Durante i periodi di sospensione delle attività didattiche i colloqui docenti-genitori non si svolgono.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Durante i periodi di sospensione delle attività didattiche i colloqui docenti-genitori non si svolgono."

Transcript

1 Carate Brianza, 13 settembre 2013 Comunicazione interna n. 15 agli studenti e ai loro genitori ai docenti al personale ATA Oggetto: Comunicazioni per l anno scolastico COLLOQUI DOCENTI GENITORI I colloqui docenti-genitori relativi al primo quadrimestre inizieranno lunedì 30 settembre 2013 e termineranno sabato 11 gennaio 2014; quelli relativi al secondo quadrimestre inizieranno lunedì 10 febbraio 2014 e termineranno sabato 17 maggio Il Collegio docenti delibererà su altre forme di ricevimento. In base alla legge 196/2003 sulla riservatezza dei dati personali, per accedere all Istituto i genitori devono presentare il pass che verrà consegnato ad un genitore, unitamente al libretto e alla password per accedere al registro on-line. Durante i periodi di sospensione delle attività didattiche i colloqui docenti-genitori non si svolgono. 2. CONSIGLI DI CLASSE con la partecipazione dei genitori Sono previsti Consigli di classe aperti ai genitori e agli studenti nei seguenti periodi: - dal 18 al 22 novembre dal 7 all 11 aprile Informazioni più dettagliate saranno comunicate con la pubblicazione degli orari e dell ordine del giorno sul sito dell Istituto. 3. FORME DI COMUNICAZIONE Tutte le comunicazioni relative alle attività dell Istituto si svolgono tramite il sito. Anche le valutazioni degli studenti avvengono esclusivamente mediante il registro on-line. I genitori che desiderino avere le comunicazioni in formato cartaceo dovranno rivolgersi presso la Segreteria. 4. ASSEMBLEE DI CLASSE E DEI GENITORI Sono convocate su richiesta di alunni e/o di genitori. Alla firma Copia Atti CP 05/09/13 REV. 3

2 5. ELEZIONI DEGLI ORGANI COLLEGIALI Il giorno giovedì 3 ottobre 2013 avranno luogo le elezioni per i rappresentanti di classe degli studenti e dei genitori. In seguito, in data che sarà comunicata a breve, si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del Consiglio d Istituto. Informazioni e orari saranno comunicati ai genitori e agli alunni sul sito dell Istituto. 6. STUDIO ASSISTITO e CORSI DI RECUPERO L attività pomeridiana di studio assistito, con orario flessibile dalle alle 16.00, si svolgerà da lunedì 30 settembre 2013 fino a venerdì 16 maggio 2014, in base ad un calendario predisposto mensilmente. Per poter partecipare a tale attività, gli studenti devono prenotarsi presso i docenti. I docenti devono ritirare allo stesso sportello il modulo e riconsegnarlo firmato entro il giorno successivo all attività, indicando gli eventuali alunni assenti. Nel periodo di svolgimento degli scrutini lo studio assistito è sospeso. Durante l anno scolastico possono essere attivati corsi di recupero su indicazione dei Consigli di classe. 7. PERMESSI DI ENTRATA E DI USCITA Per i permessi di entrata e di uscita: a) Non si accettano giustificazioni sul diario, ma solo tramite il libretto rilasciato dalla scuola. b) Il libretto deve essere munito della fotografia personale. c) Le richieste di uscita anticipata vanno presentate in Vicepresidenza o in Segreteria entro le ore 8.00 e devono essere documentate. d) Se non saranno rispettate queste disposizioni non sarà rilasciato il permesso richiesto. e) Per le entrate in ritardo, gli studenti già in possesso della giustificazione motivata e firmata da un genitore (o dagli stessi se maggiorenni) possono entrare in classe alle ore 9.00, consegnando il tagliando presente nel libretto al docente della seconda ora, che accetta l alunno in aula e riporta il ritardo sul registro di classe. f) Gli studenti in ritardo che non hanno la giustificazione firmata si recano in classe entro le ore 9.00 e il docente, autorizzato a giustificare dal D.S., segnala l entrata in ritardo sul registro di classe. Il giorno successivo devono presentare il tagliando con la giustificazione firmata da un genitore al docente della prima ora, che la riporta sul registro di classe. Si ricorda che: a) in caso di perdita del libretto la famiglia deve richiedere il duplicato tramite domanda da presentare in segreteria allo sportello 2; b) è obbligo dello studente avere sempre con sé il libretto personale; c) il libretto è un elemento di riconoscimento e quindi va tenuto con cura.

3 Si ricorda inoltre che non è consentita l entrata in ritardo oltre le ore 9 o l uscita anticipata prima dell inizio dell ultima ora di lezione. Le eccezioni a tali disposizioni devono essere confermate dai genitori in persona, o tramite comunicazione telefonica, o con copia del certificato medico. 8. PERMESSI DI ENTRATA E DI USCITA MOTIVATI DAGLI ORARI DEI MEZZI PUBBLICI E PER ATTIVITA SPORTIVA E disponibile presso lo sportello 2 il modulo per la richiesta del permesso di entrata posticipata o di uscita anticipata a causa degli orari dei mezzi pubblici. Si precisa che è possibile chiedere un solo permesso, che l entrata posticipata non può avvenire oltre le ore 8.10 e che l uscita anticipata non può avvenire prima delle ore (o per gli studenti che escono alla quinta ora). Tale modulo deve essere debitamente compilato, firmato dal genitore e restituito, allo stesso sportello, entro martedì 24 settembre Fino a tale data il suddetto permesso deve essere richiesto da un genitore utilizzando il diario personale. Il docente della prima ora di lezione riporterà quotidianamente sul registro di classe l entrata posticipata e il docente dell ultima ora di lezione l uscita anticipata. Per ottenere i permessi di uscita anticipata per attività sportiva occorre presentare, entro il 30 settembre 2013, la richiesta firmata da un genitore (anche in caso di studenti maggiorenni) e corredata del calendario degli incontri fornito dalla Società di appartenenza. 9. COMUNICAZIONI DELLE ASSENZE ALLE FAMIGLIE L Istituto utilizza un programma on-line che consente ai genitori di controllare assenze, ritardi e uscite anticipate dei propri figli, tramite l accesso al sito dell Istituto con password personale. E facoltà dei genitori richiedere alla segreteria la comunicazione delle assenze degli studenti anche in formato cartaceo. 10. PERIODI DI SOSPENSIONE DELL ATTIVITA DIDATTICA Sulla base del calendario emanato dalla Provincia di Monza e Brianza, per l anno scolastico sono previste le seguenti sospensioni: il 1 e il 2 novembre: festa di tutti i Santi e commemorazione dei defunti il 7 dicembre: festa di Sant Ambrogio, Santo Patrono dal 22 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014: vacanze natalizie il 7 e l 8 marzo: Carnevale ambrosiano dal 17 al 27 aprile: vacanze pasquali il 1 maggio: festa del Lavoro il 2 giugno: festa nazionale della Repubblica

4 Le lezioni avranno termine sabato 7 giugno Durata del primo quadrimestre: dall 11 settembre 2013 al 25 gennaio 2014 Durata del secondo quadrimestre: dal 27 gennaio 2014 al 7 giugno COPIE DELLE VERIFICHE Gli alunni che intendano avere copie delle verifiche svolte possono fotocopiarle prima di riconsegnarle al docente, utilizzando la fotocopiatrice a loro destinata che si trova nell atrio della palazzina C (triennio) oppure quella a scheda, presso la portineria. Se un genitore intende prendere visione delle verifiche già archiviate, deve farne precisa richiesta in segreteria (sportello 3) secondo le norme vigenti. 12. PARCHEGGIO DEI CICLOMOTORI Per il parcheggio dei ciclomotori l Istituto mette a disposizione di tutti gli studenti gli spazi dei cortili interni; è possibile accedervi dal cancello di via De Gasperi. Si invitano gli studenti ad utilizzare esclusivamente gli spazi adibiti a tale uso e quindi a lasciare libero il passaggio in corrispondenza del cancello e del viale interno e a non parcheggiare davanti all ingresso centrale e laterale dell Istituto, peraltro muniti di divieto. Il cortile è inoltre a disposizione degli studenti per la pausa degli intervalli e nell attesa dell inizio delle lezioni. Per evitare che si verifichino spiacevoli azioni di danneggiamento ai ciclomotori, si invitano tutti gli studenti a tenere un comportamento civile e rispettoso delle proprietà altrui. La scuola non è responsabile di eventuali danni o furti. Si ricorda inoltre che il Comune attua un controllo severo sull uso dei caschi e sul parcheggio di ciclomotori in spazi stradali non autorizzati. 13. DIVIETO DI FUMO E vietato fumare in tutti gli spazi di pertinenza dell Istituto, compreso il cortile. 14. DISPOSIZIONI PER COLORO CHE NON SI AVVALGONO DELL ORA DI RELIGIONE Gli studenti che non si avvalgono dell insegnamento della Religione Cattolica e che hanno scelto la libera attività di studio devono, durante tale ora, sostare al primo piano della palazzina A scrivania antistante l aula 7 vigilati dai collaboratori scolastici. Gli studenti che non si avvalgono dell insegnamento della Religione Cattolica e che hanno optato per la scelta D (uscita dalla scuola) devono presentarsi in segreteria (sportello 2) col libretto personale per la necessaria registrazione.

5 15. ACCESSO ALLA SEGRETERIA E AL BAR Si precisa che l accesso agli sportelli di segreteria è consentito esclusivamente durante gli intervalli. Anche l accesso al bar è consentito solo durante gli intervalli e nei momenti in cui non è prevista attività didattica. 16. MODALITA DI GESTIONE DEGLI INFORTUNI 1) In caso di malore o di infortunio che richiedano un intervento medico, l Istituto contatta rapidamente il Pronto soccorso e informa subito la famiglia. Per questo si invitano le famiglie a comunicare esattamente i recapiti telefonici da utilizzare in questi casi, se non già fatto attraverso il modulo iscrizione. 2) Qualora un alunno sia soggetto a patologie particolari, si invitano le famiglie a comunicarlo in Presidenza. 3) In caso di infortunio a scuola o nel tragitto scuola/casa/scuola, si deve seguire questa procedura amministrativa: se l infortunio avviene all interno dell Istituto, è cura del docente, su segnalazione dell alunno, avvisare la segreteria didattica il docente redige una nota al Dirigente Scolastico circa le modalità dell infortunio se l alunno viene portato al Pronto Soccorso, la famiglia deve consegnare alla Segreteria didattica (sportello 1 - Tiziana) entro il mattino successivo, la certificazione rilasciata dall Ospedale. Se in seguito si rendessero necessarie cure mediche, la famiglia deve esibire alla segreteria la documentazione con le relative spese. La segreteria trattiene le fotocopie, restituendo subito alla famiglia gli originali che vanno poi consegnati all Assicurazione al momento della chiusura dell infortunio (su richiesta dell ente assicurativo stesso). 17. ASSICURAZIONI IN VIGORE L Istituto ha stipulato con BENACQUISTA ASSICURAZIONI (anno scolastico combinazione 8), un assicurazione che copre, oltre agli infortuni, anche altre evenienze. Questa polizza è affissa all albo dell Istituto Tra i rimborsi previsti per spese mediche e danni subiti in seguito ad infortuni, riteniamo importante informare le famiglie circa la possibilità di avere rimborsi per annullamento dei viaggi d istruzione dovuti a malattia. Le informazioni necessarie sono reperibili allo sportello 1 e allo sportello 5.

6 18. MODIFICA DELLE SCELTE EFFETTUATE riguardanti la legge della PRIVACY. I genitori che intendono modificare le scelte effettuate riguardanti la legge della PRIVACY devono darne tempestiva comunicazione in Segreteria (sportello 1). Nell augurare a tutti gli studenti, alle loro famiglie e ai docenti un sereno e proficuo anno scolastico, ricordo che è possibile trovare le comunicazioni emanate da questa Presidenza anche sul sito dell Istituto: Il Dirigente Scolastico Reggente (Prof. Daniela Perego)

ai docenti al personale ATA

ai docenti al personale ATA Carate Brianza, 11 settembre 2015 Circolare interna n. 16 agli studenti e ai loro genitori ai docenti al personale ATA Oggetto: Comunicazioni per l anno scolastico 2015-2016 1. FORME DI COMUNICAZIONE Tutte

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola.

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola. ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER ISTITUTO TECNICO : Elettrotecnica, Informatica, Meccanica e Meccatronica LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE Via Berchet 2-20900 Monza 039324607 - Fax 039322122

Dettagli

LICEO ARTISTICO STATALE DI TREVISO Anno scolastico 2005-2006

LICEO ARTISTICO STATALE DI TREVISO Anno scolastico 2005-2006 LICEO ARTISTICO STATALE DI TREVISO Anno scolastico 2005-2006 REGOLAMENTO D ISTITUTO La Costituzione repubblicana, lo Statuto delle studentesse e degli studenti e il Regolamento dell autonomia delle Istituzioni

Dettagli

Circ. n. 13 Prot. n 4485/A39 Montebello Vic.no, 23.09.2014 IAF/rc

Circ. n. 13 Prot. n 4485/A39 Montebello Vic.no, 23.09.2014 IAF/rc Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI MONTEBELLO VICENTINO (VI) 36054 - MONTEBELLO VIC.NO - Via G. Gentile, 7 Tel. 0444/649086 - Fax 0444/649016 - e-mail:

Dettagli

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITA. NORME UNI EN ISO 9001:2008 Data 28/01/2015 Pag. 1 di 6 CONTROLLO E SICUREZZA DEGLI ALUNNI

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITA. NORME UNI EN ISO 9001:2008 Data 28/01/2015 Pag. 1 di 6 CONTROLLO E SICUREZZA DEGLI ALUNNI NORME UNI EN ISO 9001:2008 Data 28/01/2015 Pag. 1 di 6 CONTROLLO E DEGLI ALUNNI Indice 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. RESPONSABILITA' 4. PROCEDURA 4.1 Rilascio del diario 4.2 Assenze 4.2.1 Assenze

Dettagli

Liceo STATALE - Pietro Siciliani Via Leuca, 2/L - 73100 LECCE 0832-246023 0832 246020 INFORMATIVA ALLE FAMIGLIE/STUDENTI

Liceo STATALE - Pietro Siciliani Via Leuca, 2/L - 73100 LECCE 0832-246023 0832 246020 INFORMATIVA ALLE FAMIGLIE/STUDENTI Liceo STATALE - Pietro Siciliani Via Leuca, 2/L - 73100 LECCE 0832-246023 0832 246020 INFORMATIVA ALLE FAMIGLIE/STUDENTI 1. Validità dell anno scolastico per la valutazione degli alunni 2. Ingressi posticipati

Dettagli

REGOLAMENTO ANNO SCOLASTICO 2014 2015

REGOLAMENTO ANNO SCOLASTICO 2014 2015 REGOLAMENTO ANNO SCOLASTICO 2014 2015 - 1 - INDICE Articolo 1 Articolo 2 Articolo 3 Articolo 4 Articolo 5 Articolo 6 Articolo 7 Articolo 8 Articolo 9 Articolo 10 Articolo 11 Articolo 12 Articolo 13 Articolo

Dettagli

PROT. n 2261/B19a Curno, 09.09.2011

PROT. n 2261/B19a Curno, 09.09.2011 Email : bgic84500a@istruzione.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CURNO Via De Amicis, 13 24035 CURNO (Bg) +39 035 614445 +39 035 613112 Sito web

Dettagli

Oggetto: Disposizioni di inizio anno scolastico 2015/16

Oggetto: Disposizioni di inizio anno scolastico 2015/16 Circolare n. 6/15 Cesena, 12/09/2015 ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO Oggetto: Disposizioni di inizio anno scolastico 2015/16 - Agli studenti e per loro tramite ai genitori E p.c.: ai Docenti dell Istituto

Dettagli

Oggetto: principali disposizioni regolamentari relative al funzionamento dell Istituto

Oggetto: principali disposizioni regolamentari relative al funzionamento dell Istituto Ai Sigg. Genitori della Scuola Primaria Oggetto: principali disposizioni regolamentari relative al funzionamento dell Istituto Si portano a conoscenza dei genitori degli alunni iscritti alla Scuola Primaria

Dettagli

REGOLAMENTO SULLA VIGILANZA DEGLI STUDENTI

REGOLAMENTO SULLA VIGILANZA DEGLI STUDENTI I.I.S. "PAOLO FRISI" Via Otranto angolo via Cittadini n. 1-20157 Milano Tel. 02/3575716/8 fax 02/39001523 E mail: paolofrisimi@tin.it - Sito web:www.ipsfrisi.it REGOLAMENTO SULLA VIGILANZA DEGLI STUDENTI

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE REPUBBLICA DI SAN MARINO

SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE REPUBBLICA DI SAN MARINO SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE REPUBBLICA DI SAN MARINO REGOLAMENTO DI ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 ART. 1 NORME DI COMPORTAMENTO OGNI ALUNNO È TENUTO AL MASSIMO RISPETTO DELLE PERSONE E DELL AMBIENTE

Dettagli

SCUOLE DELL INFANZIA DI CORZANO E LONGHENA REGOLAMENTO DI PLESSO ANNO SCOLASTICO 2015/2016

SCUOLE DELL INFANZIA DI CORZANO E LONGHENA REGOLAMENTO DI PLESSO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 SCUOLE DELL INFANZIA DI CORZANO E LONGHENA REGOLAMENTO DI PLESSO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 1.ORARIO SCOLASTICO L orario delle lezioni è il seguente: CORZANO LONGHENA Entrata dalle ore 8.05 alle 9.00 Entrata

Dettagli

Padova, 22.09.2012. Agli alunni dell Istituto. Ai genitori degli alunni. Ai docenti dell Istituto. Al personale ATA dell Istituto

Padova, 22.09.2012. Agli alunni dell Istituto. Ai genitori degli alunni. Ai docenti dell Istituto. Al personale ATA dell Istituto ISTITUTO MAGISTRALE STATALE AMEDEO DI SAVOIA DUCA D AOSTA LICEO SCIENZE UMANE LICEO SCIENZE UMANE(Ec/S o c ) LICEO SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO LICEO DELLE SCIENZE SOCIALI Via del Santo, n. 57-35123 PADOVA tel.

Dettagli

COMUNICAZIONI ALLE FAMIGLIE

COMUNICAZIONI ALLE FAMIGLIE COMUNICAZIONI ALLE FAMIGLIE a.s. 2015/2016 AI GENITORI E AGLI ALUNNI Auguriamo a voi e ai vostri bambini un buon anno scolastico! La Coordinatrice Didattica e i Docenti Orario delle lezioni L ingresso

Dettagli

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ RICERCA DIREZIONE REGIONALE TOSCANA UFFICIO TERRITORIALE DI AREZZO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA MATERNA ELEMENTARE MEDIA DI CIVITELLA IN VAL DI CHIANA INFORMAZIONI ESSENZIALI

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO

REGOLAMENTO D ISTITUTO REGOLAMENTO D ISTITUTO VITA QUOTIDIANA A SCUOLA Lo Statuto degli Studenti definisce i diritti e i doveri degli studenti per garantire una serena convivenza scolastica. Il presente regolamento elaborato

Dettagli

REGOLAMENTO TRIENNIO 2014 2017 18/08/2014 SCUOLA PRIMARIA PARITARIA SACRA FAMIGLIA VIA SALUGA 7 38121 TRENTO

REGOLAMENTO TRIENNIO 2014 2017 18/08/2014 SCUOLA PRIMARIA PARITARIA SACRA FAMIGLIA VIA SALUGA 7 38121 TRENTO 18/08/2014 REGOLAMENTO TRIENNIO 2014 2017 SCUOLA PRIMARIA PARITARIA VIA SALUGA 7 38121 TRENTO PREMESSA Le norme scritte in questo documento mirano a regolare la vita interna della Scuola primaria paritaria

Dettagli

Regolamento di Istituto

Regolamento di Istituto Regolamento di Istituto 1. L iscrizione o la riconferma dell alunno è annuale ed è di competenza della Direzione della Scuola. Il termine per l iscrizione alla Scuola dell Infanzia e alla classe prima

Dettagli

ITCG ArgentiA REGOLE DI COMPORTAMENTO

ITCG ArgentiA REGOLE DI COMPORTAMENTO 1) ORARIO DI LEZIONE ITCG ArgentiA REGOLE DI COMPORTAMENTO Questo è l orario delle attività didattiche fin qui seguito, fatte salve eventuali nuove disposizioni. Orario Primo Quadrimestre Secondo Quadrimestre

Dettagli

Istituto Comprensivo di Cologno al Serio SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. G. BRAVI

Istituto Comprensivo di Cologno al Serio SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. G. BRAVI Istituto Comprensivo di Cologno al Serio Via Rosmini, 12 24055 Cologno al Serio (BG) Tel. e Fax 035896031-0354872415 e-mail ministeriale: bgic89900p@istruzione.it http://www.iccolognoalserio.gov.it SCUOLA

Dettagli

REGOLAMENTO ISTITUTO COMPRENSIVO VIA F.SANTI, 65 ROMA. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DELIBERATO DAL CdI DEL 24 SETTEMBRE 2014

REGOLAMENTO ISTITUTO COMPRENSIVO VIA F.SANTI, 65 ROMA. SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DELIBERATO DAL CdI DEL 24 SETTEMBRE 2014 ISTITUTO VIA F. SANTI 65 Allegato Principi generali 1. Nel rispetto della normativa vigente in materia, il presente regolamento intende disciplinare il funzionamento dei servizi scolastici erogati dalle

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA , 20060 (MI) - Segreteria: 029566167 e Fax 029567005 -Fax Fax REGOLAMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA Art.1. La scuola in collaborazione con le famiglie, svolge un azione educativa volta a dotare gli alunni

Dettagli

Scuola Secondaria di Primo Grado M.E.Lepido. Presenza dei genitori a scuola anno scolastico 2014-2015

Scuola Secondaria di Primo Grado M.E.Lepido. Presenza dei genitori a scuola anno scolastico 2014-2015 ISTITUTO COMPRENSIVO "MARCO EMILIO LEPIDO" Via Premuda 34 - REGGIO EMILIA Tel. e Fax. 0522/301282-0522/300221 E-mail: segretlep@tin.it (segreteria) - Sito internet: www.iclepido.gov.it Scuola Secondaria

Dettagli

LICEO STATALE GALILEO GALILEI VERONA

LICEO STATALE GALILEO GALILEI VERONA LICEO STATALE GALILEO GALILEI VERONA con indirizzi: SCIENTIFICO - OPZIONE SCIENZE APPLICATE - LINGUISTICO - SPORTIVO Sede: via San Giacomo, 11-37135 Verona tel. 045 504850-580689 Succursale: via Carlo

Dettagli

REGOLAMENTO DI ISTITUTO SCUOLA PRIMARIA

REGOLAMENTO DI ISTITUTO SCUOLA PRIMARIA REGOLAMENTO DI ISTITUTO SCUOLA PRIMARIA Entrata 8.10 8.15 Chiusura cancelli: 8.20 Ingresso Gli alunni non possono accedere nei locali scolastici se non 5 minuti prima dell inizio delle lezioni. L ingresso

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO

REGOLAMENTO D ISTITUTO MINISTERO DELL ISTRUZIONE,DELL UNIVERSITA, DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Via Capo Sperone 50 00122 - Roma 065662275 fax 065662340 rmps010004@istruzione.it

Dettagli

VADEMECUM DEL DOCENTE

VADEMECUM DEL DOCENTE Istituto di Istruzione Superiore S. Ceccato P.le Collodi, 1 36075 Montecchio Maggiore (VI) VADEMECUM DEL DOCENTE Assemblee di classe: Sono autorizzate dal Dirigente Scolastico compilando l apposita modulistica

Dettagli

1 Assicurazione Alunni e Contributo Volontario Genitori A. S. 2013/2014

1 Assicurazione Alunni e Contributo Volontario Genitori A. S. 2013/2014 Cir. n. 51/c23 prot. 3617/c27 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca A tutti i genitori dell Ist. Comprensivo Leonardo da Vinci Settala Sito, sez. genitori Considerata la necessità

Dettagli

Prot.n. 4246/A1d Bardolino, 10 settembre 2015

Prot.n. 4246/A1d Bardolino, 10 settembre 2015 Istituto Comprensivo Statale di scuola primaria e secondaria di primo grado "Falcone Borsellino" Via Dante Alighieri 16-37011 Bardolino (VR)- Italia tel.045 7210155 - fax 045 6228114 - info@ic-falconeborsellino.it

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Approvato nel Collegio dei docenti 11/09/2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Approvato nel Collegio dei docenti 11/09/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania DIREZIONE DIDATTICA STATALE di CARDITO Gianni Rodari VIA G. PRAMPOLINI 80024 CARDITO (NA) C. M.:

Dettagli

Prot. 5534 /C/1/3 Napoli, 14/12/2015 CIRCOLARE N. 17/1516

Prot. 5534 /C/1/3 Napoli, 14/12/2015 CIRCOLARE N. 17/1516 Prot. 5534 /C/1/3 Napoli, 14/12/2015 CIRCOLARE N. 17/1516 Oggetto: Vacanze Natalizie a.s. 2015/2016 e alle rispettive famiglie Si comunica che le vacanze natalizie decorreranno dal giorno 22 dicembre 2015

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE Via Potenza 85028 Rionero in Vulture (PZ)

DIREZIONE DIDATTICA STATALE Via Potenza 85028 Rionero in Vulture (PZ) DIREZIONE DIDATTICA STATALE Via Potenza 85028 Rionero in Vulture (PZ) P I C C O L O V A D E M E C U M P E R I G E N I T O R I D E G L I A L U N N I - S C U O L A P R I M A R I A Finalità della Scuola La

Dettagli

SEGRETERIA STUDENTI. Indice

SEGRETERIA STUDENTI. Indice SEGRETERIA STUDENTI Indice INDICE... 1 DEFINIZIONE DI PROCESSO... 2 INTERAZIONI CON GLI ALTRI PROCESSI... 2 ACRONIMI... 2 MODULI INTRODOTTI E MODALITÀ DI ARCHIVIAZIONE... 6 DATI DI EMISSIONE... 6 Rev.

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO PER I CFP DI ABF corsi di qualifica e diploma professionale

REGOLAMENTO INTERNO PER I CFP DI ABF corsi di qualifica e diploma professionale REGOLAMENTO INTERNO PER I CFP DI ABF corsi di qualifica e diploma professionale Questo documento contiene le norme che regolano la vita interna dei Centri di Formazione Professionale di ABF; tutti devono

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. G. BRAVI

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO A. G. BRAVI Istituto Comprensivo di Cologno al Serio Via Rosmini, 12 24055 COLOGNO AL SERIO Tel. fax 0354872415-035896031 e-mail ministeriale: bgic89900p@istruzione.it http://www.iccolognoalserio.gov.it/ SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE MAJORANA Via Ada Negri, 14 10024 MONCALIERI (TO)

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE MAJORANA Via Ada Negri, 14 10024 MONCALIERI (TO) ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE MAJORANA Via Ada Negri, 14 10024 MONCALIERI (TO) Liceo Scientifico E. Majorana Via Ada Negri, 14 MONCALIERI tel. 011/6471271-2 fax 011/6471273 Liceo Linguistico E. Majorana

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455 ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455 Prot.n Alle famiglie OGGETTO: Piano annuale a.s. 2014/2015 Nell augurare

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOAVE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOAVE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOAVE R E G O L A M E N T O D I S T I T U T O Art. 1 Orario delle lezioni - calendario scolastico - entrata alunni a. L orario delle lezioni e il calendario scolastico, con eventuali

Dettagli

AI GENITORI DEI BAMBINI E DEGLI ALUNNI DEI DIVERSI ORDINI DI SCUOLA

AI GENITORI DEI BAMBINI E DEGLI ALUNNI DEI DIVERSI ORDINI DI SCUOLA ISTITUTO COMPRENSIVO DI OZZANO DELL EMILIA Scuola dell infanzia, primaria e secondaria di primo grado Viale 2 Giugno, 49 40064 OZZANO DELL'EMILIA (Bologna) tel. 051/799271 fax 051/4695202 sito Internet

Dettagli

PROCEDURA DI SISTEMA GESTIONE REGISTRO ELETTRONICO

PROCEDURA DI SISTEMA GESTIONE REGISTRO ELETTRONICO Pagina 1 di 5 INDICE 1. SCOPO 2. CAMPO APPLICAZIONE 3. RESPONSABILITÀ 4. PROCEDURA 4.1 Registro elettronico 4.1.1 Preparazione 4.1.2 Gestione 4.1.3 Istruzioni operative Prima emissione Gruppo Qualità Responsabile

Dettagli

-MODALITA DI DIFFUSIONE -MODALITA DI COMUNICAZIONE SCUOLA FAMIGLIA

-MODALITA DI DIFFUSIONE -MODALITA DI COMUNICAZIONE SCUOLA FAMIGLIA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. GIUSTI E C. D ASSISI Via Giusti, 15-20154 Milano. Tel. 02-88446864/ Fax. 02-33603252 Codice Fiscale 80115050157 Codice Mecc. MIIC82400X Distr. Scol. 79 E-Mail Ministeriale

Dettagli

3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15

3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15 3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15 Il presente Piano delle attività, proposto dal Dirigente

Dettagli

Prot.n. 3855/A1d Bardolino, 8 settembre 2014

Prot.n. 3855/A1d Bardolino, 8 settembre 2014 Istituto Comprensivo Statale di scuola primaria e secondaria di primo grado "Falcone Borsellino" Via Dante Alighieri 16-37011 Bardolino (VR)- Italia tel.045 7210155 - fax 045 6228114 - info@ic-falconeborsellino.it

Dettagli

SCUOLA COMUNITÀ EDUCANTE

SCUOLA COMUNITÀ EDUCANTE ISTITUTO COLLEGIO DIMESSE PADOVA SCUOLE D INFANZIA, PRIMARIA e SECONDARIA DI I GRADO SCUOLA COMUNITÀ EDUCANTE Premessa. Le scuole dell Istituto sono una comunità educante impegnata a collaborare con le

Dettagli

LICEO CLASSICO STATALE SALVATORE QUASIMODO Via Volta 25-20013 MAGENTA Tel. 02/9794892 Fax 02/9784834

LICEO CLASSICO STATALE SALVATORE QUASIMODO Via Volta 25-20013 MAGENTA Tel. 02/9794892 Fax 02/9784834 Estratto del Regolamento d Istituto TITOLO VI ALUNNI PREMESSA Lo Statuto degli Studenti, entrato in vigore col DPR 24/06/1998 n.249, introduce importanti garanzie riguardanti la vita all'interno della

Dettagli

1. Modalità per la vigilanza degli alunni durante l ingresso, l uscita e la permanenza a scuola.

1. Modalità per la vigilanza degli alunni durante l ingresso, l uscita e la permanenza a scuola. REGOLAMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA 1. Modalità per la vigilanza degli alunni durante l ingresso, l uscita e la permanenza a scuola. 1.1 La presenza degli alunni è obbligatoria, oltre che alle lezioni, a

Dettagli

REGOLAMENTO DEL LICEO

REGOLAMENTO DEL LICEO REGOLAMENTO DEL LICEO Indice generale: 0. RIFERIMENTI NORMATIVI 1. PERSONALE DOCENTE 2. PERSONALE A.T.A. 3. ALUNNE E ALUNNI 4. GENITORI DELLE ALUNNE E DEGLI ALUNNI 5. ENTI E ORGANIZZAZIONI ESTERNE 6. CONTRATTAZIONE

Dettagli

Istituti Paritari Dante Alighieri Scuola Primaria e Secondaria di I e II grado

Istituti Paritari Dante Alighieri Scuola Primaria e Secondaria di I e II grado Istituti Paritari Dante Alighieri Scuola Primaria e Secondaria di I e II grado Sede legale: Via N. Tommaseo n. 10, 31029 Vittorio Veneto (TV) Tel. 0438 551641 Fax. 0438 551642 E-mail: segreteria@ildante.com

Dettagli

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Vito Fabiano di Latina Via Don Vincenzo Onorati s.n.c., Borgo Sabotino, 04100 Latina

Dettagli

VADEMECUM PER GLI STUDENTI E LE FAMIGLIE ANNO SCOLASTICO 2011-2012

VADEMECUM PER GLI STUDENTI E LE FAMIGLIE ANNO SCOLASTICO 2011-2012 VADEMECUM PER GLI STUDENTI E LE FAMIGLIE ANNO SCOLASTICO 2011-2012 Minorenni : Maggiorenni : Giustificazioni di assenze per un periodo inferiore a 5 giorni - Si presenta il libretto firmato da un genitore

Dettagli

Calendario scolastico 2015/2016

Calendario scolastico 2015/2016 ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE I.P.C. MANFREDI - I.T.C. TANARI Viale Felsina, 40-40139 Bologna Tel. 051/6039611 Fax 051/6011006 e-mail:bois01600c@istruzione.it Sistema Qualità certificato secondo la Norma

Dettagli

DISPOSIZIONI RIGUARDANTI LA VITA SCOLASTICA

DISPOSIZIONI RIGUARDANTI LA VITA SCOLASTICA ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE AMBROGIO FUSINIERI VICENZA E- mail: protocollo@itcfusinieri.it - sito web: www.itcfusinieri.eu Via G. D Annunzio, 15-36100 VICENZA Tel. (0444) 563544 - Fax (0444) 962574 DISPOSIZIONI

Dettagli

1.2 L atto d iscrizione comporta piena accettazione dell impostazione educativa dell Istituto (Progetto educativo lasalliano).

1.2 L atto d iscrizione comporta piena accettazione dell impostazione educativa dell Istituto (Progetto educativo lasalliano). SCUOLA PRIMARIA L Istituto Villa Flaminia è una istituzione educativo - scolastica cattolica, fondata e diretta dai Fratelli delle Scuole Cristiane. Sorta nel 1956, come sede distaccata del Collegio S.

Dettagli

ORARIO SCUOLA DELL INFANZIA

ORARIO SCUOLA DELL INFANZIA Scuola dell Infanzia e Primaria Paritaria Beata Rosa Venerini Via Beata Rosa Venerini, n 6 00040 ARICCIA (RM) Tel. 06-933.03.47 - Fax. 06-933.92.087 E-mail: venerini@venerini-ariccia.it www.venerini-ariccia.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO 1. VADEMECUM PER IL DOCENTE - Scuola Primaria

ISTITUTO COMPRENSIVO 1. VADEMECUM PER IL DOCENTE - Scuola Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO 1 VADEMECUM PER IL DOCENTE - Scuola Primaria A.S. 2014/2015 PREMESSE Le seguenti disposizioni hanno lo scopo di richiamare le indicazioni normative per quanto attiene i doveri connessi

Dettagli

PONTIFICIO ISTITUTO S.APOLLINARE CALENDARIO ANNO SCOLASTICO 2015-16

PONTIFICIO ISTITUTO S.APOLLINARE CALENDARIO ANNO SCOLASTICO 2015-16 PONTIFICIO ISTITUTO S.APOLLINARE CALENDARIO ANNO SCOLASTICO 2015-16 set-15 1 MAR Prove di recupero 2 MER Prove di recupero 3 GIOV Prove di recupero 4 VEN Prove di recupero 5 SAB Scadenza Pagamento 1 RATA

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO G. Asproni LICEO ARTISTICO R. Branca

LICEO SCIENTIFICO G. Asproni LICEO ARTISTICO R. Branca LICEO SCIENTIFICO G. Asproni LICEO ARTISTICO R. Branca E-mail: cais01300v@istruzione.it e-mail certificata:cais01300v@pec.istruzione.it SITO WEB: www.liceoasproni.it R. Branca Circ. nr.15 Iglesias 15/09/2014

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO del Liceo Classico e Classico Europeo Marco Foscarini in Venezia

REGOLAMENTO D ISTITUTO del Liceo Classico e Classico Europeo Marco Foscarini in Venezia CONVITTO NAZIONALE MARCO FOSCARINI SCUOLE ANNESSE SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA 1 gr. ISTRUZIONE 2 gr. CLASSICO ED EUROPEO CANNAREGIO FOND.TA S. CATERINA 4941 4942 30131 VENEZIA tel. 0415221970 fax.0415239698

Dettagli

ESTRATTO DEL REGOLAMENTO DI ISTITUTO

ESTRATTO DEL REGOLAMENTO DI ISTITUTO ESTRATTO DEL REGOLAMENTO DI ISTITUTO Art.17 Visite e viaggi di istruzione Le visite d istruzione e le uscite didattiche costituiscono una parte integrante della programmazione didattico - educativa in

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Statale Caterina da Siena per la Grafica ed il Sistema Moda Corsi Professionali Regionali di Grafica e Moda

Istituto di Istruzione Superiore Statale Caterina da Siena per la Grafica ed il Sistema Moda Corsi Professionali Regionali di Grafica e Moda REGOLAMENTO DI ISTITUTO INDICE ART. 1 FINALITA ART. 2 TEMPI 1. Orario di ingresso 2. Ritardi 3. Uscite anticipate 4. Uscite temporanee dall aula 5. Variazioni orario giornaliero 6. Assenze alunni ART.

Dettagli

Circ. n.6 alunni San Zenone degli Ezzelini, 15 /09/2014

Circ. n.6 alunni San Zenone degli Ezzelini, 15 /09/2014 SAN ZENONE DEGLI EZZELINI Via A.Canova,2 Tel. 0423/567080 Fax0423/964574 e-mail tvic862003@istruzione.it TVIC862003@pec.istruzione.it - sito web www.comprensivosanzenone.gov.it CM.TVIC862003 CF.92026890266

Dettagli

art. 28, comma 4, CCNL/(2007)

art. 28, comma 4, CCNL/(2007) PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA'' DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N.. INGANNAMORTE art. 28, comma 4, CCNL/(2007) Il Dirigente Scolastico, prima dell'inizio delle lezioni, ha sottoposto all approvazione

Dettagli

MODALITA DI COMUNICAZIONE SCUOLA-GENITORI

MODALITA DI COMUNICAZIONE SCUOLA-GENITORI Pag. 1 di pag. 5 NORME UNI EN ISO 9001 : 2008 MODALITA DI COMUNICAZIONE SCUOLA-GENITORI INDICE 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. RESPONSABILITA 4. PROCEDURA 4.1 Obiettivi e tempi della comunicazione

Dettagli

15. Provvedere ad una programmazione puntuale e coordinata dell attività didattica ed in particolare delle prove di valutazione scritta ed orale.

15. Provvedere ad una programmazione puntuale e coordinata dell attività didattica ed in particolare delle prove di valutazione scritta ed orale. PATTO EDUCATIVO DI CORRESPONSABILITA NORME DI COMPORTAMENTO DOCENTI: I docenti si impegnano a: 1. Fornire con il comportamento in classe esempio di buona condotta ed esercizio di virtù. 2. Curare la chiarezza

Dettagli

grazie alla vostra stima le nostre scuole mantengono la loro solidità anche nella non semplice situazione attuale.

grazie alla vostra stima le nostre scuole mantengono la loro solidità anche nella non semplice situazione attuale. Roma, 16 luglio 2015 Gentili famiglie, Cari genitori, grazie alla vostra stima le nostre scuole mantengono la loro solidità anche nella non semplice situazione attuale. Avete ricevuto la bellissima lettera

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE MAGENTA

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE MAGENTA ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE MAGENTA ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE MAGENTA ISO 9001/2000 Certificato n 9175.ISDM Sedi associate I.P.S.I.A."LEONARDO DA VINCI" Via Novara, 113 20013 MAGENTA (MI) tel.

Dettagli

LICEO CLASSICO STATALE GALILEO

LICEO CLASSICO STATALE GALILEO LICEO CLASSICO STATALE GALILEO Via Martelli, 9-50129 FIRENZE Tel. 055216882 - Fax 055210973 e-mail : FIPC030003@istruzione.it Prot. 3979/C.28 Firenze, 17 Settembre 2014 COMUNICAZIONE A TUTTE LE FAMIGLIE

Dettagli

LISTA DI DISTRIBUZIONE

LISTA DI DISTRIBUZIONE 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. TERMILOGIA E ABBREVIAZIONI 4. RESPONSABILITA 5. DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA 6. RIFERIMENTI 7. ARCHIVIAZIONE 8. ALLEGATI LISTA DI DISTRIBUZIONE nome/funzione Preside

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Anno Scolastico 2014/15

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. Anno Scolastico 2014/15 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE LITTARDI Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Viale della Rimembranza, 16 18100 IMPERIA Codice Fiscale/P. Iva 91037880084 Tel/Fax 0183 667430 ~ e-mail: imic81000q@istruzione.it

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO SANTO CALI Scuola dell

REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO SANTO CALI Scuola dell REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO SANTO CALI Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria di 1 grado Indirizzo

Dettagli

Prot. Ortona, 30.09.2015

Prot. Ortona, 30.09.2015 ISTITUTO TECNOLOGICO STATALE-TRASPORTI E LOGISTICA LEONE ACCIAIUOLI ORTONA c.a.p. 66026 Via Mazzini, 26 Tel. 085/ 9063441 Fax 085/ 9067958 Cod. fisc. 82000390698 Sito:http://www.itnortona.it E Mail: chth01000d@istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE "Galileo Ferraris" REGOLAMENTO INTERNO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE Galileo Ferraris REGOLAMENTO INTERNO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE "Galileo Ferraris" REGOLAMENTO INTERNO Parte I - Alunni ART. 1 FINALITA Il fine della scuola è quello di favorire la formazione e lo sviluppo delle attitudini dei giovani

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO

REGOLAMENTO D ISTITUTO ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE DUCA DEGLI ABRUZZI CATANIA Viale Artale Alagona, 99 Tel. 095.6136225 - Fax 095.6136224 REGOLAMENTO D ISTITUTO A.S. 2015/2016 1 Tutti gli studenti dovranno munirsi

Dettagli

CIRC. N. 28 NISCEMI 01.10.2014 A: SIGG. DOCENTI TUTTE LE CLASSI LICEO ITC IPAA DSGA ALBO - SEDE

CIRC. N. 28 NISCEMI 01.10.2014 A: SIGG. DOCENTI TUTTE LE CLASSI LICEO ITC IPAA DSGA ALBO - SEDE ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "LEONARDO DA VINCI" - NISCEMI Cod. Mecc. CLIS002004 C.F.: 82002400859 Liceo Scientifico Liceo Linguistico - Liceo Scienze Umane Istituto Professionale dei Servizi

Dettagli

Lombardia REGOLAMENTO DEL CENTRO E REGOLAMENTO DI DISCIPLINA

Lombardia REGOLAMENTO DEL CENTRO E REGOLAMENTO DI DISCIPLINA REGOLAMENTO DEL CENTRO E REGOLAMENTO DI DISCIPLINA PREMESSA Il Regolamento di disciplina del Centro di MILANO si richiama innanzi tutto al proprio patrimonio storico di esperienze, iniziative e progetti

Dettagli

art. 28, comma 4, CCNL/(2007)

art. 28, comma 4, CCNL/(2007) PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA'' DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N.. INGANNAMORTE art. 28, comma 4, CCNL/(2007) Il Dirigente Scolastico, prima dell'inizio delle lezioni, ha sottoposto all approvazione

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO. Il tempo dell intervallo va trascorso nelle rispettive aule. Non è consentito spostarsi da un piano all altro.

REGOLAMENTO INTERNO. Il tempo dell intervallo va trascorso nelle rispettive aule. Non è consentito spostarsi da un piano all altro. REGOLAMENTO DI DISCIPLINA DEGLI ALUNNI ISTITUTO COMPRENSIVO DI CALUSCO D ADDA 1 REGOLAMENTO INTERNO Entrata Gli alunni sono tenuti a presentarsi a scuola sia al mattino, sia al pomeriggio almeno cinque

Dettagli

il seguente regolamento con il fine di indicare le regole per creare nell'istituto un sereno ed ordinato ambiente di vita scolastica.

il seguente regolamento con il fine di indicare le regole per creare nell'istituto un sereno ed ordinato ambiente di vita scolastica. ISTITUTO VIA F. SANTI 65 IL CONSIGLIO D ISTITUTO VISTO l art. 10, comma 3, lettera a) del T.U. 16/4/94, n. 297; VISTI gli artt. 8 e 9 del DPR 8/3/99, n. 275; VISTO il D.I. 01/02/2001, n. 44; VISTO IL POF

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE PER IL SETTORE ECONOMICO Raffaele Piria

ISTITUTO TECNICO STATALE PER IL SETTORE ECONOMICO Raffaele Piria via Piria n 2, 89127 REGGIO CALABRIA - 0965 28547 0965 313252 Anno Scolastico 2011/2012 Premesso che Ai Genitori Agli Alunni Ai Docenti Al Personale ATA La scuola non è soltanto ambiente di apprendimento

Dettagli

R E G O L A M E N T O A S S E N Z E, R I T A R D I E U S C I T E A N T I C I P A T E D E G L I A L U N N I

R E G O L A M E N T O A S S E N Z E, R I T A R D I E U S C I T E A N T I C I P A T E D E G L I A L U N N I ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GONNESA Via Dettori, 10-09010 Gonnesa -CI Tel. e Fax 0781/45018 Codice Fiscale 90016590920- cod. meccanografico CAIC81400E e-mail caic81400e@istruzione.it CAIC81400E@Pec.istruzione.it

Dettagli

CARI STUDENTI, GENTILI GENITORI

CARI STUDENTI, GENTILI GENITORI CARI STUDENTI, GENTILI GENITORI Vi proponiamo una sintetica Guida per orientarvi tra le molteplici attività ed iniziative della nostra scuola. Naturalmente attendiamo le vostre osservazioni, le vostre

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Paolo Ruffini Via del Poggio,30-01018 Valentano (VT) 0761/422558 e-mail vtic80100@istruzione.it

Istituto Comprensivo Statale Paolo Ruffini Via del Poggio,30-01018 Valentano (VT) 0761/422558 e-mail vtic80100@istruzione.it MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto Comprensivo Statale Paolo Ruffini Via del Poggio,30-01018 Valentano (VT) 0761/422558 e-mail

Dettagli

Anno scolastico 2015-2016 REGOLAMENTO DI ISTITUTO

Anno scolastico 2015-2016 REGOLAMENTO DI ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO PIETRO MASCAGNI Presidenza e Segreteria Via Mascagni, 11-20066 Melzo MI tel & fax 029551673 C.M. MIIC8BM008 - Codice Fiscale 91539660158 - e-mail: segreteriamascagni@tiscali.it Anno

Dettagli

SCUOLA M. TONOLI delle MINIME OBLATE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA Modulo COMUNICAZIONE ESTERNA

SCUOLA M. TONOLI delle MINIME OBLATE DEL CUORE IMMACOLATO DI MARIA Modulo COMUNICAZIONE ESTERNA Da Dirigente scolastico A Genitori degli alunni iscritti della Scuola Infanzia, Primaria e Secondaria Oggetto Circolare n 1G 2011/2012 Prot. n. 112 /11G Gentili genitori, nel raggiungervi al termine di

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. Cena

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. Cena MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. Cena Via Lepanto 2 04100 Latina 0773 695393 fax 0773 471618 Sito: www.scuolacenalt.eu ltic847002@istruzione.it

Dettagli

Anno scolastico 2005-2006

Anno scolastico 2005-2006 LICEO ARTISTICO STATALE DI TREVISO Norme generali per i docenti Anno scolastico 2005-2006 1. Premessa. Il presente documento (Norme generali per i docenti) riporta le informazioni necessarie allo svolgimento

Dettagli

CIRCOLARE N. 148 A TUTTI I GENITORI DELLE FUTURE CLASSI PRIME SCUOLA PRIMARIA A.S. 2014/2015

CIRCOLARE N. 148 A TUTTI I GENITORI DELLE FUTURE CLASSI PRIME SCUOLA PRIMARIA A.S. 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO DI VIA MONTEBELLO Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di I grado Via Montebello, 18/a - 43123 Parma Tel. 0521 252877 fax 0521 962435 Cod. Fisc. 80010890343 C.M.

Dettagli

Ai genitori degli alunni della scuola Secondaria di 1 Grado - Sommacampagna / Caselle

Ai genitori degli alunni della scuola Secondaria di 1 Grado - Sommacampagna / Caselle ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "DON LORENZO MILANI" 37066 SOMMACAMPAGNA (Verona) - Via Bassa n. 6 - Tel. 045 515162 FAX 045 8961215 e-mail: VRIC85400Q@istruzione.it PEC: vric85400q@pec.istruzione.it Internet:

Dettagli

O.D.G. COMPONENTI SCANSIONE

O.D.G. COMPONENTI SCANSIONE CALENDARIO ATTIVITA anno scolastico 2015-16 Suddivisione anno scolastico Primo quadrimestre: 14 settembre 23 gennaio Secondo quadrimestre: 25 gennaio 8 giugno DATA TIPO di RIUNIONE 1 settembre Collegio

Dettagli

APPLICAZIONE DELLO STATUTO DELLE STUDENTESSE E DEGLI STUDENTI E IRROGAZIONE DELLE SANZIONI

APPLICAZIONE DELLO STATUTO DELLE STUDENTESSE E DEGLI STUDENTI E IRROGAZIONE DELLE SANZIONI APPLICAZIONE DELLO STATUTO DELLE STUDENTESSE E DEGLI STUDENTI E IRROGAZIONE DELLE SANZIONI DOVERI MANCANZE SANZIONI ORGANI COMPETENTI Ritardo oltre i 5 minuti senza giustificazione Rispetto dell orario

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO UMBERTO I PITIGLIANO

ISTITUTO COMPRENSIVO UMBERTO I PITIGLIANO ISTITUTO COMPRENSIVO UMBERTO I PITIGLIANO Anni scolastici 2010/2011-2011/2012 2012/2013 Approvato con delibera n. 17 del Consiglio di Istituto del 23/11/2010 ( Validità triennale ) In considerazione del

Dettagli

CALENDARIO SCOLASTICO 2015/2016 PIANO DELLE ATTIVITA (DELIBERATO DAL COLLEGIO DEI DOCENTI )

CALENDARIO SCOLASTICO 2015/2016 PIANO DELLE ATTIVITA (DELIBERATO DAL COLLEGIO DEI DOCENTI ) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE - CARIATI (CS) Via Dante Alighieri - Tel./Fax 0983 91309 - C.F. 97022300780 - C.M. CSIC892009 Mail: csic892009@istruzione.it - PEC:csic892009@pec.istruzione.it CALENDARIO SCOLASTICO

Dettagli

Istituto Scolastico Paritario G. Mazzini

Istituto Scolastico Paritario G. Mazzini Istituto Scolastico Paritario G. Mazzini Liceo delle Scienze Umane opzione Economico Sociale D.D.31/8/2010 31100 TREVISO Via Noalese 17/A - Tel. 0422.230028 * Fax 0422.305135 E_mail: info@itasmazzini.it

Dettagli

REGOLAMENTO D'ISTITUTO

REGOLAMENTO D'ISTITUTO SCUOLA MEDIA STATALE CARLO PORTA AD ORIENTAMENTO MUSICALE Via Moisè Loria, 37 20144 MILANO - Tel. / fax 02 4224553 Cod. mecc. MIMM06900E - Codice fiscale 80171490156 e-mail: smcporta@tin.it - http://www.scuolacarloporta.it

Dettagli

1. creare nella nostra comunità scolastica un ambiente accogliente sereno ed ordinato;

1. creare nella nostra comunità scolastica un ambiente accogliente sereno ed ordinato; REGOLAMENTO D ISTITUTO (in fase di revisione) Il presente regolamento è stato deliberato dal Consiglio di Istituto ed è vincolante per tutte le componenti scolastiche; contiene le regole perché il complesso

Dettagli

GUIDA PER GENITORI STRANIERI

GUIDA PER GENITORI STRANIERI GUIDA PER GENITORI STRANIERI SUL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA IN ITALIA Prime informazioni per l'accoglienza dei vostri figli e delle vostre figlie a scuola pag. 2 BENVENUTI, BENVENUTE A E NELLE SUE SCUOLE

Dettagli

PORTALE KK 2.0 DESCRIZIONE

PORTALE KK 2.0 DESCRIZIONE PORTALE KK 2.0 DESCRIZIONE Il Portale KK 2.0 nasce dall esperienza decennale di Know K. nei registri elettronici e portali per le scuole, soluzioni completamente web. Il Portale KK 2.0 è un servizio che

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO 47 DISTRETTO SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FOSCOLO - OBERDAN Cod. MPI NAIC8E900C - Piazza del Gesù Nuovo, 2-80134 - NAPOLI tel. e fax 081/5524731; www.scuolafoscoloberdan.gov.it ; naic8e900c@istruzione.it;

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO. di utilizzo della RETE INTERNET. e del REGISTRO ELETTRONICO

REGOLAMENTO INTERNO. di utilizzo della RETE INTERNET. e del REGISTRO ELETTRONICO ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE " G. P. CHIRONI " tel. 0784/30067 251117 - fax 0784/32769 Via Toscana, 29-08100 - NUORO Cod. F. 80006290912 - Cod. Ist. NUTD010005 - e- mail nutd010005@istruzione.it

Dettagli