Roma,, 28 febbraio 2011

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Roma,, 28 febbraio 2011"

Transcript

1 Roma,, 28 febbraio 2011 Ricerca e Sperimentazione Clinica N...RSC/20698/P Risposta al Foglio del... N... Ai referenti dell Osservatorio Nazionale sulla Sperimentazione Clinica (OsSC) di: Promotori CRO Comitati etici Oggetto: nuove modalità di richiesta di assistenza al servizio di Help Desk tecnico CINECA Spettabile referente, la presente nota ha l obiettivo di chiarire le modalità che regolano il servizio di assistenza tecnica CINECA relativo all utilizzo dell Osservatorio nazionale sulla Sperimentazione Clinica dei Medicinali (OsSC). L entrata in vigore del decreto ministeriale 21 dicembre 2007 ha definito i moduli necessari alla gestione tramite l OsSC di una sperimentazione clinica (CTA form iniziale, emendamento sostanziale, parere del Comitato etico, etc) e l integrità del database è determinata dalla corretta applicazione delle procedure previste dalla normativa. Per questo motivo ogni richiesta di modifica di dati è da considerarsi un eccezione e deve rientrare nelle tipologie elencate nell allegato 2. Non sono ammissibili, ad esempio, richieste di modifica dei dati del fascicolo della sperimentazione dopo il parere unico / autorizzazione dell Autorità competente. Pertanto si confida nella massima attenzione, da parte dei referenti, nella verifica della correttezza e completezza dei dati inseriti prima dell invio in banca dati centrale, anche tramite l uso degli strumenti disponibili nell OsSC (ad esempio l anteprima della CTA form stampabile). Negli allegati alla nota sono riportati: - i requisiti minimi che una di assistenza deve contenere (allegato 1); - le tipologie di richieste di assistenza (allegato 2) suddivise secondo un ordine di priorità (alta, media e bassa) a cui si applicano diversi tempi massimi di risoluzione (2, 5 o 10 giorni lavorativi rispettivamente). Si fa presente che le richieste non conformi ai requisiti minimi necessari alla corretta identificazione dell oggetto della segnalazione (allegato 1) non saranno prese in considerazione. Si ringrazia per la preziosa collaborazione. Dr. Carlo Tomino Direttore Ricerca e Sperimentazione Clinica 1

2 Allegato 1 - Elementi da includere nella richiesta di assistenza via all Help Desk tecnico E necessario dettagliare il quesito e le informazioni per identificare l oggetto della richiesta (sperimentazione, emendamento, centro, ecc). Si indicano di seguito i requisiti minimi che una di assistenza deve contenere: Userid dell utente che invia la (es: SP00000, CE00000, CRO0000) EudraCT Number dello studio e codice del protocollo (si prega di verificare il corretto inserimento dei due dati e di inserire il codice protocollo così come scritto in OsSC) Promotore, Comitato etico, denominazione del centro, sperimentatore principale (nel caso di richiesta per un centro) Codice emendamento e data dell emendamento (nel caso di richiesta su un emendamento sostanziale) Descrizione dettagliata del problema riscontrato con eventuali immagini (screenshot) delle anomalie riscontrate nel sistema (se applicabile) Nota Una nuova modalità per la richiesta di assistenza tramite moduli integrati nell OsSC è in fase di sviluppo. Questa modalità sostituirà l invio della richiesta via e avrà il vantaggio di guidare l utente nella compilazione della richiesta e di identificare esattamente l utente in quanto collegato all OsSC con userid e password. Per quanto riguarda le richieste relative a: - cancellazione di emendamenti aperti in banca dati locale, nell area di lavoro del richiedente (promotore o CRO); - emendamenti visualizzati nell area di lavoro del Comitato etico ma che non sono mai stati formalmente ricevuti per via cartacea; sta per essere ultimato lo sviluppo di una nuova funzione che consentirà la cancellazione in autonomia da parte degli utenti. In considerazione di questo imminente aggiornamento del sistema, le richieste pervenute all'help desk a seguito della circolare AIFA.RSC/10739/P del 2 febbraio 2011 e non ancora evase, potranno essere gestite autonomamente dagli utenti. 2

3 Allegato 2 - Tipologie di richiesta di assistenza tecnica Priorità alta Tempo di risoluzione entro 2 giorni lavorativi. 1. Segnalazione di malfunzionamento del servizio In caso di malfunzionamenti del servizio che risultino bloccanti per gli utenti e che impediscano la compilazione/ salvataggio/ stampa delle appendici previste dal decreto ministeriale 21 dicembre 2007, è necessario inviare una richiesta di segnalazione riportando in oggetto Urgente. Per malfunzionamento critico si intende, ad esempio: - impossibilità ad accedere al servizio, non dovuta ad errata digitazione del nome utente/ password ma a indisponibilità del servizio (servizio temporaneamente non disponibile) - presentazione di pagine di errore - mancato salvataggio dei dati inseriti in una scheda/ fascicolo - impossibilità a stampare i moduli (CTA form, modulo di emendamento, scheda di parere del Comitato etico, etc) Priorità media Tempo di evasione della richiesta entro 5 giorni lavorativi. 2. Segnalazione di mancata visualizzazione di emendamenti sostanziali da parte dei Comitati etici collaboratori La mancata visualizzazione di un emendamento nell area di lavoro del Comitato etico satellite non è generalmente imputabile ad un malfunzionamento del sistema ma scaturisce dal verificarsi di eventi particolari, ad esempio: - Aggiunta di un centro partecipante alla sperimentazione successivamente all invio della richiesta di emendamento da parte del richiedente - Errata selezione da parte del richiedente del flusso autorizzativo dell emendamento (invio per notifica ai Comitati etici invece che per approvazione) - Cambio di associazione centro/comitato etico 3

4 3. Richieste da parte del richiedente (promotore o CRO) di riapertura di un fascicolo già inviato alla banca dati centrale, prima del parere unico e/o dell autorizzazione ISS/AIFA In tale tipologia rientrano: a) le richieste di riapertura del fascicolo (CTA) iniziale inviato in banca dati centrale, accettabili solo nei casi in cui non sia presente in OsSC il parere unico e/o l eventuale autorizzazione ISS/AIFA; b) le richieste di riapertura del fascicolo di un emendamento sostanziale inviato in banca dati centrale, accettabili solo nei casi in cui non sia presente in OsSC il parere del Comitato etico coordinatore e/o l eventuale autorizzazione ISS/AIFA. In questi casi l oltre che all Help Desk tecnico CINECA dovrà essere inviata per conoscenza al referente OsSC del Comitato etico e all ISS o all AIFA qualora ISS o AIFA siano Autorità Competente. 4. Richieste da parte di un Comitato etico di modifica dei dati inseriti nelle schede di parere In tale tipologia rientrano: a) modifiche puntuali alla scheda di parere; b) richiesta di riapertura di una scheda di parere già inviata in banca dati centrale. In questi casi l oltre che all Help Desk tecnico dovrà essere inviata anche all AIFA e dovrà riportare, oltre agli elementi dell allegato 1, anche le motivazioni della richiesta. 5. Inserimento a cura di CINECA dei dati del parere del Comitato etico Al fine dell aggiornamento del Portale della Ricerca Clinica ( l inserimento dei dati minimi potrà essere richiesto al CINECA, previa autorizzazione dell AIFA, solo per gli studi precedenti all entrata in vigore del decreto ministeriale 21 dicembre 2007 (1 luglio 2008). In questi casi, le informazioni da inviare all AIFA e al CINECA sono le seguenti: - EudraCT Number - Denominazione centro, sperimentatore principale e Comitato etico - Data di ricezione della richiesta cartacea - Data di seduta - Esito valutazione - Numero delibera/registro del Comitato etico (se presente) - Estratto del verbale del comitato etico (in formato pdf o immagine) 4

5 Priorità bassa Tempo di evasione della richiesta entro i 10 giorni lavorativi. 6. In questa categoria sono raggruppati tutti gli interventi minori che non sono bloccanti al fine del processo della gestione telematica della sperimentazione, ad esempio: - Riapertura scheda di avvio nel singolo centro - Riapertura scheda di conclusione nel singolo centro - Riapertura scheda di conclusione in toto - Cambio nome dello sperimentatore principale di un centro satellite, nel caso in cui il Comitato etico non abbia ancora espresso il parere telematico - Eliminazione di un emendamento nella lista di quelli in attesa di parere da parte del Comitato etico - Modifica associazione centro / Comitato etico - Eliminazione di un fascicolo (CTA / emendamento sostanziale) non inviato in banca dati centrale e presente nella sezione Richieste aperte 5

CTA Form. Autorizzazione alla conduzione della Sperimentazione. 12 maggio 2011

CTA Form. Autorizzazione alla conduzione della Sperimentazione. 12 maggio 2011 CTAForm EsperienzadiunaCRO 12maggio2011 Dott.ssaElisabettaScala ClinicalTrialConsulting Autorizzazioneallaconduzione dellasperimentazione Promotore autorizzazione della CRO (per singolo centro o per tutti

Dettagli

OsSC Il sistema, flussi informativi e funzionalità

OsSC Il sistema, flussi informativi e funzionalità Corso sull Osservatorio Nazionale sulla Sperimentazione Clinica dei Medicinali (OsSC) rivolto ai Comitati Etici OsSC Il sistema, flussi informativi e funzionalità Federica Ronchetti Bologna, 12, 13, 19,

Dettagli

OGGETTO: Nuovi Sistemi Informativi AIFA e adempimenti relativi a Sperimentazione Clinica

OGGETTO: Nuovi Sistemi Informativi AIFA e adempimenti relativi a Sperimentazione Clinica OGGETTO: Nuovi Sistemi Informativi AIFA e adempimenti relativi a Sperimentazione Clinica Dal 1 gennaio 2013 l Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) avvierà la fase attuativa di un nuovo Sistema Informativo

Dettagli

OsSC Corso Formazione Normativa e processo

OsSC Corso Formazione Normativa e processo OsSC Corso Formazione Normativa e processo Paola Aita, Antonio Galluccio, Raffaella Maione Febbraio Aprile 2014 Dichiarazione di trasparenza/interessi* Le opinioni espresse in questa presentazione sono

Dettagli

OsSC. Modalità di Accesso e di Utilizzo del sistema informativo dell Osservatorio Nazionale sulla Sperimentazione Clinica dei Medicinali (OsSC)

OsSC. Modalità di Accesso e di Utilizzo del sistema informativo dell Osservatorio Nazionale sulla Sperimentazione Clinica dei Medicinali (OsSC) OsSC Modalità di Accesso e di Utilizzo del sistema informativo dell Osservatorio Nazionale sulla Sperimentazione Clinica dei Medicinali (OsSC) 1 OsSC Summary Accesso al sistema Profili Gestione Anagrafica

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

SIN. Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente

SIN. Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente Guida alla compilazione delle domande di ristrutturazione e riconversione vigneti Campagna 2012/2013 Manuale utente 05 dicembre 2012 2-26 Controllo delle modifiche Edizione Pubblicato Motivo della revisione

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Presentazione domanda Legge 113/1991 TABELLA TRIENNALE Decreto Direttoriale Decreto Direttoriale 8 luglio 2015 n. 1523 Versione 1.0 Ed. del 14/07/2015 Tabella triennale 1 INDICE

Dettagli

MODALITÀ DI TRASMISSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE PER LA VALUTAZIONE DA PARTE DEL COMITATO ETICO PROVINCIALE (CEP)VALIDA PER TUTTE LE TIPOLOGIE DI STUDIO

MODALITÀ DI TRASMISSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE PER LA VALUTAZIONE DA PARTE DEL COMITATO ETICO PROVINCIALE (CEP)VALIDA PER TUTTE LE TIPOLOGIE DI STUDIO MODALITÀ DI TRASMISSIONE DELLA DOCUMENTAZIONE PER LA VALUTAZIONE DA PARTE DEL COMITATO ETICO PROVINCIALE (CEP)VALIDA PER TUTTE LE TIPOLOGIE DI STUDIO n. 1 copia cartacea + n. 1 copia elettronica (esclusivamente

Dettagli

NOTA OPERATIVA PER PRATICHE INPDAP

NOTA OPERATIVA PER PRATICHE INPDAP NOTA OPERATIVA PER PRATICHE INPDAP RIUNIONE INPDAP DEL 24 GIUGNO Lo scopo della presente nota è di informare sul contenuto della riunione del 24 giugno. La discussione, incentrata sulle applicazioni che

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

MANUALE UTENTE. P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl

MANUALE UTENTE. P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DIPARTIMENTO DELLA RAGIONERIA GENERALE DELLO STATO Ispettorato Generale di Finanza MANUALE UTENTE P.I.S.A. Progetto Informatico Sindaci Asl Versione 1.0 INDICE

Dettagli

Manuale Utente. Gestione Richieste supporto Data Warehouse. Della Ragioneria Generale dello Stato. Versione 1.0. Roma, Ottobre 2015

Manuale Utente. Gestione Richieste supporto Data Warehouse. Della Ragioneria Generale dello Stato. Versione 1.0. Roma, Ottobre 2015 Manuale Utente Gestione Richieste supporto Data Warehouse Della Ragioneria Generale dello Stato Versione 1.0 Roma, Ottobre 2015 1 Indice 1 Generalità... 3 1.1 Scopo del documento... 3 1.2 Versioni del

Dettagli

Manuale Utente. Gestione Richieste supporto BDAP. Versione 1.0

Manuale Utente. Gestione Richieste supporto BDAP. Versione 1.0 Manuale Utente Gestione Richieste supporto BDAP Versione 1.0 Roma, Settembre 2015 1 Indice 1 Generalità... 3 1.1 Scopo del documento... 3 1.2 Versioni del documento... 3 1.3 Documenti di Riferimento...

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 10 Data aggiornamento: 14/09/2012 Pagina 1 (25) Sommario 1. Il sistema di inoltro telematico delle

Dettagli

SISTEMA INOLTRO TELEMATICO ISTANZE DECRETO FLUSSI 2010

SISTEMA INOLTRO TELEMATICO ISTANZE DECRETO FLUSSI 2010 SISTEMA INOLTRO TELEMATICO ISTANZE DECRETO FLUSSI 2010 Sito WEB del Ministero 1 Registrazione Utente 2 - Compilazione online domande CED DLCI 3 - Invio domande Inoltro allo Sportello Unico competente Flusso

Dettagli

DOMANDA UNICA DI PAGAMENTO 2008 PROCEDURA DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE DI PARTE

DOMANDA UNICA DI PAGAMENTO 2008 PROCEDURA DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE DI PARTE DOMANDA UNICA DI PAGAMENTO 2008 PROCEDURA DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE DI PARTE SP/lv Allegato alla Determinazione 118-2012 del 21/08/2012 Pagina 1 di 9 Sommario 1. PREMESSA...3 2. OGGETTO...3 3. ESITO

Dettagli

Accreditamento Soggetti Formatori in materia di Sicurezza sul Lavoro

Accreditamento Soggetti Formatori in materia di Sicurezza sul Lavoro Linee guida per l utilizzo del sistema informativo Pag.1 di 12 Linee guida per l utilizzo del sistema informativo Accreditamento Soggetti Formatori in materia di Sicurezza sul Lavoro Il presente documento

Dettagli

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011

* in giallo le modifiche apportate rispetto alla versione precedente datata 09/03/2011 Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-86GKJM79678 Data ultima modifica 09/03/2011 Prodotto Contabilità Modulo Contabilità - Intrastat Oggetto Genera dichiarazione Intrastat * in giallo le modifiche

Dettagli

Roma, 15/06/2011. e, per conoscenza, Circolare n. 85

Roma, 15/06/2011. e, per conoscenza, Circolare n. 85 Direzione Centrale Entrate Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Bilanci e Servizi Fiscali Roma, 15/06/2011 Circolare n. 85 Ai Dirigenti

Dettagli

Guida Operativa per Singolo Atleta Si raccomanda di utilizzare Explorer versione 9 o superiore, Firefox o Chrome aggiornati alle ultime versioni.

Guida Operativa per Singolo Atleta Si raccomanda di utilizzare Explorer versione 9 o superiore, Firefox o Chrome aggiornati alle ultime versioni. Iscrizione Atleti alle Liste Punti FIS On-Line Guida Operativa per Singolo Atleta Si raccomanda di utilizzare Explorer versione 9 o superiore, Firefox o Chrome aggiornati alle ultime versioni. Importante!!!

Dettagli

Ministero della Salute Agenzia Italiana del Farmaco

Ministero della Salute Agenzia Italiana del Farmaco Ministero della Salute Agenzia Italiana del Farmaco Linee guida per la classificazione e conduzione degli studi osservazionali sui farmaci IL DIRETTORE GENERALE VISTO il Decreto del Ministero della Salute

Dettagli

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet.

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. Prestazioni a sostegno del reddito Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. - ASpI Descrizione del servizio Premessa Questo servizio rende possibile l invio e l istruzione automatica

Dettagli

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione

Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione Dipartimento per le Libertà Civili e l Immigrazione SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico Manuale utente Versione 9 Data aggiornamento 19/11/2010 17.19.00 Pagina 1 (1) Sommario 1.

Dettagli

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO

GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO REGISTRO DEI REVISORI LEGALI DEI CONTI GUIDA OPERATIVA PER LA PRIMA FORMAZIONE DEL REGISTRO PER I REVISORI LEGALI E LE SOCIETA DI REVISIONE Versione 1.0 del 31 maggio 2013 Sommario PREMESSA... 4 LA PROCEDURA

Dettagli

3. RICHIESTA RIMBORSO SPESE SANITARIE

3. RICHIESTA RIMBORSO SPESE SANITARIE 3. RICHIESTA RIMBORSO SPESE SANITARIE Si ricorda che le richieste di rimborso delle prestazioni sanitarie devono essere conformi al Regolamento Programmi Sanitari CADGI. In caso contrario la richiesta

Dettagli

Direzione Centrale Organizzazione. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni

Direzione Centrale Organizzazione. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni Integrazione, Gestione ed Evoluzione nuove tecnologie nei sistemi di comunicazione con l utenza Progetto per

Dettagli

OTRS April Italia: guida all uso per l intermediario. OTRS April Italia. Guida all uso per l intermediario

OTRS April Italia: guida all uso per l intermediario. OTRS April Italia. Guida all uso per l intermediario OTRS April Italia Guida all uso per l intermediario Sommario Sommario... 2 Scopo della guida... 3 Requisiti tecnici... 3 Modalità di accesso... 3 Inserimento di una richiesta... 4 Gestione di una richiesta...

Dettagli

CORSO nuovo Decreto Ministeriale Clinical Trial Application

CORSO nuovo Decreto Ministeriale Clinical Trial Application UFFICIO SPERIMENTAZIONE CLINICA CORSO nuovo Decreto Ministeriale Clinical Trial Application 17, 18, 19 e 20 MARZO 2008 Sede: AIFA - Via della Sierra Nevada, 60 - Roma Pagina 1 di 5 Obiettivi e scopo del

Dettagli

Sistema Informativo Comitato Etico REGISTRAZIONE PROMOTORI

Sistema Informativo Comitato Etico REGISTRAZIONE PROMOTORI Sistema Informativo Comitato Etico REGISTRAZIONE PROMOTORI Per accedere al Sistema Informativo CE, il promotore che desidera inoltrare Domande di autorizzazione alla conduzione di Sperimentazioni Cliniche

Dettagli

Applicativo PSR 2007-2013. Manuale per la compilazione delle domande per il Prestito di Conduzione

Applicativo PSR 2007-2013. Manuale per la compilazione delle domande per il Prestito di Conduzione Applicativo PSR 007-03 Manuale per la compilazione delle domande per il Prestito di Conduzione INDICE Quadri di accesso al sistema Pag. 3 Quadro definizione domanda Pag. 5 Quadro generale di accesso alla

Dettagli

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet.

Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. Prestazioni a sostegno del reddito Servizi per il cittadino: le richieste di prestazioni via Internet. - NASpI Vers. 1.0 28/04/2015 Descrizione del servizio Premessa Questo servizio rende possibile l invio

Dettagli

Direzione Centrale Previdenza Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 21/03/2013

Direzione Centrale Previdenza Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 21/03/2013 Direzione Centrale Previdenza Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 21/03/2013 Circolare n. 43 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie Ai Coordinatori generali,

Dettagli

Manuale utente per la gestione delle richieste di interventi sul Patrimonio Edilizio Sapienza

Manuale utente per la gestione delle richieste di interventi sul Patrimonio Edilizio Sapienza Manuale utente per la gestione delle richieste di interventi sul Patrimonio Edilizio Sapienza Versione Data Autore Versione 21.02.2013 Andrea Saulino 1.4 Pagina 1 1 Indice 1 Indice 2 2 Terminologia di

Dettagli

DIREZIONE GESTIONE TRIBUTI e MONOPOLIO GIOCHI UFFICIO APPARECCHI DA INTRATTENIMENTO LINEE GUIDA INDICE

DIREZIONE GESTIONE TRIBUTI e MONOPOLIO GIOCHI UFFICIO APPARECCHI DA INTRATTENIMENTO LINEE GUIDA INDICE DIREZIONE GESTIONE TRIBUTI e MONOPOLIO GIOCHI UFFICIO APPARECCHI DA INTRATTENIMENTO LINEE GUIDA INDICE - CREDENZIALI DI ACCESSO E REGISTRAZIONE NELL AREA RISERVATA - COMPILAZIONE DOMANDA ISCRIZIONE - FIRMA

Dettagli

LO STATO DI AVANZAMENTO DELLE PRATICHE INVIATE TELEMATICAMENTE E LA GESTIONE DELLE CORREZIONI

LO STATO DI AVANZAMENTO DELLE PRATICHE INVIATE TELEMATICAMENTE E LA GESTIONE DELLE CORREZIONI LO STATO DI AVANZAMENTO DELLE PRATICHE INVIATE TELEMATICAMENTE E LA GESTIONE DELLE CORREZIONI 1. Lo stato di avanzamento della pratica Una volta inviata una pratica, è sempre possibile, attraverso Telemaco,

Dettagli

Software Servizi Web UOGA

Software Servizi Web UOGA Manuale Operativo Utente Software Servizi Web UOGA S.p.A. Informatica e Servizi Interbancari Sammarinesi Strada Caiese, 3 47891 Dogana Tel. 0549 979611 Fax 0549 979699 e-mail: info@isis.sm Identificatore

Dettagli

Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 28/10/2013

Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 28/10/2013 Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 28/10/2013 Circolare n. 154 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie

Dettagli

Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 28/10/2013

Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 28/10/2013 Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 28/10/2013 Circolare n. 154 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie

Dettagli

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP

SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP InfoCamere Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE MANUALE OPERATIVO FUNZIONI DI SCRIVANIA PER GLI UFFICI SUAP versione

Dettagli

Segreteria del Comitato Etico Indipendente. Settore Gestione Amministrativa Sperimentazioni Cliniche. Carta dei Servizi

Segreteria del Comitato Etico Indipendente. Settore Gestione Amministrativa Sperimentazioni Cliniche. Carta dei Servizi Segreteria del Comitato Etico Indipendente Settore Gestione Amministrativa Sperimentazioni Cliniche Carta dei Servizi Pag. 2 di 14 INDICE 1. Premessa 3 2. Mission 3 3. Il team 3 4. Il Comitato Etico Indipendente

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Presentazione domanda Soggetti diversi da Istituzioni Scolastiche Legge 113/91 Decreto Direttoriale 1524/08-07-2015 Titolo 3 Versione 1.0 Edizione del 14/07/2015 Diffusione Cultura

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CERTIFICAZIONE ESAME CE DEL TIPO

REGOLAMENTO PER LA CERTIFICAZIONE ESAME CE DEL TIPO REGOLAMENTO PER LA CERTIFICAZIONE ESAME CE DEL TIPO (Direttiva 95/16/CE Allegato V lettera B e Direttiva 2006/42/CE Allegato IX punto 16 e 17) INDICE 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE 2. RIFERIMENTI LEGISLATIVI

Dettagli

Sistema FondERWeb - Guida Rendicontazione dei Piani Formativi P.2- AVVERTENZE

Sistema FondERWeb - Guida Rendicontazione dei Piani Formativi P.2- AVVERTENZE Guida Rendicontazione dei Piani Formativi Aggiornato al 24 aprile 2015 E buona prassi verificare sempre la coerenza dei dati inseriti prima di salvare, in particolare prima di effettuare il salvataggio

Dettagli

STUDIO NO PROFIT FINANZIATO DOMANDA DI PARERE AI COMITATI ETICI PER LA SPERIMENTAZIONE CLINICA

STUDIO NO PROFIT FINANZIATO DOMANDA DI PARERE AI COMITATI ETICI PER LA SPERIMENTAZIONE CLINICA SPERIMENTAZIONI OSSERVAZIONALI STUDIO NO PROFIT FINANZIATO DOMANDA DI PARERE AI COMITATI ETICI PER LA SPERIMENTAZIONE CLINICA A CURA DELLO SPERIMENTATORE RESPONSABILE E DEL DIRETTORE DELL UNITÀ OPERATIVA

Dettagli

Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti

Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti Avvisi di addebito/cartelle di pagamento: domanda di emissione provvedimenti MANUALE UTENTE Versione procedura 2.0 Avvisi di addebito/cartelle di Pagamento: domanda di emissione provvedimenti: versione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE ISPEZIONI DI SORVEGLIANZA PERIODICA

REGOLAMENTO PER LE ISPEZIONI DI SORVEGLIANZA PERIODICA REGOLAMENTO PER LE ISPEZIONI DI SORVEGLIANZA PERIODICA (Art. 13 D.P.R. 162/99) INDICE 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE 2. RIFERIMENTI LEGISLATIVI 3. NORME TECNICHE 4. GENERALITÀ 5. PERSONALE IMPIEGATO

Dettagli

RICHIESTE INTERVENTO

RICHIESTE INTERVENTO RICHIESTE INTERVENTO Indice INDICE...2 INTRODUZIONE... 3 1.1 FUNZIONALITÀ "RICHIESTA INTERVENTO"... 3 1.1.1 Nuovo Ticket... 4 1.1.2 My open Ticket... 8 1.1.3 Gli stati del Sistema... 9 1.1.4 Certificazione

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida alle funzioni del modulo Redattore 1 di 157 Corte Dei Conti Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 5 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base...

Dettagli

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani

Guida al sistema. Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Sistema Gestionale Internazionalizzazione Guida al sistema Dott. Enea Belloni Ing. Andrea Montagnani Firenze, 16 gennaio 2012 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione Internazionalizzazione

Dettagli

1. REQUISITI TECNOLOGICI MINIMI

1. REQUISITI TECNOLOGICI MINIMI 1. REQUISITI TECNOLOGICI MINIMI Personal Computer in grado di supportare un applicativo Browser (Navigatore) di tipo Netscape 4.5 o superiore oppure Explorer 4.0 o superiore. Livello di codifica 128 bit.

Dettagli

MANUALE UTENTE DOMANDA WEB SUPER MEDIA VERSIONE 1.0

MANUALE UTENTE DOMANDA WEB SUPER MEDIA VERSIONE 1.0 MANUALE UTENTE DOMANDA WEB SUPER MEDIA VERSIONE 1.0 Pagina 2 INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 ABBREVIAZIONI... 3 2. PREMESSA... 4 2.1 TIPOLOGIE DI UTENZA... 4 2.2 AUTENTICAZIONE...

Dettagli

Manuale operativo. Servizio K706A COD. PRODOTTO D.6.3

Manuale operativo. Servizio K706A COD. PRODOTTO D.6.3 Manuale operativo Servizio K706A COD. PRODOTTO D.6.3 Indice UNO SGUARDO D INSIEME...3 1. BARRA DI MENU...4 2. LETTURA DELLE VARIAZIONI ANAGRAFICHE DA TRASMETTERE..5 3. IMPOSTAZIONI MODULO K706A....5 4.

Dettagli

*** Note di rilascio aggiornamento Fattura Free vers 1.9.8 ***

*** Note di rilascio aggiornamento Fattura Free vers 1.9.8 *** *** Note di rilascio aggiornamento Fattura Free vers 1.9.8 *** Ultimo rilascio vers. 1.9.8 del 08-10-2013 Nella Gestione Listini abbiamo aggiunto la funzione di Sostituzione aliquota IVA. (n.b. prima di

Dettagli

Fattura Elettronica. Flusso dati

Fattura Elettronica. Flusso dati Fattura Elettronica Flusso dati Operatori economici * Intermediari SdI Intermediario della P.A. Amministrazione degli operatori economici (Sistema di Interscambio) (Applicativo SICOGE) Fase di emissione

Dettagli

Guida all'utente. Sommario. Sistema Help Desk di Ateneo. Guida all'utente.

Guida all'utente. Sommario. Sistema Help Desk di Ateneo. Guida all'utente. Servizi agli Utenti Servizi ICT Pagina 1 di 11 Sistema Help Desk di Ateneo. Sommario 1. Introduzione... 2 2. Accesso al sistema... 3 3. Inserimento di una chiamata... 5 4. Elenco delle chiamate... 8 5.

Dettagli

LINEE GUIDA PER L EROGAZIONE DELLA FORMAZIONE INTERNA

LINEE GUIDA PER L EROGAZIONE DELLA FORMAZIONE INTERNA LINEE GUIDA PER L EROGAZIONE DELLA FORMAZIONE INTERNA Versione 01 25/10/2012 Indice PREMESSA... 2 1 ACCETTAZIONE CONDIZIONI GENERALI PER L EROGAZIONE DELLA FORMAZIONE INTERNA... 2 2 DEFINIZIONE MODULI

Dettagli

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria

Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria Sistema per il monitoraggio della Spesa Sanitaria GUIDA OPERATIVA PER UTENTI SSA NELLA GESTIONE DELLE DELEGHE Pag. 1 di 13 INDICE 1. Introduzione... 3 2. Autenticazione... 5 3. Utente non rappresentato

Dettagli

CP Customer Portal. Sistema di gestione ticket unificato

CP Customer Portal. Sistema di gestione ticket unificato CP Customer Portal Sistema di gestione ticket unificato Sommario CP Customer Portal...1 Sistema di gestione ticket unificato...1 Sommario...2 Flusso gestione ticket...3 Modalità di apertura ticket...3

Dettagli

Applicativo PSR 2007-2013

Applicativo PSR 2007-2013 Applicativo PSR 2007-203 Manuale per la compilazione delle domande di acconto/saldo del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2007-203 Reg. (CE) n. 698/2005 INDICE Quadri di accesso al sistema Pag. 3 Quadro

Dettagli

Tracciabilità del Farmaco

Tracciabilità del Farmaco Tracciabilità del Farmaco Le procedure di registrazione alla Banca dati Anche un viaggio lungo mille chilometri inizia con un piccolo passo. Lao Tzu Incontro Gas Medicinali Roma, 27 aprile 2010 Federica

Dettagli

Guida al primo accesso sul SIAN

Guida al primo accesso sul SIAN Guida al primo accesso sul SIAN Il presente documento illustra le modalità operative per il primo accesso al sian e l attivazione dell utenza per poter fruire dei servizi presenti nella parte privata del

Dettagli

Istruzione Operativa Richiesta di Offerta on-line in busta chiusa digitale

Istruzione Operativa Richiesta di Offerta on-line in busta chiusa digitale Istruzione Operativa Richiesta di Offerta on-line in busta chiusa digitale ATAF avvierà la gara on-line secondo le modalità di seguito descritte, in particolare utilizzando lo strumento RDO on-line disponibile

Dettagli

PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO E GESTIONE DELLE COMUNICAZIONI TRA BENEFICIARI E PA

PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO E GESTIONE DELLE COMUNICAZIONI TRA BENEFICIARI E PA PRESENTAZIONE DOMANDA DI PAGAMENTO E GESTIONE DELLE COMUNICAZIONI TRA BENEFICIARI E PA Ordinanza n. 109/2013 come modificata dinanza n. 128/2013 - Allegato 3 Bando per interventi a favore della ricerca

Dettagli

BANDO D ESAME Indizione delle sessioni XXXVII, XXXVIII e XXXIX per l'anno 2015 delle prove d esame per l'iscrizione negli Elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi L OAM Organismo

Dettagli

Sportello Telematico SIRIO

Sportello Telematico SIRIO Sportello Telematico SIRIO Guida alla compilazione della domanda Bando PNRA D.D. n 651 del 05/04/2016 (L.380 del 27/11/1991) Versione 1.0 Edizione del 05/04/2016 Bando PNRA 1 INDICE Informazioni generali

Dettagli

Roma, ottobre 2013. Ai Responsabili Regionali pro tempore Ai Responsabili di Zona pro tempore

Roma, ottobre 2013. Ai Responsabili Regionali pro tempore Ai Responsabili di Zona pro tempore Roma, ottobre 2013 Ai Responsabili Regionali pro tempore Ai Responsabili di Zona pro tempore OGGETTO: NOMINA DEI RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DEI DATI L AGESCI Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani,

Dettagli

SIRTEL. Sistema Informativo per la Rendicontazione Telematica degli Enti Locali. Schema di funzionamento del processo per l Ente Locale

SIRTEL. Sistema Informativo per la Rendicontazione Telematica degli Enti Locali. Schema di funzionamento del processo per l Ente Locale SIRTEL Sistema Informativo per la Rendicontazione Telematica degli Enti Locali Schema di funzionamento del processo per l Ente Locale Sommario del documento Acronimi...3 FASE 1: REGISTRAZIONE ED ABILITAZIONE

Dettagli

Istruzioni per il corretto inserimento del tuo curriculum vitae in www.bms.it. avanti >>

Istruzioni per il corretto inserimento del tuo curriculum vitae in www.bms.it. avanti >> Istruzioni per il corretto inserimento del tuo curriculum vitae in www.bms.it avanti >> Istruzioni per il corretto inserimento del curriculum vitae in www.bms.it 1 Se clicchi su Opportunità di lavoro accedi

Dettagli

Progetto FALLCO - MANDATI ELETTRONICI

Progetto FALLCO - MANDATI ELETTRONICI Progetto FALLCO - MANDATI ELETTRONICI Dematerializzazione dell iter autorizzativo ed esecutivo relativo ai mandati di pagamento disposti nell ambito delle procedure concorsuali presso le sezioni fallimentari

Dettagli

Manuale Utente: Registrazione

Manuale Utente: Registrazione SISTEMA INFORMATIVO DEI SERVIZI TRASFUSIONALI VALUTAZIONE ESTERNA DI QUALITA (VEQ) PER LE TECNICHE DI AMPLIFICAZIONE GENICA MANUALE UTENTE LA REGISTRAZIONE Versione 1/0 Pag. 0/1 Per assicurare un adeguato

Dettagli

Guida alla procedura informatica di presentazione dei progetti di Ristrutturazione degli Enti. Versione 1.0

Guida alla procedura informatica di presentazione dei progetti di Ristrutturazione degli Enti. Versione 1.0 Guida alla procedura informatica di presentazione dei progetti di Ristrutturazione degli Enti Versione 1.0 ANNO 2006 Manuale redatto a cura di: Area Testing & Assistenza Responsabile di Progetto: Giulia

Dettagli

4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE. 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica

4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE. 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica 4. LO SCARICO DELLA PRATICA PER L INVIO TELEMATICO AL REGISTRO DELLE IMPRESE 1. Scarico della pratica per la spedizione telematica Quando si ritiene di aver completato la pratica e si desidera scaricarla,

Dettagli

1. INTRODUZIONE...2 2. REGISTRAZIONE...3 PRIMA REGISTRAZIONE...4

1. INTRODUZIONE...2 2. REGISTRAZIONE...3 PRIMA REGISTRAZIONE...4 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...2 2. REGISTRAZIONE...3 PRIMA REGISTRAZIONE...4 FASE 1 PREREGISTRAZIONE 4 FASE 2 COMPLETAMENTO PRIMA REGISTRAZIONE 7 3. OPERATORE GIÀ REGISTRATO:9 ACCESSO E OPERATIVITA AREA RISERVATA

Dettagli

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01)

SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie [COB] Import massivo XML. ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) SINTESI Comunicazioni Obbligatorie [COB] XML ver. 1.0 del 14.05.2008 (ver. COB 3.13.01) Questo documento è una guida alla importazione delle Comunicazioni Obbligatorie: funzionalità che consente di importare

Dettagli

Sistema Gestionale Pem

Sistema Gestionale Pem Sistema Gestionale Pem Guida al Sistema Servizi Informatici Versione 23 Sommario della presentazione Il sistema informatico per la gestione delle domande Gli utenti: diritti e responsabilità La pagina

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

Applicativo PSR 2007-2013

Applicativo PSR 2007-2013 Applicativo PSR 2007-203 Manuale per la compilazione delle domande per partecipazione a sistemi di qualità alimentare Misura 32 del Piano di Sviluppo Rurale (PSR) 2007/203 Reg. (CE) n. 698/05 INDICE Quadri

Dettagli

5. PROCEDURE. 5.1 Presentazione della domanda

5. PROCEDURE. 5.1 Presentazione della domanda 5. PROCEDURE 5.1 Presentazione della domanda Le domande di contributo dovranno essere predisposte e presentate esclusivamente utilizzando gli appositi servizi on-line ad accesso riservato, integrati nel

Dettagli

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE Programma Statistico Nazionale Rilevazione IST-02082 Le tecnologie dell informazione e della comunicazione nelle Pubbliche amministrazioni locali Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA

Dettagli

Ministero della Salute D.G.I.S.A.N. Ufficio VII ex DGSAN Prodotti fitosanitari

Ministero della Salute D.G.I.S.A.N. Ufficio VII ex DGSAN Prodotti fitosanitari Rilascio permessi di commercio parallelo per un prodotto fitosanitario Pagina 1 di 7 Emessa il: da: Verificata il: da: Approvata il: da: In vigore dal: Copia controllata n.: Lista di distribuzione: Storia

Dettagli

HELP DESK IFInet. Manuale d uso. IFInet S.r.l. www.ifinet.it Pag. 1

HELP DESK IFInet. Manuale d uso. IFInet S.r.l. www.ifinet.it Pag. 1 HELP DESK IFInet Manuale d uso IFInet S.r.l. www.ifinet.it Pag. 1 HELP DESK IFInet Indice degli argomenti 1. Help Desk IFInet pag. 3 2. Flusso Operativo pag. 4 2.1 Creazione di una nuova Chiamata pag.

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE GUIDA D USO PER LA REGISTRAZIONE E L ACCESSO Ver 1.5 del 27/10/2008 Pag. 1 INDICE DEI CONTENUTI ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE... 1 GUIDA D USO PER LA REGISTRAZIONE E L

Dettagli

Guida alla procedura informatica Gestione progetti per la Ristrutturazione degli Enti di Formazione. Versione 1.0

Guida alla procedura informatica Gestione progetti per la Ristrutturazione degli Enti di Formazione. Versione 1.0 Guida alla procedura informatica Gestione progetti per la Ristrutturazione degli Enti di Formazione Versione 1.0 ANNO 2007 INDICE INTRODUZIONE... 3 CAP 1. REQUISITI E MODALITA DI ACCESSO... 4 CAP 1.1 MODALITA

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE ISPEZIONI DI SORVEGLIANZA PERIODICA

REGOLAMENTO PER LE ISPEZIONI DI SORVEGLIANZA PERIODICA REGOLAMENTO PER LE ISPEZIONI DI SORVEGLIANZA PERIODICA (Art. 13 D.P.R. 162/99) INDICE 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE 2. RIFERIMENTI LEGISLATIVI 3. NORME TECNICHE 4. GENERALITÀ 5. PERSONALE IMPIEGATO

Dettagli

SISTEMA DI GESTIONE DOMANDE DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE MANUALE UTENTE

SISTEMA DI GESTIONE DOMANDE DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE MANUALE UTENTE SISTEMA DI GESTIONE DOMANDE DEL SERVIZIO CIVILE REGIONALE MANUALE UTENTE DICEMBRE 2011 DATASIEL S.p.A Pag. 2/22 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Premessa...3 1.2. Referenti...3 1.3. Servizio Assistenza

Dettagli

Circolare Ministeriale 18 settembre 2007, n. 75

Circolare Ministeriale 18 settembre 2007, n. 75 Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente Ufficio 7 Circolare Ministeriale 18 settembre 2007, n. 75 Prot. n. 4378/P7 Oggetto: Anagrafe nazionale delle scuole paritarie In attuazione

Dettagli

MANUALE DOMANDA WEB CONTRIBUTO SANITARIO ASSISTENZA MAGISTRALE VERS. 1.3

MANUALE DOMANDA WEB CONTRIBUTO SANITARIO ASSISTENZA MAGISTRALE VERS. 1.3 MANUALE DOMANDA WEB CONTRIBUTO SANITARIO ASSISTENZA MAGISTRALE VERS. 1.3 Manuale Domanda Web Contributo Sanitario Assistenza Magistrale Pag. 2 di 15 INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 PREMESSA... 3 2....

Dettagli

PROCEDURA GESTIONE QUALITA PGQ 4.2.3

PROCEDURA GESTIONE QUALITA PGQ 4.2.3 03-10-05 Pagina 1 di 9 Copia on line controllata Questo Documento è emesso con distribuzione riservata e non può essere riprodotto senza il benestare scritto dell I.P.S.S.C.T. P. Verri MODIFICHE AL DOCUMENTO

Dettagli

MANUALE RAPIDO INSERIMENTO CHIAMATE ASSISTENZA PORTALE SELF-SERVICE (IWEB)

MANUALE RAPIDO INSERIMENTO CHIAMATE ASSISTENZA PORTALE SELF-SERVICE (IWEB) 1 di 11 MANUALE RAPIDO INSERIMENTO CHIAMATE ASSISTENZA PORTALE SELF-SERVICE (IWEB) Data: Marzo 2015 Manuale Rapido Inserimento Ticket da Portale WEB 2 di 11 COME INSERIRE UNA NUOVA RICHIESTA IN MODALITA

Dettagli

Direzione Centrale Posizione Assicurativa Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 23/12/2014

Direzione Centrale Posizione Assicurativa Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Roma, 23/12/2014 Direzione Centrale Posizione Assicurativa Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 23/12/2014 Circolare n. 179 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie Ai Coordinatori

Dettagli

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS

UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS GUIDA ALLA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA TELEMATICA Come predisporre una pratica telematica - 1 - Registro delle Imprese PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA 1. CONFIGURAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari)

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) SETTORE ECONOMICO SOCIALE, PUBBLICA ISTRUZIONE,CULTURA, BIBLIOTECA E POLITICHE DEL LAVORO Istruzioni operative per l iscrizione al Portale SardegnaCAT e l accesso

Dettagli

MANUALE UTENTE - DOMANDA ASSISTENZA DOMICILIARE ENTE

MANUALE UTENTE - DOMANDA ASSISTENZA DOMICILIARE ENTE MANUALE UTENTE - DOMANDA ASSISTENZA DOMICILIARE ENTE INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 ABBREVIAZIONI... 3 2. PREMESSA... 4 2.1 TIPOLOGIE DI UTENZA... 4 2.2 AUTENTICAZIONE...

Dettagli

Prenotazione / Gestione on-line dei verbali d esame

Prenotazione / Gestione on-line dei verbali d esame Prenotazione / Gestione on-line dei verbali d esame PREMESSA Il documento ha lo scopo di definire e regolamentare le procedure connesse con la prenotazione degli esami on line in fase di prima applicazione.

Dettagli

Servizio Operazioni Tecniche Fuori Sede

Servizio Operazioni Tecniche Fuori Sede Servizio Operazioni Tecniche Fuori Sede Il nuovo processo 1/4 Inserimento domanda da parte dell ente/agenzia Il soggetto (ente/agenzia) interessato a richiedere una operazione tecnica fuori sede accede,

Dettagli

Riproduzione animale

Riproduzione animale Riproduzione animale Manuale Utente Indice 1 Introduzione al servizio Riproduzione Animale... 3 1.1 Tipologie di Utenza... 3 2 Home page del servizio... 4 3 Autorizzazione... 6 3.1 Dettaglio... 7 3.2 Istruttoria...

Dettagli

Area riservata - LOGIN

Area riservata - LOGIN Area riservata - LOGIN L operazione di login deve essere eseguita tramite l apposito box disponibile in tutte le pagine (menù laterale sinistro) delle sezioni: - Ponte Innovazione - Help Innovazione -

Dettagli

DEMATERIALIZZAZIONE REGISTRI VITIVINICOLI

DEMATERIALIZZAZIONE REGISTRI VITIVINICOLI DEMATERIALIZZAZIONE REGISTRI VITIVINICOLI REGISTRI ONLINE Free land open solutions #CAMPOLIBERO 2 La normativa Il Decreto Ministeriale n. 293 del 20 Marzo 2015 avvia l'iter che porta alla: "dematerializzazione

Dettagli