Servizio di Posta Elettronica Cetrificata EDS Italia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizio di Posta Elettronica Cetrificata EDS Italia"

Transcript

1 Servizio di Posta Elettronica Cetrificata EDS Italia Manuale di configurazione ed uso per l utente finale Sistema Pubblico di Connettività Scopo del : Il presente manuale intende fornire un aiuto all utente per l utilizzo del servizio di Posta Elettronica Certificata erogato da EDS Italia. Questo manuale è coerente con la versione attualmente utilizzabile del servizio; il manuale sarà aggiornato in accordo alle evoluzioni del servizio. Fasi del Nominativo Ruolo / Azienda RTI Data Elaborazione Guido de Gregorio EDS Italia S.p.A Verifica Luca Malagodi EDS Italia S.p.A Approvazione Antonella Luise EDS Italia S.p.A Approvato Pag. 1 di 46 Uso Confidenziale Riservato EDS Utenti PEC EDS Italia

2 Indice dei contenuti 1 GENERALITA Lista di distribuzione Tabella delle versioni Riferimenti Definizioni e acronimi INTRODUZIONE Scopo del documento Applicabilità Assunzioni Creazione di un account di posta elettronica certificata Microsoft Outlook Creazione Account POP3/IMAP Outlook express Creazione Account POP Creazione di nuove cartelle in locale Invio di un messaggio di Posta Elettronica Certificata Ricezione di un messaggio di Posta Elettronica Certificata Messaggi provenienti da un sistema di Posta Elettronica Ordinaria Capacità della casella di Posta Elettronica Certificata Consultazione della Posta Elettronica Certificata via Browser Web Installazione dell S/MIME Controll Cambio Password Client compatibili Approvato Pag. 2 di 46 Uso Confidenziale Riservato EDS Utenti PEC EDS Italia

3 1 GENERALITA 1.1 Lista di distribuzione Nome Ruolo Organizzazione 1.2 Tabella delle versioni Versi one Data Elaborato Verificato Approvato Note 01A Guido de Gregorio Luca Malagodi Antonella Luise Nascita del documento 1.3 Riferimenti Identificativo Url DPR 11 febbraio 2005 n[1].68.pdf DECRETO 2 novembre 2005.pdf RegoleTecnichePec-def.pdf Note integrative alle Regole Tecniche.pdf Regolamento recante disposizioni per l'utilizzo della posta elettronica certificata, a norma dell'articolo 27 della legge 16 gennaio 2003, n. 3. Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica certificata. Regole tecniche del servizio di trasmissione di documenti informatici mediante posta elettronica certificata Pag. 3 di 46

4 1.4 Definizioni e acronimi Termine OWA PEC S/MIME SSL TLS Definizione Outlook Web Access Posta Elettronica Certificata Secure/ Multipurpose Internet Mail Extensions Secure Socket Layer Transport Layer Security Pag. 4 di 46

5 2 INTRODUZIONE 2.1 Scopo del documento Il presente manuale intende fornire un aiuto all utente per l utilizzo del servizio di Posta Elettronica Certificata erogato da EDS Italia. Questo manuale è coerente con la versione attualmente utilizzabile del servizio; il manuale sarà aggiornato in accordo alle evoluzioni del servizio. 2.2 Applicabilità L ambito di applicazione del manuale è il servizio denominato Posta Elettronica Certificata. Per usufruire delle funzionalità della Posta Elettronica Certificata è possibile utilizzare un qualsiasi client di posta internet (vedi l appendice per un elenco di prodotti che sono stati testati con l applicazione). Per semplicità nel proseguo verrà utilizzato, come esempio, il client Outlook Express 5.5 di Microsoft. E prevista anche la possibilità di accesso al servizio utilizzando un browser Web; in questo caso nel seguito si farà riferimento, come esempio, al browser Web Internet Explorer di Microsoft. Per l utilizzo del servizio di Posta Elettronica Certificata ogni utente dovrà disporre dei seguenti dati necessari per la configurazione del client di posta: indirizzo di posta elettronica certificata; identificativo del server che gestisce la posta in arrivo; identificativo del server che gestisce la posta in uscita; nome account e relativa password; URL per l accesso al servizio via browser Web. Tali dati saranno forniti dal gestore del servizio a seguito dell accreditamento presso l Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA) e delle loro Aree Organizzative Omogenee (AOO) di un amministrazione che richieda l utilizzo del servizio di Posta Elettronica Certificata e definisca le proprie esigenze in relazione al servizio stesso. Negli esempi proposti nel seguito, le informazioni utilizzate sono a titolo esemplificativo. 2.3 Assunzioni L utente disponga di una mailbox per il servizio di Posta Elettronica Certificata di EDS Italia e le relative specifiche di configurazione (nome utente, password ed indirizzo smtp). Pag. 5 di 46

6 3 CREAZIONE DI UN ACCOUNT DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Come primo passo, per utilizzare la Posta Elettronica Certificata, è necessario creare e configurare un opportuno account nel client di posta utilizzato. Nelle sezioni che seguono verranno illustrate le operazioni da compiere per la configurazione dei maggiori client di posta elettronica utilizzando i protocolli IMAP e POP3 nonché SMTP. 3.1 Microsoft Outlook 2007 Di seguito verranno illustrate le azioni da eseguire per configurare il proprio account di Posta Elettronica Certificata su Microsoft Outlook 2007 con i protocolli POP3 e IMAP Creazione Account POP3/IMAP Configurando la posta con POP3 i messaggi vengono scaricati e resi disponibili per la consultazione off-line. Dal menu Strumenti selezionare Account di posta elettronica : Selezionare quindi l opzione Aggiungi un nuovo account di posta elettronica : Pag. 6 di 46

7 Selezionare a questo punto l opzione Microsoft Exchange, POP3, IMAP o HTTP : Schegliere la configurazione manuale del server: Selezionare a questo punto l opzione Posta Elettonica Interent : Pag. 7 di 46

8 Ciccando successivamente su Avanti viene mostrata la schermata seguente: Inserire le informazioni relative all account di Posta Elettronica Certificata che si sta configurando: Nome: Nome Cognome o Ufficio Indirizzo di posta elettronica: Inserire le informazioni relative al server: IMAP: imap.postacert.it POP3: pop.postacert.it SMTP: smtp.postacert.it Inserire il nome account e la password relativa e se si vuole, opzionalmente, si può salvare la password. Premere il tasto Altre Impostazioni per continuare nella configurazione della casella: Pag. 8 di 46

9 Nella cartella Generale inserire il nome casella per poterla ben descrivere e identificare, selezionare quindi la cartella Server della posta in uscita e selezionare la checkbox relativa all autenticazione dell invio dei messaggi di posta, scegliere di utilizzare l opzione Utilizza le stesse impostazioni del server della posta in arrivo. Selezionare a questo punto la cartella Impostazioni avanzate ed impostare il flag su Il server richiede una connessione crittografata (SSL) per il protocollo della posta in arrivo scelto (POP o IMAP), selezionare per il Server della posta in uscita il tipo di connessione crittografata TLS: Nel caso di utilizzo di POP3, è possibile richiedere di conservare una copia dei messaggi sul server, cliccando sulla casella Lascia una copia dei messaggi sul server. A questo punto la configurazione è finita e correttamente effettuata, cliccare su OK, successivamente premere Avanti nella schermata di configurazione account di posta elettronica che viene ripresentata ed in seguito Fine sulla successiva. Pag. 9 di 46

10 3.2 Outlook express 6 Di seguito verranno illustrate le azioni da eseguire per configurare il proprio account di Posta Elettronica Certificata su Microsoft Outlook Express 6 con i protocolli POP3 e IMAP Creazione Account POP3 Configurando la posta con POP3 i messaggi vengono scaricati in locale e resi disponibili per la consultazione off-line. Dal menu Strumenti selezionare la voce Account : Pag. 10 di 46

11 Pag. 11 di 46

12 Aggiungere un nuovo Account di Posta Elettronica: Pag. 12 di 46

13 Riempire il campo Nome Visualizzato con il nome che si vuole compaia al destinatario come mittente: Inserire nel campo Indirizzo di posta elettronica il proprio indirizzo di Posta Elettronica Certificata: Ad esempio: Pag. 13 di 46

14 Selezionare, utilizzando il menu a tendina, il tipo di protocollo di comunicazione che si intende utilizzare per il dialogo con il server, che può essere IMAP o POP3: IMAP : protocollo di comunicazione che consente di accedere in remoto ad un server di posta; attraverso la sincronizzazione delle cartelle si possono gestire i messaggi e le cartelle come se fossero disponibili in locale; POP3 : protocollo di comunicazione che consente di gestire messaggi e cartelle localmente; consente di mantenere anche una copia dei messaggi sul server. Immettere nei campi server di posta in arrivo e server di posta in uscita (POP3, IMAP) l identificativo del server di posta certificata che è rispettivamente: per pop: per impa per smtp pop.postacert.it imap.postacert.it smtp.postacert.it POP3 IMAP Utilizzando il protocollo IMAP le cartelle di default, e quelle eventualmente create dall utente, saranno sincronizzate con il server, per cui è necessario ricordarsi che la casella di posta ha una capacità di 30 MB; il protocollo POP3, invece, scarica di default la posta direttamente in locale. Pag. 14 di 46

15 Inserire il nome account e la password della propria utenza di Posta Elettronica Certificata (la possibilità di selezionare la voce Memorizza Password è opzionale): Pag. 15 di 46

16 Selezionare Fine per portare a termine la creazione, Indietro per modificare quanto immesso in precedenza: Pag. 16 di 46

17 E necessario modificare le caratteristiche dell utente di Posta Elettronica Certificata agendo sulle sue proprietà (Tasto destro del mouse sulla casella appena creata): Pag. 17 di 46

18 in particolare è necessario richiedere l autenticazione anche sul servizio SMTP ( Autenticazione del server necessaria ) selezionando il flag relativo presente nella cartella Server ; tale autenticazione vale sia per accesso via IMAP che POP3: IMAP POP3 Per quanto concerne le informazioni relative sui server della posta in arrivo e in uscita, inserire le informazioni seguenti: Per la connessione al server per leggere i messaggi (IMAP o POP3) : imap.postacert.it o pop.postacert.it Per la connessione al server per inviare i messaggi (SMTP): smtp.postacert.it Ricordarsi di selezionare la checkbox relativa al Server della posta in uscita e in particolare Autenticazione del server necessaria. Cliccando successivamente sul pulsante Impostazioni compare la schermata seguente: Selezionare Usa le stesse impostazioni del server della posta in arrivo. Pag. 18 di 46

19 In seguito selezionare la scheda Impostazioni Avanzate e selezionare il flag relativo a : Posta in uscita (SMTP) Il server necessita di una connessione protetta (SSL) Posta in arrivo (IMAP o POP3) Il server necessita di una connessione protetta (SSL) IMAP POP3 Nel caso di utilizzo del protocollo POP3, è possibile richiedere di conservare una copia dei messaggi sul server, cliccando sulla casella indicata. N.B. Tale funzione contribuisce al riempimento della casella di posta. Pag. 19 di 46

20 Utilizzando invece il protocollo IMAP, al primo accesso, è necessario effettuare una sincronizzazione delle cartelle associate all utente, verrà richiesto Visualizzare l elenco delle cartelle disponibili? cliccare su Si : Successivamente viene visualizzata la schermata seguente, nella quale occorre cliccare sul pulsante Ok ; Pag. 20 di 46

21 vengono visualizzate, localmente, le cartelle disponibili sul server. Pag. 21 di 46

22 3.2.2 Creazione di nuove cartelle in locale Dal menù file scegliere Cartella e di seguito Nuova : Evidenziare Cartelle locali ; come mostrato nella schermata seguente: Pag. 22 di 46

23 Inserire il nome della cartella da creare e cliccare sul pulsante OK : La nuova cartella verrà visualizzata nelle cartelle locali: A questo punto è possibile spostare, ad esempio tutte le ricevute di avvenuta consegna, in questa cartella (nell esempio denominata <CONSEGNA>) per permetterne una gestione in locale. Analogamente, è raccomandabile creare ulteriori cartelle in locale da dedicare ai messaggi. Tali scelte contribuiranno in misura significativa ad evitare il raggiungimento del limite della casella. Pag. 23 di 46

24 4 INVIO DI UN MESSAGGIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Inserire l account di Posta Elettronica Certificata a cui si vuole spedire un messaggio, l oggetto e il testo, infine selezionare Invia : E facilmente verificabile come l invio di un messaggio di Posta Elettronica Certificata non introduca alcuni elementi nuovi per l utente. Il servizio, tuttavia, possiede alcune peculiarità, come mostrato di seguito. Pag. 24 di 46

25 Successivamente all invio, al mittente vengono recapitate due ricevute, una di accettazione ed una di avvenuta consegna. Tali ricevute vengono inviate al mittente, rispettivamente, dal sistema di Posta Elettronica Certificata del mittente e del destinatario, infatti: La prima è relativa alla accettazione del messaggio ed è spedita dal sistema di posta del mittente (Ricevuta di accettazione) La seconda è relativa all avvenuta consegna del messaggio ed è spedita dal sistema di posta del destinatario (Ricevuta di avvenuta consegna). Per leggere il corpo del messaggio è necessario selezionare il pulsante Continua : Pag. 25 di 46

26 Se non si desidera la visualizzazione futura di questo messaggio, basta selezionare la relativa casella. Qualora, durante l invio di una di posta certificata, il proprio sistema di posta rilevasse la presenza di un virus informatico all interno del messaggio stesso, sarà inviata al client mittente una notifica con oggetto AVVISO DI NON ACCETTAZIONE PER VIRUS per dare chiara comunicazione al mittente dei motivi che hanno portato al rifiuto del messaggio. Pag. 26 di 46

27 Pag. 27 di 46

28 Nel caso in cui il gestore di posta certificata del destinatario rilevi nel messaggio inviato la presenza di un virus informatico, lo stesso sistema del gestore destinatario genera un Avviso di rilevazione virus informatico che restituisce al gestore mittente con l indicazione dell errore riscontrato. All arrivo di un tale avviso il proprio gestore emette un Avviso di mancata consegna per virus che invia al mittente per comunicare l impossibilità di dar corso alla trasmissione. Pag. 28 di 46

29 5 RICEZIONE DI UN MESSAGGIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Al destinatario viene consegnato, da parte del sistema di Posta Elettronica Certificata di appartenenza, il messaggio segnalandolo come messaggio con firma digitale del mittente. Anche in questo caso per poter accedere al corpo del messaggio è necessario selezionare il pulsante Continua : Pag. 29 di 46

30 La mail contiene una descrizione del messaggio ricevuto e segnala che esso è contenuto nell allegato della stessa. Evidenziare e selezionare l allegato: Pag. 30 di 46

31 Scegliere di aprire l allegato: Pag. 31 di 46

32 E ora possibile consultare il messaggio inviatoci attraverso il sistema di Posta Elettronica Certificata: L apertura dell allegato, contenente il messaggio originale, si rende oltretutto necessaria per avere la certezza di rispondere all indirizzo del mittente. Infatti, nel caso specifico di utilizzo della funzione Rispondi, se l allegato non viene aperto, la di risposta viene inviata al server, che ha provveduto a gestire il messaggio in modalità Posta Elettronica Certificata, e non al mittente del messaggio. 5.1 Messaggi provenienti da un sistema di Posta Elettronica Ordinaria Nel caso si ricevano messaggi da un sistema di posta elettronica non certificata, il messaggio originale verrà recapitato in una Busta di Anomalia. Pag. 32 di 46

33 Pag. 33 di 46

34 6 CAPACITÀ DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Il servizio di Posta Elettronica Certificata di EDS Italia consente l invio di messaggi della dimensione massima di 30Mb. Nel casi di invio a più destinatari va considerato che il prodotto del numero dei destinatari per la dimensione del messaggio stesso non deve superare i trenta megabytes. Sono previsti in tal senso, dei limiti predefiniti, entro i quali, l utilizzatore della casella di Posta Elettronica Certificata verrà informato circa il livello di riempimento della casella. La tabella riporta i messaggi e le variazioni delle funzionalità di base che saranno generati dal sistema di Posta Elettronica Certificata al raggiungimento delle prefissate soglie di riempimento della casella di posta: 1 limite 990Mb Oggett o msg Your mailbox is over its size limit Testo del msg Your mailbox has exceeded one or more size limits set by your administrator. Your mailbox size is xxxx KB. Mailbox size limits: You will receive a warning when your mailbox reaches xxxx KB. You may not be able to send or receive new mail until you reduce your mailbox size. To make more space available, delete any items that you are no longer using or move them to your personal folder file (.pst). Items in all of your mailbox folders including the Deleted Items and Sent Items folders count against your size limit. You must empty the Deleted Items folder after deleting items or the space will not be freed. See client Help for more information. Funzioni disabilita te Nessuna Azioni suggerite E consigliato eseguire manutenzion e sulla mailbox (vd. punti 1 e 2) 2 995Mb Your mailbox is over its size limit Your mailbox has exceeded one or more size limits set by your administrator. Your mailbox size is xxxx KB. Mailbox size limits: You will receive a warning when your mailbox reaches xxxx KB. You cannot send mail when your mailbox reaches xxxx KB.You may not be able to send or receive new mail until you reduce your mailbox size. To make more space available, delete any items that you are no longer using or move them to your personal folder file (.pst). Items in all of your mailbox folders including the Deleted Items and Sent Items folders count against your size limit. You must empty the Deleted Items folder after deleting items or the space will not be freed. See client Help for more information. Invio (Viene permessa la sola ricezione di messaggi) E opportuno eseguire manutenzion e sulla mailbox (vd. punti 1 e 2) 3 1Gb Your mailbox is closed Your mailbox has exceeded one or more size limits set by your administrator. Your mailbox size is xxxx KB. Mailbox size limits: You will receive a warning when your mailbox reaches xxxx KB. You cannot send mail when your mailbox reaches xxxx KB. You cannot send or receive mail when your mailbox reaches xxxx KB. You may not be able to send or receive new mail until you reduce your mailbox size. To make more space available, delete any items that you are no longer using or move them to your personal folder file (.pst). Items in all of your mailbox folders including the Deleted Items and Sent Items folders count against your size limit. You must empty the Deleted Items folder after deleting items or the space will not be freed. See client Help for more information. Invio e Ricezione (la casella è bloccata!) E necessario eseguire manutenzion e sulla mailbox (vd. punti 1 e 2) Pag. 34 di 46

35 Nei tre casi indicati, sono consigliati alcuni accorgimenti che consentono una gestione ottimale della casella di Posta Elettronica Certificata: 1. è buona norma predisporre delle cartelle in locale (vedi cap ); questo permette di gestire e conservare localmente messaggi, ricevute di accettazione e ricevute di avvenuta consegna (tali ricevute contribuiscono in misura significativa al raggiungimento del limite dei 30 MB); 2. è buona norma inviare allegati in modalità compressa. Inoltre, nel caso di utilizzo della casella di Posta Elettronica Certificata da una sola postazione di lavoro, è consigliabile utilizzare il protocollo POP3S per la ricezione dei messaggi; in questo caso, si rende indispensabile, non richiedere di conservare una copia dei messaggi sul server togliendo il relativo flag dall opzione indicata alla pag. 8 Pag. 35 di 46

36 7 CONSULTAZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA VIA BROWSER WEB La consultazione e l invio di Posta Elettronica Certificata via WebMail non comporta praticamente nessuna differenza rispetto al client appena descritto. Outlook Web Access (OWA) rende possibile l accesso alle caselle di posta certificata, sia dall ufficio che da casa, tramite una connessione internet. Gli utenti possono inviare e ricevere messaggi ma non scaricarli in locale. L indirizzo internet per accedere al servizio OWA è il seguente : https://webmail.spcoop.postacert.it Dopo aver digitato l indirizzo, si apriranno due finestre di Avviso di protezione : Cliccare Si. Il server, a questo punto, come prima cosa chiederà le proprie credenziali in termini di Nome Utente e Password, come mostrato nella figura seguente: Pag. 36 di 46

37 Dopo aver inserito le credenziali si accederà alla propria casella postale, la visualizzazione è molto simile ad OutLook: Pag. 37 di 46

38 per leggere un messaggio è sufficiente cliccare due volte su di esso: Pag. 38 di 46

39 All interno del messaggio ci sarà un allegato denominato "postacert.eml" contenente il messaggio originale spedito, per leggerlo si deve cliccare su di esso dopodiché il sistema chiederà se si intende aprire l allegato o salvarlo su disco: Se si intende aprire l'allegato selezionare il pulsante Apri, altrimenti per salvare l allegato in locale e visualizzarlo successivamente, selezionare il pulsante Salva ; se il sistema di posta Pag. 39 di 46

40 predefinito per aprire i file con l'estensione.eml è OutLook Express, come nell esempio, questo aprirà l'allegato richiesto e lo visualizzerà: Per creare ed inviare un messaggio si deve cliccare sul tasto Nuovo in alto a sinistra nella pagina iniziale di OWA, dopodiché si aprirà una finestra dove poter inserire l'indirizzo del destinatario, l oggetto, il testo del messaggio e così via: Pag. 40 di 46

41 se si vogliono inserire degli allegati bisogna cliccare sul pulsante Allegati finestra come la seguente:, si aprirà una cliccando sul pulsante Apri verranno inseriti i dati del percorso del file, se si intende allegare altri files è sufficiente ripetere i passi precedenti; Pag. 41 di 46

42 il messaggio è ora pronto per essere spedito cliccando sul pulsante Invia. 7.1 Installazione dell S/MIME Controll Per una corretta gestione delle mail firmate digitalmente si richiede l installazione della pluginn S/MIME Control. Per installare il componente portarsi nella finestra delle Opzioni e individuare la sezione Protezione posta elettronica. Pag. 42 di 46

43 Da qui è possibile installare la componente ciccando sul tasto Download o reinstallarla se necessario Pag. 43 di 46

44 7.2 Cambio Password Accedere alla casella di posta, in basso a sinistra, cliccare sul tasto Opzioni ; a questo punto sulla finestra destra, appariranno tutte le informazioni relative alla casella che possono essere modificate, scorrere la schermata fino a visualizzare il tasto cambio password : Cliccando sul tasto apparirà la seguente maschera: Pag. 44 di 46

45 Inserire i dati dell account di cui si vuole resettare la password e ciccare su OK, scegliendo il tasto Reset i campi appena popolati verranno riportati ai valori iniziali. Pag. 45 di 46

46 CLIENT COMPATIBILI Di seguito è riportato un elenco di client di posta elettronica che possono essere usati per l invio e la ricezione della Posta Elettronica Certificata. Outlook Express 5.x e 6.00; Outlook 2000, 2002 e 2003, XP, Per consultare la Posta Elettronica Certificata tramite un browser web è necessario utilizzare Microsoft Internet Explorer 6 con Service Pack 1 o successivi in quanto altri browser non garantiscono una completa compatibilità con Outlook Web Access (OWA). Pag. 46 di 46

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC

Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Procedura accesso e gestione Posta Certificata OlimonTel PEC Informazioni sul documento Revisioni 06/06/2011 Andrea De Bruno V 1.0 1 Scopo del documento Scopo del presente documento è quello di illustrare

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Indice. Pannello Gestione Email pag. 3. Accesso da Web pag. 4. Configurazione Client: Mozilla Thunderbird pagg. 5-6. Microsoft Outlook pagg.

Indice. Pannello Gestione Email pag. 3. Accesso da Web pag. 4. Configurazione Client: Mozilla Thunderbird pagg. 5-6. Microsoft Outlook pagg. POSTA ELETTRONICA INDICE 2 Indice Pannello Gestione Email pag. 3 Accesso da Web pag. 4 Configurazione Client: Mozilla Thunderbird pagg. 5-6 Microsoft Outlook pagg. 7-8-9 Mail pagg. 10-11 PANNELLO GESTIONE

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Manuale di configurazione della Posta Ele6ronica Cer=ficata del gestore Register.it

Manuale di configurazione della Posta Ele6ronica Cer=ficata del gestore Register.it Manuale di configurazione della Posta Ele6ronica Cer=ficata del gestore Register.it Configurazione dei Client delle caselle PEC sulla la nuova pia6aforma v. 1.3 Manuale di configurazione dei seguen= client

Dettagli

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT :

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT : OutlookExpress Dallabarradelmenuinalto,selezionare STRUMENTI esuccessivamente ACCOUNT : Siapriràfinestra ACCOUNTINTERNET. Sceglierelascheda POSTAELETTRONICA. Cliccaresulpulsante AGGIUNGI quindilavoce POSTAELETTRONICA

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 / 33 Questo tutorial è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Manuale di configurazione della Posta Ele9ronica Cer:ficata di Register.it. Configurazione dei Client delle caselle PEC

Manuale di configurazione della Posta Ele9ronica Cer:ficata di Register.it. Configurazione dei Client delle caselle PEC Manuale di configurazione della Posta Ele9ronica Cer:ficata di Register.it Configurazione dei Client delle caselle PEC v. 1.6 Manuale di configurazione della casella PEC sui seguen: Client di Posta Ele9ronica

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone PRIMI PASSI Se è la prima volta che aprite l'applicazione MAIL vi verrà chiesto di impostare o creare il vostro account di posta e le gli step

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Selezionare Account di posta e cliccare su avanti

Selezionare Account di posta e cliccare su avanti Per configurare una casella di posta elettronica certificata su Mozilla Thunderbird e' necessario aprire il programma di posta cliccare su >STRUMENTI >IMPOSTAZIONI ACCOUNT >AGGIUNGI ACCOUNT Selezionare

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Servizio Posta Elettronica Certificata P.E.C. Manuale Operativo

Servizio Posta Elettronica Certificata P.E.C. Manuale Operativo Servizio Posta Elettronica Certificata P.E.C. Manuale Operativo Informazioni sul documento Redatto da Ruben Pandolfi Responsabile del Manuale Operativo Approvato da Claudio Corbetta Amministratore Delegato

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Mozilla Thunderbird 2/3. Configurazione dell'account di posta

Mozilla Thunderbird 2/3. Configurazione dell'account di posta Mozilla Thunderbird 2/3 Configurazione dell'account di posta Thunderbird 2.x 1. MODIFICA/CONTROLLO DELL'ACCOUNT DI POSTA: 1. Aprire Thunderbird 2. Selezionare dal menu Strumenti Impostazioni Account 3.

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma 1 Il Momento Legislativo Istruzioni stampa Messaggi e Ricevute relative

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Decreto 2 novembre 2005 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica certificata

Decreto 2 novembre 2005 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica certificata Decreto 2 novembre 2005 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica IL MINISTRO PER L'INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE - Visto l articolo 17

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento -

Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Esempio di utilizzo di Excel per la gestione delle liste - Predisposizione ed allineamento - Nota preliminare La presente guida, da considerarsi quale mera indicazione di massima fornita a titolo esemplificativo,

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET Programmi Outlook Express Internet Explorer 72 DNS Poiché riferirsi a una risorsa (sia essa un host oppure l'indirizzo di posta elettronica di un utente) utilizzando un

Dettagli

Fattura elettronica Vs Pa

Fattura elettronica Vs Pa Fattura elettronica Vs Pa Manuale Utente A cura di : VERS. 528 DEL 30/05/2014 11:10:00 (T. MICELI) Assist. Clienti Ft. El. Vs Pa SOMMARIO pag. I Sommario NORMATIVA... 1 Il formato della FatturaPA... 1

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

[05/05/2008 NOTA 11] Le note sono elencate dalla più recente alla meno recente.

[05/05/2008 NOTA 11] Le note sono elencate dalla più recente alla meno recente. Questo documento riporta delle note integrative ai documenti di riferimento della Posta Elettronica Certificata (PEC). Nello specifico le seguenti note fanno riferimento a: Decreto del Presidente della

Dettagli

Gestione della posta elettronica e della rubrica.

Gestione della posta elettronica e della rubrica. Incontro 2: Corso di aggiornamento sull uso di internet Gestione della posta elettronica e della rubrica. Istituto Alberghiero De Filippi Via Brambilla 15, 21100 Varese www.istitutodefilippi.it Tel: 0332-286367

Dettagli

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it

Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it Assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel SLD gov.it 1 Introduzione...3 2 Registrazione di un nuovo dominio gov.it...3 3 Cambia Dati di un dominio...9 3.1 Variazione record di zona o DNS Dominio con

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Indice. http://www.fe.infn.it/documenti/mail.pdf

Indice. http://www.fe.infn.it/documenti/mail.pdf http://www.fe.infn.it/documenti/mail.pdf Indice Indice 1. Introduzione...2 2. Primi passi... 3 2.1 Quale programma di posta... 3 2.2 Lasciare i messaggi sul server centrale?... 3 2.3 Spam e dintorni...4

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

SID - GESTIONE FLUSSI SALDI

SID - GESTIONE FLUSSI SALDI Dalla Home page del sito dell Agenzia delle Entrate Cliccare sulla voce SID Selezionare ACCREDITAMENTO Impostare UTENTE e PASSWORD Gli stessi abilitati ad entrare nella AREA RISERVATA del sito (Fisconline

Dettagli

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne

Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Accesso alle risorse elettroniche SiBA da reti esterne Chi può accedere? Il servizio è riservato a tutti gli utenti istituzionali provvisti di account di posta elettronica d'ateneo nel formato nome.cognome@uninsubria.it

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Gestione della E-mail Ottobre 2009 di Alessandro Pescarolo Fondamenti di Informatica 1 CAP. 5 GESTIONE POSTA ELETTRONICA 5.1 CONCETTI ELEMENTARI Uno dei maggiori vantaggi

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli