Istruzioni per regolatore elettronico dell iniezione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istruzioni per regolatore elettronico dell iniezione"

Transcript

1 Grazie per la preferenza al nostro regolatore elettronico per l impianto d iniezione. Questa Unità è SOLAMENTE per i seguenti modelli Harley Davidson: SOFTAIL 06 TOURING 06 Per la complessità delle nuove moto è necessario che l installazione sia a cura di personale competente. Per qualsiasi domanda tecnica chiamate lo o scriveteci a PREPARAZIONE ALL INSTALLAZIONE Tempo d installazione: 60 minuti Atrezzi necessari per:.scollegare il cavo negativo della batteria.. per rimuovere la sella. per allentare e sostenere il serbatoio I veicoli modificati con i prodotti Techlusion Inc. non possono essere usati su strade publiche e in qualche caso possono essere limitati per le sole competizioni. I prodotti non identificati con il marchio US EPA sono legali solo per l uso fuori strada o su motori marini. Non idonei per i veicoli ad emissioni controllate.

2 INSTALLAZIONE 1. Prima d iniziare l installazione scollegare il polo negativo dalla batteria. 2. Trovare la collocazione più idonea. Sotto alcune proposte: TOURING vedi figura 1 sotto la sella, tra l apertura del telaio. SOFTAIL vedi figura 1 sotto la sella, sopra la batteria. 3. Assicurasi che la moto sia fredda, trovare e scollegare tramite l attacco rapido il tubo benzina collocato nella parte sinistra sotto il serbatoio (NON SVITARE L ATTACCO). Togliere la vite posteriore del. serbatoio e lentamente alzare il serbatoio (assicurarsi che il serbatoio non tocchi la piastra di sterzo). Mantenere il serbatoio alzato con un pezzo di legno o uno straccio per poter avere facile accesso o agli iniettori. 4. Sotto il serbatoio del carburante potrete trovare gli iniettori ( Touring figura 5, Softail figura 4). 5. Scollegare i due spinotti dagli iniettori e collegarli con i spinotti della centralina (maschio-femmina e femmina maschio) Per i modelli TOURING vedi figure Per i modelli Softail vedi figure IMPORTANTE: I cavi della centralina Bianco e Giallo sono per il cilindro frontale, quelli Verdi e Grigio per il cilindro posteriore.mantenere i cavi sul lato sinistro del tubo superiore del telaio..importante: Assicurarsi che gli spinotti siano correttamente collegati e che i cavi non siano troppo tirati onde evitare rotture e stiramenti dovute alle vibrazioni. 6. Riposizionare il serbatoio della benzina (assicurandosi che tutte le viti siano nel posto giusto e ricollegare con attenzione il connettore del tubo benzina) 7. Utilizzare il Velcro fornita per montare la TFI alla parte superiore della batteria o sotto una copertura laterale. 8. Ricollegare il cavo di massa staccato ad inizio lavori insieme al cavo di massa della centralina. (Touring figura 4, Softail figura 3). 9. Rimontare tutte le parti smontate per completare l'installazione. 10. Con il tappo di gomma rimosso dal controller TFI, girare la chiave del motociclo in posizione "ON". si potrebbe vedere un LED lampeggiante sulla TFI per alcuni secondi e poi si spegne, questo è normale. 11. Avviare la moto. Il LED verde dovrebbe essere acceso fisso ed il giallo lampeggia velocemente per circa 15 secondi. Se i LED verdi o rossi continuano a lampeggiare dopo l'avvio si prega di consultare la sezione "TFI" guida risoluzione dei problemi. Sito: 2

3 PREPARAZIONE ED ISTRUZIONI PER PROGRAMMARE Il controller TFI può essere regolato in qualunque momento per sintonizzare il vostro veicolo. Nessun computer o altro dispositivo esterno sono necessari per effettuare le regolazioni. Tutto ciò che serve che il vostro veicolo sia in funzione per fornire l'alimentazione al controller TFI. Per programmare la TFI, il motore deve essere acceso. Verificare sempre che la moto sia a temperatura di esercizio normale prima di effettuare le regolazioni Tutti i controller TFI sono pre-programmati per le impostazioni di base consigliate: fase tipica 1 (filtro aria + scarico). Si consiglia quindi di fare un giro di prova prima di effettuare qualsiasi modifica alla regolazione di base. Trimmer Green/Verde : quantità di benzina addizionata durante l uso a velocità di crociera/costante (funziona come una vite di regolazione miscela Aria/Carburante su un carburatore). Regola il fabbisogno di carburante della moto durante il funzionamento a carico leggero, dal minimo a velocità di crociera o velocità costante. Abbiamo notato che i produttori usano generalmente miscele magre di carburante per le emissioni ad un determinato numero di giri (vedi sotto). Per impostare questo Trimmer, assicurarsi che il motociclo sia in temperatura di esercizio, quindi mentre in folle, scegliere una posizione dell acceleratore e tenere un numero di giri costante (Twin giri al minuto e più cilindri rpm), tenere premuto l'acceleratore in questa posizione, lentamente e in modo uniforme girare il Trimmer verde in senso orario dalla sua posizione di minimo, mentre si ascolta il suono di scarico. Dovreste sentire il cambiamento di suono di scarico formare da un suono irregolare e non uniforme a uno più uniforme e regolare. Si noterà anche un aumento della velocità di rotazione, continuando ad aumentare il carburante, i giri del motore arrivati ad un picco massimo inizieranno a decadere, arrivati a questo punto ci si fermerà e si inizierà girando in senso anti orario la vite Trimmer verde fino ad un punto a metà strada tra il punto cui la nota il suono scarico piu regolare e il punto in cui il numero di giri inizia a decadere (tra 2:30 e 4:00). Questa modalità ha il più grande effetto sul consumo di carburante. Nota: Il valore sarà pari o inferiore al numero di giri impostato nel trimmer RPM. Trimmer Yellow/Giallo : quantità di benzina addizionata durante la fase di accelerazione (funziona come una pompa di ripresa o come lo spillo su un carburatore). Tale regolazione aggiunge carburante nella mappa ogni volta che il gas è aperto rapidamente. Se mettete la moto in folle e accelerate lentamente il led Giallo non si accende, mentre se aprite velocemente il led Giallo dovrebbe accendersi. La regolazione di questa modalità dipende in gran parte dalla preparazione della moto e può variare notevolmente da l'impostazione base. Per esempio: sistemi di scarico e filtri aria ad alte prestazioni "possono" richiedere regolazioni molto diverse dalle impostazioni di base fornite.il led Giallo aggiunge maggior parte del suo di carburante nella zona inferiore al 75% del numero di giri massimo. Questa funzione deve essere regolata con delle prove di accelerazione in una marcia specifica, e sempre partendo dallo stesso numero di giri. Ruotare in senso orario il Trimmer giallo di una posizione alla volta fino a quando inizia a diminuire in risposta dell'acceleratore, quindi tornare all'ultima impostazione in cui è stato notato il miglioramento. Continua... 3

4 PREPARAZIONE ED ISTRUZIONI PER PROGRAMMARE Trimmer Red/Rosso : Quantità di benzina addizionata a gas tutto aperto. (funziona come un getto di massima su un carburatore) La presente di regolazione aggiunge combustibile da c/ca 4000 giri fino alla linea rossa, è in genere necessaria quando si installano sistemi di scarico e filtro aria ad alte prestazioni. La procedura di prova su strada e simile a quella indicata per la modalità accelerazione Trimmer giallo. Per esempio, arrivare a tutto gas in prima, cambiare e arrivare a tutto gas in seconda e così via fino all ultima marcia, Aumentare i Trimmer rosso fino a quando non si trova una situazione ideale. Questa modalità potrebbe variare ampiamente dalle impostazioni di base in funzione del set up della vostra moto. Questa modalità ha il più grande effetto sulla messa a punto del valore di potenza massima del veicolo. Trimmer Cruise/RPM : Innumerevoli ore di test ha portato alla impostazione che viene suggerito nelle istruzioni, in alcuni casi comunque è a seconda delle modifiche al motore è necessario modificare leggermente l impostazione di base. (Harley) Rappresenta transizione quando le zone VERDE/GIALLO si spengono e il ROSSO (getto principale) si accende. Tale adeguamento si ottiene impostando il Trimmer a circa il 70% da l inizio della zona rossa(fuori giri) (per esempio una Harley-Davidson Roadking il fuori giri è 5800 rpm e 4000 è il 70%) che sarebbero le ore 04:00 sul Trimmer. Per verificare questa impostazione accelerare con la moto in folle controllando quando le luci verde e Giallo si spegono. Risoluzione dei problemi Se il LED verde lampeggia non da sola ma con il LED rosso, c'è una connessione incompleta con i connettori iniettori Si prega di contollare i connettori se sono saldamente in posizione. Se aumentando il Trimmer verde il motore non sale di giri e tende a spegnersi, possono esserci i seguienti problemi. 1. Il motore non completamente riscaldato. 2. vuoti in aspirazione. 3 Cammes troppo spinte con alzate estreme.(motori elaborati). 4. perdita del TPS e sincronizazzione centralina. 5. Malfunzionamento del sensore temperatura della testa del cilindro. problema di alti consumi 1) Controllare le impostazioni del Trimmer verde. Nelle centinaia di installazioni effettuate, non abbiamo mai superato l impostazione alle 04:00 Girare il Trimmer Verde leggermente antiorario. È possibile abbassare leggermente le impostazioni di giallo e rosso. 2. Trimmer RPM regolato troppo basso. Assicurarsi che il LED rosso si accende a un regime non inferiore al 70-75% del massimo dei giri. 3. Ripetere il test del Trimmer Verde. 4

5 Figure 1 Figure 2 Figure 3 Figure 4 Figure 5 5

6 Figure 6 Figure 7 Figure 8 Figure 1 6

7 Figure 2 Figure 3 Figure 4 Figure 5 Figure 6 Figure 7 7

8 8

Istruzioni per regolatore elettronico dell iniezione

Istruzioni per regolatore elettronico dell iniezione Grazie per la preferenza al nostro regolatore elettronico per l impianto d iniezione. Questa Unità è SOLAMENTE per i seguenti modelli Harley Davidson: DYNA 95-05 SOFTAIL 95-05 TOURING 95-05 Per la complessità

Dettagli

MANUALE TECNICO POWERJET GPR

MANUALE TECNICO POWERJET GPR BORN TO RUN MANUALE TECNICO POWERJET GPR MANUALE DI SERVIZIO PER CENTRALINE AGGIUNTIVE POWERJET GPR Manuale Tecnico POWERJET GPR Versione 2.5 Gennaio 2008 2 SOMMARIO 1. AVVERTENZE... 4 2. POWERJET GPR

Dettagli

softest & softest plus

softest & softest plus DIMENSIONE SPORT softest & softest plus CONTROLLO SONDA LAMBDA, PRESSIONE TURBO, % INIEZIONE DIMENSIONE SPORT s.r.l. via Pontestura, 122-15020 CAMINO (AL) tel. 0142/469373 - fax 0142/469533 http://www.dimsport.it

Dettagli

Asia Brio. Samba. - manuale per l installatore - M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237

Asia Brio. Samba. - manuale per l installatore - M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237 - manuale per l installatore - 09.2003 TA01Z005 2 INDICE 2. FUNZIONI DELLA CENTRALINA 2.1. FUNZIONI

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE LISTA DELLE PARTI Ducati 848 EVO 2011 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

MANUALE TECNICO DEI COMMUTATORI

MANUALE TECNICO DEI COMMUTATORI MANUALE TECNICO DEI COMMUTATORI Tutte le informazioni presenti in questo manuale potranno essere modificate in qualsiasi momento dall'a.e.b. s.r.l. per aggiornarle con ogni variazione o miglioramento tecnologico

Dettagli

Come regolare a proprio piacere il minimo su Harley Davidson senza rimappare la centralina nè montare centraline aggiuntive.

Come regolare a proprio piacere il minimo su Harley Davidson senza rimappare la centralina nè montare centraline aggiuntive. Come regolare a proprio piacere il minimo su Harley Davidson senza rimappare la centralina nè montare centraline aggiuntive. Partiamo da qualche considerazione generale. Nelle più recenti Harley Davidson

Dettagli

LeGGere tutte Le indicazioni Prima di avviarsi all installazione

LeGGere tutte Le indicazioni Prima di avviarsi all installazione Lista delle Parti Honda CB1000r 2009 i struzioni di installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 1 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate.

Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate. Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate. Soluzione: sostituzione valvole. Note: La vettura di

Dettagli

KIT DIDATTICO CON FUEL CELL

KIT DIDATTICO CON FUEL CELL KIT DIDATTICO CON FUEL CELL AUTOMOBILE A IDROGENO H-racer 2.0 (cod. KNS11) Istruzioni di montaggio Modello No.: FCJJ-23 Attenzione Per evitare il rischio di danni materiali, lesioni gravi o morte: questo

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE 2006-2013 Yamaha Raptor 700 Istruzioni di Installazione Lista delle Parti 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro 1

Dettagli

Istruzioni montaggio e smontaggio Meccatronica VAG DSG6 02E

Istruzioni montaggio e smontaggio Meccatronica VAG DSG6 02E Istruzioni montaggio e smontaggio Meccatronica VAG DSG6 02E Marca Modello Prodotto VAG DQ250 Meccatronica Revisione 1.0 Codice documento P0051.03.01 1. Attrezzatura necessaria... 3 2. Smontaggio... 4 3.

Dettagli

1 INTRODUZIONE EASYJET è un sistema di conversione gas, ad iniezione sequenziale, progettato per alimentare autoveicoli con GPL o metano allo stadio gassoso. Può essere utilizzato sia per sistemi full

Dettagli

Manuale tecnico generale CRPRO2

Manuale tecnico generale CRPRO2 Manuale tecnico generale CRPRO2 Il CRPRO2 è una centralina aggiuntiva professionale gestita da microprocessore, in grado di fornire elevate prestazioni su motori diesel con impianto di iniezione Common-Rail

Dettagli

Sentinel 1500 Manuale. Manuale d uso

Sentinel 1500 Manuale. Manuale d uso Manuale d uso Grazie per aver scelto il Sentinel, il sistema definitivo per la protezione della vostra casa o della vostra attività. Prima dell uso vi invitiamo a leggere attentamente le istruzioni. Attenzione!

Dettagli

CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI 1.IM 300

CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI 1.IM 300 CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI.IM 300 INTRODUZIONE CON QUESTA PICCOLA MA ESAURIENTE GUIDA SI VUOLE METTERE A DISPOSIZIONE DELL UTENTE UNO STRUMENTO

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL MANUALE DI USO E MANUTENZIONE CALDAIE A LEGNA Mod. CL centopercento Made in Italy 1 Dati Tecnici Installazione, uso e manutenzione della caldaia combinata nella quale è possibile bruciare gasolio, gas

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE Iniezione + Accensione 2008-2012 Husqvarna Modelli con Centralina MIKUNI Istruzioni di Installazione LISTA DELLE PARTI 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander

Dettagli

Centralina digitale Multimap k21. Motori Piaggio Manuale d'uso e installazione

Centralina digitale Multimap k21. Motori Piaggio Manuale d'uso e installazione Centralina digitale Multimap k21 Motori Piaggio Manuale d'uso e installazione Pagina 2 Attenzione: prodotto destinato alle competizioni, ne è vietato l' uso su strada pubblica. La creazione o la scelta

Dettagli

AC 46-56-86 SECONDA PARTE

AC 46-56-86 SECONDA PARTE SECONDA PARTE I modeli AC 46, AC 56 & AC 86 sono equipaggiati con una speciale Scheda Elettronica che ha la funzione di Promemoria Pulizia/ Manutenzione. Quando la temperatura di condensazione supera

Dettagli

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 FB 800 SPECIFICHE TECNICHE Alimentazione: 220 V Frequenza: 50 Hz Max. Variazioni: tensione: + / - 5% del valore nominale Frequenza: + / -2%

Dettagli

Manuale d uso. Pag. 1. Sentinel è un prodotto importato da Skynet Italia srl www.skynetitalia.net INFORMAZIONI AGLI UTENTI

Manuale d uso. Pag. 1. Sentinel è un prodotto importato da Skynet Italia srl www.skynetitalia.net INFORMAZIONI AGLI UTENTI Manuale d uso Grazie per aver scelto il Sentinel, il sistema definitivo per la protezione della vostra casa o della vostra attività. Prima dell uso vi invitiamo a leggere attentamente le istruzioni INFORMAZIONI

Dettagli

Accesso e cancellazione

Accesso e cancellazione Accesso e cancellazione È possibile accedere e cancellare la memoria guasti della soltanto utilizzando l'attrezzatura diagnostica collegata al connettore di trasferimento dati. Identificazione codici guasto

Dettagli

codice descriz P0010 Circuito Attuatore posizione albero a camme A (Aspiraz.,sinistro o frontale), bancata 1 P0011 Posizione albero a camme A (Aspiraz.,sinistro o frontale), anticipato, bancata 1 P0012

Dettagli

POLE STAR R. Manuale d installazione e uso.

POLE STAR R. Manuale d installazione e uso. POLE STAR R Manuale d installazione e uso. POLE STAR R è un contagiri con barra LED e Flash di Fuorigiri impostabili, strumento indispensabile per piloti di: Go Kart Auto Moto Scooter. Contenuti Funzioni.

Dettagli

manuale per l installatore - 1/3 tipologie d installazione - 2/3 manuale del software - 3/3

manuale per l installatore - 1/3 tipologie d installazione - 2/3 manuale del software - 3/3 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 06 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +9 07 486040 Fax +9 07 4887 manuale per l installatore - / tipologie d installazione - / manuale del software - / Sequent con / e riduttore Genius

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE LISTA DELLE PARTI Aprilia RSV 1000 2004-2009 Istruzioni di Installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 2 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

VALVOLA E.G.R. - Exhaust Gas Recirculation

VALVOLA E.G.R. - Exhaust Gas Recirculation 1 VALVOLA E.G.R. - Exhaust Gas Recirculation Tra le sostanze inquinanti emesse dai motori ci sono gli ossidi di azoto (NOx), composti che si formano in presenza di alte temperature e pressioni. Tali emissioni

Dettagli

Drivetech Moto Alarm Basic

Drivetech Moto Alarm Basic Innovativo antifurto per moto, non necessita di radiocomandi, con cavi Pin to Pin compresi nel prezzo, per un montaggio facile e veloce! PREMESSA Drivetech Moto Alarm Basic è un allarme per ciclomotori

Dettagli

Nostra Tecnologia dell Idrogeno

Nostra Tecnologia dell Idrogeno Finanza di Progetto presenta un sistema innovativo che permette di ridurre il consumo del carburante in Moto, Auto, Suv, Furgoni, Camion, Mezzi Agricoli, Barche, Gruppi Elettrogeni ad un costo molto basso.

Dettagli

LeGGere tutte Le indicazioni Prima di avviarsi all installazione

LeGGere tutte Le indicazioni Prima di avviarsi all installazione Lista delle Parti Suzuki Gsxr 1000 2009 i struzioni di installazione 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-Rom 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander 2 Adesivi Dynojet 1 Striscia di Velcro 1 Salvietta

Dettagli

I carburatori della Pegaso

I carburatori della Pegaso I carburatori della Pegaso I carburatori che equipaggiano le Pegaso sono del tipo a depressione detti anche a velocità costante (oppure a depressione costante). Questi carburatori, che nella Pegaso funzionano

Dettagli

RAPID BIKE 3 - centralina aggiuntiva iniezione, anticipo multi-set

RAPID BIKE 3 - centralina aggiuntiva iniezione, anticipo multi-set RAPID BIKE 1 - centralina aggiuntiva iniezione Gestisce direttamente l'iniezione interponendosi tra la centralina originale e gli iniettori. Può variare la quantità di benzina iniettata in ogni cilindro

Dettagli

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by

- AMG18. Manuale Utente. Descrizione dispositivo: empowered by - AMG18 empowered by Manuale Utente Complimenti per l acquisto di JumpsPower. Prima di utilizzare il Vs. nuovo strumento, vi invitiamo a leggere attentamente il Manuale di utilizzo che vi informerà delle

Dettagli

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI A) Vite di regolazione del minimo. B) Getto MAX C) Getto MIN D) Vite corta coperchio camera del galleggiante E) Vite lunga coperchio camera del galleggiante

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE Yamaha FZ1 2009-2011 Istruzioni di Installazione PARTS LIST 1 Modulo Accensione 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Striscia di Velcro 1 Salvietta con Alcool 1 Cavo CAN 1 Connettore terminale CAN 1 Cavo USB

Dettagli

LA MODALITA DIAGNOSI (XP500 04->06)

LA MODALITA DIAGNOSI (XP500 04->06) LA MODALITA DIAGNOSI (XP500 04->06) Con questo documento, cercherò di rendere di facile comprensione, un potente strumento che il TMAX 500, dalla versione 2004 in poi, ha a disposizione (e di conseguenza

Dettagli

Sistema Luci di Svolta per Smart ForTwo 451 Prodotto da SmartKits SKs - MDC

Sistema Luci di Svolta per Smart ForTwo 451 Prodotto da SmartKits SKs - MDC Installazione Sistema Luci di Svolta per Smart ForTwo 451 Prodotto da SmartKits SKs - MDC Grazie per aver scelto il Nostro Sistema di Luci Svolta per vetture Smart. Il Nostro kit può essere integrato di

Dettagli

AiM Manuale utente. Kit per EVO4, Solo e SoloDL su Suzuki GSX-R. Versione 1.02

AiM Manuale utente. Kit per EVO4, Solo e SoloDL su Suzuki GSX-R. Versione 1.02 AiM Manuale utente Kit per EVO4, Solo e SoloDL su Suzuki GSX-R Versione 1.02 1 1 Modelli ed anni Questo manuale spiega come installare AiM Solo e SoloDL su moto Suzuki GSX-R e come collegare EVO4 e SoloDL

Dettagli

Shutter Pal. Guida rapida Italiano ( 12 14 )

Shutter Pal. Guida rapida Italiano ( 12 14 ) Shutter Pal Guida rapida Italiano ( 12 14 ) Guida rapida (Italiano) Introduzione Contenuti della confezione Shutter Pal Morsetto per smartphone Inserimento morsetto per smartphone Cavo micro-usb Guida

Dettagli

ITALIANO I-1. AVXTF_IB_I_27692-1_10.30.07.indd 1 2007-11-3 11:03:22

ITALIANO I-1. AVXTF_IB_I_27692-1_10.30.07.indd 1 2007-11-3 11:03:22 ITALIANO I-1 AVXTF_IB_I_27692-1_10.30.07.indd 1 2007-11-3 11:03:22 Contenuti PREPARAZIONE DEL CONDIZIONTORE D ARIA Precauzioni per la Sicurezza........................................... 3 Veduta delle

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl Manuale d installazione TARTARINI AUTO ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

AVVERTENZE IMPORTANTI

AVVERTENZE IMPORTANTI AVVERTENZE IMPORTANTI Leggere attentamente il presente manuale di istruzioni prima di utilizzare la macchina per la prima volta. Non utilizzare la macchina senza acqua; l utilizzo senza acqua danneggerà

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET TACUMA 1.6i 16V (EURO 4)

MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET TACUMA 1.6i 16V (EURO 4) MANUALE DI INSTALLAZIONE SISTEMA SEQUENT FASTNESS A GPL SU CHEVROLET TACUMA 1.6i 16V (EURO 4) Anno: dal 2005 kw: 79 Sigla Motore: A16DMS Iniezione: elettronica multipoint Accensione: elettronica PRIMA

Dettagli

* (Le variazioni esposte, dipendono dal tipo di motore e possono variare da veicolo a veicolo).

* (Le variazioni esposte, dipendono dal tipo di motore e possono variare da veicolo a veicolo). Cosa è Hiclone? Hiclone è un semplice dispositivo, esente da manutenzione che si inserisce all'interno dei tubi di induzione dell aria, adatto per i motori a Benzina, Gasolio e GPL; aspirati, ad iniezione,

Dettagli

MeteoSense Manuale Installazione cod. DTC0201300I - rev. 1.0. Manuale Installazione

MeteoSense Manuale Installazione cod. DTC0201300I - rev. 1.0. Manuale Installazione MeteoSense Manuale Installazione cod. DTC0201300I - rev. 1.0 Manuale Installazione Indice 1. Guida all installazione Stazione Base... 3 1.1. Scelta del punto di installazione... 3 1.2. Installazione della

Dettagli

AiM Manuale utente. Kit SoloDL per ECU Microtec M206. Versione 1.01

AiM Manuale utente. Kit SoloDL per ECU Microtec M206. Versione 1.01 AiM Manuale utente Kit SoloDL per ECU Microtec M206 Versione 1.01 Questo manuale utente spiega come collegare la ECU Microtec M206 a SoloDL. Si tratta di una centralina aftermarket installata solo su moto

Dettagli

H I07 GPL METANO. High Performance Injection system MANUALE INSTALLAZIONE. MIS004it Rel01 Copyright Emmegas 20/10/2009 1 / 18

H I07 GPL METANO. High Performance Injection system MANUALE INSTALLAZIONE. MIS004it Rel01 Copyright Emmegas 20/10/2009 1 / 18 H I07 High Performance Injection system GPL METANO IT MANUALE INSTALLAZIONE MIS004it Rel01 Copyright Emmegas 20/10/2009 1 / 18 CAPITOLO 1: PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO SISTEMA SEQUENZIALE HPI07 1.1 DESCRIZIONE

Dettagli

Figura 2.1. Pannello frontale dello stechiometro.

Figura 2.1. Pannello frontale dello stechiometro. STECHIOMETRO (MARIO LANUTI, ANGELO ROSSI). 1. Descrizione. Lo strumento proposto permette la misura del rapporto aria benzina nei motori a.c.i.. La catena di misura consta di due parti principali dalle

Dettagli

Guida installazione antifurto GT Alarm modello GTAGZITZ55904 su Polo9R MY2011.

Guida installazione antifurto GT Alarm modello GTAGZITZ55904 su Polo9R MY2011. Guida installazione antifurto GT Alarm modello GTAGZITZ55904 su Polo9R MY2011. L'installazione di questo antifurto è facilitata dal fatto che la sirena è collegata alla centralina tramite connessione radio

Dettagli

GUIDE RSP Smontaggio motore cina aria

GUIDE RSP Smontaggio motore cina aria GUIDE RSP Smontaggio motore cina aria In questa guida vi mostriamo passo passo come smontare completamente il motore della vostra minimoto cinese ad aria. Dopo aver tolto il carter frizione, il track accensione

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Barry Pickthall Il motore diesel Guida per individuare e risolvere ogni tipo di problema. Traduzione di Marco Tisselli

Barry Pickthall Il motore diesel Guida per individuare e risolvere ogni tipo di problema. Traduzione di Marco Tisselli Barry Pickthall Il motore diesel Guida per individuare e risolvere ogni tipo di problema Traduzione di Marco Tisselli INDICE Introduzione pag. 7 1. FUNZIONAMENTO DI UN MOTORE DIESEL Funzionamento di pag.

Dettagli

Filtro antiparticolato

Filtro antiparticolato Filtro antiparticolato 12.07 - Istruzioni per l uso I 51098684 DFG 316-320 08.10 DFG 316s-320s DFG 425-435 DFG 425s-435s Premessa Per il funzionamento corretto e sicuro del veicolo di movimentazione interna

Dettagli

H-cell kit RC fuel-cell PEM - La tua auto RC a idrogeno in 20 minuti! -

H-cell kit RC fuel-cell PEM - La tua auto RC a idrogeno in 20 minuti! - H-cell kit RC fuel-cell PEM - La tua auto RC a idrogeno in 20 minuti! - Manuale di istruzioni 1 Avvertenze Riferirsi sempre al manuale illustrato e leggere le istruzioni. Leggere attentamente le istruzioni

Dettagli

SERIE DU Manuale d uso

SERIE DU Manuale d uso SERIE DU Manuale d uso 0 Indice Pag 2 Introduzione Pag 2 Avvertenze Pag 3 Descrizione DU-32, DU-45, DU-65 AND DU-100 Pag 3 Istruzioni per l uso Pag 4 Applicazioni Pag 5 Specifiche Pag 5 Processi di pulizia

Dettagli

Manuale d istruzioni

Manuale d istruzioni Kummert CompactPlus Manuale d istruzioni vers. 04/04/203 . Operazioni iniziali Equipaggiamento protettivo: guanti di protezione NOTA BENE Danni materiali a causa di procedure o utilizzo errati! Una messa

Dettagli

Seben-Racing. Istruzioni per automodelli a scoppio. On-Road

Seben-Racing. Istruzioni per automodelli a scoppio. On-Road Seben-Racing Istruzioni per automodelli a scoppio On-Road Buggy Monster Avvisi di sicurezza Dove far correre il Suo bolide: Siccome questo automodello non è un giocattolo si voglia maneggiarlo con cura

Dettagli

Brevi nozioni: Power box Installazione:

Brevi nozioni: Power box Installazione: POWER BOX Solo per motori a iniezione 8v e 16v 20v benzina. Attenzione non per turbo e disel. -------------------------------------------------------------------------------------Brevi nozioni: La centralina

Dettagli

TanGO HOBOT. Robot lavavetri Manuale

TanGO HOBOT. Robot lavavetri Manuale TanGO HOBOT Robot lavavetri Manuale Copyright Copyright 2013 por HOBOT Technology Inc. e TanGO HOBOT Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione puó essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE

MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE MANUALE D ISTRUZIONI MOTORE PER CANCELLO SCORREVOLE BM_500B-7 BM_500M-7 Indice 1. Dotazione. 2 2. Funzioni. 3 3. Installazione. 3 4. Programmazione. 9 5. Specifiche tecniche. 13 6. Manutenzione. 13 7.

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

Istruzioni di Manutenzione

Istruzioni di Manutenzione Istruzioni di Manutenzione caldaia a condensazione COB COB-CS solo riscaldamento con bollitore a stratificazione Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de

Dettagli

GENERALITÁ. L impianto può essere diviso in 4 parti:

GENERALITÁ. L impianto può essere diviso in 4 parti: GENERALITÁ L impianto I.A.W. 59F, montato sui motori Fiat / Lancia 1.2 8V Fire, appartiene alla categoria di impianti di iniezione ed accensione integrati. L accensione statica, l iniezione intermittente

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI LINEE GUIDA PER IL MONTAGGIO GPL INIEZIONE SEQUENZIALE IN FASE GASSOSA AUTOMOBILI TRASFORMABILI AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE ASPIRATO AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE TURBO AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

Dettagli

TEST REPORT ALIMENTAZIONE MOTORE DIESEL CMD: PRESTAZIONI E EMISSIONI STABLE EMULSION IN CONFRONTO AL GASOLIO

TEST REPORT ALIMENTAZIONE MOTORE DIESEL CMD: PRESTAZIONI E EMISSIONI STABLE EMULSION IN CONFRONTO AL GASOLIO TEST REPORT ALIMENTAZIONE MOTORE DIESEL CMD: PRESTAZIONI E EMISSIONI STABLE EMULSION IN CONFRONTO AL GASOLIO INTRODUZIONE A Giugno 2015, Emulsion Power S.r.l. ha incaricato CMD Costruzioni Motori Diesel

Dettagli

KIT DIDATTICO CON FUEL CELL

KIT DIDATTICO CON FUEL CELL KIT DIDATTICO CON FUEL CELL PRODURRE IDROGENO CON L ENERGIA DEL VENTO (cod. KNS12) Istruzioni di montaggio Modello No.: FCJJ-26 Attenzione Per evitare il rischio di danni materiali, lesioni gravi o morte:

Dettagli

Prima di immergere la mano nell acqua, staccare dalle rete tutti gli apparecchi elettrici che si trovano in acqua.

Prima di immergere la mano nell acqua, staccare dalle rete tutti gli apparecchi elettrici che si trovano in acqua. Istruzioni per l uso e informazioni tecniche Filtro esterno per acquari 2222 e 2224 Termofiltro 2322 e 2324 Modello: vedi targhetta sulla parte superiore del filtro Vi ringraziamo per l acquisto del Vostro

Dettagli

Service Information 99220_131-132_SI_20150305

Service Information 99220_131-132_SI_20150305 Pulizia filtro antiparticolato con micrologic PREMIUM 131-132 Set pulizia per il filtro antiparticolato TUNAP 992 20 Pistola per la pulizia TUNAP TUNAP 994 11 Sonda TUNAP Sommario 1. Introduzione...3 2.

Dettagli

Schemi Tecnici Schémas Techniques Technical Drawings

Schemi Tecnici Schémas Techniques Technical Drawings I MANUALE INSTALLAZIONE E REGOLAZIONE Lambda Control System/2 190177440/0 Via Fratelli Cervi 75/2 42100 Reggio Emilia ITALY Tel. +39/(0)522/382.678 - Fax +39/(0)522/382.906 E-mail: info@landi.it - Internet

Dettagli

NOTA SULLA SICUREZZA PERSONALE:

NOTA SULLA SICUREZZA PERSONALE: Sostituzione liquido refrigerante XP500 TMAX (tutte le versioni). IMPORTANTE: Il liquido refrigerante va sostituito completamente ogni 3 anni in quanto, nel tempo, diminuiscono le sue caratteristiche di

Dettagli

LIBRETTO USO E MANUTENZIONE

LIBRETTO USO E MANUTENZIONE Sistema sequenziale Gpl /Metano LIBRETTO USO E MANUTENZIONE 01/08/2003 Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: tartarini@tartarini.it

Dettagli

Parte 2. Manutenzione della motosega. Operazioni e tecniche

Parte 2. Manutenzione della motosega. Operazioni e tecniche Utilizzo in sicurezza e manutenzione delle motoseghe Parte 2 Manutenzione della motosega. Operazioni e tecniche Al termine di questo modulo sarai in grado di: descrivere la struttura e il funzionamento

Dettagli

PE 009 RIF F2 10 A. Spia avaria. Climatizzatore. Indicat. velocità. Antifurto ( Code ) Presa diagnosi. Contagiri 10. ( se presente ) Hall L 19 C B C B

PE 009 RIF F2 10 A. Spia avaria. Climatizzatore. Indicat. velocità. Antifurto ( Code ) Presa diagnosi. Contagiri 10. ( se presente ) Hall L 19 C B C B PE 9 F 7 6 F 9 7 6 9 F limatizzatore ( se presente ) Spia avaria 9 9 6 7 6 F D 6 7 7 7 RPM 6 6 7 ntifurto ( ode ) ODE 6 7 9 x Indicat. velocità Hall 7 L 9 Presa diagnosi 7 K RPM 6 ontagiri 7 x 7 7 9 6

Dettagli

POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO

POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO 1. Componenti 2. Manuale operativo Tutti i motori sono stati progettati per operate ad un voltaggio del 10% inferiore o superiore rispetto alla tensione standard. I motori

Dettagli

MINI CHALLENGE AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013

MINI CHALLENGE AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013 MINI CHALLENGE CIRCOLARE INFORMATIVA N 4 DEL 31.05.2013 AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013 3 DISTANZIALI TAMPONI SOSPENSIONI Si autorizza il montaggio di distanziali sugli

Dettagli

Tel. 081.8312116 www.vareseautogas.com Eco Jet www.vareseautogas.com

Tel. 081.8312116 www.vareseautogas.com Eco Jet www.vareseautogas.com Tel. 081.8312116 www.vareseautogas.com Eco Jet www.vareseautogas.com 1.3 Connessione del cablaggio per sistemi semi-sequenziali. figura 1 1.4 Connessione del cablaggio per sistemi full-group. 1.5. Selezione

Dettagli

FISSAGGIO DELL UNITÀ LAMPADA SUL CASCO

FISSAGGIO DELL UNITÀ LAMPADA SUL CASCO CATEYE SUMO HL-EL90RC IT COMPONENTI BA-90 (batterie al litio) H-N Supporto Supporto del casco Fascetta di fi ssaggio (x) Copri cavo (x) FISSAGGIO DELL UNITÀ LAMPADA SUL CASCO Fascetta di supporto Collegare

Dettagli

http://www.advrider.com/forums/showthread.php?t=69360&page=1&pp=15

http://www.advrider.com/forums/showthread.php?t=69360&page=1&pp=15 SOSTITUZIONE DEL TENDITORE SINISTRO DELLA CATENA DISTRIBUZIONE BMW R1150RT 2001 http://www.advrider.com/forums/showthread.php?t=69360&page=1&pp=15 L'articolo originale di Poolside è stato liberamente tradotto

Dettagli

SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM

SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM INTEGRAZIONE AL MANUALE DEL S.W 2.9 Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail:

Dettagli

RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO

RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO Tecnologia wireless facile da installare RILEVATORE DI MOVIMENTO CON TELECAMERA INTEGRATA MANUALE D'USO www.my-serenity.ch Cosa c'è nella Scatola? 1 x Rilevatore di movimento wireless con telecamera integrata

Dettagli

INSTALLAZIONE ( Si raccomanda di seguire l ordine indicato )

INSTALLAZIONE ( Si raccomanda di seguire l ordine indicato ) Spostando la freccia del mouse su i vari argomenti e cliccando si accede alle pagine e collegamenti Design by Risicato Roberto INTRODUZIONE 1-3 Descrizione modelli XG Dotazione INSTALLAZIONE ( Si raccomanda

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE H I07 High Performance Injection system MANUALE DI PROGRAMMAZIONE MP0010it Rel03 Copyright Emmegas 06/03/2009 1 / 14 INTRODUZIONE All avvio del programma sono visualizzati il nome del software e relativa

Dettagli

Smontaggio del motore. Informazioni generali. Attrezzi. Intervento. Operazioni preliminari

Smontaggio del motore. Informazioni generali. Attrezzi. Intervento. Operazioni preliminari Informazioni generali Informazioni generali Applicabile ai motori da 9 e 13 litri con XPI, PDE o GAS e monoblocco di 2ª generazione. Attrezzi Esempi di attrezzi idonei forniti da Scania: Codice componente

Dettagli

Pagina 1 di 7. L utilità del banco prova dipende sia dall ottenimento che dall interpretazione dei dati dei test.

Pagina 1 di 7. L utilità del banco prova dipende sia dall ottenimento che dall interpretazione dei dati dei test. Pagina 1 di 7 Capitolo 10 Come ottenere il massimo dal banco prova Il banco prova inerziale è un dispositivo di misura per la registrazione e la visualizzazione della potenza e della coppia di un motore.

Dettagli

ALL INTERNO DEL MOTORE, QUANDO UN PISTONE VIENE SPINTO VERSO IL BASSO PER COMPRESSIONE, VIENE IMPRESSO IL MOVIMENTO ALTERNATO ALL ALBERO MOTORE CHE VIENE QUINDI MESSO IN ROTAZIONE. PER EVITARE CHE L ALBERO

Dettagli

MANUALE DI RIPARAZIONE E MANUTENZIONE MOTO E SCOOTER

MANUALE DI RIPARAZIONE E MANUTENZIONE MOTO E SCOOTER Marco Zacchetti MANUALE DI RIPARAZIONE E MANUTENZIONE MOTO E SCOOTER VOLUME 1. LA DIAGNOSTICA Piano dell opera del manuale. Volumi pubblicati: 1 - LA DIAGNOSTICA Di prossima pubblicazione: 2 - ATTREZZATURA

Dettagli

CONTROLLO MOTORE BOSCH MOTRONIC ME 7.3H4

CONTROLLO MOTORE BOSCH MOTRONIC ME 7.3H4 CONTROLLO MOTORE BOSCH MOTRONIC ME 7.3H4 Schema elettrico TCM00085 1 TCM00085 2 TCM00085 3 Descrizione dei componenti A01 ELETTROPOMPA CARBURANTE Azionare la pompa del carburante per misurarne la portata

Dettagli

GTO-5EZ/GTO-3EZ alimentazione amplificatore

GTO-5EZ/GTO-3EZ alimentazione amplificatore GTO-5EZ/GTO-3EZ alimentazione amplificatore Italiano MANUALE DELL UTENTE PERCHE FARE ATTENZIONE AL MANUALE DELL UTENTE La prestazione del sistema audio del veicolo dipende dalla qualità di installazione

Dettagli

Romano Injection System ANTONIO 21 / 06 / 2013 Rev. 01

Romano Injection System ANTONIO 21 / 06 / 2013 Rev. 01 LPG and CNG systems for vehicles Romano Injection System ANTONIO LPG and CNG systems for vehicles Romano Injection System ECU ANTONIO è un sistema sequenziale fasato di ultima generazione interamente progettato

Dettagli

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234 MonoMotronic MA.0 6 7 8 9 / 0 8 7 6 0 9 A B A L K 7 8 6 9 0 8 0 A 0 0 C E D 6 7 7 M - 6 0 9 7-9 LEGENDA Document Name: MonoMotronic MA.0 ) Centralina ( nel vano motore ) ) Sensore di giri e P.M.S. ) Attuatore

Dettagli

MISCELATORE MANUALE MONOCOMANDO PER DOCCE A DISCO CERAMICO

MISCELATORE MANUALE MONOCOMANDO PER DOCCE A DISCO CERAMICO MISCELATORE MANUALE MONOCOMANDO PER DOCCE A DISCO CERAMICO (esterno/incassato) Le manopole di comando del miscelatore, la piastra di incasso e il gomito possono variare in funzione del modello scelto GUIDA

Dettagli

MANUALE D USO ED INSTALLAZIONE

MANUALE D USO ED INSTALLAZIONE 0bcT[ electronics and industrial automation o b_^acp]sa028=6 SL-P1 SHIFT LIGHT LIMITATORE/ATTIVATORE DIGITALE MANUALE D USO ED INSTALLAZIONE Ver 1.1 01/07/02 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Istruzioni di montaggio insegna LED SMD Kymco

Istruzioni di montaggio insegna LED SMD Kymco Istruzioni di montaggio insegna LED SMD Kymco italiano Elenco dei componenti 1 X 1 Maschera di posizionamento 2 X 2 Pannello principale 3 X 1 Telaio insegna LED 4 X 1 Supporto insegna SMD 5 X 2 Strisce

Dettagli

Taglierina elettrica K3952

Taglierina elettrica K3952 Taglierina elettrica K3952 INDICE ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA... 3 INSTALLAZIONE... 4 DESCRIZIONE DEL FUNZIONAMENTO... 4 SPECIFICHE TECNICHE DELLE TAGLIERINE ELETTRICHE... 4 TRASPORTO... 5 SISTEMAZIONE

Dettagli

centinaia di sensori nelle nostre auto!

centinaia di sensori nelle nostre auto! Tecnica In futuro, centinaia di sensori nelle nostre auto! 6 a parte: La diagnosi Dopo aver trattato i precedenti approfondimenti di tecnologia e il principio di funzionamento dei sensori, troverete in

Dettagli

Lunghezza fusoliera: 700mm Peso lordo: circa 425g Diametro del rotore principale: 540mm

Lunghezza fusoliera: 700mm Peso lordo: circa 425g Diametro del rotore principale: 540mm Grazie per aver acquistato questo prodotto. Si prega di leggere attentamente il presente manuale prima dell'uso e conservarlo per riferimenti futuri. Parametri tecnici dell'elicottero Lunghezza fusoliera:

Dettagli