ALLEGATO A (il presente allegato è costituito da n. 3 pagine)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALLEGATO A (il presente allegato è costituito da n. 3 pagine)"

Transcript

1 ALLEGATO A (il presente allegato è costituito da n. 3 pagine) CORSO DI RIQUALIFICAZIONE IN OPERATORI SOCIO SANITARI PER ADEST (Assistente Domiciliare e dei Servizi Tutelari) CORSO DI 330 ORE ARTICOLAZIONE DEL CORSO MODULO DI BASE 78 ORE TEORIA 68 ORE + ESERCITAZIONI ORE Area 1 Area legislativa 15 ore Area 2 Area igienico sanitaria e tecnico operativa 37 ore Area 3 Area psicologica e sociale 16 ore Esercitazione ore Materie d insegnamento modulo di base Area 1 - Area legislativa 15 ore Laurea in giurisprudenza Elementi di legislazione nazionale e regionale a 6 contenuto sanitario, socio assistenziale e previdenziale Organizzazione e metodologia dei servizi sociosanitari e aspetti giuridici della professione 9 15 Area 2 - Area igienico sanitaria e tecnico operativa 37 ore + esercitazioni ore Specializzazione in igiene Elementi di igiene 12 Esperto del D.Lgs 626/94 Applicazione del D.Lgs 626/94 e s.m.i. 12 Tecniche infermieristiche di base Esercitazioni di 3

2 Area 3 - Area psicologica e sociale 16 ore Laurea in psicologia Elementi di psicologia Elementi di etica e deontologia 6 16 MODULO PROFESSIONALIZZANTE 8 ORE TEORIA 95 ORE + ESERCITAZIONI 13 ORE Area 1 Elementi propedeutici per l attività assistenziale e sociale 40 ore Area 2 Attività assistenziali nell infanzia e nell adolescenza 20 ore Area 3 Attività assistenziali rivolte alla persona anziana 15 ore Area 4 Attività assistenziali rivolte alla persona con disabilità e con disagio psichico 20 ore Esercitazione 13 ore Materie di insegnamento Area 1 - Elementi propedeutici per l attività assistenziale e sociale 40 ore + esercitazioni 13 ore Docente Materia ore Nozioni di primo soccorso Tecniche infermieristiche (compreso confort alberghiero e trasporto materiali biologici) Esercitazioni Assistente sociale Interventi sociali rivolti alla persona 8 Fisioterapista Mobilizzazione a letto e trasporto del paziente 8 53 Area 2 - Attività assistenziali nell infanzia e nell adolescenza 20 ore Docente Materia ore Laurea in psicologia Elementi di psicologia nel bambino e nell adolescente Interventi sanitari rivolti all infanzia e all adolescenza in ambiente ospedaliero e territoriale di 3

3 Area 3 - Attività assistenziali rivolte alla persona anziana 15 ore Interventi sanitari rivolti alla persona anziana e terminale in ambiente ospedaliero e territoriale Fisioterapista Recupero e riabilitazione funzionale nell anziano 5 15 Area 4 - Attività assistenziali rivolte alla persona con disabilità e con disagio psichico 20 ore Interventi sanitari rivolti alla persona con disabilità e con disagio psichico Laurea in psicologia Aspetti psico-relazionali della persona con disabilità e con disagio psichico 20 TIROCINIO 144 ORE ore Unità operativa di medicina generale 72 Unità operativa di chirurgia generale di 3

4 ALLEGATO B CORSO DI RIQUALIFICAZIONE IN OPERATORI SOCIO SANITARI PER AUSILIARI SOCIO- SANITARI 600 ORE MODULO DI BASE ORE 120 Discipline Elementi di legislazione nazionale e regionale sanitaria ore 15 e a contenuto socio- assistenziale e previdenziale Organizzazione dei servizi sanitari ed aspetti giuridici ore 15 della professione(normativa specifica O.S.S.) Elementi di diritto del lavoro e rapporto di dipendenza ore Organizzazione e metodologia dei servizi sociali ore Elementi di etica e deontologia ore 15 Psicologia ore 13 Igiene ed epidemiologia ore 15 Anatomia e fisiologia ore 15 Disposizioni generali in materia di protezione della salute ore 12 e sicurezza dei lavoratori MODULO PROFESSIONALIZZANTE- ORE 240 Discipline Interventi assistenziali sanitari rivolti alla persona ore 50 1 di 2

5 (Bisogni di base) ore 50 (Esercitazioni) Interventi assistenziali sanitari ore 20 rivolti all infanzia e alla persona anziana Interventi sociali rivolti alla infanzia e ore 15 alla persona anziana Interventi assistenziali sanitari ore rivolti alla persona in particolari situazioni (dipendenza- stato terminale- infettivi) Interventi sociali rivolti alla persona con handicap, ore 15 con disagio psichico Interventi sociali rivolti alla infanzia e ore 15 alla persona anziana Interventi assistenziali sanitari rivolti alla persona ore 15 con handicap e alla persona con disagio psichico Recupero e rieducazione funzionale nell anziano e ore nella persona con handicap Psicologia della Persona con disagio psichico e ore 15 della persona con handicap Assistenza extra-ospedaliera e servizi territoriali ore 15 (assistenza domiciliare integrata) Sociologia ore Tirocini ore 240 suddivise in : - 60 ore in ambito sociale ore in ambito sanitario con almeno due esperienze (medicina generale e chirurgia) 2 di 2

ALLEGATO A OPERATORE SOCIO SANITARIO MODULI DIDATTICI CORSO DI 1000 ORE ARTICOLAZIONE DEL CORSO

ALLEGATO A OPERATORE SOCIO SANITARIO MODULI DIDATTICI CORSO DI 1000 ORE ARTICOLAZIONE DEL CORSO ALLEGATO A OPERATORE SOCIO SANITARIO MODULI DIDATTICI CORSO DI 1000 ORE ARTICOLAZIONE DEL CORSO MODULO DI BASE TEORIA 200 ORE Unità didattica A1 Organizzazione dei servizi sociali e sanitari 100 ore Unità

Dettagli

IL FARE INCONTRA IL SAPERE

IL FARE INCONTRA IL SAPERE IL FARE INCONTRA IL SAPERE LA FORMAZIONE DELL OSS: IL RUOLO DELLA PORFESSIONE Ischia, 11 settembre 2009 fvallicella 1 Formare l operatore socio-sanitario Obiettivi, metodi e strumenti fvallicella 2 1984

Dettagli

Ordinamento didattico del corso di qualifica per Operatore socio sanitario. Programma del corso

Ordinamento didattico del corso di qualifica per Operatore socio sanitario. Programma del corso Allegato n. 3 Ordinamento didattico del corso di qualifica per Operatore socio sanitario Programma del corso ATTIVITÀ FORMATIVA DURATA IN Modulo di Base 200 Modulo professionalizzante 350 Tirocinio/Stage

Dettagli

Servizi Socio Sanitari

Servizi Socio Sanitari Servizi Socio Sanitari Diploma di Tecnico per i Servizi Socio Sanitari Competenze correlate alle scienze umane e sociali, per riconoscere le problematiche relative alle diverse tipologie di utenza con

Dettagli

Associazione CNOS/FAP Regione Abruzzo Viale Don Bosco nr. 6 - L Aquila

Associazione CNOS/FAP Regione Abruzzo Viale Don Bosco nr. 6 - L Aquila Associazione CNOS/FAP Regione Abruzzo Viale Don Bosco nr. 6 - L Aquila AVVISO di SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI INSEGNAMENTO NELL AMBITO DEI CORSI PER IL CONSEGUIMENTO DELLA

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA PISANA U.O. Politiche e Gestione delle Risorse Umane Responsabile: Dr.

REGIONE TOSCANA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA PISANA U.O. Politiche e Gestione delle Risorse Umane Responsabile: Dr. AVVISO PUBBLICO CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.) CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO ANNO FORMATIVO 2010-2011 In attuazione della delibera del Direttore Generale dell Azienda

Dettagli

AVVISO. per la predisposizione di un elenco docenti per i Corsi O.S.S.

AVVISO. per la predisposizione di un elenco docenti per i Corsi O.S.S. Allegato n. 1 parte integrante del provvedimento n.728 del 26/08/2013 AVVISO per la predisposizione di un elenco docenti per i Corsi O.S.S. Articolo1 Definizione 1. Il presente avviso è finalizzato alla

Dettagli

INDICE INFORMAZIONI GENERALI

INDICE INFORMAZIONI GENERALI ASA-OSS INDICE INFORMAZIONI GENERALI pag. 2 CORSI ANNO FORMATIVO 2014/2015 pag. 5 Informagiovani - Comune di Brescia 1 INFORMAZIONI GENERALI Questa pubblicazione contiene un indirizzario degli enti che

Dettagli

Operatore Socio Sanitario (OSS)

Operatore Socio Sanitario (OSS) Allegato D - CONDIZIONI GENERALI PER LA PARTECIPAZIONE Corsi di riqualificazione a numero chiuso in Agrigento per Operatore Socio Sanitario (OSS) 1. Organizzazione A.G.O. Società Cooperativa Sociale, nella

Dettagli

ASSESSORADU DE SU TRABALLU, FORMATZIONE PROFESSIONALE, COOPERATZIONE E SEGURÀNTZIA SOTZIALE

ASSESSORADU DE SU TRABALLU, FORMATZIONE PROFESSIONALE, COOPERATZIONE E SEGURÀNTZIA SOTZIALE ASSESSORADU DE SU TRABALLU, FORMATZIONE PROFESSIONALE, COOPERATZIONE E SEGURÀNTZIA SOTZIALE ASSESSORATO DEL LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE, COOPERAZIONE E SICUREZZA SOCIALE Catalogo delle Agenzie formative

Dettagli

PROFILO FORMATIVO ASA (Ausiliario Socio Assistenziale) Delibera 7693 del 24/07/2008 - Introduzione del Profilo e ambiti di attività.

PROFILO FORMATIVO ASA (Ausiliario Socio Assistenziale) Delibera 7693 del 24/07/2008 - Introduzione del Profilo e ambiti di attività. PROFILO FORMATIVO ASA (Ausiliario Socio Assistenziale) Delibera 7693 del 24/07/2008 - Introduzione del Profilo e ambiti di attività. L Ausiliario Socio Assistenziale è un operatore di interesse socio-assistenziale

Dettagli

L OSS: analisi del profilo e delle aree di integrazione con le altre. mv - 2010-2011

L OSS: analisi del profilo e delle aree di integrazione con le altre. mv - 2010-2011 L OSS: analisi del profilo e delle aree di integrazione con le altre figure mv - 2010-2011 è l operatore che, al termine di specifica formazione professionale consegue un attestato di qualifica ed è abilitato

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 6 VICENZA SOCIO SANITARIO

Servizio Sanitario Nazionale Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 6 VICENZA SOCIO SANITARIO Servizio Sanitario Nazionale Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 6 VICENZA L OPERATORE SOCIO SANITARIO Per informazioni : Centro formazione sanitaria Corsi per Operatori Socio - Sanitari Via San Bortolo 85

Dettagli

EvOLuzIONE STORIcO-NORmATIvA DELLA figura PROfESSIONALE DELL OPERATORE SOcIO-SANITARIO Sommario: 1. PREmESSA operatore socio-sanitario sintesi

EvOLuzIONE STORIcO-NORmATIvA DELLA figura PROfESSIONALE DELL OPERATORE SOcIO-SANITARIO Sommario: 1. PREmESSA operatore socio-sanitario sintesi Capitolo Primo Evoluzione storico-normativa della figura professionale dell operatore socio-sanitario Sommario: 1. Premessa. - 2. L ausiliario socio-sanitario specializzato e l operatore tecnico addetto

Dettagli

ART. 1. Il numero massimo degli iscrivibili per ciascuna scuola è determinato dalla normativa specifica. ART. 2

ART. 1. Il numero massimo degli iscrivibili per ciascuna scuola è determinato dalla normativa specifica. ART. 2 DISPOSIZIONI GENERALI ART. 1 Sono ammessi alle scuole dirette a fini speciali i diplomati degli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado in conformità con le disposizioni vigenti per l ammissione

Dettagli

www.consorzioulisse.net OFFERTA FORMATIVA per Professioni Sanitarie

www.consorzioulisse.net OFFERTA FORMATIVA per Professioni Sanitarie www.consorzioulisse.net OFFERTA FORMATIVA per Professioni Sanitarie Provider ECM Regione Siciliana Il Consorzio Ulisse è un Ente di Formazione accreditato dall Assessorato Regionale della Salute della

Dettagli

16 2001, 20 (BUR 75/2001) LA FIGURA PROFESSIONALE DELL OPERATORE SOCIO-SANITARIO

16 2001, 20 (BUR 75/2001) LA FIGURA PROFESSIONALE DELL OPERATORE SOCIO-SANITARIO LA FIGURA PROFESSIONALE DELL OPERATORE SOCIO-SANITARIO Art. 1 - Figura professionale e profilo. 1. È individuata la figura professionale dell operatore socio-sanitario. 2. L operatore socio-sanitario è

Dettagli

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 010-011. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea in INFERMIERISTICA

Dettagli

Corso per OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.)" 1000 ore. Operatore Socio Sanitario 1000 ore

Corso per OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.) 1000 ore. Operatore Socio Sanitario 1000 ore Corso per OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.)" 1000 ore Titolo Destinatari Obiettivi e Finalità Operatore Socio Sanitario 1000 ore Il corso è rivolto a tutti gli interessati all ottenimento della qualifica

Dettagli

FIGURA PROFESSIONALE DELL OPERATORE SOCIO-SANITARIO E ORDINAMENTO DIDATTICO DEI RELATIVI CORSI DI FORMAZIONE IL MINISTRO DELLA SANITA.

FIGURA PROFESSIONALE DELL OPERATORE SOCIO-SANITARIO E ORDINAMENTO DIDATTICO DEI RELATIVI CORSI DI FORMAZIONE IL MINISTRO DELLA SANITA. FIGURA PROFESSIONALE DELL OPERATORE SOCIO-SANITARIO E ORDINAMENTO DIDATTICO DEI RELATIVI CORSI DI FORMAZIONE IL MINISTRO DELLA SANITA di concerto con IL MINISTRO PER LA SOLIDARIETA SOCIALE VISTO il decreto

Dettagli

APPROFONDIMENTO COMMENTATO DEL PROFILO DELL OSS

APPROFONDIMENTO COMMENTATO DEL PROFILO DELL OSS APPROFONDIMENTO COMMENTATO DEL PROFILO DELL OSS PROVVEDIMENTO DELLA CONFERENZA STATO-REGIONI DEL 22 FEBBRAIO 2001 Accordo tra il Ministro della sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le Regioni

Dettagli

PROFILO FORMATIVO OSS (Operatore Socio Sanitario) Delibera 5101 del 18/07/2007 - Introduzione del Profilo e ambiti di attività.

PROFILO FORMATIVO OSS (Operatore Socio Sanitario) Delibera 5101 del 18/07/2007 - Introduzione del Profilo e ambiti di attività. PROFILO FORMATIVO OSS (Operatore Socio Sanitario) Delibera 5101 del 18/07/2007 - Introduzione del Profilo e ambiti di attività. Pagina 1 PROFILO PROFESSIONALE E AMBITO DI ATTIVITÀ L Operatore Socio sanitario

Dettagli

Allegato A alla Deliberazione n. 12 del 15 gennaio 2007 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE 3 GENOVESE

Allegato A alla Deliberazione n. 12 del 15 gennaio 2007 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE 3 GENOVESE Allegato A alla Deliberazione n. 12 del 15 gennaio 2007 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE 3 GENOVESE UNITA OPERATIVA FORMAZIONE Via G. Maggio,.6-16147 Genova Tel. 0103445288-0103445294-0103446348 BANDO PER

Dettagli

ALLEGATO A TESTO DELL'ACCORDO STATO-REGIONI DEL 22 FEBBRAIO 2001

ALLEGATO A TESTO DELL'ACCORDO STATO-REGIONI DEL 22 FEBBRAIO 2001 ALLEGATO A TESTO DELL'ACCORDO STATO-REGIONI DEL 22 FEBBRAIO 2001 Accordo tra il Ministro della sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le regioni e province autonome di Trento e Bolzano, per la

Dettagli

Corso per OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.)" 400 ore. Operatore Socio Sanitario 400 ore

Corso per OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.) 400 ore. Operatore Socio Sanitario 400 ore Corso per OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.)" 400 ore Titolo Destinatari Obiettivi e Finalità Operatore Socio Sanitario 400 ore Il corso è rivolto a tutti gli interessati all ottenimento della qualifica

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 Repertorio Atti n. 1161 del 22 febbraio 2001 Oggetto: Accordo tra il Ministro della sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le Regioni e Province

Dettagli

LEGGE REGIONALE 16 agosto 2001, n. 20 La figura professionale dell operatore socio-sanitario. e socio-sanitario, residenziali e semiresidenziali.

LEGGE REGIONALE 16 agosto 2001, n. 20 La figura professionale dell operatore socio-sanitario. e socio-sanitario, residenziali e semiresidenziali. BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE DEL VENETO - 21-8-2001 - N. 75 7 LEGGE REGIONALE 16 agosto 2001, n. 20 La figura professionale dell operatore socio-sanitario. Il Consiglio regionale ha approvato Il

Dettagli

OPERATORE SOCIO ASSISTENZIALE Misure compensative

OPERATORE SOCIO ASSISTENZIALE Misure compensative Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 3 del 17 gennaio 2005 Allegato A REGIONE CAMPANIA OPERATORE SOCIO ASSISTENZIALE Misure compensative Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 3 del 17

Dettagli

DOCENZE. Data 2008 Ente organizzatore Istituto clinico Città di Brescia s.p.a.

DOCENZE. Data 2008 Ente organizzatore Istituto clinico Città di Brescia s.p.a. DOCENZE Data 2010 Ente organizzatore Montedomini, centro servizi e formazione Titolo del corso Aggiornamento teorico pratico per personale operante in strutture sanitarie riabilitative Docenza Riprogettazione

Dettagli

ORE TIROCINIO 450 ORE ESERCITAZIONI:

ORE TIROCINIO 450 ORE ESERCITAZIONI: ALLEGATO 1 Programma CORSO OSS 1000 ore Il programma analitico è suddiviso in moduli ed unità didattiche secondo le UC di riferimento; ore di aula complessive 450. Per i soggetti che intendono erogare

Dettagli

Corso di laurea in ASSISTENZA SANITARIA (abilitante alla professione sanitaria di Assistente sanitario) (classe L/SNT4)

Corso di laurea in ASSISTENZA SANITARIA (abilitante alla professione sanitaria di Assistente sanitario) (classe L/SNT4) Corso di laurea in ASSISTENZA SANITARIA (abilitante alla professione di Assistente sanitario) (classe L/SNT4) 1 SCHEDA INFORMATIVA Sede didattica: Genova CLASSE DELLE LAUREE PROFESSIONI SANITARIE DELLA

Dettagli

SNT_SPEC/2 - Classe delle lauree specialistiche nelle scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione

SNT_SPEC/2 - Classe delle lauree specialistiche nelle scienze delle professioni sanitarie della riabilitazione Scheda informativa Università Classe Nome del corso Universita' degli Studi di PADOVA SNT_SPEC/2 - Classe delle lauree specialistiche nelle scienze delle professioni sanitarie della Data del DM di approvazione

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2012/13 LAUREA SANITARIA IN TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2012/13 LAUREA SANITARIA IN TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2012/13 LAUREA SANITARIA IN TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: SNT/2 Professioni sanitarie

Dettagli

IL FISIOTERAPISTA È L OPERATORE SANITARIO CHE:

IL FISIOTERAPISTA È L OPERATORE SANITARIO CHE: Per informazioni POLO FORMATIVO AUSL DI IMOLA Piazzale Giovanni dalle Bande Nere, 4006 - Imola (BO) Telefono 054/604440; 340/6800594 o.valentini@ausl.imola.bo.it www.ausl.imola.bo.it www.medicina.unibo.it

Dettagli

Competenze dell' O.S.S.

Competenze dell' O.S.S. Competenze dell' O.S.S. Perché nasce l O.S.S. Con la professionalizzazione ed il percorso formativo universitario c è sta la necessità di una nuova figura sanitaria di supporto all Infermiere maggiormente

Dettagli

Il corso per Operatore Socio-Sanitario Sanitario (OSS) LA VALUTAZIONE FINALE DEGLI STUDENTI

Il corso per Operatore Socio-Sanitario Sanitario (OSS) LA VALUTAZIONE FINALE DEGLI STUDENTI Il corso per Operatore Socio-Sanitario Sanitario (OSS) LA VALUTAZIONE FINALE DEGLI STUDENTI Conoscere Le funzioni attribuite agli esperti quali componenti della Commissione per la valutazione finale del

Dettagli

LA FIGURA PROFESSIONALE DELL'OPERATORE SOCIO-SANITARIO Legge Regionale 16 agosto 2001, n. 20. B.U.R. n. 75/2001

LA FIGURA PROFESSIONALE DELL'OPERATORE SOCIO-SANITARIO Legge Regionale 16 agosto 2001, n. 20. B.U.R. n. 75/2001 LA FIGURA PROFESSIONALE DELL'OPERATORE SOCIO-SANITARIO Legge Regionale 16 agosto 2001, n. 20. B.U.R. n. 75/2001 Art. 1 - Figura professionale e profilo. 1. e' individuata la figura professionale dell'operatore

Dettagli

PROFILI PROFESSIONALI BIENNIO COMUNE

PROFILI PROFESSIONALI BIENNIO COMUNE PROFILI PROFESSIONALI ITAS Tecnico per le Attività Sociali Durata degli studi: 5 anni. Titolo di studio rilasciato: Diploma di Maturità Tecnica per Attività Sociali Indirizzo: a) Dirigenti di Comunità

Dettagli

Allegato B DESCRIZIONE SINTETICA DEL PROFILO PROFESSIONALE

Allegato B DESCRIZIONE SINTETICA DEL PROFILO PROFESSIONALE Allegato B DESCRIZIONE SINTETICA DEL PROFILO PROFESSIONALE L Operatore socio-sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria, oltre a svolgere tutte le attività tipiche dell Operatore Socio

Dettagli

CORSO OSS OPERATORE SOCIO SANITARIO

CORSO OSS OPERATORE SOCIO SANITARIO ELENIA Via Ungaretti, 84 62100 Macerata (Mc) Tel. 0733.33844 (r.a.) Fax 0733.33811 segreteriaoss@grupposinergie.com CORSO OSS OPERATORE SOCIO SANITARIO INFORMATIVA GENERALE & SCHEDA D ISCRIZIONE CORSO

Dettagli

La specializzazione in Medicina di Comunità è stata collocata nella classe della Medicina Clinica Generale.

La specializzazione in Medicina di Comunità è stata collocata nella classe della Medicina Clinica Generale. La specializzazione in Medicina di Comunità è stata collocata nella classe della Medicina Clinica Generale. Decreto MIUR su Riassetto delle Scuole di specializzazione di area sanitaria G.U. n. 285 del

Dettagli

Corso di Laurea in Fisioterapia

Corso di Laurea in Fisioterapia Corso di Laurea in Fisioterapia Corso di Laurea in Fisioterapia Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia: Prof. Massimo Clementi Presidente del Corso di Laurea: Prof. Piero Zannini PRESENTAZIONE Il

Dettagli

Corso di O.S.S. Operatore Socio sanitario. web: scuolasi.it INFO 800 03 51 41. Premessa:

Corso di O.S.S. Operatore Socio sanitario. web: scuolasi.it INFO 800 03 51 41. Premessa: Corso di O.S.S. Operatore Socio sanitario Premessa: Il corso di OSS - Operatore Socio sanitario -, riguarda tutti coloro che vogliono sviluppare abilità finalizzate all'assistenza socio sanitaria di persone

Dettagli

Febbraio Agosto 2011. Facoltà di MEDICINA E CHIRURGIA (Roma)

Febbraio Agosto 2011. Facoltà di MEDICINA E CHIRURGIA (Roma) Febbraio Agosto 2011 Facoltà di MEDICINA E CHIRURGIA (Roma) Universita` Cattolica del Sacro Cuore Facolta` di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Sede di Brescia CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN INFERMIERISTICA

Dettagli

SCUOLA DI MEDICINA INSEGNAMENTI CORSI DI STUDIO A.A. 2013-2014 - PERSONALE PROFESSIONALE - Insegnamento Modulo Anno Sem Canale Ore Note

SCUOLA DI MEDICINA INSEGNAMENTI CORSI DI STUDIO A.A. 2013-2014 - PERSONALE PROFESSIONALE - Insegnamento Modulo Anno Sem Canale Ore Note INFERMIERISTICA sede Torino A.O. Città della Salute e della Scienza di Torino Classe delle Lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica/o L/SNT1 Infermieristica generale

Dettagli

Regolamento Didattico di Corso di Studio

Regolamento Didattico di Corso di Studio Anno Accademico 004 / 005 Classe SNT/ PROFSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE Corso 065 FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA) Facolta' MEDICINA E CHIRURGIA AN ATTIVITA'

Dettagli

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 010-011. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea in OSTETRICIA

Dettagli

Offerta Formativa. Corso di Formazione di OPERATORE SOCIO SANITARIO Approvato dalla Regione dell Umbria con il Piano annuale di formazione

Offerta Formativa. Corso di Formazione di OPERATORE SOCIO SANITARIO Approvato dalla Regione dell Umbria con il Piano annuale di formazione Corso di Formazione di OPERATORE SOCIO SANITARIO Approvato dalla Regione dell Umbria con il Piano annuale di formazione Offerta Formativa Presentazione La Regione Umbria provvede alla programmazione dei

Dettagli

MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP

MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP MANAGEMENT DELLE CURE PRIMARIE E TERRITORIALI - MACUP Master di I Livello in distance - IV EDIZIONE - A.A. 2015/2016 Premessa Le ragioni della realizzazione di un percorso formativo per un Master di primo

Dettagli

Facoltà. 0065-MEDICINA E CHIRURGIA Classe. SNT/2-PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE Corso

Facoltà. 0065-MEDICINA E CHIRURGIA Classe. SNT/2-PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE Corso di Corso di Studio Anno Accademico 006/007 Facoltà 006-MEDICINA E CHIRURGIA Classe SNT/-PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE Corso 0478-EDUCAZIONE PROFESSIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA PISANA U.O. Politiche e Gestione delle Risorse Umane Responsabile: Dr.

REGIONE TOSCANA AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA PISANA U.O. Politiche e Gestione delle Risorse Umane Responsabile: Dr. AVVISO PUBBLICO CORSO DI FORMAZIONE COMPLEMENTARE IN ASSISTENZA SANITARIA PER OPERATORE SOCIO SANITARIO (O.S.S.) CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO ANNO FORMATIVO 2010-2011 In attuazione della delibera

Dettagli

Il profilo professionale dell operatore socio-assistenziale Evoluzione storico-normativa della figura professionale dell OS A

Il profilo professionale dell operatore socio-assistenziale Evoluzione storico-normativa della figura professionale dell OS A INDICE Parte I Il profilo professionale dell operatore socio-assistenziale Capitolo 1: Evoluzione storico-normativa della figura professionale dell OS A 1. L ausiliario socio-assistenziale (asa), l ausiliario

Dettagli

Brescia, 11 febbraio 2012

Brescia, 11 febbraio 2012 Brescia, 11 febbraio 2012 Universita` Cattolica del Sacro Cuore Facolta` di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Sede di Brescia CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA Requisiti per l ammissione al Corso di Laurea

Dettagli

Mantova. Professione per la vita: L INFERMIERE

Mantova. Professione per la vita: L INFERMIERE Mantova Professione per la vita: L INFERMIERE Scegliere un lavoro che ti permette di essere protagonista nella vita vera, di essere un punto di riferimento per gli altri e di esercitare importanti responsabilità,

Dettagli

RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE

RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE Ospedale di Chiavari DOVE SIAMO Presso l Ospedale di Chiavari, SECONDO, TERZO e QUARTO piano, corpo centrale. La Residenza Sanitaria Assistenziale è un presidio sanitario

Dettagli

MASTER per il Coordinamento

MASTER per il Coordinamento MASTER per il Coordinamento L. Briziarelli con M. Dellai, M. Giontella, A. Mastrillo e il contributo straordinario di L. Saiani Aggiornamento 2006-07 38 Corsi di Master 23 a Roma (7 Sapienza,16 Torvergata)

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE INFERMIERISTICHE PER STUDENTI LAVORATORI

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE INFERMIERISTICHE PER STUDENTI LAVORATORI CORSO DI LAUREA IN SCIENZE INFERMIERISTICHE PER STUDENTI LAVORATORI 1 2 DESCRIZIONE DEL CORSO Il corso è riservato a tutti coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti: - Possesso di un titolo di

Dettagli

corso di laurea in INFERMIERISTICA

corso di laurea in INFERMIERISTICA corso di laurea in INFERMIERISTICA a.a. 00/005 Corso di laurea triennale in Infermieristica INFORMAZIONI GENERALI Classe di appartenenza: Professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE LOMBARDIA N. VII / 5428 DL 6 LUGLIO

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE LOMBARDIA N. VII / 5428 DL 6 LUGLIO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE LOMBARDIA N. VII / 5428 DL 6 LUGLIO 2001 Individuazione della figura e del profilo dell Operatore Socio Sanitario ( O.S.S.) RICHIAMATE le disposizioni della normativa

Dettagli

Art. 4 Modifica dell articolo 8 della legge regionale 16 agosto 2001, n. 20

Art. 4 Modifica dell articolo 8 della legge regionale 16 agosto 2001, n. 20 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE DEL VENETO - 13-8-2002 - N. 78 21 LEGGE REGIONALE 9 agosto 2002, n. 17 Modifiche alla legge regionale La figura professionale dell operatore socio-sanitario. Il Consiglio

Dettagli

OPERATORE SOCIO SANITARIO DENOMINAZIONE ALTRE DENOMINAZIONI SETTORE DESCRIZIONE

OPERATORE SOCIO SANITARIO DENOMINAZIONE ALTRE DENOMINAZIONI SETTORE DESCRIZIONE OPERATORE SOCIO SANITARIO DENOMINAZIONE ALTRE DENOMINAZIONI SETTORE DESCRIZIONE BREVE DESCRIZIONE PREREQUISITI Operatore socio-sanitario Sanitario, sociale, socio-sanitario Finalità: L attività dell operatore

Dettagli

PERSONALE: funzioni, profili, requisiti, tempi di adeguamento.

PERSONALE: funzioni, profili, requisiti, tempi di adeguamento. Allegato B PERSONALE: funzioni, profili, requisiti, tempi di adeguamento. MINORI - COMUNITA FAMILIARE ALLA DATA DI ENTRATA IN VIGORE DEL PRESENTE REGOLA Coordinamento Famiglia Almeno tre anni di esperienza

Dettagli

I SERVIZI STANDARD EROGATI IN TUTTE LE RESIDENZE. Inoltre nelle Residenze per anziani non autosufficienti :

I SERVIZI STANDARD EROGATI IN TUTTE LE RESIDENZE. Inoltre nelle Residenze per anziani non autosufficienti : Gli spazi e i servizi standard 18 I SERVIZI STANDARD EROGATI IN TUTTE LE RESIDENZE Assistenza alla sona 24 h su 24 Assistenza medica diurna (secondo necessità) Assistenza infermieristica diurna Assistenza

Dettagli

P R O V I N C I A D I P O T E N Z A

P R O V I N C I A D I P O T E N Z A Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali PROVINCIA POTENZA REGIONE BASILICATA Organismo di Formazione accreditato dalla Regione Basilicata ai sensi della D.G.R 2587/2002 P R O V I N C I A D I P O

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL. Dipartimento: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE Direzione Regionale: FORMAZIONE E LAVORO Area:

DELIBERAZIONE N. DEL. Dipartimento: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE Direzione Regionale: FORMAZIONE E LAVORO Area: REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 381 02/09/2011 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 12312 DEL 09/06/2011 STRUTTURA PROPONENTE Dipartimento: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE Direzione Regionale:

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER DIVENTARE OPERATORI SOCIO SANITARI (OSS)

CORSO DI FORMAZIONE PER DIVENTARE OPERATORI SOCIO SANITARI (OSS) CORSO DI FORMAZIONE PER DIVENTARE OPERATORI SOCIO SANITARI (OSS) Una scelta di vita al servizio della persona Ci sono almeno 5 buoni motivi per diventare OSS Hai sempre desiderato un lavoro che non fosse

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA PER STUDENTI LAVORATORI

CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA PER STUDENTI LAVORATORI CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA PER STUDENTI LAVORATORI 1 2 DESCRIZIONE DEL CORSO Il corso è riservato a tutti coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti: - Possesso di un titolo di studio di Massofisioterapista

Dettagli

Istituzione del Master universitario di I livello in Cure palliative e terapia del dolore per professioni sanitarie

Istituzione del Master universitario di I livello in Cure palliative e terapia del dolore per professioni sanitarie Testo aggiornato al 13 novembre 2012 Decreto ministeriale 4 aprile 2012 Gazzetta Ufficiale 16 aprile 2012, n. 89 Istituzione del Master universitario di I livello in Cure palliative e terapia del dolore

Dettagli

Insegnamento della Fisiologia nelle Facoltà Mediche

Insegnamento della Fisiologia nelle Facoltà Mediche Insegnamento della Fisiologia nelle Facoltà Mediche Evoluzione e crescita delle Facoltà di Medicina e Chirurgia 28 università pubbliche con 1 o più facoltà mediche 3 (o più) università private con facoltà

Dettagli

RELAZIONE ATTIVITÀ SVOLTA DAL CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO - ANNO 2008- SEDE PIETRA LIGURE

RELAZIONE ATTIVITÀ SVOLTA DAL CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO - ANNO 2008- SEDE PIETRA LIGURE RELAZIONE ATTIVITÀ SVOLTA DAL CENTRO FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO - 008- SEDE PIETRA LIGURE. FORMAZIONE UNIVERSITARIA L attività riguardante la Formazione Universitaria prevede principalmente che il Centro

Dettagli

Dottor Pio Pellegrini Nato il 14/05/1959 a Castrocielo (FR) Residente a Castrocielo (FR) in Via Leuciana, 51 Telefono 0776/799938

Dottor Pio Pellegrini Nato il 14/05/1959 a Castrocielo (FR) Residente a Castrocielo (FR) in Via Leuciana, 51 Telefono 0776/799938 Dottor Pio Pellegrini Nato il 14/05/1959 a Castrocielo (FR) Residente a Castrocielo (FR) in Via Leuciana, 51 Telefono 0776/799938 CURRICULUM FORMATIVO-PROFESSIONALE ( GENERALE ) 1978 Maturità scientifica

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL CORSO

PRESENTAZIONE DEL CORSO AZIENDA OSPEDALIERA DI DESENZANO DEL GARDA SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA DIPARTIMENTO SPECIALITA MEDICO CHIRURGICHE, SCIENZE RADIOLOGICHE E SANITA PUBBLICA PRESENTAZIONE

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN: MEDICINA E CHIRURGIA

CORSO DI LAUREA IN: MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI LAUREA IN: MEDICINA E CHIRURGIA (Classe delle Lauree Magistrale LM41 Medicina e Chirurgia) art. 4 del decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270 DURATA CREDITI ACCESSO 6 ANNI 360 di cui 283

Dettagli

Sanitario) Data del DM di approvazione del ordinamento 19/04/2005 didattico. Data del DR di emanazione del ordinamento 19/04/2005 didattico

Sanitario) Data del DM di approvazione del ordinamento 19/04/2005 didattico. Data del DR di emanazione del ordinamento 19/04/2005 didattico Scheda informativa Università Classe Universita' degli Studi di PADOVA Nome del corso Data del DM di approvazione del ordinamento 19/04/2005 didattico Data del DR di emanazione del ordinamento 19/04/2005

Dettagli

FIGURA PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO-SANITARIO

FIGURA PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO-SANITARIO Allegato A alla D.G.R. 28.09.2012, nr. 621 FIGURA PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO-SANITARIO ARTICOLO 1 NOZIONE 1. Il profilo professionale dell operatore socio-sanitario è stato regolamentato a livello

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/No me(i) Capoleva Paola Occupazione Settore professionale ASSISTENTE SOCIALE SPECIALISTA ASL FROSINONE Docente Università degli studi di Cassino

Dettagli

SCUOLA DI MEDICINA INSEGNAMENTI CORSI DI STUDIO A.A. 2013-2014 - PERSONALE DIRIGENTE -

SCUOLA DI MEDICINA INSEGNAMENTI CORSI DI STUDIO A.A. 2013-2014 - PERSONALE DIRIGENTE - INFERMIERISTICA sede Torino - A.O. Città della Salute e della Scienza di Torino Classe delle Lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrico/a L/SNT1 Funzionamento del

Dettagli

Corso di Laurea in OSTETRICIA

Corso di Laurea in OSTETRICIA Corso di Laurea in OSTETRICIA CAPO I Disposizioni generali Art. Premessa e ambito di competenza. Il presente Regolamento, in conformità allo Statuto e al Regolamento Didattico di Ateneo, disciplina gli

Dettagli

Catalogo Welfare. Attività formative e servizi

Catalogo Welfare. Attività formative e servizi Catalogo Welfare Attività formative e servizi Irecoop Emilia Romagna, in qualità di ente di formazione di emanazione di Confcooperative Emilia Romagna, dal 1979 sviluppa progetti di formazione a servizio

Dettagli

Elenco dei trattamenti di competenza della Regione, degli enti e agenzie regionali, degli enti controllati e vigilati dalla Regione

Elenco dei trattamenti di competenza della Regione, degli enti e agenzie regionali, degli enti controllati e vigilati dalla Regione SCHEDE ALLEGATO A Elenco dei trattamenti di competenza della Regione, degli enti e agenzie regionali, degli enti controllati e vigilati dalla Regione Titolo 1 Nomine e designazioni da parte della regione,

Dettagli

d iniziativa dei senatori BORNACIN, GUSTAVINO, PINOTTI, RIZZI, SACCOMANNO e COSTA

d iniziativa dei senatori BORNACIN, GUSTAVINO, PINOTTI, RIZZI, SACCOMANNO e COSTA Senato della Repubblica XVI LEGISLATURA N. 2437 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori BORNACIN, GUSTAVINO, PINOTTI, RIZZI, SACCOMANNO e COSTA COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 10 NOVEMBRE 2010 Disposizioni

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Telefono 0667665321 Fax 0667665330 E-mail r.coglitore@provincia.roma.it

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Telefono 0667665321 Fax 0667665330 E-mail r.coglitore@provincia.roma.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Telefono 0667665321 Fax 0667665330 E-mail r.coglitore@provincia.roma.it Data di nascita 09.01.1965 ESPERIENZA

Dettagli

SNT/1 - Classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica

SNT/1 - Classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica Scheda informativa Università Classe Nome del corso Universita' degli Studi di PADOVA SNT/1 - Classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria Data del DM di approvazione

Dettagli

Gaetano Biagio Data di nascita 21/04/1959 Collaboratore Professionale Sanitario Esperto - Infermiere Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2)

Gaetano Biagio Data di nascita 21/04/1959 Collaboratore Professionale Sanitario Esperto - Infermiere Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2) INFORMAZIONI PERSONALI Nome Gaetano Biagio Data di nascita 21/04/1959 Qualifica Collaboratore Professionale Sanitario Esperto - Infermiere Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Numero

Dettagli

Profilo professionale. Analisi. sull operatore socio sanitario che opera nel sociale

Profilo professionale. Analisi. sull operatore socio sanitario che opera nel sociale A CURA DEL COORDINAMENTO COLLEGIATO MIGEP Associazione delle Professioni Infermieristiche e Tecniche Profilo professionale Analisi sull operatore socio sanitario che opera nel sociale Sede sociale via

Dettagli

Sede del corso : NOVARA Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute ALBA - ALESSANDRIA BIELLA VERBANIA - TORTONA

Sede del corso : NOVARA Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute ALBA - ALESSANDRIA BIELLA VERBANIA - TORTONA La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 010-011. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea in INFERMIERISTICA

Dettagli

MODULI SPERIMENTALI DI FORMAZIONE INTEGRATIVA POST QUALIFICA PER OPERATORI SOCIO SANITARI

MODULI SPERIMENTALI DI FORMAZIONE INTEGRATIVA POST QUALIFICA PER OPERATORI SOCIO SANITARI MODULI SPERIMENTALI DI FORMAZIONE INTEGRATIVA POST QUALIFICA PER OPERATORI SOCIO SANITARI 1 INTRODUZIONE I moduli integrativi sperimentali, attivati ai sensi del comma 4 dell art. 8 dell Accordo stato

Dettagli

PROGRAMMA DI STUDI. A-1 Fisica, statistica ed informatica. A-2 Biochimica, Biologia, anatomia e fisiologia umana

PROGRAMMA DI STUDI. A-1 Fisica, statistica ed informatica. A-2 Biochimica, Biologia, anatomia e fisiologia umana Periodo: 201/2014-2015/201 Zeitraum: 201/2014-2015/201 1 anno a.acc. 201/2014 2 1 sem A-1 Fisica, statistica ed informatica Fisica Informatica applicata Statistica medica 27 FIS/07 MED/01 2 A-2 Biochimica,

Dettagli

CALENDARIO DEGLI ESAMI DI PROFITTO A.A. 2014-2015 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA

CALENDARIO DEGLI ESAMI DI PROFITTO A.A. 2014-2015 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA CALENDARIO DEGLI ESAMI DI PROFITTO A.A. 2014-2015 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA SESSIONE GENNAIO-FEBBRAIO 2015 1 ANNO CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA Corso di Anatomia Microbiologia, Patologia

Dettagli

Corso di educazione alimentare e psicologia del comportamento alimentare

Corso di educazione alimentare e psicologia del comportamento alimentare Corso di educazione alimentare e psicologia del comportamento alimentare (ha ottenuto il patrocinio del Comune di Anguillara Sabazia per l alto valore formativo) Direttore del Corso: Dott.ssa Emanuela

Dettagli

In data 24 settembre 1976 ha conseguito il Diploma di Educatore Specializzato, presso la Scuola per Educatori Specializzati di Torino

In data 24 settembre 1976 ha conseguito il Diploma di Educatore Specializzato, presso la Scuola per Educatori Specializzati di Torino Dott. Luisa Ferrara Residente a Oleggio (No) Nata a Brescia il 22 giugno 1953 ISTRUZIONE E FORMAZIONE In data 24 settembre 1976 ha conseguito il Diploma di Educatore Specializzato, presso la Scuola per

Dettagli

5 marzo 2004. La Nostra Famiglia - Bosisio Parini (Lecco) Orientamento alle professioni di servizio alla persona. Programma

5 marzo 2004. La Nostra Famiglia - Bosisio Parini (Lecco) Orientamento alle professioni di servizio alla persona. Programma 5 marzo 2004 La Nostra Famiglia - Bosisio Parini (Lecco) Orientamento alle professioni di servizio alla persona Programma Ore 10.00 11.30 Tavola rotonda: per progettare il tuo futuro La Nostra Famiglia

Dettagli

4) Ente organizzatore

4) Ente organizzatore REGOLAMENTIO DELL AVVISO PUBBLICO Corso di riqualificazione per Operatore Socio Sanitario (O.S.S.) 1) Riferimenti normativi - Accordo stipulato il 22 febbraio 2001 in sede di conferenza Stato Regioni tra

Dettagli

PIANO DEGLI STUDI DEL CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA (abilitante alla professione sanitaria di Fisioterapista) A.A. 2008/09

PIANO DEGLI STUDI DEL CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA (abilitante alla professione sanitaria di Fisioterapista) A.A. 2008/09 PIANO DEGLI STUDI DEL CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA (abilitante alla professione sanitaria di Fisioterapista) A.A. 008/09 Corso Integrato I anno I semestre (9) C.I. Bioscienze (esame[]) BIO/ Biologia

Dettagli

Operatore Socio Sanitario (O.S.S.)

Operatore Socio Sanitario (O.S.S.) UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA MINISTERO DEL LAVORO, FONDO SOCIALE EUROPEO DIPARTIMENTO N. 10 DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO LAVORO, POLITICHE DELLA FAMIGLIA, PARI

Dettagli

CALENDARIO DEGLI ESAMI DI PROFITTO A.A. 2015-2016 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA

CALENDARIO DEGLI ESAMI DI PROFITTO A.A. 2015-2016 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA CALENDARIO DEGLI ESAMI DI PROFITTO A.A. 2015-2016 CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA SESSIONE GENNAIO-FEBBRAIO 2016 1 ANNO CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA Corso di Anatomia Microbiologia, Patologia

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE LAFFRANCO, FUCCI, BERNARDO, BIANCONI, CIRACÌ, COR- SARO, FABRIZIO DI STEFANO, MAROTTA, SALTAMARTINI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE LAFFRANCO, FUCCI, BERNARDO, BIANCONI, CIRACÌ, COR- SARO, FABRIZIO DI STEFANO, MAROTTA, SALTAMARTINI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2614 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI LAFFRANCO, FUCCI, BERNARDO, BIANCONI, CIRACÌ, COR- SARO, FABRIZIO DI STEFANO, MAROTTA, SALTAMARTINI

Dettagli

CONTRATTO ESECUTIVO PER LA PROGETTAZIONE, L ORGANIZZAZIONE E LA GESTIONE DI CORSI A DISTANZA TRA La Facoltà di Medicina e Psicologia dell Università degli studi di Roma La Sapienza (di seguito denominata

Dettagli

personale@ciss-ossola.it Principali mansioni e responsabilità Collaborazione e supporto alle mansioni dell Ufficio Personale

personale@ciss-ossola.it Principali mansioni e responsabilità Collaborazione e supporto alle mansioni dell Ufficio Personale F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CALDERA DANIELA Telefono 0324/52598 Fax 0324/575770 E-mail personale@ciss-ossola.it NAZIONALITÀ ITALIANA

Dettagli

Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia: Prof. Massimo Clementi Presidente del Corso

Dettagli