A N N U A L R E P O R T

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A N N U A L R E P O R T 2 0 1 2"

Transcript

1 ANNUAL REPORT 2012

2 ANNUAL REPORT 2012

3 SOMMARIO PRESENZA DIRETTA NEL MONDO PRESENZA DIRETTA NEL MONDO 3 Dietfurt Letohrad - Repubblica Ceca COMPOSIZIONE SOCIETARIA 4 INDICATORI ECONOMICO-FINANZIARI 5 ORGANI SOCIALI 6 I NOSTRI VALORI 7 LETTERA DEL PRESIDENTE 9 Brebbia Ceto Gandino Albino LA STORIA 12 Tessitura di Mottola RISORSE UMANE E ATTENZIONE AL TERRITORIO 14 REALTÀ INDUSTRIALE E INTEGRAZIONE VERTICALE 17 STILE, INNOVAZIONE, BRAND 23 Cotonifico Albini 25 Thomas Mason 26 David & John Anderson 27 Albiate Albini, donna 29 PRESENZA INTERNAZIONALE 31 ATTENZIONE ALL AMBIENTE 33 Mediterranean Textile Delta Dyeing Borg El Arab, Alexandria Kafr El Sheikh Campo di cotone RELAZIONE SULLA GESTIONE 35 BILANCIO CONSOLIDATO AL 31 DICEMBRE RENDICONTO FINANZIARIO 60 Albini Shanghai Trading NOTA INTEGRATIVA 61 Area di consolidamento 63 Principi di consolidamento 65 Principi contabili 66 Commenti alle principali voci dell attivo 70 Commenti alle principali voci del passivo 77 Commenti alle principali voci del conto economico 85 RELAZIONE DEL COLLEGIO SINDACALE Albini Hong Kong Trading Apertura marzo 2013 RELAZIONE DELLA SOCIETÀ DI REVISIONE 2

4 COMPOSIZIONE SOCIETARIA INDICATORI ECONOMICO-FINANZIARI FINANZIARIA PER LO SVILUPPO TESSILE F.S.T. S.P.A. RICAVI NETTI (in milioni di euro) PROFITTO NETTO (in milioni di euro) 100 % 129,9 4,83 125,1 3,7 COTONIFICIO ALBINI S.P.A. 115,9 1,8 78,93 % % TESSITURA DI MOTTOLA S.R.L. MEDITERRANEAN TEXTILE S.A.E. 1,43 % 76,44 % EBITDA (in milioni di euro) PATRIMONIO NETTO (in milioni di euro) 90 % ALBINI TRADING SHANGHAI CO LTD. DELTA DYEING S.A.E. 17,2 18,2 63,5 59,0 100 % ALBINI ENERGIA S.R.L. DIETFURT S.R.O. 100 % 13,3 55, I COTONI DI ALBINI S.P.A. 70 % POSIZIONE FINANZIARIA NETTA (in milioni di euro) INVESTIMENTI (in milioni di euro) (59,9) 8,0 (55,6) 5,1 4,8 (53,8)

5 ORGANI SOCIALI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE FINANZIARIA PER LO SVILUPPO TESSILE F.S.T. SPA PRESIDENTE CONSIGLIERI COLLEGIO SINDACALE PRESIDENTE SINDACI EFFETTIVI SOCIETÀ DI REVISIONE KPMG S.p.A. Fabio Albini Andrea Albini Silvio Albini Giovanni Albini Giovanni Carlo Albini Laura Albini Monica Albini Stefano Albini Elena Guffanti Pesenti Marino Guffanti Pesenti Danilo Arici Lorenzo Gelmini Claudio Bertacchi DAL 1876 IL NOSTRO IMPEGNO E LA NOSTRA AMBIZIONE È CREARE I TESSUTI PER CAMICERIA PIÙ BELLI DEL MONDO I NOSTRI VALORI: INNOVAZIONE ECCELLENZA DI PRODOTTO SERVIZIO CHE GENERA VALORE IDENTITÀ DEI BRAND FAMIGLIA E TERRITORIO CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE COTONIFICIO ALBINI SPA RESPONSABILITÀ ETICA PRESIDENTE CONSIGLIERI Silvio Albini Fabio Albini Andrea Albini Stefano Albini Giovanni Carlo Albini Progettiamo e realizziamo i nostri prodotti per il mercato internazionale, con la garanzia dello stile, dell'innovazione e della qualità che contraddistinguono il Made in Italy. COLLEGIO SINDACALE PRESIDENTE SINDACI EFFETTIVI Danilo Arici Fabrizio Lecchi Lorenzo Gelmini SOCIETÀ DI REVISIONE KPMG S.p.A. 6

6 LETTERA DEL PRESIDENTE Il Gruppo Albini archivia il 2012 con una piccola crescita del fatturato e risultati economici positivi. Possiamo essere soddisfatti, tenuto conto delle difficili condizioni economiche per il nostro settore, per il nostro Paese e per gran parte dell Europa. Fondamentale è stata la nostra presenza commerciale presso i Clienti più qualificati in più di 80 Paesi, frutto di un lungo lavoro di relazioni sia sui mercati tradizionali che sui mercati nuovi e di una politica della qualità senza compromessi. Le radici che ci legano al nostro Paese e al nostro territorio sono per noi importantissime, ma allo stesso tempo il Gruppo Albini è sempre più un gruppo internazionale: nello studio del prodotto, nei mercati di sbocco, nelle decisioni di acquisto delle materie prime, in parte nelle produzioni. Anche il mercato italiano, pur con tutte le sue difficoltà, non è crollato, anche perchè nel tempo abbiamo concentrato i nostri sforzi soprattutto verso i Clienti che esportano nel mondo il Made in Italy più qualificato. Anche in questo modo quindi, attraverso i grandi brand italiani, i nostri prodotti vengono apprezzati dai consumatori di tutto il mondo. Un intenso sforzo è stato dedicato alla difesa, di fronte ad una concorrenza spesso scomposta, dei livelli di prezzo. Nonostante una forte pressione da parte del mercato, il prezzo medio è leggermente aumentato e si posiziona su valori corretti per mantenere una qualità adeguata. Questo risultato è il frutto di una strategia perseguita coerentemente nel tempo: di integrazione verticale per il controllo di tutta la filiera, di differenziazione del prodotto, della cura della qualità, del servizio ai Clienti, della immagine sul mercato. ANDREA, FABIO, SILVIO E STEFANO ALBINI Per lo sviluppo e il consolidamento di questa nostra strategia, il 2012 è stato un anno importante sotto molti punti di vista. Voglio ricordare, in particolare, il completamento della nostra filiera produttiva con l'avvio dal mese di settembre 2012 del nostro reparto produttivo di filati pregiati a Ceto in Valle Camonica, in collaborazione con il Gruppo Niggeler & Kupfer nonché la costituzione della nuova società: I Cotoni di Albini Spa, in partnership con Modern Nile Cotton Company, la principale società egiziana specializzata nel trading del cotone. Per la prima volta nei nostri 137 anni di vita controlliamo la fase di filatura, direttamente per i filati più pregiati e indirettamente per tutti gli altri filati. Oggi, a cominciare dalla nostra piccola produzione di cotone in Egitto, possiamo così garantire ai nostri Clienti il diretto controllo e la tracciabilità di tutto il ciclo di produzione, dalla materia prima al finissaggio, coerentemente con la richiesta di sempre maggiore innovazione, qualità e affidabilità da parte del mercato sofisticato ed esigente in cui operiamo. Gli investimenti in filatura non sono stati i soli del

7 A livello di Gruppo abbiamo continuato la nostra politica di costante rinnovamento degli impianti sia nei periodi buoni che in quelli meno buoni. Complessivamente gli investimenti in impianti e macchinari sono ammontati a 8 milioni di euro. Importante è stato il focus sul risparmio energetico in tutti gli stabilimenti, ma soprattutto in Italia, dove i costi dell energia sono scandalosamente alti. In quest area ha mosso i primi importanti passi Albini Energia srl, non solo con attività all interno del Gruppo, ma anche cominciando a mettere a disposizione di operatori esterni la sua crescente esperienza in materia. Significativi e importanti sono stati anche gli investimenti immateriali: nell organizzazione, nelle diverse collezioni, nell innovazione di prodotto, in creatività, in attività commerciali, di marketing e di costruzione dei brand dei nostri prodotti. Grazie all attività di ricerca, a cominciare dalle migliori materie prime, abbiamo sviluppato prodotti che si pongono al vertice assoluto della qualità e della finezza per i consumatori più raffinati ed esigenti al mondo. Abbiamo rivolto un grande sforzo per definire in modo sempre più preciso il posizionamento dei nostri brand: oggi, a partire da Albiate 1830, tutti i marchi di Albini Group (Albiate, Cotonificio Albini, Thomas Mason e David & John Anderson) hanno una immagine e una missione più precisa. È proseguito nel corso dell anno lo sviluppo di Thomas Mason Bespoke a cui si è aggiunto Albini Su Misura. La presenza presso i migliori sarti del mondo è coerente con la grande domanda di camicie su misura, ma è anche uno strumento prezioso di promozione del nostro prodotto presso consumatori molto qualificati. Un grande sforzo è stato rivolto alla diminuzione del capitale circolante e al miglioramento della situazione finanziaria: qualche primo passo in questa direzione è stato compiuto, ma questo rimane uno degli obiettivi fondamentali dei prossimi mesi. Nel corso dell anno abbiamo messo a punto il nostro Codice Etico, perché, in un azienda di qualità, principi solidi sono alla base di tutto. Il 2012 è stato l esercizio numero 137 dalla nostra fondazione ed è stato un anno molto intenso caratterizzato da sviluppi notevoli. Ciò ha richiesto un grande impegno da parte di tutti e per questo voglio ringraziare di cuore tutti i nostri collaboratori, i nostri Clienti e i nostri fornitori (compresi gli istituti bancari) che ci hanno reso possibile crescere, migliorare ed innovare anche in un anno ed in un contesto così difficile. Un caro saluto a tutti S ILVIO A LBINI Presidente Cotonificio Albini SpA. 10

8 LA STORIA L azienda viene fondata da Zaffiro Borgomanero nel 1876, a Desenzano sul Serio, nel Comune di Albino in Valle Seriana, con il nome di Z. Borgomanero & C.. Dopo un solo anno di attività, la tessitura è già dotata di 40 telai meccanici e impegna 44 operai Giovanni Albini partecipa alla fondazione dell'unione Industriali di Bergamo, composta principalmente da aziende del settore tessile I figli ereditano le Industrie Riunite Filati (Riccardo) e la Tessitura di Desenzano (Silvio), che prende il nome di Dr Silvio Albini & C.. GIOVANNI ALBINI Cotonificio Albini inizia l impegno internazionale, sviluppando una rete articolata di agenti e Clienti in un numero importante di Paesi. Contemporaneamente realizza importanti investimenti di ammodernamento della propria struttura produttiva di Albino Vengono acquisite la Manifattura di Albiate e la Dietfurt s.r.o. in Repubblica Ceca. Nel 2003 viene inaugurato il sito produttivo di Mottola, un modernissimo stabilimento di preparazione e tessitura in provincia di Taranto. Prende così corpo il Gruppo Albini. Vengono fondate Albini Trading Shanghai e Albini Energia. Il laboratorio tessuti finiti riceve il prestigioso accreditamento da ACCREDIA in conformità alle norme europee e internazionali. Viene inaugurata la nuova linea di filatura, destinata a produrre filati finissimi all interno dello stabilimento di Ceto (BS) di NK Textile L azienda riceve un importante 1930 L'azienda, grazie a nuove forme di Entra gradualmente in azienda 1992 Vengono acquisiti tre storici 2008 Il Gruppo Albini realizza un nuovo Oggi Con cinque brand e un offerta riconoscimento che attesta organizzazione, con l'introduzione la quinta generazione della famiglia marchi inglesi: Thomas Mason, Polo Logistico a Gandino (BG) superiore a varianti di tessuti la qualità dei tessuti prodotti: di telai semi-automatici e della Albini, prima Silvio, poi Fabio David & John Anderson e Ashton a supporto di tutti gli altri il Gruppo Albini è in grado la medaglia di bronzo nel corso tintoria filati, affronta la grande crisi (cugino di Silvio), Andrea e Stefano Shirtings. Questa operazione stabilimenti. Sono stoccati filati di soddisfare i Clienti più esigenti, dell'esposizione generale italiana. del 1929 uscendone ulteriormente (fratelli di Silvio) che assumeranno consente di contare su marchi greggi, tessuti greggi e tessuti finiti, in oltre 80 Paesi nel mondo Non avendo figli, Zaffiro Borgomanero lascia in eredità l azienda al nipote Giovanni Albini. Nel censimento di quell anno si contano 107 telai e 90 operai. Giovanni Albini si afferma come uno dei maggiori protagonisti dell economia locale e viene nominato presidente della Camera di Commercio di Bergamo. rafforzata Nel Dopoguerra si assiste ad un forte sviluppo produttivo e occupazionale Viene costruita la nuova sala di tessitura, concepita in modo molto innovativo. La responsabilità gestionale passa via via alla quarta generazione rappresentata da Giancarlo, Marino, Piero e Gianni. nel tempo le responsabilità di direttore commerciale, direttore creativo, direttore industriale e direttore finanziario. dal respiro internazionale e su un archivio storico costituito da oltre 700 volumi di campioni di tessuto, vero punto di riferimento per la creazione del prodotto Inizia il percorso di integrazione verticale acquisendo l impianto di finissaggio di Brebbia (VA). Si tratta del primo stabilimento al di fuori della sede storica di Albino. con un ulteriore ampio spazio riservato al controllo del tessuto, al laboratorio di analisi e prova dei tessuti finiti Nel 2009 diventa operativa la tessitura Mediterranean Textile in Egitto, luogo d origine del migliore cotone al mondo. L anno successivo viene inaugurata, nella stessa località, la nuova tintoria filati Delta Dyeing. Nel 2010 il Gruppo Albini inizia un innovativo progetto Il Gruppo esporta direttamente una quota oltre il 70% del fatturato. di coltivazione in Egitto di due campi di cotone Giza 87 e Giza 45, fra i più pregiati cotoni al mondo

9 RISORSE UMANE E ATTENZIONE AL TERRITORIO Le persone sono il motore di crescita del Gruppo Albini, che da ormai 137 anni è presente sul territorio bergamasco nel quale ha sempre creduto ed investito; al fianco di cinque generazioni della Famiglia Albini, in azienda hanno parallelamente lavorato qualificate generazioni di collaboratori. L organico del Gruppo a fine 2012 ammontava a collaboratori suddivisi tra le sedi italiane ed estere: hanno un età media di 39 anni e il 40% è composto da laureati e diplomati. La presenza femminile nell organico operaio ammonta al 68% mentre negli uffici rappresenta il 57,5%. Nel Gruppo convivono oltre 25 nazionalità diverse: per queste ragioni il Gruppo valorizza le diversità garantendo pari opportunità e la compresenza di così tante culture diventa uno stimolo per la creatività e la crescita personale. COTONIFICIO ALBINI TESSITURA DI MOTTOLA DIETFURT LETOHRAD 204 MEDITERRANEAN TEXTILE 249 DELTA DYEING 33 Il Gruppo dedica particolare attenzione alle fasi di selezione dei collaboratori con la consapevolezza che la qualità delle persone fa la differenza ed è determinante per il raggiungimento degli obiettivi aziendali. Il Gruppo collabora con diverse università e istituti scolastici offrendo tirocini a neolaureati e diplomati facilitando la selezione di nuove risorse meritevoli. Particolarmente positiva è la collaborazione ormai pluriennale con il MAFED, Master in Fashion, Experience & Design Management della SDA Bocconi, il Master in Marketing Management per l impresa internazionale e il Master in tecnologie e processi della filiera tessile dell Università degli studi di Bergamo. Una volta inseriti in azienda, dopo una fase d inquadramento generale, i neoassunti fruiscono di un percorso formativo tramite attività di training on the job, corsi di specializzazione e corsi di lingua. I COTONI DI ALBINI ALBINI SHANGHAI DISTRIBUZIONE ORGANICO SOCIETÀ GRUPPO ALBINI 3 1 La cultura del Gruppo Albini è caratterizzata dallo spirito imprenditoriale delle sue origini e dai valori di innovazione e qualità, importanti fattori di successo presenti nella passione che ogni collaboratore mette nel proprio lavoro quotidiano. A questi valori si integra il progetto di definizione del Codice Etico aziendale, in corso di completamento. Questo percorso porterà all adozione del modello di organizzazione e gestione dell azienda in conformità alla legge 231/

10 REALTÀ INDUSTRIALE E INTEGRAZIONE VERTICALE I tessuti più belli al mondo possono nascere solo da un processo completamente sotto controllo, partendo dalla scelta delle migliori materie prime. Per questo motivo da anni il Gruppo Albini persegue una strategia di integrazione verticale. Nel 2012 è continuata l attenzione alle migliori materie prime, come i cotoni Giza 87 e Giza 45, coltivati direttamente in Egitto nei campi controllati dal Gruppo, in collaborazione con Modern Nile, il più grosso trader di cotone egiziano: lo scorso ottobre è stato effettuato il raccolto di Giza 87, unico raccolto di questo straordinario cotone in tutto l Egitto nel Campi di cotone KAFR EL SHEIKH - EGITTO 17

11 A conferma dei continui investimenti mirati ad ottenere un prodotto di autentica espressione del Made in Italy, il Gruppo Albini ha aperto, a fine 2012, una nuova linea di filatura all interno dello stabilimento Niggeler & Küpfer di Ceto, in provincia di Brescia. Con un investimento di 2,5 milioni di euro il Gruppo è quindi entrato nel settore della filatura, attività fondamentale per controllare una filiera di eccellenza. Proprio per questo motivo è nata I Cotoni di Albini SpA, società del Gruppo finalizzata alla ricerca dei migliori cotoni al mondo e alla produzione dei filati più preziosi. La filatura si avvale di impianti avanzatissimi che permettono di coniugare lo storico know-how, acquisito da Albini nel trattamento dei titoli più fini, con le più moderne tecnologie. Questo nuovo investimento completa il processo di controllo di tutta la filiera produttiva per la quale, oggi, il Gruppo è presente in tutte le fasi, a partire dalle materie prime fino alla spedizione dei tessuti finiti ai Clienti di tutto il mondo. Dopo la filatura il cotone attraversa il processo di tintoria nello stabilimento storico di Albino o nella tintoria Delta Dyeing, operativa dal 2010 in Egitto. La tessitura, dopo la preparazione, prosegue nei siti produttivi di Albino, Mottola, Letohrad e Borg El Arab. Filatura Tintoria Preparazione e tessitura I COTONI DI ALBINI - CETO COTONIFICIO ALBINI - ALBINO COTONIFICIO ALBINI - ALBINO TESSITURA DI MOTTOLA I COTONI DI ALBINI - CETO DELTA DYEING - BORG EL ARAB MEDITERRANEAN TEXTILE - BORG EL ARAB DIETFURT - LETOHRAD 18 19

12 Tutto il tessuto viene controllato al 100% in greggio ed eventuali piccoli difetti, tipici di una materia prima naturale, vengono rimossi per garantire la massima qualità del prodotto prima del finissaggio finale. La nobilitazione dei tessuti Albini viene fatta nello stabilimento di Brebbia, con la massima attenzione alla qualità dei processi, per conferire al tessuto l aspetto e la mano definitivi. Il 100% dei tessuti viene ricontrollato prima dell immagazzinamento nel modernissimo Polo Logistico di Gandino. In parallelo vengono effettuate le prove di laboratorio sui tessuti finiti. Tappa importante del 2012 è stata l ottenimento dell accreditamento del Laboratorio Tessuti del Gruppo Albini, situato a Gandino, all interno del Polo Logistico del Gruppo, da parte di ACCREDIA. Controllo greggio Nobilitazione Questo riconoscimento testimonia la competenza del laboratorio ad effettuare specifiche prove operando in conformità alla norma UNI CEI EN ISO/IEC Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e taratura. Questa certificazione, rilasciata per la prima volta in Italia ad un laboratorio interno ad un azienda tessile, rappresenta anche una garanzia per il Cliente: scegliere un tessuto Albini significa avere la certezza che i relativi rapporti di prova sono il risultato di test svolti in conformità a normative riconosciute a livello internazionale. Solo dopo aver superato con esito positivo tutte le prove, il tessuto è pronto per essere imballato e spedito, da Gandino, ai migliori Clienti di tutto il mondo. Solo un processo industriale costantemente sotto controllo permette una rapida reazione a fronte di specifiche esigenze dei Clienti grazie alla prossimità territoriale dei propri siti industriali e ad un controllo completo di tutta la filiera. Controllo finito Spedizione ai più importanti Clienti al mondo COTONIFICIO ALBINI - ALBINO FINISSAGGIO - BREBBIA POLO LOGISTICO - GANDINO POLO LOGISTICO - GANDINO 20 21

13 STILE, INNOVAZIONE, BRAND Il Gruppo Albini si distingue anche nello stile. Crea tessuti dove l armonia di grafiche e colori viene valorizzata dalla scelta della struttura giusta. Gli uniti, le righe, i quadretti e le stampe, vengono interpretati sotto la direzione creativa di Fabio Albini, dando luogo a una proposta innovativa composta da migliaia di varianti diverse. Ogni sei mesi vengono sviluppate nuove collezioni adatte a soddisfare le diverse occasioni d uso, articolate in 5 diversi marchi ciascuno con un identità ben definita: Cotonificio Albini, Thomas Mason, David & John Anderson, Albiate 1830 e Albini, donna. Alle collezioni stagionali si aggiungono due altri importanti servizi: le collezioni continuative con un ampia proposta di prodotto disponibile a magazzino; le esclusive studiate appositamente per il singolo Cliente dal team degli stilisti del Gruppo, in collaborazione con il Cliente stesso. La continua attività di ricerca di prodotto consente agli stilisti di proporre nelle collezioni soluzioni innovative utilizzando nuovi filati, tecniche di tintura, tessitura e finissaggi. L ispirazione degli stilisti è supportata dagli archivi storici, un valore inestimabile, un ponte che collega idealmente due secoli di storia con il presente. Nel corso del 2012 il Gruppo ha continuato la ricerca a livello di prodotto: oggi il Gruppo vende maggiormente i tessuti più innovativi, i titoli più fini, frutto di tale ricerca. Nel mercato, qualità, innovazione e gusto sono fondamentali e fanno la differenza per il consumatore, non solo nella fascia del lusso, ma anche in fasce di mercato più ampie, quelle alte e medio-alte, dove il consumatore è sempre più attento al value for money, alla qualità, alla creatività e all innovazione, ovvero ai veri valori del Made in Italy, così apprezzati in tutto il mondo

14 Piumino feeling L utilizzo delle migliori materie prime, la ricerca continua e la cura di ogni minimo dettaglio costituiscono la base dell offerta di Cotonificio Albini, marchio storico del Gruppo che interpreta il gusto 100% Made in Italy. Una collezione completa che soddisfa i desideri dei Clienti più esigenti. Per uomo, donna e bambino propone soluzioni per ogni occasione d uso, dal classico all informale, dal fashion allo sport sofisticato. Importante anche la proposta di tessuti stampati con microdisegni sulle diverse basi di tessuto. Cotonificio Albini si distingue per i suoi tessuti Piumino feeling con filato 100/1 e 120/1 di cotone Giza 87, il pregiato cotone egiziano controllato con la massima attenzione sui nostri campi di cotone. Nella stagione estiva diventa protagonista il lino con Sahara, realizzato in 100% lino di Normandia. Nel 2012 è stata lanciata la nuova proposta Albini Su Misura dedicata al mondo dei sarti e camiciai specializzati per la distribuzione di tagli finalizzati alla realizzazione di camicie su misura. Questi Clienti, attraverso un canale dedicato di e-commerce, possono ordinare la singola variante di tessuto, di gusto tipicamente italiano, e riceverla in 24/48 ore. 25

15 Il brand inglese Thomas Mason nasce nel 1796, in piena rivoluzione industriale, nel Lancashire. Si specializza nella produzione di tessuti in cotone per camiceria, realizzati esclusivamente con filato egiziano doppio ritorto dalla fibra più lunga. In poco tempo Thomas Mason diventa punto di riferimento dell eleganza inglese, talvolta anche un po estrosa, consolidandosi come fornitore dei camiciai di Jermyn Street a Londra, capitale della camicia nel mondo. I tessuti Thomas Mason hanno mantenuto inalterate nel tempo le caratteristiche tecniche e di stile che lo hanno reso famoso. Nel 1992 il Gruppo ha acquisito il marchio e il suo prezioso archivio storico, costituito da 700 volumi risalenti alla metà dell Ottocento, ancora oggi fonte di ispirazione per gli stilisti più prestigiosi al mondo. Tra i prodotti di punta Thomas Mason, la collezione Giza 87 presenta tessuti realizzati con il prezioso cotone egiziano Giza 87, setosi al tatto fin dalla prima volta che si toccano e che non degradano anche dopo numerosi lavaggi. Nel 2012 si è consolidato il successo di Thomas Mason Bespoke, progetto lanciato nel 2009, costituito da un servizio di tagli per i migliori sarti e camiciai di tutto il mondo, con consegna in tempi rapidi. Il servizio è supportato da un canale di e-commerce dedicato al B2B. David & John Anderson viene fondata a Glasgow nel I tessuti di questa collezione sono realizzati con filati finissimi, ricavati dai cotoni e dai lini più pregiati al mondo. Il brand scozzese è l interprete dell haut de gamme del Gruppo, che nel 1992 ha acquisito il marchio. Leggerezza, naturalezza, piacevolezza al tatto e raffinatezza delle disegnature: sono queste le caratteristiche dei tessuti del marchio David & John Anderson. David & John Anderson propone tra i propri tessuti Cullinan, ricavato da un filato doppio ritorto con titolo NE 300/2 del pregiato Giza 45 e Millennium Star, nato nel 2011, il tessuto in cotone più prezioso mai realizzato. Tre capi sottilissimi 330/1 di cotone Giza 45, vengono uniti per ottenere un filato 330/3; grazie alla lavorazione in triplo ritorto, diviene un tessuto di cotone d eccellenza, con una mano setosa, morbida e unica, con caratteristiche di compattezza, resistenza nel tempo e luminosità naturale. Considerata la grande richiesta di questo articolo e la limitata disponibilità del filato, i tempi di attesa possono superare anche i sei mesi

16 La Manifattura di Albiate nasce nel 1830 per iniziativa di Giuseppe Caprotti. Viene acquisita dal Gruppo Albini nel Nel corso degli anni Albiate 1830 focalizza la sua proposta verso un target giovane, che apprezza i tessuti di qualità, diventando un marchio riconosciuto a livello internazionale per la sua autorevolezza nei tessuti per camiceria sportiva e denim. Albiate 1830 propone nella parte sportiva un ampia varietà di tessuti e di finissaggi, con disegnature a volte coloratissime. Il Denim è il punto di forza della collezione, grazie a una continua innovazione e ricerca stilistica. È stato reinterpretato in tutti gli stili, dal classico allo sportivo al fashion, coniugando la conoscenza del Gruppo nei tessuti per camiceria, in termini di qualità, strutture e disegnature, alle caratteristiche tipiche del filato indaco. Altro tema dominante nella proposta Albiate 1830 è lo Jacquard con disegnature che possono essere classiche, ma spesso diventano divertenti creando tessuti dalla spiccata identità. Il Gruppo ha lanciato nel 2012 la collezione Albini, donna, prima collezione dedicata all universo femminile, pensata per una donna elegante e sofisticata. Tessuti contemporanei, stretch, dotati di una freschezza leggera e opaca, danno sapore a materiali naturali, ai cotoni puri, alle sete e alle mischie di diversi materiali. Notevole lo sviluppo di tessuti stampati su basi di cotone stretch, lino, cotone e seta, dai motivi astratti, floreali, bicolori e micro-geometrici vivacemente colorati

17 PRESENZA INTERNAZIONALE Il Gruppo vive un alta e crescente vocazione internazionale al servizio dei migliori Clienti in tutto il mondo. Ciò è confermato dal suo crescente export, che nel 2012 ha superato il 70% ed è diretto ad oltre 80 Paesi. Anche il restante venduto in Italia alimenta un export indiretto in quanto è destinato a brand a loro volta apprezzati nel mondo come capo finito. Il crescente andamento delle esportazioni si registra soprattutto per i tessuti più pregiati e raffinati, autentica espressione del Made in Italy. Anche in Italia il mercato ha tenuto dove si è rivolto ai grandi protagonisti che esportano i valori Made in Italy nel mondo, realizzando prodotti con la massima attenzione alla qualità e all innovazione. Tra i Clienti del Gruppo compaiono i più importanti nomi della moda a livello internazionale, le griffe del lusso, i camiciai specializzati, i distributori di tessuti pregiati. Nel 2012 il Gruppo ha continuato ad investire in termini di ingredient branding per supportare i Clienti nell educare il consumatore finale alla qualità delle materie prime con pendagli, etichette, cimosse parlanti e per far emergere il valore del prodotto. Sono state realizzate attività di formazione per il personale dei Clienti con cui il Gruppo lavora, costruendo eventi in negozio con i Clienti e utilizzando i nuovi media per parlare alle nuove generazioni. Il Gruppo investe nel marketing per far conoscere i contenuti di un eccellenza di prodotto e farli diventare rilevanti al consumatore finale. Un alleanza win-win tra i marchi del Gruppo e i brand dei Clienti. 31

18 ATTENZIONE ALL AMBIENTE Tutelare l ambiente, migliorando gli standard ambientali e di qualità del prodotto e utilizzare processi che riducono le interazioni con l ambiente, impiegando le risorse energetiche e le materie prime con efficienza, sono obiettivi che Gruppo Albini ha perseguito negli anni. Il Gruppo, dopo anni di costante impegno e importanti investimenti sul fronte del risparmio energetico, a fine 2011 ha costituito Albini Energia. Questa nuova società nasce dall esperienza maturata nel corso degli anni nell ambito dell ottimizzazione energetica e dello sfruttamento delle fonti alternative, che ha portato all installazione di tre gruppi cogenerativi (per una potenza totale di 4 MW), un impianto fotovoltaico realizzato sul tetto dello stabilimento di Mottola da 688 kwp per utilizzo interno e numerosi interventi di risparmio energetico ed efficientamento degli edifici produttivi. Albini Energia sta lavorando in particolare sullo sfruttamento delle fonti alternative: nel 2012 sono stati realizzati progetti sulla produzione di energia idroelettrica, solare ed eolica. Sono in fase di realizzazione tre impianti idroelettrici ad acqua corrente di potenza compresa tra i 40 ed i 100 kw, che si integrano completamente con gli strumenti di pianificazione territoriale ed ambientale vigente; gli impianti, oltre ad una buona redditività garantita dai contributi sulle fonti rinnovabili attualmente in vigore, permettono anche di manutenere i corsi d acqua interessati. Nel sito produttivo di Albino è stata installata una turbina idroelettrica, mentre nel sito produttivo di Mottola sono stati realizzati e collaudati un impianto eolico da 50 kw ed un nuovo impianto fotovoltaico da 100 kwp. Oltre agli investimenti sulle rinnovabili, il Gruppo ha svolto un grande lavoro per la riduzione dei consumi elettrici e di metano. In particolare sono stati messi in atto importanti interventi nel sito produttivo di Mottola, nella sede di Albino, in quella di Letohrad e nel finissaggio di Brebbia con un impatto importante sulla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di anidride carbonica in atmosfera. Albini Energia, inoltre, sta sviluppando attività di consulenza, engineering, general contractor e assiste altre aziende nella scelta di partner per la fornitura di energia elettrica e metano, e per la definizione di politiche di risparmio energetico. 33

19 Albini Group Via Dr. Silvio Albini, Albino (BG) Italy - Tel Fax

SAVIO@SHANGHAITEX 2015. Roccatrice Polar Multicone: specialmente studiata per rocche da tintoria e titoli fini. SavioNews#40

SAVIO@SHANGHAITEX 2015. Roccatrice Polar Multicone: specialmente studiata per rocche da tintoria e titoli fini. SavioNews#40 NOTIZIARIO A CURA DELLA SAVIO MACCHINE TESSILI S.P.A. GIUGNO 2015 - NUMERO 40 SavioN SAVIO@SHANGHAITEX 2015 Roccatrice Polar Multicone: specialmente studiata per rocche da tintoria e titoli fini China's

Dettagli

I d e n t i t à A z i e n d a l e

I d e n t i t à A z i e n d a l e I d e n t i t à A z i e n d a l e 4 Lettera del Presidente Per la prima volta nella sua lunga storia Carimali si trova di fronte alla stesura del bilancio sociale, un documento di estrema rilevanza attraverso

Dettagli

LEADER NEI SERVIZI LOGISTICI PERSONALIZZATI PER I SETTORI TESSILE E ABBIGLIAMENTO

LEADER NEI SERVIZI LOGISTICI PERSONALIZZATI PER I SETTORI TESSILE E ABBIGLIAMENTO LEADER NEI SERVIZI LOGISTICI PERSONALIZZATI PER I SETTORI TESSILE E ABBIGLIAMENTO M2LOG NASCE DALL ESPERIENZA DEL GRUPPO MIROGLIO I NUMERI CHE FANNO LA DIFFERENZA 2POLI LOGISTICI DI SMISTAMENTO CAPI E

Dettagli

Che cos é? Una soluzione innovativa e su misura per una nuova generazione di stampa intelligente/smart

Che cos é? Una soluzione innovativa e su misura per una nuova generazione di stampa intelligente/smart Che cos é? Il concetto chiave su cui si basa la piattaforma E.volution by Miroglio Textile consiste nella scelta di «ingredienti» che combinati possano dar vita ad un nuovo tipo e livello di stampa; gli

Dettagli

Via Leone XIII, 10 20145 MILANO - Tel. +39 02 72 53 71 Fax +39 02 86 55.93 info@chambre.it www.chambre.it E FUTURE) E SUI PERCORSI DEL SETTORE MODA:

Via Leone XIII, 10 20145 MILANO - Tel. +39 02 72 53 71 Fax +39 02 86 55.93 info@chambre.it www.chambre.it E FUTURE) E SUI PERCORSI DEL SETTORE MODA: Via Leone XIII, 10 20145 MILANO - Tel. +39 02 72 53 71 Fax +39 02 86 55.93 info@chambre.it www.chambre.it STUDIO E RICERCA SULLE PROFESSIONI (ATTUALI E FUTURE) E SUI PERCORSI DEL SETTORE MODA: IL CASO

Dettagli

Quali alternative dopo il diploma?

Quali alternative dopo il diploma? Quali alternative dopo il diploma? Che fare dopo il diploma? Inserimento nel mondo del lavoro o prosecuzione degli studi? Esistono alternative ai percorsi accademici tradizionali? Hai mai pensato agli

Dettagli

Indirizzo Tecnologie Tessili e dell Abbigliamento

Indirizzo Tecnologie Tessili e dell Abbigliamento Indirizzo Tecnologie Tessili e dell Abbigliamento Indicazioni nazionali per Piani di Studi Personalizzati Indirizzo Tecnologie Tessili e dell abbigliamento Discipline con attività di laboratorio 3 4 5

Dettagli

...anch io scelgo its

...anch io scelgo its Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca I percorsi 01 02 Tecnico Superiore per la produzione e la manutenzione di mezzi di trasporto e/o relative infrastrutture tecnico responsabile

Dettagli

Progetto MISE - Unioncamere Veneto Report finale

Progetto MISE - Unioncamere Veneto Report finale Università degli Studi di Padova Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali luglio 2014 Indice 1 Introduzione 4 2 Anagrafica delle aziende del campione 5 2.1 Distribuzione delle aziende

Dettagli

quality fashion shop

quality fashion shop quality fashion shop Introduzione quality fashion shop Il MADE IN ITALY è molto più di un marchio, è passione, lavoro, garanzia. Siamo noi, la nostra identità, la nostra cultura, la nostra storia. È l

Dettagli

Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano

Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano Hong Kong e Cina Mercati di forte interesse per la moda Made in Italy Opportunità e analisi dei fattori di rischio per l export italiano Milano 16 marzo 2012 Stefano de Paoli Strategie di inserimento nel

Dettagli

Fashion design Siamo lieti di vestire le compagnie più eleganti

Fashion design Siamo lieti di vestire le compagnie più eleganti Fashion design Fondata nel 1999, EGV1 si propone come azienda leader nella produzione di uniformi di alta qualità nello scenario nazionale ed internazionale. Offriamo una varietà illimitata di oggetti

Dettagli

INTERVENTO DI MARIO BOSELLI

INTERVENTO DI MARIO BOSELLI INTERVENTO DI MARIO BOSELLI PRESIDENTE DELLA CAMERA NAZIONALE DELLA MODA ITALIANA L industria della moda: realtà e prospettive BIOGRAFIA Il Cavaliere del Lavoro Mario Boselli è nato a Como il 27.3.1941,

Dettagli

IL SECONDO RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI

IL SECONDO RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI 26 febbraio 2014 IL SECONDO RAPPORTO SULLA COMPETITIVITÀ DEI SETTORI PRODUTTIVI Edizione 2014 Il Rapporto sulla competitività delle imprese e dei settori produttivi, alla sua seconda edizione, fornisce

Dettagli

esolver per la Moda Software e servizi per le imprese del settore fashion. Sistema integrato per la gestione aziendale. www.sistemi.

esolver per la Moda Software e servizi per le imprese del settore fashion. Sistema integrato per la gestione aziendale. www.sistemi. SISTEMA IMPRESA Sistema integrato per la gestione aziendale. esolver per la Moda Software e servizi per le imprese del settore fashion. esolver per la Moda è la soluzione software completa e integrata

Dettagli

g-box. La centrale elettrica 2G di piccole dimensioni che produce reddito. Elevata efficienza. Ammortamento veloce. 2G. Cogenerazione.

g-box. La centrale elettrica 2G di piccole dimensioni che produce reddito. Elevata efficienza. Ammortamento veloce. 2G. Cogenerazione. g-box. La centrale elettrica 2G di piccole dimensioni che produce reddito. Elevata efficienza. Ammortamento veloce. 2G. Cogenerazione. Un successo in tutto il mondo grazie alla cogenerazione di energia

Dettagli

THE FACTORY PROFILE IL CUORE DELL IMPRESA

THE FACTORY PROFILE IL CUORE DELL IMPRESA THE FACTORY PROFILE IL CUORE DELL IMPRESA ' LA FAMIGLIA, LE PERSONE, I VALORI, IL BRAND, LA TECNOLOGIA, I MERCATI... RAFFIGURAZIONE DI UN AZIENDA ' AL PASSO CON I TEMPI GD DORIGO rappresenta una delle

Dettagli

Resoconto Intermedio di Gestione

Resoconto Intermedio di Gestione GIORGIO FEDON & FIGLI S.P.A. RAGIONE SOCIALE - SEDE LEGALE Via dell Occhiale, 11 - Vallesella 32040 Domegge di Cadore (BL) Codice fiscale e Partita I.V.A. 00193820255 Iscritta al Registro delle Imprese

Dettagli

INGEGNERIA TESSILE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO. Facoltà di Ingegneria CORSO DI LAUREA IN

INGEGNERIA TESSILE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO. Facoltà di Ingegneria CORSO DI LAUREA IN CORSO DI LAUREA IN INGEGNERIA TESSILE Facoltà di Ingegneria - L Università di Bergamo - Il corso e il piano di studi - Laboratorio e ricerca - Servizi - Facilities per gli studenti stranieri - Collegamenti

Dettagli

Un team di professionisti esperti a fianco dell imprenditore nelle molteplici sfide dei mercati

Un team di professionisti esperti a fianco dell imprenditore nelle molteplici sfide dei mercati Un team di professionisti esperti a fianco dell imprenditore nelle molteplici sfide dei mercati MECCANICA FINANZIARIA è una società ben strutturata, composta da un team altamente qualificato e dalla pluriennale

Dettagli

Axioma Business Consultant Program

Axioma Business Consultant Program Axioma Business Consultant Program L esclusivo programma Axioma riservato a Consulenti di Direzione, Organizzazione e Gestione Aziendale Le nostre soluzioni, il tuo valore Axioma da 25 anni è partner di

Dettagli

Figura 1 Home page del sito www.italianmoda.com. Politecnico Innovazione 1

Figura 1 Home page del sito www.italianmoda.com. Politecnico Innovazione 1 ITALIANMODA.COM S.R.L. 1. PROFILO DELLA SOCIETÀ ItalianModa.com è un portale internet in lingua inglese totalmente dedicato alla promozione commerciale delle aziende italiane del Sistema Moda. Far incontrare

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO DELLA FONDAZIONE PESCARABRUZZO

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO DELLA FONDAZIONE PESCARABRUZZO REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DEL PATRIMONIO DELLA FONDAZIONE PESCARABRUZZO Approvato dal Comitato di Indirizzo nella seduta del 20 marzo 2015 Sommario TITOLO I - PREMESSE... 3 1. Ambito di applicazione...

Dettagli

La soluzione per la gestione completa della produzione nel settore delle confezioni

La soluzione per la gestione completa della produzione nel settore delle confezioni La soluzione per la gestione completa della produzione nel settore delle confezioni ( Magazzino Vendite e Acquisti ) W-CON è un software gestionale concepito per soddisfare le problematiche relative alle

Dettagli

SPACE S.P.A. - POLITICA DI INVESTIMENTO AI SENSI DEL REGOLAMENTO DEI MERCATI ORGANIZZATI E GESTITI DA BORSA ITALIANA S.P.A.

SPACE S.P.A. - POLITICA DI INVESTIMENTO AI SENSI DEL REGOLAMENTO DEI MERCATI ORGANIZZATI E GESTITI DA BORSA ITALIANA S.P.A. SPACE S.P.A. - POLITICA DI INVESTIMENTO AI SENSI DEL REGOLAMENTO DEI MERCATI ORGANIZZATI E GESTITI DA BORSA ITALIANA S.P.A. 1. PREMESSE La presente politica di investimento è stata approvata dall assemblea

Dettagli

ricerca delle cause del costo di prodotto e esigenza di informazioni utili per le decisioni strategiche e il controllo di gestione

ricerca delle cause del costo di prodotto e esigenza di informazioni utili per le decisioni strategiche e il controllo di gestione Target Costing: definizione Cos è il Target Costing? Strumento di cost-management a supporto dell attività di progettazione di nuovi prodotti, che unisce ricerca delle cause del costo di prodotto e esigenza

Dettagli

Le collezioni si caratterizzano per una spiccata vocazione alla sperimentazione e alla ricerca. Sono ricche di dettagli che combinano un design

Le collezioni si caratterizzano per una spiccata vocazione alla sperimentazione e alla ricerca. Sono ricche di dettagli che combinano un design IL BRAND Il marchio GAZZARRINI nasce nel 1993 dall iniziativa e dall esperienza trentennale nel mondo della moda. Fin dall inizio, si distingue subito per un approccio innovativo al prodotto, tanto da

Dettagli

Ogni azienda vive la sua storia: unica, speciale, ricca di sfide. Lungo questo percorso Brogi & Pittalis vuole affiancarvi per arricchire le vostre

Ogni azienda vive la sua storia: unica, speciale, ricca di sfide. Lungo questo percorso Brogi & Pittalis vuole affiancarvi per arricchire le vostre Profilo aziendale Ogni azienda vive la sua storia: unica, speciale, ricca di sfide. Lungo questo percorso Brogi & Pittalis vuole affiancarvi per arricchire le vostre competenze e aiutarvi ad ottenere di

Dettagli

5 Profilo del Gruppo. 6 Mission e values. 8 Organigramma. 9 Storia. 10 Struttura societaria. 12 Modello di business. 17 Immobiliare Percassi

5 Profilo del Gruppo. 6 Mission e values. 8 Organigramma. 9 Storia. 10 Struttura societaria. 12 Modello di business. 17 Immobiliare Percassi 5 Profilo del Gruppo 6 Mission e values 8 Organigramma 9 Storia 10 Struttura societaria 12 Modello di business 17 Immobiliare Percassi 21 Impresa Percassi 22 Percassi Servizi Immobiliari 24 Partnership

Dettagli

MONDO NUOVO // MERCATO DELLE ENERGIE RINNOVABILI // AZIENDA // IMPEGNO SOCIALE // CORPORATE GOVERNANCE // OBIETTIVI DI CRESCITA // 14COMPANY PROFILE

MONDO NUOVO // MERCATO DELLE ENERGIE RINNOVABILI // AZIENDA // IMPEGNO SOCIALE // CORPORATE GOVERNANCE // OBIETTIVI DI CRESCITA // 14COMPANY PROFILE 20 MONDO NUOVO // MERCATO DELLE ENERGIE RINNOVABILI // AZIENDA // IMPEGNO SOCIALE // CORPORATE GOVERNANCE // OBIETTIVI DI CRESCITA // 14COMPANY PROFILE 4 UN MONDO NUOVO 5 VISION Sogniamo un mondo nuovo,

Dettagli

Il private equity come asset class strategica per gli investitori previdenziali. Walter Ricciotti Amm. Del. Quadrivio SGR

Il private equity come asset class strategica per gli investitori previdenziali. Walter Ricciotti Amm. Del. Quadrivio SGR Il private equity come asset class strategica per gli investitori previdenziali Walter Ricciotti Amm. Del. Quadrivio SGR PERCHÉ INVESTIRE NEL PRIVATE EQUITY DEDICATO ALLE PMI ITALIANE NEL 2012 / 2013?

Dettagli

TESSILE E ABBIGLIAMENTO

TESSILE E ABBIGLIAMENTO TESSILE E ABBIGLIAMENTO 1 LE OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE ITALIANE VENDERE Tessuti e Filati: il Vietnam è un forte esportatore di confezioni ma la filiera tessile è inadeguata. Gli approvvigionamento di

Dettagli

per una comunicazione da "portare a spasso"

per una comunicazione da portare a spasso I per una comunicazione da "portare a spasso" MAINETTI NEL MONDO Per soddisfare le sfide della globalizzazione dell industria dell abbigliamento Mainetti continua ad allargare la sua rete di aziende nel

Dettagli

LA NOVITÀ NELL ENERGIA, DA 70 ANNI.

LA NOVITÀ NELL ENERGIA, DA 70 ANNI. LA NOVITÀ NELL ENERGIA, DA 70 ANNI. IL GRUPPO ERG UNA REALTÀ MULTIENERGY DA OLTRE 70 ANNI IL GRUPPO ERG È UN PUNTO DI RIFERIMENTO NEL MERCATO ENERGETICO ITALIANO Il Gruppo, dal 2002, si è articolato in

Dettagli

Istituto di Formazione per la Moda

Istituto di Formazione per la Moda Istituto di Formazione per la Moda Istituto di Formazione per la Moda Accademia del Lusso è l istituto italiano specializzato nella formazione di figure professionali per i principali settori della moda:

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Ricavi consolidati da vendite a +16,1%

COMUNICATO STAMPA. Ricavi consolidati da vendite a +16,1% COMUNICATO STAMPA Damiani S.p.A.: Il Consiglio di Amministrazione ha approvato la Relazione finanziaria semestrale al 30 settembre 2013 relativo al primo semestre dell esercizio 2013/2014 Ricavi consolidati

Dettagli

quality fashion shop

quality fashion shop Introduzione Il MADE IN ITALY è molto più di un marchio, è passione, lavoro, garanzia. Siamo noi, la nostra identità, la nostra cultura, la nostra storia. È l eccellenza del saper fare dei nostri stilisti

Dettagli

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA vision guide line 6 LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA QUANDO SI PARLA DI UN MERCATO COMPLESSO COME QUELLO DELL EDILIZIA E SI DEVE SCEGLIERE UN PARTNER CON CUI CONDIVIDERE L ATTIVITÀ SUL MERCATO, È MOLTO

Dettagli

SIRAM al servizio del progresso energetico

SIRAM al servizio del progresso energetico SIRAM al servizio del progresso energetico Il Gruppo Siram in Italia SIRAM SPA Leader in Italia nei servizi energetici e multitecnologici per il mercato Pubblico e Privato sede legale Milano 4 Unità di

Dettagli

Diamo futuro alle tue idee

Diamo futuro alle tue idee Diamo futuro alle tue idee FASHION & COMMUNICATION SCHOOL Formazione specialistica nell area Abbigliamento, Calzatura e Accessori, Comunicazione, Graphic e Web Design. Scegli una professione a misura del

Dettagli

CQT2000 LIMS. Soluzioni LIMS per i laboratori industriali e i laboratori conto terzi. Il punto di riferimento per il vostro laboratorio

CQT2000 LIMS. Soluzioni LIMS per i laboratori industriali e i laboratori conto terzi. Il punto di riferimento per il vostro laboratorio CQT2000 LIMS Soluzioni LIMS per i laboratori industriali e i laboratori conto terzi Il punto di riferimento per il vostro laboratorio CQT2000 LIMS, il software LIMS per il laboratorio di prove CQT2000

Dettagli

La Storia di una Famiglia

La Storia di una Famiglia La Storia di una Famiglia In quei tempi la zona era a vocazione viticola, e nella sede storica Quirico Decordi senior vinificava qualche botte di vino rosso tipico, tra cui Fortana, Ancellotta, Lambrusco,

Dettagli

I nostri numeri. In attività dal 2010 3.500. Circa 20.000. + di 14.000. + di 13.000. + di 150 dipendenti 150 installatori. + di 600 Collaboratori

I nostri numeri. In attività dal 2010 3.500. Circa 20.000. + di 14.000. + di 13.000. + di 150 dipendenti 150 installatori. + di 600 Collaboratori MEDIAK I T I nostri numeri + di 150 dipendenti 150 installatori In attività dal 2010 1000 Impianti termodinamici installati nel 2013 +150% rispetto al 2012 3.500 Impianti fotovoltaici installati nel 2013

Dettagli

CHINA BUSINESS LAB. 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai. Promosso da

CHINA BUSINESS LAB. 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai. Promosso da CHINA BUSINESS LAB 6-12 Giugno 2013 Ningbo/Shanghai Promosso da China Business Lab un evento unico ed esclusivo per iniziare a fare business in China Partner CHINA BUSINESS LAB Shanghai Chamber of Commerce

Dettagli

5 Profilo del Gruppo. 6 Mission e values. 8 Organigramma. 9 Storia. 10 Struttura societaria. 12 Modello di business. 17 Immobiliare Percassi

5 Profilo del Gruppo. 6 Mission e values. 8 Organigramma. 9 Storia. 10 Struttura societaria. 12 Modello di business. 17 Immobiliare Percassi 5 Profilo del Gruppo 6 Mission e values 8 Organigramma 9 Storia 10 Struttura societaria 12 Modello di business 17 Immobiliare Percassi 21 Impresa Percassi 22 Percassi Servizi Immobiliari 24 Partnership

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Tutti i diritti sono riservati. È vietata la riproduzione anche parziale dell opera, in ogni forma e con ogni mezzo, inclusi la fotocopia, la

Tutti i diritti sono riservati. È vietata la riproduzione anche parziale dell opera, in ogni forma e con ogni mezzo, inclusi la fotocopia, la COMPANY PROFILE Tutti i diritti sono riservati. È vietata la riproduzione anche parziale dell opera, in ogni forma e con ogni mezzo, inclusi la fotocopia, la registrazione e il trattamento informatico,

Dettagli

SVILUPPO SINERGIE FUNZIONI E COMPITI DEI PARTNERS

SVILUPPO SINERGIE FUNZIONI E COMPITI DEI PARTNERS RICERCHIAMO I MIGLIORI PRODOTTI TIPICI ENO E AGRO ALIMENTARI ITALIANI COMUNICHIAMO IL VALORE E LE TRADIZIONI CHE ESSI RAPPRESENTANO ACCORCIAMO LA FILIERA ATTRAVERSO 4 STRUMENTI: EVENTI, E-COMMERCE, SHOW

Dettagli

SOMMARIO 1. IL MODELLO, GLI STRUMENTI, LE FASI DELLA RICERCA 2 2. L ANALISI DEI DATI. IL SETTORE TESSILE - ABBIGLIAMENTO 6 GLOSSARIO 67

SOMMARIO 1. IL MODELLO, GLI STRUMENTI, LE FASI DELLA RICERCA 2 2. L ANALISI DEI DATI. IL SETTORE TESSILE - ABBIGLIAMENTO 6 GLOSSARIO 67 Analisi delle competenze e dei fabbisogni formativi tessile Unione Europea Fondo Sociale Europeo Regione Autonoma della Sardegna Lavoro, formazione professionale, cooperazione e sicurezza sociale 2006

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock. Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock. Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane Napoli, 24/09/2014 2 ICE e MPMI: associazioni coinvolte nel progetto

Dettagli

dmake? Fare? DWho? Chi? iwhat? Cosa? ...arte del fare, cultura del progettare ...le persone con le loro storie e passioni

dmake? Fare? DWho? Chi? iwhat? Cosa? ...arte del fare, cultura del progettare ...le persone con le loro storie e passioni DWho? Chi?...le persone con le loro storie e passioni dmake? Fare?...arte del fare, cultura del progettare iwhat? Cosa? oggetti d uso quotidiano, oggetti extra-ordinari PROGETTARE UN ALTERNATIVA Percorsi

Dettagli

Milano 23 / 24 / 25 settembre 2011. Tre giorni di moda critica, etica e indipendente II edizione. www.criticalfashion.it

Milano 23 / 24 / 25 settembre 2011. Tre giorni di moda critica, etica e indipendente II edizione. www.criticalfashion.it Milano 23 / 24 / 25 settembre 2011 Tre giorni di moda critica, etica e indipendente II edizione www.criticalfashion.it II edizione 23 / 24 / 25 settembre Tre giorni di moda critica, etica e indipendente.

Dettagli

sanfaustino the solution network BUSINESS COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA

sanfaustino the solution network BUSINESS COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA GRUPPO sanfaustino the solution network BUSINESS COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA Il nostro network di specialisti Il vostro network di soluzioni GRUPPO sanfaustino

Dettagli

DECRETA IL TUO SUCCESSO ENTRA A FAR PARTE DEL PROGRAMMA DI INGREDIENT BRANDING

DECRETA IL TUO SUCCESSO ENTRA A FAR PARTE DEL PROGRAMMA DI INGREDIENT BRANDING DECRETA IL TUO SUCCESSO ENTRA A FAR PARTE DEL PROGRAMMA DI INGREDIENT BRANDING IL PROGRAMMA DI INGREDIENT BRANDING INTRODUZIONE Il nome Swarovski è sinonimo del cristallo più pregiato Il marchio Swarovski

Dettagli

Comunicato Stampa BRUNELLO CUCINELLI: il C.d.A. esamina i Ricavi Netti Preliminari della gestione del primo semestre 2014.

Comunicato Stampa BRUNELLO CUCINELLI: il C.d.A. esamina i Ricavi Netti Preliminari della gestione del primo semestre 2014. Comunicato Stampa BRUNELLO CUCINELLI: il C.d.A. esamina i Ricavi Netti Preliminari della gestione del primo semestre 2014. Ricavi netti 1 a 175,8 milioni di Euro, in crescita dell 11,6% (a cambi correnti

Dettagli

MONITORAGGIO E MISURAZIONE DEL PRODOTTO

MONITORAGGIO E MISURAZIONE DEL PRODOTTO 25/02/2011 Pag. 1 di 6 MONITORAGGIO E MISURAZIONE DEL PRODOTTO 1. SCOPO... 2 2. APPLICABILITÀ... 2 3. DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 3.1. Norme... 2 3.2. Moduli... 2 4. RESPONSABILITÀ... 2 5. DEFINIZIONI...

Dettagli

Axpo Italia SpA prima tra i trader italiani nelle graduatorie stilate dalla rivista Energy Risk

Axpo Italia SpA prima tra i trader italiani nelle graduatorie stilate dalla rivista Energy Risk Genova, 13/02/2013 Comunicato Stampa prima tra i trader italiani nelle graduatorie stilate dalla rivista Energy Risk La società, consociata del gruppo svizzero Axpo attivo nei mercati europei dell'energia,

Dettagli

INNOVARE IL PRESENTE PER GARANTIRE IL FUTURO

INNOVARE IL PRESENTE PER GARANTIRE IL FUTURO INNOVARE IL PRESENTE PER GARANTIRE IL FUTURO La flessibilità è entrata a far parte, ormai da molti anni, degli strumenti di gestione delle risorse umane, quale irrinunciabile opportunità per poter rispondere

Dettagli

Più risultati. Minori difficoltà. Servizi Conergy: tutto è più semplice!

Più risultati. Minori difficoltà. Servizi Conergy: tutto è più semplice! Più risultati. Minori difficoltà. Servizi Conergy: tutto è più semplice! Con oltre 20 anni di esperienza nel mondo fotovoltaico, noi di Conergy conosciamo meglio di qualunque altra azienda produttrice

Dettagli

Ringraziamenti. Evoluzione storica e fenomenologica del mercato italiano dell orologeria 1. 1.1 Premessa 1. 1.2 Glialboridelmercato 1

Ringraziamenti. Evoluzione storica e fenomenologica del mercato italiano dell orologeria 1. 1.1 Premessa 1. 1.2 Glialboridelmercato 1 Prefazione di Guido Corbetta Presentazione di Giacomo Bozzi Ringraziamenti XIII XV XIX 1 Evoluzione storica e fenomenologica del mercato italiano dell orologeria 1 1.1 Premessa 1 1.2 Glialboridelmercato

Dettagli

vernici navali industriali edili

vernici navali industriali edili vernici navali industriali edili vernici navali industriali edili Incora: oltre un secolo di colore Una crescita continua e graduale nel tempo; la storia e il successo dei Fratelli Popolo, imprenditori

Dettagli

L evoluzione dell e-commerce per la Moda. web: www.cesaweb.it. www.evofashion.it

L evoluzione dell e-commerce per la Moda. web: www.cesaweb.it. www.evofashion.it 1 L evoluzione dell e-commerce per la Moda web: www.cesaweb.it www.evofashion.it Che cos è l E-Commerce? 2 L e-commerce è prima di ogni cosa : COMMERCIO Conoscenza del mercato: fornitori, prodotti e clienti

Dettagli

ITALCEMENTI. Il cemento per la creatività. i.design EFFIX

ITALCEMENTI. Il cemento per la creatività. i.design EFFIX ITALCEMENTI Il cemento per la creatività i.design E se un cemento potesse seguire la tua creatività? Scopri i.design EFFIX, materiale che diventa materia creativa. i.design EFFIX è una innovativa formulazione

Dettagli

Brochure per fornitori e partner

Brochure per fornitori e partner La grande catena di negozi per tutta la famiglia Brochure per fornitori e partner SOMMARIO Sommario... 3 Il Gruppo CIA Diffusione Abbigliamento... 4 La Rete dei Punti Vendita... 4 I motivi di un successo...

Dettagli

Soluzioni HR innovative per aziende al passo con i tempi

Soluzioni HR innovative per aziende al passo con i tempi Soluzioni HR innovative per aziende al passo con i tempi sign the change Sommario AZIENDA pag 4 SERVIZI pag 6 REFERENZE pag 11 4 TRENKWALDER Il tuo partner internazionale di fiducia Le risorse umane sono

Dettagli

Il GRUPPO CREMONINI Cremonini Gruppo Cremonini Inalca IF&B

Il GRUPPO CREMONINI Cremonini Gruppo Cremonini Inalca IF&B Il GRUPPO CREMONINI Il nome Cremonini è sinonimo di Eccellenza italiana nel settore agroalimentare. Il Gruppo, fondato grazie all iniziativa imprenditoriale di Luigi Cremonini, si è distinto sia a livello

Dettagli

L internazionalizzazione leggera in Sicilia. Il IV Rapporto della Fondazione RES

L internazionalizzazione leggera in Sicilia. Il IV Rapporto della Fondazione RES L internazionalizzazione leggera in Sicilia. Il IV Rapporto della Fondazione RES Pier Francesco Asso ECONOMIA SICILIANA Si illustrano alcuni risultati del IV rapporto di ricerca della Fondazione RES dedicato

Dettagli

rete di enti di formazione per le PMI T.E.A.M. - Training Experiences and Management

rete di enti di formazione per le PMI T.E.A.M. - Training Experiences and Management rete di enti di formazione per le PMI T.E.A.M. - Training Experiences and Management rete di enti di formazione per le PMI Fondazione ISTUD ASF-Associazione Servizi Formativi Università degli Studi di

Dettagli

si può fare di più La sostenibilità, il nuovo motore delle imprese. Più si ricercano soluzioni sostenibili e più si aprono nuove strade.

si può fare di più La sostenibilità, il nuovo motore delle imprese. Più si ricercano soluzioni sostenibili e più si aprono nuove strade. si può fare di più La sostenibilità, il nuovo motore delle imprese. Più si ricercano soluzioni sostenibili e più si aprono nuove strade. Cloros è una società certificata ISO 9001 e UNI CEI 11352, che ha

Dettagli

Pensiamo, creiamo e conserviamo l Italia di domani.

Pensiamo, creiamo e conserviamo l Italia di domani. Pensiamo, creiamo e conserviamo l Italia di domani. Lavori Servizi Pensiamo, creiamo e conserviamo l Italia di domani. CHI SIAMO Il Consorzio Italwork consta oggi di 400 risorse, di cui fanno parte professioni

Dettagli

Ratti DATI AL 31/12/2009. 69,0 mil di euro di fatturato, di cui il 64% all estero Addetti al 31/12/09 n 505 Stabilimento produttivo a Guanzate (Co)

Ratti DATI AL 31/12/2009. 69,0 mil di euro di fatturato, di cui il 64% all estero Addetti al 31/12/09 n 505 Stabilimento produttivo a Guanzate (Co) Ratti La Ratti è leader nella creazione e produzione di tessuti stampati, uniti e tinti in filo per abbigliamento, camiceria, mare, intimo ed arredamento, e nella realizzazione e distribuzione mondiale

Dettagli

IL SETTORE MODA : analisi del tessuto economico e dei fabbisogni formativi nel territorio aretino SMR srl

IL SETTORE MODA : analisi del tessuto economico e dei fabbisogni formativi nel territorio aretino SMR srl IL SETTORE MODA : analisi del tessuto economico e dei fabbisogni formativi nel territorio aretino Sommario I.0. FINALITA E OGGETTO DELL INDAGINE... 3 I.1. IL COMPARTO MODA NEL TERRITORIO ARETINO NEL BIENNIO

Dettagli

LA QUALITÀ GENUINA COMPANY PROFILE. www.morgante.it

LA QUALITÀ GENUINA COMPANY PROFILE. www.morgante.it LA QUALITÀ GENUINA COMPANY PROFILE LA STORIA PRIMA METÀ DEL 1800 La storia della famiglia Morgante inizia con Luigi Morgante commerciante e salumiere di Tarcento (Ud). TRA LA FINE DEL 800 ED I PRIMI DEL

Dettagli

Sezione anagrafica. Dati quantitativi. Denominazione Distretto Tessile di Carpi

Sezione anagrafica. Dati quantitativi. Denominazione Distretto Tessile di Carpi Sezione anagrafica Denominazione Distretto Tessile di Carpi Sede del Distretto Il Distretto si estende per oltre 275,4 Km e interessa otto comuni situati nella zona nordoccidentale della Provincia di Modena:

Dettagli

NASCE IL NUOVO SISTEMA SOLARE Energy Independence

NASCE IL NUOVO SISTEMA SOLARE Energy Independence L ENERGIA CAMBIA IL MONDO, ENERPOINT CAMBIA IL MONDO DELL ENERGIA L evoluzione tecnologica deve essere qualcosa che permette a tutti di poter accedere a risorse sempre maggiori e di qualità sempre più

Dettagli

ITINERA Venerdì 01 marzo 2013 ITINERA 2013. ForGreen Spa Viale del Lavoro, 33 37135 Verona forgreen.it

ITINERA Venerdì 01 marzo 2013 ITINERA 2013. ForGreen Spa Viale del Lavoro, 33 37135 Verona forgreen.it ITINERA Venerdì 01 marzo 2013 ITINERA 2013 ITINERA 2013 Energyland La filiera delle energie rinnovabili Programma Presentazione del progetto Itinera, Savoia Enrica Lo scenario energetico e il mercato,

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

LA SOCIETÀ DI GESTIONE DEL RISPARMIO

LA SOCIETÀ DI GESTIONE DEL RISPARMIO LA SOCIETÀ DI GESTIONE DEL RISPARMIO Oggetto sociale, capitale e soci La SGR esercita, nell interesse dei sottoscrittori del Fondo (partecipanti) e nel rispetto delle vigenti disposizioni normative e regolamentari

Dettagli

1994 Boscolo Group fonda Liberty, società specializzata nell organizzazione di tour in Italia.

1994 Boscolo Group fonda Liberty, società specializzata nell organizzazione di tour in Italia. In breve Boscolo Group opera nel settore turistico da oltre vent anni. Fondato a Venezia nel 1978, Boscolo Group è cresciuto fino a diventare operatore di livello internazionale senza però perdere la propria

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale P. Paleocapa

Istituto Tecnico Industriale P. Paleocapa ESPERIA Istituto Tecnico Industriale P. Paleocapa Prospetto informativo per l orientamento agli studi Tecnici Superiori Per informazioni via Gavazzeni 29, Bergamo tel. 035-319388 fax 035-318741 Sito internet:

Dettagli

Un gruppo di specialisti al servizio delle imprese, per fornire agli imprenditori e alle loro aziende una consulenza integrata e di qualità,

Un gruppo di specialisti al servizio delle imprese, per fornire agli imprenditori e alle loro aziende una consulenza integrata e di qualità, Un gruppo di specialisti al servizio delle imprese, per fornire agli imprenditori e alle loro aziende una consulenza integrata e di qualità, condividendo il rischio d impresa. Caro Imprenditore, Ho trascorso

Dettagli

MANTENERE LE RELAZIONI CON I CLIENTI FINALI

MANTENERE LE RELAZIONI CON I CLIENTI FINALI MANTENERE LE RELAZIONI CON I CLIENTI FINALI Il mantenimento delle relazioni con i clienti finali e il processo mediante il quale il fornitore soddisfa nel tempo le esigenze del cliente definite di comune

Dettagli

PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI

PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI PREMIO CASINO DI SANREMO-CONFINDUSTRIA CENTO ANNI DA QUI LA GLOBALIZZAZIONE NEL TERZO MILLENNIO: LA SFIDA DELLE ECCELLENZE (SANREMO, 18 OTTOBRE 2008) INTERVENTO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ON.

Dettagli

Presentazione sintetica degli indirizzi e delle articolazioni

Presentazione sintetica degli indirizzi e delle articolazioni Presentazione sintetica degli indirizzi e delle articolazioni Gli indirizzi del settore economico fanno riferimento a comparti in costante crescita sul piano occupazionale e interessati a forti innovazioni

Dettagli

No Export..No Party!

No Export..No Party! I nuovi voucher per l internazionalizzazione e la figura del Temporary Export Manager No Export..No Party! Scegliere i mercati, pianificare e realizzare le azioni per rafforzare il business estero FAREXPORT

Dettagli

REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI REGIONE MARCHE LEGGE 598/94 ART. 11 INNOVAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI SOGGETTI BENEFICIARI Piccole e medie imprese con unità produttiva ubicata nella Regione Marche PROGETTI AGEVOLABILI 1) Progetti relativi

Dettagli

Thermore: il lato fashion (ed ecologico) della ricerca

Thermore: il lato fashion (ed ecologico) della ricerca Thermore: il lato fashion (ed ecologico) della ricerca Si preannuncia un inizio d anno ricco di impegni e di grandi novità per Thermore, l azienda leader nella ricerca, nella produzione e nello sviluppo

Dettagli

FORMATEX MODA. Programma nazionale di formazione per le aziende del settore tessile, abbigliamento e moda

FORMATEX MODA. Programma nazionale di formazione per le aziende del settore tessile, abbigliamento e moda FORMATEX MODA Programma nazionale di formazione per le aziende del settore tessile, abbigliamento e moda Realizzato in partnership con Sistema Moda Italia Fondimpresa - Avviso 5/2011 Fondimpresa in sintesi

Dettagli

TOD S S.p.A. continua lo sviluppo internazionale del Gruppo. Rafforzata la posizione finanziaria.

TOD S S.p.A. continua lo sviluppo internazionale del Gruppo. Rafforzata la posizione finanziaria. Milano, 14 maggio TOD S S.p.A. continua lo sviluppo internazionale del Gruppo. Rafforzata la posizione finanziaria. Approvato dal Consiglio di Amministrazione il Resoconto intermedio sulla gestione del

Dettagli

ITS Tecnico Superiore di processo, prodotto, progettazione tessile e design per il settore Tessile, Abbigliamento, Moda.

ITS Tecnico Superiore di processo, prodotto, progettazione tessile e design per il settore Tessile, Abbigliamento, Moda. COMPETENZE ABILITA * ORE FRON TALI * Modulo di prerequisito CORSO SICUREZZA Formazione Generale rif. Lettera a) comma 1 art.37 del D.Lgs n. 81/08 Formazione Specifica Rif. Lettera b) comma 3 art.37 D.

Dettagli

COSTER CONTROLLI TEMPERATURA ENERGIA

COSTER CONTROLLI TEMPERATURA ENERGIA Davide Ariata 1 Menu Chi siamo Quanti siamo Come lavoriamo Cos è il Vantaggi per il condomino Maggior comfort sempre Fasce orarie di riscaldamento Confronti con altri sistemi Lavori da eseguire in appartamenti

Dettagli

MICE MeetingIncentiveConventionEvents

MICE MeetingIncentiveConventionEvents MICE MeetingIncentiveConventionEvents 1 La nostra storia, Con i suoi oltre 40 anni di attività Cisalpina Tours è una delle agenzie protagoniste della storia dell industria degli eventi italiani, che ha

Dettagli

SINERGY S.R.L. Company Profile

SINERGY S.R.L. Company Profile Company Identity Greanet è il marchio commerciale attraverso il quale Sinergy S.r.l. promuove la propria attività commerciale. Sinergy S.r.l. è una società di recente costituzione (Novembre 2002), con

Dettagli

w w w. a l b i n i g r o u p. c o m

w w w. a l b i n i g r o u p. c o m L ARTE DEL CREARE TESSUTI DAL 1876 The art of creating fabrics since 1876 Fondato nel 1876 ad Albino (Bergamo), il Gruppo Albini è da sempre un impresa familiare che oggi è guidata dalla quinta generazione

Dettagli

Marchi, brevetti e proprietà intellettuale

Marchi, brevetti e proprietà intellettuale LA PICCOLA SI FA GRANDE 4 percorsi per la crescita formativa delle PMI RELAZIONE BANCA/IMPRESA Lean thinking Marchi, brevetti e proprietà intellettuale internazionalizzazione Con il patrocinio di Piccolindustria

Dettagli

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale Academy Lindt Academy Percorso di Formazione Manageriale EDIZIONE 2010-2011 Academy Da dove siamo partiti Dal desiderio di definire un percorso che miri a soddisfare i fabbisogni formativi di giovani con

Dettagli

SALONE FRANCHISING MILANO MILANO, 7.11.2014 COME ESPORTARE UNA RETE ITALIANA ALL ESTERO. Dott.ssa Valeria Colucci Consultant, RDS & Company

SALONE FRANCHISING MILANO MILANO, 7.11.2014 COME ESPORTARE UNA RETE ITALIANA ALL ESTERO. Dott.ssa Valeria Colucci Consultant, RDS & Company SALONE FRANCHISING MILANO MILANO, 7.11.2014 COME ESPORTARE UNA RETE ITALIANA ALL ESTERO Dott.ssa Valeria Colucci Consultant, RDS & Company 1. Perchè crescere all estero: lo scenario internazionale Integrazione

Dettagli