DETERMINAZIONEREGISTRO GENERALEN.124DEL REGISTRO PARZIALEN.10. Unitàorganizzativa:Suap,EdiliziaedInformatica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONEREGISTRO GENERALEN.124DEL02-04-2015 REGISTRO PARZIALEN.10. Unitàorganizzativa:Suap,EdiliziaedInformatica"

Transcript

1 COMUNE DI RIVOLI VERONESE Provincia di Verona DETERMINAZIONEREGISTRO GENERALEN.124DEL REGISTRO PARZIALEN.10 Uficio:EDILIZIAPRIVATA-URBANISTICA-CARTOGRAFIA Unitàorganizzativa:Suap,EdiliziaedInformatica ORIGINALE Oggeto:RIACCERTAMENTO DEIRESIDUIATTIVIEPASSIVIDAINSERIRE NELCONTO DELBILANCIO PERL'ESERCIZIO ILRESPONSABILEDELSERVIZIO VistoilD.Lgs.n.267/2000; VistoilD.Lgs.n.165/2001; VistoloStatutocomunale; Vistoilregolamentocomunalesul ordinamentogeneraledegliuficiedeiservizi; Vistoilregolamentocomunaledicontabilità; Vistoilregolamentocomunaledeicontrati; Vistoilregolamentocomunalesuicontroliinterni; VistoilDecretodelCommisarioPrefetizion.4del conilqualeèstatonominato ilsotoscrito responsabile diposizione organizzativa del Area Suap,Edilizia ed Informatica ; Richiamatol art.228,comma3,deld.lgs.n.267/2000,ilqualeprevedeche,prima del inserimentonelcontodelbilanciodeiresiduiativiepasivi,l entelocaleprovvede al operazionediriaccertamentodeglistesi,consistentenelarevisionedeleragionidel mantenimento,intutooinparte,deiresidui; Rilevatoche,aisensidegliarticoli189e190deld.Lgs.n.267/2000: costituiscono residuiativilesommeaccertateenon riscoseentro iltermine del esercizioevengonomantenutitrairesiduiesclusivamenteleentrateaccertateper lequalisusisteuntitologiuridicochecostituiscal entelocalecreditoredela corelativaentrata; costituisconoresiduipasivilesommeimpegnateenonpagateentroiltermine del esercizio; Visti: a)l elencodeiresiduiativiepasividariportareiscritinelcontofinaledelbilancio del esercizio2013; b)gliincasiedipagamentiefetuatinelcorsodel esercizio2014; c)l elencodelesommeaccertateenonriscoseedimpegnateenonpagatealadatadel ;

2 Vistigliarticoli179e183delD.Lgs.n.267/2000,concuivengonodefinitelemodalitàper l accertamentodeleentrateeperl impegnodelespese; VistalacircolaredelMinisterodel Internon.F.L.19/95del18/09/1995; Visto l articolo 3,comma 7,deld.Lgs.n.118/2011,che definisce l operazione di riaccertamentostraordinariodeiresiduiaifinidiaggiornarelostockdeiresiduialenuove regoledelacompetenzapotenziata,gradoesigibilitàdeicreditiescadenzadeidebiti/crediti; Consideratoche,inotemperanzaalecitatedisposizionidilegge,èstatorichiestoai responsabilidiserviziol elencodeiresiduiativiepasividirispetivacompetenzadainserire nelcontodelbilancio; Accertateleragionidelloromantenimento,intutooinparte,nelcontodelbilancio,sula basedeititoligiuridiciedegliaticheindividuanol entelocalequalecreditoreodebitore delerelativesomme; Ritenutopertantodiindividuare,conunformaleprovvedimento,iresiduiativiepasivida inserirenelcontodelbilancioperl esercizio2014; DETERMINA 1)diredigere,aisensideleverifichedelriaccertamento ordinario(al )e straordinarioal( )deiresidui,ifoglidilavoroovesonoriportatiaifini del approvazionedelcontodibilancioconsuntivo2014edelariclasificazionedi bilancio 2015,lo schema diproposta deiresiduiativie pasiviriaccertatida conservare/riportareedacancelare,dicuisiriportanoleseguentirisultanzefinali: Riaccertamentoordinarioal : -Elencoresiduipasividacancelareestralciaredalcontodibilancio2014,perl importo complesivodi ,05; -Elencoresiduipasividaconservareeriportare,perl importocomplesivodi ,42; -Elencoresiduiatividacancelareestralciaredalcontodibilancio2014,perl importo complesivodi 0,00; -Elencoresiduiatividaconservareeriportare,perl importocomplesivodi 440,00; Riaccertamentostraordinarioal : - Elencoresiduipasividacancelaredefinitivamente,perl importocomplesivodi ,05; - Elencoresiduipasividaconservareeriportare,perl importocomplesivodi ,42; -ElencoresiduipasividacancelareereimputarealFondopluriennalevincolatoF.p.v.in basealasuccesivascadenza,perl importocomplesivodi 5.904,00; -Elencoresiduiatividacancelare,perl importocomplesivodi 0,00; -Elencoresiduiatividaconservareeriportare,perl importocomplesivodi 440,00; -ElencoresiduiatividacancelareereimputarealFondopluriennalevincolatoF.p.v.in basealasuccesivascadenza,perl importocomplesivodi 0,00; Determinazionen.124del COMUNEDIRIVOLIVERONESE Pag.2

3 2)diredigereladichiarazionedeidebitifuoribilanciocherisultadel importodieuro 549,00; 3)diaccertare,aifinidelcontrolopreventivodiregolaritàamministrativa-contabiledicui al articolo147-bis,comma1,deld.lgs.n-267/2000,laregolaritàtecnicadelpresente provvedimento in ordine ala regolarità, legitimità e coretezza del azione amministrativa,ilcuiparerefavorevoleèresounitamentealasotoscrizionedelpresente provvedimentodapartedelresponsabiledelservizio; 4)didareato,aisensiepergliefetidiquantodispostodal art.147bis,comma1,del D.Lgs.n.267/2000edalrelativoregolamentocomunalesuicontroliinterni,cheil presenteprovvedimentopurnonnecesitandodiimpegnocontabiledispesacomporta riflesisulasituazioneeconomico-finanziaria-patrimonialeepertantovienesotopostoal controlo contabiledapartedelresponsabiledelservizio finanziario,darendersi medianteapposizionedelvistodiregolaritàcontabilealapresentedeterminazionecome parteintegranteesostanziale; 5)dialegareifoglidilavorodeiresiduipasivi(alegato1),ifoglidilavorodeiresidui ativi(alegato2)eladichiarazionedeidebitifuoribilancio(alegato3); 6)didichiararecheaisensidel articolo16,comma7,decretolegge6luglio2012,n.95, convertitoconmodificazionidalalegge7agosto2012,n.135,chenonsusistanoragioni percertificarealcunaesclusionedeiresiduiativiasegnatialsotoscritodalabasedi calcolodel FONDOSVALUTAZIONECREDITI ; 7)dipubblicareilpresenteatoal alboonlineenelasezioneamministrazionetrasparente; 8)ditrasmetereilpresenteatoal uficioragioneriadel entepergliaggiornamenti contabilidicompetenza; Letoesotoscritoconfirmadigitaleinternaanormadilegge. RivoliVeronese,li ILRESPONSABILEDELSERVIZIO Geom.TurcatoAndrea SiesprimeesitoInatesainmeritoalparerediregolaritàcontabile(art.147bis D.lgs.267/2000)edalvistodiregolaritàcontabileatestantelacoperturafinanziariadela presentedeterminazione(art.151c.4d.lgs.267/2000) Codice bilancio Capitolo N.Impegno CCompetenza /Rresidui Importo Beneficiario Determinazionen.124del COMUNEDIRIVOLIVERONESE Pag.3

4 Letoesotoscritoconfirmadigitaleinternaanormadilegge. Lì ILRESPONSABILEDELSERVIZIOFINANZIARIO PecoraroDot.Roberto ATTESTATO DIPUBBLICAZIONEN. Delasuestesadeterminazionevieneiniziataoggilapubblicazioneal'AlboPretorioper15 giorniconsecutividal al Lì ILFUNZIONARIOINCARICATO GirardiRafaele Determinazionen.124del COMUNEDIRIVOLIVERONESE Pag.4

5 COMUNE DI RIVOLI VERONESE (SOTTOSCRIZIONE RESPONSABILE GEOM. TURCATO ANDREA) FOGLIO DI LAVORO PER IL RIACCERTAMENTO ORDINARIO/STRAORDINARIO DEI RESIDUI PASSIVI DESCRIZIONE RESIDUO PASSIVO RENDICONTO 2014 RIACCERTAMENTO STRAORDINARIO DEI RESIDUI al 1 gennaio 2015 Imp. Num. Imp. sub Imp. Data Cap. Oggetto Importo Residuo da conser-vare Residuo da cancellare Importo Motivo 1 Vincoli di cassa o in entrata Obbligazione giuridicamente perfezionata e scaduta al 31/12/2014 o pagata entro il 30/04/2015 (da conservare a residuo) Obbligazione giuridicamente perfezionata entro il 30/04/2015, da reimputare e mandare a FPV 3 in quanto scadente nel eserc Note succ. Obbligazione non perfezionata o insussitente Obbligazio ne non perfezionat a (da cancellare definitivamente) Obbligazione insussistente Tipo di avanzo 2 Vincolo di cassa o in entrata Acquisizione in economia mediante ricorso al /11/ /11/ /07/ /01/ /12/ /12/ /01/ /12/ /01/ /01/ /03/ mepa del servizio di elaborazione e postalizzazione del saldo anno 2013 degli avvisi di pagamento del tributo T.a.r.e.s. Assunzione impegno di spesa AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO "IMMEDIA" ed "IMMEDIA PLUS" PER LA GESTIONE DEGLI APPLICATIVI HALLEY PER L'ANNO SPESE PER ASSISTENZA E MANUTENZIONE DOMINIO 15 CASELLE POSTA ELETTRONICA ANNO 2010 CONVENZIONE PER GESTIONE ASSOCIA TA DEL SISTEMA INFORMATICO TERR. ACQUISTO LICENZE D'USO SOFTWARE APPLICATIVI HALLEY DEMOGRAFICI E PRATICHE EDILIZIE- CONVERSIONE DATI ANAGRAFE/STATO CIVILE- ACQUISTO SETTE GIORNATE DI FORMAZIONE ACQUISTO ANNO 2011 LICENZA D'USO SOFTWARE APPLICATIVI HALLEY E PORTALE WEB SPESE PER ACQUISTO TRIENNALE UTILIZZO LICENZE SOFTWARE E APPLICATIVI. ATTIVAZIONE SOFTWARE PER SERVIZIO PORTALE DEL DIPENDENTE. MANUTENZIONE HARDWARE ANNO MANUTENZIONE HARDWARE ANNO INCARICO PER ASSISTENZA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE DELLA RETE INFORMATICA INTERNA. 0,17 0,17 INS 0,17 L 8.436, ,59 0,01 ARR 8.436,59 0,01 L 600,00 600,00 INS 600,00 L 1.158, ,70 INS 1.158,70 L 31,68 31,68 INS 31,68 L 0,09 0,09 INS 0,09 L 600,00 600,00 INS 600,00 L 628,60 628,60 INS 628,60 L 677,53 677,53 INS 677,53 L 224,72 224,72 INS 224,72 L 2.904, , ,00

6 /01/ /01/ /07/ /05/ /12/ /12/ /11/ /09/ /12/ IMPEGNO PER EVENTUALI PARTI DI RICAMBIO NON COMPRESE NELL'ASSISTENZA INFORMATICA HARDWARE E SOFTWARE ANNO COMODATO TRIENNALE SERVER-SERVIZIO SICUREZZA COPIE IN CLOUD ED ACCESSI LOG - ASSISTENZA CED INCARICO COLLABORAZIONE INTERNA FINO AL PRESSO UFFICIO TECNICO COMUNALE ARCHITETTO FAUSTINI INCARICO COLLABORAZIONE PER 20 ORE PRESSO UTC FINO AL 31 MAGGIO 2012 A SEGUITO PROPRIO TRASFERIMENTO PER MOBILITA' DAL 30 APRILE Incarico di Lavoro Dipendente Assimilato " Compensi da Terzi", ex Art. 50 T.U.I.R., all'arch. Faustini Matteo, dipendente Comune di BOVOLONE per Istruttoria delle pratiche edilizie ricadenti in area paessagistica periodo marzoagosto Proroga incarico compensi da terzi dal 16 ottobre al 31 dicembre 2013 architetto Faustini per istruttoria paesaggistica pratiche edilizie UTILIZZO CONTRIB.REG. X INCARICO RILIEVI AGRONOMICI P.A.T.I. ACQUISTO SOFTWARE PROTOCOLLO E DELIBERE E DETERMINE(EURO 240X2) RESIDUO AVANZO AMMINISTRAZIONE ACQUISTO MOBILI/ATTREZZI UFFICI AVANZO AMMINISTRAZIONE DISPONIBILE DA 454,62 454,62 INS 454,62 L 6.832, ,00 INS 6.832,00 L 2.687, ,50 INS 2.687,50 L 300,00 300,00 INS 300,00 L 787,78 787,78 787,78 400,00 400,00 400,00 8,80 8,80 INS 8,80 L 480,00 480,00 INS 480,00 D 44,52 44,52 INS 44,52 D /07/ RENDICONTO 08 PER ACQUISTO 500, /10/ /12/ /12/ ATTREZZATURE E MOBILI PER UFFICI ACQUISTO MATERIALE AL TERMINE DEL CONTRATTO DI LOCAZIONE PER ADEGUAMENTO INFRASTRUTTURA HARDWARE E SOFTWARE UFFICI COMUNALI. INSTALLAZIONE HARDWARE PER SERVIZIO DI ADSL WIRELESS APERTA IN PIAZZA NAPOLEONE I. ATTIVAZIONE COLLEGAMENTO WIRELESS PER POSTAZIONE MULTIMENDIALE PRESSO LA SCUOLA PRIMARIA "F. CALZOLARI". APPLICAZIONE AVANZO DI AMMINISTRAZIONE PER SPESE DI POTENZIAMENTO CED ED INFORMATIZZAZIONE ENTE 500,00 500,00 500,00 0,01 0,01 INS 0,01 D 7.571, ,08 INS 7.571,08 D

7 /12/ /12/ /12/ /03/ /07/ /12/ /12/ /07/ /11/ /12/ /11/ /12/ /12/ ACQUISTO SCANNER PER INFORMATIZZAZIONE PROTOCOLLO, ARMADIO RACK E GRUPPO CONTINUITA' SERVER FORNITURA ED ATTIVAZIONE IMPIANTO WI-FI NEL CENTRO DEL CAPOLUOGO DESTINAZIONE AL BILANCIO 2014 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE APPROVATO ESERCIZIO 2013 PER ACQUISTO HARDWARE CED INFORMATICO ADESIONE A CONVENZIONE DITTA CONSIP S.P.A. PER L'ACQUISTO DI UN SERVER PER GLI UFFICI COMUNALI - FORNITORE AGGIUDICATARIO DITTA CONVERGE S.P.A. - CIG. Z8C13AD6EE. SIOPE Acquisto hardware uffici ACQUISTO MOBILI E ATTREZZATURE INFORMATICHE ACCANTONAMENTO PER ACQUISTO BENI MOBILI UFFICI AMMINISTRATIVI MEDIANTE AVANZO BILANCIO CORRENTE ACQUISTO 1 FIREWALL HARDWARE PER LA GESTIONE DELLE LINEE ADSL E CONFIGURAZIONE IMPIANTO TRASMISSIONE DATI CON SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA. ACQUISTO E INSTALLAZIONE SOFTWARE ANTIVIRUS AVAST!. ACCANTONAMENTO PER ACQUISTO BENI MOBILI UFFICI AMMINISTRATIVI MEDIANTE AVANZO BILANCIO CORRENTE ACQUISTO E INSTALLAZIONE SOFTWARE ANTIVIRUS AVAST!. ALIENAZIONE DI 1 IMPIANTO DI DISTRIBUZIONE CARBURANTE AD USO PRIVATO-AGGIUDICAZIONE. L.R. 44/1987 ACCANTONAMENTO DELLE SOMME STANZIATE IN BILANCIO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER INTERVENTI ALLE CHIESE E ALTRI EDIFICI RELIGIOSI IMPEGNO DI SPESA , ,00 INS 3.843,00 D 8.585, ,92 INS 8.585,92 D , ,02 INS 2.852,02 D 7.147, , ,98 489,20 489,20 INS 489,20 D 110,23 110,23 INS 110,23 D 862,77 544,50 544,50 544,50 318,27 318,27 318, ,28 794,65 INS 794,65 D 260,63 260,30 260, , ,00 INS 1.730,00 D 2.500, , ,00 TOTALI , , , , ,05 Legenda: 1) specificare il motivo della cancellazione (INS Insusssistente, ARR Arrotondamento, PRE Prescritto, o AL altro). 2) specificare: A (avanzo accantonato), V (avanzo vincolato), D (avanzo destinato a spese di investimento), L (avanzo libero) 3) corrisponde ad impegni per procedure di appalto per le quali al 31 dicembre 2014 risulta avviata la procedura di affidamento mediante pubblicazione del bando di

8 COMUNE DI RIVOLI VERONESE (SOTTOSCRIZIONE RESPONSABILE GEOM. TURCATO ANDREA) FOGLIO DI LAVORO PER IL RIACCERTAMENTO ORDINARIO/STRAORDINARIO DEI RESIDUI ATTIVI DESCRIZIONE RESIDUO ATTIVO RENDICONTO 2014 RIACCERTAMENTO STRAORDINARIO DEI RESIDUI al 1 gennaio 2015 Imp. N. Imp. Sub Imp. Data Cap. Oggetto Importo Euro Residuo da conser-vare Residuo da cancellare Importo Moti-vo 1 Causa Vinc-oli di spesa o di cassa Obbligazione giuridicamen te perfezionata e scaduta al 31/12/2014 o incassata entro il 30/04/2015 (da mantenere a residuo) Obbligazione giuridicamente perfezionata entro il 30/04/2015, da reimputare a F.p.v. in quanto scadente nel eserc. succ. Stato esigibilità 2 Obbligazioni non perfezionate Residui da cancellare Insussistenza Inesigibilità Causa Vincoli di spesa o di cassa /03/ DIRITTI DI SEGRETERIA PRATICHE UFFICIO TECNICO ANNO

9 Comune di Rivoli Veronese Provincia di Verona P. Napoleone I, Rivoli Veronese Oggetto: dichiarazione debiti fuori bilancio. In relazione al disposto di cui all art. 194 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267; Visti gli atti di ufficio; In virtù dei propri poteri, nell ambito dei servizi cui è stata conferita la responsabilità gestionale, come risultante da decreto di nomina in atti d ufficio; SI ATTESTA che nel corso dell esercizio finanziario 2014 sono insorti i seguenti debiti fuori bilancio nella gestione dei servizi di propria competenza: - Ditta Lambrocchi Andrea C.F. LMBNDR66C23L781U Fatt. n. 7/A del , pervenuta in data prot. n. 2324, emessa per avere eseguito un intervento urgente presso la sede comunale per la certificazione del pc dell anagrafe all Ina- Saia necessaria per lo svolgimento delle elezioni comunali dell anno 2014 dell importo di Euro 549,00 iva compresa. Rivoli Veronese, Il responsabile del servizio Geom. Turcato Andrea

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 384 0DEL 06/05/2015 REG. SERVIZIO N. 500DEL 05/05/2015

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO. DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012

UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO. DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012 UNIONE DEI COMUNI MONTANI COLLINE DEL FIORA COMPRENDENTE I COMUNI DI PITIGLIANO MANCIANO SORANO VIA UGOLINI, 83 58017 PITIGLIANO (GR) SERVIZIO SEGRETERIA COPIA DETERMINAZIONE n 20 del 11/02/2012 OGGETTO:

Dettagli

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGION AUTONOME VALLEE D AOSTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA ED AMMINISTRATIVO

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGION AUTONOME VALLEE D AOSTE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA ED AMMINISTRATIVO REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGION AUTONOME VALLEE D AOSTE COMUNE DI CHARVENSOD COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA ED AMMINISTRATIVO OGGETTO: N. 43 DEL 17/04/2015 DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED

DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED DETERMINA N. 3/198 DEL 02/10/2015 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N. 502/2015 SETTORE TECNICO LL.PP. SERVIZIO CED CIG: Z4617CA034 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER l IMPLEMENTAZIONE DEL SISTEMA INFORMATICO SOFTWARE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 592 in data 23/06/2014 OGGETTO: RINNOVO ANTIVIRUS SYMANTEC ENDPOINT 12.1 SMALL BUSINESS PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 343 in data 15/04/2015 OGGETTO: REALIZZAZIONE DEL PROGETTO MERCAU MANNU - MERCATO CONTADINO" AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Segreteria DETERMINAZIONE n.239/2015 del 22.10.2015. In data 22 ottobre 2015 nella Residenza Municipale

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Segreteria DETERMINAZIONE n.239/2015 del 22.10.2015. In data 22 ottobre 2015 nella Residenza Municipale PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 26/10/2015 e vi rimarrà fino al 05/11/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 26/10/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione

COMUNE DI SANTA FIORA. Determinazione ORIGINALE Determinazione n 18 in data 11/03/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Area Amministrativa Determinazione Oggetto: SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA AI PROGRAMMI GESTIONALI PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 760 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 1.462,78 PER IL RINNOVO

Dettagli

IL FONDO PLURIENNALE VINCOLATO E IL RIACCERTAMENTO DEI RESIDUI

IL FONDO PLURIENNALE VINCOLATO E IL RIACCERTAMENTO DEI RESIDUI IL FONDO PLURIENNALE VINCOLATO E IL RIACCERTAMENTO DEI RESIDUI CINZIA SIMEONE 1 STRUTTURA DELLA PRESENTAZIONE: 1) DEFINIZIONE 2) IL FONDO PLURIENNALE NEL BILANCIO 3) IL RISULTATO DI AMMINISTRAZIONE 4)

Dettagli

IMPEGNO DI SPESA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE/ASSISTENZA DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE ED AMMINISTRAZIONE DI SISTEMA

IMPEGNO DI SPESA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE/ASSISTENZA DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE ED AMMINISTRAZIONE DI SISTEMA C O M U N E D I C A S S O L A P R O V I N C I A D I V I C E N Z A DETERMINAZIONE N. 025/DE AREA URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA INFORMATICA SUAP - COMMERCIO Ufficio Urbanistica Ufficio Edilizia - Privata

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 968 in data 16/10/2015 OGGETTO: ACQUISTO DEL SERVIZIO DI MIGRAZIONE DEI DATI DATAGRAPH PRESSO IL NUOVO SERVER - ORDINE

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 763 / 2014 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL CONTRATTO PER LA MANUTENZIONE E

Dettagli

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario

Città di Ugento. Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. Settore 2 - Economico - Finanziario Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 2 - Economico - Finanziario N. 983 Registro Generale N. 68 Registro del Settore Oggetto : ACQUISIZIONE DEL MODULO JSIBAC

Dettagli

OGGETTO: Rinnovo n. 2 licenze symantec system recovery e n. 2 licenze symantec antivirus cloud. Acquisto con ODA mediante MEPA. Impegno di spesa.

OGGETTO: Rinnovo n. 2 licenze symantec system recovery e n. 2 licenze symantec antivirus cloud. Acquisto con ODA mediante MEPA. Impegno di spesa. Prot. n. 745/15 Venezia, 15/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Marco Tabacchi Reg. interno n. 53 Resp. Istruttoria: Dott. Geol. Enrico Conchetto all. n. 3 OGGETTO: Rinnovo n. 2 licenze symantec system recovery

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 163 / 2014 OGGETTO: FORNITURA DI SERVIZI DI MANUTENZIONE DEI SISTEMI

Dettagli

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 943/2015 1755/2015. Vedi capitoli DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. DEL 31 dicembre 2015

CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 943/2015 1755/2015. Vedi capitoli DETERMINAZIONE DI IMPEGNO. DEL 31 dicembre 2015 CITTA' DI ASOLO PIANO RISORSE ED OBIETTIVI 2015 Dedel Imp. 943/2015 1755/2015 Arm. Vedi capitoli SERVIZIO 13 SERVIZIO INFORMATICO N.ro determina servizio del 23 dicembre 2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 812 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 6316,55 PER LA FORNITURA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 513 in data 28/05/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO FORNITURA MODULO WEB PER LA PUBBLICAZIONE DEI DATI PREVISTI DAL

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. COPIA BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Gen. N. 89 Sett. N. 52 =====================================================

Dettagli

LA COMPETENZA FINANZIARIA POTENZIATA

LA COMPETENZA FINANZIARIA POTENZIATA LA RIFORMA CONTABILE DEGLI ENTI TERRITORIALI LA COMPETENZA FINANZIARIA POTENZIATA D.LGS. 23 GIUGNO 2011 N. 118 CINZIA SIMEONE STRUTTURA DELLA PRESENTAZIONE: 1. LA COMPETENZA FINANZIARIA POTENZIATA 2. IL

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA UFFICIO DI STAFF SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 658 del 08/10/2015 Determina di Settore n 197 del 07/10/2015 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese)

COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese) COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese) RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2010 L ORGANO DI REVISIONE Pasquale rag. Pizzi L ORGANO DI REVISIONE nella Sede Comunale, nel giorno 09/03/2011 ESAMINATI

Dettagli

Principio contabile della contabilità finanziaria. 9.3 Il riaccertamento straordinario dei residui

Principio contabile della contabilità finanziaria. 9.3 Il riaccertamento straordinario dei residui Principio contabile della contabilità finanziaria 9.3 Il riaccertamento straordinario dei residui Il riaccertamento straordinario dei residui è l attività prevista dall articolo 3 comma 7, del presente

Dettagli

L ARMONIZZAZIONE CONTABILE DEGLI ENTI TERRITORIALI Corso di formazione istituzionale

L ARMONIZZAZIONE CONTABILE DEGLI ENTI TERRITORIALI Corso di formazione istituzionale L ARMONIZZAZIONE CONTABILE DEGLI ENTI TERRITORIALI Corso di formazione istituzionale Modulo n. 5 Il riaccertamento straordinario e il fondo pluriennale vincolato (ottobre 2014) STRUTTURA DELLA PRESENTAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 732 in data 04/08/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO FORNITURA MODULO CONTROLLI INTERNI, SOFTWARE SOCIALE, INTEGRAZIONE

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 961 Data: 19-12-2013

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 961 Data: 19-12-2013 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 961-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 961 Data: 19-12-2013 SETTORE : AFFARI GENERALI E

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 854 del 01/12/2015 Registro del Settore N. 85 del 28/11/2015 Oggetto: Determinazione a contrarre per l'acquisto

Dettagli

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 1571 Servizio Edilizia Privata cartografico e Ambiente N GENERALE 730 DEL OGGETTO: ADEMPIMENTO L.R. 21/94

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015 Nr. Gen.: 79 Nr. Sett.: 16 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 10/02/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE

Dettagli

Comune di Lecco. Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE.

Comune di Lecco. Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 162-2010 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 162 Data: 25-02-2010 SETTORE : SERVIZI DELLA DIREZIONE

Dettagli

SPESE INVESTIMENTO - TRIENNIO 2016/2018. Riepilogo impiego ENTRATE in C/CAPITALE BILANCIO PLURIENNALE 2016-2018

SPESE INVESTIMENTO - TRIENNIO 2016/2018. Riepilogo impiego ENTRATE in C/CAPITALE BILANCIO PLURIENNALE 2016-2018 BILANCIO PLURIENNALE 2016-2018 Riepilogo impiego ENTRATE in C/CAPITALE Parte Corrente STANZIAMENTI 2016 2017 2018 1 FONDI 0,00 0,00 0,00 2 ALIENAZIONI AREE 0,00 0,00 0,00 3 ALIENAZIONI AREE PEEP 4 PROVENTI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 353 del 04/06/2015 Registro del Settore N. 50 del 27/05/2015 Oggetto: Acquisto di n. 50 Kit per la firma digitale

Dettagli

COMUNE DI GENURI. Provincia del Medio Campidano DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO. N 136 Data: 03 Dicembre 2015

COMUNE DI GENURI. Provincia del Medio Campidano DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO. N 136 Data: 03 Dicembre 2015 COMUNE DI GENURI Provincia del Medio Campidano ORIGINALE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N 136 Data: 03 Dicembre 2015 OGGETTO PSR 2007-2013 MISURA 321 SERVIZI ESSENZIALI PER

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE GESTIONE SISTEMI INFORMATICI E FINANZIARI ED ESECUZIONE PAGAMENTI Decreto n. 130 del 30 dicembre 2014 Oggetto:

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE GESTIONE SISTEMI INFORMATICI E FINANZIARI ED ESECUZIONE PAGAMENTI Decreto n. 129 del 30 dicembre 2014 Oggetto:

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO N. 26 DEL 04/06/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Affidamento, mediante procedura CONSIP, della fornitura di componenti HW per server, storage, PdL e firewall.

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE GESTIONE SISTEMI INFORMATICI E FINANZIARI ED ESECUZIONE PAGAMENTI Decreto n. 128 del 30 dicembre 2014 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore III Responsabile: Dessi Mauro DETERMINAZIONE N. 514 in data 28/05/2015 OGGETTO: ACQUISTO POSTAZIONI INFORMATICHE PER LA POLIZIA LOCALE - PUBBLICAZIONE RICHIESTA

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Pisanu Anna Franca. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 17/02/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Tributi - Contenzioso SETTORE : Pisanu Anna Franca. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 17/02/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Tributi - Contenzioso Pisanu Anna Franca DETERMINAZIONE N. in data 258 17/02/2014 OGGETTO: Impegno di spesa per l'assistenza tecnica e sistemistica del software

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 515 del 03/12/2015 Reg. n.265 del 03/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI Oggetto: Fornitura

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDIFICI

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LAVORI PUBBLICI SERVIZIO EDIFICI SETTORE LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 130 / 2014 OGGETTO: VIDEOSORVEGLIANZA COMUNALE - IV STRALCIO - AFFIDAMENTO DIRETTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI COORDINATORE DELLA SICUREZZA IN FASE

Dettagli

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO T C I V I T A S E M P L I COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 1480 Settore Servizi informativi e tecnologici (I.C.T.) N GENERALE 651 DEL 23/07/2014

Dettagli

DECRETO DIRIGENZIALE N. 301/2015/SEGR del 26/05/2015 = = = = = = = =

DECRETO DIRIGENZIALE N. 301/2015/SEGR del 26/05/2015 = = = = = = = = DECRETO DIRIGENZIALE N. 301/2015/SEGR del 26/05/2015 = = = = = = = = CIG 627085593E OGGETTO: FORNITURA DI ARTICOLI CORRELATI ALL ACQUISTO DEL SERVER DI CUI AL DECRETO DIRIGENZIALE N. 300/2015/SEGR TRAMITE

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO DI CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA - FORNITURA SOFTWARE E AVVIAMEN- TO DEL SERVIZIO - CIG: Z7316FA7B8 - AFFIDAMENTO AI SENSI

Dettagli

COMUNE DI SAN GIULIANO TERME Provincia di Pisa

COMUNE DI SAN GIULIANO TERME Provincia di Pisa COMUNE DI SAN GIULIANO TERME Provincia di Pisa DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SETTORE: SETTORE 4 PERSONALE - BILANCIO - PARTECIPATE - SPUC - INFORMATICA SERVIZIO : INFORMATIZZAZIONE E SERV. STATISTICI N.

Dettagli

Comune di Savignano sul Panaro (Mo) Il Segretario Comunale OGGETTO: TRASMISSIONE DELL ELENCO DELLE DETERMINAZIONI.

Comune di Savignano sul Panaro (Mo) Il Segretario Comunale OGGETTO: TRASMISSIONE DELL ELENCO DELLE DETERMINAZIONI. COPIA Comune di Savignano sul Panaro (Mo) Il Segretario Comunale Prot. n. 3258 del 14/03/2013 All Albo e p.c. al Sindaco OGGETTO: TRASMISSIONE DELL ELENCO DELLE DETERMINAZIONI. Si trasmette, ai sensi dell

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 98/2014 DEL 15/09/2014 ORIGINALE Oggetto: Fornitura software integrati contabilità finanziaria/protocollo

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 560 del 25/08/2015 Registro del Settore N. 68 del 18/08/2015 Oggetto: Acquisto del certificato SSL WILDCARD

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015 OGGETTO: Acquisizione servizi di rinnovo hosting, supporto, manutenzione, messa in sicurezza del dominio e della web-mail dell Ente. Affidamento diretto alla ditta

Dettagli

Decreto n. 569 Colle di Val d Elsa, 08/03/2016 DETERMINA A CONTRARRE

Decreto n. 569 Colle di Val d Elsa, 08/03/2016 DETERMINA A CONTRARRE P.zza Duomo, 1/A - 5303 Colle di Val d'elsa - Tel. 0577/92098 Fax 0577/999218 Decreto n. 569 Colle di Val d Elsa, 08/03/2016 DETERMINA A CONTRARRE Al Consiglio d Istituto Agli Atti All Albo on line della

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del 1- Settore Affari Generali e Istituzionali Num. determina: 142 Proposta n. 984 del 25/10/2013 Determina generale num. 924

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 551 DEL 28/03/2014

DETERMINAZIONE N. 551 DEL 28/03/2014 Ufficio proponente Segreteria LL.PP. DETERMINAZIONE N. 551 DEL 28/03/2014 IL DIRIGENTE adotta la seguente determinazione avente per oggetto: ACQUISIZIONE DI UN SISTEMA INTEGRATO SOFTWARE E HARDWARE PER

Dettagli

Area 1 - Servizi alla Persona- Settore Anagrafe

Area 1 - Servizi alla Persona- Settore Anagrafe ORIGINALE C O M U N E D I M E S T R I N O P R O V I N C I A D I P A D O V A Area 1 - Servizi alla Persona- Settore Anagrafe DETERMINAZIONE NR.177 DEL 04/11/2014 ACQUISTO MATERIALE PER UFFICI DEMOGRAFICI

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 476 DEL 23/10/2014 Ufficio Servizi Informatici

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 476 DEL 23/10/2014 Ufficio Servizi Informatici C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 476 DEL 23/10/2014 Ufficio Servizi Informatici OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO ANTIVIRUS COMUNALE - IMPEGNO DI

Dettagli

Città Metropolitana di Roma Capitale. O2 Servizio SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA

Città Metropolitana di Roma Capitale. O2 Servizio SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA Città Metropolitana di Roma Capitale O2 Servizio SEGRETERIA TECNICO OPERATIVA ATO 2 LAZIO CENTRALE - ROMA e-mail: atodue@cittametropolitanaroma.gov.it Proposta n. 4425 del 05/10/2015 RIFERIMENTI CONTABILI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- MUSEI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 551 del 06/08/2015 Registro del Settore N. 74 del 05/08/2015 Oggetto: Affidamento diretto fornitura

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 342 in data 15/04/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO SERVIZIO DI RENDICONTAZIONE E TRASCRIZIONE DELLE SEDUTE DEL

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 518 del 07/09/2015 del registro generale OGGETTO: MANUTENZIONE E GESTIONE IMPIANTI

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO. N.148 del 03/04/2014

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO. N.148 del 03/04/2014 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO N.148 del 03/04/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA MAGGIOLI SPA, DELLA FORNITURA E AGGIORNAMENTO DI

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Urbanistica - Edilizia SETTORE : Mameli Giovanni Antonio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 14/08/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Urbanistica - Edilizia SETTORE : Mameli Giovanni Antonio. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 14/08/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Urbanistica - Edilizia Mameli Giovanni Antonio DETERMINAZIONE N. in data 1649 14/08/2013 OGGETTO: Acquisto dalla società Nicola Zuddas srl il modulo aggiuntivo al

Dettagli

COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese)

COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese) COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese) RELAZIONE SUL RENDICONTO PER L ESERCIZIO 2012 L ORGANO DI REVISIONE Pasquale rag. Pizzi L ORGANO DI REVISIONE nella Sede Comunale, nel giorno 9 aprile 2013 ESAMINATI

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014)

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Proposta n. 61 del 06/03/2015 Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) SETTORE 5 INFORMATICA STATISTICA E PROVVEDITORATO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 497 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 122,00 PER LA FORNITURA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO N. 18 DEL 06/05/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AREA SISTEMA INFORMATIVO LAVORO VENETO OGGETTO: Procedura negoziata di cottimo fiduciario su sistema CONSIP per la fornitura di prodotti e servizi relativi

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL SETTORE TECNICO COPIA DETERMINAZIONE DEL SETTORE TECNICO Servizio Informatico - N 101 / 2014 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTO il D.Lgs. n. 267 del 18 agosto 2000 (T.U. delle leggi sull Ordinamento degli Enti Locali)

Dettagli

SPESA Fonte: Civetta Slides ( all. 4) IL FONDO PLURIENNALE VINCOLATO Il fondo pluriennale vincolato è un accantonamento di risorse già accertate destinate al finanziamento di obbligazioni passive

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 675 DEL 28/11/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO: Bando regionale di finanziamento comunitario:

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 683 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZI DI RINNOVO DI CERTIFICATI

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1015 Data: 30-12-2013. N. 1015-2013 Reg. SETTORE : AFFARI GENERALI E ATTIVITA' PRODUTTIVE

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1015 Data: 30-12-2013. N. 1015-2013 Reg. SETTORE : AFFARI GENERALI E ATTIVITA' PRODUTTIVE Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1015-2013 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1015 Data: 30-12-2013 SETTORE : AFFARI GENERALI

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 209 del 09/04/2015 Sistemi Informativi OGGETTO: Contratto di manutenzione software Ditta Pal Informatica srl per i comuni di

Dettagli

ALLEGATO 1 PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ

ALLEGATO 1 PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ DATI DA PUBBLICARE NORMATIVA DURATA PUBBLICAZIONE PUBBLICAZIONE UFFICIO COMPETENTE RESPONSABILE - DISPOSIZIONI GENERALI - PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ Art. 10 c. 8 lett. a), 5 anni

Dettagli

N. 608 del 12 maggio 2016

N. 608 del 12 maggio 2016 OGGETTO: DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 608 del 12 maggio 2016 Aggiudicazione di n. 1 sistema di elimina code multimediale Destinazione: U.O. Chirurgia RDO: 1132754 Ditta: TEOM S.R.L. Spesa:

Dettagli

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Nr. Gen.: 83 Nr. Sett.: 17 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 12/02/2015 OGGETTO: Determinazione a contrattare

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 430 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL RINNOVO ANNUALE DEI SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra

COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 23 del 21/01/2016 Area S.u.a.p. e Informatica Numero 2 del 21/01/2016 OGGETTO IMPEGNO E LIQUIDAZIONE SOMMA PER

Dettagli

LA GESTIONE DEI RESIDUI

LA GESTIONE DEI RESIDUI LA GESTIONE DEI RESIDUI I residui passivi sono somme impegnate ma non ancora pagate entro il termine dell esercizio: costituiscono un debito del Dipartimento. I residui attivi sono somme accertate ma non

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 332 del registro generale N.204 DATA 30/10/2015 OGGETTO:LAVORI DI: "INTERVENTI DI RISPARMIO ED EFFICIENZA

Dettagli

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2015 04839/027 Area Sistema Informativo Servizio Servizi Telematici

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2015 04839/027 Area Sistema Informativo Servizio Servizi Telematici Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2015 04839/027 Area Sistema Informativo Servizio Servizi Telematici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 286 approvata

Dettagli

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2088

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2088 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2088 in data 24/11/2015 Oggetto: CIG Z2F172FD07- CIG

Dettagli

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO)

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) C I V I T A S I T E M P L COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA (C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N 3 PROVINCIA DI OLBIA - TEMPIO) proposta n. 113 Settore Servizi informativi e tecnologici (I.C.T.) N GENERALE 59 DEL 28/01/2014

Dettagli

Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 249/15 Venezia, 12/03/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 28 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 2 OGGETTO: Fornitura software Halley per la protocollazione.

Dettagli

C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN

C O M U N E D I R E S I A ROŚAJANSKË KUMÜN SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N.RO 411 DEL 15 OTTOBRE 2015 REGISTRO PUBBLICAZIONI N.RO 412 OGGETTO: CIG N. ZD21685EFB. Catalogazione automatizzata con software Bibliowin 4.0 di documenti bibliografici

Dettagli

IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER IL RINNOVO DOMINIO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI CASSOLA E SERVIZI COLLEGATI PERIODO LUGLIO 2015 LUGLIO 2020

IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER IL RINNOVO DOMINIO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI CASSOLA E SERVIZI COLLEGATI PERIODO LUGLIO 2015 LUGLIO 2020 C O M U N E D I C A S S O L A P R O V I N C I A D I V I C E N Z A DETERMINAZIONE N. 042/DE AREA URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA INFORMATICA SUAP - COMMERCIO Ufficio Urbanistica Ufficio Edilizia - Privata

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Area Segretario Generale DIRETTORE CRISCUOLO avv. PASQUALE Numero di registro Data dell'atto 1752 11/11/2015 Oggetto : Affidamento diretto alla ditta GPV Solutions

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 40 DEL 03/02/2016

DETERMINAZIONE N. 40 DEL 03/02/2016 COMUNE DI GAGGIO MONTANO PROVINCIA DI BOLOGNA P.zza A. Brasa, 1 40041 Gaggio Montano Tel 0534/38003 Fax 0534/37666 DETERMINAZIONE N. 40 DEL 03/02/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PULIZIE EDIFICI COMUNALI

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico OGGETTO: 1337 / 2014 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA ED EFFICACE DELLA GARA PER LA FORNITURA, L'INSTALLAZIONE,

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ...

Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013 ... COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 83 del 10/09/2013. Oggetto: ADEGUAMENTO SISTEMA INFORMATICO RETE COMUNALE, ACQUISTO

Dettagli

L ARMONIZZAZIONE CONTABILE DEGLI ENTI TERRITORIALI Corso di formazione istituzionale

L ARMONIZZAZIONE CONTABILE DEGLI ENTI TERRITORIALI Corso di formazione istituzionale L ARMONIZZAZIONE CONTABILE DEGLI ENTI TERRITORIALI Corso di formazione istituzionale Modulo n. 4 L APPLICAZIONE DEL PRINCIPIO CONTABILE GENERALE DELLA COMPETENZA POTENZIATA (ottobre 2014) PRESENTAZIONE:

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Risorse umane, Formative, Informative e Culturali\\Informatica DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 2503 Del 17/12/2012 Oggetto: Impegno di spesa per manutenzione

Dettagli

preso atto dell esigenza di:

preso atto dell esigenza di: REGIONE PIEMONTE BU12 20/03/2014 Codice DB0802 D.D. 27 novembre 2013, n. 629 DGR n. 48-4757 del 15-10-2012. Adesione alla convenzione Consip S.p.A. Pcdesktop12 per la fornitura di PC Desktop ed al servizio

Dettagli

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA AREA 1 - SERVIZI AMMINISTRATIVI E CULTURALI UNITA' CULTURA BIBLIOTECA E PARI OPPORTUNITÀ Codice per fatturazione elettronica:thadiv PROVVEDIMENTO

Dettagli

Bilancio preventivo 2012

Bilancio preventivo 2012 Bilancio preventivo 2012 Bilancio preventivo 2012 Determinazione del Direttore Generale n. 52 del 21 Dicembre 2012 Bilancio preventivo 2012 Entrate Indice analitico dei titoli e delle categorie dell entrata

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE LL.PP. DETERMINA N. 440 DEL 12/12/2011 OGGETTO: Determinazione a contrattare ed affidamento diretto allo Studio

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE RISORSE INTERNE E DEMOGRAFIA SERVIZIO INFORMATICA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 795 / 2014 OGGETTO: IMPEGNO DELLA SPESA DI EURO 1.828,78 A FAVORE DI

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Urbanistica - Edilizia SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data

COMUNE DI SESTU. Urbanistica - Edilizia SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Urbanistica - Edilizia Spanu Giuseppe DETERMINAZIONE N. in data 2521 31/12/2012 OGGETTO: Acquisto in MePA di sedute girevoli e sedute visitatori, per il settore

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 19/12/2012. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 19/12/2012. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 2329 19/12/2012 OGGETTO: Affidamento diretto in economia alla ditta Nicola Zuddas s.r.l. fornitura

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Determinazione n 33 del 29/03/2012 Oggetto: ESTERNALIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA - IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DI TELECOM ITALIA S.P.A. Responsabile di Area: TONINELLI PATRIZIA Servizi per

Dettagli

Città di Castelvetrano Settore Servizi al Cittadino

Città di Castelvetrano Settore Servizi al Cittadino SERVIZI FINANZIARI E CONTABILI Il sottoscritto responsabile del servizio finanziario, appone il visto di regolarità contabile e copertura finanziaria ai sensi degli artt. 49, 147/bis e 184 del D. Lgs.

Dettagli

Studio EC Plus Arch. Elena Canaparo Via Camandona, 13 10100 Torino P.I. 07818910015

Studio EC Plus Arch. Elena Canaparo Via Camandona, 13 10100 Torino P.I. 07818910015 REGIONE PIEMONTE BU8 26/02/2015 Codice DB0606 D.D. 1 dicembre 2014, n. 175 Rendicontazione attivita' e costi della X edizione del "Salone Internazionale del Gusto" di Torino 23-27 ottobre 2104. Quantificazione

Dettagli