Docente: Cane Michela Materia: Inglese Classe: 3A A.S. 2013/2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Docente: Cane Michela Materia: Inglese Classe: 3A A.S. 2013/2014"

Transcript

1 Docente: Cane Michela Materia: Inglese Classe: 3A A.S. 2013/2014 Conoscenze: lessico relativo alle u. d. trattate strutture grammaticali: past perfect, conditional sentences, relative clauses, passive forms argomenti letterari trattati e linguaggio letterario Competenze: listening a) comprendere dialoghi, discorsi, interviste b) relazioni, descrizioni pronunciati da parlanti nativi ad una velocità normale estrapolando informazioni dettagliate anche relative ad argomenti di carattere letterario speaking reading writing a) riportare sinteticamente ed analiticamente il contenuto di un testo b) raccontare avvenimenti, descrivendone elementi e situazioni caratterizzanti e fornendo opinioni personali c) discutere, sulla base delle proprie conoscenze ed esperienze, argomenti di attualità o di carattere letterario a) leggere ad alta voce con corretta intonazione e pronuncia b) comprendere l argomento generale di un testo (lettura estensiva) c) riconoscere informazioni specifiche all interno di un testo (lettura esplorativa) d) comprendere ogni elemento di un testo (lettura intensiva) a) prendere appunti e rielaborarli sotto forma di relazione b) scrivere riassunti per evidenziare le parti salienti di un testo c) scrivere saggi brevi su argomenti di vario genere

2 Le quattro abilità fondamentali vengono integrate alle principali abilità di studio quali -note-taking e using a monolingual dictionary; - ampliamento autonomo del proprio lessico individuale, attivo e passivo attraverso letture di vario genere Metodi e tecniche di insegnamento Programma di lingua La metodologia adottata è quella comunicatico-funzionale, volta all uso delle quattro abilità linguistiche in modo reale, sia nel codice orale sia nel codice scritto, in varie situazioni. L attività quotidiana con la classe si svolgerà prevalentemente in L2 e sarà centrata sullo sfruttamento costante delle abilità orali anche come preparazione alle attività di lettura e scrittura. Dalla presentazione delle funzioni linguistiche scaturirà la riflessione grammaticale, in cui l individuazione delle singole strutture sarà di preferenza affidata agli studenti. Sarà data rilevanza alle attività di coppia e di gruppo nella raccolta di dati e opinioni, come momento di preparazione alle discussione, nonchè come simulazione di contesti reali specifici. Programma di letteratura La programmazione di letteratura prevede: 1) un approccio alla specificità della comunicazione letteraria attraverso l analisi del macrogenere poesia 2) uno studio del panorama storico-letterario dalle origini sino ad un inquadramento dell epoca shakespeariana. Il punto 1 mira a far acquisire allo studente nozioni ed abilità fondamentali attraverso lo studio del macrogenere poesia. L analisi dei testi rappresentativi (soprattutto di epoca moderna o contemporanea per maggiore facilità di comprensione) porta alla definizione delle caratteristiche peculiari di genere, partendo dalle nozioni fondamentali per arrivare ad una compiuta analisi stilistica oltre che contenutistica.

3 Il punto 2 propone lo studio dei movimenti principali della cultura del mondo anglosassone: avvenimenti storici, evoluzione della società letteratura, musica e arti visive. L approccio all analisi dei testi è quello cronologico ed è inserito in un contesto di collegamento con il panorama storico-letterario. Le attività didattiche relative ai testi propongono esercizi che si ispirano alle nuove acquisizioni della linguistica testuale e della stilistica. Al fine di stimolare le discussioni e gli approfondimenti, si farà largo uso del lavoro a coppie e a gruppi. Verifiche e valutazione Ogni unità di apprendimento prevede una verifica sommativa scritta od orale per la misurazione delle conoscenze e delle competenze richieste. Le prove scritte, in numero di almeno due a quadrimestre, saranno costituite da esercizi di tipo strutturale, comunicativo, literary tasks. Le prove orali, in numero minimo di due a quadrimestre, verranno condotte sia su base individuale che di piccoli gruppi e verteranno principalmente su argomenti letterari In sede di valutazione delle prove, i parametri di cui si terrà conto, in ordine di importanza, sono: scritto: - correttezza di linguaggio - scorrevolezza - contenuti - autenticità orale: - capacità di reazione allo stimolo dell interlocutore - aderenza all argomento - scorrevolezza - correttezza di linguaggio - non interferenza Si farà uso della scheda di valutazione approvata dal Collegio dei Docenti Strumenti di lavoro Oltre ai libri di testo in adozione e integrati da materiale fotocopiato preparato dall insegnante, si farà largo uso dei CD di cui i testi sono corredati ( contenenti registrazioni di parlanti nativi ), nonché di videocassette e DVD utilizzati come stimolo verso un uso sociale della lingua straniera, come rinforzo del lessico usato in contesti reali e come approccio alla cultura straniera in senso più generale

4 Definizione dei contenuti secondo una suddivisione in unità di apprendimento Lingua La programmazione segue una scansione in unità di apprendimento, tenuto conto della situazione di partenza delle relative classi, nelle quali, come già specificato nella parte generale, continua l attività di approfondimento delle conoscenze linguistiche esistenti attraverso l approccio a testi di diversa provenienza e registro, possibilmente autentici. I principali argomenti grammaticali trattati, di cui segue l elenco, verranno introdotti, analizzati ed esercitati mediante un congruo numero di funzioni linguistiche all interno di contenuti e situazioni realistiche. Come supporto si useranno principalmente il libro di testo e documenti autentici di varia provenienza forniti dagli insegnanti in fotocopia. Testi in uso : M.Layton- M.Spiazzi- M.Tavella: Slides Intermediate Zanichelli A.Gallagher-F.Galuzzi: Activating Grammar- Zanichelli Unità 1 : General Revision conoscenze: past tenses future forms comparisons durata 10h competenze: talk about, past and future events describe past circumstances ask and talk about predictions and plans compare people and things Unità 2 : Relative pronouns and clauses conoscenze: use of who, which, that, whose defining relative clauses non-defining relative clauses durata 10h competenze : refer to places define and give additional information about people, things and places

5 Unità 3: Conditional sentences conoscenze : conditional sentences type 0 conditional sentences type 1 conditional sentences type 2 conditional sentences type 3 durata 8h competenze : talk about real conditions talk about future or imaginary situations in the present talk about conditions in the past Unità 4 : Passive forms durata 8h conoscenze: passive forms of the main tenses (present, past and futurepartly revised ) competenze : ask and talk about processes Unità 5 : Towards PET conoscenze: main PET topics : vocabulary durata 10h competenze: ask and talk about people s experiences describe a photo ask and talk about free time and celebrations get info from listening activities Se il previsto Progetto Madrelingua potrà essere svolto nelle classi terze l esperto esterno tratterà la preparazione al PET (cfr.unità 5) per le abilità di speaking e listening

6 Letteratura L approccio didattico proposto unisce uno studio dei generi letterari principali attraverso l analisi testuale a momenti di approfondimento dei fenomeni letterari più salienti secondo uno sviluppo cronologico. Le attività, al fine di sollecitare il coinvolgimento degli studenti, comprenderanno momenti di lettura intensiva ed estensiva dei testi, seguiti da compiti mirati all individuazione delle caratteristiche del testo letterario preso in esame, di cui gli studenti discuteranno a coppie o in piccoli gruppi. Al fine di semplificare il non facile compito di analizzare i testi, questi sono stati scelti e graduati in ordine di difficoltà e prevedono un primo momento di attività su brani moderni, per poi passare solo in un secondo tempo a testi di altri periodi. Testo in uso : M.Spiazzi, M. Tavella Only Connect..New Directions, vol. 1- Zanichelli Unità 1 : Great Britain - The Origins durata 15 h conoscenze: The Iberians The Celtic society The Romans : the conquest The Anglo-Saxons : culture and religion Old English : the development of a language Stonehenge: a Prehistoric mystery competenze: talk about historical and social events analyse the anglo-saxon society analyse ancient monuments Unità 2 : Poetry as a literary genre durata 12 h conoscenze: stanzas, main kinds of poems how to read a poetic text : comprehension, sound patterns, language musical devices : rhythm and rhyme analysis of modern poems competenze : read a poetic text

7 analyse content and meaning analyse language and form Unità 3 : Great Britain : the Middle Ages durata 15h conoscenze: The Norman Conquest and the beginning of the French dominion The feudal world The Plantagenets From Old English to Middle English : the development of a language Medieval Ballads Medieval drama competenze : talk about historical and social events analyse the feudal world analyse medieval ballads ask and talk about development of drama in the Middle Age Unità 4 : Literature and Art : the Anglo-Saxons and the MiddleAges durata 10 h conoscenze: G.Chaucer : the first English poet extracts from The Canterbury Tales by G.Chaucer analysis of an Anglo-Saxon manuscript analysis of medieval stained glasses competenze : analyse ancient and medieval poems analyse works of art Durante le ore in compresenza con l insegnante di madrelingua si privilegerà l esercizio delle abilità orali secondo il modello delle attività di listening e speaking proposte nella preparazione al PET Exam Omegna, 11 ottobre 2013 L'insegnante

Spiazzi Tavella PERFORMER FCE TUTOR Zanichelli Spiazzi Tavella Only Connect 1 New Directions Zanichelli

Spiazzi Tavella PERFORMER FCE TUTOR Zanichelli Spiazzi Tavella Only Connect 1 New Directions Zanichelli ANNO SCOLASTICO 2015/2016 CLASSE III SEZ C. INDIRIZZO LL PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE DOCENTE MATERIA TESTI Prof. MUSSONI ROSSANA INGLESE Spiazzi Tavella PERFORMER FCE TUTOR Zanichelli Spiazzi Tavella Only

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO PER ASSI CULTURALI A.S. 2012-13 INGLESE -- GINNASIO LICEO T. LIVIO - PADOVA

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO PER ASSI CULTURALI A.S. 2012-13 INGLESE -- GINNASIO LICEO T. LIVIO - PADOVA PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO PER ASSI CULTURALI A.S. 2012-13 INGLESE -- GINNASIO LICEO T. LIVIO - PADOVA GINNASIO Obiettivi specifici di apprendimento Obiettivi e contenuti saranno coincidenti per le

Dettagli

Materia : Inglese classe: 3 AL anno scolastico : 2013-14. Il piano di lavoro annuale verrà formulato in NUCLEI DISCIPLINARI.

Materia : Inglese classe: 3 AL anno scolastico : 2013-14. Il piano di lavoro annuale verrà formulato in NUCLEI DISCIPLINARI. PIANO DI LAVORO ANNUALE Docente : Marcon Nicoletta Materia : Inglese classe: 3 AL anno scolastico : 2013-14 L'indirizzo linguistico ha ritenuto prioritarie per il secondo biennio le seguenti COMPETENZE:

Dettagli

Lingua e Letteratura Inglese Obiettivi generali Obiettivi e metodo d insegnamento under standing appreciating interpreting in other words

Lingua e Letteratura Inglese Obiettivi generali Obiettivi e metodo d insegnamento under standing appreciating interpreting in other words Lingua e Letteratura Inglese Triennio Liceo linguistico Obiettivi generali A partire dal terzo anno gli studenti devono essere consapevoli che l' obiettivo generale dell'attività didattica resta il consolidamento

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE SECONDO BIENNIO LICEO DELLE SCIENZE UMANE Premessa L indirizzo mira alla preparazione di individui capaci di interagire in situazioni ad alto grado di competenza

Dettagli

Liceo Scientifico Statale A. Labriola Roma

Liceo Scientifico Statale A. Labriola Roma Dipartimento di Lingua Inglese Piano di lavoro di Inglese 3 anno MODULO 1 * From the beginnings Comprendere in modo globale e selettivo testi orali e scritti su argomenti inerenti le aree di interesse

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE SECONDO BIENNIO LICEO LINGUISTICO Premessa L indirizzo mira alla preparazione di individui capaci di interagire in situazioni ad alto grado di competenza comunicativa

Dettagli

Liceo Scientifico G. Galilei Macerata Anno Scolastico 2009/2010 Contratto Formativo Individuale

Liceo Scientifico G. Galilei Macerata Anno Scolastico 2009/2010 Contratto Formativo Individuale Liceo Scientifico G. Galilei Macerata Anno Scolastico 2009/2010 Contratto Formativo Individuale Classe: III Sez. B Materia : Inglese Docente: prof.ssa Francesca Giorgetti 1.ANALISI DELLA CLASSE (giudizi

Dettagli

Conoscenze. conoscere le caratteristiche principali di un epoca. conoscere le convenzioni tipiche dei generi letterari affrontati

Conoscenze. conoscere le caratteristiche principali di un epoca. conoscere le convenzioni tipiche dei generi letterari affrontati Programma di Inglese Classe I sez.b a.s.2014/2015 Libri di testo: Only Connect di M.Spiazzi,M.Tavella, Zanichelli Complete First di Guy Brook-Hart, Cambridge English Insegnante Anna M. Canaletti PRIMA

Dettagli

Liceo Scientifico G. Galilei Macerata

Liceo Scientifico G. Galilei Macerata Liceo Scientifico G. Galilei Macerata Anno Scolastico 2009-10 Contratto Formativo Individuale Classe 3 Sez H Docente: Prof.ssa Piangiarelli Sandra 1. ANALISI DELLA CLASSE: (dare delle definizioni in termini

Dettagli

PIANO DI LAVORO LINGUA E LETTERATURA INGLESE A.S. 2014/2015

PIANO DI LAVORO LINGUA E LETTERATURA INGLESE A.S. 2014/2015 PIANO DI LAVORO LINGUA E LETTERATURA INGLESE A.S. 2014/2015 CLASSE 4D PROF. MASUZZI A)Dal testo Only Connect New Directions The Restoration The Augustan Age, di Spiazzi Tavella, edizioni Zanichelli, con

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA LINGUA INGLESE

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA LINGUA INGLESE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA LINGUA INGLESE CLASSI PRIME COMPETENZE E CONOSCENZE Comprendere il senso globale di un semplice messaggio. Riconoscere i dati espliciti di un messaggio (personaggi,tempi,luoghi,azioni)

Dettagli

PROGRAMMA PREVENTIVO

PROGRAMMA PREVENTIVO COD. Progr.Prev. PAGINA: 1 PROGRAMMA PREVENTIVO A.S 2014/2015 SCUOLA: DOCENTE: MATERIA: Liceo Linguistico A. Manzoni Manuela Caria Inglese Classe: 2 Sezione: G FINALITÀ DELLA DISCIPLINA Si rimanda ai programmi

Dettagli

Piano di Lavoro. Di LINGUA E LETTERATURA INGLESE. Secondo Biennio

Piano di Lavoro. Di LINGUA E LETTERATURA INGLESE. Secondo Biennio Liceo Scientifico Istituto Tecnico Industriale ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ALDO MORO Via Gallo Pecca n.4/6 10086 RIVAROLO CANAVESE Tel. 0124/45.45.11 - Fax 0124/45.45.45 Cod. Fisc. 85502120018 E-mail:

Dettagli

DIPARTIMENTO LINGUISTICO a. s. 2013/14

DIPARTIMENTO LINGUISTICO a. s. 2013/14 DIPARTIMENTO LINGUISTICO a. s. 2013/14 BIENNIO (S.C., L.S., ITT, T.T.) OBIETTIVI COMPORTAMENTALI E TRASVERSALI Il dipartimento linguistico individua obiettivi comportamentali trasversali indispensabili

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE Liceo Artistico Statale di Crema e Cremona Bruno Munari PROGRAMMAZIONE DIDATTICA INDIVIDUALE Cod. Doc.: M 7.3 A-1 Rev. 1 del : 12/06/03 Anno scolastico 2011 / 2012 INSEGNAMENTO DELLA DISCIPLINA DI LINGUA

Dettagli

1. CONOSCENZE (elenco dei contenuti disciplinari) 2. COMPETENZE (sapere i contenuti disciplinari proposti)

1. CONOSCENZE (elenco dei contenuti disciplinari) 2. COMPETENZE (sapere i contenuti disciplinari proposti) 1 di 6 09/12/2013 12.23 PROGRAMMAZIONE CLASSE QUINTA TECNICO MATERIA: TEDESCO (2^Lingua straniera) ANNO SCOLASTICO:2013/2014 1. CONOSCENZE (elenco dei contenuti disciplinari) Revisione e completamento

Dettagli

Elsworth/Rose,ADVANTAGE 1,Longman. -Jordan/Fiocchi,Grammar Files,Trinità Whitebridge

Elsworth/Rose,ADVANTAGE 1,Longman. -Jordan/Fiocchi,Grammar Files,Trinità Whitebridge ANNO SCOLASTICO 2015/2016 CLASSE 1 SEZ. B INDIRIZZO ling. PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE DOCENTE MATERIA TESTI Prof. Cristina Conti Lingua Inglese Elsworth/Rose,ADVANTAGE 1,Longman -Jordan/Fiocchi,Grammar

Dettagli

Liceo Artistico Statale Giulio Carlo Argan -III Istituto Statale D Arte. Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma

Liceo Artistico Statale Giulio Carlo Argan -III Istituto Statale D Arte. Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma Liceo Artistico Statale Giulio Carlo Argan -III Istituto Statale D Arte Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico

Dettagli

Anno scolastico 2015-2016. Primo Biennio Classe: SECONDA. Disciplina: Inglese. Utilizzare una lingua straniera per scopi comunicativi ed operativi

Anno scolastico 2015-2016. Primo Biennio Classe: SECONDA. Disciplina: Inglese. Utilizzare una lingua straniera per scopi comunicativi ed operativi Istituto Tecnico Internazionale Economico E. Tosi Busto Arsizio Amministrazione Finanza e Marketing Relazioni internazionali Sistemi informativi aziendali Turismo Internazionale Quadriennale CertINT 2012

Dettagli

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE a.s. 2015/16 CLASSE 4 BS Indirizzo di studio Liceo scientifico Docente Disciplina Nadia Pozzi Inglese

Dettagli

CATALOGO CORSI FONDIMPRESA

CATALOGO CORSI FONDIMPRESA CATALOGO CORSI FONDIMPRESA LINGUA FRANCESE PER LE RELAZIONI D'AFFARI interlocutori parlanti la lingua francese, in piccoli gruppi di lavoro. Descrivere il proprio lavoro, parlare dell'organizzazione aziendale,

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08/09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08/09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA INDIRIZZO SCOLASTICO X MECCANICA e MECCATRONICA ELETTRONICA LOGISTICA e TRASPORTI LICEO SCIENTIFICO PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA DISCIPLINA DOCENTE / I CLASSE

Dettagli

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI INGLESE

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI INGLESE classe prima LE ESSENZIALI DI INGLESE comprendere e decodificare semplici testi e/o messaggi orali e scritti comprendere informazioni dirette e concrete su argomenti di vita quotidiana (famiglia, acquisti,

Dettagli

Anno Scolastico 2014/2015. Primo biennio. Classe: 1L. Disciplina: INGLESE

Anno Scolastico 2014/2015. Primo biennio. Classe: 1L. Disciplina: INGLESE Anno Scolastico 2014/2015 Primo biennio Classe: 1L Disciplina: INGLESE prof.ssa Andreina Toia Competenze disciplinari: Utilizzare una lingua straniera per scopi comunicativi ed operativi UNITÀ TEMATICA

Dettagli

Programmazione di Lingua e Cultura Inglese

Programmazione di Lingua e Cultura Inglese Programmazione di Lingua e Cultura Inglese Prof.ssa Marinella Savino classe IV sez. A a.s. 2015-2016 Testi adottati: Spiazzi, Tavella, Only Connect.New Directions, Zanichelli Obiettivi cognitivi generali:

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale ANNO SCOLASTICO 2014 2015 Piano di lavoro individuale Classe: 2 A AFM Materia: Lingua inglese Docente: Noviello Orsola Situazione di partenza della classe La classe 2 A AFM, composta da 21 studenti, 13

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE

PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE Le linee programmatiche del Dipartimento, sulla base della tassonomia specificata nel Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue Straniere (1996)

Dettagli

Flavia Bentini, Michael Delmont, Online for Business, Pearson Longman. Livello cognitivo globale di ingresso per la maggior parte sufficiente

Flavia Bentini, Michael Delmont, Online for Business, Pearson Longman. Livello cognitivo globale di ingresso per la maggior parte sufficiente Istituto d Istruzione Superiore Federico Flora Istituto Tecnico per il Turismo Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Socio Sanitari Via G. Ferraris Tel.

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo: LICEO SCIENTIFICO X LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO

Dettagli

DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO

DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO Comprendente: UDA CONSEGNA AGLI STUDENTI PIANO DI LAVORO SCHEMA RELAZIONE INDIVIDUALE UDA UNITA DI APPRENDIMENTO Denominazione Prodotti TOWARDS CLIL: WAR POETRY PROVA

Dettagli

ISTITUTO TECNICO AMMINISTRATIVO, FINANZA E MARKETING PARTE 1

ISTITUTO TECNICO AMMINISTRATIVO, FINANZA E MARKETING PARTE 1 PIANO DI LAVORO ANNUALE ISTITUTO TECNICO AMMINISTRATIVO, FINANZA E MARKETING INSEGNANTE: CORSO SILVANA MATERIA DI INSEGNAMENTO: INGLESE CLASSE SECONDA A ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PARTE 1 LIVELLO COMPETENZE

Dettagli

OBIETTIVI FORMATIVI Lingua e cultura inglese AREA LINGUISTICA LINGUA E CULTURA INGLESE

OBIETTIVI FORMATIVI Lingua e cultura inglese AREA LINGUISTICA LINGUA E CULTURA INGLESE AREA LINGUISTICA LINGUA E CULTURA INGLESE OBIETTIVI FORMATIVI (LINGUISTICO) LINGUA INGLESE Obiettivi formativi del Biennio Funzioni linguistico-comunicative - Funzioni linguistico-comunicative necessarie

Dettagli

Programmazione di dipartimento a.s. 2015 2016 Dipartimento di Lingue straniere Inglese

Programmazione di dipartimento a.s. 2015 2016 Dipartimento di Lingue straniere Inglese Programmazione di dipartimento a.s. 2015 2016 Dipartimento di Lingue straniere Inglese Quadro orario Liceo Scientifico, Scienze Applicate: 3 ore in tutte le classi Liceo Linguistico: 4 ore nelle classi

Dettagli

METODI E STRUMENTI. METODI e STRUMENTI

METODI E STRUMENTI. METODI e STRUMENTI E LETTERE BIENNIO ITALIANO e 3. lavoro individuale 4. lavoro di gruppo 5. laboratorio di lettura e scrittura 6. correzione sistematica collettiva e individualizzata degli esercizi eseguiti a casa e delle

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMO BIENNIO LICEO LINGUISTICO Profilo generale e competenze della disciplina Lo studio della lingua e della cultura straniera dovrà procedere lungo due assi fondamentali:

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO CLASSE QUINTA (INGLESE E FRANCESE) e LICEO CLASSICO CLASSE TERZA (INGLESE)

LICEO SCIENTIFICO CLASSE QUINTA (INGLESE E FRANCESE) e LICEO CLASSICO CLASSE TERZA (INGLESE) LICEO SCIENTIFICO CLASSE QUINTA (INGLESE E FRANCESE) e LICEO CLASSICO CLASSE TERZA (INGLESE) OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO Lo studente acquisisce competenze linguistico-comunicative corrispondenti

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE. CLASSE 3 sez. CL Disciplina: Lingua e cultura Inglese. Docente: Isabella Milillo

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE. CLASSE 3 sez. CL Disciplina: Lingua e cultura Inglese. Docente: Isabella Milillo PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE CLASSE 3 sez. CL Disciplina: Lingua e cultura Inglese Docente: Isabella Milillo Quadro orario: 3 ore settimanali Anno scolastico 2015/16 1. COMPETENZE CHIAVE

Dettagli

Programmazione delle competenze e conoscenze del biennio

Programmazione delle competenze e conoscenze del biennio I.I.S.-LISSA G.PEANO DIPARTIMENTO DI LINGUA E CIVILTA INGLESE PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2014-15 Programmazione delle competenze e conoscenze del biennio Competenze trasversali Competenze linguistiche

Dettagli

LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE

LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE Docente : Nicoletta Marcon Materia : Inglese Classe : I BSU Anno scol.: 2010-2011 SITUAZIONE DI PARTENZA: La classe 1 BSU,

Dettagli

LINGUA INGLESE - L3 PRIMO BIENNIO. Obiettivi formativi:

LINGUA INGLESE - L3 PRIMO BIENNIO. Obiettivi formativi: LINGUA INGLESE - L3 PRIMO BIENNIO Obiettivi formativi: Acquisire maggiore consapevolezza sia della cultura straniera che della propria esempio di una cultura diversa dalla propria Acquisire ed usare autonomamente

Dettagli

DIPARTIMENTO DI LINGUA INGLESE

DIPARTIMENTO DI LINGUA INGLESE LICEO CLASSICO CAVOUR TORINO DIPARTIMENTO DI LINGUA INGLESE Documento programmatico Anno scolastico 2014-15 1. DOCUMENTO PROGRAMMATICO DEI DOCENTI DI LINGUA INGLESE. Gli insegnanti di Lingua Inglese del

Dettagli

LABORATORIO DI DIDATTICA DELLA LINGUA INGLESE FINALIZZATO AL CONSEGUIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE LINGUISTICA K. E. T. (livello A2)

LABORATORIO DI DIDATTICA DELLA LINGUA INGLESE FINALIZZATO AL CONSEGUIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE LINGUISTICA K. E. T. (livello A2) LABORATORIO DI DIDATTICA DELLA LINGUA INGLESE FINALIZZATO AL CONSEGUIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE LINGUISTICA K. E. T. (livello A2) Titolo/Argomento Area Obiettivi e finalità Studenti interessati Durata

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI INGLESE BIENNIO CLASSICO TRADIZIONALE LICEO CLASSICO GIULIO CESARE

PROGRAMMAZIONE DI INGLESE BIENNIO CLASSICO TRADIZIONALE LICEO CLASSICO GIULIO CESARE PROGRAMMAZIONE DI INGLESE BIENNIO CLASSICO TRADIZIONALE LICEO CLASSICO GIULIO CESARE Competenze asse dei linguaggi Competenze OSA Abilità dello studente Contenuti disciplinari Tipologia delle verifiche

Dettagli

Obiettivi Cognitivi - Mantenere consolidati gli aspetti fondamentali della fonetica delle lingua cinese e del sistema di trascrizione pinyin.

Obiettivi Cognitivi - Mantenere consolidati gli aspetti fondamentali della fonetica delle lingua cinese e del sistema di trascrizione pinyin. Docente G. Colombo Materia L. Cinese Classe VL Programmazione Preventiva Anno Scolastico 2012-2013 Data 31/10/2012 Obiettivi Cognitivi - Mantenere consolidati gli aspetti fondamentali della fonetica delle

Dettagli

PROGETTAZIONE DISCIPLINARE (REV SET 2014) Lingua e Civiltà Straniera Inglese. PRIMO BIENNIO. Obiettivi (fine del primo anno)

PROGETTAZIONE DISCIPLINARE (REV SET 2014) Lingua e Civiltà Straniera Inglese. PRIMO BIENNIO. Obiettivi (fine del primo anno) PROGETTAZIONE DISCIPLINARE (REV SET 2014) PRIMO BIENNIO Nell ambito della riflessione sulle strategie di apprendimento della lingua straniera l alunno/a dovrà: Riconoscere l importanza dello studio del

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08/09/15 Pag.di 5. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015 / 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08/09/15 Pag.di 5. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015 / 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA INDIRIZZO SCOLASTICO xmeccanicae MECCATRONICA XELETTRONICA LOGISTICA e TRASPORTI LICEO SCIENTIFICO PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015 / 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA DISCIPLINA DOCENTE / I CLASSE

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMO BIENNIO LICEO DELLE SCIENZE UMANE Profilo generale e competenze della disciplina Lo studio della lingua e della cultura straniera dovrà procedere lungo due

Dettagli

PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE PIANO DI LAVORO ANNUALE - CONTRATTO FORMATIVO ITC OPERA

PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE PIANO DI LAVORO ANNUALE - CONTRATTO FORMATIVO ITC OPERA Pagina 1 di 5 ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PIANO DI LAVORO ANNUALE - CONTRATTO FORMATIVO ITC OPERA DOCENTE MATERIA CLASSE Romina Bisato Inglese 4 B SIRIO OBIETTIVI DISCIPLINARI COMPETENZE CONOSCENZE ABILITA

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA. Programmazione di Lingue e Letteratura Inglese A.s. 2015-2016. Classe Prima

LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA. Programmazione di Lingue e Letteratura Inglese A.s. 2015-2016. Classe Prima LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA Programmazione di Lingue e Letteratura Inglese A.s. 2015-2016 Classe Prima Obiettivi cognitivi, operativi e relazionali. Individuare un corretto metodo di lavoro

Dettagli

PROGRAMMA CONSUNTIVO

PROGRAMMA CONSUNTIVO COD. Progr.Prev. PAGINA: 1 PROGRAMMA CONSUNTIVO SCUOLA Liceo Linguistico Manzoni A.S._2014-2015 DOCENTE: Wright Mark D. MATERIA: _Conversazione inglese Classe 1 Sezione_ G FINALITÀ DELLA DISCIPLINA OBIETTIVI:

Dettagli

PROF. DISCIPLINA CLASSE ANNO SCOLASTICO

PROF. DISCIPLINA CLASSE ANNO SCOLASTICO ISTITUTO TECNICO settore ECONOMICO V. SEVERINO PARITARIO di Castrovillari Piano di lavoro PROF. DISCIPLINA CLASSE ANNO SCOLASTICO DATA FIRMA Di seguito un esempio di compilazione del piano di lavoro 1)

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale

ANNO SCOLASTICO 2014 2015. Piano di lavoro individuale ANNO SCOLASTICO 2014 2015 Piano di lavoro individuale Classe: 3 C AFM Materia: Lingua inglese Docente: Noviello Orsola Situazione di partenza della classe La classe 3 C a.f.m. è composta da 22 studenti

Dettagli

ATTIVITÀ DEL DOCENTE

ATTIVITÀ DEL DOCENTE DOCENTE D'Urso Salvatrice MATERIA Inglese DESTINATARI IV CSO ANNO SCOLASTICO 2012/13 competenze CONCORDATE CON CONSIGLIO DI CLASSE Raggiunto (sì/no) motivazioni non raggiungimento VEDI RELAZIONE A CONSUNTIVO

Dettagli

Nievo-Matteotti MUSICA

Nievo-Matteotti MUSICA Scuola media statale Nievo-Matteotti PIANO DI LAVORO DI MUSICA Prof.ssa CALORIO Carla Prof.ssa DONNINI Sonia Prof.ssa PIASTRELLONI Gerardina Prof.ssa SESSO Eleonora Prof. MANTOVANI Lidio PROGRAMMAZIONE

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08 /09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08 /09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA INDIRIZZO SCOLASTICO DISCIPLINA X MECCANICA e MECCATRONICA X ELETTRONICA LOGISTICA e TRASPORTI LICEO SCIENTIFICO INGLESE (3h) PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA DOCENTE

Dettagli

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

LINGUA E LETTERATURA ITALIANA I.I.S. FEDERICO II DI SVEVIA LICEO SCIENTIFICO - OPZIONE SCIENZE APPLICATE - MELFI - PIANO DI LAVORO ANNUALE LINGUA E LETTERATURA ITALIANA CLASSE V AA A.S. 2015/2016 PROF.SSA VIOLANTE RIZZO FINALITÀ SPECIFICHE

Dettagli

Programmazione delle competenze, conoscenze ed abilità del TRIENNIO I.T.I. Competenze trasversali Competenze linguistiche trasversali

Programmazione delle competenze, conoscenze ed abilità del TRIENNIO I.T.I. Competenze trasversali Competenze linguistiche trasversali I.T. I. G.PEANO DIPARTIMENTO DI LINGUA E CIVILTA INGLESE PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2014-15 Programmazione delle competenze, conoscenze ed abilità del TRIENNIO I.T.I. Competenze trasversali Competenze

Dettagli

Lingua Straniera: FRANCESE Prima, Seconda, Terza, Quarta, Quinta PIANO DI LAVORO. Classe Prima

Lingua Straniera: FRANCESE Prima, Seconda, Terza, Quarta, Quinta PIANO DI LAVORO. Classe Prima Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 e-mail: info@istitutocalvino.gov.it Codice Fiscale: 97270410158 internet: www.istitutocalvino.gov.it

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE CLASSI QUINTE ERICA

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE CLASSI QUINTE ERICA ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE EINAUDI SCARPA MONTEBELLUNA DIPARTIMENTO LINGUE STRANIERE - INGLESE SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE CLASSI QUINTE ERICA MODULO 1 TEMPO COMPETENZE METODOLOGIA VERIFICHE Riattivazione

Dettagli

AREA DISCIPLINARE: LINGUA FRANCESE PROGRAMMAZIONE CLASSI PRIME, SECONDE E TERZE A.S. 2014 / 2014

AREA DISCIPLINARE: LINGUA FRANCESE PROGRAMMAZIONE CLASSI PRIME, SECONDE E TERZE A.S. 2014 / 2014 AREA DISCIPLINARE: LINGUA FRANCESE PROGRAMMAZIONE CLASSI PRIME, SECONDE E TERZE A.S. 2014 / 2014 L apprendimento del francese, oltre alla lingua materna e all inglese, permette all alunno di acquisire

Dettagli

BOZZA DI PREVENTIVO CORSI DI LINGUA INGLESE PER FONDAZIONE ORDINE ARCHITETTI

BOZZA DI PREVENTIVO CORSI DI LINGUA INGLESE PER FONDAZIONE ORDINE ARCHITETTI BOZZA DI PREVENTIVO CORSI DI LINGUA INGLESE PER FONDAZIONE ORDINE ARCHITETTI PREMESSA I corsi per lo sviluppo di competenze in Lingua Inglese sono tutti orientati alla preparazione di esami Cambridge e

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013-2014 INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING

ANNO SCOLASTICO 2013-2014 INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING ANNO SCOLASTICO 2013-2014 INDIRIZZO AMMINISTRAZIONE FINANZA MARKETING MATERIA: CLASSE: INGLESE 4 A A F M DOCENTE/I: NOVIELLO ORSOLA PRESENTAZIONE DELLA CLASSE ED ANALISI DELLA SITUAZIONE DI PARTENZA La

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014/15 SCHEDA DI PRESENTAZIONE PROGETTO

ANNO SCOLASTICO 2014/15 SCHEDA DI PRESENTAZIONE PROGETTO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CERVARO Corso della Repubblica 23-03044 Cervaro (Fr) 0776/367013 fax

Dettagli

Cavarzere (VE) PROGRAMMA PREVENTIVO DI ITALIANO. Docentte:: Sandro Marchioro

Cavarzere (VE) PROGRAMMA PREVENTIVO DI ITALIANO. Docentte:: Sandro Marchioro ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G.VERONESE-G.MARCONI SEDE ASSOCIATA G.. MARCONII Cavarzere (VE) PROGRAMMA PREVENTIVO DI ITALIANO Docentte:: Sandro Marchioro Classe 2 IFP I a..s:: 20015/ /2016 FINALITA

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE BIENNIO Si prevede per il biennio il raggiungimento del livello B1

CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE BIENNIO Si prevede per il biennio il raggiungimento del livello B1 CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE BIENNIO Si prevede per il biennio il raggiungimento del livello B1 Competenza conoscitiva: - Conoscere e utilizzare lessico e strutture grammaticali per esprimersi nei

Dettagli

PIANO di LAVORO A. S. 2013/ 2014 ISTITUTO ALBERTI-PORRO

PIANO di LAVORO A. S. 2013/ 2014 ISTITUTO ALBERTI-PORRO Nome docente CAFFARO Flavia Materia insegnata INGLESE Classe 2 A OSS Previsione numero ore di insegnamento ore complessive di insegnamento 99 di cui in compresenza di cui di approfondimento Testo in adozione

Dettagli

PROGETTO DI CERTIFICAZIONE LINGUA INGLESE

PROGETTO DI CERTIFICAZIONE LINGUA INGLESE PROGETTO DI CERTIFICAZIONE LINGUA INGLESE REFERENTE DEL PROGETTO: DOTT.SSA VITTIMBERGA ERIKA DESTINATARI : ALUNNI SCUOLA PRIMARIA (CLASSI V) E SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO(I-II-III) ALUNNI SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

CLASSE V INFORMATICA ABACUS

CLASSE V INFORMATICA ABACUS ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE CLASSE V Informatica pag. 1 PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE A.S. 2013/2014 CLASSE V Informatica DISCIPLINA: LINGUA STRANIERA (INGLESE)

Dettagli

IST. ST. D ISTR. SUP."G. V. GRAVINA"

IST. ST. D ISTR. SUP.G. V. GRAVINA IST. ST. D ISTR. SUP."G. V. GRAVINA" CLASSE V SEZ. B INDIRIZZO: SCIENZE DELLA FORMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2013 2014 MATERIA DI INSEGNAMENTO: INGLESE ANALISI DELLA SITUAZIONE DI PARTENZA DELLA CLASSE A.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTE ROSELLO ALTO D I P A R T I M E N T O D I L I N G U E S T R A N I E R E

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTE ROSELLO ALTO D I P A R T I M E N T O D I L I N G U E S T R A N I E R E ISTITUTO COMPRENSIVO MONTE ROSELLO ALTO D I P A R T I M E N T O D I L I N G U E S T R A N I E R E D I P A R T I M E N T O D I L I N G U E S T R A N I E R E L apprendimento di due lingue comunitarie permette

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Anno Scolastico: 2012 13 Dipartimento (1) : Lingua Inglese Coordinatore (1) : Prof.ssa Bosetti Cristina Classe: 3A Indirizzo: Serale Servizi sociosanitari Ore di insegnamento

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE MARCONI CAGLIARI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE: I S

ISTITUTO TECNICO STATALE MARCONI CAGLIARI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE: I S ISTITUTO TECNICO STATALE MARCONI CAGLIARI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE: I S DOCENTE: PROF.SSA CARLA COCCO OBIETTIVI EDUCATIVI E FORMATIVI

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE a.s.2012/2013 ITALIANO A CURA DEL RESPONSABILE DEL DIPARTIMENTO Prof. David Baragiola 1 L AMBITO DISCIPLINARE DI ITALIANO STABILISCE

Dettagli

Alla fine del modulo 1 l alunno è in grado di:

Alla fine del modulo 1 l alunno è in grado di: Piano di lavoro annuale Primo biennio a.s. 2013/2014 Docente: MILARDO LISA Materia: INGLESE Classe: II C scientifico Nel primo consiglio di classe sono stati definiti gli obiettivi educativo-cognitivi

Dettagli

Materia: Lingua Inglese. Programmazione dei moduli didattici

Materia: Lingua Inglese. Programmazione dei moduli didattici Modulo SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITÀ Programmazione Moduli Didattici Indirizzo Trasporti e Logistica Ist. Tec. Aeronautico Statale Arturo Ferrarin Via Galermo, 172 95123 Catania (CT) Codice M PMD

Dettagli

PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE PIANO DI LAVORO ANNUALE - CONTRATTO FORMATIVO ITC OPERA

PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE PIANO DI LAVORO ANNUALE - CONTRATTO FORMATIVO ITC OPERA Pagina 1 di ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PIANO DI LAVORO ANNUALE - CONTRATTO FORMATIVO ITC OPERA DOCENTE MATERIA CLASSE Romina Bisato Inglese 4 A SIRIO OBIETTIVI DISCIPLINARI COMPETENZE CONOSCENZE ABILITA

Dettagli

Dipartimento Lingua e Civiltà Inglese

Dipartimento Lingua e Civiltà Inglese Dipartimento Lingua e Civiltà Inglese 1. OBIETTIVI SPECIFICI (in termini di conoscenze, competenze, abilità) CLASSI PRIME Competenze Le competenze per il primo anno fanno riferimento alle fasce A1/A2 del

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI INGLESE a.s. 2015-16 LINEE GENERALI E COMPETENZE

PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI INGLESE a.s. 2015-16 LINEE GENERALI E COMPETENZE PROGRAMMAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI INGLESE a.s. 2015-16 LINEE GENERALI E COMPETENZE Seguendo le indicazioni nazionali per l'apprendimento della Lingua e cultura straniera 1 nei licei, il corso quinquennale

Dettagli

INGLESE Ginnasio Finalità - Competenze - Concettualizzazione

INGLESE Ginnasio Finalità - Competenze - Concettualizzazione INGLESE Ginnasio Finalità Lo studio della lingua e della cultura straniera deve procedere lungo due assi fondamentali tra loro interrelati: lo sviluppo di competenze linguistico-comunicative e lo sviluppo

Dettagli

SECONDE QUARTE. Nodi concettuali essenziali della disciplina (saperi essenziali)

SECONDE QUARTE. Nodi concettuali essenziali della disciplina (saperi essenziali) Mod. DIP/FUNZ 1- A BIENNIO MATERIA: INGLESE CLASSI: PRIME TERZE SECONDE QUARTE QUINTE INDIRIZZI : AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING - biennio comune Nodi concettuali essenziali della disciplina (saperi

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :LINGUA E LETTERATURA ITALIANA

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :LINGUA E LETTERATURA ITALIANA Anno Scolastico 2014-2015 Istituto PROFESSIONALE grafico PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA ALLA DISCIPLINA :LINGUA E LETTERATURA ITALIANA PRIMO BIENNIO OBIETTIVI GENERALI/ FINALITA' OBIETTIVI EDUCATIVI

Dettagli

PIANO DI LAVORO PER IL BIENNIO CLASSE 1 CM A.S. 2013-2014 DOCENTE SITUAZIONE DI PARTENZA

PIANO DI LAVORO PER IL BIENNIO CLASSE 1 CM A.S. 2013-2014 DOCENTE SITUAZIONE DI PARTENZA c.f. 93020970427 LICEO DI STATO C. RINALDINI Liceo Classico - Liceo Musicale - Liceo delle Scienze Umane con opzione Economico Sociale Via Canale, 1-60122 ANCONA - 071/204723 fax 071/2072014 e-mail: segreteria@rinaldini.org

Dettagli

CLASSE 1C - ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PIANO DI LAVORO DI LINGUA INGLESE Docente: Schiavi Giovanna

CLASSE 1C - ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PIANO DI LAVORO DI LINGUA INGLESE Docente: Schiavi Giovanna CLASSE 1C - ANNO SCOLASTICO 2013-2014 PIANO DI LAVORO DI LINGUA INGLESE Docente: Schiavi Giovanna Profilo della classe La classe 1 C è formata da 26 alunni dei quali 14 femmine e 9 maschi. Ben amalgamati

Dettagli

CLASSE: 1 LICEO SCIENZE UMANE e IV Ginnasio Livello secondo il quadro di riferimento europeo: A1/A2

CLASSE: 1 LICEO SCIENZE UMANE e IV Ginnasio Livello secondo il quadro di riferimento europeo: A1/A2 CLASSE: 1 LICEO SCIENZE UMANE e IV Ginnasio Livello secondo il quadro di riferimento europeo: A1/A2 OBIETTIVI: Lo studente comprende frasi ed espressioni usate frequentemente relative ad ambiti di immediata

Dettagli

LICEO CLASSICO SCIENTIFICO V. IMBRIANI Pomigliano d ARCO PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE. Classe III sez. G a.s. 2012-2013. Obiettivi formativi generali

LICEO CLASSICO SCIENTIFICO V. IMBRIANI Pomigliano d ARCO PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE. Classe III sez. G a.s. 2012-2013. Obiettivi formativi generali LICEO CLASSICO SCIENTIFICO V. IMBRIANI Pomigliano d ARCO PROGRAMMAZIONE LINGUA INGLESE Classe III sez. G a.s. 2012-2013 Presentazione della classe Gli alunni partecipano al lavoro didattico e interagiscono

Dettagli

Relazione per l adozione del testo L AVVENTURA DEL LETTORE versione compatta con espansioni multimediali di S. Beccaria - I. Bosio - E.

Relazione per l adozione del testo L AVVENTURA DEL LETTORE versione compatta con espansioni multimediali di S. Beccaria - I. Bosio - E. Scuola Anno scolastico Sezioni Relazione per l adozione del testo L AVVENTURA DEL LETTORE versione compatta con espansioni multimediali di S. Beccaria - I. Bosio - E. Schiapparelli Edizioni il capitello,

Dettagli

Classe Prima Scuola Secondaria di Primo Grado. NUCLEI TEMATICI CONOSCENZE ABILITA Listening

Classe Prima Scuola Secondaria di Primo Grado. NUCLEI TEMATICI CONOSCENZE ABILITA Listening INGLESE Classe Prima Scuola Secondaria di Primo Grado NUCLEI TEMATICI CONOSCENZE ABILITA Listening (Ricezione orale) Conoscere pronuncia e intonazione di espressioni e sequenze linguistiche Ascoltare e

Dettagli

I.C. CLEMENTE REBORA STRESA CURRICOLO VERTICALE DI INGLESE

I.C. CLEMENTE REBORA STRESA CURRICOLO VERTICALE DI INGLESE I.C. CLEMENTE REBORA STRESA CURRICOLO VERTICALE DI INGLESE INGLESE Scuola primaria di Gignese Classi I, II, II, IV, V COMPETENZE CHIAVE EUROPEE PL. 1 / 2 Comunicazione nelle lingue straniere Imparare ad

Dettagli

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 SEDE: CASTELNOVO NE MONTI INDIRIZZO: TECNICO TURISTICO

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 SEDE: CASTELNOVO NE MONTI INDIRIZZO: TECNICO TURISTICO PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 SEDE: CASTELNOVO NE MONTI INDIRIZZO: TECNICO TURISTICO DOCENTE: SILVIA ZANICHELLI CLASSE: 1^ T MATERIA DI INSEGNAMENTO: LINGUA E CIVILTA STRANIERA INGLESE NUMERO

Dettagli

PROGETTAZIONE ANNUALE. A. S. 200_/0_ Classe sez.

PROGETTAZIONE ANNUALE. A. S. 200_/0_ Classe sez. PROGETTAZIONE ANNUALE CORSO: A. S. 200_/0_ Classe sez. Disciplina: ANALISI DELLA CLASSE: Situazione di partenza Descrivere tipologia, (caratteristiche cognitive, comportamentali, atteggiamento verso la

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GOZZI-OLIVETTI Via Bardassano, 5-10132 TORINO - tel. 011/4438780 - fax 011/4438744 C.F. 97602450013 - C.M.

ISTITUTO COMPRENSIVO GOZZI-OLIVETTI Via Bardassano, 5-10132 TORINO - tel. 011/4438780 - fax 011/4438744 C.F. 97602450013 - C.M. PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA 1. COMPETENZE E CONOSCENZE ATTESE: TRAGUARDO DELL ANNO SCOLASTICO IN CORSO 1.1 - COMPETENZE SPECIFICHE DELLA DISCIPLINA OBIETTIVI EDUCATIVI Sviluppare le capacità

Dettagli

Liceo Scientifico Statale G. Galilei. Via Balilla,34 Via Vespucci. Pescara

Liceo Scientifico Statale G. Galilei. Via Balilla,34 Via Vespucci. Pescara Liceo Scientifico Statale G. Galilei Via Balilla,34 Via Vespucci Pescara PROGRAMMAZIONE COMUNE DI LINGUA STRANIERA anno scolastico 2013-2014 Dipartimento di lingue straniere : Inglese - Francese Coordinatrice

Dettagli

Trinity... 4. Docente referente... 4. Docente preparatore... 4. Classi coinvolte... 4. Obiettivi generali... 4. Obiettivi formativi...

Trinity... 4. Docente referente... 4. Docente preparatore... 4. Classi coinvolte... 4. Obiettivi generali... 4. Obiettivi formativi... Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto comprensivo Dante Alighieri Via Falck n 110 20099 Sesto S. Giovanni (MI) Tel.: 02 36 57 471 Fax: 02 36 57 47 36 E-mail: segreteria@comprensivodante.it

Dettagli

ATTIVITÀ DEL DOCENTE. SEZIONE C : RELAZIONE A CONSUNTIVO

ATTIVITÀ DEL DOCENTE. SEZIONE C : RELAZIONE A CONSUNTIVO ISTITUTO MAGISTRALE STATALE ERASMO DA ROTTERDAM Pagina 1 di 5 DOCENTE ROSSETTI SARA ELENA MATERIA INGLESE DESTINATARI 3DSO ANNO SCOLASTICO 009-010 OBIETTIVI CONCORDATI CON CONSIGLIO DI CLASSE RAGGIUNTO

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2010/2011 LICEO SCIENTIFICO GIORDANO BRUNO MATERIA INGLESE Ins. Chiara Salerno PROGRAMMAZIONE 2B

ANNO SCOLASTICO 2010/2011 LICEO SCIENTIFICO GIORDANO BRUNO MATERIA INGLESE Ins. Chiara Salerno PROGRAMMAZIONE 2B ANNO SCOLASTICO 2010/2011 LICEO SCIENTIFICO GIORDANO BRUNO MATERIA INGLESE Ins. Chiara Salerno PROGRAMMAZIONE 2B Obiettivi educativi Nel corso del biennio si promuoverà la formazione umana, sociale e culturale

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO OBIETTIVI MINIMI LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA COMPRENSIONE ORALE PRODUZIONE ORALE COMPRENSIONE SCRITTA PRODUZIONE SCRITTA CONOSCENZA DELLE STRUTTURE

Dettagli

OBIETTIVI di APPRENDIMENTO

OBIETTIVI di APPRENDIMENTO CURRICOLO della LINGUA INGLESE Asse dei linguaggi: utilizzare la lingua straniera per i principali scopi comunicativi ed operativi COMPETENZA CHIAVE EUROPEA -Comunicazione nelle lingue europee: comprendere

Dettagli

QUADRO DI RIFERIMENTO COMPETENZA LINGUISTICA LINGUA STRANIERA (INGLESE)

QUADRO DI RIFERIMENTO COMPETENZA LINGUISTICA LINGUA STRANIERA (INGLESE) QUADRO DI RIFERIMENTO COMPETENZA LINGUISTICA LINGUA STRANIERA (INGLESE) Esame di Qualifica Professionale Esame di Diploma Professionale Il format delle prove intende avvicinarsi a quello utilizzato negli

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE "G. V. GRAVINA" VIA UGO FOSCOLO CROTONE

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G. V. GRAVINA VIA UGO FOSCOLO CROTONE ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE "G. V. GRAVINA" VIA UGO FOSCOLO CROTONE ANNO SCOLASTICO 2010 2011 MATERIA DI INSEGNAMENTO: Lingua Inglese CLASSE I I SEZ. A INDIRIZZO: X MAXSPERIMENTAZIONE AD INDIRIZZO

Dettagli