ADAMO. Specifiche tecniche

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ADAMO. Specifiche tecniche"

Transcript

1 ADAMO Specifiche tecniche

2 Orlgi Assistiv LED di stat spia biclre verde/rss la spia lampeggia quand l rlgi è attiv luce verde = rlgi attiv e stt cpertura luce rssa (impulsi lenti) = rlgi attiv furi cpertura luce rssa (impulsi rapidi) = rlgi in allarme Pulsante di allarme (Panic Buttn) deve essere premut per almen 3 secndi la stazine base genera una chiamata in vivavce vers il Centr Servizi Sensri Temperatura (cutanea e near bdy ) Luminsità Accelerazine sui tre assi X, Y, Z

3 Stazine Base (1/3) Pulsante di allarme (Panic Buttn) Cme da nrmativa, deve essere premut per 3 secndi genera una chiamata in vivavce vers il Centr Servizi Pulsante Annulla Allarme Cme da nrmativa, deve essere premut per 3 secndi annulla l allarme e/ abbatte la chiamata in crs Spie Alimentazine: verde in cndizini nrmali, altrimenti rssa Le anmalie sn visualizzate in md chiar sul display

4 Stazine Base (2/3) Tasti reglazine vlume permettn la reglazine del vlume dell altparlante il valre di default del vlume è ripristinat ad gni chiamata la pressine prlungata di entrambi i tasti permette l spegniment della Stazine Base Vivavce la chiamata di emergenza vers il Centr Servizi sfrutta un sistema vivavce autmatic è pssibile chiudere una chiamata in crs mediante il pulsante Annulla Allarme se la chiamata viene interrtta in md anmal, la stazine base resta in attesa per 10 minuti della richiamata da parte del Centr Servizi. Durante l attesa nn è pssibile gestire nuvi allarmi.

5 Stazine Base (3/3) Alimentazine la stazine base è dtata di un trasfrmatre. una batteria tampne ricaricabile garantisce l peratività della base durante i black-ut. la presenza del fusibile prtegge la base dalle svratensini e ne impedisce l spegniment in seguit alla rimzine del cnnettre di alimentazine (la base verrà alimentata dalla batteria tampne).

6 Mdalità di inltr delle chiamate di allarme Le chiamate di emergenza sn generate delle chiamate a seguit di: Pressine prlungata (3 secndi) del panic buttn dell rlgi della base. Rilevazine di una caduta seguita da 40 secndi di immbilità Rilevazine di immbilità per 3 re cnsecutive Se il caregiver è un Centr Servizi, le chiamate di emergenza vengn inltrate ad un centralin asterisk in grad di decdificare una sequenza iniziale di tni DTMF, al fine di permettere all peratre l identificazine del chiamante e della tiplgia di allarme. Se il caregiver è una persna fisica, le chiamate di emergenza vengn inltrate direttamente ai numeri di telefn cnfigurati, senza inltr di alcuna sequenza DTMF.

7 Mdalità di inltr delle segnalazini di mnitraggi Vengn segnalate situazini di event anmal in cas di: Situazini di disagi termic, se la temperatura percepita nell ambiente in cui vive l utente nn è cmpresa tra i 15 ed i 37 gradi centigradi. Mancat utilizz dell rlgi, se viene rilevat il mancat indssament dell rlgi per circa 20 minuti cnsecutivi (disattivabile in fase di cnfigurazine) Situazini di furi cpertura, se nn vengn ricevuti dati dall rlgi vers la stazine base per 20 minuti cnsecutivi (disattivabile in fase di cnfigurazine) Se il caregiver è un Centr Servizi, le segnalazini sn inltrate in frma di sequenza di tni DTMF ad un centralin asterisk, al fine di permettere all peratre l identificazine del chiamante e della tiplgia di allarme. Se il caregiver è una persna fisica, le chiamate di emergenza vengn inltrate direttamente ai numeri di telefn cnfigurati, senza inltr di alcuna sequenza DTMF.

8 Mdalità di inltr delle segnalazini tecnlgiche Vengn inviate le seguenti segnalazini tecnlgiche: Batteria dell rlgi scarica. Batteria tampne della base scarica Stat di peratività della base, invi peridic di una segnalazine di auttest (disattivabile in fase di cnfigurazine) Se il caregiver è un Centr Servizi, le segnalazini sn inltrate in frma di sequenza di tni DTMF ad un centralin asterisk, al fine di permettere all peratre l identificazine del chiamante e della tiplgia di allarme. Se il caregiver è una persna fisica, le chiamate di emergenza vengn inltrate direttamente ai numeri di telefn cnfigurati, senza inltr di alcuna sequenza DTMF.

9 SOMMARIO TECNICO Caratteristiche tecniche Link Radi a MHz (frequenza prevista nella banda Eurpea per gli Allarmi Sciali) basat su prtcll prprietari Trasmissine su rete mbile cellulare tramite mdem GSM/GPRS Sistema vivavce half duplex / Full duplex cn cancellazine di ec attivat autmaticamente in cas di allarme Stazine Base dtata di batteria tampne ricaricabile per mantenere la stazine perativa in cndizini di black-ut Pssibilità di esclusine della batteria tampne Integrabile cn ricevitri per dispsitivi basati su prtcll di cmunicazine standard Bluetth. Caratteristiche perative Pssibilità di gestire fin a 10 rlgi e 5 numeri di telefn Pssibilità di lanciare un allarme per mezz della pressine di un appsit pulsante situat sia sull rlgi assistiv sia sulla Stazine Base Pssibilità di annullare l allarme per mezz di un appsit pulsante situat sulla Stazine Base Pssibilità di reglare il vlume dell speaker. Tale vlume viene autmaticamente riprtat al valre di default gni vlta che viene attivat il vivavce Segnalazini autmatiche di eventi anmali: Segnalazine di disturb su canale radi Segnalazine di batteria scarica sull rlgi Segnalazine di batteria tampne scarica Assenza linea telefnica Segnalazini snre e visive in cas di rilevazine di eventi anmali Cdifica univca degli apparati

10 SOMMARIO TECNICO Cnfigurabilità Cnfigurazine tramite SMS Cnfigurabile per perare cn un Centr Servizi prfessinale Segnalazini autmatiche inviate tramite tni DTMF Cnfigurabile per perare direttamente cn utenze private Segnalazini autmatiche inviate tramite sms Attivazine/disattivazine degli scenari di caduta e immbilità sspetta Pssibilità di cnfigurazine della Stazine Base Inseriment dell identificativ della Stazine Base Cnfigurazine dei numeri telefnici Pssibilità di cnfigurazine del singl terminale mbile Inseriment dell identificativ dell rlgi

11 SOMMARIO TECNICO Dettagli Cstruttivi Dimensini della stazine Base (senza antenna) Pes della stazine Base Alimentazine della stazine Base Batteria Tampne della Stazine Base Frequenza di trasmissine dati dell rlgi Area di cpertura radi dell rlgi 18 cm X 16 cm X 7 cm Circa 500g Alimentatre estern : input V AC, 1, Hz Stazine Base: input 9V DC cnnettre antisganci 1200 ma/h, autmaticamente ricaricata MHz, prtcll di cmunicazine prprietari Circa 80 m2 (area di un allggi di medi-grandi dimensini). 60 metri in line d aria all apert.

12 SOMMARIO TECNICO Certificazini e cnfrmità Radi EMC Allarmi scilali altre ETSI EN ETSI EN Nrma TBR21 ERC/DEC/(97)06 ERC/REC EN EN EN55022 CEI EN CEI EN CEI EN CEI EN EN

ADAMO. Servizio di monitoraggio telematico di. Luca Carlo FELETTI, Caretek s.r.l. COO (luca.feletti@caretek.it)

ADAMO. Servizio di monitoraggio telematico di. Luca Carlo FELETTI, Caretek s.r.l. COO (luca.feletti@caretek.it) ADAMO Servizio di monitoraggio telematico di soggetti fragili Luca Carlo FELETTI, Caretek s.r.l. COO (luca.feletti@caretek.it) Servizi Erogati Tele - Assistenza Tele - Monitoraggio Tele - Assistenza Garantisce

Dettagli

ADAMO. Servizio di monitoraggio telematico di soggetti fragili

ADAMO. Servizio di monitoraggio telematico di soggetti fragili ADAMO Servizio di monitoraggio telematico di soggetti fragili Luca Feletti, Caretek srl: Sara Lauria, Cooperativa Sociale CILTE: luca.feletti@caretek.it sara.lauria@cilte.it Servizi Erogati Tele - Assistenza

Dettagli

SMS Line Control - Area SX srl. SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web. Manuale Utente. Versione 2.01. Manuale Utente Pagina 1

SMS Line Control - Area SX srl. SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web. Manuale Utente. Versione 2.01. Manuale Utente Pagina 1 SMS LINE CONTROL Sistema di telecntrll via web Manuale Utente Versine 2.01 Manuale Utente Pagina 1 Accensine di SMS Line Cntrl...3 Cllegament e cnfigurazine del sistema...3 Cnfigurazine di SMS Line Cntrl...3

Dettagli

Installazione e creazione sito

Installazione e creazione sito Installazine e creazine sit INSTALLAZIONE Dppi clic sul file «setup.exe» Prima finestra di installazine Cliccare su «Successiv» Secnda finestra di installazine In questa finestra è pssibile: Scegliere

Dettagli

airpointer in breve ANALIZZATORE COMPATTO PER IL MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA airpointer

airpointer in breve ANALIZZATORE COMPATTO PER IL MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA airpointer airpinter Analizzatre cmpatt per la misura di SO2/H2S, NOx, CO, O3 Il sistema airpinter appartiene ai sistemi di mnitraggi di nuva generazine ed ffre agli utenti un pprtunità unica: disprre di misure di

Dettagli

Titolo: RCAV - Regolazione e controllo accessi in Bologna Rif. Ordine Cliente/Commessa di Produzione N : Approvato: Firma: Allegati.

Titolo: RCAV - Regolazione e controllo accessi in Bologna Rif. Ordine Cliente/Commessa di Produzione N : Approvato: Firma: Allegati. Titl: RCAV - Reglazine e cntrll accessi in Blgna Rif. Ordine Cliente/Cmmessa di Prduzine Rif. Ns. Offerta: N : Rif. Ver.:1.0 Redatt: Apprvat: Pag.: Firma: Firma: 1/1 N.r 1 2 3 4 5 6 7 8 9 1 2 3 4 5 6 7

Dettagli

RecuperoCrediti.net per

RecuperoCrediti.net per 1 di 7 RecuperCrediti.net per Il prgramma Recuper Crediti Net RCR.Net è stat realizzat per ttimizzare le prcedure di recuper credit aziendali. OBIETTIVO DEL PROGRAMMA: Gestire le mdalità e le tempistiche

Dettagli

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02 30 gennai 2013 Nta di rilasci prtcll client / server. Vers. 5.02.02 referente Marc Stanisci Stefan Cciancich rivlt a biettiv autrizzat IAQ-AQ-MD-01-bis Pag.1 di 16 30 gennai 2013 SOMMARIO 1. TABELLA ANAGRAFICA...

Dettagli

Sommario. Introduzione. Prodotti

Sommario. Introduzione. Prodotti 2 Smmari Intrduzine Prdtti 3 Presentazine di Mntalban Technlgy 4 Mntalban Technlgy s.p.a. Nata cme ram tecnlgic di Mntalban Industria Agralimentare S.p.A. Diventa S.p.A. nel 2005 Sede a Pistia (Italy)

Dettagli

SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI

SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI Md. 1061 DS1061-012 LBT8275 EasyPr SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI 1061 Sch. 1061/001 MANUALE D USO INDICE INDICE... 2 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Benvenuti nella guida di EasyPr... 3

Dettagli

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Mod. AC 03

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Mod. AC 03 QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Md. AC 03 Generalità Quadr di cmand e cntrll manuale/autmatic (ACP) frnit a brd macchina, integrat e cnness al grupp elettrgen. Il quadr utilizza un cmpatt

Dettagli

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009 Istitut Nazinale Previdenza Sciale INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per

Dettagli

Gruppi di Continuità (UPS)

Gruppi di Continuità (UPS) Gruppi di Cntinuità (UPS) Generalità Il grupp di cntinuità frnisce una alimentazine di riserva che supplisce alla mancanza dell alimentazine nrmale, senza alcuna interruzine (n break). Si dicn gruppi rtanti

Dettagli

watched Sistema di telecontrollo ed allarme via web per sale CED Manuale Utente Versione 4.0.0Q

watched Sistema di telecontrollo ed allarme via web per sale CED Manuale Utente Versione 4.0.0Q watched Sistema di telecntrll ed allarme via web per sale CED Manuale Utente Versine 4.0.0Q Descrizine generale dell apparat 1. Cnnettre di alimentazine (senza plarità). Alimentazine 12/24V CC - 9/18V

Dettagli

watched - Area SX srl watched Sistema di telecontrollo ed allarme via web per sale CED Manuale Utente Versione 4.0.0 Manuale Utente Pagina 1

watched - Area SX srl watched Sistema di telecontrollo ed allarme via web per sale CED Manuale Utente Versione 4.0.0 Manuale Utente Pagina 1 watched Sistema di telecntrll ed allarme via web per sale CED Manuale Utente Versine 4.0.0 Manuale Utente Pagina 1 Manuale Utente Pagina 2 Descrizine generale dell apparat 1. Cnnettre di alimentazine (senza

Dettagli

LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD)

LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD) LIMITATORI DI SOVRATENSIONE (SPD) SCARICATORE DI CORRENTE DA FULMINE classe I (B) SCARICATORE cn circuit cmpst da spintermetr autestinguente nn sffiante, per la prtezine da svratensine di utenze in B.T.,

Dettagli

CIRTE soc. coop. www.cirte.eu - info@cirte.eu 60019 Senigallia (AN) - località cannella, 26 Tel. 071-7925027 - 0717925404 ESEMPI APPLICATIVI

CIRTE soc. coop. www.cirte.eu - info@cirte.eu 60019 Senigallia (AN) - località cannella, 26 Tel. 071-7925027 - 0717925404 ESEMPI APPLICATIVI ESEMPI APPLICATIVI APPLICAZIONI PRATICHE DEL SISTEMA AYLOOK aylk è un sistema integrat di videregistrazine e cntrll dmtic da remt. aylk è interamente sviluppat su tecnlgia IP, quindi utilizza in md nativ

Dettagli

Modalità di trasferimento dati tra. Amministrazioni Aeroportuali ed INPS

Modalità di trasferimento dati tra. Amministrazioni Aeroportuali ed INPS Istitut Nazinale Previdenza Sciale Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Mdalità di trasferiment dati tra Amministrazini Aerprtuali ed INPS Ver. 1.0 Maggi 2009 Dtt. A. Allegra Tel. 06 59055006

Dettagli

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5 Prerequisiti / Cnfigurazini PROGETTO S.A.I.A Sftware XML v.2 - Tracciati AP5 Passi da eseguite per prcedere cn l invi dei dati al SAIA attravers il sftware XML-2 cn i nuvi tracciati AP5. 1. Presa in caric

Dettagli

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Funzinalità Cntatti del Cassett Previdenziale Dcument: Funzinalità Cntatti Data: Settembre 2010 INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi

Dettagli

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014.

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014. Istitut Nazinale Previdenza Sciale Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per l ann 2014 Manuale

Dettagli

SCHEDA ILLUMINAZIONE PUBBLICA

SCHEDA ILLUMINAZIONE PUBBLICA SCHEDA ILLUMINAZIONE PUBBLICA La cmpilazine della presente scheda frnisce le infrmazini minime necessarie per pter valutare l stat di fatt degli impianti cmunali di illuminazine pubblica al fine di effettuare

Dettagli

Alcatel Easy Reflexes. Alcatel OmniPCX Office ARCHITECTS OF AN INTERNET WORLD

Alcatel Easy Reflexes. Alcatel OmniPCX Office ARCHITECTS OF AN INTERNET WORLD Alcatel Easy Reflexes Alcatel OmniPCX Office ARCHITECTS OF AN INTERNET WORLD Cme utilizzare questa guida? Hw Vi dispnete di un apparecchi digitale Alcatel Easy Reflexes. Il su display, le sue funzini e

Dettagli

SMS Line Control - Area SX srl. SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web. Manuale Utente. Versione 5.15. Manuale Utente Pagina 1

SMS Line Control - Area SX srl. SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web. Manuale Utente. Versione 5.15. Manuale Utente Pagina 1 SMS LINE CONTROL Sistema di telecntrll via web Manuale Utente Versine 5.15 Manuale Utente Pagina 1 Descrizine generale dell apparat...3 Inseriment della SIM card...3 Accensine di SMS Line Cntrl...4 Cllegament

Dettagli

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione Cncessine del servizi di cmunicazine elettrnica certificata tra pubblica amministrazine e cittadin (PstaCertificat@) Titl Dcument Guida Pubblica Amministrazine Versine: 1.0 PstaCertificat@ Guida Pubblica

Dettagli

Dati generali della procedura. NOLEGGIO DI TENSO STRUTTURE AD ARCO Criterio di aggiudicazione:

Dati generali della procedura. NOLEGGIO DI TENSO STRUTTURE AD ARCO Criterio di aggiudicazione: 1/5 Dati generali della prcedura Numer RDO: 502279 Descrizine RDO: NOLEGGIO DI TENSO STRUTTURE AD ARCO Criteri di aggiudicazine: Prezz piu' bass Numer di Ltti: 1 Unità di misura dell'fferta Valri al ribass

Dettagli

WI-Hermes Light Accesso ad Internet a partire da 10,90 /mese

WI-Hermes Light Accesso ad Internet a partire da 10,90 /mese WI-Hermes Light Access ad Internet a partire da 10,90 /mese WI-Hermes Light è la sluzine di access ad Internet a banda larga, basata su tecnlgia wireless, nata per clienti che richiedn un cllegament in

Dettagli

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso Cnferiment degli incarichi di funzini didattiche a persnale dell Azienda Ospedaliera Universitaria Federic II Guida per la cmpilazine n-line delle dmande di partecipazine al cncrs Intrduzine La prcedura

Dettagli

Sistema TP8-28 GSM. Manuale utente. Manuale utente. Versione documento Versione FW Versione HW Versione SW programmazione Data aggiornamento Lingua

Sistema TP8-28 GSM. Manuale utente. Manuale utente. Versione documento Versione FW Versione HW Versione SW programmazione Data aggiornamento Lingua Sistema TP8-8 GSM Manuale utente Mar 0 GEN Feri. :6 5 6 7 8 Manuale utente Versine dcument Versine FW Versine HW Versine SW prgrammazine Data aggirnament Lingua EN 6050 EN500- EN5008-.0 0..00 TP8-8 GSM.

Dettagli

Combinatore NCT25G * + NEXTtec NCT25G 14:30 01/01/12 2 ABC 3 DEF 5 JKL 6 MNO 4 GHI 8 TUV 9WXYZ 7PQRS DEL # P

Combinatore NCT25G * + NEXTtec NCT25G 14:30 01/01/12 2 ABC 3 DEF 5 JKL 6 MNO 4 GHI 8 TUV 9WXYZ 7PQRS DEL # P PW NEXTtec NCT25G 14:30 01/01/12 mem gsm pstn 1 2 ABC 3 DEF DEL 4 GHI 5 JKL 6 MNO 7PQRS 8 TUV 9WXYZ * + 0 # P Cmbinatre NCT25G Cmbinatre NCT25G IST7000010 Versine 3.0 Data 07/2012 Cmbinatre NCT25G IST7000010

Dettagli

Sartorius Extend Series Modello ED224S

Sartorius Extend Series Modello ED224S MONTEPAONE DI MONTEPAONE & C. S.A.S. A P P A R E C C H I E S T R U M E N T I S C I E N T I F I C I Sartrius Extend Series Mdell ED224S Specifiche tecniche: Camp di pesata e tara (sttrattiva) g 220 Divisine

Dettagli

Firmware Release 1.3.1

Firmware Release 1.3.1 Firmware Release 1.3.1 Manuale Utente Web: www.kallipepbx.it Supprt tecnic: kallipe-pbx@netresults.it Manuale Utente - 1 - Rev.: 19-06-2015 Indice Nte di aggirnament... 4 Release 1.3.1... 4 Release 1.3.0...

Dettagli

NEXTtec NCT26G 10:00 01/01/14. mem. gsm pstn 2 ABC 3 DEF DEL 6 MNO 4 GHI 5 JKL 7PQRS 9WXYZ 8 TUV * + # P. Combinatore NCT26G

NEXTtec NCT26G 10:00 01/01/14. mem. gsm pstn 2 ABC 3 DEF DEL 6 MNO 4 GHI 5 JKL 7PQRS 9WXYZ 8 TUV * + # P. Combinatore NCT26G PW NEXTtec NCT26G 10:00 01/01/14 mem gsm pstn 1 2 ABC 3 DEF DEL 4 GHI 5 JKL 6 MNO 7PQRS 8 TUV 9WXYZ * + 0 # P Cmbinatre NCT26G Indice dei cntenuti Caratteristiche e funzini 4 Videate infrmative - Test

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA GIUDICE DELEGATO DR. MAURIZIO ATZORI CURATORE DOTT.SSA CRISTINA BENINI * * * FALLIMENTO IF ENERGIA Spa * * *

TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA GIUDICE DELEGATO DR. MAURIZIO ATZORI CURATORE DOTT.SSA CRISTINA BENINI * * * FALLIMENTO IF ENERGIA Spa * * * TRIBUNALE CIVILE DI BOLOGNA GIUDICE DELEGATO DR. MAURIZIO ATZORI CURATORE DOTT.SSA CRISTINA BENINI * * * FALLIMENTO IF ENERGIA Spa * * * CONSISTENZA E UBICAZIONE IMMOBILI N. 79/14 R.G. LOTTO 4 (n 1 immbiliare)

Dettagli

Sequenza di visulizzazione dei menù

Sequenza di visulizzazione dei menù EASY Mdul GSM Indice Sequenza di visulizzazine dei menù Tutte le prgrammazini relative alla sezine telefnica della centrale EASY sn ragruppate nel menù "Parametri Telefnici" menù che sequenzialmente ccupa

Dettagli

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMBINATORE GSM - DIALER Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri apparecchi.

Dettagli

CENTRALINA AHC 9000 scheda tecnica cet01-s01-13a

CENTRALINA AHC 9000 scheda tecnica cet01-s01-13a S Y S T E M S CETRAIA scheda tecnica cet01-s01-13a testo di capitolato impiego schemi di collegamento CETRAIA specifica per la gestione dei componenti della famiglia ahc 9000, con antenna integrata per

Dettagli

Sommario. 1 Interoperabilità...1

Sommario. 1 Interoperabilità...1 Smmari 1 Interperabilità...1 1.1 Generalità...1 1.2 Cnfigurazine sistema...1 1.2.1 Sistema e anagrafiche... 1 1.2.2 Sequenze... 3 1.3 Mdalità perative...8 1.3.1 Ricezine messaggi... 8 1.3.2 Invi tramite

Dettagli

SISTEMI DI LOCALIZZAZIONE IN TEMPO REALE

SISTEMI DI LOCALIZZAZIONE IN TEMPO REALE SISTEMI DI LOCALIZZAZIONE IN TEMPO REALE Il labratri di Intelligenza d Ambiente intende avviare della attività di sperimentazine sui sistemi di rilevazine, lcalizzazine, psizinament e tracciament in temp

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente E.C.M. Educazine Cntinua in Medicina Servizi web Manuale utente Versine 1.0 maggi 2015 E.C.M. Servizi web: invi autmatic Indice 2 eventi e pian frmativ Indice Revisini 3 1. Intrduzine 4 2. 5 2.1 Verifica

Dettagli

Gestione Agenti. Software per il Calcolo provvigioni per Agenti e Venditori Software GESAGE - Specifiche del prodotto

Gestione Agenti. Software per il Calcolo provvigioni per Agenti e Venditori Software GESAGE - Specifiche del prodotto Gestine Agenti Sftware per il Calcl prvvigini per Agenti e Venditri Sftware GESAGE - Specifiche del prdtt EBC Cnsulting Gestine delle risrse umane http://www.ebccnsulting.cm Sftware H1 Hrms GESAGE Gestine

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verna - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Regine Venet ULSS 20 di Verna ALLEGATO TECNICO 2.1 Pagina 1 di 7 1. Persnale dedicat alla gestine

Dettagli

PRS xbxxx Amplificatori di base

PRS xbxxx Amplificatori di base Sistemi di cmnicazine PRS xbxxx Amplificatri di base PRS xbxxx Amplificatri di base www.bschsecrity.it Canali dell'amplificatre di classe D ad elevata efficienza Alimentatre in mdalità cmmtata Ingressi

Dettagli

SOFTWARE per la gestione degli ospiti. Cartella Utente WEB

SOFTWARE per la gestione degli ospiti. Cartella Utente WEB SOFTWARE per la gestine degli spiti Cartella Utente WEB GESTIONE AUSILI Il mdul Ausili cnsente la gestine degli ausili in termini di anagrafica (inventari), mvimentazine di pratiche, assegnazine agli spiti

Dettagli

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9 Sistema Infrmativ di EMITTENTI Data : 06/06/2012 Versine : 1.9 Stria delle mdifiche Data Versine Tip di mdifica 09/07/2006 1.0 Creazine del dcument 10/04/2007 1.1 Mdifica del dcument 24/04/2007 1.2 Mdificata

Dettagli

Alcatel OmniPCX Enterprise Alcatel 4018/4019

Alcatel OmniPCX Enterprise Alcatel 4018/4019 Alcatel OmniPCX Enterprise Alcatel 4018/4019 First Manuale d us Hw Intrduzine Cme utilizzare questa guida Scegliend un telefn della gamma 4018/4019, vi affidate ad Alcatel: e per quest vi ringraziam. L'apparecchi

Dettagli

Manuale del Stroboscopio PCE-OM 15

Manuale del Stroboscopio PCE-OM 15 www.pce-italia.it Manuale del Strbscpi PCE-OM 15 Via Pesciatina 878 Interir 6 55010 Gragnan Capannri Lucca - Italia Tel.: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 inf@pce-italia.it www.pce-italia.it Cntenut

Dettagli

SERVIZIO FIPH - FULL IP PBX HOSTED. Servizio GoCall

SERVIZIO FIPH - FULL IP PBX HOSTED. Servizio GoCall SERVIZIO FIPH - FULL IP PBX HOSTED Servizi GCall Numer dcument: 111/a versine 1.32 Data : 01/05/2012 Oggett: Redattre dcument: VIS 4.0 GCall Casella Vcale Bagnara Massimilian File H:\Manualistica\Inviare

Dettagli

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali 1. Infrmazini generali Denminazine dell Amministrazine Istitut Tecnic Cmmerciale per Gemetri L. Da Vinci Elenc dei siti e servizi attivi ed ann del lr ultim aggirnament Sit/servizi Ann http://www.itcgdavinci.it

Dettagli

CHIARA 32 CENTRALE WIRELESS-FILARE

CHIARA 32 CENTRALE WIRELESS-FILARE CHIARA 32 CENTRALE WIRELESS-FILARE Funziona con linea fissa e linea GSM con protocollo CID. Arma/ disarma con telecomando e controllo stato via SMS. Possibilità di assegnare la priorità a linea fissa o

Dettagli

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE Apparecchi elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE 01913 - elettronico GSM Alimentazione: 120-230 V~, 50-60 Hz. 2 batterie AAA NiMH 1,2 V ricaricabili (fornite) in grado di garantire, per alcune ore,

Dettagli

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMPOSITORE GSM - DIALER Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri

Dettagli

Centrale di allarme Gsm Skywalker

Centrale di allarme Gsm Skywalker Centrale di allarme Gsm Skywalker Centrale di allarme ad alta stabilità ed affidabilità. Dotata di combinatore telefonico Gsm+Pstn Tastiera per programmazione Batteria al Lithio integrata Sirena integrata

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI. Apprendere la struttura grammaticale di una lingua "straniera" che permette

INFORMAZIONI GENERALI. Apprendere la struttura grammaticale di una lingua straniera che permette ENTE NAZIONALE SORDI SEZIONE DI PISA INFORMAZIONI GENERALI!" Obiettivi dei crsi di LIS: Apprendere la struttura grammaticale di una lingua "straniera" che permette l interazine e la cmunicazine tra le

Dettagli

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. Grazie per aver scelt un telecmand Melicni. Cnservare il presente librett per future cnsultazini. Il telecmand Pratic 2 è ideale per sstituire fin a 2 telecmandi per TV - STB (decder satellitare Digitale

Dettagli

Suite OmniTouch 8400 Instant Communications One Number Services, accesso dal Web

Suite OmniTouch 8400 Instant Communications One Number Services, accesso dal Web Suite OmniTuch 8400 Instant Cmmunicatins One Number Services, access dal Web Guida rapida di riferiment - R6.0 Cs è One Number Services? One Number Services frnisce l instradament delle chiamate persnali,

Dettagli

Convertitore di linea

Convertitore di linea Convertitore di linea PSTN-GSM. Manuale Installatore Versione 1.1 Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione... 3 2.1. Alimentazione.... 3 2.2. Linea telefonica analogica.... 4 2.3. Led di stato....

Dettagli

MONITORAGGIO E CONTROLLO REMOTO DI IMPIANTO IDRO/GEOTERMICO A POMPA DI CALORE

MONITORAGGIO E CONTROLLO REMOTO DI IMPIANTO IDRO/GEOTERMICO A POMPA DI CALORE THERMOGHEOS SRL RINNOVABILI ELETTRICHE E TERMICHE Via M.Greppi 34/A 23899 Rbbiate LC Tel./Fax.: +39039.9289091 MONITORAGGIO E CONTROLLO REMOTO DI IMPIANTO IDRO/GEOTERMICO A POMPA DI CALORE THERMOGHEOS

Dettagli

EASY Centrale telegestita

EASY Centrale telegestita NEXTtec S.r.L. Via Ivrea, 71/B 10098 RIVOLI - TO - Italy Tel. r.a. 011.95.39.214 Fax. 011.95.95.318 http:/www.nexttec.it e-mail: inf@nexttec.it EASY entrale telegestita Manuale di installazine entrale

Dettagli

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione 4) 1. Istruzini di Sicurezza Raccmandiam di leggere attentamente il presente manuale prima di prcedere all'accensine dell'ups! 1.1 Trasprt Cntrllare che l'imball dell'ups in cartne sia integr. 1.2 Set-up

Dettagli

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB PRESENZE ASSENZE Presenze WEB Presenze WEB FUNZIONALITA PRINCIPALI Funzinalità e cpertura Gestine multiaziendale Gestine di varie tiplgie di rapprt di lavr (dipendente, cllabratre, smministrat, etc. )

Dettagli

GESTIRE E MANTENERE UN AMBIENTE WINDOWS SERVER 2003 PER MCSA WINDOWS 2000

GESTIRE E MANTENERE UN AMBIENTE WINDOWS SERVER 2003 PER MCSA WINDOWS 2000 GESTIRE E MANTENERE UN AMBIENTE WINDOWS SERVER 2003 PER MCSA WINDOWS 2000 UN BUON MOTIVO PER Durata: 40 re [cd. E004] Quest crs e' pensat per amministratri di sistema su Windws 2000 cn esperienza nella

Dettagli

UNITA PERIFERICA PER IL TELECONTROLLO E LA SUPERVISIONE DELLE CABINE SECONDARIE (conforme a specifica DX1215 ed. 6 di ENEL Distribuzione)

UNITA PERIFERICA PER IL TELECONTROLLO E LA SUPERVISIONE DELLE CABINE SECONDARIE (conforme a specifica DX1215 ed. 6 di ENEL Distribuzione) Sede e Stabiliment: 10024 MONCALIERI (TO) - ITALIA Via F.lli Ceiran 20 Tel. +39 011 6474258 Telefax +39 011 6474546 email: cl@clgp.it Website: www.clgp.it UNITA PERIFERICA PER IL TELECONTROLLO E LA SUPERVISIONE

Dettagli

ROBOMAIL 1.5 Configurazione

ROBOMAIL 1.5 Configurazione ROBOMAIL 1.5 Cnfigurazine Registrazine del prdtt Eseguire il file MCMLicenser.exe presente nella cartella di installazine del prdtt (\rbmail.service) Inserire Cdice Licenza e Cdice

Dettagli

Le credenziali inserite per l'autenticazione alla Intranet MEF e/o al Portale dei servizi,

Le credenziali inserite per l'autenticazione alla Intranet MEF e/o al Portale dei servizi, Mdalità di iscrizine: access alle "prgressini ecnmiche" Il dipendente ptrà accedere all'applicazine Prgressini ecnmiche sia da rete intranet, tramite la Intranet MEF (all'indirizz: https://intranet.mef.av.it).

Dettagli

Centrale LINK8G RX. Manuale utente

Centrale LINK8G RX. Manuale utente Centrale LINK8G RX Manuale utente La centrale LINK8 può visualizzare su richiesta, una serie di videate che forniscono informazioni di stato e di diagnosi che riguardano il funzionamento della centrale.

Dettagli

TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA

TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA BANDO-SCHEDA INFORMATIVA DEL CORSO: TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA Attestat di TECNICO SISTEMISTA HARDWARE

Dettagli

Sistemi professionali di allarme senza fili.

Sistemi professionali di allarme senza fili. Sistemi professionali di allarme senza fili. PROFESSIONAL ALARM SYSTEMS OGNI PERSONA DESIDERA PROTEZIONE E SICUREZZA, CONDIZIONI INDISPENSABILI PER POTER VIVERE TRANQUILLI. GT CASA ALARM. I SENZA FILI,

Dettagli

Hardware. o o o. o o o. Dimensioni. Display e interfaccia utente. Tasti e modalità di inserimento. Memoria. Operatività

Hardware. o o o. o o o. Dimensioni. Display e interfaccia utente. Tasti e modalità di inserimento. Memoria. Operatività Hardware Dimensini Design: Apertura a scrriment laterale Dimensini: 110,9 x 59,8 x 18 (19,55) mm Pes (cn batteria): 181 g Vlume: ~113 cc Infrmazini aggiuntive sulle dimensini e la frma: Tuch screen Tastiera

Dettagli

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita.

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita. Scnti, Buni e Prmzini Shp_Net è dtat di un sistema di gestine dei Buni e delle Prmzini cmplet e flessibile, in grad di generare autmaticamente Buni di Acquist destinati ai Clienti secnd specifiche definite

Dettagli

inquinamento acustico inquinamento elettromagnetico o o o o o

inquinamento acustico inquinamento elettromagnetico o o o o o 1 TUTELA DELL ARIA impianti industriali inquinament atmsferic (cause antrpiche) veicli a mtre impianti termici inquinament acustic Inquinament dell aria inquinament elettrmagnetic Elettrdtti Impianti radielettrici

Dettagli

Natalizumab (TYSABRI): aggiornamento sulle misure di minimizzazione del rischio di PML

Natalizumab (TYSABRI): aggiornamento sulle misure di minimizzazione del rischio di PML NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE CONCORDATA CON LE AUTORITA REGOLATORIE EUROPEE E L AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA) 11 Marz 2016 Natalizumab (TYSABRI): aggirnament sulle misure di minimizzazine del rischi

Dettagli

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI

TEATRO LIRICO DI CAGLIARI (in carta libera) Cttim fiduciari per servizi di manvalanza - CIG 3469513CB0 Il sttscritt nat a Prv cittadin italian vver cittadin dell Stat (appartenente all Unine Eurpea) vver cittadin dell Stat e residente

Dettagli

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari:

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari: Prescrizini Particlari e Verifiche Ultim aggirnament: dicembre 2008 Prescrizini particlari: Nelle cabine elettriche d'utente MT/BT ccrre installare il cmand di emergenza se l'attività alimentata dalla

Dettagli

Alcatel OmniPCX Office Alcatel 4018/4019

Alcatel OmniPCX Office Alcatel 4018/4019 Alcatel OmniPCX Office Alcatel 4018/4019 First Manuale d us Hw Intrduzine Cme utilizzare questa guida Scegliend un telefn della gamma 4018/4019, vi affidate ad Alcatel: e per quest vi ringraziam. L'apparecchi

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA PA

FATTURA ELETTRONICA PA Sistema Infrmativ PA FATTURA ELETTRONICA PA IL QUADRO DI RIFERIMENTO L intrduzine della fattura elettrnica è stata avviata cn la Legge n. 244 del 2007, che ne ha intrdtt l bblig, rinviand le mdalità di

Dettagli

Quale dei seguenti software è opportuno attivare durante il download di un file generico?

Quale dei seguenti software è opportuno attivare durante il download di un file generico? Mdul 7 Quale dei seguenti sftware è pprtun attivare durante il dwnlad di un file generic? Sftware di cmpressine Sftware di firma digitale Sftware di crittgrafia Sftware antivirus Quale dei seguenti sftware

Dettagli

La fatturazione elettronica verso la P.A.

La fatturazione elettronica verso la P.A. I Dssier fiscali La fatturazine elettrnica vers la P.A. Le ultime nvità alla luce del Decret Spending review (D.L. 66/2014, in fase di cnversine in legge) Maggi 2014 pag. 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 Decrrenza

Dettagli

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12.1 CENTRALE A MICROPROCESSORE CON DISPLAY E TASTIERA DI COMANDO ABS bianco 2 pile al litio (in dotazione) Autonomia delle pile in condizioni normali di impiego

Dettagli

Panoramica sulla Direttiva attrezzature in pressione

Panoramica sulla Direttiva attrezzature in pressione Panramica sulla Direttiva attrezzature in pressine La Direttiva Attrezzature in pressine, cmunemente detta PED dalla denminazine inglese Pressure Equipment Directive, è una direttiva di prdtt (rif. 97/23/CE)

Dettagli

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel)

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel) FLUSSO MONITORAGGIO INTESE Racclta dati 1 gennai 30 giugn 2009 MANUALE UTENTE (per il Mdell di rilevazine in MS Excel) Lmbardia Infrmatica S.p.A. INDICE 1 Premessa...3 2 Intrduzine...4 2.1 UdP Anagrafica

Dettagli

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione. www.sinercom.it UPS LEOPARD 10KVA T-M

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione. www.sinercom.it UPS LEOPARD 10KVA T-M 4) 1. Istruzini di Sicurezza Raccmandiam di leggere attentamente il presente manuale prima di prcedere all'accensine dell'ups! 1.1 Trasprt www.sinercm.it Cntrllare che l'imball dell'ups in cartne sia integr.

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI INFORMATICI. All. A. Copernico formalità 81-83-88 Manuale Utente

DIREZIONE SERVIZI INFORMATICI. All. A. Copernico formalità 81-83-88 Manuale Utente All. A Cpernic frmalità 81-83-88 Manuale Utente Smmari DIREZIONE SERVIZI INFORMATICI 1. SCOPO...4 2. SCELTA DEL SERVIZIO...4 Links --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Sensori laser Serie Q60LAF a soppressione di sfondo regolabile

Sensori laser Serie Q60LAF a soppressione di sfondo regolabile Sensri laser a sppressine di sfnd reglabile a lunga prtata Caratteristiche Sensre a sppressine di sfnd reglabile a lunga prtata. È in grad di rilevare ggetti entr un camp definit, ignrand quelli psti ltre

Dettagli

Data Logger Marconi Spy

Data Logger Marconi Spy Marconi Spy DataLogger Tutti i data logger Marconi Spy sono dotati di display LCD multifunzione (tranne Spy T), led Verde (funzionamento), led Rosso (allarme) e pulsante per la partenza del logger e marcatura

Dettagli

DOTAZIONI STRUMENTALI PER IL MONITORAGGIO DEI PARAMETRI AMBIENTALI E DI IGIENE INDUSTRIALE

DOTAZIONI STRUMENTALI PER IL MONITORAGGIO DEI PARAMETRI AMBIENTALI E DI IGIENE INDUSTRIALE DOTAZIONI STRUMENTALI PER IL MONITORAGGIO DEI PARAMETRI AMBIENTALI E DI IGIENE INDUSTRIALE GAS DOTAZIONE: Rilevatre Multigas per il mnitraggi di gas tssici, esplsivi, VOC, anche in cntempranea, MODELLO

Dettagli

ALTA VELOCITA SIMMETRICA

ALTA VELOCITA SIMMETRICA ALTA VELOCITA SIMMETRICA Il servizi ffre un cllegament a Internet dedicat, flessibile, ad elevate velcità e prestazini. La cnnessine permanente ad Internet è realizzabile su gran parte del territri nazinale

Dettagli

RF500 è un sistema datalogger il quale consente la gestione e lo scarico dei dati via radio.

RF500 è un sistema datalogger il quale consente la gestione e lo scarico dei dati via radio. 1 RF500 è un sistema datalogger il quale consente la gestione e lo scarico dei dati via radio. Il sistema è composto da : - Una unità centrale (Gateway) che deve essere collegata alla rete ethernet aziendale.

Dettagli

Ci sono 5 buone ragioni per conseguire la Nuova ECDL: La Nuova ECDL è disponibile presso i Test Center DIDASCA dal 02 settembre 2013.

Ci sono 5 buone ragioni per conseguire la Nuova ECDL: La Nuova ECDL è disponibile presso i Test Center DIDASCA dal 02 settembre 2013. La nuva ECDL La Nuva ECDL è stata sviluppata per rispndere alle mutate cndizini della realtà tecnlgica e infrmatica e al md in cui interagiam cn esse. Una nuva certificazine, ma cn slide radici, che ffre

Dettagli

Notizie sul Copyright

Notizie sul Copyright Notizie sul Copyright Questo documento e nessuna parte di esso possono essere riprodotti, copiati, trasmessi, trascritti o registrati in alcun linguaggio, in nessuna forma ed in nessun modo sia esso elettronico

Dettagli

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 62 del 19/06/2015

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 62 del 19/06/2015 COMUNE DI VERGATO Prvincia di BOLOGNA C O P I A Area3 - Lavri Pubblici, Manutenzine Determinazine n. 62 del 19/06/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE IMPIANTI ANTIFURTO E RILEVAZIONE INCENDI PRESSO

Dettagli

Centrale LINK8G RX Centrale LINK8 GSM RX IST1001000 Ve Centrale LINK8 GSM RX IST1001000 V rsione 1.0 Data 04/2012 e

Centrale LINK8G RX Centrale LINK8 GSM RX IST1001000 Ve Centrale LINK8 GSM RX IST1001000 V rsione 1.0 Data 04/2012 e Centrale LINK8G RX Centrale LINK8 GSM RX IST1001000 Versine 1.0 Data 04/2012 Access alla Prgrammazine NEXTtec LINK8G 12:00 Lun 01/06 Per accedere alla prgrammazine NEXTtec LINK8G Cdice----------- Digitare

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

EWS - Energy Weather Solutions

EWS - Energy Weather Solutions EWS - Energy Weather Slutins Nat nel 1995, il Centr Epsn Mete (CEM) è una delle strutture private di ricerca applicata e di previsine in ambit meterlgic e climatlgic più accreditate. Nel crs degli ultimi

Dettagli

CATALOGO. Antifurti. SECUR POINT Via Trotti 48, 15121 Alessandria P.IVA 02005190067

CATALOGO. Antifurti. SECUR POINT Via Trotti 48, 15121 Alessandria P.IVA 02005190067 CATALOGO Antifurti SECUR POINT Via Trotti 48, 15121 Alessandria P.IVA 02005190067 REA AL-257670 www.secur-point.it Centralina at-01 (868 MHz) Centralina di nuova generazione, con schermo a colori 7 touch

Dettagli

Sistema GeKo / SVM per Operatori Indipendenti

Sistema GeKo / SVM per Operatori Indipendenti Sistema GeK / SVM per Operatri Indipendenti 24/03/2014 VE-T26 Vers. 2.1 Pagina 1 di 6 INDICE: 1- Intrduzine 2- Prerequisiti 3- Invi dcumentazine cllabratre 4- Access ai Sistemi del Cstruttre 4.1- Access

Dettagli

Lifeline 400. Terminale domestico di Teleassistenza. Cos è il Lifeline 400? Come funziona?

Lifeline 400. Terminale domestico di Teleassistenza. Cos è il Lifeline 400? Come funziona? Lifeline 400 Terminale domestico di Teleassistenza Cos è il Lifeline 400? Lifeline 400 è stato progettato per proteggere le persone nel loro ambiente domestico. Dotato dei telecomandi personali modello

Dettagli

IToolS AT commands server. Version 3.3 12/11/2012

IToolS AT commands server. Version 3.3 12/11/2012 ITlS AT cmmands server 1 Smmari Descrizine... 3 Funzinament... 3 Esempi... 6 2 Descrizine Il cmpnente ITlS AtServer presente nel namespace ITlS.Cmpnents.Netwrk.Mdem cnsente di inviare SMS ed email attravers

Dettagli

CENTRALE ANTIFURTO WIRELESS CON COMBINATORE TELEFONICO GSM E PSTN

CENTRALE ANTIFURTO WIRELESS CON COMBINATORE TELEFONICO GSM E PSTN CENTRALE ANTIFURTO WIRELESS CON COMBINATORE TELEFONICO GSM E PSTN Md. OPIS 8003 MANUALE D'USO E DI INSTALLAZIONE 1 - INTRODUZIONE 2 - SPECIFICHE 2.1 Caratteristiche 2.2 Parametri tecnici 2.3 Opzinali aggiuntivi

Dettagli