Richiesta di rimborso anno 2013

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Richiesta di rimborso anno 2013"

Transcript

1 Richiesta di rimborso anno 203 Auto VOLVO S40 ED02ZF Abitazione Torino Planetario e ritorno (8 mesi) + km Abitazione Castagneto Po Planetario e ritorno (4 mesi) km Totale km 90 km Costo ACI euro/km Totale rimborso auto 49,2 euro Utilizzo telefono personale Spesa mensile 2 euro Totale spesa annuale 300 euro Attilio Ferrari

2 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI GENNAIO Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 0 24 Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 totale Km. 00 COSTO KM 0,03389 PER TOT KM 00 TOT 32,03

3 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI FEBBRAIO Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 0 8 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 4 Torino Pino T.se - Torino 0 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino totale Km. 0 COSTO KM 0,03389 PER TOT KM 0 TOT 30,3

4 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI MARZO Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 0 9 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino totale Km. 480 COSTO KM 0,03389 PER TOT KM 480 TOT 289,3

5 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI APRILE Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 4 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 totale Km. 0 COSTO KM 0,03389 PER TOT KM 0 TOT 30,3

6 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI MAGGIO Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 4 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 0 3 Torino Pino T.se - Torino 30 totale Km. 80 COSTO KM 0,03389 PER TOT KM 80 TOT 40,4

7 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI GIUGNO Castagneto P Pino T.se Castagneto Po 0 Castagneto P Pino T.se Castagneto Po Castagneto P Pino T.se Castagneto Po 0 Castagneto P Pino T.se Castagneto Po 0 2 Castagneto P Pino T.se Castagneto Po 0 3 Castagneto P Pino T.se Castagneto Po 0 4 Castagneto P Pino T.se Castagneto Po 0 Castagneto P Pino T.se Castagneto Po 0 Castagneto P Pino T.se Castagneto Po Castagneto P Pino T.se Castagneto Po 0 2 Castagneto P Pino T.se Castagneto Po 0 2 Castagneto P Pino T.se Castagneto Po 0 2 Castagneto P Pino T.se Castagneto Po 0 28 Castagneto P Pino T.se Castagneto Po 0 0 totale Km. 840 COSTO KM 0,03389 PER TOT KM 840 TOT 0,8

8 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI LUGLIO 203 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 2 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 3 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 4 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 8 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 9 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 0 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 8 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 9 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po totale Km. 80 COSTO KM 0,03389 PER TOT KM 80 TOT 40,4

9 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI AGOSTO Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 20 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 2 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po totale Km. 420 COSTO KM 0,03389 PER TOT KM 420 TOT 23,42

10 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI SETTEMBRE Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 2 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 3 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 4 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 8 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 9 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 20 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po Castagneto Po Pino T,se Castagneto Po 0 24 Castagneto Po Pino T.se Castagneto Po 0 2 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 2 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 2 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 28 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 0 Castagneto Po - Pino T.se - Castagneto Po 0 totale Km. 90 COSTO KM 0,03389 PER TOT KM 90 TOT 9,2

11 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI OTTOBRE 203 Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 4 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 0 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 0 2 Torino Pino T.se Torino Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 totale Km. 90 COSTO KM 0,03389 PER TOT KM 90 TOT 4,34

12 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI NOVEMBRE Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino 30 0 Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 4 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino 30 8 Torino Pino T.se - Torino 30 9 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 totale Km. 0 COSTO KM 0,03389 PER TOT KM 0 TOT 398,24

13 NOTA SPESE RELATIVA AL MESE DI DICEMBRE Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 4 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino 30 2 Torino Pino T.se - Torino 30 3 Torino Pino T.se - Torino 30 4 Torino Pino T.se - Torino 30 Torino Pino T.se - Torino Torino Pino T.se - Torino totale Km. 30 COSTO KM 0,03389 PER TOT KM 30 TOT 2,22

Richiesta di rimborso spese anno 2015

Richiesta di rimborso spese anno 2015 Richiesta di rimborso spese anno 05 Rimborso viaggi (tabella mensile allegata) Abitazione Torino Planetario e ritorno+ altri viaggi di servizio Totale km 550 km Costo chilometrico ACI per Auto VOLVO S0

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIOR PRESENZA DEL PERSONALE DELL ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO, SAN ROSSORE, MASSACIUCCOLI

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIOR PRESENZA DEL PERSONALE DELL ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO, SAN ROSSORE, MASSACIUCCOLI periodo : mese di GENNAIO 2014 50 1099 170 929 15,47 84,53 periodo : mese di FEBBRAIO 2014 50 1029 91 938 8,84 91,16 periodo : mese di MARZO 2014 50 1075 92 983 8,56 91,44 periodo : mese di APRILE 2014

Dettagli

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO NOVEMBRE 2013

CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO NOVEMBRE 2013 NOVEMBRE 2013 di assenza 22 25 550 32 13 34 10 89 9 648 36 // // // 36 DICEMBRE 2013 di assenza 22 20 440 // 99 11 3 113 6 432 24 // // 6 30 GENNAIO 2014 22 25 550 12 54 24 19 109 7 504 3 // 2 1 6 FEBBRAIO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di MONGRANDO

ISTITUTO COMPRENSIVO di MONGRANDO Assenze NOVEMBRE 2013 101 202 assenza 8,00% presenza 92,00% 25 100 assenza 16,00% presenza 84,00% Assenze OTTOBRE 2013 101 162 assenza 5,94% presenza 94,06% 25 106 assenza 15,70% presenza 84,30% Assenze

Dettagli

Assenze dei dipendenti comunali (art. 21 Legge n. 69/2009) del mese di Gennaio 2011

Assenze dei dipendenti comunali (art. 21 Legge n. 69/2009) del mese di Gennaio 2011 del mese di Gennaio 2011 area unica 684 136 548 19,88% 80,12% 32 del mese di Febbraio 2011 area unica 684 97 587 14,18% 85,82% 32 del mese di Marzo 2011 area unica 768 95 673 12,37% 87,63% 32 del mese

Dettagli

GENNAIO 2015 Utenze Non Domestiche

GENNAIO 2015 Utenze Non Domestiche G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S GENNAIO 2015 D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S D L M M G V S 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27

Dettagli

AREA TECNICA URBANISTICA 5,44 23,81 85,71 71,43 94,56 76,19

AREA TECNICA URBANISTICA 5,44 23,81 85,71 71,43 94,56 76,19 MESE GENNAIO A. NUMERO DIPENDENTI 9 7 MENSILI 2 9 7 7 3 3 2 2 D. TOTALE ASSENZE NEL MESE (+2) 27 2 3 3 D) 2 39 9 7, 2,7,, 2, 7,,7 7,3 9, 7,9 7, 92, 3,2, assenze dovute a permessi di cui alla L. /92 solo

Dettagli

% PRESENZE % ASSENZE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. DI ASCENZI TULLIO

% PRESENZE % ASSENZE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DOTT. DI ASCENZI TULLIO ADEMPIMENTI LEGGE 18 GIUGNO 29, N. 69 ANNO 211 MESE DI GENNAIO n^ Dipendenti AREE PRESENZE ASSENZE 81,25 18,75 87,5 12,5 2 ECONOMICO-FINANZIARIA 77,27 22,23 media mensile di PRESENZA 82,14 17,86 12,86

Dettagli

ANNO 2013. MESE DI GENNAIO 2013 N. giorni lavorativi: 26 SETTORI N.UNITA' PRESENZE ASSENZE* AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 85% 15% TECNICO

ANNO 2013. MESE DI GENNAIO 2013 N. giorni lavorativi: 26 SETTORI N.UNITA' PRESENZE ASSENZE* AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 85% 15% TECNICO ANNO 2013 MESE DI GENNAIO 2013 N. giorni lavorativi: 26 AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 90% 10% TECNICO 2 85% 15% MESE DI FEBBRAIO 2013 N. giorni lavorativi: 24 AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO 3 94% 6% TECNICO

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI GIUGNO 2009 ART. 21 L. 69 DEL 18.06.2009

TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI GIUGNO 2009 ART. 21 L. 69 DEL 18.06.2009 TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI GIUGNO 2009 16,541 84,712 TASSI DI ASSENZA E DI MAGGIORE PRESENZA DEL PERSONALE RELATIVI AL MESE DI LUGLIO 2009 29,718 70,932 TASSI

Dettagli

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI SETTEMBRE 2015 VI PARCO 5 110 98 12 10,91 89,09 AGRICOLTURA, FORESTAZIONE 3 66 65 1 1,52 98,48 TOTALI 8 176 163 13 7,39 92,61 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI

Dettagli

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21

RILEVAZIONE MENSILE DELLE ASSENZE DEI DIPENDENTI LEGGE 69/2009 - ARTICOLO 21 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE DI DICEMBRE 2013 VI PARCO 5 100 86 14 14,00 86,00 AGRICOLTURA, FORESTAZIONE 3 60 50 10 16,67 83,33 TOTALI 8 160 136 24 15,00 85,00 RILEVAZIONE MENSILE DELLE DEI MESE

Dettagli

Mese di gennaio 2011. ASSENZE Area Unità Operativa Numero Dipendenti Giorni lavorativi Tassi di assenza Tassi di presenza ferie malattia altro TOTALE

Mese di gennaio 2011. ASSENZE Area Unità Operativa Numero Dipendenti Giorni lavorativi Tassi di assenza Tassi di presenza ferie malattia altro TOTALE Mese di gennaio 2011 1 - - 1 11 9,09% 90,91% 1 5 - - 5 21 23,81% 76,19% 1 7 - - 7 21 33,33% 66,67% - - - - 0 - - - Totali 13 0 0 13 53 24,53% 75,47% Mese di febbraio 2011 3 - - 3 12 25,00% 75,00% 1 1 -

Dettagli

AREA GG LAVORATIVI GG ASSENZA GG PRESENZA % ASSENZA % PRESENZA AREA AFFARI GENERALI 144 30 114 20,83 79,17 AREA FINANZIARIA 73 9,5 63,5 13,01 86,99

AREA GG LAVORATIVI GG ASSENZA GG PRESENZA % ASSENZA % PRESENZA AREA AFFARI GENERALI 144 30 114 20,83 79,17 AREA FINANZIARIA 73 9,5 63,5 13,01 86,99 SITUAZIONE PRESENZE / ASSENZE - MESE GENNAIO 2011 AREA AFFARI GENERALI 144 30 114 20,83 79,17 AREA FINANZIARIA 73 9,5 63,5 13,01 86,99 AREA POLIZIA LOCALE 44 9 35 20,45 79,55 AREA TECNICA 104 10 94 9,62

Dettagli

PRONTI A RIPARTIRE ver.01

PRONTI A RIPARTIRE ver.01 ver.01 Calendario interventi del mese di Gennaio 2015 martedì 13 gennaio martedì 20 gennaio martedì 27 gennaio mercoledì 14 gennaio mercoledì 21 gennaio mercoledì 28 gennaio giovedì 15 gennaio giovedì

Dettagli

Calendario interventi del mese di Gennaio 2016 Rovereto - Centro Pastorale Beata Giovanna, via Setaioli, 3/A

Calendario interventi del mese di Gennaio 2016 Rovereto - Centro Pastorale Beata Giovanna, via Setaioli, 3/A PRONTI A RIPARTIRE SEMINARIO - Calendario interventi del mese di Gennaio 2016 lunedì 4 gennaio lunedì 11 gennaio lunedì 18 gennaio lunedì 25 gennaio giovedì 7 gennaio mercoledì 13 gennaio mercoledì 20

Dettagli

TRASPARENZA AMMINISTRATIVA ART. 21 L. 69/2009

TRASPARENZA AMMINISTRATIVA ART. 21 L. 69/2009 TRASPARENZA AMMINISTRATIVA ART. 21 L. 69/2009 TASSI DI ASSENZA E - MESE DI GENNAIO 2015 NON * 360 18 78,89 3,06 18,05 0 240 12 84,58 3,34 12,08 0 TASSI DI ASSENZA E - MESE DI FEBBRAIO 2015 NATURALISTICA

Dettagli

Calendario 2015 CICLISTICA-MONTECAVOLO

Calendario 2015 CICLISTICA-MONTECAVOLO Calendario 2015 CICLISTICA-MONTECAVOLO INSEMINIIIIIIIII!!!! Gennaio 2015 1 Giovedì 2 Venerdì 3 Sabato 4 Domenica 5 Lunedì 6 Martedì 7 Mercoledì 8 Giovedì 9 Venerdì 10 Sabato 11 Domenica 12 Lunedì 13 Martedì

Dettagli

ricovero ospedaliero/terapia salvavita/infortunio/ donazione sangue/convalescenza post-operatoria gg assenze malattia 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62%

ricovero ospedaliero/terapia salvavita/infortunio/ donazione sangue/convalescenza post-operatoria gg assenze malattia 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62% TASSI PRESENZE/ASSENZE GENNAIO 2014 20 458 75 1 33 31 16,38% 83,62% 9 189 40 11 0 21 21,16% 78,84% 26 560 51 6 0 44 9,11% 90,89% 36 834 105 22 1 74 12,59% 87,41% TASSI PRESENZE/ASSENZE FEBBRAIO 2014 20

Dettagli

Comune di Sirolo. Provincia di Ancona. TRASPARENZA AMMINISTRATIVA (art 21 Legge 18.6.2009 n. 69)

Comune di Sirolo. Provincia di Ancona. TRASPARENZA AMMINISTRATIVA (art 21 Legge 18.6.2009 n. 69) MESE DI GENNAIO 2010 Numero giorni complessivi lavorativi 610 Numero giorni complessivi lavorati 533 Numero giorni complessivi di assenza 77 6 Permessi concorso/studio 0 Permessi personali 1 4 gg. TOTALE

Dettagli

2 3 4 5 6 7 8 9 10 12,999,976 km 9,136,765 km 1,276,765 km 499,892 km 245,066 km 112,907 km 36,765 km 24,159 km 7899 km 2408 km 76 km 12 14 16 3 6 11 1 7 1 2 5 3 12 4 9 10 8 18 20 21 22 23 24 25 26 28

Dettagli

69 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A. Calendario Ufficiale 2013/14

69 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A. Calendario Ufficiale 2013/14 69 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A Calendario Ufficiale 2013/14 Calendario SERIE A1 2013/2014 GIORNATA 01 -ANDATA- 20 ottobre 2013, ore 18.00 GIORNATA 02 -ANDATA- 27 ottobre 2013, ore 18.00 GIORNATA

Dettagli

NELLA PRIMA COLONNA L'IMPORTO DELLA RATA E NELLA SECONDA COLONNA IL COSTO TOTALE DEL PRESTITO.

NELLA PRIMA COLONNA L'IMPORTO DELLA RATA E NELLA SECONDA COLONNA IL COSTO TOTALE DEL PRESTITO. PRESTITI DA 500 A 5.000 EURO 500 1.000 1.500 2.000 2.500 3.000 3.500 4.000 4.500 5.000 24 22,16 531,84 44,32 1.063,68 66,48 1.595,52 88,64 2.127,36 110,80 2.659,20 132,96 3.191,04 155,12 3.722,88 177,28

Dettagli

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE lunedì 15 settembre 2014 martedì 16 settembre 2014 mercoledì 17 settembre 2014 giovedì 18 settembre 2014 venerdì 19 settembre 2014 lunedì 22 settembre 2014 martedì 23 settembre 2014 mercoledì 24 settembre

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE (MESE DI GENNAIO 2014) AREA DI RIFERIMENTO % giornate di assenza % giornate di presenza

TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE (MESE DI GENNAIO 2014) AREA DI RIFERIMENTO % giornate di assenza % giornate di presenza TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE (MESE DI GENNAIO 2014) DIREZIONE GENERALE (DG) 4,76% 95,24% AREA PROGRAMMI (APP) 15,87% 84,13% AREA MANTENIMENTO E SVILUPPO DEL SISTEMA (AMS) 21,63% 78,37% 15,95%

Dettagli

68 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A. Calendario Ufficiale 2012/13

68 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A. Calendario Ufficiale 2012/13 68 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A Calendario Ufficiale 2012/13 Calendario SERIE A1 2012/2013 GIORNATA 01 -ANDATA- 07 ottobre 2012, ore 18.00 GIORNATA 02 -ANDATA- 14 ottobre 2012, ore 18.00 GIORNATA

Dettagli

Cava Manara - Impianto di Via G. Bruno

Cava Manara - Impianto di Via G. Bruno Cava Manara - Impianto di Via G. Bruno impianto trattamento acqua nel mese di : Gennaio 2014 1a SETTIMANA 0,08 0,029 0,04 2a SETTIMANA 0,08 0,039 0,00 3a SETTIMANA 0,00 0,025 0,00 4a SETTIMANA 0,01 0,014

Dettagli

ML 120 - PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE DISCIPLINE OBBLIGATORIE COMUNI DISCIPLINE OBBLIGATORIE DI INDIRIZZO (3, 4, 5 ) FINALITÀ. Anno Scolastico Classe

ML 120 - PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE DISCIPLINE OBBLIGATORIE COMUNI DISCIPLINE OBBLIGATORIE DI INDIRIZZO (3, 4, 5 ) FINALITÀ. Anno Scolastico Classe ML 120 - PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno Scolastico Classe DOCENTE INDIRIZZO DISCIPLINE OBBLIGATORIE COMUNI DISCIPLINE OBBLIGATORIE DI INDIRIZZO (3, 4, 5 ) FINALITÀ METODI DI LAVORO STRUMENTI ML 120 -

Dettagli

Carta e Cartone. cosa conferire: giornali e riviste libri, quaderni fotocopie e fogli vari imballaggi in cartone scatole per alimenti tetrapak

Carta e Cartone. cosa conferire: giornali e riviste libri, quaderni fotocopie e fogli vari imballaggi in cartone scatole per alimenti tetrapak Gennaio e Cartone Febbraio per bevande - appendiabiti Raee Ingombranti Marzo Marzo e Cartone Aprile Aprile per bevande - appendiabiti Raee Ingombranti Maggio Maggio e Cartone Giugno Giugno per bevande

Dettagli

71 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A

71 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A 71 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A Calendario Ufficiale 2015/16 Calendario SuperLega UnipolSai 2015/2016 GIORNATA 01 -ANDATA- 25 ottobre 2015 -RITORNO- 20 dicembre 2015 GIORNATA 02 -ANDATA- 01

Dettagli

MESE DI GENNAIO 2015 PRESENZE E ASSENZE DEI SERVIZI

MESE DI GENNAIO 2015 PRESENZE E ASSENZE DEI SERVIZI MESE DI GENNAIO 2015 lavorativi Bilancio e Affari Generali 89,00% 11,00% Cultura 87,32% 12,68% Lavori Pubblici e Patrimonio 62,40% 37,60% Polizia Municipale 89,51% 10,49% Ricostruzione Urbanistica Edilizia

Dettagli

Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO

Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO Nome portavoce: Davide Barillari MESE DI GIUGNO ANNO 2014 Numero giorni presenza portavoce 20 Numero giorni utilizzo auto propria 2 Chilometri casa-lavoro

Dettagli

Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO

Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO Nome portavoce: Davide Barillari MESE DI novembre ANNO 2015 Numero giorni presenza portavoce 19 Numero giorni utilizzo auto propria 2 Chilometri casa-lavoro

Dettagli

ASSENZE E PRESENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE MESE DICEMBRE 2013. Unità organizzativa % di assenza mensile 1 % di presenza mensile

ASSENZE E PRESENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE MESE DICEMBRE 2013. Unità organizzativa % di assenza mensile 1 % di presenza mensile ASSENZE E PRESENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE MESE DICEMBRE 03 Unità organizzativa % di assenza mensile % di presenza mensile AREA AMMINISTRATIVA,6 78,38 AREA CONTABILE 6,67 83,33 AREA DEMOGRAFICA,43 88,57

Dettagli

PERCENTUALE PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE MESE GENNAIO 2009 N GIORNI ASSENZA NEL MESE N GIORNI PRESENZA NEL MESE

PERCENTUALE PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE MESE GENNAIO 2009 N GIORNI ASSENZA NEL MESE N GIORNI PRESENZA NEL MESE PERCENTUALE PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE MESE GENNAIO 2009 1 5 25 125 9 116 7,20 92,80 2 29 25 725 126 599 17,38 82,62 3 8 25 200 21 179 10,50 89,50 4 30 25 750 84 666 11,20 88,80 5 8 25 200

Dettagli

Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO

Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO Rendicontazione spese mensili GRUPPO M5S LAZIO Nome portavoce: Davide Barillari MESE DI marzo ANNO 2015 Numero giorni presenza portavoce 18 Numero giorni utilizzo auto propria 2 Chilometri casa-lavoro

Dettagli

ai fini della pubblicità obbligatoria prevista dall'art. 21 L. 69 del 18/06/2009

ai fini della pubblicità obbligatoria prevista dall'art. 21 L. 69 del 18/06/2009 Ministero dell'istruzione dell'università e della Ricerca Conservatorio di Musica "A. Boito" Parma Alta Formazione Artistica e Musicale Via del Conservatorio 27/a - 43121 Parma TASSI DI ASSENZA DEL PERSONALE

Dettagli

PERCENTUALE PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE N GIORNI ASSENZA NEL MESE N GIORNI PRESENZA NEL MESE

PERCENTUALE PRESENZE/ASSENZE DEL PERSONALE DIPENDENTE N GIORNI ASSENZA NEL MESE N GIORNI PRESENZA NEL MESE GENNAIO 2013 ASSENZA NEL NEL % ASSENZA % IN 1 6 26 156 9 147 5,77% 94,23% 2 25 26 650 119 531 18,31% 81,69% 3 7 26 182 13 169 7,14% 92,86% 4 31 26 806 170 636 21,09% 78,91% 5 9 26 234 59 175 25,21% 74,79%

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica

Corso di Laurea in Informatica Corso di Laurea in Informatica Studente Azienda/Ente Tutore aziendale Tutore accademico Gennaio 1.01 2.01 3.01 4.01 5.01 6.01 7.01 8.01 9.01 10.01 11.01 12.01 13.01 14.01 15.01 16.01 17.01 18.01 19.01

Dettagli

70 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A

70 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A 70 Campionato di Pallavolo Maschile SERIE A Calendario Ufficiale 2014/15 Calendario SuperLega UnipolSai 2014/2015 GIORNATA 01 -ANDATA- 19 ottobre 2014, ore 18.00 RIPOSA: GIORNATA 02 -ANDATA- 26 ottobre

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a il in qualità di legale rappresentante dell Associazione: con sede a via telefono fax e-mail P.

Il/La sottoscritto/a nato/a a il in qualità di legale rappresentante dell Associazione: con sede a via telefono fax e-mail P. Spett.le Servizio Attività Sociali UFFICIO PROMOZIONE SOCIALE Comune di Rovereto Via Pasqui, 10 38068 ROVERETO (Tn) OGGETTO: Richiesta LIQUIDAZIONE contributo Il/La sottoscritto/a nato/a a il in qualità

Dettagli

INDICATORI SOCIO-ECONOMICI SU FIRENZE

INDICATORI SOCIO-ECONOMICI SU FIRENZE Gli indicatori delle modalità di arrivo a Firenze: i bus turistici e il traffico aereo Tra le numerose modalità di arrivo a Firenze si evidenziano quelle più rappresentative dell andamento turistico nonché

Dettagli

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì 19 ottobre 20 ottobre 21 ottobre 22 ottobre 23 ottobre. Diritto Pubblico

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì 19 ottobre 20 ottobre 21 ottobre 22 ottobre 23 ottobre. Diritto Pubblico OTTOBRE 2015 I Anno I Semestre Scienze Motorie 19 ottobre 20 ottobre 21 ottobre 22 ottobre 23 ottobre 26 ottobre 27 ottobre 28 ottobre 29 ottobre 30 ottobre NOVEMBRE 2015 I Anno I Semestre Scienze Motorie

Dettagli

FLUSSI TURISTICI approfondimento 2009

FLUSSI TURISTICI approfondimento 2009 FLUSSI TURISTICI approfondimento 2009 Flussi Turistici 2009: confronto Milano e Rilevazione movimento clienti per tipologia di struttura ricettiva di Milano città e Milano città 2009 ARRIVI PRESENZE ARRIVI

Dettagli

Sezione 6 Prezzi al consumo

Sezione 6 Prezzi al consumo Sezione 6 Prezzi al consumo Prossimo aggiornamento: marzo 2012 Numeri indice dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC) ISTAT Rilevazione mensile dei prezzi al consumo novembre 2011 gennaio

Dettagli

SOLUZIONI ESERCIZI PROGRAMMATI MODULO 3 UNITÀ 2

SOLUZIONI ESERCIZI PROGRAMMATI MODULO 3 UNITÀ 2 Esercizi programmati modulo 3 unità 2 pag. 1 di 5 SOLUZIONI ESERCIZI PROGRAMMATI MODULO 3 UNITÀ 2 I calcoli finanziari per la funzione finanza 1. Calcola l interesse semplice completando le formule. a.

Dettagli

Serravalle Sesia Sesia

Serravalle Sesia Sesia 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 GENNAIO 2012, Plastica, ( esercizi commerciali) Plastica (solo per esercizi comm.) LUNEDI MARTEDI, Plastica, ( esercizi commerciali) Plastica (solo per esercizi comm.),

Dettagli

Tassi di assenza e di maggiore presenza del personale distinto per uffici di livello dirigenziale

Tassi di assenza e di maggiore presenza del personale distinto per uffici di livello dirigenziale e di maggiore presenza Mese di DICEMBRE-2011 RU II - Affari Generali relazioni sindacali servizi interni 71,59 28,41 RU II - sorveglianza e portinerie 61,63 38,37 RU II - Ufficio del Consegnatario 65,38

Dettagli

Il portale solare della Provincia di Torino

Il portale solare della Provincia di Torino 13 novembre 2013 Il modello di calcolo utilizzato nel progetto Il portale solare della Provincia di Torino Applicazione di strumenti geografici liberi per sfruttare le fonti energetiche rinnovabili: FV

Dettagli

Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici VIII Edizione A.A. 2010/2011

Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici VIII Edizione A.A. 2010/2011 Master in Riabilitazione dei Disordini Muscoloscheletrici VIII Edizione A.A. 2010/2011 22 26 gennaio 2011 08.30 17.00 BIOIMMAGINI 18.00 BIOIMMAGINI 19-23 febbraio 2011 08.30 DELLA RICERCA DELLA RICERCA

Dettagli

REGISTRO PRESENZE GIORNALIERE BAMBINI ISCRITTI

REGISTRO PRESENZE GIORNALIERE BAMBINI ISCRITTI SERVIZIO EDUCATIVO SERVIZIO RICREATIVO Denominazione..... Indirizzo...... REGISTRO GIORNALIERE BAMBINI ISCRITTI SEZIONE... ANNO SCOLASTICO INSEGNANTI PERSONALE AUSILIARIO mod. registro presenze giornaliere

Dettagli

PROCEDURA PER LA GESTIONE DELLA CASSA ECONOMALE E PER L UTILIZZO DELLE CARTE DI CREDITO E DI DEBITO.

PROCEDURA PER LA GESTIONE DELLA CASSA ECONOMALE E PER L UTILIZZO DELLE CARTE DI CREDITO E DI DEBITO. Pagina 1 di 8 3 31.01.2014 2 08.05.2012 Revisione par.6 e par.8 Introduzione Parte II Ufficio Acquisti/Appalti Dott.sa Federica Mandorino Ufficio Acquisti/Appalti Il Responsabile Dott. Samuele Marchioro

Dettagli

Energia e Risparmio. hanno trovato casa. quaderno raccolta dati di: scuola: classe:

Energia e Risparmio. hanno trovato casa. quaderno raccolta dati di: scuola: classe: Energia e Risparmio hanno trovato casa quaderno raccolta dati di: scuola: classe: Il quaderno rientra nel progetto di Educazione Ambientale MOVIMENTO ENERGIA finanziato dal Bando INFEA-CEA 2010 della Regione

Dettagli

studio associato zaniboni

studio associato zaniboni N protocollo 03/07 Titolo Approfondimenti sui rimborsi chilometrici Data 5 febbraio 2007 Approfondimento sui rimborsi spese chilometrici e sull uso di autovetture da parte degli amministratori di società

Dettagli

\Ä ` Ç áàüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx. \Ä ` Ç áàüé wxääëxvéçéå t x wxääx Y ÇtÇéx. di concerto con

\Ä ` Ç áàüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx. \Ä ` Ç áàüé wxääëxvéçéå t x wxääx Y ÇtÇéx. di concerto con \Ä ` Ç áàüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx di concerto con \Ä ` Ç áàüé wxääëxvéçéå t x wxääx Y ÇtÇéx VISTO il decreto legislativo 26 febbraio 1994, n. 143, recante istituzione dell Ente nazionale per le strade;

Dettagli

IL RIMBORSO SPESE CHILOMETRICO

IL RIMBORSO SPESE CHILOMETRICO IL RIMBORSO SPESE CHILOMETRICO (a cura del dott. Marco Righetti) AUTOVETTURA DI PROPRIETA DEL DIPENDENTE O DELL AMMINISTRATORE UTILIZZATA PER FINI AZIENDALI Il dipendente o l amministratore che utilizza

Dettagli

SPESE. Casi pratici e novità fiscali. Commissione Diritto Tributario

SPESE. Casi pratici e novità fiscali. Commissione Diritto Tributario TRASFERTE E RIMBORSI SPESE Sintesi della normativa Casi pratici e novità fiscali Sandro Botticelli Commissione Diritto Tributario Nazionale SOMMARIO Normativa e prassi di riferimento Le imprese e le varie

Dettagli

Rassegna Stampa 2013

Rassegna Stampa 2013 Rassegna Stampa 2013 RASSEGNA STAMPA 2013 La pubblicazione costituisce una raccolta organizzata degli articoli pubblicati da quotidiani e periodici a seguito dell attività di ufficio stampa svolta da Link

Dettagli

PROVINCIA DI SIENA SERVIZIO RAGIONERIA

PROVINCIA DI SIENA SERVIZIO RAGIONERIA COMUNE DI CASOLE D ELSA PROVINCIA DI SIENA DETERMINAZIONE N 351 COPIA DEL 17/09/2015 SERVIZIO RAGIONERIA OGGETTO : Segreteria convenzionata Comune di Casole d'elsa/comune di Colle di Val d'elsa. Liquidazione

Dettagli

Roma, 1 giugno 2010. Treno, auto e aereo Confronti su costi ed emissioni di CO 2

Roma, 1 giugno 2010. Treno, auto e aereo Confronti su costi ed emissioni di CO 2 Roma, 1 giugno 2010 Treno, auto e aereo Confronti su costi ed emissioni di CO 2 Confronto costi Roma Milano (centro città),, 1 adulto, 2 luglio 2010 134,55 Benzina + costi chilometrici 33,10 pedaggio =

Dettagli

Legge 18 giugno 2009, n 69, art. 21 - Pubblicazione tassi di assenza e presenza del personale dipendente A B C D F G H I L M

Legge 18 giugno 2009, n 69, art. 21 - Pubblicazione tassi di assenza e presenza del personale dipendente A B C D F G H I L M MESE DI GENNAIO 2010 GIORNI DI PRESENZA Legge 18 giugno 2009, n 69, art. 21 - Pubblicazione tassi di assenza e presenza del personale dipendente Ufficio Segreteria 1 19 19 18 1 0 0 1 94,74 5,26 Ufficio

Dettagli

Al Comitato di Presidenza Al Consiglio Direttivo Alla Commissione Legale Alla Commissione Sindacale Alle Associazioni Territoriali

Al Comitato di Presidenza Al Consiglio Direttivo Alla Commissione Legale Alla Commissione Sindacale Alle Associazioni Territoriali Roma, 15 luglio 2015 Al Comitato di Presidenza Al Consiglio Direttivo Alla Commissione Legale Alla Commissione Sindacale Alle Associazioni Territoriali Circolare n. 102/2015 Oggetto: Autotrasporto - Nota

Dettagli

Calendario dei comunicati stampa Anno 2016

Calendario dei comunicati stampa Anno 2016 GENNAIO 2016 Prezzi al consumo P * Dicembre 2015 Martedì 5 Occupati e disoccupati P Novembre 2015 Giovedì 7 Conto trimestrale Amministrazioni pubbliche III Trimestre 2015 Venerdì 8 Reddito e risparmio

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento DISPONE 2013/4047 Modalità di fruizione del credito d imposta, in caso di accesso al finanziamento agevolato, per gli interventi di riparazione, ripristino o ricostruzione di immobili di edilizia abitativa e ad

Dettagli

LA QUALITA LATTE REGIONALE: un risultato del Piano di Assistenza Tecnica Dr. Marino Contu Direttore ARAS

LA QUALITA LATTE REGIONALE: un risultato del Piano di Assistenza Tecnica Dr. Marino Contu Direttore ARAS LA QUALITA LATTE REGIONALE: un risultato del Piano di Assistenza Tecnica Dr. Marino Contu Direttore ARAS Calcolo prezzo g di proteina e grasso Euro Lire Pecorino Romano: resa stimata e costo latte base

Dettagli

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO MAGGIO 2014

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO MAGGIO 2014 S INDICE PER L INTERA COLLETTIVITA (NIC) RISPETTO AL MESE PRECEDENTE * RISPETTO A 12 MESI PRIMA ** SASSARI -0,3% % ITALIA % 0,5% ALTA FREQUENZA DI ACQUISTO % 0,2% MEDIA FREQUENZA DI ACQUISTO -0,8% -0,5%

Dettagli

Totale 766 6.209.177 4.172 9.925.966 70 99.746 293 760.874 5.301 16.995.764 -44,17-55,93 19,85 25,97 14,75 114,49-34,16-54,08-1,08-28,20

Totale 766 6.209.177 4.172 9.925.966 70 99.746 293 760.874 5.301 16.995.764 -44,17-55,93 19,85 25,97 14,75 114,49-34,16-54,08-1,08-28,20 PROTESTI CAMBIARI anno ASSEGNI CAMBIALI TRATTE ACCETTATE TRATTE NON ACC. 29 numero importo numero importo numero importo numero importo numero importo gennaio 362 3.72.583,43 58 1.8.123,1 1 4.949,79 51

Dettagli

CIRCOLARE INFORMATIVA PER LA CLIENTELA. Oggetto: Rimborsi spese e trasferte per dipendenti, amministratori e collaboratori

CIRCOLARE INFORMATIVA PER LA CLIENTELA. Oggetto: Rimborsi spese e trasferte per dipendenti, amministratori e collaboratori CIRCOLARE INFORMATIVA PER LA CLIENTELA Oggetto: Rimborsi spese e trasferte per dipendenti, amministratori e collaboratori Trattamento fiscale delle spese di trasferta, vitto e alloggio per dipendenti e

Dettagli

D: Si chiede quali titoli debbano essere considerati ai fini della determinazione

D: Si chiede quali titoli debbano essere considerati ai fini della determinazione 2 DETERMINAZIONE DELL IMPOSTA 2.1 Titoli rilevanti ai fini della determinazione dell imposta D: Si chiede quali titoli debbano essere considerati ai fini della determinazione dell ammontare dei depositi

Dettagli

Impianto di riscaldamento del Palazzo Comunale. Relazione sulla prima stagione termica.

Impianto di riscaldamento del Palazzo Comunale. Relazione sulla prima stagione termica. Impianto di riscaldamento del Palazzo Comunale. Relazione sulla prima stagione termica. Nel corso del 2012 è stato sostituito l impianto termico del Municipio. La vecchia caldaia ha lasciato il posto a

Dettagli

Auser Regione Sardegna www.auser.sardegna.it. Telefonia Sociale

Auser Regione Sardegna www.auser.sardegna.it. Telefonia Sociale 1 Auser Regione Sardegna www.auser.sardegna.it Alla Regione Autonoma della Sardegna Assessorato Igiene e Sanità Direzione Generale Politiche Sociali Via Roma 253 09123 CAGLIARI OGGETTO: Relazione N 3 sul

Dettagli

PayPal & Go La Linea di credito online al passo con te

PayPal & Go La Linea di credito online al passo con te PayPal & Go La Linea di credito online al passo con te SITO WEB www.paypal.it/paypalandgo TELEFONO 055/3069181 INDIRIZZO Findomestic Banca Spa, Casella Postale 6279 CS/Novoli 50127 Firenze PayPal & Go

Dettagli

MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTURE E DEI BENI IMMOBILI

MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTURE E DEI BENI IMMOBILI MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTURE E DEI BENI IMMOBILI Premessa Ai sensi dell art. 2 comma 594 e 598 della Legge n.244/2007 (Legge Finanziaria 2008),

Dettagli

Contratto integrativo aziendale Verbale di accordo

Contratto integrativo aziendale Verbale di accordo Contratto integrativo aziendale Verbale di accordo Il giorno 30 ottobre 2007 in Ravenna tra Assicoop Ravenna S.p.A., rappresentata dal Presidente, LORENZO COTTIGNOLI, e dall Amministratore delegato, CARLO

Dettagli

8.1. Trasferte dei dipendenti

8.1. Trasferte dei dipendenti 8.1. Trasferte dei dipendenti Capitolo 8 TRASFERTE La disciplina normativa delle indennità e dei rimborsi spese che il datore di lavoro corrisponde al dipendente quando quest ultimo svolge la propria prestazione

Dettagli

L obbiettivo sarà raggiunto attraverso lo spirito associazionistico che deve essere alla base di tutte le nostre attività.

L obbiettivo sarà raggiunto attraverso lo spirito associazionistico che deve essere alla base di tutte le nostre attività. Caro Club, nel 2016 è nostra intenzione premiare i Club Federati per l impegno prestato nell offrire ai propri soci le tante opportunità che ASI ha costruito e sta cucendo per loro. E fondamentale sforzarsi

Dettagli

Domande e risposte sulla legge 10/91

Domande e risposte sulla legge 10/91 Domande e risposte sulla legge 10/91 Di cosa si occupa la legge 10/91? La legge 10/91 contiene le norme per l attuazione del piano energetico nazionale in materia di uso razionale dell energia, di risparmio

Dettagli

Nome e cognome/ragione sociale Sede (indirizzo) Telefono e e-mail

Nome e cognome/ragione sociale Sede (indirizzo) Telefono e e-mail INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio di Cento S.p.A. Sede Legale e Direzione generale: Via Matteotti 8/B - 44042 CENTO (FE) Tel. 051 6833111 - Fax 051 6833237 CODICE FISCALE, PARTITA IVA e Numero

Dettagli

Provvedimento Beneficiario Importo vantaggio Norma a titolo attribuzione Ufficio / Responsabile Procedimento REALIZZAZIONE

Provvedimento Beneficiario Importo vantaggio Norma a titolo attribuzione Ufficio / Responsabile Procedimento REALIZZAZIONE Provvedimento Beneficiario Importo vantaggio Norma a titolo attribuzione Ufficio / Responsabile Procedimento. 59.844,55 REGOLAMENTO PER LA RETTE ISTITUTI MINORI COOP. INSIEME PER GLI ALTRI 1 2 3 4 5 7

Dettagli

Circolare N.117 del 8 Settembre 2011

Circolare N.117 del 8 Settembre 2011 Circolare N.117 del 8 Settembre 2011 Dichiarazioni di responsabilità dei titolari di prestazioni assistenziali: la trasmissione entro il 30 settembre 2011 Dichiarazioni di responsabilità dei titolari di

Dettagli

CORSI PER ESAME AVVOCATO

CORSI PER ESAME AVVOCATO OFFERTA FORMATIVA E CALENDARIO CORSI PER ESAME AVVOCATO TARGETLEX 2016 CORSO ANNUALE: 40 pareri/atti (15 pareri di diritto civile, 15 di diritto penale e 10 atti a scelta dell'iscritto), costo 599 euro

Dettagli

Art. 50 Legge 326/2003: Flusso Informativo Specialistica Ambulatoriale

Art. 50 Legge 326/2003: Flusso Informativo Specialistica Ambulatoriale Art. 50 Legge 326/2003: Flusso Informativo Specialistica Ambulatoriale Presentazione del 18 aprile, 2007 presso il CTO (Modificata a seguito delle richieste di chiarimento con i rappresentanti aziendali)

Dettagli

Osservatorio Mensile. Osservatorio Mensile CRED.IT SOCIETA' FINANZIARIA SPA

Osservatorio Mensile. Osservatorio Mensile CRED.IT SOCIETA' FINANZIARIA SPA Osservatorio Mensile CRED.IT SOCIETA' FINANZIARIA SPA Indagine mese aprile 11 Gli italiani hanno fiducia nel risparmio a lungo tempo a differenza di quello a breve periodo. Nord Est e Centro zone maggiormente

Dettagli

ECO-INCENTIVI STATALI 2008 per la sostituzione o trasformazione di veicoli inquinanti e altri contributi a favore della mobilità sostenibile

ECO-INCENTIVI STATALI 2008 per la sostituzione o trasformazione di veicoli inquinanti e altri contributi a favore della mobilità sostenibile ECO-INCENTIVI STATALI 2008 per la sostituzione o trasformazione di veicoli inquinanti e altri contributi a favore della mobilità sostenibile Il decreto milleproroghe (D.L. 248/2007) varato dal Consiglio

Dettagli

STUDIO BELCASTRO. claudio.belcastro@studiobelcastro.it web www.studiobelcastro.it RIMBORSI SPESE A DIPENDENTI E COLLABORATORI

STUDIO BELCASTRO. claudio.belcastro@studiobelcastro.it web www.studiobelcastro.it RIMBORSI SPESE A DIPENDENTI E COLLABORATORI Dott. Claudio Belcastro Dott. Emanuela Candido Rag. Maria Teresa Cimarosa Dott. Franco Chiudino Rag. Sandra Macrì Dott. Cristina Pelle Rag. Caterina Piccolo Dott. Sergio Policheni Rag. Santina Sansotta

Dettagli

Direzione Centrale Politiche Sociali 2014 00034/104 Direzione Edilizia Residenziale Pubblica Servizio Convenzioni e Contratti

Direzione Centrale Politiche Sociali 2014 00034/104 Direzione Edilizia Residenziale Pubblica Servizio Convenzioni e Contratti Direzione Centrale Politiche Sociali 2014 00034/104 Direzione Edilizia Residenziale Pubblica Servizio Convenzioni e Contratti CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 1 approvata il 2

Dettagli

erogati dal Comune di 10/12/2013 TITOLO VI

erogati dal Comune di 10/12/2013 TITOLO VI Provvedimento Beneficiario Importo vantaggio Norma a titolo attribuzione 1 LIQUIDAZIONE Contributi a. 5.681,70 Regolamento per l'accesso alle SUSSIDI diversi a famiglie ECONOMICI con minori in STRAORDINARI

Dettagli

FINANZIAMENTI ORDINARI E STRAORDINARI DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

FINANZIAMENTI ORDINARI E STRAORDINARI DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA FINANZIAMENTI ORDINARI E STRAORDINARI DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Disposizioni per la formazione della Regione (leggi finanziarie regionali 1978 2015) I. FINANZIAMENTI ORDINARI ALLEGATI (omissis)

Dettagli

CALENDARIO AULA PUBBLICA

CALENDARIO AULA PUBBLICA CALENDARIO AULA PUBBLICA MESE DATA 1 SESSIONE (dalle 09.00 alle 11.00) 2 SESSIONE (dalle 11.15 alle 13.15) 3 SESSIONE (dalle 14.15 alle 16.15) GENNAIO martedì, 13/01/15 OVERVIEW - Magento (l'ambiente di

Dettagli

Volumi di produzione del trimestre Totale 31.800 23.200

Volumi di produzione del trimestre Totale 31.800 23.200 Esercizio 10.1 Conto economico preventivo, budget operativi 1. Budget delle vendite (trimestre gennaio-marzo) Pastine Omogeneizzat TOT i Gennaio 30.000 32.000 62.000 Febbraio 36.000 40.000 76.000 Marzo

Dettagli

ITALIA - IMMATRICOLAZIONI AUTOVETTURE ITALY - NEW CAR REGISTRATIONS

ITALIA - IMMATRICOLAZIONI AUTOVETTURE ITALY - NEW CAR REGISTRATIONS ITALIA - IMMATRICOLAZIONI AUTOVETTURE ITALY - NEW CAR REGISTRATIONS dati provvisori/provisional data GIUGNO VAR. % GENNAIO/GIUGNO VAR. % JUNE % CHG. JANUARY/JUNE % CHG. MARCA/MAKE 2011 % 2010 % 11/10 2011

Dettagli

Recupero dell imposta sul valore aggiunto

Recupero dell imposta sul valore aggiunto Recupero dell imposta sul valore aggiunto In relazione all «immissione in libera pratica» del suo veicolo aziendale in un Paese estero confinante con la Svizzera. Situazione iniziale Lei ha deciso di immettere

Dettagli

COMUNE DI QUART. Determinazione del SEGRETARIO COMUNALE

COMUNE DI QUART. Determinazione del SEGRETARIO COMUNALE C O P I A COMUNE DI QUART Determinazione del SEGRETARIO COMUNALE N. 2 OGGETTO : EMERGENZA ABITATIVA AI SENSI DELL'ART. 15 DELLA LEGGE REGIONALE N. 28 DEL 26 OTTOBRE 2007. DETERMINAZIONI IN MERITO. L anno

Dettagli

CALENDARIO CORSI SICUREZZA 2016

CALENDARIO CORSI SICUREZZA 2016 CALENDARIO CORSI SICUREZZA 2016 Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (R.S.P.P.) R.S.P.P. Datore di Lavoro Rischio Basso Lezione 1 di 4 Martedì 02 Febbraio 2016 Dalle 8.30 alle 12.30 Lezione

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 697 di data 23 dicembre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 697 di data 23 dicembre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 697 di data 23 dicembre 2014 OGGETTO: Commissione elettorale comunale e Commissione attività produttive:

Dettagli

INDICAZIONI GENERALI PER LE MISSIONI DIPARTIMENTO SEMeQ

INDICAZIONI GENERALI PER LE MISSIONI DIPARTIMENTO SEMeQ INDICAZIONI GENERALI PER LE MISSIONI DIPARTIMENTO SEMeQ Per missione si intende la prestazione di attività lavorativa in località distante almeno 10 km dalla sede di servizio, sia in territorio nazionale

Dettagli

Repubblica di San Marino Sistema Pensionistico

Repubblica di San Marino Sistema Pensionistico Repubblica di San Marino Sistema Pensionistico Valutazioni al 31.12.2004 17 marzo 2005 Gestioni pensionistiche Lavoratori dipendenti Lavoratori autonomi AG - Coltivatori diretti, coloni, familiari coadiuvanti;

Dettagli

SPAZIANI & LONGO ASSOCIATI

SPAZIANI & LONGO ASSOCIATI Circolare n. 11 del 28 marzo 2008 Spese auto IVA (art. 19 bis 1 DPR 633/72) Il regime di detraibilità dell Iva afferente le autovetture è stato modificato dalla Legge n. 244/2007 (Finanziaria 2008), alla

Dettagli

L.R. 41/1996, art. 14 ter, c. 7 B.U.R. 27/12/2013, n. 52

L.R. 41/1996, art. 14 ter, c. 7 B.U.R. 27/12/2013, n. 52 L.R. 41/1996, art. 14 ter, c. 7 B.U.R. 27/12/2013, n. 52 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 11 dicembre 2013, n. 0235/Pres. Regolamento recante criteri e modalità per la concessione dei contributi di

Dettagli

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85)

Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) Foglio informativo (I0409) MUTUO IPOTECARIO TASSO VARIABILE, RATA COSTANTE, DURATA VARIABILE CON CAP (Cat. 85) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino-Firenze)

Dettagli