DOSSIER STAMPA Contatti Stampa

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOSSIER STAMPA Contatti Stampa"

Transcript

1 DOSSIER STAMPA Contatti Stampa Anne Cusson Direttrice dell Ufficio Stampa Pauline Lévignat Addetta stampa Vinexpo 2, cours du XXX juillet Bordeaux Tel: +33 (0) / Fax: +33 (0)

2 INDICE COMUNICATO- Vinexpo 2013 : «Un mondo di opportunità» p.3 GLI ESPOSITORI p.5 I VISITATORI p.8 TASTINGS BY VINEXPO p.10 - Tastings : Laboratorio dei sensi e dei saperi - Le degustazioni - Le conferenze PRODOTTI E MARCHE DA SCOPRIRE p.15 EVENTI NEGLI STAND p.25 LE SERATE p.29 CITÉ DES CIVILISATIONS DU VIN p.30 L ARTE CONTEMPORANEA PRESSO VINEXPO p.31 ALLEGATI Vinexpo, un salone di riferimento per vini e distillati Vinexpo in cifre Il mercato mondiale del vino e dei distillati e le sue prospettive per il 2016 Vinexpo Asia-Pacific

3 COMUNICATO - VINEXPO, UN MONDO DI OPPORTUNITÀ 420 miliardi di US$! E il fatturato (vendita al dettaglio) realizzato nel 2011 dal mercato mondiale di vini e distillati nel quale si muovono le aziende presenti a questa 17a edizione del salone Vinexpo. Il mercato resta dinamico, con un consumo mondiale in crescita costante, ma con dei contrasti. I cambiamenti sono notevoli, numerose le incertezze. Nuovi paesi e nuove generazioni di consumatori dinamizzano il consumo di vino. Nuovi gusti e nuove abitudini di consumo originano pure, inevitabilmente, nuove attese. Quando ci si interroga sulle scelte da fare per il futuro, è essenziale appoggiarsi su interlocutori affidabili. Essere presenti al Vinexpo significa essere nel posto giusto al momento giusto. Il salone è un catalizzatore degli scambi mondiali con visitatori professionisti di 150 paesi. Quanto agli espositori, il loro numero e la loro nazionalità confermano la dimensione planetaria del salone, il suo ruolo di crocevia del settore, la sua leadership. Vinexpo 2013 fornirà le risposte alle domande che si pongono i professionisti, permetterà di costruire un futuro professionale promettente, di offrire un mondo di opportunità espositori provenienti da 44 paesi Cinque giorni per fare il giro del mondo del vino e dei distillati, è l eccezionale opportunità che Vinexpo offre agli attori della filiera. Con il 40% di espositori «extra Francia», VINEXPO si impone come il salone internazionale leader del settore. Le principali regioni di produzione si sono pure riservate delle zone per presentare i loro vini o distillati. Da segnalare, Vinexpo comprenderà quattro nuove partecipazioni collettive : una messicana, una cinese, una turca ed una giapponese. La Francia, primo produttore mondiale di vino nel 2011 con 523 milioni di casse da 12 bottiglie prodotte ogni anno, occuperà il 65% della superficie espositiva netta allo scopo di promuovere i prodotti delle sue 17 regioni di produzione, dalla Provenza alla Loira, passando da Bordeaux, la Champagne e la Borgogna. Basterà quindi percorrere alcuni metri lungo le corsie del Vinexpo per poter paragonare uno chardonnay neozelandese a uno chardonnay sudafricano o francese. Da a visitatori di 150 nazionalità Ogni due anni il salone rappresenta il momento chiave per i programmi dei compratori di vino e distillati di tutto il mondo. E il luogo dove nascono occasioni, è il momento in cui si scoprono nuovi prodotti, è il luogo verso il quale convergono più di 150 nazionalità : tutti i professionisti della filiera. 3

4 Tastings by Vinexpo Raggruppate sotto l etichetta «Tastings by Vinexpo», degustazioni, presentazione di nuovi prodotti, conferenze e scambi tra professionisti ottengono sempre un grande successo. Più di 80 eventi sono specificati nel programma. Le nuove tendenze Gli espositori rivaleggiano per ingegnosità, tra animazioni all interno degli stand e presentazioni di nuovi prodotti. Le novità esposte durante il salone creeranno le tendenze future. L Arte e il vino Fin dal 2009, l Arte partecipa al salone Vinexpo. Una cinquantina di sculture monumentali di cinque artisti di valore riconosciuto decoreranno i giardini del salone. Una associazione tra arte e vino che affascina sia i visitatori che gli espositori. VINEXPO si diversifica! Appuntamento MARTEDÌ 18 GIUGNO alle ore nel Pad. 2 (Tasting Lab 3) per scoprire che cosa Vinexpo vi prepara per il 2014 Alla presenza di Xavier de Eizaguirre e Robert Beynat, rispettivamente Presidente e Direttore Generale di Vinexpo. Il salone sarà inaugurato domenica 16 giugno alle ore da: INAUGURAZIONE UFFICIALE DI VINEXPO Stéphane Le Foll, Ministro dell Agricoltura, dell Agroalimentare e delle Foreste - Alain Juppé, Sindaco di Bordeaux - Xavier de Eizaguirre, Presidente di Vinexpo - Philippe Madrelle, Senatore della Gironda, Presidente del Consiglio generale - Alain Rousset, Deputato della Gironda, Presidente del Consiglio regionale - Pierre Goguet, Presidente della Camera di Commercio e Industria Lunedì 17 giugno, Vinexpo riceverà pure la visita ufficiale di Nicole Bricq, Ministro delegato del Commercio estero e di Guillaume Garot, Ministro delegato dell Agroalimentare. APPUNTAMENTO DOMENICA 16 GIUGNO ore PRESSO IL PALAIS DES CONGRES (rue Jean-Gabriel Domergue, Bordeaux) 4

5 GLI ESPOSITORI m², è la superficie totale di questa 17a edizione di Vinexpo, una superficie che comprende gli stand delle società espositrici, il Club du Lac, Tastings by Vinexpo, il complesso dei servizi di Vinexpo (Centro stampa, Club Vinexpo), i ristoranti, le brasserie e gli spazi delle pubblicazioni internazionali. Con espositori rappresentanti i vini e i distillati di 44 paesi, Vinexpo farà registrare una rappresentatività unica e si conferma il salone leader del settore. Il Top 10 dei Paesi in termini di superficie espositiva: - Francia - Italia - Spagna - Cile - Portogallo - Argentina - Stati Uniti - Germania - Cina - Sud Africa Gli Stati Uniti hanno aumentato la loro superficie espositiva, grazie ad un padiglione californiano più vasto, ma anche con i nuovi stand di distillati, come Coastal Cocktails o American Beverage Marketers. La Cina ha fatto la sua apparizione nella Top 10 dei paesi presenti al Vinexpo. Con 135 milioni di casse da 9 litri, nel 2011 i produttori cinesi sono diventati gli ottavi produttori mondiali di vino d uva, collocandosi dietro a Francia, Italia, Spagna, Stati Uniti e Argentina. Questi cambiamenti si riflettono inevitabilmente all interno di Vinexpo, vetrina della produzione internazionale. Questi 10 principali paesi non devono far dimenticare i 34 altri che, con la loro presenza al Vinexpo, confermano il loro posto sulla scena mondiale. La Francia, con una superficie espositiva di m², resta il primo paese espositore. La Francia, primo produttore mondiale di vino nel 2011 con 523 milioni di casse da 12 bottiglie prodotte ogni anno, occuperà il 65% della superficie espositiva netta per promuovere i prodotti delle sue 17 regioni di produzione, dalla Provenza alla Loira, passando da Bordeaux, la Champagne e la Borgogna. La regione Bordeaux-Gironda è in testa in termini di superficie con circa m² sui quali si degusteranno Pauillac, Margaux, Saint-Emilion, Bordeaux, Sauternes, e tutto l insieme dei vini 5

6 delle 57 denominazioni bordolesi. Incrementando il numero dei suoi stand, la Borgogna si piazza in seconda posizione, superando la Champagne, la regione PACA (Provenza Alpi Costa Azzurra) ed il Languedoc Roussillon. Le società produttrici di distillati occupano m² di esposizione cioè il 12% della superficie espositiva totale. Un grande panel di distillati - Cognac, Vodka, Rhum, Whisky, Gin e Armagnac si prepara ad affollare gli stand del Vinexpo. Saranno pure rappresentati il Saké, la Cachaça, la Grappa e la Tequila, a testimonianza della ricchezza e della varietà dei prodotti esposti. Per la prima volta a Bordeaux, un padiglione Pro México, situato al centro della Pad. 2, presenterà una serie di marche di tequila. I padiglioni I 46 padiglioni, sia nazionali che regionali, permettono di mettere in evidenza una diversità di vini di denominazioni o regioni differenti. Questi stand collettivi aprono le porte di Vinexpo anche a viticoltori con produzione più limitata. I nuovi padiglioni : Japan Pavilion, Pro México, Wines of Turkey e Sichuan Provincial Pavilion. Il Club du Lac Accanto alla passerella che collega i due corpi del salone, questo spazio privilegiato dà la possibilità ai suoi aderenti di esprimersi in modo diverso, con una grande struttura ricettiva rivolta verso il lago. Nel 2013, il Club du Lac comprenderà Baron Philippe de Rothschild, Concha y Toro, Champagne Deutz, Les Grands Chais de France, il Gruppo Thiénot e Lanson International. I Ristoranti del Giardino, un modo diverso di degustare vini e distillati Collocati lungo il Pad. 1, all esterno verso il giardino, sulla corsia F, i Ristoranti del Giardino proporranno i sapori della loro cucina abbinati ai loro vini e distillati. L Alsace Zinger, Bordeaux & Bordeaux Supérieur, Les Côtes de Bordeaux, La Rôtisserie Corse, La Table de Pessac-Léognan e Le Restaurant de France (o French Paradox) rappresenteranno per tutti un modo diverso di scoprire vini e distillati. 6

7 Un caloroso benvenuto a Winery Khareba (Georgia) Pad. 3 TU-359, Coastal Cocktails (Stati Uniti) Pad. 3 Stand UV-322, Asahi Breweries (Giappone) Pad. 3 RS-322 American Beverage Marketers (Stati Uniti) Pad. 3 VW-322, Champagne Prevoteau Perrier (Francia) Pad. 3 R336, Société des Produits d Armagnac (Francia) Pad. 3 WX-358, Champagne Charles Heston (Francia) Pad. 3 UV332, Sovereign Brands LLC (Svizzera) Pad. 3 X348, White Gold Company (Russia) Pad. 3 UV-334, Russian Distiller (Russia) Pad. 3 ST-358, Yunnan Red Chateau & Wine (Cina) Pad. 3 U-328, Cognac Menuet (Francia) Pad. 3 WX-357, Kriter (Francia) Pad. 1 BD-269, Toorank Distilleries (Paesi Bassi) Pad. 1 B-275, Kweichow Moutaï (Cina) Pad. 3 XY-338, Pavillon des Vins de Bandol (Francia) Pad. 1 C45. ed a tutti gli altri nuovi espositori che ci hanno raggiunto per questa edizione 2013! 7

8 I VISITATORI Al Vinexpo sono attesi tra e buyer e distributori provenienti da 150 paesi. Ad alcuni giorni dall apertura del salone, l analisi dei visitatori preregistrati vedeva ancora una volta una grandissima partecipazione di acquirenti asiatici, con Cina e Hong Kong in testa, ma anche i grandi importatori giapponesi e coreani. Anche i nordamericani (Canada e Stati Uniti), saranno numerosi, mentre i visitatori europei, in particolare gli acquirenti inglesi, belgi, tedeschi, olandesi, russi, svizzeri e dell Europa del Nord hanno confermato la loro presenza. La Nigeria rappresenta una sorpresa con una delegazione piuttosto numerosa. I principali settori di attività della filiera sono ampiamente rappresentati : Le società di commercio e d importazione, i grossisti, gli agenti di commercio : Per l Europa : Bibendum, BBR Spirits / Berry Bros & Rudd, PLB, Mentzendorff, Kingsland (Regno Unito), Cinoco, Chacalli de Decker (Belgio), CWD, Hawesko, Max Piehl, Rolf Herzberger, Schlumberger, Wein Wolf (Germania), Baarsma Dranken, DGS Wijnkopers (Paesi Bassi), Haecky, Obrist, Bataillard, Scherer & Bühler (Svizzera), Aroma, Centrobalt, MBG, Luding (Russia), Solera (Norvegia), Arcus Gruppen, Engelstad Vin & Brennevin (Norvegia), Arvid Norquist, Oenoforos, Bibendum, Nigab, Vinunic (Svezia), Erik Sorensen, Johs M Klein, Taster Wine, Amka (Danimarca), C10, France Boissons, Metro (Francia). Per l America : Deutsch Family, Palm Bay, Pasternak, Frederick Wildman, Sidney Frank, Southern Wine & Spirits, Glazer s (Stati Uniti), Charton Hobbs (Canada), Mistral, Decanter Vinhos, Casa Flora, Interfood, Aurora (Brasile). Per l Asia : COFCO, China National Sugar & Alcohol Group, Jointek, ASC, Summergate, Aussino, Jebsen, Jiangsu, Grandgle (Cina), Asahi Breweries, Mercian, Suntory Wine, Nippon Liquor, Pieroth, Cordon Vert, Meidi-Ya (Giappone), Jebsen, Omtis, Topsy, Jointek (Hong Kong), Leading Brands Wine & Spirits, Formosa Vintners, Vinaria, Oriental House (Taiwan), Munjral Brothers, Aspri Spirits, Global Tax Free Traders (India), Nara Cellar, Shinsegae (Corea), Grand Vin, Wine Trade Asia, Magnum Spirits & Wine (Singapore), Bangkok Beer & Beverages, Estima (Tailandia), Les Celliers d Asie, Tan Khoa, The Warehouse, Dong A F&B (Vietnam). I monopoli canadesi (Société des Alcools du Québec, LCBO, New Brunswick Liquor Corp), norvegesi (AS Vinmonopolet), svedesi (Systembolaget). 8

9 La grande distribuzione e le centrali d acquisto francesi - Auchan, Carrefour, Leclerc (Galec), System U, ITM, EMC, Monoprix, Aldi o straniere : Tesco, Asda, Morrisons, Co- Operative Group, Marks & Spencer, Aldi Stores (Regno Unito) - Edeka, Rewe Zentral, Kaufland Warenhandel (Germania), Denner, Coop (Svizzera), Cora, Makro Cash & Carry, Delhaize (Belgio), Ahold, Sligro, C1000, Jumbo (Paesi Bassi), Coop, SuperGros, Irma (Danimarca), Trader Joe s, Safeway, Wegman s (Stati Uniti). Compagnie aeree, di crocera o duty free shop: Lufthansa, KLM, Air France/Servair, Scandlines, All Nippon Airways, SNCM, Brittany Ferries, Walt Disney Cruise Line, Royal Caribbean, Apollo Ship Chandlers. Numerosi dettaglianti, fra i più noti: Majestic (Regno Unito), Ostjysk Vinforsyning (Danimarca), Sherry Lehmann, Total Wine, Spec s, ABC, Bev Mo (Stati Uniti), Enoteca (Giappone), Watson s Wine Cellar (Hong Kong), Nicolas, Hédiard, Lavinia, Le Repaire de Bacchus (Francia). Anche l industria alberghiera e la ristorazione sono rappresentati dai responsabili del Mandarin Oriental, dell Hôtel du Palais, del Gruppo Lucien Barrière, del gruppo Alain Ducasse, del ristorante Gordon Ramsay al Trianon, di Georges Blanc (Francia), del Waldorf Hotel (Regno Unito), del Four Seasons (Milano), del Venetian Palazzo (Las Vegas), del The Breakers (Palm Beach FL), l Oriental House (Taiwan), The Raffles (Singapore), dello Shangri La e del Prince Hotel (Hong-Kong) o della catena ITC Hotels (India). L E-commerce : Wine-street.com, JJ Buckley, Wine.com, The Wine Hub, Vinconnect (USA), Philipson Wine (Danimarca), Venteprivee.com, Millesima, Chateauonline, C Discount (Francia) L Association de la Sommellerie Internationale (ASI), presieduta da Shinya Tasaki, raggruppa durante il Vinexpo i grandi nomi della professione, come Paolo Basso, Gérard Basset, Philippe Faure-Brac, Serge Dubs rispettivamente eletti Migliore Sommelier del Mondo nel 2013, 2010, 1992 e La professione dei «caviste» è rappresentata al Vinexpo dal Syndicat des Cavistes Professionnels Creato nel 2011, il Syndicat des Cavistes Professionnels (SCP) unisce l insieme del «circuito caviste» francesi indipendenti e le catene di magazzini specializzati. Nel 2013 conta quasi un quarto dei punti vendita specializzati. Quest anno, il SCP ha scelto di organizzare la sua prima Assemblea generale durante il Vinexpo. Questa sarà seguita da una riunione del Club Vino Semper per analizzare le grandi evoluzioni in corso relative alla commercializzazione di vini e distillati. 9

10 TASTINGS BY VINEXPO - Tastings : Laboratorio dei sensi e dei saperi Avviato nel 2011, «Tastings By Vinexpo» aveva attirato quasi un visitatore su quattro, cioè circa professionisti in 5 giorni. Nel 2013, per la sua seconda edizione, «Tastings by Vinexpo» si svolgerà in varie sale ubicate nei Pad. 1, 2 e 3 del Parc des Expositions di Bordeaux-Lac e presso il Palais des Congrès, collegato alla riva opposta del Lago dalla celebre passerella. In totale, i cinque giorni saranno animati da quasi 80 appuntamenti, degustazioni o conferenze. «Tastings by Vinexpo» crea l evento nell evento! - Qualche numero relativo a «Tastings by Vinexpo» m² dedicati a Tastings 10 sale di degustazione 150 persone a disposizione per l accoglienza, il servizio, la proiezione di video o la traduzione bicchieri utilizzati ogni giorno, in partnership con Chef & Sommelier - Le degustazioni, nell ambito di «Tastings By Vinexpo» Riguardo ai Tasting Labs, i visitatori, i giornalisti e gli espositori hanno la possibilità di partecipare alle degustazioni sedute. Le Tasting Lounges ospitano le degustazioni in piedi. Concepiti attorno a tematiche dagli espositori del Salone, i «Tastings» rappresentano l opportunità di scoperte sensoriali, guidate da produttori e degustatori famosi. Anche quest anno, grandi nomi della scena internazionale dei vini e distillati verranno a condividere le loro conoscenze come Barbara Tamburini, celebre enologa italiana, Jeannie Cho Lee, MW e critica asiatica, o Danny Brager, esperto sulle tendenze di consumo bevande del gruppo Nielsen negli USA. Miglior Sommelier del Mondo 2013, Paolo Basso conduce un incontro con l ASI (Associazione della Sommellerie Internazionale) domenica 16 giugno alle ore (Tasting Lab 1 Pad. 2). I «Tastings» permetteranno pure di spaziare fra le denominazioni, alla scoperta dei vini francesi Loira, Borgogna, Alsazia, Provenza, Bordolese in particolare e stranieri, come i vini delle Puglie, della Turchia o della Germania... Per la prima volta, saranno pure proposte delle degustazioni inedite di sakè giapponesi. 10

11 Partnership con Chef & Sommelier : 3a edizione Vinexpo ha scelto, per la 3a edizione consecutiva, Chef & Sommelier (Gruppo Arc International) come partner vetraio ufficiale del salone a Bordeaux. Questa azienda, riconosciuta da sommelier, enologi ed appassionati di vino per la qualità e la tecnicità dei suoi bicchieri nella degustazione di vini e distillati, e presente in 160 paesi, produce i suoi bicchieri in Francia con un materiale vetroso rivoluzionario: il Kwarx. Per le degustazioni organizzate durante il salone e nell ambito di «Tastings by Vinexpo» saranno utilizzati i modelli Fruity 35 cl, Oaky 41 cl e flute Florale Chef & Sommelier. Partner ufficiale dell edizione 2013, Chef & Sommelier presenta nel suo stand (nell Avenue, Pad. 1 stand D151) la totalità della sua collezione. - Le conferenze Vinexpo non è soltanto la più grande vetrina del mondo vitivinicolo, è anche un luogo d incontri e di scambi, un laboratorio di idee; il punto di convergenza di tutte le conoscenze acquisite e del know-how maturato. Durante i 5 giorni del salone al Palais des Congrès e nelle sale del Pad. 2 sono programmati numerosi appuntamenti La totalità delle degustazioni e delle conferenze è indicata nel programma. Alcuni appuntamenti da non perdere Degustazione di Tequila Novità dell edizione 2013, il Padiglione Pro Mexico si presenta al salone Vinexpo e propone una degustazione delle migliori tequila messicane. Domenica 16 giugno ore Tasting Lab 3 Pad. 2 I vini dolci, veri seduttori, con Paolo Basso, Miglior Sommelier d'europa 2010, Miglior Sommelier del Mondo 2013 Recentemente eletto a Tokyo Miglior Sommelier del Monde, Paolo Basso condividerà le sue competenze durante una degustazione inedita di vini amabili, selezionati in collaborazione con l ASI (Associazione della Sommellerie Internazionale). Domenica 16 giugno ore Tasting Lab 1 Pad. 2 11

12 Il vino rosé : Tendenze mondiali & Osservatorio mondiale dei vini rosati (Vinexpo / FranceAgriMer/ Conseil Interprofessionnel des vins de Provence) (solo in lingua Francese) Il mercato del vino rosé è in buona salute. Lo studio Vinexpo/Iwsr ha documentato che esso rappresenta il 9,2% del consumo mondiale. Questa percentuale dovrebbe ancora registrare un aumento del 7,58% tra il 2011 ed il Il Conseil Interprofessionnel des Vins de Provence (CIVP) ha scelto di programmare un Tasting Lab per la degustazione dei migliori cru di rosé (lunedì 17 giugno). Presso il Palais des Congrés, Vinexpo condurrà a fianco del CIVP e di France AgriMer una conferenza denominata «Osservatorio mondiale dei vini rosé» tendente a seguire la produzione, il consumo ed i flussi che interessano questo mercato. Lo studio presentato si basa sull analisi di 40 paesi produttori e/o consumatori su un periodo di 10 anni. Degustazione Lunedì 17 giugno (ore ) Tasting Lab 3 Pad. 2 Conferenza Mercoledì 19 giugno (ore ) Anfiteatro B (Palais des Congrès) Qual è il futuro delle vendite di vino online? (solo in lingua Francese) Questa conferenza tende a fare una verifica e a delineare le prospettive sulla modalità di distribuzione rappresentata dalla vendita tramite Internet. Durante questa tavola rotonda, Xavier Court (vente-privee.com) presenterà gli ultimi risultati di uno studio condotto presso gli internauti riguardo alle loro attese in materia di acquisto di vino on line e discuterà con Arnaud Molin (Champmarket.com) e Gérard Spatafora (Millésima) sulle future tendenze. A conclusione del dibattito, saranno consegnati i trofei del «eperformance barometer», hitparade dei migliori siti di vendita di vino online che è stilata già da diversi anni dagli insegnanti ricercatori della BEM-KEDGE Business School sotto la direzione di Grégory Bressolles. Lunedì 17 giugno (ore ) Anfiteatro B (Palais des Congrès) Degustazione dell Union des Crus Classés de Graves In occasione del sessantesimo anniversario della sua classifica, l Union des Crus Classés de Graves organizza una Masterclass inedita condotta da Jeannie Cho Lee, Master of Wine. La degustazione riguarderà una serie di tre vini bianchi, quindi una serie di tre vini rossi, tutti "classés". Lunedì 17 giugno (ore ) Tasting Lab 1 Pad. 2 Su invito Mercato del vino e Cina: Quale futuro si prospetta per il 2020? (solo in lingua Francese) Cosciente del suo notevole potenziale di crescita per gli anni a venire, Vinexpo ha scelto di dedicare una conferenza alla Cina analizzando il suo mercato e le sue prospettive in vista del Per definire la situazione attuale e impostare delle teorie concernenti il futuro sull evoluzione di tale mercato, sono stati invitati molti partecipanti: specialisti della protezione del marchio, ma anche banchieri, che porteranno la loro conoscenza sui tassi di 12

13 cambio in vigore su quel mercato, ed infine distributori che verranno a testimoniare la loro esperienza. Lunedì 17 giugno (ore ) Anfiteatro B (Palais des Congrès) Degustazione di vini turchi Lo sapevate? Il 78% dei vini turchi è premiato ogni anno nei concorsi internazionali. Per la sua seconda partecipazione al Vinexpo, la Turchia rivela tutta la ricchezza del suo passato ed una varietà eccezionale di vitigni turchi ed internazionali, dall Emir al Bogazkere o al Narince passando dal Sangiovese, dal Sauvignon o dal Syrah. Durante questa degustazione inedita, condotta dal Master of Wine e critico di notorietà internazionale Tim Atkin, i produttori del padiglione Wines of Turkey presenteranno vini del terroir, vini monovitigni turchi, vini di assemblaggio internazionali e vini di assemblaggio di vitigni turchi ed internazionali. Lunedì 17 giugno (ore ) Tasting Lab 2 Pad. 2 Su Invito Degustazione «Expression des Vignerons Bio» Con 120 postazioni di degustazione presenti su una superficie di circa 100 metri quadri e quasi 100 viticoltori francesi presenti per l occasione, la degustazione organizzata dal Syndicat des Vignerons Bio d Aquitaine si preannuncia come una delle più importanti degustazioni di vini naturali mai organizzata fino ad oggi! Durante due giorni interi, un centinaio di viticoltori bio originari di tutte le regioni viticole francesi Alsazia, Bergerac, Bordeaux, Borgogna, Champagne, Languedoc-Roussillon, Provenza, Valle del Rodano, Valle della Loira - presenteranno una grande varietà di vini biologici. Due spazi di «free-tasting» permetteranno anche di scoprire liberamente i vini biologici francesi: i vini premiati al Concorso Expression Bio, delle degustazioni tematiche (rosso, rosé, bianco, bollicine ). Martedì 18 giugno (ore ) Tasting Lounge 1 (Palais des Congrès) e Mercoledì 19 giugno (ore ) Tasting Lounge 2 (Palais des Congrès) Scoperta del sakè Tre appuntamenti sono già fissati fin da ora per coloro che desiderano intraprendere la loro conoscenza del sakè, oppure perfezionarla. Il Tasting Lab 2 accoglierà due degustazioni, condotte da Daishichi e Miyasaka, produttori di sakè, mentre il Tasting Lab 3 sarà destinato dal JETRO (Japan External Trade Organization) ad una degustazione sotto forma di scoperta della celebre bevanda giapponese. Lunedì 17 giugno (ore ) Daishichi Saké Tasting Tasting Lab 2 Pad. 2 Martedì 18 giugno (ore )-Degustazione di 6 grandi sakè con Miyasaka Tasting Lab 2 Pad. 2 Mercoledì 19 giugno (ore ) Alla scoperta del sakè (JETRO) Tasting Lab 3 Pad. 2 13

14 Quale distribuzione per il vino nel mondo? (solo in lingua Francese) Vinexpo presenta in esclusiva il suo nuovo studio mondiale sul futuro della distribuzione del vino e dei distillati condotto in collaborazione con Wine Intelligence alla presenza di Robert Beynat, Direttore generale del Vinexpo, Richard Halstead, direttore di Wine Intelligence e degli operatori dei circuiti On- e Off- Trade presi come esempio nello studio. In un primo tempo, sarà presentato un quadro dell evoluzione della distribuzione del vino sui 20 primi mercati mondiali. Successivamente, i distributori invitati prenderanno la parola riguardo alle loro iniziative più innovative e più competitive. In questo modo le innovazioni, i problemi e le prospettive saranno messi in evidenza dallo studio ed in seguito dibattuti con gli attori di questo studio inedito. Martedì 18 giugno (ore ) Anfiteatro B (Palais des Congrès) Monitoraggio della concorrenza sul mercato mondiale del vino (solo in lingua Francese) L analisi del contesto concorrenziale internazionale, congiuntamente ai punti di forza e di debolezza delle filiere viticole nel mondo saranno presentati in anteprima alla stampa da France AgriMer. La strategia di questa valutazione comparativa della competitività attua un approccio globale e metodico che si basa sull esame di sei fattori di competitività delle filiere viticole dei quindici principali paesi concorrenti. Martedì 18 giugno (ore ) Palais des Congrès H1-H2 Francia/Cina : Abbiamo gli stessi gusti? La Revue du Vin de France propone una conferenza condotta da Denis Saverot, direttore della redazione, e Olivier Poels, viceredattore capo. Alla presenza di degustatori francesi e cinesi, essi esporranno la loro visione del gusto e le differenze osservate tra Europa ed Asia. Mercoledì 19 giugno (ore ) Tasting Lab 3 Pad. 2 14

15 PRODOTTI E MARCHE DA SCOPRIRE Vinexpo è riconosciuto come il salone professionale di riferimento per scoprire, provare nuovi prodotti e vedere emergere le tendenze del momento. La congiuntura economica, talvolta complicata, spinge gli attori a raddoppiare la loro creatività per distinguersi dai loro concorrenti. Con i loro formati originali, i gusti atipici o anche l esperienza di degustazione che propongono, le novità presentate al salone hanno la vocazione di reinventare e talvolta sconvolgere i codici classici del consumo di vino e distillati. Concentrando i loro sforzi di marketing su obiettivi giovani e femminili, gli espositori dimostrano nuovamente quest anno che capitalizzano su questi mercati in espansione. I vini da monovitigno, facilmente identificabili da parte dei consumatori internazionali, sono sempre presenti e testimoniano la buona salute di questo mercato, in particolare per l export. Le Bevande Aromatizzate a Base di Vino (BABV) ritornano a tenere banco. Rosé pompelmo, rosso ciliegia o bianco pesca partono alla conquista degli scaffali, molto apprezzati dai «bevitori principianti», sedotti dal gusto dolce e zuccherato di queste bevande.. Il mercato dei rosé evidenzia sempre dei segnali positivi. Più che mai i rosé chiari e leggeri suscitano una vera e propria infatuazione da parte dei consumatori, spingendo i produttori del Sud-Ovest della Francia ad adottare i metodi di vinificazione dei loro colleghi del Sud-Est. Questa tendenza contribuisce all emergenza di un altra : la moda dei grandi contenitori. Con la crescita del consumo dei rosé, il magnum (1,5 l), il doppio magnum (3 l) ed altri grandi contenitori sono sempre più in voga sulle tavole francesi e si esportano ogni giorno di più. Se la bottiglia da 75cl resta un classico sempre di moda, queste bottiglie XXL invadono oggi i punti di distribuzione, dalle cantine ai ristoranti, di tutto il mondo ma anche le tavole dei consumatori fornendo una immagine conviviale e festosa. Infine, i vini ed i distillati sono oggi più che mai «connessi». Aggiungendo i codici QR sulle loro etichette, le marche intendono prolungare l esperienza di degustazione sul web, rimandando verso la loro pagina Facebook o il loro account Twitter o anche proponendo al consumatore di navigare su un sito internet dedicato, arricchito con idee di ricette o con consigli di degustazione. I nostri espositori dimostrano quest anno ancora un po di più il loro dinamismo su internet e sulle reti sociali, che essi considerano ormai come uno strumento di comunicazione e di marketing a tutti gli effetti. Alcuni prodotti presentati durante questa edizione negli stand dei nostri espositori hanno catturato la nostra attenzione per la loro originalità, la loro specificità, il gusto innovativo, la loro creatività o il loro packaging. L elenco qui di seguito non può essere considerato come rappresentativo di tutti i prodotti esposti al salone, ma permette di evidenziare alcune tendenze. Molte altre novità sono da scoprire negli stand! 15

16 NUOVI PRODOTTI : I VINI NUOVE GAMME S L instant Bordeaux : Con il suo aspetto rosa pallido, il Bordeaux Rosé «Instant Bordeaux» è stato pensato come un rosato goloso e aromatico che rimanda alla città di Bordeaux, terra di contrasto, di raffinatezza e di gastronomia. Maison MALET ROQUEFORT (Francia) Pad. 3 U351 Héritage By André Lurton : Una gamma di AOC imbottigliata all origine che propone tutte le «appellation» care al cuore di André Lurton : Entre-deux-Mers, Pessac Leognan e Lussac Saint-Emilion. Vignobles ANDRE LURTON (Francia) Pad. 1 B50 «Révélations d Hubert de Boüard» : Enologo consulente di fama internazionale Hubert de Boüard parte alla scoperta di aziende sconosciute che esprimono il meglio del loro terroir. Per il rivenditore Yvon Mau, elabora una gamma esclusiva selezionando 7 châteaux che coprono 5 denominazioni del vigneto bordolese : château Boutillot e château Gallion nel Bordeaux, château au Vignoble nel Bordeaux superiore, château de La Pierre Levée nel Castillon, côtes de Bordeaux, château de Seglady e château Les Fougères nel Saint-Emilion e château Grand Bouchon nel Médoc. YVON MAU SA (Francia) Pad. 1 BD 252 Anderra : Incontro del terroir cileno e del savoir-faire del Barone Philippe de Rothschild, Anderra è una nuova gamma di vini cileni, coltivati sui contrafforti delle Ande, da dove provengono i più grandi cru del continente. Essa si declina in tre vini dal packaging colorato: un Sauvignon Blanc, un Carmenere e un Cabernet Sauvignon. Anderra viene lanciata prioritariamente nel 2013 in 3 paesi : Stati Uniti, Francia et Giappone. BARON PHILIPPE DE ROTHSCHILD (Francia) Club du Lac 200 La gamme d Ici : Nuova gamma costituita da 5 vini, annate pronte da bere, ottenute da denominazioni riconosciute: Saint Julien, Saint Estèphe, Pessac Léognan, Lalande de Pomerol e Côtes de Provence. Pronti al consumo - Una presentazione elegante Vini provenienti da aziende note Vini conviviali, pieni di charme e che danno un piacere intenso! BORDEAUX TRADITION S.A (Francia) Pad. 1 B

17 INNOVAZIONI & RELOOKING DEL PACKAGING S R Osé : Ottenuto da una cuvée speciale di Côtes du Rhône Rosé (70% Grenache, 20% Cinsault e 10% Syrah). La maison Louis Mousset lancia un innovazione apponendo sulla bottiglia un etichetta olfattiva. Sfregando l etichetta, il consumatore scopre l aroma del rosé. Il codice QR permette pure di scoprire la natura degli aromi e di condividere le proprie impressioni sulla pagina Facebook dedicata. LOUIS MOUSSET SAS (Francia) Pad. 1 BD140 «I Love Chablis» : il Domaine William Fèvre rompe con i codici tradizionali del vigneto e propone uno chablis con una presentazione audace. Sleeve bianco ornato di metallo argentato e inchiostro UV che si rivela soltanto sotto la luce nera ; l edizione limitata «I Love Chablis», lanciata al Festival di Cannes, è destinata sia ai "caviste" che ai bar lounge e ai club. WILLIAM FEVRE (Francia) Pad. 1 DE 296 Yrisé : "Vin de pays" delle Colline del Rodano Rosé, Yrisé è una creazione della Cave de Tain che festeggia quest anno i suoi 80 anni. Design raffinato, seducente e femminile, Yrisé possiede anche un codice QR Code applicato su un libretto frontale e sulla contro-etichetta. Questo rinvia all app che propone al consumatore suggerimenti per abbinamenti golosi, ricette e consigli per servire correttamente il vino. CAVE DE TAIN (Francia) Hall 1 CD 31 Clarendelle : Quest anno, la confezione del vino rosso Clarendelle è declinata in versione monogrammata. Come una firma, questo nuovo look elegante e minimalista è stato immaginato come l accessorio raffinato delle vetrine di fine anno. CLARENCE DILLON Wines (Francia) Pad. 1 A300 Le KIR(r) : Inventore della crema di cassis nel 1841, la Maison Lejay Lagoute ha immaginato, per la sua bevanda simbolo, un bag in box rivisitato con due grandi manici bianchi contenente 3l di kir, che evoca l universo femminile ed imita una shopping bag. Target: clientela femminile anni. LEJAY LAGOUTE (Francia) Pad. 1 E300 17

18 CONTENITORI: DAL PRODOTTO NOMADE AL FORMATO XXL S Cloud Chaser & Belaire Rosé : Presentati per la prima volta al Vinexpo, il Belaire Rosé ed il Cloud Chaser (AOC Côte de Provence) sono proposti in formato XXL dal magnum al Geroboamo da 3 litri fino al Nabucodonosor (15 litri). SOVEREIGN BRANDS LLC (Francia) Pad. 3 X348 Winestar : Lancio di una gamma di vini del Château de l Ille in lattine individuali da 187ml. Winestar utilizza la tecnologia unica e brevettata Vinsafe che garantisce la perfetta conservazione del vino grazie ad un rivestimento interno che isola il vino dal metallo. Leggera e resistente, la lattina è ideale per lo snacking, la ristorazione da asporto o anche un consumo a domicilio individuale. CHATEAU DE L ILLE (Francia) Pad. 2 KL 41-2 VINI AROMATIZZATI O BEVANDE A BASSO GRADO ALCOLICO Le Rosé Sucette : La Haussmann Famille si lancia sul comparto delle bevande aromatizzate a base di vino (BABV). Destinato ad un target giovane e femminile, il rosé sucette punta sulla qualità della sua ricetta e sulla lunghezza del gusto oltre ad una ricerca di freschezza in bocca. Disponibile in rosé e bianco con aroma frutto della passione, rosé pompelmo e l ultimo nato della gamma, il rosso aroma cola. HAUSSMANN FAMILLE (Francia) Pad. 3 T327 Affinity by Ackerman : Questa bevanda, allo stesso tempo elegante e femminile, è un vino senza alcol, senza zucchero e senza calorie da condividere senza moderazione. Destinato agli epicurei, preoccupati della loro linea, conduttori e presentatori nelle serate, sportivi, aziende, collettività ed associazioni, questo vino leggermente frizzante esiste in 3 varietà : naturale, frutti esotici e frutti rossi. ACKERMAN (Francia)- Pad. 1 AB211 VITIGNI & DENOMINAZIONI S Elégance (Château Cotes de Bonde AOC Montagne Saint-Emilion) : Si tratta del miglior appezzamento affinato in botte di rovere nella cantina monolitica del castello. Coltura e vinificazione tradizionale, 7500 bottiglie prodotte per l annata EARL Les Vignobles DIGNAC (Francia) Pad. 2 NP50 18

19 Mouton Cadet 100% Sauvignon Blanc : Lancio di un 100% sauvignon bianco, un vino fresco, elegante, caratterizzato da un colore vibrante. Chiusura unicamente con capsula a vite. BARON PHILIPPE DE ROTHSCHILD (Francia) Club du Lac 200 Finca Montepedroso : La Familia Martinez Bujanda presenta un vino bianco tranquillo 100% Verdejo, 13 di alcol, vendemmia notturna bottiglie. Familia MARTINEZ BUJANDA (Espagne) Pad. 1 E78 Nuit Saint-Georges «Château Gris» (rosso) e «Les Terrasses» (bianco): La maison borgognona Albert Bichot presenta due gioielli emblematici ottenuti dalle viti che circondano l azienda. Degustazione prevista il 17 giugno allo stand e il 19 giugno alle ore 9.30 presso il Tasting Lab n 1 (Pad. 2). ALBERT BICHOT (Francia) Pad. 1 DE 271 Breckin Valley Sauvignon Blanc : Un nuovo vino bianco ottenuto partendo da uve spagnole, Sauvignon blanc e con denominazione Vino de la Tierra de Castilla. Tappo a vite, pratico. Hacienda Y Vinedos MARQUES DEL ATRIO (Spagna) Pad. 1 A49 Berceo Selección : Derivante da uve raccolte a mano nei vigneti (di oltre cinquanta anni di età) della Rioja, Alta e Alavesa, il Berceo Seleccion è composto da Tempranillo, Mazuelo e Graciano. Un vino complesso con tannini rotondi ed aromi persistenti in bocca. Bodegas Luis Gurpegui Muga (Spagna) Pad. 1 BD Ocean Rosé : Un rosé che rende omaggio alla costa Atlantica. Ideale come aperitivo e per i pasti estivi. 65% Cabernet Franc 20% Merlot 15% Cabernet Sauvignon YVON MAU SA (Francia) Hall 1 BD 252 L Excellence (du Clos des Menuts) : Philippe RIVIERE si è rivolto a Stéphane Derenoncourt, enologo di fama mondiale, per vinificare l Excellence du CLOS des MENUTS, una cuvée speciale ottenuta dai migliori appezzamenti dell azienda. Vitigni: 85% Merlot 10% Cabernet Sauvignon 5% Cabernet Franc AOC : Saint-Emilion Grand Cru. MAISON RIVIERE (Francia) Pad. 2 MN41 19

20 VINI OTTENUTI CON L AGRICOLTURA BIOLOGICA/RAGIONATA S La Côte des Monts Damnés : Henri Bourgeois presenta un sancerre rosé a base di Pinot Noir derivante da una coltura ragionata. Bottiglia di colore nero, inserita in un elegante cofanetto. HENRI BOURGEOIS SAS (Francia) Pad. 1 BD 197 Gratavinum Silvestris : Vino rosso DOQ Priorat proveniente da vigneti non trattati, una creazione della società spagnola Pares Balta, il Gratavinum Silvestris è elaborato secondo metodi ancestrali. Produzione limitata a 490 bottiglie. PARES BALTA (Spagna) Pad. 1 DE Gamme «Evidence»: La maison Gustave Lorentz propone, nella sua gamma bio Evidence, quattro vini bianchi biologici. Ognuno proviene da un vitigno: Riesling, Pinot Blanc, Pinot Gris o Gewurztraminer. GUSTAVE LORENTZ (Francia) Pad.l 1 A293 Pierre de Lune: La Ferme du Mont lancia la sua prima cuvée certificata bio. AOP Côte du Rhône Villages. Grenache e Syrah bio. LA FERME DU MONT (Francia) Hall 1 A29 NUOVI PRODOTTI : I VINI FRIZZANTI NUOVA CUVÉE Bottega Rosé Gold : Un vino frizzante dal packaging S glamour, a partire da Pinot Noir dei vigneti dell Oltrepò Pavese, una regione della Lombardia (Nord Italia) molto apprezzata dai viticoltori. Elegante e femminile, accompagna ogni tipo di piatto in ogni occasione! BOTTEGA SPA (Italia) Pad. 1 E 280 Cuvée Emotion : Denominazione Crémant d Alsace elaborata a partire dal 75% di Pinot Blanc e 25% di Riesling. Riposo "sur lattes" di 24 mesi come minimo, bottiglie e presentazione di alta gamma. ALSACE FREY-SOHLER (Francia) Pad. 1 A 258 Fumées Blanches «Lightly Sparkling»: Create 20 anni fa, le «Fumées Blanches» sono oggi un riferimento per quanto riguarda il Sauvignon. François Lurton vi propone di riscoprire la ricchezza dello spettro aromatico di questo vitigno in una nuovissima cuvée spumeggiante. L aggiunta di una leggera dose di biossido di carbonio partendo da un metodo di gassificazione innovativa - dà origine a bolle fini e persistenti e conferisce alla delicatezza degli aromi del Sauvignon Blanc una freschezza unica. FRANCOIS LURTON SA (Francia) Pad. 1 D51 20

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

Schede tecniche LA SOURCE

Schede tecniche LA SOURCE Schede tecniche LA SOURCE s.a.s di Celi Stefano & C. Società Agricola - C.F. e P. IVA 01054500077 Loc. Bussan Dessous, 1-11010 Saint-Pierre (AO) - Cell: 335.6613179 - info@lasource.it Documento scaricato

Dettagli

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco

Vini SPUMANTI. Franciacorta Cuve Imperiale Brut. Valdobbiadene Prosecco. Superiore Brut. Prosecco Treviso Extra Dry. Valdobbiadene Prosecco Carta dei Vini 2015 Vini SPUMANTI Franciacorta Cuve Imperiale Brut Superiore Brut Berlucchi Regione LOMBARDIA Uve Chardonnay e Pinot Nero Vino Bouquet ricco e persistente,con note fruttate e floreali.

Dettagli

Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO.

Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO. La linea Bollicine Una selezione delle migliori bollicine: la linea IL ROGGIO. Una linea composta da sei Bottiglie dal packaging elegante e piacevole che ne esalta appieno lo stile. Prosecchi a denominazione

Dettagli

Francia. Champagne. Gaston Chiquet. Propetaire recoltant. Cuvée Rosé Brut Premier Cru 90,00. Egly Ouriet. Les Vignes de Vrigny 90,00

Francia. Champagne. Gaston Chiquet. Propetaire recoltant. Cuvée Rosé Brut Premier Cru 90,00. Egly Ouriet. Les Vignes de Vrigny 90,00 Francia Champagne Gaston Chiquet Propetaire recoltant Cuvée Rosé Brut Premier Cru 90,00 ( Pinot Meunier, Chardonnay, Pinot Nero ) Egly Ouriet Propetaire recoltant Les Vignes de Vrigny 90,00 ( Pinot Meunier

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso

PINOT GRIGIO FRIULI COLLI ORIENTALI D.O.C. : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% FORMA DI ALLEVAMENTO : cordone speronato basso PINOT GRIGIO : marnoso argilloso UVE : Pinot Grigio 100% : in bianco, solo acciaio NOTE GUSTATIVE : colore giallo paglierino con riflessi dorati. Profumo elegante di frutta matura, fiori di campo e fieno

Dettagli

(LE PROVE DI SPIRITO) SPIRITO divino 4

(LE PROVE DI SPIRITO) SPIRITO divino 4 (LE PROVE DI SPIRITO) La fucina delle grandi bollicine Solo 350.000 bottiglie l anno, ma una meglio dell altra. Ecco Jacquesson, condotta abilmente dai fratelli Chiquet in un ottica di rigore e tradizionalità

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI AD INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA «EMILIA» O «DELL'EMILIA»

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI AD INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA «EMILIA» O «DELL'EMILIA» DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI AD INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA «EMILIA» O «DELL'EMILIA» Art. 1. La indicazione geografica tipica «Emilia» o «dell'emilia» accompagnata o meno dalle specificazioni

Dettagli

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Servizio stampa di Air France - Ottobre 2009 - http://corporate.airfrance.com A BORDO : IL COMFORT INNANZITUTTO IN AEROPORTO : TRATTAMENTO

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

Villa D Este Wine List

Villa D Este Wine List Villa D Este Wine List champagne Vintage Baron de Marck, White N/V Gobillard, Rose N/V Laurent Perrier, Brut Rose N/V Bollinger, Special Cuvee N/V Cristal, Louis Roederer 1999 Cristal, Louis Roederer (limited

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

DOLCETTO D ACQUI PIEMONTE GRIGNOLINO BARBERA MONFERRATO. Denominazione di Origine Controllata. Denominazione di Origine Controllata

DOLCETTO D ACQUI PIEMONTE GRIGNOLINO BARBERA MONFERRATO. Denominazione di Origine Controllata. Denominazione di Origine Controllata Piemonte Piemonte Piemonte DOLCETTO D ACQUI PIEMONTE GRIGNOLINO BARBERA MONFERRATO ZONA DI PRODUZIONE Colline del Monferrato, province di Alessandria e Asti ZONA DI PRODUZIONE Colline del Monferrato, nelle

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM

CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM il nuovo modo di bere Abruzzo Abruzzo DOP Tullum Tullum è il riconoscimento ai produttori di Tollo, cittadina in provincia di Chieti, che vedono premiata la vocazione di un

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Cervaro della Sala 2010. Regaleali bianco 2012. Pinot grigio Collio 2012. Chablis «Réserve de Vaudon» 2010 0. Soave - Capitel Croce 2011

Cervaro della Sala 2010. Regaleali bianco 2012. Pinot grigio Collio 2012. Chablis «Réserve de Vaudon» 2010 0. Soave - Capitel Croce 2011 Pinot grigio Collio 212 FRIULI Russiz Superiore (Pinot grigio) Soave - Capitel Croce 211 Anselmi (Garganega, Trebbiano di Soave) Pinot bianco Riserva «Vorberg» 21 Cantina Terlan (Weissburgunder) Sauvignon

Dettagli

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito Singapore Paese #1 Best in Travel 2015 estratto gratuito GETTY IMAGES Top 10 Paesi Feste ed eventi In febbraio carri allegorici riccamente decorati, draghi che sputano fuoco e giochi pirotecnici caratterizzano

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Medaglia d Oro Blanc de Sers Vigneti delle Dolomiti 2010 Wine Guide Gilbert & Gaillard 2013

Medaglia d Oro Blanc de Sers Vigneti delle Dolomiti 2010 Wine Guide Gilbert & Gaillard 2013 Medaglia d Oro Blanc de Sers Vigneti delle Dolomiti 2010 Wine Guide Gilbert & Gaillard 2013 Medaglia d Oro Rosso Donna Marina Vigneti delle Dolomiti 2007 Wine Guide Gilbert & Gaillard 2013 Medaglia d Argento

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA VENEZIA

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA VENEZIA DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DEI VINI A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA VENEZIA Approvato con DM 22 dicembre 2010 G.U. 4-07.01.2011 (S. O. n. 6) Modificato con DM 30.11.2011 Pubblicato sul sito ufficiale

Dettagli

Reti, Accordi e Cooperazioni interaziendali a.a. 2008-2009 INDICE

Reti, Accordi e Cooperazioni interaziendali a.a. 2008-2009 INDICE INDICE 1. Crescita aziendale e contesto esterno 2. Crescita aziendale e contesto interno 3. Crescita quantitativa e sviluppo qualitativo 4. Le dimensioni rilevanti dello sviluppo qualitativo 5. Le modalità

Dettagli

ITALIAN SPARKLING WINES / BOLLICINE ITALIANE

ITALIAN SPARKLING WINES / BOLLICINE ITALIANE WINE MENU ITALIAN SPARKLING WINES / BOLLICINE ITALIANE PROSECCO BANDE ROSSE 2013 Cantina Bortolomiol Valdobbiadene (TV) / 100% Glera conosciuto come Prosecco 2013 PROSECCO RUSTICO Azienda Vinicola Nino

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

CATALOGO PIERI GROUP S.R.L.

CATALOGO PIERI GROUP S.R.L. CATALOGO PIERI GROUP S.R.L. RICHIEDI ANCHE I CATALOGHI PARTY & DECO' Codice: LB926.N 5 CANNUCCE RIGIDE NERE cm 13 1000 pz Le nostre cannucce per bevande sono conformi agli standard igienici relativi oggetti

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI

IMPORT-EXPORT PAESI BASSI QUADRO MACROECONOMICO IMPORT-EXPORT PAESI BASSI Il positivo quadro macroeconomico dei Paesi Bassi é confermato dagli indicatori economici pubblicati per il 2007. Di fatto l economia dei Paesi Bassi sta

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE COMPETITIVE, DELLA QUALITÀ AGROALIMENTARE, IPPICHE E DELLA PESCA DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE DELLA QUALITÀ

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

VINI SPUMANTI E CHAMPAGNE

VINI SPUMANTI E CHAMPAGNE VINI SPUMANTI E CHAMPAGNE ITALIA Lombardia g Franciacorta Gran Cuvée Brut 2001 Bellavista g Franciacorta Gran Cuvéè Satèn g Franciacorta Brut 2000 Villa g Franciacorta Satèn Veneto Prosecco di Valdobbiadene

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

Gioielli per ogni occasione

Gioielli per ogni occasione GUIDA REGALO Gioielli per ogni occasione I gioielli di una donna sono generalmente gli oggetti di maggior valore economico che possiede e spesso anche i più cari dal punto di vista affettivo. Oggi sul

Dettagli

passione coinvolgente

passione coinvolgente passione coinvolgente Arte ed eleganza impreziosiscono gli interni di una villa appena ristrutturata. L arredo moderno incontra la creatività di artisti internazionali. progettazione d interni far arreda

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

Guida ai Corsi. www.unicaffe.com

Guida ai Corsi. www.unicaffe.com Guida ai Corsi indice p.06 p.08 p.12 p.36 p.61 p.66 Mappa della proposta formativa Alta Formazione Corsi di Formazione Corsi Divulgativi Informazioni e numeri utili Progetti editoriali In illy si pensa

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

bollicine sparkling wines

bollicine sparkling wines carta dei vini bollicine sparkling wines metodo charmat Extra Dry Passerina Velenosi s.a. 14,00 Spumante Brut Vivo Mionetto s.a. 13,00 Valdobbiadene d.o.c.g. Extra Dry SOLLER (Prosecco) Marsuret s.a. 15,00

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Sparkling Wine & Champagne. White Wines

Sparkling Wine & Champagne. White Wines Sparkling Wine & Champagne Bottle Prosecco, Cuvee 1821, Zonin, NV (Glera) 6.20 24.00 Devaux Grande Reserve, Brut, France NV (Pinot Noir, Chardonnay) 11.00 48.00 Moët & Chandon, France, GV 2002 (Pinot Noir,

Dettagli

UMBRIA Import - Export. caratteri e dinamiche 2008-2014

UMBRIA Import - Export. caratteri e dinamiche 2008-2014 UMBRIA Import - Export caratteri e dinamiche 2008-2014 ROADSHOW PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE ITALIA PER LE IMPRESE Perugia, 18 dicembre 2014 1 Le imprese esportatrici umbre In questa sezione viene proposto

Dettagli

Progetto IMPORT STRATEGICO 2015. Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali

Progetto IMPORT STRATEGICO 2015. Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali Progetto IMPORT STRATEGICO 2015 Dr. Francesco Pensabene Dirigente Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli Organismi Internazionali Milano, 10 febbraio 2015 IRAN - dati macroeconomici 2013 2014

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

VINI BIANCHI PIEMONTE LIGURIA FRIULI VENEZIA GIULIA LOMBARDIA TRENTINO ALTO ADIGE VENETO TOSCANA MEZZO BRACCIO GAVI LANGHE ARNEIS BLANGÈ CINQUE TERRE

VINI BIANCHI PIEMONTE LIGURIA FRIULI VENEZIA GIULIA LOMBARDIA TRENTINO ALTO ADIGE VENETO TOSCANA MEZZO BRACCIO GAVI LANGHE ARNEIS BLANGÈ CINQUE TERRE BEVERAGE VINI BIANCHI PIEMONTE GAVI (100% Cortese) - Cantina: La Scolca 17 LANGHE ARNEIS BLANGÈ (100% Arneis) - Cantina: Ceretto 23 LIGURIA CINQUE TERRE (60% Bosco - Albarola, Vermentino, Picabum, Brucia

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Convegno Associazione Italiana di Economia Sanitaria La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Giampaolo Vitali Ceris-CNR, Moncalieri Torino, 30 Settembre 2010 1 Agenda Caratteristiche

Dettagli

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Catering fieristico e Banqueting per ogni evento di business L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Credo che un buon cibo, preparato con ingredienti di qualità e un equilibrato

Dettagli

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO)

Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) Sistematica di Ratisbona Classi principali per ARTE (LH LO) La presente raccolta comprende solo le voci principali della classificazione di Ratisbona relativa all arte (LH LO) INDICE LD 3000 - LD 8000

Dettagli

Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte

Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte Guida alla perfetta copertura di cioccolato al latte Egregio Collega, Qual è la migliore copertura di cioccolato al latte? Quali sono le sue potenzialità? oppure Che sapore assume quando utilizzato in

Dettagli

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata?

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata? CON-TRA S.p.a. Tel. +39 089 253-110 Sede operativa Fax +39 089 253-575 Piazza Umberto I, 1 E-mail: contra@contra.it 84121 Salerno Italia Internet: www.contra.it D. Che cosa è la ISPM15? R. Le International

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

Matrimonio alle Seychelles

Matrimonio alle Seychelles Benvenuti nella nostra pagina Matrimoni! Qui potrete definire ogni dettaglio per il Vostro meraviglioso matrimonio a Praslin, La Digue o in qualsiasi piccola isola delle Seychelles, scegliendo sia le decorazioni

Dettagli

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo?

Alcol: ma quanto ce n'è in quello che bevo? www.iss.it/stra ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ DIPARTIMENTO AMBIENTE E CONNESSA PREVENZIONE PRIMARIA REPARTO AMBIENTE E TRAUMI OSSERVATORIO NAZIONALE AMBIENTE E TRAUMI (ONAT) Franco Taggi Alcol: ma quanto

Dettagli

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi.

STORIA E TRADIZIONE. Da allora Tradizione e Qualità sono rimasti il fiore all occhiello della Pasticceria Orlandi. STORIA E TRADIZIONE La Pasticceria Orlandi nasce per volontà di Romano Orlandi che dopo una lunga gavetta nelle più famose pasticcerie milanesi, nel 1952 decide di mettersi in proprio aprendo il suo negozio

Dettagli

Sono nati per l autoconsumo,

Sono nati per l autoconsumo, Il prodotto bio è fai da te Consumatori Li considerano troppo cari e con una tracciabilità inadeguata. Eppure gli shopper apprezzano sempre di più le referenze biologiche. Così decidono di coltivarle in

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

OGNI CASA NATURALMENTE SPECIALE

OGNI CASA NATURALMENTE SPECIALE OGNI CASA NATURALMENTE SPECIALE HAND MADE GIANNINI GRANITI SA, Via Cantonale 219, CH-6527 Lodrino Tel. +41(0)91 863 22 86, info@giannini-graniti.ch La ditta si propone con un prodotto unico ed esclusivo

Dettagli

FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE

FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE FOCUS CINA SPEDIZIONI E SOLUZIONI LOGISTICHE PER IL MERCATO CINESE TUVIA IN CINA Il Gruppo TUVIA è presente in Cina dal 2008 con uffici diretti a Shanghai, Pechino e Hong Kong. PECHINO Oltre alle filiali,

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Osservatorio sull internazionalizzazione dell Umbria Centro Estero Umbria, Unioncamere, Università degli Studi di Perugia

Osservatorio sull internazionalizzazione dell Umbria Centro Estero Umbria, Unioncamere, Università degli Studi di Perugia Osservatorio sull internazionalizzazione dell Umbria Centro Estero Umbria, Unioncamere, Università degli Studi di Perugia Università degli Studi di Perugia, Facoltà di Economia Dipartimento di Discipline

Dettagli

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE E FORESTALI D.M. 14-7-2000 Modificazione al disciplinare di produzione dei vini ad indicazione geografica tipica «delle Venezie». Pubblicato nella Gazz. Uff. 29 luglio

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

Il nuovo regolamento sul vino biologico e la posizione di FederBio

Il nuovo regolamento sul vino biologico e la posizione di FederBio Il nuovo regolamento sul vino biologico e la posizione di FederBio Roberto Pinton Segretario della Sezione Soci Produttori e Trasformatori FederBio La genesi del regolamento è stata abbastanza sofferta.

Dettagli

w w w. c m r i s t o r a z i o n e. i t

w w w. c m r i s t o r a z i o n e. i t BOCCALE 4 STAGIONI Senza capsula 41,5 cl Quattro stagioni bottiglia 20 CL bottiglia 40 CL SAGITTA VINO BIANCO Calice 44 cl SWING Bottiglia 25 cl Bottiglia 50 cl OFFICINA 1825 Bicchiere 30 cl ROCKBAR Bicchiere

Dettagli

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE Procedure per il controllo e la gestione delle irregolarità Lunedì 17 giugno 2013 Unioncamere Sala Convegni De Longhi Horti Sallustiani, Piazza

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

BOLLICINE CHAMPAGNE. Cà del bosco. Cà del bosco, cuvee prestige D.O.C.G Chardonnay, pinot nero, pinot bianco

BOLLICINE CHAMPAGNE. Cà del bosco. Cà del bosco, cuvee prestige D.O.C.G Chardonnay, pinot nero, pinot bianco BOLLICINE Cà del bosco, cuvee prestige D.O.C.G Chardonnay, pinot nero, pinot bianco Cà del bosco dosage zero D.O.C.G Chardonnay, pinot nero Cà del bosco millesimato D.O.C.G Chardonnay, pinot nero Cà del

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE TITOLO RELAZIONE I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità A partire dal 3 gennaio 2013 è entrato in vigore il regolamento (UE)

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA

P.E./24H La cas@ fuori casa. Programma. Venerdì 18 ottobre 2013 PAD.14 STAND M34 N47 ORARIO LOCATION EVENTO TEMA Venerdì 18 ottobre 2013 Welcome Coffee 12.30-14.30 Area 14.30-16.30 Master Class Il bar del futuro Lavoro nella Ristorazione: risorsa vincente oltre i confini generazionali Il breakfast e la tradizione

Dettagli