Scadenzario Bandi. Helpdesk Europrogettazione Regione del Veneto Brussels Department

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Scadenzario Bandi. Helpdesk Europrogettazione Regione del Veneto Brussels Department"

Transcript

1 Scadenzario Bandi Helpdesk Europrogettazione Regione del Veneto Brussels Department Bandi Settore Titolo del bando Programma Tematica Beneficiari Partner elegibili Area ammissibile Link al bando Budget Status Data scadenza Note Allargamento UE European Instrument for Democracy and Human Rights (EIDHR) Country Based Support Scheme Turkey Programme Restricted Call for Proposals 2012 Supporto alle politiche ed iniziative della scoetà civile a favore dei diritti umani Organizzazioni civile a carattere no profit Sono ammessi come partner anche le fondazioni, le e le università Turchia e per le visite studio od attività formative anche Membri UE e paesi https: Le azioni si devono Budget ; //webgate.ec. svolgere in Turchia e cofinanziamento UE dal 50% al Aperta 11/21/2012 possono durare da 12 ad 95% eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&aoet=36538&ccnt=7 un massimo di 24 mesi Educazione /Istruzione nei paesi in via d'adesione Capacity Building Initiative for Trade Development Programme in India (CITD) Supporto allo sviluppo economico e sostenibile in India Organizzazioni, ONG, operatori del settore pubblico, autorità locali 27 Stati membri UE India e per i seminari ed i workshop tematici anche i 27 membri UE https: Budget ; //webgate.ec. La durata dei progetti è di cofinanziamento UE da 60% a Aperta 11/30/2012 un massimo di 56 mesi 80% eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&aoet=36538&ccnt=7 Diritti umani e governance Preparing the implementation of Structural Funds in Iceland Azioni di sostegno alla competività, allo sviluppo economico e sociale in Islanda all'interno della politica di coesione Qualsiasi persona fisica e giuridica con sede in Islanda 27 Membri UE, Norvegia, Islanda e Liecthenstein Islanda budget totale euro; Aperta 11/30/2012 cofinanziamento UE dal 50% al 75% eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&pgm= &aoet=36538&ccnt=75

2 Sviluppo economico e capacity building Cross-Border Cooperation Programme Albania - Montenegro, Cooperazione transfrontaliera nel settore dello sviluppo socioeconomico, turistico ed ambientale; azioni di supporto alle cooperazione istituzionale tra Albania e Montenegro autorità pubbliche nazionali, regionali e locali, agenzie di sviluppo e di impiego, camere di commercio, operanti nel settore del turismo, istituti di ricerca pubblici o privati, ONG, Albania, Montenegro, 27 Stati Membri UE, paesi e paesi appartenenti alla Politica europea di vicinato Albania e Montenegro budget totale euro; cofinanziamento UE tra il 50% e l' Aperta 12/3/2012 Il bando prevede due capofila: uno situato in Albania e l'altro in Montenegro.Le azioni si eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&pgm= &aoet=36538&ccnt=75 80% devono svolgere in Albania ed in Montenegro Allargamento UE Enabling access to social services for vulnerable and socially disadvantaged groups Azioni e politiche sociali a sostegno alle persone con disabilità, gruppi vulnerabili non governative e no profit, operatori del settore pubblico, autorità locali ed 27 Membri UE, Paesi, Norvegia, Islanda. Liechtestein, paesi ENPI (Algeria, Armenia, Azerbaigian, Bielorussia, Egitto, Georgia, Israele, Giordania, Libano, Libia, Moldavia, Marocco, Autorità palestinese della Cisgiordania e della Striscia di Gaza, Russia, Siria, Tunisia e Ucraina) Bosnia Erzegovina budget totale euro; Aperta 12/6/2012 cofinanziamento UE dal 50% al 90% eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&pgm= &aoet=36538&ccnt=75 Cooperazione transfrontaliera tra paesi EU-ACP Support Programme to ACP Cultural Sectors Azioni di supporto alle ed attività culturali nei Paesi ACP Qualsiasi persona legale stabilita nei paesi ACP, UE; ; EFTA e del continente asiatico secondo la lista inclusa nel bando Tutti paesi UE, ACP, e e di Asia, America Latina; Paesi elegibili di Africa, Medio Oriente, paesi Caraibi e Pacifico asiatici orientali, Sud Africa budget totale euro, cofiannziamento UE dal 20% al 40% per Aperta 12/20/2012 cinematografiche ed ai settori l'azione 1, dal 50% all'80% per eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&aoet=36538&ccnt= &debpub= audiovisivi; azione 2: Altre l'azione 2 Sono previste due azioni: 1- sostegno alle produzioni attività culturali Allargamento UE; Politiche sociali FP7-ENV-- WATER-INNO-DEMO Tematiche: lotta al cambiamento climatico; utilizzo sostenibile di terra e mare; miglioramento delle risorse energetiche; protezione dei cittadini dai disastri naturali; mobilitazione della conoscenza ambientale per le politiche industriali e della società privata: pubbliche amministrazioni, PMI, civile, ricercatori Formazione di un consorzio di almeno tre entità pubbliche o private Nei progetti del Settimo Programma Quadro è necessaria la fornazione di un Budget totale 40 milioni di euro; cofinanziamento UE dal 50% al Aperta 04/04/ consorzio. I progetti si eu/research/participants/portalplus/static/docs/calls/fp7/fp7-env--water-inno-demo/32744-fp7-env--water-inno-demo_en.pdf 75% differenziano in progetti di collaborazione e progetti di coordinamento e supporto

3 Cultura ed audiovisivi Ricerca ed innovazione applicata all'ambiente Formazione Ricerca ed innovazione applicata ai trasporti, logistica e mobilità FP7-SMARTCITIES- FP7-PEOPLE-- COFUND FP7-PEOPLE-- IRSES FP7-ENERGY--2 Tecnologie TIC applicate alla distribuzione energetica, alle infrastrutture e alla pianificazione urbana Tematiche: "scambio di personale all'interno dell'istituto Marie Curie per programmi regionali, nazionali ed " Tematiche: "scambio di personale all'interno dell'iniziativa di ricerca Marie Curie" Tematiche principali: "produzione di benzina riciclabile"; "reti intelligenti di energia", "conoscenza applicata alle politiche energetiche" privata: pubbliche amministrazioni, PMI, civile, ricercatori privata, in particolare ricercatori ed istituti di ricerca privata, in particolare ricercatori ed istituti di ricerca privata, ad esempio: pubbliche amministrazioni, PMI, civile, ricercatori Formazione di un consorzio di almeno 3 entità/città/distretti urbani ciascuno dei quali è stabilito in uno Stato Membro o Paese Associato all'ue e due dei quali sono situati nello stesso Stato Membro o Paese Associato Un solo soggetto capofila è responsabile di uno o più programmi di scambio all'interno del partenariato Il partenariato deve essere formato da almeno due centri di ricerca in due paesi UE differenti o Paesi Associati e uno o più centri di ricerca dei Paesi del Vicinato Il partenariato deve essere formato da almeno due centri di ricerca in due paesi UE differenti o Paesi Associati e uno o più centri di ricerca dei Paesi del Vicinato Budget totale del bando di cui per il tema 3:"Tecnologie dell'infomazione e comunicazione" e https://ec per il tema 5: eu/research/participants/portal/page/cooperation?callidentifier=fp7-smartcities- "Energia". Cofinanziamento UE varia dal 50 al 75% a seconda della natura dei progetti Aperta 04/12/2012 Nei progetti del Settimo Programma Quadro è necessaria la fornazione di un consorzio. I progetti si differenziano in progetti di collaborazione e progetti di coordinamento e supporto Il capofila deve essere un sola organizzazione/centro di Budget totale Aperta 05/12/2012 eu/research/participants/portalplus/static/docs/calls/fp7/fp7-people--cofund/32684-fp7-people--cofund_call_fiche_en.pdf ricerca responsabile di uno o più scambi Progetti di collaborazione su Budget totale 30 milioni di euro; Aperta 17/01/ larga scala; non è necessaria eu/research/participants/portalplus/static/docs/calls/fp7/fp7-people--irses/32939-m_cf irses_en.pdf cofinanziamento UE fino al 75% la formazione di un consorzio Budget totale della call di cui 36 milioni di euro per la "produzione di carburante rinnovabile"; 45 milioni di euro per la priorità "reti intelligenti di energia"; Aperta 24/01/ eu/research/participants/portal/page/cooperation?callidentifier=fp7-energy--2 2 milioni di euro per la priorità "conoscenza applicata alle politiche energetiche". Cofinanziamento UE varia dal 50 al 75% a seconda della natura dei progetti Nei progetti del Settimo Programma Quadro è necessaria la fornazione di un consorzio. I progetti si differenziano in progetti di collaborazione e progetti di coordinamento e supporto Ricerca per lo sviluppo delle PMI Media for All-Kossovo Strumento di pre-adesione Promuovere la libertà di stampa ed espressione in Kossovo Autorità pubbliche regionali e locali; ONG attive nella cooperazione allo sviluppo, associazioni attive nella promozione della libertà di stampa Membri UE; Paesi Candidati dell'area dei Balcani Le azioni si devono svolgere in Kossovo eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&pgm= &aoet=36538&ccnt Budget totale Aperta 29/12/2012

4 Fomazione, scambio di operatori FP7-SSH--1 Tematiche a supporto della crescita, della competività e a sostegno delle politiche per l'occupazione privata: pubbliche amministrazioni, PMI, civile, ricercatori Partenariato minimo di 5 enti, ciascuno dei quali è stabilito in uno Stato Membro o Paese Associato all'ue e due dei quali sono situati nello stesso Stato Membro o Paese Associato Budget totale ; cofinanziamento massimo fino al 75% ricerca su larga Progetti di collaborazione e di Aperta 31/01/ eu/research/participants/portalplus/static/docs/calls/fp7/fp7-ssh--1/32836-fp7-ssh--1_cfiche_en.pdf scala Ricerca ed innovazione applicata all'energia FP7-SSH--2 Temi principali: "crescita, lavoro e competitività"; "politiche economiche, sociali ed ambientali nella prospettiva UE"; "principali trends nella società e loro implicazioni"; "l'europa nel mondo"; "Il ruolo dei cittadini nella UE"; "indicatori scientifici e socioeconomici"; "attività di analisi e previsione". privata: pubbliche amministrazioni, PMI, civile, ricercatori Partenariato minimo di 3 enti per i progetti di collaborazione incentrati sulla ricerca, Partenariato minimo di 4 enti, due dei quali sono partner nella cooperazione internazionale con la UE Budget totale ; Aperta 31/01/ eu/research/participants/portalplus/static/docs/calls/fp7/fp7-ssh--2/32831-fp7-ssh--2_cfiche_en.pdf cofinanziamento UE fino al 75% Politiche di integrazione europea Invito a presentare proposte Programma Cultura (2007-) CULTURA Azione volte a incentivare la mobilità transnazionale degli operatori in campo culturale, sostenere la circolazione transnazionale di opere e beni artistici e culturali, promuovere il dialogo interculturale. Variano a seconda del settore di azione scelto i 27 Stati membri dell UE,i paesi SEE e I paesi candidati: Croazia, ex Repubblica iugoslava di Macedonia, Serbia e Turchia, Montenegro, Albania, Bosnia- Erzegovina. eu/culture/funding/2012/index_en.php A seconda del settore di azione scelta. Aperta A seconda del settore di azione scelta. I settori attivi in questa call sono: Settore 1.1Progetti pluriennali di cooperazione; Settore 1,2,1 Azioni di cooperazione; Settore 1,2,2 Progetti di traduzione letteraria; Settore Progetti di cooperazione con paesi terzi; Settore Sostegno ai festival culturali europei; Settore 2 Sostegno agli enti attivi a livello europeo nel campo della cultura; Settore 3.2 Progetti di cooperazione tra enti impegnati nell'analisi delle politiche culturali Ricerca e sviluppo applicato all'economia, alla crescita ed alle scienze sociali MEDIA 2007-Festival audiovisivi MEDIA Circolazione delle opere audiovisive e sostegno ai festival cinematografici in Europa imprese europee, case di produzione e cinematografiche, organismi attivi nel settore degli audiovisivi Paesi UE, Islanda, Norvegia. Liecthtenstein, Svizzera, Croazia, Bosnia Erzegovina Membri UE, paesi EFTA, Svizzera, Croazia, Bosnia Erzegovina budget totale ; cofinanziamento UE pari al 50% per Aperta eu/lexuriserv/lexuriserv.do?uri=oj:c:2012:290:0003:0004:it:pdf un contributo massimo di /04/ per i progetti avviati tra il 1 novembre ed il 30/04/

5 Ricerca e sviluppo applicato all'economia, alla crescita ed alle scienze sociali Programma Cultura : Implementazione del programma: progetti pluriennali di cooperazione; azioni di cooperazione; azioni speciali (paesi terzi) e sostegno agli enti attivi a livello europeo in campo culturale Programma Cultura Sostegno a progetti di cooperazione pluriennale nel settore della cultura operatori culturali, no profit attive nel settore della cultura, pubbliche autorità; ambasciatori, reti di rappresentanza e difesa, piattaforme di dialogo strutturato Stati Membri UE, Paesi del SEE; Paesi candidati all'adesione e Paesi dei Balcani occidentali Membri UE, paesi EFTA, Svizzera, Croazia, Bosnia Erzegovina budget totale per tutti i bandi del con cofinanziamento Aperta UE dal 50% al 60% a seconda della eu/lexuriserv/lexuriserv.do?uri=oj:c:2012:286:0023:0028:it:pdf categoria di progetti Sostegno ai festival culturali Le azioni finanziate si euroei: suddividono nei seguenti 05/12/ strand o settori: 1.1 progetti di Sostegno agli cooperazione pluriennale; enti attivi s livello azioni di cooperazione; europeo nel progetti di traduzione campo della letteraria; progetti di cultura: cooperazione con i paesi terzi; 10/10/ sostegno ai festival Progetti di culturali europei; 2 sostegno cooperazione ad enti attivi a livello europeo con i paesi terzi: nel campo della cultura; /05/ - progetti di cooperazione tra Progetti di enti coinvolti nell'analisi delle traduzione politiche culturali letteraria: 06/02/ Cooperazione transnazionale tra paesi dell'area MED Invito a presentare proposte EACEA/21/12 MEDIA 2007 Sostegno alla distribuzione transnazionale di film europei Sistema «selettivo» MEDIA Distribuzione di film in Europa Qualsiasi tipo di organismo/ente attivo nel settore culturale: istituzioni, fondazioni, pubbliche autorità, associazioni no profit, operatori del settore EU 27, paesi SEE, Svizzera, Croazia, Bosnia Erzegovina UE 27, EFTA/SEE, Balcani Occidentali Budget totale :; cofinanziamento UE pari al 50%. Aperta Contributo UE massimo è di eu/lexuriserv/lexuriserv.do?uri=oj:c:2012:300:0005:0007:it:pdf per film per paese Tre scadenze: 30 novembre 2012; 1 aprile e 1 luglio Cultura MEDIA 2007 Sviluppo, distribuzione, promozione e formazione Sostegno allo sviluppo di progetti di produzione Fiction, documentari di creazione e opere di animazione Progetti individuali, Slate Funding e Slate Funding 2nd stage MEDIA Produzione e sviluppo di documentari, film di animazione e fiction Operatori del settore e società di produzione audiovisiva e cinematografica EU 27, paesi SEE, Svizzera, Croazia, Bosnia Erzegovina UE 27, EFTA/SEE, Balcani Occidentali Budget totale ; i progetti sono sovvenzionati a partire da fino ad un tetto di ; ed un massimale di per i lungometraggi di animazione per la distribuzione cinematografica, per i eu/lexuriserv/lexuriserv.do?uri=oj:c:2012:300:0008:0010:it:pdf progetti di slate funding il contributo EU minimo è di quello massimo di La percentuale di cofinaziamento UE è del 50% Aperta Due scadenze: 23 novembre 2012 e il 13 aprile 2012 Audiovisivi e media MEDIA 2007 Sviluppo, distribuzione, promozione e formazione Supporto per lo sviluppo di opere interattive online e offline MEDIA Sostegno allo sviluppo di opere audiovisive interattive online ed offline Qualsiasi tipo di organismo/ente attivo nel settore culturale: istituzioni, fondazioni, pubbliche autorità, associazioni no profit, operatori del settore EU 27, paesi SEE, Svizzera, Croazia, Bosnia Erzegovina UE 27, EFTA/SEE, Balcani Occidentali Budget totale del bando 2,5 milioni di euro; sovvenzione per singolo Aperta eu/lexuriserv/lexuriserv.do?uri=oj:c:2012:300:0011:0013:it:pdf progetto da a Le candidature devono essere inviate tra il 23 novembre 2012 ed il 12 aprile Settore culturale EIDHR Countrybased Support Scheme for Jamaica and Belize Programma per la Democrazia ed i Diritti Umani Supporto alla società civile e alle politiche ed iniziative a favore dei diritti umani ONG, operatori pubblici, autorità locali, Belize, Giamaica, Membri UE, Islanda, Norvegia, Liecthstein, paesi in via di sviluppo (come definito da OSCE) Le azioni devono svolgersi in Giamaica e Belize budget complessivo , cofinanziamento UE dal 60% al 100% Aperta 11/29/2012

6 Cooperazione tranfrontaliera tra paesi Inter-Municipal Development Grant Programme (Montenegro) Riforme locali, sviluppo socioeconomico e governance operatori pubblici, per lo sviluppo locali, inter-municipali ed associazioni nazionali attive nel settore, con sede in Montenegro 27 Membri UE e paesi Le azioni si devono svolgere in Montenegro budget complessivo ; cofinanziamento UE dal 50% al 82% Aperta 1/27/ Audiovisivi e media Kazakhstan Local Development Grants Component - Local Authorities Sostegno alle istuzioni locali e sviluppo e diversificazione delle iniziative economiche nel paese Autorità locali e della pubblcia amministrazione in Kazakhstan 27 Membri UE e paesi associati (accordo con UE) Le azioni si devono svolgere in Kazakhstan budget complessivo ; cofinanziamento UE dal 50% al 90% Aperta 1/25/ Audiovisivi e media Europeaid/ /L/ACT/ID Supporto al bussiness Europeo nei mercati del Sud Est Asiatico - Indonesia 1) Accesso ai mercati/advocacy 2)servizi di supporto e sensibilizzazione intermediari per imprese, che promuovano commercio e investimenti e/o cooperazinoe economica tra Europea e Indonesia /ASEAN UE 27, Paesi ASEAN Cofinanziamento dal aperto 1/7/ 50% all' 80% Audiovisivi e media Europeaid/133538/C/ACT/TPS costruzione di capacità pre-allarme di attori non statali per contribuire alla coerente azione preventiva internazionale volta a prevenire conflitti violenti e costruire pace duraturain situazioni post-crisi nei paesi terzi prevenzione dei conflitti, azioni preventive, capacità di preallarme attori non statali con raggio d'azione internazionale e/o trans-regionale nella promoizone dei conflitti UE 27, paesi coperti dallo strumento di stabilità Cofinanziamento dal 60% aperto 12/5/2012 all' 80%

7 Diritti umani e governance EuropeAid/133499/L/ACT/KZ - Kazakhstan Local Development Grants Component - Non- State Actors Sostegno alle istituzioni locali ed ai servizi pubblici, in particolare per quanto riguarda i gruppi vulnerabili Autorità locali e della pubblica amministrazione in Kazakhstan 27 Membri UE e paesi associati (accordo con UE) Le aree di riferimento sono: East Kazakhstan, Mangystau and Kyzylorda. budget minimo di EUR 300,000 e massimo di EUR 388,000 oppure il aperto 25/01/ 50 % dei costi eligibili stimati oppure il 90 % dei costi eligibili Riforme locali e governance Invito a presentare proposte EAC/S07/12 Programma di apprendimento permanente (LLP) (2012/C 232/04) Lifelong Learning Programme istruzione e formazione professionale dipende dai singoli sottoprogrammi e azioni dipende dai singoli sottoprogrammi e azioni i 27 Stati membri dell'unione europea, i paesi SEE/EFTA: Islanda, Liechtenstein, Norvegia, paesi candidati: Croazia ( 3 ), Turchia, Svizzera, Albania, Bosnia e Erzegovina, ex Repubblica iugoslava di Macedonia, Montenegro e Serbia (soltanto per le azioni del programma elencate al punto A.2 dell'allegato alla decisione n. 1720/2006/CE) ( 4 ) Inoltre, i candidati dell'ex Repubblica iugoslava di Macedonia sono ammissibili alle seguenti azioni ( 5 ): visite preparatorie Comenius, Grundtvig, Erasmus e Leonardo da Vinci, formazione permanente Comenius e Grundtvig, visite e scambi Grundtvig, mobilità degli studenti Erasmus a fini di studio, mobilità del personale Erasmus incarichi d'insegnamento, visite di studio nell'ambito dell'attività chiave 1 del programma trasversale, mobilità Leonardo da Vinci Il bilancio totale destinato al presente invito è stimato a milioni di EUR, L'entità delle sovvenzioni e la durata dei progetti eu/education/llp/official-documents-on-the-llp_en.htm variano a seconda di fattori quali il tipo di progetto e il numero di paesi partecipanti. NOVITA' Varie scadenze a seconda del sottoprogramma Riforme locali e governance in Kazakhstan EU-China Environmental Sustainability Programme Ambiente, prevenzione dell'inquinamento e sostenibilità ambientale (trattamento delle acque, dei rifiuti e dell'inquinamento atmosferico) non governative, pubbliche autorità, centri di ricerca indipendenti, 27 Membri UE, paesi candidati, Repubblica popolare cinese, qualsiasi altro paese che beneficia dello strumento per la cooperazione allo sviluppo con la UE (DCI in inglese) Repubblica Popolare Cinese; per alcune linitate attività (ad esempio visite studio) anche paesi UE Il partneriato minimo deve essere composto da almeno co-finanziamento UE Aperta 12/14/2012 un ente UE ed uno cinese. Le massimo 80% eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&aoet=36538&ccnt= &debpub= azioni avranno una durata di 36 mesi

8 mercati extra-eu Subvenciones dentro del proyecto EMPLEOMIN - Contribuir de manera prioritaria al desarrollo social y medio ambiental de las áreas mineras de Bolivia Politiche sociali, per la cooperazione allo sviluppo locali e la promozione dei diritti sul lavoro nelle zone minerarie lavoratori delle zone minerarie, gruppi vulnerabili Membri UE Bolivia Il bando si è aperto in data 14/10/2012 La ; co-finanziamento UE Verranno finanziate tra le 4 e Aperta notifica dei massimo 76% le 8 proposte eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&aoet=36538&ccnt= &debpub= progetti vincenti verrà effettuata a gennaio peace building nei paesi terzi New Knowledge for an integrated management of human activity in the sea Programma sviluppato all'interno della Direttiva per la strategia delle risorse marine Politiche ambientali a favore delle risorse marine enti pubblici e privati, istituzioni pubbliche, ONG, Membri UE, Croazia e Turchia e paesi terzi che hanno siglato accordi con la UE paesi UE; Croazia, Turchia e Paesi terzi co-finanziamento UE eu/environment/funding/pdf/sea2012/call_proposals.pdf fino al 90% Aperta 19/12/2012 Riforme locali e governance in Kazakhstan Inter-Municipal Development Grant Programme- Montenegro Riforme locali, municipalità ed sostegno istituzionale ed governative locali; alla governance in ONG Montenegro Membri UE e paesi Montenegro eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&pgm= &ccnt= &debp ; co-finanziamento UE Aperta 27/01/ Educazione Schools' Initiative for Innovation and Change V-Cipro (parte turca) Riforme del settore educativo e dell'istruzione e promozione della cooperazione tra le comunità turco e greco-cipriota enti no profit e scuole elementari 27 Membri UE Repubblica turca di Cipro Nord ; co-finanziamento UE dal Aperta 30/11/ % al 90% eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&pgm= &aoet=36538&ccnt=75 Cooperazione allo sviluppo in materia ambientale Indo European Cooperation on Renewable Energy Sviluppo sostenibile e sostegno alle politiche energetiche innovative autorità locali, non governative, associazioni di categoria, centri di ricerca di eccellenza, 27 Membri Ue ed India India ; di cui per la priorità : centrali ad energia solare e utilizzo delle biomasse, e Aperta 28/02/ eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&ccnt= &debpub=21%2f10%2 per gli impianti ad energia eolica. Cofinanziamento UE dal 50% al 80%

9 Cooperazione allo sviluppo in materia sociale Acteurs non étatiques et autorités locales dans le développement - Republique du Congo cooperazione allo sviluppo, governance e democrazie locale ONG, operatori del settore pubblico, ed enti territoriali 27 Membri UE e Congo Repubblica Democratica del Congo ; co-finanziamento UE dal 50% al 95% massimo per le autorità Aperta 12/12/2012 eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&ccnt= &debpub=21%2f10%2 congolesi Programme d'appui aux fonds de développement agricole dans 5 régions du Sud de Madagascar Sviluppo agricolo e rurale, sicurezza alimentare non governative 27 Membri UE, paesi ACP, paesi e paesi in via di sviluppo riconosciuti ufficialmente da OCSE Madagascar , co-finanziamento UE dal Aperta 29/01/ 30% al 90% eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&ccnt= &debpub=21%2f10%2 Invito a presentare proposte EAC/S07/12 Programma di apprendimento permanente (LLP) (2012/C 232/04) Lifelong Learning Programme istruzione e formazione professionale dipende dai singoli sottoprogrammi e azioni dipende dai singoli sottoprogrammi e azioni i 27 Stati membri dell'unione europea, i paesi SEE/EFTA: Islanda, Liechtenstein, Norvegia, paesi candidati: Croazia ( 3 ), Turchia, Svizzera, Albania, Bosnia e Erzegovina, ex Repubblica iugoslava di Macedonia, Montenegro e Serbia (soltanto per le azioni del programma elencate al punto A.2 dell'allegato alla decisione n. 1720/2006/CE) ( 4 ) Inoltre, i candidati dell'ex Repubblica iugoslava di Macedonia sono ammissibili alle seguenti azioni ( 5 ): visite preparatorie Comenius, Grundtvig, Erasmus e Leonardo da Vinci, formazione permanente Comenius e Grundtvig, visite e scambi Grundtvig, mobilità degli studenti Erasmus a fini di studio, mobilità del personale Erasmus incarichi d'insegnamento, visite di studio nell'ambito dell'attività chiave 1 del programma trasversale, mobilità Leonardo da Vinci Il bilancio totale destinato al presente invito è stimato a milioni di EUR, L'entità delle sovvenzioni e la durata dei progetti eu/education/llp/official-documents-on-the-llp_en.htm variano a seconda di fattori quali il tipo di progetto e il numero di paesi partecipanti. Aperto Varie scadenze a seconda del sottoprogramma

10 EuropeAid/133611/C/ACT/BF Lotta alla povertà Migliorare la situazione alimentare e nutrizionale delle fasce di popolazione più povere nelle regioni toccate dalla crisi del 2012 enti e non governative senza scopo di lucro Burkina Faso Budget complessivo stanziato: 10 milioni max budget per singolo progetto: 2 Aperto 17/12/2012 eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&ccnt= &debpub=21%2f10%2 milioni percentuale massima di cofinanziamento: 90% EuropeAid/133612/C/ACT/BF Lotta alla povertà Migliorare la situazione alimentare e nutrizionale delle fasce di popolazione più povere nelle regioni toccate dalla crisi del enti e non governative senza scopo di lucro Burkina Faso Budget complessivo stanziato: 4 milioni max budget per singolo progetto: 1 Aperto 14/12/2012 eu/europeaid/online-services/index.cfm?adsschck= &do=publi.detpub&searchtype=as&ccnt= &debpub=21%2f10%2 milione percentuale massima di cofinanziamento: 90%

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE 2007-2013

PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE 2007-2013 PROGRAMMA PER L APPRENDIMENTO PERMANENTE 2007-2013 Il Background del Programma LLP Dichiarazione di Bologna (1999): costruzione di uno spazio europeo dell istruzione superiore Consiglio di Lisbona (2000):

Dettagli

This project is co-- financed by the European Regional Development Fund and made possible by the INTERREG IVC programme

This project is co-- financed by the European Regional Development Fund and made possible by the INTERREG IVC programme This project is co-- financed by the European Regional Development Fund and made possible by the INTERREG IVC programme Possibilità di finanziamento per le imprese LIFE+ Programma Cip: EIE ICT PSP ENPI

Dettagli

EUROPEAID: Europa e USA: conoscere l Europa 2015-2017. Horizon 2020: Europa in un mondo che cambia: società inclusive, innovative e riflessive

EUROPEAID: Europa e USA: conoscere l Europa 2015-2017. Horizon 2020: Europa in un mondo che cambia: società inclusive, innovative e riflessive EUROPEAID: Europa e USA: conoscere l Europa 2015-2017 EuropeAid/136813/DD/ACT/US Descrizione: La Commissione europea Delegazione USA ha lanciato un bando che ha l obiettivo di promuovere, all interno delle

Dettagli

Una panoramica sull organizzazione dei Programmi di finanziamento a gestione diretta dell Unione Europea. Marco Canton

Una panoramica sull organizzazione dei Programmi di finanziamento a gestione diretta dell Unione Europea. Marco Canton Una panoramica sull organizzazione dei Programmi di finanziamento a gestione diretta dell Unione Europea Marco Canton Politiche UE Programmi Assistenza Esterna Programmi Tematici Gestione centralizzata

Dettagli

econsulenza NeWS a cura della Divisione Politiche Comunitarie Informativa su bandi e finanziamenti europei e nazionali Bandi Europei

econsulenza NeWS a cura della Divisione Politiche Comunitarie Informativa su bandi e finanziamenti europei e nazionali Bandi Europei 1 econsulenza NeWS a cura della Divisione Politiche Comunitarie 24 Giugno 2010 N. 06/10 Informativa su bandi e finanziamenti europei e nazionali Bandi Europei 1. Commissione Europea Invito a presentare

Dettagli

DICEMBRE 2011 FINANZIAMENTI EUROPEI NEWSLETTER INFORMATIVA DELL ASSOCIAZIONE FOCUS EUROPE

DICEMBRE 2011 FINANZIAMENTI EUROPEI NEWSLETTER INFORMATIVA DELL ASSOCIAZIONE FOCUS EUROPE DICEMBRE 2011 FINANZIAMENTI EUROPEI NEWSLETTER INFORMATIVA DELL ASSOCIAZIONE FOCUS EUROPE SOMMARIO AMBIENTE... 3 PROGRAMMA LIFE +: SOVVENZIONI ALLE ONG ATTIVE NEL CAMPO AMBIENTALE... 3 COOPERAZIONE EUROPEAID...

Dettagli

I programmi comunitari di assistenza esterna 2014-2020

I programmi comunitari di assistenza esterna 2014-2020 I programmi comunitari di assistenza esterna 2014-2020 2007-2013 2014-2020 IPA - strumento di assistenza preadesione IPA - strumento di assistenza preadesione ENPI -Strumento europeo di vicinato e partenariato

Dettagli

Gioventù in Azione 2007-2013

Gioventù in Azione 2007-2013 Gioventù in Azione 2007-2013 Gioventù in Azione Un programma comunitario per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale, la partecipazione, e il protagonismo giovanile Opera nel

Dettagli

Opportunità di finanziamento per la cooperazione culturale: il programma europeo Cultura. Alessia Franchini Area della Ricerca Università di Bologna

Opportunità di finanziamento per la cooperazione culturale: il programma europeo Cultura. Alessia Franchini Area della Ricerca Università di Bologna Opportunità di finanziamento per la cooperazione culturale: il programma europeo Cultura Alessia Franchini Area della Ricerca Università di Bologna Contenuti Il contesto: l Agenda europea per la cultura

Dettagli

Chi attua il Programma Gioventù in Azione? Education, Audiovisual, and Culture Executive Agency

Chi attua il Programma Gioventù in Azione? Education, Audiovisual, and Culture Executive Agency Gioventù in Azione 2007-2013 2013 Gioventù in Azione è: Un programma comunitario per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale, la partecipazione, e il protagonismo giovanile

Dettagli

Area Ricerca e Relazioni Internazionali Ufficio Relazioni Internazionali

Area Ricerca e Relazioni Internazionali Ufficio Relazioni Internazionali Area Ricerca e Relazioni Internazionali Ufficio Relazioni Internazionali Firenze, 18 dicembre 2012 Prot. n. 127477 - Ai Presidi di Facoltà - Ai Direttori di Dipartimento e p.c. Ai Segretari Amministrativi

Dettagli

DECISIONE N. 1719/2006 DEL PARLAMENTO EUROPEO DEL CONSIGLIO. Gioventù Azione 2007-2013

DECISIONE N. 1719/2006 DEL PARLAMENTO EUROPEO DEL CONSIGLIO. Gioventù Azione 2007-2013 DECISIONE N. 1719/2006 DEL PARLAMENTO EUROPEO DEL CONSIGLIO Gioventù in Azione 2007-2013 GIOVENTU IN AZIONE 2007 2007-20132013 è un programma comunitario per i giovani dai 13 ai 30 anni promuove la mobilità

Dettagli

PROGRAMMA GIOVENTU IN AZIONE 2007-2013

PROGRAMMA GIOVENTU IN AZIONE 2007-2013 1 PROGRAMMA GIOVENTU IN AZIONE 2007-2013 Gioventù in Azione è il programma istituito dall Unione Europea appositamente per i giovani: l obiettivo è di infondere nei giovani europei un senso di cittadinanza

Dettagli

Gioventù in Azione 2007-2013 2013 Gioventù in Azione è: Un programma a comunitario o per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale e le iniziative locali Opera nel campo dell

Dettagli

Youth in Action Programma 2007-2013 EACEA

Youth in Action Programma 2007-2013 EACEA Un programma europeo per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale, la partecipazione, e il protagonismo giovanile E lo strumento di attuazione del Libro Bianco sulla gioventù

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA 22.9.2012 Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 286/23 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA Invito a presentare proposte Programma Cultura (2007-2013) Implementazione del programma:

Dettagli

STRATEGIA EU 2020 Dotazione finanziaria

STRATEGIA EU 2020 Dotazione finanziaria STRATEGIA EU 2020 Dotazione finanziaria PROGRAMMI A GESTIONE DIRETTA 900 MILIARDI DI EURO IN 7 ANNI Direzioni Generali Commissione Europea PROGRAMMI A GESTIONE INDIRETTA 351 MILIARDI DI EURO IN 7 ANNI

Dettagli

Cambiare vita, aprire la mente. Roma, 7 ottobre Pietro Michelacci Agenzia Erasmus + Firenze

Cambiare vita, aprire la mente. Roma, 7 ottobre Pietro Michelacci Agenzia Erasmus + Firenze Cambiare vita, aprire la mente. Roma, 7 ottobre Pietro Michelacci Agenzia Erasmus + Firenze Dal 2007-2013 al 2014-2020 Programmi esistenti fino al LIFELONG LEARNING PROGRAMME Comenius Erasmus Leonardo

Dettagli

Lifelong Learning Programme - Programma di apprendimento permanente

Lifelong Learning Programme - Programma di apprendimento permanente Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il trattato UE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Articolo 149 Contribuire allo sviluppo della qualità dell istruzione

Dettagli

EUROPA CREATIVA E SPORTELLO REGIONALE CULTURA E CREATIVITA. Andrea Pignatti

EUROPA CREATIVA E SPORTELLO REGIONALE CULTURA E CREATIVITA. Andrea Pignatti EUROPA CREATIVA E SPORTELLO REGIONALE CULTURA E CREATIVITA Europa Creativa Sottoprogramma Cultura: i primi bandi per il settore culturale e creativo nella nuova programmazione europea Andrea Pignatti Bologna,

Dettagli

IL PROGRAMMA ERASMUS PLUS. Le opportunità per gli enti locali

IL PROGRAMMA ERASMUS PLUS. Le opportunità per gli enti locali IL PROGRAMMA ERASMUS PLUS Le opportunità per gli enti locali Dal 2007-2013 al 2014-2020 Programmi esistenti LIFELONG LEARNING PROGRAMME Comenius Erasmus Leonardo Grundtvig Trasversale Jean Monnet PROGRAMMI

Dettagli

La cooperazione internazionale nelle attività di ricerca e innovazione

La cooperazione internazionale nelle attività di ricerca e innovazione La cooperazione internazionale nelle attività di ricerca e innovazione Dott.ssa Sabrina De Nardi Dott.ssa Sabrina De Nardi 7 settembre 2012 Servizio Ricerca e Trasferimento Tecnologico L Unione Europea

Dettagli

Il ruolo della Regione Puglia nei Programmi Interreg

Il ruolo della Regione Puglia nei Programmi Interreg UNIONE EUROPEA REGIONE PUGLIA Assessorato al Mediterraneo Il ruolo della Regione Puglia nei Programmi Interreg Tirana, 15-16 maggio 2006 Hotel Mondial 1 Obiettivo generale della Puglia Promozione dell

Dettagli

EUROPA CREATIVA E SPORTELLO REGIONALE CULTURA E CREATIVITA. Andrea Pignatti

EUROPA CREATIVA E SPORTELLO REGIONALE CULTURA E CREATIVITA. Andrea Pignatti EUROPA CREATIVA E SPORTELLO REGIONALE CULTURA E CREATIVITA Europa Creativa Sottoprogramma Cultura: i primi bandi per il settore culturale e creativo nella nuova programmazione europea Andrea Pignatti Bologna,

Dettagli

Gioventù in Azione 2007-2013 Scambi giovanili, iniziative giovani e progetti giovani e democrazia AZIONE 1. Bari, 5 giugno 2012

Gioventù in Azione 2007-2013 Scambi giovanili, iniziative giovani e progetti giovani e democrazia AZIONE 1. Bari, 5 giugno 2012 Gioventù in Azione 2007-2013 Scambi giovanili, iniziative giovani e progetti giovani e democrazia AZIONE 1 Bari, 5 giugno 2012 Contesto di riferimento Programma GiA, obiettivi, azioni, priorità GIA: 5

Dettagli

CULTURA 2007. Andrea Pignatti. Andrea Pignatti

CULTURA 2007. Andrea Pignatti. Andrea Pignatti Presentazione Programma Piacenza, 15 luglio 2010 Programmi a gestione decentrata Programmi a gestione diretta Fondi Strutturali Le tipologie di finanziamento UE OGGI Obiettivo Convergenza Obiettivo Competitività

Dettagli

COSME 2014-2020. Fonte GUCE/GUUE L 347/33 del 20/12/2013. Ente Erogatore Commissione europea

COSME 2014-2020. Fonte GUCE/GUUE L 347/33 del 20/12/2013. Ente Erogatore Commissione europea COSME 2014-2020 Titolo Regolamento (UE) N. 1287/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio dell`11 dicembre 2013 che istituisce un programma per la competitività delle imprese e le piccole e le medie

Dettagli

NEWSLETTER "EUREKA" - ANNO 0 n 03 del 11.04.2008

NEWSLETTER EUREKA - ANNO 0 n 03 del 11.04.2008 NEWSLETTER "EUREKA" - ANNO 0 n 03 del 11.04.2008 Nuovi bandi Azione preparatoria MEDIA International L «azione preparatoria MEDIA International» mira a esaminare e testare le attività di cooperazione tra

Dettagli

Il Programma Erasmus+ Bruno Baglioni Agenzia Erasmus+ per l Istruzione e la formazione professionale - ISFOL

Il Programma Erasmus+ Bruno Baglioni Agenzia Erasmus+ per l Istruzione e la formazione professionale - ISFOL 3 Cambiare vita, aprire la mente. Opportunità di formazione, lavoro e mobilità per i giovani in Europa Bologna, 13 Novembre 2015 Il Programma Erasmus+ Bruno Baglioni Agenzia Erasmus+ per l Istruzione e

Dettagli

Strumento per il dialogo Euromed e scambio delle migliori pratiche

Strumento per il dialogo Euromed e scambio delle migliori pratiche 2015/S 040-067755 Strumento per il dialogo Euromed e scambio delle migliori pratiche Bando di gara relativo a un appalto di servizi Ubicazione partner mediterranei Algeria, Egitto, Giordania, Israele,

Dettagli

Le opportunità comunitarie nella futura Programmazione 2014-2020: i fondi a gestione diretta per la cultura ERASMUS+

Le opportunità comunitarie nella futura Programmazione 2014-2020: i fondi a gestione diretta per la cultura ERASMUS+ Al servizio di gente unica Le opportunità comunitarie nella futura Programmazione 2014-2020: i fondi a gestione diretta per la cultura ERASMUS+ Erasmus+: obiettivi generali Il programma Erasmus+ contribuisce

Dettagli

Newsletter Le opportunità Regionali, Nazionali e Comunitarie

Newsletter Le opportunità Regionali, Nazionali e Comunitarie Newsletter Le opportunità Regionali, Nazionali e Comunitarie Aggiornamento 8 marzo 2013 A cura di Lorenzo Zuchegna Una sfida per: SOMMARIO OPPORTUNITÀ BANDI COMUNITARI... 2 OPPORTUNITÀ BANDI REGIONALI...

Dettagli

Domande sull Unione Europea?.....Può aiutarti!

Domande sull Unione Europea?.....Può aiutarti! Domande sull Unione Europea?.....Può aiutarti! I programmi comunitari 2014-2020 Modalità Strumenti Programmi UE Gestione diretta a finanziamento diretto 4 Strumenti geografici IPA ENI PI DCI Assistenza

Dettagli

ERASMUS+ Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone

ERASMUS+ Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone 1 Erasmus da Rotterdam (1466-1536) Grande umanista olandese Insegnò in numerose università europee Acronimo per

Dettagli

Antenna Europe Direct della Regione Lombardia. europedirect@regione.lombardia.it www.europedirect.regione.lombardia.it

Antenna Europe Direct della Regione Lombardia. europedirect@regione.lombardia.it www.europedirect.regione.lombardia.it Antenna Europe Direct della Regione Lombardia europedirect@regione.lombardia.it www.europedirect.regione.lombardia.it La rete Europe Direct Rete ufficiale dei centri di informazione della Commissione europea.

Dettagli

Pietro Michelacci Agenzia nazionale Lifelong Learning Programme Italia Faenza, 20 marzo 2012

Pietro Michelacci Agenzia nazionale Lifelong Learning Programme Italia Faenza, 20 marzo 2012 Il programma Lifelong Learning: un ventaglio di opportunità per una scuola in dimensione europea Pietro Michelacci Agenzia nazionale Lifelong Learning Programme Italia Faenza, 20 marzo 2012 1 Gli obiettivi

Dettagli

L ET T E RA D ALLERTA

L ET T E RA D ALLERTA TECLA UPI Le Opportunità di Finanziamento dell UE L ET T E RA D ALLERTA 28 Agosto 2008 I N Q U E S T O N U M E R O Call for proposals EAC/16/08 Progetto Pilota - Rete di strutture esistenti che sostengono

Dettagli

Il Programma ENPI CBC Bacino del Mediterraneo 2007-2013

Il Programma ENPI CBC Bacino del Mediterraneo 2007-2013 Il Programma ENPI CBC Bacino del Mediterraneo 2007-2013 Informazioni generali e stato di attuazione 1. Le finalità Il Programma ENPI CBC Bacino del Mediterraneo 2007-2013 fa parte nella componente di cooperazione

Dettagli

RESOCONTO 35 COMITATO IPA (Bruxelles, 5 dicembre 2012).

RESOCONTO 35 COMITATO IPA (Bruxelles, 5 dicembre 2012). Ministero dello Sviluppo Economico DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE DIREZIONE GENERALE PER LA POLITICA COMMERCIALE INTERNAZIONALE Divisione VI Europa e Mediterraneo RESOCONTO 35 COMITATO

Dettagli

Programma Cultura 2007-2013

Programma Cultura 2007-2013 Programma Cultura 2007-2013 Cultural Contact Point CCP Italy Roma 2012 MIBAC Segretariato Generale Servizio I Cultural Contact Point CCP ITALY Ministero per i Beni e le Attività Culturali Segretariato

Dettagli

ERASMUS MUNDUS AZIONE 2 ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA

ERASMUS MUNDUS AZIONE 2 ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA ERASMUS MUNDUS AZIONE 2 Che cos è Erasmus Mundus? Finanziato dalla Commissione europea e gestito dall EACEA Education, Audiovisualand Culture Executive Agency: http://eacea.ec.europa.eu/index_en.php Obiettivi

Dettagli

Requisiti di partecipazione a bandi italiani ed europei

Requisiti di partecipazione a bandi italiani ed europei Requisiti di partecipazione a bandi italiani ed europei Rachele Radaelli Politecnico di Milano - Laboratorio di Cooperazione Internazionale (DiAP) Caratteri e forme di finanziamento Attività finanziate

Dettagli

Gloria Targetti Responsabile Sportello Internazionalizzazione Lombardia

Gloria Targetti Responsabile Sportello Internazionalizzazione Lombardia Verso il V vertice Unione Europea America Latina e Caraibi: come partecipare nello sviluppo territoriale del Centro America? Gloria Targetti Responsabile Sportello Internazionalizzazione Lombardia Milano,

Dettagli

Europa Creativa 2014 2020

Europa Creativa 2014 2020 III ATELIER Europa Creativa 2014 2020 cultura.cedesk.beniculturali.it A cura dell Ascoli Piceno, 20/01/2014 OVERVIEW 1,46 miliardi di euro dedicato al settore culturale e creativo per il 2014-2020 Sottoprogramma

Dettagli

GENNAIO 2009 Newsletter informativa elaborata da Europe Direct Pesaro. 2009 Anno europeo della creatività e dell innovazione

GENNAIO 2009 Newsletter informativa elaborata da Europe Direct Pesaro. 2009 Anno europeo della creatività e dell innovazione GENNAIO 2009 Newsletter informativa elaborata da Europe Direct Pesaro dopo le Notizie Flash dall'europa, potrete trovare una panoramica sui bandi più interessanti attualmente aperti: - Cooperazione allo

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

L internazionalizzazione nella programmazione 2014-2020 TITOLO. 23 Ottobre 2014 Sede Unioncamere Italia Avenue Marnix 30 - Bruxelles LUOGO E DATA

L internazionalizzazione nella programmazione 2014-2020 TITOLO. 23 Ottobre 2014 Sede Unioncamere Italia Avenue Marnix 30 - Bruxelles LUOGO E DATA TITOLO LUOGO E DATA L internazionalizzazione nella programmazione 2014-2020 23 Ottobre 2014 Sede Unioncamere Italia Avenue Marnix 30 - Bruxelles ORGANIZZATORE Unioncamere Italia Relazione L evento oggetto

Dettagli

Cambiare vita, aprire la mente. Infoday Erasmus+ VET: un opportunità di mobilità transnazionale per i giovani Verona, 27 Novembre 2015

Cambiare vita, aprire la mente. Infoday Erasmus+ VET: un opportunità di mobilità transnazionale per i giovani Verona, 27 Novembre 2015 3 Cambiare vita, aprire la mente. Infoday Erasmus+ VET: un opportunità di mobilità transnazionale per i giovani Verona, 27 Novembre 2015 Bruno Baglioni Agenzia Erasmus+ per l Istruzione e la formazione

Dettagli

Roma 18 19 settembre 2014 Open Day Lab: avvio Laboratori di Co-progettazione

Roma 18 19 settembre 2014 Open Day Lab: avvio Laboratori di Co-progettazione Roma 18 19 settembre 2014 Open Day Lab: avvio Laboratori di Co-progettazione 2 ERASMUS + Programma dell UE per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014-2020) Come nasce? Erasmus+ è il

Dettagli

Sportello Europa Informa Bollettino sulle opportunità europee di finanziamento INDICE

Sportello Europa Informa Bollettino sulle opportunità europee di finanziamento INDICE COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità Assessorato Attività Economiche Servizio Attività Produttive, Commercio e Turismo Ufficio Sportello Europa Sportello Europa Informa Bollettino sulle opportunità

Dettagli

BANDI COMUNITARI BIOTECNOLOGIE

BANDI COMUNITARI BIOTECNOLOGIE BANDI COMUNITARI BIOTECNOLOGIE Oggetto: Nono Bando Eurotrans-bio (ETB) per le biotecnologie. Obiettivo: Accrescere la competitività dell'industria delle biotecnologie in Europa. Il programma si focalizza

Dettagli

Il Programma EU per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014 2020)

Il Programma EU per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014 2020) Il Programma EU per l istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport (2014 2020) KA1 - Mobilità degli individui per l apprendimento Agenzia Nazionale LLP Seminario on line 12 14 Febbraio 2014 Scrivere

Dettagli

INDICE. COGEN CE-ASEAN Fase III INVITO A PRESENTARE PROPOSTE PROGETTI DIMOSTRATIVI SU SCALA REALE 2

INDICE. COGEN CE-ASEAN Fase III INVITO A PRESENTARE PROPOSTE PROGETTI DIMOSTRATIVI SU SCALA REALE 2 INDICE COGEN CE-ASEAN Fase III INVITO A PRESENTARE PROPOSTE PROGETTI DIMOSTRATIVI SU SCALA REALE 2 ASEAN-UE (AUNP) INVITO A PRESENTARE PROPOSTE PER IL PROGRAMMA DI RETI UNIVERSITARIE 4 DAPHNE 2000-2003

Dettagli

Fondi Europei. Una panoramica delle regole finanziarie e delle opportunità di finanziamento per il periodo 2014-2020

Fondi Europei. Una panoramica delle regole finanziarie e delle opportunità di finanziamento per il periodo 2014-2020 Fondi EUROPEI Fondi Europei Una panoramica delle regole finanziarie e delle opportunità di finanziamento per il periodo 2014-2020 Arch. Romano Albertini Dipartimento per le Politiche Europee Presidenza

Dettagli

L EUROPA E I GIOVANI. EURES: una rete per il lavoro. Laura Robustini EURES Adviser. 14 ottobre 2013

L EUROPA E I GIOVANI. EURES: una rete per il lavoro. Laura Robustini EURES Adviser. 14 ottobre 2013 L EUROPA E I GIOVANI EURES: una rete per il lavoro Laura Robustini EURES Adviser 14 ottobre 2013 L EUROPA E I GIOVANI EURES promuove la mobilità geografica ed occupazionale sostenendo i cittadini dell

Dettagli

Seminario formativo 25-26 Febbraio 2014. la mobilità dei giovani per l apprendimento

Seminario formativo 25-26 Febbraio 2014. la mobilità dei giovani per l apprendimento Seminario formativo 25-26 Febbraio 2014 la mobilità dei giovani per l apprendimento Programma della mattinata! KA1- CAPITOLO YOUTH 1. OBIETTIVI GENERALI, CONSIDERAZIONI INTRODUTTIVE E REQUISITI 2. LE SINGOLE

Dettagli

Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011

Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011 Erasmus Mundus II (2009 2013) Azione 2: caratteristiche ed opportunità di progetti nel bando 2011 Obiettivi della presentazione Descrivere in modo sintetico l azione 2 del programma EM e i due strands

Dettagli

EUROINFORMAZIONI. Lettera informativa della Delegazione italiana - Gruppo PPE/DE SPECIALE BANDI UE 20 OTTOBRE 2006

EUROINFORMAZIONI. Lettera informativa della Delegazione italiana - Gruppo PPE/DE SPECIALE BANDI UE 20 OTTOBRE 2006 On. Aldo PATRICIELLO Deputato al Parlamento Europeo Gruppo del Partito popolare europeo EUROINFORMAZIONI Lettera informativa della Delegazione italiana - Gruppo PPE/DE SPECIALE BANDI UE 20 OTTOBRE 2006

Dettagli

COSME, il nuovo programma a supporto della competitività delle PMI - I servizi della rete Enterprise Europe Network

COSME, il nuovo programma a supporto della competitività delle PMI - I servizi della rete Enterprise Europe Network COSME, il nuovo programma a supporto della competitività delle PMI - I servizi della rete Enterprise Europe Network 02 Aprile 2015, Lamezia Terme I Fondi Europei per la competitività e l innovazione delle

Dettagli

Anno IX 30 settembre 2010. n. 236

Anno IX 30 settembre 2010. n. 236 Anno IX 30 settembre 2010 n. 236 Invito a presentare proposte EACEA/21/10: sostegno strutturale ai centri di ricerca e di riflessione sulle politiche europee e alle organizzazioni della società civile

Dettagli

Programma UE LIFE 2014-2020. Programma per l Ambiente e l'azione per il Clima

Programma UE LIFE 2014-2020. Programma per l Ambiente e l'azione per il Clima Programma UE LIFE 2014-2020 Programma per l Ambiente e l'azione per il Clima Regolamento UE n. 1293/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio dell 11 dicembre 2013 istituisce il Programma per l ambiente

Dettagli

PAC 2015: AZIONI DI INFORMAZIONE

PAC 2015: AZIONI DI INFORMAZIONE Q u indic inale No v embre 20 14 L E T T E R A D A L L E R T A I N Q U E S T O N U M E R O PAC 2015: AZIONI DI INFORMA- ZIONE PAC 2015: AZIONI DI INFORMAZIONE Pagina 1 ERASMUS+: KA3 COOPERAZIONE CON LA

Dettagli

LE OPPORTUNITÀ DEI. Leonardo Pinna Delegazione di Confindustria Bruxelles Confindustria Emilia Romagna

LE OPPORTUNITÀ DEI. Leonardo Pinna Delegazione di Confindustria Bruxelles Confindustria Emilia Romagna LE OPPORTUNITÀ DEI FINANZIAMENTI EUROPEI Leonardo Pinna Delegazione di Confindustria Bruxelles Confindustria Emilia Romagna 26Settembre 2013 I temi Le principali i lifonti idi finanziamento i a livello

Dettagli

Click toeditmaster titlestyle

Click toeditmaster titlestyle LifelongLearningProgramme: opportunità per vivere l Europa Servizio istruzione, università e ricerca Centro risorse per l istruzione e l orientamento Punto di diffusione per il FVG delle rete Euroguidance

Dettagli

BANDI APPROFONDIMENTI RETI IL PATTO DEI SINDACI AGENDA DIGITALE EUROPEA RICERCA PARTERNARIATO NEWS EVENTI INFODAY NEWSLETTER 2/2012

BANDI APPROFONDIMENTI RETI IL PATTO DEI SINDACI AGENDA DIGITALE EUROPEA RICERCA PARTERNARIATO NEWS EVENTI INFODAY NEWSLETTER 2/2012 NEWSLETTER 2/2012 C O N S O R Z I O P E R L O S V I L U P P O BANDI E AVVISI SOMMARIO BANDI Bandi Unione Europea Bandi Cooperazione Internazionale Bandi nazionali Bandi regionali APPROFONDIMENTI Premi

Dettagli

Le linee di finanziamento della Commissione Europea e PCM Giorgia Pasciullo

Le linee di finanziamento della Commissione Europea e PCM Giorgia Pasciullo European Institute of Public Administration - Institut européen d administration publique Le linee di finanziamento della Commissione Europea e PCM Giorgia Pasciullo learning and development - consultancy

Dettagli

BORSE DI STUDIO ERASMUS MUNDUS AZIONE 2 www.unibo.it/ema2

BORSE DI STUDIO ERASMUS MUNDUS AZIONE 2 www.unibo.it/ema2 ESPERIENZE DI STUDIO, RICERCA, INSEGNAMENTO E FORMAZIONE ALL ESTERO: BORSE DI STUDIO ERASMUS MUNDUS AZIONE 2 www.unibo.it/ema2 Che cos è Erasmus Mundus Azione 2? Cos è Erasmus Mundus Action 2? Si tratta

Dettagli

Seminario sui programmi di finanziamento comunitario e sulle modalità di partecipazione a progetti europei di ricerca e innovazione

Seminario sui programmi di finanziamento comunitario e sulle modalità di partecipazione a progetti europei di ricerca e innovazione Seminario sui programmi di finanziamento comunitario e sulle modalità di partecipazione a progetti europei di ricerca e innovazione Parte 1. Introduzione ad Horizon 2020 e ai nuovi programmi di finanziamento

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA 28.10.2014 C 382/1 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA INVO A PRESENTARE PROPOSTE EACEA/31/2014 Programma Erasmus+, azione chiave 3: sostegno alle riforme delle politiche Cooperazione

Dettagli

Newsletter. Progettazione sociale. Navigando: Newsletter. Progettazione sociale SOMMARIO

Newsletter. Progettazione sociale. Navigando: Newsletter. Progettazione sociale SOMMARIO NUMERO 3 ANNO 1 MAGGIO 2007 Newsletter Newsletter Progettazione sociale Progettazione sociale Federazione Federazione Italiana Italiana Comunita Comunita Terapeutiche Terapeutiche SOMMARIO IN QUESTO NUMERO.

Dettagli

LEONARDO DA VINCI Formazione professionale Scheda riassuntiva

LEONARDO DA VINCI Formazione professionale Scheda riassuntiva LEONARDO DA VINCI Formazione professionale Scheda riassuntiva Descrizione generale Il Programma Leonardo da Vinci si propone di collegare le politiche alle pratiche nel campo dell istruzione e formazione

Dettagli

La proposta di Accordo di Partenariato 2014-2020 e la complementarità con i Programmi Tematici a gestione diretta

La proposta di Accordo di Partenariato 2014-2020 e la complementarità con i Programmi Tematici a gestione diretta #OPENFESR Dalle idee al commento del Programma Operativo FESR 2014-2020 La proposta di Accordo di Partenariato 2014-2020 e la complementarità con i Programmi Tematici a gestione diretta Raffaele Colaizzo

Dettagli

European Institute of Public Administration - Institut européen d administration publique. Le linee di finanziamento della Commissione Europea e PCM

European Institute of Public Administration - Institut européen d administration publique. Le linee di finanziamento della Commissione Europea e PCM European Institute of Public Administration - Institut européen d administration publique Le linee di finanziamento della Commissione Europea e PCM learning and development - consultancy - research EIPA

Dettagli

Direzione generale Istruzione e cultura TEMPUS. Guida per i candidati. PARTE 2 Attività. Commissione europea

Direzione generale Istruzione e cultura TEMPUS. Guida per i candidati. PARTE 2 Attività. Commissione europea Direzione generale Istruzione e cultura TEMPUS Guida per i candidati PARTE 2 Attività Commissione europea Commissione europea Direzione generale Istruzione e cultura http://europa.eu.int/comm/dgs/education_culture

Dettagli

Se questo messaggio non è visualizzato correttamente, usa questo link. NEWSLETTER "L'EUROPA IN LINEA" - ANNO VII n 01 del 19.01.

Se questo messaggio non è visualizzato correttamente, usa questo link. NEWSLETTER L'EUROPA IN LINEA - ANNO VII n 01 del 19.01. Se questo messaggio non è visualizzato correttamente, usa questo link NEWSLETTER "L'EUROPA IN LINEA" - ANNO VII n 01 del 19.01.2010 La nostra offerta formativa Una delle maggiori criticità riscontrate

Dettagli

Erasmus + 2014-2020 Azioni: tre tipi di azioni La mobilità individuale ai fini di apprendimento

Erasmus + 2014-2020 Azioni: tre tipi di azioni La mobilità individuale ai fini di apprendimento Erasmus + 2014-2020 Azioni: Prevede tre tipi di azioni fondamentali: La mobilità individuale ai fini di apprendimento: la mobilità rappresenta una quota significativa del bilancio complessivo. Tale incremento,

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

VADEMECUM FINANZIAMENTI EUROPA

VADEMECUM FINANZIAMENTI EUROPA VADEMECUM FINANZIAMENTI EUROPA Programmi di sostegno dell Unione Europea per le PMI Una panoramica delle principali opportunità di finanziamento per le PMI europee Sommario Introduzione...2 1. Opportunità

Dettagli

Presidenza polacca del Consiglio dell Unione Europea. 1 Luglio 31 Dicembre 2011. Programma

Presidenza polacca del Consiglio dell Unione Europea. 1 Luglio 31 Dicembre 2011. Programma Presidenza polacca del Consiglio dell Unione Europea 1 Luglio 31 Dicembre 2011 Programma Roma, il 29 giugno 2011 1 Priorità della Presidenza Integrazione europea come fonte di crescita Europa sicura Europa

Dettagli

Come accedere ai. finanziamenti dell UE. in via diretta? M. Adele Camerani Cerizza Esperta finanziamenti europei e consulente Sunesys

Come accedere ai. finanziamenti dell UE. in via diretta? M. Adele Camerani Cerizza Esperta finanziamenti europei e consulente Sunesys M. Adele Camerani Cerizza Esperta finanziamenti europei e consulente Sunesys Come accedere ai finanziamenti dell UE in via diretta? Le risorse finanziarie del bilancio comunitario messe a disposizione

Dettagli

GNL GAS NATURALE LIQUEFATTO: UNA NUOVA OPPORTUNITA DI TRASPORTO FLUVIALE. Opportunità nello scenario dei finanziamenti europei

GNL GAS NATURALE LIQUEFATTO: UNA NUOVA OPPORTUNITA DI TRASPORTO FLUVIALE. Opportunità nello scenario dei finanziamenti europei DEPARTMENT PROGETTI EUROPEI, SVILUPPO E INNOVAZIONE EUROPEAN PROJECTS, DEVELOPMENT & INNOVATION Miguel Carrero (Head of Department) Flavio Tonetto (CEO SINERGIA) GNL GAS NATURALE LIQUEFATTO: UNA NUOVA

Dettagli

Progettare la mobilità in Europa. la mobilità dei giovani per l apprendimento

Progettare la mobilità in Europa. la mobilità dei giovani per l apprendimento Progettare la mobilità in Europa la mobilità dei giovani per l apprendimento Torino, 11/12 giugno 2014 Mobilità di individui nei settori dell istruzione, formazione, gioventù Migliorare le competenze chiave

Dettagli

Elementi di progettazione europea

Elementi di progettazione europea Elementi di progettazione europea I Programmi di finanziamento UE a gestione diretta Maria Gina Mussini - Project Manager Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena Programma d azione comunitario

Dettagli

LIFELONG LEARNING PROGRAMME. Il Programma d'azione comunitaria nel campo dell'apprendimento

LIFELONG LEARNING PROGRAMME. Il Programma d'azione comunitaria nel campo dell'apprendimento LIFELONG LEARNING PROGRAMME Il Programma d'azione comunitaria nel campo dell'apprendimento permanente, o Lifelong Learning Programme (LLP), è stato istituito con decisione del Parlamento europeo e del

Dettagli

L Europa in linea Newsletter d informazione sui programmi di finanziamento europeo per il settore pubblico e no profit

L Europa in linea Newsletter d informazione sui programmi di finanziamento europeo per il settore pubblico e no profit L Europa in linea Newsletter d informazione sui programmi di finanziamento europeo per il settore pubblico e no profit Anno III - Num. 13-2006 Corsi di Europrogettazione 29-30-31 gennaio 2007 6-7-8 febbraio

Dettagli

Elementi di progettazione europea Le diverse tipologie di finanziamento europeo e le loro caratteristiche

Elementi di progettazione europea Le diverse tipologie di finanziamento europeo e le loro caratteristiche Elementi di progettazione europea Le diverse tipologie di finanziamento europeo e le loro caratteristiche Antonella Buja Coordinatrice Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena Le diverse tipologie

Dettagli

15ƒ%$1',$3(57, $XGLRYLVLYL (QHUJLD (VSHUWL1D]LRQDOL'LVWDFFDWL (VSHUWL$VVXQ]LRQL ,VWUX]LRQHIRUPD]LRQHHFXOWXUD 1XRYL3DHVLPHPEUL

15ƒ%$1',$3(57, $XGLRYLVLYL (QHUJLD (VSHUWL1D]LRQDOL'LVWDFFDWL (VSHUWL$VVXQ]LRQL ,VWUX]LRQHIRUPD]LRQHHFXOWXUD 1XRYL3DHVLPHPEUL %$1',8($3(57, 15ƒ%$1',$3(57, $XGLRYLVLYL (QHUJLD (VSHUWL1D]LRQDOL'LVWDFFDWL (VSHUWL$VVXQ]LRQL,VWUX]LRQHIRUPD]LRQHHFXOWXUD 1XRYL3DHVLPHPEUL 2FFXSD]LRQHHSROLWLFDVRFLDOH 3DHVLWHU]L(XURSH$LG 5LFHUFDHVYLOXSSRWHFQRORJLFR

Dettagli

Consultazione per il programma del PSE per le elezioni europee 2009: Documento di lavoro. L Europa nel mondo

Consultazione per il programma del PSE per le elezioni europee 2009: Documento di lavoro. L Europa nel mondo Consultazione per il programma del PSE per le elezioni europee 2009: Documento di lavoro 1. La sfida L Europa nel mondo Negli ultimi 20 anni, il mondo è cambiato in modo irreversibile. La stessa natura

Dettagli

(22,3 mld) (15,5 mld) (27 mld)

(22,3 mld) (15,5 mld) (27 mld) 4 dicembre 2014 (22,3 mld) (15,5 mld) (27 mld) Scienza d eccellen za Leadership industriale Mantenere la ricerca europea ai massimi livelli mondiali Rafforzare la cooperazione internazionale nella ricerca

Dettagli

econsulenza NeWS a cura della Divisione Politiche Comunitarie Informativa su bandi e finanziamenti europei e nazionali Bandi Europei

econsulenza NeWS a cura della Divisione Politiche Comunitarie Informativa su bandi e finanziamenti europei e nazionali Bandi Europei 1 NeWS a cura della Divisione Politiche Comunitarie 6 febbraio 2008 N. 04/08 Informativa su bandi e finanziamenti europei e nazionali Bandi Europei 1. Programma Cultura (2007-2013)- Invito a presentare

Dettagli

Progetti finanziati dall UE: opportunità per le Organizzazioni Sindacali

Progetti finanziati dall UE: opportunità per le Organizzazioni Sindacali Progetti finanziati dall UE: opportunità per le Organizzazioni Sindacali Info Day Etui / CISL Fiesole, 31/03 01/04/2014 Il contesto di riferimento: Europa 2020 crescita intelligente investimenti efficaci

Dettagli

L Unione europea: 500 milioni di abitanti, 27 paesi

L Unione europea: 500 milioni di abitanti, 27 paesi L Unione europea: 500 milioni di abitanti, 27 paesi Stati membri dell Unione europea Paesi candidati Dott.ssa Stefania Zanna La ricerca: investire nella società della conoscenza Spesa per ricerca e sviluppo

Dettagli

Luigi Antonelli Dipartimento Sviluppo e Advisory

Luigi Antonelli Dipartimento Sviluppo e Advisory Impresa e finanza insieme per le energie sostenibili Luigi Antonelli Dipartimento Sviluppo e Advisory Roma 11 febbraio 2009 Chi è SIMEST E la finanziaria del Ministero dello Sviluppo Economico, partecipata

Dettagli

Europa, sostegno ed. ecomusei. Interessa? Partecipazione e reti. Con chi? In che ambiti? Con chi? Punti critici

Europa, sostegno ed. ecomusei. Interessa? Partecipazione e reti. Con chi? In che ambiti? Con chi? Punti critici Europa, sostegno ed Partecipazione e reti ecomusei Interessa? Cagliero, Maggi, Retilunghe. Gli ecomusei e l integrazione europea In che ambiti? Con chi? Cagliero, Maggi, Retilunghe. Gli ecomusei e l integrazione

Dettagli

LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO DELL UE

LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO DELL UE ROADSHOW 2015 LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO DELL UE NUOVI TREND ED OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE ITALIANE LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO DELL UE GIORGIO SQUINZI PRESIDENTE CONFINDUSTRIA

Dettagli

Al servizio di gente unica. Direzione Centrale Cultura, sport e solidarietà

Al servizio di gente unica. Direzione Centrale Cultura, sport e solidarietà Al servizio di gente unica Le opportunità comunitarie nella futura Programmazione 2014-2020: 2020: i fondi a gestione diretta per la cultura EUROPA CREATIVA La cultura come elemento di competitività del

Dettagli

Elisa Lavagnino Gabriele Giampieri TIA FORMAZIONE INTERNAZIONALE

Elisa Lavagnino Gabriele Giampieri TIA FORMAZIONE INTERNAZIONALE Elisa Lavagnino Gabriele Giampieri TIA FORMAZIONE INTERNAZIONALE DI COSA PARLEREMO? ERASMUS PLUS Il passaggio dalla vecchia programmazione ad Erasmus Plus I Paesi Eligibili Gli obiettivi generali del bando

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA 22.2.2014 Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 51/17 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA INVITO A PRESENTARE PROPOSTE EACEA/10/14 Programma Erasmus+ Azione chiave 3: Sostegno

Dettagli

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 Uff. VII, DGSP, M.A.E. - Roma Tel. 06 3691 + Int. personale - Fax 06 3691 3790 dgsp7@esteri.it N.B.

Dettagli

SIMEST, per affiancare le imprese in tutte le fasi di sviluppo all estero

SIMEST, per affiancare le imprese in tutte le fasi di sviluppo all estero SIMEST, per affiancare le imprese in tutte le fasi di sviluppo all estero Gloria Targetti Dipartimento Promozione e Marketing Varese, 8 maggio 2009 Chi è SIMEST E la finanziaria del Ministero dello Sviluppo

Dettagli