I requisiti principali da esaminare per la scelta tra le diverse offerte in outsourcing

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I requisiti principali da esaminare per la scelta tra le diverse offerte in outsourcing"

Transcript

1 Milano, 6 novembre 2008 I requisiti prcipali da esamare per la scelta tra le verse offerte outsourcg Fausto Bologni Ammistratore Delegato e Direttore Generale

2 Agenda Scenario Europeo e Nazionale Survey Quercia Modello Quercia Case History

3 Scenario europeo implementazione dei sistemi fatturazione elettronica Ad Ad oggi oggi circa circa il il 72% 72% delle delle imprese imprese europee europee commercializza commercializza con con più più 6 6 paesi paesi nel nel mondo. mondo. Questo Questo significa significa un un enorme enorme potenziale potenziale scambio, scambio, ambito ambito ternazionale, ternazionale, fatture fatture elettroniche elettroniche 72% Tuttavia Tuttaviaun un terzo terzo loro, pari parial al 28% 28% è bloccato bloccatodalle dallefferenti fferentisoluzioni soluzioni fatturazione fatturazioneelettronica elettronicanei neiversi versipaesi 48% 28% DOMANDA RISPOSTA Cosa blocca l evoluzione del mercato? La sparità degli aspetti giurici rapporto agli aspetti tecnici. Il Il sorientamento sorientamento normativo normativo non non è risolto risolto Nelle normative europee ed italiane alcuni punti ed argomenti contuano a destare perplessità e sorientamento, sia nel panorama delle imprese destatarie servizi fattura elettronica che negli stessi fornitori servizi e-voicg slocati sul territorio europeo (Vanson Bourne).

4 Iniziative per rispondere ai dubbi delle imprese Quali Quali sono sono i i punti punti sospeso sospeso che che necessitano necessitano un un chiarimento? chiarimento? La fatturazione elettronica come l tero ambito della dematerializzazione è conzionata da aspetti tecnico/giurici che richiedono un approfonta sama da parte tutti gli attori implicati nello scambio documentale: fornitori servizi, utilizzatori ed utenti (mittenti e/o destatari). I temi su cui gli aspetti giurici fferiscono da quelli tecnici sono prcipalmente: panoramica sulle attività standarzzazione e revisione della legislazione europea utilizzo della firma elettronica trasmissione fatture meante EDI Electronic Data Interchange modalità con cui le fatture elettroniche possono essere scambiate

5 Iniziative per rispondere ai dubbi delle imprese Quali Quali sono sono le le iziative iziative volte volte a rispondere rispondere al al sorientamento sorientamento delle delle imprese? imprese? Allo scopo chiarificare le idee e qu agevolare l adozione della fatturazione elettronica nasce: E Invoicg Expert ExpertGroup Iniziativa promossa dalla Commissione Europea al fe viduare gli ostacoli alla libera circolazione delle fatture elettroniche.

6 Posizionamento nazionale all terno dello scenario europeo Come Come si siposizionano le le imprese italiane nello nelloscenario europeo? Secondo i dati riportati dalla survey Vanson Bourne condotta per Sterlg Commerce il livello nazionale sensibilità mostrato verso sistemi fatturazione elettronica ricopre una percentuale teressante. Circa il 46% della aziende italiane, rispetto al 40% quelle europee, sta seriamente prendendo considerazione l'implementazione una soluzione fatturazione elettronica automatizzata. Europa 40% Italia 46% Il Il livello livello preparazione preparazioneed ed teresse teressedelle delleaziende italiane italianerivolto rivoltoalla allafatturazione fatturazioneelettronica elettronicarappresenta rappresenta un un forte forte catalizzatore catalizzatore ambito ambitoeuropeo

7 Preconcetti delle imprese italiane Le Le aziende aziendeitaliane italianehanno hannocompreso compresoilil beneficio beneficioottenibile ottenibiledall implementazione della della fatturazione fatturazioneelettronica, elettronica, tuttavia tuttaviaesistono esistonoancora ancoradei deifattori fattoriibitori ibitoriche checonzionano conzionano l evoluzione l evoluzionedelle dellestatistiche. Cosa blocca la ffusione della fatturazione elettronica? Il 1 passo per scoprire i motivi è comprendere il punto vista delle aziende italiane ed eventuali preconcetti. Per questo motivo Quercia Software ha realizzato un dage mercato tipo quantitativo su un campione 442 aziende utilizzatrici prodotti e servizi CBI. Le terviste sono state espressamente rivolte alle figure che teragiscono, anche saltuariamente, con i servizi CBI: Titolare Direttore Generale Dir. Fanziario e Ammistrativo Responsabile Ammistrativo Capo Tesoriere

8 Fattori scelta nei servizi CBI Il sondaggio ha covolto esclusivamente aziende utenti prodotti CBI. Questo per selezionare un target già orientato all utilizzo sistemi volti ad automatizzare i processi ammistrativi, contabili e fanziari. Secondo il sondaggio condotto sono i seguenti aspetti i fattori prcipali nella scelta un prodotto corporate bankg 44,4 30,9 Valori %; Base: utilizzatori home bankg ,2 1: Costi del servizio 2: Facilità d uso e qualità del servizio 3: Affidabilità e contuità servizio Il fattore economico rappresenta per il 44,4% degli tervistati l elemento scelta.

9 Livello priorità e quantificazione dei servizi novativi ambito CBI Qual è il livello priorità attribuito dalle imprese italiane alle funzionalità novative dei servizi CBI? 3,86 3,62 4,13 4,29 4,29 Professionalità degli operatori c. center 4,13 Servizi teleassistenza 3,86 Funzionalità operative 3,62 Strumenti supporto proattivi Valori me su scala 1=per niente.-5=molto.; Base: utilizzatori home bankg Quale percezione costo hanno le imprese su funzionalità fatturazione elettronica? 2,74 2,98 2,98 Professionalità degli operatori c. center 2,92 Servizi teleassistenza 2,83 2,83Funzionalità operative 2,83 2,92 2,74 Strumenti supporto proattivi Valori me su scala 1=per niente.-5=molto.; Base: utilizzatori home bankg

10 Rilevanza percepita dalle imprese verso la fatturazione elettronica Mentre Mentre SERVIZI SERVIZI ONLINE, ONLINE, SERVIZI SERVIZI INFORMATIVI INFORMATIVI E DI DI PAGAMENTO PAGAMENTOsono sono funzionalità funzionalitàconosciute e consolidate consolidate nell utilizzo, nell utilizzo, la la FATTURAZIONE FATTURAZIONE ELETTRONICA ELETTRONICA è ancora ancora un un argomento argomento novativo novativoe qu qu relativamente relativamente poco poco conosciuto. conosciuto. Di conseguenza, questo contesto possiamo considerare positiva una simile percentuale quanto mostra un alto potenziale crescita. 84,4 78,3 77,6 Valori %; Base: totale campione ,5 41,9 20,4 Servizi onle Servizi formativi Servizi spositivi pagamento Fatturazione elettr./ scambio documentale Servizi spositivi casso Firma gitale

11 La visione sulla fatturazione elettronica del campione tervistato Il grafico sottostante conferma la percezione delle imprese sull importanza prioritaria attribuita all vio immagi statiche, PDF tramite posta elettronica: 59,6%. 59,5 Lo scambio fatture elettroniche corrisponde ad una percentuale feriore ma comunque significativa: 30,6% Valori % 35,3 30,6 30,6 28,0 20,7 21,1 6,9 Utilizzo pdf tramite posta elettronica Scambio altri documenti Scambio fatture elettroniche Gestione del ciclo attivo Gestione del ciclo passivo Conservazione a norma Integrazione con la gestione degli cassi Veicolazione fatture con EDI

12 Il punto vista delle imprese merito alla valutazione dei vantaggi derivati dal processo dematerializzazione Le Le motivazioni motivazioni che che conducono conducono alla alla scelta scelta dematerializzazione: I I vantaggi vantaggi derivati derivati dall utilizzo dall utilizzo un un processo processo dematerializzazione: 65,0 54,8 45,8 40,1 27,1 23,1 1: Elimazione documenti cartacei 2: Conservazione a norma 3: Integrazione con la gestione cassi 1 posto: Riduzione costi 2 posto: Efficienza oganizzativa 3 posto: Rispetto della normativa Valori %; Base: utilizzatori fatturazione elettronica / scambio documentale 177

13 Alcune considerazioni sull vio cartaceo documenti Percentuali Percentuali relative relative a modalità modalità vio: vio: cartaceo, cartaceo, 79,1% 79,1% --elettronico, elettronico, 68,9% 68,9% Cartaceo Elettronico Prcipali Prcipali fattori fattori ibitori ibitori collegati collegati al al mancato mancato utilizzo utilizzo della dellafattura elettronica elettronica 34,3 * Valori %; Base: utilizzatori fatturazione elettronica / scambio documentale ,6 14,3 11,3 8,3 7,6 4,9 Non conosco Bassi volumi Non ci sono clienti/fornitori che scambiano fatture Lo svolge professionista Implica cambiamenti organizzativi Mai proposto Richiede vestimenti eccessivi

14 Priorità attribuita alla fatturazione elettronica nei progetti delle imprese Utilizzo Utilizzo futuro futuro dei dei servizi servizi scambio scambio documentale documentale Sì 42,3 Su Su quale quale fornitore fornitore ricadrebbe ricadrebbe la la scelta scelta delle delle imprese imprese caso caso implementazione implementazione servizi servizi fattura fattura elettronica: elettronica: Una banca o struttura tecnica delegata banca 3,96 Un altro fornitore specializzato gestione documentale 3,58 Stu commercialisti 3,50 Outsourcer formatici 3,35 Un fornitore postalizzazione massiva 3,14 * Valori me su scala 1=per niente 5 =molto ; Base: utilizzeranno fatturazione elettronica / scambio documentale futuro 112

15 La scelta dell outsourcg come soluzione ottimale alla realizzazione del processo dematerializzazione Altri dati importanti mostrano quanto segue: L 86% delle imprese italiane,ritiene non sporre ancora delle necessarie risorse terne per realizzare questo processo. 14% Per questo motivo la scelta delle imprese italiane è orientata a soluzioni fatturazione elettronica e conservazione a norma outsourcg. La motivazione: 86% Un sistema outsourcg non richiede consistenti vestimenti iziali ed è garante verso il cliente della responsabilità legale e fiscale dell tero processo operativo, firma gitale qualificata e marca temporale (Vanson Bourne).

16 Check List, attività procedurali, altri vantaggi derivati dall Outsourcg Altre motivazioni che conzionano le imprese verso alternative soluzioni OUTSOURCING: SCARSI INVESTIMENTI MATERIALI Nessun Nessun vestimento vestimento ad ad eccezione eccezione eventuali eventuali personalizzazione personalizzazione per per l tegrazione l tegrazione dei dei sistemi sistemi già già essere. essere. RISPARMIO IN RISORSE UMANE Risparmio Risparmio risorse risorse tecniche tecniche e e ammistrative ammistrative decate decate all implementazione all implementazione del del servizio servizio fase fase iziale iziale o o start start up. up. CONTROLLI da EFFETTUARE Nel Nel caso caso cui cui un azienda un azienda opti opti per per una una soluzione soluzione outsourcg, outsourcg, il il responsabile responsabile della della conservazione conservazione nomato nomato all terno all terno dell azienda dell azienda committente committente potrà potrà delegare delegare tutto tutto o o parte parte l attività l attività ad ad un un soggetto soggetto esterno esterno che che tuttavia tuttavia non non prende prende carico carico la la responsabilità responsabilità dell ammistrazione dell ammistrazione fanziaria fanziaria del del cliente cliente stesso. stesso. Nel Nel caso caso cui cui sia sia affidata affidata ad ad un un provider provider esterno esterno l attività l attività emissione emissione delle delle fatture, fatture, il il rapporto rapporto è è generalmente generalmente regolato regolato dallo dallo specifico specifico contratto contratto outsourcg. outsourcg.

17 I versi Outsourcer, panorama sui versi provider Le imprese destatarie soluzioni fatturazione elettronica hanno necessità orientarsi tra le verse proposte servizi. Per questo è importante comprendere: Quali sono i provider servizi dematerializzazione? Qual è la loro specializzazione? Outsourcer Banche Area focalizzazione e sviluppo Integrazione sist. Inc./pag. Fidelizzazione cliente Canali CBI2 Carta Service Provider Creazione una community scambio documentale e supply cha CBI2 EDI Poste Integrare la proposta attuale postalizzazione cartacea con la veicolazione elettronica Altro Carta

18 Le Imprese scelgono le Banche Come si rapportano le imprese nella scelta del fornitore servizi fatturazione elettronica e dematerializzazione? Il 71% delle imprese sceglie servizi fatturazione elettronica erogati da Banche 39,2 Quali sono le motivazioni che conzionano la scelta? 24,1 21,5 12,7 2,5 Standard nazionale x tutte le aziende Uso già un prodotto Corporate Bankg Community aziende affidabili e ragg. Integrazione con gestione cassi Altro

19 Dematerializzazione vs Digitalizzazione, la fattura elettronica non è un PDF A verse tipologie Outsourcer corrispondono verse soluzioni servizio. Quali sono gli elementi sttivi? Nell ambito dell automatizzazione della gestione documentale,possiamo stguere due categorie servizi. DEMATERIALIZZAZIONE La Dematerializzazione consiste un processo automatizzazione ed formatizzazione dell tero ciclo fatturazione, se applicato correttamente ed efficacemente, garantisce un riscontro preciso sui costi gestione documentale e un ottimizzazione dell tero processo creazione, trasmissione, archiviazione e reperibilità nel tempo dei documenti. Formazione DIGITALIZZAZIONE La Digitalizzazione corrisponde ad un processo elaborazione e trasformazione dell archivio analogico gitale, attraverso scansione ( origali cartacei) e conseguente consultazione delle immagi ottenute, tramite software gestione documentale e portali presposti alla veicolazione immagi statiche non certificate: PDF, TIF, JPEG E un processo volto a semplificare le attività ammistrative automatizzando la ricerca documentale. Non consente tuttavia smaterializzare il ciclo dell orde o emettere fattura elettronica. Emissione Memorizzazione Esibizione Conservazione Di Di documenti documenti formatici formatici rilevanti rilevanti ai ai fi fi tributari tributari Emissione PDF Memorizzazione Archiviazione Di immagi Di immagi statiche ottenute statiche ottenute da elaborazione da elaborazione origali cartacei origali cartacei

20 DesQ: la proposta e l impegno Quercia Software Azienda Mittente SERVIZI INTEGRATI SERVIZI INTEGRABILI Azienda Destataria DesQ Posta ibrida Import/export multiformato vio multicanale Firma gitale Disputa Gestione stati fattura Layout mail C.B.I. 2 Invio Ricezione e Conservazione Fatture Conservazione Sostitutiva (partnership) Archiviazione Conservazione a Norma Responsabile conservazione Gest. Passivo cartaceo (ritiro, normalizzazione, scansione, cizzazione) pubblicazione on-le Area Incassi e Pagamenti (su CBI) Portale decato Archivio On Le Altri Circuiti Invio richieste Incasso e Pagamento import/export cassi e pagamenti Bonifico, RID/MAV/Riba Anticipo fatture Riconciliazione tra fatture e cassi/pagamenti BANCA Invio cassi/pagamenti con fo per la riconciliazione Ricezione esiti Rencontazione e Riconciliazione Matchg fo riconciliazione con fatture Aggiornamento stati lavorazione fatture Invio esiti cassi pagamenti con fo riconciliazione Rencontazione con fo riconciliazione

21 Un esempio concreto e successo quarto gruppo agro-alimentare italiano per fatturato (1.744 milioni euro nel 2006 cui il 13% all estero) lavoratori pendenti. Esigenza del cliente e aree sviluppo: Ricezione fatture formato dati XML ed tegrazione nel ciclo passivo Invio fatture attive formato XML Pubblicazione delle fatture attive formato PDF per le aziende che non hanno ancora tegrato la fattura elettronica Integrazione con il circuito EDI per l vio delle fatture attive alla GDO: 20% fatture emesse (oltre 5 milioni documenti); 50% sul totale fatture emesse alla GDO Archiviazione ottica sostitutiva bolle e fatture attive e passive Integrazione con il circuito EDI per la ricezione delle fatture passive

22 Progetti area fatturazione elettronica Progetto Progetto dematerializzazione dematerializzazione AREE AREE DI DI SVILUPPO PRIMARIE Ricevere dai clienti files strutturati per la contabilizzazione e l tegrazione con i sistemi pagamento Ricevere le fatture formato elettronico con il relativo file strutturato della fattura passiva modo da elimare l immissione manuale della registrazione Inviare fatture attive elettroniche ai clienti, anticipando la revisione legislativa verso la P.A. Archiviazione ottica sostitutiva del documento Messa a sposizione del documento elettronico ai vari responsabili per le autorizzazioni al pagamento

23 Progetto Zero Paper 1 STEP Ciclo passivo Traduce e converte i tracciati dei fornitori al tracciato personalizzato del Gruppo Veronesi e si tegra con l ERP aziendale importando rettamente i dati Portale decato Data Entry Upload delle fatture sul Portale DESQ Upload delle fatture tramite web service Tracciati standard CBI o personalizzati Fornitori CONTACT CENTER Il Gruppo Veronesi mette oltre a sposizione un servizio assistenza gestito rettamente da Quercia Software

24 Progetto Zero Paper 2 STEP Ciclo attivo CONTACT CENTER Il Gruppo Veronesi mette oltre a sposizione un servizio assistenza gestito rettamente da Quercia Software Portale decato Esportazione tracciato standard CBI o personalizzato sulle esigenze del cliente Pubblicazione del PDF

25 Milano, 6 novembre 2008 I requisiti prcipali da esamare per la scelta tra le verse offerte outsourcg fe presentazione Fausto Bologni Ammistratore Delegato e Direttore Generale

L opportunità dell Outsourcing per la Fatturazione Elettronica

L opportunità dell Outsourcing per la Fatturazione Elettronica Roma, 3 cembre 2008 L opportunità dell Outsourcing per la Fatturazione Elettronica Andrea Zumiani Quercia Software una anno fa La voce delle aziende ... un anno fa... Le leve del cambiamento L esperienza

Dettagli

Innovazione, efficienza e velocità nell amministrazione d azienda: come eliminare il peso della carta

Innovazione, efficienza e velocità nell amministrazione d azienda: come eliminare il peso della carta Roma, 16-17 aprile 2008 Innovazione, efficienza e velocità nell amministrazione d azienda: come eliminare il peso della carta Luca Tosi Quercia Software S.p.A.. Quercia Software Quercia Software nasce

Dettagli

Efficienza e innovazione nella PA

Efficienza e innovazione nella PA Roma, 10 dicembre 2009 Efficienza e innovazione nella Fausto Bolognini CEO Agenda Lo scenario di riferimento per la Le soluzioni di Quercia Software per la Le nuove opportunità legate al nodo CBI 2 I principali

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA. La soluzione ad impatto zero per Imprese, PA e Banche

FATTURAZIONE ELETTRONICA. La soluzione ad impatto zero per Imprese, PA e Banche FATTURAZIONE ELETTRONICA La soluzione ad impatto zero per Imprese, PA e Banche FATTURAZIONE ELETTRONICA: LA SOLUZIONE AD IMPATTO ZERO RA Computer propone al mercato la soluzione per la gestione della fattura

Dettagli

La nuova fatturazione nell era digitale ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE

La nuova fatturazione nell era digitale ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE La nuova fatturazione nell era digitale ISTITUTO CENTRALE DELLE BANCHE POPOLARI ITALIANE La carta è il passato, per il futuro scegli Fast.Invoice Efficienza, velocità, risparmio e sicurezza sono le motivazioni

Dettagli

EASY FATTURA. Soluzioni globali e servizi integrati per le imprese: operatività transazionale on line e fattura elettronica.

EASY FATTURA. Soluzioni globali e servizi integrati per le imprese: operatività transazionale on line e fattura elettronica. Soluzioni globali e servizi integrati per le imprese: operatività transazionale on line e fattura elettronica. EASY FATTURA Una soluzione globale per le imprese La nuova offerta di fatturazione elettronica

Dettagli

Supply Chain & Financial Value Chain

Supply Chain & Financial Value Chain TECNOLOGIE E SOLUZIONI INFORMATICHE Andrea Ghione Account Manager TESI SPA Supply Chain & Financial Value Chain La Fatturazione Elettronica quale snodo tecnologico tra processi Commerciali e Finanziari.

Dettagli

L evoluzione del modello del servizio CBI a supporto della P.A.

L evoluzione del modello del servizio CBI a supporto della P.A. CBI 2008 e Forum Internazionale sulla Fattura Elettronica L evoluzione del modello del servizio CBI a supporto della P.A. Luca Poletto Responsabile Product & Marketing Cash management BNL Gruppo BNP Paribas

Dettagli

YouInvoice Fatturazione elettronica spazio al cambiamento

YouInvoice Fatturazione elettronica spazio al cambiamento YouInvoice Fatturazione elettronica spazio al cambiamento Banca Transazionale Banco Popolare Pag. 1 Finanziaria 2008 Obbligo fattura elettronica nei rapporti con la PA Dal 6 giugno 2014 alcune PA Centrali

Dettagli

Fattura Elettronica. Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza.

Fattura Elettronica. Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza. Fattura Elettronica Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza. Fatturazione Elettronica La normativa introduce vantaggi per le grandi e le piccole aziende, banche e istituzioni In seguito al

Dettagli

LA FATTURA ELETTRONICA. Borgo dei Lunardi Cerreto Guidi Firenze 27 Luglio 2011

LA FATTURA ELETTRONICA. Borgo dei Lunardi Cerreto Guidi Firenze 27 Luglio 2011 LA FATTURA ELETTRONICA LA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA Borgo dei Lunardi Cerreto Guidi Firenze 27 Luglio 2011 Relatori : Alessandro Orefice Angelo Scuri La gestione delle fatture si fa semplice Risparmiare

Dettagli

Soluzioni globali e servizi integrati per le imprese: la Fattura Elettronica

Soluzioni globali e servizi integrati per le imprese: la Fattura Elettronica Soluzioni globali e servizi integrati per le imprese: la Fattura Elettronica Marco Ghio, Responsabile Prodotti Transazionali Imprese Direzione Marketing Roma, 28 Maggio 2014 Come stanno cambiando i criteri

Dettagli

IL RUOLO DEL TESORIERE NEL SUPPORTO ALLA P.A.

IL RUOLO DEL TESORIERE NEL SUPPORTO ALLA P.A. IL RUOLO DEL TESORIERE NEL SUPPORTO ALLA P.A. Claudio Mauro Direttore Centrale Business Genova, 11 Novembre 2010 1 Agenda Scenario Pubblica Amministrazione Locale Ordinativo Informatico Locale Gestione

Dettagli

La digitalizzazione negli studi professionali e la fatturazione elettronica La soluzione Sistemi. Dott.sa Paola Callegari

La digitalizzazione negli studi professionali e la fatturazione elettronica La soluzione Sistemi. Dott.sa Paola Callegari La digitalizzazione negli studi professionali e la fatturazione elettronica La soluzione Sistemi Dott.sa Paola Callegari Fatturazione Elettronica Emissione/ Trasmissione Archiviazione Conservazione CHIAVI

Dettagli

Fattura No Problem BancoPosta

Fattura No Problem BancoPosta Fattura No Problem BancoPosta L integrazione dei processi di Fattura Elettronica per la riduzione dei costi e l efficientamento nei rapporti con imprese, banche, P.A., e fornitori Lucia Cimmino Sistemi

Dettagli

C.B.I.2:.2: potenzialità di Business nel nuovo dialogo Banca-Impresa

C.B.I.2:.2: potenzialità di Business nel nuovo dialogo Banca-Impresa Roma, 13-14 ottobre 2005 C.B.I.2:.2: potenzialità di Business nel nuovo dialogo Banca-Impresa Guido Gennari Direttore Commerciale Agenda Scenario di riferimento Nuovi modelli di servizio: DESQ::invoice

Dettagli

Conservazione Sostitutiva - Product White Paper

Conservazione Sostitutiva - Product White Paper Conservazione Sostitutiva - Product White Paper Premessa Il tema della dematerializzazione ha fatto la sua prima apparizione durante gli anni 80 nel settore finanziario, con particolare riferimento ai

Dettagli

Aspetti informatici ed esempi di soluzioni con pacchetti applicativi e web services

Aspetti informatici ed esempi di soluzioni con pacchetti applicativi e web services La fatturazione elettronica verso Enti Pubblici e Pubbliche Amministrazioni Firenze 8 Ottobre 2014 Aspetti informatici ed esempi di soluzioni con pacchetti applicativi e web services l.franceschini@alfaconta.it

Dettagli

Monica Montaguti SCOA Bologna

Monica Montaguti SCOA Bologna Roma, 24 novembre 2011 Monica Montaguti SCOA Bologna L automazione del processo contabile 24 novembre 2011 Monica Montaguti Commercialista Revisore dei conti www.scoa.it - E-Mail: info@scoa.it Tel. 051/57.79.77

Dettagli

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro.

SCHEDA DEL CORSO Titolo: Descrizione: competenze giuridiche e fiscali da un lato, tecniche ed organizzative dall altro. SCHEDA DEL CORSO Titolo: La gestione elettronica e la dematerializzazione dei documenti. Il Responsabile della La normativa, l operatività nelle aziende e negli studi professionali. Come sfruttare queste

Dettagli

RicohPA Allegato Tecnico

RicohPA Allegato Tecnico RicohPA Allegato Tecnico Indice 1. Introduzione... 2 2. Riferimenti Normativi... 3 3. Il Servizio RicohPA... 4 4. Caratteristiche Soluzione RICOH P.A.... 10 5. Livelli di servizio (S.L.A.)... 11 6. Il

Dettagli

Fatturazione elettronica verso PA

Fatturazione elettronica verso PA Fatturazione elettronica verso PA Presentazione delle soluzioni 30 Giugno 2014 Introduzione L impatto della nuova normativa sull organizzazione La Finanziaria del 2008 ha introdotto l obbligo della fatturazione

Dettagli

InfoCert e Sia per una digitalizzazione di sistema delle transazioni commerciali

InfoCert e Sia per una digitalizzazione di sistema delle transazioni commerciali Forum Banche e PA 2015 FATTURAZIONE ELETTRONICA E E- PROCUREMENT InfoCert e Sia per una digitalizzazione di sistema delle transazioni commerciali Fabrizio Leoni Npd Manager, Infocert Spa 23 Novembre 2015,

Dettagli

CBI 2: nuovi servizi a supporto delle imprese. Area Sistemi di Pagamento Roberto Menta

CBI 2: nuovi servizi a supporto delle imprese. Area Sistemi di Pagamento Roberto Menta CBI 2: nuovi servizi a supporto delle imprese Area Sistemi di Pagamento Roberto Menta CBI 2: nuovi servizi a supporto delle imprese 1 CBI - Corporate Banking Interbancario 2 CBI 2 - nuovo CBI 3 Nuovi servizi

Dettagli

Catalogo Servizi Metel

Catalogo Servizi Metel Metel, standard di settore e strumento di filiera Catalogo Servizi Metel Servizi per i documenti del ciclo dell ordine; dalla generazione alla gestione, alla distribuzione e conservazione sostitutiva a

Dettagli

Ottimizzare i processi di relazione tra partner lungo la supply chain: la dematerializzazione delle informazioni al servizio dei processi

Ottimizzare i processi di relazione tra partner lungo la supply chain: la dematerializzazione delle informazioni al servizio dei processi Piergiorgio Licciardello Ottimizzare i processi di relazione tra partner lungo la supply chain: la dematerializzazione delle informazioni al servizio dei processi Milano 11/11/2014 AGENDA Chi è Di.Tech

Dettagli

Digitalizzazione dei Flussi Documentali. www.icms.it

Digitalizzazione dei Flussi Documentali. www.icms.it Digitalizzazione dei Flussi Documentali www.icms.it Lo scenario La rivoluzione digitale è già iniziata e comporterà grandi risparmi per imprese, professionisti e pubbliche amministrazioni. Le recenti evoluzioni

Dettagli

Servizio. Scambio Documenti Digitali. Alessandro Biasin Evoluzione Ricerca Prodotti alessandro.biasin@constriv.it. 1 Padova 16 Marzo 2006

Servizio. Scambio Documenti Digitali. Alessandro Biasin Evoluzione Ricerca Prodotti alessandro.biasin@constriv.it. 1 Padova 16 Marzo 2006 Servizio 1 Scambio Documenti Digitali Alessandro Biasin Evoluzione Ricerca Prodotti alessandro.biasin@constriv.it 2 EDI (Electronic Data Interchange): È la trasmissione diretta di messaggi commerciali

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso SIOS

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso SIOS Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso SIOS Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.4 Le opportunità per le imprese derivanti

Dettagli

http://www.popso.it https://scrigno.popso.it Servizio di Gestione Documentale per clienti corporate BPS, scenario attuale e strategie future

http://www.popso.it https://scrigno.popso.it Servizio di Gestione Documentale per clienti corporate BPS, scenario attuale e strategie future http://www.popso.it https://scrigno.popso.it Servizio di Gestione Documentale per clienti corporate BPS, scenario attuale e strategie future Servizio gestione documentale Caratteristiche servizio : - Servizio

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA. non solo verso la pubblica amministrazione

FATTURA ELETTRONICA. non solo verso la pubblica amministrazione FATTURA ELETTRONICA non solo verso la pubblica amministrazione Fattura Emissione documento IVA cartaceo prestampato personalizzato da tipografia Registrazione documento IVA registri IVA manuali registri

Dettagli

CBI 2003 - Roma 20 febbraio 2003

CBI 2003 - Roma 20 febbraio 2003 Tecnologie, Prodotti e Servizi per l Electronic Banking Dott.. Fausto Bolognini - Direttore Generale Punti chiave NECESSITÀ del mercato Cosa vogliono le aziende? Cosa offre il mondo web? Limiti dell attuale

Dettagli

WAM E-Invoice Fatturazione Elettronica a standard PA con integrazione ad Archiviazione e Conservazione Sostitutiva. Faber System è certificata

WAM E-Invoice Fatturazione Elettronica a standard PA con integrazione ad Archiviazione e Conservazione Sostitutiva. Faber System è certificata WAM E-Invoice Fatturazione Elettronica a standard PA con integrazione ad Archiviazione e Conservazione Sostitutiva Faber System è certificata La Fatturazione Elettronica 23.05.2013 Pubblicato in Gazzetta

Dettagli

Il Servizio F24 Zero Code - Zero Errori

Il Servizio F24 Zero Code - Zero Errori Il Servizio F24 Zero Code - Zero Errori SIA 1 Chi siamo Sia spa è leader europeo nella progettazione, realizzazione e gestione di infrastrutture e servizi tecnologici, dedicati alle Istituzioni Finanziarie

Dettagli

Fatturazione Elettronica: evoluzioni e opportunità

Fatturazione Elettronica: evoluzioni e opportunità Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione Fatturazione Elettronica: evoluzioni e opportunità Alessandro Perego Osservatori ICT & Management School of Management Politecnico di Milano

Dettagli

I fattori inibitori e le principali criticità. Gaetano Cupolo Responsabile E-Payments Services & ICT Counsulting

I fattori inibitori e le principali criticità. Gaetano Cupolo Responsabile E-Payments Services & ICT Counsulting I fattori inibitori e le principali criticità Gaetano Cupolo Responsabile E-Payments Services & ICT Counsulting I fattori inibitori e le criticità FATTURAZIONE Elettronica ESPERIENZA ESPERIENZA Aziendale

Dettagli

La conservazione digitale tra obblighi e opportunità

La conservazione digitale tra obblighi e opportunità Giuseppe Santillo La conservazione digitale tra obblighi e opportunità Bologna 13 Maggio 2014 AGENDA O INDICE Gli impatti normativi in tema di conservazione La conservazione digitale: un obbligo normativo

Dettagli

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA IN ITALIA NORMATIVE, ESPERIENZE ED EVOLUZIONE

LA FATTURAZIONE ELETTRONICA IN ITALIA NORMATIVE, ESPERIENZE ED EVOLUZIONE LA FATTURAZIONE ELETTRONICA IN ITALIA NORMATIVE, ESPERIENZE ED EVOLUZIONE Reggio Emilia, 10 maggio 2016 Con la partecipazione di: PROGRAMMA Ore 14.15 Registrazione partecipanti Ore 14.30 INIZIO LAVORI:

Dettagli

Intesa Spa Ottobre 2015

Intesa Spa Ottobre 2015 Intesa Spa Ottobre 2015 TRUSTED DOC SOLUTIONS INDICE DEI CONTENUTI 3 5 6 7 8 15 17 INDUSTRY TREND & DYNAMIC ESIGENZE DI BUSINESS FOCUS SU AREE DI ATTIVITA NORMATIVA DI RIFERIMENTO OVERVIEW DELLA SOLUZIONE

Dettagli

Quaderni. La fattura elettronica. Modelli normativi della gestione elettronica delle fatture. La trasmissione telematica delle fatture

Quaderni. La fattura elettronica. Modelli normativi della gestione elettronica delle fatture. La trasmissione telematica delle fatture 06 24 LUGLIO 2009 APPUNTI DIGITALI Quaderni La fattura Contenuti: La trasmissione telematica delle fatture La fatturazione Lo scambio dati via EDI Quando la fattura si considera emessa Fattura e Pubblica

Dettagli

SERVIZI E SOLUZIONI AVANZATE PER IL VOSTRO BUSINESS

SERVIZI E SOLUZIONI AVANZATE PER IL VOSTRO BUSINESS HUMAN UTILITY BUSINESS hubdoc.it / La nostra realtà SERVIZI E SOLUZIONI AVANZATE PER IL VOSTRO BUSINESS HUB è un centro servizi in cui, ogni giorno, professionisti con forti esperienze consolidate al vertice

Dettagli

WEBINAR: E.D.I. Cos è l EDI Problemi legati all EDI Weaver, la nostra soluzione Weaver per i vostri fornitori Weaver per i vostri clienti

WEBINAR: E.D.I. Cos è l EDI Problemi legati all EDI Weaver, la nostra soluzione Weaver per i vostri fornitori Weaver per i vostri clienti WEBINAR: E.D.I. Cos è l EDI Problemi legati all EDI Weaver, la nostra soluzione Weaver per i vostri fornitori Weaver per i vostri clienti 1 Cosa significa E.D.I.? E.D.I. è un termine inglese che significa

Dettagli

Addition, tutto in un unica soluzione

Addition, tutto in un unica soluzione Addition, tutto in un unica soluzione Addition è un applicativo Web progettato e costruito per adattarsi alle esigenze delle imprese. Non prevede un organizzazione in moduli, mette a disposizione delle

Dettagli

Il ruolo della Banca nel processo di innovazione della Pubblica Amministrazione e le sinergie con il Consorzio DAFNE

Il ruolo della Banca nel processo di innovazione della Pubblica Amministrazione e le sinergie con il Consorzio DAFNE Claudio G. Fornaro Intesa Sanpaolo - Direzione Marketing Small Business Il ruolo della Banca nel processo di innovazione della Pubblica Amministrazione e le sinergie con il Consorzio DAFNE Coverciano,

Dettagli

> Presentazione. Business to Government Fatture Elettroniche PMI. www.flagconsulting.it. Flag Consulting S.r.L. 2008 tutti i diritti riservati

> Presentazione. Business to Government Fatture Elettroniche PMI. www.flagconsulting.it. Flag Consulting S.r.L. 2008 tutti i diritti riservati > Presentazione Business to Government Fatture Elettroniche PMI SOMMARIO 01. Fatture Elettroniche B2G: l esigenza 02. Il Client come strumento user friendly per le PMI 01. Fatture Elettroniche B2G: l esigenza

Dettagli

Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA

Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA Guida alla FATTURAZIONE ELETTRONICA 1) Normativa Le disposizioni della Legge finanziaria 2008 prevedono che l emissione, la trasmissione, la conservazione e l archiviazione delle fatture emesse nei rapporti

Dettagli

Evoluzione delle soluzioni paperless a supporto delle PAL

Evoluzione delle soluzioni paperless a supporto delle PAL Evento Regione Veneto 1 Le nuove sfide di dematerializzazione per gli Enti Locali Evoluzione delle soluzioni paperless a supporto delle PAL Marco di Luzio Responsabile Business Consulting Evento Regione

Dettagli

Conservazione Sostitutiva. Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza.

Conservazione Sostitutiva. Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza. Conservazione Sostitutiva Verso l amministrazione digitale, in tutta sicurezza. Paperless office Recenti ricerche hanno stimato che ogni euro investito nella migrazione di sistemi tradizionali verso tecnologie

Dettagli

DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE. Lucia Picardi. Responsabile Marketing Servizi Digitali

DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE. Lucia Picardi. Responsabile Marketing Servizi Digitali DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE Lucia Picardi Responsabile Marketing Servizi Digitali Chi siamo 2 Poste Italiane: da un insieme di asset/infrastrutture

Dettagli

I PROGETTI PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE I PROGETTI PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE V6.2 LC

I PROGETTI PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE I PROGETTI PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE V6.2 LC V6.2 LC Provincia di Roma SIDG Sistema Informativo Deliberazioni Giunta (RIUSO ) SID Sistema Informativo Determinazioni (RIUSO) SIL Sistema Informativo Liquidazioni ((RIUSO) DOCUMENTI CONTABILE (RIUSO

Dettagli

OGGETTO: Conservazione elettronica. Istanza di interpello 2007 Art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212.

OGGETTO: Conservazione elettronica. Istanza di interpello 2007 Art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212. Direzione Centrale Normativa e Contenzioso RISOLUZIONE N. 14/E Roma, 21 gennaio 2008 OGGETTO: Conservazione elettronica. Istanza di interpello 2007 Art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212. Con l interpello

Dettagli

Integrazione dei flussi documentali con i procedimenti amministrativi

Integrazione dei flussi documentali con i procedimenti amministrativi Integrazione dei flussi documentali con i procedimenti amministrativi Dott.ssa Maria Pia Giovannini Responsabile dell Ufficio Sistemi per l efficienza della gestione delle risorse umane e finanziarie e

Dettagli

White Paper. Per informazioni puoi rivolgerti presso l Agenzia:

White Paper. Per informazioni puoi rivolgerti presso l Agenzia: White Paper Per informazioni puoi rivolgerti presso l Agenzia: Pagina 2 di 12 Versione 2.0 Sommario Per informazioni puoi rivolgerti presso l Agenzia:... 1... 1 White Paper... 1 1. Introduzione... 3 2.

Dettagli

Perché una Banca come partner?

Perché una Banca come partner? Perché una Banca come partner? Affidabilità BANCA Gestione delle filiere Sicurezza PA Offerta personalizzata a PA e fornitori FORNITORI PA Integrazione servizi finanziari 1 Dir. Global Transaction Banking

Dettagli

3 luglio 2015 Fatturazione Elettronica: dalla Pubblica Amministrazione al B2B. Un percorso dove il controllo di gestione fa la differenza.

3 luglio 2015 Fatturazione Elettronica: dalla Pubblica Amministrazione al B2B. Un percorso dove il controllo di gestione fa la differenza. 3 luglio 2015 Fatturazione Elettronica: dalla Pubblica Amministrazione al B2B. Un percorso dove il controllo di gestione fa la differenza. Aspetti tecnici e di compliance, esperienze e case history, incentivi

Dettagli

Costa Crociere SpA, parte. Purchase Order

Costa Crociere SpA, parte. Purchase Order SUPPLY CHAIN COLLABORATION Purchase Order Integration: il caso Costa Crociere di L. Mattazzi, M. Crivello Luca Mattazzi, Finance & Supply Chain Systems Director Costa Crociere Massimo Crivello, Line Manager

Dettagli

La Bussola Digitale di ICON: come rispettare le norme, evitare le trappole e arrivare vincenti alla meta. Arturo Salvatici

La Bussola Digitale di ICON: come rispettare le norme, evitare le trappole e arrivare vincenti alla meta. Arturo Salvatici La Bussola Digitale di ICON: come rispettare le norme, evitare le trappole e arrivare vincenti alla meta Arturo Salvatici ICON Company Profile Vimercate Azienda presente sul mercato dal 1994 Opera su tutto

Dettagli

Progetto F.E.D.I. F.E.D.I.

Progetto F.E.D.I. F.E.D.I. APPLICAZIONE DEL SISTEMA F.E.D.I. OBIETTIVO Dematerializzazione dei processi amministrativi con la Fatturazione Elettronica. Motivazioni diverse, legate alla non consolidata interpretazione della normativa

Dettagli

www.menocarta.net FATTURA ELETTRONICA 2.0 Evoluzione e compliance della nuova fattura elettronica Dott. Federico CAMPOMORI

www.menocarta.net FATTURA ELETTRONICA 2.0 Evoluzione e compliance della nuova fattura elettronica Dott. Federico CAMPOMORI www.menocarta.net FATTURA ELETTRONICA 2.0 Evoluzione e compliance della nuova fattura elettronica Dott. Federico CAMPOMORI I TRE PILASTRI DELLA FATTURA ELETTRONICA 1.01.2013 UNA NUOVA DEREGULATION ACCORDO

Dettagli

Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica GRUPPO TELECOM ITALIA Giugno 2014 Fatturazione Elettronica Telecom Italia National Wholesale Services.WIC. PIS PM: Margherita Pennazzi Cosa è la Fattura Elettronica Nel codice dell amministrazione digitale

Dettagli

La strategia di UniCredit nel supporto all Agenda Digitale della PA

La strategia di UniCredit nel supporto all Agenda Digitale della PA La strategia di UniCredit nel supporto all Agenda Digitale della PA I contenuti dell offerta a supporto della Digitalizzazione della PA & Il Pilota con la Regione Veneto Roma, 1 Dicembre 2014 Agenda o

Dettagli

Intesa Spa Ottobre 2015

Intesa Spa Ottobre 2015 Intesa Spa Ottobre 2015 RETAIL T-LINK INDICE DEI CONTENUTI 3 4 5 6 10 INDUSTRY TREND & DYNAMIC ESIGENZE DEI CLIENTI FOCUS SU AREE DI ATTIVITA OVERVIEW DELLA SOLUZIONE BENEFICI DELLA SOLUZIONE 2 Industry

Dettagli

La fattura elettronica per il dottore commercialista

La fattura elettronica per il dottore commercialista S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO IL PUNTO SULLA FATTURA ELETTRONICA La fattura elettronica per il dottore commercialista DANIELE TUMIETTO 8 Marzo 2013 - Ordine dei Dottori Commercialisti

Dettagli

sanfaustino the solution network PSFGED

sanfaustino the solution network PSFGED GRUPPO sanfaustino the solution network PSFGED Privacy, sicurezza e controllo dell intero ciclo produttivo, sono le garanzie offerte d a u n I m p r e s a c h e amministra ogni aspetto al proprio interno

Dettagli

RISOLUZIONE N. 196/E. Con l'interpello specificato in oggetto, concernente l'interpretazione del DM 23/01/2004, è stato esposto il seguente QUESITO

RISOLUZIONE N. 196/E. Con l'interpello specificato in oggetto, concernente l'interpretazione del DM 23/01/2004, è stato esposto il seguente QUESITO RISOLUZIONE N. 196/E Roma, 30 luglio 2009 Direzione Centrale Normativa e Contenzioso OGGETTO: Interpello ai sensi dell articolo 11 della legge n. 212 del 2000 D.M. 23 gennaio 2004 conservazione sostitutiva

Dettagli

LA FATTURA ELETTRONICA. 6 Giugno 2014 posta@liberodileo.it

LA FATTURA ELETTRONICA. 6 Giugno 2014 posta@liberodileo.it LA FATTURA ELETTRONICA 6 Giugno 2014 Quadro normativo 2 Decreto 66/2014 Misure urgenti NB -da convertire in legge Direttive europee: Direttiva 2010/45/UE Direttiva 2006/112/CE Direttiva 2001/115/CE Legge

Dettagli

Introduzione al nuovo db Corporate Banking My Company Win7

Introduzione al nuovo db Corporate Banking My Company Win7 Introduzione al nuovo db Corporate Banking My Company Win7 Un nuovo strumento a disposizione Deutsche Bank è lieta di presentare db Corporate Banking My Company Win7 (TLQ7) la nuova generazione di prodotti

Dettagli

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di Ancona

COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di Ancona COMUNE DI CASTELFIDARDO Provincia di Ancona Tempestività dei pagamenti delle pubbliche amministrazioni. Relazione tecnica sulle misure organizzative da adottare in attuazione dell articolo 9 del decreto

Dettagli

Poste Italiane e i Comuni Lombardi. Semplicemente dalla parte dei cittadini

Poste Italiane e i Comuni Lombardi. Semplicemente dalla parte dei cittadini Poste Italiane e i Comuni Lombardi Semplicemente dalla parte dei cittadini 2 Poste Italiane al servizio dei cittadini e delle PAL Scenario complessivo Servizi di Gestione Elettronica Documentale Sportello

Dettagli

Offerta di convenzione per l attivazione dei servizi di fatturazione elettronica PA e conservazione sostitutiva della piattaforma Clapps.

Offerta di convenzione per l attivazione dei servizi di fatturazione elettronica PA e conservazione sostitutiva della piattaforma Clapps. Spett.le Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Alla cortese att.ne del Presidente Data: Protocollo: 2 Luglio 2014 OTEFEOA201407-1 Oggetto: Offerta di convenzione per l attivazione

Dettagli

Dal CAD alla PA senza carta: la sfida dello switch off

Dal CAD alla PA senza carta: la sfida dello switch off Forum PA 2013 Dal CAD alla PA senza carta: la sfida dello switch off I progetti paperless del Gruppo Intesa Sanpaolo I servizi offerti alla P.A. Intesa Sanpaolo Presenza in Italia Attenzione al territorio

Dettagli

Consente alle aziende di raggiungere l obiettivo di totale dematerializzazione della documentazione aziendale. Distribuzione documentale

Consente alle aziende di raggiungere l obiettivo di totale dematerializzazione della documentazione aziendale. Distribuzione documentale Documatica è il servizio di KPNQwest Italia per rispondere alle esigenze delle aziende in materia di: Gestione documentale, Archiviazione e Conservazione sostitutiva, Fatturazione Elettronica alla PA e

Dettagli

Mercoledì, 26 novembre 2014. slide 1 di 23

Mercoledì, 26 novembre 2014. slide 1 di 23 La transizione al digitale per gli enti pubblici locali opportunità e criticità operative sala Zodiaco Sede della Provincia di Bologna Mercoledì, 26 novembre 2014 slide 1 di 23 Gli argomenti Saluti e introduzione

Dettagli

Dms24 Document Management System

Dms24 Document Management System Dms24 Document Management System La soluzione ideale per gestire i flussi documentali, migliorare la diffusione delle informazioni e garantire l ordine e la conservazione dei documenti per aziende, studi

Dettagli

La Fatturazione Elettronica

La Fatturazione Elettronica Cos'è la FatturaPA La FatturaPA (o Fattura Elettronica verso la Pubblica Amministrazione) é la sola tipologia di fattura accettata dalle Pubbliche Amministrazioni che, secondo le disposizioni di legge,

Dettagli

Gestione Documentale: L esperienza di Sony Computer Entertainment Italia SpA

Gestione Documentale: L esperienza di Sony Computer Entertainment Italia SpA Gestione Documentale: L esperienza di Sony Computer Entertainment Italia SpA La Società Sony Computer Entertainment Italia Spa Sede in Roma e filiale Milano Fatturato FY09 204 M Dipendenti 41 Agenti di

Dettagli

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale Gestione documentale Gestione documentale Dalla dematerializzazione dei documenti

Dettagli

La nuova fatturazione elettronica. Presentazione del servizio

La nuova fatturazione elettronica. Presentazione del servizio La nuova fatturazione elettronica Presentazione del servizio PharmaInvoice è la nuova fatturazione elettronica: gestisce tutto il processo tra Farmacie, Produttori e Distributori Intermedi. Documenti come

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

FATTURA ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FATTURA ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE La soluzione di Credemtel 24 aprile 2014 Cosa cambia con la Fattura Elettronica La Fatturazione Elettronica verso la Pubblica Amministrazione è divenuto

Dettagli

Devi fare una fattura elettronica alla Pubblica Amministrazione? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA. di Namirial S.p.A.

Devi fare una fattura elettronica alla Pubblica Amministrazione? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi. Servizio Fatt-PA. di Namirial S.p.A. Devi fare una fattura elettronica alla Pubblica Amministrazione? Tu fatturi, al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA di Namirial S.p.A. Entrata in vigore degli obblighi di legge 2 Dal 6 giugno 2014 le

Dettagli

AssoCertificatori. Servizi Abilitanti e Re-engineering dei Processi. Cinzia Villani Presidente AssoCertificatori.

AssoCertificatori. Servizi Abilitanti e Re-engineering dei Processi. Cinzia Villani Presidente AssoCertificatori. Servizi Abilitanti e Re-engineering dei Processi Cinzia Villani Presidente 1 Roma, 14 Ottobre 2005 Gli scopi Promozione e Diffusione di Firma Digitale e PEC ha lo scopo primario di promuovere la pratica

Dettagli

2. Forma, contenuto, emissione, trasmissione, archiviazione e conservazione

2. Forma, contenuto, emissione, trasmissione, archiviazione e conservazione SOMMARIO Parte I La fattura elettronica 1. L emissione della fattura elettronica da parte del fornitore 1.1. Le disposizioni contenute nel decreto legislativo n. 52 del 20 aprile 2004... 5 1.2. Le disposizioni

Dettagli

LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI

LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI PRESENTA LA SMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI FISCALI CONSERVAZIONE ELETTRONICA: LA NORMATIVA Ai fini tributari, l emissione, la conservazione e l esibizione di documenti sotto forma di documenti informatici,

Dettagli

Direzione generale per gli studi la statistica e i sistemi informativi

Direzione generale per gli studi la statistica e i sistemi informativi MIUR AOODGSSSI REGISTRO UFFICIALE Prot. 2172 del 19.04.2011 - USCITA Alle Istituzioni Scolastiche Statali LORO SEDI OGGETTO PROGETTI DI INNOVAZIONE TECNOLOGICA PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE. Come è noto

Dettagli

LMC S.p.A. è dal 1994 in Europa, Africa e nel Medio Oriente il partner più

LMC S.p.A. è dal 1994 in Europa, Africa e nel Medio Oriente il partner più DOC CENNI SULLA SOCIETÀ LMC S.p.A. è dal 1994 in Europa, Africa e nel Medio Oriente il partner più rappresentativo della LaserCard Corporation, parte del Gruppo HID Global/Assa Abloy, per le card ed i

Dettagli

INSIDE REPORT. in collaborazione con:

INSIDE REPORT. in collaborazione con: INSIDE REPORT APRILE 2015 Che cos è la fatturazione elettronica strutturata e che vantaggi offre La fatturazione elettronica non è solo un processo di dematerializzazione dei documenti: se il documento

Dettagli

Soluzioni dei Business Partner IBM

Soluzioni dei Business Partner IBM Soluzioni dei Business Partner IBM Stefano Gandolfi IBM ECM Channel Manager Milano, 19 Gennaio 2011 Dove l ECM ha fornito risposte efficaci ed efficienti Aree applicative PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ASSICURAZIONI

Dettagli

digitale della documentazione

digitale della documentazione I controlli fiscali alle aziendeche adottanola conservazione digitale della documentazione Verifica della corrispondenza fra l impronta dell archivio inviata all Agenzia delle Entrate e quella riscontrata

Dettagli

Gestione Elettronica Documentale

Gestione Elettronica Documentale Gestione Elettronica Documentale PER LE AZIENDE E I PROFESSIONISTI Servizi - Consulenza - Soluzioni Software Premessa Il Gruppo Maggioli propone soluzioni e servizi per la conversione di documenti analogici

Dettagli

STANDARD CONTABILI AMMINISTRATIVI AUTOGRILL SPA

STANDARD CONTABILI AMMINISTRATIVI AUTOGRILL SPA STANDARD CONTABILI AMMINISTRATIVI AUTOGRILL SPA Questo documento ha l obiettivo di indicare i requisiti minimi essenziali relativi agli standard amministrativi ai quali la società Autogrill chiede a tutti

Dettagli

PENSA IN GRANDE, VIVI MICRO!

PENSA IN GRANDE, VIVI MICRO! I N F I N I T Y P R O J E C T PENSA IN GRANDE, VIVI MICRO! L avvento del web 2.0 ha modificato radicalmente il modo di pensare e sviluppare i processi aziendali. Velocità, precisione, aggiornamento continuo

Dettagli

L OBBLIGO DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA NEI RAPPORTI DELLA PA

L OBBLIGO DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA NEI RAPPORTI DELLA PA L OBBLIGO DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA NEI RAPPORTI DELLA PA Art. 2 comma 3 del D.M. 55 La fattura elettronica si intende trasmessa alle Amministrazioni SOLO attraverso il Sistema di Interscambio ai

Dettagli

INTRODUZIONE di Giuseppe Bernoni 19. INTRODUZIONE di Benedetto Santacroce 21

INTRODUZIONE di Giuseppe Bernoni 19. INTRODUZIONE di Benedetto Santacroce 21 L OPINIONE INTRODUZIONE di Giuseppe Bernoni 19 INTRODUZIONE di Benedetto Santacroce 21 ANALISI CAPITOLO 1 FATTURAZIONE ELETTRONICA OBBLIGATORIA 1. FATTURA ELETTRONICA OBBLIGATORIA 23 1.1. L Unione Europea

Dettagli

Fatturazione elettronica: nuovi obblighi, adempimenti ed opportunità per le imprese. Genova, 25 settembre 2014

Fatturazione elettronica: nuovi obblighi, adempimenti ed opportunità per le imprese. Genova, 25 settembre 2014 Fatturazione elettronica: nuovi obblighi, adempimenti ed opportunità per le imprese Genova, 25 settembre 2014 IL GRUPPO STADA Il gruppo STADA è una multinazionale operante nel settore farmaceutico, fondata

Dettagli

Convegno Billing 2015

Convegno Billing 2015 Convegno Billing 2015 05 Marzo 2015 Relatore Alessia Paganelli in collaborazione con Enrico Clerici (X DataNet) INNOVAZIONE NELLA PA: Fatturazione elettronica e Conservazione Ottica Sostitutiva Cenni Normativi

Dettagli

Le Opportunità dell Archiviazione Informatica e della Conservazione Sostitutiva

Le Opportunità dell Archiviazione Informatica e della Conservazione Sostitutiva Le Opportunità dell Archiviazione Informatica e della Conservazione Sostitutiva 22 Settembre 2005 David Bramini, Partner Visionest David.bramini@visionest.com > Agenda Costi dell Archiviazione Cartacea

Dettagli

IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA

IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA GIUGNO 2014 IfinConsulting News - FOCUS FATTURA ELETTRONICA Stop alle fatture su carta! A decorrere dal 6 giugno scatta l obbligo per i fornitori della PA Centrale di fatturare con modalità elettroniche.

Dettagli

STUDIO SESANA ASSOCIATI

STUDIO SESANA ASSOCIATI Ai Sigg. CLIENTI TITOLARI P.IVA Loro Sedi FATTURA ELETTRONICA VERSO LA P.A. Carissimi Clienti, a partire dal 6 giugno 2014 (la P.A. centrale) i Ministeri, le Agenzie fiscali (es.: Agenzia delle Entrate,

Dettagli

La conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche ed analogiche

La conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche ed analogiche Articolo pubblicato sulla rivista tributaria L IVA n.5/2006 -Wolters Kluver Italia Srl La conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche ed analogiche Dott.Giorgio Confente Agenzia delle Entrate

Dettagli