Assemblea. profili EBS Officina del Vetro GDP Group Affiloveneta Ottaviano. personaggio Elena Donazzan

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Assemblea. profili EBS Officina del Vetro GDP Group Affiloveneta Ottaviano. personaggio Elena Donazzan"

Transcript

1 ECONOMIA VERONESE trimestrale n.4 - Anno 11 - dicembre Editore Apiservizi S.r.l. - Verona, via Albere 21/C - Poste Italiane S.p.A. Sped. in abb. post. 70% CNS VR - D.L. 353/2003 (conv. in L. - 27/02/2004 n 46) art., comma 1 DCB VERONA - 2,58 Euro Assemblea profili EBS Officina del Vetro GDP Group Affiloveneta Ottaviano personaggio Elena Donazzan

2

3

4

5 sommario Anno 11 - Numero 4 Dicembre 2012 Rivista trimestrale promossa da ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE MPRESE DELLA PROVINCIA DI VERONA DIRETTORE RESPONSABILE Cirillo Aldegheri EDITORE APISERVIZI S.r.l. Via Albere, 21/C Verona REDAZIONE c/o APINDUSTRIA Verona Via Albere, Verona Tel Fax GRAFICA arteon di Ilenia Cairo Verona - STAMPA Lite srl - Verona - FOTOGRAFIE Archivio Apindustria Registrazione Tribunale di Verona n del 22 marzo 2000 Poste italiane Spa Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (con. in L. 27/02/2004 n 46 art. 1, comma 1, DCB Verona Pubblicità raccolta in proprio editoriale 7 profili EBS Officina del Vetro GDP Group Affiloveneta Ottaviano il personaggio Elena Donazzan 50 a Assemblea terza pagina San Fermo Maggiore La pelle della pittura Apidonne Organizzare il Coraggio Apidonne attualità CONFIMI IMPRESA attività Progetto Esodo Médinit Expo territorio Rittal Illasi Valleys Apivenetofidi Apigiovani ambiente e salute Lavoratori in età avanzata fiscale L auto aziendale dalla proprietà al noleggio PDCA Plan Do Check Act legale Club Energia Apindustria il punto Che la domenica torni ad essere domenica inserzionisti Errata corrige Economia Veronese n 3 settembre 2012 pag. 22. Riportiamo i recapiti corretti di Aldebra S.p.A. tel fax Fimauto Banca Popolare Samo Albrigi Tecnologie Multiutility Cattolica Nova Systems Avesani Aldebra - Mondo Esa Gruppo Argenta Cuoa Adawen Perlini Workwear Nordest Group Al Calmiere Viani Information Consulting Le Fablier Economia Veronese - dicembre

6

7 editoriale Arturo Alberti Per Apindustria Verona il 2012 è stato un anno davvero speciale: conservo vivide nel cuore le immagini e le emozioni provate nell ultima Assemblea, durante la quale abbiamo festeggiato i cinquant anni dell Associazione. In questo numero di «Economia Veronese» abbiamo voluto dedicare ampio rilievo a questo significativo traguardo, raccontando attraverso le fotografie la serata, ma chi desidera approfondire ulteriori contenuti lo può fare accedendo al sito Nella mia relazione ho avuto modo e spazio di esprimere le nostre idee, le nostre proposte, le nostre critiche e le criticità che stiamo vivendo. Voglio pertanto riportare qui solo le conclusioni del mio intervento, focalizzate sul tema dell Assemblea: il Coraggio di Crederci. Perché nonostante tutto e tutti, noi crediamo che riusciremo a superare questi momenti, questo cambio epocale non riuscirà a cancellarci ma, ne sono certo e con i colleghi siamo convinti, troverà le nostre imprese, titolari, collaboratori e strutture produttive, pronte a dare ogni risposta. Noi siamo imprenditori, siamo quelli che impiegano tempo ed energie per trasformare idee in realtà siamo quelli che ogni sera tirano le somme e sperano di far meglio domani Qualche volta vinciamo, spesso perdiamo e ci scoraggiamo anche, ma non ci arrendiamo, reagiamo e combattiamo per noi stessi e per gli altri siamo quelli convinti e decisi che insieme si può, l Italia, gli italiani, i lavoratori italiani e le imprese italiane hanno i fondamentali e gli attributi per farcela noi a Verona ci crediamo! Nel formulare a tutti voi, alle vostre famiglie, ai vostri collaboratori i migliori auguri per queste Festività, auspico che il 2013 possa riservarci maggiori soddisfazioni rispetto a quelle di questi ultimi anni. Economia Veronese - dicembre

8 EBS ESALTA L ECCELLENZA DELL INDUSTRIA GRAFICA SCALIGERA NEL MONDO Diceva Platone che «la necessità è madre dell innovazione». Ne sono convinti anche gli economisti dei nostri tempi che vedono nell innovazione di processo e di prodotto la via pressoché obbligata per essere competitivi. Innovare è il lasciapassare sul passaporto del Made in Italy: l azienda diventa flessibile, si adatta al mercato e individua il focus del business nelle esigenze del cliente. Lo ha ben compreso una realtà storica del panorama imprenditoriale veronese, la EBS-Editoriale Bortolazzi-Stei S.r.l., tipografia/casa editrice specializzata in libri d arte ed edizioni di pregio. «In EBS spiega Fabio Bortolazzi, presidente e amministratore delegato dell azienda abbiamo dato inizio ad un nuovo ciclo già vent anni fa. Oggi più che mai la nostra filosofia d impresa si impernia sui concetti di ricerca e sviluppo. Tecnologie appropriate e d avanguardia, un organizzazione basata sull efficienza e sulla professionalità di ogni singolo addetto, nuove realizzazioni continue: è con questa dotazione che intendiamo continuare ad affrontare quel processo di internazionalizzazione che abbiamo già avviato con successo e che ci vede esportare in 15 paesi del mondo». È con estremo dinamismo che questa azienda, una delle eccellenze della grande tradizione grafica di qualità delle terre scaligere, ha iniziato a ripensare il proprio ruolo in un mercato interno e internazionale fortemente concorrenziale. Dopo un approfondita analisi, si è evidenziata la necessità di una ri-pianificazione che ha trovato espressione nell elaborazione di un codice interno, il manuale aziendale Progetto Qualità, in cui tutti i flussi di lavoro, dalla produzione sino ai servizi amministrativi e finanziari sono definiti e pro- 8

9 EBS profili gettati per rendere agevole l attività e garantire al cliente il massimo dell efficienza e della qualità di esecuzione. Dai software ai sistemi integrati, fino alla stampa e alla rilegatura, il manuale affida a ciascuno il proprio ruolo e le proprie responsabilità, secondo modalità predefinite che sono soggette a controllo quotidiano da parte del management dell azienda. «L elaborazione di questo indispensabile strumento prosegue Fabio Bortolazzi è stata parte integrante della revisione e della trasformazione della EBS. Grazie alle nostre scelte, nonostante la difficile congiuntura che caratterizza i sistemi economici internazionali, siamo riusciti a limitare i danni negli anni passati e ad iniziare una nuova ripresa. Già nel 2012, come Gruppo e con meno di 60 dipendenti raggiungeremo i 13,5 milioni di fatturato complessivo, per l 87% derivante da commesse estere. Non solo: la progressione nel nostro giro d affari prosegue e speriamo di poter raggiungere, nel 2015/2016, i 16/18 milioni di euro». EBS è un gruppo di cui fanno parte anche le due case editrici Arsenale Editore ed Ecolibri, che assicurano un servizio completo che va dall ideazione del prodotto editoriale alla stampa passando per la ricerca iconografica (anche con campagne fotografiche e scouting fotografi), l ideazione e stesura testi, la cura redazionale ed editing, la progettazione e realizzazione grafica, l applicazione di contenuti editoriali su web e digital device. Arsenale, oggi posseduta direttamente al 100%, ha sede nel Palazzo Brandolini a Venezia. Economia Veronese - dicembre

10 A questo brand fa capo la produzione dei grandi libri d arte, architettura, archeologia e ambiente: pezzi da collezione da sfogliare, leggere, studiare, guardare, che affiancano un testo di grande interesse storico e di alta validità scientifica a un ricco apparato di immagini. Tra le collane si segnalano Artitalia, che propone itinerari alla scoperta del Belpaese, Storiche dimore d Italia, Scaffale veneziano, per conoscere ogni aspetto della grande tradizione veneziana, I Piccoli, bilanciate sintesi per fornire guide tascabili da viaggio dense di contenuti. La divisione editoriale Ecolibri è nata invece nel 2007 e contribuisce già in maniera sostanziosa ai ricavi del gruppo. Ecolibri propone un catalogo ricchissimo (diverse collane di ricettari, manuali per l hobbistica, raccolte di aforismi, libri per bambini, calendari, lunari, agende ); i libri, tutti acquistabili in librerie ed edicole a livello nazionale ma anche nello store on line arsenaleeditore.com, sono realizzati interamente in Italia con carte provenienti da foreste appositamente dedicate e periodicamente rigenerate (come attesta la certificazione FSC, Forest Stewardship Council, unico sistema di certificazione nel settore forestale, di cui si fregiano i prodotti EBS). I materiali usati sono ecologicamente compatibili nel rispetto dell ambiente e delle persone. Coedizioni internazionali con i più prestigiosi editori mondiali (dalla Nuova Zelanda all Australia, dal Brasile al Canada, agli Stati Uniti, dalla Francia alla Germania, all Olanda, etc.), collaborazioni con i maggiori musei del mondo (dal Moma di New York, al Museo Nazionale del Cairo, all Ermitage di San Pietroburgo, al Musée d Art Moderne di Parigi, etc.), accordi con 42 quotidiani locali per i quali realizza gli inserti editoriali: EBS è una solida realtà industriale a livello nazionale e internazionale. «La decisione di abbandonare la cosiddetta produzione commerciale e generalista continua Bortolazzi è stata dettata dalla volontà di entrare in una nicchia altissima di prodotto a livello internazionale e di diventarne uno dei leader, proponendo con una struttura industriale, il meglio della creatività, dell artigianalità del Made in Italy. EBS è presente sul campo dal 1953, anno in cui mio padre Giuseppe, e mia mamma Norma, aprirono, in un locale di appena 30 mq a San Giovanni Lupatoto in società con un vecchio tipografo veronese, il primo embrione dell attuale Azienda col nome di Tipografia La Commerciale». Nel 1959 Giuseppe e Norma rilevarono per intero la bottega di San Giovanni, avviando il potenziamento delle sue capacità di reddito e di lavoro con la denominazione Tipografia Bortolazzi. Con l ampliamento degli spazi aziendali (1963), propedeutico all acquisto di due nuove macchine (una piana 50x35 e una platina 25x35), e con l ingresso di Fabio (1971) che amplia l attività anche alla litografia, si compie un ulteriore salto di qualità per le Grafiche Bortolazzi (questo il nuovo nome dell azienda). Nel 1974 acquisisce, da un gruppo di investitori veronesi, la Stei e due anni più tardi, da alcuni notabili veneziani, l Arsenale Editrice. Anche il nome muta da Grafiche Bortolazzi Tipografia-Litografia a Editoriale Bortolazzi (1967) e, poco dopo, Editoriale Bortolazzi-Stei S.r.l. per approdare poi, con la completa acquisizione dell Arsenale, a formare il gruppo EBS, Editoriale Bortolazzi-Stei - Arsenale Editrice. Sempre anticipando i tempi, la dotazione impiantistica si arricchisce continuamente. La tradizionale composizione con linotype veniva sostituita dalla fotocomposizione, uno dei primi impianti in Italia e il primo nel veronese, affinata da un software d invenzione aziendale che consentiva una grande flessibilità nella realizzazione di cataloghi per mostre e manifestazioni espositive. Oggi l attività poggia su macchine offset a fogli di medie dimensioni, 70x100, a 2, 4, 5 colori ma anche su macchine più grandi, 120x162, a 4 e 5 colori, con sistemi di controllo computerizzati che vengono utilizzate sui 3 turni per 24 ore al giorno, ma non mancano macchine artigianali che consentono di effettuare lavori particolari, con processi di rilegatura affidati a maestri artigiani capaci di soddisfare richieste anche fuori formato. Punto di forza del Gruppo EBS è il nuovo sistema new dimension offset printing global system (marchio registrato), ovvero una nuova concezione di produzione e stampa messa a punto da EBS che con particolari fotoriproduzioni e inchiostri ad alta densità crea l effetto della 3 a dimensione. Tale processo si realizza mediante due prodotti specifici di nostra ideazione: Croma, per la stampa a colori; Deep Black, per il bianco e nero. «Siamo in grado di effettuare lavori di formati straordinari conclude Bortolazzi ed edizioni che richiedono 10

11 EBS profili processi di stampa in due tonalità, oppure in tritono, tetratono o pentatono. Oltre alla stampa di libri fotografici di artisti come Henri Cartier Bresson, Andy Warhol, Wim Wenders, Richard Avedon, Helmut Newton e molti altri, i più grandi fotografi del mondo sono venuti nella nostra sede per produrre i loro lavori, e di cui andiamo molto orgogliosi. Mi piace segnalare l ultimo nato, il volume da guinness Monster Book della band americana dei Kiss. Il libro pesa 35 kg e misura 0,70 mt per 1 mt ed è prodotto in dodici edizioni, 100 copie per edizione, per altrettanti paesi del mondo, numerato e firmato dalla band al completo». Ma non è tutto. Sono più di i titoli che annualmente la EBS sforna, consuma q.li di materie prime per oltre di volumi, prodotti di eccezionale bellezza nei risultati grafici e fotografici, molti con effetti inimmaginabili. Oggi la terza generazione si è già affacciata con successo in azienda. I due figli Jonathan, export managing director, e Filippo, Italy managing director, non solo guidano il reparto commerciale e curano con particolare attenzione i rapporti con i clienti, ma con continue nuove idee e proposte sono già parte fondamentale per il futuro dell azienda. EBS - Editoriale Bortolazzi-Stei S.r.l. SEDE AMMINISTRATIVA Via Monte Comun, San Giovanni Lupatoto (Verona) Tel Fax PRODUZIONE Grandi libri illustrati, cataloghi ANNO DI FONDAZIONE 1953 TITOLARI Fabio Bortolazzi, Raffaella Moccaldi Bortolazzi, Filippo Bortolazzi, Jonathan Bortolazzi RESPONSABILE COMMERCIALE Italia: Filippo Bortolazzi Estero: Jonathan Bortolazzi RESPONSABILE PRODUZIONE Gianfranco Piazzi RESPONSABILE TECNICO Gianluigi Zanardi RESPONSABILE AMMINISTRATIVO Elisa Vesentini RESPONSABILE QUALITÀ Andrea Borgese FATTURATO milioni e 600 mila euro SUPERFICIE AZIENDALE EBS 1 Totale: 6752 mq Coperta: 3570 mq EBS 2 Totale: 5600 mq Coperta: 2512 mq RISORSE UMANE Addetti alla produzione: 35 Impiegati: 23 SITO INTERNET / Economia Veronese - dicembre

12 Officina del Vetro L arte delle trasparenze e dei colori «Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone». Questo aforisma di John Steinbeck ben descrive l avventura, personale e professionale, di Giuseppe D Arpa, maestro nella decorazione del vetro che, partito 20 anni fa da Palermo, dopo un percorso di formazione, apprendimento e ricerca che lo ha visto attraversare tutta la Penisola, è approdato a Verona con la sua Officina. «Ho cominciato da vero autodidatta. Ho scelto di seguire la mia passione per il disegno dei fumetti spiega Giuseppe D Arpa e abbandonare gli studi di Medicina. L incontro casuale con un vecchio maestro spagnolo decoratore di vetri mi ha dato poi il la per approcciarmi a questo materiale, incredibile in tutti i gradi di luce e trasparenza, e però abbastanza distante dalla tradizione della mia Palermo. I miei primi esperimenti, all inizio degli anni 90, si attestavano su un gusto new liberty e consistevano in prove decorative e architettoniche. In Sicilia non era possibile per me una vera crescita professionale o artistica: lì il materiale tradizionale è la terracotta e per il vetro le prospettive erano limitate». Molte le tappe dell apprendistato di Giuseppe D Arpa, tra cui le più importanti sono state Colle Val d Elsa e Murano. Nel 2000, finalmente, arriva a Verona e apre la sua Officina del Vetro, che, dopo 12

13 Officina del vetro profili dieci anni di rodaggio come laboratorio nella sede di Pescantina, viene trasferita nell attuale stabilimento di Sommacampagna. L azienda è specializzata nella produzione di porte e pareti in vetro, parapetti, specchi e complementi d arredo, con una gamma molto ampia in mostra nello show room di oltre 400 mq. di soluzioni decorative. Realizza vetrate d arte con decori interamente eseguiti a mano, pezzi unici frutto di eclettismo ed estro creativo. «Con i nostri servizi prosegue Giuseppe D Arpa ci rivolgiamo al progettista, al rivenditore o direttamente ai privati. Siamo in grado di proporre non solamente porte in vetro standardizzate ma anche su misura, garantendo il massimo della personalizzazione per soddisfare qualsiasi esigenza della clientela. Il nostro team interno di professionisti altamente qualificati si occupa della consulenza (decoro, accessori e senso d apertura della porta più adatti), della progettazione e dello sviluppo dei prodotti operando in costante sinergia con il committente. Officina del Vetro, inoltre, ha instaurato un importante rapporto di fiducia con i suoi rivenditori che curano anche la messa in posa e l installazione dei manufatti». Qualità e cura per i dettagli sono il cavallo di battaglia di questa realtà che vede dei veri poeti del colore operare con le tecnologie più all avanguardia, in un perfetto mix di artigianalità e innovazione. Un azienda al passo con i tempi che investe costantemente in nuovi macchinari ed è sensibile alle tematiche ambientali (politiche di risparmio energetico e utilizzo di energia verde ). «Attualmente prosegue l interlocutore il nostro fatturato è realizzato per l 80% sul mercato italiano e solo un 20% deriva dall export: nei prossimi anni questa proporzione dovrà necessariamente essere invertita per presidiare il mercato con stabilità. Per un prodotto come il nostro l estero è non solo un ambizione ma una necessità. Finora abbiamo avuto ottimi riscontri in nord Africa (Marocco, Libia) e si sono aperti canali interessanti da sviluppare in Russia. Lo scorso 15 novembre abbiamo aperto la nostra prima rivendita a Bengasi, un flagship store con show room. Siamo già in trattativa anche con il Kazakistan». Occupando un comparto di nicchia la richiesta di opere Officina del Vetro, anche in quest ultimo triennio, ha tenuto. Milano è un ottima piazza e il contract (alberghi Economia Veronese - dicembre

14 e uffici) è un target ormai fidelizzato. I fornitori dell azienda sono i più grossi e qualificati rivenditori di lastre in vetro del Nord Italia. Solo alcune lavorazioni vengono fatte eseguire in conto terzi. Nella sede di Sommacampagna si realizza l intero ciclo produttivo dal taglio alla rifinitura alla decorazione. 5 le linee di decoro e 22 i sistemi di chiusura porte (scorrevoli sia interno che esterno muro e a battenti) proposti. I disegni dell ultima linea sono l evoluzione e la concretizzazione di 15 anni di collaborazione con architetti e progettisti del Politecnico di Milano, in primis con il designer Piter Perbellini, direttore artistico di Officina del Vetro. Tante le tecniche usate: incisione a getto di sabbia o a mola, serigrafia, rilegatura a piombo, pittura e incisione a mano, colorazione con aerografi digitali (molto in auge in questi ultimi tempi e con significativi riscontri nell arte funeraria). Officina del Vetro ha ottenuto il brevetto per la lavorazione con foglia d oro stratificata tra 2 vetri. «La foglia d oro spiega Giuseppe D Arpa viene applicata a guazzo tra le due lastre di vetro, successivamente saldate con una tecnologia innovativa. Prendono così vita sofisticate porte gioiello impreziosite con inserti in oro 24 kt e argento. Proponiamo poi porte speciali con incastonature su fondo satinato di formelle in resina (linea MAGMA) o in vetro di murano (linee BURANO e MURANO) o decorate con colori ceramizzati, fusi nella trasparenza del vetro a creare effetti che resteranno inalterati e garantiti a SEDE AMMINISTRATIVA Via Dossobuono, Sommacampagna (Verona) Tel Fax PRODUZIONE Porte e pareti in vetro, complementi d arredo ANNO DI FONDAZIONE 2000 TITOLARE Giuseppe D Arpa RESPONSABILE COMMERCIALE Giorgio Giuliani RESPONSABILE PRODUZIONE Rosario Calò vita anche all esterno». I vetri cristalli di Officina del Vetro non solo sono esteticamente gradevoli ma rispondono perfettamente alle esigenze funzionali. Hanno uno spessore di 8 o 10 mm, filo lucido, sono temperati termicamente e certificati secondo le norme UNI EN e Anche il legno degli imballi è garantito anti-urto e per il trasporto l azienda si avvale di un corriere specializzato. La creatività di Giuseppe D Arpa si è espressa anche nella realizzazione di delicate sculture rappresentanti virus, batteri, microrganismi (reminiscenza dei suoi studi) che sono state oggetto della mostra Dal vetrino al vetro: quando il microscopio incontra il vetro soffiato. «In futuro un esposizione conclude Giuseppe D Arpa sarà dedicata alle porte in cristallo del gruppo Viaggio in Italia, modelli ispirati a 29 tra le più belle città d arte italiane, identificate da un elemento storico, monumentale o geologico (i templi ad Agrigento, il corallo ad Alghero, Giulietta a Verona). Viaggio in Italia è un omaggio al nostro Paese raccontato attraverso l arte». OFFICINA DEL VETRO RESPONSABILE TECNICO Marco Binosi RESPONSABILE AMMINISTRATIVO Achille Barbacini RESPONSABILE QUALITÀ Barbara Fornalè SUPERFICIE AZIENDALE Coperta: mq RISORSE UMANE Addetti: 7 SITO INTERNET / 14

15

16 GDP Group Il valore della genuinita Il mutamento delle abitudini alimentari, legate a numerosi fattori, ha spinto l industria agroalimentare a proporre una gamma sempre più vasta di alimenti pronti all uso. Oggi ogni utente finale, anche chi non ha tempo o capacità di cucinare, può sentirsi un cuoco provetto: basta scaldare una vaschetta al microonde o versare in pentola e cuocere il contenuto di una busta per gustare deliziosi manicaretti. Nel vasto mondo delle preparazioni pronte, uno spazio speciale lo occupano le specialità disidratate, piccole magie dalle caratteristiche uniche: bastano pochi minuti (sicuramente meno di quelli necessari per preparare il piatto da zero ) perché l acqua, reidratando gli ingredienti, faccia loro riacquistare il sapore e l aroma originale. Esempio di azienda giovane e vivace che 16

17 GDP Group piatti preparati a casa. Sono prive di coloranti, conservanti, e grassi idrogenati; non contengono grassi aggiunti né glutammato monosodico. Hanno lunga conservabilità (fino a 2 anni) e non hanno bisogno di frigo o freezer, vantaggio, quest ultimo, anche per l azienda che, saltando il pasprofili ha creduto e investito nella produzione e commercializzazione di alimenti disidratati è la GDP Group (il cui acronimo sta per Genuini, Disidratati, Pronti), una società a responsabilità limitata che ha da poco festeggiato il primo anno di vita (è nata il 20 ottobre 2011) e il lusinghiero traguardo di un milione di euro di fatturato. La produzione di GDP Group è concentrata nello stabilimento di Villafranca, che si estende oggi su una superficie di oltre mq. coperti ed è dotato delle migliori tecnologie innovative e supportato da avanzati laboratori di ricerca e sviluppo. Lo stabilimento è all avanguardia per i sistemi automatizzati in grado di gestire tutte le fasi produttive con estrema flessibilità. Un impegno ripagato da certificazioni importanti come ISO 9001, ed in corso di ottenimento quali ISO 21000, IFS e BRC, indispensabili per essere presenti sul mercato tedesco e inglese, Kosher, necessaria per avvicinare il consumatore ebraico, Halal, richiesta dal mercato arabo, Gost, obbligatoria per il mercato russo. «Pur scontando la breve presenza sul mercato sottolinea Giuseppe Mondelli possiamo proporci alla clientela con tutte le credenziali di affidabilità qualitativa, non solo per gli impianti di modernissima concezione, ma anche per i nostri addetti altamente specializzati che si alternano su più turni di lavoro». L innovativo processo della disidratazione permette di ottenere cibi dalle caratteristiche organolettiche pressoché identiche ai prodotti freschi, ottimi requisiti microbiologici e uno standard qualitativo costante nel tempo e inoltre consente di preservare colore, sapore e funzionalità degli alimenti: il controllo della carica microbica è attuato mediante l utilizzo di temperature di processo superiori ai 100 C e l assenza di contatto diretto del vapore con gli alimenti; assicura, inoltre, l inattivazione enzimatica e una sensibile riduzione della presenza di germi patogeni. I prodotti disidratati GDP sono un alimento sano non solo perché utilizzano materie prime di altissima qualità, tracciate e certificate, ma perché queste sono sottoposte a un processo di conservazione totalmente naturale (disidratare significa infatti solamente privare dell umidità un alimento). Le ricette sono nutrizionalmente bilanciate e assicurano un giusto apporto calorico, talvolta addirittura più basso di quello contenuto nei Economia Veronese - dicembre

18 saggio della catena del freddo nella fase di mantenimento e di magazzinaggio dei prodotti finiti, riduce in maniera consistente i costi energetici. «Nonostante le difficoltà della attuale congiuntura che condizionano l attività del sistema imprenditoriale sottolinea Giuseppe Mondelli, socio e amministratore dell azienda abbiamo conseguito risultati promettenti che, sulla base degli indicatori in nostro possesso, ci fanno ben sperare per il 2013, anno che dovrebbe segnare il raddoppio del nostro fatturato. Sempre nell anno a venire abbiamo in programma di avviare il processo di internazionalizzazione dell attività commerciale, per il quale siamo a buon punto». Un ottimismo che poggia su solide basi e su una struttura che applica meticolosamente i principi della più assoluta flessibilità unitamente al conseguimento di standard qualitativi uniformi, ingredienti selezionati e assemblati nel rispetto dei più rigorosi canoni di igienicità. I laboratori interni sono dedicati a tre linee: quella convenzionale, quella dedicata al cibo biologico e quella agli alimenti per celiaci. Rilevante è la particolare attenzione riservata a chi soffre di questa intolleranza al glutine: GPD propone specialità gustose, dai maccheroni allo scoglio al risotto agli asparagi, in cui si utilizzano farine di mais e riso, che si possono trovare nei pubblici esercizi, nei bar dove si somministrano pasti veloci, nei ristoranti. «Uno dei principi inderogabili che caratterizzano la nostra attività ribadisce Mondelli è quello di poter garantire al consumatore la genuinità e la salubrità delle nostre preparazioni. Ci avvaliamo della consulenza di medici nutrizionisti, ma non rinunciamo a quel gusto che ha fatto grande la cultura alimentare del nostro Paese». Vastissima la gamma dell offerta Bontà in Tavola GDP che spazia dai sali aromatizzati, agli insaporitori (mix di spezie per bruschetta, per pizza, forno e grill ), ai sughi pronti, ai contorni, ai preparati per cucina (soffritto, pane insaporito ), alle polente dai gusti più diversi e tradizionali, per arrivare alle paste pronte, alle zuppe, ai risotti, ai piatti etnici. La linea Festa Italiana in Cucina presenta invece vassoi di risotti ai funghi, al tartufo e alla parmigiana oppure di penne allo scoglio, pomodoro e basilico, fusilli alla carbonara che con l aggiunta di acqua possono essere cotte anche in microonde.a queste proposte si aggiunge la Linea Juliet Food & Love dedicata agli amanti dei tour in camper o ai diportisti che solcano mari o laghi e non intendono rinunciare a un piatto gustoso, sano e veloce: i piatti disidratati sono l ideale per questi viaggiatori, essendo pratici e poco ingombranti. L azienda di Villafranca, grazie ai suoi brand, è in grado di offrire un ventaglio estremamente ampio GDP GROUP S.r.l. SEDE AMMINISTRATIVA Viale del Lavoro, 18/R-S Villafranca (Verona) Tel Fax PRODUZIONE Prodotti alimentari disidratati ANNO DI FONDAZIONE 2011 SOCI TITOLARI Michele Mareschi Danieli, Paride Michielan, Sara Perbellini, Giuseppe Mondelli RESPONSABILE COMMERCIALE Michele Mareschi Danieli RESPONSABILE DEL PERSONALE E AFFARI ISTITUZIONALI Sara Perbellini RESPONSABILE PRODUZIONE Paride Michielan di proposte, con le quali ha trovato sbocchi nella GDO e su mercati esteri quali la Germania, l Australia, la Svizzera e la Gran Bretagna. «Il consolidamento sul mercato interno conclude Mondelli è prioritario, ma l estero è, per restare in tema di cibo, un opportunità per noi ghiotta, consapevoli che la cucina Made in Italy, in primis con quella dieta mediterranea che tutti ci invidiano, rimane sempre un simbolo di grande appeal per i consumatori di tutto il mondo». RESPONSABILE CONTROLLO DI GESTIONE/ AMMINISTRAZIONE Giuseppe Mondelli RESPONSABILE QUALITÀ Giacomo Bonamini FATTURATO milione di euro SUPERFICIE AZIENDALE Totale: mq Coperta: mq RISORSE UMANE Addetti alla produzione: 5 Impiegati: 5 SITO INTERNET / 18

19

20 CON AFFILOVENETA LA QUALITÀ PRENDE FORMA Il territorio veneto dagli anni Sessanta agli Ottanta è stato il primo artefice del progresso italiano, e il merito di tutto ciò è in gran parte da attribuire a quegli uomini lungimiranti che affinate le loro armi si sono inventati un business, sono diventati imprenditori e grazie anche a una valida intuizione commerciale hanno saputo ampliare i propri confini. E bisogna partire proprio dal 1974 per raccontare la lunga storia di Affiloveneta, azienda specializzata nell affilatura e nella produzione di utensili di qualsiasi tipologia. Renzo Donini smessi i panni di dipendente, incoraggiato e aiutato dalla moglie Angiolina Maragno, ha saputo, sulla scorta delle sue esperienze, dare vita, in quel di Villa Bartolomea, a questa solida realtà. «All inizio dell attività, mio padre ci spiega Nicola Donini, socio e responsabile tecnico, presente in azienda fin dal1984 si era perfezionato nella lavorazione degli utensili frese, punte, etc. per l industria del legno, settore che allora costituiva una delle punte di diamante dell economia locale. Oggi, invece, vista anche la sofferenza del comparto del mobile, abbiamo adeguato l operatività al mutare dei tempi e abbiamo optato per una diversificazione produttiva diventando un punto importante di riferimento per l industria meccanica di precisione, i cui ordinativi rappresentano ben l 80% del nostro fatturato, non tralasciando però il settore del legno che comunque, contribuendo al rimante 20% dei ricavi, rimane per noi un buon cliente». Una scelta riuscita non solo per l elevato tasso di professionalità, ma anche per la dotazione di impianti di lavorazione tecnologicamente avanzati. Accanto a macchine manuali utilizzate per produzioni particolari, si notano quelle a controllo numerico e un impianto robotizzato di ultima generazione in grado di effettuare lavorazioni di utensili a ciclo chiuso. Affiloveneta continua a operare con quell impronta familiare con cui è nata 38 anni orsono: l attività poggia su basi solide e sui medesimi concetti di qualità ed efficienza che l hanno resa affidabile per una clientela che ora abbraccia soprattutto due comprensori a significativa vocazione manifatturiera (Lombardia e Veneto) e con la quale affina continuamente la collaborazione, soprattutto in un periodo in cui molta parte dell industria sta attuando contrazioni di spesa per superare questa difficile congiuntura, non solo sulla rigenerazione dei materiali, quanto sulla qualità dei servizi e dell assistenza richiesta. 20

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi:

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi: COMPANY PROFILE L Azienda FAR S.p.A. ha i suoi stabilimenti di produzione in Italia e precisamente a CIMADOLMO in provincia di Treviso a pochi chilometri dalla città di VENEZIA. Nata nel 1991 si è inserita

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA 10^ COMMISSIONE INDUSTRIA SENATO DELLA REPUBBLICA AUDIZIONE MARTEDI 8 MAGGIO 2012 ORE 14,30 I CONTRATTI D AREA ED I PATTI TERRITORIALI UN ESPERIENZA DI VALORE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO Via degli Uffici

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO

MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE CULTURA e SVILUPPO FESR 2014-2020 Sintesi DICEMBRE 2014 1. Inquadramento e motivazioni Il Ministero dei Beni, delle

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti)

LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) LA PROGETTAZIONE SECONDO LA ISO 9001: 2000 (Giorgio Facchetti) Uno degli incubi più ricorrenti per le aziende certificate l applicazione del requisito relativo alla progettazione in occasione dell uscita

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME

IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME - CEREA, VERONA IL CLASSICO NEL PENSIERO E NELLE FORME DALL AGNELLO F.LLI & C. s.n.c. di Dall Agnello Luigi Via Muselle, 377-37050 ISOLA RIZZA (VR) Tel. +39 045 6970644 - +39 045 7135697 - Fax +39 045

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune 1 Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria DOP Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria

Dettagli

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione

Guido Candela, Paolo Figini - Economia del turismo, 2ª edizione 8.2.4 La gestione finanziaria La gestione finanziaria non dev essere confusa con la contabilità: quest ultima, infatti, ha come contenuto proprio le rilevazioni contabili e il reperimento dei dati finanziari,

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE LINEE DI INDIRIZZO PER UNA NUOVA PROGRAMMAZIONE CONCERTATA TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO IN MATERIA IN.F.E.A. (INFORMAZIONE-FORMAZIONE-EDUCAZIONE AMBIENTALE) VERSO

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

COORDINAMENTO Regione VENETO. LA REGIONE CHE VOGLIAMO Le proposte dei manager per il Veneto

COORDINAMENTO Regione VENETO. LA REGIONE CHE VOGLIAMO Le proposte dei manager per il Veneto COORDINAMENTO Regione VENETO LA REGIONE CHE VOGLIAMO Le proposte dei manager per il Veneto 1 1) CONTESTO ISTITUZIONALE, RIFORME E ORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA La governabilità del sistema Paese, la sua

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI di Giulia Caminiti Sommario: 1. Premessa. 2. La politica di coesione. 3. Fondi a gestione diretta. 4. Fondi a gestione indiretta. 5. Conclusioni.

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo

Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo SOMMARIO Perché i progetti di Welfare falliscono? Falsi miti e azioni concrete per un welfare di successo

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

Mario Polito IARE: Press - ROMA

Mario Polito IARE: Press - ROMA Mario Polito info@mariopolito.it www.mariopolito.it IMPARARE A STUD IARE: LE TECNICHE DI STUDIO Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare Pubblicato dagli Editori Riuniti University

Dettagli

STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ 74.90.93 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA

STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ 74.90.93 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA ATTIVITÀ 74.90.21 CONSULENZA SULLA SICUREZZA ED IGIENE DEI POSTI DI LAVORO ATTIVITÀ 74.90.92 ATTIVITÀ RIGUARDANTI

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

5 fondata sul lavoro

5 fondata sul lavoro 5 fondata sul lavoro In Italia abbiamo 700 mila disoccupati tra i 15-24enni, e 4 milioni 355 mila ragazzi che non studiano, non lavorano, non sono in formazione (c.d. NEET), in grossa parte alimentati

Dettagli

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME

ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME Associazione Provinciale di Ravenna ENTERPRISE EBG EUROPEAN BUSINESS GAME COME PENSARE ALLA PROPRIA IDEA D IMPRESA IN 5 STEP 1 STEP UNO RIFLESSIONI PER INDIVIDUARE LE BUSINESS IDEA ALCUNI MODI PER INDIVIDUARE

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

passione coinvolgente

passione coinvolgente passione coinvolgente Arte ed eleganza impreziosiscono gli interni di una villa appena ristrutturata. L arredo moderno incontra la creatività di artisti internazionali. progettazione d interni far arreda

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

5. Il contratto part-time

5. Il contratto part-time 5. Il contratto part-time di Elisa Lorenzi 1. L andamento dei contratti part-time Il part-time è una modalità contrattuale che in Italia, nonostante la positiva dinamica registrata negli ultimi anni, riveste

Dettagli

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese l unione fa la forza per restituire valore aggiunto alla produzione 1 Il Consorzio Il Consorzio CO.PA.VIT. è nato nel 2008 a partire da un iniziativa

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

CARTA EUROPEA PER LE PICCOLE IMPRESE

CARTA EUROPEA PER LE PICCOLE IMPRESE CARTA EUROPEA PER LE PICCOLE IMPRESE Le piccole imprese sono la spina dorsale dell'economia europea. Esse sono una fonte primaria di posti di lavoro e un settore in cui fioriscono le idee commerciali.

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Chi Siamo Hygeia Lab S.r.l. nasce nel 2011 dalla passione e dal desiderio di giovani laureati di continuare la crescita e la formazione scientifica. E una Start-Up

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola

L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola E' italiana la casa ad alta efficienza energetica campione del mondo che si è aggiudicata il primo posto

Dettagli

INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA

INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA INDAGINE LAST CMR (COMMUNITY MEDIA RESEARCH) PER LA STAMPA L epoca in cui viviamo, caratterizzata dalla velocità e dall informazione, vede limitate le nostre capacità previsionali. Non siamo più in grado

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA AT SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA 1 SISTEMA AT. L ULTIMO ORIZZONTE DELLA SICUREZZA. La sicurezza di sentirsi a casa. La sicurezza di ritrovare i propri spazi lasciandosi

Dettagli

Il fenomeno della globalizzazione nell era di internet: molti i vantaggi ma anche gli svantaggi

Il fenomeno della globalizzazione nell era di internet: molti i vantaggi ma anche gli svantaggi Il fenomeno della globalizzazione nell era di internet: molti i vantaggi ma anche gli svantaggi La globalizzazione indica un fenomeno di progressivo allargamento della sfera delle relazioni sociali sino

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Catering fieristico e Banqueting per ogni evento di business L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Credo che un buon cibo, preparato con ingredienti di qualità e un equilibrato

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Nel cuore di ogni impianto

Nel cuore di ogni impianto Nel cuore di ogni impianto Innovazione e personalizzazione Le chiavi del successo di un azienda con oltre 20 anni di esperienza. L aziendaquibusda eressitatium vent et quo quidebitae aut quae lab iust

Dettagli