PROGRAMMI ANNO SCOLASTICO LINGUA E CULTURA INGLESE-CLASSE 2B- LICEO SCIENZE UMANE INSEGNANTE :NICOLETTA FERLINI CONTENUTI:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGRAMMI ANNO SCOLASTICO 2012-13 LINGUA E CULTURA INGLESE-CLASSE 2B- LICEO SCIENZE UMANE INSEGNANTE :NICOLETTA FERLINI CONTENUTI:"

Transcript

1 PROGRAMMI ANNO SCOLASTICO LINGUA E CULTURA INGLESE-CLASSE 2B- LICEO SCIENZE UMANE INSEGNANTE :NICOLETTA FERLINI CONTENUTI: Dal testo in adozione AA.VV- MOVING UP-2 si analizzeranno dalla unità 0 alla unità 12 compresa per sviluppare i seguenti argomenti: Primo quadrimestre: settembre -ottobre Novembre-dicembre-gennaio Secondo quadrimestre: Grammar-Revisione tempi presenti- futuri Simple past- past continuous Used to Present perfect-present perfect continuous Since-for Defining relatives-non defining relatives Vocabulary-functions: describing a herodescribing experiences-talking about feelingshealth Grammar-some- any-every-no compounds Modals :ability-obligation deductionprobability. Vocabulary-functions:Make-do-describing a place- a picture- apologizing- advice- making deductions. febbraio-marzo Aprile-maggio Grammar: passivo- Past perfect- if-clause(1-2- 3)- uso di wish- Functions- narrating past events Grammar:Reported speech- particolari strutture:have sth. Done-make-let get Remember-forget-regret verbi di percezione Si svolgeranno attività di listening- reading- speaking e per il writing si porteranno gli alunni a comporre gradualmente lettere- descrizioni- narrazioni. Si svolgeranno attività di CLIL, per quanto riguarda letture su argomenti vari tratti dal libro di testo o dati a loro su fotocopie.

2 PROGRAMMI ANNO SCOLASTICO LINGUA E CULTURA INGLESE-CLASSE 3B- LICEO SCIENZE UMANE INSEGNANTE :NICOLETTA FERLINI CONTENUTI: Le tre ore settimanali saranno suddivise in : - un ora di revisione delle strutture della lingua e potenziamento del lessico, - due ore di letteratura intesa come approccio ai generi, alle tipologie testuali e alla analisi stilistica e di lettura e analisi di testi di argomento vario (CLIL) scelti in base agli interessi che emergeranno via via nel corso dell a.s. Dal libro in adozione : Performer FCE tutor, si analizzeranno le unità dalla 1 alla 6 compresa per una revisione delle principali strutture: Revisione tempi: presenti, futuri, passati- used to- Modals- relatives- if-clauses wish- passive- comparativi e superlativi Si svolgeranno attività di listening, reading, speaking su argomenti quali: Heroes, Jobs, Hobbies, travelling, styles of learning ecc. Si svolgeranno anche attività di writing: lettere, descrizioni di immagini o dipinti, narrazioni, riassunti ecc. Dal testo di letteratura in adozione: Performer Culture & Literature 1+2, con l ausilio di fotocopie si seguiranno i seguenti percorsi suddivisi per generi e per tipologie testuali: settembre- ottobre Elementi narrativi nella short story: setting, plot, story, characters, narrative mode, narrator- point of view A lot to learn Popular Mechanics Voodoo The Umbrella Man Etc Elementi narrativi nel romanzo:narrative technique- a selection of prose passages. novembre- dicembre Elementi narrativi nella poesia : Ballads (a selection of medioeval ballads and contemporary ballads) Elementi descrittivi nella poesia: G. Chaucer- The Canterbury Tales- The wife of Bath The Miller Chaucer and Boccaccio Gennaio-febbraio-marzo Teatro-Elizabethan Age- historical background W. Shakespeare-the structure of the theatres Romeo & Juliet Aprile- maggio Poesia: the language of poetry: metaphorssimiles-denotation connotation-symbols The forms of poetry: sonnets The Shakespearean sonnet-contemporary poems

3 PROGRAMMI ANNO SCOLASTICO LINGUA E CULTURA INGLESE-CLASSE 4B- LICEO SOCIO PSICO_PEDAGOGICO LINGUA E CULTURA INGLESE-CLASSE 4A -LICEO SCIENZE SOCIALI INSEGNANTE :NICOLETTA FERLINI CONTENUTI: In linea con la programmazione elaborata dal dipartimento di lingue si svolgeranno i seguenti argomenti: PRIMO QUADRIMESTRE Grammar:revision of all tenses, phrasal verbs, if-clauses, reported speech, passive voice, modals, particolari strutture: wish, make, let, get, have something done, forget, remember, regret, see, hear. Dal testo in adozione A JOURNEY INTO ENGLISH LITERATURE vol. 1 2 Letteratura:the social background of the XVIII century(the Augustan Age):the industrial revolution-pros and cons- the Puritan mind-the periodicals-the coffee house- the rise of the novel: Defoe, Richardson, Fielding: caratteristiche dei tre romanzieri per quanto riguarda narrator-plotcharacters-style- the kind of novel themes- the reader. Lettura e analisi di alcuni testi tratti da romanzi di questi autori. The shaping of a new national hero. SECONDO QUADRIMESTRE The gothic novel:radcliffe-the Mysteries of Udolpho, Walpole-The castle of Otranto, Austen-Northanger Abbey, Shelley- Frankenstein. The Romantic Movement: analisi del testo poetico. W.Blake- Songs of Innocence- the chimney sweeper W.Wordsworth-the lyrical ballads: I wondered lonely as a cloud, ecc.. Byron- the byronic dark solitary hero Keats- La belle dame sans merci. Si tratterranno dal testo -Living together- argomenti di carattere sociale attraverso letture varie (CLIL), che saranno oggetto di lavori di gruppo, per esempio: the human rights, povertà, the outcast, the supernatural, immigration,ecc.

4 PROGRAMMI ANNO SCOLASTICO LINGUA E CULTURA INGLESE-CLASSE 5B- LICEO SOCIO PSICO_PEDAGOGICO LINGUA E CULTURA INGLESE-CLASSE 5C -LICEO SOCIO PSICO PEDAGOGICO INSEGNANTE :NICOLETTA FERLINI CONTENUTI: In linea con la programmazione elaborata dal dipartimento di lingue si svolgeranno i seguenti argomenti: PRIMO QUADRIMESTRE Dal testo in adozione A JOURNEY INTO ENGLISH LITERATURE vol.2 The Victorian society and its historical background: E.Brontee: Wuthering Heights- love and death, romantic,gothic and victorian features. C.Dickens:Hard times- industrialisation (Coketown), method of education (Mr.Gradgrind) Oliver Twist: puritanism, punishment, the character of the child T.Hardy-Tess of the D Ubervilles, naturalism, immanent will, the fallen woman Aestheticism:O. Wilde- the importance of being Ernest (main features) -The portrait of Dorian Gray- the dandy and the rebel SECONDO QUADRIMESTRE The Modern Age-War poets The position of women and their emancipation The passive woman-joyce-eveline The stream of consciousness-interior monologue-ulysses The emancipated woman V.Woolf New experimentations in poetry- Eliot the Waste Land The theatre of the absurd:beckett- Waiting for Godot The theatre of the young angry men- Osborne-Look back in anger Dystopia-Orwell- Animal Farm, Postmodernism:A.Carter (magic realism), Byatt-Possession (deconstruction).

5 PROGRAMMI ANNO SCOLASTICO LINGUA E CULTURA INGLESE-CLASSE 3G LICEO LINGUISTICO INSEGNANTE :NICOLETTA FERLINI CONTENUTI: Le tre ore settimanali saranno suddivise in : - un ora di approfondimento e revisione delle strutture della lingua, potenziamento del lessico ed ampliamento delle principali funzioni, - un ora di letteratura intesa come approccio ai generi, alle tipologie testuali e alla analisi stilistica - un ora di co-presenza con la conversatrice per sviluppare argomenti di attualità e progetti internazionali, rivedere e migliorare il lessico, affrontando testi scritti ed orali di formato diverso. Dal libro in adozione : Performer FCE tutor, si analizzeranno le unità dalla 1 alla 6 compresa per una revisione delle principali strutture: Revisione tempi: presenti, futuri, passati- Modals- Relativesif-clauses wishpassivecomparativi e superlativi Reported speech Phrasal verbs Si svilupperanno attività di listening e speaking tratte da tali unità. Ore dedicate all approfondimento morfosintattico: 20 Dal testo di letteratura in adozione: Performer Culture & Literature 1+2, con l ausilio di fotocopie si seguiranno i seguenti percorsi suddivisi per generi e per tipologie testuali al fine di raggiungere i seguenti obiettivi: -arricchire il lessico -analizzare generi, tecniche e stili diversi -smontare e rimontare sequenze -creare testi orali e scritti simili ai modelli settembre- ottobre Elementi narrativi nella short story: setting, plot, story, characters, narrative mode, narrator- point of view A lot to learn Popular Mechanics A careless driver The Umbrella Man The hobbyist. Ottobre- novembre- dicembre Elementi narrativi nella poesia : Ballads (a selection of medioeval ballads and contemporary ballads) Elementi descrittivi nella poesia: G. Chaucer- The Canterbury Tales- The wife of Bath

6 gennaio febbraio-marzo Aprile- maggio The Miller Chaucer and Boccaccio Elementi narrativi nel romanzo:narrative technique A selection of prose passages focusing on : time/ space/narrator Teatro-Elizabethan Age- historical background W. Shakespeare-the structure of the theatres Romeo & Juliet Drama conventions Poesia: the language of poetry: metaphorssimiles-denotation connotation-symbols The forms of poetry: sonnets The Shakespearean sonnet- A selection of contemporary poems Si prevedono circa quaranta ore di lezione. Per quanto riguarda le ore di co-presenza si rimanda al programma stilato dalla conversatrice, durante le quali si effettueranno anche le attività per la preparazione dei progetti internazionali in particolare per lo scambio culturale con la Finlandia sul tema HEROES.

7 OBIETTIVI ESSENZIALI DI APPRENDIMENTO - LINGUA INGLESE CLASSE 2B LICEO SCIENZE UMANE A-Comprensione di un testo scritto: 1-riconoscere la tipologia del testo (informativo, descrittivo, espositivo,narrativo, argomentativo); 2-capire il significato globale del messaggio, 3-individuare i principali elementi comunicativi e morfo-sintattici del testo. B-Comprensione di un testo orale: 4-riconoscere la tipologia del testo, 5-capire il significato globale del messaggio, 6-individuare i principali elementi comunicativi e morfo-sintattici del testo C-Produzione scritta; 7-esporre,anche se in modo non sempre preciso, ma nel complesso comprensibili, messaggi, lettere, descrizioni, istruzioni, riassunti, relazioni, resoconti, brevi racconti e opinioni personali ad un livello pre-intermediate. 8-uso elementare, ma appropriato delle strutture morfo-sintattiche: tempi-presenti, passati,futuri, condizionali, forma attiva e passiva, frasi ipotetiche, modali, discorso indiretto, formulazione di domande e risposte, frasi relative, 9-uso delle principali funzioni comunicative relative alla vita quotidiana, 10-uso del lessico appropriato alla situazione. Qualche errore è ammesso senza Tuttavia che la comprensione sia pregiudicata. D-Produzione orale: 11-interagire,anche se con alcune difficoltà, nella conversazione, 12-esporre in modo comprensibile messaggi, descrizioni,istruzioni, riassunti,relazioni, brevi racconti e opinioni personali ad un livello pre-intermediate, 13-uso delle principali funzioni comunicative relative alla vita quotidiana, 14-pronuncia accettabile, 15-uso adeguato delle strutture morfo-sintattiche:tempi ecc. 16-uso del lessico conforme alla situazione.qualche errore è ammesso, senza tuttavia che la comprensione sia pregiudicata. E-Metodo di lavoro: saper lavorare in modo abbastanza autonomo e regolare, con pertinente uso delle abilità di studio. L INSEGNANTE NICOLETTA FERLINI

8 OBIETTIVI ESSENZIALI DI APPRENDIMENTO - LINGUA INGLESE CLASSE 3B LICEO SCIENZE UMANE A-Competenza testuale: 1-riconoscere la tipologia di un testo(narrativo, descrittivo, argomentativo, espositivo) e di un messaggio, capirne il senso globale suddividendolo in sequenze, 2-individuare gli elementi che concorrono a caratterizzare i tre generi: per la poesia layout-rima- similitudini- metafore ecc. per la prosaintreccio,personaggi, spazio e tempo, narratore, per il teatrointreccio, personaggi, funzioni del dialogo B-Produzione scritta e orale : Saper interagire, riassumere,narrare, descrivere, esporre in modo semplice,ma conforme ai seguenti sottobiettivi: 1-saper usare correttamente le strutture morfosintattiche di base: tempi verbali-presenti,passati,futuri,condizionali,passivi modalidiscorso indirettoipotassi e paratassi 2-saper usare un lessico pertinente 3-avere una pronuncia pressoché corretta ed una esposizione semplice, ma scorrevole all orale, 4-saper selezionare le idee pur senza svilupparle completamente L INSEGNANTE NICOLETTA FERLINI

9 OBIETTIVI ESSENZIALI DI APPRENDIMENTO - LINGUA INGLESE CLASSE 4B- LICEO SOCIO-PSICO PEDAGOGICO CLASSE 4 A- LICEO SCIENZE UMANE A-Competenza testuale: 1-riconoscere la tipologia di un testo e capirne il contenuto, suddividendolo in sequenze, 2-individuare gli elementi linguistici che concorrono a caratterizzare lo spazio e il tempo, 3-individuare i ruoli dei personaggi, distinguendo i principali dai secondari e stabilirne i tratti distintivi- fisici e psicologici, 4-individuare gli elementi da cui emergono: il tipo di narratore, il destinatario e il punto di vista, 5-individuare i principali elementi della poesia (layout, rhyme, similes, metaphors,ecc.), 6-interpretare il testo in relazione all opera dell autore e agli elementi storico-letterari dell epoca a cui il testo appartiene. B-Produzione scritta e orale: 1-usare correttamente le strutture morfo- sintattiche di base, 2-usare un lessico pertinente, 3-avere una pronuncia pressoché corretta ed una esposizione scorrevole all orale, 4-mostrare una sufficiente padronanza della lingua e saper rielaborare i contenuti apportando contributi personali pertinenti, sviluppando logicamente le proprie idee, anche se in modo lineare. 5-saper narrare e saper riassumere sinteticamente. L INSEGNANTE NICOLETTA FERLINI

10 OBIETTIVI ESSENZIALI DI APPRENDIMENTO - LINGUA INGLESE CLASSE 5B LICEO SOCIO-PSICO PEDAGOGICO. CLASSE 5C LICEO SOCIO-PSICO PEDAGOGICO. A-Competenza testuale: 1-riconoscere la tipologia di un testo (descrittivo, narrativo, argomentativo, espositivo) e capirne il contenuto globale suddividendolo in sequenze narrative, 2-individuare gli elementi linguistici che concorrono a caratterizzare lo spazio e il tempo, 3-individuare i ruoli dei personaggi, distinguendo i principali dai secondari e stabilirne i tratti distintivi fisici e psicologici, 4-individuare il narratore e il punto di vista, 5-individuare i principali elementi del testo poetico ( forma,rima,metro, parole chiave, aree semantiche, figure retoriche), 6-individuare i principali elementi del testo teatrale (personaggi,scene, dialoghi, intreccio) 7-interpretare il testo in relazione all opera dell autore e agli elementi storico-letterari dell epoca a cui il testo appartiene. B-Produzione scritta e orale: 1-saper usare le strutture morfo-sintattiche con una certa proprietà, qualche errore è accettato, purchè non comprometta la comunicazione, 2-saper usare un lessico pertinente, 3-avere una pronuncia pressoché corretta ed una esposizione scorrevole all orale, 4-saper narrare e saper riassumere sinteticamente, 5-mostrare una sufficiente padronanza della lingua e saper rielaborare i contenuti apportando contributi personali pertinenti, sviluppando logicamente le proprie idee, anche se in modo lineare. L insegnante: Nicoletta Ferlini.

11 OBIETTIVI ESSENZIALI DI APPRENDIMENTO - LINGUA INGLESE CLASSE 3G LICEO LINGUISTICO A-Competenza testuale: 1-riconoscere la tipologia di un testo(narrativo, descrittivo, argomentativo, espositivo) e di un messaggio, capirne il senso globale suddividendolo in sequenze, 2-individuare gli elementi che concorrono a caratterizzare i tre generi: per la poesia layout-rima- similitudini- metafore ecc. per la prosaintreccio,personaggi, spazio e tempo, narratore, per il teatrointreccio, personaggi, funzioni del dialogo B-Produzione scritta e orale : Saper interagire, riassumere,narrare, descrivere, esporre in modo semplice,ma conforme ai seguenti sottobiettivi: 1-saper usare correttamente le strutture morfosintattiche di base: tempi verbali-presenti,passati,futuri,condizionali,passivi modalidiscorso indirettoipotassi e paratassi 2-saper usare un lessico pertinente, 3-avere una pronuncia pressoché corretta ed una esposizione semplice, ma scorrevole all orale, 4-saper selezionare le idee pur senza svilupparle completamente L INSEGNANTE NICOLETTA FERLINI

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE SECONDO BIENNIO LICEO LINGUISTICO Premessa L indirizzo mira alla preparazione di individui capaci di interagire in situazioni ad alto grado di competenza comunicativa

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE SECONDO BIENNIO LICEO DELLE SCIENZE UMANE Premessa L indirizzo mira alla preparazione di individui capaci di interagire in situazioni ad alto grado di competenza

Dettagli

INGLESE classe seconda

INGLESE classe seconda 1 INGLESE classe seconda COMPETENZE E CONTENUTI IMPRESCINDIBILI COMPETENZE DI BASE - ASSE DEI LINGUAGGI: 1. Padroneggiare gli strumenti espressivi e argomentativi indispensabili per gestire l interazione

Dettagli

PIANO DI LAVORO LINGUA E LETTERATURA INGLESE A.S. 2014/2015

PIANO DI LAVORO LINGUA E LETTERATURA INGLESE A.S. 2014/2015 PIANO DI LAVORO LINGUA E LETTERATURA INGLESE A.S. 2014/2015 CLASSE 4D PROF. MASUZZI A)Dal testo Only Connect New Directions The Restoration The Augustan Age, di Spiazzi Tavella, edizioni Zanichelli, con

Dettagli

LICEO CLASSICO SCIENTIFICO V. IMBRIANI Pomigliano d ARCO PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE. Classe III sez. G a.s. 2012-2013. Obiettivi formativi generali

LICEO CLASSICO SCIENTIFICO V. IMBRIANI Pomigliano d ARCO PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE. Classe III sez. G a.s. 2012-2013. Obiettivi formativi generali LICEO CLASSICO SCIENTIFICO V. IMBRIANI Pomigliano d ARCO PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE Classe III sez. G a.s. 2012-2013 Presentazione della classe Gli alunni partecipano al lavoro didattico e interagiscono

Dettagli

Programmazione modulare

Programmazione modulare Programmazione modulare Disciplina: Lingua inglese Ore settimanali previste: 3 Ore totali: 99/102 Classi 4 di tutti gli indirizzi Prerequisiti per l'accesso al 1: Conoscenza degli elementi strutturali

Dettagli

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI INGLESE

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI INGLESE classe prima LE ESSENZIALI DI INGLESE comprendere e decodificare semplici testi e/o messaggi orali e scritti comprendere informazioni dirette e concrete su argomenti di vita quotidiana (famiglia, acquisti,

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE

PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE Le linee programmatiche del Dipartimento, sulla base della tassonomia specificata nel Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue Straniere (1996)

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo: LICEO SCIENTIFICO X LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO

Dettagli

LINGUA INGLESE CORSO LINGUISTICO 3D-E 4D-E 5E-G

LINGUA INGLESE CORSO LINGUISTICO 3D-E 4D-E 5E-G LINGUA INGLESE CORSO LINGUISTICO 3D-E 4D-E 5E-G PIANO DI LAVORO 2013/14 PROF GAMBI M.CARLA Per quanto riguarda finalità generali, obiettivi culturali e formativi ed obiettivi specifici di apprendimento,

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo : LICEO SCIENTIFICO MATERIA: INGLESE ANNO SCOLASTICO 2014/15 Profssa TERESA VOLGARINO

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO PER ASSI CULTURALI A.S. 2012-13 INGLESE -- GINNASIO LICEO T. LIVIO - PADOVA

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO PER ASSI CULTURALI A.S. 2012-13 INGLESE -- GINNASIO LICEO T. LIVIO - PADOVA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO PER ASSI CULTURALI A.S. 2012-13 INGLESE -- GINNASIO LICEO T. LIVIO - PADOVA GINNASIO Obiettivi specifici di apprendimento Obiettivi e contenuti saranno coincidenti per le

Dettagli

PROGRAMMA PREVENTIVO

PROGRAMMA PREVENTIVO COD. Progr.Prev. PAGINA: 1 PROGRAMMA PREVENTIVO A.S 2014/2015 SCUOLA: DOCENTE: MATERIA: Liceo Linguistico A. Manzoni Manuela Caria Inglese Classe: 2 Sezione: G FINALITÀ DELLA DISCIPLINA Si rimanda ai programmi

Dettagli

Programmazione didattica di LINGUA E CULTURA INGLESE. Prof.ssa Iuana Bassi. 3 AC Nuovo Liceo Classico. 5 AS Nuovo Liceo Scientifico

Programmazione didattica di LINGUA E CULTURA INGLESE. Prof.ssa Iuana Bassi. 3 AC Nuovo Liceo Classico. 5 AS Nuovo Liceo Scientifico Anno Scolastico 2014/2015 Programmazione didattica di LINGUA E CULTURA INGLESE Prof.ssa Iuana Bassi Classi: Primo Biennio - 4 AC Nuovo Liceo Classico 5 AC Nuovo Liceo Classico Secondo Biennio - 1 AC Nuovo

Dettagli

Liceo Scientifico Bruno Touschek. PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE A/S 2014-15 Coordinatrice prof.ssa Maria Rosaria Gismondi

Liceo Scientifico Bruno Touschek. PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE A/S 2014-15 Coordinatrice prof.ssa Maria Rosaria Gismondi Liceo Scientifico Bruno Touschek PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE A/S 2014-15 Coordinatrice prof.ssa Maria Rosaria Gismondi PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE A/S 2014-15

Dettagli

AREA DI APPRENDIMENTO: LINGUA ITALIANA

AREA DI APPRENDIMENTO: LINGUA ITALIANA AREA DI APPRENDIMENTO: LINGUA ITALIANA CLASSE 4^ a.s. 2012/2013 TRAGUARDI DI COMPETENZA ABILITÀ CONOSCENZE 1) PARTECIPARE A SCAMBI COMUNICATIVI DI VARIO GENERE CON Quando ascolta, l alunno è in grado di:

Dettagli

CLASSE: 1 LICEO SCIENZE UMANE e IV Ginnasio Livello secondo il quadro di riferimento europeo: A1/A2

CLASSE: 1 LICEO SCIENZE UMANE e IV Ginnasio Livello secondo il quadro di riferimento europeo: A1/A2 CLASSE: 1 LICEO SCIENZE UMANE e IV Ginnasio Livello secondo il quadro di riferimento europeo: A1/A2 OBIETTIVI: Lo studente comprende frasi ed espressioni usate frequentemente relative ad ambiti di immediata

Dettagli

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE a.s. 2015/16 CLASSE 4 BS Indirizzo di studio Liceo scientifico Docente Disciplina Nadia Pozzi Inglese

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA. Programmazione di Lingue e Letteratura Inglese A.s. 2015-2016. Classe Prima

LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA. Programmazione di Lingue e Letteratura Inglese A.s. 2015-2016. Classe Prima LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA Programmazione di Lingue e Letteratura Inglese A.s. 2015-2016 Classe Prima Obiettivi cognitivi, operativi e relazionali. Individuare un corretto metodo di lavoro

Dettagli

Piano di Lavoro. Di LINGUA E LETTERATURA INGLESE. Secondo Biennio

Piano di Lavoro. Di LINGUA E LETTERATURA INGLESE. Secondo Biennio Liceo Scientifico Istituto Tecnico Industriale ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ALDO MORO Via Gallo Pecca n.4/6 10086 RIVAROLO CANAVESE Tel. 0124/45.45.11 - Fax 0124/45.45.45 Cod. Fisc. 85502120018 E-mail:

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI PIANO DI LAVORO A.S. 2015-2016. prof. Alessandra Baciga classe 4A. materia Inglese (tre ore settimanali)

LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI PIANO DI LAVORO A.S. 2015-2016. prof. Alessandra Baciga classe 4A. materia Inglese (tre ore settimanali) LICEO SCIENTIFICO STATALE ENRICO FERMI PIANO DI LAVORO A.S. 20-206 prof. Alessandra Baciga classe A materia Inglese (tre ore settimanali) Obiettivi educativi e/o generali: Per quanto riguarda gli obiettivi

Dettagli

Liceo Scientifico Statale A. Labriola Roma

Liceo Scientifico Statale A. Labriola Roma Dipartimento di Lingua Inglese Piano di lavoro di Inglese 3 anno MODULO 1 * From the beginnings Comprendere in modo globale e selettivo testi orali e scritti su argomenti inerenti le aree di interesse

Dettagli

PROGRAMMA PREVENTIVO

PROGRAMMA PREVENTIVO COD. Progr.Prev. PAGINA: 1 PROGRAMMA PREVENTIVO A.S. 2013-2014 SCUOLA: DOCENTE: MATERIA: CLASSE: Civico Liceo Linguistico A. Manzoni Manuela Caria Inglese 4G FINALITÀ DELLA DISCIPLINA Vedi programmi comuni

Dettagli

Programmazione annuale Anno scolastico 2015-2016

Programmazione annuale Anno scolastico 2015-2016 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "G.VERONESE G. MARCONI" SEDE CENTRALE G. VERONESE : Via P. Togliatti, 833-30015 CHIOGGIA (VE) Indirizzi: liceo Scientifico Scienze Applicate Classico Linguistico Scienze

Dettagli

PROGETTAZIONE DISCIPLINARE (REV SET 2014) Lingua e Civiltà Straniera Inglese. PRIMO BIENNIO. Obiettivi (fine del primo anno)

PROGETTAZIONE DISCIPLINARE (REV SET 2014) Lingua e Civiltà Straniera Inglese. PRIMO BIENNIO. Obiettivi (fine del primo anno) PROGETTAZIONE DISCIPLINARE (REV SET 2014) PRIMO BIENNIO Nell ambito della riflessione sulle strategie di apprendimento della lingua straniera l alunno/a dovrà: Riconoscere l importanza dello studio del

Dettagli

LICEO PRIMO LEVI - MONTEBELLUNA PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE

LICEO PRIMO LEVI - MONTEBELLUNA PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE LICEO PRIMO LEVI - MONTEBELLUNA Anno scolastico 2015 / 2016 PROGRAMMAZIONE DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE Lo studio della lingua e della cultura straniera deve procedere lungo due assi fondamentali tra

Dettagli

ISTITUTO TECNICO AMMINISTRATIVO, FINANZA E MARKETING PARTE 1

ISTITUTO TECNICO AMMINISTRATIVO, FINANZA E MARKETING PARTE 1 PIANO DI LAVORO ANNUALE ISTITUTO TECNICO AMMINISTRATIVO, FINANZA E MARKETING INSEGNANTE: CORSO SILVANA MATERIA DI INSEGNAMENTO: INGLESE CLASSE SECONDA A ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PARTE 1 LIVELLO COMPETENZE

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO ALBERT EINSTEIN ANNO SCOLASTICO : 2014-2015 PROGRAMMAZIONE CLASSE II C MATERIA :INGLESE DOCENTE : PROF.SSA PATRIZIA ZAMPETTI

LICEO SCIENTIFICO ALBERT EINSTEIN ANNO SCOLASTICO : 2014-2015 PROGRAMMAZIONE CLASSE II C MATERIA :INGLESE DOCENTE : PROF.SSA PATRIZIA ZAMPETTI LICEO SCIENTIFICO ALBERT EINSTEIN ANNO SCOLASTICO : 2014-2015 PROGRAMMAZIONE CLASSE II C MATERIA :INGLESE DOCENTE : PROF.SSA PATRIZIA ZAMPETTI OBIETTIVI : Lo studente che conclude il primo biennio deve

Dettagli

Liceo Artistico Statale Giulio Carlo Argan -III Istituto Statale D Arte. Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma

Liceo Artistico Statale Giulio Carlo Argan -III Istituto Statale D Arte. Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma Liceo Artistico Statale Giulio Carlo Argan -III Istituto Statale D Arte Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico

Dettagli

CONOSCENZE ABILITÀ METODOLOGIA/ STRATEGIE COMUNI EUROPEE Comunicazione nella madre lingua

CONOSCENZE ABILITÀ METODOLOGIA/ STRATEGIE COMUNI EUROPEE Comunicazione nella madre lingua ISTITUTO COMPRENSIVO 3 - VICENZA DIPARTIMENTO DI ITALIANO CURRICOLO DI LINGUA ITALIANA SCUOLA SECONDARIA Fine classe terza COMPETENZE CHIAVE COMPETENZE SPECIFICHE CONOSCENZE ABILITÀ METODOLOGIA/ STRATEGIE

Dettagli

PIANI DI STUDIO D'ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO BASSA ANAUNIA SCUOLA MEDIA DI DENNO A.S. 2012-2013 ITALIANO_CLASSE SECONDA

PIANI DI STUDIO D'ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO BASSA ANAUNIA SCUOLA MEDIA DI DENNO A.S. 2012-2013 ITALIANO_CLASSE SECONDA PIANI DI STUDIO D'ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO BASSA ANAUNIA SCUOLA MEDIA DI DENNO A.S. 2012-2013 ITALIANO_CLASSE SECONDA PSI_ITALIANO QUARTO BIENNIO_CLASSE SECONDA COMPETENZA ABILITA CONOSCENZE Competenza

Dettagli

4, 5 ANNO DELLA SCUOLA PRIMARIA

4, 5 ANNO DELLA SCUOLA PRIMARIA ASCOLTO E PARLATO Intervenire nel dialogo e nella conversazione in modo pertinente. Interagire nello scambio comunicativo formulando domande e risposte adeguate al contesto. Esprimere il proprio punto

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE FILIPPO LUSSANA A.S. 2014-2015

LICEO SCIENTIFICO STATALE FILIPPO LUSSANA A.S. 2014-2015 LICEO SCIENTIFICO STATALE FILIPPO LUSSANA A.S. 2014-2015 PROGRAMMA DI INGLESE Classe 4^E Insegnante: Locatelli Nadia LANGUAGE: Student s book : Gold-first + Workbook: Gold-maximiser, Jan Bell, Amanda Thomas

Dettagli

PROGRAMMAZIONE MODULARE

PROGRAMMAZIONE MODULARE PROGRAMMAZIONE MODULARE DISCIPLINA: INGLESE Classe TERZA TURISMO I QUADRIMESTRE MODULO 1: CONSOLIDAMENTO E POTENZIAMENTO DELLE COMPETENZE LINGUISTICHE testo di riferimento: ADVANTAGE 2 Ripasso e consolidamento

Dettagli

I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO CLASSE 1^

I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO CLASSE 1^ STANDARD MINIMI DI RIFERIMENTO PER ESAMI INTEGRATIVI, DI IDONEITA E PER LA VALUTAZIONE DELL ANNO FREQUENTATO ALL ESTERO DISCIPLINA: LINGUA STRANIERA - INGLESE I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO LICEO SCIENTIFICO

Dettagli

I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO CLASSE 1^

I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO CLASSE 1^ STANDARD MINIMI DI RIFERIMENTO PER ESAMI INTEGRATIVI, DI IDONEITA E PER LA VALUTAZIONE DELL ANNO FREQUENTATO ALL ESTERO DISCIPLINA: LINGUA STRANIERA - INGLESE I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO LICEO SCIENTIFICO

Dettagli

Programmazione di Lingua e Cultura Inglese

Programmazione di Lingua e Cultura Inglese Programmazione di Lingua e Cultura Inglese Prof.ssa Marinella Savino classe IV sez. A a.s. 2015-2016 Testi adottati: Spiazzi, Tavella, Only Connect.New Directions, Zanichelli Obiettivi cognitivi generali:

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE

PROGRAMMAZIONE ANNUALE Sezione associata Liceo Scientifico L.B.Alberti a. s. 2014-2015 classe PROGRAMMAZIONE ANNUALE 5 B Sezione / indirizzo Liceo scientifico Liceo scientifico- opzione scienze applicate Liceo linguistico docente

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE INDIRIZZO : LICEO TECNICO MATERIA: INGLESE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PROF: MAGNANI Maria Antonietta

Dettagli

PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE A.S. 2013/2014 CLASSI 5 Liceo Scientifico-tecnologico

PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE A.S. 2013/2014 CLASSI 5 Liceo Scientifico-tecnologico ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE CLASSI 5 -tecnologico pag. 1 PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE A.S. 2013/2014 CLASSI 5 -tecnologico DISCIPLINA: LINGUA STRANIERA

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Vincenzo Manzini Sezioni Associate: Liceo Scientifico, Linguistico, I.G.E.A. Ragionieri, Geometri, Scuola ------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Programmazione delle competenze, conoscenze ed abilità del TRIENNIO I.T.I. Competenze trasversali Competenze linguistiche trasversali

Programmazione delle competenze, conoscenze ed abilità del TRIENNIO I.T.I. Competenze trasversali Competenze linguistiche trasversali I.T. I. G.PEANO DIPARTIMENTO DI LINGUA E CIVILTA INGLESE PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2014-15 Programmazione delle competenze, conoscenze ed abilità del TRIENNIO I.T.I. Competenze trasversali Competenze

Dettagli

Anno Scolastico 2014/2015 Classe 1 D Nuovo Liceo Classico INGLESE PROGRAMMA SVOLTO ed ESERCIZI PER LE VACANZE ESTIVE

Anno Scolastico 2014/2015 Classe 1 D Nuovo Liceo Classico INGLESE PROGRAMMA SVOLTO ed ESERCIZI PER LE VACANZE ESTIVE Classe 1 D Nuovo Liceo Classico M. Vince: Get Inside Language - MacMillan D. Defoe: Robinson Crusoe O.U.P O. Wilde: The Canterville Ghost O.U.P. Verb to be: present simple (all forms) Expressions with

Dettagli

Libro di testo: New Headway (fourth edition Pre-Intermediate) Past simple (verbi regolari e irregolari -forma interrogativa e negativa)

Libro di testo: New Headway (fourth edition Pre-Intermediate) Past simple (verbi regolari e irregolari -forma interrogativa e negativa) Programmi 2014-2015 Classe 1M Docente : Maria Rosaria Lamberti Materia: Lingua e Civiltà Inglese Libro di Testo : New Headway (fourth edition Pre-Intermediate)) Programmi Della I musicale Libro di testo:

Dettagli

DISCIPLINA: LINGUA STRANIERA - INGLESE

DISCIPLINA: LINGUA STRANIERA - INGLESE LICEO ARTISTICO STATALE DI BERGAMO CLASSE PRIMA MICHELANGELO Presentare e Presentarsi. Parlare di azioni abituali nella settimana Simple Present Frequency adverbs/expressions Parlare di ciò che si sta

Dettagli

Conoscenze. conoscere le caratteristiche principali di un epoca. conoscere le convenzioni tipiche dei generi letterari affrontati

Conoscenze. conoscere le caratteristiche principali di un epoca. conoscere le convenzioni tipiche dei generi letterari affrontati Programma di Inglese Classe I sez.b a.s.2014/2015 Libri di testo: Only Connect di M.Spiazzi,M.Tavella, Zanichelli Complete First di Guy Brook-Hart, Cambridge English Insegnante Anna M. Canaletti PRIMA

Dettagli

Dipartimento di Lingua e Civiltà INGLESE

Dipartimento di Lingua e Civiltà INGLESE MINISTERO DELL ISTRUZIONE. DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO GINNASIO STATALE L. MANARA 00152 ROMA VIA BASILIO BRICCI, 4 Fax 06/67663900Tel. 06/121127825 XXIV

Dettagli

PROGRAMMA DI INGLESE. CLASSE I SEZ Au ANNO 2015/2016

PROGRAMMA DI INGLESE. CLASSE I SEZ Au ANNO 2015/2016 CLASSE I SEZ Au ANNO 2015/2016 DAL LIBRO DI TESTO: Sure Elementary Ellis edit.loescher Modulo 1: My life Unit 1: Bio data Unit 2: Family Modulo 2: Day to day Unit 3: My house Unit 4: Student life Modulo

Dettagli

DIPARTIMENTO LINGUE. Lingua e Cultura Straniera 1 (INGLESE)

DIPARTIMENTO LINGUE. Lingua e Cultura Straniera 1 (INGLESE) Liceo Scientifico Statale " Rambaldi- Valeriani " - Imola Piano di lavoro annuale 2013-2014 Materia: lingua e civilta inglese Classi : 1Ds- 3Bs- 3Ds- 4Bs- 5Bs- 5Es Insegnante: Casadio Pirazzoli Paola Per

Dettagli

Dipartimento di Lingua Inglese Piano di lavoro di Inglese 2 anno Competenze competenza comunicativa da EQF di livello A2/B1

Dipartimento di Lingua Inglese Piano di lavoro di Inglese 2 anno Competenze competenza comunicativa da EQF di livello A2/B1 MODULO 1: * People,Jobs,social interactions OSA (Indicazioni Nazionali) lo di altre Dipartimento di Lingua Inglese Piano di lavoro di Inglese 2 anno Capacità abilità DM 139/2007 Revision of present,past

Dettagli

SCUOLA MEDIA UNIFICATA "PIUMATI-CRAVERI-DALLA CHIESA" BRA ANNO SCOLASTICO 2012-2013

SCUOLA MEDIA UNIFICATA PIUMATI-CRAVERI-DALLA CHIESA BRA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 SCUOLA MEDIA UNIFICATA "PIUMATI-CRAVERI-DALLA CHIESA" BRA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PROGRAMMAZIONE ANNUALE PER LA PRIMA LINGUA STRANIERA - INGLESE E necessario che all apprendimento delle lingue venga

Dettagli

CURRICOLO DISCIPLINARE DI ITALIANO ASCOLTO E PARLATO. Traguardi per lo sviluppo delle competenze. Obiettivi di apprendimento( conoscenze e

CURRICOLO DISCIPLINARE DI ITALIANO ASCOLTO E PARLATO. Traguardi per lo sviluppo delle competenze. Obiettivi di apprendimento( conoscenze e CURRICOLO DISCIPLINARE DI ITALIANO ASCOLTO E PARLATO Traguardi per lo sviluppo delle competenze 1.Partecipa a scambi comunicativi con compagni ed insegnanti, formulando messaggi chiari e pertinenti Obiettivi

Dettagli

Lingua e Letteratura Inglese Obiettivi generali Obiettivi e metodo d insegnamento under standing appreciating interpreting in other words

Lingua e Letteratura Inglese Obiettivi generali Obiettivi e metodo d insegnamento under standing appreciating interpreting in other words Lingua e Letteratura Inglese Triennio Liceo linguistico Obiettivi generali A partire dal terzo anno gli studenti devono essere consapevoli che l' obiettivo generale dell'attività didattica resta il consolidamento

Dettagli

Istituto San Luigi di Chieri PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2013/2014. MATERIA: Italiano CLASSE: I SEZIONE: A e B SUDDIVISIONE DEI MODULI SETTIMANALI:

Istituto San Luigi di Chieri PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2013/2014. MATERIA: Italiano CLASSE: I SEZIONE: A e B SUDDIVISIONE DEI MODULI SETTIMANALI: Istituto San Luigi di Chieri PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2013/2014 MATERIA: Italiano CLASSE: I SEZIONE: A e B SUDDIVISIONE DEI MODULI SETTIMANALI: nr. 3 moduli di grammatica nr. 2 moduli di antologia

Dettagli

Lingua e civiltà inglese a.s. 2012/2013 PROGRAMMAZIONE COMUNE

Lingua e civiltà inglese a.s. 2012/2013 PROGRAMMAZIONE COMUNE ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "P. ALDI" ad indirizzo classico, scientifico GROSSETO P.za E.Benci 58100 Grosseto Tel.0564/414737 - Fax 0564/22249 Lingua e civiltà inglese a.s. 2012/2013 PROGRAMMAZIONE

Dettagli

Liceo Rambaldi - Valeriani Alessandro da Imola

Liceo Rambaldi - Valeriani Alessandro da Imola Liceo Rambaldi - Valeriani Alessandro da Imola Anno Scolastico 2015 2016 Materia: Lingua e Civiltà Inglese Classi: 1^D 2^D 1^E 2^E 1^G Docente: Marinella Sangiorgi PIANO DI LAVORO ANNUALE Per quanto concerne

Dettagli

Programmazione curricolare d istituto

Programmazione curricolare d istituto Programmazione curricolare d istituto DISCIPLINA: Lingua inglese SCUOLA SEC. 1 GRADO CLASSI: Prime COMPETENZE 1. Ascoltare e comprendere in modo globale la lingua orale e scritta 2. Esprimersi in modo

Dettagli

Materia : Inglese classe: 3 AL anno scolastico : 2013-14. Il piano di lavoro annuale verrà formulato in NUCLEI DISCIPLINARI.

Materia : Inglese classe: 3 AL anno scolastico : 2013-14. Il piano di lavoro annuale verrà formulato in NUCLEI DISCIPLINARI. PIANO DI LAVORO ANNUALE Docente : Marcon Nicoletta Materia : Inglese classe: 3 AL anno scolastico : 2013-14 L'indirizzo linguistico ha ritenuto prioritarie per il secondo biennio le seguenti COMPETENZE:

Dettagli

LICEO CLASSICO ORDINAMENTALE

LICEO CLASSICO ORDINAMENTALE LICEO CLASSICO ORDINAMENTALE LETTERE AL GINNASIO Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno: aver raggiunto una conoscenza adeguata

Dettagli

Piano di Lavoro. Di LINGUA E LETTERATURA INGLESE

Piano di Lavoro. Di LINGUA E LETTERATURA INGLESE Liceo Scientifico Istituto Tecnico Industriale ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ALDO MORO Via Gallo Pecca n.4/6 10086 RIVAROLO CANAVESE Tel. 0124/45.45.11 - Fax 0124/45.45.45 Cod. Fisc. 85502120018 E-mail:

Dettagli

-Virginia Evans,FCE Use of English,Express Publishing

-Virginia Evans,FCE Use of English,Express Publishing ANNO SCOLASTICO 2014/2015 CLASSE 5 SEZ. B. INDIRIZZO ling. PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE DOCENTE MATERIA TESTI Prof. Cristina Conti Lingua Inglese - Spiazzi-Tavella, ONLY CONNECT-New directions, Vol.2-3

Dettagli

Programma di Lingua e Civiltà Inglese per le vacanze estive 2015 classi 2A Liceo Scientifico

Programma di Lingua e Civiltà Inglese per le vacanze estive 2015 classi 2A Liceo Scientifico 1 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca LICEO SCIENTIFICO STATALE Ettore Majorana Desio Programma di Lingua e Civiltà Inglese per le vacanze estive 2015 classi 2A Liceo Scientifico

Dettagli

Scuola Secondaria Statale di I grado Manara Valgimigli ALBIGNASEGO

Scuola Secondaria Statale di I grado Manara Valgimigli ALBIGNASEGO PROGRAMMAZIONE EDUCATIVO-DIDATTICA Anno scolastico 2011/12 Docente Di Bella Carmela Disciplina Italiano Classe I Sezione F n. alunni 25 SITUAZIONE DI PARTENZA Livello della classe (indicare con X a sinistra):

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMO BIENNIO LICEO LINGUISTICO Profilo generale e competenze della disciplina Lo studio della lingua e della cultura straniera dovrà procedere lungo due assi fondamentali:

Dettagli

PIANO DI LAVORO 2009/10

PIANO DI LAVORO 2009/10 ISTITUTO TECNICO PER GEOMETRI ANDREA POZZO TRENTO PIANO DI LAVORO 2009/10 Classe V AS (serale) Prof. ANDREOTTI Maria Pia Disciplina : INGLESE Progetto SIRIO MODULO 5. 1 TITOLO: GRAMMAR Tenses revision

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMO BIENNIO LICEO DELLE SCIENZE UMANE Profilo generale e competenze della disciplina Lo studio della lingua e della cultura straniera dovrà procedere lungo due

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :LINGUA E LETTERATURA ITALIANA Anno Scolastico 2014-2015 Istituto PROFESSIONALE grafico PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :LINGUA E LETTERATURA ITALIANA PRIMO BIENNIO OBIETTIVI GENERALI/ FINALITA' OBIETTIVI EDUCATIVI

Dettagli

B. Comprendere il tema e le informazioni essenziali di un esposizione; comprendere lo scopo e l argomento di messaggi ascoltati.

B. Comprendere il tema e le informazioni essenziali di un esposizione; comprendere lo scopo e l argomento di messaggi ascoltati. ISTITUTO COMPRENSIVO DI CLUSONE A.S. 2014-2015 CURRICOLO DI ITALIANO Scuola Primaria Classe QUARTA _ QUARTO BIMESTRE_ COMPETENZE Indicazioni ABILITA CONOSCENZE AMBIENTE DI APPRENDIMENTO ASCOLTO E PARLATO

Dettagli

Programma. Disciplina : Inglese Anno scolastico 2014 2015 Classe V Cu. CONTENUTI DISCIPLINARI E TEMPI DI REALIZZAZIONE programma di Inglese

Programma. Disciplina : Inglese Anno scolastico 2014 2015 Classe V Cu. CONTENUTI DISCIPLINARI E TEMPI DI REALIZZAZIONE programma di Inglese ISTITUZIONE STATALE MARGHERITA DI SAVOIA (NA) Programma Prof. Lucia Scala. Disciplina : Inglese Anno scolastico 2014 2015 Classe V Cu ISTITUZIONE STATALE MARGHERITA DI SAVOIA (NA) CONTENUTI DISCIPLINARI

Dettagli

CURRICOLO DISCIPLINARE DI INGLESE

CURRICOLO DISCIPLINARE DI INGLESE A.S. 2014/2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Comprensivo Palena-Torricella Peligna Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado Palena (CH) SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

Programmazione annuale a.s. 2011/2012

Programmazione annuale a.s. 2011/2012 Programmazione annuale a.s. 2011/2012 Docente: Prof. Adriana ONNIS Materia: Inglese Classe: V^ D 1. Nel primo Consiglio di Classe sono stati definiti gli obiettivi educativo-cognitivi generali che sono

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI FINALE LIGURE CURRICOLO VERTICALE LINGUA ITALIANA ANNO SCOLASTICO 2015/2016

ISTITUTO COMPRENSIVO DI FINALE LIGURE CURRICOLO VERTICALE LINGUA ITALIANA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO DI FINALE LIGURE CURRICOLO VERTICALE LINGUA ITALIANA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 COMPETENZA al termine del primo ciclo di istruzione Dimostra una padronanza della lingua italiana tale

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08/09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08/09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA INDIRIZZO SCOLASTICO X MECCANICA e MECCATRONICA ELETTRONICA LOGISTICA e TRASPORTI LICEO SCIENTIFICO PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA DISCIPLINA DOCENTE / I CLASSE

Dettagli

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI SPAGNOLO

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI SPAGNOLO LE ESSENZIALI DI SPAGNOLO classe prima Liceo linguistico comprendere informazioni dirette e concrete su argomenti quotidiani comprendere e seguire istruzioni brevi e semplici comprendere il senso generale

Dettagli

Liceo Scientifico G. Galilei Macerata

Liceo Scientifico G. Galilei Macerata Liceo Scientifico G. Galilei Macerata Anno Scolastico 2009-10 Contratto Formativo Individuale Classe 3 Sez H Docente: Prof.ssa Piangiarelli Sandra 1. ANALISI DELLA CLASSE: (dare delle definizioni in termini

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE BIENNIO Si prevede per il biennio il raggiungimento del livello B1

CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE BIENNIO Si prevede per il biennio il raggiungimento del livello B1 CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE BIENNIO Si prevede per il biennio il raggiungimento del livello B1 Competenza conoscitiva: - Conoscere e utilizzare lessico e strutture grammaticali per esprimersi nei

Dettagli

Docente: Cane Michela Materia: Inglese Classe: 3A A.S. 2013/2014

Docente: Cane Michela Materia: Inglese Classe: 3A A.S. 2013/2014 Docente: Cane Michela Materia: Inglese Classe: 3A A.S. 2013/2014 Conoscenze: lessico relativo alle u. d. trattate strutture grammaticali: past perfect, conditional sentences, relative clauses, passive

Dettagli

Istituto Comprensivo di Cologna Veneta Curricolo Scuola Primaria a.s. 2015/2016

Istituto Comprensivo di Cologna Veneta Curricolo Scuola Primaria a.s. 2015/2016 Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria L allievo partecipa a scambi comunicativi (conversazioni, discussioni, di classe o di gruppi) con compagni e insegnanti rispettando

Dettagli

LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE

LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE Docente : Nicoletta Marcon Materia : Inglese Classe : I BSU Anno scol.: 2010-2011 SITUAZIONE DI PARTENZA: La classe 1 BSU,

Dettagli

I DISCORSI E LE PAROLE

I DISCORSI E LE PAROLE SCUOLA DELL INFANZIA INDICATORI I DISCORSI E LE PAROLE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO 3 anni 4 anni 5 anni ASCOLTARE E Ascoltare brevi e semplici racconti. Capire il messaggio delle parole usate dall insegnante.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE PER COMPETENZE LINGUA STRANIERA - INGLESE ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMAZIONE ANNUALE PER COMPETENZE LINGUA STRANIERA - INGLESE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 SCUOLA SECONDARIA STATALE DI I GRADO PIUMATI - CRAVERI - DALLA CHIESA 12042 BRA (CN) Via Barbacana, 41 0172/412040 0172/413685 C.F. 91020940044 C.M. CNMM15000T E-mail: CNMM15000T@istruzione.it PROGRAMMAZIONE

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08 /09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08 /09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA INDIRIZZO SCOLASTICO DISCIPLINA X MECCANICA e MECCATRONICA X ELETTRONICA LOGISTICA e TRASPORTI LICEO SCIENTIFICO INGLESE (3h) PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA DOCENTE

Dettagli

ITALIANO: competenza 1 - TERZO BIENNIO. classe V scuola primaria e classe I scuola secondaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE

ITALIANO: competenza 1 - TERZO BIENNIO. classe V scuola primaria e classe I scuola secondaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE ITALIANO: competenza 1 - TERZO BIENNIO classe V scuola primaria e classe I scuola secondaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE Interagire e comunicare verbalmente in contesti di diversa natura Quando ascolta,

Dettagli

ATTIVITÀ DEL DOCENTE

ATTIVITÀ DEL DOCENTE RELAZIONE A CONSUNTIVO DOCENTE Silvia Paglierini MATERIA INGLESE DESTINATARI CLASSE 2 AL ANNO SCOLASTICO 2012-2013 Competenze comportamentali CONCORDATE CON CONSIGLIO DI CLASSE Vedi relazione C.d.C Raggiunto

Dettagli

I.I.S.S. CURIE PROGRAMMA SVOLTO MOD. D 79

I.I.S.S. CURIE PROGRAMMA SVOLTO MOD. D 79 I.I.S.S. CURIE PROGRAMMA SVOLTO MOD. D 79 A. S. : 2015/16 DISCIPLINA: LINGUA INGLESE DOCENTE: Rosa Alba DI LUCCIA CLASSE: 2 C PROGRAMMA SVOLTO: LIBRO DI TESTO: SPEAK YOUR MIND 2 Casa editrice: PEARSON-LONGMAN

Dettagli

Curricolo verticale di ITALIANO

Curricolo verticale di ITALIANO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SIANO SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO Curricolo verticale di ITALIANO ITALIANO - CLASSI PRIME Leggere e comprendere -Ascolta le informazioni principali di discorsi affrontati

Dettagli

Dipartimento di LINGUE

Dipartimento di LINGUE Dipartimento di LINGUE Finalità generali della disciplina comuni a tutti gli indirizzi e alle tre lingue (inglese, francese e tedesco) L apprendimento di una lingua straniera è un processo complesso che

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE PRIMO BIENNIO LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 1. PRIMO BIENNIO 1. PRIMO BIENNIO ANNO SCOLASTICO 2014-2015 DISCIPLINA : LINGUA

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL DIPARTIMENTO DI MATERIA DOCENTI: DI MARCO LOREDANA, GIOFFREDI ANGELA, DI NANNO STEFANIA NUCLEI FONDAMENTALI DI CONOSCENZE

PIANO DI LAVORO ANNUALE DEL DIPARTIMENTO DI MATERIA DOCENTI: DI MARCO LOREDANA, GIOFFREDI ANGELA, DI NANNO STEFANIA NUCLEI FONDAMENTALI DI CONOSCENZE Pag. 1 di 3 ANNO SCOLASTICO 2014-15 DIPARTIMENTO DI LINGUA INGLESE INDIRIZZO AFM SIA RIM CLASSE BIENNIO TRIENNIO DOCENTI: DI MARCO LOREDANA, GIOFFREDI ANGELA, DI NANNO STEFANIA NUCLEI FONDAMENTALI DI CONOSCENZE

Dettagli

ATTIVITÀ DEL DOCENTE

ATTIVITÀ DEL DOCENTE DOCENTE D'Urso Salvatrice MATERIA Inglese DESTINATARI IV CSO ANNO SCOLASTICO 2012/13 competenze CONCORDATE CON CONSIGLIO DI CLASSE Raggiunto (sì/no) motivazioni non raggiungimento VEDI RELAZIONE A CONSUNTIVO

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE A. VALLISNERI

LICEO SCIENTIFICO STATALE A. VALLISNERI LICEO SCIENTIFICO STATALE A. VALLISNERI Via delle Rose, 68 LUCCA - Tel. 0583/58211 Fax 0583/418619 E-mail: info@liceovallisneri.it Sito Internet: http://www.liceovallisneri.it A. S. 2014/2015 PROGRAMMAZIONE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO RIGNANO - INCISA. PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI ITALIANO Classe 2^

ISTITUTO COMPRENSIVO RIGNANO - INCISA. PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI ITALIANO Classe 2^ ISTITUTO COMPRENSIVO RIGNANO - INCISA PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI ITALIANO Classe 2^ primo quadrimestre INDICATORI Ascoltare e parlare OBIETTIVI Prendere la parola negli scambi comunicativi (dialogo, conversazione,

Dettagli

Pre-requisiti Leggere e scrivere correttamente in lingua nazionale; comprendere e sintetizzare un qualunque testo scritto.

Pre-requisiti Leggere e scrivere correttamente in lingua nazionale; comprendere e sintetizzare un qualunque testo scritto. LICEO LINGUISTICO G. GUACCI DI BENEVENTO Programmazione di Italiano II sez. B Prof.ssa Paola INTORCIA A.S. 2015/2016 Presentazione della classe La classe II sez.b del Liceo Linguistico è composta da 29

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2014/2015 ITALIANO CLASSE PRIMA COMPETENZE

PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2014/2015 ITALIANO CLASSE PRIMA COMPETENZE Istituto Comprensivo di Calderara di Reno Scuola Secondaria di Primo Grado Due Risorgimenti PIANO DI LAVORO ANNUALE a.s. 2014/2015 ITALIANO CLASSE PRIMA COMPETENZE CONTENUTI LETTURA Conoscere le strategie

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA CLASSE I

SCUOLA PRIMARIA CLASSE I SCUOLA PRIMARIA CLASSE I ITALIANO INDICATORI OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO STANDARD PER LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE Ascoltare e comprendere Leggere e comprendere Comunicare oralmente Mantenere l attenzione

Dettagli

CURRICOLO DI ITALIANO della scuola primaria

CURRICOLO DI ITALIANO della scuola primaria CURRICOLO DI ITALIANO della scuola primaria CURRICOLO DI ITALIANO al termine della classe prima della scuola primaria...2 CURRICOLO DI ITALIANO al termine della classe seconda della scuola primaria...5

Dettagli

PROGRAMMA DI LAVORO. Anno scolastico 2010-2011 Classe I sez. E Materia: INGLESE Docente: Fausto Vittori

PROGRAMMA DI LAVORO. Anno scolastico 2010-2011 Classe I sez. E Materia: INGLESE Docente: Fausto Vittori PROGRAMMA DI LAVORO Anno scolastico 2010-2011 Classe I sez. E Materia: INGLESE Docente: Fausto Vittori OBIETTIVI DISCIPLINARI - Revisione delle più elementari nozioni e strutture studiate alla Scuola Media.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE SVOLTA CLASSE 2F

PROGRAMMAZIONE SVOLTA CLASSE 2F LICEO SCIENTIFICO STATALE A. EINSTEIN A.S. 2014/2015 Materia: Inglese Prof. Sara De Angelis PROGRAMMAZIONE SVOLTA CLASSE 2F Nel corso dell a.s. 2014/2015 sono stati sviluppati i seguenti contenuti: 1.

Dettagli

Sostegno a Distanza: una fiaba per Angela. Presentazione

Sostegno a Distanza: una fiaba per Angela. Presentazione Presentazione Nella classe 1^ secondaria di1 grado, durante il primo quadrimestre, si è lavorato sul tipo di testo fiaba ed i ragazzi venendo a conoscenza del progetto SAD portato avanti dagli allievi

Dettagli

ITALIANO - CLASSE PRIMA

ITALIANO - CLASSE PRIMA ITALIANO - CLASSE PRIMA L alunno partecipa a scambi comunicativi con compagni e docenti (conversazione) attraverso messaggi semplici, chiari e pertinenti. Comprende semplici testi di intrattenimento e

Dettagli