VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N 6

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N 6"

Transcript

1 VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO N 6 Il giorno 25 del mese di Settembre dell anno 2014 alle ore 15.00, presso l Ufficio di Presidenza, nella Sede Centrale dell'istituto in Latina, si è riunito il Consiglio di Istituto dell I.I.S. G. Marconi per discutere e deliberare sui seguenti punti all'ordine del giorno: 1. Surroga membri cessanti 2. Libri in comodato d uso: regolamento 3. Progetto: Insediamento del Centro Sportivo Studentesco 4. Modalità rapporti Scuola Famiglia 5. Indizione elezione rinnovo componenti degli OO.CC. di durata annuale 6. Acquisto servizio in situazione d urgenza 7. Dimensionamento Scolastico a.s Concessione locali scolastici e palestra da parte di esterni 9. Orario scolastico 2014/ Varie ed eventuali Sono presenti... Presiede la riunione la Sig.ra Di Noi Maria Grazia, Presidente del Consiglio d'istituto; funge da segretaria verbalizzante la Prof. Ada Guerriero Alle ore 15:05, constatata la sua validità, il Presidente dichiara aperta la seduta. Il Consiglio di Istituto procede con le seguenti delibere: Punto 1 all'ordine del giorno: Surroga membri cessanti Considerata l impossibilità di procedere alla surroga automatica dei membri cessanti in base ai quozienti attuali, delibera all unanimità di procedere all elezione della componente studenti del C.di I. e, contestualmente, della Consulta Delibera n. 32/6 Punto 2 all'ordine del giorno: Libri in comodato d uso: Regolamento Preso atto che, mediante pubblicazione sul sito web dell Istituto è già stato reso noto il criterio di base per accedere al servizio di comodato d uso dei libri di testo scolastici, ovvero il parametro ISEE, secondo cui sarà stabilita una graduatoria delle domande pervenute alla luce degli indicatori ISEE Considerata l iniziativa del Dirigente Scolastico che ha promosso un gruppo di lavoro composto dal Dirigente medesimo e da alcuni rappresentanti del personale amministrativo per regolare ulteriormente nei tempi e nelle modalità l erogazione libraria Ascoltato il Regolamento stilato dal suddetto gruppo di lavoro, di cui il Dirigente Sc.co dà lettura seduta stante, che prevede criteri aggiuntivi per l accesso al servizio di comodato d uso librario, tra cui il merito, come allegato al presente verbale (allegato n.1); nonché il parere della Prof...., che propone di inserire fra i criteri anche la data di presentazione delle domande di accesso, per prendere in considerazione l ordine di arrivo delle stesse, in caso di assenza di modulo ISEE Visto: che, prevedendo la difficoltà di accesso al servizio di comodato per le classi di più recente formazione, il Dirigente Sc.co aveva provveduto a predisporre tempestivamente l elenco dei libri di testo sul sito dell Istituto

2 Recepita Dopo l esortazione del D.S. che ribadisce la necessità che il C.di I. indirizzi quanto più possibile il Collegio dei Docenti verso un comportamento di maggiore uniformità, da parte dei CC.di C., nella adozione dei libri di testo ampia discussione, da cui emerge la proposta della Sig.ra... di rifornire la biblioteca della scuola con nuovi acquisti, da offrire agli studenti in situazione di indisponibilità, delibera all unanimità il Regolamento relativo al comodato d uso dei libri di testo Delibera n. 33/6 Punto 3 all'ordine del giorno: Progetto: Insediamento del Centro Sportivo Studentesco Ascoltato: il Dirigente Scolastico in merito al Progetto Insediamento del Centro Sportivo Studentesco, presentato dal Dipartimento di Scienze Motorie dell Istituto, che prevede, tra l altro, il confronto degli studenti coinvolti con altre realtà, provinciali e regionali, nelle diverse fasi di selezione Dopo ampia discussione, da cui emerge l osservazione del Prof...., che invita ad un organizzazione del calendario degli incontri previsti dal progetto quanto più proficua e attenta agli impegni e alle scadenze scolastiche, almeno per ciò che riguarda le attività interne all istituto, onde evitare eventuali incompatibilità con le diverse esigenze didattiche Considerata: la valenza del progetto in termini didattici, nonché il valore della sua ricaduta sugli studenti Delibera all unanimità Delibera n. 34/6 Punto 4 all'ordine del giorno: Modalità rapporti Scuola Famiglia Tenuto conto della delibera del Collegio dei Docenti del 25/9/2014, recante indicazioni in merito alla ripartizione dell anno scolastico 2014/2015 in base a trimestre e pentamestre e conseguente cadenza dei report scolastici nei seguenti termini: pagella trimestrale, pagellino intermedio (Aprile), pagella finale Ribadito l obbligo da parte dei Docenti a dare la disponibilità di un ora mensile per eventuali colloqui individuali con le famiglie, previo appuntamento telefonico dei genitori interessati alla reception dell Istituto Considerata la possibilità di consultazione del registro elettronico da parte dei genitori attraverso la piattaforma Scuola.famiglia, per aggiornamenti sul rendimento scolastico dei propri figli, delibera all unanimità Delibera n. 35/6 Punto 5 all'ordine del giorno: Indizione elezioni rinnovo componenti OO.CC.di durata annuale Sentito: il parere del D.S. che propone di fissare la data delle elezioni per il rinnovo degli OO.CC. al 28/X/2014 Accolta : la proposta del D.S.e del Presidente del C.di I. in carica, Sig. M.Grazia Di Noi, circa le modalità organizzative che prevedono di procedere nella mattinata del 28 alle elezioni

3 Vista della rappresentanza della componente alunni, sia per il Consiglio di Istituto che per la Consulta provinciale; nonché, nel pomeriggio dello stesso giorno, alla elezione della componente genitori, che sarà preceduta dall assemblea congiunta per la presentazione del POF dell Istituto la necessità di designare i nominativi della Commissione Elettorale, indicati come segue: Proff. Tassini R. e Failla R.(Docenti); Sig. Gutterez S.(personale ATA); per gli studenti, si propone un alunno di classe 3^(da individuare); Sig. Cosentino (Genitori). delibera all unanimità Delibera n. 36/6 Punto 6 all'ordine del giorno: Acquisto servizio in situazione di emergenza Sentita: la relazione, ampiamente illustrata dal Dirigente Scolastico, circa la necessità già emersa nello scorso Giugno e resasi improrogabile a Settembre, dell acquisto di un intervento di pulizia straordinaria della Palestra, in seguito ad eventi causati dal malfunzionamento delle finestre Considerata la mancanza di tempestività con cui l Ente Provinciale di competenza rispondeva nel merito ai solleciti, ampiamente documentati, da parte del D.S. Considerata la maggiore urgenza del ripristino di condizioni igieniche adeguate all utilizzo della palestra in occasione della riapertura del nuovo anno scolastico e dunque la necessità di garantire un regolare avvio nonché il diritto allo studio da parte degli studenti Valutato il fatto che la ditta esterna appaltata ha operato tempestivamente ed è stata scelta secondo i dovuti criteri di economicità, delibera all'unanimità di ratificare l avvenuto acquisto in situazione di urgenza con: Delibera n. 37/6 Punto 7 all'ordine del giorno: Dimensionamento scolastico a.s. 2015/2016 Visto: che il Piano Provinciale di erogazione del servizio scolastico prevede la consultazione dell istituzione scolastica in merito; Considerato: che le linee guida regionali relative al numero di studenti per l acquisizione o il mantenimento dell autonomia scolastica attualmente in vigore ricalcano quelle degli scorsi anni Recepito l invito del D.S. affinchè il C.di I. si esprima sull indicazione dei possibili parametri da adottare nel merito Sentita e condivisa la proposta del D.S. di conservare l assetto attuale e, contestualmente, di fare richiesta agli organi competenti a che non vengano autorizzate sul territorio duplicazioni degli indirizzi già esistenti, onde evitare il rischio della frammentarietà per le singole istituzioni scolastiche Valutata la possibilità di richiedere in futuro l istituzione di corsi serali per gli indirizzi IIS e LSSA, delibera all unanimità Delibera n. 38/6 Punto 8 all'ordine del giorno: Concessione locali scolastici e palestra da parte di esterni Vista: l ingente richiesta da parte di società e organizzazioni sportive di accedere all uso della palestra dell Istituto Dopo le dovute riflessioni sul fatto che la scuola è una comunità e che l Istituto è sempre stato disponibile ad aprirsi al territorio

4 Considerate: alcune carenze della palestra, allo stato attuale, risultate dai sopralluoghi effettuati e rese note all Ente proprietario con formali richieste, quali:spogliatoi mal funzionanti e condizioni di umidità e infiltrazioni dal tetto che necessitano di tempo e fondi per essere ripristinate In attesa dell approvazione del POF di Istituto per l anno sc.co2014/2015 da parte del Collegio dei Docenti e di un riscontro da parte dell ente proprietario Dopo ampia discussione sulle modalità di attribuzione delle concessioni della palestra Si riserva di valutare le richieste pervenute e deliberare nelle prossime sedute. In merito alla concessione di altri locali scolastici, quali aule e laboratori dell Istituto, il Consiglio conferma la tabella già in utilizzo lo scorso anno, in allegato al presente verbale (allegato n 2). In caso di richiesta dei locali scolastici da parte di associazioni No profit, il D.S. si riserva di valutare di volta in volta l opportunità, le modalità e le condizioni economiche di concessione degli stessi; delibera all unanimità, relativamente alla voce locali scolastici del punto 8 all o.d.g. Delibera n. 39/6 Punto 9 all'ordine del giorno: Orario scolastico 2014/2015 Considerata: la possibilità di riproporre l organizzazione dell'orario adottata nello scorso anno scolastico che prevedeva: ingresso ore 8:15; uscita per le classi che svolgono 5 ore: 13:15; uscita per le classi che svolgono 6 ore: 14:15. Verificate: con ampia discussione le ricadute avute in ambito organizzativo e didattico nello scorso anno Considerato l elevato tasso di pendolarismo degli studenti frequentanti l Istituto, che ha fin qui determinato una ingente richiesta di autorizzazioni ad ingressi posticipati e ad uscite anticipate, con una ricaduta didattica non sempre positiva sulle attività di classe Ascoltato: il parere del Dirigente Scolastico in merito al punto in discussione e condiviso le osservazioni negative circa l attuale situazione dei trasporti pubblici, che rende molto difficile per gli studenti pendolari l obiettivo della puntualità Considerate: le numerose motivazioni addotte, didattiche ed organizzative, contrarie alla Valutata Oppure riformulazione dell orario secondo la scansione osservata lo scorso anno. la possibilità, nell anno scolastico 2014/2015, di accedere alla riduzione dell orario scolastico, in base alla circolare n 243/ 79 in base al criterio della flessibilità dell orario dei docenti prevista dal Regolamento sull autonomia scolastica, che in caso di riduzione oraria consente di scegliere tra diverse modalità di recupero da parte dei docenti Dopo ampia discussione in merito alle suddette modalità Considerato l aggravio eventualmente apportato dal recupero orario agli studenti, particolarmente a quelli pendolari, in caso di adozione del criterio di flessibilità In attesa di ulteriori indicazioni da parte del Collegio dei Docenti Si riserva di deliberare sul punto 9 nella prossima seduta. Punto 10 all'ordine del giorno: Varie ed eventuali In merito al punto 10, la Prof.... chiede di anticipare, includendola tra i punti all ordine del giorno del prossimo C. di I., per ragioni di tempestività e di economicità, la discussione sull organizzazione del progetto Stage linguistico all estero, ove questo fosse approvato dal Collegio dei docenti convocato per il prossimo 2 Ottobre.

5 Non essendovi altri punti di discussione, la seduta è sciolta alle ore Redatto, letto ed approvato seduta stante. La Segretaria Prof. Ada Guerriero Il Presidente Sig.ra Maria Grazia Di Noi

Verbale Consiglio di Istituto N 13

Verbale Consiglio di Istituto N 13 Verbale Consiglio di Istituto N 13 Il giorno 28 del mese di settembre dell anno 2015 alle ore 14.15 si è riunito nell Aula Magna dell I.I.S. G.Marconi - Latina, il Consiglio di Istituto per discutere e

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Centro Provinciale per l Istruzione degli Adulti di Caserta

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Centro Provinciale per l Istruzione degli Adulti di Caserta Prot. n.407 Caserta, 15 ottobre 2015 Consiglio di Istituto Amministrazione straordinaria a.s. 2015/16 Verbale n. 5 Il giorno 15 Ottobre dell anno 2015, alle ore 15.30, nei locali della sede CPIA di Caserta,

Dettagli

Verbale n.10 del Consiglio d Istituto

Verbale n.10 del Consiglio d Istituto Verbale n.10 del Consiglio d Istituto Il giorno 22/09/ 2014, alle ore 16.30, nella sala riunioni della scuola Primaria di via Merlini 8, si è riunito, su convocazione ordinaria, il Consiglio d Istituto

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO n. 04 a. s. 2012/2013 del 15 gennaio 2013

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO n. 04 a. s. 2012/2013 del 15 gennaio 2013 LICEO GINNASIO STATALE «RAIMONDO FRANCHETTI» VENEZIA-MESTRE Corso del Popolo, 82 VE-MESTRE 30172 Tel. 041/5315531 Fax 041/5328524 e-mail: segreteria@liceofranchetti.it Cod. fiscale 82007660275 Cod. Scuola

Dettagli

Funzioni e competenze del Consiglio d Istituto e del Consiglio di classe

Funzioni e competenze del Consiglio d Istituto e del Consiglio di classe Funzioni e competenze del Consiglio d Istituto e del Consiglio di classe Che cos è il Consiglio di Istituto? Il C.d.I. è l organo di indirizzo e di gestione degli aspetti economici e organizzativi generali

Dettagli

O.D.G. COMPONENTI SCANSIONE

O.D.G. COMPONENTI SCANSIONE CALENDARIO ATTIVITA anno scolastico 2015-16 Suddivisione anno scolastico Primo quadrimestre: 14 settembre 23 gennaio Secondo quadrimestre: 25 gennaio 8 giugno DATA TIPO di RIUNIONE 1 settembre Collegio

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE N. *

VERBALE DELLA RIUNIONE N. * VERBALE DELLA RIUNIONE N. * Il giorno 09 del mese di settembre dell anno 2015 alle ore 10.30 nella sala professori dell I.S.I.S. di QUARTO si riunisce il Consiglio d Istituto per discutere e deliberare

Dettagli

GIACOMO MATTEOTTI VERBALE DEL COLLEGIO DEI DOCENTI N 2 ANNO SCOLASTICO 2013/2014

GIACOMO MATTEOTTI VERBALE DEL COLLEGIO DEI DOCENTI N 2 ANNO SCOLASTICO 2013/2014 ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE GIACOMO MATTEOTTI Via Garibaldi 194, 56124 PISA tel. 05094101 fax 050941031 CF 80006210506 sito web: www.matteotti.it, email:

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO D'ISTITUTO DEL 09/09/2013 N. 312

VERBALE DEL CONSIGLIO D'ISTITUTO DEL 09/09/2013 N. 312 VERBALE DEL CONSIGLIO D'ISTITUTO DEL 09/09/2013 N. 312 Il giorno 9 del mese di settembre 2013 alle ore 11:00, nella sala consiglio della sede dell'istituto di via Palermo, 3 a seguito di regolare convocazione,

Dettagli

VERBALE N. 8. Punto n. 1. Approvazione verbale seduta precedente

VERBALE N. 8. Punto n. 1. Approvazione verbale seduta precedente VERBALE N. 8 L anno duemilaundici, il giorno 28 del mese di Settembre, alle ore 16,15 nell aula I A, convocato con comunicazione del 20/09/2011 PROT. 3426/C22 B, si è riunito il Consiglio d Istituto con

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE STATALE GAETANO FILANGIERI Via Rossini 96/A 80027 FRATTAMAGGIORE (NA) Tel. 0818307302 Fax 0818362072

ISTITUTO SUPERIORE STATALE GAETANO FILANGIERI Via Rossini 96/A 80027 FRATTAMAGGIORE (NA) Tel. 0818307302 Fax 0818362072 ISTITUTO SUPERIORE STATALE GAETANO FILANGIERI Via Rossini 96/A 80027 FRATTAMAGGIORE (NA) Tel. 0818307302 Fax 0818362072 ANNO SCOLASTICO 2011/2012 GIUNTA ESECUTIVA VERBALE N. 01/12 del 06/02/2012 Il giorno

Dettagli

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof.

Presiede il Consiglio di Classe il Dirigente Scolastico, Prof. oppure per delega del Dirigente Scolastico, il Prof., funge da Segretario il Prof. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CESARE BECCARIA ISTITUTO TECNICO - SETTORE ECONOMICO - ISTITUTO PROFESSIONALE per l AGRICOLTURA e l AMBIENTE Sedi associate di - SANTADI e VILLAMASSARGIA VERBALE N. SCRUTINIO

Dettagli

DELIBERAZIONE DI APPROVAZIONE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO come da Verbale n. 235 del 13.07.2015

DELIBERAZIONE DI APPROVAZIONE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO come da Verbale n. 235 del 13.07.2015 Il giorno 13 luglio 2015 alle ore 18.30, nella biblioteca Peppino Impastato del Liceo statale G. Galilei di Caravaggio, con regolare convocazione, si riunisce il Consiglio d Istituto per discutere il seguente

Dettagli

ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO

ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO Circ. n. 224 Firenze, 29/04/2016 Ai docenti Agli studenti Al Personale Ata Alla DSGA E, p.c., Al Bar OGGETTO: PROCEDURA PER L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO PER L ANNO SCOLASTICO 2016/2017 In base alla nota

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE MARIO CILIBERTO - CROTONE Codice Meccanografico: KRIS01200B. C.F. 91021680797 E-mail: kris01200b@istruzione.it - WEB: www.istitutonauticokr.gov.it Istituto Tecnico Nautico/Aereo

Dettagli

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 18 SETTEMBRE 2014

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO DEL 18 SETTEMBRE 2014 LICEO STATALE"MOSCATI" - SCIENTIFICO - ordinario e con opzione scienze applicate - CLASSICO - LINGUISTICO - DELLE SCIENZE UMANE Via Ennio, 181-74023 GROTTAGLIE (TA) / C.F. 80017240732 www.liceomoscati.gov.it

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I. C. "ALBERTO MANZI"

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I. C. ALBERTO MANZI ! MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I. C. "ALBERTO MANZI" Sede Via del Pigneto, 301 - Tel.06/299109 06/21729322 - fax 06/2757257-00176

Dettagli

Via Tornura, C.F. 85007440184 27023 Cassolnovo - PV - E-mail: pvic80300l@istruzione.it

Via Tornura, C.F. 85007440184 27023 Cassolnovo - PV - E-mail: pvic80300l@istruzione.it Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CARLO DEL PRETE Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado (CON SEDI IN CASSOLNOVO MOLINO DEL CONTE -

Dettagli

1.LETTURA ED APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA PRECEDENTE;

1.LETTURA ED APPROVAZIONE DEL VERBALE DELLA SEDUTA PRECEDENTE; Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo di Brivio Scuole statali dell infanzia-primaria-secondaria di I grado - Comuni di Airuno e Brivio Via Como n.83 Loc. Selvette

Dettagli

Istituto Professionale di Stato per i Servizi di Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Gaspare Ambrosini VERBALE N. 164

Istituto Professionale di Stato per i Servizi di Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Gaspare Ambrosini VERBALE N. 164 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Professionale di Stato per i Servizi di Enogastronomia e Ospitalità Alberghiera Gaspare Ambrosini VERBALE N. 164 Il giorno otto del mese

Dettagli

IPS S. D Acquisto Bagheria

IPS S. D Acquisto Bagheria IPS S. D Acquisto Bagheria Anno scolastico 2015 2016 PIANO DELLE ATTIVITÀ COLLEGIALI DEI DOCENTI CON RELATIVI IMPEGNI AL PERSONALE DOCENTE AGLI ALUNNI E LORO GENITORI AL DSGA INIZIO ANNO SCOLASTICO CLASSI

Dettagli

Importante, nella legge, è anche l attenzione alla valutazione degli esiti delle attività professionali dei dirigenti e dei docenti: la

Importante, nella legge, è anche l attenzione alla valutazione degli esiti delle attività professionali dei dirigenti e dei docenti: la VERBALE N. Il giorno 1 settembre dell anno 2015 (duemilaquindici), alle ore 8.30, presso la sala riunioni della sede di viale Italia 409, Sesto S.Giovanni (Mi), sotto la Presidenza del Dirigente Scolastico,

Dettagli

VERBALE N.8. 8) Valutazione periodica degli apprendimenti delle classi. Indicazioni per gli scrutini dell a.s. 2015-16.

VERBALE N.8. 8) Valutazione periodica degli apprendimenti delle classi. Indicazioni per gli scrutini dell a.s. 2015-16. VERBALE N.8 In data 18/09/2015 alle ore 17.00 nei locali del Liceo statale Vito Fazio Allamayer di Alcamo, si è riunito il consiglio di istituto per discutere il seguente o.d.g. 1) Lettura e approvazione

Dettagli

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO N 19

VERBALE CONSIGLIO D ISTITUTO N 19 1 IST. PROF.LE DI STATO PER I SERV. ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE "MANLIO ROSSI-DORIA" Via Valle Mecca 83100 AVELLINO - Tel. 0825/781317 Fax 0825/38816 Presid. 082524675 Succursale - Via Morelli e Silvati

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015 PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015 ATTIVITA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE 1) CALENDARIO SCOLASTICO Definito per le parti di propria competenza, dal Ministro dell Istruzione, dalla

Dettagli

TITOLO K ORGANI COLLEGIALI. Art. K 1. Competenze e composizione. Art. K 2. Calendario delle riunioni

TITOLO K ORGANI COLLEGIALI. Art. K 1. Competenze e composizione. Art. K 2. Calendario delle riunioni TITOLO K ORGANI COLLEGIALI I - COLLEGIO DOCENTI Art. K 1. Competenze e composizione Il Collegio docenti ha le competenze ad esso attribuite dalla legge (D.l.vo n. 297/1994 e successive modificazioni).

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DI COMMISSIONE MENSA

REGOLAMENTO COMUNALE DI COMMISSIONE MENSA COMUNE di PORTO MANTOVANO REGOLAMENTO COMUNALE DI COMMISSIONE MENSA Approvato con Deliberazione Consiglio Comunale n. del 2 Art. 1 - Finalità La Commissione Mensa ha la finalità di favorire la partecipazione,

Dettagli

ISTITUTO DIISTRUZIONESUPERIORE POLOCOMMERCIALEARTISTICOGRAFICOMUSICALE L UCIANOBIANCIARDI

ISTITUTO DIISTRUZIONESUPERIORE POLOCOMMERCIALEARTISTICOGRAFICOMUSICALE L UCIANOBIANCIARDI ISTITUTO DIISTRUZIONESUPERIORE POLOCOMMERCIALEARTISTICOGRAFICOMUSICALE L UCIANOBIANCIARDI Verbale n. Il giorno 8 del mese di novembre duemilatredici, alle ore 5.00, in seguito a regolare convocazione prot.

Dettagli

VERBALE n 01 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 01/09/2014

VERBALE n 01 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 01/09/2014 VERBALE n 01 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 01/09/2014 Il giorno 1 settembre 2014, alle ore 8,30, nei locali dell Aula Magna dell Istituto Roncalli, su convocazione scritta, si riunisce il Collegio

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA

PIANO DELLE ATTIVITA LICEO STATALE FRANCESCO DE SANCTIS LICEO LINGUISTICO e LICEO delle SCIENZE UMANE VIA CORNALIAS 169 tel. 070284995 fax 070287305 e-mail: capm030003@istruzione.it sito web: http://liceodesanctiscagliari.it

Dettagli

Istituto Tecnico Economico Statale

Istituto Tecnico Economico Statale COMUNICAZIONE INTERNA n. 350 A.S. 13/14 DESTINATARI: Docenti Studenti Genitori (*) ATA Albo di Istituto (*) per il tramite dei figli Paternò, 31 agosto 2014 Oggetto: Convocazione Dipartimenti disciplinari

Dettagli

VERBALE N. 23 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO

VERBALE N. 23 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N. 23 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO Il giorno 14 maggio 2015, alle ore 17.15, regolarmente convocato dal Presidente del Consiglio d'istituto, Sig.ra Angeladaniela Pecora, è riunito il Consiglio d Istituto

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 14.09.2010

CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 14.09.2010 CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL GIORNO 14.09.2010 DELIBERAZIONI CALENDARIO SCOLASTICO 2010/2011 ORARIO GIORNALIERO DELLE LEZIONI SCELTA DELLA DITTA PER L EFFETTUAZIONE DEL SERVIZIO DI RICREAZIONE A.S. 2010/2011;

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ENZO SICILIANO

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ENZO SICILIANO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ENZO SICILIANO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE E BISIGNANO (CS) Ai Docenti S E D E All Albo della scuola Al Sito WEB Piano annuale delle attività, per l anno scolastico 2015/2016

Dettagli

Verbale riunione Gruppo di Lavoro per l Handicap di Istituto 28 marzo 2012

Verbale riunione Gruppo di Lavoro per l Handicap di Istituto 28 marzo 2012 Verbale riunione Gruppo di Lavoro per l Handicap di Istituto 28 marzo 2012 Il giorno 28 marzo, alle ore 14,30, presso la biblioteca dell I.P.S.I.A. L. Zanussi di Pordenone, si è riunito il Gruppo di Lavoro

Dettagli

5.2. DESCRIZIONE DEGLI ORGANISMI COLLEGIALI

5.2. DESCRIZIONE DEGLI ORGANISMI COLLEGIALI 5.2. DESCRIZIONE DEGLI ORGANISMI COLLEGIALI Famiglia e scuola devono collaborare per favorire insieme il processo di educazione dei ragazzi, nel reciproco rispetto di ruoli e compiti. La scuola non può

Dettagli

Verbale n. 7 A.S. 2014-15 Triennio 2013-2016

Verbale n. 7 A.S. 2014-15 Triennio 2013-2016 Verbale n. 7 A.S. 2014-15 Triennio 2013-2016 Il giorno 27 ottobre 2014 alle ore 16.00, nella Sala Docenti del Liceo classico statale G. Palmieri di Lecce, si riunisce il Consiglio d Istituto, convocato

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO. ARGOMENTO ALL O.D.G.: n. delibera Testo delibera esito votazione

CONSIGLIO DI ISTITUTO. ARGOMENTO ALL O.D.G.: n. delibera Testo delibera esito votazione SEDUTA DEL 12/11/2013 LICEO STATALE Giovanni Pascoli Viale Don Minzoni, 58 50129 FIRENZE Tel. 055/572370 Fax 055/589734 Sito WEB: www.liceopascoli.it E-Mail : info@ liceopascoli.it Codice ministeriale:

Dettagli

Oggetto: Convocazione Collegio dei Docenti Unitario n.1 e n.2 Settembre 2015

Oggetto: Convocazione Collegio dei Docenti Unitario n.1 e n.2 Settembre 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SORBOLO Via Garibaldi,29 43058 SORBOLO (PR) Tel 0521/697705 Fax 0521/698179 e-mail: pric81400t@istruzione.it pric81400t@pec.istruzione.it http://icsorbolomezzan.scuolaer.it codice

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PRINCIPESSA ELENA DI NAPOLI PALERMO CONSIGLIO DI ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 VERBALE N. 3

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PRINCIPESSA ELENA DI NAPOLI PALERMO CONSIGLIO DI ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 VERBALE N. 3 VERBALE N. 3 Il giorno 20/01/2015, alle ore 11:00, nei locali della sede centrale dell I.C. Principessa Elena di Napoli di Palermo, si riunisce il Consiglio di Istituto per discutere i seguenti punti all

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2

ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2 ANNO SCOLASTICO 2014 2015 VERBALE CONSIGLIIO DI ISTITUTO N 2 Il giorno 15/10/14 alle ore 16,30, regolarmente convocato, si è riunito il Consiglio D Istituto; in apertura di seduta sono presenti tutti i

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO D'ISTITUTO n. 404 seduta del 10/10/2013

VERBALE DEL CONSIGLIO D'ISTITUTO n. 404 seduta del 10/10/2013 VERBALE DEL CONSIGLIO D'ISTITUTO n. 404 seduta del 10/10/2013 Il giorno dieci del mese di Ottobre duemilatredici alle ore 16,45 in Bari, nella sala Consiglio dell' dell'iti e LICEO SCIENTIFICO DELLE SCIENZE

Dettagli

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015.

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015. Prot. N 4024/C23 Ariano Irpino 26/08/2015 A tutti i docenti dell IISS Ruggero II Loro sedi Per quanto di competenza alla DSGA Al personale ATA Al sito internet dell Istituto OGGETTO : Comunicato impegni

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE CIUFFELLI-EINAUDI TODI con sezioni associate ITA, IPSIA e ITCG anno scolastico 2013/14

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE CIUFFELLI-EINAUDI TODI con sezioni associate ITA, IPSIA e ITCG anno scolastico 2013/14 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE CIUFFELLI-EINAUDI TODI con sezioni associate ITA, IPSIA e ITCG anno scolastico 2013/14 Collegio dei Docenti del giorno 4 settembre 2013 Verbale n. 1 In data odierna, alle

Dettagli

REGOLAMENTO DI ISTITUTO IL CONSIGLIO D ISTITUTO

REGOLAMENTO DI ISTITUTO IL CONSIGLIO D ISTITUTO REGOLAMENTO DI ISTITUTO IL CONSIGLIO D ISTITUTO VISTO l art. 10, comma 3, lettera a) del T.U. 16/4/94, n. 297; VISTI gli artt. 8 e 9 del DPR 8/3/99, n. 275; VISTO il D.I. 01/02/2001, n.44; VALUTATA l opportunità

Dettagli

Lettura del verbale precedente Il Collegio approva all unanimità dei presenti il verbale precedente

Lettura del verbale precedente Il Collegio approva all unanimità dei presenti il verbale precedente Verbale Collegio dei docenti. n 3-2012/13 Il giorno 23 ottobre 2012, nei locali del Liceo Classico B. Marzolla di Brindisi, alle ore 17.00, si è riunito il Collegio dei docenti congiunto del Liceo Classico

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone)

DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone) DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone) N. Cod.fisc. 82001050309 C.A.P. 33010 Centro Studi Alesso di Trasaghis (UD) tel. 0432 979411 Fax 0432/979900 VERBALE DEL

Dettagli

Comune di Lugo REGOLAMENTO CONSULTA COMUNALE DEI BAMBINI E DELLE BAMBINE, DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE

Comune di Lugo REGOLAMENTO CONSULTA COMUNALE DEI BAMBINI E DELLE BAMBINE, DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE Comune di Lugo REGOLAMENTO CONSULTA COMUNALE DEI BAMBINI E DELLE BAMBINE, DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE Anno 2004-2005 REGOLAMENTO CONSULTA COMUNALE DEI BAMBINI E DELLE BAMBINE, DEI RAGAZZI E DELLE RAGAZZE

Dettagli

Premessa. Articolo 1 - Impegni dell Amministrazione Comunale

Premessa. Articolo 1 - Impegni dell Amministrazione Comunale Premessa L Amministrazione Comunale di Mariglianella, riconosciuta l importanza: - del coinvolgimento dei giovani, quale presenza attiva e propositiva, nell ambito delle iniziative di carattere sociale

Dettagli

REGOLAMENTO DEL COLLEGIO DOCENTI

REGOLAMENTO DEL COLLEGIO DOCENTI REGOLAMENTO DEL COLLEGIO DOCENTI Il Collegio dei docenti è composto da tutti i docenti, a tempo indeterminato e a tempo determinato, in servizio nell Istituzione. Riflessioni e spunti per un regolamento

Dettagli

Verbale Collegio dei docenti. n 1-2013

Verbale Collegio dei docenti. n 1-2013 Verbale Collegio dei docenti. n 1-2013 Il giorno 6 settembre 2012, nei locali del Liceo Classico B. Marzolla di Brindisi, alle ore 17.00, si è riunito il Collegio dei docenti congiunto del Liceo Classico

Dettagli

Verbale n.5. Consiglio d Istituto del 22 ottobre 2013

Verbale n.5. Consiglio d Istituto del 22 ottobre 2013 Verbale n.5 Consiglio d Istituto del 22 ottobre 2013 Alle ore 18 di martedì 22 ottobre 2013, a seguito di convocazione e sotto la presidenza della Vicepresidente sig.ra Pamela Como, si riunisce il Consiglio

Dettagli

Consiglio dell Istituto Comprensivo Alfonso Volpi

Consiglio dell Istituto Comprensivo Alfonso Volpi Consiglio dell Istituto Comprensivo Alfonso Volpi Verbale n. 2 Il giorno 10 dicembre 2014 alle ore 16,30, presso la Sala Professori della Scuola Secondaria di Primo Grado A. Volpi di Cisterna di Latina,

Dettagli

Istituto Comprensivo Via Dante Voghera

Istituto Comprensivo Via Dante Voghera Istituto Comprensivo Via Dante Voghera Via Dante, 3, 85-27058 - Voghera - Tel. +39 0383 41757 - Fax +39 0383 62994 email: pvic827005@istruzione.it - PEC: pvic827005@pec.istruzione.it - Cod.Fisc. 950 32

Dettagli

FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI

FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI REGOLAMENTO Regolamento Forum dei Giovani Pag. 1 di 8 ART.1 Istituzione Il Consiglio Comunale della Città di Pollena Trocchia riconosciuto: l importanza

Dettagli

CIRC. N. 28 NISCEMI 01.10.2014 A: SIGG. DOCENTI TUTTE LE CLASSI LICEO ITC IPAA DSGA ALBO - SEDE

CIRC. N. 28 NISCEMI 01.10.2014 A: SIGG. DOCENTI TUTTE LE CLASSI LICEO ITC IPAA DSGA ALBO - SEDE ISTITUTO ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "LEONARDO DA VINCI" - NISCEMI Cod. Mecc. CLIS002004 C.F.: 82002400859 Liceo Scientifico Liceo Linguistico - Liceo Scienze Umane Istituto Professionale dei Servizi

Dettagli

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Vito Fabiano di Latina Via Don Vincenzo Onorati s.n.c., Borgo Sabotino, 04100 Latina

Dettagli

ESTRATTO DELIBERE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 20/09/2013. Omissis

ESTRATTO DELIBERE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO DEL 20/09/2013. Omissis MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO II ISTITUTO COMPRENSIVO (Scuola Infanzia - Primaria- Secondaria 1 Grado) Via A. BARTOLI, 53-03013 FERENTINO

Dettagli

1. Modalità per la vigilanza degli alunni durante l ingresso, l uscita e la permanenza a scuola.

1. Modalità per la vigilanza degli alunni durante l ingresso, l uscita e la permanenza a scuola. REGOLAMENTO DELLA SCUOLA PRIMARIA 1. Modalità per la vigilanza degli alunni durante l ingresso, l uscita e la permanenza a scuola. 1.1 La presenza degli alunni è obbligatoria, oltre che alle lezioni, a

Dettagli

VERBALE COLLEGIO DOCENTI

VERBALE COLLEGIO DOCENTI Pagina 1 di 5 ANNO SCOLASTICO 2014/2015 COLLEGIO DEI Verbale n. 4 del 15 MAGGIO 2015 Il giorno 15 Maggio 2015 alle ore 15.00 si è riunito, nell aula magna dell Istituto sede di San Donà di Piave il Collegio

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE ORAZIO CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE DEL GIORNO 28 OTTOBRE 2015

LICEO GINNASIO STATALE ORAZIO CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE DEL GIORNO 28 OTTOBRE 2015 LICEO GINNASIO STATALE ORAZIO CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE DEL GIORNO 28 OTTOBRE 2015 Il giorno 28 ottobre 2015, alle ore 15.30, regolarmente convocato, si riunisce nella Sala Professori di via A. Savinio

Dettagli

VERBALE n.1 Anno scolastico 2015/2016

VERBALE n.1 Anno scolastico 2015/2016 VERBALE n.1 Anno scolastico 2015/2016 Il giorno 1 del mese di settembre 2015, alle ore 09.00, giusta convocazione prot. n.419 del 12/08/2015 nella Biblioteca del Liceo Scientifico Statale Fermi, in seduta

Dettagli

ISTITUTI SCOLASTICI PARITARI SCUOLA DOMANI

ISTITUTI SCOLASTICI PARITARI SCUOLA DOMANI 1 ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI SCUOLA PARITARIA ARTICOLO 1) - Ente gestore 1.1 Denominazione Istituti Scolastici Paritari Scuola Domani S.r.l. è l ente gestore dell Istituto Tecnico Commerciale

Dettagli

REGOLAMENTO COLLEGIO DOCENTI

REGOLAMENTO COLLEGIO DOCENTI Bozza REGOLAMENTO COLLEGIO DOCENTI Art.1 Composizione Il Collegio è composto da tutti i docenti in servizio a tempo determinato ed indeterminato alla data della riunione e dal Dirigente Scolastico che

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO. N. 7 del 10/07/2015

VERBALE DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO. N. 7 del 10/07/2015 IV CIRCOLO DIDATTICO G. MARCONI FRATTAMAGGIORE Via Vittorio Emanuele 86 Frattamaggiore Tel. e Fax 081/ 8351626 - gmarconi4circ@libero.it C.F.: 94099590633 codice meccanografico NAEE332005 codice di servizio

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO. N. 9 del 30/09/2015

VERBALE DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO. N. 9 del 30/09/2015 IV CIRCOLO DIDATTICO G. MARCONI FRATTAMAGGIORE Via Vittorio Emanuele 86 Frattamaggiore Tel. e Fax 081/ 8351626 - gmarconi4circ@libero.it C.F.: 94099590633 codice meccanografico NAEE332005 codice di servizio

Dettagli

VERBALE N 17 CONSIGLIO DI ISTITUTO IIS CURIE- SRAFFA

VERBALE N 17 CONSIGLIO DI ISTITUTO IIS CURIE- SRAFFA VERBALE N 17 CONSIGLIO DI ISTITUTO IIS CURIE- SRAFFA Oggi 22 gennaio 2015 alle ore 17.00 è regolarmente convocato il Consiglio di Istituto IIS CURIE-SRAFFA nell aula Docenti dell IIS CURIE- SRAFFA via

Dettagli

Istituto Tecnico Tecnologico M. Buonarroti - Trento Consulta dei Genitori a.s. 2014/2015 ---------------------------------------

Istituto Tecnico Tecnologico M. Buonarroti - Trento Consulta dei Genitori a.s. 2014/2015 --------------------------------------- VERBALE del 07/11/2014 In seguito a regolare convocazione da parte della Presidente con lettera del 18/11/2014, il giorno 05/12/2014 alle ore 18:00, nell Aula magna dell I.T.T. Michelangelo Buonarroti

Dettagli

VERBALE n 08 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 19/05/2015

VERBALE n 08 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 19/05/2015 VERBALE n 08 a.s. 2014/2015 DEL COLLEGIO DOCENTI DEL 19/05/2015 Il giorno 19 maggio 2015, alle ore 14,30, nei locali dell Aula Magna dell Istituto Roncalli, su convocazione scritta, si riunisce il Collegio

Dettagli

Elezioni organi collegiali a livello di istituzione scolastica (A.S. 2015/2016) IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Elezioni organi collegiali a livello di istituzione scolastica (A.S. 2015/2016) IL DIRIGENTE SCOLASTICO Via Ambrogi- 57023 (Li) - Tel. 0586 684263-684840 - 681515 Fax 0586 684185 Prot. n. AGLI ALUNNI AI GENITORI AI DOCENTI AL PERSONALE ATA Elezioni organi collegiali a livello di istituzione scolastica (A.S.

Dettagli

INDICE 1.SCOPO 2.CAMPO DI APPLICAZIONE 3.RESPONSABILITÀ 4.DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ 5.INDICATORI DI PROCESSO 6.RIFERIMENTI 7.

INDICE 1.SCOPO 2.CAMPO DI APPLICAZIONE 3.RESPONSABILITÀ 4.DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ 5.INDICATORI DI PROCESSO 6.RIFERIMENTI 7. www.iacpignataromaggiore.it Proc.09 Stesura del POF INDICE 1.SCOPO 2.CAMPO DI APPLICAZIONE 3.RESPONSABILITÀ 4.DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ 5.INDICATORI DI PROCESSO 6.RIFERIMENTI 7.ARCHIVIAZIONI SCOPO Questa

Dettagli

Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it

Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it IISTIITUTO COMPRENSIIVO STATALE CHIIAVARII IIII Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it Prot. n. 3413/ B17 CIRCOLARE INTERNA

Dettagli

CIRCOLARE N. 175. Si raccomanda una particolare attenzione alle disposizioni riguardanti i tetti di

CIRCOLARE N. 175. Si raccomanda una particolare attenzione alle disposizioni riguardanti i tetti di Liceo delle Scienze Umane Liceo delle Scienze Umane con opzione Socio-Economico Incaricato del procedimento: Sig.ra AM. Alemano Prot. n.1785/a19 DOCENTI ( per posta elettronica) SEGRETERIA GENITORI RAPPRESENTANTI

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINARE DELL I.T.I. M. BUONARROTI DI TRENTO. (secondo quanto previsto dal D.P.R. 249 del 24 giugno 1998) PREMESSA

REGOLAMENTO DISCIPLINARE DELL I.T.I. M. BUONARROTI DI TRENTO. (secondo quanto previsto dal D.P.R. 249 del 24 giugno 1998) PREMESSA Allegato D delibera n. 5/2006 REGOLAMENTO DISCIPLINARE DELL I.T.I. M. BUONARROTI (secondo quanto previsto dal D.P.R. 249 del 24 giugno 1998) PREMESSA Il presente Regolamento si articola secondo la struttura

Dettagli

CITTÀ DI ALBANO LAZIALE

CITTÀ DI ALBANO LAZIALE CITTÀ DI ALBANO LAZIALE Provincia di Roma REGOLAMENTO COMUNALE PER LA COSTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE MENSA SCOLASTICA INDICE 1. Funzioni...2 2. Costituzione e composizione della commissione...2

Dettagli

CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE n 1 /2014-2015 Seduta della riunione del 20/11/2014

CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE n 1 /2014-2015 Seduta della riunione del 20/11/2014 CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE n 1 /2014-2015 Seduta della riunione del 20/11/2014 Alle ore diciassette del giorno venti novembre duemilaquattordici si riunisce il Consiglio d Istituto dell IIS Leonardo

Dettagli

Verbale della riunione del CONSIGLIO D ISTITUTO del giorno 8 ottobre 2015

Verbale della riunione del CONSIGLIO D ISTITUTO del giorno 8 ottobre 2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO - Distretto XIX ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO Via Andrea di Bonaiuto, 16-00142 Roma

Dettagli

VERBALE N. 2 CONSIGLIO D ISTITUTO Dell 11 novembre 2015

VERBALE N. 2 CONSIGLIO D ISTITUTO Dell 11 novembre 2015 MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITA E RICERCA ICS Cermenate Via Alfieri 22072 Cermenate (CO) Tel. 031 771358 Fax 031 722632 E-mail: segreteria@iccermenate.it Coic84700r@pec.istruzione.it VERBALE N. 2 CONSIGLIO

Dettagli

DELIBERE CONSIGLIO D ISTITUTO ANNO 2009

DELIBERE CONSIGLIO D ISTITUTO ANNO 2009 DELIBERE CONSIGLIO D ISTITUTO ANNO 2009 DELIBERA N. 1 Finanziamento Regione Sicilia: progetto Pomeriggi d arte 3 Le Arti Sorelle DELIBERA N. 2 Progetto Scuole aperte 2009 DELIBERA N. 3 Progetto Unione

Dettagli

Il consiglio di circolo o di istituto elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le

Il consiglio di circolo o di istituto elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le ATTO DI INDIRIZZO PREMESSA Il processo educativo nella scuola si costruisce in primo luogo nella comunicazione tra docente e studente e si arricchisce in virtù dello scambio con l'intera comunità che attorno

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CIRCOLO DI QUALITÀ del Comune di Opera. Approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 28 del 17.07.2014

REGOLAMENTO DEL CIRCOLO DI QUALITÀ del Comune di Opera. Approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 28 del 17.07.2014 REGOLAMENTO DEL CIRCOLO DI QUALITÀ del Comune di Opera Approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 28 del 17.07.2014 ARTICOLO 1 - Istituzione e finalità del Circolo di Qualità Il Circolo di Qualità

Dettagli

Istituto "Michele Giua" - Cagliari - Assemini CARTA DEI SERVIZI

Istituto Michele Giua - Cagliari - Assemini CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI PREMESSA Articolo 1 L Istituto considera finalità generali del proprio operare pedagogico i principi di cui agli artt. 3, 33, 34, della Costituzione Italiana. Articolo 2 La seguente carta

Dettagli

CONSIGLIO DI ISTITUTO

CONSIGLIO DI ISTITUTO LICEO STATALE Giovanni Pascoli Viale Don Minzoni, 58 50129 FIRENZE Tel. 055/572370 Fax 055/589734 Sito WEB: www.liceopascoli.it E-Mail : info@ liceopascoli.it Codice ministeriale: FIPM02000L Codice fiscale

Dettagli

Fondazione Istituto di Formazione Culturale Sant Anna

Fondazione Istituto di Formazione Culturale Sant Anna Fondazione Istituto di Formazione Culturale Sant Anna Perugia Viale Roma, 15 tel. e fax 075 5724328 cell. 329 2933602 email: presidenza@istitutosantanna.com web: www.istitutosantanna.com Perugia, 23 marzo

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto di Istruzione Superiore Leonardo da Vinci - Ripamonti via Belvedere, 18 22100 Como - tel. 031 520745 - fax 031 507194 sito web: http://www.davinciripamonti.gov.it

Dettagli

Programma Triennale per la Trasparenza e Integrità 2015-2018

Programma Triennale per la Trasparenza e Integrità 2015-2018 Programma Triennale per la Trasparenza e Integrità 2015-2018 IL CONSIGLIO D ISTITUTO VISTO IL D.L.vo 150/2009 VISTO L ART. 32 della L.69/2009 VISTA LA L. 190/2012 VISTO IL D.L.vo n.33/2013 VISTA la circolare

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola.

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola. ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER ISTITUTO TECNICO : Elettrotecnica, Informatica, Meccanica e Meccatronica LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE Via Berchet 2-20900 Monza 039324607 - Fax 039322122

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE B. PASCAL VERBALE DEL CONSIGLIO D'ISTITUTO DEL 27 /09/ 2011

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE B. PASCAL VERBALE DEL CONSIGLIO D'ISTITUTO DEL 27 /09/ 2011 ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE B. PASCAL Via Carducci n. 4-10094 Giaveno TO Cod. Mec. TOTD22000Q - tel. 011 9378193 011 9363321 - fax 011 9377478 e mail: TOTD22000Q@istruzione.it Sito web: www.pascalgiaveno.it

Dettagli

VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO

VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO VERBALE N. 1 DEL CONSIGLIO D ISTITUTO In data 3 ottobre 2014, alle ore 17:00, presso i locali dell Istituto Comprensivo n.1 di Argenta, si è riunito il Consiglio d Istituto, convocato con nota, prot. n.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE GIUSEPPE MONTEZEMOLO Via Andrea di Bonaiuto, 16-00142 Roma tel. 06 5030846 fax 06 51963016 e mail: rmic83000q@istruzione.it

Dettagli

Istituto Comprensivo Pais Gonnesa Consiglio d Istituto Riunione del 26 settembre 2013 Verbale N 1

Istituto Comprensivo Pais Gonnesa Consiglio d Istituto Riunione del 26 settembre 2013 Verbale N 1 Istituto Comprensivo Pais Gonnesa Consiglio d Istituto Riunione del 26 settembre 2013 Verbale N 1 L anno duemilatredici, il giorno 26 del mese di settembre alle ore 17.00, si è riunito nei locali della

Dettagli

ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO

ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO ELEZIONI PER IL RINNOVO DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO Alcuni rapidi suggerimenti per affrontare le elezioni e gli adempimenti burocratici. - Il presidente del C.d.I. (o i genitori uscenti) o il Comitato Genitori

Dettagli

OGGETTO: Calendario del Piano Annuale delle Attività A.S. 2015/16

OGGETTO: Calendario del Piano Annuale delle Attività A.S. 2015/16 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SAN MARCELLINO A tutto il personale docente Al D.S.G.A. OGGETTO: Calendario del Piano Annuale delle Attività A.S. 2015/16 Consigli di classe/ Riunioni èquipe pedagogiche - Collegi

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto di Istruzione Superiore Leonardo da Vinci - Ripamonti Via Belvedere, 18 22100 Como - Tel. 031 520745 - Fax 031 50719 Piano annuale delle

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO

VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO Istituto Comprensivo P. Carmine di Cannobio, Cannero Riviera e Valle Cannobina Via A.Zammaretti, 28822 Cannobio (VB) - -Fax 0323 71444 72173 www.scuolacannobio.it VERBALE DEL CONSIGLIO D ISTITUTO L anno

Dettagli

Liceo Statale Virgilio - ROMA. Calendario del Piano annuale delle attività a.s. 2015/2016

Liceo Statale Virgilio - ROMA. Calendario del Piano annuale delle attività a.s. 2015/2016 Liceo Statale Virgilio - ROMA Calendario del Piano annuale delle attività a.s. 20/2016 Giorno mese Attività Luogo ora 1 mart. Sett. Accoglienza nuovi docenti Presidenza 8:30-9:00 1 mart. Sett. Collegio

Dettagli

Viene affidato il compito di verbalizzare la seduta alla Sig.a Tornaghi Marzia Raggiunto il numero legale la riunione ha inizio alle ore 21.

Viene affidato il compito di verbalizzare la seduta alla Sig.a Tornaghi Marzia Raggiunto il numero legale la riunione ha inizio alle ore 21. Verbale del Consiglio di Istituto del 30.06.2014 Il giorno 30 giugno alle ore 20,45 presso la Scuola Secondaria G.Leopardi si è riunito il Consiglio d Istituto per procedere alla discussione del seguente

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITÀ Anno scolastico 2013/2014

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITÀ Anno scolastico 2013/2014 SETTEMBRE MES E PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITÀ Anno scolastico 03/04 DATA e ORA ATTIVITÀ ORDINE DEL GIORNO - CONTENUTI COORDINATORE ORE 0/09/03 :. Insediamento a.s. 03-04. calendario intri Dipartimenti e

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE " UGO FOSCOLO"

LICEO GINNASIO STATALE  UGO FOSCOLO 1. lettura e approvazione del verbale di seduta precedente 2. elezione rinnovo OO CC procedura semplificata 3. richiesta utilizzo spazio interno uso parcheggio società sportiva 4. delibera integrativa

Dettagli

REGOLAMENTO DEL COLLEGIO DEI DOCENTI

REGOLAMENTO DEL COLLEGIO DEI DOCENTI COMPETENZE REGOLAMENTO DEL COLLEGIO DEI DOCENTI Art. 1- Il Collegio dei Docenti ha potere deliberante in materia di funzionamento didattico dell'istituto, nel rispetto della libertà di insegnamento garantita

Dettagli