DELIBERAZIONE N. 1930/2015 ADOTTATA IN DATA 10/12/2015. OGGETTO: Approvazione del piano delle attività di internal auditing anno 2016.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DELIBERAZIONE N. 1930/2015 ADOTTATA IN DATA 10/12/2015. OGGETTO: Approvazione del piano delle attività di internal auditing anno 2016."

Transcript

1 DELIBERAZIONE N. 1930/2015 ADOTTATA IN DATA 10/12/2015 OGGETTO: Approvazione del piano delle attività di internal auditing anno IL DIRETTORE GENERALE Assistito dal Direttore sanitario e dal Direttore amministrativo, che svolge le funzioni di verbalizzante; Premesso che con deliberazione n. 818 del avente ad oggetto: Sviluppo della funzione di internal auditing, è stato data inizio al percorso di implementazione della funzione di internal auditing, così come richiesto dalla D.G.R.L. n del : Determinazioni in ordine alla gestione del servizio socio - sanitario regionale per l esercizio 2015 in considerazione dei presupposti stabiliti, così sinteticamente riassunti: - all internal auditing deve essere garantita autonomia della funzione, indipendenza di giudizio e obiettività delle rilevazioni; - la funzione deve essere dotata di risorse umane e finanziarie adeguate, in particolare deve essere garantito un processo di formazione e sviluppo delle professionalità impiegate; - l internal auditing deve garantire una copertura dei rischi adeguata in rapporto a organizzazione e attività dell ente e operare su pianificazione almeno annuale; Considerato che la D.G.R.L. soprarichiamata invitava il responsabile dell Internal auditing a trasmettere, entro il 15 dicembre 2015, la pianificazione annuale dell attività di audit per l anno 2016 alla Direzione generale salute, utilizzando l apposita area del portale PIMO, in allestimento; Verificato che l USS Legale interno e audit ha elaborato il piano delle attività di internal auditing anno 2016, ispirato ai principi e ai criteri previsti dal manuale di internal auditing aziendale approvato con deliberazione n del ; Ritenuto pertanto di approvare il piano delle attività di internal auditing anno 2016 elaborato dall USS legale interno e audit come allegato al presente provvedimento; DELIBERA 1. di approvare e adottare l allegato piano delle attività di internal auditing anno 2016; Il responsabile del procedimento: dr. Vincenzo Petronella USC AFC FIRMATA DIGITALMENTE dal Direttore generale / Direttore sanitario / Direttore amministrativo

2 2. di trasmettere alla Direzione generale salute il piano delle attività di internal auditing anno 2016, mediante pubblicazione sul portale PIMO; 3. di dare atto che il presente provvedimento non comporta oneri aggiuntivi. IL DIRETTORE GENERALE Dott. Carlo Nicora IL DIRETTORE SANITARIO Dott.ssa Laura Chiappa IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Dr. Peter Assembergs Il responsabile del procedimento: dr. Vincenzo Petronella USC AFC FIRMATA DIGITALMENTE dal Direttore generale / Direttore sanitario / Direttore amministrativo

3 Piano delle attività di Internal Auditing anno

4 Premessa L USS Legale Interno e Audit - costituita con delibera n. 818 del 21/05/ nello svolgimento della funzione di controllo sull Azienda Ospedaliera, ai sensi della l.r. 33/2009, della l.r. 17/2014, della DGR 2524 del 2011, della DGR VIII/8501 del 2008 e della DGR X/2989 del 2014, adotta il metodo della pianificazione propria dell attività di auditing, attraverso la predisposizione di un Piano Annuale. Alla scadenza del piano annuale, le attività sono poi oggetto di relazione consuntiva. La USS, su input della Direzione strategica, agevola altresì l effettivo recepimento delle eventuali raccomandazioni formulate dalla Corte dei conti nell ambito della propria attività di controllo. Inoltre, la USS è impegnata in costanti interventi di controllo e di supervisione, ancorché non pianificati né pianificabili, in linea con il ruolo e la mission istituzionale, orientati alla concreta prevenzione delle criticità in itinere. Il Piano degli audit della USS per l anno 2016 è stato predisposto tenendo conto delle seguenti finalità: rispondere alle aspettative del management in termini di mitigazione dei rischi delle attività e dei processi; verificare l efficacia del sistema dei controlli e la conformità delle procedure e dei processi alla normativa di riferimento; accertare attraverso interventi di follow-up l effettiva implementazione delle eventuali raccomandazioni e degli eventuali piani d azione relativi agli audit effettuati. 2

5 Le attività di audit verranno svolte nel rispetto dei principi contenuti nel Codice Etico IIA, Indipendenza, Obiettività, Riservatezza e Competenza e ispirandosi agli Standard Internazionali per la pratica professionale dell IIA. Gli interventi di audit, di norma, si articolano nelle seguenti fasi: 1) programmazione e definizione dell incarico (definizione obiettivi ed estensione dell incarico, cronoprogramma, notifica calendario missione di audit); 2) kick off meeting (apertura formale dell intervento ai massimi livelli di direzione/ente/società, acquisizione documentazione e informazioni utili); 3) analisi preliminare desk (studio della documentazione, somministrazione di questionari agli operatori del sistema, analisi flowchart, procedure e punti di controllo, analisi dei dati sulle operazioni, analisi dei dati relativi ad eventuali controlli, analisi dei dati di risposta ai questionari, etc..); 4) incontri tecnici intermedi con gli owner del processo per validare le risultanze e per eventuali chiarimenti; 5) definizione di una checklist ed estrazione di un campione di operazioni relative al processo da sottoporre a test di conformità; 6) reporting (stesura rapporto di audit in versione draft, fase di condivisione del documento, stesura rapporto audit finale condiviso, rilascio definitivo documento); 7) riunione di chiusura dell audit (exit meeting); 8) eventuale follow-up. Contenuti, criteri di selezione e scelte operative Gli interventi di audit da effettuare nel corso dell anno 2016, tenute presenti le finalità sopra enunciate, sono stati selezionati in base a criteri diversificati. 3

6 Interventi di audit della USS La definizione degli interventi della USS è stata effettuata sulla base delle finalità descritte in premessa. Per l anno 2016 si è tenuto conto principalmente della percezione dei rischi dell'azienda sulla base della tipologia di attività svolta dall'azienda, dell'organizzazione, della normativa di riferimento e dalle considerazioni espresse da parte di altri organi/organismi di controllo (es. Corte dei Conti, Collegio Sindacale, Nucleo di Valutazione, Organismo di Vigilanza ex D.Lgs. 231/2001, Responsabile della Prevenzione della Corruzione) e dalla Regione Lombardia. In particolare, le scelte di pianificazione della struttura USS, per l anno 2016, scaturiscono dalle seguenti riflessioni: l impatto sulla AO degli obiettivi regionali; l AO potrà sviluppare una maggiore attenzione ai processi coinvolti nelle politiche di contenimento della spesa; tra le politiche di contenimento della spesa pubblica spiccano quelle relative agli incarichi professionali, ex art. 7, commi 6 e 6 bis, d.lgs. 165/2001, oggetto di importanti restrizioni nel corso degli ultimi anni. Anche tali procedure, da sempre oggetto di specifica attenzione da parte della Corte dei conti e tradizionalmente ritenute un area ad alto rischio, meritano perciò di essere indagate per gli effetti che possono generare sulla spesa pubblica; l impatto sulla AO dell Evoluzione del Sistema Socio Sanitario Lombardo. Inoltre, le attività di audit sono pianificate sinergicamente alle aree a rischio individuate dalla L. 190/2012, dal Modello organizzativo 231 e da altre attività di Risk Assessment svolte nell ambito della Azienda. 4

7 Sulla base delle suddette considerazioni, sono state individuate le aree/processi sui quali sarà svolta un attività di internal audit nel corso del 2016: 1. Prestazioni professionali 2. Gestione dei beni inventariali materiali 3. Gestione casse 4. Follow up acquisti in economia 5. Trasporti con ambulanze 6. Contratti ricevuti da ASL e AO Inoltre, il Piano considera il coinvolgimento dell USS per le seguenti attività speciali : a. Formazione professionale degli internal auditor b. Facilitazione del processo di Risk Assesssment c. Richieste specifiche da parte del Responsabile della prevenzione della corruzione d. Richieste da parte della Regione Lombardia e. Richieste da parte delle Direzioni, tenuto conto anche delle modifiche conseguenti all Evoluzione del Sistema Socio Sanitario Lombardo. Il programma di dettaglio e la tempistica degli interventi sono contenuti nelle allegate tabelle A e B. Modifiche/Integrazioni Il Piano potrà essere variato ed integrato sulla base di esigenze aziendali attualmente non pianificabili o di carattere straordinario. Gli eventuali scostamenti rispetto al presente Piano saranno comunque 5

8 giustificati in fase di Relazione Consuntiva Annuale. Piano di audit 2016 Risorse Le risorse a disposizione per la realizzazione del Piano di audit 2016 (4 risorse a tempo parziale) sono le seguenti: USS Legale Interno e Audit 1 Dirigente responsabile della Funzione di Internal Audit; 2 Collaboratori amministrativi di categoria D. 6

9 Piano di audit 2016 Dettaglio Tabella A Identificativo Audit Descrizione sintetica Descrizione di dettaglio 1_2016 Incarichi professionali Sarà analizzato il sistema di controllo interno nell ambito del processo di assegnazione di incarichi professionali per verificare il rispetto di quanto previsto dal D.L.165/2001 art. 7, comma 6 e 6-bis. 2_2016 Gestione dei benisarà analizzato il sistema di controllo inventariali materiali interno nell ambito del processo di gestione delle immobilizzazioni materiali, con particolare riferimento alle attività di inventariazione, definizione delle quote di ammortamento, corretta registrazione contabile, modalità di dismissione e gestione degli spostamenti. 3_2016 Gestione delle casse Sarà analizzato il sistema di controllo interno nell ambito del processo di gestione delle casse con particolare riferimento alle attività di rendicontazione e riconciliazione periodiche. 4_2016 Follow up Audit Acquisti inl obiettivo del follow-up sarà quello di economia verificare la corretta e completa implementazione dei piani d azione definiti nell ambito dell audit, svolto nel 2015) cui il follow-up si riferisce. 5_2016 Trasporti con ambulanze L obiettivo dell audit sarà quello di analizzare il sistema di controllo interno del servizio 6_2016 Contratti ricevuti da ASL el obiettivo dell audit sarà quello di AO verificare la corretta presa in carico dei contratti ricevuti da Asl o da Azienda Ospedaliera di Treviglio a seguito dell Evoluzione del Servizio Socio Sanitario Regionale 7

10 Pianificazione ' Piano di audit 2016 Tabella B Trimestre Totale I II III IV GG Incarichi professionali Follow-up Acquisti in Economia 8 8 AUDIT Gestione dei beni inventariali materiali Gestione casse ATTIVITA CONTINU A Trasporti con ambulanze Contratti ricevuti da ASL e AO Facilitazione Risk Assessment Formazione SUPPORT O Richieste Regione Responsabile prevenzione corruzione Totale Risorse Risorse IA GG lavorativi % gg GG IA 420 Dirigente responsabile della Funzione di Internal Audit ,6 120 Collaboratori amministrativi di categoria D ,8 160 Collaboratori amministrativi di categoria D ,

11 CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Pubblicata all Albo Pretorio on-line dell Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII Bergamo per 15 giorni

DELIBERAZIONE N. 1605/2013 ADOTTATA IN DATA 20/11/2013

DELIBERAZIONE N. 1605/2013 ADOTTATA IN DATA 20/11/2013 DELIBERAZIONE N. 1605/2013 ADOTTATA IN DATA 20/11/2013 OGGETTO: Convenzione con l Università degli Studi di Milano Bicocca per l accesso, la trasmissione e la consultazione per via telematica della banca

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 30/2016 ADOTTATA IN DATA 14/01/2016 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 30/2016 ADOTTATA IN DATA 14/01/2016 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 30/2016 ADOTTATA IN DATA 14/01/2016 OGGETTO: Aggiornamento annuale al 31.12.2015 dell inventario dei beni immobili del Patrimonio immobiliare dell A.S.S.T. Papa Giovanni XXIII. IL DIRETTORE

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1909/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1909/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1909/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con la Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus Centro di formazione, orientamento e sviluppo di Milano per lo svolgimento

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1773/2015 ADOTTATA IN DATA 19/11/2015

DELIBERAZIONE N. 1773/2015 ADOTTATA IN DATA 19/11/2015 DELIBERAZIONE N. 1773/2015 ADOTTATA IN DATA 19/11/2015 OGGETTO: Costituzione dei fondi contrattuali della dirigenza delle professioni sanitarie e atti conseguenti. IL DIRETTORE GENERALE Assistito dal Direttore

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 89/2015 ADOTTATA IN DATA 22/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 89/2015 ADOTTATA IN DATA 22/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 89/2015 ADOTTATA IN DATA 22/01/2015 OGGETTO: Affidamento del contratto di Assistenza tecnica e manutenzione software degli applicativi OSLO s.r.l. in uso presso l A.O., per il triennio

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1680/2015 ADOTTATA IN DATA 04/11/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1680/2015 ADOTTATA IN DATA 04/11/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1680/2015 ADOTTATA IN DATA 04/11/2015 OGGETTO: Procedura comparativa per l assegnazione di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa USC Amministrazione, finanza e controllo

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1114/2015 ADOTTATA IN DATA 08/07/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1114/2015 ADOTTATA IN DATA 08/07/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1114/2015 ADOTTATA IN DATA 08/07/2015 OGGETTO: Integrazione del bando di ricerca contributi da privati n. 16 con il Progetto P16-02.04 La salute della donna: quale alimentazione? Ricette

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 607/2015 ADOTTATA IN DATA 16/04/2015

DELIBERAZIONE N. 607/2015 ADOTTATA IN DATA 16/04/2015 DELIBERAZIONE N. 607/2015 ADOTTATA IN DATA 16/04/2015 OGGETTO: Integrazione del bando di ricerca contributi da privati n. 16 con il progetto P16-03.29 Implementazione della cartella clinica informatizzata

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1860/2014 ADOTTATA IN DATA 27/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1860/2014 ADOTTATA IN DATA 27/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1860/2014 ADOTTATA IN DATA 27/11/2014 OGGETTO: Rinnovo delle convenzioni con l Università degli studi di Milano - Bicocca per l utilizzo di strutture extrauniversitarie a favore delle

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 431/2015 ADOTTATA IN DATA 18/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 431/2015 ADOTTATA IN DATA 18/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 431/2015 ADOTTATA IN DATA 18/03/2015 OGGETTO Rinnovo triennale del contratto relativo alla concessione e gestione di spazi e soluzioni ad uso pubblicitario e di sponsorizzazioni. Durata:

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 408/2015 ADOTTATA IN DATA 13/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 408/2015 ADOTTATA IN DATA 13/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 408/2015 ADOTTATA IN DATA 13/03/2015 OGGETTO: Affidamento del contratto di assistenza tecnica e manutenzione degli applicativi Engineering in uso presso l azienda ospedaliera per il biennio

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1914/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1914/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1914/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 OGGETTO: Convenzione con l Istituto torinese di analisi transazionale e gestalt (I.T.A.T.) di Torino per lo svolgimento di tirocini pratici professionalizzanti

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 108/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 108/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 108/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 OGGETTO: Convenzione con l Università degli studi di Roma La Sapienza per lo svolgimento di tirocini formativi da parte degli psicologi iscritti alla

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE Dott. Carlo Nicora

IL DIRETTORE GENERALE Dott. Carlo Nicora DELIBERAZIONE N. 1786/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 OGGETTO: Convenzione con l azienda ospedaliera di Padova per l esecuzione di indagini molecolari in campo ematologico. IL DIRETTORE GENERALE Assistito

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 207/2015 ADOTTATA IN DATA 04/02/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 207/2015 ADOTTATA IN DATA 04/02/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 207/2015 ADOTTATA IN DATA 04/02/2015 OGGETTO: Convenzione tra l azienda ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo, l azienda ospedaliera Treviglio di Treviglio, l azienda ospedaliera

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 642/2015 ADOTTATA IN DATA 16/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 642/2015 ADOTTATA IN DATA 16/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 642/2015 ADOTTATA IN DATA 16/04/2015 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Università Cattolica del Sacro Cuore, con sede legale in Milano, per lo svolgimento di tirocini di formazione

Dettagli

FIRMATA DIGITALMENTE dal Direttore generale / Direttore sanitario / Direttore amministrativo

FIRMATA DIGITALMENTE dal Direttore generale / Direttore sanitario / Direttore amministrativo DELIBERAZIONE N. 1479/2015 ADOTTATA IN DATA 01/10/2015 OGGETTO: Affidamento del contratto di assistenza tecnica e manutenzione software applicativi Dedalus in uso presso l azienda ospedaliera per il biennio

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 407/2015 ADOTTATA IN DATA 13/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 407/2015 ADOTTATA IN DATA 13/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 407/2015 ADOTTATA IN DATA 13/03/2015 OGGETTO: Rinnovo della convenzione per internato di tesi e stipula della convenzione per attività didattiche professionalizzanti con l Università Vita

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1449/2015 ADOTTATA IN DATA 24/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1449/2015 ADOTTATA IN DATA 24/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1449/2015 ADOTTATA IN DATA 24/09/2015 OGGETTO: Istituzione del Coordinatore associazioni di volontariato in ambito pediatrico. IL DIRETTORE GENERALE Assistito dal Direttore sanitario e

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1915/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1915/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1915/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 OGGETTO: Convenzione con l Istituto di ricerca in psicoanalisi applicata (IRPA) di Milano per lo svolgimento di tirocini pratici professionalizzanti

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1391/2015 ADOTTATA IN DATA 10/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1391/2015 ADOTTATA IN DATA 10/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1391/2015 ADOTTATA IN DATA 10/09/2015 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con la Cooperativa Lavoratori Banca Popolare di Bergamo Credito Varesino per il servizio ristorativo a favore degli

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 479/2015 ADOTTATA IN DATA 26/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 479/2015 ADOTTATA IN DATA 26/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 479/2015 ADOTTATA IN DATA 26/03/2015 OGGETTO: Stipula della convenzione con l Azienda regionale emergenza urgenza (AREU) in tema di collaborazione nella progettazione della sede dell Articolazione

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1944/2015 ADOTTATA IN DATA 16/12/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1944/2015 ADOTTATA IN DATA 16/12/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1944/2015 ADOTTATA IN DATA 16/12/2015 OGGETTO: Convenzione con Bergamo Sanità Società Cooperativa Sociale Onlus di Nembro (BG) per l esecuzione di attività di consulenza del dott. Giampietro

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 2026/2015 ADOTTATA IN DATA 23/12/2015

DELIBERAZIONE N. 2026/2015 ADOTTATA IN DATA 23/12/2015 DELIBERAZIONE N. 2026/2015 ADOTTATA IN DATA 23/12/2015 OGGETTO: Programmazione didattica, nomina dei docenti e dei componenti delle commissioni d esame del corso di laurea in tecniche di radiologia medica,

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1984/2014 ADOTTATA IN DATA 18/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1984/2014 ADOTTATA IN DATA 18/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1984/2014 ADOTTATA IN DATA 18/12/2014 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Università degli studi di Milano - Bicocca per l utilizzo di strutture extrauniversitarie a favore della

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 227/2015 ADOTTATA IN DATA 12/02/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 227/2015 ADOTTATA IN DATA 12/02/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 227/2015 ADOTTATA IN DATA 12/02/2015 OGGETTO: Integrazione del bando di ricerca contributi da privati n. 16 con il progetto P16-03.23 Follow-up clinico ed endoscopico nei pazienti con

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1630/2014 ADOTTATA IN DATA 23/10/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1630/2014 ADOTTATA IN DATA 23/10/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1630/2014 ADOTTATA IN DATA 23/10/2014 OGGETTO: Autorizzazione allo studio "Analisi della relazione esistente tra viremia residua, grado di immunoattivazione, traslocazione microbica ed

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 115/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 115/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 115/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 OGGETTO: Fornitura in abbonamento di riviste medico scientifiche per la Biblioteca Medica e per i Corsi di Laurea, sia in versione on-line che cartacea

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1824/2014 ADOTTATA IN DATA 19/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1824/2014 ADOTTATA IN DATA 19/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1824/2014 ADOTTATA IN DATA 19/11/2014 OGGETTO: Convenzione con l Associazione italiana laringectomizzati Onlus di Milano per l acquisizione di prestazioni di rieducazione fonetica. Assistito

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1812/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1812/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1812/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l IRCCS Istituto Auxologico Italiano di Milano per lo svolgimento di tirocini pratico applicativi per il corso

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 13/2016 ADOTTATA IN DATA 14/01/2016

DELIBERAZIONE N. 13/2016 ADOTTATA IN DATA 14/01/2016 DELIBERAZIONE N. 13/2016 ADOTTATA IN DATA 14/01/2016 OGGETTO: Convenzione con l Associazione italiana laringectomizzati Onlus di Milano per l acquisizione di prestazioni di rieducazione fonetica. Assistito

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1450/2015 ADOTTATA IN DATA 24/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1450/2015 ADOTTATA IN DATA 24/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1450/2015 ADOTTATA IN DATA 24/09/2015 OGGETTO: Autorizzazione allo svolgimento presso l USC Ematologia del progetto di ricerca Nephstrom: Novel stromal cell therapy for diabetic kidney

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 798/2015 ADOTTATA IN DATA 14/05/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 798/2015 ADOTTATA IN DATA 14/05/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 798/2015 ADOTTATA IN DATA 14/05/2015 OGGETTO: Distribuzione automatizzata di divise per sale operatorie - Avvio di una procedura negoziata per la fornitura di un distributore automatizzato

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1807/2015 ADOTTATA IN DATA 26/11/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1807/2015 ADOTTATA IN DATA 26/11/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1807/2015 ADOTTATA IN DATA 26/11/2015 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Università degli studi di Milano - Bicocca per l utilizzo di strutture extrauniversitarie a favore della

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 911/2015 ADOTTATA IN DATA 04/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 911/2015 ADOTTATA IN DATA 04/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 911/2015 ADOTTATA IN DATA 04/06/2015 OGGETTO: Gestione in outsourcing del servizio di logistica del materiale alberghiero e sanitario dell azienda ospedaliera Papa. Durata: 6 anni (72

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 735/2015 ADOTTATA IN DATA 30/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 735/2015 ADOTTATA IN DATA 30/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 735/2015 ADOTTATA IN DATA 30/04/2015 OGGETTO: Protocollo d intesa con l Istituto Giannina Gaslini di Genova per la realizzazione del progetto di ricerca ministeriale finalizzata RF 2011

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1608/2014 ADOTTATA IN DATA 16/10/2014

DELIBERAZIONE N. 1608/2014 ADOTTATA IN DATA 16/10/2014 DELIBERAZIONE N. 1608/2014 ADOTTATA IN DATA 16/10/2014 OGGETTO: Rinnovo convenzione con S.E.S.A.A.B. S.p.A. per attività di sorveglianza sanitaria e consulenza specialistica di medicina del lavoro IL DIRETTORE

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1489/2015 ADOTTATA IN DATA 01/10/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1489/2015 ADOTTATA IN DATA 01/10/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1489/2015 ADOTTATA IN DATA 01/10/2015 OGGETTO: Contratto di prestazione d opera intellettuale a titolo gratuito per attività di collaborazione volontaria presso l USC Ortopedia e traumatologia

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 177/2015 ADOTTATA IN DATA 04/02/2015

DELIBERAZIONE N. 177/2015 ADOTTATA IN DATA 04/02/2015 DELIBERAZIONE N. 177/2015 ADOTTATA IN DATA 04/02/2015 OGGETTO: Acquisizione in economia, mediante utilizzo della Piattaforma SinTel, della fornitura di apparati di rete Extreme, comprensivi di installazione,

Dettagli

DECRETO n. 269 del 24/05/2013

DECRETO n. 269 del 24/05/2013 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

Relazione integrata sull attività dell Internal Audit, dell Organismo di Vigilanza e Quality Management

Relazione integrata sull attività dell Internal Audit, dell Organismo di Vigilanza e Quality Management Relazione integrata sull attività dell Internal Audit, dell Organismo di Vigilanza e Quality Management Voce Controllo del Documento Informazioni Documento Informazione Identificativo documento DIR-IA

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1578/2014 ADOTTATA IN DATA 09/10/2014

DELIBERAZIONE N. 1578/2014 ADOTTATA IN DATA 09/10/2014 DELIBERAZIONE N. 1578/2014 ADOTTATA IN DATA 09/10/2014 OGGETTO: Contratto di prestazione d opera intellettuale a titolo gratuito per attività di collaborazione volontaria presso l U.S.C. Ostetricia e ginecologia

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1676/2015 ADOTTATA IN DATA 29/10/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1676/2015 ADOTTATA IN DATA 29/10/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1676/2015 ADOTTATA IN DATA 29/10/2015 OGGETTO: Convenzione con la scuola di psicoterapia Centro milanese di terapia della famiglia di Milano per lo svolgimento di tirocini formativi da

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1080/2015 ADOTTATA IN DATA 02/07/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1080/2015 ADOTTATA IN DATA 02/07/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1080/2015 ADOTTATA IN DATA 02/07/2015 OGGETTO: Procedura comparativa per l assegnazione di una borsa di studio USC Oncologia. IL DIRETTORE GENERALE Assistito dal Direttore sanitario e

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1638/2014 ADOTTATA IN DATA 23/10/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1638/2014 ADOTTATA IN DATA 23/10/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1638/2014 ADOTTATA IN DATA 23/10/2014 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Università degli studi di Milano - Bicocca per l utilizzo di strutture extrauniversitarie a favore della

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 321/2015 ADOTTATA IN DATA 05/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 321/2015 ADOTTATA IN DATA 05/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 321/2015 ADOTTATA IN DATA 05/03/2015 OGGETTO: Convenzione con l Istituto di psicologia psicoanalitica di Brescia per lo svolgimento di tirocini pratici professionalizzanti da parte di

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 121/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 121/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 121/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 OGGETTO: Convenzione con la Azienda Sanitaria Locale (ASL) della Provincia di Bergamo per l esecuzione, nell anno 2015, di esami microbiologici. Assistito

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 472/2015 ADOTTATA IN DATA 18/03/2015

DELIBERAZIONE N. 472/2015 ADOTTATA IN DATA 18/03/2015 DELIBERAZIONE N. 472/2015 ADOTTATA IN DATA 18/03/2015 OGGETTO: Convenzione con Still Osteopathic Clinics s.r.l. di Varese per l esecuzione di attività di consulenza della dott.ssa Annamaria Cammà. IL DIRETTORE

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1815/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1815/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1815/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Università degli studi di Milano - Bicocca per l utilizzo di strutture extrauniversitarie a favore della

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 9/2015 ADOTTATA IN DATA 15/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 9/2015 ADOTTATA IN DATA 15/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 9/2015 ADOTTATA IN DATA 15/01/2015 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Università degli studi di Milano - Bicocca per l utilizzo di strutture extrauniversitarie a favore della scuola

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 647/2015 ADOTTATA IN DATA 23/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 647/2015 ADOTTATA IN DATA 23/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 647/2015 ADOTTATA IN DATA 23/04/2015 OGGETTO: Convenzione con l Università degli studi di Milano Bicocca per la messa a disposizione di strutture a fini didattici a favore del master universitario

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI IMPERIA Regolamento provinciale per la disciplina degli strumenti e delle metodologie per i controlli interni, ai sensi dell art. 3, comma 2, del d.l. 174/2012, convertito

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1689/2014 ADOTTATA IN DATA 29/10/2014

DELIBERAZIONE N. 1689/2014 ADOTTATA IN DATA 29/10/2014 DELIBERAZIONE N. 1689/2014 ADOTTATA IN DATA 29/10/2014 OGGETTO: Convenzione con l Università degli studi di Milano - Bicocca per lo svolgimento dei tirocini curriculari di formazione e orientamento. IL

Dettagli

Deli bera zio ne del Direttore Generale n.

Deli bera zio ne del Direttore Generale n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 Deli bera zio ne del Direttore Generale n. d el OGGETTO: PARERI DELLA S.O. PROPONENTE EX ART. 4, 1 COMMA, L. 7.8.1990 N. 241

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1943/2015 ADOTTATA IN DATA 16/12/2015

DELIBERAZIONE N. 1943/2015 ADOTTATA IN DATA 16/12/2015 DELIBERAZIONE N. 1943/2015 ADOTTATA IN DATA 16/12/2015 OGGETTO: Convenzione con l Associazione IBIS per la Sclerosi Laterale Amiotrofica e le malattie rare ONLUS di Bergamo per l erogazione di visite specialistiche

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1825/2014 ADOTTATA IN DATA 19/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1825/2014 ADOTTATA IN DATA 19/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1825/2014 ADOTTATA IN DATA 19/11/2014 OGGETTO: Convenzione con la Libera Università di lingue e comunicazione IULM di Milano per lo svolgimento di tirocini di formazione e orientamento.

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 OGGETTO: Esito acquisizione in economia, mediante utilizzo della Piattaforma SinTel, per l affidamento della fornitura in noleggio di n. 1 sistema

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Servizio Sanitario Regionale Basilicata Azienda Sanitaria Locale di Potenza NUMERO 2014/00489 DEL 25/09/2014 Collegio Sindacale il 25/09/2014 OGGETTO Approvazione ed

Dettagli

Sistema di Prevenzione della Corruzione - Attività di Auditing

Sistema di Prevenzione della Corruzione - Attività di Auditing Procedura Audit PROTOCOLLI OPERATIVI. Piano Audit anno 2015 Allegato_C )al PTPC 2015-2017 INDICE: 1. Premesse 2. Campo di applicazione; 3. Obiettivi dell attività di auditing 4. Ruoli e responsabilità

Dettagli

Direzione Centrale Audit e Sicurezza IL SISTEMA DELL INTERNAL AUDIT NELL AGENZIA DELLE ENTRATE

Direzione Centrale Audit e Sicurezza IL SISTEMA DELL INTERNAL AUDIT NELL AGENZIA DELLE ENTRATE IL SISTEMA DELL INTERNAL AUDIT NELL AGENZIA DELLE ENTRATE Maggio 2006 1 La costituzione dell Audit Interno La rivisitazione del modello per i controlli di regolarità amministrativa e contabile è stata

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1597/2014 ADOTTATA IN DATA 09/10/2014

DELIBERAZIONE N. 1597/2014 ADOTTATA IN DATA 09/10/2014 DELIBERAZIONE N. 1597/2014 ADOTTATA IN DATA 09/10/2014 OGGETTO: Convenzione con l Associazione IBIS per la Sclerosi Laterale Amiotrofica e le malattie rare ONLUS di Bergamo per l erogazione di visite specialistiche

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1371/2015 ADOTTATA IN DATA 10/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1371/2015 ADOTTATA IN DATA 10/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1371/2015 ADOTTATA IN DATA 10/09/2015 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con la dott.ssa Stroppa Stefania per l esecuzione di esami citologici. Assistito dal Direttore sanitario e dal

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 110/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 110/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 110/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 OGGETTO: Convenzione con la scuola di psicoterapia Accademia di psicoterapia della famiglia di Roma per lo svolgimento di tirocini pratici professionalizzanti

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 739/2015 ADOTTATA IN DATA 30/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 739/2015 ADOTTATA IN DATA 30/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 739/2015 ADOTTATA IN DATA 30/04/2015 OGGETTO: Procedura comparativa per un incarico di collaborazione coordinata e continuativa da effettuarsi presso l USC Approvvigionamenti. IL DIRETTORE

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 332/2015 ADOTTATA IN DATA 05/03/2015

DELIBERAZIONE N. 332/2015 ADOTTATA IN DATA 05/03/2015 DELIBERAZIONE N. 332/2015 ADOTTATA IN DATA 05/03/2015 OGGETTO: Convenzione con l Istituto Clinico Quarenghi s.r.l. di San Pellegrino Terme (Bg) per l erogazione di prestazioni concernenti la sorveglianza

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1611/2014 ADOTTATA IN DATA 16/10/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1611/2014 ADOTTATA IN DATA 16/10/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1611/2014 ADOTTATA IN DATA 16/10/2014 OGGETTO: Convenzione con Rome American Hospital S.r.l. per l esecuzione di attività di consulenza del dott. Giovanni Danesi. IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

DECRETO n. 116 del 19/02/2015

DECRETO n. 116 del 19/02/2015 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ D.Lgs. 33/2013 art.10 1 PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ D.Lgs. 33/2013, art. 10 Il D.Lgs. n. 33/2013, nel modificare, in parte,

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1788/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1788/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1788/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 OGGETTO: Convenzione con Poliambulatorio San Paolo S.r.l. di Alba (CN) per l esecuzione di attività di consulenza del dott. Claudio Bernucci. IL DIRETTORE

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1154/2015 ADOTTATA IN DATA 30/07/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1154/2015 ADOTTATA IN DATA 30/07/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1154/2015 ADOTTATA IN DATA 30/07/2015 OGGETTO: Costituzione nei ricorsi avanti il TAR Lombardia - sez. staccata di Brescia - e avanti il Consiglio di Stato promossi da Elisicilia s.r.l.

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Approvazione del Piano annuale di Risk Management (PARM): Gestione del Rischio Clinico e delle Infezioni correlate all assistenza (ICA) - 2015

Dettagli

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Corso di Qualificazione per Auditor Interni dei Sistemi di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2008 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor:

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1749/2015 ADOTTATA IN DATA 13/11/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1749/2015 ADOTTATA IN DATA 13/11/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1749/2015 ADOTTATA IN DATA 13/11/2015 OGGETTO: Convenzione con ADMO Regione Lombardia Onlus per la promozione/propaganda della donazione di midollo osseo e cellule staminali emopoietiche.

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 111/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 111/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 111/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 OGGETTO: Convenzione con l Istituto paritario Leonardo da Vinci Centro studi superiori s.r.l. di Bergamo per lo svolgimento di tirocini di formazione

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 262/2015 ADOTTATA IN DATA 19/02/2015

DELIBERAZIONE N. 262/2015 ADOTTATA IN DATA 19/02/2015 DELIBERAZIONE N. 262/2015 ADOTTATA IN DATA 19/02/2015 OGGETTO: Convenzione con lo studio dentistico Dental & C. s.r.l. di Vaprio d Adda (MI) per l esecuzione di attività di consulenza del dott. Umberto

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1944/2014 ADOTTATA IN DATA 11/12/2014

DELIBERAZIONE N. 1944/2014 ADOTTATA IN DATA 11/12/2014 DELIBERAZIONE N. 1944/2014 ADOTTATA IN DATA 11/12/2014 OGGETTO: Convenzione con l azienda ospedaliera Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano per attività di tirocinio degli studenti del corso di

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 2067/2014 ADOTTATA IN DATA 29/12/2014. Individuazione e nomina degli agenti contabili. IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 2067/2014 ADOTTATA IN DATA 29/12/2014. Individuazione e nomina degli agenti contabili. IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 2067/2014 ADOTTATA IN DATA 29/12/2014 OGGETTO: Individuazione e nomina degli agenti contabili. IL DIRETTORE GENERALE Assistito dal Direttore sanitario f.f. e dal Direttore amministrativo,

Dettagli

Il ruolo dell Internal Auditing

Il ruolo dell Internal Auditing Il ruolo dell Internal Auditing Meccanismi di governance, evoluzione dei controlli interni e Position Paper AIIA Milano, 16 marzo 2006 Carolyn Dittmeier Presidente AIIA 1 Alcuni nuovi meccanismi di governance

Dettagli

Università di Macerata Facoltà di Economia

Università di Macerata Facoltà di Economia Materiale didattico per il corso di Internal Auditing Anno accademico 2011-2012 Università di Macerata Facoltà di Economia 1 Obiettivo della lezione QUALITY ASSESSMENT REVIEW I KEY PERFORMANCE INDICATORS

Dettagli

Approfondimento. Controllo Interno

Approfondimento. Controllo Interno Consegnato OO.SS. 20 maggio 2013 Approfondimento Controllo Interno Maggio 2013 Assetto Organizzativo Controllo Interno CONTROLLO INTERNO ASSICURAZIONE QUALITA DI AUDIT E SISTEMI ETICA DEL GOVERNO AZIENDALE

Dettagli

CODICE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI RICERCA, SELEZIONE ED INSERIMENTO DEL PERSONALE

CODICE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI RICERCA, SELEZIONE ED INSERIMENTO DEL PERSONALE CODICE PER LA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI RICERCA, SELEZIONE ED INSERIMENTO DEL PERSONALE TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI... 3 Art. 1 Principi generali...3 Art. 2 Regole generali di condotta per le procedure

Dettagli

2.1 L associazione professionale 19. 2.2 Gli Standard professionali dell internal auditing 23. 2.3 Le competenze professionali 29

2.1 L associazione professionale 19. 2.2 Gli Standard professionali dell internal auditing 23. 2.3 Le competenze professionali 29 Prefazione di Vittorio Mincato XIII Introduzione 1 Ringraziamenti 5 Parte prima LA PROFESSIONE DI INTERNAL AUDITING 1 La definizione di internal auditing 9 2I riferimenti della professione 19 2.1 L associazione

Dettagli

Comune di Sondrio PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ DEL COMUNE DI SONDRIO 2012-2013-2014

Comune di Sondrio PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ DEL COMUNE DI SONDRIO 2012-2013-2014 Comune di Sondrio PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ DEL COMUNE DI SONDRIO 2012-2013-2014 1. PREMESSA Con la redazione del presente Programma Triennale per la trasparenza e l integrità,

Dettagli

COMUNE DI SCARMAGNO Provincia di Torino

COMUNE DI SCARMAGNO Provincia di Torino COMUNE DI SCARMAGNO Provincia di Torino * * * * * * REGOLAMENTO DEL SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI (Approvato con Deliberazione Consiglio Comunale n. 3 del 6/03/2013) pag 1 Regolamento sui controlli interni

Dettagli

Citta di Vico Equense Provincia di Napoli

Citta di Vico Equense Provincia di Napoli Citta di Vico Equense Provincia di Napoli SERVIZIO Turismo Determinazione n. 605 del 07/06/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE INCARICO PER LA REDAZIONE DI BOZZA DI REGOLAMENTO ACUSTICO COMUNALE. CIG Z271A2F04D

Dettagli

REGOLAMENTO DI INTERNAL AUDITING DELL ASST LARIANA PRINCIPI, PROCEDURE, METODOLOGIE, STRUMENTI DI LAVORO)

REGOLAMENTO DI INTERNAL AUDITING DELL ASST LARIANA PRINCIPI, PROCEDURE, METODOLOGIE, STRUMENTI DI LAVORO) REGOLAMENTO DI INTERNAL AUDITING DELL ASST LARIANA PRINCIPI, PROCEDURE, METODOLOGIE, STRUMENTI DI LAVORO) INDICE 1. PREMESSA... 3 2. ASSETTO ORGANIZZATIVO DELLA FUNZIONE DI INTERNAL AUDITING... 3 3. CONTENUTO

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 702/2015 ADOTTATA IN DATA 30/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 702/2015 ADOTTATA IN DATA 30/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 702/2015 ADOTTATA IN DATA 30/04/2015 OGGETTO: Approvazione dello schema di contratto per la cessione in comodato d uso a titolo gratuito di una porzione di area da destinare a parcheggio

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome RADICI SANTO Data di nascita 11/01/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dirigente Amministrativo

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1711/2015 ADOTTATA IN DATA 13/11/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1711/2015 ADOTTATA IN DATA 13/11/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1711/2015 ADOTTATA IN DATA 13/11/2015 OGGETTO: Nuove determinazioni in merito all organizzazione dell assistenza sanitaria presso la casa circondariale di Bergamo. IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 466 DEL 22/04/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 466 DEL 22/04/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 466 DEL 22/04/2015 OGGETTO: Approvazione "Progetto di Sviluppo delle cure domiciliari

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 946/2015 ADOTTATA IN DATA 11/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 946/2015 ADOTTATA IN DATA 11/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 946/2015 ADOTTATA IN DATA 11/06/2015 OGGETTO: Procedura comparativa per un incarico di collaborazione coordinata e continuativa da effettuarsi presso l USC Formazione, marketing e libera

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 677/2016 ADOTTATA IN DATA 14/04/2016 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 677/2016 ADOTTATA IN DATA 14/04/2016 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 677/2016 ADOTTATA IN DATA 14/04/2016 OGGETTO: Stipula convenzione con l Università degli studi di Milano- Bicocca per l attribuzione delle funzioni assistenziali e la direzione dell USC

Dettagli

Regolamento del sistema di controlli interni (art. 147 e ss. del T.U.E.L.)

Regolamento del sistema di controlli interni (art. 147 e ss. del T.U.E.L.) Regolamento del sistema di controlli interni (art. 147 e ss. del T.U.E.L.) I N D I C E TITOLO I PRINCIPI GENERALI Art. 1 Sistema dei controlli interni. Art. 2 controllo delle sezioni regionali della Corte

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997. Verbale delle deliberazioni dell'anno 2013

AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997. Verbale delle deliberazioni dell'anno 2013 AZIENDA SANITARIA LOCALE - A.S.L. DELLA PROVINCIA DI VARESE D.P.G.R. N. 70640 DEL 22.12.1997 Verbale delle deliberazioni dell'anno 2013 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE IN DATA 23/01/2013 N. 31 OGGETTO:

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 483/2015 ADOTTATA IN DATA 26/03/2015

DELIBERAZIONE N. 483/2015 ADOTTATA IN DATA 26/03/2015 DELIBERAZIONE N. 483/2015 ADOTTATA IN DATA 26/03/2015 OGGETTO: Convenzione con Centro medico Santagostino - Società e Salute S.p.A. per attività di consulenza del dott. Lorenzo Rocchini. IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE

Corso di Qualificazione per. Auditor Interni. dei. Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Corso di Qualificazione per Auditor Interni dei Sistemi di Gestione della Sicurezza BS OHSAS 18001:2007 PROGRAMMA DEL CORSO 24 ORE Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Tutor:

Dettagli

Concorso Premiamo i risultati

Concorso Premiamo i risultati Ministero per la pubblica amministrazione e l innovazione Concorso Premiamo i risultati DOCUMENTO DI PARTECIPAZIONE dell Azienda Sanitaria Locale della provincia di Cremona - 1 - PREMESSA Il documento

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1017/2015 ADOTTATA IN DATA 25/06/2015 OGGETTO: Fornitura in noleggio con somministrazione (durata: cinque anni) di n. 1 sistema per l analisi del linfonodo sentinella modello OSNA integrato

Dettagli

MANDATO INTERNAL AUDIT

MANDATO INTERNAL AUDIT INTERNAL AUDIT MANDATO INTERNAL AUDIT Il presente Mandato Internal Audit di Società, previo parere favorevole del Comitato Controllo e Rischi in data 30 ottobre 2012 e sentito il Collegio Sindacale e l

Dettagli

CITTA DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

CITTA DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE CITTA DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI Riservato Servizio Finanziario Repertorio delle determinazioni Pervenuta in data N di Rep. 237 Restituita in data del 10/7/2015 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Dettagli