Controlgas 3 Sistema di rivelazione fughe di gas

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Controlgas 3 Sistema di rivelazione fughe di gas"

Transcript

1 Controlgas 3 Sistema di rivelazione fughe di gas Termoidraulica Scheda tecnica 52 IT 02 1

2 Indice Controlgas Elettrovalvole a riarmo manuale per gas... 6 Testi di capitolato

3 Controlgas 3 Impieghi Controlgas 3 è un sistema di sicurezza contro le fughe di gas in ambienti residenziali, attivo 24 ore su 24; interviene al rilievo di una concentrazione di gas nell ambiente inferiore al 20% rispetto alla concentrazione minima infiammabile, emettendo un segnale acustico di allarme e contemporaneamente chiudendo la distribuzione del gas tramite una elettrovalvola posta sulla tubazione di adduzione. Controlgas 3 è dotato di: - sistema di autocontrollo che monitora il corretto funzionamento dall impianto, interrompendo tramite l elettrovalvola la distribuzione del gas in caso di guasti; - circuito di compensazione che mantiene stabile la sensibilità del sistema al variare della temperatura ambiente, evitando falsi allarmi; - circuito di stabilizzazione elettrica con bassa dispersione termica, che assorbe eventuali dispersioni della rete elettrica. Interfaccia utente Controlgas 3 è dotato di un interfaccia semplice e intuitiva di comunicazione con l utente, dotata di 3 spie luminose. Attivo: sistema in funzione (spia verde) CEI UNI EN IP 40 Grado di protezione: La gamma (per metano o GPL) Il rivelatore con relè è provvisto di un relè con contatto libero, ed è quindi in grado di attivare autonomamente un elettrovalvola normalmente chiusa o normalmente aperta con tensione nominale di funzionamento di 20 V, quando utilizzato come rivelatore principale. Nel caso di una presenza di gas nell ambiente, si accende la spia rossa di allarme; se la fuga di gas persiste per più di 30 secondi, il rivelatore attiva un segnalatore acustico e stacca il comando dell elettrovalvola, bloccando così l erogazione del gas della tubazione principale. Il rivelatore è dotato di un sensore che rivela autonomamente la presenza di gas all interno del locale dove è installato. Nel caso fosse necessario sorvegliare contemporaneamente due locali è possibile collegare al rivelatore con relè un rivelatore aggiuntivo, dotato anch esso di un sensore e delle spie di Attivo, Allarme e Guasto. Quest ultimo provvederà a controllare il secondo locale ed in caso di una presenza di gas invierà al rivelatore con relè un segnale. Il rivelatore con relè azionerà la propria spia di allarme e dopo 30 secondi, se la fuga non viene eliminata, bloccherà mediante l elettrovalvola l erogazione del gas ed azionerà la propria suoneria. Se i locali da sorvegliare sono più di due è possibile collegare al rivelatore con relè principale uno o più rivelatori con relè secondari: in caso di presenza di gas, invieranno un segnale al rivelatore con relè principale che provvederà dopo 30 secondi, se la fuga non viene eliminata, a bloccare mediante l elettrovalvola l erogazione del gas. Rivelatore aggiuntivo (per metano o GPL) Il rivelatore aggiuntivo è dotato di un sensore e quindi rileva autonomamente la presenza di gas all interno del locale dove è installato, ma non può essere direttamente collegato alla rete elettrica: per alimentarlo è quindi necessario collegarlo elettricamente ad un rivelatore con relè. Nel caso di una presenza anche minima di gas nell ambiente, attiva l accensione di una spia luminosa rossa (allarme) e provvede ad inviare un segnale al rivelatore con relè che attiverà la propria spia e la suoneria. Se la fuga di gas non viene bloccata entro 30 secondi dall inizio dell allarme, il rivelatore con relè provvederà a chiudere l elettrovalvola bloccando così l erogazione del gas dalla tubazione principale. Il rivelatore aggiuntivo non dispone di una propria segnalazione acustica. Guasto: sistema guasto (spia gialla) Allarme: presenza di gas nell ambiente (spia rossa) 3

4 Dati dimensionali mm 45 mm 110 mm Costruzione Rivelatore aggiuntivo A Trasformatore B Relè C Suoneria 4 Sensore 5 Morsettiera F Led luminosi 7 Fori di fissaggio 8 Ponticello L N Dati tecnici Alimentazione 230 V~ +/- 10% Potenza assorbita 3 VA Segnalazioni led verde = Attivo led giallo = Guasto led rosso = Allarme Suoneria 85 db(a) suono continuo Ingresso segnale proveniente da rivelatore con relè o da un rivelatore aggiuntivo (se collegati). Uscita Relè sigillato 6 (2) A 250 V~ Ritardo d attivazione 30 secondi circa Contenitore ABS 110 x 90 x 45 mm Protezione IP 42 Temperatura max ºC Umidità max 30 90% Ur senza condensa Massima distanza di collegamento dall elettrovalvola: max 50 metri (usare cavi da 1,5 mm² di sezione) Soglia di intervento 13% LIE (limite Inferiore di esplosività del gas) Rivelatore aggiuntivo Alimentazione Direttamente dai rivelatori con uscita in tensione o con relè Potenza assorbita 0,8 VA Segnalazioni led verde = Attivo led giallo = Guasto led rosso = Allarme Uscita NPN al rivelatore con relè Contenitore ABS 110 x 90 x 45 mm Protezione IP 42 Temperatura max ºC Umidità max 30 90% Ur senza condensa Massima distanza di collegamento dal rivelatore con uscita in bassa tensione (RBT) o con relè: max 50 metri totali (usare cavi da 1,5 mm² di sezione). Soglia di intervento: 13% LIE (limite inferiore di esplosività del gas) Nota: se il rivelatore aggiuntivo viene collegato ad un rivelatore con uscita in bassa tensione o con relè, sugli stessi andrà tolto il ponticello 8. 4

5 Installazione L installazione di Controlgas 3 deve essere eseguita nel rispetto delle norme tecniche vigenti. In particolare si segnala la norma CEI UNI EN Apparecchi elettrici per la rivelazione di gas combustibili in ambienti domestici. Guida alla scelta, installazione, uso e manutenzione. Prima di installare un rivelatore di gas, accertarsi che il modello scelto sia del tipo specifico per il gas (Metano o Gpl). Per il gas Metano, il rivelatore va installato su parete verticale con morsetti verso il basso al di sopra del livello della possibile fuga di gas a 30 cm dal soffitto e ad una distanza di non più di 4 m dalla apparecchiatura più usata, in una posizione dove i movimenti dell aria non sono impediti. Il posizionamento del rivelatore non deve essere troppo vicino alle aperture o ai condotti di ventilazione poiché il flusso d aria nei loro pressi può essere intenso e diminuire localmente la concentrazione dei gas. Il rivelatore non va installato al di sopra delle apparecchiature a gas perché all atto dell accensione piccoli rilasci di gas potrebbero causare falsi allarmi. Per quanto riguarda il rivelatore per il gas Gpl quest ultimo va installato su parete verticale ad una altezza dal pavimento di 30 cm e ad una distanza di non più di 4 m dall apparecchiatura più usata. Evitare urti e getti d acqua durante le normali operazioni quali ad esempio quelle delle pulizie. Il rivelatore non va installato in uno spazio chiuso, ad esempio un mobile o dietro ad un tendaggio; vicino ad una porta o ad una finestra; vicino ad un ventilatore estrattore d aria; in una zona dove la temperatura é al di fuori dei limiti previsti, dove sporcizia e polvere possono intasare il sensore. Le operazioni di montaggio di Controlgas 3 sono semplici: basta allentare le viti di fissaggio della calotta, fissare al muro la basetta mediante viti a tasselli e collegare elettricamente il Controlgas 3 seguendo lo schema relativo al modello acquistato. Infine, rimettere la calotta e serrare le viti di fissaggio. Metano Gpl soffitto 30 cm max 30 cm max pavimento Esempio di installazione Elettrovalvola Linea gas NB: L installazione deve essere effettuata da personale tecnico qualificato in conformità alle norme vigenti in materia. Rispondenza alle norme Controlgas 3 è conforme alla direttiva 2004/108/CE (compatibilità elettromagnetica) ed alla direttiva 2006/95/CE (bassa tensione). Conforme alla norma CEI UNI EN Apparecchi elettrici per la rivelazione di fughe di gas combustibili in ambienti domestici. Metodi di prova e prescrizione di prestazione. Conforme all articolo 7 del Decreto Ministeriale nr. 37/2008 (dichiarazione di conformità). 5

6 Elettrovalvole a riarmo manuale per gas Impieghi Si accompagnano ai sistemi di sicurezza dai quali vengono normalmente azionate per interrompere il flusso di gas. Adatte a funzionare con gas secchi delle tre famiglie. (Metano, gas di città, GPL). Vengono posizionate dopo un filtro, all esterno dell ambiente di misura e a monte degli organi di regolazione. Nella versione normalmente aperta NA l eccitazione della bobina fa chiudere il passaggio del gas e la valvola può essere riarmata soltanto in assenza di tensione. Nella versione normalmente chiusa NC l eccitazione della bobina mantiene la valvola aperta; in caso di chiusura si deve intervenire manualmente per il riarmo. Costruzione - Alluminio pressofuso UNI Ottone UNI Acciaio Inox UNI Gomma antiolio in NBR - Bobina incapsulata in resina poliammidica caricata con fibre di vetro con attacco tipo DIN 43650; classe di isolamento F (155 C) ed il filo smaltato è in classe H (180 C). Il collaudo finale è effettuato sul 100% dei prodotti e con una pressione pari a 1,5 volte la pressione max di esercizio. Rispondenza alle norme Le elettrovalvole sono omologate CE secondo EN 161 classe A - gruppo 2 e conformi alle direttive: - 90/396/CEE (direttiva GAS) - 97/23/CE (direttiva PED) - 94/4/CE (direttiva ATEX) /108/CE (direttiva Elettromagnetica) /95/ce (direttiva Bassa Tensione) 6

7 Compact elettrovalvola a riarmo manuale per gas in ottone Normalmente Chiusa Dati dimensionali 67 La gamma Modello NC ottone 1/2 DN V/50 60 Hz NC ottone 3/4 DN V/50 60 Hz Dati tecnici Potenza assorbita (230V): 7 W Pressione massima di esercizio 500 mbar Temperatura ambiente C Attacchi filettati FF 1/2-3/4 secondo EN Temperatura superficiale max NC 75 C Tempo di chiusura < 1 s Grado di protezione IP65 Compact elettrovalvola a riarmo manuale per gas in ottone Normalmente Aperta Dati dimensionali 71 La gamma Modello NA ottone 1/2 DN V/50 60 Hz NA ottone 3/4 DN V/50 60 Hz Dati tecnici Potenza assorbita (230V): 7 W Pressione massima di esercizio 500 mbar Temperatura ambiente C Attacchi filettati FF 1/2-3/4 secondo EN Temperatura superficiale max NA 70 C Tempo di chiusura < 1 s Grado di protezione IP65 7

8 Elettrovalvola a riarmo manuale per gas Normalmente Chiusa Dati dimensionali La gamma Modello NC ottone 1/2 DN15-3/4 DN20-1 DN25 NC alluminio 1 DN25-1 1/4 DN32-1 1/2 DN40-2 DN50 Dati tecnici Tensione di alimentazione 230 V/50-60 Hz Vac Potenza assorbita 9 W Pressione max di esercizio 500 mbar Temperatura ambiente C Attacchi filettati F-F 1/2-3/ /4-1 1/2-2 secondo EN Temperatura superficiale max 80 C Tempo di chiusura < 1 s Grado di protezione IP65 Modello A B C D 1/2 DN /4 DN DN DN /4 DN /2 DN DN Elettrovalvola a riarmo manuale per gas Normalmente Aperta Dati dimensionali B D B D A C La gamma Modello NA ottone 1/2 DN15-3/4 DN20-1 DN25 NA alluminio 3/4 DN20-1 DN25-1 1/4 DN32-1 1/2 DN40-2 DN50 A C Dati tecnici Tensione di alimentazione 230 V / Hz Vac Potenza assorbita (ottone) 7 W Potenza assorbita (alluminio) 24 W Pressione max di esercizio 500 mbar Temperatura ambiente C Attacchi filettati F-F 1/2-3/ /4-1 1/2-2 secondo EN Temperatura superficiale max 70 C Tempo di chiusura < 1 s Grado di protezione IP65 Modello A B C D 1/2 DN /4 DN DN /4 DN DN /4 DN /2 DN DN

9 Elettrovalvola a riarmo manuale flangiata per gas Normalmente Chiusa Dati dimensionali B La gamma Modello NC 2 1/2 DN65-3 DN80-4 DN100 A Dati tecnici Tensione di alimentazione 230 V/50-60 Hz Potenza assorbita 18 W Pressione max di esercizio 500 mbar Temperatura ambiente C Attacchi filettati F-F 2 1/ secondo ISO 7005 Temperatura superficiale max 80 C Tempo di chiusura < 1 s Grado di protezione IP65 Modello A B 2 1/2 DN DN DN Elettrovalvola a riarmo manuale flangiata per gas Normalmente Aperta Dati dimensionali B La gamma Modello NA 2 1/2 DN65-3 DN80-4 DN100 Dati tecnici Tensione di alimentazione 230 V/50-60 Hz Potenza assorbita 23 W Pressione max di esercizio 500 mbar Temperatura ambiente C Attacchi filettati F-F 2 1/ secondo ISO 7005 Temperatura superficiale max 70 C Tempo di chiusura < 1 s Grado di protezione IP65 Modello A B 2 1/2 DN DN DN A 9

10 Schemi elettrici Elettrovalvola NC 230 V / 1 punto di rivelamento Elettrovalvola NC 230 V / 2 punti di rivelamento Rivelatore aggiuntivo L N L N L N L N Elettrovalvola NC 230 V Elettrovalvola NC 230 V Nota: Il rivelatore aggiuntivo non dispone di una propria suoneria Elettrovalvola NC 230 V / 2 rivelatori con relè Elettrovalvola NC 230 V Elettrovalvola NC 230 V / 3 punti di rivelamento Rivelatore aggiuntivo L N L N L N Nota: Il rivelatore aggiuntivo non dispone di una propria suoneria Elettrovalvola NC 230 V 10

11 Elettrovalvola NC 230 V / 4 punti di rivelamento Rivelatore aggiuntivo Rivelatore aggiuntivo Elettrovalvola NC 230 V Nota: Il rivelatore aggiuntivo non dispone di una propria suoneria Elettrovalvola NA 230 V / 1 punto di rivelamento Elettrovalvola NA 230 V / 2 punti di rivelamento Rivelatore aggiuntivo L N L N L N L N Elettrovalvola NA 230 V Elettrovalvola NA 230 V Nota: Il rivelatore aggiuntivo non dispone di una propria suoneria Elettrovalvola NA 230 V / 2 rivelatori con relè L N L N L N Elettrovalvola NA 230 V 11

12 Elettrovalvola NA 230 V / 3 punti di rivelamento Rivelatore aggiuntivo L N L N L N Elettrovalvola NA 230 V Nota: Il rivelatore aggiuntivo non dispone di una propria suoneria Elettrovalvola NA 230 V / 4 punti di rivelamento Rivelatore aggiuntivo Rivelatore con relè 2 Elettrovalvola NA 230 V Nota: Il rivelatore aggiuntivo non dispone di una propria suoneria 12

13 Perdite di carico Elettrovalvole per gas Normalmente Aperte Δ P (mbar) DN15 DN15 DN20 DN20 DN25 DN20 DN25 DN32 DN40 DN50 DN65 DN80 DN100 Compact Ottone Alluminio ,5 0,3 0,2 0, Q (Nm³/h) Metano (d=0,583) Q (Nm³/h) Aria Q (Nm³/h) Gas di città (d=0,45) Nota: valori ricavati alla temperatura di 20 C. Nm³ è l unità di misura impiegata per misurare la quantità di gas necessaria ad occupare 1 m³ di volume a T= 0 C Q (Nm³/h) GPL (d=1,56) Elettrovalvole per gas Normalmente Chiuse Δ P (mbar) DN15 DN15 DN20 DN20 DN25 DN25 DN32 DN40 DN50 DN65 DN80 DN100 Compact Ottone Alluminio ,5 0,3 0,2 0, Q (Nm³/h) Metano (d=0,583) Q (Nm³/h) Aria Q (Nm³/h) Gas di città (d=0,45) Q (Nm³/h) GPL (d=1,56) Nota: valori ricavati alla temperatura di 20 C. Nm³ è l unità di misura impiegata per misurare la quantità di gas necessaria ad occupare 1 m³ di volume a T= 0 C 13

14 Testi di capitolato Rivelatore fughe di gas con relè Apparecchio elettrico per rivelazione di gas combustibile metano e GPL in ambiente domestico conforme alla norma CEI UNI EN dotato di relè a contatto pulito 6 (2) A 250 V per comando di elettrovalvola NC (normalmente chiusa) o NA (normalmente aperta). Soglia di intervento < 20% del L.I.E. (limite inferiore di esplosività del gas). Intervento iniziale con suoneria e spia rossa di allarme e, se la fuga persiste, comando elettrovalvola con ritardo di 15 secondi. Circuito di autocontrollo continuo con segnalazione dello stato di funzionamento a led: Verde=Attivo, Giallo=Guasto, Rosso=Allarme. Alimentazione 230 Vac. Potenza assorbita 3 VA. Suoneria 85 db(a) suono continuo. Grado di protezione IP 42. Copertura esterna in ABS bianco RAL Circuito di compensazione della sensibilità sensore in funzione della temperatura ambiente. Circuito di stabilizzazione elettrica. Funzionamento con temperatura da 0 a 40 C e umidità relativa dell aria da 30 a 90% senza condensa. Dimensioni 110 x 90 x 45 mm. Rivelatore fughe di gas aggiuntivo Apparecchio elettrico aggiuntivo per rivelazione di gas combustibile metano e GPL in ambiente domestico conforme alla norma CEI UNI EN previsto per il collegamento ad un rilevatore di comando. Soglia di intervento < 20% del L.I.E. (limite inferiore di esplosività del gas). Intervento con spia rossa di allarme ed invio segnale di rilevazione fuga di gas ad un rilevatore di comando. Circuito di autocontrollo continuo con segnalazione dello stato di funzionamento a led: Verde=Attivo, Giallo=Guasto, Rosso=Allarme. Alimentazione da rilevatore di comando abbinato. Potenza assorbita 0,8 VA. Suoneria 85 db(a) suono continuo. Grado di protezione IP 42. Copertura esterna in ABS bianco RAL Circuito di compensazione della sensibilità sensore in funzione della temperatura ambiente. Circuito di stabilizzazione elettrica. Funzionamento con temperatura da 0 a 40 C e umidità relativa dell aria da 30 a 90% senza condensa. Dimensioni 110 x 90 x 45 mm. 14

15

16 Rispetta l ambiente! Per il corretto smaltimento, i diversi materiali devono essere separati e conferiti secondo la normativa vigente. Copyright Emmeti Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte della pubblicazione può essere riprodotta o diffusa senza il permesso scritto da Emmeti. I dati contenuti in questa pubblicazione possono, per una riscontrata esigenza tecnica e/o commerciale, subire delle modifiche in qualsiasi momento e senza preavviso alcuno; pertanto la Emmeti Spa non si ritiene responsabile di eventuali errori o inesattezze in essa contenute. EMMETI spa Via Brigata Osoppo, Vigonovo frazione di Fontanafredda (PN) - Italia Tel Fax Rev. A Ufficio Pubblicità & Immagine - DV

Controlgas 3 Sistema di rivelazione fughe di gas

Controlgas 3 Sistema di rivelazione fughe di gas Controlgas 3 Sistema di rivelazione fughe di gas Termoidraulica Scheda tecnica 52 IT 03 1 Indice Controlgas 3 Impieghi... 2 Interfaccia utente... 2 La gamma... 3... 3 Installazione... 4 Rispondenza alle

Dettagli

CATALOGO TECNICO ELETTROVALVOLE E RILEVATORI DI FUGHE GAS

CATALOGO TECNICO ELETTROVALVOLE E RILEVATORI DI FUGHE GAS CATALOGO TECNICO ELETTROVALVOLE E RILEVATORI DI FUGHE GAS TEC ITAP, fondata a Lumezzane (Brescia) nel 1972, è oggi uno dei leader italiani nella produzione di valvole, raccordi e collettori di distribuzione

Dettagli

KIT RIVELATORI DI GAS

KIT RIVELATORI DI GAS SEZIONE 4 KIT RIVELATORI DI GAS attivato guasto allarme sensore esaurito test Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. MT140-001_sez.4.pdf MT140-001 sez.4 1 INDICE SEZIONE 4 CONTROLLO

Dettagli

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44 s 7 682.1 INTELLIGAS Sistema di rivelazione fughe gas per centrali termiche QA..13/A QA..13/A Sistema elettronico per la rivelazione di fughe gas per una o più sonde per il comando di una elettrovalvola

Dettagli

RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL

RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL RIVELATORI DI FUGHE DI GAS METANO E GPL P21 - P22 Sicurgas P21 e P22 è un dispositivo che, mediante una sensibilissima sonda, rivela la presenza di concentrazioni di gas metano (P21) e GPL (P22) in ambienti

Dettagli

Rivelatori fughe gas metano e GPL GAS SENTINEL Serie GSX - GSW

Rivelatori fughe gas metano e GPL GAS SENTINEL Serie GSX - GSW Rivelatori fughe gas metano e GPL GAS SENTINEL Serie GSX - GSW Caratteristiche principali - Adatti per applicazioni domestiche - Funzionamento mediante elettronica a microprocessore - Disponibili nelle

Dettagli

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4 Rivelatori di fughe gas Serie - Caratteristiche principali - Adatti per applicazioni domestiche e industriali. - Funzionamento mediante elettronica con autodiagnostica. - Collegabili fino a 4 sensori IP44

Dettagli

Rivelatori fughe gas Metano e GPL Serie GSX - GSW

Rivelatori fughe gas Metano e GPL Serie GSX - GSW Rivelatori fughe gas Metano e GPL Serie GSX - GSW Caratteristiche principali - Adatti per applicazioni domestiche - Funzionamento mediante elettronica a microprocessore - Disponibili nelle versioni per

Dettagli

Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari. norma di riferimento CEI-EN50194. Descrizione : Tipo :

Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari. norma di riferimento CEI-EN50194. Descrizione : Tipo : s 7 604 ITEIGAS Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari norma di riferimento CEI-E50194 YA16.. Rivelatori elettronici di fughe gas ad una soglia per ambienti domestici. Alimentazione

Dettagli

Sonde di rilevazione gas serie UR20S

Sonde di rilevazione gas serie UR20S Sonde di rilevazione gas serie UR20S Caratteristiche principali - Tre modelli per Metano, Gpl e Monossido di Carbonio. - Logica proporzionale o a soglie. - Uscita analogica 4 20 ma - Protezione IP55 -

Dettagli

Sistema di rilevazione fughe gas. per centrali termiche e luoghi similari. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44

Sistema di rilevazione fughe gas. per centrali termiche e luoghi similari. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44 s 7 601 INTELLIGAS Sistema di rilevazione fughe gas per centrali termiche e luoghi similari Centralina elettronica per la rilevazione di fughe gas ad una sonda per il comando di una elettrovalvola di intercettazione

Dettagli

Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari. norma di riferimento CEI-EN50194. Descrizione : Tipo :

Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari. norma di riferimento CEI-EN50194. Descrizione : Tipo : s 7 606 ITEIGAS Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari norma di riferimento EI-E50194 YA26.. Rivelatori elettronici di fughe gas ad una soglia per ambienti domestici. Alimentazione

Dettagli

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER Le CASSETTE STAGNE vengono usate per il comando a distanza di valvole a membrana di tipo VEM e sono disponibili in tre tipi di contenitori: -, da 1 a piloti montati all interno. - 8, da 6 a 8 piloti montati

Dettagli

FUNZIONAMENTO GENERALITA' SEGNALAZIONI LUMINOSE E ACUSTICHE RITARDI INSTALLAZIONE

FUNZIONAMENTO GENERALITA' SEGNALAZIONI LUMINOSE E ACUSTICHE RITARDI INSTALLAZIONE PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it SE315 Rivelatore fughe di gas per uso domestico

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

GRUPPO DI MISCELAZIONE in polimero CODICE PRODOTTO PME03-12P e PME03-12R

GRUPPO DI MISCELAZIONE in polimero CODICE PRODOTTO PME03-12P e PME03-12R GRUPPI DI MISCELAZIONE GRUPPO DI MISCELAZIONE in polimero CODICE PRODOTTO PME03-12P e PME03-12R IMPIEGO Il gruppo di miscelazione in polimero è un gruppo di regolazione che riunisce in un unico dispositivo

Dettagli

Allarmi tecnici MY HOME. Allarmi. tecnici

Allarmi tecnici MY HOME. Allarmi. tecnici R Allarmi tecnici MY HOME R 65 Caratteristiche generali Tramite gli allarmi tecnici si possono mettere sotto controllo i dispositivi dell abitazione che in caso di malfunzionamento potrebbero provocare

Dettagli

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIE EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0274V3.2-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale... pag.

Dettagli

IMPIANTI DI RIVELAZIONE GAS

IMPIANTI DI RIVELAZIONE GAS IMPIANTI DI RIVELAZIONE GAS ESEMPI DI INSTALLAZIONE Il presente documento è stato redatto con l obiettivo di fornire delle informazioni che possano aiutare l utente a comprendere le problematiche relative

Dettagli

APPARECCHI PER USO DOMESTICO METANO E GPL

APPARECCHI PER USO DOMESTICO METANO E GPL Rivelatori con allarme acustico e relè Omologato secondo la norma Europea CEI EN 50194 Quando la concentrazione di gas presente in ambiente supera il valore prefissato, emettono un segnale acustico, accendono

Dettagli

ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto)

ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto) ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ANTINCENDIO NEGLI IMMOBILI DELL'AMMINISTRAZIONE REGIONALE ELENCO PREZZI UNITARI

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 F111.HT.01 Sensore a Turbina per installazioni in carico MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 INDICE 1. Introduzione 2 1.1 Istruzioni per la sicurezza 2 2. Descrizzione 2 Caratteristiche principali... 3 Dati

Dettagli

G 50/2-70/2 GAS DESCRIZIONE PER CAPITOLATO DIMENSIONI

G 50/2-70/2 GAS DESCRIZIONE PER CAPITOLATO DIMENSIONI DESCRIZIONE PER CAPITOLATO I bruciatori G 50-70/2 GAS di gas ad aria soffiata di tipo bistadio sono predisposti per funzionamento a G.P.L. (con kit di trasformazione). Cofano insonorizzato sagomato in

Dettagli

MONOSTADIO PLUS DI PRODOTTO. monostadio a basse emissioni inquinanti

MONOSTADIO PLUS DI PRODOTTO. monostadio a basse emissioni inquinanti MONOSTADIO monostadio a basse emissioni inquinanti Bruciatori di gasolio monostadio a basse emissioni di NOx (< 90 mg/kwh) e sonore (< 60 dba). Sono dotati di corpo in alluminio, struttura con un sistema

Dettagli

RIVELATORI CONVENZIONALI DI GAS

RIVELATORI CONVENZIONALI DI GAS RIVELATORI CONVENZIONALI DI GAS 48RGS100 - RIVELATORE DI GAS METANO CONVENZIONALE IP55 48RGS102 - RIVELATORE DI VAPORI DI BENZINA CONVENZIONALE 48RGS104 - RIVELATORE CONVENZIONALE DI IDROGENO H2, IP55

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

ACCESSORI INDICE SHEET TECNICI - ACCESSORI ACCESSORI. UPS ALIMENTATORE STABILIZZATO - Mod. PWS 200/5 PWS200/10 AC030 5

ACCESSORI INDICE SHEET TECNICI - ACCESSORI ACCESSORI. UPS ALIMENTATORE STABILIZZATO - Mod. PWS 200/5 PWS200/10 AC030 5 ACCESSORI INDICE SHEET TECNICI - ACCESSORI ACCESSORI NR. SHEET PAG. PANNELLI RIPETITORI ALLARMI mod. AP/1, AP/2, AP/3 e AP4 AC010 2 LAMPEGGIANTE, SIRENE, BUZZER AC020 4 UPS ALIMENTATORE STABILIZZATO -

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie A

Elettrovalvole a comando diretto Serie A > Elettrovalvole Serie A CATALOGO > Release 8.6 Elettrovalvole a comando diretto Serie A / vie - 3/ vie NC e NO Monostabili - bistabili (con memoria magnetica) Attacchi M5 - G1/8 - R1/8 - cartuccia ø4

Dettagli

HEVS Kit solare IT 06. Ecoenergia. Idee da installare

HEVS Kit solare IT 06. Ecoenergia. Idee da installare HEVS Kit solare IT 6 Ecoenergia Idee da installare Kit solare HEVS Il Kit solare HEVS è composto da un bollitore solare HEVS, da una stazione solare SSX integrata e premontata sul bollitore completa di

Dettagli

CONTRO LE ESPLOSIONI

CONTRO LE ESPLOSIONI DISPOSITIVI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE CONTRO LE ESPLOSIONI ETEA Sicurezza s.r.l. con S.U. CONTROLLO ELETTROSTATICO MESSA A TERRA DELLE AUTOCISTERNE MESSA A TERRA DEI FUSTI MESSA A TERRA DEI BIG-BAG MESSA

Dettagli

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE

ASPIRATORI ELETTRICI ASPIRATORI ELETTRICI QUADRATI ASPIRATORI ELETTRICI TONDI ASPIRATORI ELETTRICI DA FINESTRA ASPIRATORI ELETTRICI PER CAPPE QUADRATI TONDI DA FINESTRA PER CAPPE ASPIRATORI CANALIZZATI VENTILATORI IN LINEA TORRINI DI ESTRAZIONE 65 COME PROCEDERE ALLA SCELTA CORRETTA DI UN ASPIRATORE PER SCEGLIERE L ASPIRATORE ADEGUATO AD UN

Dettagli

VICTRIX Superior TOP 26/32 VICTRIX Superior TOP 32 Plus Caldaie murali, a condensazione, a camera stagna e tiraggio forzato in versione istantanea ed

VICTRIX Superior TOP 26/32 VICTRIX Superior TOP 32 Plus Caldaie murali, a condensazione, a camera stagna e tiraggio forzato in versione istantanea ed 8 VICTRIX Superior TOP 26/32 VICTRIX Superior TOP 32 Plus Caldaie murali, a condensazione, a camera stagna e tiraggio forzato in versione istantanea ed abbinabile a Unità Bollitore separata (Plus) VANTAGGI

Dettagli

Nuova armatura illuminante con tecnologia LED a fosfori remoti serie EV...-50...L

Nuova armatura illuminante con tecnologia LED a fosfori remoti serie EV...-50...L SCHEDA TECNICA NUOVO PRODOTTO Rev. 0 11/2012 Nuova armatura illuminante con tecnologia LED a fosfori remoti serie EV...-50...L 1 - Scheda Tecnica Nuovo Prodotto - Armatura illuminante serie EV...-50...L

Dettagli

CENTRALINA ALIMENTATORE PER RIVELATORI

CENTRALINA ALIMENTATORE PER RIVELATORI CENTRALINA ALIMENTATORE PER RIVELATORI Caratteristiche tecniche generali: Alimentazione: Tensione secondaria stabilizzata: Corrente max in uscita: Potenza: Uscita carica - batteria tampone Presenza di

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

Dispositivo compatto di controllo tenuta valvole. VDK 200 A S02 Esecuzione per H 2

Dispositivo compatto di controllo tenuta valvole. VDK 200 A S02 Esecuzione per H 2 Dispositivo compatto di controllo tenuta valvole Esecuzione per H 2 8.12 Printed in Germany Edition 02.10 Nr. 225 703 1 6 Caratteristiche tecniche Il H 2 è un apparecchio compatto di controllo di tenuta

Dettagli

JM 9/2-16/2 - G 26/2 GAS

JM 9/2-16/2 - G 26/2 GAS DESCRIZIONE PER CAPITOLATO I bruciatori JM 9/2-16/2 GAS e di gas ad aria soffiata di tipo bistadio sono predisposti per funzionamento a G.P.L. (kit di trasformazione in dotazione sui modelli:, ). Cofano

Dettagli

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm NUOVA SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22mm La serie 74 PS è il sistema di pulsanti, selettori e segnalatori dal diametro 22mm con grado

Dettagli

CUCINE ELETTRICHE / FORNO ELETTRICO SERIE "7" Mod. PCEM 70 CFEM 70. Cod. 252.117.00

CUCINE ELETTRICHE / FORNO ELETTRICO SERIE 7 Mod. PCEM 70 CFEM 70. Cod. 252.117.00 ~ ~ CUCINE ELETTRICHE / FORNO ELETTRICO SERIE "7" Mod. PCEM 70 CFEM 70 Cod. 252.117.00 INDICE Paragrafo ISTRUZIONI PER L'ISTALLATORE 1 Rispondenza alle direttive CEE 1.1 Schemi di installazione 1.2 Schemi

Dettagli

9V_R 6\[a_\Y. S i c u r e z z a i n. o n e. E v o. Elettromagneti di Trattenuta per Porte Tagliafuoco

9V_R 6\[a_\Y. S i c u r e z z a i n. o n e. E v o. Elettromagneti di Trattenuta per Porte Tagliafuoco 9V_R 6\[a_\Y Elettromagneti di Trattenuta per Porte Tagliafuoco elettromagneti ed accessori per porte tagliafuoco centraline e rivelatori per la gestione delle porte tagliafuoco S i c u r e z z a i n o

Dettagli

Norma CEI 64-8 e aggiornamenti: Sistemi di Rivelazione GAS in ambiente domestico. Tecnologie Normativa di riferimento Installazione.

Norma CEI 64-8 e aggiornamenti: Sistemi di Rivelazione GAS in ambiente domestico. Tecnologie Normativa di riferimento Installazione. Norma CEI 64-8 e aggiornamenti: Sistemi di Rivelazione GAS in ambiente domestico Tecnologie Normativa di riferimento Installazione Enrico Zaccaria Membro Sgr. Rivelatori di gas ANIE CSI Associazione Componenti

Dettagli

Full. Full. Stufe convettive a Gas. Stufe Convettive a Gas. Scambiatori di calore in acciaio inox Il calore in più sempre, dove e quando serve

Full. Full. Stufe convettive a Gas. Stufe Convettive a Gas. Scambiatori di calore in acciaio inox Il calore in più sempre, dove e quando serve 40 Anni Amore per il Clima Full Stufe convettive a Gas Full Stufe Convettive a Gas Scambiatori calore in acciaio inox Il calore in più sempre, dove e quando serve L Amore Raatori per il d amare Clima!

Dettagli

Regolatore di pressione

Regolatore di pressione Regolatore di pressione FRS 4.10 Printed in Germany Edition 03.15 Nr. 215 170 1 6 Caratteristiche tecniche Il regolatore di pressione DUNGS tipo FRS, è dotato di una molla regolabile per il valore nominale.

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 1 Meteo BOX Guida al capitolato Meteo MIX C.S.I.

Dettagli

Modello U.M. Aura Combi 51 Aura Combi 101 Potenza termica al focolare kw 11,2-49,8 11,2-99,6 Potenza termica utile a 50-30 kw 12,0-53,0 12,0-106,0

Modello U.M. Aura Combi 51 Aura Combi 101 Potenza termica al focolare kw 11,2-49,8 11,2-99,6 Potenza termica utile a 50-30 kw 12,0-53,0 12,0-106,0 Aura Combi Modulo termico a condensazione ad altissimo rendimento predisposto per funzionare singolarmente o in cascata (max. 5 moduli termici o 10 focolari). Monofocolare (Aura Combi 51) o doppio focolare

Dettagli

Tedesco per la Tecnica delle Costruzioni. TROX Italia S.p.A. Telefono 02-98 29 741 Telefax 02-98 29 74 60

Tedesco per la Tecnica delle Costruzioni. TROX Italia S.p.A. Telefono 02-98 29 741 Telefax 02-98 29 74 60 /./I/ Rivelatore di fumo Typo RM-O-VS-D con sensore di portata per il controllo delle serrande tagliafuoco e tagliafumo Omologato dall Istituto Tedesco per la Tecnica delle Costruzioni Z-78.-7 TROX Italia

Dettagli

Sistemi convenzionali

Sistemi convenzionali Centrali Serie Firedex Semplicità di installazione e di utilizzo Versioni da 2, 4 e 8 zone Funzione walk test per il collaudo del sistema Relè allarme/guasto programmabili EN54-2 EN54-4 I sistemi convenzionali

Dettagli

Connettori Food & Beverage

Connettori Food & Beverage Connettori Food & Beverage M8 M M Steel Connettori per elettrovalvola 7/8 0 Connettori per le esigenze specifiche del settore Food & Beverage 0 UNA SOLUZIONE PULITA Food & Beverage LE ESIGENZE SPECIFICHE

Dettagli

SIT 840-843-845 SIGMA

SIT 840-843-845 SIGMA SIT -3-5 SIGMA Dispositivo multifunzionale per apparecchi di combustione gas 9.955.1 1 Il contenuto è soggetto a modifiche senza preavviso Campo di applicazione Apparecchi domestici a gas quali: caldaie

Dettagli

Caldaia a condensazione IT 01. Termoidraulica. Idee da installare

Caldaia a condensazione IT 01. Termoidraulica. Idee da installare Caldaia a condensazione IT 01 Termoidraulica Idee da installare Il calore... un bene prezioso Il calore è un bene prezioso che deve essere utilizzato con la massima attenzione nel rispetto dell ambiente

Dettagli

Recuperatori di calore

Recuperatori di calore Recuperatori di calore URC-DOMO UNITA DI RECUPERO CALORE AD ALTA EFFICIENZA Air Control Srl via Luigi Biraghi 33-20159 Milano Tel +39 0245482147 Fax +39 0245482981 P.Iva 04805320969 Recuperatori di calore

Dettagli

BARRIERA INFRAROSSO DA INTERNO/ESTERNO ART. 30088401-30088402-30088403-30088404-30088405-30088406

BARRIERA INFRAROSSO DA INTERNO/ESTERNO ART. 30088401-30088402-30088403-30088404-30088405-30088406 BARRIERA INFRAROSSO DA INTERNO/ESTERNO ART. 30088401-30088402-30088403-30088404-30088405-30088406 Leggere attentamente il presente manuale prima di utilizzare l apparecchio e conservarlo per riferimento

Dettagli

RIVELATORI DI GAS METANO O GPL

RIVELATORI DI GAS METANO O GPL RIVELTORI DI GS METNO O GPL Installazione a parete o installazione a semincasso (con supporto in opzione) Con relè per comando elettrovalvola Istruzioni per l installazione e l uso dei modelli: rt. 856500

Dettagli

Rilevatore Gas Uso Civile

Rilevatore Gas Uso Civile Ditta Associata Rilevatore Gas Uso Civile GS911K Dall eleganza e dal prestigio che da sempre contraddistinguono la BEIAT S.r.l. e dal concetto di home fitness, costruisce il rilevatore di gas ad uso civile

Dettagli

SLFE. Vano parti elettriche Ex de. - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +55 C - Facile accesso laterale per. sostituzione lampada

SLFE. Vano parti elettriche Ex de. - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +55 C - Facile accesso laterale per. sostituzione lampada Vano parti elettriche SLFE - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +55 C - Facile accesso laterale per sostituzione lampada - Ottima resa alle basse temperature -50 C - Zona 1, 2, 21, 22 Vetro

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI. Cod. 100 REGOLATORE DI TENSIONE UNIVERSALE MONOFASE. Motori, azionamenti, accessori e servizi per l'automazione

MANUALE ISTRUZIONI. Cod. 100 REGOLATORE DI TENSIONE UNIVERSALE MONOFASE. Motori, azionamenti, accessori e servizi per l'automazione MANUALE ISTRUZIONI Cod. 100 REGOLATORE DI TENSIONE UNIVERSALE MONOFASE CONFORMITA EMC Motori, azionamenti, accessori e servizi per l'automazione Via Ugo Foscolo, 20 - CALDOGNO - VICENZA - ITALIA Tel.:0444-905566

Dettagli

1. Introduzione 2. Istruzioni per la sicurezza. 2 Verifica imballo 2. 2. Descrizione. 2. 3. Specifiche... 3. Dati Tecnici 3 Dimensioni...

1. Introduzione 2. Istruzioni per la sicurezza. 2 Verifica imballo 2. 2. Descrizione. 2. 3. Specifiche... 3. Dati Tecnici 3 Dimensioni... e allarme di MIN per sensore di flusso per basse portate ULF MANUALE di ISTRUZIONI IT 10-11 Indice 1. Introduzione 2 Istruzioni per la sicurezza. 2 Verifica imballo 2 2. Descrizione. 2 3. Specifiche...

Dettagli

Armature illuminanti con tubi LED serie FLF-...22L (Ex d) e FLFE-...22L (Ex de)

Armature illuminanti con tubi LED serie FLF-...22L (Ex d) e FLFE-...22L (Ex de) SCHEDA TECNICA NUOVO PRODOTTO Rev. 2 07/2014 Armature illuminanti con tubi LED serie FLF-...22L (Ex d) e FLFE-...22L (Ex de) 1 - Scheda Nuovo Prodotto - Armature illuminanti con tubi LED serie FLF-...22L

Dettagli

KG137 KM137 KX137 Rivelatori di gas a relè

KG137 KM137 KX137 Rivelatori di gas a relè BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it KG137 KM137 KX137 Rivelatori di gas a relè

Dettagli

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm ELETTROVALVOLE 0 e 5 mm Elettrovalvole ad azionamento diretto 0 mm seriedm DESCRIZIONE Le elettrovalvole serie DM sono prodotte nella funzione pneumatica / N.C. con l'interfaccia a norma ISO 5 8 e nelle

Dettagli

MANUALE D USO POMPE CENTRIFUGHE CON SERBATOIO PER ACQUA DI CONDENSA COD. 12170027-12170013 - 12170012-12170011

MANUALE D USO POMPE CENTRIFUGHE CON SERBATOIO PER ACQUA DI CONDENSA COD. 12170027-12170013 - 12170012-12170011 MANUALE D USO POMPE CENTRIFUGHE CON SERBATOIO PER ACQUA DI CONDENSA COD. 12170027-12170013 - 12170012-12170011 INDICE INSTALLAZIONE...3 INTERRUTTORE DI SICUREZZA...3 SCHEMA ELETTRICO...4 GRAFICI PORTATE......5

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCB138V24 è stato progettato per risultare idoneo all impiego con tutti i tipi di apparecchiature,

Dettagli

Ventilatori a tetto. Istruzioni di installazione. per ventilatori aria a nelle esecuzioni monofase e trifase (non per l esecuzione antideflagrante!

Ventilatori a tetto. Istruzioni di installazione. per ventilatori aria a nelle esecuzioni monofase e trifase (non per l esecuzione antideflagrante! Ventilatori a tetto Gruppo articoli 1.60 I161/04/04/0.2 IT Istruzioni di installazione per ventilatori aria a nelle esecuzioni monofase e trifase (non per l esecuzione antideflagrante!) Conservare con

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Elettrovalvole a sicurezza intrinseca a comando on/off - a norme ATEX

Elettrovalvole a sicurezza intrinseca a comando on/off - a norme ATEX www.atos.com Tabella E0-6/I Elettrovalvole a sicurezza intrinseca a comando on/off - a norme ATEX corpo cursore solenoide a sicurezza intrinseca connettore elettrico comando manuale -06/6 Valvole on/off

Dettagli

CODICI COrSa 300 mm COrSa 500 mm COrSa 700 mm COrSa 1000 mm 40083L 40085N 40087P 40090K

CODICI COrSa 300 mm COrSa 500 mm COrSa 700 mm COrSa 1000 mm 40083L 40085N 40087P 40090K CIlINDrI PNeuMatICI Sistemi pneumatici per evacuazione fumo e calore Costruiti con materiali resistenti alla corrosione e caratterizzati da un elevato rendimento ottenuto grazie al minimo attrito generato

Dettagli

n. cod. 3501.00 PRESA PER L ANALISI DI COMBUSTIONE per tubi monoparete. - Corpo, dado e tappo in ottone OT58 cromato, guarnizioni al silicone.

n. cod. 3501.00 PRESA PER L ANALISI DI COMBUSTIONE per tubi monoparete. - Corpo, dado e tappo in ottone OT58 cromato, guarnizioni al silicone. 97 PLACCA CONTROLLO FUMI verniciata rossa Foro sonda prelievo fumi e 50 deprimometro e analizzatore PIROMETRO Cassa 65 scala 0/500 C Completo di molla Coops cod. 3501.00 3501.00 gambo cm. 10 3503.10 15

Dettagli

Valvola elettromagnetica doppia Diametro nominale Rp 2 (DN 50) DN 65 - DN 125 DMV/12 DMV-D/12 DMV-DLE/12

Valvola elettromagnetica doppia Diametro nominale Rp 2 (DN 50) DN 65 - DN 125 DMV/12 DMV-D/12 DMV-DLE/12 Valvola elettromagnetica doppia Diametro nominale Rp 2 (DN 50) DN 65 - DN 125 DMV/12 DMV-D/12 DMV-DLE/12 7.37 Printed in Germany Edition 12.08 Nr. 245 126 1 6 Caratteristiche tecniche La valvola elettromagnetica

Dettagli

L installazione delle insegne luminose e delle lampade a scarica con tensione superiore a 1 kv

L installazione delle insegne luminose e delle lampade a scarica con tensione superiore a 1 kv 1 L installazione delle insegne luminose e delle lampade a scarica con tensione superiore a 1 kv La Norma CEI EN 50107 ( entrata in vigore nel settembre del 1999 e classificata come 34-86) fornisce i criteri

Dettagli

FUTURIA LE 28 PLUS/IT (M) (cod. 00918250)

FUTURIA LE 28 PLUS/IT (M) (cod. 00918250) FUTURIA LE 28 PLUS/IT (M) (cod. 00918250) Caldaia a condensazione a basamento, a camera stagna ad altissimo rendimento adatta per il riscaldamento e per la produzione di acqua calda sanitaria. Funzionamento

Dettagli

RUBINETTO A SFERA PER GPL. Con p.g. per tubo ø 13 Racc. Maschio. Con p.g. per tubo ø 13 Con p.g. per tubo ø 13

RUBINETTO A SFERA PER GPL. Con p.g. per tubo ø 13 Racc. Maschio. Con p.g. per tubo ø 13 Con p.g. per tubo ø 13 19 RUBINETTO A SFERA F.F. EN 331 RUBINETTO A SFERA M.F. EN 331 conf. 1/2" 2001.21 10 3/4" 2001.27 8 1" 2001.33 6 Ø conf. 1/2 2002.21 10 3/4 2002.27 8 1 2002.33 6 VALVOLA A SFERA F.F. - EN331 Con leva gialla

Dettagli

GREENOx BT A BASSA TEMPERATURA DUAL BT A BASSA TEMPERATURA CON MODULI AFFIANCATI. GREENOx BT COND A BASSA TEMPERATURA CON CONDENSATORE

GREENOx BT A BASSA TEMPERATURA DUAL BT A BASSA TEMPERATURA CON MODULI AFFIANCATI. GREENOx BT COND A BASSA TEMPERATURA CON CONDENSATORE MANUALE TECNICO GREENOx BT A BASSA TEMPERATURA DUAL BT A BASSA TEMPERATURA CON MODULI AFFIANCATI GREENOx BT COND A BASSA TEMPERATURA CON CONDENSATORE GREENOx/GREENOx.e/K A TRE GIRI DI FUMO DUAL GRX/DUAL

Dettagli

Sistema centralizzato di aspirazione. Termoidraulica

Sistema centralizzato di aspirazione. Termoidraulica Sistema centralizzato di aspirazione Termoidraulica I d e e d a i n s t a l l a r e Il comfort Il benessere e le abitudini della vita moderna in ambienti residenziali e terziari richiedono un elevato livello

Dettagli

DEUCLIMATIZZATORE DP 24RD

DEUCLIMATIZZATORE DP 24RD DEUCLIMATIZZATORE DP 24RD 1 Indice 1. Descrizione del prodotto 3 1.1 Funzionamento con aria neutra 3 1.2 Funzionamento in integrazione 4 2. Descrizione componenti principali 5 2.1 Predisposizione e ingombri

Dettagli

Me.Si. V.7. Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4

Me.Si. V.7. Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4 Me.Si. V.7 DISPOSITIVO per il RISPARMIO di COMBUSTIBILE negli IMPIANTI di RISCALDAMENTO Manuale di INSTALLAZIONE ed USO - R1.4 Che cos'è Me.Si. è un prodotto rivoluzionario e brevettato che consente di

Dettagli

Pressostato di sovrapressione per gas, aria, gas di combustione GW A4/2 HP

Pressostato di sovrapressione per gas, aria, gas di combustione GW A4/2 HP di sovrapressione per gas, aria, gas di combustione 5.04 Printed in Germany Edition 07. Nr. 4 656 6 Caratteristiche tecniche Il pressostato GW A4 HP è un pressostato regolabile secondo EN 854 (GW 6000

Dettagli

G 512 RIVELATORE GAS CON SENSORI A DISTANZA RFG 65.. C1 COSTER. G 512 - RFG 65.. C1 25.11.08 MZ Rev. 03

G 512 RIVELATORE GAS CON SENSORI A DISTANZA RFG 65.. C1 COSTER. G 512 - RFG 65.. C1 25.11.08 MZ Rev. 03 RIVELATORE GAS CON SENSORI A DISTANZA G 52 - C 25..08 MZ Rev. 03 G 52 25..08 MZ Rev. 03 C Sensori a distanza per rilevamento Metano, Propano-GPL, Monossido di Carbonio-CO Sensori con elemento sensibile

Dettagli

> HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA. Gamma disponibile. Descrizione dell unità.

> HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA. Gamma disponibile. Descrizione dell unità. > HMW LT POMPE DI CALORE ACQUA - ACQUA E BRINE - ACQUA PER INSTALLAZIONE ESTERNA O INTERNA ECO-FRIENDLY Gamma disponibile REFRIGERANT GAS Tipologia di unità IH Pompa di calore IP Pompa di calore reversibile

Dettagli

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm)

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm) EV87 EV87 Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER Il regolatore climatico è adatto alla termoregolazione climatica con gestione a distanza di

Dettagli

RIVELATORI GAS DOMESTICI SELETTIVI A MICROPROCESSORE COMPLETI DI ELETTROVALVOLA

RIVELATORI GAS DOMESTICI SELETTIVI A MICROPROCESSORE COMPLETI DI ELETTROVALVOLA G 226 - RGS 148-248 22.12.05 MZ G 226 22.12.05 MZ RIVELATORI GAS DOMESTICI SELETTIVI A MICROPROCESSORE COMPLETI DI ELETTROVALVOLA RGS 148-248 Conformi alle norme: CEI EN 50194 e CEI EN 50244 per i gas

Dettagli

indice pag. Scaldabagni a gas ondéa HYDROSMART COMPACT 175 con controllo elettronico della temperatura

indice pag. Scaldabagni a gas ondéa HYDROSMART COMPACT 175 con controllo elettronico della temperatura indice pag. ondéa HYDROSMART COMPACT 175 con controllo elettronico della temperatura ondéa HYDROSMART 179 con controllo elettronico della temperatura Camera stagna a tiraggio forzato ondéa LC PVH 183 modulante

Dettagli

Dispositivo di protezione e regolazione TR5037TE

Dispositivo di protezione e regolazione TR5037TE 3B.501 Ed. 4.1 IT - 2006 Dispositivo di protezione e regolazione TR5037TE per scambiatori a vapore ed acqua fino a 100 C Raccolta R - Prot. ISPESL (ANCC) 26460 del 29/7/1981 - DM 1/12/75 Descrizione Il

Dettagli

FILTRO DEPURATORE AD Y

FILTRO DEPURATORE AD Y FILTRO DEPURATORE AD Y CT0858.0_02 ITA Settembre 2012 GAMMA DI PRODUZIONE Attacchi Grado di filtrazione [μm] Misura Kv [m 3 /h] (1) FILETTATI FF UNI-EN-ISO 228-1 800 DESCRIZIONE 1/2 858.04.12 3,69 3/4

Dettagli

RIVELATORI GAS DOMESTICI SELETTIVI A MICROPROCESSORE CON USCITA A RELÈ

RIVELATORI GAS DOMESTICI SELETTIVI A MICROPROCESSORE CON USCITA A RELÈ RIVELATORI GAS DOMESTICI SELETTIVI A MICROPROCESSORE CON USCITA A RELÈ G - RGS 8-8 5..08 MZ REV. 0 G 5..08 MZ REV. 0 RGS 8-8 Conformi alle norme: CEI EN 5094 e CEI EN 5044 per i gas combustibili CEI EN

Dettagli

CP4 PLUS E CP4 PLUS RM Armadi a parete per schede di rivelazione gas SICOR

CP4 PLUS E CP4 PLUS RM Armadi a parete per schede di rivelazione gas SICOR SICUREZZA COMPAGNIA RIUNITE S.p.A. Manuale d uso CP4 PLUS E CP4 PLUS RM Armadi a parete per schede di rivelazione gas SICOR SICOR S.p.A. Sede Comm. Amm.: Via Pisacane N 23/A 20016 Pero (MI) Italia Tel.

Dettagli

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC INDICE Paragrafo Istruzioni per l'installazione 1 Rispondenza

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 5 6 9 scatto rapido sovrapposti FD FP FL FC 21 22

Dettagli

RSPC 20 REGOLATORE DI CARICA Regolatore di carica La massima corrente di ricarica è 20 A, ma qualora l impianto ha una potenza da fotovoltaico superiore ai 20 A è possibile connettere più regolatori RSPC20

Dettagli

CALEFFI. Gruppo di circolazione anticondensa. serie 282 01225/11. Completamento codice Taratura 45 C 55 C 60 C 70 C. Funzione

CALEFFI. Gruppo di circolazione anticondensa. serie 282 01225/11. Completamento codice Taratura 45 C 55 C 60 C 70 C. Funzione Gruppo di circolazione anticondensa serie 282 ACCREDITED CALEFFI 01225/11 ISO 9001 FM 21654 ISO 9001 No. 0003 Funzione Il gruppo di circolazione anticondensa svolge la funzione di collegare il generatore

Dettagli

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione

CE1_AD/P2 DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE. Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione DISPOSITIVO ELETTRONICO PROGRAMMABILE CE1_AD/P2 Caratteristiche tecniche Collegamenti elettrici Calibratura Note di funzionamento e installazione Versione 01.10/12 CE1_AD/P2: dispositivo elettronico programmabile

Dettagli

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria 1 821 1821P01 Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria Sonda attiva con capillare per la misura della temperatura minima nel campo d impiego 0 15 C Alimentazione 24 V AC Segnale d uscita 0...10 V DC

Dettagli

Dimensioni. Allacciamento elettrico

Dimensioni. Allacciamento elettrico Dimensioni 55 27 Altezza del campo protettivo Lunghezza alloggiamento 85 28 52 Codifica d'ordine Barriera luminosa di sicurezza con 2 uscite semiconduttore separate e a prova di errore Allacciamento elettrico

Dettagli

G 521 RIVELATORE DI PRESENZA GAS CON SENSORE A DISTANZA RFG 361 C1 COSTER. G 521 - RFG 361 C1 25.11.08 MZ Rev. 02

G 521 RIVELATORE DI PRESENZA GAS CON SENSORE A DISTANZA RFG 361 C1 COSTER. G 521 - RFG 361 C1 25.11.08 MZ Rev. 02 RIVELATORE DI PRESENZA GAS CON SENSORE A DISTANZA G 521 - RFG 361 C1 25.11.08 MZ Rev. 02 G 521 25.11.08 MZ Rev. 02 RFG 361 C1 Sensore a distanza per rilevamento Metano, Propano-GPL, Monossido di Carbonio-CO

Dettagli

LISTINO UNITEK ITALIA

LISTINO UNITEK ITALIA LISTINO UNITEK ITALIA Ed. 01/2011 CODICE ANTIFURTO CONTATTI MAGNETICI DA INCASSO UTKCI01 Contatto magnetico da incasso plastico - IMQ 1 Livello 10 3,90 UTKCI01C1 Contatto magnetico da incasso plastico

Dettagli

International DEUMIDIFICATORI PER PISCINE

International DEUMIDIFICATORI PER PISCINE International DEUMIDIFICATORI PER PISCINE DEUMIDIFICAZIONE PER PISCINE SERIE ET I deumidificatori fissi serie ET sono apparecchi di elevate prestazioni, utilizzabili in molteplici applicazioni sono parti

Dettagli

ARES Condensing 32 Caldaia a basamento, a condensazione, per solo riscaldamento

ARES Condensing 32 Caldaia a basamento, a condensazione, per solo riscaldamento 66 ARES Condensing 32 Caldaia a basamento, a condensazione, per solo riscaldamento VANTAGGI E CARATTERISTICHE GENERALI PREDISPOSTA PER FUNZIONAMENTO INDIPENDENTE O IN CASCATA ARES Condensing 32 può essere

Dettagli

VICTRIX ZEUS 26 KW CALDAIA MURALE COMPATTA A CONDENSAZIONE CON BOILER INOX

VICTRIX ZEUS 26 KW CALDAIA MURALE COMPATTA A CONDENSAZIONE CON BOILER INOX VICTRIX ZEUS 26 KW CALDAIA MURALE COMPATTA A CONDENSAZIONE CON BOILER INOX VICTRIX Zeus 26 kw Caldaia murale ecologica a condensazione con boiler Inox da 45 litri Vantaggi modello: VICTRIX Zeus 26 kw Ideale

Dettagli

PER L'USO E LA MANUTENZIONE

PER L'USO E LA MANUTENZIONE MANUALE PER L'USO E LA MANUTENZIONE DI QUADRI ELETTRICI SECONDARI DI DISTRIBUZIONE INDICE: 1) AVVERTENZE 2) CARATTERISTICHE TECNICHE 3) INSTALLAZIONE 4) ACCESSO AL QUADRO 5) MESSA IN SERVIZIO 6) OPERAZIONI

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO HD-G088 RILEVATORE GAS CON ALLARME. Importato e distribuito da: Printed in Hong Kong PA: HD-G8/IT-Aug.2012-V1.

MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO HD-G088 RILEVATORE GAS CON ALLARME. Importato e distribuito da: Printed in Hong Kong PA: HD-G8/IT-Aug.2012-V1. MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO HD-G088 Importato e distribuito da: ALL SOLUTIONS S.p.A. Via Fabrizio Guicciardi, 10-00176 Roma Italy Tel. +39 06290880 Fax +39 0621701567 r.a. - www.alsshop.it - info@alsimpianti.it

Dettagli