Amministrazione e Manutenzione di Avaya MultiVantage Express

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Amministrazione e Manutenzione di Avaya MultiVantage Express"

Transcript

1 Amministrazione e Manutenzione di Avaya MultiVantage Express IT Prima pubblicazione Versione 2.0 Agosto 2007

2 2007 Avaya Inc. Tutti i Diritti sono Riservati. Avviso Sebbene le informazioni del presente documento al momento della stampa fossero complete e precise, Avaya Inc. declina qualsiasi responsabilità per eventuali errori informativi. Modifiche e correzioni al presente documento potranno essere incorporate in future versioni. Per informazioni esaustive di tipo legale, leggere i documenti: Avaya Support Notices for Software Documentation, , e Avaya Support Notices for Hardware Documentation, (informazioni in lingua inglese). I documenti sono contenuti nel CD della documentazione o accessibili sul sito web, all'indirizzo In questo caso, inserire il numero del documento nella casella di ricerca del sito. Declinazione di responsabilità per la documentazione Avaya Inc. non è responsabile per eventuali modifiche, aggiunte o eliminazioni alla versione originariamente pubblicata della presente documentazione non eseguite direttamente. Il Cliente e/o l'utente finale si impegnano a risarcire e manlevare Avaya, i suoi agenti, funzionari e dipendenti, in eventuali reclami, azioni legali, richieste o sentenze, derivanti o correlate a modifiche, aggiunte, o eliminazioni da essi apportate a questa documentazione nei limiti di quanto effettuato. Declinazione di responsabilità per i collegamenti Avaya Inc. non è responsabile per il contenuto e l'attendibilità dei siti web a cui si fa riferimento nella presente documentazione e la loro inclusione non implica l'approvazione da parte di Avaya di prodotti, servizi o informazioni contenuti o offerti negli stessi. Tali collegamenti potrebbero non essere attivi e Avaya non è in grado di controllarne la disponibilità. Copyright Tranne i casi in cui espressamente indicato diversamente, il Prodotto è tutelato dalle leggi sul copyright e da altre leggi di tutela dei diritti proprietari. La riproduzione, il trasferimento e/o l'utilizzo non autorizzati sono azioni perseguibili civilmente e penalmente in base alla legislazione vigente. Marchi registrati Avaya, MultiVantage e INTUITY AUDIX sono marchi registrati di Avaya Inc. Alcune applicazioni MultiVantage Express utilizzano la libreria Open Source Indy Sockets. I termini di licenza relativi a tale libreria sono consultabili all'indirizzo (informazioni in lingua inglese). Tutti gli altri marchi commerciali non appartenenti ad Avaya sono di proprietà dei rispettivi proprietari. Componenti di terzi Alcuni programmi o parti di programmi inclusi nel Prodotto possono contenere software distribuito in base ad accordi con terzi ("Componenti di terzi"), i cui termini possono ampliare o limitare i diritti d'uso di determinate parti del Prodotto ("Termini di terzi"). Informazioni per l'identificazione di Componenti di terzi e di Termini di terzi applicabili sono disponibili sul sito web di Avaya all'indirizzo: Assistenza Avaya Avaya mette a disposizione un recapito telefonico per la segnalazione di problemi o richieste di informazioni sul centro di contatto. Il numero di telefono per l'assistenza Avaya negli Stati Uniti è Per i recapiti telefonici di altre aree geografiche, consultare il sito web di Avaya:

3 Sommario Capitolo 1: Introduzione Finalità, ambito e destinatari del manuale Accesso locale e remoto Xen, ambiente di rete Accesso remoto Accesso shell Capitolo 2: Introduzione alla manutenzione Schermata principale di manutenzione del server base Controllo e risoluzione dei problemi di base delle macchine virtuali Backup e ripristino delle macchine virtuali Backup e ripristino di singole applicazioni Manutenzione e applicazione di patch in Communication Manager e IA Manutenzione del server di supporto e gestione di telefoni IP Informazioni su MV_Manager Gestione del firmware e delle impostazioni dei telefoni IP Modifica del firmware dei telefoni IP Modifica del file 46xxsettings Backup e ripristino di file di dati dei telefoni IP Manutenzione del server AE Services Manutenzione delle applicazioni MyPhone e FollowMe Manutenzione del server MV_CDR Capitolo 3: Suggerimenti per la risoluzione dei problemi Appendice A: Impostazioni predefinite di amministrazione del sistema Output CDR di Communication Manager Output BCMS di Communication Manager Dati modello di Communication Manager Opzioni cliente dei parametri di sistema Funzioni dei parametri di sistema Analisi del piano di composizione Codici di accesso alle funzioni Analisi AAR Analisi ARS Aree di copertura Gruppi di ricerca Set di codec IP Aree di rete IP Servizi IP Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto

4 Sommario Parametri di sede Nomi dei nodi Numerazione pubblica sconosciuta Percorsi di instradamento Gruppi di segnalazione Amministrazione di terminale specifica del piano di composizione Piano di composizione a 3 cifre Piano di composizione a 4 cifre Piano di composizione a 5 cifre Parametri del sistema CDR Fasci di linee Postazioni Modifiche di modello per aggiornamenti alla versione R Modifiche del piano di composizione a 3 cifre Analisi AAR Integrazioni di Call Center Amministrazione di login BCMSVu Gruppo di ricerca Call Center Fascio di linee Call Center Utilità di pianificazione dei rapporti dell'agente Call Center Numero dell'elenco vettori Vettore Call Center Indice Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto 2007

5 Capitolo 1: Introduzione In questo capitolo vengono illustrati le finalità e i destinatari del presente documento e introdotte le funzionalità per l'accesso locale e remoto ai server MultiVantage. Per ulteriori informazioni sull'architettura delle macchine virtuali di MultiVantage Express, consultare Panoramica di Avaya MultiVantage Express. Finalità, ambito e destinatari del manuale Il presente documento mira a fornire informazioni di riferimento per l'amministrazione e manutenzione di MultiVantage Express. Le applicazioni Avaya supportate dalle macchine virtuali sono standard e, laddove possibile, vengono mantenuti i regolari processi di accesso alle applicazioni utilizzate e di manutenzione delle stesse. Piuttosto che illustrare l'intero processo, il presente manuale descrive solo le variazioni procedurali a supporto di MultiVantage Express. Durante la consultazione del manuale è quindi necessario prestare attenzione ai punti seguenti. Fare riferimento alla documentazione di supporto delle applicazioni, se necessario Acquisire una formazione propedeutica su Communication Manager e IA770 Accesso locale e remoto L'accesso a MultiVantage Express è fornito dal server base per servizi locali e connessioni di manutenzione remota. Per l'accesso a MultiVantage Express tramite password sono utilizzati gli standard previsti per Communication Manager. Il server di Communication Manager conserva tutte le regolari impostazioni predefinite per l'indirizzamento e l'accesso remoto esterno. Prima dell'installazione del file della password RFA, sono applicate le password di installazione predefinite. Dopo l'installazione del file di licenza, le password di tutti i server sono sincronizzate alle password definite nel file di licenza. I regolari meccanismi di accesso protetto ASG (Access Security Gateway) sono operativi per tutti i login, ad eccezione di quelli designati per l'accesso locale di sistema, ad esempio craft. Per accedere in remoto, è possibile effettuare la connessione alle pagine web del server base sulla LAN/WAN o collegarsi telefonicamente al modem collegato alla scheda SAMP. Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto

6 Capitolo 1: Introduzione Xen, ambiente di rete L'ambiente di rete MultiVantage Express Xen utilizza due reti reciprocamente isolate. Una rete è dedicata all'accesso locale e alle comunicazioni interne tra i computer, come illustrato nella Figura 1: Ambiente di rete Xen: accesso locale. Gli indirizzi IP riportati in figura consentono a un tecnico dei servizi di collegarsi direttamente con un computer laptop. Figura 1: Ambiente di rete Xen: accesso locale Base Server Virtual Machine 1 Virtual Machine 2 Virtual Machine 3 Base Operating System Communication Manager incl. Call Center + IA770 Messaging System Management + Support Services Application Enablement Services https:// :11443 https:// :6098/mvuser https:// https:// :8443/mvap Internal Network Port Port 443 Port 6098 Port 8443 SAMP Local Service Local Service Accesso remoto L'altra rete è esterna e può essere utilizzata per accedere in remoto, come illustrato nella Figura 2: Ambiente di rete Xen: accesso remoto. Per accedere in remoto al server base o alle macchine virtuali, è possibile effettuare la connessione sulla LAN/WAN del cliente o utilizzare un modem collegato alla scheda SAMP del server S8500. Un componente software di instradamento consente alla scheda SAMP di collegarsi a ciascuna singola macchina. La selezione è effettuata tramite un'interfaccia web internamente alle pagine di manutenzione del server base. L'instradamento predefinito è diretto alla macchina virtuale 1 in modo da garantire che tutte le chiamate esterne siano indirizzate direttamente a Communication Manager e IA Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto 2007

7 Accesso locale e remoto Figura 2: Ambiente di rete Xen: accesso remoto Base Server Virtual Machine 1 Virtual Machine 2 Virtual Machine 3 Base Operating System Communication Manager incl. Call Center + IA770 Messaging System Management + Support Services Application Enablement Services Internal Network SAMP SAMP Modem LAN/WAN Remote Service Una volta eseguita l'installazione, utilizzare l'indirizzo IP di rete del server base per accedere al server in locale o in remoto. Il modo più semplice per accedere ad altre macchine virtuali è costituito dall'utilizzo dei collegamenti sulla pagina del server base. Per accedere al server base, aprire il browser web e digitare l'indirizzo IP del server base nella finestra degli indirizzi. Dopo l'accesso iniziale è possibile selezionare la funzione di instradamento del server base (Figura 3: Porta Servizi di una Macchina Virtuale e Instradamento di Accesso Remoto). Selezionare Service Port sotto System Configuration nel menu di sinistra. Figura 3: Porta Servizi di una Macchina Virtuale e Instradamento di Accesso Remoto Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto

8 Capitolo 1: Introduzione In alcuni casi potrebbe essere necessario raggiungere direttamente le altre macchine virtuali per risolvere un problema. Gli indirizzi IP predefiniti di rete utilizzano una parte dell'intervallo di indirizzi privati x.x, ma sono stati probabilmente modificati nel corso del primo passaggio di installazione. A fini di riferimento, di seguito sono riportati gli indirizzi predefiniti. Server base Communication Manager (VM1) IA770 (VM1) Server di supporto e applicazioni di utilità (VM2) Server AE Services (VM3) La maggioranza delle macchine virtuali consente l'amministrazione basata su Web. Per accedere alle pagine web di una macchina virtuale, utilizzare l'url in formato https://<indirizzo_ip_vm>, dove <indirizzo_ip_vm> è l'indirizzo IP di rete assegnato (o predefinito) per la macchina virtuale cui accedere. Per ciascuna macchina virtuale è inoltre disponibile un numero standard di porta Avaya relativo al servizio utilizzato. Per l'accesso a MV_Manager in VM2, utilizzare la porta Per l'accesso ad AE Services in VM3, utilizzare la porta Accesso shell Utilizzare i numeri porta elencati nella Tabella 1 per stabilire una connessione SSH al server base e alle macchine virtuali tramite la porta servizi o la scheda SAMP. Tabella 1: Numeri porta di accesso alla shell Server Numero porta Server base VM1 22 VM VM Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto 2007

9 Capitolo 2: Introduzione alla manutenzione In questo capitolo sono fornite informazioni utili per la manutenzione locale o remota e per la risoluzione di problemi di Avaya MultiVantage Express. Sono inoltre illustrate le opzioni di backup e ripristino disponibili in MultiVantage Express. Il capitolo contiene le sezioni riportate di seguito. Schermata principale di manutenzione del server base a pagina 9 Controllo e risoluzione dei problemi di base delle macchine virtuali a pagina 10 Manutenzione e applicazione di patch in Communication Manager e IA770 a pagina 15 Manutenzione del server di supporto e gestione di telefoni IP a pagina 15 Manutenzione del server AE Services a pagina 22 Manutenzione delle applicazioni MyPhone e FollowMe a pagina 22 Manutenzione del server MV_CDR a pagina 23 Schermata principale di manutenzione del server base Per accedere al menu principale delle pagine web del server base, immettere https:// :11443 nel browser e accedere utilizzando come password iniziale craft. Dopo l'accesso, viene visualizzata la schermata principale con le informazioni sul copyright. I collegamenti presenti nella schermata consentono di accedere a tutti i moduli di amministrazione del sistema. Per informazioni sulla versione del software di MultiVantage Express, fare clic su Software Version nel menu di sinistra. Viene visualizzata la versione del software del server (Figura 4: Schermata di visualizzazione della Versione del Software di MultiVantage Express). Importante:! Importante: Consultare le note di rilascio di MultiVantage Express per le informazioni più aggiornate su aggiunte o modifiche apportate. Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto

10 Capitolo 2: Introduzione alla manutenzione Figura 4: Schermata di visualizzazione della Versione del Software di MultiVantage Express Controllo e risoluzione dei problemi di base delle macchine virtuali Durante il funzionamento normale, le macchine virtuali 1 (Communication Manager), 2 (Management and Support Services) e 3 (Application Enablement Services) sono attive e in esecuzione. Come mostrato nella Figura 5: Schermata della Macchina Virtuale a pagina 11, è possibile controllare lo stato di ciascuna macchina virtuale nella colonna State accanto al nome della macchina. Nel menu sul lato sinistro della pagina, fare clic su Process Status per acquisire maggiori informazioni sullo stato applicativo del server base e delle macchine virtuali. Se una macchina virtuale non risponde per un periodo di tempo prolungato, riavviare il server base per cercare di risolvere il problema. 10 Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto 2007

11 Controllo e risoluzione dei problemi di base delle macchine virtuali Figura 5: Schermata della Macchina Virtuale Backup e ripristino delle macchine virtuali Questa procedura di backup e ripristino è utilizzata solo per ripristini di emergenza e non sostituisce i meccanismi di backup e ripristino specifici delle applicazioni. Il backup consente il ripristino veloce dell'intero server in caso si verifichi un guasto grave dell'hardware o un danneggiamento del software. Il backup arresta le applicazioni per diversi minuti e genera file di backup di grandi dimensioni. Avaya consiglia di utilizzare questa procedura di backup solo dopo aver eseguito la prima installazione o un aggiornamento. Dopo un accesso regolare, le operazioni di backup e ripristino vengono gestite dal server base tramite il collegamento web. La procedura di backup avvia singole funzioni di backup delle applicazioni incorporate raccogliendo e memorizzando i risultati in un archivio. Per MultiVantage Express, Avaya consiglia di utilizzare l'opzione di archiviazione locale USB e di salvare il backup in un supporto rimovibile adatto, come uno stick di memoria flash. È anche possibile utilizzare l'opzione di backup di rete. Nota Nota: Solo il server base dispone di accesso alla porta USB fisica. Per effettuare il backup delle applicazioni di MultiVantage Express, è necessario utilizzare l'opzione di backup di rete. Per eseguire il backup del sistema, scegliere un'ora in cui l'utilizzo del sistema non è eccessivo. Poiché il processo di backup impiega risorse aggiuntive, di norma non eseguire il backup del sistema durante le ore lavorative. Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto

12 Capitolo 2: Introduzione alla manutenzione Nel menu di sinistra della pagina di backup (Figura 6: Schermata per il Backup a pagina 12), fare clic su Backup Now. Quindi selezionare il metodo di backup. Figura 6: Schermata per il Backup La modalità di ripristino di MultiVantage Express varia in base alle circostanze. Per ripristinare completamente il sistema a seguito di un errore irreversibile, seguire il processo di installazione per eseguire una nuova installazione predefinita. Avviare il sistema dal DVD-ROM principale e ripetere l'intera installazione del software. Non cercare di configurare il sistema in questa fase. Quando il server base è in esecuzione, accedere e selezionare il collegamento per il ripristino. Fare clic su Restore e selezionare il ripristino dei file generati dall'operazione di backup più recente. Al completamento del backup, riavviare il server completo. Se il sistema è operativo ma occorre ricaricare la configurazione allo stato dell'ultimo backup, seguire il processo di ripristino senza caricare prima il DVD-ROM principale. Riavviare il server completo per completare il ripristino. Selezionare le opzioni adatte all'ambiente in uso, quindi confermare l'operazione di backup. Al termine del backup, verrà visualizzato un messaggio di completamento. 12 Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto 2007

13 Controllo e risoluzione dei problemi di base delle macchine virtuali Backup e ripristino di singole applicazioni Le operazioni di backup e ripristino di singole applicazioni in esecuzione sulle macchine virtuali seguono la normale prassi delle stesse applicazioni. L'unica eccezione è costituita dal fatto che la porta USB non è disponibile. Per ulteriori informazioni sul backup, vedere la documentazione pertinente per la specifica applicazione. Il meccanismo preferito di backup è rappresentato dall'esecuzione di un backup SCP nella directory disponibile sulla macchina virtuale 2 con l'indirizzo IP Il percorso di accesso alla directory è /opt/ecs/mvuser/mv_iptel/data/backup. Utilizzare l'account utente dadmin con la password appropriata per l'accesso alla directory. Da questa posizione, è possibile scaricare o caricare file nel computer collegato, come il laptop dei servizi. I file quindi potranno essere memorizzati in supporti permanenti, quali periferiche di archiviazione USB o CD-ROM, in base alle esigenze. È anche possibile utilizzare SCP oppure FTP per eseguire il backup in un altro computer della rete. Nella Figura 7: Schermata di Backup di un'applicazione a pagina 14 è mostrata una schermata esemplificativa di backup di un'applicazione di MultiVantage Express. Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto

14 Capitolo 2: Introduzione alla manutenzione Figura 7: Schermata di Backup di un'applicazione 14 Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto 2007

15 Manutenzione e applicazione di patch in Communication Manager e IA770 Manutenzione e applicazione di patch in Communication Manager e IA770! AVVERTENZA: AVVERTENZA A causa della considerevole preconfigurazione dell'ambiente di MultiVantage Express, applicare solo le patch testate e di cui è consigliata l'installazione. Per la manutenzione di Communication Manager e delle applicazioni IA770, seguire i processi previsti per i prodotti standard. Per maggiori informazioni, consultare la documentazione per la manutenzione appropriata di ogni prodotto. Per accedere a Communication Manager o IA770, seguire le regolari procedure. Utilizzare gli indirizzi IP come illustrato in Accesso locale e remoto a pagina 5. Effettuato l'accesso, verrà visualizzata la stessa gamma di opzioni. Eseguire regolarmente il backup delle configurazioni di entrambe le applicazioni. Utilizzare le opzioni visualizzate nelle pagine web di Integrated Management. Applicare a Communication Manager e alle applicazioni IA770 solo le patch consigliate sul sito web dell'assistenza di Avaya. Di norma viene utilizzata una riga di comando in una shell Linux per installare un RPM contenente la patch. In termini generali, MultiVantage Express richiede una quantità di patch inferiore a quella dei prodotti standard a causa della portata più limitata degli scenari del cliente. Manutenzione del server di supporto e gestione di telefoni IP Una delle principali attività della macchina virtuale 2 consiste nel fornire l'ambiente di supporto per tutti i telefoni IP. L'accesso a queste applicazioni a fini di diagnostica e manutenzione viene eseguito tramite MV_Manager basato su Web. Informazioni su MV_Manager Per accedere a MV_Manager nel browser web, utilizzare i collegamenti per la manutenzione del server base o della macchina virtuale 2. È anche possibile digitare https:// Indirizzo-IP-VM2:6098, dove Indirizzo-IP-VM2 è l'indirizzo IP della macchina virtuale 2. Utilizzare un login e una password non ASG applicabili a questo sistema MultiVantage Express. Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto

16 Capitolo 2: Introduzione alla manutenzione La Figura 8: Schermata della Pagina Iniziale di MV_Manager a pagina 16 mostra la pagina iniziale di MV_Manager. Figura 8: Schermata della Pagina Iniziale di MV_Manager Con MV_Manager, è possibile selezionare il monitoraggio dello stato di ciascuna applicazione e visualizzare i file di registro. È inoltre possibile avviare e arrestare singoli server. MV_Manager fornisce anche alcune funzionalità di configurazione, il cui uso con MultiVantage Express è comunque opzionale. Per ulteriori informazioni, consultare la documentazione online. MV_IPTel è l'applicazione principale per una gestione facilitata dei telefoni IP e dei file associati. MV_IPTel è un server combinato TFTP, FTP e HTTP/HTTPS in grado di fornire tutto il supporto per i telefoni IP in un'unica applicazione. Nella schermata principale di MV_Manager è disponibile un set completo di documentazione relativo all'applicazione. Per assicurare la costante operatività dei servizi MV_Manager, l'applicazione di monitoraggio MV_WatchDog scarica regolarmente un insieme di file di verifica per controllare il server. L'applicazione di monitoraggio cerca di riavviare i server dopo più di 10 o 15 minuti di inattività degli stessi. 16 Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto 2007

17 Manutenzione del server di supporto e gestione di telefoni IP Figura 9: Schermata di Stato di un tipico Server MV_IPTel a pagina 17 e la Figura 10: Schermata di Stato di un tipico Server MV_IPTel a pagina 18 mostrano rispettivamente le pagine di stato di un tipico server MV_IPTel operativo e l'associata applicazione MV_WatchDog. Selezionare queste pagine dai collegamenti della pagina iniziale di MV_Manager. Figura 9: Schermata di Stato di un tipico Server MV_IPTel Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto

18 Capitolo 2: Introduzione alla manutenzione Figura 10: Schermata di Stato di un tipico Server MV_IPTel In caso di funzionamento regolare, la pagina di stato di MV_IPTel indica la frequenza di accesso per l'esecuzione di download e backup del firmware dei telefoni IP. Se le applicazioni MV_IPTel o MV_WatchDog smettono di rispondere, utilizzare il collegamento Start/Stop Application Servers in MV_Manager per consentire l'arresto e il riavvio del server. I pulsanti INSTALL e REMOVE (Figura 11: Schermata dei Server di verifica di MV_Manager a pagina 19) sono disponibili per attività di diagnostica avanzata. I pulsanti rendono i server automaticamente disponibili al momento dell'avvio, in base all'impostazione predefinita, oppure impediscono l'avvio automatico degli stessi. Se un server non si avvia, fare clic su INSTALL per verificare che sia installato correttamente. 18 Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto 2007

19 Manutenzione del server di supporto e gestione di telefoni IP Figura 11: Schermata dei Server di verifica di MV_Manager Se i server non funzionano regolarmente, utilizzare l'interfaccia web per controllare le pagine del registro in caso di necessità. I messaggi di registro possono fornire un indizio per la risoluzione del problema. Verificare che i server si accendano completamente e senza errori durante la sequenza di avvio. Gestione del firmware e delle impostazioni dei telefoni IP Il firmware dei telefoni IP viene precaricato in MultiVantage Express durante il processo di installazione, ma potrebbe necessitare di manutenzione nel corso del ciclo di vita del prodotto. Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto

20 Capitolo 2: Introduzione alla manutenzione Modifica del firmware dei telefoni IP Nella schermata principale di MV_Manager, fare clic su Manage Phone Firmware. Viene visualizzata la pagina di gestione del firmware (Figura 12: Schermata MV_Manager per la Gestione del Firmware di un Telefono a pagina 20). Figura 12: Schermata MV_Manager per la Gestione del Firmware di un Telefono Per verificare il firmware corrente, fare clic su DIRECTORY nell'area Current IP Phone Firmware. Per installare un nuovo firmware del telefono IP, fare clic su DELETE-ALL per eliminare prima i file esistenti. Per caricare il nuovo file ZIP contenente il nuovo firmware in MultiVantage Express, è necessario prima caricare il file sul computer laptop dal sito web dell'assistenza di Avaya. Quindi, fare clic su Upload > Browse e individuare il percorso del nuovo file ZIP sul computer. Caricare il file e fare clic su BACK per tornare alla pagina di gestione del firmware del telefono. Nell'area Firmware ZIP file Updates, selezionare il nuovo file caricato. Fare clic su INSTALL per decomprimere i file e posizionarli nelle directory di dowload. È anche possibile scegliere DELETE per eliminare i file ZIP non più necessari. 20 Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto 2007

21 Manutenzione del server di supporto e gestione di telefoni IP Modifica del file 46xxsettings Il file 46xxsettings.txt contiene diversi parametri importanti che controllano il funzionamento dei telefoni IP. Dalla schermata principale di MV_Manager, visualizzare la pagina Manage Phone Firmware. Nell'area 46xxsettings.txt file è possibile selezionare una delle opzioni riportate di seguito. List File per visualizzare l'elenco del file delle impostazioni correnti Backup File per eseguire il backup del file corrente Edit File per modificare l'elenco del file corrente Restore File per ripristinare l'ultima copia di backup Fare clic su List File per verificare le opzioni attualmente in uso. L'elenco del file contiene una dettagliata descrizione delle impostazioni delle opzioni utilizzate. Suggerimento: Suggerimento: Prima di modificare il file, Avaya consiglia di eseguire una copia di backup dello stesso per consentire di ripristinare le impostazioni in caso di necessità. Una funzionalità analoga consente di modificare il file 46xxupgrade.scr. Di norma non è necessario apportare modifiche a questo file se non si dispone di un'implementazione non standard. Per ulteriori informazioni, consultare 4600 Series IP Telephone LAN Administration Guide, (informazioni in lingua inglese). Backup e ripristino di file di dati dei telefoni IP Per memorizzare e ripristinare i file di dati telefonici IP, è utilizzata una versione modificata del protocollo FTP. Come parte del processo, il server MV_IPTel chiede al telefono il numero di interno durante il trasferimento FTP.! Importante: Importante: Il file 46xxsettings.txt deve contenere i dettagli corretti del server SNMP per consentire ai telefoni di riconoscere la query. I dettagli del server SNMP sono impostati correttamente al momento dell'installazione e devono essere modificati solo in caso di modifica dell'indirizzo IP della macchina virtuale 2. MV_IPTel crea automaticamente copie quotidiane di backup dei dati dei telefoni IP. Per visualizzare i rapporti, accedere alla pagina Manage Phone Firmware (Figura 12: Schermata MV_Manager per la Gestione del Firmware di un Telefono a pagina 20) e fare clic su DIRECTORY nell'area IP Phone FTP data files. Per eseguire un immediato backup del firmware del telefono, fare clic su BACKUP-FILES. È possibile scaricare, ripristinare o eliminare i file di backup FTP esistenti. Scegliere il file appropriato nella casella di riepilogo situata nell'area FTP Backups. Quindi selezionare l'azione necessaria per il file, ossia RESTORE, DELETE o DOWNLOAD. Amministrazione e manutenzione di Avaya MultiVantage Express Agosto

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese SOHO IP-PBX - NE 1 NE Oggi, per competere, anche le piccole imprese devono dotarsi di sistemi di telecomunicazione evoluti, che riducano i costi telefonici, accrescano produttività e qualità del servizio.

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

SOHO IP-PBX - ETERNITY GE IP-PBX per mobilità senza confini e connettività universale

SOHO IP-PBX - ETERNITY GE IP-PBX per mobilità senza confini e connettività universale SOHO IP-PBX - ETERNITY GE 1 ETERNITY GE è un sistema di comunicazione avanzato e flessibile, che offre servizi e funzionalità utili alle grandi imprese, in linea con le loro richieste. La sua affidabile

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY Interfaccia Full Ascii Con questa interfaccia è possibile inviare i dati al Server utilizzando solo caratteri Ascii rappresentabili e solo i valori che cambiano tra un sms e l altro, mantenendo la connessione

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012)

Guida del prodotto. McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) Guida del prodotto McAfee SaaS Endpoint Protection (versione di ottobre 2012) COPYRIGHT Copyright 2012 McAfee, Inc. Copia non consentita senza autorizzazione. ATTRIBUZIONI DEI MARCHI McAfee, il logo McAfee,

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1

UBUNTU SERVER. Installazione e configurazione di Ubuntu Server. M. Cesa 1 UBUNTU SERVER Installazione e configurazione di Ubuntu Server M. Cesa 1 Ubuntu Server Scaricare la versione deisiderata dalla pagina ufficiale http://www.ubuntu.com/getubuntu/download-server Selezioniare

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP

FileMaker Server 13. Pubblicazione Web personalizzata con PHP FileMaker Server 13 Pubblicazione Web personalizzata con PHP 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli