COMUNE DI BRESCIA. Settore Verde, Parchi e Reticolo Idrico

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI BRESCIA. Settore Verde, Parchi e Reticolo Idrico"

Transcript

1 Settore Verde, Parchi e Reticolo Idrico

2 Interventi di manutenzione nei parchi cittadini e nelle aree gioco 2016

3 450 ettari in cinque zone I parchi e i giardini esplicano una funzione socialeimportante perché forniscono spazi per la socializzazione e spazi per le attività ricreative, grazie alla presenza di attrezzature per il gioco, il riposo, il tempo libero e le varie attività sportive all aria aperta.

4 La manutenzione dei parchi Gli interventi riguardano: piccole opere murarie, recinzioni, pavimentazioni, fontanelle, manutenzione o sostituzione di panchinee tavoli, manutenzione delle 32 aree per lo sgambamento dei cani.

5 133 aree gioco per i piùpiccoli piccoli Un attenzione particolare è rivolta agli spazi ludici dedicati ai bambini più piccoli con giochi ed installazioni specifiche. Questi giochi necessitano di interventi manutentivi costanti, per garantirne la sicurezzae per esplicare appieno le loro funzioni. La manutenzione di tali attrezzature èspesso impegnativa Infatti molti di questi giochi sono in legnoe necessitano di interventi di ditte specializzate in grado di certificarne la sicurezza.

6 Prioritàalla rimozione dei giochi ammalorati o pericolosi Con le ristrettezze di bilancio negli ultimi due anni si era potuti intervenire esclusivamente con la rimozione dei giochi pericolosi non disponendo di risorse per la manutenzione e l eventuale sostituzione di giochi ammalorati. A seguire una tabella riepilogativa delle risorse impiegate ad esclusione delle attivitàdi cura del verde previste dal bando triennale. * Fondi in conto capitale stanziati nel 2015 ed utilizzati nel 2016.

7 Nel 2015 solo manutenzione ordinaria Nello specifico, da giugno 2015 sono stati spesi dedicati alla manutenzione ordinaria di opere murarie, oltre alla sostituzione di alcuni parti di giochi in particolarealtalene, sostituzioni assi, sistemazione piani di calpestio gommati nelle situazioni piùproblematiche.

8 Dal Consiglio Comunale dei Ragazzi Su deliberazione del Consiglio Comunale dei Ragazzi si èrealizzato il progetto Un gioco per tutti Installando 2 altalene al Parco Gallo e al Parco Zorated una casetta con accesso facilitato al Parco Castelli utilizzabili anche da bambini con ridotta mobilità.

9 Dall associazione associazione Dignit Dignitàe lavoro Un contributo alla manutenzione degli arredi dei parchi ègiunta dall Associazione Dignitàe Lavoro che tra aprile e luglio 2015 ha dato lavoro a disoccupati con i voucher. Sono state carteggiate e verniciate circa 80 panchine nei Parchi di: via Collebeato, via Longure, via Rose, via S.Antonio, via Torricella e parco John Lennon. Inoltre sono stati carteggiati e riverniciati 20 tavoli da pic-nic nic. L esperienza proseguirà anche nel 2016.

10 Manutenzioni 2016: primo appalto

11 Manutenzioni 2016: gli scivoli

12 Manutenzioni 2016: altalene e scivoli

13 Manutenzioni 2016: primo appalto SEMPRE CON IL MEDESIMO AFFIDAMENTO DA ,00 EURO è prevista la sostituzione di alcune panchine, l acquisto di arredi e giochi. In particolare saranno forniti: 20 seggiolini altalene da sostituire in una serie di parchi 10 tavoli da pic-nic in via del Sebino, via Don Milani, via Scarella, Trav. XII a Vill. Sereno, via Odorici, Parco Gallo, Poggio dei Mandorli. 8 scivoli in polietilene nelparco Arici Sega, Ex Casello Buffalora, Via Quinta vill.o Violino, Via Zambaldi. 8 arrampicate in corda e acciaio nelparco Sabbioneta, Parco Nassirya, Parco Casazza, Trav. Dodicesima Vill. Sereno, Parco Zambaldi, Ex Casello Buffalora, Parco Ducos 2. 3 altalene a cordone in via Fura, Parco Castelli, Parco Raffaello. 5 giochi a molla Parco Via Veneto, Parco Raffaello, Parco Bordoni, Parco Venturi.

14 2016: le altalene a cordone

15 Manutenzioni 2016 secondo appalto SECONDO AFFIDAMENTO PER OPERE EDILI E GIOCHI ,00 euro Nuovo gioco combinatoparco di via Raffaello; Sostituzione di ponticelli in legno con materiale plastico parco Ducos 1 Pavimentazione dell area giochi parco di via Cabrini;

16 SECONDO AFFIDAMENTO Interventi principalmente dedicati ad opere edili e giochi combinati

17 SECONDO AFFIDAMENTO Rifacimento piastre da basket e pattinaggio parchi Zarzvia Atipianidi Asiago e Belvedere via ScarellaVill. Prealpino. Formazione e manutenzione di nuovi vialetti Parco Basagliav.leDuca degli Abruzzi; Parco Donatello, Via Donatello/Allegri/ Bramante, parco S. Antonino Via Marconi e Giardini Anagrafe decentrata via Gadola; Sistemazione recinzioni aree cani: via Zappa; parco Manzoni; parco Pescheto via Corsica/Lamarmora;

18 Grazie per l attenzione l Gianluigi Fondra Assessore all'ambiente, cave, protezione civile, verde pubblico, parchi territoriali, agricoltura periurbanae tutela degli animali Comune di Brescia

IL SISTEMA DEL VERDE E LA TUTELA AMBIENTALE NEL COMUNE DI BRESCIA: UN IMPEGNO COSTANTE NEL TEMPO DOCUMENTATO DALLE OPERE E DAI NUMERI!

IL SISTEMA DEL VERDE E LA TUTELA AMBIENTALE NEL COMUNE DI BRESCIA: UN IMPEGNO COSTANTE NEL TEMPO DOCUMENTATO DALLE OPERE E DAI NUMERI! IL SISTEMA DEL VERDE E LA TUTELA AMBIENTALE NEL COMUNE DI BRESCIA: UN IMPEGNO COSTANTE NEL TEMPO DOCUMENTATO DALLE OPERE E DAI NUMERI! 1 Pianificazione del territorio e sistema ambientale: il ruolo del

Dettagli

ELENCO PREZZI. COMUNE DI FABRIANO Assetto del Territorio Servizio Manutenzione

ELENCO PREZZI. COMUNE DI FABRIANO Assetto del Territorio Servizio Manutenzione COMUNE DI FABRIANO Assetto del Territorio Servizio Manutenzione Lavori di: Interventi di recupero e valorizzazione Parco Giardini "Regina Margherita" - 1 Stralcio Funzionale PROGETTO ESECUTIVO Esecutore:

Dettagli

SCHEDA TECNICA MULTITORRE 2 TORRETTE. cod. R_86 H 95 + H 145 CM Pag.6

SCHEDA TECNICA MULTITORRE 2 TORRETTE. cod. R_86 H 95 + H 145 CM Pag.6 SCHEDA TECNICA MULTITORRE 2 TORRETTE cod. R_86 H 95 + H 145 CM Pag.6 DIMENSIONI Lunghezza 422 cm. Larghezza 515 cm. Altezza fuori suolo 325 cm. SPAZIO D USO Spazio di sicurezza per l utilizzo dell attrezzatura:

Dettagli

una città sempre più verde

una città sempre più verde Il verde a Brescia dal 1999 al 2008: pianificazione, progetti e realizzazioni Parchi e giardini pubblici in città: nuove realizzazioni Oltre al verde di valenza prevalentemente ambientale, ben rappresentato

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI UFFICIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 21/05/2014

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI UFFICIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 21/05/2014 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 161 del 21/05/2014 AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI UFFICIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 21 del 21/05/2014 OGGETTO: RECUPERO

Dettagli

52043 Castiglion F.no (AR) Sito internet: www.ideaplast.com SCHEDA TECNICA. Nome gioco: ALTALENA DOPPIA PER PICCOLI CON TRAVE IN METALLO

52043 Castiglion F.no (AR) Sito internet: www.ideaplast.com SCHEDA TECNICA. Nome gioco: ALTALENA DOPPIA PER PICCOLI CON TRAVE IN METALLO SCHEDA TECNICA Nome gioco: ALTALENA DOPPIA PER PICCOLI CON TRAVE IN METALLO cod. R_ADPM Pag.6 DIMENSIONI Lunghezza 315 cm. Larghezza 180 cm. Altezza fuori suolo 200 cm. (sotto la trave) SPAZIO D USO Spazio

Dettagli

Assessorato alla Partecipazione e Territorio 2014 / 2015 CORSI. Corsi sportivi e del tempo libero

Assessorato alla Partecipazione e Territorio 2014 / 2015 CORSI. Corsi sportivi e del tempo libero Assessorato alla Partecipazione e Territorio 2014 / 2015 CORSI Corsi sportivi e del tempo libero corsi sportivi e culturali 2014/15 L apertura dell anno scolastico è da anni accompagnata dall avvio di

Dettagli

CITTA DI MESAGNE 2015 ALLEGATO B ATTIVITA SPONSORIZZABILI. Allegato B.2 RIQUALIFICAZIONE E MANUTENZIONE AREE DI GIOCO

CITTA DI MESAGNE 2015 ALLEGATO B ATTIVITA SPONSORIZZABILI. Allegato B.2 RIQUALIFICAZIONE E MANUTENZIONE AREE DI GIOCO CITTA DI MESAGNE AVVISO PER LA RICERCA DI SPONSORIZZAZIONI A SOSTEGNO DI ATTIVITA LEGATE ALLA MANUTENZIONE, VALORIZZAZIONE, PROMOZIONE E CURA DEL VERDE PUBBLICO COMUNALE 2015 ALLEGATO B ATTIVITA SPONSORIZZABILI

Dettagli

2015 / 2016. CORSI Corsi sportivi e del tempo libero

2015 / 2016. CORSI Corsi sportivi e del tempo libero 2015 / 2016 CORSI Corsi sportivi e del tempo libero corsi sportivi e culturali 2015/16 Grazie all impegno di collaboratrici e collaboratori del Settore Partecipazione dei Cittadini, che hanno curato anche

Dettagli

SCHEDA TECNICA. Nome gioco: PALESTRA MINICUBO. cod. R_PMC H 212 CM Pag. 6

SCHEDA TECNICA. Nome gioco: PALESTRA MINICUBO. cod. R_PMC H 212 CM Pag. 6 SCHEDA TECNICA Nome gioco: PALESTRA MINICUBO cod. R_PMC H 212 CM Pag. 6 DIMENSIONI Lunghezza 104 cm. Larghezza 110 cm. Altezza fuori suolo 212 cm. SPAZIO D USO Spazio di sicurezza per l utilizzo dell attrezzatura:

Dettagli

Strutture e arredi in legno per esterni. FORMA PROFESSIONAL. Verso nuovi orizzonti.

Strutture e arredi in legno per esterni. FORMA PROFESSIONAL. Verso nuovi orizzonti. Strutture e arredi in legno per esterni FORMA PROFESSIONAL. Verso nuovi orizzonti. Giochi Giochi I Giochi FORMA sono prodotti in, con liquidi esenti da cromo e arsenico. L impregnante è usato in una concentrazione

Dettagli

Assessorato alla Partecipazione e Territorio 2014 / 2015. zona est. Corsi sportivi e del tempo libero

Assessorato alla Partecipazione e Territorio 2014 / 2015. zona est. Corsi sportivi e del tempo libero Assessorato alla Partecipazione e Territorio 2014 / 2015 zona est Corsi sportivi e del tempo libero corsi sportivi e culturali 2014/15 L apertura dell anno scolastico è da anni accompagnata dall avvio

Dettagli

SCUOLA CORRIDONI - primaria Via S.Bartolomeo n 2

SCUOLA CORRIDONI - primaria Via S.Bartolomeo n 2 ambito gestione denominazione indirizzo sport SCUOLA BETTINZOLI - secondaria I grado Via Caleppe n 13 SCUOLA CRISPI - primaria Via Gerolamo Lamberti n 2A sport SCUOLA CANOSSI - primaria Via Gheda n 18

Dettagli

COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza COMUNE DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza AREA ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZI GESTIONE RIFIUTI, TUTELA TERRITORIO, AMBIENTE E PAESAGGIO Prot. n. 3733 Arzignano, lì 15/10/014 Spett.le Ditta OGGETTO: adeguamento

Dettagli

Assessorato alla Partecipazione e Territorio 2014 / 2015. zona ovest. Corsi sportivi e del tempo libero

Assessorato alla Partecipazione e Territorio 2014 / 2015. zona ovest. Corsi sportivi e del tempo libero Assessorato alla Partecipazione e Territorio 2014 / 2015 zona ovest Corsi sportivi e del tempo libero corsi sportivi e culturali 2014/15 L apertura dell anno scolastico è da anni accompagnata dall avvio

Dettagli

MANUTENZIONE AREE VERDI ANNO 2014 RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA GENERALE

MANUTENZIONE AREE VERDI ANNO 2014 RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA GENERALE MANUTENZIONE AREE VERDI ANNO 2014 RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA GENERALE Tra gli obbiettivi programmatici dell Amministrazione Comunale è prevista la riqualificazione di alcune aree verdi del territorio

Dettagli

MUNICIPIO DI SEMENTINA Tel. 091 857 13 91 Fax 091 857 74 21 Sementina, 28 settembre 2009

MUNICIPIO DI SEMENTINA Tel. 091 857 13 91 Fax 091 857 74 21 Sementina, 28 settembre 2009 MUNICIPIO DI SEMENTINA Tel. 091 857 13 91 Fax 091 857 74 21 Sementina, 28 settembre 2009! (Attribuito per preavviso alla Commissione della Gestione) Signor Presidente Signore e Signori Consiglieri, vi

Dettagli

COMUNE DI GRANAROLO EMILIA - ELENCO BENI MOBILI per EDIFICIO/LOCALE

COMUNE DI GRANAROLO EMILIA - ELENCO BENI MOBILI per EDIFICIO/LOCALE Locale: - CUCINA Data Stampa: 20/07/2010 Pagina: 10 F 0000194 06 - APPARECCHI ELETTR. PER CUCINA - CAPPA ASPIRANTE 1 1,00 NUM. 02/01/2006 3.060,00 2.142,00 459,00 1.683,00 F 0000195 06 - APPARECCHI ELETTR.

Dettagli

AVVIO DELLA MANUTENZIONE DEL VERDE CITTADINO. COMUNE DI BRESCIA Settore Verde, parchi e reticolo idrico

AVVIO DELLA MANUTENZIONE DEL VERDE CITTADINO. COMUNE DI BRESCIA Settore Verde, parchi e reticolo idrico AVVIO DELLA MANUTENZIONE DEL VERDE CITTADINO 2016 Conclusione della gara europea Con l affidamento ai vincitori della gara europea senza che alcun ricorso èstato affidato il servizio di manutenzione del

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI -DISCIPLINARE TECNICO. Giochi a tema: NAVE PIRATA. Dimensioni. Simbolo prodotti. Informazioni tecniche.

COMUNE DI GOLFO ARANCI -DISCIPLINARE TECNICO. Giochi a tema: NAVE PIRATA. Dimensioni. Simbolo prodotti. Informazioni tecniche. COMUNE DI GOLFO ARANCI -DISCIPLINARE TECNICO molla e giostre, attrezzature multi-attività e sportive utenti di tutte le età. Giochi a tema: NAVE PIRATA L attrezzatura di gioco è la classica serie di parchi

Dettagli

Allegato A AREA DI PIAZZALE DONATELLO. stralcio Aerofotogrammetrico dell area di piazzale Donatello DESCRIZIONE. L area comprende i seguenti elementi:

Allegato A AREA DI PIAZZALE DONATELLO. stralcio Aerofotogrammetrico dell area di piazzale Donatello DESCRIZIONE. L area comprende i seguenti elementi: Allegato A AREA DI PIAZZALE DONATELLO stralcio Aerofotogrammetrico dell area di piazzale Donatello DESCRIZIONE L area comprende i seguenti elementi: a) fabbricato, adiacente all area mercatale di quartiere,

Dettagli

COMUNE DI CAROVIGNO Provincia BRINDISI CENTRI STORICI DA RIVIVERE. Progetto Esecutivo

COMUNE DI CAROVIGNO Provincia BRINDISI CENTRI STORICI DA RIVIVERE. Progetto Esecutivo COMUNE DI CAROVIGNO Provincia BRINDISI CENTRI STORICI DA RIVIVERE Progetto Esecutivo dettagli esecutivi relativi alle forniture previste per il parco giochi PREMESSA I comuni di Carovigno, Ceglie Messapica,

Dettagli

PARCO DEI POGGI IN VIA DONNE PARTIGIANE (lettera A) VOTAZIONI NEL PARCO IL 10 SETTEMBRE DALLE 20:30 ALLE 22:30 IN OCCASIONE DELL EVENTO DI KARAOKE

PARCO DEI POGGI IN VIA DONNE PARTIGIANE (lettera A) VOTAZIONI NEL PARCO IL 10 SETTEMBRE DALLE 20:30 ALLE 22:30 IN OCCASIONE DELL EVENTO DI KARAOKE PARCO DEI POGGI IN VIA DONNE PARTIGIANE (lettera A) VOTAZIONI NEL PARCO IL 10 SETTEMBRE DALLE 20:30 ALLE 22:30 IN OCCASIONE DELL EVENTO DI KARAOKE Per un parco più vivibile per ragazzi e ragazze, bambini

Dettagli

Assessorato alla Partecipazione e Territorio 2014 / 2015. zona centro. Corsi sportivi e del tempo libero

Assessorato alla Partecipazione e Territorio 2014 / 2015. zona centro. Corsi sportivi e del tempo libero Assessorato alla Partecipazione e Territorio 2014 / 2015 zona centro Corsi sportivi e del tempo libero corsi sportivi e culturali 2014/15 L apertura dell anno scolastico è da anni accompagnata dall avvio

Dettagli

"Allarme furti: il Comune sposti i vigili a pattugliare"

Allarme furti: il Comune sposti i vigili a pattugliare "Allarme furti: il Comune sposti i vigili a pattugliare" http://www.gazzettinodelchianti.it/stampa-articolo.php?id_articolo=3028 1 di 1 22/08/2013 14.35 22.08.2013 h 10:10 Di Matteo Pucci "Allarme furti:

Dettagli

Le aree adibite a verde pubblico del Comune di Modena si distinguono in: Art. 196 - CAMPO DI APPLICAZIONE DEL PRESENTE REGOLANENTO -

Le aree adibite a verde pubblico del Comune di Modena si distinguono in: Art. 196 - CAMPO DI APPLICAZIONE DEL PRESENTE REGOLANENTO - - REGOLAMENTO DI POLIZIA URBANA - - TITOLO 11 - "REGOLAMENTO PER L'USO E LA SALVAGUARDIA DEI PARCHI E DEI GIARDINI PUBBLICI E LA CONSERVAZIONE DEL VERDE PUBBLICO ART. 195 Le aree adibite a verde pubblico

Dettagli

Giornata internazionale delle persone con disabilità 3 dicembre 2013 LIBERI TUTTI!

Giornata internazionale delle persone con disabilità 3 dicembre 2013 LIBERI TUTTI! Giornata internazionale delle persone con disabilità 3 dicembre 2013 LIBERI TUTTI! Ing. Emanuela Sanvito Ass. Marino Nava LIBERI TUTTI! è nato dall idea dell associazione Amici di Lollo con il contributo

Dettagli

Regolamento Comunale d'utilizzo delle aree verdi ed attrezzate

Regolamento Comunale d'utilizzo delle aree verdi ed attrezzate Provincia di Vicenza Regolamento Comunale d'utilizzo delle aree verdi ed attrezzate (approvato con deliberazione consiliare n. 28 del 13.03.2007) FINALITA Il presente regolamento ha lo scopo di salvaguardare,

Dettagli

COMUNE DI LIMONE PIEMONTE

COMUNE DI LIMONE PIEMONTE COMUNE DI LIMONE PIEMONTE PROVINCIA DI CUNEO Via Roma, 32-12015 REGOLAMENTO PER L'USO DEI PARCHI GIOCO E DEI GIARDINI DI PROPRIETA' COMUNALE Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale di Limone

Dettagli

(Approvato dalla Giunta Municipale con deliberazione n 3244 del 16 luglio 1997 e dal Consiglio comunale con delibera n 46 del 12 febbraio 1998)

(Approvato dalla Giunta Municipale con deliberazione n 3244 del 16 luglio 1997 e dal Consiglio comunale con delibera n 46 del 12 febbraio 1998) COMUNE DI NAPOLI Carta dei Parchi Urbani della Città di Napoli (Approvato dalla Giunta Municipale con deliberazione n 3244 del 16 luglio 1997 e dal Consiglio comunale con delibera n 46 del 12 febbraio

Dettagli

PROFESSIONAL GIOCHI PER PARCHI PUBBLICI E PRIVATI

PROFESSIONAL GIOCHI PER PARCHI PUBBLICI E PRIVATI PROFESSIONAL PER PARCHI PUBBLICI E PRIVATI made in italy TORRP GEMELLE CASTELLO DELLE ALPI PROFESSIONAL Tutti i giohi in legno per i parchi pubblici proposti in questo catalogo sono a norma UNI EN 1176/1177

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1020 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 252 DEL 15/09/2015 OGGETTO: ACQUISTO E MANUTENZIONE GIOCHI LUDICI PER PARCHI ATTREZZATI RICORSO AL

Dettagli

Comune di Vernate Provincia di Milano

Comune di Vernate Provincia di Milano Comune di Vernate Provincia di Milano Ufficio Tecnico Area LL.PP. FORNITURA E POSA IN OPERA DI GIOCHI PER ESTERNO ED ARREDO URBANO CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Il Responsabile Ufficio Tecnico Arch. Antonio

Dettagli

ATTIVITA SPONSORIZZABILI

ATTIVITA SPONSORIZZABILI ALLEGATO A ATTIVITA SPONSORIZZABILI MANUTENZIONE E/O NUOVA SISTEMAZIONE DI AREE VERDI DESCRIZIONE DELL ATTIVITA DA SPONSORIZZARE: riguarda gli interventi di manutenzione e/o sistemazione di aree verdi

Dettagli

AMA ha inaugurato il proprio asilo nido aziendale

AMA ha inaugurato il proprio asilo nido aziendale ASILONIDOAZIENDALE PERCHÉ L'ASILONIDO AZIENDALE LA SEDE AMA RITORNA AD ESSERE SCUOLA AMA ha inaugurato il proprio asilo nido aziendale che ospita un totale di 60 bambini di età compresa fra tre mesi e

Dettagli

COMUNE DI BOTTANUCO Provincia di Bergamo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE, ADEGUAMENTO FUNZIONALE E MESSA A NORMA PARCHI PUBBLICI COMUNALI

COMUNE DI BOTTANUCO Provincia di Bergamo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE, ADEGUAMENTO FUNZIONALE E MESSA A NORMA PARCHI PUBBLICI COMUNALI COMUNE DI BOTTANUCO Provincia di Bergamo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE, ADEGUAMENTO FUNZIONALE E MESSA A NORMA PARCHI PUBBLICI COMUNALI Premesse Il presente progetto si prefigge l obiettivo di accrescere

Dettagli

BILANCIO PARTECIPATIVO Città di Paderno Dugnano

BILANCIO PARTECIPATIVO Città di Paderno Dugnano BILANCIO PARTECIPATIVO Città di Paderno Dugnano Assemblea I turno PADERNO Emersione del bisogno Paderno Dugnano, consiglio di Quartiere Paderno 10 maggio 2007, ore 20.30 Partecipanti Cittadini: 40 Obiettivi

Dettagli

Realizzazione impianti. Assistenza garantita. Messa in opera. La giusta manutenzione

Realizzazione impianti. Assistenza garantita. Messa in opera. La giusta manutenzione Realizzazione impianti Assistenza garantita Messa in opera La realizzazione delle pavimentazioni sportive con vari gradi di elasticità, morbidezza, assorbimento dello shock, con rimbalzi perfetti della

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna PROGRAMMA DELLE OPERE, DEI LAVORI PUBBLICI E DEGLI INVESTIMENTI - TRIENNIO 2015/2017

COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna PROGRAMMA DELLE OPERE, DEI LAVORI PUBBLICI E DEGLI INVESTIMENTI - TRIENNIO 2015/2017 COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna PROGRAMMA DELLE OPERE, DEI LAVORI PUBBLICI E DEGLI INVESTIMENTI - TRIENNIO 2015/2017 DESCRIZIONE E TIPOLOGIA DEGLI INVESTIMENTI DA REALIZZARE NELL'ANNO 2015 di N

Dettagli

Da consorzio irriguo e di bonifica a consorzio di valorizzazione delle acque

Da consorzio irriguo e di bonifica a consorzio di valorizzazione delle acque Est Ticino Villoresi Consorzio di bonifica via Ariosto 30-20145 Milano tel. +39 02 4856 1301 fax +39 02 4801 3031 sito www.etvilloresi.it mail info@etvilloresi.it Da consorzio irriguo e di bonifica a consorzio

Dettagli

ESSENZE PRESENTI ASPETTI POSITIVI CRITICITA SOLUZIONI POSSIBILI

ESSENZE PRESENTI ASPETTI POSITIVI CRITICITA SOLUZIONI POSSIBILI AREA VERDE 1 2 ESSENZE PRESENTI ASPETTI POSITIVI CRITICITA SOLUZIONI POSSIBILI tre Quercus Rubra gruppo di Pinus Pinea n.34 alberature di cui 18 a foglia persistente a sud-est, quelle a foglia caduca sono

Dettagli

Comune di Ponte di Piave Provincia di Treviso Ufficio Segreteria

Comune di Ponte di Piave Provincia di Treviso Ufficio Segreteria Comune di Ponte di Piave Provincia di Treviso Ufficio Segreteria p.e.c.: protocollo.comune.pontedipiave.tv@pecveneto.it 31047 Piazza Garibaldi 1 Tel. 0422 858914-916 Fax 0422 857455 http://www.pontedipiave.com

Dettagli

p g t Comune di Pisogne Provincia di Brescia PS-A.2 Rilievo delle aree a verde Revisione a seguito delle osservazioni, Luglio 2009

p g t Comune di Pisogne Provincia di Brescia PS-A.2 Rilievo delle aree a verde Revisione a seguito delle osservazioni, Luglio 2009 Comune di Pisogne Provincia di Brescia p g t Sindaco Oscar Panigada Assessore all urbanistica Massimo Berlinghieri Responsabile Area Gestione del Territorio e progettista arch. Ivo Filosi collaboratori:

Dettagli

CITTA DI NOVATE MILANESE

CITTA DI NOVATE MILANESE MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO ELENCO PREZZI UNITARI Premessa Nel presente elaborato è riportato l elenco prezzi relativi al progetto definitivo/esecutivo dei lavori di manutenzione straordinaria

Dettagli

Via G. Marconi, 187 CAP 37050 C.F. 00660940230 Tel. (045) 7135022 FAX (045) 7135640 e-mail: tecnico@comune.isolarizza.vr.it

Via G. Marconi, 187 CAP 37050 C.F. 00660940230 Tel. (045) 7135022 FAX (045) 7135640 e-mail: tecnico@comune.isolarizza.vr.it Via G. Marconi, 187 CAP 37050 C.F. 00660940230 Tel. (045) 7135022 FAX (045) 7135640 e-mail: tecnico@comune.isolarizza.vr.it ALLEGATO 3 Allegato alla determinazione n. 126 del 21.06.2013 CAPITOLATO DEGLI

Dettagli

GREEN ARREDA srl ARREDO URBANO - GIOCHI PER PARCHI ALTALENA ALLUMINIO TRAVE ACCIAIO CON SEDUTA PER DISABILI A100A_DIS IMMAGINI PRODOTTO

GREEN ARREDA srl ARREDO URBANO - GIOCHI PER PARCHI ALTALENA ALLUMINIO TRAVE ACCIAIO CON SEDUTA PER DISABILI A100A_DIS IMMAGINI PRODOTTO 1 A100A_DIS ALTALENA ALLUMINIO TRAVE ACCIAIO CON SEDUTA PER DISABILI IMMAGINI PRODOTTO Area sicurezza: 650x750 cm SCHEMA PAVIMENTAZIONE ANTITRAUMA Ingombro gioco: 343x192x234h cm Area di impatto minima:

Dettagli

ALLEGATO "E" AL CAPITOLATO TECNICO ARREDO URBANO E PARCHI GIOCO - 2016-2018

ALLEGATO E AL CAPITOLATO TECNICO ARREDO URBANO E PARCHI GIOCO - 2016-2018 COMUNE DI CASATENOVO (Provincia di Lecco) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DEL COMUNE DI CASATENOVO MEDIANTE GLOBAL SERVICE ALLEGATO "E" AL CAPITOLATO

Dettagli

Comune di Scandicci PIANO TRIENNALE INVESTIMENTI 2015-2017

Comune di Scandicci PIANO TRIENNALE INVESTIMENTI 2015-2017 Comune di Scandicci PIANO TRIENNALE INVESTIMENTI 2015-2017 Piano Triennale Investimenti 2015-2017 RIEPILOGO PER TIPO DI FINANZIAMENTO CODICE TIPO FINANZIAMENTO 2015 2016 2017 Totale 2015-2017 1 LEGGE

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ ARACELI SAN FRANCESCO SANT ANDREA

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ ARACELI SAN FRANCESCO SANT ANDREA TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ ARACELI SAN FRANCESCO SANT ANDREA INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati nei

Dettagli

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO Provincia di Modena Deliberazione della Giunta Comunale N. 121 del 05/12/2011 OGGETTO: APPROVAZIONE DEGLI INTERVENTI PRESENTATI DALLE CONSULTE DI FRAZIONE DEL COMUNE DI SAVIGNANO

Dettagli

Progetto La scuola all aperto

Progetto La scuola all aperto Associazione QUOS Arch. Daniela Brascugli - Arch. Roberta Trovato Progetto La scuola all aperto 2009/2010 Progettazione Partecipata Interventi sugli spazi esterni del nuovo Polo scolastico dell Istituto

Dettagli

Una nuova luce per Brescia

Una nuova luce per Brescia Una nuova luce per Brescia INNOVAZIONE DELL ILLUMINAZIONE PUBBLICA Brescia, 21 gennaio 2015 Brescia a LED Illuminazione Pubblica a Brescia 90,34 km 2 area Brescia 195.500 abitanti 42.774 lampade per l

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DEL PARCO GIOCHI COMUNALE

REGOLAMENTO PER L USO DEL PARCO GIOCHI COMUNALE PROVINCIA DI VERCELLI Piazza XXVII Aprile n.1 - C.A.P. 13030 0161. 730123 FAX 0161. 720991 www.comune.greggio.vc.it E-MAIL greggio@cert.ruparpiemonte.it Approvato con Delibera Consiglio Comunale n. 35

Dettagli

GIOCHI PER ESTERNO 2011

GIOCHI PER ESTERNO 2011 GIOCHI PER ESTERNO 2011 Altalene avventura Pagina 4 Altalene BASIC Pagina 8 Altalene VARIO Pagina 12 Ginnastica e arrampicate Pagina 14 Attrezzature da gioco 2011 Divertimento a volontà Per lo sviluppo

Dettagli

COMUNE DI IGLESIAS. Realizzazione parco giochi giardini pubblici. e area attrezzata via Laconi. PROGRAMMA OPERATIVO D INTERVENTO

COMUNE DI IGLESIAS. Realizzazione parco giochi giardini pubblici. e area attrezzata via Laconi. PROGRAMMA OPERATIVO D INTERVENTO Realizzazione parco giochi giardini pubblici e area attrezzata via Laconi. AFFIDAMENTO LAVORI ALL ATI IFRAS Indirizzo IGLESIAS via Isonzo, 7-09016 IGLESIAS PROGRAMMA OPERATIVO D INTERVENTO Relazione illustrativa

Dettagli

Gruppo Dimensione Comunità srl

Gruppo Dimensione Comunità srl via Don Ubiali, 6 24060 Bagnatica (BG) 265,00 295,00 Giochi a molla PE01054 molla filo 18 mm; h. 360 mm molla filo 20 mm; h. 400 mm 1.390,00 1.529,00 1.669,00 IV30297 Versione base Versione con 2 tetti

Dettagli

Comune di Robecchetto con Induno Provincia di Milano. PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO 2009 Legge Regionale 11 marzo 2005, n 12.

Comune di Robecchetto con Induno Provincia di Milano. PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO 2009 Legge Regionale 11 marzo 2005, n 12. Comune di con Induno Provincia di Milano PIA DI GOVER DEL TERRITORIO 29 Legge Regionale 11 marzo 25, 12 Piano dei Servizi SA.3 Catalogo delle attrezzature pubbliche di uso pubblico Modificato a seguito

Dettagli

Ristorante. Alberghi. Centri commerciali. Esposizioni. Campi sportivi. Asili nido. Campeggi. www.mybricoshop.com

Ristorante. Alberghi. Centri commerciali. Esposizioni. Campi sportivi. Asili nido. Campeggi. www.mybricoshop.com Ristorante Alberghi Centri commerciali Esposizioni Campi sportivi Asili nido Campeggi PARCHI GIOCHI HY LAND USO PUBBLICO 2 Altalene Hy-Land Indice Project 1-8 Hy-Land Modulo al- talenahy- Land Gestiamo

Dettagli

COMUNE DI CASTEL SAN PIETRO TERME Provincia di Bologna

COMUNE DI CASTEL SAN PIETRO TERME Provincia di Bologna COMUNE DI CASTEL SAN PIETRO TERME Provincia di Bologna Deliberazione n. 82 COPIA Cat. 4 Cl. 1 Fasc. 2 Prot. 0009776 del 11/05/2015 /Cg VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ACCETTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze Copia Conforme COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze SETTORE 6 SERVIZI ALLE INFRASTRUTTURE E OPERE PUBBLICHE - Servizio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE NR. 213 DEL 31/12/2015 OGGETTO: CIG ZA117C093A

Dettagli

PROGETTO DEL C.C.R. CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI A.S. 2013-2014 LA CITTA CHE HO, LA CITTA CHE VORREI ADOTTA UN MONUMENTO

PROGETTO DEL C.C.R. CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI A.S. 2013-2014 LA CITTA CHE HO, LA CITTA CHE VORREI ADOTTA UN MONUMENTO Noi, i ragazzi della classe 1^C della scuola Secondaria di I Grado, anno scolastico 2013/2014, abbiamo deciso di adottare il Parco Comunale Bellini. 1^C: PARCO COMUNALE BELLINI - Non sporcare; - Non fare

Dettagli

COMUNE DI CAFASSE Provincia di Torino

COMUNE DI CAFASSE Provincia di Torino COMUNE DI CAFASSE Provincia di Torino REGOLAMENTO COMUNALE PER LA FRUIZIONE DELLE AREE GIOCO PUBBLICHE Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 18 del 29/05/2015 INDICE CAPO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Antonio Marrazzo. Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI

Antonio Marrazzo. Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI Antonio Marrazzo Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano Attività dei diversi settori PROGETTI - N 101 - EDILIZIA SCOLASTICA tot 21.000.402,38 24% STRADE tot 12.155.500 23% ALLOGGI COMUNALI

Dettagli

Per l organizzazione delle zone comprese nei 9 mq/ab esistono diverse possibilità

Per l organizzazione delle zone comprese nei 9 mq/ab esistono diverse possibilità Scheda A VERDE PUBBLICO ATTREZZATO 1 DI 1444/68: 9 mq/ab per spazi pubblici attrezzati a gioco e sport 15 mq/ab per parchi pubblici urbani e territoriali Per l organizzazione delle zone comprese nei 9

Dettagli

giochi in legno INSIEME PER COSTRUIRE

giochi in legno INSIEME PER COSTRUIRE giochi in legno INSIEME PER COSTRUIRE giochi in legno Linea 2/6 anni pag. 2 Linea 3/8 annii pag. 14 Linea 5/12 anni pag. 20 percorsi sportivi pag. 34 accesssori pag. 41 DATI TECNICI www.arcaland.com linea

Dettagli

GIOCHI PER ESTERNO 2010

GIOCHI PER ESTERNO 2010 GIOCHI PER ESTERNO 2010 Sicurezza Certificata Made in Germany KETTLER significa, da oltre 60 anni, qualità, sicurezza ed affidabilità. Tutti i nostri giochi per l esterno sono prodotti in Germania per

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ FERROVIERI SAN GIORGIO SANT AGOSTINO

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ FERROVIERI SAN GIORGIO SANT AGOSTINO TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ FERROVIERI SAN GIORGIO SANT AGOSTINO INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati

Dettagli

PIANO INVESTIMENTI 2015 (aggiornato con variazione C.C. 44 /07.09.2015)

PIANO INVESTIMENTI 2015 (aggiornato con variazione C.C. 44 /07.09.2015) PIANO INVESTIMENTI 2015 (aggiornato con variazione C.C. 44 /07.09.2015) Oggetto: Acquisto attrezzatura per uffici. 2015 2.01.02.05 3035/3 Iniziale 5.000,00 Attuale 5.000,00 Nel corso del 2014 sono stati

Dettagli

1 ALTALENA DISABILI ALLUMINIO

1 ALTALENA DISABILI ALLUMINIO 1 A500A ALTALENA DISABILI ALLUMINIO IMMAGINI PRODOTTO Ingombro gioco: 347x178x242h cm Area di sicurezza: 647x800 cm. GREEN ARREDA srl SCHEMA PAVIMENTAZIONE ANTITRAUMA Area di impatto minima: 19,5 mq. Consigliata:

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 Dipartimento Lavori Pubblici - Ufficio Tecnico - Lavori Pubblici Determinazione n. 1866 del 16/12/2013 Oggetto: CIG

Dettagli

Lo stato di incuria e abbandono dei parchi pubblici della nostra città: la denuncia del M5S di Formia

Lo stato di incuria e abbandono dei parchi pubblici della nostra città: la denuncia del M5S di Formia COMUNICATO STAMPA Lo stato di incuria e abbandono dei parchi pubblici della nostra città: la denuncia del M5S di Formia Di seguito la nota del meetup del Movimento 5 Stelle di Formia dal titolo: Rilievi

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzion 9 0 3 Servizio. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0 Segreteria

Dettagli

PROVINCIA DI MASSA CARRARA REGOLAMENTO PER L'USO DEI PARCHI GIOCHI COMUNALI

PROVINCIA DI MASSA CARRARA REGOLAMENTO PER L'USO DEI PARCHI GIOCHI COMUNALI PROVINCIA DI MASSA CARRARA REGOLAMENTO PER L'USO DEI PARCHI GIOCHI COMUNALI Del. C.C. n 75 del 29.11.2014 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 - Principi ed oggetto del regolamento TITOLO II AREE

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE \ COMUNE DI QUINZANO D'OGLIO Provincia di Brescia DELIBERAZIONE N. 48 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PRESA D ATTO DETERMINAZIONI ADOTTATE DAI RESPONSABILI DI SETTORE E/O DI SERVIZIO

Dettagli

IL GLOBAL SERVICE, servizi complessivi

IL GLOBAL SERVICE, servizi complessivi IL GLOBAL SERVICE, servizi complessivi Il G.S. è inoltre lo strumento più idoneo con cui attivare un insieme di servizi quali: - reperibilità (24h/24h per 365 gg/anno) e pronto intervento (rimozione situazioni

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2007 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 007 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 9 0 3 5.00 7.00.00 Servizio

Dettagli

DOMANDA DI FINANZIAMENTO

DOMANDA DI FINANZIAMENTO DOMANDA DI FINANZIAMENTO Allegato 1 Spett/le Assessorato dell Igiene Sanità e dell Assistenza Sociale Direzione Generale delle Politiche Sociali Via Roma 253 09123 CAGLIARI PARTE PRIMA COMUNE PROPONENTE

Dettagli

Concorso di idee Giocando nel verde per la riqualificazione dell area verde di via Buriasco. Comune di Macello

Concorso di idee Giocando nel verde per la riqualificazione dell area verde di via Buriasco. Comune di Macello Concorso di idee Giocando nel verde per la riqualificazione dell area verde di via Buriasco. Comune di Macello Il principio guida del progetto è quello del riutilizzo di materiali che non sono quelli tradizionali

Dettagli

Cave - Chiesanuova. Piastra Skateboard Via Pelosa Parco Brentella

Cave - Chiesanuova. Piastra Skateboard Via Pelosa Parco Brentella Cave - Chiesanuova Piastra Skateboard Via Pelosa Parco Brentella Il Centro Sportivo Brentella, nel quartiere n. 6 Ovest, è stato recentemente ampliato con l acquisizione di circa 20.000 metri quadrati

Dettagli

1998 2015: 18 anni di ospitalità e di aiuto

1998 2015: 18 anni di ospitalità e di aiuto 1998 2015: 18 anni di ospitalità e di aiuto 1 Trent anni fa, il 26 aprile 1986 in Ucraina all 1h23 del mattino un esplosione distrusse il reattore n 4 della centrale nucleare di Chernobyl: le morti accertate

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 164 In data: 15/10/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE ATTO DI INDIRIZZO FINALIZZATO ALLA INSTALLAZIONE ED ALLA GESTIONE

Dettagli

QUANTIFICAZIONE DI MASSIMA DELLE SPESE PER AMBITI COMPLESSI

QUANTIFICAZIONE DI MASSIMA DELLE SPESE PER AMBITI COMPLESSI QUANTIFICAZIONE DI MASSIMA DELLE SPESE PER AMBITI COMPLESSI I dati economici riportati si riferiscono al costo effettivo dell'intervento IVA compresa TOTALE LIRE 9.181.856.000 AC.p1 RIQUALIFICAZIONE AREA

Dettagli

6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio. Comune di Campi Bisenzio. (Provincia di Firenze)

6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio. Comune di Campi Bisenzio. (Provincia di Firenze) 6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio Comune di Campi Bisenzio (Provincia di Firenze) Gestione e conduzione dell area a verde denominata Parco Iqbal di proprieta del Comune di Campi Bisenzio

Dettagli

RELAZIONE SOMMARIA SULLA PREVISIONE DI SPESA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO URBANISTICO ATTUATIVO FONTANELLE SCHEDA N. 1 DEL P.R.G.

RELAZIONE SOMMARIA SULLA PREVISIONE DI SPESA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO URBANISTICO ATTUATIVO FONTANELLE SCHEDA N. 1 DEL P.R.G. RELAZIONE SOMMARIA SULLA PREVISIONE DI SPESA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO URBANISTICO ATTUATIVO FONTANELLE SCHEDA N. 1 DEL P.R.G. 1. PREMESSA La presente relazione eseguirà una valutazione di massima per

Dettagli

Sistema Modulare Moments. Novitá! Gioca a modo tuo

Sistema Modulare Moments. Novitá! Gioca a modo tuo Sistema Modulare Moments Novitá! Gioca a modo tuo CLASSICI DI OGGI Oltre 40 anni di impegno nel gioco dei bambini, dedicati alla creazione dei Sistemi Modulari MOMENTS. Il futuro di ogni bambino dipende

Dettagli

SUD 1. Totale scuole dell'infanzia statale 51 Totale scuole statali 781 Sec. Di 1 grado SALESIANA Via S.Giovanni Bosco, 15 182

SUD 1. Totale scuole dell'infanzia statale 51 Totale scuole statali 781 Sec. Di 1 grado SALESIANA Via S.Giovanni Bosco, 15 182 SUD 1 Sec. Di 1 grado BETTINZOLI Via Caleppe, 13 271 Primaria CRISPI Via Lamberti, 2/a 208 Primaria CANOSSI Via Gheda, 18 251 Totale scuole dell'obbligo 730 Sc.dell'infanzia LAMARMORA Via Omassi, 25 51

Dettagli

rifacimento del tetto, realizzazione di un dormitorio, ampliamento aula con espansione verso l'esterno, ampliamento del porticato Arcobaleno

rifacimento del tetto, realizzazione di un dormitorio, ampliamento aula con espansione verso l'esterno, ampliamento del porticato Arcobaleno Interventi manutentivi a strutture scolastiche comunali e statali ultimati od in fase di ultimazione nell estate 2005/Dicembre 2005 Importo complessivo 2.250.000,00 ORDINE DI SCUOLA Nidi d Infanzia Santelli

Dettagli

Ristrutturazione del campo da rugby Luciano Denti Ipotesi di fattibilità

Ristrutturazione del campo da rugby Luciano Denti Ipotesi di fattibilità SERVIZIO DECENTRAMENTO U.O. Circoscrizione Est Centro Civico: via Alcide de Gasperi, 67 59100 Prato Tel 0574.52701 Fax 0574.183.7305 circoscrizione.est@comune.prato.it Posta certificata: comune.prato@postacert.toscana.it

Dettagli

Contributi per il Restauro di Ville Venete

Contributi per il Restauro di Ville Venete Contributi per il Restauro di Ville Venete CARATTERE DEI FINANZIAMENTI L Istituto regionale per le Ville venete promuove l erogazione di contributi a fondo perduto per il consolidamento, manutenzione e

Dettagli

Arredi e Giochi. per Esterni. Dimensione Comunità s.r.l. GRUPPO

Arredi e Giochi. per Esterni. Dimensione Comunità s.r.l. GRUPPO GRUPPO Dimensione Comunità s.r.l. Arredi e Giochi per Esterni La nostra Azienda Gruppo Dimensione Comunità, realizza prodotti di qualità certificata per comunità: mobili, arredi, strutture per esterno,

Dettagli

Città di San Giorgio a Cremano REGOLAMENTO COMUNALE. Parchi e Giardini pubblici

Città di San Giorgio a Cremano REGOLAMENTO COMUNALE. Parchi e Giardini pubblici Città di San Giorgio a Cremano REGOLAMENTO COMUNALE Parchi e Giardini pubblici Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 49 del 9/07/2014 1 INDICE GENERALE REGOLAMENTO COMUNALE PARCHI E GIARDINI

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

1 - Manutenzione ordinaria e straordinaria delle coperture. 1.1 - Manutenzione ordinaria delle coperture.

1 - Manutenzione ordinaria e straordinaria delle coperture. 1.1 - Manutenzione ordinaria delle coperture. 1 - Manutenzione ordinaria e straordinaria delle coperture. 1.1 - Manutenzione ordinaria delle coperture. Lavorazione: Copertura Manutenzione ordinaria Rischi principali Caduta dall alto. Elettrocauzione.

Dettagli

COMPUTO MATERIALI E ATTREZZATURE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO VILLACIDRO VERDE & PULITA

COMPUTO MATERIALI E ATTREZZATURE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO VILLACIDRO VERDE & PULITA COMUNE DI VILLACIDRO Provincia del Medio Campidano Servizio Lavori Pubblici Agricoltura Ambiente Patrimonio Igiene Urbana Sicurezza sul Lavoro Codice fiscale n. 82002040929 Partita Iva n. 01047450927 09039

Dettagli

COMUNE DI VEGGIANO Provincia di Padova REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DEI PARCHI COMUNALI

COMUNE DI VEGGIANO Provincia di Padova REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DEI PARCHI COMUNALI COMUNE DI VEGGIANO Provincia di Padova REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DEI PARCHI COMUNALI Art. 1 Oggetto 1. Le rme del presente regolamento han lo scopo di promuovere la funzione sociale, ricreativa e didattica

Dettagli

Parchi nel Parco Aree attrezzate per bambini nel capoluogo del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

Parchi nel Parco Aree attrezzate per bambini nel capoluogo del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi A BELLUNO Comune di Belluno Settore Interventi sul Territorio Unità Organizzativa Opere Pubbliche Parchi nel Parco Aree attrezzate per bambini nel capoluogo del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi

Dettagli

SPORT AL PARCO. dal 5 giugno al 28 luglio

SPORT AL PARCO. dal 5 giugno al 28 luglio SPORT AL PARCO 2017 dal 5 giugno al 28 luglio SPORT AL PARCO 2017 Anche per questa stagione primaverile/estiva 2017, il Comune ripropone ai cittadini ed alle cittadine l attività fisica all aria aperta,

Dettagli

Bando delle idee. Relazione Conclusiva

Bando delle idee. Relazione Conclusiva Bando delle idee Relazione Conclusiva Premessa La Comunità Montana dell Aniene è stata beneficiaria di un contributo di 14.014,00 dalla Provincia di Roma nell ambito del progetto La natura sacra. La Comunità

Dettagli

Gioco Dama. Gioco Pedone. codice 61049 descrizione GIOCO DAMA cod. EAN. Quantità: 1

Gioco Dama. Gioco Pedone. codice 61049 descrizione GIOCO DAMA cod. EAN. Quantità: 1 Giochi 116 Gioco Dama codice 61049 GIOCO DAMA Il kit legno viene fornito già colorato Altezza piano cm 125 h Lunghezza scivolo cm 237 80 200 250 Gioco Pedone codice 61048 GIOCO PEDONE Il kit legno viene

Dettagli