Introduzione Note sul manuale Standard adottati Disposizione Menù Icone Messaggi Griglia Select Maschere Grafica Test Web Application Colori Notifica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Introduzione Note sul manuale Standard adottati Disposizione Menù Icone Messaggi Griglia Select Maschere Grafica Test Web Application Colori Notifica"

Transcript

1 ApoNet Introduzione Note sul manuale Standard adottati Disposizione Menù Icone Messaggi Griglia Select Maschere Grafica Test Web Application Colori Notifica automatica Dashboard Anagrafiche Anagrafica Studio Operatori Nominativi Azioni Multiple La riga Ricerca Nuovo Cancellazione Gruppi Documenti Ciclo di vita del documento Documenti Nuovo Ricerca La riga 1

2 Registro Download La riga Documenti PDF-Light La riga Registro Download SMS Invio SMS Dettaglio Invii Riepilogo Movimenti Ricarica il credito Attività Web La riga Inserimento Statistiche Impostazioni Sito (*) Amministrazione (**) Note per i Rivenditori In questa sezione vengono spiegate le possibilità che hanno i Rivenditori. Invio dei dati di registrazione SMS - Riepilogo Movimenti SMS - Ricarica il credito Barra Admin 2

3 Introduzione ApoNet è una piattaforma di scambio dati tra lo Studio del commercialista e l esterno. I software Apogeo, Magix e MagixBook sono collegati con ApoNet per lo scambio di documenti, SMS per il cliente dello Studio e Inserimento Attività Web per il collaboratore dello Studio. E un CMS (Content Management System) per la gestione di siti internet personalizzabili nella grafica - con template standard - e nei contenuti. Lo scambio di documenti con i software Apogeo può avvenire in due modalità: BASE e LIGHT (Pdf-Light). Nella modalità base, i documenti vengono memorizzati sulla piattaforma e vengono resi accessibili ai clienti dello Studio tramite il sito del commercialista. Nella modalità Pdf-Light, ApoNet, viene utilizzato come un generatore di con allegato il documento per il cliente. E stata introdotta a completamento di MagixBook, la sezione Attività Web; gestione che consente ai collaboratori dello Studio di inserire in ApoNet le attività svolte per l'importazione e la gestione in Magixbook. 3

4 4

5 5

6 Manuale Operativo Note sul manuale Di seguito illustreremo gli standard adottati per velocizzare le normali attività in ApoNet. I campi in cui è presente l help di campo non saranno approfonditi, in quanto, attraverso lo scorrimento del mouse o mediante touch, viene spiegata in maniera dettagliata la funzione. 6

7 Standard adottati Disposizione Menù Il menù principale di ApoNet si trova nella parte sinistra dello schermo. Cliccando sull immagine si entra nella macro sezione selezionata. All interno, se presente, troviamo sulla parte destra alcuni sotto menù (TAB) che portano alle specifiche sezioni. Entrambi i menù cambiano a seconda della risoluzione dello schermo. Il menù di sinistra, per gli schermi sotto i 786 px, si nasconde e vi si accede tramite un bottone in alto a sinistra. La parte dei sotto menù a destra, per gli schermi sotto i 786 px, scompare e diventa compatta. Il menù principale di ApoNet si trova nella parte sinistra dello schermo. Cliccando sull immagine si entra nella macro sezione selezionata, all interno di essa; troviamo a destra dei sotto menù (TAB) che portano alle specifiche sezioni. Entrambi i menù cambiano a seconda della risoluzione dello schermo. Il menù principale per gli schermi sotto i 786 px è rappresentato da un bottone in alto a sinistra. I sotto menù a destra, per gli schermi sotto i 786 px, scompaiono e diventano compatti. Icone Le icone coincidono tra loro nelle varie gestioni per facilitare la comprensione. Le icone hanno, nelle varie gestioni, la medesima funzionalità. Il più + indica un nuovo inserimento; può essere combinato con altre figure. Nella sezione documenti è stata utilizzata l icona della nuvoletta con la freccia in un su per indicare un inserimento. La matita indica la modifica. Il cestino indica la cancellazione. Messaggi Ad ogni azione è associato un messaggio con l esito dell operazione. Tale messaggio appare in basso a destra in una finestrella semi trasparente con uno smile che raffigura l esito. 7

8 Griglia Per la visualizzazione di alcune sezioni di ApoNet è stato scelto il componente datatable, ovvero una griglia utilizzata con diverse opzioni a seconda delle necessità. Di seguito le caratteristiche principali: Il numero di colonne è variabile a seconda della risoluzione dello schermo; Cliccando sul titolo della colonna si ordina la stessa in maniera alfabetica crescente/decrescente; In alto a sinistra troviamo sempre una select per decidere il numero di record da visualizzare contemporaneamente; In basso a destra troviamo il paginatore: indica la pagina in cui ci troviamo e si modifica in base al numero di record per pagina che desideriamo visualizzare; In basso a sinistra, il numero di record coinvolti; E stata utilizzata nelle seguenti gestioni: Anagrafiche - Nominativi Anagrafiche - Operatori Documenti - Pdf-Light Documenti - Registro Documenti - Archivio Documenti In queste gestioni è previsto il click sulla riga per la visualizzazione di informazioni aggiuntive: Anagrafiche - Nominativi Documenti - Pdf-Light In queste sezioni, è stata aggiunto un check box per le operazioni multiple: Anagrafiche - Nominativi Documenti - Pdf-Light Documenti - Archivio Documenti Select Per la visualizzazione dei Nominativi, dei gruppi o della lista degli Studi per i Rivenditori, nelle varie sezioni è stato utilizzato un componente di tipo Select con una ricerca contestuale in modo da facilitare l operatore nella ricerca dei nominativi nei casi di numerose anagrafiche. 8

9 Le Select con la ricerca, si trovano in: Anagrafiche - Gruppi (Nuovo / Modifica) SMS - Nuovo SMS Barra Admin - Studi Documento - Ricerca Documenti - Nuovo documento Impostazioni - Relazioni La ricerca si attiva quando il numero di componenti supera i 20 elementi. Maschere Le maschere di inserimento e modifica, per semplificare e velocizzare l inserimento dei dati, sono state suddivise in gruppi omogenei. Ciascuna sezione è delimitata da una riga sottile e in alcune, in alto a titolo con un icona associata. Gli standard adottati sono i seguenti: In alto i tasti di salvataggio, di cancellazione o di modifica; Sezione Obbligatoria: imprescindibile per il salvataggio della Form; Sezione Apogeo: la parte che si integra con Apogeo; Sezione senza titolo: campi non obbligatori; sinistra, compare un 9

10 In tutti i campi della Form sono presenti controlli di integrità e di validità dei dati inseriti, anche per i non obbligatori. 10

11 Il messaggio rosso visualizzato al momento del salvataggio avvisa dell eventuale mancanza o incongruenza. Grafica Il crescente utilizzo di tablet e smartphone per la navigazione in internet ha portato ad un concetto rivisitato degli standard grafici del web dove ora viene prima il mobile e dopo il desktop. Abbiamo portato quindi ApoNet sui tablet e sui telefoni con gestioni personalizzate senza dimenticare gli utilizzatori desktop, che, a seconda della risoluzione dello schermo, possono visualizzare più o meno campi. E stato utilizzato il concetto di Responsive Design ovvero la grafica del sito si adatta a seconda della dimensione e risoluzione dello schermo e della tipologia del dispositivo. Di seguito vengono elencati i principali adattamenti: Nelle griglie, al restringimento della visualizzazione, le colonne si adattano ed eventualmente scompaiono fino ad arrivare ad un minimo di due; 1024 px: Le Form di inserimento/modifica sono su due colonne dalla risoluzione 1024 e superiori mentre per risoluzioni inferiori a 1024 sono su una colonna; Dai 786 px in giù: Le TAB dentro ad ogni categoria diventano compatte; La barra del menù sparisce e compare in alto a sinistra, un bottone con le medesime funzioni; La barra Admin sparisce e compare in alto a destra un bottone con le medesime funzioni; 320 px: Il titolo viene accorciato; 11

12 Test La nuova gestione del Back-End di ApoNet è stata testata su molti browser desktop con risoluzioni e versioni di sistema operativi differenti. Lo stesso approccio di test è stato seguito per i dispositivi touch screen con sistemi operativi differenti e diverse risoluzioni. Per quanto riguarda la visualizzazione desktop, in seguito alla creazione di una versatilità grafica così ampia, è stato necessario un taglio con il passato laddove la tecnologia non ci sosteneva e dove non veniva più supportata nemmeno dai loro creatori. Nel dettaglio Internet Explorer è certificato dalla versione 10 in poi. Quando il Back-End viene aperto con una versione non idonea appare in fase di login un messaggio che propone soluzioni alternative. E stato testato con successo su FireFox, Chrome e Safari, IE10+. Per i dispositivi tattili Android la nostra piattaforma è stata testata su versioni, marche e browser differenti. Per la release 4.0 di ApoNet supportiamo ufficialmente versioni di Android superiori alla 4.0. Per i dispositivi touch Apple, abbiamo testato ApoNet su iphone dal 3GS in poi e ipad di seconda e terza generazione sia in modalità browser che in modalità webapp. Supportiamo il display retina con immagini di risoluzione superiore. Alla versione ApoNet 4.0 i test per i dispositivi touch con sistema operativo Windows mobile sono stati effettuati sommariamente e quindi non viene certificata la piena funzionalità. Web Application ApoNet 4.0 è disponibile in modalità WebApp. Accedendo la prima volta tramite il browser del dispositivo IOS comparirà una finestrella per aiutarci nel salvataggio dell icona tra le nostre applicazioni. Da questo momento per accedere al Back-End di ApoNet basterà effettuare un click sull icona e, una volta autenticati, per gli accessi successivi non sarà necessario un ulteriore inserimento di questi dati che verranno memorizzati sul dispositivo Apple. 12

13 13

14 Colori All interno della piattaforma sono stati definiti dei colori per le situazioni più utilizzate: Blu: MagixBook Verde: per Magix Rosso: errori Arancio: PDF-Light Colori per lo stato dei documenti (spiegati nel dettaglio nell apposita sezione dei Documenti): Giallo: Non scaricato Verde: Scaricato Nero: Scaduto Rosso: cancellato Notifica automatica ApoNet è supportato da sistema di notifica automatico. Le notifiche sono associate ai moduli: Scadenza documenti; Cancellazione documenti; Attività Web; non recapitate; Documenti La notifica dei documenti è associata al ciclo di vita del documento. Il sistema di notifica automatica è disponibile per la versione BASE di ApoNet. In fase di pubblicazione di un documento è possibile indicare una data di scadenza opzionale e una data di cancellazione obbligatoria. Alla data di scadenza si possono associare intervalli di notifica, antecedenti e successivi alla data di scadenza. Nel caso in cui l utente (o gli utenti nel caso di un gruppo) non abbia ancora visionato il file verrà notificato nei giorni indicati e nel giorno di scadenza la presenza del documento da scaricare. La notifica è automatica e il tipo di notifica ( , SMS) dipende dalla scelta effettuata all atto della pubblicazione del documento nella voce notifica. Il giorno prima della cancellazione fisica del documento, se il file non è stato visionato, verrà notificato allo Studio. Il giorno di cancellazione, il file viene rimosso e il record spostato nella sezione Archivio Documenti. 14

15 Attività Web Se presenti Attività non normalizzate dallo Studio tramite MagixBook, lo Studio verrà avvisato quotidianamente tramite . non recapitate Per diversi motivi quali: indirizzo del destinatario errato; il messaggio viene identificato come spam sul server del destinatario; il messaggio contiene allegati non accettati, file eseguibili, file troppo grandi; problemi tecnici sul server del destinatario;... la spedita al nostro destinatario non viene recapitata e viene spedita una mail di risposta al mittente, nel nostro caso Dalla release 4.2 questa cartella viene interrogata giornalmente da un software che si occuperà di inoltrare al vero mittente, lo Studio, la mail con il riepilogo dell errore proveniente dal Server del destinatario. 15

16 Dashboard Su una scrivania ordinata transitano solamente le ultime carte in arrivo; questo è il concetto della nostra Dashboard, un luogo dove poter osservare gli ultimi movimenti in ordine temporale dello Studio: utenti, documenti, statistiche, studi creati per i Rivenditori. 16

17 Anagrafiche Questa sezione raggruppa tutte le gestioni di informazioni Anagrafiche ed è organizzata in quattro sotto sezioni: Anagrafica Studio I dati anagrafici dello Studio. Operatori Questa sotto sezione serve per gestire gli Amministratori del sito. Gli Operatori dello Studio sono coloro che possono accedere all Area di Amministrazione (Back-End). Un Operatore può essere abilitato anche (o solo) all inserimento Attività Web compilando il campo di operatore MagixBook. Nominativi Questa sotto sezione contiene i clienti dello Studio. Le anagrafiche presenti in quest area possono essere inserite in questa sezione o provenire dai software Apogeo (Magix, MagixBook). Azioni Multiple Nella barra visualizzata sulla parte superiore troviamo, oltre all inserimento di un nuovo nominativo, le azioni multiple subordinate alla selezione di almeno un nominativo. Nuovo: Form di inserimento nuovo utente Cancella: Cancellazione degli utenti selezionati Mail: Consente di inviare una mail cumulativa per i nominativi selezionati CSV: Download di un file csv per i nominativi selezionati 17

18 La riga In alto a sinistra troviamo il check box per la selezione di tutti i nominativi visualizzati (anche quelli paginati). Sulla stessa riga troviamo i titoli di ogni colonna. Cliccando sul titolo della colonna si ordina la stessa in maniera alfabetica crescente/decrescente. La colonna Info contiene dei TAG che permettono di visualizzare velocemente i parametri salienti del nominativo. I possibili TAG presenti sono: ATTIVO NON OPERATIVO PDF LIGHT MAGIXBOOK MAGIX Nella colonna Azioni, cliccando sul tasto Modifica si entra in modifica dell anagrafica. Accanto è posizionato un tasto che permette la visualizzazione e l esecuzione veloce di possibili modifiche dell anagrafica. 18

19 Cliccando nella riga, quest ultima diventa di colore antracite e visualizza ulteriori e significative informazioni relative all anagrafica. Ricerca La ricerca viene effettuata sull IDMagix e su tutti i contenuti delle colonne, anche su quelli non visualizzati causa una dimensione ridotta dello schermo. Nuovo La creazione di un nuovo utente può essere di tipo Base o Pdf-Light. Nel primo caso viene creata la cartella dei documenti associata al nominativo. Nel secondo caso, i documenti inviati dai software Apogeo vengono recapitati allegandoli via mail al Nominativo. Cancellazione La cancellazione del Nominativo comporta la cancellazione dell account, di tutti i documenti ad esso associati e la rimozione dai gruppi. Gruppi In questa sezione si possono creare semplici gruppi di anagrafiche fino ad arrivare a combinazioni complesse di gruppi comprendenti anagrafiche e gruppi. Accanto a ciascun gruppo, è indicato tra parentesi l ID, valore necessario in Magix per la 19

20 pubblicazione di stampe generiche E possibile anche inviare una mail a tutti i contatti presenti nel gruppo. Mail Multipla Questa gestione si può raggiungere da: barra di azioni multiple Nominativi; tasto mail gruppi; Nella maschera di mail multipla si può: inserire l'oggetto; modificare gli indirizzi provenienti dalla selezione precedente; inserire testo html libero; inserire allegato; scegliere la copia conoscenza allo Studio. 20

21 Documenti In questa sezione sono presenti tre TAB: Documenti, Documenti PDF-Light e Registro. Le prime due sono relative alle due modalità di pubblicazione dei documenti il Registro invece è lo storico dei download dei documenti. Per comprendere meglio questa sezione è importante capire il ciclo di vita del documento. Ciclo di vita del documento Gli stati del ciclo di vita del documento sono: Pubblicazione; Scadenza Logica (non obbligatoria); Cancellazione; Ogni stato è rappresentato da un colore univoco: Pubblicazione: in questo momento il documento assume lo stato di NON SCARICATO Download: se il gruppo / nominativo ha scaricato il documento, questo assume lo stato di SCARICATO Scadenza: ad ogni documento può essere associata una data di validità logica, al superamento di essa il documento passa allo stato di SCADUTO CANCELLATO: ogni documento ha una data di cancellazione associata, al superamento di questa il documento viene cancellato fisicamente. Documenti In questa sezione è possibile pubblicare documenti\file\link visibili ai clienti dello studio dal sito esterno. Queste pubblicazioni possono essere eseguite a favore un di un nominativo, di un gruppo, ma possono essere visibili all esterno anche senza doversi autenticare. In tale sezione si possono effettuare le seguenti operazioni: - Nuovo - Modifica 21

22 Nuovo I documenti possono essere creati posizionandosi sull icona mostrata a fianco oppure attraverso i software Apogeo. Cliccando sull icona della nuvoletta si entra nella form di inserimento dove, oltre ai già citati documenti, si possono pubblicare link e creare cartelle. Il percorso del documento è determinato dal livello di posizionamento al momento della pubblicazione. Maschera di Inserimento I primi tre campi che appaiono in inserimento sono File, Link o Cartella. Compilando uno dei tre campi si modificano i successivi parametri da compilare nella maschera. Inserimento File e Link Una volta selezionato un file per l upload, o inserito l indirizzo web per il link, si deve assegnare un titolo e un destinatario da associare al file. Il destinatario può essere un nominativo o un gruppo di nominativi selezionato dalla select. Mediante apposito flag si può rendere visibile o non la pubblicazione effettuata nei confronti del destinatario selezionato. Nella sezione di campi non obbligatori troviamo la descrizione che si può associare al file. A questa pubblicazione si può fornire una scadenza logica (non dovrebbe essere maggiore della data di cancellazione). Nel campo notifica si sceglie la modalità ( , SMS) con cui si notifica la pubblicazione del documento e il destinatario. Selezionando , la pubblicazione viene notificata prendendo l indirizzo dell anagrafica associata o delle anagrafiche associate nel caso di pubblicazione per un gruppo. Se attivato il flag SMS, se presente credito SMS, alla pubblicazione del documento conseguirà una notifica SMS al cellulare del nominativo o dei nominativi in caso di pubblicazione per gruppo. Copia allo Studio se attivata permette di inviare al mittente una copia della notifica inviata mediante SMS o . E un campo che non viene memorizzato nel database quindi non utilizzato per le notifiche automatiche di seguito descritte. Nei campi intervalli di notifica è possibile fissare per i giorni antecedenti e conseguenti alla 22

23 data di scadenza l ulteriore notifica della presenza di questo documento sul sito nel caso in cui l utente non abbia ancora visionato il file. La notifica è automatica e il tipo di notifica ( , SMS) dipende da quello che ho selezionato. Il giorno di cancellazione fisica del documento è selezionabile dall apposita select. Inserimento Cartella Inserito il nome della cartella rimangono pochi campi da compilare. Il destinatario che può essere un nominativo o un gruppo di nominativi. L attivazione o meno della cartella tramite il flag Abilitato e la descrizione da associare alla cartella. Modifica La funzione Modifica permette di variare i parametri delle pubblicazioni precedentemente inserite. Cambiando la scadenza e gli intervalli vengono modificate le date delle notifiche per la loro gestione automatica. In fase di salvataggio se nella pubblicazione soggetta a modifica è indicata l o SMS notifica, queste vengono rinviate. Il campo COPIA ALLO STUDIO, in modifica, funziona e si comporta in base alla configurazione delle opzioni Notifiche e Notifica Nascosta in Impostazioni -> Amministrazione. di Ricerca Accanto al tasto per l upload documento, troviamo i filtri per la ricerca: Nella casella di testo Ricerca è possibile inserire parole chiave per trovare documenti. La ricerca avviene su titolo file, descrizione file, nome file, nominativo, nome del gruppo. E possibile cercare per parti di parole. Accanto troviamo due select. La prima serve per filtrare sullo stato del ciclo di vita del documento. 23

24 La seconda select serve per filtrare sui gruppi o sui nominativi: Il bottone con la lente avvia la ricerca. La ricerca parte anche tramite il tasto invio quando ci si trova nella casella di testo Ricerca. La riga Ogni riga di questa gestione visualizza cartelle, file o link. A sinistra trovo le possibili azioni che ho a disposizione: La matita per la modifica, il cestino per la cancellazione, la V o la X per abilitare o 24

25 disabilitare le sezioni di upload. A fianco delle azioni si trova un simbolo che può assumere differenti forme. In caso di cartella: Cartella non vuota Cartella vuota Cartella di upload (Area Condivisa) Cartella dove vengono pubblicati i documenti inviati tramite i software Apogeo Questa immagine nel caso di documenti indica l estensione del file, ad esempio nel caso di un file pdf. Se la riga contiene un un link si troverà il simbolo. A destra del simbolo troviamo il titolo della sezione (file o link). Il titolo è cliccabile e nel caso della cartella, cliccando si scende di un livello nell albero. Nel caso di file, viene visualizzato il file; nel caso di link ci aprirà una finestra con il link. Per i dispositivi touch l apertura dei documenti avverrà tramite una finestra ausiliaria sfruttando il motore di google drive. Fermandosi sul titolo con il mouse per un secondo, attiveremo una finestra con le informazioni relative al documento. 25

26 In fondo a destra della riga possiamo trovare: nel caso delle sezioni, un numero tra parentesi; tale numero indica il numero di elementi all interno della stessa; nel caso di file/link: un pallino con il colore che rappresenta lo stato del ciclo di vita del documento; Registro Download In questa sezione si trova l elenco dei download dei file dei nominativi e l elenco dei Pdf-Light spediti. Se Pubblico Documento: il Registro Download viene aggiornato dopo la visualizzazione da parte del nominativo. La cella info viene incrementata al ripetersi del download del documento. Se Pubblico Documento PDF-Light: il Registro Download viene aggiornato al momento dell invio della mail corredata dal documento. La cella info viene incrementata al ripetersi dell invio della mail del documento. 26

27 La riga E possibile visualizzare il file pubblicato cliccando sul titolo. Nella colonna info sono presenti due informazioni: la prima, in nero, indica il numero delle volte che il documento è stato visualizzato, spedito nel caso di pdf light; la seconda in verde indica l id del documento. Dalla release 4.2 è stata inserita la colonna nome file. Documenti PDF-Light In questa sezione sono rappresentati tutti i file spediti nella modalità PDF-Light. In tale modalità i documenti spediti dai software Apogeo vengono inviati via mail al cliente. La riga In alto a sinistra troviamo il check box per la selezione di tutti i nominativi visualizzati (anche quelli paginati). Sulla stessa riga troviamo i titoli di ogni colonna, il numero di colonne sono variabili a seconda della risoluzione dello schermo. Cliccando sul titolo della colonna si ordina la stessa in maniera alfabetica crescente/decrescente. 27

28 Cliccando sulla riga in un qualsiasi punto, la riga diventa color antracite esplodendo sotto alla stessa un area contenente tutte le informazioni riguardanti questa spedizione. Questa utilità è stata studiata in modo da proporre tutte le informazioni utili con un semplice click. Nella colonna Azioni possiamo trovare a seconda dello stato del documento 3 bottoni: Cliccando sul simbolo dell areoplanino di carta si invia nuovamente il file. Il numero nel cerchiolino indica il numero di volte che è stato inviato il file. Un click sul simbolo dell occhio ci permette di visualizzare il file di questo record. Il simbolo del cestino cancellerà il record e il file. Registro Download In questa sezione si trova lo storico dei record di cui sono stati cancellati i file. 28

29 SMS Questa sezione ti permette di inviare SMS, controllare e gestire il credito, più una scheda dedicata al registro degli SMS. Invio SMS Si può scegliere un destinatario o un gruppo di destinatari, mettere un mittente e scrivere un testo semplice. Nella sezione info vengono conteggiati in anteprima il numero di SMS che occorrono per la quantità di testo inserita. Dettaglio Invii E un registro in ordine cronologico degli invii effettuati. In caso di invio riuscito, la scritta verrà visualizzata in verde. In caso di invio non riuscito il messaggio verrà evidenziato in rosso. Fermandosi con il mouse sopra allo stato dell invio viene fornito l id della spedizione e se non è stato possibile recapitare l SMS viene fornita la motivazione. Riepilogo Movimenti Riepiloga in ordine cronologico l acquisto di credito SMS. Ricarica il credito 29

30 In questa sezione troverete il link al modulo cartaceo da compilare per la richiesta di credito SMS. 30

31 Attività Web Consente di inserire le attività di un Operatore di MagixBook mentre è fuori sede, le attività vengono poi importate e normalizzate in MagixBook. La riga Attraverso la cella stato è possibile monitorare lo stato di sincronia con MagixBook. Inserimento Il campo Nominativo è collegato alla tabella dei Nominativi dello Studio. Il campo Attività è un campo che può ricevere un testo libero e che si istruisce in automatico con le risposte dall applicativo MagixBook in fase di normalizzazione dell Attività. 31

32 Statistiche In questa parte sono presenti i grafici delle sezioni ApoNet utili per monitorare le attività svolte nell arco degli anni. 32

33 Impostazioni In questa sezione in funzione del livello dell operatore si possono settare i parametri livello di accesso per configurare il funzionamento della piattaforma. e il Sito (*) In questa sezione si dà la possibilità di personalizzare la pagina web del sito La pagina è divisa in due form: In questa sezione è possibile personalizzare il contenuto delle pagine del sito web. Cliccando sul nome della pagina verrà esplosa la gestione della stessa da dove si potranno inserire i contenuti prescelti. ApoNet prevede per i propri template l inserimento in zone predefinite di immagini per personalizzare facilmente gli stessi secondo le proprie esigenze. La personalizzazione avviene selezionando dai singoli campi i file immagine prescelti. Una volta selezionate le immagini, apparirà nella pagina, l anteprima immagini zoom. e la funzione di Amministrazione (**) Accoglie i parametri gestibili all interno di ApoNet. In funzione dei permessi accordati all Operatore si possono visualizzare un numero variabile di parametri. Mittente SMS: Mittente di default nella gestione SMS. Massimo 11 caratteri. Notifiche: indirizzo che ApoNet utilizza per inviare notifiche allo Studio. Se non è valorizzato viene utilizzato il campo presente in Anagrafica Studio -> come indirizzo per le Notifiche. 33

34 Notifica Nascosta: se acceso, le notifiche verrano spedite in BCC altrimenti in CC. Le notifiche nei Documenti Base Attivando la selezione il flag COPIA STUDIO l invio della notifica di pubblicazione documento oltre che al destinatario effettivo viene spedita, per copia conoscenza, all indirizzo scritto in Notifiche. Attivando il flag Notifica Nascosta, la notifica verra spedita in BCC altrimenti in CC. Inviando un documento da Magix o MagixBook il campo COPIA ALLO STUDIO viene gestito direttamente dall applicativo con cui spedisco i documenti a prescindere dal modulo ApoNet adottato (Base o PDF-Light). Le notifiche nei Documenti PDF-Light Un documento PDF-Light può essere inviato solo da Magix o MagixBook, al momento dell invio se selezionato campo COPIA ALLO STUDIO, viene inviata una mail all indirizzo presente in la copia allo Studio vale solo per il primo invio in caso di Pdf-Light, in caso di rinvio Pdf-Light non funziona in quanto non è un campo memorizzato nel database. Un file in modalità PDF-Light può essere inviato solo dalle procedure Magix e MagixBook, tramite ApoNet è possibile solamente effettuarne il rinvio. Se attivo il flag dell invio automatico, il primo invio viene effettuato contestualmente alla pubblicazione. Notifica Ricezione: quando si invia un documento in modalità PDF-Light (sia per il primo invio che per i successivi invii), se attivata questa opzione alla ricezione dell viene richiesta la notifica di lettura. 34

35 Una conferma della lettura è una notifica che viene consegnata al mittente quando il destinatario apre (e presumibilmente legge) l' inviatagli dalla procedura. La notifica conferma che il destinatario ha visto il messaggio e ne registra l'ora. Non si faccia affidamento sulle conferme di lettura per la certificazione del recapito della posta. Anche se le conferme di lettura in genere funzionano su diversi sistemi , però si potrebbe ricevere una conferma per un messaggio da leggere o non riceverla se il destinatario ha letto il messaggio. Notifica SMS: Opzione attivabile che permette di spedire notifica via SMS al destinatario dell invio del documento PDF-Light Se è attivo il campo Notifica Ricezione la notifica SMS viene inviata anche allo Studio. Con invia copia allo Studio invia l SMS anche allo Studio che ha pubblicato da Magix (primo invio). Attiva l'accesso da parte del Rivenditore all'area di Amministrazione per fornire assistenza. 35

36 Note per i Rivenditori In questa sezione vengono spiegate le possibilità che hanno i Rivenditori. Invio dei dati di registrazione Per inviare i dati registrazione per uno Studio esistente accedere dal menù Anagrafiche alla sezione Operatori. Selezionare dalla cella Altre Azioni, la voce Invia i dati. In questo momento, se appare il messaggio di operazione avvenuta con successo, sono stati inviati i dati di autenticazione alla mail associata a quell Operatore. SMS - Riepilogo Movimenti Riepiloga in ordine cronologico l elenco dei movimenti di credito indicando gli Studi destinatari dell accredito. SMS - Ricarica il credito In questa sezione, selezionando lo Studio dalla barra Admin, è possibile ricaricare il credito per lo Studio stesso, inserendo il numero di SMS da accreditare. Barra Admin La Admin bar viene visualizzata per il Rivenditore. Se uno Studio, abilita in Impostazioni - Amministrazione l apposito flag viene visualizzato in questa select. Il Rivenditore o Apogeo selezionando dalla lista lo Studio utilizza ApoNet come se fosse lo Studio stesso. In questo modo il super utente potrà aiutare lo Studio nelle varie gestioni, potrà ricaricare il credito SMS o modificare le pagine del sito. Apogeo attraverso questa barra può creare nuovi siti, cancellarli o gestire le relazioni. 36

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0 Leg@lCom EasyM@IL Manuale Utente 1 Sommario Login... 5 Schermata Principale... 6 Posta Elettronica... 8 Componi... 8 Rispondi, Rispondi tutti, Inoltra, Cancella, Stampa... 15 Cerca... 15 Filtri... 18 Cartelle...

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori Manuale d uso Versione 08/07/2014 themix Italia srl tel. 06 35420034 fax 06 35420150 email info@themix.it LOGIN All avvio il

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile

DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile GUIDA AI SERVIZI DESIOLINE DesioWeb Banking DesioWeb Banking Light DesioWeb Trade DesioPhone DesioMobile Versione 1.8 del 10/6/2013 Pagina 1 di 96 Documentazione destinata all uso da parte dei clienti

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.

1x1 qs-stat. Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità. Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n. 1x1 qs-stat Pacchetto Software per la Soluzione di Problemi Statistici nel Controllo Qualità Versione: 1 / Marzo 2010 Doc. n.: PD-0012 Copyright 2010 Q-DAS GmbH & Co. KG Eisleber Str. 2 D - 69469 Weinheim

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Gestione della posta elettronica e della rubrica.

Gestione della posta elettronica e della rubrica. Incontro 2: Corso di aggiornamento sull uso di internet Gestione della posta elettronica e della rubrica. Istituto Alberghiero De Filippi Via Brambilla 15, 21100 Varese www.istitutodefilippi.it Tel: 0332-286367

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma 1 Il Momento Legislativo Istruzioni stampa Messaggi e Ricevute relative

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Guida al portale produttori

Guida al portale produttori GUIDA AL PORTALE PRODUTTORI 1. SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 2. DEFINIZIONI... 3 3. GENERALITA... 4 3.1 CREAZIONE E STAMPA DOCUMENTI ALLEGATI... 5 3.2 INOLTRO AL DISTRIBUTORE... 7 4. REGISTRAZIONE AL PORTALE...

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0

Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 - 1 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Protocollo Informatico Manuale Utente ver. 3.8.0 Manuale utente - 1 - Proteus PA - 2 - - Protocollo Informatico Pubblica Amministrazione Indice 1

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

1. EDICOLA 2. LA MIA LIBRERIA. L app Edicola Professionale ha 4 sezioni interne.

1. EDICOLA 2. LA MIA LIBRERIA. L app Edicola Professionale ha 4 sezioni interne. EDICOLA PROFESSIONALE GUIDA ALL USO L app Edicola Professionale ha 4 sezioni interne. La barra in basso contiene le icone per spostarsi nella visualizzazione delle varie sezioni: 1. Edicola: qui gli ultimi

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli