Ing. Marco Passigato Gruppo tecnico FIAB 25/02/2012

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ing. Marco Passigato Gruppo tecnico FIAB 25/02/2012"

Transcript

1 San Donà di Piave 2 marzo 2012 Seminario Il cicloturismo, opportunità per il turismo rurale del Veneto Orientale I manuali Infrastrutture a servizio del cicloturismo 2 Le reti Eurovelo e Bicitalia i cicloturisti in transito desiderano Percorsi con poco traffico e lento Percorsi lunghi e di grandissimo interesse Visitare luoghi di pregio storico artistico ambientale Ospitalità attenta ed attrezzata bici da strada Turisti ciclisti desiderano Percorsi con poco traffico e lento anche ondulati o con salite Percorsi di media lunghezza km e ad anello Collegamenti con luoghi di pregio storico - artistico - ambientale mountain - bike i cicloturisti che soggiornano desiderano Percorsi con poco traffico e lento possibilmente non asfaltati Percorsi con salite e discese anche tecniche e di impegno fisico Percorsi di media lunghezza km e ad anello Collegamenti con luoghi di pregio ambientale e panoramici 1

2 squadre sportive i ciclisti che soggiornano desiderano Percorsi possibilmente con poco traffico Percorsi perfettamente asfaltati e larghi Percorsi di lunghi km e ad anello Attraversare luoghi di pregio ambientale e panoramici le famiglie desiderano Percorsi protetti o con poco traffico e lento Percorsi di media lunghezza con elementi di sosta e gioco Collegamenti con il territorio e luoghi di pregio Interventi strategici La segnaletica proposta dalla Fiab Segnaletica europea per la bicicletta Segnaletica di direzione in ciclopiste Segnaletica di direzione in ciclopiste 2

3 Segnaletica di direzione ciclabile in Veneto Segnaletica di indirizzamento ciclabile di piccola dimensione Segnaletica di indirizzamento ciclabile di piccola dimensione Segnaletica di direzione in ciclopiste in sede propria La segnaletica Segnaletica orizzontale 3

4 Segnaletica orizzontale Segnaletica orizzontale Segnaletica orizzontale e verticale Guard rail protetti Bacheche e totem di promozione (arredo urbano) adottata dalla provincia di Rovigo e non solo Bacheche e totem di promozione (arredo urbano) adottata dalla provincia di Rovigo e non solo 4

5 Bacheche e totem di promozione (arredo urbano) adottata dalla provincia di Bolzano Sistema integrato di segnaletica svizzero Sistema integrato di segnaletica svizzero Le soluzioni tecniche separazione dalla viabilità principale Le soluzioni tecniche Percorsi ciclabili indicati su viabilità minore Le soluzioni tecniche Garantire sicurezza nelle intersezioni 5

6 Sottopassi e passerelle Realizzare ciclabilità lungo fiumi canali e ferrovie dismesse Su ferrovie dismesse Le ferr rovie disme esse Realizzare ciclabilità lungo fiumi canali e ferrovie dismesse 6

7 Esperienze di altri territori Situazioni europee Olanda Danimarca (le prime reti nazionali) Germania la massima estensioni ed i massimi fatturati Svizzera ed Austria le nuove mete emergenti che hanno visto i vantaggi per le economie locali 7

8 Germania alcuni dati: (non basta l infrastruttura, ci vuole la clientela sia locale che proveniente da fuori) 4,9 milioni di tedeschi hanno effettuato nel 2009 una vacanza in bici dormendo fuori almeno una notte Provincia di Verona Pavimentazioni, intersezioni ed aree di sosta La ciclopista dell'elba è la più popolare tra i tedeschi ed è stata percorsa nel 2010 da ciclisti. La durata media del viaggio è di 9 giorni e la spesa media dei cicloturisti in quel tratto è di 66 euro al giorno a persona. Totale 92 milioni di euro sul territorio. Gli stranieri sulla ciclopista in due anni sono raddoppiati, passando dal 4,6 del 2008 all'8,9 % dell'anno scorso. La ciclopista del Danubio rimane la meta estera più popolare per i cicloturisti tedeschi. Solo quella pista ha fatto fatturare all Austria 71,8 milioni di euro nel Tra le nazioni straniere più ambite dai cicloturisti tedeschi non c'è l'italia nel suo complesso, ma il Suditirolo che è secondo dopo la Svizzera e prima di Svezia, Austria ed Olanda. Il 42 % dei cicloturisti tedeschi usa il treno per raggiungere con la sua bici il luogo da cui ha inizio la sua ciclovacanza Biffis in val d Adige La ciclabile dei 4 comuni L Adige - Bussè La cartografia con gli itinerari proposti il servizio Bus & Bike di APTVR 8

9 Carta Cicloturistica della provincia di Verona Tappainer 2 fogli scala 1: con i percorsi consigliati La proposta Amici della Bicicletta per la Provincia La proposta per il Parco ciclistico delle colline moreniche Dietro Albarè San Vito alle Cortelline Ciclopista del Sole Veduta da Barum Valle del Tione Ambito di pianura il Tione dintorni del Tione il Tione a Villafranca Parco Ci iclistico Garda a Bici Grezzano Il Tione a Erbè 9

10 Provincia di Trento Parco Ci iclistico Garda a Bici Piano finalizzato all attrazione turistica Ciclopiste in tutte le valli, una rete ormai completa Sottopassi e passerella nei punti critici Una ciclabilità per tutti, tti famiglie e sportivi i Riutilizzo di stradine esistenti ma anche nuovi tracciati nel 2009 circa 86 milioni di euro di ricadute, circa 70 euro di spesa al giorno per più di un milione di presenze /giorno Provincia di Trento Provincia di Bolzano Piano combinato con la mobilità su ferro Provinciale Forte impegno di marketing e comunicazione Grande impegno economico Uso di molte strade campestri, convenzionate con le associazioni di agricoltori Provincia di Bolzano val Pusteria Altri segnali interessanti 10

11 Provincia di Bolzano val Venosta Provincia di Rimini 62 Provincia di Bergamo Val Seriana 63 Provincia di Vicenza valli del Chiampo - Agno gione Veneto Master Plan Re 11

12 Veneta nistica Veneta Regione Rete Escursion Segnatetica cicloturistica REV Intermodalità Promuovere bici + treno Bici + navigazione Bici + impianti a fune Altri segnali interessanti Bici Grill Bike hotel Italy Bike Hotels è la prima catena alberghiera italiana che opera su tutto il territorio nazionale ed all estero, leader nell accoglienza di ciclisti, cicloturisti e mountain bikers. Ad oggi le strutture (alberghi e residence 3 o 4 stelle) in tutta Italia sono 41, tutte garantiscono, attraverso la sottoscrizione ad un preciso disciplinare, servizi particolari dedicati agli amanti del pedale. Albergabici Il servizio Albergabici della Fiab propone a tutte le strutture ricettive (alberghi, agriturismo, bed & breakfast, campeggi, ecc) che offrono servizi a favore dei ciclisti e si sentono in qualche modo Amici della Bicicletta di farsi conoscere nel mondo del cicloturismo e cicloescursionismo. 12

13 Tra i servizi al cicloturista anche la ricettività adeguata Che deve essere diffusa sul territorio In FIAB dal 2003 c è il portale preferita quella familiare e a misura d uomo facciamo incontrare la domanda specifica dei cicloviaggiatori con l offerta alberghiera adeguata! Come è ora strutture ricettive registrate pagine visitate nel 2011 Novità 2011! Geo-posizionamento degli alberghi rispetto al territorio e alla rete Bicitalia nel sito Tipologie strutture inserite: 35 % Bed & Breakfast 25 % alberghi a 3 stelle 10 % alberghi 4 e 5 stelle 15 % agriturismo Novità 2012 Gli Albergabici Amici della Bicicletta Parametri minimi : - anche solo per una notte (tranne agosto); - una stanza chiusa e sicura per le biciclette; - mappe cicloturistiche dell area; - possibilità di poter asciugare vestiti; - kit di riparazione per le biciclette; Il catalogo La targa! - colazione con alimenti adatti. 13

14 Gli Albergabici Amici della Bicicletta Vantaggi : Presenza in un catalogo cartaceo; Targa sulla porta; Evidenza in Albergabici e Bicitalia; Presenza nella rivista della FIAB BC; Contatto diretto con le associazioni e soci FIAB. 14

Il cicloturismo promuove l impresa turistica. Ospitalità e accompagnamento. un caso: l Albergabici di FIAB

Il cicloturismo promuove l impresa turistica. Ospitalità e accompagnamento. un caso: l Albergabici di FIAB Il cicloturismo promuove l impresa turistica. Ospitalità e accompagnamento. un caso: l Albergabici di FIAB Michele Mutterle Responsabile Albergabici Per FIAB Onlus Michele Mutterle cicloturismo, accompagnamento

Dettagli

Riconosciuta dal Ministero dell Ambiente e dal Ministero dei Lavori Pubblici Promuove l uso della bicicletta come mezzo di trasporto alternativo all

Riconosciuta dal Ministero dell Ambiente e dal Ministero dei Lavori Pubblici Promuove l uso della bicicletta come mezzo di trasporto alternativo all 25 ANNI PER LA MOBILITA CICLISTICA Riconosciuta dal Ministero dell Ambiente e dal Ministero dei Lavori Pubblici Promuove l uso della bicicletta come mezzo di trasporto alternativo all auto privata e per

Dettagli

La costruzione della rete ciclabile nazionale: a che punto siamo?

La costruzione della rete ciclabile nazionale: a che punto siamo? La costruzione della rete ciclabile nazionale: a che punto siamo? Antonio Dalla Venezia Responsabile Nazionale FIAB Area Cicloturismo Cagliari 28 novembre 2015 La commissione europea ha rilevato che solo

Dettagli

Roberto Astuni. [albergatore per passione]

Roberto Astuni. [albergatore per passione] Roberto Astuni [albergatore per passione] Roberto Astuni general manager Bike Hotel Alla Corte «Perchè sono convinto che oggi il cicloturismo sia la priorità più innovativa e strategica in un processo

Dettagli

Analisi dei flussi di mobilità che interessano Udine e la zona circostante (18 comuni, 220mila persone)

Analisi dei flussi di mobilità che interessano Udine e la zona circostante (18 comuni, 220mila persone) Analisi dei flussi di mobilità che interessano Udine e la zona circostante (18 comuni, 220mila persone) Lavoro sinergico durato tre anni: - PUM (approvato nel dicembre 2011) - PRGC (approvato nel settembre

Dettagli

Corso di formazione. Accompagnatori cicloturistici. Antenore Vicari info@dueruotenelvento.com

Corso di formazione. Accompagnatori cicloturistici. Antenore Vicari info@dueruotenelvento.com Corso di formazione Accompagnatori cicloturistici Antenore Vicari info@dueruotenelvento.com Chi siamo Un operatore turistico specializzato in percorsi, escursioni e viaggi in bicicletta con una grande

Dettagli

INDAGINE SUL CICLOTURISMO IN TRENTINO. - estate 2009 -

INDAGINE SUL CICLOTURISMO IN TRENTINO. - estate 2009 - Osservatorio Provinciale per il Turismo Servizio Turismo - Provincia Autonoma Trento www.turismo.provincia.tn.it/osservatorio/ Ufficio Piste ciclopedonali Servizio Conservazione della natura e valorizzazione

Dettagli

Lucca, 17 ottobre 2013. La Francigena in bicicletta

Lucca, 17 ottobre 2013. La Francigena in bicicletta La Francigena in bicicletta EUROVELO ECF - European Cyclist Federation E formato da 14 grandi itinerari per 70.000 km Si prevede il completamento nel 2020 Bicitalia - FIAB La rete Bicitalia sviluppa anche

Dettagli

Il cicloturismo un opportunità sostenibile per il territorio

Il cicloturismo un opportunità sostenibile per il territorio Il cicloturismo un opportunità sostenibile per il territorio Il cicloturismo scelta che sottintende uno stile di vita Il cicloturismo: scelta che sottintende uno stile di vita Opportunità economica per

Dettagli

Cicloturismo: un opportunità di sviluppo per il Friuli Venezia Giulia. Elisabetta Rosso Per il Coordinamento regionale FIAB FVG

Cicloturismo: un opportunità di sviluppo per il Friuli Venezia Giulia. Elisabetta Rosso Per il Coordinamento regionale FIAB FVG Cicloturismo: un opportunità di sviluppo per il Friuli Venezia Giulia Elisabetta Rosso Per il Coordinamento regionale FIAB FVG AGENDA 1. Cos'è la FIAB 2. Perché investire sul CICLOTURISMO 3. NUMERI sul

Dettagli

Una pedalata per il territorio: le esperienze di successo dell Alto Adige e della ciclabile Brennero- Verona

Una pedalata per il territorio: le esperienze di successo dell Alto Adige e della ciclabile Brennero- Verona Una pedalata per il territorio: le esperienze di successo dell Alto Adige e della ciclabile Brennero- Verona Andreas Pichler, Direttore Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige Turismo (ciclabile) in Alto Adige

Dettagli

BIKE NETWORK PIANO STRATEGICO PER LO SVILUPPO DELLA RETE CICLOTURISTICA TRASFRONTALIERA DELL AREA INTERREG DELLA REGIONE LOMBARDIA E DELLA SVIZZERA

BIKE NETWORK PIANO STRATEGICO PER LO SVILUPPO DELLA RETE CICLOTURISTICA TRASFRONTALIERA DELL AREA INTERREG DELLA REGIONE LOMBARDIA E DELLA SVIZZERA Corso di formazione per accompagnatori ciclo-turistici Milano, 15 febbraio 2008 BIKE NETWORK PIANO STRATEGICO PER LO SVILUPPO DELLA RETE CICLOTURISTICA TRASFRONTALIERA DELL AREA INTERREG DELLA REGIONE

Dettagli

L infrastruttura a supporto del cicloturismo

L infrastruttura a supporto del cicloturismo L infrastruttura a supporto del cicloturismo fare sistema tra rete ferroviaria e piste ciclabili La crisi del turismo in Italia 1 Il cicloturismo Cicloturisti e altri 2 Le strutture Le strutture La rete

Dettagli

VENETO IN BICICLETTA:

VENETO IN BICICLETTA: Monselice, 28 novembre 2011 GAL Patavino GAL Bassa Padovana Su due ruote tra i Colli Euganei e la Bassa Padovana VENETO IN BICICLETTA: Piano di valorizzazione del cicloturismo Rete Escursionistica Veneta

Dettagli

Giovanni Scalorbi. Kako uspješno razvijati cikloturizam u destinaciji

Giovanni Scalorbi. Kako uspješno razvijati cikloturizam u destinaciji Giovanni Scalorbi Kako uspješno razvijati cikloturizam u destinaciji Terre dell Istria ANALISI PER STRUTTURAZIONE PROMOZIONE MARKETING DEL PRODOTTO CICLOTURISTICO ISTRIANO Il presente elaborato si prefigge

Dettagli

ALBERGABICI.IT L OSPITALITA PER CHI VIAGGIA CON LA BICICLETTA

ALBERGABICI.IT L OSPITALITA PER CHI VIAGGIA CON LA BICICLETTA ALBERGABICI.IT L OSPITALITA PER CHI VIAGGIA CON LA BICICLETTA Perché parlare di bicicletta? Ciclisti come le lucciole. Sono indicatori di ambiente sano e a misura d uomo il turista che usa la bicicletta

Dettagli

LA MENDOLA CANYON. TREKKING - Percorsi per tutti i gusti

LA MENDOLA CANYON. TREKKING - Percorsi per tutti i gusti LA MENDOLA Nel 2013 l ApT si è fatta carico del restyling della vecchia brochure dedicata alla storia del Passo della Mendola che ormai da anni non veniva più ristampata e necessitava di un aggiornamento.

Dettagli

Interventi per favorire lo sviluppo della mobilità ciclistica in Puglia: la L.R. n. 1/2013

Interventi per favorire lo sviluppo della mobilità ciclistica in Puglia: la L.R. n. 1/2013 Interventi per favorire lo sviluppo della mobilità ciclistica in Puglia: la L.R. n. 1/2013 Napoli 17 settembre 2013 Raffaele Sforza Mobility Manager Regione Puglia GLI ITINERARI DI CYRONMED ITINERARIO

Dettagli

provincia di mantova

provincia di mantova La rete ciclabile provinciale: programmi e progetti arch. Annarosa Rizzo Sicurezza Stradale e Mobilità Sostenibile provincia di mantova Perché la provincia di mantova si è impegnata per costruire una rete

Dettagli

Movimento turistico periodo gennaio agosto 2011

Movimento turistico periodo gennaio agosto 2011 Movimento turistico periodo gennaio agosto 2011 MOVIMENTI TURISTICI Dati per province Periodo di riferimento Gennaio Agosto 2011 Arrivi: 522.704 Presenze: 3.364.619 Arrivi: 598.394 Presenze: 3.049.349

Dettagli

ALBERGABICI.IT L OSPITALITA PER CHI VIAGGIA CON LA BICICLETTA. Michele Mutterle Referente FIAB Albergabici

ALBERGABICI.IT L OSPITALITA PER CHI VIAGGIA CON LA BICICLETTA. Michele Mutterle Referente FIAB Albergabici ALBERGABICI.IT L OSPITALITA PER CHI VIAGGIA CON LA BICICLETTA Perché parlare di bicicletta? Ciclisti come le lucciole. Sono indicatori di ambiente sano e a misura d uomo il turista che usa la bicicletta

Dettagli

Le attività del TCI per la valorizzazione del cicloturismo Bolzano, 18 ottobre 2012

Le attività del TCI per la valorizzazione del cicloturismo Bolzano, 18 ottobre 2012 Le attività del TCI per la valorizzazione del cicloturismo Bolzano, 18 ottobre 2012 Massimiliano Vavassori Direttore Centro Studi del Touring Club Italiano Storia del cicloturismo e del TCI (1/2) La bicicletta

Dettagli

REGIONE LAZIO Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli PROGETTI INTEGRATI TERRITORIALI DELLE AREE PROTETTE

REGIONE LAZIO Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli PROGETTI INTEGRATI TERRITORIALI DELLE AREE PROTETTE REGIONE LAZIO Assessorato Ambiente e Cooperazione tra i Popoli PROGETTI INTEGRATI TERRITORIALI DELLE AREE PROTETTE Agenzia Regionale Parchi Fabio Brini PIT aree protette Condizioni e opportunità per la

Dettagli

LA PISTA CICLABILE DELLA DRAVA IN BREVE IN 5 GIORNI DALLE DOLOMITI A VILLACH

LA PISTA CICLABILE DELLA DRAVA IN BREVE IN 5 GIORNI DALLE DOLOMITI A VILLACH VIAGGIO IN BICI LA PISTA CICLABILE DELLA DRAVA IN BREVE IN 5 GIORNI DALLE DOLOMITI A VILLACH (ca. 160 km, viaggio facile, ideale per famiglie, 05 giorni / 04 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE Questo

Dettagli

VIAGGIO IN BICI DALLE DOLOMITI AL LAGO DI GARDA

VIAGGIO IN BICI DALLE DOLOMITI AL LAGO DI GARDA VIAGGIO IN BICI DALLE DOLOMITI AL LAGO DI GARDA Viaggio in bici lungo i fiumi RIENZA, ISARCO E ADIGE (ca. 265 km, 07 giorni / 06 notti, viaggio individuale) DESCRIZIONE Dalle Dolomiti del Nord-Est questo

Dettagli

BICISTAFFETTA FIAB 2008 Dal 5 al 10 settembre Venerdì 5 settembre Peschiera del Garda Mantova km 45 Sabato 6 settembre Mantova Modena km 95

BICISTAFFETTA FIAB 2008 Dal 5 al 10 settembre Venerdì 5 settembre Peschiera del Garda Mantova km 45 Sabato 6 settembre Mantova Modena km 95 BICISTAFFETTA FIAB 2008 Dal 5 al 10 settembre Dal Lago di Garda a Firenze lungo la Ciclopista del Sole sul percorso di Bicitalia in occasione della presentazione della seconda guida di Ediciclo Programma:

Dettagli

I NUMERI DELLA VALLE D AOSTA

I NUMERI DELLA VALLE D AOSTA I NUMERI DELLA VALLE D AOSTA Assessorato regionale al Turismo, Sport, Commercio e Trasporti Servizio Marketing, studi e progetti speciali 1 BENCHMARK VALLE D'AOSTA PROVINCIA TRENTO Rapporto PROVINCIA BOLZANO

Dettagli

CONTENUTI. BiciPlan MODALITÀ UTENZA

CONTENUTI. BiciPlan MODALITÀ UTENZA CONTENUTI MODALITÀ UTENZA 8 Schede comparative 21 best practice recepite 1998 Ferrara 2002 Bolzano 2005 Mestre 2005 Pesaro 2008 Reggio Emilia Arc. Matteo Dondé 2012 Bassano del Grappa 2012 Melzo 2013 Torino

Dettagli

Su due ruote tra i Colli Euganei e la bassa padovana Monselice-Villa Ca Emo, lì 28.11.2011. Una Vacanza Attiva per scoprire il territorio

Su due ruote tra i Colli Euganei e la bassa padovana Monselice-Villa Ca Emo, lì 28.11.2011. Una Vacanza Attiva per scoprire il territorio Su due ruote tra i Colli Euganei e la bassa padovana Monselice-Villa Ca Emo, lì 28.11.2011 Una Vacanza Attiva per scoprire il territorio Dal 2009, un gioco di squadra Ideazione, progettazione, selezione

Dettagli

Il turismo a Bologna nel 2013. Aprile 2013

Il turismo a Bologna nel 2013. Aprile 2013 Il turismo a Bologna nel 213 Aprile 213 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione: Paola Ventura Le elaborazioni sono state effettuate sui

Dettagli

Rapporto flussi turistici Anni dal 2010

Rapporto flussi turistici Anni dal 2010 Rapporto flussi turistici Anni dal 2010 2010 al 2014 Elaborazione a cura dell Ufficio del Turismo della Provincia di Novara turismo.statistica@provincia.novara.it 1 CAPACITA RICETTIVA Qualifica Stelle

Dettagli

Una nuova grande fiera internazionale sulla bici. Una sede fieristica e un organizzazione forti

Una nuova grande fiera internazionale sulla bici. Una sede fieristica e un organizzazione forti Una nuova grande fiera internazionale sulla bici Una sede fieristica e un organizzazione forti La vita è come andare in bicicletta. Per mantenere l equilibrio devi muoverti. 1 SCENARIO La bicicletta è

Dettagli

Il turismo a Bologna nel 2012

Il turismo a Bologna nel 2012 Il turismo a Bologna nel 212 Aprile 213 Capo Dipartimento Programmazione: Gianluigi Bovini Direttore Settore Statistica: Franco Chiarini Redazione: Paola Ventura Le elaborazioni sono state effettuate sui

Dettagli

RETI CICLABILI per favorire la mobilità ciclistica in ambito urbano ed extraurbano

RETI CICLABILI per favorire la mobilità ciclistica in ambito urbano ed extraurbano RETI CICLABILI per favorire la mobilità ciclistica in ambito urbano ed extraurbano prima edizione gennaio 2006 ultimo aggiornamento 14-06-2011 1 La mobilità ciclistica Tutti, a ragione, ritengono che l

Dettagli

Rimini Bike Hotels 2013. A Rimini un nuovo Club di Prodotto per la vacanza attiva

Rimini Bike Hotels 2013. A Rimini un nuovo Club di Prodotto per la vacanza attiva Rimini Bike Hotels 2013 A Rimini un nuovo Club di Prodotto per la vacanza attiva aprile 2012 LO SCENARIO DI RIFERIMENTO Oggi il turismo e le motivazioni che lo alimentano sono profondamente cambiate Ci

Dettagli

BIBIONE: CON IL WEB IL TURISMO REGGE ALLA CRISI

BIBIONE: CON IL WEB IL TURISMO REGGE ALLA CRISI COMUNICATO STAMPA BIBIONE: CON IL WEB IL TURISMO REGGE ALLA CRISI Secondo uno studio dell'associazione Bibionese Albergatori, nella stagione 2012 Bibione ha ospitato più di 770.000 turisti. Prenotazioni

Dettagli

Promozione della rete ciclabile nazionale. Roberto Mollica IMPATTI SOCIO ECONOMICI E FINANZIAMENTO DELLE INFRASTRUTTURE

Promozione della rete ciclabile nazionale. Roberto Mollica IMPATTI SOCIO ECONOMICI E FINANZIAMENTO DELLE INFRASTRUTTURE KSTRATEGY-Tourism-Culture-Environment Promozione della rete ciclabile nazionale Roberto Mollica IMPATTI SOCIO ECONOMICI E FINANZIAMENTO DELLE INFRASTRUTTURE Convegno Internazionale sul Cicloturismo, risorsa

Dettagli

Le prospettive di sviluppo del cicloturismo

Le prospettive di sviluppo del cicloturismo Le prospettive di sviluppo del cicloturismo Quali possibilità ci sono oggi per chi investe in cicloturismo? Cosa manca al nostro Paese per essere competitivo? Perché parlare di bicicletta? se ambiente

Dettagli

FIAB AMICIDELLABICIBRESCIA

FIAB AMICIDELLABICIBRESCIA TRANS-SLOVENIA SLOVENIA BICI TOUR 2014 ALLA SCOPERTA DELLA SLOVENIA IN BICICLETTA La Slovenia, uno degli stati più piccoli dell Unione Europea, offre una straordinaria varietà di paesaggi, che scopriremo

Dettagli

Progetto Info Point 2006*

Progetto Info Point 2006* Progetto Info Point 2006* Attività di rilevazione Attività di informazione e accoglienza OBIETTIVO Costruire un campione statistico in grado di evidenziare le informazioni riferite al complesso della domanda

Dettagli

CORSO RESIDENZIALE FIAB 2010 DI BASE PER DIRIGENTI DI ASSOCIAZIONI FIAB Programma soggetto a possibili variazioni

CORSO RESIDENZIALE FIAB 2010 DI BASE PER DIRIGENTI DI ASSOCIAZIONI FIAB Programma soggetto a possibili variazioni CORSO RESIDENZIALE 2010 DI BASE PER DIRIGENTI DI ASSOCIAZIONI Programma soggetto a possibili variazioni I corsi si svolgeranno presso l Hotel Borghetti Via Valpolicella, 47 37124 Verona tel 045 941045

Dettagli

La fedeltà nella scelta della destinazione turistica

La fedeltà nella scelta della destinazione turistica 1 La fedeltà nella scelta della destinazione turistica L Italia ed il turismo internazionale Venezia 15 Dicembre 2009 PAOLO SERGARDI Contesto 2 Ad Aprile 2008 è stata inserita una nuova domanda nel questionario

Dettagli

La Federazione Italiana Amici

La Federazione Italiana Amici La Federazione www.fiab-onlus.it La FIAB è una 9 federazione di 2 Associazioni e Gruppi cicloecologisti locali. Fondata nel 1989 siamo presenti in 17 regioni con 120 associazioni e 13.000 soci 2 1 20 19

Dettagli

DAI GONZAGA AGLI ESTENSI PASSANDO PER IL PO 5 GIORNI/4 NOTTI

DAI GONZAGA AGLI ESTENSI PASSANDO PER IL PO 5 GIORNI/4 NOTTI DAI GONZAGA AGLI ESTENSI PASSANDO PER IL PO Mantova Ostiglia Stellata Ferrara Lombardia, Emilia Romagna 5 GIORNI/4 NOTTI La scoperta di due città d arte, Mantova e Ferrara, tra i più importanti esempi

Dettagli

Le azioni di promozione turistica di Regione Lombardia

Le azioni di promozione turistica di Regione Lombardia Le azioni di promozione turistica di Regione Lombardia A cura di Enzo Galbiati, Dirigente della Struttura Promozione e organizzazione turistica. 16 aprile 2012 1. Dati di contesto con particolare riferimento

Dettagli

REGIONE: MARCHE LEGGE REGIONALE

REGIONE: MARCHE LEGGE REGIONALE REGIONE: MARCHE LEGGE REGIONALE 29 APRILE 1996, n.16 (G.U. n. 036 SERIE SPECIALE N. 3 del 14/09/1996 - BU n. 032 del 09/05/1996) INTERVENTI PER INCENTIVARE L'USO DELLA BICICLETTA E PER LA CREAZIONE DI

Dettagli

UFFICIO RELAZIONI ESTERNE SVILUPPO E MANIFESTAZIONI PROT. UREM/n.

UFFICIO RELAZIONI ESTERNE SVILUPPO E MANIFESTAZIONI PROT. UREM/n. UFFICIO RELAZIONI ESTERNE SVILUPPO E MANIFESTAZIONI PROT. UREM/n. ENIT - AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO SEDE CENTRALE Roma, - Assessorati Turismo e APT Regionali - Province Autonome e APT Provinciali di

Dettagli

VIAGGIO IN BICI LA PISTA CICLABILE DELL INN - DA INNSBRUCK A PASSAU

VIAGGIO IN BICI LA PISTA CICLABILE DELL INN - DA INNSBRUCK A PASSAU VIAGGIO IN BICI LA PISTA CICLABILE DELL INN - DA INNSBRUCK A PASSAU DALLA CITTÀ DEL TETTUCCIO D ORO VERSO LA CITTÀ DEI TRE FIUMI (ca. 336 km, percorso facile, 08 giorni / 07 notti) DESCRIZIONE Dalla celebre

Dettagli

Zeppelin, Girolibero e Girolibero Incoming

Zeppelin, Girolibero e Girolibero Incoming Zeppelin, Girolibero e Girolibero Incoming Potenzialità dei viaggi in bicicletta nell esperienza del tour operator vicentino leader del settore in Italia. Relatrice: Elena Riatti Zeppelin.it, viaggiare

Dettagli

SULLA STRADA DEGLI ANTICHI ROMANI: LA VIA CLAUDIA AUGUSTA

SULLA STRADA DEGLI ANTICHI ROMANI: LA VIA CLAUDIA AUGUSTA SULLA STRADA DEGLI ANTICHI ROMANI: LA VIA CLAUDIA AUGUSTA Mantova Ostiglia Vigasio Veronaa Veneto, Lombardia 5 giorni/4 notti Questo percorso sarà dedicato alla percorrenza del primo tratto dell antica

Dettagli

FOCUS SUL TURISMO A BERGAMO (E HINTERLAND) TURISMO A BERGAMO: BACK TO THE FUTURE

FOCUS SUL TURISMO A BERGAMO (E HINTERLAND) TURISMO A BERGAMO: BACK TO THE FUTURE FOCUS SUL TURISMO A BERGAMO (E HINTERLAND) TURISMO A BERGAMO: BACK TO THE FUTURE PRIMA DI INIZIARE Arrivi: Il numero di clienti, italiani e stranieri, ospitati negli esercizi ricettivi (alberghieri o complementari)

Dettagli

Il ruolo delle Regioni nella Mobilità Ciclistica STRATEGIE E AZIONI DELLA REGIONE VENETO PER COINVOLGERE GLI OPERATORI ECONOMICI E DI TERRITORI

Il ruolo delle Regioni nella Mobilità Ciclistica STRATEGIE E AZIONI DELLA REGIONE VENETO PER COINVOLGERE GLI OPERATORI ECONOMICI E DI TERRITORI Il ruolo delle Regioni nella Mobilità Ciclistica STRATEGIE E AZIONI DELLA REGIONE VENETO PER COINVOLGERE GLI OPERATORI ECONOMICI E DI TERRITORI Contenuti della presentazione 1 Il Veneto e la bicicletta

Dettagli

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA SPAGNA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua?

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA SPAGNA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? Paese Interviste Spagna 250 DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA SPAGNA Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? 01 Una 16.8 % 02 Due 31.7 % 03 Tre 36.7 % 04 Quattro 9.3 % 05 Cinque

Dettagli

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA LITUANIA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua?

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA LITUANIA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? Paese Interviste Lituania 21 DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA LITUANIA Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? 01 Una 14.4 % 02 Due 33.2 % 03 Tre 38.0 % 04 Quattro 9.6 % 05 Cinque

Dettagli

Dolomiti di Brenta Bike

Dolomiti di Brenta Bike IT EN DE TOURS BEST SPOTS PIANIFICA CHIUDI_MENU_MOBILE Scegli la lingua IT EN DE TOURS BEST SPOTS PIANIFICA Dolomiti di Brenta Bike sulle tracce dell'orso NEWS Leggi tutto mappa Leggi tutto social Leggi

Dettagli

DOLOMITI-SUPERBIKE-MTB-TOUR!!! 2015!!! CON LA MTB SULLE PISTE DEL DOLOMITI SUPERBIKE LA GARA LEGGENDARIA TRA LE ALPI

DOLOMITI-SUPERBIKE-MTB-TOUR!!! 2015!!! CON LA MTB SULLE PISTE DEL DOLOMITI SUPERBIKE LA GARA LEGGENDARIA TRA LE ALPI DOLOMITI-SUPERBIKE-MTB-TOUR!!! Nuovo 2015!!! CON LA MTB SULLE PISTE DEL DOLOMITI SUPERBIKE LA GARA LEGGENDARIA TRA LE ALPI (08 giorni / 07 notti, viaggio individuale) Descrizione La maggior parte del percorso

Dettagli

Il turismo in Veneto nel 2015

Il turismo in Veneto nel 2015 Federico Caner Assessore all'attuazione del programma, rapporti con Consiglio regionale, programmazione fondi UE, turismo, commercio estero Palazzo Balbi Venezia, 18 febbraio 216 I numeri del turismo Veneto

Dettagli

Estratto dal Rapporto del Progetto per la promozione della rete ciclabile nazionale Bicitalia

Estratto dal Rapporto del Progetto per la promozione della rete ciclabile nazionale Bicitalia Estratto dal Rapporto del Progetto per la promozione della rete ciclabile nazionale Bicitalia 1 Il soggetto attuatore e i partner coinvolti La Federazione Italiana Amici della Bicicletta è un organizzazione

Dettagli

INDICE. Prefazione Presentazione 1. PARTE PRIMA: STATISTICHE ED ECONOMIA Introduzione 5 1. 1 L Italia nel contesto mondiale ed europeo

INDICE. Prefazione Presentazione 1. PARTE PRIMA: STATISTICHE ED ECONOMIA Introduzione 5 1. 1 L Italia nel contesto mondiale ed europeo XVIII Rapporto sul Turismo Italiano I INDICE Prefazione Presentazione 1 PARTE PRIMA: STATISTICHE ED ECONOMIA Introduzione 5 1. 1 L Italia nel contesto mondiale ed europeo 1 Il turismo nel mondo secondo

Dettagli

Bergamo e la Val Seriana

Bergamo e la Val Seriana Bergamo e la Val Seriana 15 17 luglio 2016 La ciclovia della Val Seriana Si sviluppa sul fondovalle lungo il corso del fiume Serio. Si tratta di una vera e propria strada bianca (tranne alcuni brevi tratti

Dettagli

Regione Basilicata - Uffici Trasporti Regione Calabria - Settore Trasporti Regione Campania - Settore Studi e Programmi comunitari/urbanistica

Regione Basilicata - Uffici Trasporti Regione Calabria - Settore Trasporti Regione Campania - Settore Studi e Programmi comunitari/urbanistica Regione Puglia Assessorato ai Trasporti Regione Basilicata - Uffici Trasporti Regione Calabria - Settore Trasporti Regione Campania - Settore Studi e Programmi comunitari/urbanistica Municipio di Atene

Dettagli

Progetto interregionale cicloturismo

Progetto interregionale cicloturismo Progetto interregionale cicloturismo 1 Indice 1 Premessa...2 2 Titolo del progetto...3 3 Obiettivi...3 4 Descrizione generale...3 5 Azioni previste...4 6 Dettaglio fasi...5 Fase preliminare...5 Fase di

Dettagli

VIAGGIO IN BICI ALTMÜHLTAL E DANUBIO

VIAGGIO IN BICI ALTMÜHLTAL E DANUBIO VIAGGIO IN BICI ALTMÜHLTAL E DANUBIO Pedalando lungo i fiumi Altmühl e Danubio (ca. 330 km, percorso facile, 08 giorni / 07 notti) DESCRIZIONE Un esperienza che a lungo resterà nei sentieri del vostro

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI SULLE STRUTTURE RICETTIVE TURISTICHE

DOMANDE FREQUENTI SULLE STRUTTURE RICETTIVE TURISTICHE 1) Cosa è un attività Turistica Ricettiva? DOMANDE FREQUENTI SULLE STRUTTURE RICETTIVE TURISTICHE Si definisce attività Ricettiva Turistica quella diretta alla produzione ed all offerta al pubblico di

Dettagli

GEOGUIDE PER SMARTPHONE www.geoguide.it

GEOGUIDE PER SMARTPHONE www.geoguide.it GEOGUIDE PER SMARTPHONE www.geoguide.it Nome applicazione: Geoguide per Smartphone Software di navigazione: ViewRanger Supporto: Cellulari Smartphone, Nokia, LG, Samsung, iphone, Android. Piattaforma:

Dettagli

Risultati definitivi stagione invernale 2006-2007

Risultati definitivi stagione invernale 2006-2007 Statistiche in breve 29 giugno 2007 Turismo a cura di Roberta Savorelli e Manuela Genetti Risultati definitivi stagione invernale 2006-2007 Il Servizio Statistica presenta i dati definitivi relativi agli

Dettagli

LA FASE CONGIUNTURALE DEL MERCATO

LA FASE CONGIUNTURALE DEL MERCATO Firenze 8 luglio 2015 Dott. Alberto Peruzzini LA FASE CONGIUNTURALE DEL MERCATO Crescita sostenuta nei primi cinque mesi del 2015, trainata dalla domanda straniera malgrado le incognite del quadro internazionale

Dettagli

TURISMO E IMPRESE TURISTICHE

TURISMO E IMPRESE TURISTICHE TURISMO E IMPRESE TURISTICHE 1 Alcune definizioni secondo le statistiche internazionali Escursionisti (same day visitors) Turisti (da minimo una notte a massimo un anno lontano dal luogo usuale dove vivono)

Dettagli

Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013

Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013 Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013 Per comprendere cosa succederà in queste imminenti festività natalizie, in particolare nel periodo tra metà

Dettagli

REGIONE PUGLIA Assessorato ai Trasporti Settore Sistema Integrato Trasporti P.O. Mobilità Sostenibile e Ciclabilità

REGIONE PUGLIA Assessorato ai Trasporti Settore Sistema Integrato Trasporti P.O. Mobilità Sostenibile e Ciclabilità Project CY.RO.N.MED (A.1.223) - CYCLE ROUTE NETWORK OF THE MEDITERRANEAN Proposta di Piano di Rete Ciclabile di Area vasta Descrizione della proposta Contesto di riferimento Secondo dati ufficiali dell

Dettagli

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Turismo Veneto: il lago di Garda Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Il turismo in Italia Il turismo in Italia rappresenta il 9,5% del PIL, oltre 130 miliardi di

Dettagli

ESTRATTO PIANO MARKETING

ESTRATTO PIANO MARKETING OBIETTIVI GENERALI ESTRATTO PIANO MARKETING QUANTITATIVI 1. Aumentare significativamente il numero degli arrivi nella provincia di Torino; 2. Allungare la permanenza di turisti in provincia (presenze);

Dettagli

Pianificazione della ciclabilità

Pianificazione della ciclabilità Pianificazione della ciclabilità Planning of cycling Enrico Goberti Provincia di Ferrara 22 ottobre 2010 PREMESSA PISTE CICLABILI: Sono strade definite e normate dal Codice della Strada (Ministero dei

Dettagli

1 2 3 4 5 6 10 11 12 13 14 19 16 17 18 19 20 21 Ronchis 4 Latisana 11 23 24 25 6 5 Precenicco 3 23 Teor 17 24 22 16 7 Rivignano 8 9 Palazzolo dello Stella 2 14 15 Lignano Sabbiadoro percorso Lignano -

Dettagli

amicoinviaggio.it Il Festival della Viandanza a Monteriggioni Home Chi siamo Scrivici Home Itinerari Equipaggiamento

amicoinviaggio.it Il Festival della Viandanza a Monteriggioni Home Chi siamo Scrivici Home Itinerari Equipaggiamento Cerca Home Chi siamo Scrivici amicoinviaggio.it Consigli Diari di viaggio Compagni di viaggio Bike Hotel Home Itinerari Equipaggiamento Cicloturismo Eventi Ciclismo Urbano Persone Hi-Tech Libri Video Il

Dettagli

VIAGGIO IN BICI DA BRESSANONE A VILLACH

VIAGGIO IN BICI DA BRESSANONE A VILLACH VIAGGIO IN BICI DA BRESSANONE A VILLACH Sulla CICLABILE della DRAVA classificata dall ADFC nel 2016 come itinerario di qualità 5 stelle dalla città del vescovo alla città alpina (circa 240 km; 08 giorni

Dettagli

*la voce Altri Complementari comprende: Villaggi Turistici, Ostelli, Case per Ferie, Case per Vacanza, Affittacamere

*la voce Altri Complementari comprende: Villaggi Turistici, Ostelli, Case per Ferie, Case per Vacanza, Affittacamere 1. IL SISTEMA DELL OSPITALITÀ NELLA PROVINCIA DI RIMINI Complessivamente è costituito da un offerta di 2.565 strutture 1 con caratteristiche di impresa e di oltre 13.000 abitazioni private ad uso turistico

Dettagli

1. IL SISTEMA DELL OSPITALITA NELLA PROVINCIA DI RIMINI

1. IL SISTEMA DELL OSPITALITA NELLA PROVINCIA DI RIMINI 1. IL SISTEMA DELL OSPITALITA NELLA PROVINCIA DI RIMINI E costituito da un offerta di 2.699 strutture 1 con caratteristiche di impresa e di oltre 13.000 abitazioni private ad uso turistico 2, ormai un

Dettagli

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012 Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario Roma 22 giugno 2012 Arrivi e spesa per viaggi internazionali nel mondo (milioni di viaggiatori

Dettagli

Candida/candidano al ruolo di: Presidente nazionale Consigliere nazionale Revisore dei conti Proboviro

Candida/candidano al ruolo di: Presidente nazionale Consigliere nazionale Revisore dei conti Proboviro Cari amici, la prossima assemblea del 18-19 aprile a Firenze avrà carattere elettivo, si rinnoveranno cioè gli organi della FIAB, il Presidente, i Consiglieri Nazionali, i Revisori dei Conti e i Probiviri.

Dettagli

Zeppelin, Girolibero e Girolibero Incoming

Zeppelin, Girolibero e Girolibero Incoming Zeppelin, Girolibero e Girolibero Incoming Potenzialità dei viaggi in bicicletta nell esperienza del tour operator vicentino leader del settore in Italia. Relatore: Antonio Fasolato Zeppelin.it, viaggiare

Dettagli

Le imprese ricettive nel Comune di Livorno. Le caratteristiche dell offerta ricettiva L andamento dei flussi turistici

Le imprese ricettive nel Comune di Livorno. Le caratteristiche dell offerta ricettiva L andamento dei flussi turistici Le imprese ricettive nel Comune di Livorno Le caratteristiche dell offerta ricettiva L andamento dei flussi turistici Origine dei dati di rilevazione Rilevazione censuaria movimentazione clienti strutture

Dettagli

PROGETTO BIKE TOURIST IN CIOCIARIA

PROGETTO BIKE TOURIST IN CIOCIARIA PROGETTO BIKE TOURIST IN CIOCIARIA Premessa Il progetto Bike Tourism nasce dalla consapevolezza di ricercare nel territorionuove forme di turismo sostenibile, nell'ottica di una diversificazione delle

Dettagli

Imago Report mercato turistico

Imago Report mercato turistico Imago Report mercato turistico REPORT SULLE NUOVE TENDENZE DEL TURISTA ITALIANO ED ESTERO FOCUS SUL TURISTA ENOGASTRONOMICO 22 LUGLIO 2015 Indice: I principali trend del turismo in Italia Il turista ESTERO

Dettagli

Vini, Baci, Bici Pedalando nelle terre di Giulietta

Vini, Baci, Bici Pedalando nelle terre di Giulietta Vini, Baci, Bici Pedalando nelle terre di Giulietta Cicloraduno nazionale FIAB 20ª edizione Verona, 14-17 Giugno 2007 Il Cicloraduno Nazionale Fiab 2007 si svolgerà a Verona da giovedì 14 a domenica 17

Dettagli

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova

MI-01 Il Mincio dal Garda a Mantova MI-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Peschiera del Garda, stazione ferroviaria Arrivo: Mantova, stazione ferroviaria Lunghezza Totale (km): 46.0 Percorribilità: In bicicletta Tempo di percorrenza

Dettagli

REPORT MERCATO TURISTICO

REPORT MERCATO TURISTICO REPORT MERCATO TURISTICO Report sulle nuove tendenze del turismo italiano ed estero Focus sul turista enogastronomico 22 luglio 2015 INDICE Trend del turismo estero in Italia.. pag. 3 Trend del turismo

Dettagli

Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva - Fase 2

Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva - Fase 2 Toscana Turistica Sostenibile & Competitiva - Fase 2 Applicazione del Modello di Gestione sostenibile della Destinazione turistica Area di verifica AUTOVALUTAZIONE Elenco Domande per area tematica NECSTOUR

Dettagli

La stagione turistica estiva 2013*

La stagione turistica estiva 2013* Novembre 2013 La stagione turistica estiva 2013* Il Servizio Statistica presenta i dati definitivi relativi agli arrivi e alle turistiche della stagione estiva (1) 2013 sulla base delle informazioni trasmesse

Dettagli

1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo

1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo 1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo a cura di Flavia Maria Coccia Direzione Operativa Isnart Unioncamere Roma, 14 luglio 2011 www.isnart.it 1 L occupazione delle camere nelle imprese ricettive

Dettagli

scopri l altro piano di Asiago

scopri l altro piano di Asiago scopri l altro piano di Asiago ASIAGO TREKKING L ALTRO PIANO DI ASIAGO Una vastissima rete di sentieri e mulattiere finalmente alla portata di tutti. Una rete di rifugi organizzati per scoprire l anima

Dettagli

LA DOMANDA TURISTICA NELLE IMPRESE RICETTIVE (ALBERGHIERE E COMPLEMENTARI)

LA DOMANDA TURISTICA NELLE IMPRESE RICETTIVE (ALBERGHIERE E COMPLEMENTARI) LA DOMANDA TURISTICA COMPLESSIVA Il complesso delle strutture ricettive (imprese e privati) che compongono l offerta turistica della provincia di Rimini, alla fine del 2005 ha registrato 2.870.726 arrivi

Dettagli

Il turismo e l immagine della Brianza

Il turismo e l immagine della Brianza Il turismo e l immagine della Brianza Sistema delle imprese, flussi turistici e percezione del territorio A cura dell Ufficio Studi della Camera di Commercio di Monza e Brianza Luglio 2011 I numeri del

Dettagli

CONVENZIONE NUOVO E RINNOVO GIOVANI ASS.STRADALE 49,00 43,00

CONVENZIONE NUOVO E RINNOVO GIOVANI ASS.STRADALE 49,00 43,00 Araba Fenice Veneto www.cralaraba.com - E-mail : cralaraba@virgilio.it fax 0498995614 CONVENZIONE Anche quest anno proponiamo ai nostri soci la convenzione con il Touring Club Italiano. Con l iscrizione

Dettagli

Itinerario ciclopedonale lungo il fiume Brenta

Itinerario ciclopedonale lungo il fiume Brenta PREMESSA L itinerario lungo il corso del fiume Brenta è motivato dalla presenza di un area di notevole interesse ambientale che merita una sua specifica valorizzazione anche a livello di turismo minore

Dettagli

Turismo verde questo sconosciuto. Dott.ssa Chiara Mazzocchi Corso PSR 2010-2011 Università degli studi Milano-Bicocca

Turismo verde questo sconosciuto. Dott.ssa Chiara Mazzocchi Corso PSR 2010-2011 Università degli studi Milano-Bicocca Turismo verde questo sconosciuto Dott.ssa Chiara Mazzocchi Corso PSR 2010-2011 Università degli studi Milano-Bicocca Turismo verde?????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????

Dettagli

Esperienze di riferimento

Esperienze di riferimento Esperienze di riferimento Perché? Cosa? Come? "Se vuoi costruire una nave, non spronare la gente a raccogliere legna, preparare gli strumenti, assegnare loro compiti e il lavoro, ma insegna alla gente

Dettagli

SVILUPPO E SOSTENIBILITA DEL TURISMO VENETO

SVILUPPO E SOSTENIBILITA DEL TURISMO VENETO SVILUPPO E SOSTENIBILITA DEL TURISMO VENETO Disegno di Legge di Iniziativa della Giunta Regionale PUNTI SALIENTI E NOVITA Venezia, 18 maggio 2011 Quanto perderebbe l economia del Veneto senza il turismo?

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011 OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011 Focus Provincia di Savona Maggio 2012 A cura di I flussi turistici nelle strutture ricettive Le principali dinamiche e tendenze manifestate

Dettagli

ITINERARIO UNESCO LOMBARDIA/EMILIA ROMAGNA

ITINERARIO UNESCO LOMBARDIA/EMILIA ROMAGNA ITINERARIO UNESCO Mantova Sabbioneta Brescello Suzzara LOMBARDIA/EMILIA ROMAGNA 5 giorni/4 notti Il patrimonio Unesco di Mantova e Sabbioneta, il mito di Don Camillo e Peppone, i paesaggi che li contraddistinguono

Dettagli