Ordinanze Sindacali 2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ordinanze Sindacali 2011"

Transcript

1 Ordinanze Sindacali 2011 Ordinanza n. 01 del Ordinanza di sospensione dei lavori edili, realizzazione di un edificio in difformità alla C.E. n. 1359/2010. Ordinanza n. 02 del Revoca del provvedimento n. 60 del ingiunzione di demolizione - e nuova ordinanza di demolizione. Ordinanza n. 03 del Chiusura procedimento amministrativo. Ordinanza n. 04 del Chiusura procedimento amministrativo. Ordinanza n. 05 del Consegna locali interni della Scuola Media L. Pirandello - Sospensione delle attività didattiche nella Scuola Elementare F.P. Tesauro e nella scuola Media L. Pirandello, nei giorni di 25 e 26 gennaio Ordinanza n. 06 del Ordinanza di sospensione dei lavori di realizzazione corpo accessorio posto in adiacenza all'immobile di Viale Europa, n Ditta Piraino C.. Ordinanza n. 07 del Attivazione del servizio di raccolta rifiuti in via d'urgenza con personale comunale e con l'ausilio di ditta esterna in sostituzione del CO.IN.R.E.S. Ordinanza n. 08 del Attivazione del servizio di raccolta rifiuti in via d'urgenza con l'ausilio di ditta esterna in sostituzione del CO.IN.R.E.S. Ordinanza n. 09 del Ricovero urgente in ospedale di persona affetta da malattia mentale (art.34, 4 c,, L , n. 833 Ordinanza n. 10 del Ordinanza immissione in possesso a carico di Macchiarella Placido. Ordinanza n. 11 del Ingiunzione di demolizione relativa alla sopraelevazione del 1 piano ed ampliamento di un fabbricato sito in Ficarazzi, Corso Umberto I. Ordinanza n. 12 del Revoca concessione edilizia n del Ordinanza n. 13 del Revoca concessione edilizia n del annulla. Ordinanza n. 14 del Ordinanza di immissione in possesso. Ordinanza n. 15 del Ordinanza di immissione in possesso. Ordinanza n. 16 del Ordinanza chiusura locali comunali per disinfestazione Venerdì Ordinanza n. 17 del Revoca concessione edilizia n del

2 Ordinanza n. 18 del Ordinanza per chiusura temporanea locali Asilo Nido comunale (Nido) "F. Morvillo" per Mercoledì Ordinanza n. 19 dell' Attivazione del servizio di raccolta rifiuti in via d'urgenza con l'ausilio di Ditta esterna (in sostituzione del CO.IN.R.E.S.) Ordinanza n. 20 del Divieto di balneazione - acque marine - coste de Comune di Ficarazzi "Tratto di mare e di costa non adibita alla balneazione per inquinamento" Ordinanza n. 21 del Rimozione e distruzione della carcassa canina presente sulla SP 74 (Viale Europa) Ordinanza n. 22 del Rimozione e smaltimento di rifiuti speciali - articolo 192 D. Lgs. 3 Aprile 2006, n. 152 Ordinanza n. 23 del Ingiunzione di demolizione edificio sito in Viale Europa n. 144 Ordinanza n. 24 del Ordinanza di immissione in possesso a carico della Ditta Franceschini Francesco Ordinanza n. 25 dell' Emergenza rifiuti - anticipazione crediti vantati da soggetti operanti in nome e per cobnto CO.IN.R.E.S. Ordinanza n. 26 del Revoca concessione n del a nome di Lo Cascio Paola Via Ingrassia. Ordinanza n. 27 del Ingiunzione di pagamento a carico di Crocilla Pietro Via Messina Marine n Palermo Ordinanza n. 28 del Ingiunzione di pagamento a carico di Sciacca Nunzia residente in Ficarazzi in corso Umberto I, n. 59 Ordinanza n. 29 del Ingiunzione di pagamento a carico di La Mantia Paolo residente in Palermo Via Ragusa, n. 57 Ordinanza n. 30 del Ingiunzione di pagamento a carico di Ndao Maimouna residente in Palermo Via Divisi n. 64 Ordinanza n. 31 del Ordinanza di immissione in possesso a carico della Ditta Alcamo Giuseppe e Damiano Giuseppa Ordinanza n. 32 del Ordinanza di revoca del provvedimento n. 73 del Ordinanza n. 33 del Ordinanza di sospensione dei lavori edificio sito in Via Parini n. 31 a carico della Ditta Furia Stefano Ordinanza n. 34 del Ordinanza di revoca del provvedimento n. 78 del Ordinanza n. 35 del Intervento di diserbamento e pulizia di appezzamenti di terreni a tutela della pubblica sicurezza e dell'igiene ambientale - art. 54 lett.c) del decreto Lgs. n. 267 del 18 agosto 2000

3 Ordinanza n. 36 del Emergenza rifiuti - anticipazione crediti vantati da soggetti operanti in nome e per conto Co.In.RES maggio 2011 Ordinanza n. 37 del Ordinanza di ripristino dello stato dei luoghi Ditta Carbone Adriana Viale Europa Ficarazzi Ordinanza n. 38 del Concessione edilizia n del Ordinanza n. 39 del Ordinanza di revoca n. 39 del Ditta Aiello Lidia C.da PIano di Porto Ordinanza n. 40 del Ordinanza di revoca dell'immissione in possesso n. 10 del Ordinanza n. 41 del Sanzione pecuniaria chiusura balcone con struttura precaria - Viale Europa, 90 Ordinanza n. 42 del Sanzione pecuniaria chiusura balcone con struttura precaria - Viale Europa, 90 Ordinanza n. 43 del Sanzione pecuniaria chiusura balcone con struttura precaria - Viale Europa, 90 Ordinanza n. 44 del Sanzione pecuniaria chiusura balcone con struttura precaria - Viale Europa, 90 Ordinanza n. 45 del Sanzione pecuniaria chiusura balcone con struttura precaria - Viale Europa, 90 Ordinanza n. 46 del Sanzione pecuniaria relativa alla realizzazione di tramezzatura interna, con cambio di destinazione d'uso eseguita su un edificio sito in Ficarazzi (PA) nella Via Roma Ordinanza n. 47 del Ripristino e messa in sicurezza dell'immobile sito in via Vittorio Emanuele Orlando Civ. n. 59 di proprietà dei Sigg.ri Comparetto Francesco e Giovanni e Marchese Salvatore. Ordinanza n. 48 del Emergenza rifiuti - anticipazione crediti vantati da soggetti operanti in nome e per conto CO.In. R.E.S - Giugno Ordinanza n. 49 del Ordinanza n. 48 del Emergenza rifiuti - anticipazione crediti vantati da soggetti operanti in nome e per conto CO.In. R.E.S - Giugno Ordinanza n. 50 del Sanzione pecuniaria relativa alla realizzazione di una tettoia in materiale coimbentante immobile sito in Cortile San Girolamo n. 416 Ficarazzi - Ditta Macchiarella Placido. Ordinanza n. 51 del Revoca Ordinanza n. 46 del ed emissione nuova ordinanza - Sanzione pecuniaria.

4 Ordinanza n. 52 del Messa in sicurezza del tetto (ex cinema) costituito da lastra di eternit degradato edificio sito nella via La Rocca nn. 87/95. Ordinanza n. 53 del Emergenza rifiuti servizio di raccolta RSU nel comune di Ficarazzi - in sostituzione del COINRES. Ordinanza n. 54 del Ordinanza di sospensione dei lavori abusivi su lotto identificato con il fg. 1 e la particella 42/1206. Ordinanza n. 55 del Revoca ordinanza. Ordinanza n. 56 del Ricovero urgente in ospedale di persona affetta da malattia mentale (art. 34, comma 4, legge , n. 833) Ordinanza n. 57 del Prosecuzione incarico di Comandante della Polizia Municipale. Ordinanza n. 58 del Ingiunzione di demolizionerelativa ai lavori abusivi eseguiti sul lotto identificato al fg. 1 particella 42/1206. Ordinanza n. 59 del Ordinanza di sospensione dei lavori a seguito di realizzazione opere abusive fg. 6 particella 944. Ordinanza n. 60 del Ordinanza di sospensione lavori a seguito di realizzazione opere abusive fg. 6 particella Ordinanza n. 61 del Predisposizione idonea servizi di vigilanza per manifestazione giorno alle ore 20,00 Ordinanza n. 62 del Servizi di vigilanza per manifestazioni - Periodo 26 e 27 agosto 2011, 2 e 3 settembre 2011 straordinario per n. 3 unità a manifestazione. Ordinanza n. 63 del Istituzioni divieti per diverse vie: Marco Polo e sue traverse. Ordinanza n. 64 del Proroga affidamento alla coop. agricola Green Forest, con sede in Villabate, via Vicinale Agnello, 6, del servizio di potatura alberi e pulizia plessi scolastici elementare e media. Ordinanza n. 65 del Ingiunzione di demolizione fabbricato a due elevazioni sito in C.da Badia snc.. Ordinanza n. 66 del Sospensione dei lavori edili consistenti nella realizzazione di un corpo di fabbrica ad una elevazione. Ordinanza n. 67 del Predisposizione idoneo servizio di vigilanza per la manifestazione del ore 17,00. Ordinanza n. 68 del Ricovero urgente in ospedale di persona affetta da malattia mentale.

5 Ordinanza n. 69 del Sospensione dei lavori consistenti nella realizzazione di una costruzione nella terrazza di un fabbricato identificato al catasto al fg. 5, particella 144. Ordinanza n. 70 del Sospensione dei lavori consistenti nella realizzazione di un corpo di fabbrica nel lotto di terreno identificato al catasto al fg. 2 particella 743. Ordinanza n. 71 del Revoca del diniego n. 12 del Ordinanza n. 72 del Sospensione dei lavori di ristrutturazione edilizia eseguiti sull'immobile sito in Corso Umberto I n Ordinanza n. 73 del Revoca del diniego n. 10 del Ordinanza n. 74 del Revoca del diniego n. 11 del Ordinanza n. 75 del Ingiunzione di demolizione realizzazione di un muro di recinzione: realizzazione di un fabbricato ad una elevazione. Ordinanza n. 76 del Sospensione dei lavori relativi alla realizzazione di una tettoia in legno in un manufatto sito in Viale Europa, 76 - fg. 1 particella 40. Ordinanza n. 77 del Ripristino e messa in sicurezza dell'immobile sito in via Roma, 138. Ordinanza n. 78 del Affidamento d'urgenza alla Ditta Palermo Recuperi del servizio di selezione, trattamento e recupero materiali R.D. fino al Ordinanza n. 79 del Ingiunzione di demolizione. Ordinanza n. 80 del Ordinanza di sopensione dei lavori. Ordinanza n. 81 del Ingiunzione di demolizione. Ordinanza n. 82 del Ripristino e messa in sicurezza dell'immobile sito in Corso Umberto I n Ordinanza n. 83 del Ingiunzione di demolizione. Ordinanza n. 84 del Revoca ingiunzione di demolizione n. 52 del aseguito del ripristino dello stato dei luoghi. Ordinanza n. 85 del Richiesta intervento di disinfestazione dei locali della direzione didattica F.P. Tesauro e Plesso di Dell'Aria. Ordinanza n. 86 del Chiusura del procedimento amministrativo. Ordinanza n. 87 del Ingiunzione di demolizione edificio sito in via Parini n. 31 Fg. 3 P.lle

6 Ordinanza n. 88 del Revoca Ordinanza n. 18/08 di ingiunzione di demolizione. Ordinanza n. 89 del Revoca Ordinanza n. 52/08 di ingiunzione di demolizione. Ordinanza n. 90 del Revoca Ordinanza n. 59/08 di ingiunzione di demolizione. Ordinanza n. 91 del Reitera Ordinanza Sindacale n. 66 del nolo a freddo autocarro con vascaper operazioni di raccolta rifiuti scuola ed edifici pubblici nel comune di Ficarazzi. Ordinanza n. 92 del Revoca Diniego di concessione in sanatoria n. 08 del Ordinanza n. 93 del Sospensione dei lavori edili per la realizzazione di un fabbricato a tre elevazioni f.t.. Ordinanza n. 94 del Ingiunzione di demolizione - realizzazione di un fabbricato a tre elevazioni f.t.. Ordinanza n. 95 del Liquidazione acconto su mensilità novembre 2011 operatori ecologici CO.In.R.E.S. anticipazione crediti vantati da soggetti operanti in nome e per conto CO.In.R.E.S. Ordinanza n. 96 del Chiusura procedimento amministrativo riferito al diniego n. 10 del Ordinanza n. 97 del Chiusura del procedimento amministrativo riferito al diniego n. 11 del Ordinanza n. 98 del Chiusura del procedimento amministrativo riferito al diniego n. 12 del Ordinanza n. 99 del Revoca del diniego di concessione in sanatoria n. 01 del Ordinanza n. 100 del Revoca dell'ordinanza di ingiunzione di demolizione n. 74 del Ordinanza n. 101 del Reiterazione Ordinanza Sindacale n. 53 del Emergenza rifiuti servizio di raccolta RSU nel comune di Ficarazzi, in sostituzione del COINRES Ordinanza n. 103 del Reiterazione Ordinanza Sindacale n. 66 del Nolo a freddo autocarro con vasca per operazioni di raccolta rifiuti Scuole ed edifici pubblici - nel Comune di Ficarazzi

ORDINANZE. Legge Regionale 16 dicembre 2008 n. 22 - art. 18 - Obbligo di pubblicazione di atti nel sito internet N DATA O G G E T T O

ORDINANZE. Legge Regionale 16 dicembre 2008 n. 22 - art. 18 - Obbligo di pubblicazione di atti nel sito internet N DATA O G G E T T O COMUNE DI TORREGROTTA PROVINCIA DI MESSINA ANNO 2014 Legge Regionale 16 dicembre 2008 n. 22 - art. 18 - Obbligo di pubblicazione di atti nel sito internet N DATA O G G E T T O GENNAIO ORDINANZE 1 09/01/2014

Dettagli

NUMERO DATA OGGETTO ORDINANZE SINDACALI

NUMERO DATA OGGETTO ORDINANZE SINDACALI NUMERO DATA OGGETTO ORDINANZE SINDACALI 1. 04.01.12 Provvedimento contingente ed urgente teso a prevenire pericoli per l incolumità pubblica derivanti dall attuale emergenza rifiutifornitura carburanti

Dettagli

COMUNE DI CERVETERI. (Provincia di Roma) Area II^ - Assetto Uso e Sviluppo del Territorio Servizio Urbanistica. Regolamento comunale

COMUNE DI CERVETERI. (Provincia di Roma) Area II^ - Assetto Uso e Sviluppo del Territorio Servizio Urbanistica. Regolamento comunale COMUNE DI CERVETERI (Provincia di Roma) Area II^ - Assetto Uso e Sviluppo del Territorio Servizio Urbanistica Allegato A Regolamento comunale Criteri di applicazione delle sanzioni amministrative pecuniarie

Dettagli

D.Lgs. 33/2013. Art.23 Obblighi di pubblicazione concernenti i provvedimenti amministrativi - Anno 2015 - S.C.I.A. presentate -

D.Lgs. 33/2013. Art.23 Obblighi di pubblicazione concernenti i provvedimenti amministrativi - Anno 2015 - S.C.I.A. presentate - D.Lgs. 33/2013. Art.23 Obblighi di pubblicazione concernenti i provvedimenti amministrativi - Anno 2015 - presentate - N. d'ordine Servizio Oggetto Contenuto Soggetto Presentatore Estremi di presentzione

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE DETERMINAZIONE DEI CRITERI DI APPLICAZIONE DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE E DELLE SOMME DA CORRISPONDERE A TITOLO DI OBLAZIONE PREVISTE IN MATERIA DI ABUSI EDILIZI DALLA

Dettagli

COMUNE DI CANICATTINI BAGNI Provincia di Siracusa

COMUNE DI CANICATTINI BAGNI Provincia di Siracusa COMUNE DI CANICATTINI BAGNI Provincia di Siracusa COPIA ORDINANZA DEL SINDACO N. 8 DEL 16-10-2014 - Registro Generale n. 43 Ufficio proponente: SETT. 3^ - UFFICIO TECNICO Oggetto: ORDINANZA RELATIVA AL

Dettagli

AL COMUNE DI AGRIGENTO

AL COMUNE DI AGRIGENTO AL COMUNE DI AGRIGENTO Sportello Unico per l Edilizia S.U.E. N. Prot. OGGETTO: TRASMISSIONE DELLA RELAZIONE TECNICA DI ASSEVERAMENTO Art. 20 Legge Regionale 04 del 16 aprile 2003 OPERE INTERNE Il sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza PIANO REGOLATORE GENERALE VARIANTE PER I CENTRI STORICI DEL CAPOLUOGO E DELLA FRAZIONE DI STOCCAREDDO

COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza PIANO REGOLATORE GENERALE VARIANTE PER I CENTRI STORICI DEL CAPOLUOGO E DELLA FRAZIONE DI STOCCAREDDO COMUNE DI GALLIO VARIANTE PER I CENTRI STORICI DEL CAPOLUOGO E DELLA FRAZIONE DI STOCCAREDDO SCHEDA DI RILEVAMENTO E DI NORMATIVA N. 143 UNITA DI RILEVAMENTO / CENTRO STORICO del Capoluogo della frazione

Dettagli

REPORT SUI TEMPI DI RILASCIO: ALLACCIO FOGNARIO ANNO 2013

REPORT SUI TEMPI DI RILASCIO: ALLACCIO FOGNARIO ANNO 2013 REPORT SUI TEMPI DI RILASCIO: ALLACCIO FOGNARIO ANNO 2013 N OGGETTO RESPONSABILE PROCEDIMENTO DATA D ENTRATA DATA DI RILASCIO N GIORNI ANNOTAZIONI 01 Autorizzazione allo scarico di un fabbricato piano

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA ORDINANZE PROVINCIA DI ROMA. Ordinanza n 28 del 01/03/2012

COMUNE DI ARICCIA ORDINANZE PROVINCIA DI ROMA. Ordinanza n 28 del 01/03/2012 COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA ORDINANZE Ordinanza n 28 del 01/03/2012 OGGETTO: RIMOZIONE E SMALTIMENTO RIFIUTI ABBANDONATI-BONIFICA MATERIALI IN ETERNIT relazione di servizio dell Ufficio Ambiente

Dettagli

Prezzo a base d asta 8,00

Prezzo a base d asta 8,00 Lotto1 8, Lotto 2 Prezzo a base 8, Lotto3 15, Lotto4 Prezzo a base 25, Lotto5 20, Lotto6 15, Lotto7 15, Lotto8 35, Lotto9 60, Lotto10 10, Lotto11 50, Lotto12 15, Lotto13 15, Lotto14 15, Lotto15 8, Lotto16

Dettagli

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI TECNICI E DEL TERRITORIO PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO C SCHEDA RELATIVA AI DEI

CITTA DI SANTENA TERMINE PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI SERVIZI TECNICI E DEL TERRITORIO PROVINCIA DI TORINO ALLEGATO C SCHEDA RELATIVA AI DEI ALLEGATO C SCHEDA RELATIVA AI PER LA CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI DEI SERVIZI TECNICI E DEL TERRITORIO UNITA' ORGANIZZATIVA PIANIFICAZIONE E GESTIONE TERRITORIO Autorizzazioni di abitabilità relativa a

Dettagli

ELENCO DETERMINAZIONI DEL MESE DI AGOSTO 2014 ADOTTATE DAI RESPONSABILI DI AREA, SERVIZIO, CORPO DI P.L.

ELENCO DETERMINAZIONI DEL MESE DI AGOSTO 2014 ADOTTATE DAI RESPONSABILI DI AREA, SERVIZIO, CORPO DI P.L. ELENCO DETERMINAZIONI DEL MESE DI AGOSTO 2014 ADOTTATE DAI RESPONSABILI DI AREA, SERVIZIO, CORPO DI P.L. n. 506 16/07/2014 NOLEGGIO SISTEMA CONTROLLO DI VELOCITA DA LUGLIO A NOVEMBRE 2014 - ASSUNZIONE

Dettagli

riformulato dall art. 36 del T.U. 380/01, dei lavori realizzati in assenza dell atto autorizzativo

riformulato dall art. 36 del T.U. 380/01, dei lavori realizzati in assenza dell atto autorizzativo PERIZIA GIURATA Oggetto: Accertamento doppia conformità opere realizzate in assenza di atto autorizzativo nell immobile sito in via. Distinto in catasto al Foglio.. p.lla Ditta -.. Il sottoscritto Ing/Arch....,

Dettagli

SOGGETTI DESTINATARI. Ditta Bono slp srl di Sciacca. Ditta F.lli Venezia con sede in Sciacca Via Ravasio n 18.

SOGGETTI DESTINATARI. Ditta Bono slp srl di Sciacca. Ditta F.lli Venezia con sede in Sciacca Via Ravasio n 18. Comune di Sciacca Ufficio Tecnico 6 Settore Ecologia, Impianti, Servizi a Rete e Patrimonio Determinazioni relative al 2013 Redatte dal Dirigente Arch Aldo N ATTO DATA OGGETTO E MOTIVI DI ADOZIONE DELL

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PMS - Polizia Municipale e Servizi Generali Oggetto: ORDINANZA DIRIGENZIALE - INGIUNZIONE - RIMOZIONE MANUFATTI VARI - DITTA: DI GIOVANNI LELIO Responsabile del procedimento: Noemi

Dettagli

PIANO DEGLI INTERVENTI PER L'ANNO 2013-2015 - 3^ variazione al bilancio - assestamento

PIANO DEGLI INTERVENTI PER L'ANNO 2013-2015 - 3^ variazione al bilancio - assestamento PIANO DEGLI INTERVENTI PER L'ANNO 2013-2015 - 3^ variazione al bilancio - assestamento INVESTIMENTO OGGETTO ANNO 2013 RISORSA ENTRATA CAPITOLO ENTRATA DESCRIZIONE IMPORTO FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI BRESCIA MONUMENTO NATURALE ALTOPIANO DI CARIADEGHE N PROGRESSIVO UNITA DI RILEVAMENTO 61

REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI BRESCIA MONUMENTO NATURALE ALTOPIANO DI CARIADEGHE N PROGRESSIVO UNITA DI RILEVAMENTO 61 N PROGRESSIVO UNITA DI RILEVAMENTO 61 ESTREMI CATASTALI FG.: 5 MAPP.: 327 SUB.: TONOLINI TARCISIO, TONOLINI ORESTE, TONOLINI MARIA, TONOLINI LUCIANO, TONOLINI GIULIANA Residenza/Magazzino Residenza/ Magazzino

Dettagli

COMUNE DI SINDIA PROVINCIA DI NUORO Tel. 0785/41016 - Fax 0785/41298

COMUNE DI SINDIA PROVINCIA DI NUORO Tel. 0785/41016 - Fax 0785/41298 Tel. 0785/41016 - Fax 0785/41298 Ordinanza n 7 del 06/05/2013 Prot. n 2238 IL COMMISSARIO STRAORDINARIO Ravvisata l urgente necessità di provvedimenti tesi alla prevenzione dei rischi di incendio e di

Dettagli

COMUNE DI BORGETTO PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI BORGETTO PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI BORGETTO PROVINCIA DI PALERMO Area 4^ (Servizi assegnati con Delibera di Giunta Municipale n 9 del 26/01/2015) LL.PP.- Espropriazioni - Manutenzione e Servizi a Rete - Urbanistica - Tutela Ambientale

Dettagli

ORDINANZE 2015 NUMERO DATA OGGETTO 1 09/01/15 Chiusura al transito veicolare di Via C. Virga dall angolo di Piazza Mazzini al N. 17 dal 12/01/15 fino

ORDINANZE 2015 NUMERO DATA OGGETTO 1 09/01/15 Chiusura al transito veicolare di Via C. Virga dall angolo di Piazza Mazzini al N. 17 dal 12/01/15 fino ORDINANZE 2015 NUMERO DATA OGGETTO 1 09/01/15 Chiusura al transito veicolare di Via C. Virga dall angolo di Piazza Mazzini al N. 17 dal 12/01/15 fino al termine dei lavori per riparazione rete idrica.

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE AI SENSI DELLA LEGGE 12 LUGLIO 2011 N. 106 ART. 5 COMMA 9 PER LA RIQUALIFICAZIONE DI EDIFICI NON RESIDENZIALI DISMESSI SITI IN ROVIGO VIA PORTA A MARE N. 10 PROPRIETÀ:

Dettagli

INFORMATIVA TRIBUTI LOCALI 2014

INFORMATIVA TRIBUTI LOCALI 2014 INFORMATIVA TRIBUTI LOCALI 2014 1) IMPOSTA UNICA COMUNALE (I.U.C.) La Legge di Stabilità 2014 n. 147 del 27 dicembre 2013 (articolo 1 commi da 639 a 731) ha istituito, a partire dal 1/01/2014, l Imposta

Dettagli

STRUTTURA PROPONENTE SERVIZIO UFFICIO :

STRUTTURA PROPONENTE SERVIZIO UFFICIO : ECOLOGIA AMBIENTE COMM. S.U.A.P. ABBONAMENTO RACCOLTA A FOGLI MOBILI 'ENTI LOCALI', GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. - - IMPEGNO DI SPESA DET. N. 2/12 GASPARI S.R.L.- MORCIANO DI ROMAGNA (RN) IMPORTO DI AGGIUDICAZIONE:.

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO Cod. Fisc. 83000790820 UFFICIO TECNICO - SETTORE URBANISTICA P.zza Avv. P. Miserendino snc c.a.p. 90020 - Tel. 0921.558229 - Fax 0921.762007 PEC: tecnico@pec.comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

UFFICIO TECNICO IV SETTORE URBANISTICO - EDILIZIA PRIVATA CONCESSIONE EDILE IN SANATORIA OGGETTO

UFFICIO TECNICO IV SETTORE URBANISTICO - EDILIZIA PRIVATA CONCESSIONE EDILE IN SANATORIA OGGETTO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO C.F. 83000790820 UFFICIO TECNICO IV SETTORE URBANISTICO - EDILIZIA PRIVATA CONCESSIONE EDILE IN SANATORIA Pratica N. 247 Anno 1986 Concessione N. 351/S

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO UFFICIO TECNICO - SETTORE URBANISTICO P.zza Avv. P. Miserendino snc cap 90020 tel. 0921.558232 - Fax 0921.558231 pec: tecnico@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza PIANO REGOLATORE GENERALE VARIANTE PER I CENTRI STORICI DEL CAPOLUOGO E DELLA FRAZIONE DI STOCCAREDDO

COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza PIANO REGOLATORE GENERALE VARIANTE PER I CENTRI STORICI DEL CAPOLUOGO E DELLA FRAZIONE DI STOCCAREDDO COMUNE DI GALLIO VARIANTE PER I CENTRI STORICI DEL CAPOLUOGO E DELLA FRAZIONE DI STOCCAREDDO SCHEDA DI RILEVAMENTO E DI NORMATIVA N. 182 UNITA DI RILEVAMENTO / CENTRO STORICO del Capoluogo della frazione

Dettagli

COMUNE DI ACQUI TERME Provincia di Alessandria

COMUNE DI ACQUI TERME Provincia di Alessandria COMUNE DI ACQUI TERME Provincia di Alessandria Progetto lavori di RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO COMUNALE PALAZZO LEVI E DI PORZIONE DI EX CASERMA CESARE BATTISTI DI PROPRIETÀ COMUNALE Progetto Definitivo-Esecutivo

Dettagli

CITTA DI VARAZZE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA

CITTA DI VARAZZE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA CITTA DI VARAZZE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA Approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 49 del 25/06/2012 1 I N D I C E Art. 1 - Oggetto del regolamento Art.

Dettagli

Attività edilizia libera. Attività soggette a comunicazione

Attività edilizia libera. Attività soggette a comunicazione REGIMI PROCEDURALI A CUI È SOGGETTA L ATTIVITÀ EDILIZIA IN SICILIA APPENDICE NORMATIVA Attività edilizia libera (Art. 6 L.R. 37/85) Per la realizzazione degli interventi edilizi rientranti nel "regime

Dettagli

COMUNE DI MEZZOJUSO DETERMINE D UFFICIO Mese di Maggio - 2014

COMUNE DI MEZZOJUSO DETERMINE D UFFICIO Mese di Maggio - 2014 COMUNE DI MEZZOJUSO DETERMINE D UFFICIO Mese di Maggio - 2014 COMUNE DI MEZZOJUSO ESTRATTO DETERMINE D UFFICIO AI SENSI DELL ART.18 L.R. N.22 DEL 16/12/2008 e s.m. e i. *Gli atti pubblicati in questa sezione,

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ACQUISIZIONI FORNITURE E SERVIZI

PROGRAMMAZIONE ACQUISIZIONI FORNITURE E SERVIZI PROGRAMMAZIONE ACQUISIZIONI FORNITURE E SERVIZI SETTORE SUPPORTO ISTITUZIONALE E COMUNICAZIONE eventuale strumento di risorse finanziarie di gara acquisto PC e stampanti e assistenza su tutto il parco

Dettagli

SERVIZIO TERRITORIO ELENCO SCIA PRESENTATE DAL 01/01/2015 AL 30/06/2015

SERVIZIO TERRITORIO ELENCO SCIA PRESENTATE DAL 01/01/2015 AL 30/06/2015 SERVIZIO TERRITORIO ELENCO SCIA PRESENTATE DAL 01/01/2015 AL 30/06/2015 SETTORE TECNICO OGGETTO Manutenzione straordinaria appartamento Realizzazione pensilina a protezione facciata presso fabbricato Rifacimento

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA (Provincia Regionale di Catania) DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE - ANNO 2015 - (Pubblicazione ex art. 18 L.R.

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA (Provincia Regionale di Catania) DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE - ANNO 2015 - (Pubblicazione ex art. 18 L.R. DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE - ANNO 2015 - (Pubblicazione ex art. 18 L.R. 22/08) DETERMINA N 01 del 09 gennaio 2015 Dicembre 2014. DETERMINA N 02 del 14 gennaio 2015 Liquidazione fattura alla Ditta

Dettagli

COMUNE DI CERDA. Provincia di Palermo

COMUNE DI CERDA. Provincia di Palermo cazioni - 01-APR-14-08:55:44 Numero Oggetto atto Data atto Inizio pubbl. Fine pubbl. 240 DETERMINAZIONE N.83 LIQUIDAZIONE SALARIO ACCESSORIO - ANNO 2012. 21/02/2014 17/03/2014 01/04/2014 241 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA POLIZIA MUNICIPALE RESOCONTO DELL ATTIVITA OPERATIVA SVOLTA NELL ANNO 2011

COMUNE DI SENIGALLIA POLIZIA MUNICIPALE RESOCONTO DELL ATTIVITA OPERATIVA SVOLTA NELL ANNO 2011 COMUNE DI SENIGALLIA POLIZIA MUNICIPALE RESOCONTO DELL ATTIVITA OPERATIVA SVOLTA NELL ANNO 2011 RESOCONTO ATTIVITA SVOLTA IN MATERIA DI POLIZIA STRADALE ATTIVITA DI ACCERTAMENTO DELLE VIOLAZIONI TOTALE

Dettagli

Istruzioni per i contribuenti per il pagamento dell acconto Tasi 2014

Istruzioni per i contribuenti per il pagamento dell acconto Tasi 2014 1. Premessa normativa...1 2. D.L. 16/2014 Versamento I rata d acconto TASI...3 3. Aliquote Tasi...4 4. Codici Tributo Tasi...4 5. Esempi...5 1. Premessa normativa I commi dal 639 al 704 dell articolo 1

Dettagli

281 del 03/01/2013 Responsabile Settore Tecnico. 7641/2012 del 16/07/2012. Permesso costruire

281 del 03/01/2013 Responsabile Settore Tecnico. 7641/2012 del 16/07/2012. Permesso costruire Estremi del provvemento finale Soggetto che ha emesso il provvemento 281 del 03012013 Responsabile Settore 2452012S del 10012013 Responsabile Settore 2162012 del 22012013 Responsabile Settore 1892012 del

Dettagli

PROVVEDIMENTI SUE - SUAP DESCRIZIONE LAVORI

PROVVEDIMENTI SUE - SUAP DESCRIZIONE LAVORI 3 02/01/2015 SCIA - VARIANTE IN CORSO D'OPERA NON SOSTANZIALE ALLA POS. 193/12 53 07/01/2015 SCIA - SANATORIA L.R. 23/2004 ART. 18 COMMA 2 PER CAMBI DI DESTINAZIONE D'USO DI VANI CON OPERE IN EDIFICIO

Dettagli

ORDINANZA RESPONSABILE DI SERVIZIO N. 8 del 05.02.2009

ORDINANZA RESPONSABILE DI SERVIZIO N. 8 del 05.02.2009 Comune di RIO MARINA Provincia di Livorno ORDINANZA RESPONSABILE DI SERVIZIO N. 8 del 05.02.2009 Oggetto: ingiunzione alla demolizione opere abusive Servizio: SERVIZIO 3 - ASSETTO DEL TERRITORIO / Ufficio

Dettagli

EDIFICI COMPRESI NEL NUCLEO DI ANTICA FORMAZIONE. Elaborato modificato a seguito dell'accoglimento delle osservazioni

EDIFICI COMPRESI NEL NUCLEO DI ANTICA FORMAZIONE. Elaborato modificato a seguito dell'accoglimento delle osservazioni COMUNE DI MALGESSO PROVINCIA DI VARESE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO PIANO DELLE REGOLE art. 10 LR 12/2005 SCHEDE EDIFICI COMPRESI NEL NUCLEO DI ANTICA FORMAZIONE Elaborato modificato a seguito dell'accoglimento

Dettagli

Data rilascio Permesso di Costruire 2831, 2833, 140 05/07/2010

Data rilascio Permesso di Costruire 2831, 2833, 140 05/07/2010 1 PDC 05 / 2009 4755 18/06/2010 VIA MONTE BOLETTONE, 5 REALIZZAZIONE DI CINQUE EDIFIICI RESIDENZIALI 2 PDC 12 / 2010 638 05/07/2010 VIA CAVOUR - VIA CHIESA VECCHIA MODIFICA DEL PORTICATO APERTO 3 PDC 07

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/5 Unità proponente: PMS - Polizia Municipale e Servizi Generali Oggetto: ORDINANZA DIRIGENZIALE - INGIUNZIONE - RIPRISTINO RECINZIONE E STRADA - DITTA: BOCCHINI GIORGIO - BOCCHINI RENZO - LUCIDI ROBERTO

Dettagli

Comune di Fano - Piano Triennale delle spese in c/capitale 2014-2016

Comune di Fano - Piano Triennale delle spese in c/capitale 2014-2016 01) Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 05) S e r v i z i o Gestione dei beni demaniali e patrimoniali 01) INTERVENTO Acquisizione di beni immobili 20105101 MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

TERZO SETTORE - SERVIZIO LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONI

TERZO SETTORE - SERVIZIO LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONI originale TERZO SETTORE - SERVIZIO LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONI Determinazione 3^ SETTORE n. 105 del 26/11/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA PATRIMONIO COMUNALE ANNO 2015. SMALTIMENTO ETERNIT

Dettagli

D.lgs. 152/06 art. 197

D.lgs. 152/06 art. 197 FUNZIONI DELLA PROVINCIA D.lgs. 152/06 art. 197 1. In attuazione dell'articolo 19 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, alle province competono: a) il controllo e la verifica degli interventi

Dettagli

COMUNE di POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo

COMUNE di POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo COMUNE di POLIZZI GENEROSA Provincia di Palermo Via Garibaldi, 13 C. A. P. 90028 Tel. 0921. 551611 - Fax 688205 PREMESSO che: 3ª AREA TECNICA E VIGILANZA Ordinanza Commissariale n. 23 del 02/05/2014 IL

Dettagli

COMUNE DI SACILE Provincia di Pordenone

COMUNE DI SACILE Provincia di Pordenone COMUNE DI SACILE SCHEDA DI RILEVAMENTO E DI NORMATIVA Frazione: San Giovanni del Tempio Via: Strada Pedrada nn. 23-25 QUADRANTE n. III UNITA EDILIZIA n. 12 Zona Territoriale Omogenea dal P.R.G.C. vigente:

Dettagli

NEL MESE DI GENNAIO 2013 NON SONO STATE RILASCIATE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE

NEL MESE DI GENNAIO 2013 NON SONO STATE RILASCIATE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE NEL MESE DI GENNAIO 2013 NON SONO STATE RILASCIATE AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE Valmadrera, 15 febbraio 2013 RILASCIATE NEL MESE DI FEBBRAIO 2013 218/2012 18/01/2013 AGAPITALIA SRL Posa di cartelli pubblicitari

Dettagli

ELENCO IMMOBILI POSSEDUTI di cui all art. 30 del D.Lgs 14.03.2013, n. 33

ELENCO IMMOBILI POSSEDUTI di cui all art. 30 del D.Lgs 14.03.2013, n. 33 Comune di Castiglione Messer Raimondo Provincia di Teramo UFFICIO TECNICO Settore Edilizia e Urbanistica Via Vittorio Emanuele II, 15 64034 CASTIGLIONE MESSER RAIMONDO tel. 0861-99121 int. 4/ fax. 0861-990509

Dettagli

CITTA' DI CALATAFÌMI SEGESTA

CITTA' DI CALATAFÌMI SEGESTA CITTA' DI CALATAFÌMI SEGESTA PROVINCIA DI TRAPANI SETTORE TERRITORIO E AMBIENTE VERBALE DI CONSISTENZA E DI IMMISSIONE IN POSSESSO Art. 31 D.P.R. 380/01 PREMESSO: - che con nota n.ro 20402 del 7 novembre

Dettagli

NUMERO DATA OGGETTO ORDINANZE SINDACALI

NUMERO DATA OGGETTO ORDINANZE SINDACALI NUMERO DATA OGGETTO ORDINANZE SINDACALI 1. 04.01.12 Provvedimento contingente ed urgente teso a prevenire pericoli per l incolumità pubblica derivanti dall attuale emergenza rifiutifornitura carburanti

Dettagli

INFORMAZIONI AI CONTRIBUENTI

INFORMAZIONI AI CONTRIBUENTI (Istituita con Legge 27.12.2013, n. 147) INFORMAZIONI AI CONTRIBUENTI per IMU-TARI-TASI a cura del Servizio Tributi 1 PRESUPPOSTI IMPOSITIVI: IMU: è un imposta di natura patrimoniale, dovuta dal possessore

Dettagli

Generated by Foxit PDF Creator Foxit Software http://www.foxitsoftware.com For evaluation only. COMUNE DI SENIGALLIA POLIZIA MUNICIPALE

Generated by Foxit PDF Creator Foxit Software http://www.foxitsoftware.com For evaluation only. COMUNE DI SENIGALLIA POLIZIA MUNICIPALE COMUNE DI SENIGALLIA POLIZIA MUNICIPALE RESOCONTO DELL ATTIVITA OPERATIVA SVOLTA NELL ANNO 2010 RESOCONTO ATTIVITA SVOLTA IN MATERIA DI POLIZIA STRADALE ATTIVITA DI ACCERTAMENTO DELLE VIOLAZIONI TOTALE

Dettagli

SANTO STEFANO DI CAMASTRA

SANTO STEFANO DI CAMASTRA COMUNE DI SANTO STEFANO DI CAMASTRA Provincia di Messina PROGETTO ESECUTIVO PER I LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEGLI SPAZI DEL SENSO CIVICO PON FESR SICUREZZA E SVILUPPO - OBIETTIVO CONVERGENZA 2007/2013

Dettagli

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA

REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA Allegato 1) COMUNE DI MIRANO (Provincia di Venezia) REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA IMU 1 INDICE Articolo 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO Articolo 2 DETERMINAZIONE DELL ALIQUOTA

Dettagli

Costruire o ristrutturare casa

Costruire o ristrutturare casa Costruire o ristrutturare casa Che cos'è utile sapere quando si costruisce o si ristruttura una casa Interventi edilizi I servizi prestati: Regolamento Zone agricole Manutenzione ordinaria: Riparazione

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE SERVIZIO: SANATORIE EDILIZIE

COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE SERVIZIO: SANATORIE EDILIZIE COMUNE DI ISOLA DELLE FEMMINE PROVINCIA DI PALERMO III SETTORE SERVIZIO: SANATORIE EDILIZIE Pratica edilizia n. 45/1973 Pratica di sanatoria edilizia n. 20/1981 ATTESTATO DI CONCESSIONE EDILIZIA IN SANATORIA

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A ETS0148 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice ETS0148 Via Rota, 9 TRIESTE

Dettagli

Ordinanza n. 151 del 17 Dicembre 2013

Ordinanza n. 151 del 17 Dicembre 2013 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n. 151 del 17 Dicembre 2013 Localizzazione

Dettagli

Reverse charge: pubblicata la Circolare ministeriale

Reverse charge: pubblicata la Circolare ministeriale Reverse charge: pubblicata la Circolare ministeriale Finalmente è stata pubblicata dall Agenzia delle Entrate la circolare n. 14/E del 27 marzo che chiarisce alcuni punti in merito all estensione del meccanismo

Dettagli

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19

PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PERIZIA ESTIMATIVA DEL PIU' PROBABILE VALORE VENALE DELL' IMMOBILE SITO IN TAORMINA (ME) - VIA BRANCO 19 PREMESSA E SCOPO Con la presente, il sottoscritto Ing. Francesco Guerrera iscritto all' Albo professionale

Dettagli

Arch. Sara Franchi Str. Prov.le di Golese, n.138/1-43056 Torrile (PR) Cell. 347.0355419 - Fax 0521.1851974 - www.bioarchi.it - info@bioarchi.it C.F.

Arch. Sara Franchi Str. Prov.le di Golese, n.138/1-43056 Torrile (PR) Cell. 347.0355419 - Fax 0521.1851974 - www.bioarchi.it - info@bioarchi.it C.F. CURRICULUM VITAE Torrile 01/01/2013 1 Dott. nata a: Milano il: 07/04/1973 residente a: Torrile, strada Prov.le di Golese n. 138/1 C.F.: FRNSRA73D47F205R P.IVA: 02137370348 Cell. 347/0355419 e-mail: sarafranchi@bioarchi.it

Dettagli

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA Il Piano Attuativo in progetto concerne gli immobili situati in Tavernerio Via Giovanni XXIII contraddistinti al Catasto Terreni Foglio 9 dai mapp. n. 668 (parte), 1329, 1327,

Dettagli

L'attività edilizia c.d. libera e l'inquadramento giuridico della SCIA - dott.ssa Valeria Tarroni

L'attività edilizia c.d. libera e l'inquadramento giuridico della SCIA - dott.ssa Valeria Tarroni L'attività edilizia c.d. libera e l'inquadramento giuridico della SCIA dott.ssa Valeria Tarroni responsabile del Servizio Pianificazione Urbanistica, Edilizia privata e Ambiente del Comune di Imola Quadro

Dettagli

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; la L.R. 13 novembre 1998, n.31 e successive modifiche e integrazioni;

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; la L.R. 13 novembre 1998, n.31 e successive modifiche e integrazioni; ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI FINANZE Direzione generale della pianificazione urbanistica territoriale e della Vigilanza edilizia del 21/04/2008 OGGETTO: Verifica di conformità ai sensi dell art. 52 delle

Dettagli

COMUNE Dl LEGNAGO (Provincia di Verona) UFFICIO TECNICO SETTORE 3

COMUNE Dl LEGNAGO (Provincia di Verona) UFFICIO TECNICO SETTORE 3 COMUNE Dl LEGNAGO (Provincia di Verona) UFFICIO TECNICO SETTORE 3 SERVIZIO I URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA CRITERI E MODALITÀ DI CALCOLO DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE E DELLE SOMME DA CORRISPONDERE

Dettagli

REGIONE VENETO Comune di Valeggio sul Mincio (Provincia di Verona)

REGIONE VENETO Comune di Valeggio sul Mincio (Provincia di Verona) REGIONE VENETO Comune di Valeggio sul Mincio (Provincia di Verona) LAVORI DI RECUPERO DL SOTTOTETTO DELLA SCUOLA PRIMARIA C. COLLODI LOTTO 1 CODICE 08-2001/1 OPERE EDILI PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO

Dettagli

COMUNE DI AURONZO DI CADORE Provincia di Belluno. COSTRUZIONI ACCESSORIE: tipologie e normativa

COMUNE DI AURONZO DI CADORE Provincia di Belluno. COSTRUZIONI ACCESSORIE: tipologie e normativa COMUNE DI AURONZO DI CADORE Provincia di Belluno versione gennaio 2006 1 VOLUMI ACCESSORI Sono considerati volumi accessori le strutture di modeste dimensioni, a carattere precario, non adibite a residenza,

Dettagli

COMUNE DI GENONI PROVINCIA DI ORISTANO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA

COMUNE DI GENONI PROVINCIA DI ORISTANO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA COMUNE DI GENONI PROVINCIA DI ORISTANO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA Approvato con delibera CC n. 26 del 08 Giugno 2012 1 INDICE ART. 1 OGGETTO; ART. 2 ABITAZIONE PRINCIPALE

Dettagli

COMUNE DI MANDELLO DEL LARIO (LC)

COMUNE DI MANDELLO DEL LARIO (LC) Prot. n. 15353 Mandello del Lario, 21 settembre 2012 Riferimento al Prot. Ord. n. 95 IL RESPONSABILE DI STRUTTURA N 7 EDILIZIA PRIVATA ED URBANISTICA PREMESSO che in data 02.04.2012, al prot. n. 5727 veniva

Dettagli

Data 21.7. 11. il Dirigente del settore Patrimonio, Ambiente Valorizzazione Risorse Culturali Arch. Marco Terenghi

Data 21.7. 11. il Dirigente del settore Patrimonio, Ambiente Valorizzazione Risorse Culturali Arch. Marco Terenghi Relazione di stima del valore del complesso immobiliare sito in fregio alle vie G. Matteotti, N. Sauro, Como, in Lissone distinto al catasto al Fg. 15 Mapp. 23 Data 21.7. 11 il Dirigente del settore Patrimonio,

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 295 DEL 06-12-2013

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 295 DEL 06-12-2013 DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 295 DEL 06-12-2013 COPIA Settore II: Oggetto: MANUTENZIONE TETTO E TERRAZZA FABBRICATO PIAZZA DEL POPOLO. APPROVAZIONE CRE. Il Responsabile del Settore II Vista

Dettagli

COMUNE DI BIBIANA REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE DELLA TASSA PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI INTERNI

COMUNE DI BIBIANA REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE DELLA TASSA PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI INTERNI Allegato alla Deliberazione di Consiglio Comunale n. 2 del 08.03.2010 COMUNE DI BIBIANA REGOLAMENTO COMUNALE PER L APPLICAZIONE DELLA TASSA PER LO SMALTIMENTO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI INTERNI ART. 1:

Dettagli

OPERE PUBBLICHE Servizio Opere Pubbliche. Determinazione n. 1849 del 05/09/2013

OPERE PUBBLICHE Servizio Opere Pubbliche. Determinazione n. 1849 del 05/09/2013 OPERE PUBBLICHE Servizio Opere Pubbliche Determinazione n. 1849 del 05/09/2013 Oggetto: IMPEGNO SPESA E AFFIDAMENTO INTERVENTO DI BONIFICA DELL IMMOBILE SITO IN VIA OBERDAN 83-85 IL DIRIGENTE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

Città di Benevento. Ufficio Ambiente. REGOLAMENTO Di igiene e tutela dell ambiente

Città di Benevento. Ufficio Ambiente. REGOLAMENTO Di igiene e tutela dell ambiente Città di Benevento Ufficio Ambiente REGOLAMENTO Di igiene e tutela dell ambiente INDICE ARTICOLO 1 Campo di applicazione ARTICOLO 2 Finalità ARTICOLO 3 informazioni e comunicazioni all utente ARTICOLO

Dettagli

SETTORE RISORSE E CONTROLLO PROGRAMMAZIONE ACQUISIZIONI 2012

SETTORE RISORSE E CONTROLLO PROGRAMMAZIONE ACQUISIZIONI 2012 SETTORE RISORSE E CONTROLLO OGGETTO tipologia luogo di esecuzione importo presunto eventuale normativa di eventuale strumento di Fornitura di cancelleria Fornitura Rosignano 30.000 Fornitura di materiale

Dettagli

PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti in Via Vailate 14, avuti dal Demanio attraverso la procedura c.d. Federalismo Demaniale -

PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti in Via Vailate 14, avuti dal Demanio attraverso la procedura c.d. Federalismo Demaniale - COMUNE DI AGNADELLO PROVINCIA DI CREMONA Ufficio Tecnico AREA 1 URBANISTICA E LAVORI PUBBLICI Oggetto: ALIENAZIONE IMMOBILI DI PROPRIETA' DEL COMUNE DI AGNADELLO PERIZIA ESTIMATIVA immobili comunali, siti

Dettagli

INTERVENTI EDILIZI CONSEGUENTI AL SISMA IVA

INTERVENTI EDILIZI CONSEGUENTI AL SISMA IVA INTERVENTI EDILIZI CONSEGUENTI AL SISMA IVA QUALIFICAZIONE GIURIDICA DEGLI INTERVENTI Art.31 L.457/1978 Allegato L.R. 31/2002 IDENTIFICAZIONE DEGLI INTERVENTI Titolo abilitativo Dichiarazione sostitutiva

Dettagli

ATTIVITA PROFESSIONALE. DIRITTI DI SEGRETERIA (es. Comune di Roma)

ATTIVITA PROFESSIONALE. DIRITTI DI SEGRETERIA (es. Comune di Roma) ATTIVITA PROFESSIONALE PREZZI (*esclusi: IVA e CNPAIA 4%, diritti di segreteria P.A.- COMPUTO-METRICI, CAPITOLATI, CONTRATTI, DIREZIONE LAVORI, N.O. VINCOLI, PROGETTO STRUTTURALE, RELAZIONE GEOLOGICA,

Dettagli

Comune di Coreglia Antelminelli. Presentazione proposta di Regolamento di Polizia Urbana Incontro con i cittadini 25 settembre 2015

Comune di Coreglia Antelminelli. Presentazione proposta di Regolamento di Polizia Urbana Incontro con i cittadini 25 settembre 2015 Comune di Coreglia Antelminelli Presentazione proposta di Regolamento di Polizia Urbana Incontro con i cittadini 25 settembre 2015 La condivisione delle idee Il Comune di Coreglia Antelminelli ha ritenuto

Dettagli

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; la L.R. 13 novembre 1998, n.31 e successive modifiche e integrazioni;

lo Statuto Speciale per la Sardegna e le relative norme di attuazione; la L.R. 13 novembre 1998, n.31 e successive modifiche e integrazioni; ASSESSORATO DEGLI ENTI LOCALI FINANZE Direzione generale della pianificazione urbanistica territoriale e della Vigilanza edilizia del 08/10/2008 OGGETTO: Verifica di conformità ai sensi dell art. 52 delle

Dettagli

CITTA' DI POTENZA U. D. GESTIONE PATRIMONIO_PROTEZIONE CIVILE_MANUTENZIONI E SERVIZI TECNICI

CITTA' DI POTENZA U. D. GESTIONE PATRIMONIO_PROTEZIONE CIVILE_MANUTENZIONI E SERVIZI TECNICI CITTA' DI POTENZA U. D. GESTIONE PATRIMONIO_PROTEZIONE CIVILE_MANUTENZIONI E SERVIZI TECNICI PIANO DELLE DISMISSIONI IMMOBILIARI TRIENNIO 2011_2013 LEGGE 133/08 ART. 58 LOTTO_1 AUTORIMESSA VIA DEL POPOLO

Dettagli

Ai Gentili Clienti Loro sedi

Ai Gentili Clienti Loro sedi Consulenza Tributaria, del lavoro e gestionale Centro elaborazione dati contabili Elaborazione cedolini paga Scheda n. 28 del 20 ottobre 2006 Ai Gentili Clienti Loro sedi L IVA AGEVOLATA IN EDILIZIA Il

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI. Ufficio Tecnico - SEZ. LL.PP. RISTRUTTURAZIONE E RESTAURO DELL EX OSPEDALE SAN GIUSEPPE I STRALCIO SPOSTAMENTO SEDE COMUNALE

COMUNE DI EMPOLI. Ufficio Tecnico - SEZ. LL.PP. RISTRUTTURAZIONE E RESTAURO DELL EX OSPEDALE SAN GIUSEPPE I STRALCIO SPOSTAMENTO SEDE COMUNALE COMUNE DI EMPOLI Ufficio Tecnico - SEZ. LL.PP. RISTRUTTURAZIONE E RESTAURO DELL EX OSPEDALE SAN GIUSEPPE I STRALCIO SPOSTAMENTO SEDE COMUNALE RELAZIONE TECNICA Empoli, lì novembre 2014. I PROGETTISTI:

Dettagli

Eventuali Notizie Commenti. Oggetto della Pratica

Eventuali Notizie Commenti. Oggetto della Pratica 001/2014/A 002/2014/A 003/2014/A 007/2014/A Tipo di 648 14/01/2014 1507 23/01/2014 2534 04/02/2014 2606 05/02/2014 Oggetto della Rifacimento bagno, sanitari, piastrelle, pavimento, stufa a pellet, termosifoni

Dettagli

OGGETTO: Maggiorazione acconto Ires e abolizione Imu prima casa

OGGETTO: Maggiorazione acconto Ires e abolizione Imu prima casa Ai Signori Clienti Loro sedi Modena, 4.12.2013 OGGETTO: Maggiorazione acconto Ires e abolizione Imu prima casa Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo, intendiamo metterla a

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso REGOLAMENTO IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU)

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso REGOLAMENTO IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU) COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso REGOLAMENTO IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU) Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale N. 10 del 16/04/2014 Allegato sub. 1) alla deliberazione di

Dettagli

Prospetto dei dati SIOPE (Incassi)

Prospetto dei dati SIOPE (Incassi) Prospetto dei dati Prospetto dei dati (Incassi) Esercizio : 2014 Voci di : ENTRATA Mese di : Dicembre Calcolato su : REVERSALI Titolo 1 - Entrate tributarie 1101 ICI - IMU riscossa attraverso ruoli 569,81

Dettagli

SANZIONE 25,00 50,00 105,00

SANZIONE 25,00 50,00 105,00 Abbandono, scarico e deposito incontrollato di rifiuti sul suolo e nel suolo da parte di privati ART. 192 Comma 1, in relazione all art.255 Comma 1 D.Lgs.152/2006 ART 18,p ART 44 ART 45, b, d ART 51 Rifiuti

Dettagli

$$%&'* "#! !"! +$$%&'*' #!,-./*,-+ ''0"( '*12 ''0"(' ",*%-345676,8+6999+5676,8+6

$$%&'* #! !! +$$%&'*' #!,-./*,-+ ''0( '*12 ''0(' ,*%-345676,8+6999+5676,8+6 ! $$%&' &()* "#!!"! $$%&'* '+ " +$$%&'*' #!,-./*,-+ ''0"( '*12 ''0"(' ",*%-345676,8+6999+5676,8+6 CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI 5 ART. 1 (OGGETTO DEL REGOLAMENTO ED AMBITO DI APPLICAZIONE) 5 ART. 2 (IL

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE GENERALE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO "DON BOSCO" VIALE EUROPA, 9 - RAPAGNANO (FM) IMPORTO COMPLESSIVO. 148.

PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE GENERALE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DON BOSCO VIALE EUROPA, 9 - RAPAGNANO (FM) IMPORTO COMPLESSIVO. 148. PROVINCIA DI FERMO SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA E PATRIMONIO EDILIZIO COMUNE DI RAPAGNANO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO "DON BOSCO" VIALE EUROPA, 9 - RAPAGNANO (FM) PROGETTO ESECUTIVO IMPORTO COMPLESSIVO.

Dettagli

INTERVENTI ESEGUITI IN AMBITO A0 INTERVENTI EDILIZI

INTERVENTI ESEGUITI IN AMBITO A0 INTERVENTI EDILIZI RELAZIONE TECNICA Il Comune di Zoppola è dotato di Piano Regolatore Comunale adeguato alla L.R.52/91, adottato con Delibera del Consiglio Comunale n 63 del 25.09.1998 ed approvato con Delibera del Consiglio

Dettagli

C O M U N E D I S E N I G A L L I A

C O M U N E D I S E N I G A L L I A C O M U N E D I S E N I G A L L I A PROVINCIA DI ANCONA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 241 Seduta del 24/12/2013 OGGETTO: MODIFICHE E INTEGRAZIONI AL REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI

Dettagli

COMUNE DI SCORDIA. ASSESSORATO ALL AMBIENTE Area 3 Servizio Territorio e Ambiente AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI SCORDIA. ASSESSORATO ALL AMBIENTE Area 3 Servizio Territorio e Ambiente AVVISO PUBBLICO COMUNE DI SCORDIA ASSESSORATO ALL AMBIENTE Area 3 Servizio Territorio e Ambiente AVVISO PUBBLICO CENSIMENTO OBBLIGATORIO PRESENZA AMIANTO/ETERNIT NEL TERRITORIO COMUNALE IL SINDACO VISTA la Legge 27 Marzo

Dettagli

COMUNE DI MONREALE (Provincia di Palermo) Ama Pianificazione, Gestione e Assetto del Territorio

COMUNE DI MONREALE (Provincia di Palermo) Ama Pianificazione, Gestione e Assetto del Territorio CRONOLOGICO \j( t i r^r~> 'O'fMt ALBO '» v APE- IQic o. COMUNE DI MONREALE (Provincia di Palermo) Ama Pianificazione, Gestione e Assetto del Territorio CONCESSIONE N. 29 Visto il D. Lgs. n. 165/01. Vista

Dettagli

PROVVEDIMENTO DI AFFIDAMENTO: Repertorio generale n. 83 del 19/01/2012. IMPORTO DELL AGGIUDICAZIONE: 2.800,00, IVA compresa;

PROVVEDIMENTO DI AFFIDAMENTO: Repertorio generale n. 83 del 19/01/2012. IMPORTO DELL AGGIUDICAZIONE: 2.800,00, IVA compresa; CITTÀ di GUARDIAGRELE Provincia di Chieti SETTORE III Lavori Pubblici Espropriazioni Demanio e Patrimonio Servizi Usi Civici Cimiteriale e Protezione Civile Prot.n. SETTORE III UFFICIO MANUTENZIONI, DEMANIO

Dettagli

COMUNE OGGETTO DITTA COMUNE CASTELPETROSO. Frate Maria Teresa RIONERO SANNITICO. Antonelli Carmela VASTOGIRARDI. Amicucci Domenico

COMUNE OGGETTO DITTA COMUNE CASTELPETROSO. Frate Maria Teresa RIONERO SANNITICO. Antonelli Carmela VASTOGIRARDI. Amicucci Domenico 130001/is prot. n. 658/13 del 130002/is prot. n. 678/13 del 130003/is prot. n. 684/13 del 130004/is prot. n. 696/13 del 130005/is prot. n. 721/13 del 8/01/2012 130006/is prot. n. 704/13 del 130007/is prot.

Dettagli

COMUNE DI CARAVATE Provincia di Varese REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA ( IMU )

COMUNE DI CARAVATE Provincia di Varese REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA ( IMU ) COMUNE DI CARAVATE Provincia di Varese REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA ( IMU ) (Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n 3 del 26 aprile 2012 Modificato con Deliberazione

Dettagli