OGGETTO: 210/CO = Convenzione Fruitimprese-CSQA per le certificazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OGGETTO: 210/CO = Convenzione Fruitimprese-CSQA per le certificazioni"

Transcript

1 OGGETTO: 210/CO = Convenzione Fruitimprese-CSQA per le certificazioni Abbiamo il piacere di informare che FRUITIMPRESE e CSQA hanno sottoscritto una nuova convenzione che riserva particolari condizioni di favore nell ambito delle certificazioni. Con questa iniziativa FRUITIMPRESE ha voluto ampliare il ventaglio di opportunita dedicate agli associati sottoscrivendo una partnership con uno dei piu importanti enti certificatori attualmente operanti nel nostro Paese. L offerta prevede la fornitura a tariffe agevolate dei servizi relativi alle certificazioni piu importanti oggi richieste dal mercato, comprese quelle che nei prossimi anni diverranno sempre piu necessarie. Ci riferiamo in particolare a quelle relative alla salute e sicurezza sul lavoro, alla gestione ambientale, alle certificazioni di prodotto biologico e di produzione integrata. La CSQA considera FRUITIMPRESE quale un unico cliente direzionale, con una gestione centralizzata delle richieste, che verranno demandate ad un unico responsabile di progetto e ad un referente pratica per ogni azienda. Il referente si avvarra di un pool di ispettori specifico che seguiranno l azienda nel tempo, conoscendone le caratteristiche ed evitando, ad ogni successiva richiesta, inutili perdite di tempo e risorse. Per l attivazione della convenzione le aziende iscritte a FRUITIMPRESE potranno rivolgersi ai numeri di telefono e riferimenti posti in calce alle pagine della convenzione, che ovviamente alleghiamo. P.M. 1

2 Sommario ESPERIENZA DI CSQA NEL CAMPO DELLA CERTIFICAZIONE... 3 ACCREDITAMENTI... 3 SEDI 3 CSQA E LA FORMAZIONE... 4 MODELLO ORGANIZZATIVO DI CSQA... 4 MODELLO ORGANIZZATIVO PER LA GESTIONE DEL PROGETTO FRUITIMPRESE... 5 PROPOSTA ECONOMICA RISERVATA A FRUITIMPRESE... 6 NORME DI RIFERIMENTO... 7 GLOBALG.A.P. OPZIONE GLOBALG.A.P. OPZIONE GLOBALG.A.P. GRASP... 7 GLOBALGAP COC - Chain of Custody... 8 TESCO NURTURE... 8 LEAF MARQUE... 8 CERTIFICAZIONE DI PRODOTTO... 9 Disciplinari tecnici di prodotto volontario DTP... 9 Disciplinari tecnici di servizi DTS... 9 UNI EN ISO UNI (Produzione Integrata)... 9 QS Vegetale... 9 GSFS BRC Global Standard for Food Safety... 9 IFS International Standard... 9 CERTIFICAZIONI DI SISTEMA UNI EN ISO UNI EN ISO EMAS BSOHSAS UNI Codex Alimentarius UNI EN ISO UNI EN ISO FSSC UNI EN ISO ISO UNI ISO :2006 Carbon Foot Print ISO 14046:2015 Water Foot Print

3 ESPERIENZA DI CSQA NEL CAMPO DELLA CERTIFICAZIONE CSQA è una società di certificazione attiva da 25 anni. Sin dall inizio assume un ruolo di leadership a livello nazionale nel settore agroalimentare. Infatti oltre ad essere il primo ente italiano accreditato nel food, nel 2000 creerà il primo disciplinare per la certificazione volontaria di filiera controllata, che successivamente diventerà il documento di riferimento per lo sviluppo della UNI 10939, diventata poi ISO In questi 25 anni di crescita continua, CSQA ha saputo incontrare le esigenze di una clientela sempre più vasta e differenziata, sviluppando i propri servizi (certificazione, auditing e formazione) in numerosi settori e ottenendo importanti accreditamenti e riconoscimenti di valore europeo e internazionale. Fa parte del più grande network di certificazione mondiale (IQNet) e dal 1998 è riconosciuta dal MIPAAF per la certificazione di prodotti DOP/IGP arrivando a controllare 51 prodotti (vedasi CV di CSQA in allegato). Inoltre è il primo ente in Italia e nono al mondo per il numero di certificazioni GSFS (BRC) e in Italia nel 2014 CSQA ha coperto il 40% della crescita annua di BRC food. CSQA come leader in Italia del settore agricolo e alimentare, offre servizi rivolti a: 1. la qualità e sicurezza alimentare 2. l'export 3. la sostenibilità 4. la valorizzazione dei prodotti 5. la sicurezza ICT e la Business Continuity nel food 3 La competenza specifica nel settore agroalimentare consente a CSQA di operare in tutte le filiere della Food Safety e della sostenibilità: la produzione agricola e forestale, la produzione degli ingredienti per alimenti, il packaging, la produzione di energia da biomassa. La sfida di CSQA è sempre stata quella di certificare le qualità italiane dell agroalimentare per inserirle nei circuiti internazionali, grazie ad accreditamenti, riconoscimenti e autorizzazioni internazionali. Oggi, con 11 milioni di euro di fatturato, con sedi in Italia e all estero, più di 80 dipendenti e 300 professionisti di riferimento, offre una gamma di servizi molto ampia che spazia dalle certificazioni di prodotto (regolamentate e volontarie) ai sistemi di gestione quali: qualità, ambiente, energia, sicurezza sul lavoro, information security e responsabilità sociale. ACCREDITAMENTI CSQA possiede innumerevoli accreditamenti. In allegato si riportano tutti i certificati di accreditamento. SEDI CSQA possiede sedi in Italia: Thiene, Roma, Cuneo, Parma, Trento, Bari, Sassari (vedi curriculum allegato). CSQA possiede sedi anche all estero: Turchia, USA, Polonia, Tunisia, UK (vedi curriculum allegato).

4 CSQA E LA FORMAZIONE CSQA ha un ente di formazione che negli anni si è occupato di erogare corsi di formazione e di qualifica nel settore agroalimentare a catalogo e/o in house. Si rimanda al file allegato Centro Formazione CSQA, facente parte integrante della presente proposta. MODELLO ORGANIZZATIVO DI CSQA CSQA opera in Italia e all estero dal CSQA, da sempre, si occupa in via quasi esclusiva del settore agroalimentare offrendo ai propri clienti servizi di certificazione, ispezione, formazione e ricerca e sviluppo. CSQA opera con una struttura organizzativa che vede le attività critiche centralizzate a livello di head office ovvero la sede storica di CSQA a Thiene (VI) e le attività operative dislocate presso le sedi operative italiane ed estere: Le sedi operative sono a Roma, Bari, Cuneo, Parma, Sassari, Trento, Polonia, Turchia, UK, USA, Tunisia. Le attività critiche consistono nella gestione di progetti speciali, nella gestione di clienti direzionali, nella qualifica dei valutatori, nella gestione delle offerte economiche e nella delibera delle certificazioni. Tutte le attività di pianificazione, gestione della reportistica etc. vengono invece gestite dalle sedi operative a meno di accordi particolari con i clienti. CSQA è dotata anche di un centro di formazione che eroga corsi a catalogo e corsi on site. L organizzazione e le funzioni presenti in CSQA sono riassunte nella figura sotto riportata. 4

5 MODELLO ORGANIZZATIVO PER LA GESTIONE DEL PROGETTO FRUITIMPRESE CSQA considera FRUITIMPRESE un cliente direzionale e per questa ragione propone una gestione centralizzata sulla sede centrale del progetto di certificazione. CSQA mette quindi a disposizione la sede centrale e le migliori professionalità (interne ed esterne) per la gestione del progetto. La gestione centralizzata dell attività permette anche di essere estremamente tempestivi rispetto all emissione / revisione dei certificati di conformità e permette un link diretto fra la parte operativa e quella amministrativa. CSQA assicura quindi: 1 responsabile di progetto: figura referente verso FRUITIMPRESE che coordina e gestisce l intera attività. Il responsabile di progetto è l interlocutore verso FRUITIMPRESE e il soggetto che si fa carico della gestione delle segnalazioni, delle emergenze, delle criticità che nello svolgimento dovessero manifestarsi. Ha la responsabilità della gestione tecnica e della rendicontazione. È il referente verso FRUITIMPRESE. 2 referente pratica: è la persona che si occupa di gestire tutte le attività operative: pianificazione delle verifiche, scelta dei valutatori, comunicazioni verso FRUITIMPRESE, monitora lo stato di avanzamento delle verifiche, comunica e gestisce le non conformità e le azioni correttive etc 3 ispettori: si tratta di auditor dislocati in tutta Italia, che saranno dedicati prevalentemente compatibilmente con le tempistiche a queste attività e che risponderanno direttamente alla sede centrale e al referente pratica 5 4 sedi territoriali: saranno disponibili a supportare anche con personale interno la sede centrale, in caso di emergenza o in caso di verifiche che dovessero rendersi necessarie in tempi molto stretti o in situazioni di emergenza

6 PROPOSTA ECONOMICA RISERVATA A FRUITIMPRESE Note generali: Validità: un anno dalla data riportata nella presente. I rapporti contrattuali verranno stipulati direttamente tra CSQA Certificazioni e l azienda richiedente Il numero di giorni/uomo necessari alla specifica valutazione, per ciascuno schema di certificazione, è proporzionale alle dimensioni aziendali, alla complessità dei processi produttivi e/o singoli prodotti, alla tipologia di certificazione richiesta e al settore di riferimento. Tale numero è definito nelle tabelle indicate dagli enti preposti (IAF ISO BRC IFS ecc.) e/o dai documenti interni di sistema di CSQA. In caso di verifiche congiunte su più norme di sistema vengono applicate le riduzioni consentite delle giornate uomo. Tali riduzioni verranno valutate di volta in volta e si terrà conto delle percentuali applicabili definite nelle tabelle indicate dagli enti preposti (IAF ISO BRC IFS ecc.) e/o dai documenti interni di sistema di CSQA. Le giornate/uomo sono indicate nella proposta di preventivo riferita a ciascuna proposta aziendale. Le spese di trasferta saranno quantificate per giornata/uomo in fase di preventivazione dei costi generali di verifica e non sono comprese nel presente tariffario. Al fine di limitare tali spese, sarà cura di CSQA individuare gli auditor presenti sullo stesso territorio delle aziende richiedenti Tutti i prezzi indicati sono IVA esclusa. FORMAZIONE 6 Ai nuovi Clienti che si certificano con CSQA si riserva uno sconto del 30% su tutti i corsi per il primo iscritto, e il 50% dal secondo iscritto per tutta la durata del contratto di certificazione; Al personale diretto delle aziende clienti o ad esse collegato, sarà data la possibilità di partecipare gratuitamente a seminari formativi specifici erogati presso le sedi di CSQA.

7 NORME DI RIFERIMENTO GLOBALG.A.P. OPZIONE 1 Manipolazione esclusa Manipolazione Inclusa Proprietà Parallela e/o Produzione Parallela Applicabile Fino a 3 prodotti max 10 Ha in serra / 50 Ha pieno campo 0.5 gg/uomo Incremento 0.25 gg/uomo 100 Incremento 0.25 gg/uomo 100 Da 4 a 7 prodotti max 10 Ha in serra / 50 Ha pieno campo 0.75 gg/uomo Incremento 0.25 gg/uomo 100 Incremento 0.25 gg/uomo 100 Da 8 a 11 prodotti max 10 Ha in serra / 50 Ha pieno campo 1 gg/uomo Applicazione tariffario generale scontato del 10 % Applicazione tariffario generale scontato del 10 % Sono escluse le Tasse di Registrazione e di Certificazione GlobalG.A.P., che sono calcolate in base alla superficie aziendale (Fee Table GlobalG.A.P.) Per tipologie di aziende che differiscono dai parametri sopra elencati, si applica il tariffario generale CSQA, scontato del 10 % per i clienti di Fruitimprese GLOBALG.A.P. OPZIONE 2 7 Quota riservata agli associati FRUITIMPRESE per opz. 2 con 1 stabilimento di confezionamento, fino a 4 aziende agricole e Sistema Qualità Fee di registrazione e certificazione (GlobalG.A.P. Fee Table) L'importo comprende le seguenti attività gg/uomo per verifica di certificazione: verifica del SQ, verifica del sito di confezionamento, verifica del campione di aziende agricole, redazione del report di verifica, valutazione delle eventuali azioni correttive, emissione del certificato gg/uomo per verifica non annunciata da effettuare nell'anno di validità del certificato Per richieste differenti da quanto riportato sopra, al calcolo delle quote di listino CSQA, sarà applicato uno sconto del 10 % GLOBALG.A.P. GRASP Per le verifiche GRASP, per aziende agricole fino a 7 dipendenti è previsto un costo (aggiuntivo alla verifica GlobalG.A.P.) di 140 per 0.25 gg/uomo. Sono escluse le Fee di registrazione GRASP Per aziende con più di 7 dipendenti, il calcolo delle giornate di verifica sarà effettuato di volta in volta, considerando un costo di 560 per gg/uomo.

8 GLOBALGAP COC - Chain of Custody Quota riservata agli associati FRUITIMPRESE Fee di registrazione e certificazione (GlobalG.A.P. Fee Table) La quota riportata si riferisce ad un singolo sito da verificare e comprende: 0.5 gg/uomo per verifica di certificazione presso il sito aziendale, redazione del report di verifica, valutazione delle eventuali azioni correttive, emissione del certificato. Tale quota dovrà essere confermata previa valutazione del questionario informativo sottoscritto da ciascun richiedente, Per richieste differenti da quanto riportato sopra, al calcolo delle quote di listino CSQA, sarà applicato uno sconto del 10 % TESCO NURTURE Quota per l'attività di Audit e Certificazione TESCO Nurture opz.1 e opz. 2: 900 Quota prevista per giornata uomo di verifica. Non sono incluse le tasse di registrazione e certificazione Tesco. Il calcolo delle giornate di verifica sarà effettuato in base alle dimensioni e alle caratteristiche delle aziende richiedenti LEAF MARQUE 8 Per le verifiche Leaf Marque è previsto un costo (aggiuntivo alla verifica GlobalG.A.P.) di 200 per 0.25 gg/uomo per azienda verificata. Non sono comprese le Fee di registrazione Leaf Marque. Quota prevista per l attività di audit e certificazione. In caso di verifiche non congiunte con GlobalG.A.P., il calcolo delle giornate di verifica sarà effettuato in base alle dimensioni e alle caratteristiche delle aziende richiedenti, al costo di 800 per gg/uomo

9 CERTIFICAZIONE DI PRODOTTO Disciplinari tecnici di prodotto volontario DTP Disciplinari tecnici di servizi DTS UNI EN ISO UNI (Produzione Integrata) QS Vegetale Quota per l'attività di Audit e Certificazione riservata agli associati FRUITIMPRESE: 1200 La redazione e il deposito di un disciplinare tecnico non già in uso da CSQA prevede un costo pari a Il costo si riferisce ad una giornata uomo. Per le verifiche con più di una giornata uomo, per ogni giornata (in aggiunta alla prima) o frazione di essa, viene aggiunto il costo pari a 720 x gg/uomo Nel caso di verifiche congiunte su più norme per rilascio di ogni certificato viene aggiunto un costo pari a 135 La quota riportata, da confermare previa valutazione del questionario informativo sottoscritto da ciascun richiedente, comprende le attività di: gestione pratica e valutazione documentale, audit presso il cliente, redazione report e valutazione eventuali azioni correttive, emissione del certificato (solo per l'anno di certificazione). 9 GSFS BRC Global Standard for Food Safety IFS International Standard Quota per l'attività di Audit e Certificazione riservata agli associati FRUITIMPRESE: Spese di registrazione BRC/IFS Il costo si riferisce ad una giornata uomo. Per le verifiche con più di una giornata uomo, per ogni giornata (in aggiunta alla prima) o frazione di essa, viene aggiunto il costo pari a 720 x gg/uomo Nel caso di verifiche congiunte su più norme per rilascio di ogni certificato viene aggiunto un costo pari a 135 ; La quota riportata, da confermare previa valutazione del questionario informativo sottoscritto da ciascun richiedente, comprende le attività di: gestione pratica e valutazione documentale, audit presso il cliente, redazione report e valutazione eventuali azioni correttive, emissione del certificato L importo indicato non comprende la quota di registrazione BRC e IFS che saranno conteggiate in fase di preventivo secondo quanto previsto dal tariffario generale di CSQA in vigore

10 CERTIFICAZIONI DI SISTEMA UNI EN ISO 9001 UNI EN ISO EMAS BSOHSAS UNI Codex Alimentarius UNI EN ISO UNI EN ISO FSSC UNI EN ISO ISO UNI ISO :2006 Carbon Foot Print ISO 14046:2015 Water Foot Print Quota per l'attività di Audit e Certificazione riservata agli associati FRUITIMPRESE: 1400 Il costo si riferisce ad una giornata uomo. Per le verifiche con più di una giornata uomo, per ogni giornata (in aggiunta alla prima) o frazione di essa, viene aggiunto il costo pari a 720 x gg/uomo Le tariffe riportate non includono eventuale ANALISI DOCUMENTALE e quota di registrazione, se applicabile. Il costo dell analisi documentale, dove previsto, può variare da 300 a 400 in base alla complessità aziendale e alla presenza o no di sistemi integrati Nel caso di verifiche congiunte su più norme per rilascio di ogni certificato viene aggiunto un costo pari a 135 La quota riportata, da confermare previa valutazione del questionario informativo sottoscritto da ciascun richiedente, comprende le attività di: gestione pratica, audit presso il cliente, redazione report e valutazione eventuali azioni correttive, emissione del certificato 10 CSQA Certificazioni, attraverso la partecipazione a Valoritalia S.r.l., può, inoltre, offrire agli associati Fruitimprese la certificazione Biologica (Reg. CE 834/2007 e Reg CE 889/2008) sia animale che vegetale. La stima dei costi sarà effettuata su richiesta con uno sconto del 10% sul tariffario generale PER AUDIT ABBINATI CON PIU' SCHEMI DI CERTIFICAZIONE E NORME SI VALUTERA' CASO PER CASO LA POSSIBILITA' DI APPLICARE ULTERIORI SCONTI Per CSQA Certificazioni Srl Per FRUITIMPRESE Dottor Pietro Bonato (Direttore Generale) Timbro e Firma Data: Data:

14GIUGNO. catalogo. settembre

14GIUGNO. catalogo. settembre 14GIUGNO 20 catalogo settembre 13 20 Scontistica A clienti e partner CSQA è riservato uno sconto del 20% sul prezzo di listino. Iscrizioni Le iscrizioni si possono effettuare on-line consultando le pagine

Dettagli

Il ruolo degli enti di certificazione nel contesto della certificazione forestale

Il ruolo degli enti di certificazione nel contesto della certificazione forestale Il ruolo degli enti di certificazione nel contesto della certificazione forestale Filiere Legno Festa della foresta, Longarone, 21-23 giugno 2012 IDENTITÁ: CSQA è la società Leader nei servizi di controllo,

Dettagli

CERTIQUALITY. Area Certificazione Qualità. Settore Agroalimentare. Cremona 27 Ottobre 2006

CERTIQUALITY. Area Certificazione Qualità. Settore Agroalimentare. Cremona 27 Ottobre 2006 CERTIQUALITY Area Certificazione Qualità Settore Agroalimentare Cremona 27 Ottobre 2006 CERTIQUALITY S.r.l. Via. G. Giardino, 4 - MILANO 02.806917.1 CERTIQUALITY OPERA CON OLTRE 100 PROFESSIONISTI CON

Dettagli

organizzato in partnership corso di alta formazione Lead Auditor di Sistemi di Gestione per la Sicurezza Alimentare

organizzato in partnership corso di alta formazione Lead Auditor di Sistemi di Gestione per la Sicurezza Alimentare organizzato in partnership ISTUM ISTITUTO DI STUDI DI MANAGEMENT Louis Pasteur - Arbois, Jura, France corso di alta formazione Lead Auditor di Sistemi di Gestione per la Sicurezza Alimentare AI SENSI DI

Dettagli

RISPARMIO ENERGETICO, ENERGIA RINNOVABILE E RIDUZIONE DELLE EMISSIONI

RISPARMIO ENERGETICO, ENERGIA RINNOVABILE E RIDUZIONE DELLE EMISSIONI RISPARMIO ENERGETICO, ENERGIA RINNOVABILE E RIDUZIONE DELLE EMISSIONI di Fabrizio Piva CCPB srl Bologna fpiva@ccpb.it BIOENERGY Verona 04.02. 2010 1 SOMMARIO CHI SIAMO LA SITUAZIONE A LIVELLO EUROPEO GLI

Dettagli

La sostenibilità e la certificazione volontaria come valore per il mercato del vino. 22 ottobre 2014 Ing. Maurizio De Francesco Genagricola SpA

La sostenibilità e la certificazione volontaria come valore per il mercato del vino. 22 ottobre 2014 Ing. Maurizio De Francesco Genagricola SpA La sostenibilità e la certificazione volontaria come valore per il mercato del vino La crescente attenzione del consumatore per i temi della sicurezza alimentare e la contemporanea richiesta di garanzie

Dettagli

LA CERTIFICAZIONE NEL SETTORE AGROALIMENTARE VALORIZZAZIONE DEL PRODOTTO. Cremona 22 Ottobre 2014

LA CERTIFICAZIONE NEL SETTORE AGROALIMENTARE VALORIZZAZIONE DEL PRODOTTO. Cremona 22 Ottobre 2014 LA CERTIFICAZIONE NEL SETTORE AGROALIMENTARE VALORIZZAZIONE DEL PRODOTTO Cremona 22 Ottobre 2014 Standard sicurezza alimentare: trend nazionale e internazionale PREMESSA Certificazione nel settore agro-alimentare

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

éq studio srl Specifica tecnica di prodotto per la certificazione e la comunicazione dei prodotti vegani destinati ai consumatori consapevoli.

éq studio srl Specifica tecnica di prodotto per la certificazione e la comunicazione dei prodotti vegani destinati ai consumatori consapevoli. éq studio srl Specifica tecnica di prodotto per la certificazione e la comunicazione dei prodotti vegani destinati ai consumatori consapevoli. Specifica Tecnica di prodotto STP QV Qualità Vegana Edizione

Dettagli

Quale è il ruolo delle certificazioni nel settore alimentare con riferimento alla filiera dei cereali: quali, quante, troppe?

Quale è il ruolo delle certificazioni nel settore alimentare con riferimento alla filiera dei cereali: quali, quante, troppe? Quale è il ruolo delle certificazioni nel settore alimentare con riferimento alla filiera dei cereali: quali, quante, troppe? Simona Gullace CERTIFICAZIONE Procedura volontaria mediante la quale una terza

Dettagli

CAP/CITTÀ POSIZIONE OPZIONE DI CERTIFICAZIONE PER LA QUALE SI RICHIEDE LA REGISTRAZIONE IDENTIFICAZIONE DEL SOTTOCAMPO DI APPLICAZIONE/PRODOTTO

CAP/CITTÀ POSIZIONE OPZIONE DI CERTIFICAZIONE PER LA QUALE SI RICHIEDE LA REGISTRAZIONE IDENTIFICAZIONE DEL SOTTOCAMPO DI APPLICAZIONE/PRODOTTO ORGANIZZAZIONE RAGIONE SOCIALE INDIRIZZO SEDE LEGALE PERSONA RIFERIMENTO CAP/CITTÀ POSIZIONE PARTITA IVA SITO INTERNET TELEFONO FAX E-MAIL OPZIONE DI CERTIFICAZIONE PER LA QUALE SI RICHIEDE LA REGISTRAZIONE

Dettagli

DALL UVA BIOLOGICA AL VINO BIOLOGICO: qualità, sicurezza e autenticità

DALL UVA BIOLOGICA AL VINO BIOLOGICO: qualità, sicurezza e autenticità DALL UVA BIOLOGICA AL VINO BIOLOGICO: qualità, sicurezza e autenticità L importanza della certificazione del vino biologico la garanzia di qualità, sicurezza e autenticità () Alessandro Barbieri - Antonio

Dettagli

Concetto di ispezione e certificazione Versione 5

Concetto di ispezione e certificazione Versione 5 Concetto di ispezione e certificazione Versione 5 Frutta, verdura e patate Sommario 1 Livello ispettivo e di certificazione 2 2 Criteri da adempiere 2 2.1 Criteri obbligatori (punti critici)... 2 2.2 Criteri

Dettagli

Corso di Alta FORMAZIONE IN SISTEMI QUALITA E CERTIFICAZIONE PER AZIENDE AGROALIMENTARI. www.gruppomidi.it

Corso di Alta FORMAZIONE IN SISTEMI QUALITA E CERTIFICAZIONE PER AZIENDE AGROALIMENTARI. www.gruppomidi.it Corso di Alta FORMAZIONE IN SISTEMI QUALITA E CERTIFICAZIONE PER AZIENDE AGROALIMENTARI www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Strada della Repubblica 21 43121 Parma Piazza XX Settembre 2 40121 Bologna

Dettagli

la certificazione per l etica vegana

la certificazione per l etica vegana la certificazione per l etica vegana certificazione a cura di la certificazione per l etica vegana certificazione a cura di è una Certificazione Guida il consumatore in un acquisto consapevole Sostiene

Dettagli

Food Safety System Certification 22000. fssc 22000

Food Safety System Certification 22000. fssc 22000 Food Safety System Certification 22000 fssc 22000 Certificazione del sistema di gestione della sicurezza alimentare FSSC 22000 La FSSC 22000, Certificazione del sistema di gestione della sicurezza alimentare

Dettagli

Master Consulenza Direzionale

Master Consulenza Direzionale ABSTRACT 240 ORE Master Consulenza Direzionale CERTIFICAZIONI E FILIERE DEL SETTORE AGROALIMENTARE XVII edizione Con 2 Corsi 40 ore Riconosciuti Auditor Qualità aggiornato con ISO 9001:2015 Auditor Sicurezza

Dettagli

Specifica Tecnica di prodotto STP QV Qualità Vegana Edizione 01 Revisione 03 Data 31 agosto 2015

Specifica Tecnica di prodotto STP QV Qualità Vegana Edizione 01 Revisione 03 Data 31 agosto 2015 Specifica Tecnica di prodotto STP QV Qualità Vegana Edizione Revisione 03 31 agosto 25 è un progetto di un marchio di Specifica Tecnica di prodotto STP QV Qualità Vegana Edizione Revisione 03 31 agosto

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2016

CALENDARIO CORSI 2016 SAFER, STER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 9 66409 - Fax +39 9 68324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvgl.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO CORSI

Dettagli

1103 Allegato alla Deliberazione n. 12 del 4/02/2011

1103 Allegato alla Deliberazione n. 12 del 4/02/2011 1103 Allegato alla Deliberazione n. 12 del 4/02/2011 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA DI CUNEO CRITERI PER LA CORRESPONSIONE DI CONTRIBUTI PER LE CERTIFICAZIONI DI PRODOTTO E DI PROCESSO

Dettagli

Energy Marine Business Assurance Transport & Infrastructures ENVIRONMENT & SUSTAINABILITY. Food Certification, Inspection & Services

Energy Marine Business Assurance Transport & Infrastructures ENVIRONMENT & SUSTAINABILITY. Food Certification, Inspection & Services INNOVATION Energy Marine Business Assurance Transport & Infrastructures ENVIRONMENT & SUSTAINABILITY Food Certification, Inspection & Services il mercato Il RINA si rivolge al mercato dell Agroalimentare

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2016

CALENDARIO CORSI 2016 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvgl.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

SPECIFICA TECNICA INDICE DELLA SPECIFICA. Servizio: Gestione utenze

SPECIFICA TECNICA INDICE DELLA SPECIFICA. Servizio: Gestione utenze Pagina 1 di 5 INDICE DELLA 1 SCOPO 2 APPLICABILITÀ 3 RIFERIMENTI 4 RESPONSABILITÀ 5 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 6 CRITICITA, INDICATORI ED OBIETTIVI DEL SERVIZIO 7 ALLEGATI REVISIONI Data 14/01/2004 26/07/2005

Dettagli

Il Responsabile della Qualità e della Sicurezza alimentare nella filiera agro-alimentare

Il Responsabile della Qualità e della Sicurezza alimentare nella filiera agro-alimentare Job Area: I master di Alta Specializzazione Il Responsabile della Qualità e della Sicurezza alimentare nella filiera agro-alimentare IL MASTER TI PREPARA A RIVESTIRE IL RUOLO DI ESPERTO NELLA PROGETTAZIONE,

Dettagli

UNI 10891 ISTITUTI DI VIGILANZA PRIVATI UNI CEI EN 50518 CENTRI DI MONITORAGGIO E DI RICEZIONE DI ALLARME

UNI 10891 ISTITUTI DI VIGILANZA PRIVATI UNI CEI EN 50518 CENTRI DI MONITORAGGIO E DI RICEZIONE DI ALLARME UNI 10891 ISTITUTI DI VIGILANZA PRIVATI UNI CEI EN 50518 CENTRI DI MONITORAGGIO E DI RICEZIONE DI ALLARME CONTESTO LEGISLATIVO COGENTE Il Decreto n 269/2010, il DM 115/2014 ed il Disciplinare del Capo

Dettagli

Il Regolamento REACh e la Check Compliance: proposta di Linee Guida

Il Regolamento REACh e la Check Compliance: proposta di Linee Guida Il Regolamento REACh e la Check Compliance: proposta di Linee Guida Piero Franz- Certiquality Bologna - 20 Giugno 2011 CERTIQUALITY IN ITALIA SEDE DI MILANO UFFICIO DI VENEZIA FONDATO NEL 1989 CERTIQUALITY

Dettagli

La Certificazione della sostenibilità a supporto dell integrato

La Certificazione della sostenibilità a supporto dell integrato La Certificazione della sostenibilità a supporto dell integrato Fabrizio Piva e Giuseppe Garcea - CCPB srl Bologna fpiva@ccpb.it ggarcea@ccpb.it Chi Siamo Bologna 1988 Bologna 2004 Certificazione Prodotti

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ANTONIO ROMEO ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome

INFORMAZIONI PERSONALI ANTONIO ROMEO ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E. Nome C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ANTONIO ROMEO Latina Telefono cellulare 349/3139686 Telefono ufficio 06/47822420 E-mail romeo@dintec.it Nazionalità Italiana Luogo e

Dettagli

IFS Food. Materiale di proprieta' di Gruppo Gelati. Non riproducibile in alcuna forma senza preventiva autorizzazione.

IFS Food. Materiale di proprieta' di Gruppo Gelati. Non riproducibile in alcuna forma senza preventiva autorizzazione. IFS Food Gruppo Gelati LO STANDARD IFS International Food Standard Corso Avanzato di Formazione Camera di Commercio di Pisa 20 Maggio 2014 Dott. Denny Righini- Gruppo Gelati 1 Sommario SOMMARIO 1. PRELIMINARY

Dettagli

Corsi di Formazione. Settori Alimentare e Packaging

Corsi di Formazione. Settori Alimentare e Packaging Corsi di Formazione per la Sicurezza Alimentare Settori Alimentare e Packaging Tutti i corsi proposti possono essere personalizzati per soddisfare al meglio le reali necessità delle aziende clienti Catalogo

Dettagli

MASTER A CHI È INDIRIZZATA QUESTA INIZIATIVA? PERCHÉ MASTER IN ALTO APPRENDISTATO? QUANTO COSTA ALL AZIENDA E AL LAUREATO? QUANDO E DOVE?

MASTER A CHI È INDIRIZZATA QUESTA INIZIATIVA? PERCHÉ MASTER IN ALTO APPRENDISTATO? QUANTO COSTA ALL AZIENDA E AL LAUREATO? QUANDO E DOVE? MASTER UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO MASTER IN ALTO APPRENDISTATO PROCESSI PRODUTTIVI CHIMICO-BIOLOGICI Monitoraggio, sicurezza, tecnologia, qualità e sostenibilità Progetto di Master Universitario

Dettagli

Calendario Corsi 2013

Calendario Corsi 2013 Calendario Corsi 2013 Calendario Corsi - rev. 17/12/2012 CORSI QUALIFICATI Non cliente Cliente MB29 MB30 AS30 AS31 AS29 AS SN5 Modulo base Auditor/Responsabili Gruppo di Audit (16 ore) (Corso propedeutico

Dettagli

EUROCERT S.A. ORGANISMO EUROPEO DI CERTIFICAZIONE E ISPEZIONE

EUROCERT S.A. ORGANISMO EUROPEO DI CERTIFICAZIONE E ISPEZIONE EUROCERT S.A. ORGANISMO EUROPEO DI CERTIFICAZIONE E ISPEZIONE CERTIFICAZIONE SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE DIVISIONE AGROALIMENTARE DIVISIONE INDUSTRIALE CERTIFICAZIONE SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE M.S.

Dettagli

Sistemi di gestione aziendale Sistema di gestione per la qualità - ISO 9001:2008

Sistemi di gestione aziendale Sistema di gestione per la qualità - ISO 9001:2008 Sistemi di gestione aziendale Sistema di gestione per la qualità - ISO 9001:2008 Per dare evidenza dell'efficace gestione organizzativa dell'azienda. Sistema di gestione ambientale - ISO 14001:2004 Per

Dettagli

Il Responsabile della Qualità e della Sicurezza alimentare nella filiera agro-alimentare

Il Responsabile della Qualità e della Sicurezza alimentare nella filiera agro-alimentare Job Area: I master di Alta Specializzazione Il Responsabile della Qualità e della Sicurezza alimentare nella filiera agro-alimentare IL MASTER TI PREPARA A RIVESTIRE IL RUOLO DI ESPERTO NELLA PROGETTAZIONE,

Dettagli

Smeralda Consulting & Associati srl è una società di servizi alle imprese e alla pubblica amministrazione che nasce dalla collaborazione consolidata

Smeralda Consulting & Associati srl è una società di servizi alle imprese e alla pubblica amministrazione che nasce dalla collaborazione consolidata Smeralda Consulting & Associati srl è una società di servizi alle imprese e alla pubblica amministrazione che nasce dalla collaborazione consolidata di un gruppo di professionisti. La società, sorta per

Dettagli

EUROCERT S.A. ORGANISMO INTERNAZIONALE DI CERTIFICAZIONE & ISPEZIONE

EUROCERT S.A. ORGANISMO INTERNAZIONALE DI CERTIFICAZIONE & ISPEZIONE EUROCERT S.A. ORGANISMO INTERNAZIONALE DI CERTIFICAZIONE & ISPEZIONE ITALY OFFICE INTERMEDIATE HACCP TRAINING COURSE 16 ore - CERTIFICATO BRITISH RETAIL CONSORTIUM - BRC Edizione I MATERA 25 febbraio /

Dettagli

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Torino, Novembre 2014-Dicembre 2014 Formula Weekend (Venerdì e Sabato) Con il patrocinio e la collaborazione

Dettagli

La Marcatura CE apposta, dovrà poi indicare la conformità all uso previsto così come specificato nelle varie opzioni della norma stessa.

La Marcatura CE apposta, dovrà poi indicare la conformità all uso previsto così come specificato nelle varie opzioni della norma stessa. Spett.le c.a. Via, Oggetto: Preventivo implementazione Sistema Gestione Uni EN 1090 integrato con Sistema Gestione Qualità UNI EN ISO 9001:2008 e con il disposto della ISO 3834 (necessario per chi opera

Dettagli

Coniugare la qualità con il mercato: i nuovi sistemi di certificazione sotto accreditamento

Coniugare la qualità con il mercato: i nuovi sistemi di certificazione sotto accreditamento Coniugare la qualità con il mercato: i nuovi sistemi di certificazione sotto accreditamento Cremona 22 Ottobre 2014 Francesco Santini Responsabile Area Agroalimentare Dipartimento Certificazione & Ispezione

Dettagli

Docente: Anna Bortoluzzi Lead Auditor, Specialista di materiali, Tecnologo

Docente: Anna Bortoluzzi Lead Auditor, Specialista di materiali, Tecnologo auditor / lead auditor di sistemi di gestione uni en iso 22000 packaging auditor / lead auditor di standard di prodotto e gmp nel packaging alimentare. Corso organizzato da e promosso in collaborazione

Dettagli

La Certificazione ISO 9001:2008. Il Sistema di Gestione della Qualità

La Certificazione ISO 9001:2008. Il Sistema di Gestione della Qualità Il Sistema di Gestione della Qualità 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di Quality Solutions Introduzione La gestione del progetto Le interfacce La Certificazione 9001:2008 Referenze 2 Chi siamo

Dettagli

Certificazioni & Collaudi S.r.l.

Certificazioni & Collaudi S.r.l. Il presente documento è stato emesso dalla Direzione Generale il 08/05/2015. L originale firmato è conservato presso l ufficio del Responsabile Gestione Qualità INDICE GENERALE 1. SCOPO, CAMPO DI APPLICAZIONE

Dettagli

X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza 1 Agenda 1CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi Il mercato e-commerce di CartaSi 3I vantaggi I vantaggi offerti da CartaSi I vantaggi offerti da

Dettagli

SISTEMI DI QUALITA. Cosa Consente Standard di riferimento

SISTEMI DI QUALITA. Cosa Consente Standard di riferimento SISTEMI DI QUALITA Standard Definizione Campo di Applicazione Obiettivo Requisiti Oggetti della Certificazione Cosa Consente Standard di riferimento ISO 9001: Sistema di Gestione per Qualità internazionale

Dettagli

20 anni al servizio. delle imprese. alimentari. consulenti e comunicatori della qualità alimentare

20 anni al servizio. delle imprese. alimentari. consulenti e comunicatori della qualità alimentare 20 anni al servizio delle imprese alimentari consulenti e comunicatori della qualità alimentare i numeri di TQF 150.000 le norme alimentari monitorate, interpretate e aggiornate nel mondo 147 5.000 i servizi

Dettagli

LA GESTIONE DEL RISCHIO NELLA SUPPLY CHAIN. Roberta Prati Bureau Veritas Italia SpA

LA GESTIONE DEL RISCHIO NELLA SUPPLY CHAIN. Roberta Prati Bureau Veritas Italia SpA LA GESTIONE DEL RISCHIO NELLA SUPPLY CHAIN Roberta Prati Bureau Veritas Italia SpA Bureau Veritas in breve Nato nel 1828; 180 anni di esperienza Leader a livello globale per i servizi di verifica di conformità

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR / RESPONSABILE GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE FORESTALE

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR / RESPONSABILE GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE FORESTALE Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.it sigla: SH131 Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR

Dettagli

MASTER IN. QUALITÀ, SICUREZZA ALIMENTARE E CERTIFICAZIONI NEL SETTORE AGROALIMENTARE XV Edizione Giugno-Novembre 2015. Con 2 Corsi 40 ore Riconosciuti

MASTER IN. QUALITÀ, SICUREZZA ALIMENTARE E CERTIFICAZIONI NEL SETTORE AGROALIMENTARE XV Edizione Giugno-Novembre 2015. Con 2 Corsi 40 ore Riconosciuti MASTER IN QUALITÀ, SICUREZZA ALIMENTARE E CERTIFICAZIONI NEL SETTORE AGROALIMENTARE XV Edizione Giugno-Novembre 2015 Con 2 Corsi 40 ore Riconosciuti Auditor Qualità ISO 9001 Auditor Sicurezza Alimentare

Dettagli

Bisaccia del Viandante

Bisaccia del Viandante PROGETTO DI COOPERAZIONE INTERTERRITORIALE I CAMMINI D EUROPA RETE EUROPEA DI STORIA, CULTURA E TURISMO Richiesta di adesione alla Bisaccia del Viandante Prodotti AGRO-ALIMENTARI Al fine di richiedere

Dettagli

Dichiarazione di Verifica (Verification Statement)

Dichiarazione di Verifica (Verification Statement) Dichiarazione di Verifica (Verification Statement) A seguito dell attività di verifica condotta ai sensi della norma UNI ISO 14064-3:2006, si rilascia la presente Dichiarazione alla società: (After the

Dettagli

Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu

Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu CHI SIAMO Carmaconsulting nasce dall intuizione dei soci fondatori di offrire

Dettagli

INTERVENTI FINANZIABILI E AGEVOLAZIONE

INTERVENTI FINANZIABILI E AGEVOLAZIONE BANDO POR Mis. 1.1.4._ Bando 2010 Diffusione di servizi di consulenza esterna a sostegno delle PMI finalizzati al processo evolutivo aziendale e alla continuità d impresa Pubblicato sul BUR della Regione

Dettagli

CRITERI E MODALITÀ PER IL RINNOVO DELLA CERTIFICAZIONE NEL SETTORE SICUREZZA ALIMENTARE

CRITERI E MODALITÀ PER IL RINNOVO DELLA CERTIFICAZIONE NEL SETTORE SICUREZZA ALIMENTARE Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: rinnovo@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu PROCEDURA GESTIONALE sigla: PG25 Pag. 1 di 5 1 20.11.2014 Pagg.3, 5 R.A. Favorito

Dettagli

Pacchetto completo di servizi per attivare il tuo business in Romania Supporto per l insediamento di imprese italiane in Romania Consulenza per la

Pacchetto completo di servizi per attivare il tuo business in Romania Supporto per l insediamento di imprese italiane in Romania Consulenza per la Pacchetto completo di servizi per attivare il tuo business in Romania Supporto per l insediamento di imprese italiane in Romania Consulenza per la finanza agevolata (accesso ai fondi strutturali) Consulenza

Dettagli

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Torino, Aprile 2016- Maggio 2016 Formula Weekend (Venerdì e Sabato) Con il patrocinio e la collaborazione

Dettagli

MASTER GESTIONE INTEGRATA

MASTER GESTIONE INTEGRATA MASTER GESTIONE INTEGRATA ESPERTI in SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA ISO serie 9000, ISO serie 14000, OHSAS 18001, OHSAS 18002, ISO 22000, ISO 27001, Reg. EMAS, ISO 19011,

Dettagli

Titolo. Revisione 00. Data 2010-09-21. Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione. Entrata in vigore. Il Coordinatore del Gruppo di Lavoro

Titolo. Revisione 00. Data 2010-09-21. Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione. Entrata in vigore. Il Coordinatore del Gruppo di Lavoro Titolo Sigla Prescrizioni per l accreditamento di Organismi operanti le certificazioni dei Centri di contatto in accordo alla UNI EN 15838, seguendo i criteri della UNI 11200. Directives for accreditation

Dettagli

OGGETTO: AVVISO PRESELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE AVVISO PUBBLICO

OGGETTO: AVVISO PRESELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE AVVISO PUBBLICO OGGETTO: AVVISO PRESELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO PROFESSIONALE AVVISO PUBBLICO Si rende noto che il Comune di Castagneto Carducci intende procedere all affidamento dell incarico relativo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Maurizio Vitali Indirizzo Via Alghero, 2 41125 Modena Telefono 347/3232295 Fax 059/3680001 E-mail m.vitali@virgilio.it

Dettagli

ISO 22000 SISTEMI DI GESTIONE DELLA SICUREZZA ALIMENTARE

ISO 22000 SISTEMI DI GESTIONE DELLA SICUREZZA ALIMENTARE ISO 22000 SISTEMI DI GESTIONE DELLA SICUREZZA ALIMENTARE Lo standard ISO 22000 si applica a tutte le organizzazioni direttamente o indirettamente coinvolte nella filiera alimentare. La norma è compatibile

Dettagli

RICERCA, CONSULENZA E PROGETTAZIONE PER LA SOSTENIBILITÀ SERVIZI DI ASSISTENZA E SUPPORTO PER LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE LAVANDERIE INDUSTRIALI

RICERCA, CONSULENZA E PROGETTAZIONE PER LA SOSTENIBILITÀ SERVIZI DI ASSISTENZA E SUPPORTO PER LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE LAVANDERIE INDUSTRIALI RICERCA, CONSULENZA E PROGETTAZIONE PER LA SOSTENIBILITÀ SERVIZI DI ASSISTENZA E SUPPORTO PER LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE LAVANDERIE INDUSTRIALI AMBIENTE ITALIA IN SINTESI Ambiente Italia è un azienda

Dettagli

TARIFFARIO SGQ_EA28 1. SCOPO

TARIFFARIO SGQ_EA28 1. SCOPO INDICE 1.SCOPO 2.STRUTTURA TARIFFARIA 3.INTEGRAZIONI DEL CONTRATTO GIÀ STIPULATO 4.DEFINIZIONI 5.METODO PER IL CALCOLO DELLA DURATA DI AUDIT 6.SUBENTRO 7.EMISSIONE FATTURE E RELATIVI PAGAMENTI 8.ORGANIZZAZIONE

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Palermo, Febbraio 2014 Pagina

Dettagli

una squadra di esperti, un solo interlocutore

una squadra di esperti, un solo interlocutore una squadra di esperti, un solo interlocutore Il vantaggio di avere una squadra di esperti e la comodità di parlare con un solo interlocutore CHI SIAMO Il Gruppo E.S.G. EURO SERVICE GROUP - SYNTESY - A.IN.COM.

Dettagli

Sigla/Reference Revisione/Revision 07 Data/Date 2015-11-17

Sigla/Reference Revisione/Revision 07 Data/Date 2015-11-17 Titolo/Title Domanda di Accreditamento Application for Accreditation Sigla/Reference DA-00 Revisione/Revision 07 Data/Date 2015-11-17 Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore

Dettagli

CONTRIBUTI PER LE IMPRESE:

CONTRIBUTI PER LE IMPRESE: CONTRIBUTI PER LE IMPRESE: PRESENTAZIONE BANDI 2013 Confindustria Cuneo 28 febbraio 2013 BANDO 1216 emissioni in atmosfera ed emissioni diffuse TIPOLOGIA DI FINANZIAMENTO Contributo a fondo perduto nella

Dettagli

CERTIQUALITY. Area Certificazione di Prodotto. Luca Ciampelli Cremona 27 Ottobre 2004

CERTIQUALITY. Area Certificazione di Prodotto. Luca Ciampelli Cremona 27 Ottobre 2004 CERTIQUALITY Area Certificazione di Prodotto Luca Ciampelli Cremona 27 Ottobre 2004 CERTIQUALITY E ASSOCIAZIONE SENZA SCOPO DI PROFITTO SOCI FONDATORI SOCI ORDINARI 13 ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA SOCI DI

Dettagli

Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo della Sicurezza Alimentare

Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo della Sicurezza Alimentare 4 1 2 3 Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo della Sicurezza Alimentare 10-13 Ottobre 2012 formazione in aula 15-20 Ottobre 2012 formazione in campo e report finale

Dettagli

www.protezione-ambientale.it

www.protezione-ambientale.it www.protezione-ambientale.it Chi Siamo Una struttura all avanguardia in grado di offrire un ampia gamma di prestazioni a soggetti pubblici e privati per il corretto adempimento di quanto previsto dalla

Dettagli

CATALOGO CORSI 2015. In.Co.S srl International Consultant Service Via Guastalla 6 10124 Torino Italy info@incos-consulting.com Mob: +39 349 2577085

CATALOGO CORSI 2015. In.Co.S srl International Consultant Service Via Guastalla 6 10124 Torino Italy info@incos-consulting.com Mob: +39 349 2577085 CATALOGO CORSI 2015 INDICE CORSI APPROVATI DA ENTE DI CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE ACCREDITATO ISO/IEC 17024... 3 ISO 9001:08 SISTEMI DI GESTIONE QUALITÀ... 4 ISO 22000:05 SISTEMI DI GESTIONE DELLA

Dettagli

TARIFFARIO PER IL CONTROLLO DELLA D.O.P. CANINO TARIFFARIO PER IL CONTROLLO DELLA D.O.P. OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA CANINO

TARIFFARIO PER IL CONTROLLO DELLA D.O.P. CANINO TARIFFARIO PER IL CONTROLLO DELLA D.O.P. OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA CANINO TARIFFARIO PER IL CONTROLLO DELLA D.O.P. OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA CANINO DATA 00 17/6/2004 PREPARATO Responsabile qualità VERIFICATO Direttore APPROVATO Giunta Camerale n. 8/48 del 17/6/2004 01 15/09/2009

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA COMMISSIONE AGRICOLTURA E PRODUZIONE AGROALIMENTARE AUDIZIONE INFORMALE DISEGNO DI LEGGE IN MATERIA DI SEMPLIFICAZIONE, RAZIONALIZZAZIONE E COMPETITIVITÀ AGRICOLE DEL SETTORE AGRICOLO,

Dettagli

Il sistema di gestione per preparare le Imprese alle Ispezioni per il REACH. Alessandro Pozzi Certiquality

Il sistema di gestione per preparare le Imprese alle Ispezioni per il REACH. Alessandro Pozzi Certiquality Il sistema di gestione per preparare le Imprese alle Ispezioni per il REACH Alessandro Pozzi Certiquality CERTIQUALITY IN ITALIA SEDE DI MILANO UFFICIO DI VENEZIA FONDATO NEL 1989 CERTIQUALITY OPERA OGGI

Dettagli

Franz Kafka, I difensori, in Id, I racconti, Rizzoli, Milano 2001, p.431

Franz Kafka, I difensori, in Id, I racconti, Rizzoli, Milano 2001, p.431 CATALOGO CORSI 2010-2011 1 Se dunque non trovi nulla in questi corridoi, apri le porte; e se non trovi nulla dietro a queste porte, esistono altri piani; se non trovi nulla lassù, non importa; sali per

Dettagli

SCHEMA REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE DI AUDITOR E LEAD AUDITOR NEL SETTORE SICUREZZA. Rev. 08 Pagina 1 di 7

SCHEMA REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE DI AUDITOR E LEAD AUDITOR NEL SETTORE SICUREZZA. Rev. 08 Pagina 1 di 7 Rev. 08 Pagina 1 di 7 REQUISITI PER L ISCRIZIONE A REGISTRO a) Titoli di studio minimo b) Competenza (rif. Tabella 1 Regolamento QI 100100) Diploma di Istruzione secondaria superiore terminologia, principi

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS (n di registro 07) Agrigento, Giugno 2011 Pagina 1 di 8 Obiettivi Il

Dettagli

Chiarimenti in materia di diagnosi energetica nelle imprese DLgs 102/2014

Chiarimenti in materia di diagnosi energetica nelle imprese DLgs 102/2014 Chiarimenti in materia di diagnosi energetica nelle imprese DLgs 102/2014 Ing. Silvia Ferrari ENEA, Unità Tecnica per l Efficienza Energetica Sevizio Efficienza Energetica nelle Attività Produttive Confindustria

Dettagli

IL RUOLO DELLE ESCO NEGLI INTERVENTI DI EFFICIENZA ENERGETICA PRESSO LE IMPRESE

IL RUOLO DELLE ESCO NEGLI INTERVENTI DI EFFICIENZA ENERGETICA PRESSO LE IMPRESE IL RUOLO DELLE ESCO NEGLI INTERVENTI DI EFFICIENZA ENERGETICA PRESSO LE IMPRESE Dott. Ing. Andrea Papageorgiou, Direttore Generale Bryo S.p.A Giovedì 2 Ottobre 2014 AEPI Industrie Srl Imola In collaborazione

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE DEGLI AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE UNI EN ISO 22000 PACKAGING

SCHEDA REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE DEGLI AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE UNI EN ISO 22000 PACKAGING Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: esami@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE DEGLI AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO

Dettagli

Innovazione ambientale per la crescita e la competitività del sistema industriale. I SISTEMI GESTIONE AMBIENTALE EMAS E ISO 14001 nell industria

Innovazione ambientale per la crescita e la competitività del sistema industriale. I SISTEMI GESTIONE AMBIENTALE EMAS E ISO 14001 nell industria Innovazione ambientale per la crescita e la competitività del sistema industriale I SISTEMI GESTIONE AMBIENTALE EMAS E ISO 14001 nell industria Relatore: Roberto Luciani Sistemi di gestione ambientale:

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI BUONE PRASSI IGIENICHE E PROCEDURE BASATE SU HACCP

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI BUONE PRASSI IGIENICHE E PROCEDURE BASATE SU HACCP Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH55 Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR

Dettagli

Regolamento per la certificazione di imprese che svolgono le attività di cui ai Regolamenti (CE) n. 303/2008, n. 304/2008

Regolamento per la certificazione di imprese che svolgono le attività di cui ai Regolamenti (CE) n. 303/2008, n. 304/2008 Regolamento per la certificazione di imprese che svolgono le attività di cui ai Regolamenti (CE) n. 303/2008, n. 304/2008 In vigore dal 01.01.2013 RINA Services S.p.A. Via Corsica, 12-16128 Genova - Italy

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA THIENE ROMA PARMA CUNEO BARI TRENTO SASSARI UK POLAND CROATIA TURKEY

SERVIZI ALLA PERSONA THIENE ROMA PARMA CUNEO BARI TRENTO SASSARI UK POLAND CROATIA TURKEY SERVIZI ALLA PERSONA THIENE ROMA PARMA CUNEO BARI TRENTO SASSARI UK POLAND CROATIA TURKEY PRESENTAZIONE SERVIZI ALLA PERSONA Il nostro servizio è nell'impostare le attività dei nostri clienti in modo tale

Dettagli

SISTEMI ORGANIZZATIVI CERTIFICATI PER LA SICUREZZA. RELATORE: Dott. GIULIO TRAVERSI. Bologna 21 Aprile 2009

SISTEMI ORGANIZZATIVI CERTIFICATI PER LA SICUREZZA. RELATORE: Dott. GIULIO TRAVERSI. Bologna 21 Aprile 2009 SISTEMI ORGANIZZATIVI CERTIFICATI PER LA SICUREZZA RELATORE: Dott. GIULIO TRAVERSI CERTIQUALITY Via. G. Giardino, 4 - MILANO 02.806917.1 Bologna 21 Aprile 2009 SISTEMI ORGANIZZATIVI CERTIFICATI PER LA

Dettagli

La certificazione delle figure professionali in Italia. Qualificazione e certificazione delle competenze per gli operatori nel settore energetico

La certificazione delle figure professionali in Italia. Qualificazione e certificazione delle competenze per gli operatori nel settore energetico ACCREDIA L ente italiano di accreditamento La certificazione delle figure professionali in Italia Qualificazione e certificazione delle competenze per gli operatori nel settore energetico Roma, Filippo

Dettagli

NORMATIVA DEL SISTEMA DEI FORNITORI DI PRODOTTI PER L INFRASTRUTTURA

NORMATIVA DEL SISTEMA DEI FORNITORI DI PRODOTTI PER L INFRASTRUTTURA NORMATIVA DEL SISTEMA DEI FORNITORI DI PRODOTTI PER L INFRASTRUTTURA Rev. 1 edizione maggio 2015 Indice Articolo 1 Istituzione del Sistema di qualificazione Articolo 2 Documentazione correlata e modelli

Dettagli

ISO 22000 ed. 05: solo una nuova norma o uno strumento di governo degli standard di prodotto esistenti?

ISO 22000 ed. 05: solo una nuova norma o uno strumento di governo degli standard di prodotto esistenti? ISO 22000 l unica norma universale per il Sistema di Gestione per la Sicurezza Alimentare ISO 22000 ed. 05: solo una nuova norma o uno strumento di governo degli standard di prodotto esistenti? Cremona,

Dettagli

GLI STANDARD VOLONTARI PER LA SICUREZZA ALIMENTARE. Santina Modafferi

GLI STANDARD VOLONTARI PER LA SICUREZZA ALIMENTARE. Santina Modafferi GLI STANDARD VOLONTARI PER LA SICUREZZA ALIMENTARE Santina Modafferi QUALITY ENVIRONMENT SAFETY ENERGY PRODUCT INSPECTION TRAINING Milano, 16 febbraio 2012 INDUSTRIA ALIMENTARE: Una delle più importanti

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Agrigento, Novembre 2011 Pagina

Dettagli

Oscillazione del tasso medio per prevenzione RILASCIATO CON NOTA INAIL IL 20 OTTOBRE 2011

Oscillazione del tasso medio per prevenzione RILASCIATO CON NOTA INAIL IL 20 OTTOBRE 2011 Oscillazione del tasso medio per prevenzione dopo i primi due anni di attività NUOVO MODELLO OT 24 NUOVO MODELLO OT 24 RILASCIATO CON NOTA INAIL IL 20 OTTOBRE 2011 OSCILLAZIONE PER PREVENZIONE (art. 24

Dettagli

CONVEGNO AGRICOLTURA INTEGRATA E SOSTENIBILITA AMBIENTALE. Il Ruolo della Certificazione per valorizzare la sostenibilità nell integrato

CONVEGNO AGRICOLTURA INTEGRATA E SOSTENIBILITA AMBIENTALE. Il Ruolo della Certificazione per valorizzare la sostenibilità nell integrato CONVEGNO AGRICOLTURA INTEGRATA E SOSTENIBILITA AMBIENTALE Il Ruolo della Certificazione per valorizzare la sostenibilità nell integrato Fabrizio Piva - Amministratore Delegato - CCPB srl Bologna e mail:

Dettagli

Richiesta di ammissione al Paniere dei parchi dell Appennino Emiliano per PRODOTTI AGRO-ALIMENTARI

Richiesta di ammissione al Paniere dei parchi dell Appennino Emiliano per PRODOTTI AGRO-ALIMENTARI Richiesta di ammissione al Paniere dei parchi dell Appennino Emiliano per PRODOTTI AGRO-ALIMENTARI Al fine di richiedere l adesione della propria azienda al progetto Softeconomy nei Parchi e nelle aree

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR DI S.G.Q. NEL SETTORE COSTRUZIONI E IMPIANTI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR DI S.G.Q. NEL SETTORE COSTRUZIONI E IMPIANTI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.it sigla: SH84 Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR

Dettagli

CORSO TECNICI IN AGRICOLTURA BIOLOGICA

CORSO TECNICI IN AGRICOLTURA BIOLOGICA sviluppiamo ISTITUTO PER LA CERTIFICAZIONE Q controlliamo e la qualità Medicert E T I C A E A M B I E N TA L E Obiettivi formativi CORSO TECNICI IN AGRICOLTURA BIOLOGICA La Medicert S.r.l., società per

Dettagli

Recall and crisis management negli standard volontari di certificazione del settore alimentare

Recall and crisis management negli standard volontari di certificazione del settore alimentare Recall and crisis management negli standard volontari di certificazione del settore alimentare Maria Chiara Ferrarese Responsabile Divisione agro, food & packaging e Responsabile Progettazione e Innovazione,

Dettagli

Kiwa Cermet Italia. Kiwa Cermet Italia è un Ente di Certificazione accreditato per certificare sistemi, prodotti, servizi e persone.

Kiwa Cermet Italia. Kiwa Cermet Italia è un Ente di Certificazione accreditato per certificare sistemi, prodotti, servizi e persone. in partenariato con Kiwa Cermet Italia Kiwa Cermet Italia è un Ente di Certificazione accreditato per certificare sistemi, prodotti, servizi e persone. Il gruppo Kiwa è leader a livello internazionale

Dettagli

MASTER GESTIONE PER LA QUALITÀ E LA SICUREZZA ALIMENTARE

MASTER GESTIONE PER LA QUALITÀ E LA SICUREZZA ALIMENTARE MASTER GESTIONE PER LA QUALITÀ E LA SICUREZZA ALIMENTARE www.timevision.it - master@timevision.it TIME VISION Nata nel 2001, TIME VISION è: AGENZIA FORMATIVA accreditata in Regione Campania AGENZIA PER

Dettagli

Schemi di certificazione di sistema in ambito ingegneristico

Schemi di certificazione di sistema in ambito ingegneristico Schemi di certificazione di sistema in ambito ingegneristico Vitoantonio Bevilacqua http://www.vitoantoniobevilacqua.it POLITECNICO DI BARI Ordine degli Ingegneri 25 MAGGIO 2011 AZIENDA ATTIVITA GESTIONALI

Dettagli

RSGQ DT DG. Indice. Causa della modifica. Redazione Verifica Autorizzazione Ed. Emissione. Revisione. al documento RG-RI28-IT-A00.

RSGQ DT DG. Indice. Causa della modifica. Redazione Verifica Autorizzazione Ed. Emissione. Revisione. al documento RG-RI28-IT-A00. Regolamento di Certificazione Integrativo per Organizzazioni operanti nel settore EA 28 (imprese di costruzione ed installazione) che richiedano la Certificazione dei Sistemi di Gestione Qualità conformi

Dettagli