1. Nasdaq 1. Introduzione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1. Nasdaq 1. Introduzione"

Transcript

1 1. Nasdaq 1 Introduzione Il Nasdaq Stock Market è il primo mercato al mondo per la quotazione di titoli elettronici. Fin dal suo debutto avvenuto nel 1971, ha rappresentato la prima linea dell innovazione, esso, infatti, utilizzando la tecnologia dell informazione e comunicazione ha fatto e fa, incontrare milioni di investitori con le più importanti imprese al mondo. Oggi nel Nasdaq (NDAQ) vengono quotate circa 3600 società, considerate tra le più innovative del mondo, situate in 83 paesi. La struttura competitiva del mercato, unita ad un vasto portafoglio di prodotti e servizi, attraggono le società con il più veloce e rilevante tasso di crescita. Oggi ci sono più imprese quotate nel Nasdaq rispetto agli altri principali mercati statunitensi ed in tale mercato si scambiano ogni giorno più titoli di ogni altro mercato americano. Nel Nasdaq gli scambi vengono effettuati con l ausilio di computers sofisticati e di un network per le telecomunicazioni, sistema questo che premette di trasmettere in tempo reale tutte le informazioni rilevanti circa gli investimenti a più di circa 2 milioni di utenti. Il Nasdaq può essere considerato uno dei mercati meglio regolamentati sia per l impiego di sofisticati sistemi di sorveglianza degli scambi sia per l elevato standing professionale degli operatori. 1.1 Le caratteristiche del Nasdaq Le caratteristiche del mercato Le principali caratteristiche del Nasdaq possono essere sintetizzate con i seguenti termini: elevata innovazione, utilizzo di alta tecnologia, trasparenza, depth of market, liquidità, spreads. ELEVATA INNOVAZIONE: il Nasdaq è stato il primo mercato azionario ad effettuare pubblicità, fornendo alle relative aziende quotate una piattaforma finanziara che offre una notevole visibilità. Come asserito in precedenza, Nasdaq annovera circa 3600 società quotate, molte delle quali sono divenute sinonimi di sviluppo e di innovazione. Altre sono aziende più giovani e meno conosciute che impiegano tutte le proprie energie per crescere e dominare il mondo del domani. La chiave di successo della Nasdaq culture è la creazione di forti collegamenti e collaborazioni con le imprese ammesse a quotazione. Non soltanto fornendo loro l'accesso al capitale, visibilità e una serie nutrita di servizi, inoltre offrono consulenze e collaborazioni per affiancare tali aziende nel loro impegno nel perseguire il miglioramento continuo. UTILIZZO DI ALTA TECNOLOGIA: la piattaforma del mercato di NASDAQ è stata riconosciuta come una meraviglia tecnologica; un sistema aperto con la capacità di servire migliaia di operatori a livello mondiale. Il Nasdaq è il più grande network al mondo che collega traders in 790 aziende e più di 1 Di Maurizio Cisi e Alessandra Faraudello 1

2 1.000 localizzazioni. Nasdaq è leader mondiale nella tecnologia finanziaria come ricchezza d informazioni, affidabilità e velocità ineguagliate. Basti pensare che è il mercato azionario più veloce del mondo in termini sia di conferma di ordini che di esecuzione di ordini. Gli operatori del mercato possono emettere i propri ordini e ricevere conferma dell esecuzione in meno di un secondo. Il sistema di Nasdaq gestisce in genere oltre transazioni al secondo. In una giornata Nasdaq può muovere anche più di 7 milioni di azioni, 3 milioni di transazioni e 2 milioni di ordini. Nel 2002, Nasdaq ha gestito 441,7 miliardi di azioni, un volume più elevato di tutti gli altri principali mercati finanziari statunitensi unitamente considerati. Nel 2001, Nasdaq è stato il primo e unico mercato negli Stati Uniti che è riuscito a raggiungere gli standard qualitativi ISO TRASPARENZA: la struttura aperta del mercato di Nasdaq offre un livello di trasparenza unico e non riscontrabile negli altri mercati in USA. La trasparenza, la possibilità di vedere gli acquisti e le vendite di titoli azionari effettuati dagli investitori sono senza dubbio qualità che permettono agli operatori di migliorare il proprio decision making process. Tutte le informazioni sulle quotazioni di titoli, fondi, opzioni etc sono indicate sul sito garantendo così un elevato grado di trasparenza, e tutti gli operatori in tutto il mondo possono visualizzare le stesse informazioni. DEPTH OF MARKET: col termine depth of market s intende l ammontare di capitale impegnato ed il numero totale di buyers e sellers presenti sul mercato. Nasdaq presenta un rilevante grado di depth of market a causa dell elevato ammontare di capitale che gestisce e in seguito alla presenza di numerosi market makers (MM). La presenza del MM genera stabilità dei prezzi, liquidità e di conseguenza attira nuovi buyers e sellers. Il Nasdaq national stocks annovera una media di 19 MM. LIQUIDITA : la struttura del mercato di Nasdaq facilita inoltre la creazione di liquidità grazie alla velocità e alla facilità con le quali gli stocks possono essere acquistati o ceduti sul mercato. Poiché Nasdaq rappresenta il più grande mercato elettronico, non si limita ad un unica trading location; gli scambi si effettuano attraverso un sofisticato computer e con l ausilio di un network per le telecomunicazioni che trasmette in tempo reale informazioni essenziali per effettuare gli investimenti a più di 2 milioni di utilizzatori. Gli MM che operano su Nasdaq accrescono la liquidità offrendo agli investitori accesso rapido al capitale e scambi ininterrotti. SPREAD: lo spread degli stock in ogni mercato è dato dalla differenza tra il prezzo offerto e quello richiesto. Per ciò che concerne Nasdaq, lo spread rilevante è l inside spread, che è dato dalla differenza in prezzo tra la migliore offerta e la migliore richiesta tra tutti coloro che hanno partecipato agli scambi in uno stock. Nel mercato Nasdaq, la competizione è uno dei più rilevanti fattori coinvolti nella creazione di prezzi efficienti. Una competizione aggressiva è vivamente incoraggiata tra gli operatori poiché assicura agli investitori la possibilità di scambiare gli stocks al miglior prezzo Indici finanziari Nel Nasdaq stock market è possibile individuare differenti indici finanziari, tra i quali sono stati selezionati a titolo esemplificativo: NASDAQ-100 index, Nasdaq biotechnology index, Nasdaq financial-100 index, Nasdaq insurance index, Nasdaq telecomunications index, Nasdaq computer index. Il Nasdaq -100 index in dieci anni ha surclassato tutti gli altri indici compresi il dow e S&P. Tale indice include cento aziende americane e internazionali, di tipo non finanziario. L indice riflette l andamento di aziende operanti in diversi settori come le biotecnologie, realizzazione di hardwere e softwere, telecomunicazioni, etc. Il Nasdaq Biotechnology Index raggruppa i titoli più scambiati sul mercato biotecnologico includendo le società che attraverso la ricerca biomedica, sono principalmente impegnate nella scoperta e nello sviluppo di nuovi trattamenti o cure per le malattie umane. Il Nasdaq Financial-100 Index include cento tra le più rilevanti imprese finanziarie, statunitensi e straniere, quotate al Nasdaq. L indice include banche, società di risparmio e relative holdings, compagnie di assicurazione, società d investimenti e di servizi finanziari. 2

3 Il Nasdaq insurance index considera le aziende operanti in tutti i tipi di assicurazioni come quelle sulla vita, sulla salute, contro gli infortuni, eventi straordinari, etc ed i servizi correlati. Il Nasdaq telecomunications index, considera le imprese operanti nel settore delle telecomunicazioni, emittenti radio e televisive ed include altresì le aziende che producono le attrezzature necessarie per operare in questo settore. Il Nasdaq computer index, considera le imprese produttrici di hardwere e softwere, aziende specializzate nella gestione di particolari servizi connessi con l informatica ed i produttori di accessori, attrezzature generiche comunque ricollegabili a tale settore. 3

4 1.2 I servizi offerti da Nasdaq Figura 1.1 Home page del sito del Nasdaq Visitando la home page del sito si osserva subito che i servizi offerti sono numerosi, articolati e rivolti sia a professionisti del settore sia ad altri utilizzatori. E possibile attraverso un click del mouse accedere, in tempo reale, a molteplici informazioni, notizie e dati aggiornati su tutte le aziende quotate sul Nasdaq. Per consultare qualsiasi tipo d informazione circa un impresa è necessario immettere il codice (symbol) che Nasdaq gli ha attribuito; se non si conosce tale codice basta ricercarlo selezionando symbol search e dopo aver immesso il nome dell azienda prescelta si ottiene il relativo symbol. 4

5 Figura 1.2 Finestra che permette di individuare il codice (symbol) attribuito ad esempio alla Microsoft Corporation Nell esempio è stata selezionata la Microsoft Corporation e dalla ricerca è risultato codice MSFT. Per effettuare qualsiasi operazione ed usufruire di qualsiasi servizio offerto dal sito di Nasdaq si dovrà sempre fare riferimento a questo codice identificativo. Il sito permette di accedere immediatamente ad alcuni servizi ed informazioni ritenute più rilevanti e più frequentemente richieste dagli utilizzatori di questo sito: innanzitutto nella finestra centrale in blu, sotto riportata, si può immediatamente conoscere la quotazione di un titolo, di un fondo o di un opzione e si può altresì approfondire la ricerca richiedendo maggiori dettagli ed un sommario della quotazione. 5

6 Figura 1.3 Finestra che permette di conoscere in tempo reale la quotazione di stocks, founds e options Figura 1.4 Risultato della ricerca della quotazione Microsoft Co. Nell esempio sopra indicato, volendo conoscere la quotazione della Microsoft Co. è sufficiente inserire MSFT, (il codice per la Microsoft corporation), e richiedere la flash quote. Con tale procedura semplice e rapida si otterrà la quotazione aggiornata in tempo reale. Sempre nella home page si osserva la presenza di un grafico che in tempo reale esplica l andamento del Nasdaq in ogni ora, riportando anche il valore monetario e anche il valore di alcuni indici ritenuti più indicativi e rilevanti. 6

7 Sono anche presenti alcune notizie ed eventi del giorno a carattere politico-finanziario che quindi possono avere effetti sulle quotazioni, più altre informazioni circa i tassi d interesse, l analisi di accadimenti dai risvolti economici e dei loro riflessi sui mercati e sugli operatori. Quelli appena descritti sono servizi offerti direttamente dalla home page poiché ritenuti di maggiore utilità e di rapida consultazione; vi sono poi molti altri servizi a contenuto più complesso e rivolti ad utenti più esigenti e con maggiore conoscenza della materia (indicati sul lato sinistro della pagina web). Verranno qui di seguito analizzati quelli più rappresentativi. Selezionando company financial è possibile ottenere i prospetti di bilancio, analisi per indici e analisi per flussi di cassa di tutte le azienda quotate in modo da approfondire la conoscenza di tali imprese ed effettuare le scelte d investimento. Figura 1.5 Pagina web principale del servizio company financial 7

8 Per effettuare la ricerca è sufficiente inserire nel campo indicato dalla freccia il simbolo dell azienda e verranno fornite tutte le informazioni. Ad esempio inserendo il codice Microsoft Co.(MSFT) si otterranno i suoi prospetti sintetici di conto economico, stato patrimoniale e flussi di cassa. Nasdaq è quindi un immensa banca dati a disposizione di tutti gli utenti senza limiti e barriere. E doveroso sottolineare la rapidità con la quale l utente può reperire numerose informazioni rilevanti come dati di bilancio in pochissimi attimi, in sostanza il sito del Nasdaq rappresenta una fonte inesauribile e preziosa di centinaia di dati, notizie informazioni. Figura 1.6 Prospetto di conto economico della Microsoft Corporation 8

9 Figura 1.7 Prospetto di Stato patrimoniale della Microsoft Corporation Il sito attraverso la selezione del servizio company news permette altresì di ottenere tutte le informazioni più recenti riguardanti un impresa, questo perché come già asserito tutti gli eventi, i rumors hanno degli effetti sulle quotazioni dei titoli e rappresentano un utile supporto per effettuare anche delle previsioni sull andamento futuro degli stessi. Per accedere a tale servizio si procede con la classica prassi utilizzata da Nasdaq, immettendo il codice dell azienda in oggetto ed ottenendo immediatamente un elenco di articoli che vengono poi aperti semplicemente selezionandoli. Un altro servizio offerto dal sito, che risulta essere estremamente utile è il Sector indices. In tale sezione è possibile visualizzare in tempo reale il valore dell indice per i diversi settori come ad esempio il settore bancario, delle assicurazioni, delle biotecnologie etc. 9

10 Figura 1.8 Pagina web riportante i principali indici di settore Oltre al Sector indices è altresì disponibile il Market indices che offre la possibilità all utente di visualizzare i principali indici di mercato come l S&P, tutti gli indici Nasdaq, l Amex composite, etc. E doveroso porre l accento sul fatto che tutti questi servizi sono aggiornati in tempo reale e sono tutti gratuiti. Qualsiasi utente, da ogni parte del mondo può accedere alle stesse informazioni; in sostanza Nasdaq risulta essere un vasto data base continuamente aggiornato e rappresenta uno strumento utile per gli operatori professionisti e non. 10

11 Figura 1.9 Pagina web riportante i principali indici di mercato. Passando ora al menù investor tools tra i numerosi servizi offerti si evidenzia la possibilità di scaricare gli annual report ed i founds prospectus. Poiché la procedura per effettuare la ricerca è identica verrà considerata solo per i founds. Selezionando la voce founds prospectus come mostra la pagine web seguente, vengono indicate le diverse modalità di ricerca: attraverso il nome del fondo, selezionando una famiglia di fondi o indicando l obiettivo del fondo. 11

12 Figura 1.10 Pagine web nella quale è possibile selezionare il fondo Selezionando l azienda in base al nome viene successivamente presentato un elenco di aziende tra le quali selezionare quella che si stava ricercando, sono poi possibili due alternative: scaricare il formato PDF delle informazioni che si stavano cercando oppure inoltrare un ordine per ricevere via posta il materiale richiesto. E rilevante osservare che Nasdaq fornisce questi servizi sia per il report che per il prospectus gratuitamente. 12

13 Figura 1.11 Pagina web ove è possibile scaricare i prospetti od inoltrare un ordine per la consegna via posta Sempre nel menù investors tools è interessante visionare il servizio riskgrades che consente di misurare il rischio di un investimento. Non è necessario essere un risk manager per effettuare un analisi del rischio di un portafoglio titoli. Grazie a questo servizio realizzato dal RiskMetrics Group è possibile effettuare tale valutazione per ogni asset del portafoglio. Riskgrades è stato realizzato per divenire uno strumento molto semplice ed intuitivo per facilitare la comprensione a tutte le tipologie di utenti, dai professionisti agli investitori occasionali. Inoltre poiché riskgrades rappresenta una misura standardizzata della volatilità permette di effettuare comparazioni tra investimenti di diverse classi. Nella pagina web seguente è stato calcolato il rischio di un investimento nella Microsoft Corporation; per effettuare la ricerca si è seguita la classica procedura inserendo il codice nell apposita finestrella. 13

14 Figura 1.12 Grado di rischio della Microsoft Corporation Figura 1.13 Tabella di lettura del grado di rischio La tabella di lettura permette di comprendere il grado di rischio dell investimento in modo molto semplice ed immediato. I valori compresi tra 100 e 700 comportano un rischio medio caratterizzato da diversi livelli d intensità. Nel punto zero e nel suo intorno un rischio nullo o molto basso e per i valori superiori a 700 osserviamo un rischio molto elevato con alta volatilità. Selezionando riskmap of the market è possibile visualizzare una mappa composta dagli assets del Nasdaq 100 e per ognuno andare ad individuare il loro grado di rischio semplicemente muovendosi con il cursore sulle diverse caselle. Le caselle in rosso sono caratterizzate da un grado di rischio superiore rispetto alle caselle in blu. L utente può castomizzare la mappa ad esempio selezionando il mercato S&P 500 o richiedendo l indice di particolari categorie di rischio. 14

15 Figura 1.14 Mappa del rischio di mercato. Si può osservare nel riquadro il rischio della Microsoft Co. 15

Il mercato azionazio ed effetto sulle società per azioni

Il mercato azionazio ed effetto sulle società per azioni Il mercato azionazio ed effetto sulle società per azioni Il mercato azionario è quel luogo in cui avviene la compravendita dei titoli mobiliari, composti sia da titoli azionari che da obbligazioni. Originariamente

Dettagli

FIDAWORKSTATION: MANUALE UTENTE

FIDAWORKSTATION: MANUALE UTENTE FIDAWORKSTATION: MANUALE UTENTE 1. Introduzione 2 2. Accesso a FIDAworkstation 2 3. Ricerca 4 3.1 Scheda Prodotto 5 4. Clienti 9 4.1 Anagrafica Clienti 9 4.2 Analisi Esigenze 11 4.3 Profilo di Rischio

Dettagli

Manuale Operativo. Il presente Manuale Operativo è a disposizione del Cliente sul sito all indirizzo https://www.greentradesanpaolo.com Pag.

Manuale Operativo. Il presente Manuale Operativo è a disposizione del Cliente sul sito all indirizzo https://www.greentradesanpaolo.com Pag. Manuale Operativo Sanpaolo Sanpaolo Banco di Napoli Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo Carisbo Cassa di Risparmio di Venezia Banca Popolare dell Adriatico Friulcassa Pag. 1 INDICE INTRODUZIONE A GREENTRADE

Dettagli

Una guida passo per passo al trading delle Opzioni Binarie. www.cedarfinance.com

Una guida passo per passo al trading delle Opzioni Binarie. www.cedarfinance.com Una guida passo per passo al trading delle Opzioni Binarie www.cedarfinance.com Index 3 Le ragioni fondamentali per fare trading con le Opzioni Binarie 4 Opzioni Binarie: Una storia 5 Come eseguire uno

Dettagli

MANUALE PER LA CONSULTAZIONE DEL DATABASE DEGLI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI DELLA PROVINCIA DI LECCE

MANUALE PER LA CONSULTAZIONE DEL DATABASE DEGLI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI DELLA PROVINCIA DI LECCE MANUALE PER LA CONSULTAZIONE DEL DATABASE DEGLI INSEDIAMENTI PRODUTTIVI DELLA PROVINCIA DI LECCE 1 INTRODUZIONE Il presente documento contiene le informazioni di base necessarie per consentire una agevole

Dettagli

PAGAMENTI ON-LINE. Manuale del cittadino

PAGAMENTI ON-LINE. Manuale del cittadino PAGAMENTI ON-LINE Manuale del cittadino INDICE 1. Il portale Carta Regionale dei Servizi... 3 2. Accesso ai servizi... 5 2.1. Processo di autenticazione... 5 2.1.1. Requisiti del sistema... 5 2.1.2. Procedura

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Guida alla Registrazione

Guida alla Registrazione Ministero degli Affari Esteri D.G.R.O. - Ufficio V https://web.esteri.it/concorsionline Guida alla Registrazione Versione 1.00 10/02/2010 14.50.00 INDICE Parte 1 - Introduzione 1.01 Indirizzo del Portale...3

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

LA PRESENTE ANNULLA E SOSTITUISCE INTEGRALMENTE LA COMUNICAZIONE A PROT. 51/2002 SERVIZIO NEGOZI FINANZIARI E PROMOTORI DEL 13/03/2002.

LA PRESENTE ANNULLA E SOSTITUISCE INTEGRALMENTE LA COMUNICAZIONE A PROT. 51/2002 SERVIZIO NEGOZI FINANZIARI E PROMOTORI DEL 13/03/2002. Disposizioni Operative per Agenzie Abilitate e Negozi Finanziari Bologna, 17 settembre 2003 COMUNICAZIONE N. 7/2003 Ai NEGOZI FINANZIARI Alle AGENZIE ASSICURATIVE ABILITATE Ai PROMOTORI FINANZIARI Alle

Dettagli

Il nostro team, all interno di PFT ITALIA, e dedicato all analisi e selezione, strutturazione di strumenti di investimento per i privati.

Il nostro team, all interno di PFT ITALIA, e dedicato all analisi e selezione, strutturazione di strumenti di investimento per i privati. 1 2 Il nostro team, all interno di PFT ITALIA, e dedicato all analisi e selezione, strutturazione di strumenti di investimento per i privati. Siamo all avanguardia in particolare nel campo di Prodotti

Dettagli

Il nostro team, all interno di PFT ITALIA, e dedicato all analisi e selezione, strutturazione di strumenti di investimento per i privati.

Il nostro team, all interno di PFT ITALIA, e dedicato all analisi e selezione, strutturazione di strumenti di investimento per i privati. Il nostro team, all interno di PFT ITALIA, e dedicato all analisi e selezione, strutturazione di strumenti di investimento per i privati. Siamo all avanguardia in particolare nel campo di Prodotti Finanziari

Dettagli

Secondo l impostazione della figura precedente a partire dall alto e da sinistra a destra, sono presenti:

Secondo l impostazione della figura precedente a partire dall alto e da sinistra a destra, sono presenti: La Metatrader4 Molti broker hanno scelto di utilizzare la piattaforma Trading Platform Meta Trader 4 che è stata realizzata dalla MetaQuotes Software Corporation, sicuramente una tra le piattaforme più

Dettagli

Company Profile. www.irtop.com

Company Profile. www.irtop.com Company Profile www.irtop.com 2 > Valori > Mission > Profilo > Obiettivi > Servizi di consulenza > Track record > Pubblicazioni > Contatti 3 VALORI Passione Crediamo nelle storie imprenditoriali dei nostri

Dettagli

Informazioni per gli Azionisti

Informazioni per gli Azionisti Informazioni per gli Azionisti RELATIVE ALL OPERAZIONE DI PAGAMENTO DEL DIVIDENDO PER L ESERCIZIO 2013 SU AZIONI CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA SPA DI EURO 0, 40 IN CONTANTI OPPURE A SCELTA DELL AZIONISTA

Dettagli

MODALITA PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO. 1. Download del file agg393.exe. 2. Decompressione dei files dell aggiornamento. 3. Aggiornamento del DASM

MODALITA PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO. 1. Download del file agg393.exe. 2. Decompressione dei files dell aggiornamento. 3. Aggiornamento del DASM Servizio: Sistemi Informativi e Processi Roma, 31 marzo 2009 Allegato al programma di aggiornamento della procedura DASM (versione 3.9.3) MODALITA PER ESEGUIRE L AGGIORNAMENTO L aggiornamento si articola

Dettagli

Leading the Intelligent ETF Revolution

Leading the Intelligent ETF Revolution Gli ETF Intelligent Index di Invesco PowerShares Il valore della selezione Leading the Intelligent ETF Revolution Il presente documento è destinato esclusivamente agli investitori professionali e non può

Dettagli

Guida alla gestione contenuti del sito www.cantinebernabei.com

Guida alla gestione contenuti del sito www.cantinebernabei.com Guida alla gestione contenuti del sito www.cantinebernabei.com INTRODUZIONE Per gestire i contenuti del sito Emporio Vini Cantine G.S. Bernabei, è necessario scrivere nella barra degli indirizzi del proprio

Dettagli

ISTAT bt.viewer: Basi Territoriali MANUALE UTENTE. Servizio INT Sistema Informativo Geografico

ISTAT bt.viewer: Basi Territoriali MANUALE UTENTE. Servizio INT Sistema Informativo Geografico ISTAT bt.viewer: Basi Territoriali MANUALE UTENTE Servizio INT Sistema Informativo Geografico INDICE Utilizzare il bt.viewer Navigare nella mappa Confrontare foto aeree Tematismi Tematismi: applicare la

Dettagli

Aggiornamento Titoli

Aggiornamento Titoli Aggiornamento Titoli Una volta inserite tutte le informazioni si può fare la connessione al sito di Milano Finanza per l aggiornamento, in tempo reale, delle inserire, nella maschera attivata, il nome

Dettagli

MANUALE MESSAGGISTICA INTERNA GUIDA PER I DOCENTI

MANUALE MESSAGGISTICA INTERNA GUIDA PER I DOCENTI MANUALE MESSAGGISTICA INTERNA GUIDA PER I DOCENTI Il presente manuale spiega in maniera dettagliata la gestione della messaggistica (o chat) interna. Assimilare i principi di funzionamento del software

Dettagli

Guida OpenOffice.org Impress

Guida OpenOffice.org Impress Guida OpenOffice.org Impress Introduzione ad Impress IMPRESS è un programma nato per creare presentazioni e lezioni di aspetto professionale. È un programma inserito nella versione standard del pacchetto

Dettagli

Video Fad. Videoformazione per doganalisti. MANUALE OPERATIVO rel. 1.10. 20 gennaio 2010. 2009 - emark corporate media

Video Fad. Videoformazione per doganalisti. MANUALE OPERATIVO rel. 1.10. 20 gennaio 2010. 2009 - emark corporate media Video Fad Videoformazione per doganalisti MANUALE OPERATIVO rel. 1.10 20 gennaio 2010 2009 - emark corporate media Sommario Introduzione...2 Requisiti hardware e software...3 Registrazione...4 Videolezione...5

Dettagli

CIVIB@NK QUOTAZIONI MANUALE SERVIZIO

CIVIB@NK QUOTAZIONI MANUALE SERVIZIO CIVIB@NK QUOTAZIONI MANUALE SERVIZIO Gruppo Banca Popolare di Cividale SOMMARIO CIVIB@NK QUOTAZIONI...1 SOMMARIO...2 1. ACCESSO ALLA FUNZIONE...3 2. PAGINA DI SINTESI...3 2.1 Navigazione del servizio...4

Dettagli

GUIDA ALLA CONSULTAZIONE DELLE QUOTAZIONI OMI

GUIDA ALLA CONSULTAZIONE DELLE QUOTAZIONI OMI GUIDA ALLA CONSULTAZIONE DELLE QUOTAZIONI OMI LA CONSULTAZIONE DELLE QUOTAZIONI OMI IN MODALITÀ CLASSICA LA CONSULTAZIONE CARTOGRAFICA DELLE QUOTAZIONI OMI DOWNLOAD DEI PERIMETRI DELLE ZONE OMI 1 INTRODUZIONE

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB

MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB MANUALE DI GESTIONE - CATALOGO ELETTRONICO SITO WEB Collegarsi al proprio sito web ed entrare nella pagina del catalogo elettronico. Cliccare sul pulsante in fondo alla pagina ed inserire in LOGIN NAME

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING La fusione tra Webank e WeTrade, avvenuta lo scorso 18 dicembre, ha comportato alcune novità nella tua operatività di trading. Te li riassumiamo

Dettagli

REGOLAMENTO aprile 2014 1

REGOLAMENTO aprile 2014 1 REGOLAMENTO 1 Sommario 1. Strumenti negoziabili... 3 2. Struttura del Sistema... 3 3. Unità Operative e personale addetto... 3 4. Criteri di formazione dei prezzi... 4 5. Regime di trasparenza pre-negoziazione...

Dettagli

Certificati Vontobel. Dynamics. Sector Rotation su azioni. Vontobel Derivative Products

Certificati Vontobel. Dynamics. Sector Rotation su azioni. Vontobel Derivative Products Certificati Vontobel Dynamics Sector Rotation su azioni Vontobel Derivative Products Certificati strategici Vontobel 1 Sommario La Sua idea la nostra soluzione 2 La strategia di investimento dinamica

Dettagli

CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office

CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office CREARE MAPPE CONCETTUALI CON POWER POINT PowerPoint della versione 2003 di Office INTRODUZIONE Le mappe concettuali sono strumenti utili per lo studio e la comunicazione. Sono disponibili vari software

Dettagli

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 -

Guida in linea. lo 1. TIC - Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione - Prof. Franco Tufoni - 1 - 1-1 - Introduzione Microsoft Excel 2000 è una applicazione software che può essere usata come: Foglio elettronico. Database. Generatore di grafici. Capittol lo 1 Introduzione e Guida in linea Si può paragonare

Dettagli

Manuale d uso. 1. Introduzione

Manuale d uso. 1. Introduzione Manuale d uso 1. Introduzione Questo manuale descrive il prodotto Spazio 24.7 e le sue funzionalità ed è stato elaborato al fine di garantire un più agevole utilizzo da parte del Cliente. Il manuale d

Dettagli

Indice Banca IMI IMINext Reflex

Indice Banca IMI IMINext Reflex Indice Banca IMI Specialisti per la finanza... pag. 4 IMINext Una linea di prodotti di finanza personale... pag. 5 Reflex Un paniere ufficiale... pag. 6 I mercati a portata di mano... pag. 7 Una replica

Dettagli

per scaricare la VERSIONE GRATUITA DEMO per procedere con l acquisto CLICCA QUI

per scaricare la VERSIONE GRATUITA DEMO per procedere con l acquisto CLICCA QUI Invitiamo ad approfondire le utilità di questo database per la gestione dello studio professionale. Il software è in vendita alla cifra di 48 euro iva compresa. Requisiti software: - win2000 o windows

Dettagli

PROCEDURA PER LA PRENOTAZIONE ONLINE DELLE PROVE VALUTATIVE

PROCEDURA PER LA PRENOTAZIONE ONLINE DELLE PROVE VALUTATIVE PROCEDURA PER LA PRENOTAZIONE ONLINE DELLE PROVE VALUTATIVE GUIDA OPERATIVA PER L UTENTE OAM Organismo per la gestione degli elenchi degli Agenti in attività finanziaria e dei Mediatori creditizi Piazza

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

LA PIATTAFORMA PER IL PERSONAL BUSINESS

LA PIATTAFORMA PER IL PERSONAL BUSINESS LA PIATTAFORMA PER IL PERSONAL BUSINESS INDICE 1. IL MERCATO ITALIANO - Internet in Italia - Ecommerce in Italia 2. BFC - Mission - La nostra storia 3. SOLDI - SoldiWeb - SoldiFinanza - SoldiPeople - SoldiConsulenza

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede Legale in Corso San Giorgio, 36 64100 Teramo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5174 Capitale Sociale Euro 26.000.000,00 i.v. N.ro iscrizione nel Registro delle Imprese di Teramo 00075100677 CONDIZIONI

Dettagli

CREVAL QUOT@ZIONI MANUALE SERVIZIO. Gruppo bancario Credito Valtellinese SOMMARIO CREVAL QUOT@ZIONI1

CREVAL QUOT@ZIONI MANUALE SERVIZIO. Gruppo bancario Credito Valtellinese SOMMARIO CREVAL QUOT@ZIONI1 CREVAL QUOT@ZIONI MANUALE SERVIZIO Gruppo bancario Credito Valtellinese SOMMARIO CREVAL QUOT@ZIONI1 1. ACCESSO ALLA FUNZIONE 2 2. PAGINA DI SINTESI 2 2.1 Navigazione del servizio 3 3. SEZIONE LISTE PERSONALI

Dettagli

LITESTAR 4D v.2.01. Manuale d Uso. WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet. Luglio 2013

LITESTAR 4D v.2.01. Manuale d Uso. WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet. Luglio 2013 LITESTAR 4D v.2.01 Manuale d Uso WebCatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet Luglio 2013 Sommario Webcatalog Catalogo Elettronico interattivo su Internet... 3 Introduzione e Accesso... 3 Metodi

Dettagli

www.proiezionidiborsa.com VIX INDICATOR Come calcolare con il VIX il punto da dove inizierà un ribasso o un rialzo

www.proiezionidiborsa.com VIX INDICATOR Come calcolare con il VIX il punto da dove inizierà un ribasso o un rialzo VIX INDICATOR Come calcolare con il VIX il punto da dove inizierà un ribasso o un rialzo 2 Titolo VIX Indicator Autore www.proiezionidiborsa.com Editore www.proiezionidiborsa.com Siti internet www.proiezionidiborsa.com

Dettagli

2014/2015: Retrospettiva e prospettive future. Risparmio in titoli per conti Risparmio 3 e di libero passaggio

2014/2015: Retrospettiva e prospettive future. Risparmio in titoli per conti Risparmio 3 e di libero passaggio 2014/2015: Retrospettiva e prospettive future Risparmio in titoli per conti Risparmio 3 e di libero passaggio Retrospettiva 2014 La comunicazione relativa a una riduzione solo graduale degli acquisti di

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO Sommario

ISTRUZIONI PER L USO Sommario ISTRUZIONI PER L USO Sommario PRESENTAZIONE... 2 DESCRIZIONE... 3 PROFILO UTENTE... 5 PAGINA AZIENDA... 6 PAGINA ASSOCIAZIONE... 9 DISCUSSIONI...12 GESTIONE AZIENDALE...13 DOMANDE...14 MERCATO DEL LAVORO...15

Dettagli

AREA CLIENTI Manuale d uso

AREA CLIENTI Manuale d uso AREA CLIENTI Manuale d uso Premessa.. 2 Operazioni preliminari. 3 Come accedere all Area Clienti. 4 Come consultare i documenti. 5 Modello F24... 5 Estremi di pagamento... 6 Altri documenti... 7 Servizio

Dettagli

GUIDA ALLA MARGINAZIONE OVERNIGHT SULLA PIATTAFORMA WEB

GUIDA ALLA MARGINAZIONE OVERNIGHT SULLA PIATTAFORMA WEB GUIDA ALLA MARGINAZIONE OVERNIGHT SULLA PIATTAFORMA WEB LA MARGINAZIONE OVERNIGHT SULLA PIATTAFORMA WEB 1. Cosa è la marginazione long/short overnight? Si tratta di una strategia di investimento che offre

Dettagli

Lezione 5 del modulo introduttivo di Economia politica a cura di R. Capolupo e G. Ferri

Lezione 5 del modulo introduttivo di Economia politica a cura di R. Capolupo e G. Ferri Lezione 5 del modulo introduttivo di Economia politica a cura di R. Capolupo e G. Ferri 1 Risparmio e investimento Risparmio è l ammontare di reddito che non viene consumato. Si origina nelle famiglie

Dettagli

SOCIAL NETWORK MANUALE OPERATIVO

SOCIAL NETWORK MANUALE OPERATIVO SOCIAL NETWORK MANUALE OPERATIVO 1 INTRODUZIONE I social media sono diventati uno strumento essenziale di comunicazione e marketing e vengono utilizzati da utenti di ogni fascia di età: dai teenager agli

Dettagli

I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO

I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO I PROGRAMMI PER L ELABORAZIONE DEL TESTO Modulo 3 dell ECDL Terza Parte pag. 1 di 10 CopyLeft Multazzu Salvatore I programmi per elaborazione del testo: Terza Parte SOMMARIO Stili... 3 Inserire il numero

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

Progeo S.r.l. Largo XXIV Maggio 14 63033 Centobuchi (AP) T e r a p i a c o g n i t i v a

Progeo S.r.l. Largo XXIV Maggio 14 63033 Centobuchi (AP) T e r a p i a c o g n i t i v a Progeo S.r.l. Largo XXIV Maggio 14 63033 Centobuchi (AP) T e r a p i a c o g n i t i v a M a n u a l e d u s o Requisiti minimi per l utilizzo del software Il software è soggetto ai seguenti prerequisiti:

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Portale SestoSenso KM

Portale SestoSenso KM Portale SestoSenso KM Indice 1. La tua sicurezza, prima di tutto 3 2. La home Page del Portale SestoSenso KM 5 3. Report Mensile 6 3.1. Visualizzazione dei dati per mese 7 3.2. Riepilogo del mese 8 3.3.

Dettagli

Valutazione profili di competenza. Manuale operativo

Valutazione profili di competenza. Manuale operativo Valutazione profili di competenza Manuale operativo Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso all applicativo... 3 3. Valutazione profilo di competenza... 4 3.1 Premessa...4 3.2 Fase di valutazione...5 3.3

Dettagli

BONUS Certificates ABN AMRO.

BONUS Certificates ABN AMRO. BONUS Certificates ABN AMRO. BONUS Certificates ABN AMRO. I BONUS Certificates ABN AMRO sono strumenti d investimento che consentono di avvantaggiarsi dei rialzi dell'indice o dell'azione sottostante,

Dettagli

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3

Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Patente Europea del Computer ECDL - MODULO 3 Lezione 1 di 3 Introduzione a Word 2007 e all elaborazione testi Menù Office Scheda Home Impostazioni di Stampa e stampa Righello Intestazione e piè di pagina

Dettagli

Geoportale web gis. Provincia Regionale di Enna

Geoportale web gis. Provincia Regionale di Enna Geoportale web gis Provincia Regionale di Enna Guida alla consultazione del geoportale della Provincia Regionale di Enna Introduzione Cos è il Geoportale: Il Geoportale della Provincia di Enna ha la finalità

Dettagli

consente di ricercare ed elencare le quotazioni dei singoli strumenti finanziari in tempo reale e differito. Figura 2: Pagina d apertura

consente di ricercare ed elencare le quotazioni dei singoli strumenti finanziari in tempo reale e differito. Figura 2: Pagina d apertura Manuale Utente 5 Quotazioni La sezione consente di ricercare ed elencare le quotazioni dei singoli strumenti finanziari in tempo reale e differito. Figura 2: Pagina d apertura Essa prevede alcune modalità

Dettagli

Nuova operatività Trading con Soldi On Line

Nuova operatività Trading con Soldi On Line Nuova operatività Trading con Soldi On Line 18/05/2005-1 - Sommario 1 L operatività nella sezione Titoli dell Home Banking...3 1.1 Informazioni...3 1.2 Raccolta ordini...3 2 Piattaforma di Visualizzazione

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA CONSULTAZIONE DEL SITO INTERNET DEL FONDO PENSIONI EX BANCA CRT. A cura di Giorgio Viotto

ISTRUZIONI PER LA CONSULTAZIONE DEL SITO INTERNET DEL FONDO PENSIONI EX BANCA CRT. A cura di Giorgio Viotto ISTRUZIONI PER LA CONSULTAZIONE DEL SITO INTERNET DEL FONDO PENSIONI EX BANCA CRT A cura di Giorgio Viotto Da inizio settembre 2014 il Fondo Pensioni ex Banca CRT ha istituito e reso disponibile a chiunque

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Filtraggio dell'universo di simboli con le liste di scelta rapida e lo scanner. Sommario

Filtraggio dell'universo di simboli con le liste di scelta rapida e lo scanner. Sommario Filtraggio dell'universo di simboli con le liste di scelta rapida e lo scanner Sommario Lezione 8 Liste di scelta rapida... 1 Selezione dell'universo di simboli.. 7 Scanner.. 3 Selezione dei criteri di

Dettagli

GUIDA ALLA LETTURA DELL INFORMATIVA TITOLO

GUIDA ALLA LETTURA DELL INFORMATIVA TITOLO GUIDA ALLA LETTURA DELL INFORMATIVA TITOLO 1 AVVERTENZE GENERALI COSA NON DIMENTICARE MAI DI FARE Prima di effettuare un investimento in strumenti finanziari, l'investitore non deve mai dimenticarsi di

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

Manuale Piattaforma Didattica

Manuale Piattaforma Didattica Manuale Piattaforma Didattica Ver. 1.2 Sommario Introduzione... 1 Accesso alla piattaforma... 1 Il profilo personale... 3 Struttura dei singoli insegnamenti... 4 I Forum... 5 I Messaggi... 7 I contenuti

Dettagli

[NOIGEST.IT REV.02] GUIDA ALLA NUOVA INTERFACCIA WEB DELL APPLICATIVO DI GESTIONE DI CIRCOLI E ORATORI

[NOIGEST.IT REV.02] GUIDA ALLA NUOVA INTERFACCIA WEB DELL APPLICATIVO DI GESTIONE DI CIRCOLI E ORATORI 2013 [NOIGEST.IT REV.02] GUIDA ALLA NUOVA INTERFACCIA WEB DELL APPLICATIVO DI GESTIONE DI CIRCOLI E ORATORI 1 GUIDA ALLA NUOVA INTERFACCIA WEB DELL APPLICATIVO DI GESTIONE DI CIRCOLI E ORATORI INTRODUZIONE

Dettagli

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D M www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D SOMMARIO INTRODUZIONE...3 I comandi di base...5 I comandi di base...6 Avvio...7 Gestione Clienti...7 Gestione Fornitori...8 Gestione Prodotti...9 Help...10

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

INTERNET PER INIZIARE PRIMA PARTE

INTERNET PER INIZIARE PRIMA PARTE Università del Tempo Libero Caravaggio INTERNET PER INIZIARE PRIMA PARTE Prof. Roberto Foglia roberto.fogl@tiscali.it 21 gennaio 2016 COS È INTERNET È una rete di composta da migliaia di reti di computer

Dettagli

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Accedere al Contact Center... 2 Inviare un quesito alla CIPAG tramite il Contact Center... 5 Consultare lo stato di lavorazione dei quesiti... 8 Recupero

Dettagli

COSTRUISCI CON BLACKROCK IL GESTORE DI FIDUCIA DI MILIONI DI INVESTITORI AL MONDO

COSTRUISCI CON BLACKROCK IL GESTORE DI FIDUCIA DI MILIONI DI INVESTITORI AL MONDO COSTRUISCI CON BLACKROCK IL GESTORE DI FIDUCIA DI MILIONI DI INVESTITORI AL MONDO COSTRUISCI CON BLACKROCK In un universo degli investimenti sempre più complesso, il nostro obiettivo rimane invariato:

Dettagli

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing PartnerWorld IBM Global Financing Straordinarie possibilità di crescita con IBM Global Financing Servizi finanziari per i Business Partner IBM ibm.com/partnerworld Accesso diretto a un avanzato servizio

Dettagli

E completamente personalizzabile potrete variare colori, i Vs. dati i riferimenti per i contatti, i prodotti in tempo reale.

E completamente personalizzabile potrete variare colori, i Vs. dati i riferimenti per i contatti, i prodotti in tempo reale. e.commerce dinamico sul Web multilingua, consente di gestire un e.commerce anche ad utenti poco esperti grazie alla semplicità d'uso del pannello amministratore che permette la gestione dei clienti, abilitarli

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico INDAGINE SULLA CUSTOMER SATISFACTION DELL "HELPDESK REACH 214 Sintesi dei risultati Roma, febbraio 215 Indagine sulla customer satisfaction dell Helpdesk REACH - 214

Dettagli

SOMMARIO. Presentazione..3. Home Page...5. Registrazione utenti...9. Accesso all Area Riservata 13. Sezione Modulistica..19. Pagina Servizi...

SOMMARIO. Presentazione..3. Home Page...5. Registrazione utenti...9. Accesso all Area Riservata 13. Sezione Modulistica..19. Pagina Servizi... SOMMARIO Presentazione..3 Home Page...5 Registrazione utenti...9 Accesso all Area Riservata 13 Sezione Modulistica..19 Pagina Servizi... 22 Pagina Formazione 24 PRESENTAZIONE Studio Viccione è lieto di

Dettagli

Fondi basati sulle tendenze BFI Mantenere la calma. Sfruttare le opportunità limitare le perdite

Fondi basati sulle tendenze BFI Mantenere la calma. Sfruttare le opportunità limitare le perdite Fondi basati sulle tendenze BFI Mantenere la calma Sfruttare le opportunità limitare le perdite Sfruttare le opportunità Puntare sui migliori trend di investimento I mercati finanziari internazionali offrono

Dettagli

GUIDA AL SITO DELLE RIPARAZIONI BARWARE SOMMARIO

GUIDA AL SITO DELLE RIPARAZIONI BARWARE SOMMARIO GUIDA AL SITO DELLE RIPARAZIONI BARWARE SOMMARIO Introduzione...2 1. Registrazione al sito delle riparazioni...2 2. Login e Home page...6 3. Assistenza...8 3a. Nuova richiesta di riparazione...8 3b. Lista

Dettagli

Dalle Relazioni, il Valore

Dalle Relazioni, il Valore Calcolo e ripartizione del Valore Aggiunto 80 Schemi e prospetti 82 Le strategie e il Valore 86 Il Valore delle relazioni 88 Indici di Sostenibilità 89 78 79 Calcolo e ripartizione del Valore Aggiunto

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

Sal. Oppenheim. una delle principali emittenti di certificati d investimento in europa.

Sal. Oppenheim. una delle principali emittenti di certificati d investimento in europa. Sal. Oppenheim una delle principali emittenti di certificati d investimento in europa. Banca Privata dal 1789 La banca Sal. Oppenheim jr. & Cie. è sinonimo di innovazione e tradizione. Dal 1789, anno di

Dettagli

COMUNICAZIONE E VIDEO-COMUNICAZIONE

COMUNICAZIONE E VIDEO-COMUNICAZIONE 74 COMUNICAZIONE E VIDEO-COMUNICAZIONE Presentazione Una grande associazione come l Aics non può rimanere insensibile alla grande rivoluzione che si sta verificando nel campo delle comunicazioni interpersonali

Dettagli

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI

NUOVO PORTALE ANCE. MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI NUOVO PORTALE ANCE MANUALE per la GESTIONE della HOME PAGE VAI ALL INDICE DEI CONTENUTI DEI CONTENUTI ACCESSO AL MENU PRINCIPALE PAG. 3 CREAZIONE DI UNA NUOVA HOME PAGE 4 SELEZIONE TIPO HOME PAGE 5 DATA

Dettagli

LA NOSTRA STORIA Esperienza e professionalità. I VALORI Etica, qualità e impegno costante. I CLIENTI Attenzione alle esigenze del Cliente

LA NOSTRA STORIA Esperienza e professionalità. I VALORI Etica, qualità e impegno costante. I CLIENTI Attenzione alle esigenze del Cliente INDICE PAG. 2 LA NOSTRA STORIA Esperienza e professionalità PAG. 4 I VALORI Etica, qualità e impegno costante PAG. 6 I CLIENTI Attenzione alle esigenze del Cliente 1 PAG. 7 GLI OBIETTIVI Stabilità e continuità

Dettagli

La pagina di Explorer

La pagina di Explorer G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 11 A seconda della configurazione dell accesso alla rete, potrebbe apparire una o più finestre per l autenticazione della connessione remota alla rete. In linea generale

Dettagli

Biblioteca di EConomia

Biblioteca di EConomia Biblioteca di EConomia BREVE GUIDA ALL USO DELLA BANCA DATI DATASTREAM A cura della Biblioteca di Economia Università Ca Foscari Venezia Con la collaborazione degli Studenti Tutor della Facoltà di Economia

Dettagli

e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati al 31 Marzo 2004

e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati al 31 Marzo 2004 Relazione trimestrale Marzo 2004 Class Editori S.p.A. e società controllate Sede in Milano, Via Marco Burigozzo, 5 Note di commento ai prospetti contabili consolidati al 31 Marzo 2004 La relazione trimestrale

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

CHL S.P.A. Sede in Firenze, Via di Novoli n. 7. Capitale Sociale sottoscritto e versato Euro 1.153.639, 20

CHL S.P.A. Sede in Firenze, Via di Novoli n. 7. Capitale Sociale sottoscritto e versato Euro 1.153.639, 20 CHL S.P.A. Sede in Firenze, Via di Novoli n. 7 Capitale Sociale sottoscritto e versato Euro 1.153.639, 20 Iscritta alla Sezione Ordinaria del Registro delle Imprese di Firenze al n. 68220/ Tribunale di

Dettagli

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009)

MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) MANUALE PER CONSULTARE LA RASSEGNA STAMPA VIA WEB ( ULTIMO AGGIORNAMENTO 26MARZO 2009) I N D I C E VISUALIZZAZIONE PDF COLORE E RIDUZIONE.4 INVIO MAIL MULTIPLA IN PDF O SOMMARIO.5 GESTIONE 9 GESTIONE TESTATE..9

Dettagli

UN TEAM AFFIDABILE UN APPROCCIO EFFICACE

UN TEAM AFFIDABILE UN APPROCCIO EFFICACE UN TEAM AFFIDABILE UN APPROCCIO EFFICACE CONVINZIONE E RESPONSABILITA NELLA GESTIONE DI ATTIVI Con 80 miliardi di attivi in gestione, Candriam è un multi-specialista europeo della gestione patrimoniale

Dettagli

Database Modulo 3 DEFINIRE LE CHIAVI

Database Modulo 3 DEFINIRE LE CHIAVI Database Modulo 3 DEFINIRE LE CHIAVI Nell organizzazione di un archivio informatizzato è indispensabile poter definire univocamente le informazioni in esso inserite. Tale esigenza è abbastanza ovvia se

Dettagli

LEZIONE 5. Sommario LEZIONE 5 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI

LEZIONE 5. Sommario LEZIONE 5 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI 1 LEZIONE 5 Sommario QUINTA LEZIONE... 2 POSTA ELETTRONICA... 2 COSA SIGNIFICA ACCOUNT, CLIENT, SERVER... 2 QUALE CASELLA DI POSTA SCEGLIAMO?... 2 QUANDO SI DICE GRATIS... 3 IMPOSTIAMO L ACCOUNT... 3 COME

Dettagli

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa

WWW.ICTIME.ORG. NVU Manuale d uso. Cimini Simonelli Testa WWW.ICTIME.ORG NVU Manuale d uso Cimini Simonelli Testa Cecilia Cimini Angelo Simonelli Francesco Testa NVU Manuale d uso EDIZIONE Gennaio 2008 Questo manuale utilizza la Creative Commons License www.ictime.org

Dettagli

IL SISTEMA DEI CONTI ECONOMICI NAZIONALI. a cura di Claudio Picozza

IL SISTEMA DEI CONTI ECONOMICI NAZIONALI. a cura di Claudio Picozza IL SISTEMA DEI CONTI ECONOMICI NAZIONALI a cura di Claudio Picozza 1 CONTABILITA NAZIONALE E CONTI ECONOMICI NAZIONALI La Contabilità Nazionale è rappresentata da l'insieme di tutti i conti economici che

Dettagli

Usare la webmail Microsoft Hotmail

Usare la webmail Microsoft Hotmail Usare la webmail Microsoft Hotmail Iscriversi ad Hotmail ed ottenere una casella di posta Innanzitutto è necessario procurarsi una casella di posta elettronica (detta anche account di posta elettronica)

Dettagli

Mon Ami 3000 Multimagazzino Gestione di più magazzini fisici e/o logici

Mon Ami 3000 Multimagazzino Gestione di più magazzini fisici e/o logici Prerequisiti Mon Ami 3000 Multimagazzino Gestione di più magazzini fisici e/o logici L opzione Multimagazzino è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro. Introduzione L opzione Multimagazzino

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

RELEASE NOTE PROSPETTO DI CONCILIAZIONE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00

RELEASE NOTE PROSPETTO DI CONCILIAZIONE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00 PROGETTO ASCOT COD. VERS. : 2.00.00 DATA : 15.04.2002 RELEASE NOTE CONTO ECONOMICO CONTO DEL PATRIMONIO CON EXCEL 2.00.00 AGGIORNAMENTI VER. DATA PAG. RIMOSSE PAG. INSERITE PAG. REVISIONATE 1 2 3 4 5 6

Dettagli

Cerchi un software semplice da installare e utilizzare? Tranquillo! C è e/ready. ready. Software per la gestione aziendale

Cerchi un software semplice da installare e utilizzare? Tranquillo! C è e/ready. ready. Software per la gestione aziendale Cerchi un software semplice da installare e utilizzare? Tranquillo! C è e/ready ready Software per la gestione aziendale e/ready è il prodotto Esa Software, nato per le aziende come la tua Un programma

Dettagli