Manuale di Amministrazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale di Amministrazione"

Transcript

1 ADMIN MANUAL Contact Center Suite Manuale di Amministrazione Copyright Xenialab srl - P.IVA

2 Introduzione xcally Telephone Bar xcally Manager Accesso Campagne Inbound DID Gestione Orari Agenti Utenti SIP Campagne Outbound Rubrica Centralizzata Copyright Xenialab srl - P.IVA

3 Introduzione Lʼobiettivo del presente documento è descrivere nel dettaglio le sezioni dellʼinterfaccia di amministrazione di XCALLY: la soluzione di contact center suite per Asterisk di Xenialab. XCALLY è costituito da 3 elementi principali che agiscono in maniera sincronizzata per offrire una perfetta User Experience a tutti i ruoli che caratterizzano tipicamente un centro servizi: Team Leaders, Supervisors, Agenti, Operatori, Amministratori di sistema, etc I 3 elementi di XCALLY sono i seguenti: - XCALLY Telephone Bar - XCALLY Manager - XCALLY Reports XCALLY è inoltre progettato per interagire, attraverso strumenti di CTI (Computer Telephony Integration), con applicativi di terze parti (esempio CRM o ERP di vario tipo) e soluzioni di Unified Collaboration Enterprise 2.0 Copyright Xenialab srl - P.IVA

4 xcally Telephone Bar Gli operatori del Contact Center dispongono del Client Software XCALLY Telephone Bar (XTB), una barra telefonica professionale progettata per essere utilizzata sui seguenti sistemi operativi: - Windows 7 - Windows Vista - Windows XP Le funzionalità di XTB sono le seguenti: - Dynamic Appearance: la barra dispone di funzione a comparsa che consente di nasconderla in background oppure mantenerla in primo piano. Nel menù Impostazioni è possibile settare il numero di secondi dopo il quale la barra andrà automaticamente in background. - Finestra di Stato Black: quando XTC viene lanciata essa si collegherà al Proxy che interagisce con Asterisk e, in caso di successo, mostrerà la dicitura Connected. - Login: lʼoperatore si logga rendendosi disponibile a ricevere le chiamate in base alle associazioni con le sue campagne di riferimento (configurate in precedenza attraverso lʼinterfaccia Web XCALLY Manager). Quando lʼoperatore è correttamente loggato la finestra di stato back mostrerà la dicitura Logged in SIP/XXX (XXX=operatore) - Logout: per effettuare un logout dalle campagne di riferimento è sufficiente cliccare sul tasto apposito - Pause: lʼoperatore può diversificare il suo stato di pausa che sarà utilizzato per tracciare lʼattività - Pause Backoffice: questa seconda tipologia consente di classificare la pausa come backoffice (esempio per prendere note tra una chiamata e lʼaltra, effettuare altre operazioni etc ) Copyright Xenialab srl - P.IVA

5 - Agent Status: ogni stato degli operatori (logged, paused, backoffice, etc..) è visualizzato con icone corrispondenti su XTC - Phone: XCT include un telefono Voice over IP (SIP Standard) con performance ottimizzate per i Contact Center. Esso include le funzionalità di: o Dial o Hangup o Gestione Multi-Linea o Blind Transfer o Attended Transfer o Conference o Mute o KeyPad - Campaign Monitoring: attiviando la funzione Campaigns (si veda figura sottostante) lʼoperatore potrà visualizzare in tempo reale le chiamate in arrivo su ogni signola campagna (chiamate in coda, in attesa di essere servite). - Phone Panel Control: la funzione in oggetto consente di visualizzare il tracciamento delle chiamate inbound con il loro stato, il numero del chiamante (se in chiaro) e la durata in real time. Copyright Xenialab srl - P.IVA

6 Menù IMPOSTAZIONI Selezionando il menù Settings comparirà il menù delle impostazioni che consente di impostare i parametri relativi allʼagente e Server XCally di riferimento. Inoltre sono impostabili rispettivamente: - La visualizzazione o meno del Call PoP-UP - Funzione CTI: Un programma esterno da lanciare (esempio un browser, un applicativo ERP, CRM etc ) con i rispettivi parametri (esempio il numero del chiamante, un PIN etc ) - Il numero di millisecondi dopo il quale la barra si nasconde automaticamente. Esempio per nascondere automaticamente la barra XTC dopo 10 secondi inserire il valore Per tenere la barra sempre in primo piano inserire invece il valore 0 (zero). - Relogin: di default è disabilitato. Se il Relogin viene abilitato, lʼoperatore dovrà effettuare un relogin manuale tutte le volte che il supervisor cambia le impostazioni di associazione campagne: in tal caso comparirà lʼicona lampeggiante a forma di triangolo sulla barra e per ereditare le modifiche lʼoperatore dovrà manualmente riavviare la barra telefonica (tasto Quit arancione a destra) Se il Relogin è disabilitato (default) i cambi di configurazione avverranno automaticamente, acquisendo le modifiche di conseguenza, senza necessità di riavvii della barra da parte dellʼoperatore. Copyright Xenialab srl - P.IVA

7 Call PoP-UP: abilitabile nel menù Settings, consente di prensentare un PoP-UP prima di rispondere alle chiamate inbound, contenente i parametri seguenti: - Numero del Chiamante (se trasferito in chiaro) - Numero del chiamato - Servizio (campagna per la quale si sta ricevendo la chiamata) Copyright Xenialab srl - P.IVA

8 xcally Manager La configurazione delle logiche di instradamento, MultiSkill degli operatori, messaggi e amministrazione di XCally, avviene utilizzando lʼinterfaccia WEB XCally Manager. XCally manager sfrutta la flessibilità e scalabilità di unʼinterfaccia Flash progettata per interagire pienamente con Asterisk, il suo potente sistema di code e di management call flow. Il sistema è multi utente e consente di differenziare lʼaccesso in lettura e/o modifica in base ai livelli di accesso previsti per singolo utente. Copyright Xenialab srl - P.IVA

9 Accesso Per accedere allʼinterfaccia xcally MANAGER utilizzare il link web seguente: **IP = indirizzo IP o dominio fornito dallʼamministratore di rete Comparirà un menù per accedere in modo protetto. Selezionare la lingua desiderata (esempio italiano) e inserire i dati di login utente/password forniti dallʼamministratore. Copyright Xenialab srl - P.IVA

10 Campagne Inbound La sezione in oggetto consente di mostrare e aggiungere le campagne Inbound, ognuna con i parametri di dettaglio disponibili su Asterisk. Per ogni campagna sono definibili i seguenti parametri principali: Nome Campagna Descrizione Strategia: sono disponibili le policy di distribuzione delle chiamate inbound seguenti: ringall: contatta tutti gli agenti finchè uno non risponde o o o o o o leastrecent: contatta lʼagente che è stato recentemente meno interpellato per questa campagna fewestcalls: contatta lʼagente che recentemente ha risposto al numenro minimo di chiamate per questa campagna random: instradamento casuale delle chiamate verso gli agenti rrmemory: round robin con memoria. Riprende dallʼagente successivo a quello contattato dallʼultima chiamata linear: contatta gli agenti sequenzialmente seguendo il loro ordine di login. wrandom: instradamento casuale delle chiamate verso gli agenti utilizzando il parametro penalty come peso. Copyright Xenialab srl - P.IVA

11 Musica su Attesa: è possibile scegliere fino a 10 differenti motivi musicali (precedentemente caricati) da presentare al chiamante durante lʼattesa in coda. Timeout: intervallo di tempo (secondi) oltre al quale lʼagente viene considerato non disponibile e (in funzione della Strategia) la chiamata inbound viene presentata ad un altro agente Attesa nuovo ciclo: intervallo di tempo atteso (secondi), una volta trascorso il timeout senza risposta, prima di ritentare il contatto con gli agenti (secondo la strategia definita) Intervallo di Ricezione: intervallo di tempo (secondi) minimo per contattare un agente tra una chiamata e lʼaltra Priorità Campagna: definisce una priorità sullʼintera campagna. Nel caso in cui gli operatori siano multi-skill, le chiamate inbound saranno instradate preferenzialmente verso le campagne a priorità più elevata. Le modifiche su campagne esistenti oppure lʼaggiunta di nuove campagne inbound sono automaticamente applicate alla configurazione del sistema e NON necessitano di effettuare il logout/login da parte dei agenti con la barra telefonica. Copyright Xenialab srl - P.IVA

12 DID La sezione DID consente di associare le numerazioni geografiche alle campagne inbound e di definire i comportamenti orari in base a regole impostabili. Il menù Mostra DID elenca i numeri geografici configurati e le regole ad essi applicate. Il menù Aggiungi DID consente di aggiungere numerazioni geografiche con descrizione. Il menù Regole è composto da due sezioni: Mostra Regole Aggiungi Regole Copyright Xenialab srl - P.IVA

13 Cliccando su Aggiungi Regola è possibile creare una nuova regola, scegliendo tra le seguenti possibilità: - Campagna: questa regola instraderà le chiamate inbound verso la campagna selezionata. - Componi il: le chiamate corrispondenti a questa regola saranno instradate verso il numero geografico indicato (interno o numero di un reperibile o altro ) - Risponditore: la regola instraderà le chiamate inbound verso un risponditore automatico che riproducerà il file vocale (selezionabile tra i file vocali precaricati). Copyright Xenialab srl - P.IVA

14 Le sezioni di routing Campagna oppure Componi il prevedono anche le seguenti opzioni sottostanti: Timeout di risposta: impostabile un numero di secondi massimo di attesa in coda oppure di ringing del numero composto (esempio deviazione ad un reperibile, numero esterno/interno, backoffice etc ) Messaggio di benvenuto: questo messaggio (selezionabile tra quelli precedentemente precaricati nel menù manager -> suoni) sarà presentato al chiamante prima di instradare la telefonata sulla campagna o numero previsto. Copyright Xenialab srl - P.IVA

15 Gestione Orari Eʼ possibile associare le regole definite in precedenza ad ogni numero geografico in funzione degli orari. Per farlo seguire la seguente procedura: Selezionare il menù DID Scegliere il numero geografico da configurare e cliccare sul tasto di modifica alla sua sinistra (matita): Apparirà una sezione con le regole per orario associate al numero geografico Copyright Xenialab srl - P.IVA

16 Per aggiungere una regola su base orario cliccare sul tasto Aggiungi regola allʼestensione. Apparirà un pop-up con la possibilità di scegliere lʼintervallo (ORARIO), lʼanno, mese, giorni della settimana e mensile. Una volta definito lʼintervallo orario e giorni di interesse selezionare nel menù in alto a destra la Regola da associare alle chiamate Inbound verso il numero geografico in oggetto. In questo modo è possibile definire per ogni numero geografico il comportamento su base oraria verso regole differenti. Copyright Xenialab srl - P.IVA

17 Le modifiche nella sezione DID e Gestione Orari sono automaticamente applicate alla configurazione del sistema e NON necessitano di effettuare il logout/login da parte dei agenti con la barra telefonica. Copyright Xenialab srl - P.IVA

18 Agenti Il menù agenti consente di definire gli operatori che potranno effettuare il login/logout e accedere ai vari stati attraverso la barra telefonica xcally. Una volta definiti gli agenti, sarà possibile associarli alle varie campagne (supporto operatori multi-skill e multi-campagne) Nel menù Aggiungi Agente è possibile definire lʼoperatore e i suoi parametri di login attraverso la xcall bar. In particolare si definiscono i seguenti parametri: Agente: username da usare nei settings della xcally bar per effettuare i login dellʼoperatore Password: definisce la password da usare nei settings della xcally bar per effettuare i login dellʼoperatore Nome completo: Descrizione/Nome dellʼoperatore Copyright Xenialab srl - P.IVA

19 Selezionando il menù Campagne si accederà alla sezione dove è possibile associare le campagne inbound a cui risponderà ciascun agente. Per ogni agente è possibile definire le campagne ad esso associato e la penalità. Questʼultimo parametro, abbinato ad opportune strategie nella definizione delle campagne inbound (esempio wrandom) definisce lo skill Copyright Xenialab srl - P.IVA

20 dellʼagente: una penalità più elevata corrisponderà ad una probabilità più bassa per lʼoperatore di ricevere chiamate. La penalità è associata al concetto di metrica di Asterisk. Di default la penalità è pari a zero e viene impostata con il valore definito sullʼinterfaccia xcally manger ogni volta che un operatore effettua un login sulla xcall bar. Un agente con una penalty pari a 0 avrà una metrica compresa tra zero e Un agente con penalty pari a 1 avrà una metrica compresa tra 0 e Un agente con penalty pari a 3 avrà una metrica compresa tra 0 e Più la metrica è elevata, minore è la probabilità che lʼagente sia contattato. Esempio: lʼagente A e lʼagente B sono dedicati al servizio X come operatori di frontoffice che devono trattare il maggior numero di chiamate inbound possibili. Lʼoperatore C ha uno skill differente, lavora prevalentemente in back office e deve rispondere alle chiamate con priorità inferiore ad A e B. Definiamo quindi la strategia wrandom per la campagna relativa al servizio X. Associamo agli operatori A, B e C la campagna relativa al servizio X. Impostiamo ad esempio penalty pari a 0 per gli agenti A e B e la penalty pari a 2 per lʼagente C. Le modifiche nella sezione Agenti richiedono di effettuare il logout/login da parte dei agenti con la barra telefonica. Per fare questo lʼamministratore deve ricaricare la configurazione usando uno dei due metodi disponibili Click sul pulsante Apply Sezione Manager Amministrazione Selezionare XCally manager Ricarica Configurazione Ad esempio se la penalty di un agente viene cambiata, oppure vengono modificate le campagne associate, gli operatori saranno notificati: sulla barra xcally comparirà un messaggio di Proxy update e quindi al login successivo dellʼagente le modifiche saranno rese effettive. Copyright Xenialab srl - P.IVA

21 Utenti SIP Attraverso la sezione Utenti SIP è possibile creare e modificare gli account SIP associati ai telefoni (softphone o IP phone device). La creazione degli account SIP è semplice e prevede la definizione dei parametri che saranno impostati sulla xcally bar. Copyright Xenialab srl - P.IVA

22 Campagne Outbound La sezione seguente consente di associare prefissi differenti (di default a 2 cifre) per ogni campagna outbound. In questo modo è possibile caricare su centri di costo differente ogni chiamata effettuata per ogni singola campagna. Sulla barra telefonica xcally lʼoperatore sceglierà il prefisso secondo la campagna associata. Le modifiche su campagne esistenti oppure lʼaggiunta di nuove campagne outbound sono automaticamente applicate alla configurazione del sistema e NON necessitano di effettuare il logout/login da parte dei agenti con la barra telefonica. Copyright Xenialab srl - P.IVA

23 File Sonori Nella sezione Manger è disponibile il menù Suoni, che consente in maniera semplice ed efficace di effettuare lʼupload di file sonori utilizzabili ad esempio come messaggio di fuori orario (regola Risponditore) o per annunci vari durante le campagne. Utilizzare il tasto Upload file per aggiungere un file. Sono supportati i file sonori con estensioni compatibili Asterisk, quindi:.wav.sln.gsm Il tasto Aggiorna Visualizza lʼelenco dei file sonori uploadati. Le modifiche su file sonori sono automaticamente applicate alla configurazione del sistema e NON necessitano di effettuare il logout/login da parte dei agenti con la barra telefonica. Copyright Xenialab srl - P.IVA

24 Rubrica Centralizzata Lʼinterfaccia Web Manager di XCALLY integra anche una Rubrica centralizzata per gestire rapidamente i contatti e sincronizzarli per ogni utente con la XTB (barra telefonica degli operatori). Sulla GUI è presente la sezione Rubrica: Per aggiungere un contatto cliccare su Aggiungi contatto. Per mostrare tutti i contatti scrivere * nel form Telefono e cliccare su Trova. Ogni contatto può essere privato (default) oppure condiviso: per renderlo tale è sufficiente selezionare il flag Pubblico. I contatti così inseriti nellʼinterfaccia Web saranno visibili dagli operatori cliccando sul tasto multifunzione Blu e quindi su Address Book. Si aprirà il PoP-UP Address. Per cercare i contatti selezionare Address, quindi selezionare in basso il check o meno dei Public address cliccare sullʼicona della Ricerca. Copyright Xenialab srl - P.IVA

25 Copyright Xenialab srl - P.IVA

26 XCALLY REPORTS Lʼacesso alla Reportistica avanzata fornita da XCALLY avviene tramite lʼapposita GUI disponibile via Web al seguente URL: (sostituire lʼip con lʼindirizzo IP e/o dominio del server XCally di interesse) La Home page della reportistica mostra lʼelenco delle: - Postazioni SIP del Contact Center - Campagne Inbound Una volta selezionate le postazioni e le campagne di interesse cliccare sul tasto AGGIORNA. In alto a destra sono presenti i menù seguenti: - Risposte - Non Risposte - Distribuzione - In uscita - Tempo reale - Risposte In questa sezione sono riassunte le statistiche sulle chiamate inbound che sono state servite dagli operatori del centro servizi, in particolare dettagliate per: - Riassunto: - Dettaglio delle singole chiamate ricevute e servite: Copyright Xenialab srl - P.IVA

27 - Agenti. Dati sulla durata delle chiamate servite da ogni postazione, totali, medie e tempi di attesa medi. Oltre allʼanalisi tabellare sono utilizzabili i Grafici di XCALLY con la funzionalità di Zoom-IN integrata. Copyright Xenialab srl - P.IVA

28 - Servizio: misure sul numero e % di chiamate servite entro determinati secondi - Campagne: chiamate servite distinte per ogni campagna - Disconnessioni: numero chiamate terminate dallʼoperatore oppure dal chiamante (in caso di chiamata andata a buon fine) - Trasferimenti: numero delle chiamate trasferite (ad altri operatori, code etc ) Non Risposte La sezione in oggetto dettaglia lʼelenco delle chiamate non servite, in particolare include le Cause di Disconnessione, le Chiamate perse per ogni Campagna e il Dettaglio delle singole chiamate perse. Copyright Xenialab srl - P.IVA

29 Distribuzione La Tab Distribuzione delle chiamate consente di visualizzare dettagli relativi allʼandamento del traffico nelle varie fasi del mese, giorno, ora e minuti. Sono altresì disponibili statistiche significative sugli SLA (Service Level Agreement) e i grafici con Zoom-IN integrato. Sono presenti i dettagli di durate medie di chiamate per intervallo prescelto, risposte, non risposte e numero di login/logoff misurati con precisione. Copyright Xenialab srl - P.IVA

30 CDR La sezione CDR (Call Data Record) contiene i dettagli di tutti i record di chiamata (entranti e uscenti) gestite dal sistema, con orario, numero chiamante, chiamato, durata ed esito della chiamata. Eʼ possibile visualizzare tutte le chiamate oppure selezionare solo le chiamate outbound per avere evidenza del report chiamate uscenti. Tutti i CDR sono esportabili in formato testo per una post-analisi di dettaglio. ** Eʼ importante sottolineare che, in caso di chiamata inbound instradata su una campagna questa risulterà ANSWERED appena entra nella coda di riferimento indipendentemente dal fatto che sarà servita o meno dallʼoperatore. Per i dettagli delle chiamate inbound prese in carico dalle campagne si faccia riferimento alle sezioni Risposte/Non Risposte. Copyright Xenialab srl - P.IVA

31 Real Time La sezione Tempo Reale fornisce informazioni dettagliate ai supervisori del Contact Center su base: - Operatori - Campagna Per ogni campagna è visibile in tempo reale la situazione nel numero di agenti collegati e disponibili alla ricezione chiamate, quelli al telefono, in pausa, le chiamate in attesa e i tempo aggiornato medio di attesa della chiamata inbound. Nel menù Agenti sono visibili i singoli operatori associati ad ogni campagna e disponibili (o in chiamata). Nel menù Chiamate in attesa sono visualizzabili le chiamate in attesa per ogni singola campagna in maniera tabellare oppure sul grafico Zoom-In Enabled. Questa funzionalità offre una preview immediata ai Supervisor per comprendere il livello di carico delle campagne e avere una percezione visiva di quelle più critiche. Si potranno così intraprendere le azioni più opportune per distribuire gli operatori secondo le necessità dinamiche del momento ed ottenere le performance ottimali del proprio centro servizi. Copyright Xenialab srl - P.IVA

32 Allegato A - xcally BAR Copyright Xenialab srl - P.IVA

33 Copyright Xenialab srl - P.IVA

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

Disabilitare lo User Account Control

Disabilitare lo User Account Control Disabilitare lo User Account Control Come ottenere i privilegi di sistema su Windows 7 1s 2s 1. Cenni Generali Disabilitare il Controllo Account Utente (UAC) Win 7 1.1 Dove può essere applicato questo

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

CONFERENCING & COLLABORATION

CONFERENCING & COLLABORATION USER GUIDE InterCall Unified Meeting Easy, 24/7 access to your meeting InterCall Unified Meeting ti consente di riunire le persone in modo facile e veloce ovunque esse si trovino nel mondo facendo sì che

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox,

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere.

Nella sezione del sito come partecipare sono presenti tutte le istruzioni utili ad un nuovo utente di Obiettivo Infermiere. Istruzioni esemplificate per Iscrizione e fruizione Corsi ECM FAD La nuovissima piattaforma proprietaria FAD Ippocrates3 adottata a partire da gennaio 2013 da SANITANOVA S.r.l., è in grado di dimensionare

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 NethSecurity Firewall UTM 3 NethService Unified Communication & Collaboration 6 NethVoice Centralino VoIP e CTI 9 NethMonitor ICT Proactive Monitoring 11 NethAccessRecorder

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo

Firma Digitale Remota. Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Firma Digitale Remota Manuale di Attivazione, Installazione,Utilizzo Versione: 0.3 Aggiornata al: 02.07.2012 Sommario 1. Attivazione Firma Remota... 3 1.1 Attivazione Firma Remota con Token YUBICO... 5

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C.

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C. Pag. 1/24 INDICE A. AMMINISTRAZIONE pagina ADMIN Pannello di controllo 2 1. Password 2 2. Cambio lingua 2 3. Menù principale 3 4. Creazione sottomenù 3 5. Impostazione template 4 15. Pagina creata con

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli