PDM/PLM: il sistema informativo tecnico nell era del CLOUD COMPUTING

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PDM/PLM: il sistema informativo tecnico nell era del CLOUD COMPUTING"

Transcript

1 Di Massimo Fucci PDM/PLM: il sistema informativo tecnico nell era del CLOUD COMPUTING I n un momento in cui le aziende manifatturiere hanno compreso che per abbattere i costi nascosti è necessaria una revisione ed integrazione di tutti i processi e delle applicazioni che afferiscono al ciclo di vita dei prodotti, le colonne del sistema informativo tecnico ora possono utilizzare le nuove architetture informatiche basate sul cloud computing. Le aziende manifatturiere, per meglio competere, si sono organizzate secondo il modello della fi liera estesa, una modalità operativa in cui le soluzioni IT orientate alla gestione dei dati di prodotto (PDM) assumono un importanza di assoluto rilievo; per questa ragione domanda e offerta si trovano a fronteggiare richieste crescenti di funzionalità, fi nalizzate all integrazione e alla collaborazione tra processi e persone, con un unico obiettivo: immettere sul mercato prodotti di qualità a costi contenuti. In un contesto guidato dalla globalizzazione, la capacità di competere induce (anzi, obbliga) le aziende che intendono continuare a competere con successo a rivedere, ottimizzare e innovare i processi aziendali. Il modello dell azienda estesa ha portato, ad oggi, a terziarizzare oltre il 50% delle componenti di prodotto fi nito e, entro il 2015, il fenomeno è destinato a crescere d importanza raggiungendo l 80%. In parallelo, il numero totale dei subfornitori diminuirà del 50% rispetto al numero attuale, poiché si replicherà il modello produttivo lungo tutta la fi liera defi nendo i subfornitori di riferimento delle diverse sottoparti che saranno assemblate nel gruppo funzionale da consegnare all azienda capo-commessa. Questo approccio al mercato necessita, in primis, di una visione strategica da parte delle Aziende che sovrintendono all intero processo e, poi, di una capacità organizzativa in grado di coordinare effi cacemente le diverse attività interne/esterne e, soprattutto, dirigere la loro integrazione, in modo tale da assicurare il corretto time to market e la qualità del prodotto. Per operare con effi cacia ed effi cienza nel contesto testé defi - nito, l utilizzo di applicazioni IT in grado di gestire i dati prodotto nelle diverse fasi (sviluppo, produzione, commercializzazione e manutenzione nel tempo) riveste un importanza fondamentale, senza la quale non è realizzabile la cosiddetta governance del 4

2 processo di sviluppo dei prodotti. L utilizzo di tecnologie e soluzioni IT nell ambito dell industria manifatturiera è ormai consolidato ed è frutto dell evoluzione delle esigenze dettate dai cambiamenti introdotti dalla domanda al proprio modo di operare. Le diverse soluzioni rivolte alla gestione del ciclo di sviluppo prodotto, nate in un ottica client-server, e l infrastruttura IT di supporto, sfruttano oggi le potenzialità di internet e, vista la natura delle informazioni trattate, nonché la distribuzione dei processi e delle risorse umane coinvolte, sembrano essere pronte a operare nelle nuove architetture di CLOUD Computing. Certo, attualmente i major non hanno ancora un offerta che sposi appieno questa architettura, anche se, nel tempo, ci si dovrà adeguare. Anche gli utenti tecnici oppongono una certa resistenza al CLOUD: dove sono i dati?quanto sono sicuri? Quali sono i tempi di accesso? Queste alcune delle domande che si incontrano spesso. Tutti limiti riconducibili a due aspetti: la sicurezza e le tecnologie di interazione, due elementi che si muovono alla velocità della luce e che, col tempo, non rappresenteranno certo un problema. In quest ottica l offerta è in fermento: finita (almeno sembra) la stagione delle acquisizioni tra i protagonisti, si è passati all arricchimento funzionale e architetturale delle soluzioni per cui si continua a mettere mano al portafoglio per acquisire aziende con applicazioni innovative (alcune sono delle start up) ma di nicchia, al fine di arricchire ogni singolo portafoglio di offerta. Uno sguardo più approfondito vede la presenza dei fornitori storici di applicazioni del mercato CAD a cui si affiancano fornitori di nicchia, sia nazionale che internazionale, anche se lo scenario vedrà il sorgere di fornitori di architetture cloud, che potranno specializzarsi nella gestione di soluzioni collaborative rivolte al PLM. Tutti i player provenienti dal CAD puntano all integrazione. In particolare, Dassault Systèmes ha sviluppato un offerta completa sviluppata per supportare un ampia gamma di processi produttivi e gestionali di grandi Aziende e PMI. La soluzione Enovia V6 introduce la tecnologia PLM 2.0, l ambiente collaborativo online che coinvolge nel ciclo di vita del prodotto tutti i ruoli che ruotano attorno al ciclo di sviluppo del 6

3 Per quanto concerne le architetture di cloud computing conclude Gonella - Dassault Systèmes ha iniziato di recente una collaborazione con Amazon, affi nché la Versione 6 sia fruibile dalle aziende nell ambiente CLOUD di Amazon denominato AWS (Amazon Web Services). Windchill è la soluzione PLM di PTC sviluppata fi n dal principio per essere utilizzata in un ambiente di progettazione distribuito basato su Internet; offre tutte le funzionalità necessarie per ottimizzare i processi e i relativi Workfl ow, nonché per formalizzare metodologie di gestione, qualità, quali Six Sigma, pianifi cazione avanzata della qualità dei prodotti (APQP) e ISO Windchill fornisce la possibilità critica di defi nire, implementare e gestire regole fl essibili di controllo di accesso, basate su più livelli di protezione, come utente, prodotto e fi le. prodotto: creatori, collaboratori e consumatori. La nostra soluzione sottolinea Gianluca Gonella Amministratore Delegato Dassault Systèmes Italia (www.3ds.com/it) - è articolata su quattro settori di attività aziendale per consentire la gestione più effi ciente di ciascuna area: governance, approvvigionamenti globali, gestione del ciclo di vita IP e collaborazione unifi cata in tempo reale. La soluzione dedicata alla governance offre funzionalità che supportano le aziende nel lancio di nuovi prodotti a livello mondiale nel pieno rispetto dei tempi e dei budget prefi ssati. In particolare vengono affrontate le seguenti tematiche: gestione delle specifi che di prodotto, confi gurazioni di prodotto a catalogo, gestione e sviluppo del programma di lancio di un prodotto e gestione della Business Intelligence a supporto delle decisioni. La soluzione di Global Sourcing permette alle aziende di ottimizzare l uso della Supply chain in tutte le singole fasi del processo di sviluppo prodotto. Fanno parte della soluzione le funzionalità rivolte alla creazione e gestione del network dei sub-fornitori, compreso il monitoraggio delle loro performance. La soluzione di IP Lifecycle Management intende eliminare i costi relativi ad eventuali errori generati in fase di sviluppo prodotto, mediante l utilizzo di funzionalità che rendono più semplice la verifi ca funzionale sotto diversi aspetti, la pianifi cazione della realizzazione del prodotto e la simulazione delle performance relative. Le funzionalità di collaborazione unifi cate in tempo reale consentono alle aziende di applicare e monitorare i processi PLM predefi niti su tutta la realtà estesa con la quale si trovano ad operare. 8

4 TeaMCenTer 8, La ConferMa di una LeadershIP ConsoLIdaTa La nuova versione punta sull integrazione di Teamcenter nei normali strumenti e processi di lavoro, su nuovi applicativi PLM, su nuove soluzioni per settori specifici, sull estendibilità della piattaforma SOA e sul supporto delle tecnologie di IBM. Un percorso che facilita l eliminazione dei costi nascosti e l integrazione tra processi e persone. Teamcenter 8 di Siemens PLM Software è stato sviluppato per fornire una maggior produttività individuale, una più efficace soluzione per specifici mercati verticali e, non ultimo, una maggiore produttività dell infrastruttura IT. Produttività individuale Teamcenter 8 offre una rinnovata interfaccia che vede la presenza di una nuova barra di strumenti Microsoft Office sviluppata ad hoc al fine di agevolare l interazione con i dati di prodotto direttamente da Word, Excel, Outlook e PowerPoint. Inoltre, è in grado di inserire in Outlook una lista di attività Teamcenter che permette di gestire scadenze, flussi di lavoro e assegnazione delle modifiche. A tutto ciò si aggiunge l integrazione diretta con alcune applicazioni ECAD/EDA, quali:mentor Graphics, Cadence, Intercept e Altium. All interno di questi applicativi gli utenti possono operare su file nativi ed eseguire operazioni di check-in e check-out, oltre che accedere a librerie di componenti, generare distinte base di componenti elettrici e condividere dati di produzi one e assemblaggio. Per l interazione con gli altri strumenti ECAD/EDA, è presente un nuovo gateway dotato sia di un interfaccia utente a menù, sia di file di configurazione personalizzabili, al fine di consentire un buon livello di integrazione. Soluzioni Per mercati verticali Teamcenter 8 rende disponibile una soluzione denominata Gestione di formule, packaging e marchi, rivolta alle aziende dell industria di processo e a quelle nel settore dei beni di consumo non durevoli (CPG). Alcune funzionalità consentono di eliminare le incoerenze di branding, migliorando, di fatto, la comunicazione del marchio. Anche la gestione del processo di packaging viene facilitata dalla presenza di funzionalità specifiche che consentono la tracciabilità e la visibilità di tutte le informazioni necessarie alla realizzazione finale. Produttività dell infrastruttura it Teamcenter 8 incrementa la produttività dei sistemi IT mediante la disponibilità di Platform Extensibility Services, una serie di servizi che permettono di configurare e personalizzare in brevissimo tempo Teamcenter 8, al fine di consentire una più facile integrazione diretta con altri applicativi aziendali. Grazie alla flessibilità dell architettura SOA (Service Oriented Architecture) a quattro livelli, Teamcenter può essere implementato nelle PMI con la stessa efficacia delle grandi aziende. Per garantire questa flessibilità, Teamcenter supporta un ampia gamma di ambienti IT. Per i clienti IBM viene fornita una personalizzazione specifica già preconfigurata con IBM DB2 Information Manager e WebSphere Application Server ed è garantito il supporto di Tivoli Storage Manager, Tivoli Access Manager e Rational ClearCase di IBM. Infine Teamcenter Mobility è una App che consente l accesso istantaneo a tutte le informazioni di prodotto gestite dal software Teamcenter. Attraverso questa nuova app, inizialmente disponibile sul dispositivo ipad di Apple, le aziende possono interagire in modalità sicura con i dati di prodotto e i flussi di lavoro, accessibili ad ogni singolo operatore in qualsiasi momento e luogo, a condizione di essere connessi. Per Maggiori Informazioni: 9

5 Una linea logica lega tutte le nostre scelte strategiche ci spiega Carmelo Cinardi, Channel Business Development Director di PTC (www.ptc.com) - la strutturazione dei processi e dei dati a cui si accede con adeguato livello di permessi, si sposa appieno con il concetto del ruolo introdotto dalla nostra soluzione Creo. Inoltre, la possibilità di monitorare e gestire visivamente i processi di workflow consente ai responsabili di azienda di ri-assegnare le attività per bilanciare i carichi di lavoro. Va altresì sottolineato che con Creo ogni ruolo che contribuisce allo sviluppo prodotto avrà a disposizione un set di funzionalità dedicate perfettamente integrate con Windchill 10. Parte integrante della soluzione Autodesk per il Digital Prototyping, la famiglia Autodesk Vault di software per la gestione sovrintende tutti i dati di progettazione digitale, consente di archiviare e gestire i dati in tutta sicurezza in una posizione centralizzata, aiutando i team a creare, condividere e riutilizzare velocemente le informazioni di prototipazione digitale. Vault Workgroup, Vault Collaboration e Vault Professional i tre pilastri della nostra offerta Vault afferma Tanya Piersimoni, Country & Enterprise Marketing Executive Italy di Autodesk (www.autodesk.it), migliorano la produttività con funzioni studiate per aiutare gli utenti a monitorare, reperire e organizzare velocemente i dati. In particolare gli strumenti per l organizzazione dei dati consentono di controllare l indicizzazione e l accesso tra diversi tipi di file, facilitando la condivisione e le ricerche basate su gruppi di proprietà. Una soluzione PDM/PLM efficace implica una gestione digitale dell intero ciclo di vita di un prodotto, dall ideazione all obsolescenza. L obiettivo è di generare valore, sia all interno dell azienda, sia verso il mercato. In quest ottica afferma Gian Luca Sacco - Direttore Marketing Sud Europa di Siemens Industry Software (www.siemens.it/plm) - Siemens ha sviluppato un portafoglio EventImpresa e Politecnico di Milano presentano: Cloud Computing e Engineering: oggi e domani 25 Ottobre 2011 Politecnico di Milano, Via La Masa 34 In un momento in cui tecnologie ed architetture a supporto delle applicazioni IT sono caratterizzate da tendenze che portano ad esternalizzare dati e capacità elaborativa, nascono alcune riflessioni in merito a opportunità/rischi, in merito a se, e come, queste tendenze possano portare un beneficio agli ambienti applicativi dedicati ciclo di sviluppo dei prodotti. Negli uffici tecnici delle industrie manifatturiere anche su richiesta da parte del settore informatico ci si sta operando per comprendere quale sia il significato delle nuove sigle nonché gli effettivi contenuti e benefici in merito al Cloud Computing. Da quanto si legge in rete e da conversazioni con alcuni responsabili dell ufficio tecnico, la confusione in merito è ancora a livelli elevati. E quindi necessario fare il punto della situazione affinché l eventuale scelta aziendale vada nella giusta direzione. Un incontro in cui esperti di infrastruttura IT (Mind Mercatis) delle problematiche legate al ciclo sviluppo prodotto (Ing.Cugini) insieme ai protagonisti dell offerta CAD-PDM-PLM faranno, insieme ai convenuti, il punto della situazione dello stato dell arte del Cloud Computing rispetto alle soluzioni dedicate al ciclo di sviluppo prodotto, in maniera tale da definire gli elementi che debbono essere presi in considerazione per arrivare ad una scelta efficace per la propria organizzazione. Un evento unico, in un contesto in cui confrontarsi e verificare le proprie esigenze e le soluzioni possibili mediante un dialogo tra differenti esperienze e conoscenze. Per Ulteriori Informazioni e per la scheda di iscrizione all evento vistate il sito: nella sezione EventImpresa EventImpresa è un iniziativa realizzata grazie all apporto degli Associati ClubImprese (Autodesk - Dassault Systèmes - Negroni Key Engineering - Pentaconsulting - Siemens Industry Software - SofTech ) Media Partner: 10

6 WIndChILL, IL vortice a supporto degli ambienti CoLLaboraTIvI Quale successo può ottenere una soluzione nata dalla fervida mente di Jim Heppelman, guru, CEO di PTC e membro del comitato consultivo esecutivo nazionale di FIRST (For Inspiration and Recognition of Science and Technology) e, non ultimo, ingegnere meccanico specializzato nella progettazione CAD? Ottimo, visto che si è sviluppata negli anni e ora è perfettamente integrata con la linea di prodotti Creo. Alcune intuizioni anticipatrici hanno come risvolto pratico la possibilità di fare esperienza in ambienti innovativi e, quindi, di inoculare e diffondere il necessario strato culturale per poter crescere. Windchill è stato sviluppato fin dal principio per essere utilizzato in un ambiente di progettazione distribuito basato su Internet; offre tutte le funzionalità necessarie per gestire con efficacia i team di sviluppo prodotto, ottimizzandone i processi e i relativi Workflow. Inoltre, contribuisce a formalizzare metodologie di gestione qualità essenziali, quali Six Sigma, pianificazione avanzata della qualità dei prodotti (APQP) e ISO Avendo a disposizione un potente editor grafico, i workflow vengono definiti facilmente e, all avvio di un workflow, le attività sono automaticamente distribuite ai partecipanti interni ed esterni. Per poter gestire nel tempo il processo di evoluzione delle informazioni, ciascuna fase di sviluppo all interno della vita di una parte, di un componente o di un altro contenuto ad essa relativo, può essere definita all interno di Windchill, insieme alle condizioni di transizione che devono essere soddisfatte per poter procedere alla fase successiva. Tali transizioni vengono verificate automaticamente dai processi di workflow associati con le fasi del ciclo di vita e le regole predefinite. Windchill fornisce un approccio sistematico per configurare, gestire e riutilizzare le strutture di prodotto e associarle al contenuto specifico (calcolo, file CAD ecc), consentendo di utilizzare il livello di granularità e la strutturazione dei dati in funzione delle esigenze di ogni singola realtà. Windchill, infatti, consente sia di creare diverse viste di configurazione e di definire i criteri per parti serializzate, per parti alternative e per quelle sostitutive, sia di definire e gestire regole flessibili di controllo di accesso, basate su più livelli di protezione, quali: utente, prodotto, file, ecc. Windchill MPMLink consente di risolvere le problematiche che i progettisti e gli ingegneri di produzione affrontano quotidianamente per garantire che piani di processo, distinte base di produzione (mbom) e istruzioni di lavorazione riflettano accuratamente il modello di progettazione corrente e che le decisioni di progettazione tengano conto delle best practice di produzione. Le nuove potenti funzionalità di configurazione, convalida e controllo delle strutture di prodotto e delle informazioni di supporto ai servizi nonché l integrazione con la suite dei prodotti CREO e con il concetto di ruolo, fanno sì che Windchill 10.0, ad oggi, sia la release di Windchill più importante nella storia di PTC. 12

7 Intervistati in questo speciale Gianluca Gonella Amministratore Delegato Dassault Systèmes Italia Carmelo Cinardi Channel Business Development Director di PTC Gian Luca Sacco Direttore Marketing Sud Europa di Siemens Industry Software Dante Cislaghi General Manager di SofTech di soluzioni PLM che, per le caratteristiche di estrema flessibilità, scalabilità e apertura, è stato realizzato per rispondere alle diverse esigenze delle imprese indipendentemente dalle loro dimensioni. L offerta Siemens Industry Software è incentrata su Teamcenter, che, ad oggi, rappresenta il sistema nervoso per la gestione e la distribuzione dei dati di prodotto più diffuso al mondo. In particolare, a supporto della produttività individuale, nella versione 8, tra le diverse migliorie è stata introdotta una nuova barra di strumenti Microsoft Office sviluppata ad hoc al fine di agevolare l interazione con i dati di prodotto direttamente da Word, Excel, PowerPoint e Outlook, nel quale ora è gestibile una lista di attività Teamcenter che permette di assegnare scadenze, flussi di lavoro e assegnazione delle modifiche. Anche le PMI - finalmente - richiedono di poter applicare le metodiche del PLM per poter organizzare al meglio il processo di sviluppo prodotto, mantenendo però un occhio di riguardo sulle peculiarità che la caratterizzano. Difatti, per competere oggi sono richieste le stesse performance delle realtà più grandi, poiché le regole del mercato nella proposta del prodotto sono le stesse per tutti e l aspettativa del cliente è fondamentalmente quella di trovare una maggiore attenzione da parte di coloro che hanno fatto dell approccio personalizzato al mercato la propria forza competitiva. In quest atteggiamento troviamo il perfetto allineamento con la nostra strategia PLM, - afferma Dante Cislaghi General Manager di Softech (www.softech.com) - che si basa sulla necessità di minimizzare la resistenza al cambiamento per poter raggiungere l obiettivo di condurre in porto, con successo, l implementazione di un progetto PLM aumentandone l accettabilità. La nostra soluzione infatti perviene già con un ambiente e una metodica di lavoro impostata, che permette una rapida implementazione attraverso una fase di configurazione della soluzione, seguita poi da un affinamento effettuato attraverso la personalizzazione dell implementazione. In particolare SofTech ha operato affinché anche nelle PMI vi fosse la possibilità di passare dalla gestione delle semplici BOM (Bill Of Material) alla gestione delle BOI (Bill Of Information). Un estensione delle canoniche distinte, ancora gestite, ma arricchite dal contributo di tutte le informazioni aziendali sul prodotto. Nel corso di questi anni a valle dell esperienza maturata, si è compresa l importanza della resistenza al cambiamento che insiste in tutte le implementazioni PLM. Parte di questa passa attraverso l usabilità della soluzione per cui molte aziende stanno lavorando nella direzione di uniformare tutti gli strumenti a disposizione dell utente sia nell interfaccia client-server che in quella del WEB Client del prodotto. Questa consistenza operativa permetterà all utente di disporre di tutte le funzioni del PLM in qualsiasi posto e in qualsiasi momento, anche attraverso i supporti mobile del momento (Tablet, IPAD, Iphone). Applicazioni, ambienti e architetture non solo sono pronti, ma continuano nel loro percorso di miglioramento. Anche i valori economici richiesti sono oramai alla portata delle aziende, persino delle PMI. Non rimane che intraprendere la strada dell interazione e della collaborazione, magari nel CLOUD! 13

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management

BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management BOARD in Eisai: crescere con il Performance Management Gli aspetti maggiormente apprezzabili nell utilizzo di BOARD sono la tempestività nel realizzare ambienti di analisi senza nessun tipo di programmazione

Dettagli

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult

Enterprise Content Management. Terminologia. KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa. Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult KM, ECM e BPM per creare valore nell impresa Giovanni Marrè Amm. Del., it Consult Terminologia Ci sono alcuni termini che, a vario titolo, hanno a che fare col tema dell intervento KM ECM BPM E20 Enterprise

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA Via V. Verrastro, n. 4 85100 Potenza tel

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

RUP (Rational Unified Process)

RUP (Rational Unified Process) RUP (Rational Unified Process) Caratteristiche, Punti di forza, Limiti versione del tutorial: 3.3 (febbraio 2007) Pag. 1 Unified Process Booch, Rumbaugh, Jacobson UML (Unified Modeling Language) notazione

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com

ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1. http://www.sinedi.com http://www.sinedi.com ARTICOLO 61 MARZO/APRILE 2013 LA BUSINESS INTELLIGENCE 1 L estrema competitività dei mercati e i rapidi e continui cambiamenti degli scenari in cui operano le imprese impongono ai

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

Il CIO del futuro Report sulla ricerca

Il CIO del futuro Report sulla ricerca Il CIO del futuro Report sulla ricerca Diventare un promotore di cambiamento Condividi questo report Il CIO del futuro: Diventare un promotore di cambiamento Secondo un nuovo studio realizzato da Emerson

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi

CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 La discontinuità digitale e la trasformazione dell ICT nelle aziende italiane Report di sintesi dei risultati emersi CIO Survey 2014 NetConsulting 2014 1 INDICE 1 Gli obiettivi della Survey...

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS BUSINESS PROFILE LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS Omnia Group è costituito da un complesso di aziende operanti nei settori della consulenza e dell erogazione di servizi informatici. L azienda è caratterizzata

Dettagli

Rational Unified Process Introduzione

Rational Unified Process Introduzione Rational Unified Process Introduzione G.Raiss - A.Apolloni - 4 maggio 2001 1 Cosa è E un processo di sviluppo definito da Booch, Rumbaugh, Jacobson (autori dell Unified Modeling Language). Il RUP è un

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management BEST PRACTICES WHITE PAPER ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management Sharon Taylor, Presidente di Aspect Group, Chief Architect e Chief Examiner per ITIL Ken

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION digitale La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi IT attraverso

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento

Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Organizzazione: teoria, progettazione e cambiamento Edizione italiana a cura di G. Soda Capitolo 6 La progettazione della struttura organizzativa: specializzazione e coordinamento Jones, Organizzazione

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

Le Dashboard di cui non si può fare a meno

Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le Dashboard di cui non si può fare a meno Le aziende più sensibili ai cambiamenti stanno facendo di tutto per cogliere qualsiasi opportunità che consenta loro di incrementare il business e di battere

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli