SIMATIC MP 270B/MP 370 Visualizzazione su piattaforma multifunzionale. Descrizione sintetica Informazione preliminare

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SIMATIC MP 270B/MP 370 Visualizzazione su piattaforma multifunzionale. Descrizione sintetica Informazione preliminare"

Transcript

1 SIMATIC MP 270B/MP 370 Visualizzazione su piattaforma multifunzionale Descrizione sintetica Informazione preliminare

2 SIMATIC Multi Panel Più della sola funzionalità di servizio e supervisione Grazie al sistema operativo Windows CE, le piattaforme multifunzionali offrono la flessibilità tipica del PC unitamente ad un hardware robusto, compatto ed ottimizzato sotto l'aspetto dei costi. I SIMATIC Multi Panel (MP) possono essere impiegati come gli Operator Panel per il comando e la sorveglianza in loco delle macchine. Essi si distinguono specialmente per il loro elevato grado di performance, apertura ed ampliabilità. SIMATIC MP 270B Per il primo approccio alla classe dei Multi Panel sono adatti gli MP 270B. Essi sono disponibili con display Touch da 5,7" e 10,4" o con display TFT da 10,4" e tastiera a membrana. Gli MP 270B offrono performance ottimale e prestazioni convincenti. SIMATIC MP 370 I Multi Panel MP 370 soddisfano le esigenze più spinte relativamente a performance e potenzialità. Essi sono disponibili con display Touch TFT da 12,1" e 15,1" o con display TFT da 12,1" e tastiera a membrana. Una piattaforma per più compiti I Multi Panel consentono l'integrazione di applicazioni software addizionali, basate sullo standard Windows CE. Ciò significa che i SIMATIC MP possono combinare insieme più funzioni di automazione su un'unica piattaforma. Si possono così rappresentare, mediante il Microsoft Pocket Internet Explorer ricaricabile (compreso nella configurazione di fornitura), documenti HTML, ad es. istruzioni operative, che sono memorizzate centralmente su un sistema sovraordinato, sull'mp 270B/MP 370. Oltre alla visualizzazione, è integrabile il software PLC SIMATIC WinAC MP sulle apparecchiature MP 370 (per WinCC flexible da V1.1). L'opzione WinAC MP è offerta come soluzione economica per compiti di comando ad elevata intensità di dati con esigenze deterministiche. Essa è ideale per compiti di automazione decentrata, che richiedono un'elevata robustezza dell'hardware. Con l'opzione SIMATIC ThinClient/MP è possibile impiegare le versioni Touch da 10", 12" e 15" dei Multi Panel come Thin Client per Terminal-Server Windows E questo o in parallelo alla visualizzazione o come pure Terminal-Client. E' pertanto possibile gestire con il Multi Panel tutte le applicazioni, che girano sul Terminal-Server. Gestione centrale dei dati o della progettazione Con l'interconnessione dei Multi Panel in rete Ethernet (TCP/IP) si apre l'accesso al mondo office. Archivi e ricette possono essere registrati su un calcolatore sovraordinato e gestiti centralmente con possibilità di scambio dati senza problemi. Per funzioni di stampa l'mp può utilizzare le stampanti che sono presenti nella rete. Il trasferimento risp. il caricamento della progettazione e del firmware avvengono sul Multi Panel: Direttamente tramite RS 232 (seriale), USB Remote da una postazione centrale tramite MPI, PROFIBUS DP, Ethernet (TCP/IP) Con grandi distanze, opzionalmente via modem (analogico/isdn), SIMATIC TeleService o Internet con WinCC 2

3 Ampliamenti funzionali individuali Con Visual Basic Script è possibile aggiungere tramite il software di progettazione particolari funzioni a fronte di esigenze individuali. Sono così eseguibili ad es. combinazioni logiche, cicli iterativi, scelte decisionali etc. anche fuori dal controllore di automazione. Si possono anche realizzare su misura per cliente ampliamenti funzionali complessi mediante componenti ActiveX. Robustezza per ambienti gravosi Windows CE crea i presupposti di base per l'impiego in ambiente industriale gravoso. Grazie al funzionamento senza disco rigido e senza ventilatore, i SIMATIC Multi Panel possono essere impiegati per la visualizzazione anche laddove forti vibrazioni o presenza di polvere limitano l'impiego di un PC. Grazie ai brevi tempi di avvio a regime, i Multi Panel sono rapidamente pronti all'uso. Il fabbisogno di spazio per le apparecchiature da incasso è assai ridotto, grazie alla forma costruttiva compatta. Funzionalità di servizio e supervisione innovativa Con la loro estesa funzionalità, i SIMATIC Multi Panel rendono possibili soluzioni innovative di servizio e supervisione per una visualizzazione di macchina ad altissimo livello di performance. Ad esempio con grafica vettoriale a 256 colori, vasta biblioteca di elementi grafici, oggetti di movimento, archiviazione di valori di processo e segnalazioni, comoda grafica di curve con funzione di scorrimento e di zoom, commutazione tra lingue online, anche lingue pittografiche asiatiche etc. Parte integrante di SIMATIC Naturalmente con i Multi Panel si sfruttano anche i vantaggi di Totally Integrated Automation (TIA) per ridurre i costi di engineering. Si evitano così ad es. immissioni multiple in fase di progettazione grazie all'accesso alla base di dati STEP 7. highlights Ampliabilità modulare con opzioni, ad es. Software PLC WinAC MP ThinClient/MP per l'impiego come Terminal-Client collegato ad un Terminal-Server Windows OPC-Server per la comunicazione estesa a tutti i costruttori per manutenzione remota e service tramite Intranet/Internet per l'approccio alla funzionalità Client/Server Richiamo di documenti HTML dall'applicazione HMI Slot PC/CF-Card per consentire ad es. ampliamenti di memoria per archivi o ricette, backup/restore o interfacce supplementari Interfacce MPI, PROFIBUS DP, Ethernet e USB onboard Struttura robusta senza parti rotanti 3

4 Novità con SIMATIC WinCC flexible Progettazione I SIMATIC Multi Panel sono parte integrante di una famiglia omogenea di pannelli operatore SIMATIC HMI. La progettazione si effettua con il software di progettazione SIMATIC ProTool o con l'innovativo Engineering Tool SIMATIC WinCC flexible. L'MP 270B 6" viene progettato esclusivamente con WinCC flexible. SIMATIC WinCC flexible rappresenta il conseguente ulteriore sviluppo della comprovata famiglia ProTool. Esso consente la progettazione omogenea, nell'ambito dei prodotti SIMATIC HMI, di tutte le apparecchiature di servizio e supervisione basate su Windows CE, dal più piccolo Micro Panel fino al PC. Il passaggio dalla famiglia ProTool a WinCC flexible è del tutto semplice, grazie all trasferimento compatibile della progettazione ProTool completa. A seconda del compito, WinCC flexible è disponibile in varianti diversificate per prezzo e prestazioni, che si sovrappongono l'una all'altra con adattabilità ottimale alle singole classi di pannelli operatore. I Multi Panel vengono progettati con WinCC flexible Standard e Advanced. La nuova famiglia WinCC flexible offre un hub essenziale per l'efficienza nella progettazione e nuovi concetti di automazione innovativi per la funzionalità di servizio e supervisione in vicinanza delle macchine. OPC per la comunicazione estesa a tutti i costruttori OPC (OLE für Process Control) è un'interfaccia software unitaria e indipendente dal costruttore, che si basa sulla tecnologia Windows di COM (Component Object Model), DCOM (Distributed COM) o su XML. L'Option WinCC flexible/opc-server consente la comunicazione dei Multi Panel con ogni applicazione avente capacità OPC tramite Ethernet con TCP/IP. Il Multi Panel, come OPC-Server, rende disponibili dati per OPC- Client. Possono essere applicazioni di costruttori diversi, ad es. applicazioni MES, ERP o Office. I Multi Panel supportano la specificazione OPC XML-Data Access V0.9. Per consentire a OPC-Client basati su DCOM di accedere all'opc-xml-server dei Multi Panel, è disponibile un corrispondente adattatore software (compreso nella configurazione di fornitura). La manutenzione remota (telemanutenzione) facilita le attività di Service & Support L'opzione WinCC flexible rende possibile l'accesso da un PC ai Panel ed ai Multi Panel della serie 270/370 tramite Industrial Ethernet risp. tramite SMTP-Server ISDN/DSL Modem/Router Intranet/Internet. I nuovi dati di progettazione, record di ricette o password possono essere così trasferiti sul pannello operatore, senza che qualcuno sia presente sul posto. Macchine e impianti possono essere sorvegliati, diagnosticati ed all'occorenza anche comandati in tutto il mondo da un posto centrale tramite Intranet/Internet. Dal pannello operatore è inoltre possibile inviare automaticamente e- mail tramite un SMTP-Server (Simple Mail Transfer Protocol) al personale di manutenzione. Con l'impiego di un /SMS-Gateway si ha accesso a reti standard (necessitano Service-Provider esterni) e si può, in situazioni critiche, inviare persino un SMS su un telefono cellulare (handy). contribuisce pertanto a ridurre i tempi di fuori servizio di macchine e impianti ed a risparmiare costosi interventi di personale in caso di service. WWW, MES, Office area Internet Service Provider Industrial Ethernet PROFIBUS Telemanutenzione con l'ausilio di WinCC 4

5 Stazione master control Display Server 1 Server 2 Server 3 Server 4 PROFIBUS Industrial Ethernet Funzionalità di servizio e supervisione da una stazione centrale con sistemi HMI installati in vicinanza delle macchine Funzionalità Client/Server e scambio dati in tutto l'impianto Con l'opzione WinCC i Panel ed i Multi Panel della serie 270/370 nonché i PC con WinCC flexible Runtime comunicano tra loro e precisamente tramite Industrial Ethernet risp. tramite Intranet/Internet. In tal modo, i PC con WinCC flexible RT risp. i SIMATIC Panel possono rendere disponibili dati di processo (variabili) ad altri sistemi SIMATIC HMI. La stessa possibilità sussiste anche mediante un corrispondente Script con applicazioni Office (ad es. Excel). E' possibile l'accesso in lettura e scrittura a variabli. Pannelli operatore impiegati in vicinanza delle macchine possono così essere utilizzati come server per dati per componenti di automazione sovraordinati. Le informazioni distribuite sono disponibili centralmente. La comunicazione si basa qui sul protocollo HTTP risp. HTTPS. Il richiamo di informazioni in tutto l'impianto o l'archiviazione di dati di processo sono possibili senza rilevante onere di progettazione. Non si deve accedere al programma di comando e la comunicazione di processo non viene appesantita. WinCC rende inoltre realizzabili configurazioni client/server per stazioni operatore distribuite o per soluzioni con stazione master o control room. La stazione master possiede l'applicazione HMI e gestisce anche la comunicazione con il controllore di automazione. Per macchine/impianti assai estesi, che richiedono più pannelli operatore, vengono attivati all'occorrenza i cosiddetti come stazioni operatore distribuite. Queste ricevono il diritto di accesso completo alla stazione master e quindi al processo. Come possono essere impiegati SIMATC Panel economici. In caso di control room è ad es. possibile accedere con alla macchina da una stazione centrale e richiamare informazioni, senza dover essere presente direttamente sul posto. La stazione master (ad es. un PC con WinCC flexible Runtime) ha, come accesso in ogni momento alla superficie operativa dell'unità asservita (ad es. macchina o parte d'impianto con Multi Panel e PLC) e può sorvegliarla e comandarla a distanza. Con il metodo di accesso è assicurato un funzionamento coordinato, cosicché sempre solo un sistema HMI può accedere in modo attivo al processo. Internet Browser integrato Per l'accesso dal Multi Panel ai documenti HTML in Intranet/Internet è possibile integrare con WinCC flexible un cosiddetto HTML- Browser- Control direttamente nell'applicazione HMI. La superficie operativa di questo browser embedded è liberamente progettabile. Nella progettazione si può stabilire quali pagine Internet/Intranet sono richiamabili sull'mp. Altre novità con WinCC flexible Collegamento a SIMATIC S7 e WinAC tramite Ethernet Biblioteche di blocchi software: blocchi immagine liberamente definibili, riutilizzabili e modificabili centralmente Sistema di segnalazione con segnalazioni a bit e segnalazioni analogiche (segnalazioni di valore limite) Classi di segnalazioni liberamente definibili (modalità di conferma e rappresentazione progettabile) Parti grafiche e testi commutabili in funzione della lingua Concetto di presentazione: creazione di template per la struttura base del progetto Sistema di password ampliato - autenticazione con user-id e password - diritti d'accesso specifici per gruppi di utenti (fino a 32 diritti d'accesso) Oggetti dinamizzabili tramite accesso con Visual Basic Script agli attributi ad es. di oggetti come testo, grafica o bar graph 5

6 La tecnica in breve MP 270B 6" Touch MP 270B 10" Tasti MP 270B 10" Touch MP " Tasti MP " Touch MP " Touch Tool di progettazione (da ordinare a parte) WinCC flexible Standard, Advanced 1) WinCC flexible Standard, Advanced 1) / ProTool, ProTool/Pro WinCC flexible Standard, Advanced 1) / ProTool, ProTool/Pro Display TFT Liquid Crystal Display (LCD) TFT Liquid Crystal Display (LCD) dimensione 5,7" 10,4" 12,1" 15,1" risoluzione (L x A in pixel) / colori 320 x 240 / 256 colori 640 x 480 / 256 colori 800 x 600 / 256 colori x 768 / 256 colori MTBF della retroilluminazione (a 25 C) ca h ca h Elementi operativi Touchscreen tastiera a membrana Touchscreen tastiera a membrana Touchscreen tasti funzione, programmabili 36 tasti funzione, 28 con LED 36 tasti funzione, tutti con LED tasti di sistema (3 con LED) mouse esterno, tastiera, lettore di barcode USB USB USB USB Processore CPU RISC CPU RISC Sistema operativo Windows CE Windows CE Memoria Flash / RAM Flash / RAM memoria utilizzabile per dati d'utente 5 Mbyte (di cui 4 Mbyte per progettazione) 12 Mbyte (di cui 7,1 Mbyte per progettazione) Interfacce 2 x RS 232, 1 x RS 422, 1 x RS x TTY/RS 232, 1 x RS 232, 1 x RS 422/RS 485 slot PC/CF-Card 1 x slot PC-Card, 1 x slot CF-Card 1 x slot PC-Card, 1 x slot CF-Card USB (Universal Serial Bus) 1 x USB 1 x USB Ethernet 1 x Ethernet (RJ 45) 1 x Ethernet (RJ 45) Connessione per controllore S5, S7-200, S7-300/400, 505, WinAC, SINUMERIK, SIMOTION, Allen Bradley (DF1 e DH485), Mitsubishi (FX), Telemecanique (ADJUST) Modicon (Modbus), OMRON (Link/MultiLink), LG GLOFA GM, ulteriori controllori di altre Case S5, S7-200, S7-300/400, 505, WinAC, SINUMERIK, SIMOTION, Allen Bradley (DF1 e DH485), Mitsubishi (FX), Telemecanique (ADJUST), Modicon (Modbus), OMRON (Link/MultiLink), LG GLOFA GM, ulteriori controllori di altre Case Canali di comunicazione supplementari OPC-XML-Server (opzione OPC-Server); SIMATIC HMI HTTP Protocol (opzione OPC-XML-Server (opzione OPC-Server); SIMATIC HMI HTTP Protocol (opzione Tensione di alimentazione DC 24 V (DC V) DC 24 V (DC V) corrente nominale 0,75 A 0,9 A 1,15 A 1,8 A Orologio orologio hardware, tamponato, sincronizzato orologio hardware, tamponato, sincronizzato Grado di protezione lato frontale IP 65, NEMA 12, NEMA 4x, NEMA 4; lato posteriore: IP 20 lato frontale IP 65, NEMA 12, NEMA 4x, NEMA 4; lato posteriore: IP 20 Certificazioni FM Class I Div 2, culus, EX-Zone 2, EX-Zone 22, CE, C-TICK FM Class I Div 2, culus, EX-Zone 2, EX-Zone 22, CE FM Class I Div 2, culus, EX-Zone 2, EX-Zone 22, CE, C-TICK Dimensioni piastra frontale (L x A) in mm 212 x x x x x x 310 sezione d'incasso (L x A) in mm 198 x x x x x x 290 Peso 1 kg 6 kg 4,5 kg 6 kg 5 kg 5,7 kg Temperatura in esercizio montaggio in verticale C C C max. angolo d'inclinazione ± C C C per trasporto/magazzinaggio -20 C C C Max. umidità relativa 85% 90% 85%; Applicazioni/opzioni sotto ProTool Internet Explorer, ProAgent ThinClient/MP WinAC MP WinAC MP, ThinClient/MP WinAC MP, ThinClient/MP sotto WinCC flexible OPC-Server OPC-Server OPC-Server, ThinClient/MP OPC-Server OPC-Server, ThinClient/MP OPC-Server, ThinClient/MP 1) WinCC flexible supporta il tedesco/l'inglese a partire dalla V1.0 e il francese/l'italiano/lo spagnolo a partire dalla versione V1.0 SP1.

7 La funzionalità in breve Tool di progettazione (da ordinare a parte) MP 270B MP 370 La somma di tutti gli elementi progettati è limitata dalla capacità di memoria. WinCC flexible Standard, Advanced 1) ProTool, ProTool/Pro (non MP 270B 6" Touch) Sistema di segnalazione numero di segnalazioni segnalazioni di guasto, segnalazioni d'esercizio La somma di tutti gli elementi progettati è limitata dalla capacità di memoria. WinCC flexible Standard, Advanced 1) ProTool, ProTool/Pro segnalazioni di guasto, segnalazioni d'esercizio buffer delle segnalazioni buffer circolare, 512 registrazioni buffer circolare, 1024 registrazioni Ricette record di dati per ricetta registrazioni per record di dati Pagine di processo oggetti grafici bitmap, icone, immagini di sfondo, grafica vettoriale oggetti dinamici diagrammi, bar graph, cursoriaree di comando non visibili bitmap, icone, immagini di sfondo, grafica vettoriale diagrammi, bar graph, cursoriaree di comando non visibili Variabili Archiviazione 20 archivi / 20 punti di misura per progetto 50 archivi / 50 punti di misura per progetto tipi d'archivio archivi circolari, archivi sequenziali per segnalazioni e valori di processo numero di archivi sequenziali Protezione d'accesso orientata agli utenti (protezione con password) Visual Basic Scripts Funzioni di stampa 32 diritti d'accesso specifici per gruppi di utenti 10 livelli di password numero = 50, numero di righe per Script =200 numero = 50, numero di righe per Script = 20 stampa a colori, hardcopy, segnalazioni, report di turno archivi circolari, archivi sequenziali per segnalazioni e valori di processo diritti d'accesso specifici per gruppi di utenti 10 livelli di password numero = 100, numero di righe per Script = 500 numero = 50, numero di righe per Script = 100 stampa a colori, hardcopy, segnalazioni, report di turno Lingue online Set di caratteri Tahoma, Courier New, 4 ulteriori set di caratteri caricabili, lingue pittografiche; liberamente dimensionabili Tahoma, Courier New, 4 ulteriori set di caratteri caricabili, lingue pittografiche; liberamente dimensionabili Sistema di help sì sì Funzioni PG con SIMATIC S5/S7 con SIMATIC S5/S7 (STATO / FORZAMENTO) Timer sì sì 1) WinCC flexible supporta il tedesco/l'inglese a partire dalla V1.0 e il francese/l'italiano/lo spagnolo a partire dalla versione V1.0 SP1. Le informazioni in questa brochure contengono descrizioni generali risp. caratteristiche prestazionali, che in caso d impiego concreto possono eventualmente non risultare sempre del tutto coincidenti con la forma descritta o che possono variare in funzione dello sviluppo ulteriore dei prodotti. Le caratteristiche prestazionali richieste sono impegnative solo se concordate esplicitamente in fase di sottoscrizione del contratto. Con riserva di apportare modifiche tecniche e di scegliere le modalità di fornitura. Tutte le denominazioni contenute nella presente descrizione sintetica e contrassegnate con sono marchi registrati della Siemens AG. Siemens S.p.A. Settore Automation and Drives Viale Piero e Alberto Pirelli, Milano Telefono/-Fax / N. di ordinazione 6ZB5370-1CH05-0BA0 Stampato nella Repubblica Federale Tedesca 09403/ SB Siemens AG 2003 Con riserva di modifiche

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Answers for industry. SIPLUS HCS la risposta alle esigenze termiche

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013 SIMATIC WinCC Runtime Professional V12 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 04/2013 - Architetture Novità

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014 SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 03/2014 - Architetture Novità

Dettagli

Parametrizzazione, progettazione e visualizzazione con SIRIUS

Parametrizzazione, progettazione e visualizzazione con SIRIUS Parametrizzazione, progettazione e visualizzazione con SIRIUS /2 Introduzione /5 Soft Starter ES /8 Biblioteca di blocchi softstarter SIRIUS RW44 per SIMATIC PCS 7 /10 Motor Starter ES /1 Biblioteca di

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Siemens AG 2008. SIMATIC PDM Il Process Device Manager

Siemens AG 2008. SIMATIC PDM Il Process Device Manager Il Process Device Manager Lo strumento ideale per l'engineering, la parametrizzazione, la messa in servizio, la diagnostica e il service Brochure Aprile 2008 Software www.siemens.com/simatic-pdm Process

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX ADATTATO PER QUALSIASI APPLICAZIONE DISPOSITIVI PORTATILI DI PEPPERL+FUCHS SICUREZZA INTRINSECA I lettori

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Unico. Completo. Compatibile. highlights unico CELOS di DMG MORI dall idea al prodotto finito. Le APP CELOS consentono all utente di gestire, documentare e

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

SIMATIC S7. Primi passi ed esercitazioni con STEP 7. Benvenuti in STEP 7, Contenuto. Introduzione a STEP 7 1

SIMATIC S7. Primi passi ed esercitazioni con STEP 7. Benvenuti in STEP 7, Contenuto. Introduzione a STEP 7 1 s SIMATIC S7 Primi passi ed esercitazioni con STEP 7 Getting Started Benvenuti in STEP 7, Contenuto Introduzione a STEP 7 1 SIMATIC Manager 2 Programmazione con nomi simbolici 3 Creazione di un programma

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master

Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master Industry Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master Dispositivi utilizzati: - 2 LOGO! 0BA7 (6ED1 052-1MD00-0AB7) - Scalance X-208 LOGO! 0BA7 Client IP: 192.168.0.1 LOGO! 0BA7 Server IP:

Dettagli

SIMATIC. SCL per S7-300/400 Programmazione di blocchi. Prefazione, Contenuto. Parte 1: Sviluppo di programmi. Parte 2: Uso e test

SIMATIC. SCL per S7-300/400 Programmazione di blocchi. Prefazione, Contenuto. Parte 1: Sviluppo di programmi. Parte 2: Uso e test Prefazione, Contenuto Parte 1: Sviluppo di programmi Parte 2: Uso e test SIMATIC Parte 3: Descrizione del linguaggio Programmazione di blocchi Appendici Glossario, Indice analitico Manuale Numero di ordinazione

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Documentazione didattica SCE per una soluzione di automazione omogenea Totally Integrated Automation (TIA)

Documentazione didattica SCE per una soluzione di automazione omogenea Totally Integrated Automation (TIA) Documentazione didattica SCE per una soluzione di automazione omogenea Totally Integrated Automation (TIA) Siemens Automation Cooperates with Education Modulo TIA Portal 020-011 Avvio alla programmazione

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

Qual è il terminale giusto per voi? E tutto ciò di cui avete bisogno associato ad esso.

Qual è il terminale giusto per voi? E tutto ciò di cui avete bisogno associato ad esso. Qual è il terminale giusto per voi? E tutto ciò di cui avete bisogno associato ad esso. Terminali stazionari Avete un punto vendita fisso e volete svolgere la procedura di pagamento in modo semplice e

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

TOPVIEW Rel. 1.00 06/02/14

TOPVIEW Rel. 1.00 06/02/14 Windows software per strumenti di verifica Pag 1 of 16 1. GENERALITA SOFTWARE TOPVIEW Il software professionale TopView è stato progettato per la gestione di dati relativi a strumenti di verifica multifunzione

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 9 -

Informatica per la comunicazione - lezione 9 - Informatica per la comunicazione" - lezione 9 - Protocolli di livello intermedio:" TCP/IP" IP: Internet Protocol" E il protocollo che viene seguito per trasmettere un pacchetto da un host a un altro, in

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Guida alle FM 35x. Siemens S.p.A. I IA AS PLC

Guida alle FM 35x. Siemens S.p.A. I IA AS PLC . Guida alle FM 35x. 1 ... 1 Guida alle FM 35x.... 1 Tipologie d Encoder... 4 Acquisizione degli encoder con S7-300 e S7-400.... 4 Conteggio e misura.... 6 Modalità di conteggio... 6 Posizionamento con

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA SCHE TECNIC ONLINE ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS B C E F H I J K L M N O P Q R S T ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS Informazioni per l'ordine FLUSSO VOLUMETRICO FFIBILE N PROCESSI Tipo ulteriori

Dettagli

Web Conferencing and Collaboration tool

Web Conferencing and Collaboration tool Web Conferencing and Collaboration tool La piattaforma Meetecho Piattaforma di Web Conferencing e Collaborazione on line in tempo reale Caratteristiche generali Soluzione client-server progettata per essere

Dettagli

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET Programmi Outlook Express Internet Explorer 72 DNS Poiché riferirsi a una risorsa (sia essa un host oppure l'indirizzo di posta elettronica di un utente) utilizzando un

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

PCS7 PROCESS CONTROL FOR SITE EMISSION CONTAINMENT

PCS7 PROCESS CONTROL FOR SITE EMISSION CONTAINMENT P.M.S. S.r.l. Via Migliara 46 n 6 04010 B.go S.Donato Sabaudia (LT) Tel. 0773.56281 Fax 0773.50490 Email info@pmstecnoelectric.it PROGETTO: PCS7 PROCESS CONTROL FOR SITE EMISSION CONTAINMENT Dalla richiesta

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 PREMESSA L AGGIORNAMENTO PUO ESSERE EFFETTUATO SOLO SU SUPER MISTER HORECA 5.0 L INSTALLAZIONE RICHIEDE L ATTIVAZIONE TELEFONICA TRAMITE KEY CODE PRIMA DI EFFETTUARE

Dettagli

Unità di controllo gruppi elettrogeni

Unità di controllo gruppi elettrogeni Unità di controllo gruppi elettrogeni Pag. 8 Pag. 9 CONTROLLORI PROTEZIONE MOTORE Avviamento con o senza selettore a chiave. Ingressi e uscite programmabili. LED frontali diagnostica e allarmi motore.

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. ComLynx Datalogger / Datalogger + Manuale dell Utente DANFOSS SOLAR INVERTERS

MAKING MODERN LIVING POSSIBLE. ComLynx Datalogger / Datalogger + Manuale dell Utente DANFOSS SOLAR INVERTERS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE ComLynx Datalogger / Datalogger + Manuale dell Utente DANFOSS SOLAR INVERTERS Sommario Sommario 1. Informazioni su questo Manuale utente 3 Simboli 3 2. Istruzioni di sicurezza

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli