UNIVERSITÀ VITA-SALUTE SAN RAFFAELE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIVERSITÀ VITA-SALUTE SAN RAFFAELE"

Transcript

1 UNVERSTÀ VTA-SALUTE SAN RAFFAELE DECRETO RETTORALE N Vsta Vsto Vsta Vste la Legge 2 agosto 1999, n. 264 L RETTORE l Decreto del Mnstero dell'struzone, dell'unverstà e della Rcerca del 22 ottobre 2004, n. 270 la Nota Mnsterale Prot. N 7696 del 23 marzo 2016 le Delbere del Consglo d Facoltà d Medcna e Chrurga del 16 dcembre 2016 e del 23 marzo 2016 f Vste le Delbere del Consglo d Ammnstrazone del 14 dcembre 2015 e del 25 gennao 2016 DECRETA per l'anno Accademco 2016/2017 l'attvazone delle procedure per l'accesso a Cors d Laurea delle Professon Santare attvat presso l'unverstà Vta-Salute San Raffaele le cu modaltà d svolgmento sono dscplnate dalle dsposzon contenute nel presente bando. Mlano, 13 maggo 2016 l Rettore (Prof. Alessandro Del Mascho).,,; Va Olgettna Partta VA Cod. Fsc Mlano, ltaly Numero Verde

2 UNVERSTA' VTA-SALUTE SAN RAFFAELE BANDO PER L'AMMSSONE A CORS D LAUREA N 1. NFERMERSTCA (ABLTANTE ALL'ESERCZO DELLA PROFESSONE SANTARA D NFERMERE)- CLASSE L/SNTl (D.M. 270/2004) 2. FSOTERAPA (ABLTANTE ALL'ESERCZO DELLA PROFESSONE SANTARA D FSOTERAPSTA)- CLASSE L/SNT/2 (D.M. 270/2004) 3. GENE DENTALE (ABLTANTE ALL'ESERCZO DELLA PROFESSONE SANTARA D GENSTA DENTALE)- CLASSE L/SNT/3 (D.M. 270/2004) ANNO ACCADEMCO 2016/2017 Artcolo 1 - POST DSPONBL L'ammssone a Cors d Laurea n nfermerstca, Fsoterapa ed gene Dentale è regolata da una prova d selezone sulla base del numero d post dsponbl. l numero d post dsponbl, per l'anno accademco 2016/2017, è determnato n: n 75 post per nfermerstca, n 35 post per Fsoterapa, n 30 post per gene Dentale. La dsponbltà de post d cu sopra è sottoposta alla condzone dell'approvazone da parte del Mnstero dell'struzone, dell'unverstà e della Rcerca, come prevsto dall'art.1, comma 1, lettera a della legge 264/99. Artcolo 2 - AMMSSONE ALLA PROVA D SELEZONE DEGL STUDENT TALAN, CTTADN DE PAES DELL'UNONE EUROPEA E DEGL STUDENT STRANER AD ESS EQUPARAT Sono ammess alla selezone, a partà d condzon, gl student cttadn talan, cttadn comuntar 1 e cttadn non comuntar d cu alla Nota Mnsterale Prot. N 7696 del 23 marzo 2016 pubblcata sul sto Costtusce ttolo d ammssone al Corso d Studo l Dploma rlascato da un sttuto d struzone secondara superore (Legge 11dcembre1969 n. 910, art. 1). Per l'ammssone d coloro che sono n possesso d un ttolo d studo conseguto all'estero, s rmanda alla Nota Mnsterale Prot. N 7696 del 23 marzo 2016 pubblcata sul sto Artcolo 3 - MODALTÀ D SCRZONE ALLA PROVA D SELEZONE Per essere ammess alla prova d selezone, cttadn talan, comuntar ed equparat devono versare la quota d Euro 110,00 secondo la procedura proposta sul sto d scrzone. S precsa che l solo pagamento della quota non costtusce scrzone alla prova. Tale mporto non sarà rmborsato qualunque sano le motvazon della mancata partecpazone alla prova. L'scrzone dovrà essere effettuata esclusvamente on lne, attraverso collegamento al sto dell'unverstà Vta-Salute San Raffaele ( dal gorno 20 gugno 2016 fno alle ore del gorno 23 agosto A fn specfc delle present dsposzon sono equparat a cttadn comuntar, cttadn d Norvega, slanda e Lechtensten. Sono parment equparat a cttadn comuntar cttadn della Svzzera. Sono altresì equparat a cttadn comuntar cttadn della Repubblca d San Marno. 2

3 AVVERTENZE: canddat sono sol responsabl del corretto nsermento de dat rchest dalle procedure d ammssone e d mmatrcolazone e sono pertanto tenut a controllarne l'esattezza. L'nsermento d dat non verter o errone, o l mancato nsermento degl stess, comporta l'esclusone dalla graduatora fnale e la perdta del drtto all'mmatrcolazone o l'annullamento della stessa. L'Unverstà Vta-salute San Raffaele s rserva d effettuare le opportune verfche sulle dcharazon rese. S precsa che, n fase d scrzone a concorso, è obblgatoro sceglere uno de tre cors d laurea delle Professon santare e non è consentto scrvers agl altr due rmanent. Artcolo 4 - MODALTÀ D SVOLGMENTO DELLA PROVA D SELEZONE fl 1! 4.1 Regstrazone La prova d selezone per l'ammssone alle Professon Santare avrà luogo l gorno 31 agosto 2016 presso Fera Mlano Cty - Gate 5 "Teodorco", Vale Scarampo angolo Va Teodorco, Mlano. Eventual ulteror nformazon relatve alla sede della prova d selezone verranno pubblcate sul sto La convocazone de canddat scrtt è fssata alle ore 9.00 e la prova avrà nzo al termne delle operazon d rconoscmento e regstrazone de canddat present. canddat saranno ammess a sostenere la prova preva esbzone de seguent document: un documento d denttà n corso d valdtà; fotocopa della rcevuta d pagamento della tassa d scrzone alla prova d ammssone. Stampa del promemora d scrzone con l'ndcazone del banco d regstrazone (ottenble al termne della procedura d scrzone a concorso) Coloro che s presentassero senza document sopra ctat non saranno ammess alla prova. La copa della rcevuta d pagamento della tassa d scrzone alla prova d ammssone eventualmente consegnata nella fase d rconoscmento de canddat non verrà resttuta. Non saranno ammess alla prova neppure canddat che s presentassero n aula dopo l'nzo uffcale della prova (apertura de plch) stablto dal Presdente della Commssone, non assumendo rlevanza alcuna la motvazone gustfcatva del rtardo. canddat dsabl, a sens della legge 5 febbrao 1992 n. 104, così come modfcata dalla legge n.17/1999, nonché canddat portator d nabltà temporanee d qualsas natura, dovranno fare esplcta rchesta, n relazone alla propra dsabltà o nabltà, d ausl necessar, nonché d eventual temp agguntv per poter sostenere la prova specfcata nel presente bando. canddat rentrant nell'ambto d applcazone della legge 8 ottobre 2010, n. 170 recante Nuove norme n matera d dsturb specfc d apprendmento n ambto scolastco, potranno rchedere le agevolazon prevste dal D.M. del Mnstero dell'struzone, dell'unverstà e della Rcerca n del 12 luglo Tal rcheste, dovranno ndcare n modo esplcto gl ausl eventualmente rchest ed essere ndrzzate al Responsable del Procedmento e trasmesse all'ndrzzo e-mal entro e non oltre la scadenza de termn d presentazone delle domande d scrzone alla prova d ammssone prevsta dal presente bando. S precsa noltre che canddat con dagnos d dsturb specfc d apprendmento (DSA), d cu alla legge n.170/2010, devono presentare donea certfcazone rlascata da non pù d 3 ann da strutture del SSN o da specalst e strutture accredtat dallo stesso. 4.2 Contenuto La prova d selezone consste n un test a quz costtuto da 100 domande così rpartte: 50 domande d logca e problem solvng; 10 domande d cultura generale; 3

4 J f t l! J 40 domande d carattere scentfco (bologa, chmca, matematca e fsca). l 10% delle domande sopra elencate sarà formulato n lngua nglese. l tempo complessvo a dsposzone è d 120 mnut. S precsa che le domande che compongono l test vengono estratte, medante procedura randomzzata ed a cura d una socetà esterna, da un archvo d quest d propretà dell'unverstà Vta-Salute San Raffaele. 4.3 Svolgmento Ad ogn canddato, dopo l rconoscmento da parte della Commssone d Sorveglanza, verrà dstrbuto un foglo con le struzon fondamental sullo svolgmento delle prove. l canddato, rcevuto dalla Commssone l materale necessaro per lo svolgmento della prova, dovrà segure le struzon della Commssone d Sorveglanza che ndcherà esattamente: le modaltà per assegnare le rsposte, e coè: o la rsposta deve essere data annerendo (con l materale appostamente fornto dalla Commssone) la casella corrspondente alla soluzone prescelta. S precsa che le rsposte valde a fn della valutazone sono uncamente quelle rportate sulla scheda delle rsposte; o non sono ammesse correzon (l canddato, qund, provveda ad annerre la casella solo quando è scuro della rsposta prescelta); o annerre pù d una casella equvale ad una rsposta omessa; per prendere appunt o fare calcol e dsegn l canddato può utlzzare uncamente gl spaz banch del questonaro e/o l retro del foglo con le struzon. S precsa che appunt, calcol e dsegn rportat negl spaz banch del questonaro e/o sul retro del foglo con le struzon non sono n nessun caso utlzzabl per la valdazone o l'ntegrazone delle rsposte rportate sulla scheda delle rsposte; tal questonar e fogl struzon, non essendone dsposta la conservazone cartacea, verranno raccolt separatamente n appost contentor. lo scadere del tempo a dsposzone per la prova (al segnale del Presdente canddat dovranno mmedatamente, pena l'annullamento della prova, sospendere ogn attvtà e sollevare la penna n modo da facltarne l recupero da parte della Commssone d Sorveglanza); le modaltà d rconsegna del materale (s segnala n partcolare che l'ndebta apposzone d segn d rconoscmento sulla scheda delle rsposte comporta l'annullamento della prova); le modaltà d uscta dall'aula per cas partcolar sotto la vglanza della Commssone d Sorveglanza. A canddat, durante le prove, non è permesso comuncare tra loro verbalmente o per scrtto, ovvero metters n relazone con altr, salvo che con membr della Commssone d Sorveglanza. canddat non potranno, altresì, tenere con sé borse o zan, lbr o appunt, vocabolar, carta, penna, telefon cellular, calcolatrc e altr strument elettronc; ch ne fosse n possesso dovrà depostarl n un luogo che verrà ndcato dalla Commssone d Sorveglanza all'nzo della prova. l canddato che venga trovato n possesso de suddett oggett sarà escluso dalla prova. La Commssone d Sorveglanza curerà l rspetto delle regole d svolgmento e adotterà eventual provvedment nel caso non fossero osservate tal dsposzon. Artcolo S - FORMAZONE DELLE GRADUATORE Espletate le operazon concorsual, verrà complata una graduatora dstnta per cascuno de tre cors d laurea prevst dal presente Bando con seguent crter: Valutazone del test a guz. l punteggo totale vene ottenuto valutando le rsposte come segue: 1 punto per ogn rsposta esatta -0,25 punt per ogn rsposta errata O punt per ogn rsposta non data o multpla 1! f 4

5 t ' l n caso d partà, prevale n ordne decrescente l punteggo ottenuto dal canddato nella soluzone, rspettvamente, de quest relatv agl argoment d logca e problem solvng, bologa, chmca, fsca e matematca. n caso d ulterore partà d punteggo è attrbuta la prortà al soggetto anagrafcamente pù govane. Le operazon d correzone automatca e d calcolo della graduatora numerca saranno svolte da una Socetà esterna che provvederà, solo dopo la correzone, all'assocazone delle schede anagrafche a fogl d rsposta. canddat hanno facoltà d eserctare l drtto d accesso agl att del procedmento a sens della legge 241 del 1990 e successve modfche ed ntegrazon. Le graduatore saranno pubblcate sull'albo onlne d'ateneo ( entro termn prevst dalla legge. Ogn canddato potrà vsonare tramte l sto nternet dell'unverstà ( la propra poszone n graduatora, utlzzando le credenzal d'accesso generate n fase d Regstrazone. Per essere gudcat ammssbl alla fase d mmatrcolazone è prevsto un punteggo mnmo par o superore al 30 percentle del punteggo massmo ottenuto, ntendendos noltre che sopra tale sogla l test rsulta superato senza OFA (Obblgh Formatv Agguntv). 5.1 Corso d Laurea n nfermerstca: saranno ammess alla fase d mmatrcolazone uncamente canddat che abbano ottenuto un punteggo par o superore al 30 percentle del punteggo massmo ottenuto. n caso d mancata copertura de post dsponbl saranno ammess, n ordne d graduatora, canddat con un punteggo par o superore al 30 percentle delle graduatore per l'ammssone a Cors d Laurea d Fsoterapa e d gene dentale. 5.2 Corso d Laurea n Fsoterapa e n gene dentale: n caso d mancata copertura del totale de post dsponbl, verranno ammess, n ordne d graduatora, canddat con un punteggo nferore al 30 percentle che saranno tenut a recuperare nel corso del anno gl OFA (Obblgh Formatv Agguntv), secondo le modaltà che verranno ndcate agl nteressat dagl organ accademc competent. Artcolo 6 - AMMSSONE ALL'MMATRCOLAZONE canddat poszonat utlmente n graduatora, secondo le ndcazon pubblcate uffcalmente dalla Segretera Student, dovranno procedere all'mmatrcolazone tramte l'apposta pagna del sto, accedendo con le credenzal ottenute n fase d Regstrazone. La pubblcazone delle graduatore e d tutt gl avvs relatv sul sto nternet dell'unverstà ha valore d comuncazone uffcale agl nteressat. Le eventual comuncazon personal che potranno essere nvate dalla Segretera Student agl ndrzz emal nsert a sstema durante la regstrazone avranno l mero scopo d facltare canddat nel segure l processo concorsuale ma non saranno n alcun modo sosttutve degl avvs pubblcat sul sto nternet dell'unverstà che rappresenta l'unco strumento d comuncazone uffcale: rmane pertanto onere del canddato verfcare la propra poszone attvandos nelle modaltà e ne termn prevst per procedere con l'mmatrcolazone. Le mmatrcolazon saranno aperte dal gorno lavoratvo successvo alla pubblcazone della graduatora fno alle del secondo gorno lavoratvo successvo, secondo le modaltà descrtte dalla procedura d mmatrcolazone onlne. Portando a termne la procedura onlne per l'mmatrcolazone, l canddato è tenuto a prenotare onlne l'appuntamento n Segretera Student per l perfezonamento dell'mmatrcolazone entro l 5 gorno lavoratvo successvo alla data d mmatrcolazone onlne. Nel caso n cu l canddato non proceda all'mmatrcolazone onlne o non provveda a perfezonare l'mmatrcolazone ne temp prevst verrà consderato rnuncataro e decadrà dal drtto all'mmatrcolazone, non assumendo rlevanza alcuna la motvazone gustfcatva del rtardo e relatv post saranno mess a dsposzone degl altr canddat secondo l'ordne della l! l l! 5

6 graduatora del concorso n base alle modaltà successvamente ndcate dalla Segretera Student. Artcolo 7 - NECESSARA PERFEZONAMENTO DELL'MMATRCOLAZONE E DOCUMENTAZONE 7.1 Student che s scrvono per la prma volta al sstema unverstaro nazonale canddat che hanno provveduto all'mmatrcolazone onlne dovranno presentars n Segretera Student nel gorno e all'ora prenotat nel Calendaro appuntament onlne con la seguente documentazone: Fotocopa della rcevuta del versamento della prma rata delle tasse e contrbut accademc, da effettuare tramte bollettno MAV onlne scarcable al termne della procedura d mmatrcolazon onlne; Domanda d mmatrcolazone stampata al termne della procedura d mmatrcolazone onlne debtamente complata e sottoscrtta dallo studente; Autocertfcazone del ttolo d studo d conseguta maturtà (Modello d autocertfcazone dsponble onlne): nel caso l canddato sa n possesso d altr ttol consegut è tenuto ad autocertfcarl anche se nnfluent a fn dell'mmatrcolazone; fotocopa completa della carta d denttà; 2 fotografe formato tessera frmate sul retro; fotocopa completa del tesserno rportante l codce fscale; La ctata documentazone deve essere consegnata personalmente dall'nteressato o da terz con delega. Non verranno accettat document nvat tramte fax, posta e/o altr mezz d spedzone. 7.2 Student provenent da altr cors dell'unverstà Vta-Salute San Raffaele l canddato ammesso, provenente da altr cors d studo dell'unverstà Vta-Salute San Raffaele, dovrà presentars drettamente presso la Segretera Student ne lmt temporal stablt con seguent document: domanda d passaggo d corso e contestuale domanda d prosegumento degl stud (Modulo dsponble nell'ntranet student); tesserno magnetco d rconoscmento (Badge); eventuale rchesta d rconoscmento/convalda della carrera pregressa (Modulo dsponble nell'ntranet student); nformatva sulla tutela de dat personal, come prevsto dall'artcolo 13 del Decreto legslatvo 30/06/2003 n. 196 ("Codce n matera d protezone de dat personal"), sottoscrtta dallo studente (nformatva dsponble nell'ntranet student); Una volta presentata n Segretera Student la documentazone sopra ctata, al canddato verranno dat gl estrem per effettuare l pagamento della prma rata d scrzone al nuovo Corso d Laurea nonché la tempstca per l pagamento. La ctata documentazone deve essere consegnata personalmente dall'nteressato o da terz con delega. Non verranno accettat document nvat tramte fax, posta e/o altr mezz d spedzone. 7.3 Student che provengono da altre Unverstà o student rnuncatar canddat ammess gà scrtt a Cors d Laurea o d Dploma presso altre Unverstà dovranno, prma d effettuare l'scrzone, provvedere al rtro del Nulla osta (Modulo d rchesta onlne) attestante l'avvenuto superamento della prova, ed noltrare domanda d trasfermento all'unverstà d provenenza. Gl student possono, nvece del trasfermento, presentare (sempre prma d effettuare l'scrzone) presso l'unverstà d provenenza, la domanda d rnunca agl stud comput (prestando partcolare attenzone alle norme che regolano la rnunca stessa). l canddato ammesso dovrà po procedere, contestualmente alla prass sopradescrtta, all'mmatrcolazone onlne e dovrà presentars n Segretera Student nel gorno e nell'ora prenotat nel Calendaro appuntament onlne con la seguente documentazone: 6

7 copa della domanda d trasfermento o d rnunca noltrata all'unverstà d provenenza: senza tale documento non sarà possble perfezonare l'mmatrcolazone n ottemperanza all'artcolo 142 del T.U. sull'struzone superore che sancsce l dveto d contemporanea scrzone a dverse Unverstà e/o cors d studo; Fotocopa della rcevuta del versamento della prma rata delle tasse e contrbut accademc, da effettuare tramte bollettno MAV onlne scarcable al termne della procedura onlne d mmatrcolazone; Domanda d mmatrcolazone stampata al termne della procedura onlne; Autocertfcazone del ttolo d studo d conseguta maturtà (Modello d autocertfcazone dsponble onlne): nel caso l canddato sa n possesso d altr ttol consegut è tenuto ad autocertfcarl anche se nnfluent a fn dell'mmatrcolazone; fotocopa completa della carta d denttà; 2 fotografe formato tessera frmate sul retro; fotocopa completa del tesserno rportante l codce fscale. L'eventuale rchesta d valutazone carrera pregressa potrà essere perfezonamento dell'scrzone, scarcando l modulo dsponble consegnandolo n Segretera Student durante gl completo d tutt gl allegat da Bollo prevsta. presentata solo dopo l nell'ntranet student e orar d apertura rchest e della marca Per la consegna del modulo d valutazone carrera pregressa non è necessaro fssare un appuntamento. La ctata documentazone deve essere consegnata personalmente dall'nteressato o da terz con delega. Non verranno accettat document nvat tramte fax, posta e/o altr mezz d spedzone. Tutt canddat n possesso d Ttolo d studo conseguto all'estero devono anche allegare: Orgnale del ttolo d studo corredato da traduzone e legalzzazone della Rappresentanza dplomatca o consolare talana competente per terrtoro. Dcharazone d valore del ttolo d studo conseguto all'estero, che deve essere rlascata dalle competent autortà dplomatche o consolar. La stessa dcharazone deve essere completa d nformazon sul sstema d valutazone del ttolo nel paese d consegumento (voto complessvo, voto mnmo e massmo conseguble). Copa del permesso d soggorno per cttadn non comuntar regolarmente soggornant (tale documento deve essere esbto n orgnale al funzonaro che rceve la domanda). Gl avent drtto potranno avvalers delle dsposzon prevste dal Decreto del Presdente della Repubblca del 28 dcembre 2000, n. 445 n matera d dcharazon sosttutve, utlzzando l'allegato alla domanda dsponble sul sto nternet S segnala che dall'l gennao 2012, secondo quanto dsposto dall'art. 15, comma 1 della Legge del 12 novembre 2011, n. 183, sono entrate n vgore le seguent modfche alla dscplna de certfcat e delle dcharazon sosttutve contenuta nel Decreto del Presdente della Repubblca del 28 dcembre 2000, n. 445: "Le certfcazon rlascate dalla Pubblca Ammnstrazone n ordne a stat, qualtà personal e fatt sono valde e utlzzabl solo ne rapport tra prvat. Ne rapport con gl organ della Pubblca Ammnstrazone e gestor d pubblc servz certfcat e gl att d notoretà sono sempre sosttut dalle dcharazon d cu agl artt. 46 e 47". canddat dsabl, a sens della legge 5 febbrao 1992 n. 104, così come modfcata dalla legge n.17/1999 ammess all'mmatrcolazone dovranno fare esplcta rchesta d poter frure degl eventual provvedment dspensatv e compensatv d flessbltà ddattca. canddat rentrant nell'ambto d applcazone della legge 8 ottobre 2010, n. 170 recante Nuove norme 7

8 n matera d dsturb specfc d apprendmento n ambto scolastco, potranno rchedere le agevolazon prevste dal D.M. del Mnstero dell'struzone, dell'unverstà e della Rcerca n del 12 luglo Per presentare le rcheste occorre scarcare e consegnare untamente alla documentazone necessara per l'mmatrcolazone l modulo dsponble onlne completo d Allegat come prevsto nel modulo stesso. Artcolo 8 - RECUPERO POST l gorno lavoratvo successvo al termne delle mmatrcolazon onlne degl avent drtto, verrà pubblcato sul sto nternet dell'unverstà ( un avvso ndcante l numero de post ancora dsponbl, che potranno essere copert attraverso la procedura d recupero post, qu d seguto descrtta, e la data d scadenza della procedura d recupero. 8.1 Procedura d recupero post A partre dalla stessa data della pubblcazone de post dsponbl, la Segretera procederà a raprre la graduatora ndcando coloro che sono ammess all'mmatrcolazone onlne. L'elenco degl ammess sarà pubblcato sul sto nternet dell'unverstà ( Gl ammess per scorrmento della graduatora dovranno procedere con l'mmatrcolazone onlne entro le ore del gorno lavoratvo successvo alla rapertura della graduatora e con l perfezonamento dell'mmatrcolazone allo sportello della segretera student entro l 5 gorno lavoratvo successvo all'mmatrcolazone onlne. Qualora l canddato non procedesse con l'mmatrcolazone onlne entro termn prevst o non perfezonasse l'mmatrcolazone entro 5 gorn lavoratv successv verrà consderato rnuncataro e decadrà dal drtto all'mmatrcolazone, non assumendo rlevanza alcuna la motvazone gustfcatva del rtardo. La procedura d recupero post verrà reterata fno alla copertura de post dsponbl. Artcolo 9 - TASSE E CONTRBUT Gl mport complessv per l'anno accademco 2016/2017 sono dettaglat nella tabella sottostante. Cdl n nfermerstca mporto annuo euro 2.340,00 1 /\ rata: all'mmatrcolazone 1.240,00 2/\ rata: 31/03/ ,00 Cdl n Fsoterapa mporto annuo 5.790,00 1 /\ rata: all'mmatrcolazone 2.940,00 2/\ rata: 31/03/ ,00 Cdl n gene dentale mporto annuo 5.440,00 1 /\ rata: all'mmatrcolazone 2.790,00 2/\ rata: 31/03/ ,00 S precsa che gl mport sopra ndcat sono comprensv della tassa regonale per l drtto allo studo (140,00 euro) annualmente stablta dalla Regone Lombarda. Eventual varazon d tale mporto verranno comuncat a valle della relatva delbera regonale. Artcolo 11 - VARE Per tutto quanto non prevsto nel presente Bando s rnva, per quanto compatble, alle norme vgent n matera. A sens della legge n. 241 del 7 agosto 1990 (e successve modfche) Responsable del Procedmento concorsuale vene nomnato l dott. Uber Delveccho. canddat potranno accedere al sstema d accesso agl att nformatzzato all'ndrzzo che verrà pubblcato sul sto nternet e potranno vsonare l propro elaborato, la grgla d soluzone e l'algortmo mpegato per l calcolo del punteggo rsultante n graduatora. 8

9 La Commssone per le prove d ammssone è stata nomnata con delbera del Consglo d Facoltà d Medcna e Chrurga del 23 marzo 2016 e sarà preseduta dal prof. Dulo Forenzo Manara. l presente bando sarà pubblcato sull'albo d Ateneo ( 9 t

DECRETA. ART. 3 Il compenso per l attività di collaborazione è fissato in 1.095,00 esente dall imposta sul reddito delle persone fisiche.

DECRETA. ART. 3 Il compenso per l attività di collaborazione è fissato in 1.095,00 esente dall imposta sul reddito delle persone fisiche. BANDO PER n. 64 BORSE DI COLLABORAZIONE PER IL SUPPORTO PRESSO IL C.I.A.O. DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA NEL PERIODO DA SETTEMBRE 2010 A FINE GENNAIO 2011 000280 IL RETTORE VISTO VISTO

Dettagli

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Il Mnstro delle Infrastrutture e de Trasport VISTO l decreto legslatvo 30 aprle 1992, n. 285, come da ultmo modfcato dal decreto legslatvo 18 aprle 2011, n. 59, recante Attuazone delle drettve 2006/126/CE

Dettagli

Corso di Laurea in Lingue e Culture Moderne

Corso di Laurea in Lingue e Culture Moderne Dpartmento d Stud Umanstc Corso d Laurea n Lngue e Culture Moderne (L-11 classe n Lngue e Culture Moderne) Manfesto degl Stud A.A. 2014/2015 ART. 1 Obettv formatv specfc e descrzone del corso formatvo

Dettagli

COMUNE DI CASSANO DELLE MURGE Provincia di Bari

COMUNE DI CASSANO DELLE MURGE Provincia di Bari Allegato alla D.D. Area 3 - Terrtoro n 17 del 20.04.2009 COMUNE DI CASSANO DELLE MURGE Provnca d Bar DISCIPLINARE BANDO PUBBLICO PER L INCENTIVAZIONE DI INTERVENTI DI RECUPERO DELLE FACCIATE DI IMMOBILI

Dettagli

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Il Mnstro delle Infrastrutture e de Trasport VISTO l decreto legslatvo 30 aprle 1992, n. 285, come da ultmo modfcato dal decreto legslatvo 18 aprle 2011, n. 59, recante Attuazone delle drettve 2006/126/CE

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze Giuridiche

Corso di Laurea in Scienze Giuridiche hoògoò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà d Gursprudenza Como Corso d Laurea n Scenze Gurdche Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 Presentazone del Corso. Presso

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Costituzione di short list: Servizio di pulizie presso l Istituto di Ricerca Biogem s.c.ar.l. Via Camporeale, Ariano Irpino (AV)

AVVISO PUBBLICO Costituzione di short list: Servizio di pulizie presso l Istituto di Ricerca Biogem s.c.ar.l. Via Camporeale, Ariano Irpino (AV) AVVISO PUBBLICO Costtuzone d short lst: Servzo d pulze presso l Isttuto d Rcerca Camporeale, Arano Irpno (AV) In esecuzone della Determna Presdenzale n. 15/103 del 10/09/2015, la Bogem Scarl ntende procedere

Dettagli

La tua area riservata Organizzazione Semplicità Efficienza

La tua area riservata Organizzazione Semplicità Efficienza Rev. 07/2012 La tua area rservata Organzzazone Semplctà Effcenza www.vstos.t La tua area rservata 1 MyVstos MyVstos è la pattaforma nformatca rservata a rvendtor Vstos che consente d verfcare la dsponbltà

Dettagli

NR.400/Ct2008t Y*g tpt12.2r4.27brs VOCE: DECRETO LEGISLATIVO 10 AGOSTO 2007, N. 154 DI ATTUAZIONE ALLA DIRETTIVA 2OO4III ICF.

NR.400/Ct2008t Y*g tpt12.2r4.27brs VOCE: DECRETO LEGISLATIVO 10 AGOSTO 2007, N. 154 DI ATTUAZIONE ALLA DIRETTIVA 2OO4III ICF. -- ["-_lci.',,"*i;* j L.---i1"1î_:_ - i ti{}il 4 Ír ;ì.,-l,'..* Dl PÉLTMNTO []E[.[-.,\. PUBtsl-lC.r\ SCtiF-g /,'f.a NREZT$NN CF,NTfuq,E NH,T,'T\{Mfffu\ZONE h ]ÈN,.A P{JL7,A }Hì".,LH FR(}}-iT'Ti:;ÍT.JJ

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N.4119 IL RETTORE Vista la Legge 2 agosto 1999, n. 264 Visto il Decreto del Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca del 22 ottobre

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA

PROVINCIA REGIONALE DI MESSINA PROVNCA REGONALE D MESSNA Regolamento per l'erogazone delle rsorse fnanzare agl sttut scolastc Artcolo 1 - Prncp, defnzon e norme general 1. l presente regolamento da attuazone all'art.3 della Legge 11

Dettagli

ALLEGATO B REQUISITI DI ORDINE GENERALE

ALLEGATO B REQUISITI DI ORDINE GENERALE PROCEDURA NEGOZIATA PER L'ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO DI IDEAZIONE E PROGETTAZIONE GRAFICA PER LA PUBBLICAZIONE E DIVULGAZIONE DELLE INIZIATIVE CULTURALI DELL'ERT ALLEGATO B REQUISITI DI ORDINE GENERALE

Dettagli

SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE

SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE UNIVERSIÀ DEGLI SUDI DI FERRARA Corso d laurea magstrale n SCIENZE INFERMIERISICHE E OSERICHE Classe LM/SN1 Scenze nfermerstche e ostetrche (DM 270/04) ANNO ACCADEMICO 2014-2015 IL SUDDEO DOCUMENO ORÀ

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Deiana Pierluigi. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Deiana Pierluigi. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2015. in data COMUNE D SESTU SETTORE : Responsable: Vglanza Deana Perlug DETERMNAZONE N. n data 1926 04/12/2015 OGGETTO: Affdamento dretto alla dtta Racca Umberto & C. s.n.c. per la forntura d 6 chav elettronche per

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare MANUALE OPERATIVO PER IL SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DEL PERSONALE

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare MANUALE OPERATIVO PER IL SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DEL PERSONALE Mnstero dell Ambente e della Tutela del Terrtoro e del Mare MANUALE OPERATIVO PER IL SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DEL PERSONALE INDICE 1. INTRODUZIONE 1.1. I RIFERIMENTI NORMATIVI 1.2. GLI OBIETTIVI

Dettagli

Codice di Stoccaggio Capitolo 7 Bilanciamento e reintegrazione dello stoccaggio

Codice di Stoccaggio Capitolo 7 Bilanciamento e reintegrazione dello stoccaggio Codce d Stoccaggo Captolo 7 Blancamento e rentegrazone dello stoccaggo 7.4 Corrspettv per servz d stoccaggo L UTENTE è tenuto a corrspondere a STOGIT, per la prestazone de servz, gl mport dervant dall

Dettagli

COMI]Ntr DI BI]RGIO (PROVINCIA DI AGRIGENTO) Atto N. 09 del 05 03 20ls. il giorno, qll-qgg il sottoscritto dott. Vito Montana

COMI]Ntr DI BI]RGIO (PROVINCIA DI AGRIGENTO) Atto N. 09 del 05 03 20ls. il giorno, qll-qgg il sottoscritto dott. Vito Montana @ @ COMI]Ntr DI BI]RGIO (PROVINCIA DI AGRIGENTO) D etermnazone del Respons able dell' are a frnanzara Atto N. 09 del 05 03 20ls OGGETTO: Determnazone delf mporto della cassa vncolata alla data del 3lll2l20l4

Dettagli

COMUNE DI SOLARUSSA- (OR) Area_Finanziaria_Tributaria

COMUNE DI SOLARUSSA- (OR) Area_Finanziaria_Tributaria Responsable del provvedmento fnale : Solnas Grazella - tel.0783/378206 - ragonera@comune.solaru sto Acquszone d ben e servz d Fnanzaro Trbutaro Grazella Solnas 0783-378206 ragonera@comune.solaru preventv

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO Unverstk degl Stud d Palermo Ttolo 111 Classe 6 Fasccolo N 669 O1 O3 18 JO9/2Ol J_go DECRETO N. 2907-2013 BANDO DI CONCORSO PER LAMMISSIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA NELL UNIVERSITA DEGLI STUDI

Dettagli

Tipo materia ID P0 2000-2006. Misura/Azione ID. Privacy x Si. ID No Pubblicazione integrale ID Si x No

Tipo materia ID P0 2000-2006. Misura/Azione ID. Privacy x Si. ID No Pubblicazione integrale ID Si x No EtON 33LIA A,a Pohtche per la Rqualfcazone, la Tutela e la Scurezza Ambentale e per l Attuazone delle Opere Pubblche Servzo Ecologa ATTO DIRIGENZIALE ORIGINALE Codfca adempment L.R.15/08 (trasparenza)

Dettagli

Invio fascicolo di Bilancio

Invio fascicolo di Bilancio HELP DESK Nota Salvatempo 0052 TUTTOBILANCIO Invo fasccolo d Blanco Quando serve D seguto sono elencat passagg da segure per predsporre, frmare e scarcare una pratca d Blanco (Modello B) per la presentazone

Dettagli

ARFAT Anerzci reqonaie P ft b r

ARFAT Anerzci reqonaie P ft b r / ARFAT Anerzc reqonaie P ft b r doua Toscana Decreto del Drettore Generale N ) del Proponente:Dott. ssa Dan ela Masn Settore Provvedtorato Pubblctà/Pubblcazone: Atto soggetto a pubblcazone ntegrale (sto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PALERMO stà degl Stud d Palermo l (lasc 6 Fasccolo del 30092013 go DECRETO N. 2907-2013 BANDO DI CONCORSO PER I)AMMISSIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RCERCA NELLUNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO Anno Accademco 2013/2014

Dettagli

11111111111 111111111111111' 111111111111 1III

11111111111 111111111111111' 111111111111 1III CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI INGEGNERI 31'110/2014 U-5s/6249/2014 CONSIGLIO NAZIONALE DEGLI IN'GEGNEHl 11111111111 111111111111111' 111111111111 1III /''''''(1''} l,\{lfij,ae'r'1 '-.;'H/h/rl Crco n. 445/XVIII

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Compettvtà BANDO PUBBLICO Voucher Startup Incentv per la compettvtà delle Startup nnovatve ALLEGATO 3 PIANO DI UTILIZZO DEL VOUCHER STARTUP INNOVATIVE 2014 3. Pano d

Dettagli

INOSTRISPORTELLIASCOLTO: OSSEREVATORIO ON-LINE

INOSTRISPORTELLIASCOLTO: OSSEREVATORIO ON-LINE Assoc az one A N G E LI CENTROANTI VI OLENZA, ANTI STALKI NG EANTI STUPRO Pr oget t o:rete ANGELI BandoPer c or s nret e2013 A N G E LI Cent r oant v ol enz a, Ant s t al k ngeant s t upr o Gu da al l

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE CARLO GEMMELLARO CATANIA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ECONOMIA AZIENDALE A.S.: 2015/2016 Prof Pnzzotto Dana classe 5 b afm Obtv educatv OBTV ddattc trasversal Acqusre

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Delberazone 20 ottobre 2004 Approvazone delle condzon general d accesso e d erogazone del servzo d rgassfcazone d gnl predsposte dalla socetà Gnl Itala Spa (delberazone n. 184/04) L AUTORITÀ PER L ENERGIA

Dettagli

Deutsche Bank. Carte di Credito. Guida all attivazione della Lista movimenti on line

Deutsche Bank. Carte di Credito. Guida all attivazione della Lista movimenti on line Carte d Credto Guda all attvazone della Lsta movment on lne Lsta movment on lne. Guda alla regstrazone all Area Clent e all attvazone del Codce Operatvo. Desder passare dalla Lsta movment cartacea alla

Dettagli

UNIVERSITÀ VITA-SALUTE SAN RAFFAELE

UNIVERSITÀ VITA-SALUTE SAN RAFFAELE UNIVERSITÀ VITA-SALUTE SAN RAFFAELE Vista la Legge 2 agosto 1999, n. 264 DECRETO RETTORALE N 4807 IL RETTORE Visto il Decreto del Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca del 22 ottobre

Dettagli

AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO

AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO l AZENA U.S.L. 9 d GROSSETO Va Cmabue 109~581 GROSSETO ~ Tel. 0564/485111 485551 C. Fsc. P. va 315940536 ELBERAZONE o 1 1 5 - ~ 2O M~R. 2012 N...EL... OGGETTO: "Nota dell'assessore al rtto alla Salute

Dettagli

CITTA DI SALEMI Libero Consorzio Comunale di Trapani

CITTA DI SALEMI Libero Consorzio Comunale di Trapani r " CTTA D SALEM Lbero Consorzo Comunale d Trapan 4 SETTORE "Ambente Protezone Cvle Servz Cmteral Edlza popolare Uffco Art.5 Patrmono" AVVSO CENSMENTO AMANTO (scadenza 20 maggo 2015) S avvsa la Cttadnanza

Dettagli

n.49 del 24/O1 2014 O (i G E T T O

n.49 del 24/O1 2014 O (i G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n.49 del 24/O1 2014 O ( G E T T O Concessone n comodato duso gratuto per la durata d un anno alla Socetà Cooperatv a Socale

Dettagli

REGIONEY ROMA 6 LAZIO ~ ------------~---

REGIONEY ROMA 6 LAZIO ~ ------------~--- +ASL REGONEY ROMA 6 LAZO ~ U.O.c. Formazone-Comuncazone Unta' Operatva Formazone Te!. 0693273839-390 l Fax 0693273919 f Q ~ () () _ 1_ 00 t L Protocollo no )J,J. ~..v del rj...1...a ~ 4 P ------------~---

Dettagli

stabilisce le seguenti

stabilisce le seguenti s ~ SENZA INCANTO IL 9 aprle 2014 ORE 15,00 { 4 1 9ep~901\C 114 LI PMP ERGE 2367/2012. TRIBUNALE DI MILANO Sezone Terza Cvle - Esecuzon Immoblar. G.E. Dott.ssa Mennun PRIMO AWISO DI VENDITA E CON INCANTO

Dettagli

consiglio Regionale della Campania

consiglio Regionale della Campania consglo Regonale della Campana Prot.n. 14872/A Al Sgnor Presdente della Gunta Regonale della Campana Va S. Luca, 81 NAPOLI A Presdent delle Commsson Conslar Permanent V e VI A Consgler Regonal Al Settore

Dettagli

/f*e*ékfu. utffi6úà/6r.** -r tèv {z l.e6ha. 6tro,gq ---4\ 9"* @y*d"-/%éé/ ,tr. Al Comune di Procida Via LibeÉà, L2-80079 Procida (NA1

/f*e*ékfu. utffi6úà/6r.** -r tèv {z l.e6ha. 6tro,gq ---4\ 9* @y*d-/%éé/ ,tr. Al Comune di Procida Via LibeÉà, L2-80079 Procida (NA1 Mod. 162 /f*e*ékfu utff6úà/6r.** DPARTMENTO PER LE RSORSE DRCHE DREZONE PER LA DFESA DEL MARE 6tro,gq Al Comune d Procda Va LbeÉà, L2-80079 Procda (NA1 % -r tèv {z l.e6ha @y*d"-/%éé/,tr 9"* ---4\ Oggetto:

Dettagli

UMBERTO I " Il suesposto decreto e divenuto esecutivo in seguito alla pubblicazione all Albo dell Ente L. al... 11/10/2014...

UMBERTO I  Il suesposto decreto e divenuto esecutivo in seguito alla pubblicazione all Albo dell Ente L. al... 11/10/2014... M À} CENTRO RESDENZE PERNZN UMBERTO " ORGNE 35028 POE D SCCO (Padova) N 244 del 24/09/204 l Segretaro Drettore d uesto sttuto Perìn Dottssa Emanuela a sens del Dgs n 65/ 200 delle successve dsposzon d

Dettagli

n, 155 dei 03/03/2014 G GE T T

n, 155 dei 03/03/2014 G GE T T REGIONE DEL VENETO AZIENDA LJNITA LOCALE SOCIOSANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n, 155 dei 03/03/2014 O G GE T T O Convenzone con STEFANI SPORT Socetà Cooperatva Socale Sportva Dlettantstca per attvta

Dettagli

Bonus Cap Certificates con sottostante Allianz SE, AXA SA, Assicurazioni Generali S.p.A.

Bonus Cap Certificates con sottostante Allianz SE, AXA SA, Assicurazioni Generali S.p.A. Bonus Cap Certfcates con sottostante Allanz SE, AXA SA, Asscurazon General S.p.A. Dal 7 febbrao fno al 1 marzo solo su ISIN: DE000HV8AKJ8 Sottostante: Allanz SE, AXA SA, Asscurazon General S.p.A. Scadenza:

Dettagli

Scelta dell Ubicazione. di un Impianto Industriale. Corso di Progettazione Impianti Industriali Prof. Sergio Cavalieri

Scelta dell Ubicazione. di un Impianto Industriale. Corso di Progettazione Impianti Industriali Prof. Sergio Cavalieri Scelta dell Ubcazone d un Impanto Industrale Corso d Progettazone Impant Industral Prof. Sergo Cavaler I fattor ubcazonal Cost d Caratterstche del Mercato Costruzone Energe Manodopera Trasport Matere Prme

Dettagli

Metodi e Modelli per l Ottimizzazione Combinatoria Progetto: Metodo di soluzione basato su generazione di colonne

Metodi e Modelli per l Ottimizzazione Combinatoria Progetto: Metodo di soluzione basato su generazione di colonne Metod e Modell per l Ottmzzazone Combnatora Progetto: Metodo d soluzone basato su generazone d colonne Lug De Govann Vene presentato un modello alternatvo per l problema della turnazone delle farmace che

Dettagli

CIRCOLARE N. 9. CIRCOLARI DELL ENTE MODIFICATE/SOSTITUITE: nessuna. Firmato: ing. Carlo Cannafoglia

CIRCOLARE N. 9. CIRCOLARI DELL ENTE MODIFICATE/SOSTITUITE: nessuna. Firmato: ing. Carlo Cannafoglia PROT. N 53897 ENTE EMITTENTE: OGGETTO: DESTINATARI: DATA DECORRENZA: CIRCOLARE N. 9 DC Cartografa, Catasto e Pubblctà Immoblare, d ntesa con l Uffco del Consglere Scentfco e la DC Osservatoro del Mercato

Dettagli

PROVIAMO A VERIFICARE SE...

PROVIAMO A VERIFICARE SE... PROVAMO A VERFCARE SE... CHECK llst PER la VERFCA DEL RSPETTO DE PRNCPAL OBBLGH N MATERA D SCUREZZA E SALUTE SUL lavoro (RF. PCCOL UFFC) Pago 1 d 7 S PRECSA CHE LA CHECK-L1ST D SEGUTO RPORTATA NON PUÒ

Dettagli

Ministero della Salute D.G. della programmazione sanitaria --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA

Ministero della Salute D.G. della programmazione sanitaria --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA Mnstero della Salute D.G. della programmazone santara --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA La valutazone del coeffcente d varabltà dell mpatto economco consente d ndvduare gl ACC e DRG

Dettagli

Esercitazioni del corso di Relazioni tra variabili. Giancarlo Manzi Facoltà di Sociologia Università degli Studi di Milano-Bicocca

Esercitazioni del corso di Relazioni tra variabili. Giancarlo Manzi Facoltà di Sociologia Università degli Studi di Milano-Bicocca Eserctazon del corso d Relazon tra varabl Gancarlo Manz Facoltà d Socologa Unverstà degl Stud d Mlano-Bcocca e-mal: gancarlo.manz@statstca.unmb.t Terza eserctazone Mlano, 8 febbrao 7 SOMMARIO TERZA ESERCITAZIONE

Dettagli

'La procedura di espropriazione immobiliare delegata per le. :operazioni di vendita al Dottor ALESSANDRO CABIZZA Notaio in

'La procedura di espropriazione immobiliare delegata per le. :operazioni di vendita al Dottor ALESSANDRO CABIZZA Notaio in 9CP ~BBI\C,.. ~r~~ RGE 1541/2010 TRIBUNALE DI MILANO Sezone Terza Cvle - Esecuzon Immoblar. G.E. Dott. Sergo Rossett TERZO AWISO DI VENDITA SENZA INCANTO IL 10 settembre 2014 ORE I6, 00 E CON INCANTO IL

Dettagli

Hansard OnLine. Unit Fund Centre Guida

Hansard OnLine. Unit Fund Centre Guida Hansard OnLne Unt Fund Centre Guda Sommaro Pagna Introduzone al Unt Fund Centre (UFC) 3 Uso de fltr per la selezone de fond 4-5 Lavorare con rsultat del fltro 6 Lavorare con rsultat del fltro - Prezz 7

Dettagli

COMUNE DI MOLA Provìncia di Napoli 2 ~ (S ILjmCIG E

COMUNE DI MOLA Provìncia di Napoli 2 ~ (S ILjmCIG E COMUNE DI MOLA Provìnca d Napol 2 ~ (S ILjmCIG E 0,Y/ 'J.V /"O,(V' S '' " e-ma!: su * > > ' > l " ', / M ' ; n (ì ', > I I Noa lì 25 febbrao 2016 (O\H'\ D NOI A l'j \l l Nl A Drgent Alle P.O.

Dettagli

L Università che immaginiamo per il futuro è un Università che sappia conquistarsi a pieno, e meritatamente, la fiducia ed il riconoscimento

L Università che immaginiamo per il futuro è un Università che sappia conquistarsi a pieno, e meritatamente, la fiducia ed il riconoscimento Guda 2015/2016 2 Saluto del Rettore 1 Il nuovo Anno Accademco sarà l 840 dalla nascta dell Unverstà degl Stud d Modena e Reggo Emla. Gungamo a questo traguardo fort d alcun mportant rsultat e rconoscment,

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N.3752 IL RETTORE Vista la Legge 2 agosto 1999, n. 264 Visto il Decreto del Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca del 22 ottobre

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM .~. -------------.--.---;-- ::o.' CURRCULUM VTAE ET STUDORUM DAT ANAGRAFC... Guseppe Antono Muscogur Nato a TorreSanta Susanna (BR) l 28.06.1964 Resdente n Torre Santa Susanna (BR) CAP 72028 Va Arcprete'

Dettagli

* * * Nota inerente il calcolo della concentrazione rappresentativa della sorgente. Aprile 2006 RL/SUO-TEC 166/2006 1

* * * Nota inerente il calcolo della concentrazione rappresentativa della sorgente. Aprile 2006 RL/SUO-TEC 166/2006 1 APAT Agenza per la Protezone dell Ambente e per Servz Tecnc Dpartmento Dfesa del Suolo / Servzo Geologco D Itala Servzo Tecnologe del sto e St Contamnat * * * Nota nerente l calcolo della concentrazone

Dettagli

Manuale di conservazione della Provincia di Verona (Articolo 8 DPCM 3 dicembre 2013)

Manuale di conservazione della Provincia di Verona (Articolo 8 DPCM 3 dicembre 2013) p_vr.p_vr.registro UFFICIALE.I.0045688.30-04-2014.h.13:15 Allegato alla determnazone organzzatva n. del PROVINCIA DI VERONA Settore drezone generale Servzo gestone nformatzzata de fluss documental e trattamento

Dettagli

AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO

AZIENDA U.S.L. 9 di GROSSETO Azlendll... USl9 Grosseto AZENDA U.S.L. 9 d GROSSETO Va Cmabue 109-58100 GROSSETO - Tel. 0564/485111-485551 - C. Fsc. P. va 00315940536 DELBERAZONE DEL DRETTORE GENERALE DOT. DANELE TEST 290 ~ DEL 2 9

Dettagli

DI FONDACHELLI FANTINA Provincia di Messina

DI FONDACHELLI FANTINA Provincia di Messina COMUNE D FONDACHELL FANTNA Provnca d Messna VA Rubno s.n.c. Te!. 0941-651 001 -- 0941-630535 Fax. 0941-651239 E. Mal casadrposojondachell@hotmal.l STTUZONE COMUNALE BANDO D GARA A PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

i i IifgIilIUl!flllulIiIii, I/

i i IifgIilIUl!flllulIiIii, I/ ) do.d PRO 4r( tcoco) P cccman data \ R nta r Wr ìnce nle (,mun:cazon ezcne (1 ntencu ov stv 1 jtrred:al antro )ìrezonap ol3 3 C 3 APOL] c pata,a na e monc vaqcorn I( r -r le gjf ( [) F I(T.(.F IfgIlIUl!flllulII,

Dettagli

Condizionamento srl. catalogo generale 2007. EV Condizionamento srl

Condizionamento srl. catalogo generale 2007. EV Condizionamento srl EV Condzonamento srl EV Condzonamento srl catalogo generale 2007 Magazzno, uffco commercale e ammnstratvo: Va Lucreza Romana, 65/m 00043 Campno (RM) Italy Tel +39 6 79320072 (6 lnee r.a.) Fax +39 6 79320078

Dettagli

Simulazione seconda prova Tema assegnato all esame di stato per l'abilitazione alla professione di geometra, 2006

Simulazione seconda prova Tema assegnato all esame di stato per l'abilitazione alla professione di geometra, 2006 Smulazone seconda prova Tema assegnato all esame d stato per l'abltazone alla professone d geometra, 006 roposte per lo svolgmento pubblcate sul ollettno SIFET (Socetà Italana d Fotogrammetra e Topografa)

Dettagli

PROGETTO SCUOLA POPOLARE

PROGETTO SCUOLA POPOLARE SPIN TIME LABS & ICBIE Europa Onlus PROGETTO SCUOLA POPOLARE 1 P a g e 1. Introduzone 2. Obettv e fnaltà 3. I tutor del progetto 4. Modulo I. Sostegno scolastco. 5. Modulo II.- Corso d lngua talana 6.

Dettagli

ARPAT Agenzia regonaie per a proiezione ambentae deia Toscana

ARPAT Agenzia regonaie per a proiezione ambentae deia Toscana ARPAT Agenza regonaie per a proezone ambentae deia Toscana Decreto del Drettore Ammnstratvo N. del ) M 13 Proponente: Dott. ssa Danela Masn Settore Provvedtorato Pubblctà/Pubblcazone: Atto soggetto a pubblcazone

Dettagli

Visto l articolo 117, comma sesto, della Costituzione;

Visto l articolo 117, comma sesto, della Costituzione; 22 28.10.2013 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 50 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 22 ottobre 2013, n. 59/R Modfche al regolamento emanato con decreto del Presdente della

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4519 Vista la Legge 2 agosto 1999, n. 264 IL RETTORE Visto il Decreto del Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca del 22 ottobre

Dettagli

Dove RF è la rendita catastale del fabbricato e f (RF ) la funzione che associa l indice economico del fabbricato alla rendita catastale.

Dove RF è la rendita catastale del fabbricato e f (RF ) la funzione che associa l indice economico del fabbricato alla rendita catastale. 4.4.2. Indc economc L ndce d natura economca, n base a quanto prevsto dalla lettera b), del comma 2 dell artcolo 36 della legge regonale deve essere rferto a reddt catastal rvalutat. S ha pertanto che:

Dettagli

N. ASÀ dei 1 9 HOV. 2013

N. ASÀ dei 1 9 HOV. 2013 PROPOSTA SETI. VI N r DEL REGISTRO PROPOSTE G.C DEL -J'k COMUNE DI AGRIGENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. ASÀ de 1 9 HOV. 2013 OGGETTO Confermento resdu sold urban nella dscarca d

Dettagli

CAPITOLO IV CENNI SULLE MACCHINE SEQUENZIALI

CAPITOLO IV CENNI SULLE MACCHINE SEQUENZIALI Cenn sulle macchne seuenzal CAPITOLO IV CENNI SULLE MACCHINE SEQUENZIALI 4.) La macchna seuenzale. Una macchna seuenzale o macchna a stat fnt M e' un automatsmo deale a n ngress e m uscte defnto da: )

Dettagli

Soluzioni per lo scarico dati da tachigrafo innovativi e facili da usare. http://dtco.it

Soluzioni per lo scarico dati da tachigrafo innovativi e facili da usare. http://dtco.it Soluzon per lo scarco dat da tachgrafo nnovatv e facl da usare http://dtco.t Downloadkey II Moble Card Reader Card Reader Downloadtermnal DLD Short Range and DLD Wde Range Qual soluzon ho a dsposzone per

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO UNVERSTÀ DEGL STUD D TORNO VERBALE dell'aduuanza della Commssone Elettorale d'appello per l'elezone degl student negl organ unverstar ed extra-unverstar del gorno 03/04/2013, alle orelo,oo. l gorno 3 aprle

Dettagli

TEST D INGRESSO MATEMATICA 24/05/2011

TEST D INGRESSO MATEMATICA 24/05/2011 TEST D INGRESSO MATEMATICA // COGNOME NOME ISTITUTO COMPRENSIVO/SCUOLA MEDIA CITTA Legg attentamente. ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO Inza a lavorare solo quando te lo drà l nsegnante e

Dettagli

Le Ditte interessate possono presentare offe11a secondo le modalità indicate nel disciplinare di gamo LETTERA D'INVITO

Le Ditte interessate possono presentare offe11a secondo le modalità indicate nel disciplinare di gamo LETTERA D'INVITO :REGONE (AMPA~'A Azenda Sanlana Loca~ Na~[ 1- Centro Prot.N lo; 3J REGONE CAMPANA AZENDA SANTARA LOCALE NAPOL 1 - CENTRO U.O.c. ACQUSZONE BENE SERVZ Va Comunale del Prncpe, l3/a - 80145 Napol Te. 081-2542231

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4520 Vista la Legge 2 agosto 1999, n. 264 IL RETTORE Visto il Decreto del Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca del 22 ottobre

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. 32, VIA SAN GIACOMO E FILIPPO, 87016, Morano Calabro ESPERIENZA LAVORATIVA. Italiana PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. 32, VIA SAN GIACOMO E FILIPPO, 87016, Morano Calabro ESPERIENZA LAVORATIVA. Italiana PER IL CURRICULUM VITAE Italano F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome DI LEONE FRANCESCO Indrzzo 32, VIA SAN GIACOMO E FILIPPO, 87016, Morano Calabro Telefono 0981-30254 Cellulare: 333-2011030 Fax

Dettagli

domiciliato per la carica ove appresso, quale Presidente del Consiglio di'

domiciliato per la carica ove appresso, quale Presidente del Consiglio di' Repertoro N. 26064 Notao Raccolta N. 13000 Salvatore FEDERCO VERBALE D ASSEMBLEA STRAOPRDNARA REPUBBLCA TALANA L'anno duemla undc l gorno ventcnque del mese d luglo alle ore dcotto e ventcnque. n Gula

Dettagli

Università Vita-Salute San Raffaele

Università Vita-Salute San Raffaele Università Vita-Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4104 IL RETTORE Vista la Legge 2 agosto 1999, n. 264 Visto il Decreto del Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca del 22 ottobre

Dettagli

(TRECASTELLI) Provincia di Ancona

(TRECASTELLI) Provincia di Ancona Comune d CASTEL COLONNA Comune d MONTERADO Comune d RPE (TRECASTELL) Provnca d Ancona AWSO Con Legge della Regone Marche del 22 luglo 2013, n. 18, a decorrere dal 01 gennao 2014, e sttuto nella Provnca

Dettagli

Questo è il secondo di una serie di articoli, di

Questo è il secondo di una serie di articoli, di DENTRO LA SCATOLA Rubrca a cura d Fabo A. Schreber Il Consglo Scentfco della rvsta ha pensato d attuare un nzatva culturalmente utle presentando n ogn numero d Mondo Dgtale un argomento fondante per l

Dettagli

REGIONE SICILIANA COMUNE DI FORZA D'AGRO' Provincia di Messina

REGIONE SICILIANA COMUNE DI FORZA D'AGRO' Provincia di Messina REGIONE SICILIANA COMUNE DI FORZA D'AGRO' rovnca d Messna COIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 50 del 14-05-2015 OGGETTO: Approvazone studo d fattbltà del progetto "ITINERARI DELL'AGRO E DELL'ALCANTARA".Assegnazone

Dettagli

Statuto dell Associazione Culturale TUTTI PER ROMA

Statuto dell Associazione Culturale TUTTI PER ROMA Art. l Denomnazone e sede E' costtuta, l Assocazone culturale denomnata TUTTI PER ROMA, con sede n Roma, n vale Aventno 67, che, a secondo delle necesstà, potrà avere una o pù sed operatve n altr luogh.

Dettagli

CITFÀ DIPOMFEI 9 F EB 2015. Servizio Economato DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. in data. Settore Affari Generali e Finanziari. Settore.

CITFÀ DIPOMFEI 9 F EB 2015. Servizio Economato DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. in data. Settore Affari Generali e Finanziari. Settore. CITFÀ DIPOMFEI F ROVIN.\ Dl NAPOI.l Patrmono de11 Unant - Cttì d arte Settore Affar General e Fnanzar Servzo Economato DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Settore I Proposta d Captolo n. determnazone del Drgente

Dettagli

Trigger di Schmitt. e +V t

Trigger di Schmitt. e +V t CORSO DI LABORATORIO DI OTTICA ED ELETTRONICA Scopo dell esperenza è valutare l ampezza dell steres d un trgger d Schmtt al varare della frequenza e dell ampezza del segnale d ngresso e confrontarla con

Dettagli

PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE. (Metodo delle Osservazioni Indirette) - 1 -

PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE. (Metodo delle Osservazioni Indirette) - 1 - PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE (Metodo delle Osservazon Indrette) - - SPECIFICHE DI CALCOLO Procedura software per la compensazone d una rete d lvellazone collegata

Dettagli

InfoCenter Product A PLM Application

InfoCenter Product A PLM Application genes d un fra o Gestone de crcolazone dell'nformazone sa crcoscrtta entro Pdetermnat ambt settoral. L'ntegrazone de sstem e de odpartment azendal rchede nuove modaltà operatve, nuove t competenze e nuov

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA. Programma Erasmus+ Mobilità per Traineeship Anno Accademico 2015/2016

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA. Programma Erasmus+ Mobilità per Traineeship Anno Accademico 2015/2016 UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA TUSCIA ALLEGATO N. 2 Programma Erasmus+ Mobltà per Traneeshp Anno Accademco 2015/2016 Integrazone al bando d concorso per l assegnazone delle borse del consorzo Best Erasmus

Dettagli

Sommario PRESENTAZIONE DEL SINDACO... 4

Sommario PRESENTAZIONE DEL SINDACO... 4 Sommaro PRESENTAZIONE DEL SINDACO... 4 NOTIZIE UTILI... 5 ORARI UFFICI COMUNALI... 5 Sndaco... 5 Protocollo Anagrafe, Stato Cvle, Elettorale e Leva... 5 Ragonera e Trbut... 5 Segretera... 5 Uffco Tecnco

Dettagli

BANCA POPOLARE DI VICENZA S.C.P.A. OBBLIGAZIONI CON OPZIONE EUROPEA DI TIPO CALL O PUT PLAIN VANILLA, ASIATICA O DIGITALE

BANCA POPOLARE DI VICENZA S.C.P.A. OBBLIGAZIONI CON OPZIONE EUROPEA DI TIPO CALL O PUT PLAIN VANILLA, ASIATICA O DIGITALE Socetà cooperatva per azon Sede socale: Vcenza, Va Btg. Framarn n. 18 scrtta al n. 1515 dell Albo delle Banche e de Grupp Bancar, codce AB 5728.1 Capogruppo del "Gruppo Banca Popolare d Vcenza Captale

Dettagli

TITOLO: L INCERTEZZA DI TARATURA DELLE MACCHINE PROVA MATERIALI (MPM)

TITOLO: L INCERTEZZA DI TARATURA DELLE MACCHINE PROVA MATERIALI (MPM) Identfcazone: SIT/Tec-012/05 Revsone: 0 Data 2005-06-06 Pagna 1 d 7 Annotazon: Il presente documento fornsce comment e lnee guda sull applcazone della ISO 7500-1 COPIA CONTROLLATA N CONSEGNATA A: COPIA

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N.4117 IL RETTORE Vista la Legge 2 agosto 1999, n. 264 Visto il Decreto del Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca del 22 ottobre

Dettagli

XXX.XX Ordinanza sulla contrassegnazione delle automobili nuove con l etichetta ambientale (Ordinanza sull etichetta ambientale, OEA)

XXX.XX Ordinanza sulla contrassegnazione delle automobili nuove con l etichetta ambientale (Ordinanza sull etichetta ambientale, OEA) XXX.XX Ordnanza sulla contrassegnazone delle automobl nuove con l etchetta ambentale (Ordnanza sull etchetta ambentale, OEA) del xx.xx. 2009 Il Consglo federale svzzero, vst gl artcol 8 capoverso e 6 capoverso

Dettagli

Estremi dd versamento 43/028 4 VC Y 160

Estremi dd versamento 43/028 4 VC Y 160 Anas SpA Socetà con Soco Unco Gap. Soc. 2.269.892.000,00 - scr. R.E.A. 1024951 - P.VA 02133681003 - C-F. 80208450587 Sede legale: Va Mozambano, 10-00185 Roma «Te. 06 44461 - Fax 06 44S6224 Sede Compartmentale:

Dettagli

Tutti gli strumenti vanno tarati

Tutti gli strumenti vanno tarati L'INCERTEZZA DI MISURA Anta Calcatell I.N.RI.M S eseguono e producono msure per prendere delle decson sulla base del rsultato ottenuto, come per esempo se bloccare l traffco n funzone d msure d lvello

Dettagli

22 marzo 1991. in Verrès ed in un locale al primo piano del Condominio Evanf. ed iscritto 'presso il Collegio dei Distretti Notarili

22 marzo 1991. in Verrès ed in un locale al primo piano del Condominio Evanf. ed iscritto 'presso il Collegio dei Distretti Notarili COSTITUZIONE DI ASSOCIAZIOM^lS^Y REPUBBLICA ITALIANA.L'anno m lenovecentonovantuno, l gorno ventdue del mese _! -. p! ' d marzo: 22 marzo 99 n Verrès ed n un locale al prmo pano del Condomno Evanf con

Dettagli

Sportello di Promozione Sociale

Sportello di Promozione Sociale Sportello d Promozone Socale Sede: Va Conclazone 128, Mantova Tel. 347 6728025 Bollettno nformatvo - Band e agevolazon N.14, dcembre 2014 IN QUESTO NUMERO: CONTRIBUTO PER L ACQUISTO DELL ABITAZIONE PRINCIPALE

Dettagli

Metodologia di controllo. AUTORIMESSE (III edizione) Codice attività: 63.21.0. Indice

Metodologia di controllo. AUTORIMESSE (III edizione) Codice attività: 63.21.0. Indice Metodologa d controllo AUTORIMESSE (III edzone) Codce attvtà: 63.21.0 Indce 1. PREMESSA... 2 2. ATTIVITÀ PREPARATORIA AL CONTROLLO... 3 2.1 Interrogazon dell Anagrafe Trbutara... 3 2.2 Altre nterrogazon

Dettagli

Prot. N. 12478/15 A I Mangone 02/0412014 Alla Agenzia di Viaggio ' Spett. IThe One Viaggi

Prot. N. 12478/15 A I Mangone 02/0412014 Alla Agenzia di Viaggio ' Spett. IThe One Viaggi MNSTERO DELL'STRUZONE, DELL'UNVERSTA' E DELLA RCERCA Dstretto Scolastco N.24 STTUTO COMPRENSVO d MANGONE Scuola dell'nfanza - Scuola pfmara Scuola Secondara d 1 Grado ad n~rzzo muscale Va Provncale s.n.c.87050

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA TRIENNALE R.C.A. ED A.R.D. DEGLI AUTOMEZZI DI PROPRIETÀ DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI PALERMO. Premessa Il contenuto del presente

Dettagli

Risoluzione quesiti I esonero 2011

Risoluzione quesiti I esonero 2011 Rsoluzone quest I esonero 011 1) Compto 1 Q3 Un azenda a a dsposzone due progett d nvestmento tra d loro alternatv. Il prmo prevede l pagamento d un mporto par a 100 all epoca 0 e fluss par a 60 all epoca

Dettagli

Indicatori di rendimento per i titoli obbligazionari

Indicatori di rendimento per i titoli obbligazionari Indcator d rendmento per ttol obblgazonar LA VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI A TASSO FISSO Per valutare la convenenza d uno strumento fnanzaro è necessaro precsare: /4 Le specfche esgenze d un nvesttore

Dettagli

T3 (IP) Classic collegabile a Integral 5

T3 (IP) Classic collegabile a Integral 5 IP Telephony Contact Centers Moblty Servces T3 (IP) Classc collegable a Integral 5 Benutzerhandbuch User's Gude Manual de usuaro Manuel utlsateur Manuale d uso Gebrukersdocumentate Indce Indce... 2 Utlzzo

Dettagli

Dipartimento di Statistica Università di Bologna. Matematica Finanziaria aa 2012-2013 Esercitazione: 4 aprile 2013

Dipartimento di Statistica Università di Bologna. Matematica Finanziaria aa 2012-2013 Esercitazione: 4 aprile 2013 Dpartmento d Statstca Unverstà d Bologna Matematca Fnanzara aa 2012-2013 Eserctazone: 4 aprle 2013 professor Danele Rtell www.unbo.t/docent/danele.rtell 1/41? Aula "Ranzan B" 255 post 1 2 3 4 5 6 7 8 9

Dettagli

Ricerca Operativa e Logistica Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentili. Modelli per la Logistica: Single Flow One Level Model Multi Flow Two Level Model

Ricerca Operativa e Logistica Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentili. Modelli per la Logistica: Single Flow One Level Model Multi Flow Two Level Model Rcerca Operatva e Logstca Dott. F.Carrabs e Dott.ssa M.Gentl Modell per la Logstca: Sngle Flow One Level Model Mult Flow Two Level Model Modell d localzzazone nel dscreto Modell a Prodotto Sngolo e a Un

Dettagli