Commercio elettronico: le scelte strategiche e tecnologiche per attuare un progetto aziendale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Commercio elettronico: le scelte strategiche e tecnologiche per attuare un progetto aziendale"

Transcript

1 Commercio elettronico: le scelte strategiche e tecnologiche per attuare un progetto aziendale

2 Internet promette di modificare tutto il processo di produzione, consentendo di comunicare istantaneamente con fornitori, partner e clienti a livello globale... 2

3 e quindi? Come integrare le modalità di vendita tradizionali con quelle innovative senza creare squilibri? Definire una strategia di e-commerce coerente 3

4 prima di andare on line occorre verificare La predisposizione dell azienda verso il web 2. La predisposizione del settore merceologico e dei prodotti ad andare on line 4

5 e quindi realizzare L attivazione di servizi Internet adatti alla propria azienda Il sito adatto all immagine aziendale Le strategie commerciali e di marketing più efficaci 5

6 insieme a... Una politica di presenza sul web L attivazione di servizi di pagamento via web Un organizzazione aziendale che integri web e strutture tradizionali 6

7 Quali opportunità cogliere con l e-commerce Conoscere meglio il proprio mercato effettivo e potenziale La Rete consente il dialogo tra azienda e consumatore: le esigenze della produzione possono adattarsi a quelle dei clienti 7

8 Quali opportunità cogliere con l e-commerce Offrire una completa selezione degli acquisti on line vendere il meglio al miglior prezzo ed al minor costo : Internet permette un servizio di raffronto dei prezzi, senza costi aggiuntivi 8

9 Quali opportunità cogliere con l e-commerce diversificare di vendita selezionando nuovi mercati allargare i confini della propria offerta: la globalizzazione fa sì che anche imprese medio-piccole possano accedere facilmente a mercati che prima non erano neanche stati presi in considerazione 9

10 Quali opportunità cogliere con l e-commerce ottimizzare la soddisfazione reciproca di venditori e client Investire sulla customer care, puntando prima sugli strumenti e poi sugli obiettivi 10

11 Il coinvolgimento di tutte le funzioni aziendali Il marketing La produzione Gli acquisti Il magazzino Le vendite Il web come opportunità per far crescere il proprio valore, massimizzare i profitti attraverso una massimizzazione dei margini L amministrazione Il post-vendita 11

12 Gli interlocutori interni ed esterni Il commercio elettronico determina una radicale modifica degli attuali processi di trasferimento del valore attraverso i vari stadi della catena che lega il produttore al consumatore 12

13 LE IMPRESE DI FRONTE AD UNA NUOVA CATENA DI PRODUZIONE DEL VALORE... 13

14 Da Commerce. Produttore Distributore Grossista Dettagliante Cliente 14

15 a E-Commerce Produttore E-Commerce Cliente NUOVE FORME DI INTERMEDIAZIONE ELETTRONICA 15

16 E-Commerce Technical Assets Technical Assets From Mouse to House From Mouse to House Marketing 16

17 Attori e ruoli dell intermediazione elettronica Technical Assets Technical Assets Hardware e Software Provider Hardware e Software Provider Soluzioni chiavi in mano Soluzioni chiavi in mano TLC Network Provider TLC Network Provider Connettività ad Internet Connettività ad Internet Merchant Provider Merchant Provider Soluzione ad ad hoc hoc per per iniziative di di e-commerce 17

18 Hardware e Software Provider Hardware e Software Provider Hardware: server dedicato, posizionato presso il provider o nella sede del fornitore connesso alla Rete 24X7 ospita le pagine e i database del sistema Software di base: sistema operativo software di gestione del webserver software di gestione database 18

19 TLC Network Provider TLC Network Provider Le forme di accesso principali ad Internet sono: Linea dedicata Hosting Housing 19

20 Merchant Provider Merchant Provider Progettazione e realizzazione di applicativi sw per la gestione di negozi on line gestione dello scaffale e dei cataloghi gestione del carrello gestione dell order entry gestione della cassa 20

21 Attori e ruoli dell intermediazione elettronica From Mouse to House From Mouse to House Servizi finanziari Servizi finanziari Gestione delle transazioni on line Gestione delle transazioni on line Servizi di logistica Servizi di logistica Consegna merci e cross docking Consegna merci e cross docking E - Services E - Services Call Center, Web Center Call Center, Web Center 21

22 Servizi finanziari Servizi finanziari Sicurezza e gestione delle transazioni economiche Certification Authority Payment Gateway (banche) 22

23 Servizi di logistica Servizi di logistica Corriere espresso Gestione del magazzino Imballaggio Consegna - ultimo miglio 23

24 E - Services E - Services Call Center, Web Center Personalizzazione dell offerta Gestione reclami e resi Tracking dell ordine 24

25 Make or Buy I principali step che l'azienda deve percorrere nel momento in cui decide di tentare la strada del commercio elettronico 1. quale soluzione tecnologica adottare 2. quale dimensione dare all'intervento 3. quale strategia perseguire (fare o comprare?) 4. quale integrazione con i sistemi aziendali esistenti 25

26 Se l'azienda ha I fattori chiave per decidere Forte visibilità del marchio aziendale Controllo monopolistico del mercato di riferimento Prodotto noto e standardizzato Presenza capillare sul territorio nazionale e/o internazionale Esperienze pregresse di vendita a distanza Attuale utilizzo di forme di pagamento elettronico ipresenza di un sistema di delivery 26

27 La soluzione consigliata è MAKE Autogestione del canale di vendita on line 27

28 Se l'azienda ha Visibilità medio/bassa del marchio aziendale Posizione di margine all'interno del mercato di riferimento Prodotti poco conosciuti Livello di presenza territoriale medio/basso Nessuna esperienza di vendita a distanza Nessuna esperienza di commercio elettronico Assenza o scarso utilizzo di un sistema di delivery 28

29 La soluzione consigliata è BUY Utilizzo dell'outsourcing di tecnologia e gestione della vendita on line 29

30 1) Azienda A esempi LIVELLO DI PRESENZA BUY MAKE FATTORI CRITICI Visibilità marchio Monopolio Prodotto noto Distribuzione capillare Esperienza pregressa di vendita diretta Utilizzo pagamenti on line Sistema di delivery LA SOLUZIONE E : BUY 30

31 Lo schema di comportamento dell azienda A HardWare and SoftWare Provider TLC Network Provider Merchant Provider Servizi Finanziari Servizi di logistica E-Services BUY BUY BUY BUY BUY BUY 31

32 Lo schema di comportamento dell azienda B HardWare and SoftWare Provider TLC Network Provider Merchant Provider Servizi Finanziari Servizi di logistica E-Services MAKE MAKE MAKE BUY Make-BUYMAKE-BUY 32

33 3) Azienda C (soluzione intermedia) esempi LIVELLO DI PRESENZA BUY MAKE FATTORI CRITICI Visibilità marchio Monopolio Prodotto noto Distribuzione capillare Esperienza pregressa di vendita diretta Utilizzo pagamenti on line Sistema di delivery LA SOLUZIONE E : MAKE BUY 33

34 Lo schema di comportamento dell azienda C HardWare and SoftWare Provider TLC Network Provider Merchant Provider Servizi Finanziari Servizi di logistica E-Services MAKE MAKE MAKE BUY BUY BUY 34

35 35

I valori distintivi della nostra offerta di BPO:

I valori distintivi della nostra offerta di BPO: Business Process Outsourcing Partner 3M Software è il partner di nuova generazione, per la progettazione e la gestione di attività di Business Process Outsourcing, che offre un servizio completo e professionale.

Dettagli

Come cambia la distribuzione in rete

Come cambia la distribuzione in rete E-COMMERCE Come cambia la distribuzione in rete Ruolo degli intermediari commerciali: trasferire prodotti e servizi secondo le modalità preferite dal cliente e al prezzo per lui accessibili CRITICITA DELLA

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI E POLITICHE DI OUTSOURCING

SISTEMI INFORMATIVI E POLITICHE DI OUTSOURCING SISTEMI INFORMATIVI E POLITICHE DI OUTSOURCING OUTSOURCING OUSOURCING: affidamento a terzi dell attività di sviluppo e/o esercizio e/o assistenza/manutenzione del sistema informativo o di sue parti Scelta

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI E POLITICHE DI OUTSOURCING

SISTEMI INFORMATIVI E POLITICHE DI OUTSOURCING SISTEMI INFORMATIVI E POLITICHE DI OUTSOURCING OUTSOURCING OUSOURCING: affidamento a terzi dell attività di sviluppo e/o esercizio e/o assistenza/manutenzione del sistema informativo o di sue parti Scelta

Dettagli

Logistica e ecommerce B2c

Logistica e ecommerce B2c Logistica e ecommerce B2c In collaborazione Osservatorio ecommerce B2c Netcomm - School of Management Politecnico di Milano 26 Febbraio 2014 Il processo logistico nell ecommerce B2c In collaborazione 1

Dettagli

L ecommerce B2c e la logistica

L ecommerce B2c e la logistica L ecommerce B2c e la logistica Riccardo Mangiaracina Osservatorio ecommerce B2c Netcomm School of Management Politecnico di Milano 24 Febbraio 2015 L agenda 1. Contesto 2. Logistica ed ecommerce 3. I temi

Dettagli

Store.Valtellina.it. Descrizione iniziativa

Store.Valtellina.it. Descrizione iniziativa Store.Valtellina.it Descrizione iniziativa Sondrio, 28 Maggio 2010 1 STORE.VALTELLINA.IT - INFORMATIVA ALLE IMPRESE 1.1 Introduzione Store.Valtellina.it nasce per promuovere i prodotti di eccellenza del

Dettagli

Arredoufficio On line S.a.s.

Arredoufficio On line S.a.s. ARREDOUFFICIO ON LINE S.A.S. 1. PROFILO DELLA SOCIETÀ La società nasce nel 1999 da un idea imprenditoriale di Gianfranco Comelli, che, forte di una lunga esperienza nel settore dell arredamento d interni,

Dettagli

Automazione gestionale

Automazione gestionale ERP, MRP, SCM e CRM Automazione gestionale verticale editoria banche assicurazioni orizzontale contabilita (ordini fatture bolle) magazzino logistica (supply chain) Funzioni orizzontali (ERP) ordini vendita

Dettagli

CBI 2003 - Roma 20 febbraio 2003

CBI 2003 - Roma 20 febbraio 2003 Tecnologie, Prodotti e Servizi per l Electronic Banking Dott.. Fausto Bolognini - Direttore Generale Punti chiave NECESSITÀ del mercato Cosa vogliono le aziende? Cosa offre il mondo web? Limiti dell attuale

Dettagli

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001 Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco 19 Novembre 2001 Valutare la trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto, misurando lo stato attuale di maturità

Dettagli

Il credito al consumo: la visione tecnologica

Il credito al consumo: la visione tecnologica Il credito al consumo: la visione tecnologica Contributo di Telecom Italia al Progetto ABI Sviluppo del Credito al Consumo da parte delle Banche Daniele Fardelli Responsabile Marketing Web Services Offerta

Dettagli

EURONICS: IL NUOVO PORTALE ECOMMERCE FIRMATO REPLY

EURONICS: IL NUOVO PORTALE ECOMMERCE FIRMATO REPLY EURONICS: IL NUOVO PORTALE ECOMMERCE FIRMATO REPLY Per Euronics la scelta di intervenire radicalmente sul proprio portale web è frutto di un cambiamento che mette al centro il presidio delle tecnologie

Dettagli

SCHEDA TECNICA COMMERCIALE e-commerce La soluzione impresa per la gestione delle vendite con internet

SCHEDA TECNICA COMMERCIALE e-commerce La soluzione impresa per la gestione delle vendite con internet SCHEDA TECNICA COMMERCIALE e-commerce La soluzione impresa per la gestione delle vendite con internet PERCHE E-COMMERCE? Vendere sulla rete non è solo avere un sito con un catalogo e la possibilità di

Dettagli

Gli aspetti tecnologici del Commercio Elettronico

Gli aspetti tecnologici del Commercio Elettronico Gli aspetti tecnologici del Commercio Elettronico Josè Alberto Pardi Marketing Manager Software AG Italia S.p.A. 1 Agenda I concetti fondamentali per scegliere la soluzione tecnologica La tecnologia del

Dettagli

I Nostri Servizi. LOGISTICA DISTRIBUZIONE. Servizio Espresso. Warehousing Management System. Distribuzione Gdo. Sistemi di Radiofrequenza

I Nostri Servizi. LOGISTICA DISTRIBUZIONE. Servizio Espresso. Warehousing Management System. Distribuzione Gdo. Sistemi di Radiofrequenza Il Progetto. Sioli & Fontana nasce più di 25 anni fa e cresce sull onda del mercato hi-tech, ancora oggi, in continua espansione. Specializzata prima nel trasporto espresso e successivamente nella logistica,

Dettagli

lo standard della comunicazione tra farmacia e distributore farmaceutico

lo standard della comunicazione tra farmacia e distributore farmaceutico lo standard della comunicazione tra farmacia e distributore farmaceutico 4 4 5 6 6 IL PROTOCOLLO WWW.FARMACLICK.IT I SERVIZI L ARCHITETTURA LA CERTIFICAZIONE 3 IL PROTOCOLLO Farmaclick è un nuovo modo

Dettagli

CRM E GESTIONE DEL CLIENTE

CRM E GESTIONE DEL CLIENTE CRM E GESTIONE DEL CLIENTE La concorrenza è così forte che la sola fonte di vantaggio competitivo risiede nella creazione di un valore superiore per i clienti, attraverso un investimento elevato di risorse

Dettagli

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE AS HIO N LUXURY Internet e customer engagement omnichannel stanno trasformando le strategie dei grandi brand del mercato Fashion

Dettagli

All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI ABILITATORI

All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI ABILITATORI 1 Lo scenario: i soggetti che operano su Internet All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI E-market player Digitalizzatori di processi

Dettagli

Web o e-commerce? Domenico Consoli USR Marche. Le piattaforme web: risorse strategiche per il commercio elettronico

Web o e-commerce? Domenico Consoli USR Marche. Le piattaforme web: risorse strategiche per il commercio elettronico Web o e-commerce? Domenico Consoli USR Marche Le piattaforme web: risorse strategiche per il commercio elettronico IIS Podesti Calzecchi Onesti Ancona, 13 gennaio 2016 Agenda Stato dell arte dell e-commerce

Dettagli

Analisi della catena logistica. Analisi della catena logistica 1

Analisi della catena logistica. Analisi della catena logistica 1 Analisi della catena logistica Analisi della catena logistica 1 La visione tradizionale della logistica nel settore manifatturiero Utile 4% Costi della Logistica 21% Utile Costi logistici Costi del Marketing

Dettagli

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita Vendilo S.p.A La società Vendilo, fondata nel 2006, nasce con l obiettivo di implementare ed offrire soluzioni che aiutino i Privati e le Aziende ad avvicinarsi al mondo di internet e alle vendite online.

Dettagli

SC JOHNSON MILANO, 25 FEBBRAIO 2009

SC JOHNSON MILANO, 25 FEBBRAIO 2009 IL CATALOGO ELETTRONICO: SC JOHNSON BUSINESS CASE MILANO, 25 FEBBRAIO 2009 Cinzia Cau Data Synch Project Super User AGENDA 1. LA SCELTA DEL CATALOGO ELETTRONICO 2. L EVOLUZIONE DEL PROCESSO 3. COME E MIGLIORATO

Dettagli

L azienda di fronte all e-business

L azienda di fronte all e-business L azienda di fronte all e-business Opportunità per le imprese Il cambiamento portato dalla Rete produce opportunità e benefici: ma l ottenimento dei risultati positivi è frutto di una revisione degli stili

Dettagli

Strategie di web-marketing

Strategie di web-marketing Strategie di web-marketing Prima di iniziare il web-marketing Prima di iniziare una strategia di web-marketing, è necessario comprendere se questo possa essere veramente utile alla propria azienda: Cosa

Dettagli

Sistemi Informativi Aziendali I

Sistemi Informativi Aziendali I Modulo 5 Sistemi Informativi Aziendali I 1 Corso Sistemi Informativi Aziendali I - Modulo 5 Modulo 5 Il Sistema Informativo verso il mercato, i canali ed i Clienti: I nuovi modelli di Business di Internet;

Dettagli

Athesia Soluzioni Informatiche è IBM Business Partner con personale commerciale e tecnico certificato.

Athesia Soluzioni Informatiche è IBM Business Partner con personale commerciale e tecnico certificato. Athesia Soluzioni Informatiche è IBM Business Partner con personale commerciale e tecnico certificato. VERONA Via T. Edison, 23 37066 Caselle di Sommacampagna (VR) Tel. 045 8588611 Fax 045 8580518 e-mail

Dettagli

Sintesi delle attività del progetto Filiera web

Sintesi delle attività del progetto Filiera web Sintesi delle attività del progetto Filiera web 1- GLI ATTORI DEL PROGETTO Filiera web FEDERCARTOLAI IQS Innovazione, Qualità, Servizi RIVENDITORI AL PUBBLICO DISTRIBUTORI E GROSSISTI PRODUTTORI www.happy.it

Dettagli

collegare il sito con le informazioni presenti nel gestionale Mexal, utilizzando gli stessi campi presenti nel dizionario Sprix

collegare il sito con le informazioni presenti nel gestionale Mexal, utilizzando gli stessi campi presenti nel dizionario Sprix PRESENTAZIONE TARGET DEL PRODOTTO Che cos è Web Shop è un ambiente di sviluppo per siti internet aziendali, siti e-commerce ed e-business, collegati al gestionale aziendale Mexal. Studiato come sito internet,

Dettagli

CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) CRM CRM CRM

CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) CRM CRM CRM (CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT) Marco Pironti - Università di Torino 1 Executive summary Introduzione Obiettivi Fasi Architettura Tendenze evolutive Piano operativo Considerazioni Marco Pironti - Università

Dettagli

La visione di SIRMI: qualche commento ai risultati della ricerca; l ASP che non c è? Maurizio Cuzari Amm. Delegato maurizio.cuzari@sirmi.

La visione di SIRMI: qualche commento ai risultati della ricerca; l ASP che non c è? Maurizio Cuzari Amm. Delegato maurizio.cuzari@sirmi. La visione di SIRMI: qualche commento ai risultati della ricerca; l ASP che non c è? Maurizio Cuzari Amm. Delegato maurizio.cuzari@sirmi.it 1 La gestione delle Soluzioni IT/IP - cose da fare Acquisizione

Dettagli

IL TRADE MARKETING. Prof. Giancarlo Ferrero - Università di Urbino

IL TRADE MARKETING. Prof. Giancarlo Ferrero - Università di Urbino IL TRADE MARKETING 1 DEFINIZIONE Il trade marketing è l insieme delle attività che puntano a conoscere, pianificare, organizzare e gestire il processo distributivo in modo da massimizzare la redditività

Dettagli

TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI

TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI TECNICA E TECNICO DEGLI ACQUISTI 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie?... 6 Conoscenze... 9

Dettagli

SVILUPPIAMO SOLUZIONI. Magaforsystem

SVILUPPIAMO SOLUZIONI. Magaforsystem SVILUPPIAMO SOLUZIONI Magaforsystem mysolution per l abbigliamento Tieni in mano il tuo magazzino con MagaforSystem Facile e comodo come un vestito su misura per te. Magaforsystem GESTIRE I TUOI PUNTI

Dettagli

LE DECISIONI STRATEGICHE DI ACQUISIZIONE- CESSIONE AZIENDALE

LE DECISIONI STRATEGICHE DI ACQUISIZIONE- CESSIONE AZIENDALE LE DECISIONI STRATEGICHE DI ACQUISIZIONE- CESSIONE AZIENDALE Prof. Massimo Saita Direttore Istituto Economia, Amministrazione e Politica Aziendale Università degli Studi di Milano Bicocca Professore ordinario

Dettagli

Portali interattivi per l efficienza aziendale

Portali interattivi per l efficienza aziendale Portali interattivi per l efficienza aziendale Il contesto Aumento esponenziale dei dati e delle informazioni da gestire Difficoltà nel cercare informazioni Difficoltà nel prendere decisioni Web 2.0 e

Dettagli

CRM: fidelizzazione e gratificazione per i vostri clienti

CRM: fidelizzazione e gratificazione per i vostri clienti CRM: fidelizzazione e gratificazione per i vostri clienti I. Il CRM Il Customer Relationship Management (CRM) punta a costruire, estendere ed approfondire le relazioni esistenti tra un'azienda ed i suoi

Dettagli

Sintesi delle attività del progetto di Web Marketing La Cartoleria nel 3 millennio

Sintesi delle attività del progetto di Web Marketing La Cartoleria nel 3 millennio Sintesi delle attività del progetto di Web Marketing La Cartoleria nel 3 millennio da www.cartolerieonline.it www.happyservizi.it/pps/presentazione_novita_cartoleria.pdf 1 FINALITA Dare un nuovo impulso

Dettagli

EYELINK S.r.l. Via Torino, 151/A 30172 Mestre VE 041 2589888 commerciale@eyelink.it. Dall ecommerce all ebusiness TGIF - Venerdi 19 Aprile 2013

EYELINK S.r.l. Via Torino, 151/A 30172 Mestre VE 041 2589888 commerciale@eyelink.it. Dall ecommerce all ebusiness TGIF - Venerdi 19 Aprile 2013 EYELINK S.r.l. Via Torino, 151/A 30172 Mestre VE 041 2589888 commerciale@eyelink.it Dall ecommerce all ebusiness TGIF - Venerdi 19 Aprile 2013 Cos è l ecommerce? ecommerce: comprare e vendere beni e servizi

Dettagli

Ognuno di voi è unico.

Ognuno di voi è unico. www.unicospa.it Ognuno di voi è unico. Sede centrale: Lainate (Mi) - Via per Garbagnate 63 - tel. 02.93793500 - fax 02.93793218 Ognuno di noi è unico. È il maggiore distributore farmaceutico italiano interamente

Dettagli

L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico

L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico L e-commerce come strumento per le aziende italiane. Associazione Italiana del Commercio Elettronico AICEL Associazione Italiana del Commercio Elettronico - è un progetto nato dalla necessità degli operatori

Dettagli

ICT e Sistemi informativi Aziendali. ICT e Sistemi informativi Aziendali. Sommario. Materiale di supporto alla didattica

ICT e Sistemi informativi Aziendali. ICT e Sistemi informativi Aziendali. Sommario. Materiale di supporto alla didattica ICT e Sistemi informativi Aziendali Materiale di supporto alla didattica ICT e Sistemi informativi Aziendali Capitolo III Business digitale Sommario Business Digitale E-commerce Sistemi di pagamento Rete

Dettagli

Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti. (Bob Phibbs)

Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti. (Bob Phibbs) 1 Quello che trascuri del web potrebbe finire con l ucciderti (Bob Phibbs) 2 Via della Conciliazione 3 Via della Conciliazione 4 Negozi vuoti per la contrazione dei consumi Le lunghe code per comprare

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

The Future Trade. Ne discutono e si confrontano i leader della distribuzione, i fornitori di prodotti e soluzioni,

The Future Trade. Ne discutono e si confrontano i leader della distribuzione, i fornitori di prodotti e soluzioni, The Future Trade QUATTRO giornate di dimostrazioni, workshop, casi di successo per anticipare e capire cosa vogliono i consumatori del terzo millennio, come evolve il commercio e cosa di più avanzato offre

Dettagli

TECNO HUB: UN MODELLO PER L EROGAZIONE DI PRODOTTI E SERVIZI A VANTAGGIO DELLE IMPRESE

TECNO HUB: UN MODELLO PER L EROGAZIONE DI PRODOTTI E SERVIZI A VANTAGGIO DELLE IMPRESE TECNO HUB: UN MODELLO PER L EROGAZIONE DI PRODOTTI E SERVIZI A VANTAGGIO DELLE IMPRESE L iniziativa è realizzata con il contributo finanziario della Camera di Commercio di Napoli La proposta Con l iniziativa

Dettagli

NUMERO 1O l esperienza migliora il business

NUMERO 1O l esperienza migliora il business NUMERO 1O l esperienza migliora il business Dal 1986 al vostro fianco NUMERO 1O, a più di vent anni dalla sua nascita, rappresenta il polo di riferimento nell esperienza informatica legata al business.

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA

TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA

Dettagli

per le Aziende di distribuzione di materiale elettrico

per le Aziende di distribuzione di materiale elettrico per le Aziende di distribuzione di materiale elettrico 02/02/2007 S.I. Soluzioni Informatiche S.r.l. Pagina 1 di 6 Gadmel e la sua storia Nel 1992 un team di consulenti informatici costituiscono la S.I.,

Dettagli

XMART per gestire il retail non food

XMART per gestire il retail non food XMART per gestire il retail non food Le aziende retail che oggi competono nei mercati specializzati, sono obbligati a gestire una complessità sempre maggiore; per questo, hanno bisogno di un valido strumento

Dettagli

Webinar 26 giugno 2015. Il CRM per ecommerce e magazzini

Webinar 26 giugno 2015. Il CRM per ecommerce e magazzini Webinar 26 giugno 2015 Il CRM per ecommerce e magazzini CRMVillage La nostra mission da quasi 10 anni è promuovere l open-source e fornire alle imprese uno strumento che garantisca performance e competitività

Dettagli

Page 1. GESTIONE DEI CANALI DI MARKETING, SUPPLY CHAIN MANAGEMENT E DISTRIBUZIONE AL DETTAGLIO (CAP. 16, 17, 18) Unit 11 Slide 11.2.

Page 1. GESTIONE DEI CANALI DI MARKETING, SUPPLY CHAIN MANAGEMENT E DISTRIBUZIONE AL DETTAGLIO (CAP. 16, 17, 18) Unit 11 Slide 11.2. COMUNICAZIONE D IMPRESA Anno Accademico 2014/2015 GESTIONE DEI CANALI DI MARKETING, SUPPLY CHAIN MANAGEMENT E DISTRIBUZIONE AL DETTAGLIO (CAP. 16, 17, 18) Unit 11 Slide 11.2.1 SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ

Dettagli

Plurimpresa/e-commerce. soluzione di commercio elettronico

Plurimpresa/e-commerce. soluzione di commercio elettronico Plurimpresa/e-commerce soluzione di commercio elettronico Plurimpresa/e-commerce Plurimpresa/e commerce è la soluzione di Commercio Elettronico di Plurima Software utilizzabile, sia dal cliente consumer

Dettagli

CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT:

CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT: LA BICOCCA PER LE IMPRESE CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT: MODELLI E TECNOLOGIE IL CASO ROCHE VISTO DA UN SYSTEM INTEGRATOR DAVIDE PICCARDI SIEMENS INFORMATICA S.P.A. MERCOLEDI 22 GIUGNO 2005 Università

Dettagli

IL MERCATO. SEXXXYSHOP.COM nasce dalle seguenti considerazioni: SEXXXYSHOP.COM.

IL MERCATO. SEXXXYSHOP.COM nasce dalle seguenti considerazioni: SEXXXYSHOP.COM. IL MERCATO SEXXXYSHOP.COM nasce dalle seguenti considerazioni: - Il mercato del sesso è riconosciuto come l unico a non subire mai crisi di vendite - Il settore del e-commerce (vendita tramite vetrina

Dettagli

La scelta dei canali di entrata. Michela Floris micfloris@unica.it

La scelta dei canali di entrata. Michela Floris micfloris@unica.it La scelta dei canali di entrata Michela Floris micfloris@unica.it Una premessa Individuare il canale che, meglio degli altri può essere efficace per la propria attività nei mercati esteri non è semplice

Dettagli

L esperienza di CEVA Logistics per il settore Fashion Esperienza globale, velocità, capillarità ed E-commerce

L esperienza di CEVA Logistics per il settore Fashion Esperienza globale, velocità, capillarità ed E-commerce L esperienza di CEVA Logistics per il settore Fashion Esperienza globale, velocità, capillarità ed E-commerce Giovannni Arnesano, Key Account Manager, CEVA Italy Bologna, 19 Marzo 2015 Agenda CEVA Logistics

Dettagli

Il marketing in rete Marketing relazionale e nuove tecnologie

Il marketing in rete Marketing relazionale e nuove tecnologie Il marketing in rete Marketing relazionale e nuove tecnologie Obiettivi della lezione Illustrare il passaggio dall orientamento alla transazione all orientamento alla relazione nel marketing contemporaneo

Dettagli

www.keepintouchsrl.it Keep in Touch consolidiamo le tue relazioni, ampliamo i tuoi mercati

www.keepintouchsrl.it Keep in Touch consolidiamo le tue relazioni, ampliamo i tuoi mercati Keep in Touch consolidiamo le tue relazioni, ampliamo i tuoi mercati Informazioni e contatti E-commerce a risultato: una proposta Per le PMI Keep In Touch è agenzia di marketing e comunicazione con particolare

Dettagli

Soluzione e-commerce per il Retail. 2014 Guttadauro Network

Soluzione e-commerce per il Retail. 2014 Guttadauro Network Soluzione e-commerce per il Retail Perché e-commerce L e-commerce è uno strumento chiave per svilupparsi sul mercato nazionale ed internazionale migliorare la propria posizione competitiva valorizzare

Dettagli

L ERP COME STRUMENTO STRATEGICO DI GESTIONE D AZIENDA

L ERP COME STRUMENTO STRATEGICO DI GESTIONE D AZIENDA L ERP COME STRUMENTO STRATEGICO DI GESTIONE D AZIENDA CONTENUTI Background: lo scenario attuale La funzione degli ERP: che cosa sono e a che cosa servono Le caratteristiche e i vantaggi di un ERP I possibili

Dettagli

Tecnologie Digitali e comportamento dei Consumatori

Tecnologie Digitali e comportamento dei Consumatori Ferrara - 14 maggio 2014 Tecnologie Digitali e comportamento dei Consumatori Maurizio Cuzari Maurizio.Cuzari@sirmi.it 1 1 I momenti della verità I momenti sono le situazioni in cui differenti motivazioni

Dettagli

Chi siamo. ActValue: 2

Chi siamo. ActValue: 2 Dietro il Carrello Chi siamo ActValue Consulting & Solutions è attiva nel mondo dell IT e della consulenza dal 2004. Specializzata in Servizi ecommerce, Sviluppo Software, Web Application, Management Consultancy,

Dettagli

Consulenza, sistemi informativi, elaboratori elettronici

Consulenza, sistemi informativi, elaboratori elettronici Il sistema informativo The Sequence, sviluppato dalla Sistema D.P., una software house presente nel panorama dei gestionali dal 1979, è il sistema gestionale che integra tutte le soluzioni per la gestione

Dettagli

POLYEDRO. La migliore piattaforma tecnologica di sempre per EMBYON, l evoluzione dell ERP Metodo

POLYEDRO. La migliore piattaforma tecnologica di sempre per EMBYON, l evoluzione dell ERP Metodo POLYEDRO La migliore piattaforma tecnologica di sempre per EMBYON, l evoluzione dell ERP Metodo 1 Indice Chi siamo La tecnologia POLYEDRO EMBYON 4 8 12 Siamo nati in Italia, siamo leader in Italia. TeamSystem

Dettagli

Competere nei mercati internazionali

Competere nei mercati internazionali Corso di Strategie d impresa A.A. 2009/2010 Prof. Tonino Pencarelli - Dott. Simone Splendiani Competere nei mercati internazionali A cura di: Martina Fiordigigli Silvia Gardini Cap. 7, Thompson A., Strickland

Dettagli

Politecnico Innovazione 1

Politecnico Innovazione 1 PLASTOTECNICA S.P.A. 1. PROFILO DELLA SOCIETÀ Plastotecnica S.p.A. opera dal 1952 nel campo della lavorazione delle materie plastiche, producendo tubetti in polietilene a bassa, media, alta densità, destinati

Dettagli

DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE. Lucia Picardi. Responsabile Marketing Servizi Digitali

DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE. Lucia Picardi. Responsabile Marketing Servizi Digitali DEMATERIALIZZAZIONE, UNA FONTE NASCOSTA DI VALORE REGOLE E TECNICHE DI CONSERVAZIONE Lucia Picardi Responsabile Marketing Servizi Digitali Chi siamo 2 Poste Italiane: da un insieme di asset/infrastrutture

Dettagli

L attività tipica è la vendita attraverso negozi on-line (amazon, cdnow) e-mall o cybermall aste elettroniche (ebay) (B2C) (B2B)

L attività tipica è la vendita attraverso negozi on-line (amazon, cdnow) e-mall o cybermall aste elettroniche (ebay) (B2C) (B2B) Conoscere l e-commerce Fare e-commerce significa condurre affari su Internet Fra le attività principali vendita di prodotti e servizi marketing on-line collaborazione con aziende esterne gestione della

Dettagli

Vantaggi Commercio Elettronico!

Vantaggi Commercio Elettronico! Progetto E-Commerce! B2C! business to consumer! La tendenza di mercato sempre più diffusa è quella di vendere direttamente ai consumatori finali, bypassando le catene di distribuzione. Un esempio classico

Dettagli

P O L I G R A F I C A S. F A U S T I N O

P O L I G R A F I C A S. F A U S T I N O P O L I G R A F I C A S. F A U S T I N O I N C O N T R O C O N L A C O M U N I T A F I N A N Z I A R I A Milano, Nuovo Mercato, 20 Novembre 2002 INDICE 1. IL GRUPPO POLIGRAFICA SAN FAUSTINO 2. CUSTOMER

Dettagli

20 maggio 2014, Milano. Marcello Messina. E-commerce Manager Percassi E-commerce Srl. Percassi

20 maggio 2014, Milano. Marcello Messina. E-commerce Manager Percassi E-commerce Srl. Percassi 20 maggio 2014, Milano Marcello Messina E-commerce Manager Percassi E-commerce Srl Percassi INDICE Gruppo Percassi House of Brands Retail Development Real Estate I nostri numeri Il caso KIKO Espansione

Dettagli

La logistica di CEVA per il settore Machinery Integratore di competenze e visibilità lungo la catena logistica

La logistica di CEVA per il settore Machinery Integratore di competenze e visibilità lungo la catena logistica La logistica di CEVA per il settore Machinery Integratore di competenze e visibilità lungo la catena logistica Davide Albanesi, Auto & Industry Sales Director, CEVA Italy Bologna, 19 Marzo 2015 Agenda

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino Responsabile Attività e-commerce. Italydock.com è il nuovo marketplace e-commerce per le micro piccole e medie imprese italiane che vogliono

Dettagli

Le politiche di marketing nell industria turistica. Marketing mix e marketing relazionale totale

Le politiche di marketing nell industria turistica. Marketing mix e marketing relazionale totale Le politiche di marketing nell industria turistica. Marketing mix e marketing relazionale totale Lingue e Cultura per l Impresa Economia e Gestione delle Imprese Turistiche A.A. 2007-2008 Ddr Fabio Forlani

Dettagli

IL TRADE MARKETING. Prof. Giancarlo Ferrero Corso di marketing Università di Urbino

IL TRADE MARKETING. Prof. Giancarlo Ferrero Corso di marketing Università di Urbino IL TRADE MARKETING 1 DEFINIZIONE Il trade marketing è l insieme delle attività che puntano a conoscere, pianificare, organizzare e gestire il processo distributivo in modo da massimizzare la redditività

Dettagli

click BEST Il franchising facile e sicuro per gli imprenditori di domani.

click BEST Il franchising facile e sicuro per gli imprenditori di domani. click BEST Il franchising facile e sicuro per gli imprenditori di domani. UN PROGETTO INNOVATIVO click BEST, operatore di successo nel panorama Internet italiano, propone con la formula del franchising

Dettagli

INEA - Istituto Nazionale di Economia Agraria Rete Nazionale per lo sviluppo rurale

INEA - Istituto Nazionale di Economia Agraria Rete Nazionale per lo sviluppo rurale alcune definizioni contenute nella Direttiva 97/7/CE riguardante la protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza: VENDITE A DISTANZA UN SISTEMA DI VENDITA O DI PRESTAZIONE DI SERVIZI CHE

Dettagli

Iniziative e strumenti innovativi a supporto delle imprese TECNO HUB: Lunedi, 18 gennaio 2010

Iniziative e strumenti innovativi a supporto delle imprese TECNO HUB: Lunedi, 18 gennaio 2010 Iniziative e strumenti innovativi a supporto delle imprese TECNO HUB: UN MODELLO PER L EROGAZIONE L DI PRODOTTI E SERVIZI A VANTAGGIO DELLE IMPRESE # ing. Luigi Iavarone - Presidente Consorzio Technapoli

Dettagli

CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza

CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza CRM: Come le PMI possono organizzare la loro attività senza costi di licenza Il Customer Relationship Management (CRM) punta a costruire, estendere ed approfondire le relazioni esistenti tra un'azienda

Dettagli

Company Profile. ED Electronics Distribution. Release: 07_2012

Company Profile. ED Electronics Distribution. Release: 07_2012 Company Profile Release: 07_2012 ED Srl Sede legale: via Maspero 5-21100 Varese Capitale sociale euro 100.000,00 C.F. P.IVA IT 03274030125 REA VA-337722 Company Overview ED Electronics Distribution opera

Dettagli

Business Consumer Solution. Il compagno ideale

Business Consumer Solution. Il compagno ideale Business Consumer Solution Il compagno ideale per l e-business è la soluzione per l E-Business sviluppata da Treenet per la gestione del commercio elettronico dell'impresa. soddisfa le esigenze di aziende

Dettagli

Applicazioni Business to Consumer

Applicazioni Business to Consumer Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Applicazioni Internet B Paolo Salvaneschi A3_1 V1.4 Applicazioni Business to Consumer Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti, per

Dettagli

Release 01.07.00B WHIT E PAPER. e-commerce. e-commerce Pag. 1

Release 01.07.00B WHIT E PAPER. e-commerce. e-commerce Pag. 1 Release 01.07.00B WHIT E PAPER Pag. 1 Il modulo di è il modulo di e/ che, attraverso internet, mette in contatto l azienda con tutti i propri interlocutori remoti (rivenditori, clienti, ma anche agenti

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DELLE INFRASTRUTTURE LOGISTICHE

TECNICO SUPERIORE DELLE INFRASTRUTTURE LOGISTICHE ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE DELLE INFRASTRUTTURE LOGISTICHE STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DELLE INFRASTRUTTURE

Dettagli

LA FUNZIONE APPROVVIGIONAMENTI E IL RUOLO IN AZIENDA DEGLI APPROVVIGIONATORI

LA FUNZIONE APPROVVIGIONAMENTI E IL RUOLO IN AZIENDA DEGLI APPROVVIGIONATORI Edizione fuori commercio - Vietata la riproduzione anche parziale www.adaci adaci.itit A JOB RIGHT NOW! Anno accademico 2008-2009 2009 LA FUNZIONE APPROVVIGIONAMENTI E IL RUOLO IN AZIENDA DEGLI APPROVVIGIONATORI

Dettagli

SEI PRONTO PER UNA NUOVA SFIDA?

SEI PRONTO PER UNA NUOVA SFIDA? SEI PRONTO PER UNA NUOVA SFIDA? IL TUO WEB Web Marketing HURRAH REALIZZA CAMPAGNE DI WEB MARKETING MIRATE AL PIÙ RAPIDO RITORNO DELL INVESTIMENTO COMUNICARE CON EFFICACIA Essere presenti sul web oggi non

Dettagli

E-COMMERCE: COSA SIGNIFICA VENDERE ON LINE

E-COMMERCE: COSA SIGNIFICA VENDERE ON LINE E-COMMERCE: COSA SIGNIFICA VENDERE ON LINE E-commerce: cosa significa vendere on line.... Cos è il commercio elettronico....2 Comprare on line: un nuovo mondo o no?... 2.2. L accoglienza del cliente...

Dettagli

Telecomunicazioni chiavi in mano. www.digitelitalia.com

Telecomunicazioni chiavi in mano. www.digitelitalia.com Telecomunicazioni chiavi in mano www.digitelitalia.com Chi siamo Digitel Italia nasce nel 1999 dall iniziativa di quattro imprenditori con l intento di cogliere l opportunità che in quel momento si stava

Dettagli

SHT Software House Torino Presentazione della società

SHT Software House Torino Presentazione della società SHT Software House Torino Presentazione della società Marzo 2010 L azienda SHT è una società di sviluppo software e vendita hardware formatasi a Torino nel 1980 dall'unione di professionisti con elevata

Dettagli

PROGETTARE E REALIZZARE UN NEGOZIO ONLINE DI SUCCESSO. DVietriG D.Vietri G.Cappellotto Hoepli

PROGETTARE E REALIZZARE UN NEGOZIO ONLINE DI SUCCESSO. DVietriG D.Vietri G.Cappellotto Hoepli E Commerce PROGETTARE E REALIZZARE UN NEGOZIO ONLINE DI SUCCESSO DVietriG D.Vietri G.Cappellotto Hoepli 1 Scenario di riferimento In altri termini 9500 milioni euro vendite online B2C 2012 1045 milioni

Dettagli

Opportunity. Il nostro valore aggiunto nella gestione della fidelizzazione

Opportunity. Il nostro valore aggiunto nella gestione della fidelizzazione Opportunity Il nostro valore aggiunto nella gestione della fidelizzazione grave crisi economica fase recessiva mercati instabili terremoto finanziario difficoltà di crescita per le aziende Il mercato La

Dettagli

Sintesi delle attività del progetto Filiera web

Sintesi delle attività del progetto Filiera web Sintesi delle attività del progetto Filiera web 1- GLI ATTORI DEL PROGETTO Filiera web FEDERCARTOLAI IQS Innovazione, Qualità, Servizi RIVENDITORI AL PUBBLICO DISTRIBUTORI E GROSSISTI PRODUTTORI 2 - Finalità

Dettagli

IL BUONO PASTO ELETTRONICO IN ITALIA, LO SVILUPPO DI UN MODELLO SOSTENIBILE. Milano, il 7 novembre 2013

IL BUONO PASTO ELETTRONICO IN ITALIA, LO SVILUPPO DI UN MODELLO SOSTENIBILE. Milano, il 7 novembre 2013 IL BUONO PASTO ELETTRONICO IN ITALIA, LO SVILUPPO DI UN MODELLO SOSTENIBILE Milano, il 7 novembre 2013 LE RICHIESTE DEL MERCATO ED I LIMITI DELL OFFERTA I BISOGNI DI AZIENDE E UTILIZZATORI L ATTUALE OFFERTA

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

LegalPay Family: ordinativo informatico e soluzioni per l e-commerce

LegalPay Family: ordinativo informatico e soluzioni per l e-commerce LegalPay Family: ordinativo informatico e soluzioni per l e-commerce LegalPay FAMILY E-BUSINESS Autonomia delle Pubbliche Amministrazioni rispetto alle banche. Automazione commerciale per aziende, enti

Dettagli

Il Sistema Bibliotecario di Ateneo (SBA) www.biblio.polimi.it

Il Sistema Bibliotecario di Ateneo (SBA) www.biblio.polimi.it , Centro Sistema IT Seminario CNBA L integrazione delle risorse eterogenee distribuite: problemi, strumenti e prospettive, Roma 27 ottobre 2004 Il (SBA) www.biblio.polimi.it 2 L'Area (SBA) é la struttura

Dettagli

Commercio in Rete. tra il reale e il virtuale di Giuseppe Castiglia. giuseppe.castiglia@serviceupgrade.it

Commercio in Rete. tra il reale e il virtuale di Giuseppe Castiglia. giuseppe.castiglia@serviceupgrade.it Commercio in Rete tra il reale e il virtuale di Giuseppe Castiglia 1 Giuseppe Castiglia Titolare della Upgrade Electronic Service (www.serviceupgrade.net ) (servizi e hardware in tutta Italia grazie all

Dettagli