Sicurezza dei Sistemi Informativi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sicurezza dei Sistemi Informativi"

Transcript

1 francesco moroncini

2

3 Sicurezza dei Sistemi Informativi Quanto è importante la sicurezza informatica in azienda? Quanto considerate importante il vostro sistema informativo? Si sono mai verificati incidenti? Sono mai andati persi dei documenti, delle informazioni, degli archivi? Che cosa faccio se smarrisco delle informazioni? E possibile garantire lo stesso livello di servizio senza poter accedere ai dati contenuti nel sistema informativo?

4 Chi protegge il Vostro Sistema Informativo?

5

6 Amministratore di Sistema: definizione D.P.R. 318/1999 (Abrogato dal 1/1/2004 ex D.Lgs. 196/2003 ) Definizioni elencate nell'articolo 1 della legge 31 dicembre 1996, n. 675, Misure minime di sicurezza Art. 1, comma 1, lett. c: soggetto al quale è conferito il compito di sovrintendere alle risorse del sistema operativo di un elaboratore o di un sistema di banca dati e di consentirne l'utilizzazione

7 Amministratore di Sistema: definizione Provvedimento del Garante Privacy Misure e accorgimenti prescritti ai titolari dei trattamenti effettuati con strumenti elettronici relativamente alle attribuzioni delle funzioni di amministratore di sistema 27 novembre 2008 (G.U. n. 300 del 24 dicembre 2008) figura professionale finalizzata alla gestione e alla manutenzione di un impianto di elaborazione o di sue componenti..sono considerate tali anche altre figure equiparabili dal punto di vista dei rischi relativi alla protezione dei dati, quali gli amministratori di basi di dati, di reti e di apparati di sicurezza, di sistemi software complessi.

8

9 Misure minime Misure idonee Autenticazione informatica Password (8 car.- val. 3/6 mesi) Backup (almeno ogni 7 gg.) Ripristino (entro 7 gg.) Antivirus (ogni 6 mesi) Aggiornamenti Sistemi Operativi (ogni 6 mesi) Profili di autorizzazione (verifica annuale) DPS (redazione annuale)

10

11

12 Punti di vista Utente Il computer NON FUNZIONA!! La stampante NON FUNZIONA!! Il programma NON FUNZIONA!! Non ricordo come si fa.. Il computer è troppo lento!! Anche questo sito è bloccato!! Non posso neanche far vedere ai colleghi le foto dell ultima vacanza!! Non posso neanche comprare un oggetto su ebay!! Errore! : adesso chiamo l AdS.. Sys Admin PICNIC = "Problem In Chair Not In Computer" Verifica che sia accesa e collegata.. Inserisci il codice / valore esatto.. Leggi il manuale che ti ho dato! Perché non spegni la web radio? Ti serve veramente per lavorare? Ma non li puoi invitare a casa? un caffè, due pasticcini.. Ma è per l azienda? Paghi con la tua carta di credito?? PEBKAC = Problem Exists Between Keyboard And Chair

13

14 Garantire la Riservatezza Ridurre a livelli accettabili il rischio di accesso improprio e dell'utilizzazione dell'informazione da parte di soggetti non autorizzati. Solo gli autorizzati possono accedere alle informazioni necessarie.

15 Garantire l Integrit{ Ridurre a livelli accettabili il rischio di cancellazioni o modifiche di informazioni a seguito sia di fatti accidentali e/o naturali, che di atti dolosi di soggetti non autorizzati. Tutela dell'accuratezza e completezza dei dati.

16 Garantire la Disponibilità Ridurre a livelli accettabili il rischio di impedimento agli utenti autorizzati di fruire del sistema informativo e di accedere e utilizzare le informazioni, sia a seguito di fatti accidentali e/o naturali che di atti dolosi di soggetti non autorizzati. Le informazioni sono rese disponibili quando occorre e nell'ambito di un contesto pertinente.

17 Compiti dell Amministratore di Sistema 1. Monitorare l infrastruttura informatica di competenza attraverso l analisi dei log, identificando e prevenendo potenziali problemi 2. Introdurre ed integrare nuove tecnologie negli ambienti esistenti 3. Installare e configurare nuovo hardware o software sia lato client sia lato server 4. Applicare le patch e gli aggiornamenti necessari al software di base ed applicativo, modificare le configurazioni in base alle esigenze dell organizzazione 5. Gestire e tenere aggiornati gli account utente ed i relativi profili di autorizzazione

18 Compiti dell Amministratore di Sistema 6. Fornire risposte alle questioni tecniche sollevate dall utenza, porre rimedio ai problemi / guasti tramite tecniche di troubleshooting 7. Pianificare e verificare la corretta esecuzione dei backup e delle repliche 8. Documentare le operazioni effettuate (Logbook), le configurazioni, le modalità di backup e di ripristino dei dati e dei sistemi, gli eventi e le soluzioni ai problemi 9. Ottenere le migliori prestazioni possibili con l'hardware a disposizione 10. Operare secondo le prescrizioni di sicurezza e le procedure interne previste

19

20 Documentare - Documentare - Documentare Documento programmatico sulla sicurezza QUIS: Incaricati / AdS / Responsabili / Responsabili Esterni QUID: Archivi Cartacei / Informatici QUANDO: Sicurezza SEMPRE Adempimenti 1 volta all anno UBI: Sedi CUR: Natura incarico Profilo di autorizzazione QUANTUM: QUOMODO: QUIBUS AUXILIIS: Analisi del rischio Cartaceo / Informatico Interventi Formativi Continuità operativa Misure da adottare Dispositivi utilizzati PERCHE DOVE CHI DOCUMENTARE PER GOVERNARE QUANDO COSA

21 Documentare - Documentare - Documentare Autorizzazioni e profili Inventario informazioni, software e hardware (IT Asset Management) Documento di Backup e Recovery (Disaster Recovery Plan) Piano di continuità operativa (BCP) e Business Impact Analysis (BIA) Configurazioni dei sistemi e dei dispositivi Policy di sicurezza attive Daily Check List (evidenze)

22 Controllare - Controllare - Controllare Controllo operatività e performance dei sistemi (CPU, ram, disk, stato servizi, processi, ecc..) Controllo dispositivi di rete e prestazioni della connettività interna ed esterna Controllo e registrazione log eventi Controllo aggiornamenti antivirus, dei sistemi e dei software Controllo attività utente (nel rispetto della normativa vigente)

23 Regole del gioco Regolamento uso attrezzature e servizi informatici Regolamento navigazione web e posta elettronica Regolamento Amministratori di Sistema Procedura e modulistica di autorizzazione dell utente all accesso ai servizi informatici Procedura e modulistica di nomina dei responsabili esterni del trattamento e autorizzazione incaricati Attività di sensibilizzazione e formazione continua dell utenza

24 Miglioramento continuo del Sistema e dell AdS Disponibilità di risorse Formazione e autoformazione Approfondimento e applicazione della normativa vigente Aggiornamento continuo su sistemi e tecnologie Certificazioni (MS, Cisco, Oracle, Vmware, ecc.) Studio, sperimentazione, implementazione Condivisione delle conoscenze e delle competenze tra AdS Audit di sicurezza di terze parti ACT PLAN CHECK DO

25

BOZZA D.P.S. Documento Programmatico sulla Sicurezza. Intestazione documento: Ragione sociale o denominazione del titolare Indirizzo Comune P.

BOZZA D.P.S. Documento Programmatico sulla Sicurezza. Intestazione documento: Ragione sociale o denominazione del titolare Indirizzo Comune P. BOZZA D.P.S. Intestazione documento: Ragione sociale o denominazione del titolare Indirizzo Comune P.iva Documento Programmatico sulla Sicurezza Indice finalità del documento inventario dei beni in dotazione

Dettagli

COMUNICATO. Vigilanza sugli intermediari Entratel: al via i controlli sul rispetto della privacy

COMUNICATO. Vigilanza sugli intermediari Entratel: al via i controlli sul rispetto della privacy COMUNICATO Vigilanza sugli intermediari Entratel: al via i controlli sul rispetto della privacy Nel secondo semestre del 2011 l Agenzia delle Entrate avvierà nuovi e più articolati controlli sul rispetto

Dettagli

Comune di Nola Provincia di Napoli. Regolamento di gestione utenti e profili di autorizzazione per trattamenti elettronici

Comune di Nola Provincia di Napoli. Regolamento di gestione utenti e profili di autorizzazione per trattamenti elettronici Comune di Nola Provincia di Napoli Regolamento di gestione utenti e profili di autorizzazione per trattamenti elettronici Sommario Articolo I. Scopo...2 Articolo II. Riferimenti...2 Articolo III. Definizioni

Dettagli

Misure attuative sugli Amministratori di Sistema

Misure attuative sugli Amministratori di Sistema Settore Informatica e innovazione Misure attuative sugli ai sensi del Provvedimento del Garante della Privacy del 27/11/2008 Codice Versione: Approvazione: Determina Dirigenziale n. 3001 del 22/12/2009

Dettagli

Timbro azienda. All interno della Società/Ditta, esistono collaboratori con partita IVA? Se si specificare.

Timbro azienda. All interno della Società/Ditta, esistono collaboratori con partita IVA? Se si specificare. Privacy - DLgs 196/2003 Questionario per la formulazione del preventivo per la redazione del DPS (documento programmatico sulla sicurezza) Inviare previa compilazione al fax 0532 1911288 Società/Ditta:.....

Dettagli

Pubblica Amministrazione locale: adempimenti per gli Amministratori di Sistema. Il Provvedimento del Garante Privacy del 27 novembre 2008

Pubblica Amministrazione locale: adempimenti per gli Amministratori di Sistema. Il Provvedimento del Garante Privacy del 27 novembre 2008 Questo lavoro viene rilasciato con licenza Creative Commons NC-BY-SA Pubblica Amministrazione locale: adempimenti per gli Amministratori di Sistema Il Provvedimento del Garante Privacy del 27 novembre

Dettagli

Privacy Policy La nostra policy Chi tratta i tuoi dati personali

Privacy Policy La nostra policy Chi tratta i tuoi dati personali Privacy Policy Benvenuto sul nostro sito web ("ricambilauricella.it "). Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra Privacy Policy che si applica sia nel caso tu acceda al sito web e decida semplicemente

Dettagli

Regione Calabria Azienda Sanitaria Provinciale Cosenza UOC AFFARI GENERALI

Regione Calabria Azienda Sanitaria Provinciale Cosenza UOC AFFARI GENERALI REGOLAMENTO CONCERNENTE LA NOMINA E LE FUNZIONI DELL AMMINISTRATORE DI SISTEMA E GLI ADEMPIMENTI IN MATERIA DI OSSERVANZA DELLE MISURE DI SICUREZZA PRIVACY 1 ARTICOLO 1 - SCOPO DEL REGOLAMENTO Il presente

Dettagli

Le Misure Minime di Sicurezza secondo il Testo Unico sulla Privacy

Le Misure Minime di Sicurezza secondo il Testo Unico sulla Privacy Obblighi di sicurezza e relative sanzioni Le Misure Minime di Sicurezza secondo il Testo Unico sulla Privacy L adozione delle Misure Minime di Sicurezza è obbligatorio per tutti coloro che effettuano trattamenti

Dettagli

MANSIONARIO PRIVACY. 1 Generalità 1. 2 Incaricati 3. 3 Incaricato all Amministrazione del Sistema 5. 4 Incaricato alla Custodia della Parole Chiave 6

MANSIONARIO PRIVACY. 1 Generalità 1. 2 Incaricati 3. 3 Incaricato all Amministrazione del Sistema 5. 4 Incaricato alla Custodia della Parole Chiave 6 1 Generalità 1 2 Incaricati 3 3 all Amministrazione del Sistema 5 4 alla Custodia della Parole Chiave 6 5 al Salvataggio dei Dati 7 6 alla Custodia della Sede Operativa 8 A Elenco degli Incaricati 9 B

Dettagli

Violazione dei dati aziendali

Violazione dei dati aziendali Competenze e Soluzioni Violazione dei dati aziendali Questionario per le aziende ISTRUZIONI PER L UTILIZZO Il presente questionario è parte dei servizi che la Project++ dedica ai propri clienti relativamente

Dettagli

Entro il 31 marzo 2007 dovrà essere effettuato il rinnovo del DPS (Documento Programmatico sulla Sicurezza) aggiornandone i contenuti.

Entro il 31 marzo 2007 dovrà essere effettuato il rinnovo del DPS (Documento Programmatico sulla Sicurezza) aggiornandone i contenuti. INFORMAZIONI DI MASSIMA PER IL RINNOVO DEL DPS ANNO 2007 Entro il 31 marzo 2007 dovrà essere effettuato il rinnovo del DPS (Documento Programmatico sulla Sicurezza) aggiornandone i contenuti. Quello di

Dettagli

Allegato 13. Nomina Amministratore di Sistema

Allegato 13. Nomina Amministratore di Sistema Allegato 13 Nomina Amministratore di Sistema Il presente documento rappresenta un contratto che la struttura Titolare del Trattamento stipula con un soggetto esterno (nominato Amministratore di Sistema)

Dettagli

Il Documento Programmatico sulla Sicurezza in base Normativa sulla privacy applicabile agli studi professionali (D. Lgs 196/03)

Il Documento Programmatico sulla Sicurezza in base Normativa sulla privacy applicabile agli studi professionali (D. Lgs 196/03) Il Documento Programmatico sulla Sicurezza in base Normativa sulla privacy applicabile agli studi professionali (D. Lgs 196/03) A cura di Gianfranco Gargani A seguito delle diverse richieste degli iscritti

Dettagli

Documento Programmatico sulla sicurezza

Documento Programmatico sulla sicurezza SNAMI Sindacato Nazionale Autonomo Medici Italiani Documento Programmatico sulla sicurezza Redatto ai sensi dell articolo 34, comma 1, lettera g) e Allegato B - Disciplinare Tecnico, Regola 19 del Decreto

Dettagli

Allegato 5. Definizione delle procedure operative

Allegato 5. Definizione delle procedure operative Allegato 5 Definizione delle procedure operative 1 Procedura di controllo degli accessi Procedura Descrizione sintetica Politiche di sicurezza di riferimento Descrizione Ruoli e Competenze Ruolo Responsabili

Dettagli

Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO

Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO Progetto NAC (Network Access Control) MARCO FAGIOLO Introduzione Per sicurezza in ambito ICT si intende: Disponibilità dei servizi Prevenire la perdita delle informazioni Evitare il furto delle informazioni

Dettagli

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA INDICE DEI DOCUMENTI PRESENTI

DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA INDICE DEI DOCUMENTI PRESENTI DPSS DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA Documento riassuntivo delle misure di sicurezza per la Privacy attuate dal Titolare, in conformità agli artt. da 33 a 36 ed all'allegato B del D.Lgs. 30 giugno

Dettagli

ICT Information &Communication Technology

ICT Information &Communication Technology ICT Information &Communication Technology www.tilak.it Profile Tilak Srl, azienda specializzata in soluzioni in ambito Communication Technology opera nell ambito dei servizi di consulenza, formazione e

Dettagli

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE

Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE Allegato 8 MISURE MINIME ED IDONEE SOMMARIO 1 POLITICHE DELLA SICUREZZA INFORMATICA...3 2 ORGANIZZAZIONE PER LA SICUREZZA...3 3 SICUREZZA DEL PERSONALE...3 4 SICUREZZA MATERIALE E AMBIENTALE...4 5 GESTIONE

Dettagli

INFORMATION SECURITY MANAGEMENT SYSTEM

INFORMATION SECURITY MANAGEMENT SYSTEM INFORMATION SECURITY MANAGEMENT SYSTEM Gestione della sicurezza informatica in azienda Guida informativa per le PMI con il contributo della 1 Sommario Introduzione 5 Obiettivi 6 Continuità operativa del

Dettagli

PRIVACY.NET. La soluzione per gestire gli adempimenti sulla tutela dei dati in azienda

PRIVACY.NET. La soluzione per gestire gli adempimenti sulla tutela dei dati in azienda open > PRIVACY.NET La soluzione per gestire gli adempimenti sulla tutela dei dati in azienda next > Il software è rivolto a: Chiunque tratta dati personali, con e senza strumenti elettronici, è tenuto

Dettagli

CHECK LIST PER LE VERIFICHE SULL OPERATO DEGLI AMMINISTRATORI DI SISTEMA

CHECK LIST PER LE VERIFICHE SULL OPERATO DEGLI AMMINISTRATORI DI SISTEMA CHECK LIST PER LE VERIFICHE SULL OPERATO DEGLI AMMINISTRATORI DI SISTEMA Una proposta per rispondere alla misura 4.4 (o e ) del Provvedimento del Garante del 28 novembre 2008. E' possibile dare il proprio

Dettagli

ALLEGATO 13.2 - Esempio di questionario per la comprensione e valutazione del sistema IT

ALLEGATO 13.2 - Esempio di questionario per la comprensione e valutazione del sistema IT ALLEGATO 13.2 - Esempio di questionario per la comprensione e valutazione del sistema IT Premessa L analisi del sistema di controllo interno del sistema di IT può in alcuni casi assumere un livello di

Dettagli

Contratto Assistenza Hardware - Software

Contratto Assistenza Hardware - Software Rimini, 2015. PARTNER E CERTIFICAZIONE: Computer NEXT Solutions S.r.l. Sede amministrativa = Via Emilia Vecchia 75 - CAP 47922 Rimini (RN) Sede legale = Via Don Minzoni 64, CAP 47822, Santarcangelo di

Dettagli

Comune di Nola Provincia di Napoli. Disciplinare interno per l utilizzo di Internet e posta elettronica da parte dei dipendenti

Comune di Nola Provincia di Napoli. Disciplinare interno per l utilizzo di Internet e posta elettronica da parte dei dipendenti Comune di Nola Provincia di Napoli Disciplinare interno per l utilizzo di Internet e posta elettronica da parte dei dipendenti Sommario 1. Oggetto... 2 2. Modalità di utilizzo delle postazioni di lavoro...

Dettagli

Spett. Le FIAVET Via Ravenna, 8 00161 Roma

Spett. Le FIAVET Via Ravenna, 8 00161 Roma Pomigliano D Arco, 24/01/2005 Spett. Le FIAVET Via Ravenna, 8 00161 Roma Alla Cortese Attenzione del Segretario Generale dott. Stefano Landi Oggetto: Proposta di convenzione per la fornitura di consulenza

Dettagli

I dati : patrimonio aziendale da proteggere

I dati : patrimonio aziendale da proteggere Premessa Per chi lavora nell informatica da circa 30 anni, il tema della sicurezza è sempre stato un punto fondamentale nella progettazione dei sistemi informativi. Negli ultimi anni il tema della sicurezza

Dettagli

Informativa sulla Privacy, D. Lgs. 30/06/03 n.196

Informativa sulla Privacy, D. Lgs. 30/06/03 n.196 Informativa sulla Privacy, D. Lgs. 30/06/03 n.196 Benvenuto sul nostro sito web ( www.assotir.it ). Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra Privacy Policy, che si applica in ogni caso in cui tu

Dettagli

ALLEGATO 12. ATTO RICOGNITIVO dei rischi in materia di Amministratori di Sistema e Assimilati

ALLEGATO 12. ATTO RICOGNITIVO dei rischi in materia di Amministratori di Sistema e Assimilati ALLEGATO 12 ATTO RICOGNITIVO dei rischi in materia di Amministratori di Sistema e Assimilati Premessa: Riportiamo qui di seguito, come allegato, l ATTO RICOGNITIVO dei rischi in materia di Amministratori

Dettagli

Gestione degli Access Log degli Amministratori di Sistema La soluzione per ottemperare agli obblighi del Garante Privacy

Gestione degli Access Log degli Amministratori di Sistema La soluzione per ottemperare agli obblighi del Garante Privacy Gestione degli Access Log degli Amministratori di Sistema La soluzione per ottemperare agli obblighi del Garante Privacy http://www.bludis.it/prodotti/manageengine/event_log/pagine/default.aspx Pag. 1

Dettagli

Regolamento relativo all'accesso, uso e gestione della Rete Informatica del Comune di CAVERNAGO

Regolamento relativo all'accesso, uso e gestione della Rete Informatica del Comune di CAVERNAGO Regolamento relativo all'accesso, uso e gestione della Rete Informatica del Comune di CAVERNAGO Deliberazione di giunta Comunale del 02-04-2015 Pagina 1 di 10 ART. 1 OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE Il

Dettagli

DETTAGLIO SERVIZI. OPEN Dot Com Spa via Roma, 54 12100 Cuneo

DETTAGLIO SERVIZI. OPEN Dot Com Spa via Roma, 54 12100 Cuneo DETTAGLIO SERVIZI 1 INDICE SERVIZI... 3 1. TESSERINO D ISCRIZIONE... 3 2. FIRMA DIGITALE CON RUOLO... 3 SMART CARD CON RUOLO... 3 CNS (CARTA NAZIONALE DEI SERVIZI)... 5 BUSINESS KEY... 5 3. POSTA ELETTRONICA

Dettagli

GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA

GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2000 Area Settore/ Servizio Processo Rev. Data STA EDP P01 02 Novembre 10 GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA TIPO DI PROCEDURA: di supporto AREA DI RIFERIMENTO:

Dettagli

I-ware Lab II. La convergenza tra informatica e telecomunicazioni in azienda. presenta. Appunti da casi reali. Alessandro Fiorenzi

I-ware Lab II. La convergenza tra informatica e telecomunicazioni in azienda. presenta. Appunti da casi reali. Alessandro Fiorenzi I-ware Lab II presenta La convergenza tra informatica e telecomunicazioni in azienda ISO 27001 nelle PMI Appunti da casi reali Alessandro Fiorenzi afiorenziinfogroupit Infogroup S.p.A:

Dettagli

Guida all utilizzo della postazione virtuale (VDI)

Guida all utilizzo della postazione virtuale (VDI) Area Information Technology Guida all utilizzo della postazione virtuale (VDI) Guida Operativa vooa Configurazione ibrida Introduzione La postazione di lavoro virtuale, detta anche Virtual Desktop (VD)

Dettagli

Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile?

Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile? Rimini, 1/2015 Sicurezza accessi, su software e piattaforme diverse, anche da dispositivi mobili, com è possibile? Le configurazioni con Server e desktop remoto (remote app), che possa gestire i vostri

Dettagli

ELENCO DEGLI ADEMPIMENTI RICHIESTI A TITOLARI DEL TRATTAMENTO PRIVATI DALLA NORMATIVA PRIVACY.

ELENCO DEGLI ADEMPIMENTI RICHIESTI A TITOLARI DEL TRATTAMENTO PRIVATI DALLA NORMATIVA PRIVACY. ELENCO DEGLI ADEMPIMENTI RICHIESTI A TITOLARI DEL TRATTAMENTO PRIVATI DALLA NORMATIVA PRIVACY. Il presente documento ha lo scopo di illustrare gli adempimenti di natura legale e di natura tecnico-informatica

Dettagli

Regolamento relativo all'accesso e all'uso della Rete Informatica del Comune di AZZANO SAN PAOLO

Regolamento relativo all'accesso e all'uso della Rete Informatica del Comune di AZZANO SAN PAOLO Comune di Azzano San Paolo Provincia di Bergamo Piazza IV novembre Tel. 035/53.22.80 Fax 035/530073 C.F./IVA n. 00681530168 e-mail: servizio.urp@comune.azzano.bg.it SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE Regolamento

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Le Soluzioni Tango/04 per adempiere alla normativa sugli amministratori di sistema

Le Soluzioni Tango/04 per adempiere alla normativa sugli amministratori di sistema Le Soluzioni Tango/04 per adempiere alla normativa sugli amministratori di sistema Normativa del Garante della privacy sugli amministratori di sistema la normativa: http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?id=1577499

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

DuBackup+ OnlineBackups BestPractices

DuBackup+ OnlineBackups BestPractices DuBackup+ OnlineBackups BestPractices ver. 3.0-2014 Linee Guida + Do You Backup Your Invaluable Data? Now You Can with DuBackup! NSC s.r.l. Tutti i diritti riservati. Tutti i materiali informativi sono

Dettagli

G E N O V A -- P A R C H E G G I Documento di sintesi sulla protezione dei dati personali

G E N O V A -- P A R C H E G G I Documento di sintesi sulla protezione dei dati personali TITOLARE DEL TRATTAMENTO: Dott. Giovan Battista Seccacini RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO: Sig. Persico Ermanno G E N O V A -- P A R C H E G G I Documento di sintesi sulla protezione dei dati personali Scopo

Dettagli

Allegato n. 2 ATTI STRUTTURE AFFERENTI ALLO STAFF

Allegato n. 2 ATTI STRUTTURE AFFERENTI ALLO STAFF Ambito organizzativo proponente / estensore Oggetto atto Atto Direttore Generale Atto Dirigenziale (ove necessaria Determina del Dirig./note) Organizzazione protocollo aziendale Gestione Albo Pretorio

Dettagli

PROGRAMMA CORSI PRIVACY 2013

PROGRAMMA CORSI PRIVACY 2013 PROGRAMMA CORSI PRIVACY 2013 1) Modulo per Titolari/Responsabili del Trattamento Obiettivo del corso: fornire una conoscenza approfondita della normativa vigente, al fine di compiere scelte consapevoli

Dettagli

Misure di sicurezza per la protezione dei dati personali adottate dall Amministratore di Sistema

Misure di sicurezza per la protezione dei dati personali adottate dall Amministratore di Sistema Misure di sicurezza per la protezione dei dati personali adottate dall Amministratore di Sistema Documento realizzato ai sensi del Provvedimento del Garante per la Protezione dei Dati Personali del 27

Dettagli

Kaseya: il prodotto giusto per. Andrea Veca Achab srl

Kaseya: il prodotto giusto per. Andrea Veca Achab srl Kaseya: il prodotto giusto per un servizio perfetto. Andrea Veca Achab srl L IT contribuisce per il 78% alla produttività aziendale. La spesa IT contribuisce per il 14% ai costi. Mathew Dickerson, Axxis

Dettagli

Lo Store del Sito, sul quale è possibile acquistare online prodotti, si trova all indirizzo www.feminariccione.it ( Store ).

Lo Store del Sito, sul quale è possibile acquistare online prodotti, si trova all indirizzo www.feminariccione.it ( Store ). POLICY PRIVACY DEL SITO WWW.FEMINARICCIONE.IT Il sito www.feminariccione.it è di proprietà di Feminà srl, ditta individuale di Grazia Sambuchi, con sede legale in Italia, Via Adriatica, 25/b 47838 Riccione

Dettagli

Programma analitico d'esame. Versione 1.0.00

Programma analitico d'esame. Versione 1.0.00 Programma analitico d'esame Versione 1.0.00 Programma analitico d esame EIPASS Lab Il percorso didattico prevede cinque moduli d esame. Ai fini del conseguimento della certificazione, il candidato dovrà,

Dettagli

Il nuovo codice in materia di protezione dei dati personali

Il nuovo codice in materia di protezione dei dati personali Il nuovo codice in materia di protezione dei dati personali Si chiude il capitolo, dopo sette anni dalla sua emanazione, della legge 675 sulla privacy. Questa viene sostituita da un testo di legge unico

Dettagli

Cosa si intende per Sicurezza delle Informazioni? Quali sono gli obiettivi di un processo per la Sicurezza delle Informazioni?

Cosa si intende per Sicurezza delle Informazioni? Quali sono gli obiettivi di un processo per la Sicurezza delle Informazioni? Cosa si può fare? LA SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI Cosa si intende per Sicurezza delle Informazioni? La Sicurezza delle Informazioni nell impresa di oggi è il raggiungimento di una condizione dove i rischi

Dettagli

CODICE PRIVACY PROCEDURA DI GESTIONE DEL BACKUP ED IL RESTORE DEI DATI

CODICE PRIVACY PROCEDURA DI GESTIONE DEL BACKUP ED IL RESTORE DEI DATI Codice Privacy Procedura per la gestione del backup e del restore dei dati CODICE PRIVACY PROCEDURA DI GESTIONE DEL BACKUP ED IL RESTORE DEI DATI 1 Regolamento aziendale per l utilizzo delle risorse informatiche,

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI INFORMATICI

COMUNE DI ROSSANO VENETO DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI INFORMATICI COMUNE DI ROSSANO VENETO SERVIZI INFORMATICI DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI INFORMATICI Allegato A) INDICE 1 INTRODUZIONE 2 ASPETTI GENERALI 2.1 Contenuti 2.2 Responsabilità 2.3 Applicabilità

Dettagli

Soluzioni per archiviazione sicura di log di accesso server Windows. PrivacyLOG

Soluzioni per archiviazione sicura di log di accesso server Windows. PrivacyLOG Soluzioni per archiviazione sicura di log di accesso server Windows PrivacyLOG Perché mi devo occupare di questo problema? Il provvedimento del Garante Privacy - 27 novembre 2008 ("Misure e accorgimenti

Dettagli

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di Quality Solutions Introduzione alla ISO 27001 La metodologia Quality Solutions Focus on: «L analisi

Dettagli

Vodafone Device Manager. La soluzione Vodafone per gestire Smartphone e Tablet aziendali in modo semplice e sicuro

Vodafone Device Manager. La soluzione Vodafone per gestire Smartphone e Tablet aziendali in modo semplice e sicuro La soluzione Vodafone per gestire Smartphone e Tablet aziendali in modo semplice e sicuro In un mondo in cui sempre più dipendenti usano smartphone e tablet per accedere ai dati aziendali, è fondamentale

Dettagli

AMMINISTRATORI DI SISTEMA: PROROGATI I TERMINI PER GLI ADEMPIMENTI. Le procedure da adottare entro il termine di scadenza della proroga

AMMINISTRATORI DI SISTEMA: PROROGATI I TERMINI PER GLI ADEMPIMENTI. Le procedure da adottare entro il termine di scadenza della proroga AMMINISTRATORI DI SISTEMA: PROROGATI I TERMINI PER GLI ADEMPIMENTI Il garante della Privacy ha prorogato al 30 giugno 2009 i termini per l adozione da parte di enti, amministrazioni pubbliche, società

Dettagli

1. Conoscenza dei dati trattati. 2. Conoscenza degli strumenti utilizzati. 3. Conoscenza del proprio ruolo all interno della struttura

1. Conoscenza dei dati trattati. 2. Conoscenza degli strumenti utilizzati. 3. Conoscenza del proprio ruolo all interno della struttura Corso 196/03 per i Responsabili e gli Incaricati del Trattamento Dati Percorso Formativo per l Incaricato del Trattamento Dati: Pre-requisiti: 1. Conoscenza dei dati trattati 2. Conoscenza degli strumenti

Dettagli

InfoCertLog. Allegato Tecnico

InfoCertLog. Allegato Tecnico InfoCertLog Allegato Tecnico Data Maggio 2012 Pagina 2 di 13 Data: Maggio 2012 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Le componenti del servizio InfoCertLog... 4 2.1. Componente Client... 4 2.2. Componente Server...

Dettagli

Le Soluzioni Tango/04 per adempiere alla normativa sugli amministratori di sistema

Le Soluzioni Tango/04 per adempiere alla normativa sugli amministratori di sistema Le Soluzioni Tango/04 per adempiere alla normativa sugli amministratori di sistema Normativa del Garante della privacy sugli amministratori di sistema la normativa: http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?id=1577499

Dettagli

SANGRITANA - MISURE DI SICUREZZA PRIVACY

SANGRITANA - MISURE DI SICUREZZA PRIVACY SANGRITANA - MISURE DI SICUREZZA PRIVACY M.S.P.01. Misura di sicurezza per una corretta informativa Al fine di garantire una corretta informativa sul sito internet della Ferrovia Adriatico Sangritana Spa

Dettagli

Adempimenti della Privacy e Revisione del DPSS

Adempimenti della Privacy e Revisione del DPSS Adempimenti della Privacy e Revisione del DPSS La presente Guida Sintetica intende fornire indicazioni circa gli adempimenti della Privacy e le operazioni propedeutiche alla revisione del Documento Programmatico

Dettagli

ALLEGATO N. 4. Premessa

ALLEGATO N. 4. Premessa 1 ALLEGATO N. 4 PIANO DI SICUREZZA RELATIVO ALLA FORMAZIONE, ALLA GESTIONE, ALLA TRASMISSIONE, ALL INTERSCAMBIO, ALL ACCESSO, ALLA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI Premessa Il presente piano di

Dettagli

INFORMATION SECURITY MANAGEMENT SYSTEM - ISMS

INFORMATION SECURITY MANAGEMENT SYSTEM - ISMS INFORMATION SECURITY MANAGEMENT SYSTEM - ISMS GETSOLUTION Via Ippolito Rosellini 12 I 20124 Milano Tel: + 39 (0)2 39661701 Fax: + 39 (0)2 39661800 info@getsolution.it www.getsolution.it AGENDA Overview

Dettagli

3. erogare cookie di profilazione propri e di terze parti, previo consenso dell utente;

3. erogare cookie di profilazione propri e di terze parti, previo consenso dell utente; PREMESSA Adfilia, ha voluto impegnarsi seriamente nel rispettare regole di comportamento in linea con il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali)

Dettagli

INFORMATIVA PRIVACY & COOKIE

INFORMATIVA PRIVACY & COOKIE INFORMATIVA PRIVACY & COOKIE Il presente documento sulla privacy policy (di seguito, Privacy Policy ) del sito www.fromac.it (di seguito, Sito ), si conforma alla privacy policy del sito del Garante per

Dettagli

organizzazioneinterna

organizzazioneinterna organizzazioneinterna organizzazione o r g a n i z z a z i o n e o r g a n i z z a z i o n e i n t e r n a La Jaka Congressi s.r.l. ha come scopo societario quello di organizzare e realizzare eventi formativi,

Dettagli

CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE

CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEGLI STUDI LEGALI (DPS) Redatto ai sensi e per gli effetti dell art. 34, c. 1, lett. g) del D.Lgs 196/2003 e del

Dettagli

Provincia Autonoma di Bolzano Disciplinare organizzativo per l utilizzo dei servizi informatici, in particolare di internet e della posta

Provincia Autonoma di Bolzano Disciplinare organizzativo per l utilizzo dei servizi informatici, in particolare di internet e della posta Provincia Autonoma di Bolzano Disciplinare organizzativo per l utilizzo dei servizi informatici, in particolare di internet e della posta elettronica, da parte degli uffici provinciali e dell amministrazione

Dettagli

Potete gestire centralmente tutti i dispositivi mobili aziendali?

Potete gestire centralmente tutti i dispositivi mobili aziendali? Potete gestire centralmente tutti i dispositivi mobili aziendali? Gestite tutti i vostri smartphone, tablet e computer portatili da una singola console con Panda Cloud Systems Management La sfida: l odierna

Dettagli

Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003

Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 Informativa Privacy ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 Desideriamo informarla che il D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (codice in materia di protezione dei dati personali) prevede la tutela delle

Dettagli

PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY Pagine 1 di 5 PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY PERCHE QUESTO AVVISO La presente Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori

Dettagli

La tutela della Privacy. Annoiatore: Stefano Pelacchi

La tutela della Privacy. Annoiatore: Stefano Pelacchi La tutela della Privacy Annoiatore: Stefano Pelacchi 1 Appunti Le organizzazioni del volontariato possono assumere qualsiasi forma giuridica prevista dal Libro I del Codice Civile compatibile con il proprio

Dettagli

Privacy policy. Obiettivo dell avviso

Privacy policy. Obiettivo dell avviso Privacy policy Obiettivo dell avviso La presente Privacy Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del Sito web: http://www.reteivo.eu (di seguito anche il Sito ), in riferimento al trattamento

Dettagli

Presidente del SC27 italiano e membro del direttivo di UNINFO. Capo delegazione italiana per il JTC1/SC27 ISO/IEC

Presidente del SC27 italiano e membro del direttivo di UNINFO. Capo delegazione italiana per il JTC1/SC27 ISO/IEC Speaker Fabio Guasconi Presidente del SC27 italiano e membro del direttivo di UNINFO Capo delegazione italiana per il JTC1/SC27 ISO/IEC ISECOM Vice Direttore delle Comunicazioni Membro di CLUSIT, ITSMF,

Dettagli

SERVICE LEGAL AGREEMENT SERVIZI AL CITTADINO www.servizialcittadino.it

SERVICE LEGAL AGREEMENT SERVIZI AL CITTADINO www.servizialcittadino.it SERVICE LEGAL AGREEMENT SERVIZI AL CITTADINO www.servizialcittadino.it Art.1 Oggetto e scopo del documento Lo scopo principale di questo documento è quello di fornire le regole e le modalità di svolgimento

Dettagli

Pagina 1 di 9 info@faticoni.it

Pagina 1 di 9 info@faticoni.it Soluzioni Informatiche - Articolo di approfondimento Amministratori di Sistemi Informativi La regolamentazione voluta dal Garante della Privacy L autore Roberto Müller, laureato al Politecnico di Milano

Dettagli

Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona

Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona Comune di San Martino Buon Albergo Provincia di Verona REGOLAMENTO IN MATERIA DI PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 32 del 12/05/2009) Sommario Art. 1.

Dettagli

di Alessandro Siena Servizio assistenza e sviluppo di a.c.esse snc a.siena@acesse.it

di Alessandro Siena Servizio assistenza e sviluppo di a.c.esse snc a.siena@acesse.it In corsa verso il futuro Privacy e IT Come fare? di Alessandro Siena Servizio assistenza e sviluppo di a.c.esse snc a.siena@acesse.it Il problema dell'applicazione della cosiddetta "Legge sulla Privacy",

Dettagli

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup La sicurezza informatica Il tema della sicurezza informatica riguarda tutte le componenti del sistema informatico: l hardware, il software, i dati,

Dettagli

PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY Pagine 1 di 5 PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY PERCHE QUESTO AVVISO La presente Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti/visitatori

Dettagli

Privacy Day Forum - 23 Maggio 2013 Luca BOLOGNINI Renato CASTROREALE

Privacy Day Forum - 23 Maggio 2013 Luca BOLOGNINI Renato CASTROREALE Luca BOLOGNINI Cosa Significa Log Log in inglese significa letteralmente «pezzo di legno» o «ciocco». Era il pezzo di legno che legato ad una corda annodata, veniva gettato dai velieri per misurare la

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE. Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE. Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 141 del 17.12.2014 CAPO I PRINCIPI GENERALI, FINALITA E AMBITO

Dettagli

Città di MOLFETTA PROVINCIA DI BARI

Città di MOLFETTA PROVINCIA DI BARI N. Generale 812 Città di MOLFETTA PROVINCIA DI BARI Settore Affari Generali Iscritta al n 114 del Registro Determinazioni in data 08/06/2012 Oggetto: presa d atto dell offerta pervenuta dalla società Telnet

Dettagli

Strategie e Operatività nei processi di backup e restore

Strategie e Operatività nei processi di backup e restore Strategie e Operatività nei processi di backup e restore ver. 3.0-2014 Linee Guida + Do You Backup Your Invaluable Data? Now You Can with DuBackup! NSC s.r.l. Tutti i diritti riservati. Tutti i materiali

Dettagli

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell Art. 13 del D.LGS. 196/2003 (C.D. Codice Privacy)

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell Art. 13 del D.LGS. 196/2003 (C.D. Codice Privacy) Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell Art. 13 del D.LGS. 196/2003 (C.D. Codice Privacy) Prima di accedere al sito internet di Sigla Srl ( www.siglacredit.it ) e di utilizzarne le

Dettagli

Domande di precisazione

Domande di precisazione Domande di precisazione Symantec Backup Exec System Recovery Ripristino dei sistemi Windows sempre, ovunque e su qualsiasi dispositivo PERCHÉ SYMANTEC BACKUP EXEC SYSTEM RECOVERY?...2 DOMANDE GENERALI

Dettagli

4 Rilevazione ed analisi del sistema informatico dell azienda

4 Rilevazione ed analisi del sistema informatico dell azienda 4 Rilevazione ed analisi del sistema informatico dell azienda Ormai oggi la gestione informatica dei dati aziendali è diffusa a livello di tutte le aree aziendali. In particolare, la parte di gestione

Dettagli

Documento Programmatico sulla Sicurezza (D.P.S.) adottato ai sensi dell art. 31 del d. lgs. 196/2003 e dell allegato B

Documento Programmatico sulla Sicurezza (D.P.S.) adottato ai sensi dell art. 31 del d. lgs. 196/2003 e dell allegato B Pagina 1 di 18 Documento Programmatico sulla Sicurezza (D.P.S.) adottato ai sensi dell art. 31 del d. lgs. 196/2003 e dell allegato B Pagina 2 di 18 SCOPO DEL (DPS) GR Elettronica S.r.l. (di seguito azienda),

Dettagli

Ci prendiamo cura dei tuoi dati. NetGuru S.r.l. - Si.Re. Informatica

Ci prendiamo cura dei tuoi dati. NetGuru S.r.l. - Si.Re. Informatica Ci prendiamo cura dei tuoi dati. NetGuru S.r.l. - Si.Re. Informatica 1 I rischi Rottura Cancellazione accidentale Cataclisma Errore umano 35% Crimini informatici 36% Crimini informatici Rottura di un apparato

Dettagli

COMUNE TERTENIA DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEGLI STRUMENTI INFORMATICI E TELEMATICI MESSI A DISPOSIZIONE DALL AMMINISTRAZIONE COMUNALE

COMUNE TERTENIA DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEGLI STRUMENTI INFORMATICI E TELEMATICI MESSI A DISPOSIZIONE DALL AMMINISTRAZIONE COMUNALE COMUNE TERTENIA Allegato G.C. 32/2013 DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEGLI STRUMENTI INFORMATICI E TELEMATICI MESSI A DISPOSIZIONE DALL AMMINISTRAZIONE COMUNALE Finalità Il presente disciplinare persegue

Dettagli

Nuove regole procedurali relative alla tenuta dei registri informatizzati dell'amministrazione della giustizia. IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA

Nuove regole procedurali relative alla tenuta dei registri informatizzati dell'amministrazione della giustizia. IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA D.M. 27 aprile 2009 Nuove regole procedurali relative alla tenuta dei registri informatizzati dell'amministrazione della giustizia. Pubblicato nella Gazz. Uff. 11 maggio 2009, n. 107. IL MINISTRO DELLA

Dettagli

Sysmar. sistemi telematici

Sysmar. sistemi telematici SYSMAR SISTEMI TELEMATICI SERVIZI PER AZIENDE E PROFESSIONISTI 2015 1. CONSULENZA, FORMAZIONE E SERVIZI PER GLI ADEMPIMENTI PRIVACY D.Lgs. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali e

Dettagli

Easy M@IL è... Easy M@IL è...

Easy M@IL è... Easy M@IL è... Easy M@IL è... Comunicazione Elettronica Navigazione Sicura EasyM@IL é La Soluzione per la completa gestione della comunicazione elettronica aziendale e per la navigazione internet sicura, sviluppato in

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO

DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO DIPARTIMENTO INFORMATIVO e TECNOLOGICO ARTICOLAZIONE DEL DIPARTIMENTO Il Dipartimento Informativo e Tecnologico è composto dalle seguenti Strutture Complesse, Settori ed Uffici : Struttura Complessa Sistema

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO IN MATERIA DI MISURE MINIME DI SICUREZZA ANNO 2015

DISCIPLINARE TECNICO IN MATERIA DI MISURE MINIME DI SICUREZZA ANNO 2015 DISCIPLINARE TECNICO IN MATERIA DI MISURE MINIME DI SICUREZZA ANNO 2015 Approvato dall Amministratore Unico di Metro con determina n. 5 del 9 marzo 2015 1 Disciplinare tecnico 2015 in materia di misure

Dettagli

IT for education. soluzioni avanzate per la gestione della rete informatica del tuo Istituto

IT for education. soluzioni avanzate per la gestione della rete informatica del tuo Istituto IT for education soluzioni avanzate per la gestione della rete informatica del tuo Istituto Gli Istituti Scolastici spesso non sono dotati di una struttura centralizzata ed efficiente dedicata alla gestione

Dettagli

CNIPA. "Codice privacy" Il Documento Programmatico di Sicurezza. 26 novembre 2007. Sicurezza dei dati

CNIPA. Codice privacy Il Documento Programmatico di Sicurezza. 26 novembre 2007. Sicurezza dei dati CNIPA "Codice privacy" 26 novembre 2007 Sicurezza dei dati Quando si parla di sicurezza delle informazioni, i parametri di riferimento da considerare sono: Integrità Riservatezza Disponibilità 1 I parametri

Dettagli