Pieces of Technology at your service VIRTUALIZE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Pieces of Technology at your service VIRTUALIZE"

Transcript

1 Pieces of Technology at your service VIRTUALIZE

2 DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO Il nostro mondo interconnesso dipende oramai dal software che sta diventando sempre più complesso da sviluppare e testare. In questo panorama, con più sistemi dipendenti, è quasi impossibile realizzare un ambiente di test completo e realistico. Gli sviluppatori, i Tester QA e gli ingegneri delle prestazioni devono affrontare problemi su: Sistemi che sono impraticabili o troppo complessi per i laboratori di prova. I confini burocratici e di policy che limitano l accesso alle risorse. Sistemi e servizi di terze parti o di partners inaccessibili. Vincoli di schedule che limitano il testing a finestre temporali inadeguate. Componenti mancanti o instabili. Evoluzione degli ambienti di sviluppo. Senza l accesso a un ambiente di test affidabile, le Aziende rischiano: Una cattiva fama del proprio brand a causa di un software difettoso. Ritardi di rilascio che diminuiscono la fetta di mercato. L esposizione a responsabilità legali per il malfunzionamento dell applicazione (sicurezza, affidabilità, prestazioni). ACCEDERE AD UN AMBIENTE DI TEST COMPLETO SEMPRE E OVUNQUE Parasoft Virtualize, una soluzione di virtualizzazione di servizi automatizzato, crea, simula, distribuisce e gestisce ambienti dev/test. Simula il comportamento delle applicazioni dipendenti che sono ancora in sviluppo, di difficile accesso, o difficili da configurare per sviluppo o test come database, mainframe, ERP, sistemi o servizi di terze parti. OLTRE LO SHIFT LEFT L industria sta incominciando a riconoscere la virtualizzazione dei servizi come una strada fondamentale da intraprendere per spostare a sinistra il testing, permettendo di iniziare il testing prima in ogni iterazione. Parasoft porta la strategia di spostamento a sinistra al livello successivo, consentendo di testare prima e meno. Con il Service Virtualization integrato di Parasoft, API Testing e Development Testing, è possibile ridurre drasticamente i problemi di sicurezza, i rischi di affidabilità e incrementare le prestazioni. Con meno difetti nel software, si raggiunge in un tempo significativamente minore il mercato con risultati finali di qualità migliore. Le soluzioni di virtualizzazione dei servizi sono comunemente applicate nelle seguenti situazioni: SVILUPPO PARALLELO PIÙ AGILE Per evitare i colli di bottiglia che comunemente si verificano quando le squadre lavorano in parallelo su sviluppo e testing di componenti del sistema interconnessi. 2

3 TEST DELLE PRESTAZIONI Per ottenere rapidamente test di prestazioni realistici e coerenti di componenti del sistema dipendenti da altri evitandone le spese di accesso spesso esorbitanti e i relativi tempi associati. TEST FUNZIONALE END-TO-END Per fornire l accesso a tutti i componenti del sistema implicati nella transazione finale ogni volta che il team è pronto per il test. TEST COMPONENTI MOBILE Per simulare il comportamento delle reti interne e reti di telecomunicazioni che sono fuori dal controllo di sviluppatori e testers. ACCEDERE AD UN AMBIENTE DI TEST COMPLETO SEMPRE E OVUNQUE Service Virtualization fornisce un ambiente di test simulato che consente di testare in anticipo, più velocemente e in modo più completo. Il risultato: Riduzione OpEx: riducendo i tempi di attesa, tempi di configurazione e costi di accesso. Riduzione CapEx: riducendo la necessità di hardware, licenze e infrastruttura di laboratorio. Riduzione del rischio: consentendo ai team di testare in anticipo, più velocemente e in modo più completo. Incremento dei ricavi top-line: accelerando l innovazione del prodotto ed il time-tomarket di rilascio. IL TESTING CONTINUO L utilizzo di ambienti di test simulati, permette a sviluppatori e testers di provare transazioni end-to-end, quando e quanto vogliono. Si attiva così un processo completamente automatizzato di testing continuativo, componente critico dei rilasci e consegne continui. Con la libertà di testare presto e spesso, il team rileva i difetti in un momento dello sviluppo in cui sono più veloci, più semplici e meno costosi da correggere. ACCESSO ISTANTANEO E COMPLETO AGLI AMBIENTI DI TEST Virtualize consente la visualizzazione e il controllo di tutto il sistema sotto test comprese tutte le dipendenze delle applicazioni. Con l accesso basato sui propri ruoli, gli utenti possono esaminare e rivedere, i complessi ambienti di test a disposizione in pochi secondi da un interfaccia intuitiva. L analisi automatizzata della salute dell ambiente di test aiuta il team a identificare i problemi prima che compromettano la precisione dei risultati. INFRASTRUTTURA APERTA E AUTOMATIZZATA L architettura del servizio di virtualizzazione è progettata per integrarsi in modo rapido con altri componenti complementari, quali: Monitoraggio delle prestazioni applicative. Repository del servizio. 3

4 Gestione API/ SOA. ESBs. Test Data Mining. Automazione dei rilasci. Definizioni basate su modelli. SIMULARE IL SISTEMA REALE Così come si collauda naturalmente una applicazione sottoposta a test, Virtualize cattura il comportamento reale del sistema e la converte in un ambiente simulato. Al di là dei servizi, il Virtualization Service cattura il comportamento dei database, code di messaggistica, middleware, mainframe, ERP, ESB, sistemi legacy, chiamate native al sistema, e altro ancora. MODELLARE RAPIDAMENTE COMPONENTI NON DISPONIBILI O INCOMPLETI Quando i componenti dipendenti del sistema non sono disponibili o incompleti, Virtualize consente di modellare rapidamente il comportamento atteso di questi attraverso un interfaccia grafica intuitiva. Inoltre, è possibile generare automaticamente le risorse virtuali da files di definizione o registri delle transazioni. CONTROLLO AUTOMATICO DEI CAMBIAMENTI Con la rapida evoluzione dei servizi di oggi e le dipendenze delle applicazioni, è essenziale avere un modo veloce, facile e automatizzato di fornire ambienti di test più realistici. Virtualize valuta automaticamente l impatto dei cambiamenti e aggiorna gli ambienti di test esistenti. Questo riduce notevolmente la quantità di tempo necessario per raggiungere l integrità dell ambiente necessaria per ottenere risultati accurati. CONFIGURARE FACILMENTE COMPLESSE CONDIZIONI DI TEST I componenti virtuali possono essere facilmente estesi con specifici parametri di risposta per le prestazioni, i dati di test, e la logica di risposta. È semplice simulare condizioni di prova di tipo, what-if, sicurezza, concorrenza, fail-over, prestazioni e scenari di test negativi. Questo approccio consente una vasta gamma di condizioni di test da eseguire senza alterare la suite di test principale. CASI DI SUCCESSO Casi di successo di clienti di Parasoft Service Virtualization includono: Comunicazioni: test più completi, effettuati in anticipo eliminando le dipendenze dai database Finanza: virtualizza il comportamento dei mainframe per fornire un ambiente stabile, always on che facilita l integrazione con i partners. 4

5 Retail: prototipazione più rapida delle funzionalità che accelera i cicli di feedback e riduce il time to market. Ospedaliero: accelera lo sviluppo parallelo di componenti altamente interconnessi di un sistema distribuito. Assicurazioni sanitarie: Riduce i tempi di configurazione dei dati di test da settimane a ore. Finanza: aumenta la copertura e la frequenza dei test, senza canoni di terze parti per gli accessi. Assicurativo: riduce i costi eliminando le dipendenze dai numerosi sistemi back-end per ognuno dei relativi ambienti di test. Utility-Servizi: emula un API per l integrazione col partner ancora non implementata e automatizza il processo di certificazione del partner stesso. CARATTERISTICHE CHIAVE Ambiente con interfaccia grafica per la simulazione e il provisioning delle risorse. Semplicità per configurare e mettere a disposizione ambienti di test differenti. Interfaccia intuitiva per la rapida simulazione di complessi what if (sicurezza, prestazioni, affidabilità, failover). Supporto ampio e flessibile per protocolli, strutture di trasporto, formati dei messaggi. Aggiornamento intelligente che mantiene i sistemi virtuali in sincronia con i sistemi in evoluzione Perfetta integrazione con ambienti dev/test pre-esistenti. 5

6 AMBIENTI SUPPORTATI PRODOTTI E TECNOLOGIE PLATFORMS MESSAGE FORMATS HTTP/HTTPS JMS MQ EQUIFAX FTP ISO 8583 JDBC MTOM(XOP)/MIME/DIME.NET XML REST SAML WEB SERVICES SOAP TCP/IP WSDL WS-* WS-SECURITY XML SCHEMA XPATH CICS LINK JMS PROVIDERS WEBSPHERE MQ ACTIVEMQ APACHE QPID GLASSFISH MQ IBM WEBSPHERE APPLICATION SERVER (WAS) IBM WEBSPHERE MQ (MQ SERIES) JBOSS JMS OPEN MESSAGE QUEUE (OPENMQ) ORACLE BEA WEBLOGIC PROGRESS SONIC MQ SUN JAVA SYSTEM MESSAGE QUEUE (SUN MQ) TIBCO EMS SUN JMS OTHER JMS PROVIDERS APPLICATION SERVERS WEBSPHERE APPLICATION ORACLE WEBLOGIC.NET JBOSS TOMCAT GLASSFISH GERONIMO RESIN MORE/OTHER SERVERS SOA, ESB AND OTHER PLATFORMS AND TECHNOLOGIES SOFTWAREAG CENTRASITE AQUALOGIC ENTERPRISE REPOSITORY AMBERPOINT WEBSPHERE ESB ORACLE FUSION SOFTWAREAG IS XML EBXML SOAP JSON EDI FIXED LENGTH HL7 JAVA OBJECTS BYTES/BINARY COPYBOOK MORE/CUSTOM PSoft Technology S.r.l. Piazza dei Vespri Siciliani 7, 00162, Roma

Pieces of Technology at your service. SOAtest. & LoadTest

Pieces of Technology at your service. SOAtest. & LoadTest Pieces of Technology at your service SOAtest TM & LoadTest TM DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO SOAtest è la piattaforma di test leader del settore per le architetture orientate ai servizi e applicazioni

Dettagli

Benefici della virtualizzazione delle applicazioni. Oreste Egidio Client Technical Professional IBM Rational

Benefici della virtualizzazione delle applicazioni. Oreste Egidio Client Technical Professional IBM Rational Benefici della virtualizzazione delle applicazioni Oreste Egidio Client Technical Professional IBM Rational Cosa è la Virtualizzazione dei test per le Applicazioni? La soluzione di virtualizzazione dei

Dettagli

Pieces of Technology at your service. dottesttm

Pieces of Technology at your service. dottesttm Pieces of Technology at your service dottesttm DOTNET - AUTOMATIZZAZIONE DELL ANALISI STATICA, CODE REVIEW, TEST UNIT dottest è una soluzione di test di sviluppo integrato per automatizzare una vasta gamma

Dettagli

Introduzione. E un sistema EAI molto flessibile, semplice ed efficace:

Introduzione. E un sistema EAI molto flessibile, semplice ed efficace: Overview tecnica Introduzione E un sistema EAI molto flessibile, semplice ed efficace: Introduce un architettura ESB nella realtà del cliente Si basa su standard aperti Utilizza un qualsiasi Application

Dettagli

Un sistema di identificazione basato su tecnologia RFID

Un sistema di identificazione basato su tecnologia RFID tesi di laurea Anno Accademico 2005/2006 relatore Ch.mo prof. Stefano Russo correlatore Ch.mo prof. Massimo Ficco candidato Alessandro Ciasullo Matr. 831/166 Obiettivo Progettazione ed implementazione

Dettagli

Pieces of Technology at your service. Jtest

Pieces of Technology at your service. Jtest Pieces of Technology at your service Jtest JAVA ANALISI STATICHE, REVISIONE CODICE, UNITÀ DI TEST, RILEVAMENTO ERRORI RUNTIME Jtest è la soluzione di sviluppo e test per applicazioni Java che automatizza

Dettagli

IN CHIAVE E-GOVERNMENT

IN CHIAVE E-GOVERNMENT UNA NUOVA SUITE IN CHIAVE E-GOVERNMENT La Pubblica Amministrazione cambia. Si fa strada concretamente l idea di uno stile di governo innovativo che, grazie alla potenzialità di interconnessione, renda

Dettagli

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, ANALISI, SVILUPPO, MANUTENZIONE ADEGUATIVA, CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DI SISTEMI INFORMATIVI SU PIATTAFORMA IBM WEBSPHERE BPM (EX LOMBARDI)

Dettagli

Il porting da piattaforme Sun SPARC a RHEL su x86. Michelangelo Uberti Babel - Sales Engineer

Il porting da piattaforme Sun SPARC a RHEL su x86. Michelangelo Uberti Babel - Sales Engineer Il porting da piattaforme Sun SPARC a RHEL su x86 Michelangelo Uberti Babel - Sales Engineer AGENDA La nostra storia Le conseguenze dell acquisizione di Sun L opportunità offerta dai sistemi Intel x86

Dettagli

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise

Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Application Server per sviluppare applicazioni Java Enterprise Con il termine Application Server si fa riferimento ad un contenitore, composto da diversi moduli, che offre alle applicazioni Web un ambiente

Dettagli

Presentazione di Cedac Software

Presentazione di Cedac Software Agenda Presentazione di Cedac Software SOA ed ESB Analisi di un caso studio Esempi Q&A Presentazione di Cedac Software 1 2 Presentazione di Cedac Software S.r.l. Divisione Software Azienda nata nel 1994

Dettagli

i5/os per processi di business efficienti e flessibili

i5/os per processi di business efficienti e flessibili L ambiente operativo integrato leader nel settore i5/os per processi di business efficienti e flessibili Caratteristiche principali Middleware integrato per processi di business efficienti. Funzioni integrate

Dettagli

Enterprise @pplication Integration Software S.r.l.

Enterprise @pplication Integration Software S.r.l. SAP rel.1.0 : SAP State: Final Date: 03-27-200 Enterprise @pplication Integration Software S.r.l. Sede legale: Via Cola di Rienzo 212-00192 Rome - Italy Tel. +39.06.6864226 Sede operativa: viale Regina

Dettagli

MAX DOLGICER. Quando SOA non è sufficiente: Ottenere Agilità con il BUSINESS PROCESS EVENT

MAX DOLGICER. Quando SOA non è sufficiente: Ottenere Agilità con il BUSINESS PROCESS EVENT LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MAX DOLGICER Quando SOA non è sufficiente: Ottenere Agilità con il BUSINESS PROCESS EVENT ROMA 23-25 GIUGNO 2008 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it

Dettagli

Novità di Visual Studio 2008

Novità di Visual Studio 2008 Guida al prodotto Novità di Visual Studio 2008 Introduzione al sistema di sviluppo di Visual Studio Visual Studio Team System 2008 Visual Studio Team System 2008 Team Foundation Server Visual Studio Team

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

E n g i n e e r i n g S o l u t i o n s C e n t r o d i E c c e l l e n z a e C o m p e t e n z a J A V A

E n g i n e e r i n g S o l u t i o n s C e n t r o d i E c c e l l e n z a e C o m p e t e n z a J A V A E n g i n e e r i n g S o l u t i o n s C e n t r o d i E c c e l l e n z a e C o m p e t e n z a J A V A Chi siamo CASTGroup nasce nel 1988 e si occupa sin dall inizio di sviluppo software. Nel corso

Dettagli

WebRatio. L altra strada per il BPM. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8

WebRatio. L altra strada per il BPM. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8 WebRatio L altra strada per il BPM Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8 Il BPM Il BPM (Business Process Management) non è solo una tecnologia, ma più a grandi linee una disciplina

Dettagli

La SOA e i servizi Web: il paradosso delle prestazioni

La SOA e i servizi Web: il paradosso delle prestazioni LIBRO BIANCO La SOA e i servizi Web: il paradosso delle prestazioni CA, division Wily Technology www.wilytech.com info@wilytech.com 2006 CA. Tutti i diritti riservati. All trademarks, trade names, service

Dettagli

Architettura Tecnica i. Architettura Tecnica

Architettura Tecnica i. Architettura Tecnica i Architettura Tecnica ii Copyright 2005-2011 Link.it s.r.l. iii Indice 1 Scopo del documento 1 1.1 Abbreviazioni..................................................... 1 2 Overview 1 2.1 La PdD........................................................

Dettagli

Soluzioni di cooperazione applicativa nell integrazione del sistema informativo dell Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi

Soluzioni di cooperazione applicativa nell integrazione del sistema informativo dell Azienda Ospedaliero Universitaria di Careggi 1/12 Libera il tuo computer con il software libero Linux day a Firenze 23 ottobre 2010 coordina Paolo Campigli - Consiglio Q4 - Firenze Soluzioni di cooperazione applicativa nell integrazione del sistema

Dettagli

CeBAS. Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009)

CeBAS. Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009) CeBAS Centrale Bandi e Avvisi Pubblici Regionali (DGR n. 1556 del 11.09.2009) Introduzione Il progetto CEBAS: la finalità è di migliorare l efficienza operativa interna dell Ente rispondere alle aspettative

Dettagli

SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO. Realizzazione di maggiore valore. con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto

SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO. Realizzazione di maggiore valore. con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE SISTEMI DI SVILUPPO PRODOTTO PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI VERTICALI Realizzazione di maggiore valore con le soluzioni di gestione del ciclo di vita del prodotto

Dettagli

IBM WebSphere Transformation Extender V8.2 migliora la funzionalità dei servizi per la sanità e finanziari

IBM WebSphere Transformation Extender V8.2 migliora la funzionalità dei servizi per la sanità e finanziari Annuncio IBM Europe Software ZP08-0169 del 18 marzo 2008 IBM WebSphere Transformation Extender V8.2 migliora la funzionalità dei servizi per la sanità e finanziari Indice In sintesi Panoramica Descrizione

Dettagli

Università degli studi di Ferrara. Sviluppo di un Web Service per la classificazione del suolo e sua integrazione sul Portale SSE

Università degli studi di Ferrara. Sviluppo di un Web Service per la classificazione del suolo e sua integrazione sul Portale SSE Università degli studi di Ferrara Facoltà di scienze MM.FF.NN. Corso di Laurea Specialistica in Informatica Sviluppo di un Web Service per la classificazione del suolo e sua integrazione sul Portale SSE

Dettagli

DEL SENDER GUIDA INTEGRATIVA ALL INSTALLAZIONE. Versione N.1.0. Data 11/05/2009. Sender - Guida integrativa alla installazione

DEL SENDER GUIDA INTEGRATIVA ALL INSTALLAZIONE. Versione N.1.0. Data 11/05/2009. Sender - Guida integrativa alla installazione GUIDA INTEGRATIVA ALL INSTALLAZIONE DEL SENDER Versione N.1.0 Data 11/05/2009 Versione 1.0, Data emissione 11/05/2009 Pag. 1 di 15 Revisione Capitolo Modifica Data 1.0 Prima Emissione 11/05/2009 Versione

Dettagli

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo Funzionalità EMC Documentum per il settore assicurativo La famiglia di prodotti EMC Documentum consente alle compagnie assicurative di gestire tutti i tipi di contenuto per l intera organizzazione. Un

Dettagli

Le caratteristiche distintive di Quick Budget

Le caratteristiche distintive di Quick Budget scheda prodotto QUICK BUDGET Mercato imprevedibile? Difficoltà ad adeguare le risorse a una domanda instabile e, di conseguenza, a rispettare i budget?tempi e costi troppo elevati per la creazione di budget

Dettagli

E O System Italia THE INTEGRATION EXPERTS. Un Team di esperti in integrazione aziendale al servizio dell impresa. www.e-integra.it

E O System Italia THE INTEGRATION EXPERTS. Un Team di esperti in integrazione aziendale al servizio dell impresa. www.e-integra.it THE INTEGRATION EXPERTS X E O System Italia Un Team di esperti in integrazione aziendale al servizio dell impresa Ing. Marco Orlandi senior consultant marco.orlandi@exosystem.it EXO O system Italia Background

Dettagli

Introduzione ad Architetture Orientate ai Servizi e Web Service

Introduzione ad Architetture Orientate ai Servizi e Web Service Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Ingegneria Introduzione ad Architetture Orientate ai Servizi e Web Service Corso di Sistemi Distribuiti Stefano Iannucci iannucci@ing.uniroma2.it Anno

Dettagli

Interoperabilità e cooperazione applicativa tra sistemi informativi

Interoperabilità e cooperazione applicativa tra sistemi informativi Interoperabilità e cooperazione applicativa tra sistemi informativi Michele Ruta Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell Informazione Politecnico di Bari 1di 29 Indice Introduzione ai Port Community

Dettagli

creiamo eccellenza per vocazione

creiamo eccellenza per vocazione creiamo eccellenza per vocazione Per K-TECH l eccellenza non è un traguardo. È un punto di partenza che applichiamo come standard. Non ci fermiamo alle nostre competenze, Ma siamo abituati ad anticipare

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo IM E-mail COLLEONI, ANDREA 40, VIA PASSO DEL TONALE, I-24068, SERIATE, BG Skype: andreacolleoni

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD LO SVILUPPO APPLICATIVO NELL ERA DEL CLOUD E DEL MOBILE

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD LO SVILUPPO APPLICATIVO NELL ERA DEL CLOUD E DEL MOBILE LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD BAYER LO SVILUPPO APPLICATIVO NELL ERA DEL CLOUD E DEL MOBILE ROMA 4-5 NOVEMBRE 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

Sistemi di BPM su Cloud per la flessibilità delle PMI

Sistemi di BPM su Cloud per la flessibilità delle PMI Sistemi di BPM su Cloud per la flessibilità delle PMI Marco Brambilla, WebRatio e Politecnico di Milano ComoNEXT Lomazzo, 14 Novembre 2012 Dall esigenza Flessibilità del business Risposta immediata ai

Dettagli

Chi è Adiuto. Cultura e tecnologia nella gestione documentale

Chi è Adiuto. Cultura e tecnologia nella gestione documentale Cultura e tecnologia nella gestione documentale Chi è Adiuto Attiva dal 2001, Adiuto affronta e risolve le problematiche di gestione elettronica documentale. Grazie alla sua innovativa suite documentale

Dettagli

Marco Raimondo WebSphere Business Development, IBM Italia

Marco Raimondo WebSphere Business Development, IBM Italia Marco Raimondo WebSphere Business Development, IBM Italia Sviluppare e mettere a disposizione degli utenti applicazioni web aggregabili dinamicamente Agenda Lo scenario applicativo Lo scenario tecnologico

Dettagli

Titolo Perché scegliere Alfresco. Titolo1 ECM Alfresco

Titolo Perché scegliere Alfresco. Titolo1 ECM Alfresco Titolo Perché scegliere Alfresco Titolo1 ECM Alfresco 1 «1» Agenda Presentazione ECM Alfresco; Gli Strumenti di Alfresco; Le funzionalità messe a disposizione; Le caratteristiche Tecniche. 2 «2» ECM Alfresco

Dettagli

MAX DOLGICER BUSINESS INTEGRATION ANDARE OLTRE L APPLICATION INTEGRATION E LA SOA ROMA 10-12 OTTOBRE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

MAX DOLGICER BUSINESS INTEGRATION ANDARE OLTRE L APPLICATION INTEGRATION E LA SOA ROMA 10-12 OTTOBRE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MAX DOLGICER BUSINESS INTEGRATION ANDARE OLTRE L APPLICATION INTEGRATION E LA SOA ROMA 10-12 OTTOBRE 2007 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it

Dettagli

primario progettare best-of-the- i in: Semplificazione SCENARIO all interno del Reply www.reply.eu

primario progettare best-of-the- i in: Semplificazione SCENARIO all interno del Reply www.reply.eu IL PROGETTO INFOBUS Fattori qualificanti della nuova infrastruttura sono identificat i in: Governance E2E dei processi di integrazionee Semplificazione dei processi di integrazione Allineamento ai processi

Dettagli

L ambiente operativo integrato leader del settore. Sistema operativo IBM i elaborazione aziendale efficiente e resiliente

L ambiente operativo integrato leader del settore. Sistema operativo IBM i elaborazione aziendale efficiente e resiliente L ambiente operativo integrato leader del settore Sistema operativo IBM i elaborazione aziendale efficiente e resiliente Punti di forza Middleware integrato per un elaborazione aziendale efficiente Virtualizzazione

Dettagli

BASTA INIZIAMO PARLARE. A FARE. INNOVAZIONE PER IL SETTORE FINANZIARIO. MIGLIORARE LA SCALABILITÀ CONTENENDO I COSTI

BASTA INIZIAMO PARLARE. A FARE. INNOVAZIONE PER IL SETTORE FINANZIARIO. MIGLIORARE LA SCALABILITÀ CONTENENDO I COSTI BASTA PARLARE. INIZIAMO A FARE. INNOVAZIONE PER IL SETTORE FINANZIARIO. MIGLIORARE LA SCALABILITÀ CONTENENDO I COSTI SEMPLIFICARE IL SERVIZIO AL CLIENTE AUMENTANDO LE OPPORTUNITÀ DI VENDITA AUMENTARE IL

Dettagli

MAX DOLGICER EAI. Architetture, Tecnologie e Best Practices LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA

MAX DOLGICER EAI. Architetture, Tecnologie e Best Practices LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MAX DOLGICER EAI Architetture, Tecnologie e Best Practices ROMA 26-28 MARZO 2008 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione del vostro business. Famiglia IBM System i

Soluzioni innovative per la semplificazione del vostro business. Famiglia IBM System i Soluzioni innovative per la semplificazione del vostro business Famiglia IBM System i Caratteristiche principali E una piattaforma dalle prestazioni elevate, che offre alta affidabilità e sicurezza, per

Dettagli

BI Democracy La realizzazione di sistemi di Guided Analytics per utenti non informatici. Alessandro Bonaudo Associate Partner

BI Democracy La realizzazione di sistemi di Guided Analytics per utenti non informatici. Alessandro Bonaudo Associate Partner BI Democracy La realizzazione di sistemi di Guided Analytics per utenti non informatici Alessandro Bonaudo Associate Partner Contents Technology Reply Pervasive Business Intelligence Il progetto Dashboard

Dettagli

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007

Stefano Bucci Technology Director Sales Consulting. Roma, 23 Maggio 2007 L Information Technology a supporto delle ALI: Come coniugare un modello di crescita sostenibile con le irrinuciabili caratteristiche di integrazione, sicurezza ed elevata disponibilità di un Centro Servizi

Dettagli

Servizi Avanzati in Ambiente Distribuito NESSI - Grid

Servizi Avanzati in Ambiente Distribuito NESSI - Grid Università degli Studi di Messina Facoltà di Ingegneria Servizi Avanzati in Ambiente Distribuito NESSI - Grid Autore: ing. Giulio De Meo Indice degli argomenti Piattaforme Tecnologiche Europee NESSI Grid

Dettagli

Specialisti della Supply Chain

Specialisti della Supply Chain Specialisti della Supply Chain Link Management Srl Via S. Francesco, 32-35010 Limena (PD) Tel. 049 8848336 - Fax 049 8843546 www.linkmanagement.it - info@linkmanagement.it Analisi dei Processi Decisionali

Dettagli

Risorsa N 002778. Oracle (Exp. 10 anni) MySql (Exp. 5 anni)

Risorsa N 002778. Oracle (Exp. 10 anni) MySql (Exp. 5 anni) Risorsa N 002778 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1971 Residente a : Roma FORMAZIONE E CORSI: Dal 09/2004 al 09/2006: Corso UML presso csi Piemonte con Adriano Comai Dal 02/2001 al 06/2001: Corso di Formazione

Dettagli

Implementare un portale aziendale di successo

Implementare un portale aziendale di successo WebSphere Portal in un ambiente SAP Implementare un portale aziendale di successo L implementazione di una soluzione per portale e la successiva integrazione di più portali ad accesso verticale sono scelte

Dettagli

Introduzione alla Virtualizzazione

Introduzione alla Virtualizzazione Introduzione alla Virtualizzazione Dott. Luca Tasquier E-mail: luca.tasquier@unina2.it Virtualizzazione - 1 La virtualizzazione è una tecnologia software che sta cambiando il metodo d utilizzo delle risorse

Dettagli

La multicanalità come valore aggiunto al servizio offerto ai clienti. 13 Dicembre 2004 fernando_collalti@peoplesoft.com

La multicanalità come valore aggiunto al servizio offerto ai clienti. 13 Dicembre 2004 fernando_collalti@peoplesoft.com La multicanalità come valore aggiunto al servizio offerto ai clienti 13 Dicembre 2004 fernando_collalti@peoplesoft.com PeopleSoft Oggi Secondo fornitore mondiale di applicativi gestionali 12,750 clienti

Dettagli

Eclipse Day 2010 in Rome

Eclipse Day 2010 in Rome Living IT Architectures Open Source per la realizzazione del modello XaaS www.spagoworld.org/openevents Engineering Engineering Group: Group: nuovo nuovo approccio approccio per per progetti progetti di

Dettagli

Finceramica accelera la produzione di impianti chirurgici

Finceramica accelera la produzione di impianti chirurgici Finceramica accelera la produzione di impianti chirurgici IBM WebSphere Portal consente ai neurochirurghi di dare un contributo diretto ai processi di progettazione È intelligente... Permettere ai neurochirurghi

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

UNA RELEASE ROBUSTA E COLLAUDATA IN CONTESTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI EVOLUZIONE DELLA PIATTAFORMA ASSICURATIVA ALL IN ONE

UNA RELEASE ROBUSTA E COLLAUDATA IN CONTESTI NAZIONALI ED INTERNAZIONALI EVOLUZIONE DELLA PIATTAFORMA ASSICURATIVA ALL IN ONE L offerta di Value+, in origine focalizzata sulla gestione dei Rami Vita e dei Fondi Pensione attraverso il sistema invita, diffuso in Italia e all estero, si è arricchita nel corso degli anni estendendosi

Dettagli

Server Web. Apache Tomcat. Modalità di funzionamento. Autore: Roberto Fabbrica rfabbrica@libero.it. Diapo 1. Diapo 2. Diapo 3

Server Web. Apache Tomcat. Modalità di funzionamento. Autore: Roberto Fabbrica rfabbrica@libero.it. Diapo 1. Diapo 2. Diapo 3 1 Server Web In questo modulo verrà analizzato Tomcat, l application server di Apache che supporta JSP. Viste le caratteristiche di stabilità, aderenza alle specifiche JSP, configurabilità e supporto,

Dettagli

Corporate & Enterprise Portal

Corporate & Enterprise Portal Corporate & Enterprise Portal È una piattaforma applicativa che, tramite un portale web, rende fruibile l intero patrimonio informativo dell azienda (dati, processi, documenti ) a tutti coloro che vi interagiscono:

Dettagli

Framework Rich Client Application

Framework Rich Client Application Framework Rich Client Application RELATORE: Paolo Giardiello Savona, 30 settembre 2010 Agenda La Sogei Le applicazioni client Sogei Le caratteristiche Le soluzioni possibili Java Web Start Eclipse La scelta:

Dettagli

JBoss ESB Un caso d'uso italiano: La Porta di Dominio per la Cooperazione Applicativa

JBoss ESB Un caso d'uso italiano: La Porta di Dominio per la Cooperazione Applicativa JBoss ESB Un caso d'uso italiano: La Porta di Dominio per la Cooperazione Applicativa Andrea Leoncini JBoss Stefano Linguerri - Pro-netics Agenda JBoss ESB le SOA e la Porta di Dominio Le specifiche CNIPA

Dettagli

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments

IBM Tivoli Storage Manager for Virtual Environments Scheda tecnica IBM Storage Manager for Virtual Environments Backup senza interruzioni e ripristino immediato: un processo più semplice e lineare Caratteristiche principali Semplificare la gestione del

Dettagli

Per organizzazioni di medie dimensioni. Oracle Product Brief Oracle Business Intelligence Standard Edition One

Per organizzazioni di medie dimensioni. Oracle Product Brief Oracle Business Intelligence Standard Edition One Per organizzazioni di medie dimensioni Oracle Product Brief Edition One PERCHÈ LA VOSTRA ORGANIZZAZIONE NECESSITA DI UNA SOLUZIONE BI (BUSINESS INTELLIGENCE)? Quando gestire un elevato numero di dati diventa

Dettagli

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Un sistema ERP di seconda generazione. Fondare la logica della supply-chain

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome COLLEONI, ANDREA IM Skype: andreacolleoni andrea@colleoni.info E-mail Nazionalità ITALIANA Data di nascita

Dettagli

Il cloud per la tua azienda.

Il cloud per la tua azienda. Il cloud per la tua azienda. Questo è Microsoft Cloud Ogni azienda è unica. Dalla sanità alla vendita al dettaglio, alla produzione o alla finanza, non esistono due aziende che operano nello stesso modo.

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

MES E SOA UN WHITE-PAPER DI SANTIN E ASSOCIATI MASSIMO SANTIN GENNAIO 2007

MES E SOA UN WHITE-PAPER DI SANTIN E ASSOCIATI MASSIMO SANTIN GENNAIO 2007 MES E SOA UN WHITE-PAPER DI SANTIN E ASSOCIATI MASSIMO SANTIN GENNAIO 2007 SOA e MES Un white paper - 2006-2007 Santin e Associati http://www.santineassociati.com 2 MES E SOA SOA (Services Oriented Architecture)

Dettagli

Software di collaborazione visiva

Software di collaborazione visiva SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI VERTICALI Software di collaborazione visiva ProductView Software di collaborazione visiva Lo sviluppo prodotto è una specie di gatto

Dettagli

L'impatto della flessibilità sull'infrastruttura tecnologica. Luca Amato IT Architect, Global Technology Services, IBM Italia

L'impatto della flessibilità sull'infrastruttura tecnologica. Luca Amato IT Architect, Global Technology Services, IBM Italia L'impatto della flessibilità sull'infrastruttura tecnologica Luca Amato IT Architect, Global Technology Services, IBM Italia La mia infrastruttura... Supporterà la SOA? Sarà ottimizzata dalla SOA? Che

Dettagli

MIXER: gestione trasmissioni DJ: governance di MIXER

MIXER: gestione trasmissioni DJ: governance di MIXER MIXER-DJ MIXER: gestione trasmissioni DJ: governance di MIXER MIXER Mixer è un ambiente applicativo di tipo Enterprise Service Bus (ESB) per la gestione delle trasmissioni di file su Linux. All'interno

Dettagli

- Appendice 1 al Capitolato tecnico - SCHEDA INFRASTRUTTURA E FLUSSI

- Appendice 1 al Capitolato tecnico - SCHEDA INFRASTRUTTURA E FLUSSI - Appendice 1 al Capitolato tecnico - SCHEDA INFRASTRUTTURA E FLUSSI Appendice 1 - Pagina 1 di 11 Indice SCHEDA INFRASTRUTTURA E FLUSSI... 1 1. SCOPO... 3 2. DESCRIZIONE INFRASTRUTTURA SINTEL E NECA...

Dettagli

ACG Vision4 Service Bus V 1.3.0

ACG Vision4 Service Bus V 1.3.0 ACG Offering Team 16 settembre 2010 ACG Vision4 Service Bus V 1.3.0 ACGV4SVB 06 L evoluzione ACG: linee guida Punti fondamentali Strategia di evoluzione del prodotto ACG con particolare attenzione alla

Dettagli

IBM i Elaborazione aziendale efficiente e resiliente

IBM i Elaborazione aziendale efficiente e resiliente IBM Systems and Technology Group Power Systems IBM i Elaborazione aziendale efficiente e resiliente L ambiente operativo integrato leader del settore 2 IBM i Elaborazione aziendale efficiente e resiliente

Dettagli

Prevedere il comportamento delle applicazioni Web in produzione

Prevedere il comportamento delle applicazioni Web in produzione Università degli studi Roma Tre Sabato 24 Gennaio 2009 Simone Federici s.federici@k-tech.it K-Tech Prevedere il comportamento delle applicazioni Web in produzione Serafina Rocca SPE Engineer s.rocca@k-tech.it

Dettagli

CA Technologies: gestione di virtualizzazione e automazione Creare la propria pratica di virtualizzazione e accelerare le iniziative dei clienti

CA Technologies: gestione di virtualizzazione e automazione Creare la propria pratica di virtualizzazione e accelerare le iniziative dei clienti CA Technologies: gestione di virtualizzazione e automazione Creare la propria pratica di virtualizzazione e accelerare le iniziative dei clienti Avanzamento della virtualizzazione La virtualizzazione dei

Dettagli

Risorsa N 032625. Laurea in Ingegneria Elettronica con specializzazione in Informatica Diploma di Maturità scientifica

Risorsa N 032625. Laurea in Ingegneria Elettronica con specializzazione in Informatica Diploma di Maturità scientifica Risorsa N 032625 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1963 Nato e Residente a : Roma ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Laurea in Ingegneria Elettronica con specializzazione in Informatica Diploma di Maturità scientifica

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

Dimensions CM contro Subversion Benchmark delle prestazioni

Dimensions CM contro Subversion Benchmark delle prestazioni Descrizione sintetica della soluzione Dimensions CM contro Subversion Benchmark delle prestazioni Serena Dimensions CM è la soluzione di gestione del ciclo di vita delle applicazioni end-to-end, leader

Dettagli

MAX DOLGICER SOI. (Service Oriented Integration) CONCETTI, TECNOLOGIE E BEST PRACTICES

MAX DOLGICER SOI. (Service Oriented Integration) CONCETTI, TECNOLOGIE E BEST PRACTICES LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MAX DOLGICER SOI (Service Oriented Integration) CONCETTI, TECNOLOGIE E BEST PRACTICES ROMA 27-29 MAGGIO 2009 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0

Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0 White paper Backup e ripristino per ambienti VMware con Avamar 6.0 Analisi dettagliata Abstract Con l aumento incalzante degli ambienti virtuali implementati nel cloud delle aziende, è facile notare come

Dettagli

Metodologie e strumenti per il collaudo di applicazioni Web

Metodologie e strumenti per il collaudo di applicazioni Web Università degli studi Tor Vergata Facoltà di Ingegneria Metodologie e strumenti per il collaudo di applicazioni Web Candidato: Luca De Francesco Relatore Chiar.mo Prof. Salvatore Tucci Correlatore Ing.

Dettagli

Analisi e sperimentazione della piattaforma Web Service Notification nell ambito del controllo del traffico aereo

Analisi e sperimentazione della piattaforma Web Service Notification nell ambito del controllo del traffico aereo tesi di laurea Analisi e sperimentazione della piattaforma Web Service Notification Anno Accademico 2006/2007 relatore Ch.mo prof. Domenico Cotroneo Correlatore Ing. Christiancarmine Esposito candidato

Dettagli

YAWL Workflow Management System

YAWL Workflow Management System YAWL Workflow Management System Gabriele Pozzani Barbara Oliboni Sistemi informativi aziendali Laurea magistrale in Ingegneria e scienze informatiche http://www.yawlfoundation.org/ Materiale prodotto da:

Dettagli

Risorsa N 032699 DATI ANAGRAFICI: FORMAZIONE E CORSI: ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: LINGUE STRANIERE: COMPETENZE INFORMATICHE:

Risorsa N 032699 DATI ANAGRAFICI: FORMAZIONE E CORSI: ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: LINGUE STRANIERE: COMPETENZE INFORMATICHE: DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1956 Disponibile su : Rimini Risorsa N 032699 FORMAZIONE E CORSI: Corso ATEX Classificazione delle aree a rischio di atmosfera esplosiva (Direttiva 99/92/CE) ed interazioni

Dettagli

Image Manager. Miliardi di documenti Acquisire. Consultare Proteggere. Supporto al processo decisionale, ovunque

Image Manager. Miliardi di documenti Acquisire. Consultare Proteggere. Supporto al processo decisionale, ovunque Miliardi di documenti Acquisire Consultare Proteggere Supporto al processo decisionale, ovunque pagina 2 L efficacia del vostro business dipende da decisioni prese in modo accurato. E le decisioni dipendono

Dettagli

Architettura e componenti per la cooperazione applicativa nella Pubblica Amministrazione. White Paper Oracle Novembre 2002

Architettura e componenti per la cooperazione applicativa nella Pubblica Amministrazione. White Paper Oracle Novembre 2002 Architettura e componenti per la cooperazione applicativa nella Pubblica Amministrazione White Paper Oracle Novembre 2002 Architettura e componenti Oracle per la cooperazione applicativa nella Pubblica

Dettagli

applicazioni aziendali più eseguire e controllare fondamentali per il business grazie a sofisticate funzioni di auto-gestione

applicazioni aziendali più eseguire e controllare fondamentali per il business grazie a sofisticate funzioni di auto-gestione Semplicità e flessibilità con il primo server con tecnologia IBM i5 520 Le piccole e medie imprese desiderano concentrarsi sul proprio business e non sull infrastruttura IT. IBM _` i5 520 offre non solo

Dettagli

soluzioni di e-business knowledge management

soluzioni di e-business knowledge management soluzioni di e-business knowledge management > DIMS 2.0: il knowledge management per le piccole e medie imprese DIMS 2.0 è una soluzione di knowledge management potente e flessibile, completamente web

Dettagli

Segnali dal futuro. ed evitare gli abbandoni degli utenti

Segnali dal futuro. ed evitare gli abbandoni degli utenti Milano, 23 Ottobre 2009 Conferenza stampa di presentazione della 45esima Esposizione Prevedere Internazionale le di Information prestazioni & Communications dei sistemi Technology web con il patrocinio

Dettagli

IBM InfoSphere Information Server: trasformare e distribuire i dati

IBM InfoSphere Information Server: trasformare e distribuire i dati : trasformare e distribuire i dati Punti salienti Crea un'infrastruttura scalabile per supportare una visione unica delle informazioni aziendali. Facilita l accesso e la trasformazione dei dati da vari

Dettagli

Applicazione: Ente Web Sign Università di Pisa (EWS- Unipi) Sistema per la gestione dell Ordinativo Informatico

Applicazione: Ente Web Sign Università di Pisa (EWS- Unipi) Sistema per la gestione dell Ordinativo Informatico Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Amministrativo/Contabile Applicazione: Ente Web Sign Università di Pisa (EWS- Unipi) Sistema per la gestione dell Ordinativo Informatico Amministrazione:

Dettagli

La Roadmap dello sviluppo per System i5: dalle Applicazioni Legacy alla SOA

La Roadmap dello sviluppo per System i5: dalle Applicazioni Legacy alla SOA IBM System i5 La Roadmap dello sviluppo per System i5: dalle Applicazioni Legacy alla SOA Massimo Marasco System i Technical Sales Support massimo_marasco@it.ibm.com Oriented Architecture (SOA) Servizio

Dettagli

Release Notes di OpenSPCoop2. Release Notes di OpenSPCoop2

Release Notes di OpenSPCoop2. Release Notes di OpenSPCoop2 i Release Notes di OpenSPCoop2 ii Copyright 2005-2014 Link.it srl iii Indice 1 Novità di OpenSPCoop-v2 rispetto ad OpenSPCoop 1 1.1 Protocollo di Cooperazione personalizzabile tramite plugin.............................

Dettagli

IBM System i5 520 Express

IBM System i5 520 Express Un unico sistema adatto a qualsiasi applicazione, con eccezionale rapporto prezzo/prestazioni IBM System i5 520 Express Caratteristiche principali Sistema operativo, database e Funzioni integrate di tool

Dettagli

Michele Sonnessa Politecnico di Torino. I portali come strategia di integrazione del software gestionale

Michele Sonnessa Politecnico di Torino. I portali come strategia di integrazione del software gestionale Michele Sonnessa Politecnico di Torino I portali come strategia di integrazione del software gestionale Centro Congressi Unione Industriale Torino 12 febbraio 2008 Dall'ERP ai Portali Anni '90, la decade

Dettagli

RRF Reply Reporting Framework

RRF Reply Reporting Framework RRF Reply Reporting Framework Introduzione L incremento dei servizi erogati nel campo delle telecomunicazioni implica la necessità di effettuare analisi short-term e long-term finalizzate a tenere sotto

Dettagli