ELENCO ELABORATI SCRITTI PRESENTATI DAGLI STUDENTI PER LA PROVA FINALE IN DUE ANNI ACCADEMICI. Cognizione sociale e iperattività

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELENCO ELABORATI SCRITTI PRESENTATI DAGLI STUDENTI PER LA PROVA FINALE IN DUE ANNI ACCADEMICI. Cognizione sociale e iperattività"

Transcript

1 Cognizione sociale e iperattività La riabilitazione delle anomie per mezzo del condizionamento classico : uno studio sperimentale Recepire, controllare,suscitare e interpretare le emozioni nella relazione verbale/non verbale tra logopedista e paziente Memoria di lavoro e competenze metacognitive in un quadro di disturbo specifico di apprendimento Caratteristiche dello sviluppo fonetico e fonologico in bambini dai 4 ai 6 anni L'abilità di associazione semantica in soggetti con lesione cerebrale sinistra e in pazienti con demenza di Alzheimer: una proposta di progetto riabilitativo L'associazione semantica in soggetti con lesione cerebrale focale e in soggetti affetti da demenza di Alzheimer: una proposta di progetto riabilitativo La denominazione automatica rapida predice le competenze di lettura?

2 Lo sviluppo lessicale e grammaticale nei bambini dai 7 ai 12 anni I vantaggi della presenza della cannula tracheale nell'iter riabilitativo logopedico del paziente con disfagia post-chirurgica Disfagia post-chirurgica delle vie aereodigestive superiori e disfagia post attinica nel paziente con tumore della laringe. Confronto dei risultati funzionali Il deterioramento della comunicazione verbale in esito alla disartria nel Morbo di Parkinson : dalla fisiopatologia al trattamento riabilitativo. Studio sperimentale su 10 soggetti L'influenza dell'incoordinazione pneumofonica sulla prestazione comunicativa nel paziente parkinsoniano :valutazione e trattamento riabilitativo dell'ipofonia. Studio sperimentale su 10 soggetti Parlo, indico, gesticolo: tutto fa comunicazione. L'approccio multimodale nello sviluppo del bambino con difficoltà comunicativa: due casi a confronto Correlazione tra i dati neuropsicologici e le competenze pragmatiche nella malattia di Parkinson Le competenze pragmatiche nella Malattia di Parkinson

3 Ruolo del gesto nella terapia DSL. Differenze e analogie tra DSL semantico e pragmatico e DGS NAS La deglutizione atipica: creazione di materiali di supporto alla riabilitazione logopedica Un training cognitivo computerizzato per la Malattia di Alzheimer: impatto sugli aspetti neuropsicologici Un training cognitivo computerizzato per la Malattia di Alzheimer: impatto sugli aspetti funzionali e relazionali La disfagia nela Sclerosi Multipla: studio sul trattamento riabilitativo logopedico di 64 soggetti Disturbo Semantico-Pragmatico: eziopatogenesi, correlazioni e importanza di una diagnosi precoce Il corretto uso dei risuonatori del vocal tract nell'esercizio della voce cantata: studio sperimentale su 12 soggetti L'atto articolatorio e la parcezione dei tratti linguistici Il ruolo dei disturbi di personalità e dell'umore nell'outcome dei pazienti con Sclerosi Multipla

4 DSA e Legge 170/10: le nuove strategie didattiche, proposta di questionario per i docenti Case-report:intervento riabilitativo in età adolescenziale in gemelli affetti da DSA Effetti delle tecniche di rilassamento sula prestazione canora Modulo numerico e calcolo approssimato; un compito di stima nel calcolo a mente complesso Il trattamento integrato del paziente con deglutizione deviata Valutazione delle abilità oro-bucco-facciali nella prima infanzia mediante PSAS Riabilitazione cognitiva nel paziente anziano L'effetto di tecniche vocali errate nella voce cantata. Valutazione e trattamento su un campione di 10 soggetti professionisti L'importanza del genitore nell'auditory Verbal Therapy Eminattenzione spaziale unilaterale: un questionario di valutazione ecologico-funzionale sull'efficacia del trattamento riabilitativo Competenza linguistica nel deterioramento cognitivo lieve Pragmatica della comunicazione e funzioni esecutive nel deterioramento cognitivo lieve

5 La Balbuzie: un disturbo di coordinazione multisistemica Correlazioni neuronali, indici predittivi e proposte di intervento. Descrizione di un caso clinico Un training cognitivo mediante supporto tecnologico nella malattia di Alzheimer: impatto sugli aspetti funzionali e relazionali Un training cognitivo mediante supporto tecnologico nella malattia di Alzheimer: impatto sulla performance neuropsicologica Valutazione ed intervento nei disturbi del linguaggio in bambini con Sindrome Di Down Valutazione ed intervento nei disturbi del linguaggio: nuovi strumenti Valutazione del linguaggio nei disturbi generalizzati dello sviluppo. Proposte operative La disabilità comunicativa del paziente cerebroleso: pattern di compromissione agli item della nuova versione italiana del C.A.D.L. (Communicative Abilities In Daily Living) La disabilità comunicativa del paziente afasico: metodi di valutazione e standardizzazione della nuova versione italiana del Test C.A.D.L. (Communicative Abilities In Daily Living)

6 Studio logitudinale di un gruppo di bambini con età media di tredici mesi per la ricerca di indicatori precoci di disordini nello sviluppo del linguaggio e della comunicazione espressiva Analogie e differenze nell'evoluzione del disordine fonologico tra bambini sottoposti a terapia logopedica e mabini non trattati La voce delle emozioni nelle disfonie disfunzionali Prevenzione delle alterazioni delle funzioni orali: screening in bambini di età compresa tra 2-3 anni frequentanti l'asilo nido Il trattamento integrato del paziente con deglutizione deviata La Disfagia nei disturbi psichiatrici: competenze del caregiver Deglutizione Deviata e Disfunzione Tubarica: Protocollo Riabilitativo Congiunto Conoscenza e competenza dei disturbi specifici di apprendimento nei docenti delle scuole primarie: quali sono e quanto sono necessarie

7 Proposta di studio comparativo fra lingue: L2 e Disfonia disfunzionale

Giornata Europea della Logopedia,6 Marzo 2012 Libera le parole I DISTURBI DELLA FLUENZA: IL RUOLO DEL LOGOPEDISTA.

Giornata Europea della Logopedia,6 Marzo 2012 Libera le parole I DISTURBI DELLA FLUENZA: IL RUOLO DEL LOGOPEDISTA. I DISTURBI DELLA FLUENZA: IL RUOLO DEL LOGOPEDISTA CHI E IL LOGOPEDISTA? Il Logopedista è il Professionista Sanitario che, a seguito di un percorso formativo universitario, acquisisce le competenze necessarie

Dettagli

La Malattia di Alzheimer: approccio neuropsicologico

La Malattia di Alzheimer: approccio neuropsicologico La Malattia di Alzheimer: approccio neuropsicologico Dott.ssa Sara Fascendini Centro Alzheimer, Fondazione Europea di Ricerca Biomedica (FERB), Ospedale Briolini, Gazzaniga (BG) CHE COSA È LA DEMENZA?

Dettagli

il DISTURBO COMUNICATIVO NEUROLOGICO ACQUISITO,

il DISTURBO COMUNICATIVO NEUROLOGICO ACQUISITO, 6 MARZO 2015: GIORNATA EUROPEA DELLA LOGOPEDIA Ogni anno nella giornata del 6 Marzo si celebra in tutta Europa la Giornata Europea della Logopedia, iniziativa nata nel 2004 da un idea del Comitè Permanent

Dettagli

La formazione continua. a così..

La formazione continua. a così.. da così.. La formazione continua a così.. I crediti ecm I crediti Ecm sono indicatori della quantità di formazione/apprendimento effettuato dagli operatori sanitari in occasione di attività Ecm. La quantità

Dettagli

DI COSA SI OCCUPA IL LOGOPEDISTA?

DI COSA SI OCCUPA IL LOGOPEDISTA? I DISTURBI DELL UDITO: IL RUOLO DEL LOGOPEDISTA CHI E IL LOGOPEDISTA? Il Logopedista è il Professionista Sanitario che, a seguito di un percorso formativo universitario, acquisisce le competenze necessarie

Dettagli

Disturbi Specifici del Linguaggio - DSL - Dott.ssa Camilla Fagetti Psicologa Psicoterapeuta

Disturbi Specifici del Linguaggio - DSL - Dott.ssa Camilla Fagetti Psicologa Psicoterapeuta Disturbi Specifici del Linguaggio - DSL - Dott.ssa Camilla Fagetti Psicologa Psicoterapeuta Novate, 20 Aprile 2015 Programma 1 parte Competenza linguistica Sviluppo linguistico Indici di riferimento Parlatori

Dettagli

RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA

RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA PROGRAMMA MASTER ANNUALE DI II LIVELLO in: RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA NELL ADULTO E NELL ANZIANO III EDIZIONE TORINO 21 FEBBRAIO 2015-20 DICEMBRE 2015 (Scadenza iscrizioni 15 GENNAIO 2015) Organizzato

Dettagli

Orientamento universitario - LOGOPEDIA

Orientamento universitario - LOGOPEDIA Orientamento universitario - LOGOPEDIA LOG. DR. ANDREA SALVATORI LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI 28/01/2015 PER COMINCIARE Di cosa si occupa la Logopedia? Che cosa fa un logopedista? Con chi lavora? Come

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TRENTIN MICHELA Indirizzo Telefono 3280036266 Fax E-mail VIA GLEOPARDI 49/2 SAN PIETRO VIMINARIO (PD) Michetrentin@liberoit

Dettagli

Progetto Memento. Diagnosi precoce della malattia di Alzheimer e mantenimento della autonomia psicofisica

Progetto Memento. Diagnosi precoce della malattia di Alzheimer e mantenimento della autonomia psicofisica Progetto Memento Diagnosi precoce della malattia di Alzheimer e mantenimento della autonomia psicofisica Progetto Memento Diagnosi precoce della malattia di Alzheimer e mantenimento della autonomia psicofisica

Dettagli

Logopedista - Laurea in Logopedia

Logopedista - Laurea in Logopedia INFORMAZIONI PERSONALI FEDERICA PIASTRA VIA SALVATORE MORUCCI, 13, 01100 VITERBO (Italia) +39 392.97.59.085 0761.37.83.63 piastrafederica@gmail.com Sesso Femminile Data di nascita 21 OTT. 90 Nazionalità

Dettagli

ATTIVITA FORMATIVE DI TIROCINIO

ATTIVITA FORMATIVE DI TIROCINIO ATTIVITA FORMATIVE DI TIROCINIO Gli OBIETTIVI del toricinio sono: formare lo studente-logopedista nella conoscenza e nella pratica degli ATTI PROFESSIONALI SPECIFICI: osservazione, valutazione, programmazione,

Dettagli

La riabilitazione di un caso di afasia anomica

La riabilitazione di un caso di afasia anomica La riabilitazione di un caso di afasia anomica XLIV Congresso Nazionale S.I.F.E.L. Roma 22-26 giugno 2010 Del Vecchio L.,Sannino J.,Tedeschi M.,Villari P. Del Vecchio L.,Sannino J.,Tedeschi M.,Villari

Dettagli

Patologia del linguaggio in età evolutiva

Patologia del linguaggio in età evolutiva Patologia del linguaggio in età Ritardi e evolutiva disordini di acquisizione del linguaggio Disturbi del linguaggio Quadri clinici molto eterogenei : disturbi del linguaggio secondari le difficoltà linguistiche

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DI CLEMENTE PAMELA Indirizzo Telefono 3282579660 Fax E-mail Via luigi Mercantini, 50 63100 Ascoli Piceno

Dettagli

POSTURA, DEGLUTIZIONE,FONAZIONE: CONFRONTO ANALOGIE e TRATTAMENTO MULTIDISCIPLINARE

POSTURA, DEGLUTIZIONE,FONAZIONE: CONFRONTO ANALOGIE e TRATTAMENTO MULTIDISCIPLINARE learning 9 E 10 NOVEMBRE 2007 Hotel 3 Fontane Via del Serafico, 51 POSTURA, DEGLUTIZIONE,FONAZIONE: CONFRONTO ANALOGIE e TRATTAMENTO MULTIDISCIPLINARE Razionale Il corso teorico-pratico, tenuto in collaborazione

Dettagli

LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA COME MISURA CHIAVE PER LA DIAGNOSI PRECOCE DEL DNC LIEVE: L ESPERIENZA DELLA REGIONE PIEMONTE

LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA COME MISURA CHIAVE PER LA DIAGNOSI PRECOCE DEL DNC LIEVE: L ESPERIENZA DELLA REGIONE PIEMONTE VIII Convegno IL CONTRIBUTO DELLE UNITA VALUTAZIONE ALZHEIMER NELL ASSISTENZA DEI PAZIENTI CON DEMENZA LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA COME MISURA CHIAVE PER LA DIAGNOSI PRECOCE DEL DNC LIEVE: L ESPERIENZA

Dettagli

Regolamento concernente l'individuazione della figura e del relativo profilo professionale del logopedista

Regolamento concernente l'individuazione della figura e del relativo profilo professionale del logopedista Regolamento concernente l'individuazione della figura e del relativo profilo professionale del logopedista FonteDecreto Ministeriale 14 settembre 1994, n. 742 (Gazzetta Ufficiale, 9 gennaio, n. 6) Descrizione:

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MINOTTI PATRIZIA Via Guado Tufo, 16 00060 Sacrofano (Roma) Telefono 0664008432 mobile 3386007428 Fax 0664008432 E-mail patriziaminotti@libero.it

Dettagli

Laboratorio di Valutazione dello sviluppo Cognitivo 4 lezione Elena Gandolfi

Laboratorio di Valutazione dello sviluppo Cognitivo 4 lezione Elena Gandolfi Laboratorio di Valutazione dello sviluppo Cognitivo 4 lezione Elena Gandolfi Quali obiettivi? Indagare la qualità e il livello raggiunti nello sviluppo delle capacità comunicative e linguistiche Individuare

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo TINARELLI ALICE Piazza L. Basso 5, 43123, Parma Telefono 320.2693010 E-mail tinarelli.ali@gmail.com

Dettagli

MASTER ANNUALE Difficoltà e Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)

MASTER ANNUALE Difficoltà e Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) MASTER ANNUALE Difficoltà e Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) Presentazione Il Master offre la possibilità di acquisire conoscenze approfondite e competenze operative per lavorare con bambini e

Dettagli

Competenza linguistica o verbale (language). Lingue vocali e segniche. Indotti (lettoscrittura, dattilologia, Braille, cued speech, ecc.).

Competenza linguistica o verbale (language). Lingue vocali e segniche. Indotti (lettoscrittura, dattilologia, Braille, cued speech, ecc.). Corpus dottrinale Vociferazione o fonazione o produzione della voce (vocologia) da parte delle corde vocali. Funzionamento della laringe e delle connesse strutture del mantice polmonare e delle cavità

Dettagli

disturbo del linguaggio

disturbo del linguaggio DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO INTRODUZIONE Difficoltà scolastiche: Sintomi comuni MA cause diverse, didattica diversa, diversi obiettivi Disturbi specifici: disturbo specifico apprendimento disturbo

Dettagli

CURRICULUM VITAE DANIA LUGARI. lavoro come logopedista libero professionista presso il

CURRICULUM VITAE DANIA LUGARI. lavoro come logopedista libero professionista presso il CURRICULUM VITAE DANIA LUGARI INFORMAZIONI PERSONALI Nome e cognome Dania Lugari Nata il 30/09/1987 a Correggio (RE) Qualifica: laureata in logopedia presso l Università Degli Studi di Parma Cellulare:

Dettagli

113B Coll. Prof. San. Logopedista D5. Posizione Organizzativa - N.P.I. dell'a.s.l. TO4

113B Coll. Prof. San. Logopedista D5. Posizione Organizzativa - N.P.I. dell'a.s.l. TO4 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Sala Orietta Data di nascita 16/03/1959 Qualifica Amministrazione ASL TO 4 Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio 113B Coll. Prof. San. Logopedista D5 Posizione Organizzativa

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome AUDISIO ALESSIA Indirizzo VIA CESARE BALBO, 3 ALBA, 12051 (CN) Telefono Cellulare 3343206104 Fax - E-mail

Dettagli

I disturbi specifici dell apprendimento: dall identificazione precoce agli interventi di recupero. Autore: Letizia Moretti Editing : Enrica Ciullo

I disturbi specifici dell apprendimento: dall identificazione precoce agli interventi di recupero. Autore: Letizia Moretti Editing : Enrica Ciullo I disturbi specifici dell apprendimento: dall identificazione precoce agli interventi di recupero Autore: Letizia Moretti Editing : Enrica Ciullo Corso Dsa - I disturbi specifici dell apprendimento: dall

Dettagli

MASTER ANNUALE DI II LIVELLO in: (Scadenza iscrizioni 11 GENNAIO 2014) Organizzato da: Con il patrocinio di:

MASTER ANNUALE DI II LIVELLO in: (Scadenza iscrizioni 11 GENNAIO 2014) Organizzato da: Con il patrocinio di: PROGRAMMA MASTER ANNUALE DI II LIVELLO in: DIAGNOSI NEUROPSICOLOGICA NELL ADULTO E NELL ANZIANO I EDIZIONE TORINO 19 GENNAIO 2014-14 DICEMBRE 2014 (Scadenza iscrizioni 11 GENNAIO 2014) Organizzato da:

Dettagli

CURRICULUM VITAE. INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome: Giovanna Giacomin

CURRICULUM VITAE. INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome: Giovanna Giacomin INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome: Giovanna Giacomin CURRICULUM VITAE Luogo e data di nascita: Treviso, il 25 ottobre 1971 Indirizzo: via Piave,132-31020 Villorba (Treviso) telefono: +39 347 3020657

Dettagli

Il Minimum Standard per la formazione iniziale del logopedista in Europa (traduzione italiana a cura di R. Muò e I. Vernero)

Il Minimum Standard per la formazione iniziale del logopedista in Europa (traduzione italiana a cura di R. Muò e I. Vernero) Il Minimum Standard per la formazione iniziale del logopedista in Europa (traduzione italiana a cura di R. Muò e I. Vernero) Al fine di raggiungere le conoscenze, le abilità e le competenze richieste,

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI SIMONE MINICHIELLO

CURRICULUM VITAE DI SIMONE MINICHIELLO CURRICULUM VITAE DI SIMONE MINICHIELLO DATI PERSONALI: NOME E COGNOME: Simone Minichiello LUOGO E DATA DI NASCITA: Portomaggiore, Ferrara, 13.10.1981 NAZIONALITA : Italiana INDIRIZZO: v. Piangipane, 21-44121

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome LUANA DOMENICA NARO Residenza SERRADIFALCO (CL) VIA KENNEDY 6/D Telefono 327-3635858 Fax E-mail luana_naro@live.it

Dettagli

PROGETTO DSA DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO. docenti referenti: Monia Gennusa - Valeria Schembari

PROGETTO DSA DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO. docenti referenti: Monia Gennusa - Valeria Schembari PROGETTO DSA DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO docenti referenti: Monia Gennusa - Valeria Schembari PREMESSA: Il DSA, Disturbo Specifico dell Apprendimento, è un disturbo che interessa uno specifico

Dettagli

Rabino Chiara Via Almese 42 b, 10051 Avigliana (To) casarabino@libero.it, chiararabino@paroletcom.it

Rabino Chiara Via Almese 42 b, 10051 Avigliana (To) casarabino@libero.it, chiararabino@paroletcom.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Rabino Chiara Via Almese 42 b, 10051 Avigliana (To) Telefono 338.4565352 Fax 011.4376023 E-mail casarabino@libero.it, chiararabino@paroletcom.it

Dettagli

CORSO DI PSICOLOGIA DELL EDUCAZIONE

CORSO DI PSICOLOGIA DELL EDUCAZIONE CORSO DI PSICOLOGIA DELL EDUCAZIONE A.A. 2012-2013 SCIENZE INFERMIERISTICHE POLO DI PISA II ANNO V LEZIONE Dott.ssa Chiara Toma I DISTURBI DELLO SVILUPPO Disturbi del linguaggio Autismo e disturbi pervasivi

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE C.E.R.A.L. Studio di Consulenza Neuropsichiatrica Psicologica Logopedica Psicopedagogica per età evolutiva e adulta. Studio di formazione ed informazione per genitori, insegnanti, professionisti e aziende.

Dettagli

Gravi disturbi specifici del linguaggio verbale

Gravi disturbi specifici del linguaggio verbale Gravi disturbi specifici del linguaggio verbale Maria Cristina Scaduto Neuropsichiatria Infantile Dipartimento di Scienze Neurologiche Università di Bologna Disturbi del linguaggio: Colpiscono almeno il

Dettagli

La psicologia come diagnosi e riabilitazione

La psicologia come diagnosi e riabilitazione San Maurizio Canavese, 23/24 Febbraio 2012 Danilo De Gaspari ICP - CTO CENTRO PARKINSON MILANO L INTERVENTO PSICOLOGICO IN 2 FASI 1. LA DIAGNOSI DEI DISTURBI COGNITIVO-COMPORTAMENTALI 2. LA PRESA IN CARICO

Dettagli

STUDIO POLIFUNZIONALE DI STIENTA

STUDIO POLIFUNZIONALE DI STIENTA STUDIO POLIFUNZIONALE DI STIENTA PIANO OFFERTA FORMATIVA Anno 2013 1 Il Piano dell'offerta Formativa (P.O.F.) Lo studio polifunzionale di Stienta (S.P.S.) si propone come fornitore di servizi formativi

Dettagli

Disprassia verbale. DVE CAS Valutazione e trattamento Corso di alta formazione

Disprassia verbale. DVE CAS Valutazione e trattamento Corso di alta formazione Disprassia verbale. DVE CAS Valutazione e trattamento Corso di alta formazione Responsabile del corso: Prof.ssa Letizia Sabbadini Razionale La disprassia verbale evolutiva. La disprassia verbale evolutiva

Dettagli

a supporto dei malati di Parkinson dr. A.Marsano

a supporto dei malati di Parkinson dr. A.Marsano La rete dei servizi a supporto dei malati di Parkinson dr. A.Marsano Caratteristiche demografiche : il progressivo invecchiamento della popolazione M Italia 2000 F M Italia 2050 F L INDICE DI VECCHIAIA

Dettagli

LEZIONE 1 1 INTRODUZIONE ALLA NEUROPSICOLOGIA

LEZIONE 1 1 INTRODUZIONE ALLA NEUROPSICOLOGIA INTRODUZIONE ALLA LEZIONE INTRODUZIONE ALLA 2007 Università degli studi e-campus - Via Isimbardi 0-22060 Novedrate (CO) - C.F. 0854905004 Tel: 03/7942500-7942505 Fax: 03/794250 - info@uniecampus.it INTRODUZIONE

Dettagli

Testo di riferimento

Testo di riferimento Testo di riferimento Realizzazione di strumenti di documentazione e comunicazione tra scuola e servizi socio-sanitari con l utilizzo dell ICF come linguaggio comune per la descrizione del funzionamento

Dettagli

L IMPATTO DEI DISTURBI DI LINGUAGGIO NELLE UONPIA E LA NECESSITA DI INTERVENTI INNOVATIVI E DI CONTESTO

L IMPATTO DEI DISTURBI DI LINGUAGGIO NELLE UONPIA E LA NECESSITA DI INTERVENTI INNOVATIVI E DI CONTESTO L IMPATTO DEI DISTURBI DI LINGUAGGIO NELLE UONPIA E LA NECESSITA DI INTERVENTI INNOVATIVI E DI CONTESTO RENATA SALVADORINI UDGE IRCCS STELLA MARIS CALAMBRONE (PISA) LA DIMENSIONE DEL PROBLEMA 3%-6% dei

Dettagli

DI essere in possesso Diploma di Maturità Scientifica conseguito nel 1977 presso il Liceo Scientifico Morgagni di Roma

DI essere in possesso Diploma di Maturità Scientifica conseguito nel 1977 presso il Liceo Scientifico Morgagni di Roma TITOLI DI STUDIO E CURRICULUM PERSONALE LAURA MARIA CASTAGNA NATA A TUNISI IL 23/08/1958 Residente V. Spinozzi 5 San Bendedetto del Tronto 63039 AP. DICHIARA DI essere in possesso Diploma di Maturità Scientifica

Dettagli

donatellaverrastro@libero.it

donatellaverrastro@libero.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail VERRASTRO DONATELLA donatellaverrastro@libero.it Nazionalità italiana Data

Dettagli

Cosa cambia con i nuovi criteri diagnostici? Dr.ssa Laura Bracco

Cosa cambia con i nuovi criteri diagnostici? Dr.ssa Laura Bracco Cosa cambia con i nuovi criteri diagnostici? Dr.ssa Laura Bracco DEMENZA Sindrome clinica caratterizzata dal deterioramento della memoria e delle altre funzioni cognitive rispetto al livello di sviluppo

Dettagli

I disturbi dell'apprendimento contesti, buone prassi, strategie

I disturbi dell'apprendimento contesti, buone prassi, strategie I disturbi dell'apprendimento contesti, buone prassi, strategie Mercoledì 20 marzo 2013 Dott.ssa Roberta Riccioni Psicologa Neuropsicologia dei DSA - Legislazione I disturbi dell'apprendimento contesti,

Dettagli

Camilla Di Cillo Curriculum Vitae

Camilla Di Cillo Curriculum Vitae Camilla Di Cillo Curriculum Vitae Dati Anagrafici Camilla Di Cillo XXXXXXXXXXXXXXXXXX (XX) il XX/XX/XXXX XXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

Dettagli

Master Pratico in Neuropsicologia dello Sviluppo

Master Pratico in Neuropsicologia dello Sviluppo 50 crediti ECM A seguire nel 2017 Master Pratico in Neuropsicologia dello Sviluppo con lezioni supportate da video, casi clinici, esercitazioni sui tests, role playing Per iscriversi al master pratico

Dettagli

ABSTRACT DELLA TESI DI LAUREA: IL SISTEMA DEI NEURONI SPECCHIO: QUALI IMPLICAZIONI PER IL LINGUAGGIO. STUDIO DI TRE QUADRI DI AFASIA NON-FLUENTE.

ABSTRACT DELLA TESI DI LAUREA: IL SISTEMA DEI NEURONI SPECCHIO: QUALI IMPLICAZIONI PER IL LINGUAGGIO. STUDIO DI TRE QUADRI DI AFASIA NON-FLUENTE. ABSTRACT DELLA TESI DI LAUREA: IL SISTEMA DEI NEURONI SPECCHIO: QUALI IMPLICAZIONI PER IL LINGUAGGIO. STUDIO DI TRE QUADRI DI AFASIA NON-FLUENTE. Premesse teoriche Nella letteratura recente si trovano

Dettagli

Prof. Oskar Schindler FONIATRIA E LOGOPEDIA LE SFIDE DEL PROSSIMO DECENNIO

Prof. Oskar Schindler FONIATRIA E LOGOPEDIA LE SFIDE DEL PROSSIMO DECENNIO Prof. Oskar Schindler FONIATRIA E LOGOPEDIA LE SFIDE DEL PROSSIMO DECENNIO Foniatria e logopedia: le sfide del prossimo decennio - consistenza epistemologica * dottrinale * clinica - formazione di foniatri

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail Nazionalità SANSON ELENA elena.sanson@alice.it Italiana Data di nascita 24/11/1981 Iscritta all ordine

Dettagli

Master Universitario di primo livello METODOLOGIA DELL INTERVENTO LOGOPEDICO NEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

Master Universitario di primo livello METODOLOGIA DELL INTERVENTO LOGOPEDICO NEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO Master Universitario di primo livello METODOLOGIA DELL INTERVENTO Direttore: Prof. Alessandro MARTINI OBIETTIVI DEL MASTER Il Master è finalizzato al conseguimento di conoscenze e competenze specifiche

Dettagli

Via V. Renieri 6,00142 Roma Telefono 06 5035227 338 7710067 danielabarberini@yahoo.it; daniela.barberini@cemere.it

Via V. Renieri 6,00142 Roma Telefono 06 5035227 338 7710067 danielabarberini@yahoo.it; daniela.barberini@cemere.it Formato europeo per il curriculum vitae Informazioni personali Nome BARBERINI DANIELA Indirizzo Via V. Renieri 6,00142 Roma Telefono 06 5035227 338 7710067 E-mail danielabarberini@yahoo.it; daniela.barberini@cemere.it

Dettagli

Sintomi e segni. Disturbo. Sindrome. Disturbi Pervasivi dello Sviluppo

Sintomi e segni. Disturbo. Sindrome. Disturbi Pervasivi dello Sviluppo Disturbi Pervasivi dello Sviluppo Annamaria Petito SSIS 400H Sintomi e segni Sono le informazioni che derivano da consapevoli sensazioni del paziente e sono le interpretazioni date dal medico agli elementi

Dettagli

DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO:

DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO: DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO: INDICI DI RISCHIO E DIAGNOSI PRECOCE Federico Bianchi di Castelbianco Magda Di Renzo Francesca Zaza Progetto Tartaruga Trovare strumenti di indagine idonei alla complessità

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Maria Rosaria Tedeschi E-mail mrtedesc@unina.it Cittadinanza Italiana Sito web personale Settore professionale www.lariabilitazionelogopedica.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE EUROPASS

CURRICULUM VITAE EUROPASS CURRICULUM VITAE EUROPASS Informazioni personali Cognome / Nome Indirizzo via Cristoforo Colombo 440 00154 Roma (Italia) Cellulare 3470455561 E-mail chiara.studiologopedico@gmail.com Cittadinanza italiana

Dettagli

PEP 3:Psychoeducational Profile Third Editition

PEP 3:Psychoeducational Profile Third Editition Eric Shopler, Margaret D.Lansing, Robert J. Reichler, Lee M. Marcus PEP 3:Psychoeducational Profile Third Editition Valutazione psicoeducativa Individualizzata TEACCH per bambini con DSA Descrizione del

Dettagli

DISLESSIA E DISORTOGRAFIA dalla diagnosi alla presa in carico

DISLESSIA E DISORTOGRAFIA dalla diagnosi alla presa in carico DISLESSIA E DISORTOGRAFIA dalla diagnosi alla presa in carico dr. Antonio Salandi Neuropsichiatra Infantile IRCCS EUGENIO MEDEA Associazione La Nostra Famiglia - Bosisio Parini antonio.salandi@bp.lnf.it

Dettagli

Istituto di Riabilitazione ANGELO CUSTODE

Istituto di Riabilitazione ANGELO CUSTODE Istituto di Riabilitazione ANGELO CUSTODE PARLARE E CONTARE ALLA SCUOLA DELL INFANZIA Dott.ssa Liana Belloni Dott.ssa Claudia Fucili Dott.ssa Roberta Maltese 1 I Disturbi Specifici dell Apprendimento LESSIA

Dettagli

Disfunzioni cognitive in età evolutiva: Assessment e intervento neuropsicologico per disturbi e difficoltà di apprendimento e disabilità intellettiva

Disfunzioni cognitive in età evolutiva: Assessment e intervento neuropsicologico per disturbi e difficoltà di apprendimento e disabilità intellettiva Facoltà di Psicologia ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Master universitario di II livello Disfunzioni cognitive in età evolutiva: Assessment e intervento neuropsicologico per disturbi e difficoltà

Dettagli

Scienze Logopediche Applicate I TIPO DI ATTIVITÀ

Scienze Logopediche Applicate I TIPO DI ATTIVITÀ FACOLTÀ MEDICINA E CHIRURGIA ANNO ACCADEMICO 2013/14 CORSO DI LAUREA Logopedia CORSO INTEGRATO Scienze Logopediche Applicate I TIPO DI ATTIVITÀ Caratterizzante AMBITO DISCIPLINARE Patologia logopediche

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E- Mail Codice Fiscale CALDIROLI CHRISTIAN Via della Pergola, 15/6 21052 Busto Arsizio (VA) Abitazione: 0331 324142 Cellulare: +39 393 1999434 christian.caldiroli@gmail.com

Dettagli

DSL E DISPRASSIA VERBALE

DSL E DISPRASSIA VERBALE DSL E DISPRASSIA VERBALE Sintesi Di Un Approccio Clinico Metodologico Dott.ssa Michelazzo Letizia Prof.ssa Sabbadini Letizia Esperienze Cliniche A.I.D.E.E CCCCCC DSL LOGO LA DIAGNOSI VIENE DEFINITA PER

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA

PROTOCOLLO DI INTESA PROTOCOLLO DI INTESA tra la Regione Veneto e l Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto PER LE ATTIVITA DI IDENTIFICAZIONE PRECOCE DEI CASI SOSPETTI DI DSA 4 settembre 2014 Alessandra Scabia Obiettivi

Dettagli

Progetto di supervisione e consulenza per insegnanti sui disturbi di apprendimento e difficoltà scolastiche

Progetto di supervisione e consulenza per insegnanti sui disturbi di apprendimento e difficoltà scolastiche Progetto di supervisione e consulenza per insegnanti sui disturbi di apprendimento e difficoltà scolastiche Il progetto si propone la promozione del successo formativo per minori con difficoltà di apprendimento,

Dettagli

Imparare: questo è il problema San Marino 22 settembre 2012 Daniela Gallo, Giacomo Stella

Imparare: questo è il problema San Marino 22 settembre 2012 Daniela Gallo, Giacomo Stella Una prova di ripetizione di parole e di non parole: come predittore dei Disturbi Specifici del Linguaggio, e dei Disturbi Specifici dell Apprendimento. Imparare: questo è il problema San Marino 22 settembre

Dettagli

LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica

LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI In collaborazione per accreditamento ECM con: LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL

Dettagli

I DISTURBI AFASICI DEL LINGUAGGIO

I DISTURBI AFASICI DEL LINGUAGGIO I DISTURBI AFASICI DEL LINGUAGGIO Davide Crepaldi MoMo Lab, Dipartimento di Psicologia Università di Milano-Bicocca davide.crepaldi1@unimib.it www.davidecrepaldi.net PRINCIPI GENERALI DI AFASIOLOGIA L'afasia

Dettagli

Giacomo Stella. Università di Modena e Reggio Emilia SOS DISLESSIA

Giacomo Stella. Università di Modena e Reggio Emilia SOS DISLESSIA Giacomo Stella Università di Modena e Reggio Emilia SOS DISLESSIA Disturbi specifici del linguaggio e DSA Come e cosa fare per l'identificazione precoce nella scuola dell'infanzia premessa I disturbi del

Dettagli

Logopedista libero professionista Valutazione e trattamento deglutizione atipica in età adulta ed. Studio privato ReHabilita Via Giotto 10 Leinì (To)

Logopedista libero professionista Valutazione e trattamento deglutizione atipica in età adulta ed. Studio privato ReHabilita Via Giotto 10 Leinì (To) CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM INFORMAZIONI PERSONALI Nome CIVILOTTI SABRINA Indirizzo Via Reggio 5, 10153 Torino Telefono 3494585723 E-mail Civilotti.s@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita 17

Dettagli

Dirigente ASL I fascia - UNITA' OPERATIVA DI PSICOLOGIA CLINICA - DIREZIONE SANITARIA

Dirigente ASL I fascia - UNITA' OPERATIVA DI PSICOLOGIA CLINICA - DIREZIONE SANITARIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 14/01/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio TEMPONE MARIA GRAZIA I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO Dirigente ASL

Dettagli

ESTRATTO CURRICULUM VITAE

ESTRATTO CURRICULUM VITAE ESTRATTO CURRICULUM VITAE Patrizia Rampone Titoli di Studio Universita ri di Base - Diploma di Tecnico di Audiometria e Fono-Logopedia conseguito c/o la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'università

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. maramazziotti@paroletcom.it ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Nome

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. maramazziotti@paroletcom.it ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Nome F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MAZZIOTTI MARA Indirizzo CORSO ROSSELLI 99/6-10129 TORINO (ITALIA) Telefono 347-0624797- Fax/telefono 011 4376023 E-mail maramazziotti@tiscali.it

Dettagli

Fondazione Carlo Molo Onlus Laboratorio Sperimentale Afasia

Fondazione Carlo Molo Onlus Laboratorio Sperimentale Afasia Fondazione Carlo Molo Onlus Laboratorio Sperimentale Afasia Gruppo di lavoro: Dr. Alberto Giachero, Dr.ssa Melanie Calati, Dr. Cristian Rugiero, Dr. Stefano Balasini Afasia Nell afasia le immagini e le

Dettagli

GTTFPP66E28B157P. Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia

GTTFPP66E28B157P. Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Filippo Gitti Indirizzo Via Boccacci 83 Brescia Telefono 0302090625 Fax 0303704436 E-mail filippo.gitti@spedalicivili.brescia.it Nazionalità

Dettagli

PERCORSO PROFESSIONALE CORSO DI FORMAZIONE TAPING NEUROMUSCOLARE - LOGOPEDIA. BARI *sede da confermare in base agli iscritti

PERCORSO PROFESSIONALE CORSO DI FORMAZIONE TAPING NEUROMUSCOLARE - LOGOPEDIA. BARI *sede da confermare in base agli iscritti PERCORSO PROFESSIONALE CORSO DI FORMAZIONE TAPING NEUROMUSCOLARE - LOGOPEDIA Certificazione Internazionale NMT ISO 9001 Collaborazione al protocollo di ricerca BARI *sede da confermare in base agli iscritti

Dettagli

ASD Disturbo dello spettro autistico

ASD Disturbo dello spettro autistico ASD Disturbo dello spettro autistico Nel 2010 negli Stati Uniti ad 1 bambino ogni 68 è stata fatta una diagnosi di Disturbo dello Spettro Autistico (DSA), segnando un aumento del 30% rispetto a due anni

Dettagli

I DISTURBI DEL LINGUAGGIO. Evoluzione del concetto di afasia Correlati anatomici Valutazione Trattamento

I DISTURBI DEL LINGUAGGIO. Evoluzione del concetto di afasia Correlati anatomici Valutazione Trattamento I DISTURBI DEL LINGUAGGIO Evoluzione del concetto di afasia Correlati anatomici Valutazione Trattamento Cosa si intende per linguaggio Sistema grammaticale formale distinto da altre forme di comunicazione

Dettagli

Correlazione tra i disturbi specifici del linguaggio e DSA

Correlazione tra i disturbi specifici del linguaggio e DSA Correlazione tra i disturbi specifici del linguaggio e DSA Dr. B. Rizzo Troina 13 Settembre 2013 U.O.C di ORL & Foniatria - IRCCS OASI MARIA SS. - ONLUS, TROINA Direttore Dr.V.Neri DISTURBI SPECIFICI DEL

Dettagli

CURRICULUM V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Psicologa Albo di appartenenza Indirizzo E-mail Sito web Nazionalità Luogo e data di nascita Patente DR.SSA Mariapaola Bianchini Ordine degli Psicologi del Lazio.

Dettagli

Salute e Scienze Sclerosi multipla, SLA, Alzheimer e Parkinson: novità diagnostiche e terapeutiche

Salute e Scienze Sclerosi multipla, SLA, Alzheimer e Parkinson: novità diagnostiche e terapeutiche www.aggm.it Agenzia Giornalistica Global Media Salute e Scienze Sclerosi multipla, SLA, Alzheimer e Parkinson: novità diagnostiche e terapeutiche A Napoli il Congresso mondiale della Società Internazionale

Dettagli

IL RUOLO DELLA NEUROPSICHIATRIA INFANTILE AUSL DI RAVENNA NEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

IL RUOLO DELLA NEUROPSICHIATRIA INFANTILE AUSL DI RAVENNA NEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO IL RUOLO DELLA NEUROPSICHIATRIA INFANTILE AUSL DI RAVENNA NEI DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO v VALUTAZIONE del linguaggio e degli apprendimenti v TRATTAMENTO (vedi indicazioni) VALUTAZIONE DEL LINGUAGGIO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA I DISURBI SPECIFICI DEL LINGUAGGIO Relatrice: Chiar. ma Prof.ssa Annalisa SCANU Candidata:

Dettagli

Master Neuropsicologia: Valutazione Diagnosi e Riabilitazione ( Sede di Milano )

Master Neuropsicologia: Valutazione Diagnosi e Riabilitazione ( Sede di Milano ) Master Neuropsicologia: Valutazione Diagnosi e Riabilitazione ( Sede di Milano ) anno 2014 MESE GIORNO mattina (9.00-13.00) pomeriggio (14.00-18.00) Presentazione del Master (Balconi) Ottobre 24 Neuropsicologia:

Dettagli

I Disturbi Specifici di Apprendimento

I Disturbi Specifici di Apprendimento Master breve I Disturbi Specifici di Apprendimento Teoria, diagnosi, valutazione, progettazione, intervento: un approccio multidisciplinare ai DSA 18 giornate 144 ore riservato con percorsi differenziati-

Dettagli

Valutazione e intervento didattico nell apprendimento della lettura e della scrittura. Belluno, ottobre dicembre 2011.

Valutazione e intervento didattico nell apprendimento della lettura e della scrittura. Belluno, ottobre dicembre 2011. Valutazione e intervento didattico nell apprendimento della lettura e della scrittura Belluno, ottobre dicembre 2011 Michela Cendron Centro Regionale Specializzato per i Disturbi dell Apprendimento ULSS20

Dettagli

CURRICULUM VITAE DR.SSA ROBERTA CAROLI

CURRICULUM VITAE DR.SSA ROBERTA CAROLI CURRICULUM VITAE DR.SSA ROBERTA CAROLI Dati Anagrafici Nome: Cognome: Roberta Caroli Luogo e Data di Nascita: Faenza 1 febbraio 1983 Nazionalità: Italiana Telefono: 339 6227827 Indirizzo E-mail: waves.roby@gmail.com

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome/Cognome Formenti Marina Indirizzo 6, Via Vitale Sala, 23870, Cernusco Lombardone (LC), Italia Telefono 039-9906263

Dettagli

I disturbi specifici dell apprendimento (D.S.A. D.S.A.)

I disturbi specifici dell apprendimento (D.S.A. D.S.A.) I disturbi specifici dell apprendimento (D.S.A. D.S.A.) Logopedista: Amitrano Luisa Logopedista: Falco Daniela I disturbi specifici dell apprendimento (D.S.A. D.S.A.) ( dislessia- disgrafia- disortografia-

Dettagli

Individuazione precoce del bambino con DSA, potenziamento delle abilità di base e recupero del ritardo di apprendimento della letto-scrittura

Individuazione precoce del bambino con DSA, potenziamento delle abilità di base e recupero del ritardo di apprendimento della letto-scrittura ISTITUTO COMPRENSIVO GUALDO TADINO Via G. Lucantoni 06023 - Gualdo Tadino Individuazione precoce del bambino con DSA, potenziamento delle abilità di base e recupero del ritardo di apprendimento della letto-scrittura

Dettagli

LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica

LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI LA RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELL ADULTO E DELL ANZIANO: dalla teoria alla clinica Edizione

Dettagli

PROGETTO DI PREVENZIONE DEI DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO

PROGETTO DI PREVENZIONE DEI DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO PROGETTO DI PREVENZIONE DEI DISTURBI SPECIFICI DELL'APPRENDIMENTO SCREENING PREVENTIVO NELLA SCUOLA PRIMARIA PER L'INDIVIDUAZIONE PRECOCE DEI DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO ED ATTUAZIONE DI INTERVENTI

Dettagli

Conoscere i Disturbi Specifici dell Apprendimento

Conoscere i Disturbi Specifici dell Apprendimento Mira, 27 marzo 2015 Conoscere i Disturbi Specifici dell Apprendimento Dott.ssa Barbara Longhi Psicologa Psicoterapeuta Ulss13 Servizio Età Evolutiva Cosa sono i DSA? Disturbi dello sviluppo che riguardano

Dettagli

Cogito ergo riabilito. Un prototipo: il progetto COGITO

Cogito ergo riabilito. Un prototipo: il progetto COGITO Cogito ergo riabilito Le potenzialità del training computerizzato per i disturbi di attenzione, memoria visuo-spaziale e linguaggio Un prototipo: il progetto COGITO Dott.ssa Gindri P., Dott. Passerini

Dettagli

La Dislessia Evolutiva

La Dislessia Evolutiva La Dislessia Evolutiva Dislessia Evolutiva (DE) Disabilità specifica dell apprendimento di origine neurobiologica. Si manifesta quando un bambino non sviluppa, o sviluppa con molta difficoltà, la capacità

Dettagli

Casa del Fanciullo, Carini (PA - Italia) Sostituzione della logopedista di ruolo

Casa del Fanciullo, Carini (PA - Italia) Sostituzione della logopedista di ruolo INFORMAZIONI PERSONALI Accardi Giulia Rita Via Francesco Domenico Guerrazzi, 39, 90135 Palermo (Italia) +39 3926798472 giulia.accardi@gmail.com Sesso Femminile Data di nascita 07 settembre 1990 Nazionalità

Dettagli