Foglio Informativo n. 61. Mutuo Ipotecario

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Foglio Informativo n. 61. Mutuo Ipotecario"

Transcript

1 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Roma Società Cooperativa fondata nel 1954 Sede Legale, Presidenza e Direzione Generale in Via Sardegna, Roma Tel Fax Iscritta all Albo delle Banche al n Iscritta all Albo delle società cooperative A Codice Fiscale e n. iscrizione Registro Imprese di Roma Partita Iva: Aderente al Fondo Nazionale di Garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo Aderente al Fondo di Garanzia degli Obbligazionisti del Credito Cooperativo Codice ABI CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO Il mutuo ipotecario è un finanziamento a medio lungo termine (superiore ai 18 mesi). In genere la sua durata va da un minimo di 5 anni ad un massimo di 25 anni anche se per determinati prodotti potrebbe avere una durata superiore. Il mutuo si definisce ipotecario perché è assistito da una garanzia ipotecaria normalmente acquisita sul diritto di proprietà di un bene immobile. Il cliente richiede il mutuo ipotecario per acquistare, ristrutturare o costruire un immobile o per altre finalità (ad esempio: sostituire o rifinanziare mutui già ottenuti per le stesse finalità). Con il contratto di mutuo ipotecario la banca consegna una somma di denaro al cliente che si impegna a rimborsarla, unitamente agli interessi, secondo un piano di ammortamento definito al momento della stipulazione del contratto stesso. Il rimborso avviene mediante il pagamento periodico di rate, comprensive di capitale e interessi, secondo un tasso che può essere fisso o variabile. Le rate possono essere mensili, trimestrali, semestrali o annuali. Il cliente, a garanzia dell adempimento delle obbligazioni assunte conferisce normalmente in garanzia un immobile (che, eventualmente, può essere lo stesso per il cui acquisto o ristrutturazione è stato richiesto il mutuo medesimo). La banca iscrive ipoteca sull immobile a garanzia. Se il cliente non riesce, per qualunque motivo, a restituire la somma ricevuta dalla banca, la banca può procedere alla vendita dell immobile ricevuto in ipoteca per di soddisfare il proprio credito. Al cliente viene reso noto il tasso annuo effettivo globale (TAEG), cioè un indice che esprime il costo complessivo del credito a suo carico espresso in percentuale annua del credito concesso. I tipi di mutuo e i loro rischi Mutuo a tasso fisso Rimangono fissi per tutta la durata del mutuo sia il tasso di interesse sia l importo delle singole rate. Lo svantaggio è non poter sfruttare eventuali riduzioni dei tassi di mercato. Il tasso fisso è consigliabile a chi vuole essere certo, sin dal momento della firma del contratto, della misura del tasso, degli importi delle singole rate, e dell ammontare complessivo del debito da restituire, indipendentemente dalle variazioni delle condizioni di mercato. Mutuo a tasso variabile Rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse può variare, con cadenze prestabilite, secondo l andamento di uno o più parametri di indicizzazione (ad esempio il tasso Euribor) fissati nel contratto. Il rischio principale è l aumento imprevedibile e consistente dell importo o del numero delle rate. Il tasso variabile è consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con l andamento del mercato e può sostenere eventuali aumenti dell importo delle rate. Altro Il cliente deve aderire ad una polizza di assicurazione obbligatoria a copertura del valore dell immobile contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Pagina n. 1

2 Il cliente ha la possibilità di scegliere una polizza di assicurazione facoltativa a copertura dei rischi morte per infortunio, malattia, etc. In caso di polizza contratta da persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti negli appositi Fascicoli Informativi che sono disponibili presso gli sportelli della banca. La/e polizza/e assicurativa/e accessoria/e al finanziamento è/sono facoltativa/e e non indispensabile/i per ottenere il finanziamento alle condizioni proposte. Rischi specifici legati alla tipologia di contratto Rischio di tasso Tasso fisso - Il mutuo ipotecario a tasso fisso presenta per il cliente un rischio di tasso ; in sostanza, nel corso del rapporto può determinarsi una variazione al ribasso dei tassi di interesse, mentre l impegno finanziario del cliente rimane agganciato al tasso originariamente pattuito. Tasso indicizzato ( tasso variabile ) - Il mutuo ipotecario a tasso indicizzato, cioè agganciato all andamento di determinati parametri (es. Euribor) variabili nel corso del tempo, presenta per il cliente un rischio di tasso ; in sostanza, nel corso del rapporto può verificarsi un aumento del valore del parametro preso a riferimento con conseguente aggravio dell impegno finanziario richiesto al cliente. Rischio di cambio In caso di mutuo ipotecario erogato in valuta estera può individuarsi in capo al cliente, oltre al predetto rischio di tasso, un rischio di cambio determinato dalla normale incidenza della congiuntura di mercato sulla divisa presa a riferimento; potrebbe cioè verificarsi, nel corso del rapporto, un apprezzamento della valuta estera prescelta per il finanziamento rispetto alla valuta nazionale con un conseguente aggravio di oneri per il cliente in relazione al rimborso del prestito. Per saperne di più: La Guida pratica al mutuo, che aiuta a orientarsi nella scelta, è disponibile sul sito presso tutte le Agenzie e sul sito (www.bccroma.it) della Banca di Credito Cooperativo di Roma. PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE Prima di scegliere e firmare il contratto leggere attentamente le condizioni economiche riportate in questa sezione del Foglio Informativo. MUTUO IPOTECARIO PERSONE FISICHE A TASSO FISSO SENZA CONTO CORRENTE QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO A TASSO FISSO Tasso annuo effettivo globale (TAEG): 3,716% (escluse spese di Assicurazione facoltativa) 4,104% (incluse spese di Assicurazione facoltativa) Il TAEG è calcolato su un finanziamento di ,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicità della rata mensile, spese di istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa). Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e l iscrizione dell ipoteca nonché le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente. Prima della conclusione del contratto è consigliabile prendere visione del piano di ammortamento personalizzato allegato al documento di sintesi. Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dall art. 2 della legge sull usura (legge numero 108/1996), relativo ai contratti di mutuo, può essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it). Pagina n. 2

3 VOCI Tipologia Importo massimo finanziabile Durata massima Scopi per i quali la somma data in prestito può essere utilizzata COSTI a Tasso Fisso Clientela senza conto corrente ,00 (limite valido solo per mutui di durata pari o superiore a 30 anni) 30 anni Acquisto e ristrutturazione immobili residenziali Tassi Tasso di interesse nominale annuo 5 anni 10 anni 15 anni 20 anni 25 anni 30 anni (importo massimo ,00) Tasso di mora Tasso di interesse di preammortamento Modalità di calcolo degli interessi non superiore al 3,20% non superiore al 3,35% non superiore al 3,40% non superiore al 3,55% non superiore al 3,65% non superiore al 3,75% Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali (e comunque nei limiti di legge, da applicare all importo totale delle rate scadute) Tasso applicato alla prima rata del mutuo Il calcolo degli interessi è definito secondo la formula: debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto è diviso per 365 (divisore dell anno civile). Spese SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO Istruttoria 0,50% del capitale mutuato Spese per l effettuazione della perizia (se necessaria): Mutui ordinari persone fisiche Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi alla perizia iniziale Mutui edilizi prima perizia Spese per ogni stato di avanzamento lavori (SAL) successivo alla perizia iniziale 0,15% del capitale mutuato (minimo 250,00 massimo 600,00) 500,00 0,15% del capitale mutuato (minimo 250,00 massimo 2.000,00) 600,00 SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO Pagina n. 3

4 Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori dalla sede della Banca 210,00 Accollo Mutuo 260,00 Spese per eventuale rinnovo ipoteca 75,00 Spese per l eventuale riduzione o trasferimento ipoteca 260,00 Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al fine dell estinzione anticipata del mutuo (al cliente non verrà applicata la presente commissione qualora il finanziamento stipulato o accollato sia finalizzato all acquisto, costruzione o ristrutturazione di unità immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attività economica o professionale, ciò ai sensi dell art. 120-ter del D.Lgs. n. 385/93, fatti salvi i limiti di cui all Accordo ABI- Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007). Spese per l eventuale frazionamento e ripartizione del mutuo 50,00 260,00 Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati 10,00 Incasso rata con addebito automatico in conto corrente con pagamento per cassa 0,00 1,55 Spese invio comunicazioni: ai sensi di legge per singola rata, per ogni avviso di scadenza o della relativa quietanza, comprensiva delle spese postali 1,00 2,00 Spese per estinzione anticipata (al cliente non verrà applicata la presente commissione qualora il finanziamento stipulato o accollato sia finalizzato all acquisto, costruzione o ristrutturazione di unità immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attività economica o professionale, ciò ai sensi dell art. 120-ter del D.Lgs. n. 385/93, fatti salvi i limiti di cui all Accordo ABI- Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007). 2% (in percentuale sul debito residuo) PIANO DI AMMORTAMENTO Tipo di ammortamento Tipologia di rata Periodicità delle rate Francese Costante Mensile - scadenza fissa SERVIZI ACCESSORI Assicurazione Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge Pagina n. 4

5 Polizza Chiara Incendio BCC (offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dell immobile contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti nell apposito Fascicolo Informativo che può essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente normativa IVASS. (Moltiplicare i mq. dell immobile assicurato per il valore medio di ricostruzione pari ad 1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la percentuale indicata) a 5 anni a 10 anni a 15 anni a 20 anni a 25 anni a 30 anni Assicurazione Facoltativa Opzione A 2,19 per mille 4,18 per mille 5,99 per mille 7,62 per mille 9,11 per mille 10,45 per mille Opzione B 1,26 per mille 2,40 per mille 3,43 per mille 4,39 per mille 5,23 per mille 6,00 per mille Polizza Protezione Mutuo BCC (offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato pagamento delle rate a seguito di inabilità totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia, perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti nell apposito Fascicolo Informativo che può essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente normativa IVASS. Tasso lordo vita + danni (tasso percentuale applicato al capitale finanziato che si differenzia a seconda dell età dell assicurato; si riportano alcuni esempi significativi rinviando al Fascicolo Informativo di Prodotto per gli ulteriori dettagli e approfondimenti) Tasso Lordo Durata Mutuo Età 35 1,8140% 2,1860% 2,6930% 3,403% 4,414% 5,845% 40 1,9320% 2,4960% 3,2930% 4,435% 6,054% 8,287% 45 2,1620% 3,0610% 4,3530% 6,189% 8,719% 12,218% 50 2,5550% 4,0230% 6,1090% 8,979% 12,956% Non previsto ALTRE SPESE DA SOSTENERE Imposta sostitutiva Tasse Ipotecarie Come da Disposizione di Legge Come da Disposizione di Legge Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi Adempimenti notarili Da definire in sede di stipula TEMPI DI EROGAZIONE Durata dell istruttoria Disponibilità dell importo Non prevista Dopo l avvenuta iscrizione ipotecaria Pagina n. 5

6 CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO FISSO CLIENTELA SENZA CONTO CORRENTE Tasso di interesse applicato 3,20% Durata del finanziamento (anni) 5 Importo della rata mensile per ,00 di capitale 1.805,86 Pagina n. 6

7 MUTUO IPOTECARIO PERSONE FISICHE A TASSO FISSO CON CONTO CORRENTE QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO A TASSO FISSO Tasso annuo effettivo globale (TAEG): 3,458% (escluse spese di Assicurazione facoltativa) 3,843% (incluse spese di Assicurazione facoltativa) Il TAEG è calcolato su un finanziamento di ,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicità della rata mensile, spese di istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa). Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e l iscrizione dell ipoteca nonché le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente. Prima della conclusione del contratto è consigliabile prendere visione del piano di ammortamento personalizzato allegato al documento di sintesi. Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dall art. 2 della legge sull usura (legge numero 108/1996), relativo ai contratti di mutuo, può essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it). VOCI Tipologia Importo massimo finanziabile Durata massima Scopi per i quali la somma data in prestito può essere utilizzata COSTI a Tasso Fisso Clientela con conto corrente ,00 (limite valido solo per mutui di durata pari o superiore a 30 anni) 30 anni Acquisto e ristrutturazione immobili residenziali Tassi Tasso di interesse nominale annuo 5 anni 10 anni 15 anni 20 anni 25 anni 30 anni (importo massimo ,00) Tasso di interesse di preammortamento Tasso di mora Modalità di calcolo degli interessi non superiore al 2,95% non superiore al 3,00% non superiore al 3,05% non superiore al 3,10% non superiore al 3,20% non superiore al 3,30% Tasso applicato alla prima rata del mutuo Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali (e comunque nei limiti di legge, da applicare all importo totale delle rate scadute) Il calcolo degli interessi è definito secondo la formula: debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto è diviso per 365 (divisore dell anno civile). Pagina n. 7

8 SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO Spese Istruttoria 0,50% del capitale mutuato Spese per l effettuazione della perizia (se necessaria): Mutui ordinari persone fisiche Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi alla perizia iniziale Mutui edilizi prima perizia Spese per ogni stato di avanzamento lavori (SAL) successivo alla perizia iniziale 0,15% del capitale mutuato (minimo 250,00 massimo 600,00) 500,00 0,15% del capitale mutuato (minimo 250,00 massimo 2.000,00) 600,00 SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori dalla sede della Banca 210,00 Accollo Mutuo 260,00 Spese per eventuale rinnovo ipoteca 75,00 Spese per l eventuale riduzione o trasferimento ipoteca 260,00 Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al fine dell estinzione anticipata del mutuo (al cliente non verrà applicata la presente commissione qualora il finanziamento stipulato o accollato sia finalizzato all acquisto, costruzione o ristrutturazione di unità immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attività economica o professionale, ciò ai sensi dell art. 120-ter del D.Lgs. n. 385/93, fatti salvi i limiti di cui all Accordo ABI- Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007). Spese per l eventuale frazionamento e ripartizione del mutuo 50,00 260,00 Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati 10,00 Incasso rata con addebito automatico in conto corrente con pagamento per cassa 0,00 1,55 Spese invio comunicazioni: ai sensi di legge per singola rata, per ogni avviso di scadenza o della relativa quietanza, comprensiva delle spese postali 1,00 2,00 Spese per estinzione anticipata 2% (in percentuale sul debito residuo) (al cliente non verrà applicata la presente commissione Pagina n. 8

9 qualora il finanziamento stipulato o accollato sia finalizzato all acquisto, costruzione o ristrutturazione di unità immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attività economica o professionale, ciò ai sensi dell art. 120-ter del D.Lgs. n. 385/93, fatti salvi i limiti di cui all Accordo ABI- Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007). PIANO DI AMMORTAMENTO Tipo di ammortamento Tipologia di rata Periodicità delle rate Francese Costante Mensile - scadenza fissa SERVIZI ACCESSORI Assicurazione Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge Polizza Chiara Incendio BCC (offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dell immobile contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti nell apposito Fascicolo Informativo che può essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente normativa IVASS. (Moltiplicare i mq. dell immobile assicurato per il valore medio di ricostruzione pari ad 1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la percentuale indicata) a 5 anni a 10 anni a 15 anni a 20 anni a 25 anni a 30 anni Assicurazione Facoltativa Opzione A 2,19 per mille 4,18 per mille 5,99 per mille 7,62 per mille 9,11 per mille 10,45 per mille Opzione B 1,26 per mille 2,40 per mille 3,43 per mille 4,39 per mille 5,23 per mille 6,00 per mille Polizza Protezione Mutuo BCC (offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato pagamento delle rate a seguito di inabilità totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia, perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti nell apposito Fascicolo Informativo che può essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente normativa IVASS. Tasso lordo vita + danni (tasso percentuale applicato al capitale finanziato che si differenzia a seconda dell età dell assicurato; si riportano alcuni esempi significativi rinviando al Fascicolo Informativo di Prodotto per gli ulteriori dettagli e approfondimenti) Tasso Lordo Durata Mutuo Età 35 1,8140% 2,1860% 2,6930% 3,403% 4,414% 5,845% 40 1,9320% 2,4960% 3,2930% 4,435% 6,054% 8,287% 45 2,1620% 3,0610% 4,3530% 6,189% 8,719% 12,218% 50 2,5550% 4,0230% 6,1090% 8,979% 12,956% Non previsto Pagina n. 9

10 ALTRE SPESE DA SOSTENERE Imposta sostitutiva Tasse Ipotecarie Come da Disposizione di Legge Come da Disposizione di Legge Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi Adempimenti notarili Da definire in sede di stipula TEMPI DI EROGAZIONE Durata dell istruttoria Disponibilità dell importo Non prevista Dopo l avvenuta iscrizione ipotecaria CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO FISSO CLIENTELA CON CONTO CORRENTE Tasso di interesse applicato 2,95% Durata del finanziamento (anni) 5 Importo della rata mensile per ,00 di capitale 1.794,73 Pagina n. 10

11 MUTUO IPOTECARIO PERSONE FISICHE A TASSO FISSO LIQUIDITA QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO LIQUIDITA A TASSO FISSO Tasso annuo effettivo globale (TAEG): 4,131% (escluse spese di Assicurazione facoltativa) 4,522% (incluse spese di Assicurazione facoltativa) Il TAEG è calcolato su un finanziamento di ,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicità della rata mensile, spese di istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa). Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e l iscrizione dell ipoteca nonché le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente. Prima della conclusione del contratto è consigliabile prendere visione del piano di ammortamento personalizzato allegato al documento di sintesi. Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dall art. 2 della legge sull usura (legge numero 108/1996), relativo ai contratti di mutuo, può essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it). VOCI Tipologia Importo massimo finanziabile Durata massima COSTI a Tasso Fisso ,00 (limite valido solo per mutui di durata pari o superiore a 30 anni) 30 anni Scopi per i quali la somma data in prestito può essere utilizzata Liquidità Tassi Tasso di interesse nominale annuo 5 anni 10 anni 15 anni 20 anni 25 anni 30 anni (importo massimo ,00) Tasso di mora Tasso di interesse di preammortamento Modalità di calcolo degli interessi non superiore al 3,60% non superiore al 3,70% non superiore al 3,80% non superiore al 3,90% non superiore al 4,00% non superiore al 4,10% Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali (e comunque nei limiti di legge, da applicare all importo totale delle rate scadute) Tasso applicato alla prima rata del mutuo Il calcolo degli interessi è definito secondo la formula: debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto è diviso per 365 (divisore dell anno civile). Pagina n. 11

12 SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO Spese Istruttoria 0,50% del capitale mutuato Spese per l effettuazione della perizia (se necessaria): Mutui ordinari persone fisiche Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi alla perizia iniziale Mutui edilizi prima perizia Spese per ogni stato di avanzamento lavori (SAL) successivo alla perizia iniziale 0,15% del capitale mutuato (minimo 250,00 massimo 600,00) 500,00 0,15% del capitale mutuato (minimo 250,00 massimo 2.000,00) 600,00 SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori dalla sede della Banca 210,00 Accollo Mutuo 260,00 Spese per eventuale rinnovo ipoteca 75,00 Spese per l eventuale riduzione o trasferimento ipoteca 260,00 Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al fine dell estinzione anticipata del mutuo (al cliente non verrà applicata la presente commissione qualora il finanziamento stipulato o accollato sia finalizzato all acquisto, costruzione o ristrutturazione di unità immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attività economica o professionale, ciò ai sensi dell art. 120-ter del D.Lgs. n. 385/93, fatti salvi i limiti di cui all Accordo ABI- Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007). Spese per l eventuale frazionamento e ripartizione del mutuo 50,00 260,00 Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati 10,00 Incasso rata con addebito automatico in conto corrente con pagamento per cassa 0,00 1,55 Spese invio comunicazioni: ai sensi di legge per singola rata, per ogni avviso di scadenza o della relativa quietanza, comprensiva delle spese postali 1,00 2,00 Spese per estinzione anticipata 2% (in percentuale sul debito residuo) (al cliente non verrà applicata la presente commissione Pagina n. 12

13 qualora il finanziamento stipulato o accollato sia finalizzato all acquisto, costruzione o ristrutturazione di unità immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attività economica o professionale, ciò ai sensi dell art. 120-ter del D.Lgs. n. 385/93, fatti salvi i limiti di cui all Accordo ABI- Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007). PIANO DI AMMORTAMENTO Tipo di ammortamento Tipologia di rata Periodicità delle rate Francese Costante Mensile - scadenza fissa SERVIZI ACCESSORI Assicurazione Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge Polizza Chiara Incendio BCC (offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dell immobile contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti nell apposito Fascicolo Informativo che può essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente normativa IVASS. (Moltiplicare i mq. dell immobile assicurato per il valore medio di ricostruzione pari ad 1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la percentuale indicata) a 5 anni a 10 anni a 15 anni a 20 anni a 25 anni a 30 anni Assicurazione Facoltativa Opzione A 2,19 per mille 4,18 per mille 5,99 per mille 7,62 per mille 9,11 per mille 10,45 per mille Opzione B 1,26 per mille 2,40 per mille 3,43 per mille 4,39 per mille 5,23 per mille 6,00 per mille Polizza Protezione Mutuo BCC (offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato pagamento delle rate a seguito di inabilità totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia, perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti nell apposito Fascicolo Informativo che può essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente normativa IVASS. Tasso lordo vita + danni (tasso percentuale applicato al capitale finanziato che si differenzia a seconda dell età dell assicurato; si riportano alcuni esempi significativi rinviando al Fascicolo Informativo di Prodotto per gli ulteriori dettagli e approfondimenti) Tasso Lordo Durata Mutuo Età 35 1,8140% 2,1860% 2,6930% 3,403% 4,414% 5,845% 40 1,9320% 2,4960% 3,2930% 4,435% 6,054% 8,287% 45 2,1620% 3,0610% 4,3530% 6,189% 8,719% 12,218% 50 2,5550% 4,0230% 6,1090% 8,979% 12,956% Non previsto Pagina n. 13

14 ALTRE SPESE DA SOSTENERE Imposta sostitutiva Tasse Ipotecarie Come da Disposizione di Legge Come da Disposizione di Legge Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi Adempimenti notarili Da definire in sede di stipula TEMPI DI EROGAZIONE Durata dell istruttoria Disponibilità dell importo Non prevista Dopo l avvenuta iscrizione ipotecaria CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO FISSO Tasso di interesse applicato 3,60% Durata del finanziamento (anni) 5 Importo della rata mensile per ,00 di capitale 1.823,76 Pagina n. 14

15 MUTUO IPOTECARIO PERSONE FISICHE A TASSO VARIABILE QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO A TASSO VARIABILE RATA MENSILE Tasso annuo effettivo globale (TAEG): 2,387% (escluse spese di Assicurazione facoltativa) 2,766% (incluse spese di Assicurazione facoltativa) Il TAEG è calcolato su un finanziamento di ,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicità della rata mensile, spese di istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa). Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e l iscrizione dell ipoteca nonché le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente. Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo. QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO A TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE Tasso annuo effettivo globale (TAEG): 2,279% (escluse spese di Assicurazione facoltativa) 2,628% (incluse spese di Assicurazione facoltativa) Il TAEG è calcolato su un finanziamento di ,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicità della rata semestrale, spese di istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa). Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e l iscrizione dell ipoteca nonché le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente. Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo. Prima della conclusione del contratto è consigliabile prendere visione del piano di ammortamento personalizzato allegato al documento di sintesi. Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dall art. 2 della legge sull usura (legge numero 108/1996), relativo ai contratti di mutuo, può essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it). VOCI Tipologia Importo massimo finanziabile Durata massima Scopi per i quali la somma data in prestito può essere utilizzata Periodicità della rata COSTI a Tasso Variabile ,00 (limite valido solo per mutui di durata pari o superiore a 30 anni) 30 anni Acquisto e ristrutturazione immobili residenziali Mensili - posticipate a scadenza fissa Semestrali - posticipate al 31.3 e al 30.9 Tassi Tasso di interesse nominale annuo 5 anni 10 anni 15 anni 20 anni 25 anni Euribor mesi + 1,95 punti percentuali Euribor mesi + 1,95 punti percentuali Euribor mesi + 1,95 punti percentuali Euribor mesi + 2,00 punti percentuali Euribor mesi + 2,05 punti percentuali Pagina n. 15

16 30 anni (importo massimo ,00) Euribor mesi + 2,10 punti percentuali Ipotesi di tasso di interesse: Euribor mesi alla data del pari a -0,04% + 1,95 punti percentuali = 1,91% Euribor mesi Parametro di indicizzazione (rilevato dal Comitato di Gestione dell'euribor (Euribor Panel Steering Committee) e indicato dal quotidiano "Il Sole 24 Ore" secondo il criterio di calcolo giorni effettivi/360, per data-valuta pari, per la prima rata, al primo giorno del mese in cui il mutuo viene stipulato, e pari, per le rate successive, al giorno iniziale di decorrenza della semestralità di ammortamento; qualora detti giorni non siano giorni lavorativi bancari, la datavaluta di riferimento sarà pari al primo giorno lavorativo bancario immediatamente precedente ad essi) Spread 5 anni 10 anni 15 anni 20 anni 25 anni 30 anni 1,95 punti percentuali 1,95 punti percentuali 1,95 punti percentuali 2,00 punti percentuali 2,05 punti percentuali 2,10 punti percentuali Tasso di interesse di preammortamento Tasso di mora Modalità di calcolo degli interessi Tasso applicato alla prima rata del mutuo Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali (e comunque nei limiti di legge viene applicato all importo totale delle rate scadute). Il calcolo degli interessi è definito secondo la formula: debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto è diviso per 365 (divisore dell anno civile). Spese SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO Istruttoria 0,50% del capitale mutuato Spese per l effettuazione della perizia (se necessaria): Mutui ordinari persone fisiche Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi alla perizia iniziale Mutui edilizi prima perizia 0,15% del capitale mutuato (minimo 250,00 massimo 600,00) 500,00 0,15% del capitale mutuato Pagina n. 16

17 (minimo 250,00 massimo 2.000,00) Spese per ogni stato di avanzamento lavori (SAL) successivo alla perizia iniziale 600,00 SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori dalla sede della Banca 210,00 Accollo Mutuo 260,00 Spese per eventuale rinnovo ipoteca 75,00 Spese per l eventuale riduzione o trasferimento ipoteca 260,00 Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al fine dell estinzione anticipata del mutuo (al cliente non verrà applicata la presente commissione qualora il finanziamento stipulato o accollato sia finalizzato all acquisto, costruzione o ristrutturazione di unità immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attività economica o professionale, ciò ai sensi dell art. 120-ter del D.Lgs. n. 385/93, fatti salvi i limiti di cui all Accordo ABI- Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007). Spese per l eventuale frazionamento e ripartizione del mutuo 50,00 260,00 Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati 10,00 Incasso rata con addebito automatico in conto corrente con pagamento per cassa 0,00 1,55 Spese invio comunicazioni: ai sensi di legge per singola rata, per ogni avviso di scadenza o della relativa quietanza, comprensiva delle spese postali 1,00 2,00 Spese per estinzione anticipata (al cliente non verrà applicata la presente commissione qualora il finanziamento stipulato o accollato sia finalizzato all acquisto, costruzione o ristrutturazione di unità immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attività economica o professionale, ciò ai sensi dell art. 120-ter del D.Lgs. n. 385/93, fatti salvi i limiti di cui all Accordo ABI- Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007). 2% (in percentuale sul debito residuo) PIANO DI AMMORTAMENTO Tipo di ammortamento Tipologia di rata Periodicità delle rate Francese A importo variabile Mensile Semestrale Pagina n. 17

18 SERVIZI ACCESSORI Assicurazione Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge Polizza Chiara Incendio BCC (offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dell immobile contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti nell apposito Fascicolo Informativo che può essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente normativa IVASS. (Moltiplicare i mq. dell immobile assicurato per il valore medio di ricostruzione pari ad 1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la percentuale indicata) a 5 anni a 10 anni a 15 anni a 20 anni a 25 anni a 30 anni Assicurazione Facoltativa Opzione A 2,19 per mille 4,18 per mille 5,99 per mille 7,62 per mille 9,11 per mille 10,45 per mille Opzione B 1,26 per mille 2,40 per mille 3,43 per mille 4,39 per mille 5,23 per mille 6,00 per mille Polizza Protezione Mutuo BCC (offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato pagamento delle rate a seguito di inabilità totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia, perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti nell apposito Fascicolo Informativo che può essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente normativa IVASS. Tasso lordo vita + danni (tasso percentuale applicato al capitale finanziato che si differenzia a seconda dell età dell assicurato; si riportano alcuni esempi significativi rinviando al Fascicolo Informativo di Prodotto per gli ulteriori dettagli e approfondimenti) Tasso Lordo Durata Mutuo Età 35 1,8140% 2,1860% 2,6930% 3,403% 4,414% 5,845% 40 1,9320% 2,4960% 3,2930% 4,435% 6,054% 8,287% 45 2,1620% 3,0610% 4,3530% 6,189% 8,719% 12,218% 50 2,5550% 4,0230% 6,1090% 8,979% 12,956% Non previsto ALTRE SPESE DA SOSTENERE Imposta sostitutiva Tasse Ipotecarie Come da Disposizione di Legge Come da Disposizione di Legge Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi Adempimenti notarili Da definire in sede di stipula Pagina n. 18

19 TEMPI DI EROGAZIONE Durata dell istruttoria Disponibilità dell importo Non prevista Dopo l avvenuta iscrizione ipotecaria ULTIME RILEVAZIONI DEL PARAMETRO DI INDICIZZAZIONE Euribor mesi Data Valore 01/03/2015 0,12% 01/05/2015 0,06% 01/09/2015 0,04% 01/12/2015-0,04% CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA MENSILE Tasso di interesse applicato 1,91% (Euribor mesi alla data del pari a -0,04% + 1,95 punti percentuali) Durata del finanziamento (anni) 5 Importo della rata mensile per ,00 di capitale 1.748,93 Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi 1.837,78 Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi 1.705,55 CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE Tasso di interesse applicato 1,91% (Euribor mesi alla data del pari a -0,04% + 1,95 punti percentuali) Durata del finanziamento (anni) 5 Importo della rata mensile per ,00 di capitale ,26 Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi ,55 Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi ,20 Pagina n. 19

20 MUTUO IPOTECARIO PERSONE FISICHE A TASSO VARIABILE - LIQUIDITA QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO LIQUIDITA A TASSO VARIABILE RATA MENSILE Tasso annuo effettivo globale (TAEG): 3,571% (escluse spese di Assicurazione facoltativa) 3,958% (incluse spese di Assicurazione facoltativa) Il TAEG è calcolato su un finanziamento di ,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicità della rata mensile, spese di istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa). Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e l iscrizione dell ipoteca nonché le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente. Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo. QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO LIQUIDITA A TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE Tasso annuo effettivo globale (TAEG): 3,450% (escluse spese di Assicurazione facoltativa) 3,807% (incluse spese di Assicurazione facoltativa) Il TAEG è calcolato su un finanziamento di ,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicità della rata semestrale, spese di istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa). Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e l iscrizione dell ipoteca nonché le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente. Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo. Prima della conclusione del contratto è consigliabile prendere visione del piano di ammortamento personalizzato allegato al documento di sintesi. Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dall art. 2 della legge sull usura (legge numero 108/1996), relativo ai contratti di mutuo, può essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it). VOCI Tipologia Importo massimo finanziabile Durata massima COSTI a Tasso Variabile ,00 (limite valido solo per mutui di durata pari o superiore a 30 anni) 30 anni Scopi per i quali la somma data in prestito può essere utilizzata Liquidità Periodicità della rata Mensili - posticipate a scadenza fissa Semestrali - posticipate al 31.3 e al 30.9 Tassi Tasso di interesse nominale annuo 5 anni 10 anni 15 anni 20 anni 25 anni Euribor mesi + 3,10 punti percentuali Euribor mesi + 3,10 punti percentuali Euribor mesi + 3,10 punti percentuali Euribor mesi + 3,25 punti percentuali Euribor mesi + 3,25 punti percentuali Pagina n. 20

21 30 anni (importo massimo ,00) Euribor mesi + 3,30 punti percentuali Ipotesi di tasso di interesse: Euribor mesi alla data del pari a -0,04% + 3,10 punti percentuali = 3,06% Euribor mesi Parametro di indicizzazione (rilevato dal Comitato di Gestione dell'euribor (Euribor Panel Steering Committee) e indicato dal quotidiano "Il Sole 24 Ore" secondo il criterio di calcolo giorni effettivi/360, per data-valuta pari, per la prima rata, al primo giorno del mese in cui il mutuo viene stipulato, e pari, per le rate successive, al giorno iniziale di decorrenza della semestralità di ammortamento; qualora detti giorni non siano giorni lavorativi bancari, la datavaluta di riferimento sarà pari al primo giorno lavorativo bancario immediatamente precedente ad essi) Spread 5 anni 10 anni 15 anni 20 anni 25 anni 30 anni 3,10 punti percentuali 3,10 punti percentuali 3,10 punti percentuali 3,25 punti percentuali 3,25 punti percentuali 3,30 punti percentuali Tasso di interesse di preammortamento Tasso di mora Modalità di calcolo degli interessi Tasso applicato alla prima rata del mutuo Tasso del contratto + 2,10 punti percentuali (e comunque nei limiti di legge viene applicato all importo totale delle rate scadute). Il calcolo degli interessi è definito secondo la formula: debito in linea capitale (tempo per tempo) moltiplicato per il tasso di interesse e per il numero di giorni effettivi della singola rata di ammortamento, il risultato ottenuto è diviso per 365 (divisore dell anno civile). Spese SPESE PER LA STIPULA DEL CONTRATTO Istruttoria 0,50% del capitale mutuato Spese per l effettuazione della perizia (se necessaria): Mutui ordinari persone fisiche Spese per gli eventuali accertamenti peritali successivi alla perizia iniziale 0,15% del capitale mutuato (minimo 250,00 massimo 600,00) 500,00 Mutui edilizi Pagina n. 21

22 prima perizia Spese per ogni stato di avanzamento lavori (SAL) successivo alla perizia iniziale 0,15% del capitale mutuato (minimo 250,00 massimo 2.000,00) 600,00 SPESE PER LA GESTIONE DEL RAPPORTO Rimborso spese forfettarie per stipula atti di mutuo fuori dalla sede della Banca 210,00 Accollo Mutuo 260,00 Spese per eventuale rinnovo ipoteca 75,00 Spese per l eventuale riduzione o trasferimento ipoteca 260,00 Spese per ogni richiesta di calcolo delle somme dovute al fine dell estinzione anticipata del mutuo (al cliente non verrà applicata la presente commissione qualora il finanziamento stipulato o accollato sia finalizzato all acquisto, costruzione o ristrutturazione di unità immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attività economica o professionale, ciò ai sensi dell art. 120-ter del D.Lgs. n. 385/93, fatti salvi i limiti di cui all Accordo ABI- Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007).Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007). Spese per l eventuale frazionamento e ripartizione del mutuo 50,00 260,00 Dichiarazione relativa ad interessi liquidati o maturati 10,00 Incasso rata con addebito automatico in conto corrente con pagamento per cassa 0,00 1,55 Spese invio comunicazioni: ai sensi di legge per singola rata, per ogni avviso di scadenza o della relativa quietanza, comprensiva delle spese postali 1,00 2,00 Spese per estinzione anticipata (al cliente non verrà applicata la presente commissione qualora il finanziamento stipulato o accollato sia finalizzato all acquisto, costruzione o ristrutturazione di unità immobiliari adibite da persone fisiche ad abitazione ovvero allo svolgimento della propria attività economica o professionale, ciò ai sensi dell art. 120-ter del D.Lgs. n. 385/93, fatti salvi i limiti di cui all Accordo ABI- Consumatori, siglato in data 2 maggio 2007). 2% (in percentuale sul debito residuo) PIANO DI AMMORTAMENTO Tipo di ammortamento Tipologia di rata Francese A importo variabile Pagina n. 22

23 Periodicità delle rate Mensile Semestrale SERVIZI ACCESSORI Assicurazione Assicurazione Obbligatoria ai sensi di legge Polizza Chiara Incendio BCC (offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del valore dell immobile contro i danni derivanti da incendio, caduta di fulmini, scoppio o esplosione. Ulteriori dettagli sono contenuti nell apposito Fascicolo Informativo che può essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente normativa IVASS. (Moltiplicare i mq. dell immobile assicurato per il valore medio di ricostruzione pari ad 1.500,00. Al risultato ottenuto applicare la percentuale indicata) a 5 anni a 10 anni a 15 anni a 20 anni a 25 anni a 30 anni Assicurazione Facoltativa Opzione A 2,19 per mille 4,18 per mille 5,99 per mille 7,62 per mille 9,11 per mille 10,45 per mille Opzione B 1,26 per mille 2,40 per mille 3,43 per mille 4,39 per mille 5,23 per mille 6,00 per mille Polizza Protezione Mutuo BCC (offerta dalla Banca) a premio unico anticipato a copertura del rischio di mancato pagamento delle rate a seguito di inabilità totale o parziale, permanente o temporanea, da infortunio e malattia, perdita involontaria dell impiego, ricovero ospedaliero da infortunio e malattia, morte. In caso di polizza contratta da persona giuridica gli eventi di cui sopra si riferiscono al soggetto assicurato. Ulteriori dettagli sono contenuti nell apposito Fascicolo Informativo che può essere richiesto in agenzia ai dipendenti abilitati ai sensi della vigente normativa IVASS. Tasso lordo vita + danni (tasso percentuale applicato al capitale finanziato che si differenzia a seconda dell età dell assicurato; si riportano alcuni esempi significativi rinviando al Fascicolo Informativo di Prodotto per gli ulteriori dettagli e approfondimenti) Tasso Lordo Durata Mutuo Età 35 1,8140% 2,1860% 2,6930% 3,403% 4,414% 5,845% 40 1,9320% 2,4960% 3,2930% 4,435% 6,054% 8,287% 45 2,1620% 3,0610% 4,3530% 6,189% 8,719% 12,218% 50 2,5550% 4,0230% 6,1090% 8,979% 12,956% Non previsto ALTRE SPESE DA SOSTENERE Imposta sostitutiva Tasse Ipotecarie Come da Disposizione di Legge Come da Disposizione di Legge Al momento della stipula del mutuo il cliente deve sostenere costi relativi a servizi prestati da soggetti terzi Adempimenti notarili Da definire in sede di stipula Pagina n. 23

24 TEMPI DI EROGAZIONE Durata dell istruttoria Disponibilità dell importo Non prevista Dopo l avvenuta iscrizione ipotecaria ULTIME RILEVAZIONI DEL PARAMETRO DI INDICIZZAZIONE Euribor mesi Data Valore 01/10/2014 0,18% 01/03/2015 0,12 01/09/2015 0,04% 01/12/2015-0,04% CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA MENSILE Tasso di interesse applicato 3,06% (Euribor mesi alla data del pari a -0,04% + 3,10 punti percentuali) Durata del finanziamento (anni) 5 Importo della rata mensile per ,00 di capitale 1.799,68 Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi 1.890,11 Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi 1.712,01 CALCOLO ESEMPLIFICATIVO DELL'IMPORTO DELLA RATA IN PRESENZA DI TASSO VARIABILE RATA SEMESTRALE Tasso di interesse applicato 3,06% (Euribor mesi alla data del pari a -0,04% + 3,10 punti percentuali) Durata del finanziamento (anni) 5 Importo della rata mensile per ,00 di capitale ,50 Se il tasso di interesse aumenta del 2% dopo 12 mesi ,04 Se il tasso di interesse diminuisce del 2% dopo 12 mesi ,10 Pagina n. 24

25 MUTUO IPOTECARIO PERSONE FISICHE A TASSO VARIABILE - MUTUO BCC ROMA QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE Tasso annuo effettivo globale (TAEG): 3,561% (escluse spese di Assicurazione facoltativa) 3,947% (incluse spese di Assicurazione facoltativa) Il TAEG è calcolato su un finanziamento di ,00, al tasso sotto indicato, di durata pari a 5 anni, con una periodicità della rata mensile, spese di istruttoria, spese di comunicazioni ai sensi di legge, spese di Assicurazione obbligatoria Opzione A su immobile di mq. 50, spese di Assicurazione facoltativa Protezione Mutuo (se richiesta dal cliente) ramo vita + danni su soggetto di anni 35, oneri fiscali, spese per rata (avviso scadenza e pagamento per cassa). Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il Notaio e l iscrizione dell ipoteca nonché le spese per ulteriori assicurazioni scelte dal cliente. Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo. Prima della conclusione del contratto è consigliabile prendere visione del piano di ammortamento personalizzato allegato al documento di sintesi. Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) previsto dall art. 2 della legge sull usura (legge numero 108/1996), relativo ai contratti di mutuo, può essere consultato in agenzia e sul sito internet (www.bccroma.it). VOCI Tipologia Importo massimo finanziabile Durata massima Scopi per i quali la somma data in prestito può essere utilizzata COSTI a Tasso Variabile - Mutuo BCC Roma ,00 (limite valido solo per mutui di durata pari o superiore a 30 anni) 30 anni Acquisto e ristrutturazione immobili residenziali Tassi Tasso di interesse nominale annuo 5 anni 10 anni 15 anni 20 anni 25 anni 30 anni (importo massimo ,00) Tasso Ufficiale Riferimento(TUR) + 3,00 punti percentuali Tasso Ufficiale Riferimento(TUR) + 3,10 punti percentuali Tasso Ufficiale Riferimento(TUR) + 3,20 punti percentuali Tasso Ufficiale Riferimento(TUR) + 3,35 punti percentuali Tasso Ufficiale Riferimento(TUR) + 3,45 punti percentuali Tasso Ufficiale Riferimento(TUR) + 3,60 punti percentuali Ipotesi di tasso di interesse: Tasso Ufficiale Riferimento (TUR) alla data del pari al 0,05% + 3,00 punti percentuali = 3,05% Parametro di indicizzazione Si definisce il T.U.R. come tasso minimo di offerta, sulle operazioni di rifinanziamento principali dell Eurosistema, tempo per tempo determinato e pubblicato, o comunque reso noto, con la relativa decorrenza dalla Banca Centrale Europea in vigore il giorno iniziale di decorrenza di ciascuna rata di ammortamento. Pagina n. 25

Foglio Informativo n. 45. Mutuo Fondiario Fondo di garanzia Prima Casa

Foglio Informativo n. 45. Mutuo Fondiario Fondo di garanzia Prima Casa Foglio Informativo n. 45 Mutuo Fondiario Fondo di garanzia Prima Casa INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Roma Società Cooperativa fondata nel 1954 Sede Legale, Presidenza e Direzione

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE. Mutuo Ipotecario per il credito al consumo tasso variabile

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE. Mutuo Ipotecario per il credito al consumo tasso variabile 1. Identità e contatti della Banca Finanziatore Indirizzo BCC DI ROMA VIA SARDEGNA, 129 00187 - ROMA (RM) Telefono 06/5286 1 Email info@roma.bcc.it Fax 06/52863305 Sito web www.bccroma.it 2. Caratteristiche

Dettagli

Foglio Informativo n. 30. Mutuo Chirografario Ordinario

Foglio Informativo n. 30. Mutuo Chirografario Ordinario INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Roma Società Cooperativa fondata nel 1954 Sede Legale, Presidenza e Direzione Generale in Via Sardegna, 129-00187 Roma Tel. 06 5286.1 - Fax 06 5286.3305

Dettagli

Foglio Informativo n. 35. Sistema Energia Impresa New

Foglio Informativo n. 35. Sistema Energia Impresa New INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Roma Società Cooperativa fondata nel 1954 Sede Legale, Presidenza e Direzione Generale in Via Sardegna, 129-00187 Roma Tel. 06 5286.1 - Fax 06 5286.3305

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE. Mutuo Fondiario per il credito al consumo BCC ROMA tasso variabile

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE. Mutuo Fondiario per il credito al consumo BCC ROMA tasso variabile 1. Identità e contatti della Banca Finanziatore Indirizzo BCC DI ROMA VIA SARDEGNA, 129 00187 - ROMA (RM) Telefono 06/5286 1 Email info@roma.bcc.it Fax 06/52863305 Sito web www.bccroma.it 2. Caratteristiche

Dettagli

Foglio Informativo n. 48. Sistema Energia

Foglio Informativo n. 48. Sistema Energia INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Roma Società Cooperativa fondata nel 1954 Sede Legale, Presidenza e Direzione Generale Via Sardegna, 129 00187 Roma Tel. 065286.1 Fax 065286.3305

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE. Mutuo Ipotecario per il credito al consumo tasso fisso

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE. Mutuo Ipotecario per il credito al consumo tasso fisso 1. Identità e contatti della Banca Finanziatore Indirizzo BCC DI ROMA VIA SARDEGNA, 129 00187 - ROMA (RM) Telefono 06/5286 1 Email info@roma.bcc.it Fax 06/52863305 Sito web www.bccroma.it 2. Caratteristiche

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al mutuo Ipotecario

FOGLIO INFORMATIVO relativo al mutuo Ipotecario FOGLIO INFORMATIVO relativo al mutuo Ipotecario INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA EMILVENETA S.P.A. Viale Reiter, 34 41121 - Modena Tel.: 059/235785 Fax: 059/4900498 [email: info@bancaemilveneta.it / www.bancaemilveneta.it]

Dettagli

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino-Firenze)

Dettagli

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUI PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE 1^ CASA

FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUI PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE 1^ CASA FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUI PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE 1^ CASA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al. MUTUO CHIROGRAFARIO agevolato per avvio attività imprenditoriali A FAVORE DI CLIENTELA AL DETTAGLIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al. MUTUO CHIROGRAFARIO agevolato per avvio attività imprenditoriali A FAVORE DI CLIENTELA AL DETTAGLIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO CHIROGRAFARIO agevolato per avvio attività imprenditoriali A FAVORE DI CLIENTELA AL DETTAGLIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo del Tuscolo Rocca

Dettagli

Foglio Informativo n. 56. Mutuo Chirografario Mutuo Casa Nova Soci BCC Roma

Foglio Informativo n. 56. Mutuo Chirografario Mutuo Casa Nova Soci BCC Roma INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Roma Società Cooperativa fondata nel 1954 Sede Legale, Presidenza e Direzione Generale in Via Sardegna, 129-00187 Roma Tel. 06 5286.1 - Fax 06 5286.3305

Dettagli

Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59)

Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59) Foglio informativo (I0404) MUTUO IPOTECARIO TASSO MISTO CON OPZIONE TRIENNALE (Cat. 59) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa

Dettagli

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino-Firenze)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO C/4 MUTUI IPOTECARI

FOGLIO INFORMATIVO C/4 MUTUI IPOTECARI FOGLIO INFORMATIVO C/4 MUTUI IPOTECARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca ) Sede Legale e Direzione Generale: Viale Europa, 65,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO Aggiornamento nr. 5 del 1 gennaio 2010 INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA STABIESE S.p.A. Sede Legale ed Amministrativa in Via Ettore Tito 1, 80053 Castellammare di Stabia

Dettagli

Cassa Lombarda S.p.A. 2 di 7

Cassa Lombarda S.p.A. 2 di 7 Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 7 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO A TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale: Via Alessandro Manzoni, 12/14 20121 MILANO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO Aggiornamento nr. 6 del 1 Ottobre 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA STABIESE S.p.A. Sede Legale ed Amministrativa in Via Ettore Tito 1, 80053 Castellammare di Stabia

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUO CASA PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI AD USO ABITATIVO

FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUO CASA PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI AD USO ABITATIVO FOGLIO INFORMATIVO C/3 MUTUO CASA PER ACQUISTO/COSTRUZIONE/COMPLETAMENTO/RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI AD USO ABITATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO A IMPRESE

MUTUO CHIROGRAFARIO A IMPRESE INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO CHIROGRAFARIO A IMPRESE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI TARSIA (CS) SOC. COOP. Sede legale e amministrativa: Tarsia (CS) - Via Olivella, 25/27

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al mutuo garantito da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale TASSO BCE

FOGLIO INFORMATIVO relativo al mutuo garantito da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale TASSO BCE FOGLIO INFORMATIVO relativo al mutuo garantito da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale TASSO BCE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA EMILVENETA S.P.A. Viale Reiter, 34 41121 - Modena Tel.: 059/235785

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO

MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO Foglio Informativo MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Andria di Credito Cooperativo Società Cooperativa Viale Don Luigi Sturzo n.9/11/13-76123 - ANDRIA Tel.: 0883/382300 Fax:

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA MUTUO IPOTECARIO PRIMA CASA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276 Email: ba_info@bancanagni.it

Dettagli

Foglio Informativo n. 57. Mutuo Chirografario Prima Impresa Soci BCC Roma

Foglio Informativo n. 57. Mutuo Chirografario Prima Impresa Soci BCC Roma INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Roma Società Cooperativa fondata nel 1954 Sede Legale, Presidenza e Direzione Generale in Via Sardegna, 129-00187 Roma Tel. 06 5286.1 - Fax 06 5286.3305

Dettagli

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE TASSO BCE CON CAP PGC (Cat. 60)

Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE TASSO BCE CON CAP PGC (Cat. 60) Foglio informativo (I0407) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE TASSO BCE CON CAP PGC (Cat. 60) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al mutuo garantito da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale TASSO FISSO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al mutuo garantito da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO relativo al mutuo garantito da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA EMILVENETA S.P.A. Viale Reiter, 34 41121 - Modena Tel.: 059/235785

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo a: MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA SVILUPPO ECONOMICO S.p.A. Viale Venti Settembre 56-95128 - Catania n. telefono e fax: 095 7194311 fax 095 7194350 email: info@bancabase.it

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL MUTUO IPOTECARIO MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E-mail: info@bancaifigest.it Sito internet: http://www.bancaifigest.com

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI

MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI MUTUO IPOTECARIO OFFERTO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUI garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale DL 185 Aggiornato al 10/08/2015

FOGLIO INFORMATIVO MUTUI garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale DL 185 Aggiornato al 10/08/2015 FOGLIO INFORMATIVO MUTUI garantiti da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale DL 185 Aggiornato al 10/08/2015 Informazioni sulla Banca Denominazione e forma giuridica: BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO CASA

MUTUO IPOTECARIO CASA scheda prodotto MUTUO IPOTECARIO CASA rilascio del 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO CASA Tipologia di prodotto: Clientela di destinazione: Profili di utilizzo: MUTUO IPOTECARIO CASA CONSUMATORE

Dettagli

Mutuo Ipotecario - Consumatori

Mutuo Ipotecario - Consumatori BANCA PRIVATA INDIPENDENTE FONDATA NEL 1888 FOGLIO INFORMATIVO Mutuo Ipotecario - Consumatori Aggiornato al 1 ottobre 2015 (D.Lgs 1/9/93 n.385 Titolo VI, deliberazione CICR 4/3/2003 e relative disposizioni

Dettagli

Il mutuo fondiario/ipotecario è un finanziamento a medio lungo termine (superiore ai 18 mesi) garantito da ipoteca di primo grado su immobili.

Il mutuo fondiario/ipotecario è un finanziamento a medio lungo termine (superiore ai 18 mesi) garantito da ipoteca di primo grado su immobili. INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Bellegra - Società Cooperativa Via Roma, 37 - CAP 00030 Bellegra (RM) Tel.: 06/9565063 Fax: 06/9565316 Email bellegra@bellegra.bcc.it / Sito Internet

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 15/019 relativo al MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO N. 15/019 relativo al MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO CASA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Banca di Salerno Credito Cooperativo Società Cooperativa FOGLIO INFORMATIVO Via Velia n. 15 84122 SALERNO Tel.: 089 403600 - Fax: 089 794244 Email: segreteria@bancadisalerno.it

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA aggiornato al 20 giugno 2014. Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA aggiornato al 20 giugno 2014. Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO RATA PROTETTA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

Mutuo TuAzienda Liquidità Aziendale Prodotto destinato a clientela non consumatori

Mutuo TuAzienda Liquidità Aziendale Prodotto destinato a clientela non consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Foglio Informativo Mutuo TuAzienda Liquidità Aziendale Prodotto destinato a clientela non consumatori Cassa Rurale ed Artigiana Banca di Credito Cooperativo di Battipaglia e Montecorvino

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI BPER MUTUO

MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI BPER MUTUO MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI BPER MUTUO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111

Dettagli

Bollo cambiale (per finanziamenti di durata inferiore a 18 mesi) Incasso rata Con addebito automatico in conto corrente Con pagamento per cassa

Bollo cambiale (per finanziamenti di durata inferiore a 18 mesi) Incasso rata Con addebito automatico in conto corrente Con pagamento per cassa FOGLIO INFORMATIVO relativo al Mutuo Chirografario Ordinario INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Emilveneta spa Viale Reiter 34-41126 - Modena Tel.: 059.235785 Fax: 059 4900498 (a) [email info@bancaemilveneta.it

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI BPER MUTUO FAMIGLIA

MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI BPER MUTUO FAMIGLIA MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI BPER MUTUO FAMIGLIA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono

Dettagli

Mutuo offerto ai consumatori. MutuoCinque

Mutuo offerto ai consumatori. MutuoCinque FOGLIO INFORMATIVO Mutuo offerto ai consumatori MutuoCinque Mutuo a tasso fisso garantito da ipoteca per l acquisto casa ad uso abitativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Piazza

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO O FONDIARIO PRIMA CASA destinato all acquisto/ristrutturazione di abitazione principale (Tasso indicizzato TUR BCE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca dell Alta

Dettagli

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE

MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Foglio Informativo MUTUO PRIMA CASA indicizzato BCE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di SERINO Soc. Coop. Sede legale in SERINO -83028 via Roma 100 Tel.:0825 594975 Fax: 0825 594562 e-mail:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Soc. Coop. Sede legale in Flumeri (AV) - 83040 via Olivieri snc Tel. 0825.443227 Fax : 0825.443480

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO GARANTITO DA IPOTECA PER L ACQUISTO E RISTRUTTURAZIONE DELL ABITAZIONE PRINCIPALE PRIMA CASA TASSO VARIABILE

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO GARANTITO DA IPOTECA PER L ACQUISTO E RISTRUTTURAZIONE DELL ABITAZIONE PRINCIPALE PRIMA CASA TASSO VARIABILE FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO GARANTITO DA IPOTECA PER L ACQUISTO E RISTRUTTURAZIONE DELL ABITAZIONE PRINCIPALE INFORMAZIONI SULLA BANCA PRIMA CASA TASSO VARIABILE TASSO BCE DI RIFERIMENTO Banca

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. Rischi specifici legati alla tipologia di contratto

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. Rischi specifici legati alla tipologia di contratto FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO ALTRI BREVE INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Banca di Credito Cooperativo di Barlassina Società Cooperativa Via C. Colombo, 1/3 20825 BARLASSINA (MB) Tel.:

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso variabile. Rischi specifici legati alla tipologia di contratto

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso variabile. Rischi specifici legati alla tipologia di contratto FOGLIO INFORMATIVO M.IPOTECARIO T.V. PRIVATI INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Banca di Salerno Credito Cooperativo Società Cooperativa Via Velia n. 15 84122 SALERNO Tel.: 089 403600 - Fax: 089 794244

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Ostuni Società Cooperativa Largo Mons. Italo Pignatelli n.2 72017 Ostuni Tel.: 0831-301241 Fax:

Dettagli

Informazioni sulla Banca

Informazioni sulla Banca FOGLIO INFORMATIVO MUTUI IPOTECARI destinati a finanziare l acquisto o la ristrutturazione di immobili destinati ad abitazione o di immobili destinati alla propria attività economica o professionale (per

Dettagli

Mutuo Chirografario Ordinario Non Consumatori Prodotto destinato a clientela non consumatori

Mutuo Chirografario Ordinario Non Consumatori Prodotto destinato a clientela non consumatori INFORMAZIONI SULLA BANCA Foglio Informativo Mutuo Chirografario Ordinario Non Consumatori Prodotto destinato a clientela non consumatori Cassa Rurale ed Artigiana Banca di Credito Cooperativo di Battipaglia

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OFFERTO ALLE IMPRESE

MUTUO CHIROGRAFARIO OFFERTO ALLE IMPRESE MUTUO CHIROGRAFARIO OFFERTO ALLE IMPRESE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Anagni Società Cooperativa Piazza G. Marconi n. 17-03012 ANAGNI (FR) Tel.: 0775 73391 - Fax: 0775 728276

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI FINANZIAMENTO A STADI DI AVANZAMENTO LAVORI Mutui Edilizi

FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI FINANZIAMENTO A STADI DI AVANZAMENTO LAVORI Mutui Edilizi FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI FINANZIAMENTO A STADI DI AVANZAMENTO LAVORI Mutui Edilizi INFORMAZIONI SULLA BANCA NFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Sant Angelo Corso Vittorio Emanuele n. 10-92027

Dettagli

Foglio Informativo Mutui Fondiari

Foglio Informativo Mutui Fondiari Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20 80121 NAPOLI Recapiti ( telefono e fax) 0819776411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

Foglio informativo relativo ai. Mutui Ipotecari INFORMAZIONI SULLA BANCA

Foglio informativo relativo ai. Mutui Ipotecari INFORMAZIONI SULLA BANCA Foglio informativo relativo ai Mutui Ipo INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Salernitano Banca Popolare della Provincia di Salerno S.c.p.A. Iscritta all Albo delle Cooperative n. A178266 in data 20/9/2006

Dettagli

Tasso annuo effettivo globale (TAEG) 1 Mutuo Tasso fisso 7,692 % Mutuo Tasso Variabile 4,973 % Mutuo indicizzato al Tasso BCE 4,973 %

Tasso annuo effettivo globale (TAEG) 1 Mutuo Tasso fisso 7,692 % Mutuo Tasso Variabile 4,973 % Mutuo indicizzato al Tasso BCE 4,973 % FOGLIO INFORMATIVO relativo al mutuo garantito da ipoteca per l acquisto dell abitazione principale INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo del Circeo S.C.P.A. Sede Legale: via Torino n.

Dettagli

Foglio Informativo Mutui Fondiari Tasso BCE

Foglio Informativo Mutui Fondiari Tasso BCE Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: BANCA DEL SUD S.p.A. Sede legale e amministrativa: VIA CALABRITTO, 20 80121 NAPOLI Recapiti ( telefono e fax) 0819776411, 0817976402 Sito internet:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO PER L ACQUISTO ABITAZIONE PRINCIPALE

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO PER L ACQUISTO ABITAZIONE PRINCIPALE FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO PER L ACQUISTO ABITAZIONE PRINCIPALE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Bellegra s.c. Via Roma, 37 - cap 00030 - Bellegra Tel.: 06/9565338

Dettagli

Mutuo Chirografario Ordinario

Mutuo Chirografario Ordinario Foglio Informativo Relativo a: Mutuo Chirografario Ordinario INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Arborea Società Cooperativa Sede legale ed amministrativa: Arborea - Via Porcella,

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

MUTUI IPOTECARI A FAVORE DI CONSUMATORI

MUTUI IPOTECARI A FAVORE DI CONSUMATORI MUTUI IPOTECARI A FAVORE DI CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI SASSARI S.p.A. (codice ABI 5676.2) Società per azioni con sede legale ed amministrativa in viale Mancini, 2-07100 Sassari Codice

Dettagli

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 7 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO A TASSO VARIABILE Il presente Foglio Informativo è rivolto ai clienti non Consumatori e ai clienti Consumatori che intendono richiedere

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO A FAVORE DI CLIENTI CONSUMATORI

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO A FAVORE DI CLIENTI CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO CHIROGRAFARIO ORDINARIO A FAVORE DI CLIENTI CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo del Tuscolo Rocca Priora Società Cooperativa P.A. Sede

Dettagli

Foglio Informativo Mutuo Risparmio

Foglio Informativo Mutuo Risparmio Foglio Informativo Mutuo Risparmio INFORMAZIONI SU CHEBANCA! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 200.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO Indirizzo di corrispondenza:

Dettagli

MUTUO ENERGIA DIPENDENTI E FAMIGLIE

MUTUO ENERGIA DIPENDENTI E FAMIGLIE Foglio Informativo MUTUO ENERGIA DIPENDENTI E FAMIGLIE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano

Dettagli

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 7 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO A TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale: Via Alessandro Manzoni, 12/14

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO FONDIARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO FONDIARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA

Dettagli

CONDIZIONI ECONOMICHE

CONDIZIONI ECONOMICHE FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO PER NON CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Via G.Garibaldi, 46 - C.P. 47-31010 Orsago TV- Tel. 0438/9931

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA 1 FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI SPINAZZOLA SOCIETA COOPERATIVA Sede legale: Corso Umberto I 65-76014 SPINAZZOLA (BT) Tel. 0883/683620 Fax

Dettagli

1. INFORMAZIONI E CONTATTI DEL FINANZIATORE Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni

1. INFORMAZIONI E CONTATTI DEL FINANZIATORE Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni 1. INFORMAZIONI E CONTATTI DEL FINANZIATORE Denominazione e forma giuridica BANCA POPOLARE DEL CASSINATE Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa Piazza Armando Diaz n.14 03043 Cassino

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 59/005. relativo al MUTUO CHIROGRAFARIO AGEVOLATO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA ABITATIVA INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO N. 59/005. relativo al MUTUO CHIROGRAFARIO AGEVOLATO RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA ABITATIVA INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di BUCCINO Società Cooperativa fondata nel 1982 Sede legale in Buccino, Piazza Mercato Loc. Borgo, cap. 84021 Tel.: 0828-752200 Fax: 0828-952377 [e-mail

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO EDILIZIO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO PER CONSUMATORI

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO PER CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO MUTUO CHIROGRAFARIO PER CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Via G.Garibaldi, 46 - C.P. 47-31010 Orsago TV- Tel. 0438/9931 Fax

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO CONVENZIONE ORDINE DEI COMMERCIALISTI RAGIONIERI CONSULENTI DEL LAVORO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo ai MUTUI FONDIARI

FOGLIO INFORMATIVO. relativo ai MUTUI FONDIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo ai MUTUI FONDIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25-25024 Leno (BS) Tel.: 030 9040265/280 Fax: 030 9068361 e-mail: organizzazione@cassapadana.it

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. Rischi specifici legati alla tipologia di contratto

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI. Mutuo a tasso fisso. Mutuo a tasso variabile. Rischi specifici legati alla tipologia di contratto FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO FIERE A BREVE INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO Banca di Credito Cooperativo di Barlassina Società Cooperativa Via C. Colombo, 1/3 20825 BARLASSINA (MB) Tel.: 036257711

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al MUTUO IPOTECARIO Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale: 84038 Sassano (SA) - Via Provinciale del Corticato Tel:

Dettagli

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 15 aprile 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo MUTUO CASA aggiornato al 15 aprile 2015. Foglio Informativo MUTUO CASA. Informazioni sulla banca Foglio Informativo MUTUO CASA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

Foglio informativo MUTUO 1 giugno 2011

Foglio informativo MUTUO 1 giugno 2011 Foglio informativo MUTUO 1 giugno 2011 (D.Lgs. 385/1993 e successive modifiche Deliberazione CICR del 04.03.03) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERMOBILIARE S.p.A. Sede

Dettagli

Mutuo a tasso variabile

Mutuo a tasso variabile INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO FOGLIO INFORMATIVO CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111- Fax:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI FINANZIAMENTO A STATI DI AVANZAMENTO LAVORI Mutui Edilizi

FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI FINANZIAMENTO A STATI DI AVANZAMENTO LAVORI Mutui Edilizi FOGLIO INFORMATIVO PER OPERAZIONI DI FINANZIAMENTO A STATI DI AVANZAMENTO LAVORI Mutui Edilizi INFORMAZIONI SULLA BANCA NFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Sant Angelo Corso Vittorio Emanuele n. 10-92027

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO A DURATA VARIABILE

MUTUO IPOTECARIO ORDINARIO A DURATA VARIABILE Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 12 COSTITUISCE OFFERTA

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI CON SURROGAZIONE BPER MUTUO FAMIGLIA

MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI CON SURROGAZIONE BPER MUTUO FAMIGLIA MUTUO IPOTECARIO A CONSUMATORI CON SURROGAZIONE BPER MUTUO FAMIGLIA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO C/13 FINANZIAMENTI BONUS ENERGIA

FOGLIO INFORMATIVO C/13 FINANZIAMENTI BONUS ENERGIA FOGLIO INFORMATIVO C/13 FINANZIAMENTI BONUS ENERGIA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca ) Sede Legale e Direzione Generale: Viale

Dettagli

Foglio Informativo. Mutuo garantito da ipoteca per L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE

Foglio Informativo. Mutuo garantito da ipoteca per L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE Foglio Informativo Mutuo garantito da ipoteca per L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Ostuni Società Cooperativa Largo Mons. Italo Pignatelli

Dettagli

Innovation Technology Prodotto destinato alle imprese

Innovation Technology Prodotto destinato alle imprese Foglio Informativo Innovation Technology Prodotto destinato alle imprese INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Rurale ed Artigiana Banca di Credito Cooperativo di Battipaglia e Montecorvino Rovella soc. coop.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUI

FOGLIO INFORMATIVO MUTUI INFORMAZIONI SULLA BANCA B@nca 24-7 S.p.A. Società per azioni con socio unico Sede legale: Piazza V. Veneto, 8 24122 Bergamo Sede operativa: Via Stoppani, 15 24121 Bergamo Tel.: +39.035/3833611 Fax: +39.035/3833799

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO SOCI (ALTRE DESTINAZIONI)

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO SOCI (ALTRE DESTINAZIONI) FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO SOCI (ALTRE DESTINAZIONI) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo della Contea di Modica Indirizzo della sede legale: Viale degli Oleandri n.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO NON SOCI (ALTRE DESTINAZIONI)

FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO NON SOCI (ALTRE DESTINAZIONI) FOGLIO INFORMATIVO MUTUO IPOTECARIO/FONDIARIO NON SOCI (ALTRE DESTINAZIONI) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo della Contea di Modica Indirizzo della sede legale: Viale degli Oleandri

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al Mutuo Ipotecario e Fondiario a Tasso fisso e Variabile

FOGLIO INFORMATIVO relativo al Mutuo Ipotecario e Fondiario a Tasso fisso e Variabile FOGLIO INFORMATIVO relativo al Mutuo Ipotecario e Fondiario a Tasso fisso e Variabile INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cagliari s.c. Viale Armando Diaz, 107/109-09125 CAGLIARI -

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA FOGLIO INFORMATIVO relativo al Mutuo Chirografario Bonus Energia INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo San Michele

Dettagli

MUTUO ANNUAL (prodotto non adatto ai consumatori)

MUTUO ANNUAL (prodotto non adatto ai consumatori) Foglio Informativo MUTUO ANNUAL (prodotto non adatto ai consumatori) Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO L.P.21/1992, PIANO STRAORDINARIO 2006-2007 L.P.20/2005 ART. 58 E PIANO STRAORDINARIO 2009 L.P. 23/2007 ART. 53

MUTUO CHIROGRAFARIO L.P.21/1992, PIANO STRAORDINARIO 2006-2007 L.P.20/2005 ART. 58 E PIANO STRAORDINARIO 2009 L.P. 23/2007 ART. 53 FOGLIO INFORMATIVO _Riserve} MUTUO CHIROGRAFARIO L.P.21/1992, PIANO STRAORDINARIO 2006-2007 L.P.20/2005 ART. 58 E PIANO STRAORDINARIO 2009 L.P. 23/2007 ART. 53 {N_Aggiornamento} Data aggiornamento: 02/02/2011

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO A TASSO VARIABILE

MUTUO IPOTECARIO A TASSO VARIABILE INFORMAZIONI SULLA BANCA GBM BANCA SpA Sede Legale e Amministrativa: Lungotevere Michelangelo n. 5 00192 Roma. Capitale sociale al 31.12.2010: 28.579.000,00 Iscritta al Registro delle Imprese al n. P.I.

Dettagli

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI

I TIPI DI MUTUO E I LORO RISCHI INFORMAZIONI SULLA BANCA/INTERMEDIARIO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI CORTINA D AMPEZZO E DELLE DOLOMITI CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA Sede legale e amministrativa: Corso Italia, 80 32043 Cortina

Dettagli

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. MUTUI IPOTECARI A IMPRESE - tasso variabile

Foglio Informativo del Servizio/Prodotto. MUTUI IPOTECARI A IMPRESE - tasso variabile INFORMAZIONI SULLA BANCA Foglio Informativo del Servizio/Prodotto MUTUI IPOTECARI A IMPRESE - tasso variabile Serie FI0308 Condizioni praticate dal 01/12/2015 Banca Popolare del Lazio Via Martiri delle

Dettagli