico degli assegni non depositati e dei relativi pagamenti. Benefici: Maggior flessibilità nella gestione di pagamenti e depositi SAP AG. All rights reserved. 18

19 Annullamento dei Documenti Commerciali A/R Invoice Miglioramenti: Un nuovo doumento di Annullamento viene creato per ciascun documento annullato A/R Invoice (original posting remains) User selects cancel... A/R Invoice (reversal posting and quantities) Le transazioni contabili, fiscali, finanziarie e di magazzino vengono completamente invertite e annullate in un unico step Entrambi i documenti (quello annullato e quello di annullamento) vengono chiusi automaticamente e riconciliati internamente I documenti di base dei documenti annullati vengono riaperti e possono essere nuovamente utilizzati come documenti di base I report visualizzano i documenti Annullati e di Annullamento E possibile definire il numero massimo di giorni entro cui un documento può essere annullato La funzione è gestita con le relative autorizzazioni Benefici: Supporto per i paesi dove non è legale creare una Nota di Credito a fronte di fattura erroneamente registrata Document status is updated -> Cancelled Document status -. Closed Cancellation Risparmio di tempo con un unico step di annullamento 2012 SAP AG. All rights reserved. 19

20 Nuova Determinazione Conti Co.Ge. Matrice centralizzata per la determinazione dei conti Co.Ge. Supporta le impostazione dei conti per articolo, gruppo articoli, magazzino, gruppi di BP, P. IVA, paese e/o provincia di spedizione Supporta criteri di determinazione multipli con la possibilità di impostare priorità per i criteri e per le regole Gestione del registro modifiche Semplice e flessibile Nota: nella prima fase (9.0) si applica solo ai conti rilevanti per il magazzino 2012 SAP AG. All rights reserved. 20

21 Gestione Cespiti integrata in SAP Business One Miglioramenti: Soluzione integrata e completa per la gestione cespiti Possibilità di gestire varie aree contabili (es. parallelo fra gestione locale e IFRS, civilistico & fiscale) Calcolo ammortamento flessibile, impostato per soddisfare requisiti locali e standard fiscali internazionali Capitalizzazione integrata con processo acquisti Alienazione cespiti integrata con processo vendite Funzione soggetta ad autorizzaizioni Nuova struttura per l anagrafica cespiti Benefici: Miglioramenti nella gestione dei cespiti Permette miglioramenti specifici per cliente Soddisfa standard fiscali di varie localizzazioni Integra processi esistenti in Business One, come gestione appalti, contratti quadro, ecc 2012 SAP AG. All rights reserved. 21

22 Ulteriori Miglioramenti Funzionali Miglioramento Descrizione Costi di Importazione supportati nella Fattura di Acquisto I costi di importazione ora possono essere creati direttamente utilizzando la funzione Copia da con Fattura di Acquisto, senza aver bisogno del documento Entrata Merci. Ciò supporta un processo più lineare, senza Entrata Merci, con risparmio di tempo e aumento dell efficienza. Drop Ship per articoli a lotto / N. serie Costi su Resi clienti e Note credito Il processo di Drop Shipment supporta ora gli articoli gestiti a Lotto e N. di serie. L impostazione e configurazione di articoli gestiti a Lotto e N. di serie si effetua tramite l attivazione dell apposito flag Gestire Numeri di serie & Lotti nella maschera per l impostazione dei magazzini di drop ship. Il costo di un articolo reso attraverso Reso cliente o Nota credito vendita può essere aggiornato se non esiste documento di base. Questa funzionalità viene attivata selezionando Consentire impostazione costo articolo quando il documento non ha una base in Parametrizzazione documento. Viene aggiunto un campo Costo Reso nei documenti Resi cliente e Nota credito vendita per poter aggiornare i costi di magazzino a livello di articolo. Riconciliazioni in divisa di sistema La funzione di riconciliazione interna è stata estesa per supportare la divisa di sistema. Nuove transazioni contabili sono state aggiunte per abilitare la contabilizzazione automatica nella divisa di sistema durante la registrazione di qualsiasi tipo di riconciliazione interna SAP AG. All rights reserved. 22

23 Localizzazione

24 Gestione INTRASTAT integrata in SAP Business One Miglioramenti: Soluzione integrata per gestione dichiarazione INTRASTAT Le funzionalità esistenti del precedente AddOn sono state mantenute Nuova form per la parametrizzazione -> Intrastat Configurazione Intrastat Nei documenti di marketing sono disponibili le colonne per le informazioni INTRASTAT rilevanti: Paese di Origine, Incoterms, Modalità di trasporto Nuovo tab Impostazioni Intrastat aggiunto alle anagrafiche Articoli e BP per articoli e BP con rilevanza INTRASTAT Nuovo Wizard Dichiarazione Intrastat Opzioni di importazione e filtro migliorate New Intrastat Tab for Intrastat Relevant Items defined in -> General Tab Possibilità di memorizzazione dei dati Disponibile per tutte le localizzazioni EU Benefici: La funzionalità è migliorata grazie alla maggior semplicità Minor numero di dati duplicati Nessun appesantimento dovuto alla eliminzione dell addon SAP AG. All rights reserved. 24

25 Assistente Pagamenti & Fatture di Correzione Miglioramenti: La fattura di correzione è ora disponibile nel Assistente Pagamenti per generare I file banca. Disponibile per le localizzazioni CZ, SK, HU, PL, RU. Benefici: Maggiore flessibilità nella gestione banche. Indirizza alcuni requisiti legali nelle nazioni indicate SAP AG. All rights reserved. 25

26 IVA in sospensione nelle prime note contabili Miglioramenti: L IVA in sospensione può essere gestita anche in prima nota, nelle registrazioni provvisorie, nelle registrazioni ricorrenti e nei modelli di registrazione, oltre che nei documenti di marketing. Benefici: Maggiore flessibilità nella gestione amministrativa Indirizza alcuni requisiti legali nelle nazioni indicate. Questa novità è disponibile per tutte le localizzazioni che utilizzano l IVA in sospensione, quali : CT, FR, IT, GT, MX, ZA, ES 2012 SAP AG. All rights reserved. 26

27 Reports Finanziari Salvataggio Criteri di Selezione Miglioramenti: Gli utenti possono preparare I report utilizzando un sottoinsieme di conti co.ge e salvare I criteri di selezione impostati (compreso gli ampliati). Flessibilità di salvare I criteri di selezione per diverse aree, e.g. IFRS, US GAAP, o reporting di gruppo. Utilizzare I criteri salvati ripetutamente. Disponibile per tutte le localizzazioni. Benefici: Maggiore flessibilità nella reportistica finanziaria e contabile. Creare pacchetti di reports per diverse aree di reporting IFRS, USGAAP, etc SAP AG. All rights reserved. 27

28 Reports Finanziari - Funzione Cercare Miglioramenti: La funzione Cercare per selezionare I conti co.ge è stata estesa. La lsita dei conti co.ge è visualizzata nel formato standard Possibilità di aggiungere o togliere colonne nella lista di selezione dei conti co.ge. Disponibile per tutte le localizzazioni. Benefici: Maggiore flessibilità nel reporting finanziario. Maggiore facilità di ricerca dei conti rilevanti, per il reporting finanziario SAP AG. All rights reserved. 28

29 Riconciliazione Manuale delle Richieste di Anticipo Miglioramenti: Possibilità di completare il processo delle richieste di pagamento anticipato utilizzando la Riconciliazione Interna Manuale. Comportamento coerente con il processo dei pagamenti anticipati. Disponibile per tutte le localizzazioni. Benefici: Maggiore flessibilità del processo di gestione dei pagamenti anticipati. Soddisfa I criteri di utilizzo di diverse localizzazioni SAP AG. All rights reserved. 29

30 Reporting & Analisi

31 SAP Crystal Reports 2011 & Integrazione SAP Crystal Reports Server 2011 Miglioramenti: Visibilità reports and layouts disegnati con SAP Crystal Reports 2011 Modifica di reports o layouts creati in SAP Business One dal designer di SAP Crystal Reports 2011 Importazione di report Crystal Reports (standard e definiti dall utente) da SAP Business One a SAP Crystal Reports Server 2011 Anteprima in SAP Business One di report importati Accesso e condivisione Crystal Reports Server URLs dei report caricati in SAP Business One Benefici: Stato dell arte per il reporting, attraverso l aggiornamento alla successiva versione di SAP Crystal Reports 2011 Apertura, accesso,interazione e condivisione web di report e dashboards 2012 SAP AG. All rights reserved. 31

32 Electronic File Manager Supporto Multi Lingua Miglioramenti: Possibilità di traduzione dei formati di file elettronici generici e per transazioni bancarie Possibilità di esportare e importare le traduzioni Benefici: Supporto per aziende globalizzate, con realtà multilingua Le traduzioni possono essere commissionate in outsourcing, tramite la funzione di import / export 2012 SAP AG. All rights reserved. 32

33 Infrastruttura

34 Centro di Implementazione Attività di Implementazione Miglioramenti: Centralizzazione di tutti gli strumenti di implementazione nella form Task di Implementazione: Benefici: Configurare parametrizzazione società (assistente configurazione rapida) Migrazione dei dati dal sistema preesitente ( DTW ) Creare pacchetto per soluzione preconfigurata (solution packager) Copiare Dati è un nuovo strumento per la copia dei dati fra diversi database aziendali (ex copy express). Unico punto di accesso per tutti gli strumenti di implementazione Miglior visibilità e accessibilità per gli strumenti di implementazione disponibili 2012 SAP AG. All rights reserved. 34

35 Centro di Implementazione Progetto di Implementazione Miglioramenti: Disponibilità di una Lista di controllo subito utilizzabile per la gestione del progetto basata sulla metodologia Accelerated Implementation Program (AIP) Sono disponibili 3 modelli di progetto I modelli sono disponibili in tutte le lingue supportate da SAP Business One. Possibilità di creare modelli di progetto personalizzati Possibilità di creare collegamenti drill down per ciascuno step Possibilità di aggiungere informazioni generali, note e allegati a ciascuno step Benefici: Approccio integrato e guidato (tramite opzioni drill down) alle rilevanti form SAP Business One Processo di implementazione guidato basato sulla metodologia AIP methodology o su step predefiniti Riduzione dei rischi di implementazione attraverso l aggiunta di informazioni generali, note e allegati per ciascuno step 2012 SAP AG. All rights reserved. 35

36 Business Process Integration

37 Electronic Data Interchange (EDI) Business partners EDI è lo scambio elettronico di documenti con i propri clienti tramite appositi EDI Package per SAP Business One o tramite SAP Information Interchange OnDemand for SMEs SAP II OD service for SMEs (SAP Information Interchange OnDemand for SMEs) Servizio Cloud per connessioni semplici con clienti Non è richiesta la conoscenza dei formati EDI utilizzati dai clienti SAP Business One SAP II OD for SMEs EDI Package Integration Framework EDI Package Basato sull integration framework, è una connessione tra SAP Business One e il SAP II OD service Package EDI pronti all uso per ordini di vendita, consegne e fatture di vendita saranno rilasciati nel prodotto per velocizzare l attivazione del sistema * Tool per adattare e creare nuovi processi verranno messi a disposizione dell utente. Benefici: Veloce processo di integrazione Si entra nel mondo della comunicazione EDI * Pre delivered EDI content will be released during ramp-up phase SAP AG. All rights reserved. 37

38 Estensioni & Supportabilità

39 SAP Business One Studio Suite SAP Business One Studio SAP Business One Studio per MS Visual Studio Nuova versione dell applicazione Screen Painter, con maggiori funzionalità L estensione dei progetti può essere realizzata anche senza Microsoft Visual Studio Possono essere definiti workflows & forms Designer per le Form degli Oggetti definiti dall utente Designer per SAP Business One Workflow Ampiamente integrato con Microsoft Visual Studio Utilizzo semplice Accelera la curva di apprendimento per lo sviluppo di addon Riporta alle tecnologie di sviluppo di form Microsoft Designer di form Aiuta a generare codice per nuovi eventi -> esperienza nello sviluppo con tecnologie event driven 2012 SAP AG. All rights reserved. 39

40 SAP Business One Workflow (1/2) Design Workflow in Business One Studio User Worklist in SAP Business One Monitor Process SAP Business One Workflow -> 2 componenti chiave: 1. Disegno del workflow in SAP Business One Studio 2. Lista di lavoro worklflow - viene importata in SAP Business One come tasks in un workflow inbox per esecuzione e monitoraggio. Visualize process in Workflow Instance Supportato da un nuovo servizio Workflow Engine SAP AG. All rights reserved. 40

41 SAP Business One Workflow (2/2) Benefici: Gestire processi di business personalizzati Assegnare I task agli utenti in modo controllato Ridurre la curva d apprendimento nell azienda Monitorare e controllare I processi Visualizzazione dei processi migliora la trasparenza Supporta I task sensibili al fattore tempo Supporta processi condizionati Controllo di processi di business complessi tramite condizioni 2012 SAP AG. All rights reserved. 41

42 Estensioni & Supportabilità Miglioramento UI API Eventi a livello di oggetto UI API Impostazione colonne Descrizione La UI API semplifica la gestione degli eventi in SAP Business One utilizzando eventi a livello di oggetto (Object Level Events). La manutenzione di codice esistente e lo sviluppo di codice nuovo diventa più semplice perchè il codice migliora. La funzionalità per fissare le colonne in alcune finestre di SAP Business One è stata estesa alla UI API per portare beneficio a tutti i partner che desiderano utilizzare questa possibilità. DI API Nuovi ogetti sono stati inclusi nella DI API SAP AG. All rights reserved. 42

43 Infrastruttura tecnica

44 System Landscape Directory (SLD) License Manager Settings Miglioramenti: Introdotto il nuovo servizio SLD, per le configurazioni della sicurezza e la gestione del server. Il servizio SLD è stato aggiunto all installazione dei Server Tools e sostituisce il processo attualmente seguito per la configurazione della sicurezza. Compatibilità retroaativa per gli addon dei partner. Benefici: Ambiente centralizzato per la gestione Server e sicurezza Miglior gestione della sicurezza 2012 SAP AG. All rights reserved. 44

45 Single Sign On (SSO) Opzioni per il login a SAP Business One: A. Login al client B1 con le credenziali B1 (approccio originale) B. Legame fra account Windows e utente B1: il login a B1 viene effettuato con le credenziali di dominio Windows C. Legame fra account Windows e utente B1: non sono richieste credenziali durante il login B1 se la sessione Windows è aperta con l account legato all utente B1. Step 1: Enable Single Sign On via SLD Step 2: User setup Bind with domain user Verifica opzioni B & C Attivo solo se lo step 1 è abilitato. Un solo utente di dominio può essere legato ad un solo utente B1 per ciascun DB aziendale. Si può modificare il legamo con un altro utente. Step 3: Login for Normal User Inserire utente / psw di dominio per l opzione B Una volta selezionato il checkbox, l utente non devo piiù inserire utente e password per l opzione C. La finestra per il login non apparirà più, B1 verrà eseguito direttamente con l ultima azienda utilizzata e con l utente di dominio corrente. Se il PC non è a dominio, il checkbox viene nascosto SAP AG. All rights reserved. 45

46 Supporto SO 64bit per SAP Business One Miglioramenti: Il client Business One nativo 64 bit utilizza tutta la memoria disponibile di un sistema client. Rilascio contemporaneo versioni a 32 e 64 bit. Supporto 64 bit per DI API e UI API Supporto 64 bit per gli addon SAP -> Payment Engine, Outlook Integration, EFM Supporto 64 bit SDK per la migrazione degli addon Benefici: Supporta transazioni ad alto consumo di memoria come aggiornamenti DB, report rivalutazione magazzino ecc. Maggiore cache e migliori performance, soprattutto durante l esecuzione di report con grande mole di dati Supporta un range maggiore e più potente di soluzioni di partner e add-ons Miglior processo lato server tramite DI API 64 bit Possibilità di integrazione con applicazioni a 64 bit, come Microsoft Office 64 bit Risolve problemi di dimensioni e crash grazie alla maggior memoria disponibile SAP AG. All rights reserved. 46

47 Infrastruttura Tecnica Miglioramento Descrizione Requisiti Sicurezza & Privacy Dati SAP Business One supporta un canale di comunicazione criptato fra il server licenze, il client B1 e gli addon che utlizzano la DI, adempiendo a requisiti locali e internazionali per la sicurezza e la privacy dei dati. Per difendersi da attacchi di forza e da buchi nella sicurezza, il sistema ora supporta chiavi dinamiche e salted hash password utenti. Inoltre qualsiasi modifica in Amministrazione e Configurazione sarà registrata in un log per ragioni di audit. Diversi utenti di DB per ciascun DB di società C è una nuova credenziale Utente Database per società utilizzabile durante la creazione del DB di una società. Questo utente potrà accedere soltanto al DB della società specificata ed al COMMON DB. Standard di Accessibilità Per assicurare che la possibilità di accedere a SAP Business One sia disponibile al maggior numero possibile di persone, ad es. persone con disabilità o con necessità particolari, SAP Business One è ora allineato con i requisiti SAP Product Standard Accessibility, richiesti dalla policy Product Innovation Lifecycle (PIL). Lunghezza delle strutture dati per i report finanziari SAP Business One supporta una maggior lunghezza per i dati specifici di campi monetari in report quali il Bilancio di verifica. Ciò permette di supportare divise con gran numero di decimali e di assicurare report più accurati negli importi finanziari SAP AG. All rights reserved. 47

48 Life Cycle Management

49 Installazione & Upgrade Nuovo System Landscape Directory Supporta Full e Silent Upgrade Funzioni Avanzate Upgrade Efficente Processo Upgrade Miglioramenti: Nuovo System Landscape Directory per configurare la gestione dei server e la loro sicurezza Supporta le funzioni silenti di tests e upgrades * o o Due modalità di upgrade: una modalità consente di eseguire l upgrade senza nessuna interazione utente* Una seconda modalità consente di schedulare dei test silenti ed pianificare il successivo upgrade all ora desiderata* Il Configuration Data Management consente di salvare, caricare e definire configurazioni particolari di upgrade. Funzioni avanzate di upgrade; non è più richiesta l autenticazione al company db per eseguire la fase di pre-upgrade ed upgrade. I servizi di sistema del B1i vengono fermati automaticamente * Supported by Server Components and Integration Solution. Not supported by Implementation Tools at this stage. Benefici: Ambiente centralizzato per sicurezza e gestione del server Supporto ad upgrade non presidiati Riduzione tempi di upgrade utilizzando dati di configurazione salvati. Maggiore flessibilità nella definizione delle opzioni di upgrade. Riduce I tempi di autenticazione Maggiore fliessibilità per importare, rivedere e consultare l esito dell upgrade Riduce I costi ed I tempi di upgrade a Partners e Clienti SAP AG. All rights reserved. 49

50 Remote Support Platform 3.0 Quattro elementi chiave per Remote Support Platform 3.0 di SAP Business One Modelli di attività ed esecuzione immediata Modifiche alla configurazione usando strumenti disponibili Soluzione per backup semplice da implementare e flessibile Prima eseguire test, preparare poi eseguire l upgrade PowerShell backup upgrade Creazione attività da modelli con minima attività richiesta Rilascio ai clienti e ricevimento feedback non appena le attività sono state eseguite Esecuzione di script DI ripetitivi includendoli nel PowerShell per eseguirli automaticamente Aggiunta di utenti e gestione modifiche IVA tramite tasks estesi RSP Ulteriori possibilità di automatizzazione dei task di manutenzione tramite Scripting Language Scelta fra varie opzioni di backup: completo, differenziale o delta Impostazione task aggiuntivi ad es. controlli di consistenza da eseguire prima del backup Backup automatico degli allegati SAP Business One Strumenti Pre-upgrade scaricati sempre automaticamente da RSP Esecuzione silente dei test di upgarade sui DB delle società Upgrade eseguito solo quando il database è pronto 2012 SAP AG. All rights reserved. 50

51 GRAZIE! Ecosystem & Channels Readiness I Roll Out Services Novembre 2012

Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali

Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali Smau Bologna 18 Giugno 2009 Eligio Papa Distribution Channel Sales Manager SAP Italia COSA SIGNIFICA

Dettagli

La BI a supporto del management negli Istituti Previdenziali. Il caso IPOST. Marco Quagliata : Efis Consulting Raffaele Giammarco : SAP Italia

La BI a supporto del management negli Istituti Previdenziali. Il caso IPOST. Marco Quagliata : Efis Consulting Raffaele Giammarco : SAP Italia La BI a supporto del management negli Istituti Previdenziali. Il caso IPOST Marco Quagliata : Efis Consulting Raffaele Giammarco : SAP Italia Agenda Roma, 17-20 maggio 2010 IPost La soluzione SAP in IPost

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione

La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione La soluzione di gestione aziendale per le piccole e medie imprese Overview della soluzione Indice dei contenuti Introduzione 3 SAP Business One: le caratteristiche 4 Vantaggi per le aziende 5 Panoramica

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

Gestione digitale del ciclo passivo attraverso un sistema documentale collaborativo. Amedeo Prodi, SAP Italia

Gestione digitale del ciclo passivo attraverso un sistema documentale collaborativo. Amedeo Prodi, SAP Italia Gestione digitale del ciclo passivo attraverso un sistema documentale collaborativo Amedeo Prodi, SAP Italia Agenda 14.00 Registrazione e welcome coffee 14.30 Benvenuto e introduzione 14.45 La gestione

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server

Requisiti di sistema di Cisco WebEx Meetings Server Prima pubblicazione: 21 Ottobre 2012 Ultima modifica: 21 Ottobre 2012 Americas Headquarters Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706 USA http://www.cisco.com Tel: 8 526-00 800

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

MailStore Server PANORAMICA

MailStore Server PANORAMICA MailStore Server PANORAMICA Lo standard per archiviare e gestire le Email Le aziende possono beneficiare legalmente, tecnicamente, finanziariamente ed in modo moderno e sicuro dell'archiviazione email

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server 7 Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server Lo standard nell archiviazione delle email MailStore Server consente alle aziende di trarre tutti i vantaggi

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso UMB Power Day 15-11-2012 Lugano-Paradiso Mission Competenza e flessibilità al fianco delle imprese che necessitano di esperienza nel gestire il cambiamento. Soluzioni specifiche, studiate per migliorare

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox,

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana

Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana Il software gestionale modulare integrato per la piccola e media azienda italiana SOMMARIO INTRODUZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI PANORAMICA FUNZIONI DI ACUT erp AREA ACQUISTI QUALITA DELLA FORNITURA

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali. Aprile 2013

3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali. Aprile 2013 3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali Aprile 2013 1 Contenuti Perché è importante per i CIO... 3 Quello che tutti i CIO dovrebbero sapere... 4 3 domande da

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop.

Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop. Sistemi di Asset Management per la gestione delle Facilities: il caso Ariete Soc. Coop. Sottotitolo : Soluzioni di Asset Management al servizio delle attività di Facility Management Avanzato Ing. Sandro

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali.

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. Gabriele Ottaviani product manager - mobile solutions - Capgemini BS Spa premesse...dovute soluzione off-line...ma

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Energy risk management

Energy risk management Il sistema di supporto alle tue decisioni Energy risk management Un approccio orientato agli attori M.B.I. Srl, Via Francesco Squartini 7-56121 Pisa, Italia - tel. 050 3870888 - fax. 050 3870808 www.powerschedo.it

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

E il Servizio Che Mi Interessa, Bellezza!

E il Servizio Che Mi Interessa, Bellezza! White paper tecnico RESOURCE MANAGEMENT www.novell.com E il Servizio Che Mi Interessa, Bellezza! Guida italiana alla gestione dell IT secondo una logica di servizio E il Servizio Che Mi Interessa, Bellezza!

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli