PIANO ECONOMICO. G & R Griscenko

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO ECONOMICO. G & R Griscenko"

Transcript

1 PIANO ECONOMICO G & R Griscenko

2 Piano Economico Kingdom Pro - Gold Edition Il Piano Economico riporta in dettaglio la reale possibilità di creare una nuova azienda dedicata al trading, una azienda che deve essere costruita con grande professionalità ed impegno. Si arriverà a dedicare le intere giornate al trading. Con la Strategia Kingdom Pro possiamo pensare ad un lavoro continuativo settimanale. Gli orari possibili del trading sono dalle ore 6:00 alle ore 00:00 (ora italiana). Con Kingdom le occasioni di entrate nel trade saranno certamente tante ma vogliamo pensare ad un numero di investimenti giornalieri sicuramente possibile, ipotizziamo un numero minimo. Sono 18 ore di trading; anche se non avremo una continuità costante giornaliera, per i motivi che vengono riportati nel manuale della strategia e ampiamente descritti nei minimi dettagli, possiamo agevolmente supporre una media di oltre 20 trade (investimenti) giornalieri. Ancora, prevediamo fin da adesso di ridurre la percentuale di chiusure In the Money per credere ragionevolmente in una realtà possibile. Non pensiamo quindi ad un 90%, non ad un 80$, neanche ad un 70% come largamente sbandierato da tutti, rimaniamo con i piedi per terra, limitiamoci ad un 65%. Per la nostra azienda saranno necessarie almeno altre due persone perfettamente preparate. Si potrà naturalmente diminuire l'orario di trading relativamente alle esigenze individuali, rinunciando comunque anche al possibile reddito. Si dovrà pertanto, e comunque per un preciso ed attento operato, suddividere gli orari di lavoro in almeno tre turni. L'incaricato dovrà sempre attenersi alle semplici regole che gli verranno insegnate e che dovrà prima assimilare e fare pratica con dei conti demo per tutto il tempo necessario per il perfetto apprendimento della strategia. Diciamo che un mese di esercizio con un conto demo potrebbe essere il periodo di tempo giusto. Il broker scelto dovrà avere la possibilità di scadenze ravvicinate di non oltre 10 minuti. Sarà anche conveniente richiedere un bonus di primo deposito perché ci stiamo impegnando e si presume un grande giro di denaro, un alto numero di investimenti. Avremo solo l'inconveniente di non poter ritirare subito il denaro guadagnato. Aumentiamo però il nostro capitale a disposizione e iniziamo con più serenità. Dopo aver girato, quante volte richiesto dal broker, il valore del bonus ricevuto, incominceremo a ritirare il denaro in eccedenza a quello di cui abbiamo bisogno per il trading.

3 Ricordiamo infatti che il capitale deve aumentare nel nostro conto bancario, non nel conto del broker. Sarà anche utile, e meno rischioso, avere, magari non all'inizio ma quando si vedrà un cospicuo capitale, creare più account con diversi broker per diminuire ulteriormente i rischi. Scegliamo anche broker di estrema solidità e possibilmente già regolamentato EU. Quindi creiamo un piano economico supponendo una media di 20 trade al giorno. Avremo pertanto, ogni fine settimana di trading, dal lunedì al venerdì notte, 100 investimenti settimanali. Dovremmo chiudere, rispettando la nostra ipotetica media del 65% di chiusure positive, con 65 investimenti finiti In the Money e 35 trade chiusi Out of the Money. Scegliamo un Broker con: ritorno del + 85% nel trade positivo. 100% perdita singolo investimento trade negativo. Abbiamo una buona scelta di Broker affidabili. Percentuale iniziale singolo investimento: 5% del capitale al raggiungimento di $3000 al raggiungimento di $ al raggiungimento di $ al raggiungimento di $ investimento singolo 4% del capitale 3% del capitale 2% del capitale 1% del capitale La percentuale è quindi relativa al singolo investimento. La chiusura e l'aggiornamento viene fatto a fine settimana di trading. In caso di chiusura negativa (perdita) si riduce l'investimento in proporzione al capitale per la settimana successiva. In caso di chiusura settimanale in positivo (vincita) si adegua in percentuale il singolo investimento.

4 Previsioni Piano Economico Kingdom Partiamo con un minimo capitale iniziale di $200 I trade chiusi in positivo hanno un ritorno del 85% dell'investimento. Nei trade negativi perdiamo l'intero investimento. Prima settimana: capitale $200 Investimento per singolo trade $10 (5% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $8,5 x 65 trade vinti = + $552,50 Chiusura settimanale trade negativi: - $10 x 35 trade persi = - $350 Chiusura saldo: + $202,50 Bilancio chiusura settimana: $200 + $202,50 = 402,50 Seconda settimana: capitale $402,5 Investimento per singolo trade $20 (5% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $17 x 65 trade vinti = + $1105 Chiusura settimanale trade negativi: - $20 x 35 trade persi = - $700 Chiusura saldo investimenti:+ $405 Bilancio chiusura settimana: $402,50 capitale + $ 405 guadagno = $807,50 Terza settimana: capitale $807,50 Investimento per singolo trade $40 (5% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $34 x 65 trade vinti = + $2210 Chiusura settimanale trade negativi: - $40 x 35 trade persi = - $ 1400 Chiusura saldo: + $810 Bilancio chiusura settimana: $807,50 + $810 = $1617,50 Quarta settimana: capitale $1617,50 Investimento per singolo trade $80 (5% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $68 x 65 trade vinti = + $4420 Chiusura settimanale trade negativi: - $80 x 35 trade persi = - $ 2800 Chiusura saldo: + $1600 Bilancio chiusura settimana: $1617,50 + $1600 = $3217,50 Abbiamo superato come da nostro piano i $3000 Adeguiamo l'investimento di ogni trade al 4% del capitale

5 Quinta settimana: capitale $3217,50 Investimento per singolo trade $128 (4% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $128,80 x 65 trade vinti = + $7072 Chiusura settimanale trade negativi: - $128 x 35 trade persi = - $4480 Chiusura saldo: + $2592 Bilancio chiusura settimana: $3217,50 + $2592 = $5809,50 Sesta settimana: capitale $5809,50 Investimento per singolo trade $232 (4% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $197,20 x 65 trade vinti = + $ Chiusura settimanale trade negativi: - $232 x 35 trade persi = - $8120 Chiusura saldo: + $4698 Bilancio chiusura settimana: $5809,50 + $4698 = $10 507,50 Settima settimana: capitale $10 507,50 Investimento per singolo trade $420 (4% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $357 x 65 trade vinti = + $ Chiusura settimanale trade negativi: - $420 x 35 trade persi = - $ Chiusura saldo: + $8505 Bilancio chiusura settimana: $10 507,50 + $8505 = $19 012,50 Dopo circa un mese e mezzo superiamo $ Adeguiamo l'importo del singolo investimento come da nostro piano iniziale. Ogni trade sarà del 3% del capitale, il rischio diminuisce. Una considerazione: stiamo lavorando da sette settimane ma non abbiamo ancora ritirato. Sarebbe bene rientrare almeno in parte e non tenere il nostro denaro nel conto del broker. Abbiamo anche bisogno di liquidità per noi e i nostri collaboratori. Ritiriamo $ 4012,50 in modo da conservare i $ per rimanere con il 3% di investimento singolo. Ottava settimana: capitale $ Investimento per singolo trade $450 (3% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $385,50 x 65 trade vinti = + $24 862,50 Chiusura settimanale trade negativi: - $450 x 35 trade persi = - $ Chiusura saldo: + $9112,50 Bilancio chiusura settimana: $ $9112,50 = $24 112,50 Nona settimana: capitale $24 112,50 Investimento per singolo trade $720 (3% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $612 x 65 trade vinti = + $ Chiusura settimanale trade negativi: - $720 x 35 trade persi = - $ Chiusura saldo: + $ Bilancio chiusura settimana: $24 112,50 + $14580 = $38 692,50

6 Siamo all'inizio del terzo mese di lavoro. Abbiamo la necessità di incassare per gli stipendi e per noi stessi. Non lasciamo il nostro denaro nel conto del broker, iniziamo a ritirare ma tenendolo sempre in considerazione per il calcolo della percentuale del minimo investimento. Ritiriamo $ e li mettiamo nel nostro conto personale. Utilizziamo $6000 per le spese Abbiamo quindi già utilizzato, guadagnato, una quantità di denaro pari a $4012,50 + $6000 = $10 012,50 Iniziamo la decima settimana con un capitale di $32 692,50 (20000 nel broker ,50 nel nostro conto) Il nostro investimento per trade sarà ancora del 3% dell'intera somma a nostra disposizione anche se il conto del broker riporta $ Ogni trade dovrebbe essere dell'importo di $980 che ragionevolmente limitiamo a $900 per diminuire ulteriormente il rischio. Decima settimana: capitale $32 692,50 Investimento per singolo trade $900 (3% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $765 x 65 trade vinti = + $ Chiusura settimanale trade negativi: - $900 x 35 trade persi = - $ Chiusura saldo: + $ Bilancio chiusura settimana: $32 692,50 + $ = $50 917,5 Abbiamo superato, dopo meno di due mesi e mezzo, la somma di $ Dobbiamo iniziare la settimana adeguando e diminuendo in percentuale, come da nostro piano iniziale, il singolo investimento. I nostri trade saranno del 2% del capitale a nostra disposizione; non dobbiamo superare il 2% del capitale. Diminuiamo ancora il rischio, il capitale si fa importante ed è passato pochissimo tempo dall'inizio. La nostra azienda incomincia a solidificarsi. Come precedentemente, e lo faremo sistematicamente, ritiriamo parte del denaro dal broker, ma giustamente continuiamo a considerarlo. Ritirando $20 000, rimangono nel conto del broker $30.917,50. Undicesima settimana: capitale $50 917,50 Investimento per singolo trade $1000 (2% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $850 x 65 trade vinti = + $ Chiusura settimanale trade negativi: - $1000 x 35 trade persi = - $ Chiusura saldo: + $ Bilancio chiusura settimana: $50 917,50 + $ = $71 167,50

7 (Non ripetiamo più, da adesso, la nostra abitudine nel ritirare costantemente il denaro dal broker; lo depositiamo nel nostro conto bancario e lasciamo solo il necessario per il trading). Dodicesima settimana: capitale $71 167,50 Investimento per singolo trade $1400 (meno del 2% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $1190 x 65 trade vinti = + $ Chiusura settimanale trade negativi: - $1400 x 35 trade persi = - $ Chiusura saldo: + $ Bilancio chiusura settimana: $71 167,50 + $ = $99 517,50 Siamo a $ di capitale a disposizione; abbiamo anche ritirato molto denaro e possiamo ritirane ancora per le nostre necessità e per far fronte alle spese aziendali. Da questo momento i nostri singoli investimenti saranno limitati al 1% del capitale. Il rischio diventa bassissimo e la nostra azienda può solo confermare nel tempo la sua precisa gestione. Andiamo avanti. Tredicesima settimana: capitale $ Investimento per singolo trade $1000 (1% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $850 x 65 trade vinti = + $ Chiusura settimanale trade negativi: - $1000 x 35 trade persi = - $ Chiusura saldo: + $ Bilancio chiusura settimana: $ $ = $ ,50 Possiamo sempre ritirare del denaro; possiamo limitarci al 10% del capitale per aumentare sempre il guadagno mensile. Ritiriamo ogni mese quindi del denaro e adeguiamo il singolo trade sempre al 1% del totale a nostra disposizione, non di tutto il denaro guadagnato. Come considerazione finale possiamo dire che ogni mese possiamo ritirare circa il 10% del capitale rimasto. Ritiriamo $ Iniziamo la 14º settimana con circa $ Quattordicesima settimana: capitale $ Investimento per singolo trade $1100 (1% del capitale). Chiusura settimanale trade positivi: + $935 x 65 trade vinti = + $ Chiusura settimanale trade negativi: - $1100 x 35 trade persi = - $ Chiusura saldo: + $ Bilancio chiusura settimana: $ $ = $ Ogni mese ritiriamo il 10% del capitale che comunque continuerebbe a crescere nell'ordine del 10% circa ogni settimana.

8 Possiamo facilmente supporre che anche il nostro ritiro sia proporzionale all'aumento. Sono passati meno di 4 mesi dall'inizio e possiamo ritirare circa $ al mese. $ che ogni mese aumentano di circa un 10%. $ il secondo mese, $ il terzo, $ il quarto, $ il quinto Dopo neanche un anno dall'inizio della nostra piccola azienda (iniziata con $200!), abbiamo un reddito mensile che va sempre aumentando del 10%, mese dopo mese. Fermiamoci. Abbiamo a disposizione abbastanza denaro per crearci un benessere dal punto di vista economico. Il capitale continua a crescere così come la disponibilità mensile che sicuramente è diventata importante, crediamo sia molto buona. A questo punto dobbiamo solo pensare se vogliamo creare una azienda come questa e se siamo disposti a lavorare seriamente per arrivare ad un indubbio grande obiettivo. La strategia Kingdom Pro è ben studiata, si avvale di studi e tecniche molto precise, è la stessa utilizzata dai migliori trader del mondo. Proviamo, apriamo un conto demo, studiamo bene il sistema e dopo due o tre settimane siamo in grado di iniziare. Considerazioni finali. Possiamo farcela, abbiamo pensato ad un obiettivo di percentuale di chiusure positive relativamente basso, il 65%, si può raggiungere. Con una buona strategia è ragionevolmente possibile; è sufficiente per crearci uno stipendio da grande professionista. G & R Griscenko

Piano Economico VAI COL VERDE. Trading Sulle Opzioni Binarie

Piano Economico VAI COL VERDE. Trading Sulle Opzioni Binarie 1 8 Piano Economico Trading Opzioni Binarie G & R Griscenko Piano Economico VAI COL VERDE Trading Sulle Opzioni Binarie Il nostro Piano Economico riporta in dettaglio la reale possibilità di creare un

Dettagli

Servizio di Segnali Live A cura di Roberto e Giancarlo Griscenko

Servizio di Segnali Live A cura di Roberto e Giancarlo Griscenko Servizio di Segnali Live A cura di Roberto e Giancarlo Griscenko Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì sera dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 18:00 alle ore 21:00 (ora italiana). Vengono

Dettagli

Tipologia pagamento Conto corrente Deposito Tasse per il deposito di domande le cui descrizioni e tavole da disegno non superano le 10 pagine

Tipologia pagamento Conto corrente Deposito Tasse per il deposito di domande le cui descrizioni e tavole da disegno non superano le 10 pagine tavole da disegno non superano le 10 pagine Euro 120,00 tavole da disegno rientrano tra le 10 e le 20 pagine tavole da disegno rientrano tra le 20 e le 50 pagine tavole da disegno superano le 50 pagine

Dettagli

Live Trading 2015. Trading in diretta con forzaforex. Il servizio è attivo tutte le settimane, dal lunedì al venerdì.

Live Trading 2015. Trading in diretta con forzaforex. Il servizio è attivo tutte le settimane, dal lunedì al venerdì. Live Trading 2015 Trading in diretta con forzaforex Il servizio è attivo tutte le settimane, dal lunedì al venerdì. Orario di diretta trading (ora Italiana) Mattina: dalle 10 alle 12 Pomeriggio: dalle

Dettagli

SEMPLICE STRATEGIA SULLE OPZIONI BINARIE

SEMPLICE STRATEGIA SULLE OPZIONI BINARIE Titolo SEMPLICE STRATEGIA SULLE OPZIONI BINARIE Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.24option.com/it ATTENZIONE: tutti i diritti sono riservati

Dettagli

DIRITTI DI SEGRETERIA E TARIFFE

DIRITTI DI SEGRETERIA E TARIFFE DIRITTI DI SEGRETERIA E TARIFFE MARCHIO D IMPRESA Commercio Primo deposito di una domanda di marchio Se si protegge una sola classe merceologica 101,00 Importo da aggiungere per ogni classe oltre la prima

Dettagli

La mia personale Strategia sul FOREX

La mia personale Strategia sul FOREX La mia personale Strategia sul FOREX Report omaggio Benvenuto e grazie per aver scelto di scaricare questo report gratuito sul Forex. In questo e-book ti fornirò tutte le conoscenze basilari che servono

Dettagli

GUIDA E STRATEGIE DI TRADING SULLE OPZIONI BINARIE

GUIDA E STRATEGIE DI TRADING SULLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA E STRATEGIE DI TRADING SULLE OPZIONI BINARIE Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.24option.com/it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche Corso di Economia Politica. Macroeconomia sui capitoli 21, 22 e 23. Dott.ssa Rossella Greco

Facoltà di Scienze Politiche Corso di Economia Politica. Macroeconomia sui capitoli 21, 22 e 23. Dott.ssa Rossella Greco Facoltà di Scienze Politiche Corso di Economia Politica Esercitazione di Macroeconomia sui capitoli 21, 22 e 23 Dott.ssa Rossella Greco Domanda 1 (Problema 4. dal Cap. 21 del Libro di Testo) a) Gregorio,

Dettagli

Benvenuto in AUTOMATIK CASH

Benvenuto in AUTOMATIK CASH Benvenuto in AUTOMATIK CASH Che cos è? Automatik Cash è un progetto che si propone di aiutarti a guadagnare attraverso le opzioni binarie anche se non hai esperienza in questo campo, copiando in modo automatico

Dettagli

Programma Sapienza Trading Specialist Edizione marzo 2015

Programma Sapienza Trading Specialist Edizione marzo 2015 PROGRAMMA Programma Sapienza Trading Specialist Edizione marzo 2015 Money Management Parte 1 Position Sizing Finora abbiamo introdotto numerosi strumenti per: analizzare il mercato, individuare punti di

Dettagli

www.proiezionidiborsa.com Trading System I 4 step per costruire un Trading System sui futures con probabilità del 80%

www.proiezionidiborsa.com Trading System I 4 step per costruire un Trading System sui futures con probabilità del 80% Trading System I 4 step per costruire un Trading System sui futures con probabilità del 80% 2 Titolo Trading System Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti internet www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

COME FARE SOLDI CON LE OPZIONI BINARIE

COME FARE SOLDI CON LE OPZIONI BINARIE Titolo COME FARE SOLDI CON LE OPZIONI BINARIE Guida completa al Trading su Opzioni Binarie Sito internet http://www.doveinvestire.com ATTENZIONE: tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Le strategie

Dettagli

Prima parte: presentazione e come configurarlo al meglio per uno screen-reader (prima parte).

Prima parte: presentazione e come configurarlo al meglio per uno screen-reader (prima parte). Microsoft Outlook 2007. Di Nunziante Esposito. `*************` Prima parte: presentazione e come configurarlo al meglio per uno screen-reader (prima parte). `***********` Con il passaggio a Windows Seven,

Dettagli

Modulo 8. Moneta e prezzi nel lungo periodo. UD 8.1. Il sistema monetario

Modulo 8. Moneta e prezzi nel lungo periodo. UD 8.1. Il sistema monetario Modulo 8. Moneta e prezzi nel lungo periodo Questo modulo si occupa dei problemi della moneta e dei prezzi nel lungo periodo. Prenderemo in esame gli aspetti istituzionali che regolano il controllo del

Dettagli

Macroeconomia, Esercitazione 2. 1 Esercizi. 1.1 Moneta/1. 1.2 Moneta/2. 1.3 Moneta/3. A cura di Giuseppe Gori (giuseppe.gori@unibo.

Macroeconomia, Esercitazione 2. 1 Esercizi. 1.1 Moneta/1. 1.2 Moneta/2. 1.3 Moneta/3. A cura di Giuseppe Gori (giuseppe.gori@unibo. acroeconomia, Esercitazione 2. A cura di Giuseppe Gori (giuseppe.gori@unibo.it) 1 Esercizi. 1.1 oneta/1 Sapendo che il PIL reale nel 2008 è pari a 50.000 euro e nel 2009 a 60.000 euro, che dal 2008 al

Dettagli

Promozione Primavera 24option

Promozione Primavera 24option Network Opzioni Binarie in collaborazione con: www.forzaforex.it www.vaicolverde.it www.60binaryoptionsrobot.com www.evoluzionebinaria.com presenta la: Promozione Primavera 24option Una promozione eccezionale

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

Benvenuto. Otterrete tutto il necessario per proseguire in Libertàgià, dato che è molto importante rivedere tutto il kit fino alla fine.

Benvenuto. Otterrete tutto il necessario per proseguire in Libertàgià, dato che è molto importante rivedere tutto il kit fino alla fine. Benvenuto Questo kit di inizio è stato fatto per gli Affiliati Indipendenti con l unico fine di aiutare a creare un duplicato rapido ed effettivo del proprio negozio. Otterrete tutto il necessario per

Dettagli

29-gen-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00):

29-gen-2015. Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): 29-gen-2015 Chiusura Borse Asia/Pacifico (ore 09:00): Giappone (Nikkei225): -1,06% Australia (Asx All Ordinaries): +0,28% Hong Kong (Hang Seng): -1,05% Cina (Shangai) -1,31% Singapore (Straits Times) +0,13%

Dettagli

SUPPORTO TECNICO RIPARTIZIONE BOLLETTE IN BASE AL CONSUMO (CONTATORI)

SUPPORTO TECNICO RIPARTIZIONE BOLLETTE IN BASE AL CONSUMO (CONTATORI) SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: PROCEDURA INTEGRATA GESTIONE CONDOMINIO RENT MANAGER SERVIZIO DI ASSISTENZA CLIENTI RIPARTIZIONE BOLLETTE IN BASE AL CONSUMO (CONTATORI) RIPARTIZIONE BOLLETTE IN BASE ALLE

Dettagli

TASSAZIONE FOREX UNICO 2012

TASSAZIONE FOREX UNICO 2012 TASSAZIONE FOREX UNICO 2012 Guida alla compilazione Questa mini guida nasce con lo scopo di aiutare tutti i trader che al momento sono in difficoltà con la dichiarazione dei redditi 2012 in quanto sull'argomento

Dettagli

TEMPO E RISCHIO. Il valore del denaro è funzione del tempo in cui è disponibile

TEMPO E RISCHIO. Il valore del denaro è funzione del tempo in cui è disponibile Esercitazione TEMPO E RISCHIO Il valore del denaro è funzione del tempo in cui è disponibile Un capitale - spostato nel futuro si trasforma in montante (capitale iniziale più interessi), - spostato nel

Dettagli

Esercitazione del 05-03-2007

Esercitazione del 05-03-2007 FUNZIONI Esercitazione del 05-03-2007 1. Aprire una nuova cartella di lavoro. 2. Inserire nel foglio di lavoro di Excel le seguenti colonne: A B 1000 100 1100 200 1200 300 1300 400 1400 500 1500 600 1600

Dettagli

Calcolo economico e finanziario: Esercizi da svolgere. A) Capitalizzazione semplice

Calcolo economico e finanziario: Esercizi da svolgere. A) Capitalizzazione semplice Calcolo economico e finanziario: Esercizi da svolgere A) Capitalizzazione semplice A.1) Il capitale di 3.000 viene impiegato al tasso i=0,07 per 4 anni. Calcolare il montante. A.2) Il capitale di 3.500

Dettagli

RISPARMIO Scheda di lavoro

RISPARMIO Scheda di lavoro Domande di comprensione Spuntate le affermazioni corrette, e motivate ogni volta la vostra risposta. Esercizio 1 Quali affermazioni sul risparmio sono corrette? Fornite una motivazione per ogni risposta.

Dettagli

IL FINANZIAMENTO. PPer il finanziamento, come per le altre operazioni aziendali, occorre porsi le seguenti domande:

IL FINANZIAMENTO. PPer il finanziamento, come per le altre operazioni aziendali, occorre porsi le seguenti domande: PPer il finanziamento, come per le altre operazioni aziendali, occorre porsi le seguenti domande: 1. Cosa rappresenta il finanziamento? 2. Come si attua il finanziamento? 3. Quante sono le grandezze logiche?

Dettagli

l presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e

l presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e l presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso

Dettagli

CON LE OPZIONI BINARIE IN MODO SEMPLICE

CON LE OPZIONI BINARIE IN MODO SEMPLICE COME GUADAGNARE CON LE OPZIONI BINARIE IN MODO SEMPLICE Semplice manuale per fare trading con le opzioni binarie realizzato dagli autori del sito faresoldidacasa.com Indice Introduzione 2 Come fare trading

Dettagli

Lezione 12 Risparmio privato e Debito Pubblico. Leonardo Bargigli

Lezione 12 Risparmio privato e Debito Pubblico. Leonardo Bargigli Lezione 12 Risparmio privato e Debito Pubblico Leonardo Bargigli Risparmio privato Gli individui desiderano risparmiare per poter trasferire potere d acquisto nel tempo e per poter coprire necessità impreviste

Dettagli

SEMPLICE STRATEGIA DI INVESTIMENTO SUL FOREX

SEMPLICE STRATEGIA DI INVESTIMENTO SUL FOREX Titolo SEMPLICE STRATEGIA DI INVESTIMENTO SUL FOREX Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com ATTENZIONE: tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Le strategie riportate

Dettagli

MetaTrader 4 per iphone. Manuale utente

MetaTrader 4 per iphone. Manuale utente MetaTrader 4 per iphone Manuale utente Indice MetaTrader 4 per iphone Manuale utente... 3 Trading... 3 Analisi tecnica... 3 Facilità di utilizzo... 3 1. Come scaricare l app MT4 per iphone... 4 1.1 Come

Dettagli

INDICE. Capitolo primo LA GESTIONE DELLA ASSENZA PER MALATTIA pag. 9. Capitolo secondo IL CALCOLO DEL TRATTAMENTO DI MALATTIA pag.

INDICE. Capitolo primo LA GESTIONE DELLA ASSENZA PER MALATTIA pag. 9. Capitolo secondo IL CALCOLO DEL TRATTAMENTO DI MALATTIA pag. INDICE Capitolo primo LA GESTIONE DELLA ASSENZA PER MALATTIA pag. 9 1. La tutela del lavoratore in malattia... pag. 9 2. Decorrenza del diritto... pag. 10 3. Certificazione... pag. 10 4. Periodo massimo

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA L AZIENDA CAPITOLO PRIMO L OGGETTO E I SOGGETTI DELL AZIENDA

INDICE SOMMARIO PARTE PRIMA L AZIENDA CAPITOLO PRIMO L OGGETTO E I SOGGETTI DELL AZIENDA INDICE SOMMARIO Indice delle figure Introduzione Pag. XIII» XVII PARTE PRIMA L AZIENDA CAPITOLO PRIMO L OGGETTO E I SOGGETTI DELL AZIENDA Oggetto e obiettivi Pag. 3 1.1. L oggetto dell azienda: azienda

Dettagli

IL SIGNIFICATO ECONOMICO-AZIENDALE DEL FINANZIAMENTO

IL SIGNIFICATO ECONOMICO-AZIENDALE DEL FINANZIAMENTO Primo quesito: Cosa rappresenta l'operazione di finanziamento? IL SIGNIFICATO ECONOMICO-AZIENDALE DEL FINANZIAMENTO IL FINANZIAMENTO RAPPRESENTA LA PRIMA OPERAZIONE DI GESTIONE, FINALIZZATA AL PROCACCIAMENTO

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading di opzioni binarie!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading di opzioni binarie! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading di opzioni binarie! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web.

Dettagli

Legge di Stabilità. agevolazioni commisurate al valore ISEE e semplificazioni per i dati del conto corrente

Legge di Stabilità. agevolazioni commisurate al valore ISEE e semplificazioni per i dati del conto corrente MAP Legge di Stabilità: nuove agevolazioni commisurate al valore ISEE e semplificazioni per i dati del conto corrente A cura di Cecilia Rabagliati Dottore Commercialista e Revisore contabile in Cuneo La

Dettagli

LA TRADER'S TRICK. Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader.

LA TRADER'S TRICK. Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader. LA TRADER'S TRICK Lo scopo della entrata Trader s Trick (TTE) è di permetterci di iniziare un trade prima dell entrata di altri trader. Siamo realistici. Il trading è un business in cui chi ha più conoscenza

Dettagli

FUNZIONE ESPONENZIALE e INTERESSE COMPOSTO. Ipotizziamo di avere a nostra disposizione all'inizio del primo anno (tempo in ascissa

FUNZIONE ESPONENZIALE e INTERESSE COMPOSTO. Ipotizziamo di avere a nostra disposizione all'inizio del primo anno (tempo in ascissa FUNZIONE ESPONENZIALE e INTERESSE COMPOSTO Ipotizziamo di avere a nostra disposizione all'inizio del primo anno (tempo in ascissa t o = 0 ) una somma C o (detta capitale iniziale ) e di volerla investire

Dettagli

Consumer trend: atteggiamenti e giudizi sul credito al consumo

Consumer trend: atteggiamenti e giudizi sul credito al consumo Consumer trend: atteggiamenti e giudizi sul credito al consumo Rapporto di ricerca Luglio 2010 (Rif. 1215v110) Indice 2 Capitolo I - L andamento dell economia e del credito al consumo oggi pag. 3 Capitolo

Dettagli

TABELLA A Allegata al decreto interministeriale 2 aprile 2007

TABELLA A Allegata al decreto interministeriale 2 aprile 2007 TABELLA A Allegata al decreto interministeriale 2 aprile 2007 IMPORTI DEI DIRITTI SUI BREVETTI PER INVENZIONE INDUSTRIALE E PER I MODELLI DI UTILITA A) BREVETTI PER INVENZIONI INDUSTRIALI Diritti di deposito

Dettagli

DM Directional Movement

DM Directional Movement DM Directional Movement Come individuare l inizio e la fine di una fase laterale su ogni time frame 2 Titolo DM Directional Movement Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti

Dettagli

Condizioni generali di emissione di buoni postali fruttiferi ed emissione di due nuove serie di buoni.

Condizioni generali di emissione di buoni postali fruttiferi ed emissione di due nuove serie di buoni. D.M. Tesoro 19 dicembre 2000 Condizioni generali di emissione di buoni postali fruttiferi ed emissione di due nuove serie di buoni. IL MINISTRO DEL TESORO, DEL BILANCIO E DELLA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA

Dettagli

INTRODUZIONE AI CICLI

INTRODUZIONE AI CICLI www.previsioniborsa.net INTRODUZIONE AI CICLI _COSA SONO E A COSA SERVONO I CICLI DI BORSA. Partiamo dalla definizione di ciclo economico visto l argomento che andremo a trattare. Che cos è un ciclo economico?

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

Capitolo 16. Il sistema bancario, la Banca Centrale e la politica monetaria

Capitolo 16. Il sistema bancario, la Banca Centrale e la politica monetaria Capitolo 16 Il sistema bancario, la Banca Centrale e la politica monetaria La quantità di moneta in circolazione può influenzare l'andamento macroeconomico Che cosa si considera moneta? Tipicamente, la

Dettagli

Guida alla lettura della busta paga

Guida alla lettura della busta paga Guida alla lettura della busta paga La busta paga è un documento che deve essere obbligatoriamente consegnato dal datore di lavoro al lavoratore dipendente al fine di certificare la retribuzione e le ritenute

Dettagli

DISCLAIMER: Tutti i diritti riservati Arduino Schenato Pagina 2

DISCLAIMER: Tutti i diritti riservati Arduino Schenato Pagina 2 DISCLAIMER: Questo libro ha esclusivamente scopo didattico. Pertanto NON deve essere inteso in alcun modo come consiglio operativo di investimento, né come sollecitazione alla raccolta di pubblico risparmio.

Dettagli

Regolamento Bologna Bowl Quattordicesima stagione

Regolamento Bologna Bowl Quattordicesima stagione Regolamento Bologna Bowl Quattordicesima stagione Il Bolognabowl è una lega di Bloodbowl basata sul regolamento denominato CRP (Competition Rules Package), scaricabile anche dal nostro sito, nella sezione

Dettagli

Analisi settimanale N4 Settimana 16-20 Ottobre

Analisi settimanale N4 Settimana 16-20 Ottobre Analisi settimanale N4 Settimana 16-20 Ottobre MERCATO AZIONARIO- SP500 Il minimo della settimana del 14 settembre ( quella del top) è stato violato nella settimana appena trascorsa. Ovviamente NON leggiamo

Dettagli

Manuale Operativo Il Trading come Business. Stefano Mastria

Manuale Operativo Il Trading come Business. Stefano Mastria guida passo passo per iniziare questa attività nel modo corretto v.2.0 Stefano Mastria Premessa Il trading è il business perfetto Il mio più grande patrimonio sono i miei errori Molti perdono soldi con

Dettagli

CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO

CESSIONE DEL QUINTO DELLO STIPENDIO GLOSSARIO AFFIDATI (NUMERO) Soggetti (persone fisiche, persone giuridiche, cointestazioni) al nome dei quali siano pervenute, alla data di riferimento, una o più segnalazioni alla Centrale dei rischi a

Dettagli

A. Di. S. U. Azienda Pubblica di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli

A. Di. S. U. Azienda Pubblica di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli A. Di. S. U. Azienda Pubblica di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli BANDO PER LA FREQUENZA AI CORSI DI INGLESE FINALIZZATI AL CONSEGUIMENTO DI CERTIFICAZIONE

Dettagli

GUIDA OPZIONI BINARIE

GUIDA OPZIONI BINARIE GUIDA OPZIONI BINARIE Cosa sono le opzioni binarie e come funziona il trading binario. Breve guida pratica: conviene fare trading online con le opzioni binarie o è una truffa? Quali sono i guadagni e quali

Dettagli

Calcolo del Valore Attuale Netto (VAN)

Calcolo del Valore Attuale Netto (VAN) Calcolo del Valore Attuale Netto (VAN) Il calcolo del valore attuale netto (VAN) serve per determinare la redditività di un investimento. Si tratta di utilizzare un procedimento che può consentirci di

Dettagli

NOTIZIE UTILI E SCADENZE DICEMBRE 2013

NOTIZIE UTILI E SCADENZE DICEMBRE 2013 UIL CREDITO, ESATTORIE E ASSICURAZIONI Aderente a Union Network International UNI Cassa Risparmio Del Veneto Segreteria di Coordinamento Padova, Dicembre 2013 AGLI ISCRITTI UILCA CASSA DI RISPARMIO DEL

Dettagli

Per la vostra attività potete contare su PostFinance

Per la vostra attività potete contare su PostFinance Per la vostra attività potete contare su PostFinance Le nostre soluzioni per i clienti commerciali Operazioni in divise Swap, a termine, spot Traffico internazionale dei pagamenti dall estero SEPA Standard

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL ORARIO DI SERVIZIO E DI LAVORO

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL ORARIO DI SERVIZIO E DI LAVORO REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL ORARIO DI SERVIZIO E DI LAVORO INDICE Art. 1 -Definizioni Art. 2 -L orario di servizio Art. 3 -L orario di apertura al Pubblico Art. 4 -L orario di lavoro straordinario

Dettagli

APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO

APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO METODO CICLICO FS- BORSA ATTENZIONE: ATTENDI QUALCHE SECONDO PER IL CORRETTO CARICAMENTO DEL MANUALE APPROFONDIMENTO 2 METODO CICLICO METODO CHE UTILIZZO PER LE MIE ANALISI - 1 - www.fsborsa.com NOTE SUL

Dettagli

Oggetto: CIRCOLARE INFORMATIVA DEL MESE DI LUGLIO 2009.

Oggetto: CIRCOLARE INFORMATIVA DEL MESE DI LUGLIO 2009. STUDIO ANSALDI & ASSOCIATI Dott. Rag. Marco Ansaldi e Rag. Antonella Bolla ALBA - Via San Paolo n. 3/A tel. 0173-366212 CANALE - P.zza Trento T. n. 21 tel. 0173-970386 www.ansaldiassociati.it Ai Signori

Dettagli

_COSA SONO E A COSA SERVONO I CICLI DI BORSA.

_COSA SONO E A COSA SERVONO I CICLI DI BORSA. CAPITOLO 1 VUOI IMPARARE AD OPERARE IN BORSA CON IL METODO CICLICO? VISITA IL LINK: http://www.fsbusiness.net/metodo-ciclico/index.htm _COSA SONO E A COSA SERVONO I CICLI DI BORSA. Partiamo dalla definizione

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche Corso di Economia Politica. Macroeconomia sui capitoli 19 e 20. Dott.ssa Rossella Greco

Facoltà di Scienze Politiche Corso di Economia Politica. Macroeconomia sui capitoli 19 e 20. Dott.ssa Rossella Greco Facoltà di Scienze Politiche Corso di Economia Politica Esercitazione di Macroeconomia sui capitoli 19 e 20 Dott.ssa Rossella Greco Domanda 1 (Problema 1. dal Cap. 19 del Libro di Testo) Nei paesi di Richland

Dettagli

REGOLAMENTO. MANIFESTAZIONE A PREMIO MISTA Pulito Scacciapensieri. INDETTO DA BOLTON MANITOBA S.p.A. - SEDE VIA G.B. PIRELLI 19, MILANO

REGOLAMENTO. MANIFESTAZIONE A PREMIO MISTA Pulito Scacciapensieri. INDETTO DA BOLTON MANITOBA S.p.A. - SEDE VIA G.B. PIRELLI 19, MILANO REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE A PREMIO MISTA Pulito Scacciapensieri INDETTO DA BOLTON MANITOBA S.p.A. - SEDE VIA G.B. PIRELLI 19, MILANO DESTINATARI: AREA: PRODOTTI COINVOLTI: PERIODO: CONCORSO A PREMIO:

Dettagli

Per la vostra attività potete contare su PostFinance

Per la vostra attività potete contare su PostFinance Per la vostra attività potete contare su PostFinance Le nostre soluzioni per i clienti commerciali Operazioni in divise Swap, a termine, spot Traffico internazionale dei pagamenti dall estero SEPA Standard

Dettagli

Il bilancio con dati a scelta. Classe V ITC

Il bilancio con dati a scelta. Classe V ITC Il bilancio con dati a scelta Classe V ITC Il metodo da seguire Premesso che per la costruzione di un bilancio con dati a scelta si possono seguire diversi metodi, tutti ugualmente validi, negli esempi

Dettagli

LA NUOVA STRATEGIA VINCENTE PER MERCATO DEL FOREX

LA NUOVA STRATEGIA VINCENTE PER MERCATO DEL FOREX Titolo LA NUOVA STRATEGIA VINCENTE PER MERCATO DEL FOREX Autore Dove Investire Siti internet www.doveinvestire.com Servizi necessari: ADVFN dati in tempo reale gratuiti e indicatori ATTENZIONE: tutti i

Dettagli

RELAZIONE DEL TESORIERE SUL BILANCIO CONSUNTIVO 2014

RELAZIONE DEL TESORIERE SUL BILANCIO CONSUNTIVO 2014 RELAZIONE DEL TESORIERE SUL BILANCIO CONSUNTIVO 2014 Il bilancio consuntivo 2014 è stato redatto in conformità ai criteri di competenza finanziaria adottati nella redazione dei bilanci consuntivi da noi

Dettagli

Tutti i vantaggi in primo piano La vostra assunzione in PRIVERA

Tutti i vantaggi in primo piano La vostra assunzione in PRIVERA Tutti i vantaggi in primo piano La vostra assunzione in PRIVERA I vostri vantaggi PRIVERA vi offre condizioni di impiego e lavoro all'avanguardia che vi consentono di soddisfare gli elevati requisiti della

Dettagli

Tutti i diritti riservati Arduino Schenato Here Forex Pagina 1

Tutti i diritti riservati Arduino Schenato Here Forex Pagina 1 Tutti i diritti riservati Arduino Schenato Here Forex Pagina 1 IL BUSINESS DEL FOREX TRADING FREE VERSION Autore: Arduino Schenato Tutti i diritti riservati Arduino Schenato Here Forex Pagina 2 DISCLAIMER:

Dettagli

CSI Comitato di Frosinone CSI Comitato di Frosinone CSI Comitato di Frosinone

CSI Comitato di Frosinone CSI Comitato di Frosinone CSI Comitato di Frosinone CSI Comitato di Frosinone CSI Comitato di Frosinone CSI Comitato di Frosinone Campionato Provinciale di calcio a 5 maschile Calendario 2011-2012 Eccellenza Prima giornata di andata Calipar Sporting Il

Dettagli

WARREN MOSLER LE SETTE INNOCENTI FRODI CAPITALI

WARREN MOSLER LE SETTE INNOCENTI FRODI CAPITALI WARREN MOSLER LE SETTE INNOCENTI FRODI CAPITALI PRIMA FRODE Il governo (quello sovrano, non quello che ha rinunciato alla sovranità come il nostro) spende ciò che raccoglie con tasse e prestiti. FALSO!

Dettagli

Compendio riassuntivo particolari operazioni di gestione classe quinta

Compendio riassuntivo particolari operazioni di gestione classe quinta - immobilizzazioni finanziarie - la gestione del personale - outsourcing e subfornitura - lo smobilizzo dei crediti - il sostegno pubblico alle imprese Compendio riassuntivo particolari operazioni di gestione

Dettagli

Scheda pratica Aduc. E' bene quindi fare chiarezza sulla portata del provvedimento e sui suoi programmati sviluppi futuri.

Scheda pratica Aduc. E' bene quindi fare chiarezza sulla portata del provvedimento e sui suoi programmati sviluppi futuri. http://www.aduc.it 9 marzo 2012 Denaro contante e nuove norme. Scheda pratica Aduc Tra le varie riforme del Governo Monti c'è la cosiddetta "stretta sui contanti", una normativa che ha modificato il tetto

Dettagli

TARIFFE SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2015-2016

TARIFFE SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2015-2016 TARIFFE SERVIZI SCOLASTICI A.S. 2015-2016 REFEZIONE SCOLASTICA (decorrenza dal 1/09/2015) REFEZIONE CON 5 RIENTRI (per le scuole dell'infanzia e per le scuole primarie con frequenza su 5 rientri) Quota

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi. (anno di riferimento 2014)

COMUNICATO STAMPA. Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi. (anno di riferimento 2014) San Marino, 2 Settembre 2015 COMUNICATO STAMPA Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi (anno di riferimento 2014) L Ufficio Statistica comunica la sintesi dell indagine sui consumi

Dettagli

GIUSEPPE ROSARIO PREGADIO SPREAD TRADING

GIUSEPPE ROSARIO PREGADIO SPREAD TRADING GIUSEPPE ROSARIO PREGADIO SPREAD TRADING Come Operare in Borsa con lo Spread Trading 2 Titolo SPREAD TRADING Autore Giuseppe Rosario Pregadio Editore Bruno Editore Sito internet www.brunoeditore.it ATTENZIONE:

Dettagli

Osservatorio sui consumatori : la crisi finanziaria e la percezione. secondo la distribuzione. III edizione 2008-2009

Osservatorio sui consumatori : la crisi finanziaria e la percezione. secondo la distribuzione. III edizione 2008-2009 Osservatorio sui consumatori : la crisi finanziaria e la percezione dell andamento d del mercato e dei consumi secondo la distribuzione italiana III edizione 2008-2009 Marzo 2009 La ricerca 2 Obiettivi:

Dettagli

Area Affari Generali

Area Affari Generali UNIONE DI COMUNI TERRE DI FRONTIERA Provincia di Como Area Affari Generali E-STATE INSIEME 2009 CENTRI ESTIVI PER RAGAZZI DA 6 A 14 ANNI Si avvicina la fine delle scuole e finalmente l inizio del lungo

Dettagli

Per ora i prezzi dei mercati Asiatici danno un Sentiment Neutrale per l apertura dell Europa.

Per ora i prezzi dei mercati Asiatici danno un Sentiment Neutrale per l apertura dell Europa. 24-nov-2015 Oggi sarò impegnato in un convegno e pertanto posso solo fare il solito report prima dell apertura dei mercati. Poiché scrivo i livelli di trading a mercati chiusi, questi sono da considerarsi

Dettagli

Che Cosa È GlobalAdShare (GAS)

Che Cosa È GlobalAdShare (GAS) Versione 1.0 Che Cosa È GlobalAdShare (GAS) GAS è una piattaforma che fornisce una serie di servizi pubblicitari ai propri membri. Il 100% dei profitti che vengono generati dagli acquisti dei pacchetti

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto di Istruzione Superiore Leonardo da Vinci - Ripamonti via Belvedere, 18 22100 Como - tel. 031 520745 - fax 031 507194 sito web: http://www.davinciripamonti.gov.it

Dettagli

La gestione finanziaria. dell Impresa

La gestione finanziaria. dell Impresa Pierangelo Albertini La gestione finanziaria dell impresa Manuale di supporto per gli aspetti Monetari e di equilibrio Finanziario, nella gestione strategicooperativa dell Impresa INDICE Premessa...pag.

Dettagli

Le rilevazioni contabili

Le rilevazioni contabili Le rilevazioni contabili Una rilevazione contabile consiste nella raccolta e nella elaborazione dei dati relativi alla gestione, al fine di rappresentarli e interpretarli. Le rilevazioni contabili si concretano

Dettagli

Riferimenti normativi. Schema

Riferimenti normativi. Schema Tema n. 25 Il candidato esamini la disciplina dell imposta regionale sulle attività produttive (IRAP) e accenni ai dubbi di incompatibilità dell imposta con la normativa comunitaria Riferimenti normativi

Dettagli

NUMERI PIENI DUE TERZI NEL SETTORE. (3 su 5)

NUMERI PIENI DUE TERZI NEL SETTORE. (3 su 5) NUMERI PIENI DUE TERZI NEL SETTORE (3 su 5) La Legge del terzo produce una tendenza che ormai tutti gli addetti ai lavori conoscono. In un ciclo logico di 37 colpi di roulette non escono tutti i 37 numeri

Dettagli

INDICE. Prefazione all edizione 2009... pag. 13 CAPITOLO PRIMO L UTILIZZO DEL CREDITO IVA ANNUALE

INDICE. Prefazione all edizione 2009... pag. 13 CAPITOLO PRIMO L UTILIZZO DEL CREDITO IVA ANNUALE INDICE Prefazione all edizione 2009... pag. 13 CAPITOLO PRIMO L UTILIZZO DEL CREDITO IVA ANNUALE 1.1 Detrazione su Iva a debito... pag. 21 1.2 Compensazione con altre imposte... pag. 21 1.3 Cessione nell

Dettagli

Excel. Ricopia la seguente tabella ed esegui il controllo di cassa

Excel. Ricopia la seguente tabella ed esegui il controllo di cassa Excel Esercitazioni pratiche Esercizio n. 1 Ricopia la seguente tabella ed esegui il controllo di cassa Esercizio n. 2 Ricopia la seguente tabella, inserisci le formule mancanti e completa le operazioni

Dettagli

Scelta intertemporale. Lezione 9. Valori presenti e futuri. Valore futuro

Scelta intertemporale. Lezione 9. Valori presenti e futuri. Valore futuro Scelta Lezione 9 Scelta Di solito il reddito arriva ad intervalli, per esempio lo stipendio mensile. Quindi si pone il problema di decidere se (e quanto) risparmiare in un periodo per consumare più tardi.

Dettagli

5. La seconda tipologia di disposizioni contenute nello schema di disegno di legge allegato riguarda l autorizzazione per l aumento della quota di

5. La seconda tipologia di disposizioni contenute nello schema di disegno di legge allegato riguarda l autorizzazione per l aumento della quota di DISEGNO DI LEGGE RECANTE MODIFICHE ALLO STATUTO DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE E QUATTORDICESIMO AUMENTO GENERALE DELLE QUOTE DERIVANTI DALLA RISOLUZIONE DEL CONSIGLIO DEI GOVERNATORI DEL FONDO N.

Dettagli

Analisi e andamenti storici delle principali classi di investimento del risparmiatore italiano (1980-2008)

Analisi e andamenti storici delle principali classi di investimento del risparmiatore italiano (1980-2008) Azione n 24 Fiat spa Analisi e andamenti storici delle principali classi di investimento del risparmiatore italiano (1980-2008) - 1 - Gli andamenti dei mercati finanziari, i dubbi sulla solidità delle

Dettagli

SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING

SOMMARIO. Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING SOMMARIO Parte prima INTRODUZIONE AL TRADING 1. LA SCOPERTA DEL TRADING Lo scopo di questo libro...13 Nuovi mondi e nuovi orizzonti...15 Tecniche di trading a breve termine...18 Tipi di trading...19 Perché

Dettagli

CENTRA SOGE-PARTNERS REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPTIMIZ BEST START EVOLUTION

CENTRA SOGE-PARTNERS REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPTIMIZ BEST START EVOLUTION Regolamento del fondo interno Optimiz Best Start Evolution A) OBIETTIVI E DESCRIZIONE DEL FONDO Il fondo Optimiz Best Start Evolution è un fondo interno di tipo N (vale a dire accessibile a una pluralità

Dettagli

Fiscal News N. 170. Il Quadro RS e le ZFU nel Modello Unico SC. La circolare di aggiornamento professionale 20.06.2014

Fiscal News N. 170. Il Quadro RS e le ZFU nel Modello Unico SC. La circolare di aggiornamento professionale 20.06.2014 Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 170 20.06.2014 Il Quadro RS e le ZFU nel Modello Unico SC Tra le novità ospitate dal quadro RS del Modello Unico SC vi è l agevolazione per le

Dettagli

Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani

Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani Indagine febbraio 2014 Dati rilevati nel mese di gennaio 2014 Pubblicazione mensile A cura della Comunicazione Corporate di Findomestic Banca spa

Dettagli

RISPARMIARE NON BASTA!

RISPARMIARE NON BASTA! RISPARMIARE NON BASTA! 2015-02-03 Introduzione Una piccola nota per comprendere come il problema del credit crunch, ovvero della mancanza di credito per le aziende, sia anche legato alle scelte di investimento

Dettagli

CAPITOLO 19 La domanda e l offerta di moneta

CAPITOLO 19 La domanda e l offerta di moneta CAPITOLO 19 La domanda e l offerta di moneta Domande di ripasso 1. In un sistema a riserva frazionaria il sistema bancario crea moneta perché in genere le banche detengono come riserva solo una parte dei

Dettagli

Il Calendar diventa Super!

Il Calendar diventa Super! Pubblicazioni PlayOptions Il Calendar diventa Super! Strategist Cagalli Tiziano Disclaimer I pensieri e le analisi qui esposte non sono un servizio di consulenza o sollecitazione al pubblico risparmio.

Dettagli

LA REALTA SEMPLIFICATA NEL MODELLO

LA REALTA SEMPLIFICATA NEL MODELLO Il meccanismo del prestito è basato sul concetto dei punti di risparmio, punti che vengono accumulati nei periodi di risparmio e consumati nei periodi in cui si accede al prestito. L'idea di base che rende

Dettagli

Diffusione della Crisi Del Debito Europeo

Diffusione della Crisi Del Debito Europeo Diffusione della Crisi Del Debito Europeo 29 Novembre, 2010 Venerdì scorso l'euro è stato sottoposto a forti vendite, poiché i mercati hanno continuato ad essere nervosi a causa del fatto che la crisi

Dettagli

IL CONTO CORRENTE E GLI INVESTIMENTI

IL CONTO CORRENTE E GLI INVESTIMENTI IL CONTO CORRENTE E GLI INVESTIMENTI Qualsiasi somma di denaro di pertinenza della parrocchia depositata sotto qualunque forma in un istituto bancario postale o investita (ad esempio, in titoli di Stato),

Dettagli