SETTORE FINANZIARIO. Servizio Gestione Economica Finanziaria e Programmazione. del 02/12/2013 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SETTORE FINANZIARIO. Servizio Gestione Economica Finanziaria e Programmazione. del 02/12/2013 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE"

Transcript

1 COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel Fax Cod. Fisc P. IVA Indirizzo Internet: SETTORE FINANZIARIO Servizio Gestione Economica Finanziaria e Programmazione Copia N del registro generale delle determinazioni N. 170 del registro settoriale delle determinazioni del 02/12/2013 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PREDISPOSIZIONE, STAMPA, IMBUSTAMENTO E RECAPITO DEGLI AVVISI DI PAGAMENTO PER IL SALDO TARSU 2013 E MAGGIORAZIONE STANDARD STATALE. IMPEGNO DI SPESA.

2 COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel Fax Cod. Fisc P. IVA Indirizzo Internet: SETTORE FINANZIARIO Servizio Gestione Economica Finanziaria e Programmazione Det.ne n. 170 Reg. Gen. n DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PREDISPOSIZIONE, STAMPA, IMBUSTAMENTO E RECAPITO DEGLI AVVISI DI PAGAMENTO PER IL SALDO TARSU 2013 E MAGGIORAZIONE STANDARD STATALE. IMPEGNO DI SPESA. **************************** L anno duemilatredici, il giorno due, del mese di Dicembre nel proprio ufficio, IL DIRIGENTE PREMESSO: - che con Delibera della G.C. n. 153 del 12/11/2013 è stata approvata l applicazione del regime di prelievo TARSU per l anno 2013, ai sensi dell art.5, comma 4-quater, D.L. 31/08/2013, n 102, convertito con modificazioni dalla legge 28/10/2013, n 124, in deroga all obbligo del passaggio alla TARES; - che con deliberazione del Consiglio Comunale n 49 del 22/07/2013, sono stati stabiliti sia il numero delle rate sia le relative scadenze per la riscossione del tributo comunale sui rifiuti; CONSIDERATO che: - la scadenza della 3^ Rata per il tributo comunale sui rifiuti conguaglio è fissata al 15/12/2013; - alla stessa scadenza della rata di conguaglio, in aggiunta all importo complessivo del tributo, il contribuente sarà tenuto al versamento, in unica soluzione, della maggiorazione standard, pari a 0,30 euro per metro quadrato di superficie occupata, a favore dello Stato, secondo le disposizioni di cui all articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, ovvero utilizzando apposito bollettino di conto corrente postale di cui al comma 35 dell articolo 14 del decreto-legge n. 201, del 6/12/2011, approvato con Decreto Ministero dell Economia e delle Finanze del 14/05/2013; PRESO ATTO che: - con deliberazione di G.C. n. 83 del 04/07/2013 è stata disposta la prosecuzione del servizio di riscossione volontaria e coattiva dei ruoli TARSU a tutto il 31/12/2013, nonché di affidare la riscossione volontaria del nuovo tributo TARES per l anno 2013, limitatamente alle rate di acconto alle scadenze stabilite dal Consiglio Comunale, affidando il relativo servizio in proroga alla società Equitalia Sud Spa, con sede in Roma Lungotevere Flaminio, 18, C.F.: e P.IVA: , fino al 31/12/2013, ai sensi dell art.10, comma 2 e 2 ter del Decreto Legge 08/04/2013, n 35, convertito con modificazioni nella Legge 06/06/2013, n 64; - il numero dei contribuenti è pari a ;

3 - il numero delle unità assegnate al Servizio Tributi è insufficiente a garantire l elaborazione, la stampa, l imbustamento e l invio degli avvisi di pagamento in oggetto; PRESO ATTO, inoltre, che la Società Equitalia Sud SpA, affidataria del servizio di riscossione volontaria e coattiva dei ruoli TARSU a tutto il 31/12/2013, non fornisce il servizio di elaborazione ed invio degli avvisi di pagamento della maggiorazione standard in favore dello Stato; VISTO che questo Ente è obbligato ad inviare al contribuente il suddetto avviso come stabilito dal D.L. n. 102/2013; VISTA l offerta pervenuta dalla Società POSTE ITALIANE SPA concernente il servizio di elaborazione, stampa, imbustamento e recapito degli avvisi di pagamento così come di seguito specificato: - Società Integrazioni e Sistemi Telematici Srl: servizio di elaborazione in service ad 0,15 + IVA per ciascuna lettera (corrispettivo indipendente dal numero di pagine che compongono il documento); - Società Poste Italiane SpA: Servizio Host to Host con servizio di posta prioritaria On Line esente IVA ai sensi dell art. 10 co.1 n. 16 DPR n. 633/1972, e con le operazioni di stampa ed imbustamento soggette ad aliquota IVA ordinaria. Il dettaglio dei costi è di seguito riportato. Tabella 5 - Prezzi Posta Prioritaria On Line: stampa in bianco e nero per destinazioni nazionali CONSIDERATO, dai dati di cui alla tabella che precede, che il costo relativo all offerta di Poste Italiane SpA, comprendente l invio dell avviso di pagamento sia per la 3^ rata TARSU sia della maggiorazione standard statale, è stimato per un importo complessivo di ,62, determinato come segue: - Spese di elaborazione: (0,15+ IVA) * n pari ad 1.992,78; - Spese di stampa ed imbustamento di n. 2 fogli - scaglione da a esclusa tariffa postale : ((0,98 0,70)+ IVA) * n pari ad 3.764,14; - Tariffa postale per l invio al domicilio dei contribuenti: 0,70 * n pari ad 7.749,70; CONSIDERATO, ai fini dell economicità dell operazione, che il costo per il compenso da riconoscere alla Società Equitalia Sud SpA nel caso di affidamento dell incasso relativo alla 3^ rata Tarsu è stimato in ,27; costo, peraltro, non comprensivo del servizio di invio del bollettino o F24 per il versamento da parte del contribuente della maggiorazione standard statale; RILEVATO, da quanto sopra esposto, che l offerta pervenuta dalla Società Poste Italiane SpA risulta economicamente più vantaggiosa per il Comune; RITENUTO opportuno, vista l urgenza ed il minor costo per l Ente, di affidare il servizio alla Società Integrazioni e Sistemi Telematici Srl per il servizio di elaborazione ed alla Società Poste

4 Italiane SpA per il servizio di stampa, imbustamento e spedizione degli avvisi di pagamento TARSU e maggiorazione standard statale; VISTO: - che è stato acquisito sul portale telematico dell Autorità di Vigilanza sui Contratti Pubblici il Codice Identificativo della Gara (CIG) n ZA40CAD4BA, ai sensi dell art.3, comma 7, della L.136/2010 e s.m.i.; - che la spesa rientra nei limiti dei corrispondenti stanziamenti di spesa dell ultimo bilancio approvato, ai sensi dell art.163 del D.Lgs.267/2000; VISTA la Deliberazione G.C. n 2 del di assegnazione provvisoria del Piano Esecutivo di Gestione 2013; Visto il T.U. approvato con D.Lgs , n.267; Visto il Regolamento Comunale di contabilità; D E T E R M I N A 1) APPROVARE il preventivo di spesa pervenuto dalla Società POSTE ITALIANE SPA concernente il servizio di elaborazione, stampa, imbustamento e recapito degli avvisi di pagamento TARSU e maggiorazione standard statale; 2) AFFIDARE la fornitura del suddetto servizio alla Società Integrazioni e Sistemi Telematici Srl per l elaborazione in service ; ed alla Società Poste Italiane SpA per le operazioni di stampa, imbustamento ed invio degli avvisi di pagamento TARSU. 3) IMPEGNARE, per i motivi indicati in premessa e che qui si intendono integralmente riportati, l importo complessivo stimato in ,62, e determinato come segue: Spese di elaborazione: (0,15+ IVA) * n pari ad 1.992,78; Spese di stampa ed imbustamento di n. 2 fogli - scaglione da a esclusa tariffa postale : ((0,98 0,70)+ IVA) * n pari ad 3.764,14; Tariffa postale per l invio al domicilio dei contribuenti: 0,70 * n pari ad 7.749,70; 4. IMPUTARE la complessiva somma di ,62 all Intervento Cap.-Peg.630 Spese per la riscossione dei Tributi Comunali del Bilancio 2013 in corso di approvazione; 5) DARE ATTO che la spesa rientra nei limiti dei corrispondenti stanziamenti di spesa dell ultimo bilancio approvato ai sensi dell art.163 del D.Lgs.267/2000; 6) DARE ATTO, infine, che alla liquidazione della spesa si provvederà con successivo provvedimento a presentazione della relativa fattura, regolarmente vistata dal responsabile del servizio interessato, per la regolarità della prestazione e la rispondenza della stessa ai termini ed alle condizioni pattuite, previa acquisizione del D.U.R.C. per la verifica della regolarità contributiva della ditta fornitrice. IL DIRIGENTE DEL SETTORE FINANZIARIO F.to Dott. Vito Erasmo Maffei

5 IL DIRIGENTE DEL SETTORE FINANZIARIO In relazione al disposto dell art. 151, co. 4, del T.U. approvato con D. Lgs n.267 a p p o n e il visto di regolarità contabile e a t t e s t a la copertura finanziaria della spesa. Impegno n.2289 Santeramo in Colle, IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO F.to A. Caponio IL DIRIGENTE DEL SETTORE FINANZIARIO F.to Dott. Vito Erasmo MAFFEI N. d ord. PUBBLICAZIONE ALL ALBO PRETORIO Si certifica che la presente determinazione è stata pubblicata all Albo Pretorio di questo Comune dal per 15 giorni consecutivi. Santeramo in Colle, IL MESSO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

VERBALE DI DETERMINAZIONE

VERBALE DI DETERMINAZIONE COMUNE DI MARNATE Provincia di Varese VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO FINANZIARIO UFFICIO TRIBUTI N. 07/13/TRIB del 19/06/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI STAMPA, IMBUSTAMENTO ED INVIO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 187 DEL 09/05/2014

DETERMINAZIONE N. 187 DEL 09/05/2014 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 187 DEL 09/05/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MEZZAGO Provincia di Monza e della Brianza ----------------------

COMUNE DI MEZZAGO Provincia di Monza e della Brianza ---------------------- COMUNE DI MEZZAGO ---------------------- COPIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale NR. 47 DEL 22-05-2013 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON POSTE ITALIANE SPA PER SERVIZIO DI STAMPA, SPEDIZIONE

Dettagli

COMUNE DI GENZANO DI LUCANIA PROVINCIA DI POTENZA Copia Deliberazione del Commissario Straordinario (assunta con i poteri del Consiglio Comunale)

COMUNE DI GENZANO DI LUCANIA PROVINCIA DI POTENZA Copia Deliberazione del Commissario Straordinario (assunta con i poteri del Consiglio Comunale) COMUNE DI GENZANO DI LUCANIA PROVINCIA DI POTENZA Copia Deliberazione del Commissario Straordinario (assunta con i poteri del Consiglio Comunale) N. 31 del Reg. OGGETTO: TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 30/07/2014

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 30/07/2014 Nr. Gen.: 420 Nr. Sett.: 89 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 30/07/2014 OGGETTO: Servizio di stampa, imbustamento

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO, TRIBUTI

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO, TRIBUTI DETERMINAZIONE N. 219 DEL 24 luglio 2014 COPIA N. Proposta Settore: 36 OGGETTO: IIMPEGNO DI SPESA PER SERVIZIO DI STAMPA, IMBUSTAMENTO E RECAPITO TARI 2014. VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO TRIBUTI. Registro interno N. 10 del 30/05/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO TRIBUTI. Registro interno N. 10 del 30/05/2014 COMUNE di BELLANTE Provincia di Teramo DETERMINAZIONE N. 221 (Data 30/05/2014 ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO TRIBUTI Registro interno N. 10 del 30/05/2014 OGGETTO: Determina a contrarre

Dettagli

COMUNE DI MONTEFIORINO

COMUNE DI MONTEFIORINO COMUNE DI MONTEFIORINO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE CONVENZIONE SERVIZIO " BENE COMUNE - PACCHETTO INTEGRATO" OFFERTO DA POSTE ISTALIANE S.P.A. PER ACCONTI TARES: - PROVVEDIMENTI

Dettagli

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE

COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE COMUNE DI SANTERAMO IN COLLE Provincia di Bari Piazza Dott. Simone, 8 Tel. 080.3028311 Fax 080.3023710 Cod. Fisc. 82001050721 P. IVA 00862890720 E-Mail: info@comune.santeramo.ba.it Indirizzo Internet:

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 23/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 420 DEL 24/06/2015 OGGETTO: Impegno spesa pubblicazione indizione gara su GURI

Dettagli

COMUNE DI LIVORNO FERRARIS

COMUNE DI LIVORNO FERRARIS REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI VERCELLI COMUNE DI LIVORNO FERRARIS Tel. (0161) 47.72.95 47.75.03 C.A.P. 13046 Fax (0161) 47.77.70 DETERMINAZIONE N 05 del 01/04/2014 SERVIZIO TRIBUTI OGGETTO: Affidamento

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 36 del 18/07/2013 Adunanza ordinaria di prima convocazione - Seduta Pubblica ======================================================================

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 8 DEL 06/02/2014 Prot. Gen. Determina n. 85 Del 06.02.2014

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 199 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 316 in data 08/10/2014 OGGETTO: Gita anziani in località Umbria 2014. Liquidazione

Dettagli

COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 66 del 16/05/2013 OGGETTO: SERVIZIO INTEGRATO PER LA STAMPA, SPEDIZIONE E RENDICONTAZIONE DELLA TARES ANNO 2013 -

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015 Nr. Gen.: 79 Nr. Sett.: 16 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 13300DEL 21/02/2014 REG. SERVIZIO N. 180DEL 17/02/2014

Dettagli

Relazione istruttoria/illustrativa

Relazione istruttoria/illustrativa COMUNE DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE FISCALITA' LOCALE ED ENTRATE PER SERVIZI OGGETTO: TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SERVIZI TARES. DETERMINAZIONE DELLE RATE E DELLE SCADENZE DI VERSAMENTO PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI CAMPO NELL ELBA Provincia di Livorno ****** AREA FINANZIARIA TRIBUTARIA DETERMINAZIONE N. 40 / 2014

COMUNE DI CAMPO NELL ELBA Provincia di Livorno ****** AREA FINANZIARIA TRIBUTARIA DETERMINAZIONE N. 40 / 2014 COMUNE DI CAMPO NELL ELBA Provincia di Livorno ****** AREA FINANZIARIA TRIBUTARIA DETERMINAZIONE N. 40 / 2014 OGGETTO: MERCURIO SERVICE S.R.L. - AFFIDAMENTO SERVIZIO DI STAMPA, IMBUSTAMENTO E POSTALIZZAZIONE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO S1 SERVIZIO AMMINISTRATIVO Responsabile De Amicis Stefania COPIA DETERMINAZIONE N. 23 DEL 13/01/2016 Oggetto: Affidamento del servizio di telefonia mobile del Comune di Borgo a Mozzano per il periodo 2016/2017

Dettagli

C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN

C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN PROVINCIA DI UDINE Provinča Vïdnä Medaglia d Oro al valore civile Jaurawa Madajä zivïlskë valör Cod. Fisc. 84001610306 Tel. 0433 53001 Fax 0433 53392 Part.IVA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI ANGROGNA Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 24 DEL 2/07/2013 OGGETTO : DETERMINAZIONE TARIFFE TARES ANNO 2013 L anno duemilatredici, addì due, del mese

Dettagli

COMUNE DI MANIACE PROVINCIA DI CATANIA

COMUNE DI MANIACE PROVINCIA DI CATANIA COMUNE DI MANIACE PROVINCIA DI CATANIA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA RISCOSSIONE DIRETTA DEI TRIBUTI COMUNALI TASSE - VIOLAZIONI AMMINISTRATIVE ONERI DIRITTI - SPESE - RISCOSSIONE COATTIVA. 1 I N D I C E

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online ORIGINALE COPIA Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il V SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

Dettagli

COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO 37030 Mezzane di Sotto VR Via 4 Novembre, 6 Tel 045 8880100 Fax 045 8880084

COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO 37030 Mezzane di Sotto VR Via 4 Novembre, 6 Tel 045 8880100 Fax 045 8880084 COMUNE DI MEZZANE DI SOTTO 37030 Mezzane di Sotto VR Via 4 Novembre, 6 Tel 045 8880100 Fax 045 8880084 AFFIDAMENTO IN ECONOMIA MEDIANTE RdO sul Me.PA. SERVIZIO DI PREDISPOSIZIONE, STAMPA, IMBUSTAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985.

COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985. COMUNE DI SOLBIATE ARNO PROVINCIA DI VARESE - LARGO REPUBBLICA, 1 - COD. FISC. e P. IVA 00226820124 Tel. (0331) 993.043 - Fax (0331) 985.380 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

COMUNE DI SPECCHIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI. Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014

COMUNE DI SPECCHIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI. Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014 COMUNE DI SPECCHIA (Provincia di Lecce) COPIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014 Nr.195 - Registro di Settore del 15-12-2014 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Pisanu Anna Franca. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 17/02/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Pisanu Anna Franca. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 17/02/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Tributi - Contenzioso Pisanu Anna Franca DETERMINAZIONE N. in data 258 17/02/2014 OGGETTO: Impegno di spesa per l'assistenza tecnica e sistemistica del software

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 20 del 31/01/2015. Oggetto: Assunzione impegno di spesa per emissione bollettazione TARI anno 2014. CIG.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 20 del 31/01/2015. Oggetto: Assunzione impegno di spesa per emissione bollettazione TARI anno 2014. CIG. Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Settore : 2 Gestione delle Risorse Servizio : Entrate e Tributi Ufficio : Tari DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE INDIVIDUATO CON DETERMINAZIONE DEL SINDACO N. 177

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Numero 1567 del 23-10-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 1602-2014 del 23-10-2014 L estensore

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Comune di Spinone al Lago Provincia di Bergamo SEDE: Via G. Verdi 17 - c.f. 81002220168 - P.I. 01279670168 CAP 24060 Tel. 035 810051 fax 035 811345 SITO WEB: www.comune.spinone-al-lago.bg.it E-MAIL info@comune.spinone-al-lago.bg.it

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1101 REG. GEN. del 30-12-2013 N. 134 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Attivita'

Dettagli

Progetto. Spett.le COMUNE DI SANTA FIORA Piazza Garibaldi 58037 - SANTAFIORA (GR) Dott. Duccio Machetti

Progetto. Spett.le COMUNE DI SANTA FIORA Piazza Garibaldi 58037 - SANTAFIORA (GR) Dott. Duccio Machetti Spett.le COMUNE DI SANTA FIORA Piazza Garibaldi 58037 - SANTAFIORA (GR) c.a. Dott. Duccio Machetti Sinalunga, 10.07.2013 Prot. 0403/13/AS del 10.07.2013 Progetto Proposta Servizi di Supporto alla Gestione

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 1120 Registro Generale N. 85 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione-Demanio-Patrimonio DETERMINA N 6 DATA 09/01/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ADESIONE

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** C O P I A Pubblicata sul sito istituzionale il 03/11/2014 - N. 1351 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 4 SETTORE - ECONOMICO FINANZIARIO

Dettagli

C O M U N E D I C A R A F F A D E L B I A N C O Prov. Reggio Calabria

C O M U N E D I C A R A F F A D E L B I A N C O Prov. Reggio Calabria DEL 35 REG. DETER. DEL 25/02/2014 DETERMINA NUM. 02 FIN. DEL 25/02/2014 EMESSO MANDATO Num. del C O M U N E D I C A R A F F A D E L B I A N C O Prov. Reggio Calabria AREA ECONOMICO FINANZIARIA Oggetto:Spedizione

Dettagli

DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014

DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE TRIBUTI (TOSAP) CODICE SERVIZIO TRIBUTI DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/06/2013 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 207 del 27/06/2013 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 13 del 27/06/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 983 Registro Generale N. 68 Registro del Settore Oggetto : ACQUISIZIONE DEL MODULO JSIBAC

Dettagli

COMUNE DI CANCELLARA

COMUNE DI CANCELLARA COMUNE DI CANCELLARA Via Salvatore Basile n. 1 C.A.P. 85010 PROVINCIA DI POTENZA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE REG. N. 12 DEL 27/06/2013 COPIA OGGETTO: TARES - DETERMINAZIONE NUMERO RATE E SCADENZE.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 OGGETTO: FORNITURA ARREDI ED ATTREZZATURE PER IL

Dettagli

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 14 DEL 17.06.2013 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE RATE E DELLE SCADENZE DI VERSAMENTO DEL TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI

Dettagli

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE N. 249del 03/12/2015 UFFICIO: AREA ECONOMICO FINANZIARIO AFFARI GENERALI\\UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: Acquisto

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 777 Registro Generale N. 55 Registro del Settore Oggetto : IMPEGNO DI SPESA PER LA FORNITURA,

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1004 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale. Acquisto di gadget per

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 976 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Recupero e smaltimento veicoli abbandonati in territorio

Dettagli

Comune di Santo Stefano Ticino. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Comune di Santo Stefano Ticino. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Comune di Santo Stefano Ticino Prov. di Milano G.C. Numero: 42 data: 23.05.201 3 OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO PER RISCOSSIONE ANTICIPO TARES. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale L'anno duemilatredici

Dettagli

COMUNE DI CASOLE D ELSA

COMUNE DI CASOLE D ELSA COMUNE DI CASOLE D ELSA PROVINCIA DI SIENA DETERMINAZIONE N 46 COPIA DEL 15/02/2014 SERVIZIO UFFICIO TECNICO OGGETTO : Sistema di gestione aziendale in materia di sicurezza e igiene del lavoro - conferimento

Dettagli

C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN

C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN PROVINCIA DI UDINE Provinča Vïdnä Medaglia d Oro al valore civile Jaurawa Madajä zivïlskë valör Cod. Fisc. 84001610306 Tel. 0433-53001 Fax 0433-53392 Part.IVA

Dettagli

DEL CONSIGLIO COMUNALE

DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA COMUNE DI MONTECATINI VAL DI CECINA PROVINCIA DI PISA DELIBERAZIONE N. 72 in data: 09.08.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SERVIZI (TARES).

Dettagli

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP.

SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO SERVIZIO LL.PP. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 15 DEL 30.03.2015 OGGETTO: PRESTAZIONI ATTINENTI

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del 1- Settore Affari Generali e Istituzionali Num. determina: 142 Proposta n. 984 del 25/10/2013 Determina generale num. 924

Dettagli

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE N. 256del 03/12/2015 UFFICIO: AREA ECONOMICO FINANZIARIO AFFARI GENERALI\\UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: Acquisto

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE TECNICO/LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione-Demanio-Patrimonio DETERMINA N 289 DATA 06/12/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER VERIFICA

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE SICUREZZA/ATTIVITÀ PRODUTTIVE Servizio Protezione Civile DETERMINA N 113 DATA 25/05/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO E

Dettagli

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.-

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.- SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO Economato DETERMINA N. 20 DEL 17.04.2015 UFFICIO SEGRETERIA Prot. Gen. Determine n. 397 Del 20.04.2015 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI ALBINEA Provincia di Reggio Emilia P.zza Cavicchioni, 8

COMUNE DI ALBINEA Provincia di Reggio Emilia P.zza Cavicchioni, 8 COMUNE DI ALBINEA Provincia di Reggio Emilia P.zza Cavicchioni, 8 Tel. 0522/590211 Fax 0522/590236 e-mail: URP@COMUNE.ALBINEA.RE.IT Internet: WWW..COMUNE. ALBINEA.RE..ITP.IVA: 00441130358 AREA LAVORI PUBBLICI

Dettagli

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi COPIA DELL'ORIGINALE IN PRIMA BATTUTA DELLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 DEL 30/05/2013 OGGETTO: Determinazione delle rate e delle scadenze

Dettagli

PROVINCIA DI ALESSANDRIA

PROVINCIA DI ALESSANDRIA Comune di Gabiano Copia Albo PROVINCIA DI ALESSANDRIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 OGGETTO: DETERMINAZIONI IN MATERIA DI TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

COMUNE DI CAPO DI PONTE PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI CAPO DI PONTE PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI CAPO DI PONTE PROVINCIA DI BRESCIA REGOLAMENTO PER LA RISCOSSIONE DIRETTA DELL IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI (I.C.I.) E DELLA TASSA SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI (T.A.R.S.U.). Approvato

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. CONTABILE\\U. Ragioneria N. 1681 del Reg. Generale in data 19/12/2014 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA AFFIDAMENTO DITTA HALLEY - PER SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA COPIA COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA DELIBERAZIONE N. 37 In data: 27.06.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI (TARES) - APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 1020 in data 23/10/2015 OGGETTO: ACQUISTO DEL SERVIZIO DI POSTALIZZAZIONE E RENDICONTAZIONE DELLA TARI 2015 DA POSTETRIBUTI

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 499 DEL 20/08/2015 SETTORE SERVIZI AMMINISTRATIVI, ECONOMICO FINANZIARI, DI SEGRETERIA E AUSILIARI Ufficio Staff del Dirigente I Settore

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 598 DEL 11-09-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Progetto 'Cityshow'. Settembre - Ottobre 2013. Affidamento

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 591 del 28/12/2015 Reg. n.94 del 28/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO MANUTENZIONE BENI Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 135 DEL 06/04/2016 OGGETTO: RDO SUL MERCATO ELETTRONICO. AFFIDAMENTO DI

Dettagli

COMUNE DI SAN GIULIANO TERME Provincia di Pisa

COMUNE DI SAN GIULIANO TERME Provincia di Pisa COMUNE DI SAN GIULIANO TERME Provincia di Pisa DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SETTORE: SETTORE 4 PERSONALE - BILANCIO - PARTECIPATE - SPUC - INFORMATICA SERVIZIO : INFORMATIZZAZIONE E SERV. STATISTICI N.

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 1273 del 07/09/2015 OGGETTO: CORSO AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008 N.81

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 OGGETTO: FORNITURA DI N.50 ORE DI FORMAZIONE ON

Dettagli

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA COPIA COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA DELIBERAZIONE N. 56 In data: 29.09.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: RIDETERMINAZIONE DELLE RATE E DELLE SCADENZE DI VERSAMENTO DEL

Dettagli

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona COPIA COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona Settore Contabile Determinazione Tributi Numero 13 Del 25-07-13 - Reg. Generale 352 Oggetto: TRIBUTI. CIG. ZA70AB34D3. AFFIDAMENTO BOLLETTAZIONE E RENDICONTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 2 - AREA ECONOMICA E FINANZIARIA COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 523 Registro Generale N. 77 Registro del Servizio DEL 29-12-2014 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE N. 110 DATA 24/12/2013 IMPEGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Manutenzione straordinaria

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COPIA AREA 1: AMMINISTRATIVO - CONTABILE IL RESPONSABILE DEL SETTORE D.SSA ALBA RUBECHINI DETERMINAZIONE N.8 DEL 22/01/2013 OGGETTO: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807

C.F. e P.I. 00312730807 C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZI FINANZIARI DETERMINAZIONE n 29 del 03.04.2015 Oggetto LIQUIDAZIONE FATTURA N 56 DEL 25.03.2015 ACQUISTO RISME CARTA DITTA A.M.GRAF CAPITOLO DI SPESA Cap 1043 Art. 1 Atto

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 24/TEC OGGETTO: Affidamento incarico mediante cottimo fiduciario alla Ditta

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE REG. GEN. 562 N. 106 DEL 15 OTTOBRE 2014

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE REG. GEN. 562 N. 106 DEL 15 OTTOBRE 2014 COMUNE DI CALOLZIOCORTE Provincia di Lecco Settore Servizi Economico-Finanziari Servizio GESTIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE REG. GEN. 562 N. 106 DEL 15 OTTOBRE 2014 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 261 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 455 in data 30/11/2015 OGGETTO: (F. 2) Nicola Zuddas srl - Affidamento e

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 DEL 28-06-2013

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 DEL 28-06-2013 COMUNE di MONTERCHI Provincia di Arezzo Tel. (0575) 70092 Fax. (0575) 70332 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 DEL 28-06-2013 C O P I A OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE RATE E DELLE SCADENZE

Dettagli

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino)

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) COPIA COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 15 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE SCADENZE DI VERSAMENTO DEL TRIBUTO SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI TARES- PER

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 263 DEL 05-05-2014 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Servizio di trasporto funebre. Impegno di spesa per

Dettagli

COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO Provincia di Bologna ****** AREA RISORSE Servizio Entrate DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 127 / 2015

COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO Provincia di Bologna ****** AREA RISORSE Servizio Entrate DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 127 / 2015 COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO Provincia di Bologna ****** AREA RISORSE Servizio Entrate DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 127 / 2015 OGGETTO: AGGIUSTICAZIONE DELLA GARA MEPA (RDO N 790100) DI ACQUISTINRETE

Dettagli

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO TRIBUTI

Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO TRIBUTI COMUNE DI MEZZANA PROVINCIA DI TRENTO COPIA Determinazione del Funzionario Responsabile SERVIZIO TRIBUTI Numero 102 di data 04/06/2014 Oggeto: SERVIZIO DI INVIO AI CONTRIBUENTI DELLA NOTA INFORMATIVA,

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. AMMINISTRATIVA\\Centro Elaborazione Dati N. 913 del Reg. Generale in data 13/07/2015 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZIO DI TELEDIAGNOSI,

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 507 del 29/07/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI LOTTA LARVICIDA INTEGRATIVO DA EFFETTUARSI SUL TERRITORIO COMUNALE DI SAN MICHELE AL

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO ETICHETTE ADESIVE PER L UFFICIO PROTOCOLLO - CIG ZDE151A722 DEL 23.06.2015. Dalla Residenza

Dettagli

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara)

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) SETTORE AFFARI GENERALI, SEGRETERIA E SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO SEGRETERIA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 53/11 DEL 14-03-2012 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI STORNARA (Provincia di FOGGIA)

COMUNE DI STORNARA (Provincia di FOGGIA) COMUNE DI STORNARA (Provincia di FOGGIA) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 47 del 17/04/2013 ======================================================================= Oggetto: DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Economico Finanziario OGGETTO: Impegno spesa per servizio di assistenza area finanziaria periodo aprile - giugno 2016 - Centro Servizi

Dettagli

COMUNE DI GENURI. Provincia del Medio Campidano DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO. N 136 Data: 03 Dicembre 2015

COMUNE DI GENURI. Provincia del Medio Campidano DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO. N 136 Data: 03 Dicembre 2015 COMUNE DI GENURI Provincia del Medio Campidano ORIGINALE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N 136 Data: 03 Dicembre 2015 OGGETTO PSR 2007-2013 MISURA 321 SERVIZI ESSENZIALI PER

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 951 del 30/12/2013 N. registro di area 163 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 30/12/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 39

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 39 -------------------- Provincia di Torino ---------- Estratto VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 39 OGGETTO: EMISSIONE ACCONTO DEL TRIBUTO PER IL SERVIZIO DI GESTIONE DEI RIFIUTI. DETERMINAZIONE

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 1415 Registro Generale N. 317 Registro del Settore Oggetto : PSR 2007/2013 Regione

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 571 Del 10/09/2015

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 571 Del 10/09/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 571 Del 10/09/2015 OGGETTO: PROCEDURA DI ORDINE SUL PORTALE MEPA PER FORNITURA CARTUCCE AFFRANCATRICE MODELLO ULTIMAL 30 IN DOTAZIONE ALL UFFICIO PROTOCOLLO

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino COPIA Determinazione del Responsabile Servizio LL.PP. e Patrimonio N. 544 del 3/12/2012 OGGETTO : Interventi di manutenzione ordinaria su impianto ascensore installato

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 10 Data 27/03/2015 Oggetto : AFFIDAMENTO INCARICHI DI CUI ALLA LEGGE 81/2008 E S.M.I. QUALI R.S.P.P. RESPONSABILE

Dettagli