Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. Affari generali. Posizione Organizzativa Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. Affari generali. Posizione Organizzativa Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE"

Transcript

1 PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. Affari generali. Posizione Organizzativa Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STRISORS 845/2011 Determ. n. 690 del 05/04/2011 Oggetto: SERVIZIO DI PULIZIA DA SVOLGERSI PRESSO GLI EDIFICI DI COMPETENZA DELLA PROVINCIA DI PIACENZA NEL PERIODO 1/1/ /12/2012 MEDIANTE ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP DENOMINATA FACILITY MANAGEMENT UFFICI : IMPEGNO DI SPESA A SEGUITO ADEGUAMENTO DEL PIANO DETTAGLIATO DEGLI INTERVENTI DOPO TRASLOCO DI PARTE DEGLI UFFICI DI BORGO FAXHALL ED APPROVAZIONE NUOVI D.U.V.R.I. E D.U.V.R.S... Premesso: LA TITOLARE DELLA P.O. - che con atto C.P. N. 129 del 23/12/2010 è stato approvato il Bilancio di Previsione 2011 ed il Bilancio Pluriennale ; - che con atto G.P. n. 24 del 11/2/2011 è stato approvato il PEG 2011; Richiamati: - il vigente Regolamento di Organizzazione approvato con atto G.P. 23/04/2010 n. 264, i.e.; - il vigente Organigramma Funzionale approvato con atto G.P. 23/04/2010 n. 265, i.e., successivamente integrato e modificato; Determ. n. 690 del 05/04/2011 pag. 1/7

2 - la Determinazione Dirigenziale del Direttore Generale n. 889 del 3/05/2010, con la quale: viene istituita presso il Settore Risorse Economiche, Finanziarie e Patrimoniali la Posizione Organizzativa Economato Provveditorato ; viene affidato l incarico di titolarità di Posizione Organizzativa Economato Provveditorato alla sottoscritta Elena Malchiodi; - l Ordine di Servizio della Dirigente del Settore Risorse Economiche, Finanziarie e Patrimoniali. Affari Generali (n. 4 del ) dott.ssa Oriella Peveri con il quale vengono delegate alla sottoscritta responsabile le funzioni e i compiti elencati nell Ordine medesimo, nonché la gestione dei capitoli di entrata e di spesa attribuiti al Settore Risorse Economiche, Finanziarie e Patrimoniali. Affari Generali afferenti l esercizio delle attività di competenza della scrivente P.O.; Premesso: - che nel richiamato PEG, parte Programmatica, la Giunta Provinciale ha incluso l acquisizione e la gestione da parte della sottoscritta del servizio di pulizia necessario per l Ente; - che con atto DD 8/03/2011 n. 411 la sottoscritta responsabile disponeva: 1) di prendere atto: dell avvenuta riduzione della superficie della sede provinciale di Borgo Faxhall in seguito al trasloco di alcuni uffici dalla predetta sede a quelle di c.so Garibaldi 50 e via Mazzini 62, quest ultima rimessa in funzione dopo anni di inattività a seguito di ristrutturazione; dell istituzione della nuova sede provinciale posta, appunto, in via Mazzini 62; della relativa modifica intervenuta nel servizio di pulizia da svolgersi presso le sedi della Provincia di Piacenza interessate dagli spostamenti; 2) di approvare conseguentemente il nuovo Piano Dettagliato degli Interventi (in atti) relativo al servizio di pulizia, costituente parte integrante e sostanziale del contratto in corso fra questo Ente e l R.T.I. formato da SIRAM s.p.a. di Milano, quale mandataria, e Ingegneria Biomedica Santa Lucia s.p.a., in qualità di mandante incaricata dell esecuzione del servizio, per il periodo dall 1/1/2009 al 31/12/2012, in forza della sottoscrizione a suo tempo operata da questa Provincia della convenzione Facility Management Uffici, allora attiva sul portale degli acquisti in rete della P.A. di CONSIP; 3) di dare atto che le predette modifiche non comporteranno cambiamenti di importo al contratto originario, in quanto l avvenuta riduzione di superficie sarà compensata con l inserimento di nuove attività, sotto riportate, e la messa a disposizione delle residue economie, di Euro 3.005,74 + IVA per l anno 2011, ed Euro 2.771,56 + IVA per l anno 2012, per eventuali prestazioni di pulizia straordinaria che dovessero rendersi necessarie: detersione, per un totale di 2 ore settimanali, della vetrata a parete presente nell'ufficio del Presidente posta nella sede di c.so Garibaldi n. 50, comportante una spesa annua complessiva di Euro 1.847,04 + IVA; servizio di igienizzazione da svolgersi nelle sedi cittadine dell Ente, comprensivo delle attività e ai costi sotto riportati, per un importo totale di Euro ,05 + IVA: o n. 76 apparecchi per l igienizzazione automatica dei WC: canone annuo Euro 78,03 + IVA cad. n. 34 in via Garibaldi n. 14 a Borgo Faxhall n. 19 in via Colombo n. 9 in via Mazzini Determ. n. 690 del 05/04/2011 pag. 2/7

3 o n. 59 contenitori per la raccolta degli assorbenti igienici femminili: canone annuo Euro 78,03 + IVA cad. n. 26 in via Garibaldi n. 9 a Borgo Faxhall n. 15 in via Colombo n. 9 in via Mazzini o n. 1 apparecchio per la deodorazione automatica in via Mazzini: fornito gratuitamente. attività comprese nel servizio di igienizzazione automatica: o concessione in comodato d uso degli apparecchi sopra descritti o detersione ed igienizzazione automatica e continua dei WC mediante applicazione di apparecchi ad erogazione automatica applicato allo scarico; o raccolta degli assorbenti igienici femminili mediante apposito contenitore con coperchio munito di valvola a farfalla contenente igienizzante in pastiglie idoneo ad impedire la fermentazione delle sostanze organiche; o fornitura e sostituzione dei prodotti chimici di consumo (mensile); o verifica preventiva delle apparecchiature per garantire il regolare funzionamento e mantenimento (mensile); o sostituzione degli apparecchi guasti (al bisogno); o raccolta e smaltimento a norma di legge dei rifiuti derivanti dal predetto servizio (mensile); o pulizia e sanificazione dei vari contenitori (mensile); 4) di quantificare in complessivi Euro ,98 + IVA il canone annuo relativo alla pulizia della nuova sede di via Mazzini, n. 62, così costituito: a. prestazioni a canone: Euro ,70 + IVA; b. prestazioni a richiesta: Euro 6.540,56 + IVA; c. pulizia vetrate esterne con piattaforma: Euro 2.435,72 + IVA; 5) di quantificare in complessivi Euro ,29 + IVA il nuovo canone annuo della sede di Borgo Faxhall dopo la riduzione delle superfici ottenuta a seguito del trasloco di cui sopra; Considerato: - che con atto DD 10/3/2010 n. 434 la sottoscritta disponeva l aggiornamento ISTAT dei canoni relativi al servizio di pulizia per il 2010 incrementandoli nella misura dell 1%, quale variazione in aumento desumibile dal sito internet ufficiale dell ISTAT medesimo; - che, tenendo conto del predetto aumento ISTAT e delle variazioni intervenute nelle varie sedi, occorre ora procedere: 1. alla determinazione dei nuovi canoni e costi annui, come di seguito riportato: o canone annuo sede di via Garibaldi 50 comprensivo aumento per vetrate presidenza (e compr. aum. ISTAT 2010) = Euro ,63 + IVA = Euro ,96 o canone annuo sede di via Mazzini n. 62 = Euro ,98 + IVA = Euro ,98 Determ. n. 690 del 05/04/2011 pag. 3/7

4 o costo annuo servizio di igienizzazione automatica presso le sedi cittadine = Euro ,05 + IVA = Euro ,86 o nuovo canone annuo sede di Borgo Faxhall = Euro ,29 + IVA = Euro ,15 o canone annuo (compr. aum. ISTAT 2010) delle sedi esterne dei Centri per l Impiego = Euro ,48 + IVA = Euro ,97 o canone annuo (compr. aum. ISTAT 2010) della sede di via Colombo 33/35 = Euro ,83 + IVA = ,60 2) alla ridefinizione degli impegni contabili relativi al servizio di pulizia delle varie sedi dell Ente, secondo lo schema sotto riportato: ESERCIZIO 2011 o aumentare per un importo di Euro 2.216,45 l impegno n. 1/2011 a suo tempo assunto al capitolo 460 del PEG 2011, portandolo ad Euro ,96, relativo al servizio di pulizia da svolgersi presso la sede di c.so Garibaldi 50; o impegnare la somma di Euro ,98 con apposito impegno da assumere al capitolo 460 del PEG 2011 relativo al servizio di pulizia da svolgersi presso la sede provinciale di via Mazzini n. 62; o impegnare la somma di Euro ,86 con apposito impegno da assumere al capitolo 460 del PEG 2011 relativo al servizio di igienizzazione automatica da svolgersi presso le sedi cittadine della Provincia di Piacenza; o creare sub impegno per l importo di Euro ,15 dall impegno n. 46/2011 di Euro ,00 a suo tempo assunto al capitolo 6652 del PEG 2011; o dare atto dell impegno n. 4/2011 di Euro ,97 a suo tempo assunto al capitolo 6595 del PEG 2011; o dare atto dell impegno n. 3/2011 di Euro ,27 a suo tempo assunto al capitolo 6025 del PEG 2011; ESERCIZIO 2012 o aumentare per un importo di Euro 2.214,73 l impegno n. 24/2012 a suo tempo assunto al capitolo 460 del Bilancio Pluriennale (esercizio finanziario 2012), portandolo ad Euro ,96, relativo al servizio di pulizia da svolgersi presso la sede di c.so Garibaldi 50; o impegnare la somma di Euro ,98 con apposito impegno da assumere al capitolo 460 del Bilancio Pluriennale (esercizio finanziario 2012) relativo al servizio di pulizia da svolgersi presso la sede provinciale di via Mazzini n. 62; o impegnare la somma di Euro ,86 con apposito impegno da assumere al capitolo 460 del Bilancio Pluriennale (esercizio finanziario 2012) relativo al servizio di igienizzazione automatica da svolgersi presso le sedi cittadine della Provincia di Piacenza; o creare sub impegno per l importo di Euro ,15 dall impegno n. 25/2012 di Euro ,00 a suo tempo assunto al capitolo 6652 Bilancio Pluriennale (esercizio finanziario 2012) o dare atto dell impegno n. 27/2012 di Euro ,97 a suo tempo assunto al capitolo 6595 Bilancio Pluriennale (esercizio finanziario 2012); o dare atto dell impegno n. 26/2012 di Euro ,27 a suo tempo assunto al capitolo Determ. n. 690 del 05/04/2011 pag. 4/7

5 6025 Bilancio Pluriennale (esercizio finanziario 2012); Considerato, altresì: - che con atto DD 18/5/2009 n. 893 la sottoscritta titolare di P.O. disponeva, fra l altro, di procedere all approvazione del D.U.V.R.I. (Documento Unico per la Valutazione dei Rischi da Interferenze) e del D.U.V.R.S. (Documento Unico per la Valutazione dei Rischi Specifici), redatti ai sensi dell art. 26 del D.Lgs. 81/2008, poi firmati dalla sottoscritta e dal datore di lavoro sia della società Ingegneria Biomedica Santa Lucia s.p.a. che da quello dell impresa esecutrice Globalchef s.r.l.; - che essendo stata ora introdotta fra le sedi nelle disponibilità di questo Ente anche la sede cittadina di via Mazzini n. 62, occorre procedere alla modifica/adeguamento dei predetti documenti riguardanti la sicurezza, provvedendo all approvazione degli stessi nella versione modificata (in atti); Richiamate al riguardo le sotto elencate disposizioni normative e regolamentari: D. Lgs. 163/2006 e ss.ii.mm.; D. Lgs n 267 recante il Testo Unico delle leggi sull ordinamento degli Enti Locali, modificato ed integrato; Legge n 241 nel testo vigente; Statuto di questo Ente approvato con atto del Consiglio Provinciale n. 95/1 dell e successivamente modificato, da ultimo, con atto C.P. n. 47 del ; Vigente Regolamento provinciale di Contabilità; Norme del Codice Civile; Per quanto indicato in narrativa: DISPONE 1) di procedere alla determinazione dei nuovi canoni e costi annui, come di seguito riportato: o canone annuo sede di via Garibaldi 50 comprensivo aumento per vetrate presidenza (e compr. aum. ISTAT 2010) = Euro ,63 + IVA = Euro ,96; o canone annuo sede di via Mazzini n. 62 = Euro ,98 + IVA = Euro ,98; o costo annuo servizio di igienizzazione automatica presso le sedi cittadine = Euro ,05 + IVA = Euro ,86 o nuovo canone annuo sede di Borgo Faxhall = Euro ,29 + IVA = Euro ,15 o canone annuo (compr. aum. ISTAT 2010) delle sedi esterne dei Centri per l Impiego = Euro ,48 + IVA = Euro ,97 o canone annuo (compr. aum. ISTAT 2010) della sede di via Colombo 33/35 = Determ. n. 690 del 05/04/2011 pag. 5/7

6 Euro ,83 + IVA = ,60 2) Di procedere alla ridefinizione degli impegni contabili relativi al servizio di pulizia delle varie sedi dell Ente, secondo lo schema sotto riportato: ESERCIZIO 2011 o aumentare per un importo di Euro 2.216,45 l impegno n. 1/2011 a suo tempo assunto al capitolo 460 del PEG 2011, portandolo ad Euro ,96, aggiungendo la specifica relativo al servizio di pulizia da svolgersi presso la sede di c.so Garibaldi 50 ; o impegnare la somma di Euro ,98 con apposito impegno da assumere al capitolo 460 del PEG 2011 relativo al servizio di pulizia da svolgersi presso la sede provinciale di via Mazzini n. 62; o impegnare la somma di Euro ,86 con apposito impegno da assumere al capitolo 460 del PEG 2011 relativo al servizio di igienizzazione automatica da svolgersi presso le sedi cittadine della Provincia di Piacenza; o creare sub impegno per l importo di Euro ,15 dall impegno n. 46/2011 di Euro ,00 a suo tempo assunto al capitolo 6652 del PEG 2011; o dare atto dell impegno n. 4/2011 di Euro ,97 a suo tempo assunto al capitolo 6595 del PEG 2011; o dare atto dell impegno n. 3/2011 di Euro ,27 a suo tempo assunto al capitolo 6025 del PEG 2011; ESERCIZIO 2012 o aumentare per un importo di Euro 2.214,73 l impegno n. 24/2012 a suo tempo assunto al capitolo 460 del Bilancio Pluriennale (esercizio finanziario 2012), portandolo ad Euro ,96, aggiungendo la specifica relativo al servizio di pulizia da svolgersi presso la sede di c.so Garibaldi 50 ; o impegnare la somma di Euro ,98 con apposito impegno da assumere al capitolo 460 del Bilancio Pluriennale (esercizio finanziario 2012) relativo al servizio di pulizia da svolgersi presso la sede provinciale di via Mazzini n. 62; o impegnare la somma di Euro ,86 con apposito impegno da assumere al capitolo 460 del Bilancio Pluriennale (esercizio finanziario 2012) relativo al servizio di igienizzazione automatica da svolgersi presso le sedi cittadine della Provincia di Piacenza; o creare sub impegno per l importo di Euro ,15 dall impegno n. 25/2012 di Euro ,00 a suo tempo assunto al capitolo 6652 Bilancio Pluriennale (esercizio finanziario 2012) o dare atto dell impegno n. 27/2012 di Euro ,97 a suo tempo assunto al capitolo 6595 Bilancio Pluriennale (esercizio finanziario 2012); o dare atto dell impegno n. 26/2012 di Euro ,27 a suo tempo assunto al capitolo 6025 Bilancio Pluriennale (esercizio finanziario 2012); 3) di approvare il D.U.V.R.I. (Documento Unico per la Valutazione dei Rischi da Interferenze) e il D.U.V.R.S. (Documento Unico per la Valutazione dei Rischi Specifici), redatti ai sensi dell art. 26 del D.Lgs. 81/2008 e ss.ii.mm., modificati/adeguati in seguito all inserimento fra le sedi nelle disponibilità di questo Ente anche di quella cittadina di via Mazzini n.62 (in atti); 4) di dare atto che la sottoscritta è autorizzata ad assumere i provvedimenti ed a realizzare le operazioni necessarie al perseguimento delle funzioni individuate nell Ordine di Servizio Determ. n. 690 del 05/04/2011 pag. 6/7

7 n. 4 del indicato in narrativa; 5) di dare inoltre atto che il presente provvedimento è funzionale all efficace svolgimento delle attività assegnate alla P.O. Economato Provveditorato. Sottoscritta dalla Responsabile dott.ssa ELENA MALCHIODI con firma digitale Determ. n. 690 del 05/04/2011 pag. 7/7

8 PROVINCIA DI PIACENZA SETTORE RISORSE ECONOMICHE, FINANZIARIE E PATRIMONIALI Determina N. 690 del 05/04/2011 Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. Affari generali. Proposta n 845/2011 Oggetto: SERVIZIO DI PULIZIA DA SVOLGERSI PRESSO GLI EDIFICI DI COMPETENZA DELLA PROVINCIA DI PIACENZA NEL PERIODO 1/1/ /12/2012 MEDIANTE ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP DENOMINATA "FACILITY MANAGEMENT UFFICI": IMPEGNO DI SPESA A SEGUITO ADEGUAMENTO DEL PIANO DETTAGLIATO DEGLI INTERVENTI DOPO TRASLOCO DI PARTE DEGLI UFFICI DI BORGO FAXHALL ED APPROVAZIONE NUOVI D.U.V.R.I. E D.U.V.R.S... Anno 2011: aumentato di Euro 2.216,45 l'imp. 2011/1; creato imp. 2011/445 di Euro ,98 e 2011/446 di Euro ,86; per l'imp. 2011/46 creato sub 1 di Euro ,15 e sub 2 di Euro 4.234,41. Anno 2012: aumentato di Euro 2.214,73 l'imp. 2012/24; creato imp. 2012/85 di Euro ,98 e 2012/86 di Euro ,86; per l'imp. 2012/25 creato sub 1 di Euro ,15 e sub 2 di Euro 4.234,41. Visto di Regolarità contabile. Ai sensi dell art. 151 del Decreto legislativo n. 267 del 18 agosto 2000, si appone il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria. Piacenza li, 13/04/2011 Sottoscritto dal titolare P.O. Bilancio e contabilità (Dott.ssa TOSCANI ANGELA) con firma digitale

9 PROVINCIA DI PIACENZA Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. Affari generali Relazione di Pubblicazione Determina N. 690 del 05/04/2011 Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. Affari generali. Oggetto: SERVIZIO DI PULIZIA DA SVOLGERSI PRESSO GLI EDIFICI DI COMPETENZA DELLA PROVINCIA DI PIACENZA NEL PERIODO 1/1/ /12/2012 MEDIANTE ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP DENOMINATA "FACILITY MANAGEMENT UFFICI": IMPEGNO DI SPESA A SEGUITO ADEGUAMENTO DEL PIANO DETTAGLIATO DEGLI INTERVENTI DOPO TRASLOCO DI PARTE DEGLI UFFICI DI BORGO FAXHALL ED APPROVAZIONE NUOVI D.U.V.R.I. E D.U.V.R.S... La su estesa determinazione viene oggi pubblicata all Albo Pretorio per quindici giorni consecutivi ai sensi dell art. 21 comma 2 dello Statuto vigente. Piacenza li, 15/04/2011 Sottoscritta dal Dirigente del Settore (PEVERI ORIELLA) con firma digitale

10 PROVINCIA DI PIACENZA Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. Affari generali Attestazione di Pubblicazione Determina N. 690 del 05/04/2011 Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. Affari generali. Oggetto: SERVIZIO DI PULIZIA DA SVOLGERSI PRESSO GLI EDIFICI DI COMPETENZA DELLA PROVINCIA DI PIACENZA NEL PERIODO 1/1/ /12/2012 MEDIANTE ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP DENOMINATA "FACILITY MANAGEMENT UFFICI": IMPEGNO DI SPESA A SEGUITO ADEGUAMENTO DEL PIANO DETTAGLIATO DEGLI INTERVENTI DOPO TRASLOCO DI PARTE DEGLI UFFICI DI BORGO FAXHALL ED APPROVAZIONE NUOVI D.U.V.R.I. E D.U.V.R.S... Su conforme dichiarazione del messo notificatore, attesto che il presente atto è stato pubblicato all Albo Pretorio per 15gg. Consecutivi, dal 15/04/2011 al 30/04/2011 Piacenza li, 02/05/2011 Sottoscritta dal Dirigente del Settore (PEVERI ORIELLA) con firma digitale

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. Affari generali. P. O. ECONOMATO - PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. Affari generali. P. O. ECONOMATO - PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. Affari generali. P. O. ECONOMATO - PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STRISORS 1089/2011 Determ. n. 887

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. ECONOMATO PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. ECONOMATO PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. ECONOMATO PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STRISORS 793/2012 Determ. n. 621 del 30/03/2012 Oggetto:

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STRISORS 2815/2012 Determ. n. 2340 del 16/11/2012 Oggetto:

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ********* DETERMINAZIONE FIN. P.O. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STRISORS 2619/2012 Determ. n. 2167 del 25/10/2012 Oggetto: ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO DI FACCHINAGGIO E TRASLOCO MEDIANTE ADESIONE

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE FIN. P.O. Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STRISORS 2919/2012 Determ. n. 2405 del 22/11/2012 CONTRATTO IN CORSO CON LEASEPLAN ITALIA. LA TITOLARE DELLA P.O. Premesso: che con

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. ECONOMATO - PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. ECONOMATO - PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. ECONOMATO - PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STRISORS 2882/2011 Determ. n. 2358 del 11/11/2011

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ********* DETERMINAZIONE FIN. P.O. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STRISORS 2339/2012 Determ. n. 1958 del 01/10/2012 Oggetto: RISARCIMENTO DANNI PER RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI - QUOTA IN FRANCHIGIA.

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE FIN. Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STRISORS 404/2013 Determ. n. 345 del 22/02/2013 Oggetto: AFFIDAMENTO DELLA

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ********* DETERMINAZIONE FIN. P.O. PROVVEDITORATO-ECONOMATO ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STRISORS 1630/2012 Determ. n. 1342 del 27/06/2012 Oggetto: INSERIMENTO DEI PRINCIPALI NUMERI TELEFONICI DELLA PROVINCIA DI PIACENZA

Dettagli

Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE

Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE FIN. ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STFORMLA 2565/2012 Determ. n. 2231 del 05/11/2012 Oggetto: SERVIZIO DI SUPPORTO INFORMATIVO SUI PROGRAMMI EUROPEI PROMOSSI DALL'UNIONE EUROPEA E DAL CONSIGLIO

Dettagli

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE FIN. ********* DETERMINAZIONE Proposta n. SRTURISM 2582/2012 Determ. n. 2152 del 24/10/2012 Oggetto: ASSEGNAZIONE ED EROGAZIONE QUOTE ASSOCIATIVE AD ENTI ED ORGANISMI CULTURALI IL DIRIGENTE Premesso che:

Dettagli

Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE

Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE FIN. ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STFORMLA 2211/2012 Determ. n. 1850 del 11/09/2012 Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER INTERVENTI A SOSTEGNO DELLA STABILIZZAZIONE LAVORATIVA DI GIOVANI MADRI CON CONTRATTO

Dettagli

Settore Energia, gestione attività estrattive, tutela ambientale e faunistica. Protezione civile. Polizia Provinciale ********* DETERMINAZIONE

Settore Energia, gestione attività estrattive, tutela ambientale e faunistica. Protezione civile. Polizia Provinciale ********* DETERMINAZIONE FIN. ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STAMBIEN 2863/2012 Determ. n. 2381 del 20/11/2012 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE PER MARCATURA ESEMPLARI FAUNA SELVATICA. IL DIRIGENTE Premesso che: in data 23/04/2010

Dettagli

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE Proposta n. SRTURISM 3075/2012 Determ. n. 2552 del 05/12/2012 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TRADUZIONE IN LINGUA INGLESE DEI DATI

Dettagli

Settore Formazione e Lavoro. Servizi alla persona e alla comunità ********* DETERMINAZIONE

Settore Formazione e Lavoro. Servizi alla persona e alla comunità ********* DETERMINAZIONE FIN. ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STFORMLA 3028/2013 Determ. n. 2487 del 16/12/2013 Oggetto: L. 68/99, ART. 14 E L.R. N. 17/2005, ART. 19. FONDO REGIONALE PER L'OCCUPAZIONE DEI DISABILI. INTERVENTI

Dettagli

Servizio Mobilità e Trasporti ********* DETERMINAZIONE

Servizio Mobilità e Trasporti ********* DETERMINAZIONE FIN. ********* DETERMINAZIONE Proposta n. SRTRASPO 2761/2013 Determ. n. 2343 del 05/12/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA DI EURO 425.000,00 AL CAP. 4915 DEL P.E.G. 2013 AD OGGETTO "TRASFERIMENTO A FAVORE

Dettagli

Ufficio di Staff Provveditorato - Economato ********* DETERMINAZIONE

Ufficio di Staff Provveditorato - Economato ********* DETERMINAZIONE P R OVI N C I A DI PIACE N ZA FIN. Ufficio di Staff Provveditorato - Economato ********* DETERMINAZIONE Proposta n. UEC2009/6 Determ. n. 436 del 12/03/2009 Oggetto: SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE, DI NOLEGGIO

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA

AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA AREA SERVIZI FINANZIARI E GENERALI U.O. GESTIONE ECONOMICA Determinazione nr. 282 Trieste 30/01/2014 Proposta nr. 105 Del 30/01/2014 Oggetto: Diritto di accesso alla piattaforma multi-utenti INSITO di

Dettagli

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE FIN. ********* DETERMINAZIONE Proposta n. SRTURISM 1632/2013 Determ. n. 1352 del 12/07/2013 Oggetto: L.R. N. 40 DEL 23.12.2002. PROGRAMMA PROVINCIALE PER L'ANNO 2009: LIQUIDAZIONE SALDO CONTRIBUTO ALLA

Dettagli

Settore Energia, gestione attività estrattive, tutela ambientale e faunistica. Protezione civile. Polizia Provinciale ********* DETERMINAZIONE

Settore Energia, gestione attività estrattive, tutela ambientale e faunistica. Protezione civile. Polizia Provinciale ********* DETERMINAZIONE FIN. ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STAMBIEN 2474/2012 Determ. n. 2060 del 12/10/2012 Oggetto: ACQUISTO ATTREZZATURA IMPEGNO DI SPESA. PER ATTIVITA' LEGATE ALL'ANTINCENDIO BOSCHIVO. IL DIRIGENTE

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P.O. Economato Provveditorato ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STRISORS 184/2012 Determ. n. 142 del 25/01/2012 Oggetto:

Dettagli

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE FIN. ********* DETERMINAZIONE Proposta n. SRTURISM 1687/2012 Determ. n. 1384 del 03/07/2012 Oggetto: AFFIDAMENTO ALL'ASSOCIAZIONE PIACENZA MUSEI DEI SERVIZI DI HOSTING, GESTIONE E AGGIORNAMENTO ORDINARIO

Dettagli

AREA SERVIZI TECNICI U.O. VIABILITA'

AREA SERVIZI TECNICI U.O. VIABILITA' AREA SERVIZI TECNICI U.O. VIABILITA' Determinazione nr. 3695 Trieste 04/12/2014 Proposta nr. 1338 Del 04/12/2014 Oggetto: Trasporti Eccezionali. Affidamento del servizio per la manutenzione, l'aggiornamento

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 117 del 09 dicembre 2014 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI ROCCASTRADA Provincia di Grosseto

COMUNE DI ROCCASTRADA Provincia di Grosseto C O P I A COMUNE DI ROCCASTRADA Provincia di Grosseto U.O.: ORGANIZZAZIONE E AFFARI GENERALI - GESTIONE E SVILUPPO ASSOCIATO DELLE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE (D. Lgs. 18.08.2000, n. 267 Art 183) N. 152

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 055 del 06 maggio 2015 Oggetto:

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI Dott.ssa ANNA LISA CAMPOSEO PROVINCIA DI BARLETTA - ANDRIA - TRANI COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE PATRIMONIO, CONCESSIONI, PARTECIPAZIONI SOCIETARIE E PROVVEDITORATO N. Reg.Settore 181 del

Dettagli

Servizio Piccole filiere e supporto tecnico - organizzativo alle produzioni agricole ********* DETERMINAZIONE

Servizio Piccole filiere e supporto tecnico - organizzativo alle produzioni agricole ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Piccole filiere e supporto tecnico - organizzativo alle produzioni agricole ********* DETERMINAZIONE Proposta n. SRFILIER 86/2014 Determ. n. 58 del 17/01/2014 Oggetto: PROGETTO

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE N. 16 DEL 27/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA AFFARI GENERALI E GESTIONE RISORSE OGGETTO: Fatturazione elettronica. Aggiornamento del di protocollo informatico. Area Affari generali e gestione

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori Pubblici\\Edilizia pubblica e progettazione realizzazione Infrastrutture, D. Lgs 81/2008 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 7 Del 04/01/2013 Oggetto:

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n.84 del 14 luglio 2015 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 309/2014 Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTUALE PER SERVIZIO

Dettagli

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura. Dirigente in Staff Cultura ********* DETERMINAZIONE

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura. Dirigente in Staff Cultura ********* DETERMINAZIONE FIN. Dirigente in Staff Cultura ********* DETERMINAZIONE Proposta n. SRTURISM 1969/2012 Determ. n. 1625 del 03/08/2012 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELL'APPLICAZIONE LIBRARYAPP- DMPA

Dettagli

Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE

Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* Proposta n. STFORMLA 2426/2012 DETERMINAZIONE Determ. n. 2031 del 10/10/2012 Oggetto: D.G.R. 510/12 DISPOSIZIONI PER L

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 91 DETERMINAZIONE DELL AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 62 del 08/04/2016 OGGETTO: MANTENIMENTO DEL DOMINIO DEL SITO WEB DELL'AUTORITA' IDRICA TOSCANA CON GESTIONE

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - AGGIORNAMENTO E CONFIGURAZIONE SOFTWARE "XSERFIN" E "IRIDE" DELLA

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 19 in data 13/03/2013 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: REALIZZAZIONE SITO INTERNET ISTITUZIONALE E AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 1514 del 17/07/2013

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 1514 del 17/07/2013 Prop. n. 1661/2013 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi Determinazione n. 1514 del 17/07/2013 Oggetto: AFFIDAMENTO ED IMPEGNO DI SPESA PER HOSTING SITO WEB ISTITUZIONALE ALL'A.P.SYSTEMS

Dettagli

SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare

SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare C I T T A di S A R Z A N A Provincia della Spezia AREA 1 - SERVIZI INTERNI SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare DETERMINAZIONE N. 091 del 15.04.2013 OGGETTO: Liquidazione

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. COMUNE DI PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** PATRIMONIO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 107 / 2015 OGGETTO: CIG. Z7513006C0 - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASLOCO MATERIALE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 977 DEL 10/08/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 977 DEL 10/08/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 977 DEL 10/08/2015 OGGETTO: Affidamento ex art 125 del Dlgs 163/2006 per il servizio e

Dettagli

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648

COMUNE DI CASTILENTI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 COMUNE DI Provincia di Teramo Cap. 64035 Tel. 0861/999113 Fax 0861/999432 P.I. 00824050678 CCP. 10705648 REGISTRO GENERALE N. 175 D E T E R M I N A Z I O N E N.87 DEL 05-06-15 A R E A : TECNICA Oggetto:

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Risorse umane, Formative, Informative e Culturali\\Informatica DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 287 Del 08/02/2013 Oggetto: Attivazione servizio ADSL Scuola

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 546 del 15/04/2016

Determinazione Dirigenziale N. 546 del 15/04/2016 Determinazione Dirigenziale N. 546 del 15/04/2016 Classifica: 005.11.08 Anno: 2016 (6714065) Oggetto CONVENZIONE CONSIP SERVIZI DI FACILITY MANAGEMENT PER GLI IMMOBILI DELLA CITTA' METROPOLITANA DI FIRENZE

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1091 Data: 17-12-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1091 Data: 17-12-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1091-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1091 Data: 17-12-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA'

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 58 del 06 maggio 2015 Oggetto:

Dettagli

Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE

Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STFORMLA 2935/2012 Determ. n. 2428 del 23/11/2012 Oggetto: PROGETTO C.R.E.ATIV.E - PROMOTING

Dettagli

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 368 del 17-05-2013. Il Dirigente di Settore

3^ Settore DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. 368 del 17-05-2013. Il Dirigente di Settore ORIGINALE 3^ Settore 3^ SERVIZIO - ECONOMATO - PROVVEDITORATO Oggetto: Determinazione a contrarre finalizzata all'acquisizione di un servizio di noleggio di fotocopiatori e stampanti di rete per gli Uffici

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Determinazione nr. 209 Del 25/07/2014 Area Legale, Amministrativa, Economico Finanziaria e Cultura OGGETTO: CIG N. Z0E103F81C - IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO INCARICO ALLA DITTA FRANCOPOST SRL DI MILANO

Dettagli

PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settore Direttore Generale ********* DETERMINAZIONE Proposta n. DIRGENER 3275/2011 Determ. n. 2689 del 12/12/2011 Oggetto: AFFIDAMENTO DIRETTO DI SERVIZI PER LO SVILUPPO DEL

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-1810 DEL 20/08/2015

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-1810 DEL 20/08/2015 Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-1810 DEL 20/08/2015 Inserita nel fascicolo: 2015.VI/5.46/1 Centro di Responsabilità: 56 3 0 0 - SETTORE LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO - SERVIZIO MANUTENZIONI

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Spanu Giuseppe DETERMINAZIONE N. in data 2508 31/12/2012 OGGETTO: Impegno di spesa per il noleggio di n. 2 bagni chimici. Affidamento

Dettagli

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STINFRAS 1832/2012 Determ. n. 1510 del 19/07/2012 Oggetto: ISTITUTO TECNICO AGRARIO RAINERI-MARCORA DI PIACENZA. DELOCALIZZAZIONE DELLA CONCIMAIA E AMPLIAMENTO DELLE

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 206 Del 07/04/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 206 Del 07/04/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 206 Del 07/04/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - RINNOVO CANONI DI MANUTENZIONE, AGGIORNAMENTO SOFTWARE, ASSISTENZA

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 135 DEL 06/04/2016 OGGETTO: RDO SUL MERCATO ELETTRONICO. AFFIDAMENTO DI

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 191 Del 27/03/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 191 Del 27/03/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 191 Del 27/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - RINNOVO CONTRATTO DI ASSISTENZA, MANUTENZIONE E AGGIORNAMENTO SOFTWARE

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 074 del 16 giugno 2015 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 92 di data 5 marzo 2015 OGGETTO: Incarico per il servizio di rimozione e smaltimento di materiale

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 571 Del 10/09/2015

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 571 Del 10/09/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 571 Del 10/09/2015 OGGETTO: PROCEDURA DI ORDINE SUL PORTALE MEPA PER FORNITURA CARTUCCE AFFRANCATRICE MODELLO ULTIMAL 30 IN DOTAZIONE ALL UFFICIO PROTOCOLLO

Dettagli

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STINFRAS 2877/2012 Determ. n. 2382 del 21/11/2012 Oggetto: CENTRO SCOLASTICO MEDIO SUPERIORE DI CASTEL SAN GIOVANNI. COSTRUZIONE DI UN NUOVO EDIFICIO AD USO DIDATTICO

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 110 del 01/02/2016

Determinazione Dirigenziale N. 110 del 01/02/2016 Determinazione Dirigenziale N. 110 del 01/02/2016 Classifica: 005.11.02 Anno: 2016 (6675101) Oggetto AFFIDAMENTO TRAMITE PIATTAFORMA START ALLA DITTA DAY RISTOSERVICE SPA DELLA FORNITURA DI BUONI PASTO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 326 DEL 02/04/2013

DETERMINAZIONE N. 326 DEL 02/04/2013 Ufficio proponente Economato DETERMINAZIONE N. 326 DEL 02/04/2013 IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: PROROGA CONVENZIONE CONSIP "TELEFONIA MOBILE 5": ADEGUAMENTO CONTRATTO

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1470 Registro Generale DEL 31/10/2013 N. 774 Registro del Settore DEL 23/10/2013

Dettagli

AREA POLITICHE ATTIVE E MERCATO DEL LAVORO DIREZIONE

AREA POLITICHE ATTIVE E MERCATO DEL LAVORO DIREZIONE AREA POLITICHE ATTIVE E MERCATO DEL LAVORO DIREZIONE Determinazione nr. 1239 Trieste 23/04/2012 Proposta nr. 398 Del 19/04/2012 Oggetto: Incentivi per l'assunzione di soggetti disabili ai sensi dell'art.

Dettagli

COMUNE DI CICCIANO. IV SETTORE POLIZIA MUNICIPALE COMMERCIO CIMITERO Corso Garibaldi 80033 Cicciano http://www.comune.cicciano.na.

COMUNE DI CICCIANO. IV SETTORE POLIZIA MUNICIPALE COMMERCIO CIMITERO Corso Garibaldi 80033 Cicciano http://www.comune.cicciano.na. Registro Generale n 272 del 28/04/2014 Determinazione Settoriale n 40 del 23/04/2014 Oggetto: determinazione a contrarre - indizione gara mediante procedura aperta ai sensi dell articolo 55 del Codice

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 625/2015 Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Oggetto: ACQUISTO SUL MEPA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE DI BASE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 343 in data 15/04/2015 OGGETTO: REALIZZAZIONE DEL PROGETTO MERCAU MANNU - MERCATO CONTADINO" AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

COMUNE DI RIETI. Servizio Turismo. DETERMINAZIONE n. 1136 del 05/10/2015 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO TURISMO

COMUNE DI RIETI. Servizio Turismo. DETERMINAZIONE n. 1136 del 05/10/2015 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO TURISMO COMUNE DI RIETI Servizio Turismo DETERMINAZIONE n. 1136 del 05/10/2015 OGGETTO: Affidamento diretto del servizio di guida turistica per la realizzazione della "XII Giornata Nazionale del Trekking Urbano

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 273 in data 26/03/2015 OGGETTO: L.R. 12/85 - CONTRIBUTI PER IL TRASPORTO DI PORTATORI DI HANDICAP DALLA LORO ABITAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 112 DEL 14/05/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli

Determinazione n. 192 del 10/02/2014

Determinazione n. 192 del 10/02/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Patrimonio, Restauri e Gestione Alloggi Pubblici Determinazione n. 192 del 10/02/2014 Proposta n.103 del 14/01/2014 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE PER LA STIPULA

Dettagli

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013 Determinazione n. 1451 del 11/07/2013 OGGETTO: Determina a contrarre per la fornitura ed istallazione del software Antivirus

Dettagli

DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata. Determinazione n. 180 del 04/02/2014

DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata. Determinazione n. 180 del 04/02/2014 Proposta n. 211 Data 24/01/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata Determinazione n. 180 del 04/02/2014 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE PER LA MANUTENZIONE DELL'AUTOVETTURA FIAT

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Motorizzazione

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi. Servizio Motorizzazione Registro generale n. 2633 del 2012 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Sviluppo Economico e Valorizzazione dei Servizi Servizio Motorizzazione Oggetto Servizio

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- TEATRO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 808 del 06/11/2013 Registro del Settore N. 89 del 05/11/2013 Oggetto: SERVIZI DI FACCHINAGGIO OCCORRENTI

Dettagli

Provincia della Spezia. AREA 1 - SERVIZI INTERNI Settore Economato - Provveditorato - Patrimonio e Gare

Provincia della Spezia. AREA 1 - SERVIZI INTERNI Settore Economato - Provveditorato - Patrimonio e Gare C I T T A di S A R Z A N A Provincia della Spezia AREA 1 - SERVIZI INTERNI Settore Economato - Provveditorato - Patrimonio e Gare DETERMINAZIONE N. 107 del 06.03.2014 OGGETTO: Affidamento per l anno 2014

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi. Registro generale n. 3314 del 25/11/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione, Lavoro, Sviluppo Economico e Servizi Servizio Cultura

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 3616 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate

Dettagli

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE

Servizio Marketing, turismo, sport e cultura ********* DETERMINAZIONE FIN. ********* DETERMINAZIONE Proposta n. SRTURISM 2494/2012 Determ. n. 2066 del 15/10/2012 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZI ALL'ASSOCIAZIONE CASTELLI DEL DUCATO DI PARMA E PIACENZA PER LA REALIZZAZIONE DI

Dettagli

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013

Il Dirigente. SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 SETTORE OPERE PUBBLICHE E ASSETTO DEL TERRITORIO Determinazione dirigenziale Raccolta n. 3240 del 05/12/2013 Oggetto: FORNITURA E POSA IN OPERA IMPIANTO ANTIFURTO CENTRO IMPIEGO DI ABBADIA SAN SALVATORE

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Appalti, Contratti ed Economato proposta n. 1014 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 709 / 2015 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

DETERMINAZIONE - settore Affari Generali. Responsabile procedimento: Marino Santambrogio AT20130049.DOC

DETERMINAZIONE - settore Affari Generali. Responsabile procedimento: Marino Santambrogio AT20130049.DOC Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2008 norma 7.5 Certificato CSQ N. 9159.CMPD del 27/05/2010 T P44 MD01 Rev. 5* www.comune.paderno-dugnano.mi.it Processo trasversale a tutti i settori DETERMINAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 729 DEL 10/11/2015 SETTORE III Servizi alla Persona Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO:Acquisto tramite Mercato della Pubblica

Dettagli

STRUTTURA UNICA DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA DEL COMANDANTE

STRUTTURA UNICA DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA DEL COMANDANTE STRUTTURA UNICA DI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA DEL COMANDANTE RESPONSABILE DELLA STRUTTURA : DOTT.SSA SARA TEDESCHI ESTENSORE: DOTT.SSA SARA TEDESCHI DETERMINAZIONE N. 685 DEL 13/07/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Archivio e Protocollo

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Archivio e Protocollo Registro generale n. 4479 del 29/12/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Archivio e Protocollo Oggetto Spedizioni postali

Dettagli

Determinazione Dirigenziale N. 175 del 11/02/2016

Determinazione Dirigenziale N. 175 del 11/02/2016 Determinazione Dirigenziale N. 175 del 11/02/2016 Classifica: 005.10.03 Anno: 2016 (6697399) Oggetto TASSA DI PROPRIETA PER AUTOMEZZI DELLA CITTA METROPOLITANA DI FIRENZE. PRIMO IMPEGNO DI SPESA PER PAGAMENTO

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese

Comune di San Giuliano Milanese Comune di San Giuliano Milanese DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE / RESPONSABILE DI SERVIZIO ARTT. 169 E 183 D. LGS 267/2000 DETERMINAZIONE n 256/2011 del 19/05/2011 SETTORE:SERVIZI DI STAFF SERVIZIO: INFORMATION

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI ED EX POST Decreto n. 061 del 27 maggio 2014 Oggetto:

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 4066 del 2011 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo Servizio Risorse Informatiche e SIT Oggetto

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE GESTIONE SISTEMI INFORMATICI E FINANZIARI ED ESECUZIONE PAGAMENTI Decreto n. 86 del 1 settembre 2014 Oggetto:

Dettagli

camerale ha approvato il preventivo economico per l'esercizio 2015;

camerale ha approvato il preventivo economico per l'esercizio 2015; Determinazione n. 66 del 27 novembre 2015 Oggetto: Sede Camerale Riparazione del bruciatore della caldaia dell'impianto di riscaldamento Affidamento incarico alla ditta SIRAM S.p.A. (C.I.G. Z7C17316AF)

Dettagli

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI

PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2600 DEL 26/09/2013 V Settore - Patrimonio, Concessioni, Partecipazioni Societarie e Provveditorato (Provincia BAT) N. 281 Reg. Settore

Dettagli

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE

CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE CITTÀ DI MONCALIERI SETTORE SVILUPPO LOCALE E PROMOZIONE DELLA CITTA LAVORO SERVIZIO ELABORAZIONE DATI DETERMINAZIONE DS11 n. 0 Del Fascicolo OGGETTO: AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE COTTIMO FIDUCIARIO

Dettagli

COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia

COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 20 del 16/06/2008 NUMERO GENERALE 298 ORIGINALE Oggetto : AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA DI TIPO TECNICO FORMATIVO IN MATERIA AMBIENTALE PER

Dettagli