CATALOGO OFFERTA FORMAZIONE LINGUISTICA 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CATALOGO OFFERTA FORMAZIONE LINGUISTICA 2015"

Transcript

1 Language Consultants CATALOGO OFFERTA FORMAZIONE LINGUISTICA 2015

2 CATALOGO FORMAZIONE LINGUISTICA 2015 Corsi di Lingua Inglese Professional English Course, Elementary pag. 2 Professional English Course, Lower intermediate pag. 3 Professional English Course, Upper Intermediate pag. 4 Professional English Course, Lower Advanced pag. 5 Professional English Course, Upper Advanced pag. 6 Corsi di Lingua inglese Business Communication Basic Communication Skills.... pag. 7 Building Communication Skills pag. 8 Advanced Communication Skills. pag. 10 Business Communication Workshop... pag. 12 Telephoning and written Communication... pag. 14 The Language of Meetings... pag. 15 Corso di Perfezionamento di Inglese per Office Manager / Assistenti di Direzione (Masterclass in English for Office Managers/Executive Assistants).... pag. 16 Corsi di Lingua tedesca Deutsch für den Beruf, Principianti.. pag. 17 Deutsch für den Beruf, Livello Intermedio.. pag. 18 Kommunikationstraining für Office ManagerIn oder AssistentIn der Geschäftsführung / (Corso di perfezionamento di tedesco per Office Manager / Assistenti di Direzione)... pag. 19 Corso di Lingua Italiana Corso di Perfezionamento di Italiano L2 per Office Manager / Assistenti di Direzione.. pag. 20

3 Edizioni N: 1 edizione Titolo Corso Professional English Course, Elementary Costo per edizione: 500,00 + IVA a studente Destinatari: Giovani professionisti, figure senior con necessità di relazionarsi in contesti internazionali Prerequisiti: E richiesta una conoscenza di base della lingua inglese. E previsto un test di ingresso. Obiettivi del corso: Conseguire le competenze del livello A2 della lingua inglese; nelle varie priorità comunicative di speaking, listening, reading e writing. Presentare se stessi e la propria azienda Portare avanti una conversazione utilizzando il tempo presente, passato e futuro Porre una richiesta e dare informazioni Fare una semplice chiamata Scrivere semplici e mail Descrivere un progetto, saperlo valutare e comparare Accogliere un ospite (small talk, would you like ) e utilizzare adeguatamente le forme di cortesia Metodologie formative previste: Lezione in aula con utilizzo di supporti multimediali (PC, DVD e CD player). L'approccio alla formazione linguistica è quello funzionale comunicativo, secondo cui la lingua si insegna a Materiale didattico: Il materiale utilizzato è autentico e legato al contesto lavorativo di riferimento. 2

4 Titolo Corso Professional English Course, Lower Intermediate Edizioni Nr: 1 edizione Costo per edizione: 500,00 + IVA a studente Destinatari: Giovani professionisti, figure senior con necessità di relazionarsi in contesti internazionali Prerequisiti: E richiesta una conoscenza della lingua inglese a livello elementary. E previsto un test di ingresso. Obiettivi del corso: Conseguire le competenze del livello B1 della lingua inglese; nelle varie priorità comunicative di speaking, listening, reading e writing. Presentare se stessi Utilizzare adeguatament e l inglese formale e informale sia nella lingua scritta (e mail e lettere) sia nel parlato ( greetings and small talk, scambio di convenevoli) Dare consigli, formulare offerte, fare richieste Gestire l insoddisfazione del cliente in modo efficace e rispondere alle lamentele in modo adeguato (scusarsi, offrire soluzioni alternative, rassicurare il cliente) Inglese al telefono: prendere e lasciare messaggi, passare una telefonata Materiale didattico: Il materiale utilizzato è autentico e legato al contesto lavorativo di riferimento. 3

5 Titolo Corso Professional English Course, Upper Intermediate Edizioni Nr: 1 edizione Costo per edizione: 500,00 + IVA a studente Destinatari: Giovani professionisti, figure senior con necessità di relazionarsi in contesti internazionali Prerequisiti: E richiesta una conoscenza della lingua inglese a livello lower intermediate. E previsto un test di ingresso. Obiettivi del corso:conseguire le competenze del livello B2 della lingua inglese; nelle varie priorità comunicative di speaking, listening, reading e writing. Affrontare una conversazione complessa in lingua inglese ed esprimere la propria opinione su argomenti diversi e con interlocutori a vari livelli Presentare la propria azienda e il proprio prodotto Inglese al telefono: come gestire telefonate complesse Utilizzare adeguatament l inglese formale e informale sia nella lingua scritta (e mail e lettere) che in quella parlata (greetings and small talk, scambio di convenevoli) Dare consigli, formulare offerte, fare richieste Approcciare in modo articolato il cliente/partner nei casi di primo contatto, consolidamento, gestione dei conflitti Esprimere la propria insoddisfazione 4

6 Titolo Corso Professional English Course, Lower Advanced Edizioni Nr: 1 edizione Costo per edizione: 500,00 + IVA a studente Destinatari: Giovani professionisti, figure senior con necessità di relazionarsi in contesti internazionali Prerequisiti: E richiesta una conoscenza della lingua inglese a livello Upper intermediate. E previsto un test di ingresso. Obiettivi del corso: Conseguire le competenze del livello C1 della lingua inglese; nelle varie priorità comunicative di speaking, listening, reading e writing. Utilizzare adeguatamente l inglese formale e informale sia nella lingua scritta (e mail e lettere) che in quella parlata (greetings and small talk, scambio di convenevoli) Gestire l insoddisfazione del cliente in modo efficace e rispondere alle lamentele in modo adeguato (scusarsi, offrire soluzioni alternative, rassicurare il cliente) Comprendere il linguaggio della trattativa (Saper scegliere il registro linguistico adeguato, comunicare in modo diplomatico e persuadere l interlocutore) 5

7 Titolo Corso Professional English Course, Upper Advanced Edizioni Nr: 1 edizione Costo per edizione: 600,00 + IVA a studente Destinatari: Giovani professionisti, figure senior con necessità di relazionarsi in contesti internazionali Prerequisiti: E richiesta una conoscenza della lingua inglese a livello Lower Advanced. E previsto un test di ingresso. Obiettivi del corso: Conseguire le competenze del livello C2 della lingua inglese; nelle varie priorità comunicative di speaking, listening, reading e writing. Conversare con un interlocutore madrelingua relativamente ad argomenti culturali e di attualità (ad esempio, politica ed economia), professionali (aspetti commerciali e di comunicazione a livello aziendale) Affrontare role playing di situazioni di conflittualità Pronunciare accuratamente suoni e vocaboli Comprendere e padroneggiare il linguaggio della trattativa Comunicare in modo diplomatico e persuadere l interlocutore 6

8 Edizioni Nr: 1 edizione Titolo Corso Basic Business Communication Costo per edizione: 500,00 + IVA a studente Destinatari: Giovani professionisti, figure senior con necessità di relazionarsi in contesti internazionali Prerequisiti: E richiesta una conoscenza della lingua inglese a livello Lower Intermediate. E previsto un test di ingresso. Obiettivi del corso: Il corso intende fornire ai partecipanti le competenze proprie del linguaggio business alla base di una comunicazione sia orale che scritta maggiormente efficace nei rapporti con clienti e interlocutori internazionali Telephone skills Key phrases Making/changing appointments and giving invitation Checking understanding Leaving and taking messages Receiving and giving information Handling enquiries and orders Getting and giving news Dealing with problems Handling complaints Clarifying work procedures with international colleagues, clients or suppliers Writing skills for and written communication Key phrases and sentence structures Asking for information Responding to requests and handling enquiries Fixing appointments and schedules Clarifying information Processing documents, orders and invoicing Receiving a guest Key phrases: formal and polite expression Greetings and introductions Offering assistance Using small talk Business lunch and social interaction contestualizzazione e significato come premesse fondamentali Materiale didattico:il materiale utilizzato è autentico e legato al contesto lavorativo di riferimento. 40 ore. Periodo di riferimento: aprile 2015 ottobre 2015 (con pausa nei mesi estivi) 8 max. La classe verrà attivata a fronte di un numero minimo di 4 studenti. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione agli studenti che avranno frequentato almeno il 70% del monte ore del 7

9 Edizioni Nr: 1 edizione Titolo Corso Building Communication Skills Costo per edizione: 500,00 + IVA a studente Destinatari: Giovani professionisti, figure senior con necessità di relazionarsi in contesti internazionali Prerequisiti: E richiesta una conoscenza della lingua inglese a livello Lower Intermediate. E previsto un test di ingresso. Obiettivi del corso: Il corso intende trasmettere ai partecipanti le competenze proprie del linguaggio business al fine di una maggiore efficacia nell utilizzo del telefono, comunicazioni scritte, presentazioni, instaurazione di rapporti sociali professionali e capacità di interazione nei rapporti con clienti e interlocutori internazionali. Presentation skills Structure of a presentation: introduction, body, summary and conclusions Specific vocabulary and expressions for presentations: connectors, and signposting Practice of verbal expressions for the appropriate language level Practice of relevant non verbal techniques Effective visual supports (slides, charts, diagrams) Managing questions and answers Practice of techniques for maintaining audience contact and interest Basic negotiation skills Introduction to negotiations Phases of negotiation Starting & closing the meeting Introduction to persuasive communication and expressions Telephone skills Key phrases Making/changing appointments and giving invitation Checking understanding Leaving and taking messages Receiving and giving information Handling enquiries and orders Getting and giving news Dealing with problems Handling complaints Clarifying work procedures with international colleagues, clients or suppliers Writing skills for and written communication Key phrases and sentence structures Asking for information Responding to requests and handling enquiries Fixing appointments and schedules Clarifying information Processing documents, orders and invoicing Meetings Setting up the meeting Opening a meeting Self introduction Introducing the company organization Giving and receiving information Giving opinions Expressing agreement Describing projects and products Explaining procedures Making suggestions Defending a position Convincing others Closing a meeting Business socialising Key phrases: formal and polite expressions Greetings and introductions Offering assistance Using small talk Business lunch and social interactions Relationship building 8

10 Materiale didattico: Il materiale utilizzato è autentico e legato al contesto lavorativo di riferimento. Attestato di partecipazione 9

11 Edizioni Nr: 1 edizione Titolo Corso Advanced Communication Skills Costo per edizione: 600,00 + IVA a studente Destinatari: Giovani professionisti, figure senior con necessità di relazionarsi in contesti internazionali Prerequisiti: E richiesta una conoscenza della lingua inglese a livello Lower Intermediate. E previsto un test di ingresso. Obiettivi del corso Fornire ai partecipanti business communication skills avanzate in lingua inglese. Il corso è rivolto a dipendenti che ricoprono ruoli direttivi all interno della società e che necessitano di ampie capacità di comunicazione per il loro ruolo professionale. Verranno trattati moduli fondamentali per la comunicazione business in diverse aree della società, in linea con le competenze specifiche dei profili e dei ruoli professionali di ogni partecipante. Telephone skills Key phrases Making/changing appointments and giving invitation Checking understanding Leaving and taking messages Receiving and giving information Handling enquiries and orders Getting and giving news Dealing with problems Handling complaints Clarifying work procedures with international colleagues, clients or suppliers Writing skills for and written communication Key phrases and sentence structures Asking for information Responding to requests and handling enquiries Fixing appointments and schedules Clarifying information Processing documents, orders and invoicing Problem solving and suggesting solutions Proposing opinions and alternatives Business socialising Key phrases: formal and polite expressions Greetings and introductions Offering assistance Using small talk Business lunch and social interactions Relationship building Creating the right business climate Discussing various conversation topics of mutual interest 10

12 Presentation skills Structure of a presentation: introduction, body, summary and conclusions Specific vocabulary and expressions for presentations: connectors, and signposting Practice of verbal expressions for the appropriate language level Practice of relevant non verbal techniques Effective visual supports (slides, charts, diagrams) Managing questions and answers Practice of techniques for maintaining audience contact and interest Meetings Setting up the meeting Opening a meeting Self introduction Introducing the company organization Giving and receiving information Giving opinions Expressing agreement Describing projects and products Explaining procedures Giving advantages and disadvantages Decision making Defending a position and offering alternatives Persuasive techniques and language Handling conflict and different interests Closing a meeting Negotiation skills Pre negotiation contacts Relationship building Preparing the negotiation phases Starting the meeting Setting the agenda Establishing the negotiation factors and range Discussing the negotiation points Bargaining Reaching agreement Closing the negotiation Post negotiation contacts Post negotiation socialising Possible re negotiation of certain points Confirming with written contractual agreement Materiale didattico: Il materiale utilizzato è autentico e legato al contesto lavorativo di riferimento. 11

13 Edizioni Nr: 2 edizioni Titolo Corso Business Communication Workshop Costo per edizione: 300,00 + IVA a studente Destinatari: Giovani professionisti, figure senior con necessità di relazionarsi in contesti internazionali Prerequisiti: E richiesta una conoscenza della lingua inglese a livello Lower Intermediate. E previsto un test di ingresso. Obiettivi del corso Il workshop è rivolto a chi ricopre ruoli direttivi e ha l obiettivo di fornire ampie capacità di comunicazione. Communicating on the phone Telephone facilitating Getting and giving news Clarifying work in a business climate Proposing opinions and discussing various alternatives Business socialising Key phrases: idiomatic, formal and polite expressions Professional introductions: using the right 'register' with clients and interfaces Using 'small talk' on varied topics Business lunch and social interactions Relationship building : Creating the 'right business climate' Talking about food, wines, cities, countries and favourite travel places Socialising 'tricks & treats' such as special expressions, cultural, sport and art Cross cultural knowledge and factors Role plays and simulations of actual informal meetings Presenting to win Structure of a presentation: introduction, body, summary and conclusions Self introduction Practice of different types of presentations Specific vocabulary and expressions for presentations: Describing slides, charts, diagrams. Giving opinions and factors & range Describing projects Reaching agreement Closing the negotiation Practice of non verbal Post negotiation contacts Post negotiation socialising The language of meetings Setting up the meeting Setting the agenda Pre negotiation contacts Opening a meeting Relationship building Maintaining audience Handling conflict Managing questions and offering alternatives Persuasive techniques Closing a meeting Role plays and simulations of actual informal meetings 12

14 uso esclusivo della lingua target competenza comunicativa come obiettivo principale assimilazione della lingua per tentativi ed errori varietà linguistica come concetto di base contestualizzazione e significato come premesse fondamentali Materiale didattico: Il materiale utilizzato è autentico e legato al contesto lavorativo di riferimento. 20 ore, con incontri della durata di 4 ore cad. Periodo di riferimento 1 edizione: aprile 2015 giugno 2015 Periodo di riferimento 2 edizione: settembre 2015 novembre max. La classe verrà attivata a fronte di un numero minimo di 6 studenti. 13

15 Edizioni Nr: 2 edizioni Titolo Corso Telephoning and Written Communication Costo per edizione: 300,00 + IVA a studente Destinatari: Giovani professionisti, figure senior con necessità di relazionarsi in contesti internazionali Prerequisiti: E richiesta una conoscenza della lingua inglese a livello Elementary. E previsto un test di ingresso. Obiettivi del corso: Fornire allo staff addetto al Front desk le capacità alla base di un utilizzo maggiormente efficace del telefono, della comunicazione scritta e dell interazione in lingua inglese. Telephone skills Key phrases Starting and closing a call Making appointments Checking understanding Leaving and taking messages Receiving and giving information Handling enquiries Writing skills for and written communication Key phrases and sentence structures Asking for information Responding to requests and handling enquiries Fixing appointments and schedules Clarifying information Receiving a guest Key phrases: formal and polite expression Greetings and introductions Offering assistance Using small talk 20 ore Periodo di riferimento 1 edizione: aprile 2015 giugno 2015 Periodo di riferimento 2 edizione: settembre 2015 novembre max. La classe verrà attivata a fronte di un numero minimo di 6 studenti. Verrà rilasciato un attestato di partecipazione agli studenti che avranno frequentato almeno il 70% del monte ore del 14

16 Titolo Corso The Language of Meetings Edizioni Nr: 2 edizioni Costo per edizione: 300,00 + IVA a studente Destinatari: Giovani professionisti, figure senior con necessità di relazionarsi in contesti internazionali Prerequisiti: E richiesta una conoscenza della lingua inglese a livello Elementary. E previsto un test di ingresso. Obiettivi del corso: Il corso intende fornire ai partecipanti le competenze linguistiche adeguate ad un efficace partecipazione a meeting internazionali, in qualità di chairman o di participant. Preparing the ground Setting the agenda Establishing positions Clarifying positions Making and responding to proposals Managing conflict The structure of decision making Summarizing Conclusion and agreement Checking and confirming Next meeting Follow up documentation E' continuo il ricorso a case studies e role play al fine di coinvolgere i partecipanti e stimolare l'interazione in aula. 20 ore Periodo di riferimento 1 edizione: aprile 2015 giugno 2015 Periodo di riferimento 2 edizione: settembre 2015 novembre max. La classe verrà attivata a fronte di un numero minimo di 6 studenti. 15

17 Titolo Corso Masterclass in English for Office Managers/Executive Assistants (Corso di Perfezionamento di Inglese per Office Manager / Assistenti di Direzione) Edizioni Nr: 1 edizione Costo per edizione: 600,00 + IVA a studente Destinatari: Assistenti di Direzione, Office Manager che hanno necessità di relazionarsi a contesti internazionali. Prerequisiti: Conoscenza della lingua inglese a livello C1. E previsto un breve test d ingresso Obiettivi del corso: Rendere la comunicazione in lingua inglese in contesti lavorativi più precisa ed efficace. Migliorare la produzione scritta di mail con particolare attenzione alle differenze di registro Fornire pareri articolati, nella produzione scritta e orale Gestire situazioni telefoniche anche delicate con diplomazia Accogliere un ospite (con registro formale/colloquiale) Allenare la comprensione di accenti diversi Capire espressioni colloquiali e idiomatiche 40 ore Periodo di riferimento: aprile 2015 ottobre 2015 (con pausa nei mesi estivi) 16

18 Edizioni Nr: 1 edizione Titolo Corso Deutsch für den Beruf, Principianti Costo per edizione: 500,00 + IVA a studente Destinatari: Giovani professionisti, figure senior con necessità di relazionarsi a contesti internazionali. Prerequisiti: Non è richiesto alcun prerequisito Obiettivi del corso: Fornire una conoscenza di base della lingua tedesca allenando un interazione non complessa in contesti lavorativi. Presentare se stessi e la propria attività Esprimere accordo/disaccordo Effettuare semplici chiamate telefoniche Scrivere semplici e mail Accogliere un ospite (con registro formale/colloquiale) Descrivere un progetto utilizzando una terminologia base 17

19 Edizioni Nr: 1 edizione Titolo Corso Deutsch für den Beruf, Livello Intermedio Costo per edizione: 500,00 + IVA a studente Destinatari: Giovani professionisti, figure senior con necessità di relazionarsi a contesti internazionali. Prerequisiti: Conoscenza della lingua a livello A2 alto. E previsto un test di ingresso Obiettivi del corso: Rendere la comunicazione in lingua tedesca in contesti lavorativi più autonoma ed efficace. Utilizzare adeguatamente il tedesco formale e informale sia nella lingua scritta (e mail e lettere) che in quella parlata Gestire l insoddisfazione del cliente in modo efficace e rispondere alle lamentele in modo adeguato (scusarsi, offrire soluzioni alternative, rassicurare il cliente) Comprendere il linguaggio della trattativa (Saper scegliere il registro linguistico adeguato, comunicare in modo diplomatico) 18

20 Titolo Corso Kommunikationstraining für Office ManagerIn oder AssistentIn der Geschäftsführung (Corso di Perfezionamento di Tedesco per Office Manager / Assistenti di Direzione) Edizioni Nr: 1 edizione Costo per edizione: 600,00 + IVA a studente Destinatari: Assistenti di Direzione, Office Manager che hanno necessità di relazionarsi a contesti internazionali. Prerequisiti: Conoscenza della lingua tedesca a livello B2. E previsto un breve test d ingresso Obiettivi del corso: Rendere la comunicazione in lingua tedesca in contesti lavorativi più precisa ed efficace. Migliorare la produzione scritta di mail con particolare attenzione alle differenze di registro linguistico Fornire pareri articolati, nella produzione scritta e orale Gestire situazioni telefoniche anche delicate con diplomazia Accogliere un ospite (con registro formale/colloquiale) Allenare la comprensione di accenti diversi Capire espressioni colloquiali e idiomatiche 19

21 Titolo Corso Corso di Perfezionamento di Italiano L2 per Office Manager / Assistenti di Direzione Edizioni Nr: 1 edizione Costo per edizione: 500,00 + IVA a studente Destinatari: Assistenti di Direzione, Office Manager stranieri residenti in Italia che hanno necessità di relazionarsi a contesti di lingua italiana. Prerequisiti: Conoscenza della lingua italiana a livello C1. E previsto un breve test d ingresso Obiettivi del corso: Rendere la comunicazione in lingua inglese in contesti lavorativi più precisa ed efficace Migliorare la produzione scritta di mail con particolare attenzione alle differenze di registro Fornire pareri articolati, nella produzione scritta e orale Gestire situazioni telefoniche anche delicate con diplomazia Accogliere un ospite (con registro formale/colloquiale) Allenare la comprensione di accenti diversi Capire espressioni colloquiali e idiomatiche La classe verrà attivata a fronte di un numero minimo di 4 studenti (numero massimo 8 studenti). 20

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

IIS D ORIA - UFC. PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO _professionale promozione commerciale pubblicitaria MATERIA Inglese ANNO DI CORSO Terzo

IIS D ORIA - UFC. PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO INDIRIZZO _professionale promozione commerciale pubblicitaria MATERIA Inglese ANNO DI CORSO Terzo INDICE DELLE UFC N. DENOMINAZIONE 1 Graphics U nits 1-2 2 Graphics U nits 3-4 3 Cultura e società DETTAGLIO UFC N. 1 DENOMINAZIONE GRAPHICS (Units 1-2) ASSE CULTURALE DI RIFERIMENTO LINGUISTICO COMPETENZE

Dettagli

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS?

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS? Cos è il BULATS Il Business Language Testing Service (BULATS) è ideato per valutare il livello delle competenze linguistiche dei candidati che hanno necessità di utilizzare un lingua straniera (Inglese,

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA I REPARTO- Ufficio Formazione

STATO MAGGIORE DELLA DIFESA I REPARTO- Ufficio Formazione STATO MAGGIORE DELLA DIFESA I REPARTO- Ufficio Formazione SMD FORM 004 DIRETTIVA PER LA VALUTAZIONE E CERTIFICAZIONE DELLE CONOSCENZE LINGUISTICHE IN AMBITO FORZE ARMATE Edizione 2005 I ELENCO DI DISTRIBUZIONE

Dettagli

Liceo scientifico A. Einstein

Liceo scientifico A. Einstein Liceo scientifico A. Einstein Cervignano del Friuli CLASSE 1^ALSA PROGRAMMA DIDATTICO MODULI REALIZZATI Disciplina: LINGUA E LETTERATURA INGLESE Prof.ssa Marilena Beltramini Anno scolastico 2013-2014 PROGRAMMA

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it NEL BLU I NOSTRI SERVIZI: - Corsi aziendali - Traduzioni - Traduzioni con

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014

Guida alla Lingua Inglese. Anno Accademico 2013/2014 Guida alla Lingua Inglese Anno Accademico 2013/2014 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Servizio Segreterie Studenti Ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2014 Tutti gli studenti

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del

GLI ASSI CULTURALI. Allegato 1 - Gli assi culturali. Nota. rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del GLI ASSI CULTURALI Nota rimessa all autonomia didattica del docente e alla programmazione collegiale del La normativa italiana dal 2007 13 L Asse dei linguaggi un adeguato utilizzo delle tecnologie dell

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO Presentazione del corso Istituzionale Il broker marittimo: la figura professionale Lo Shipbroker, in italiano mediatore marittimo, è colui che media fra il proprietario

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

10 errori e-mail da evitare!

10 errori e-mail da evitare! 10 errori e-mail da evitare! Dal sito PILLOLE DI MARKETING WEB Le e-mail sono parte integrante dell attività di business come mezzo di contatto e di relazione e come tali diffondono l immagine di aziende

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ( a cura di Stefania Renna ITIL - IBM) Pag. 1 Alcune immagini contenute in questo documento fanno riferimento a documentazione prodotta da ITIL Intl che ne detiene

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Computer Mediated Communication (CMC) e Second Life

Computer Mediated Communication (CMC) e Second Life Form@re, ISSN 1825-7321 Edizioni Erickson, www.erickson.it Questo articolo è ripubblicato per gentile concessione della casa editrice Edizioni Erickson. Computer Mediated Communication (CMC) e Second Life

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio Lo sport è caratterizzato dalla RICERCA DEL CONTINUO MIGLIORAMENTO dei risultati, e per realizzare questo obiettivo è necessaria una PROGRAMMAZIONE (o piano di lavoro) che comprenda non solo l insieme

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Esami orali Trinity in inglese

Esami orali Trinity in inglese Esami orali Trinity in inglese (Graded Examinations in Spoken English - GESE) Syllabus 2010-2013 Questi titoli in inglese come lingua straniera si riferiscono ai livelli compresi tra A1 e C2 del Quadro

Dettagli

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA

ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA ITALIANO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA L allievo partecipa a scambi comunicativi (conversazione, discussione di classe o di gruppo) con compagni e insegnanti

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

3. LO STAGE INTERNAZIONALE

3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3.1. IL CONCETTO La formazione professionale deve essere considerata un mezzo per fornire ai giovani la conoscenza teorica e pratica richiesta per rispondere in maniera flessibile

Dettagli

La lingua seconda per lo studio: aula, laboratorio, autoapprendimento. F ernanda Minuz fminuz@ jhu.edu

La lingua seconda per lo studio: aula, laboratorio, autoapprendimento. F ernanda Minuz fminuz@ jhu.edu La lingua seconda per lo studio: aula, laboratorio, autoapprendimento F ernanda Minuz fminuz@ jhu.edu Studiare in una L2 È un'attività cognitivamente complessa: apprendere (comprendere, elaborare, inquadrare,

Dettagli

Definizione e struttura della comunicazione

Definizione e struttura della comunicazione Definizione e struttura della comunicazione Sono state date molteplici definizioni della comunicazione; la più semplice e comprensiva è forse questa: passaggio di un'informazione da un emittente ad un

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

SCHEDA RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ

SCHEDA RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ SCHEDA RILEVAZIONE DELLE ATTIVITÀ Cognome Nome: Data: P a g i n a 2 MODALITA DI CONDUZIONE DELL INTERVISTA La rilevazione delle attività dichiarate dall intervistato/a in merito alla professione dell assistente

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Disciplina: Matematica Classe: 5A sia A.S. 2014/15 Docente: Rosito Franco

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE. Disciplina: Matematica Classe: 5A sia A.S. 2014/15 Docente: Rosito Franco Disciplina: Matematica Classe: 5A sia A.S. 2014/15 Docente: Rosito Franco ANALISI DI SITUAZIONE - LIVELLO COGNITIVO La classe ha dimostrato fin dal primo momento grande attenzione e interesse verso gli

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Napoli. Riconosciuto dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca M.I.U.R.

Napoli. Riconosciuto dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca M.I.U.R. Napoli Centro Psicopedagogico Formazione Studi e Ricerche OIDA Scuola di Formazione riconosciuta dal M.I.U.R. Decreto 3 agosto 2011 Scuola di Formazione riconosciuta dalla P.ED.I.AS. Comunicazione Efficace

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

ECTS - Guida per l'utente

ECTS - Guida per l'utente ECTS - Guida per l'utente Ulteriori informazioni sull Unione Europea compaiono nel sito http://europa.eu Titolo originale: ECTS Users Guide edito nel 2009 dalla Commissione Europea Traduzione in Italiano

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE???

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Opportunità di lavoro: ICT - Information and Communication Technology in Azienda Vendite Acquisti Produzione Logistica AFM SIA ICT

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F-75009 Paris www.arkema.com TEL (+33)

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel.

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel. Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (R) Tel. 0831/845057- Fax:0831/846007 bric826002@istruzione.it bric826002@pec.istruzione.it

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA Carlo Carta Responsabile Commerciale ENGINEERING SARDEGNA e IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. oltre 7.000 DIPENDENTI 7% del mercato

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016

Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 Programma Erasmus+/Erasmus - Adempimenti per la mobilità studenti per studio e traineeship Bando A.A. 2015/2016 1. Presentazione della domanda La domanda deve essere compilata e presentata esclusivamente

Dettagli

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni

Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni Progetto educativo-didattico di lingua inglese per il gruppo di bambini di cinque anni A.S. 2011/2012 Giulia Tavellin Via Palesella 3/a 37053 Cerea (Verona) giulia.tavellin@tiscali.it cell. 349/2845085

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale Luigi di Savoia Chieti. Contratto Formativo. Disciplina TECNOLOGIA e TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA

Istituto Tecnico Industriale Statale Luigi di Savoia Chieti. Contratto Formativo. Disciplina TECNOLOGIA e TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Istituto Tecnico Industriale Statale Luigi di Savoia Chieti Contratto Formativo Corso I.T.I.S. Classe I sez.a CH Disciplina TECNOLOGIA e TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA Docenti : DITURI LUIGI e INGELIDO

Dettagli

PROGRAMMA PERCORSO SEMINARIALE

PROGRAMMA PERCORSO SEMINARIALE PROGRAMMA PERCORSO SEMINARIALE 16 E 17 GENNAIO 2013 Metodologia Didattica STUDIO DEL SORBO SRL L'attività didattica si avvale di metodologie finalizzate a rendere il partecipante protagonista del processo

Dettagli

Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione

Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione Una breve guida per la lettura e l utilizzo delle Indicazioni Nazionali nell elaborazione di un curricolo

Dettagli

CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO con riferimento alle competenze chiave europee e alle Indicazioni Nazionali 2012

CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO con riferimento alle competenze chiave europee e alle Indicazioni Nazionali 2012 CURRICOLO SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO con riferimento alle competenze chiave europee e alle Indicazioni Nazionali 2012 Pagina 1 di 73 DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: LINGUA ITALIANA DISCIPLINE

Dettagli

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola Europrogettista Il profilo è ricercato in particolare da ONG,

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster)

PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster) PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster) A. REQUISITI D AMMISSIONE GENERALI 1. REQUISITI DI AMMISSIONE STABILITI

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado. SCHEDA DI MONITORAGGIO PROGETTO P.O.F. a.s.

ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado. SCHEDA DI MONITORAGGIO PROGETTO P.O.F. a.s. ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Sede Centrale: Scuola Media Statale "San Francesco d'assisi" Via Jonghi, 3-28877 ORNAVASSO (VB) - cod. fiscale 84009240031

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti

Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti Progetto FEI Rete e Cittadinanza 2014-2015 Verifica e valutazione di apprendenti analfabeti Luana Cosenza, Università per Stranieri di Siena Marzo 2015 Piano di lavoro Principi della verifica e della valutazione

Dettagli

Profilo e compiti istituzionali dell insegnante della scuola ticinese

Profilo e compiti istituzionali dell insegnante della scuola ticinese Repubblica e Cantone Ticino Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Profilo e compiti istituzionali Bellinzona, novembre 2014 Repubblica e Cantone Ticino Dipartimento dell educazione,

Dettagli

SILVIO FOSSATO - AMMINISTRATORE DELEGATO

SILVIO FOSSATO - AMMINISTRATORE DELEGATO SILVIO FOSSATO - AMMINISTRATORE DELEGATO Amministratore Delegato di NKW - Net Know Work (Business Network Aggregator). Cultura economico aziendale, per 18 anni ha svolto l attività di Commercialista e

Dettagli

ITALIAN MARKET PRACTICE SECOND LAYER MATCHING MATCHING OF CLIENT OF CSD PARTICIPANT IN X-TRM

ITALIAN MARKET PRACTICE SECOND LAYER MATCHING MATCHING OF CLIENT OF CSD PARTICIPANT IN X-TRM ITALIAN MARKET PRACTICE SECOND LAYER MATCHING MATCHING OF CLIENT OF CSD PARTICIPANT IN X-TRM FINALITA DEL DOCUMENTO A partire dal 24 Settembre 2012, Monte Titoli (CSD) ha implementato una nuova funzionalità

Dettagli

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese SOHO IP-PBX - NE 1 NE Oggi, per competere, anche le piccole imprese devono dotarsi di sistemi di telecomunicazione evoluti, che riducano i costi telefonici, accrescano produttività e qualità del servizio.

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO.

TITOLO VALORE DI RIFERIMENTO. Istituto Comprensivo di Iseo a.s. 2012/2013 Progetto Di Casa nel Mondo - Competenze chiave per una cittadinanza sostenibile Gruppo lavoro Dott. Massetti Scuola Primaria Classi Terze TITOLO: I prodotti

Dettagli

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI

INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO PROGETTO DI INTEGRAZIONE DEGLI ALUNNI STRANIERI Classi Prime - Seconde - Terze Anno scolastico 2012-2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO MASTRO GIORGIO

Dettagli

English as a Second Language

English as a Second Language 1. sviluppo della capacità di usare l inglese per comunicare 2. fornire le competenze di base richieste per gli studi successivi 3. sviluppo della consapevolezza della natura del linguaggio e dei mezzi

Dettagli

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA?

HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE. Cosa è l HTA? HTA: PRINCIPI, LOGICHE OPERATIVE ED ESPERIENZE Cosa è l HTA? Marco Marchetti Unità di Valutazione delle Tecnologie Policlinico Universitario "Agostino Gemelli Università Cattolica del Sacro Cuore L Health

Dettagli

capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI

capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI capitolo 6 IL QUESTIONARIO PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE DEI CONTENUTI 6.1 ISTRUZIONI PER IL VALUTATORE Il processo di valutazione si articola in quattro fasi. Il Valutatore deve: 1 leggere il questionario;

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli