DETTAGLIO SINISTRI CON RELATIVE RISERVE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETTAGLIO SINISTRI CON RELATIVE RISERVE"

Transcript

1 DETTAGLIO SINISTRI CON RELATIVE RISERVE Sinistro n. 1981/2008 Riserva ,00 Cenni di collasso statico di immobile a seguito di perdite idriche e di fognatura, con probabili concause Sinistro n. 2735/2008 Riserva ,00 Danno a persona a seguito di decesso causato rovinosa caduta su residui di catrame bitume asportato dal manto stradale e non rimosso. Lavori in corso effettuati da ditta appaltatrice. Sinistro 1137/2009 Riserva ,00 Danni ad immobili Via galeso 130 che sono stati sgomberati a causa di gravi lesioni a seguito lavori di costruzione di tronco fognario. Sinistro 1138/2009 Riserva ,00 Danni ad immobili via galeso 132 che sono stati sgomberati a causa di gravi lesioni a seguito lavori di costruzione di tronco fognario. Sinistro n. 2013/2009 Riserva ,00 Danni ad appezzamento di terreno edificabile interessato da gravi infiltrazioni a causa di perdite di condotta idrica di AQP Sinistro n. 2990/2009 Riserva ,00 Danni ad immobile per infiltrazioni copiose di acqua nello scantinato adibito a deposito di materiale elettrico. Sinistro n. 3840/2009 Riserva ,00 Danni ad immobile commerciale causati dalla rottura di una condotta idrica principale a grande portata di AQP. Sinistro n. 708/2010 Riserva ,00 Danni ad immobile interessato da fenomeni di infiltrazione di acqua nelle fondamenta che ne compromettono la stabilità statica di alcune palazzine. Sinistro n. 1778/2010 Riserva ,00 Danni ad immobile ad interesse storico, interessato nel seminterrato da infiltrazioni di acqua, che hanno compromesso la staticità dell immobile. Sinistro n. 22/2011 Riserva ,00 Danni ad immobili causati da smottamento e cedimento del terreno dovuto a probabili infiltrazioni della rete idrica e fognaria. Sinistro n. 528/2011 Riserva ,00 Lesioni a fabbricato causate da infiltrazioni di acqua nel sottosuolo. Sinistro 1687/2011 Riserva ,00 Danni ad immobile interessato da fenomeni di infiltrazioni di acqua nelle fondamenta che ne compromettono la stabilità statica. 1

2 Sinistro 2/2009 Riserva ,00 Danni ad immobile interessato da fenomeni di smottamento causati da perdite di acqua da condotta AQP. Sinistro 1848/2010 Riserva ,00 Danni ad attività commerciale dovuta a fuoriuscita di liquami a seguito di rottura del tronco fognario. Sinistro 1194/2009 Riserva ,00 Danni ad immagine e per perdita della clientela a causa dell irregolare approvvigionamento idrico alla struttura alberghiera. Sinistro 1321/2010 Riserva ,00 Danni ad immobile in cui è ubicata un autofficina con apparecchiature elettroniche. Danno dovuta a rottura del tronco idrico. Sinistro 1518/2009 Riserva ,00 Danni a persona dovuta a caduta su grata in ferro. Sinistro 1564/2010 Riserva ,00 Danni ad immobile murature pavimentazione per infiltrazioni idriche. Rottura tronco idrico. Sinistro 1683/10 Riserva ,00 Danni a superficie in edificazione e fermo cantiere per infiltrazioni idriche. Rottura impianto idrico. Sinistro 2230/2008 Riserva ,00 Danni per lesioni ad immobile e messa in sicurezza dello stabile. Sfilamento giunto tronco idrico. Sinistro 2902/2010 Riserva ,00 Danni per occupazione abusiva e atti di danneggiamento sul fondo rustico per lavori di passaggio abusivo di tubi. Sinistro 2522/2010 Riserva ,00 Danni a fondo rustico per incendio originatosi da fascia proprietà AQP. Fascia pertinenza condotta Locone. Sinistro 2253/2008 Riserva ,00 Danni ad immobile e mancato utilizzo locali commerciali da infiltrazioni di fognatura. Sinistro 2299/2010 Riserva ,00 Danni a fondo rustico per incendio originatisi da fascia proprietà AQP. Sinistro 2427/2009 Riserva ,00 Danni ad immobile murature e pavimentazione per infiltrazioni idriche. Rottura premistoppa saracinesca idrica. Sinistro 25/2009 Riserva ,00 Danni ad immobile per riversamento acque di fogna. 2

3 Sinistro 467/2008 Riserva ,00 Danni ad innobile per mancato utilizzo per infiltrazioni idriche. Rottura tronco idrico. Sinistro 2617/2010 Riserva ,00 Fessurazione trasversale impianto idrico Ø 40. Imbibizione pareti con efflorescenze e rischio stabilità immobile. Sinistro 2696/2009 Riserva ,00 Escluso nesso di causalità. Infiltrazioni compromettenti la staticità dell immobile. Sinistro 2705/2008 Riserva ,00 Rottura tronco Ø 60. Stabilità immobile pregiudicati pavimenti intonaci ed impianto elettrico. Sinistro 2865/2010 Riserva ,00 Coperchio chiusino divelto. Lesioni fisiche. Sinistro 2867/2009 Riserva ,00 Rottura tronco fogna nera Ø 200. Compromessa la parte statica del fabbricato pavimenti ed intonaci. Sinistro 2892/2010 Riserva ,00 Caduta al suolo per la presenza di una buca. Sinistro 2914/2009 Riserva ,00 Sfilamento giunto tronco fogna nera Ø 200. Risanamento igienico e statico dell immobile. Sinistro 3415/2008 Riserva ,00 Perdita premistoppa saracinesca Ø 60. Dissesti a strutture murarie. Sinistro 351/2008 Riserva ,00 Lesioni fisiche dovute ad caduta su chiusino di tipo B soprelevato rispetto al manto stradale. Sinistro 3540/2009 Riserva ,00 Sfilamento giunto da tubazione idrica Ø 40. Danno per ricostituzione allo stato originario e danno per lucro cessante. Sinistro 3568/2008 Riserva ,00 Lesioni fisiche. Danno causato per caduta al suolo per presenza di una buca. Sinistro 3630/2008 Riserva ,00 Rottura pozzetto fogna nera. Danni alla struttura ed alle suppellettili dell immobile. Sinistro 933/2010 Riserva ,00 Lesioni pozzetto fogna nera e perdita sulla rete di scarico privata: Danni alla struttura. Sinistro 2678/2009 Riserva ,00 Rottura tronco idrico. Danni alla struttura 3

4 Sinistro 2400/2010 Riserva ,00 Rottura tronco idrico Ø 100. Danni alla struttura, impianto elettrico, pavimentazione ed infissi in legno. Sinistro 3472/2008 Riserva ,00 Rottura tubazione fogna nera Ø 200. Danni alla strutturaed alle rifiniture + danno logistico lavorativo e clientelare. Sinistro 122/2009 Riserva ,00 Infiltrazioni idriche. Danni alla struttura, impianto elettrico, pavimentazione. Sinistro 338/2009 Riserva ,00 Rottura tronco idrico Ø 150. Danni alla struttura, rivestimenti ed arredi. Sinistro 2538/2008 Riserva ,00 Chiusino tipo B sottoposto. Lesioni fisiche. Sinistro 199/2009 Riserva ,00 Sfilamento giunto tronco idrico Ø 80. Danni all intonaco ed alla pavimentazione. Sinistro 1801/2009 Riserva ,00 Sfilamento giunto tronco idrico Ø 100. Danni all intonaco ed alle opere murarie. Sinistro 1674/2009 Riserva ,00 Rottura tronco fogna nera Ø 300. Inondazioni fondi rustici. Sinistro 1667/2009 Riserva ,00 Rottura tronco fogna nera Ø 200. Allagamento vano ascensore. Sinistro 1597/2009 Riserva ,00 Perdita premistoppa saracinesca impiantino. Danni ai beni mobili e per lucro cessante. Sinistro 1062/2009 Riserva ,00 Rottura Impianto idrico Ø 60. Danneggiamento agli intonaci ed alla pavimentazione. Sinistro 514/2009 Riserva ,00 Infiltrazioni fogna nera. Lucro cessante struttura alberghiera. Sinistro 567/2009 Riserva ,00 Rottura tronco Idrico. Danni alla struttura. Sinistro 588/2010 Riserva ,00 Rottura tronco Idrico. Danni alla struttura. Sinistro 3868/2009 Riserva ,00 Infiltrazioni idriche. Danni alla struttura e alla pavimentazione Sinistro 89/2011 Riserva ,00 Buche stradali. Lesioni fisiche 4

5 Sinistro 481/2011 Riserva ,00 Perdita tronco fogna nera. Danni a fondi rustici Sinistro 2140/2011 Riserva ,00 Sinistro 1932/2011 Riserva ,00 Sinistro 1862/2008 Riserva ,00 Sinistro 1784/2011 Riserva ,00 Sinistro 1688/2011 Riserva ,00 5

Polizza Numero Sinistro

Polizza Numero Sinistro Polizza Numero Sinistro data importo Lordo Importo franchigia stato accadimento estratto Riservato applicata importo netto tipologia 189901 2007800772 19/11/2007 LP 129.626,00 17.425,00 20.000,00 109.626,00

Dettagli

COUNE DI CITTA METROPOLITANA DI TORINO UFFICIO TECNICO COMUNALE

COUNE DI CITTA METROPOLITANA DI TORINO UFFICIO TECNICO COMUNALE COUNE DI CITTA METROPOLITANA DI TORINO UFFICIO TECNICO COMUNALE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DI ALLOGGI DI EDILIZIA SOCIALE DISPONIBILI PER RISULTA IN UNO DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE

Dettagli

POST INCENDIO E ALLAGAMENTO

POST INCENDIO E ALLAGAMENTO POST INCENDIO E ALLAGAMENTO BONIFICA RIPRISTINO E PULIZIA & INSIEME PER IL RIPRISTINO DEL TUO IMMOBILE Via Boezio 2 20145 Milano Magazzini: Via Osoppo 19, Milano Via Luchino del Maino 7, Milano NUMERO

Dettagli

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito Polizza Assicurativa Leasing Immobiliare Finito La polizza assicurativa Leasing Immobiliare Finito, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato standing, oltre

Dettagli

LOTTO n. 19 San Marco 2511/A

LOTTO n. 19 San Marco 2511/A LOTTO n. 19 San Marco 2511/A Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato di forma regolare con struttura portante in muratura, copertura a falde e rivestimento

Dettagli

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA LA SPEZIA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI CHIAVARI (GE)

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA LA SPEZIA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI CHIAVARI (GE) DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA LA SPEZIA RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI CHIAVARI (GE) Via Parma, 14 ALLOGGIO ASI MGE0071 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE 2. UBICAZIONE

Dettagli

ELENCO SCHEDE GENERALI

ELENCO SCHEDE GENERALI GENERALI ELENCO SCHEDE Acqua potabile.doc Antenne.doc Corrente ad alta tensione.doc Drenaggi.doc Ferrovie.doc Fognature.doc Gas.doc Impianti antincendio.doc Impianti del gas all'interno dell'edificio.doc

Dettagli

Comitato locale di Monza

Comitato locale di Monza Una CASA per la CROCE ROSSA Comitato locale di Monza Progetto di Massima e stima per la manutenzione straordinaria di parte dell immobile sito in Via Pacinotti, 2 a MONZA (MB) Una CASA per la CROCE ROSSA

Dettagli

Lo stato attuale dei luoghi è illustrato nelle tavole dedicate e nella documentazione fotografica.

Lo stato attuale dei luoghi è illustrato nelle tavole dedicate e nella documentazione fotografica. RELAZIONE TECNICA Nel corso dei diversi sopralluoghi tecnici effettuati si sono riscontrate innumerevoli problematiche legate allo stato di conservazione degli edifici nel loro complesso e in particolar

Dettagli

RIPARAZIONI NON DISTRUTTIVE DALL INTERNO

RIPARAZIONI NON DISTRUTTIVE DALL INTERNO RIPARAZIONI NON DISTRUTTIVE DALL INTERNO Permettono di evitare: - Rotture della pavimentazione stradale - Scavi di qualsiasi profondità - Lesioni a sottoservizi (ENEL, Telecom, gas, ecc..) - Strade interrotte

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA COMUNE DI MILANO Settore Edilizia Scolastica GRUPPO 4 - ZONA 6 - SCUOLA N 5267-25/8 -------- RELAZIONE DESCRITTIVA DELLE OPERE DA REALIZZARE PER L ADEGUAMENTO DELL IMPIANTO ANTINCENDIO PRESSO LA SCUOLA

Dettagli

QUESTIONARIO Per l Assicurazione DECENNALE POSTUMA di immobili di nuova realizzazione

QUESTIONARIO Per l Assicurazione DECENNALE POSTUMA di immobili di nuova realizzazione QUESTIONARIO Per l Assicurazione DECENNALE POSTUMA di immobili di nuova realizzazione La società si impegna a fare uso riservato di queste notizie ed informazioni. E importante rispondere a tutte le domande

Dettagli

INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. PARATIA DI PALI TRIVELLATI IN C.A... 2 3. MURO IN C.A... 3 4. REGIMAZIONE ACQUE METEORICHE... 3

INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. PARATIA DI PALI TRIVELLATI IN C.A... 2 3. MURO IN C.A... 3 4. REGIMAZIONE ACQUE METEORICHE... 3 INDICE 1. INTRODUZIONE... 2 2. PARATIA DI PALI TRIVELLATI IN C.A.... 2 3. MURO IN C.A.... 3 4. REGIMAZIONE ACQUE METEORICHE... 3 1. INTRODUZIONE Il piano di manutenzione dell opera è il documento complementare

Dettagli

WATER & GAS TECHNOLOGIES

WATER & GAS TECHNOLOGIES WATER & GAS TECHNOLOGIES L esperienza e le competenze professionali che Bau-Tec possiede, consentono di assicurare servizi innovativi e soluzioni flessibili, garantendo grande dinamismo e affidabilità

Dettagli

RELAZIONE TECNICA GENERALE

RELAZIONE TECNICA GENERALE RELAZIONE TECNICA GENERALE - Premessa Il Peu n. 16 è costituito da un unico sottoprogetto e consta catastalmente di due unità immobiliari ubicate in via Borgo da Piedi: 1. Fg. 20, P.lla 1069, Piano S-T-1,

Dettagli

Esempi degli interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef

Esempi degli interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef Accorpamenti di locali o di altre unità immobiliari Allargamento porte Allargamento porte e finestre esterne Allarme finestre esterne Ampliamento con formazione di volumi tecnici Apertura interna Ascensore

Dettagli

CHI SIAMO. BAU-TEC è un azienda nata con lo scopo di fornire servizi specifici nell ambito della ricerca perdite

CHI SIAMO. BAU-TEC è un azienda nata con lo scopo di fornire servizi specifici nell ambito della ricerca perdite CHI SIAMO BAU-TEC è un azienda nata con lo scopo di fornire servizi specifici nell ambito della ricerca perdite acqua WATER e gas. La forte & GAS crescita TECHNOLOGIES ottenuta con tenacia, motivazione

Dettagli

Perizia tecnica relazione integrativa

Perizia tecnica relazione integrativa Studio di Ingegneria Ing.Vincenzo Sanzone Via Palmerino n 42, Palermo Partita IVA : 05993070829 Email: ing.sanzone@libero.it Perizia tecnica relazione integrativa Condominio Via Selinunte n 9 Palermo,

Dettagli

1. RELAZIONE ILLUSTRATIVA 1.1. DESCRIZIONE DELL INTERVENTO

1. RELAZIONE ILLUSTRATIVA 1.1. DESCRIZIONE DELL INTERVENTO 1. RELAZIONE ILLUSTRATIVA 1.1. DESCRIZIONE DELL INTERVENTO 1.1.1. PREMESSA La presente relazione illustra il progetto dei lavori di ristrutturazione e messa a norma di parte dei locali del vivaio situato

Dettagli

FASCICOLO DELL'OPERA Art. 91, comma 1, lettera b), D. Lgs. 81/2008 Allegato XVI al D. Lgs. n. 81 del 9 aprile 2008

FASCICOLO DELL'OPERA Art. 91, comma 1, lettera b), D. Lgs. 81/2008 Allegato XVI al D. Lgs. n. 81 del 9 aprile 2008 GEOM. DARIO GARBUGLIA Via Moncenisio n. 167 10051 AVIGLIANA (TO) TEL. 3356305719 email : dario.garbuglia@alice.it FASCICOLO DELL'OPERA Art. 91, comma 1, lettera b), D. Lgs. 81/2008 Allegato XVI al D. Lgs.

Dettagli

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito

Polizza Assicurativa. Leasing Immobiliare Finito Polizza Assicurativa Leasing Immobiliare Finito Fino a 10 Mil. La polizza assicurativa Leasing Immobiliare Finito, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato

Dettagli

$ $ %" " # & +, -) %! & " ". /!0". 1 % * & - / % & -))2 :))!-))2 : -))2 2 "-))2 1 50657' 51 58 9 9 -))2 22!-))2 -- "-))( -- -))2 1 50657' 51 58 9 9

$ $ %  # & +, -) %! &  . /!0. 1 % * & - / % & -))2 :))!-))2 : -))2 2 -))2 1 50657' 51 58 9 9 -))2 22!-))2 -- -))( -- -))2 1 50657' 51 58 9 9 ! "# $ $ %" " # & '!%" #()*& +, -) %! & " ". /!0". 1 % * & - / % & -)))))) -))2 )3-!-))2-4""-))2 - -))2 1 50657' 51 58 9 9 -))2 :;!-))2 4 -)); - -))2 1 50657' 51 58 9 9 -))2 :(!-))2 4 -)); - -))2 1 50657'

Dettagli

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE

PROGRAMMA DI MANUTENZIONE Comune di Selargius Provincia di Cagliari PIANO DI MANUTENZIONE PROGRAMMA DI MANUTENZIONE SOTTOPROGRAMMA DEI CONTROLLI (Articolo 40 D.P.R. 554/99) OGGETTO: Completamento Via della Resistenza Realizzazione

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Trento, 97 UDINE (UD) 1 Allegato

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

PIANO DI MANUTENZIONE DELL OPERA

PIANO DI MANUTENZIONE DELL OPERA Allegato 7 COMUNE DI SACROFANO (RM) Progetto per favorire lo Sviluppo Rurale nei Territori delle Aree Regionali Protette V Accordo Integrativo di Programma Quadro (APQ7, codifica regionale di progetto:

Dettagli

ALLEGATO 1 SCHEDA DESCRITTIVA DEI BENI

ALLEGATO 1 SCHEDA DESCRITTIVA DEI BENI ALLEGATO 1 SCHEDA DESCRITTIVA DEI BENI 1. IMMOBILE IN VIA SANTA MARIA 50, PIANO TERRA 2. APPARTAMENTO IN VIA SANTA MARIA 50, PIANO PRIMO LATO SX 3. APPARTAMENTO IN VIA SANTA MARIA N. 50, PRIMO PIANO LATO

Dettagli

Detraibile. Installazione di macchinari esterni

Detraibile. Installazione di macchinari esterni INTERVENTI SULLE SINGOLE UNITA' IMMOBILIARI INTERVENTI MODALITÀ CONDIZIONI DI DETRAIBILITÀ Accorpamenti di locali o di altre unità Spostamento di alcuni locali da una unità immobiliare ad altra o anche

Dettagli

CITTA' DI GALATINA. Provincia di Lecce. Regione Puglia

CITTA' DI GALATINA. Provincia di Lecce. Regione Puglia CITTA' DI GALATINA Provincia di Lecce Regione Puglia PROGETTO DI INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE, ADEGUAMENTO A NORMA IGIENICO- SANITARIO, VV.F. E M E S S A I N S IC U R E Z Z A I S T ITUTO C OM P R E N

Dettagli

Relazione specialistica impianti meccanici. 1. Dati generali e descrizione dell'opera... 2. 2. Descrizione degli interventi... 4

Relazione specialistica impianti meccanici. 1. Dati generali e descrizione dell'opera... 2. 2. Descrizione degli interventi... 4 Sommario 1. Dati generali e descrizione dell'opera... 2 2. Descrizione degli interventi... 4 2.1 Impianto protezione idrica antincendio... 4 2.1.1 Rete idranti... 4 2.1.2 Sostituzione del gruppo di pressurizzazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI ALLACCI E SCARICHI IN PUBBLICA FOGNATURA

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI ALLACCI E SCARICHI IN PUBBLICA FOGNATURA COMUNE DI POMEZIA (Provincia di ROMA) SEZIONE TUTELA DELL AMBIENTE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI ALLACCI E SCARICHI IN PUBBLICA FOGNATURA Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 94

Dettagli

QUESTIONARIO C.A.R DECENNALE POSTUMA PER LEGGE 210

QUESTIONARIO C.A.R DECENNALE POSTUMA PER LEGGE 210 QUESTIONARIO C.A.R DECENNALE POSTUMA PER LEGGE 210 La Società si impegna a fare uso riservato delle notizie e delle informazioni riportate in questo questionario. 1) Nominativi Contraente Domiciliato in

Dettagli

ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI

ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI ABACO TIPOLOGIA INTERVENTI EDILIZI L'eventuale presenza di vincoli normativi può comportare modifiche al titolo edilizio di base specificato nel seguente Abaco. Nel caso si rimanda alla specifica normativa

Dettagli

COSA SI PUO' DETRARRE

COSA SI PUO' DETRARRE COSA SI PUO' DETRARRE Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità alle normative edilizie locali. INTERVENTI

Dettagli

COMUNE DI MESAGNE Provincia di Brindisi

COMUNE DI MESAGNE Provincia di Brindisi COMUNE DI MESAGNE Provincia di Brindisi SERVIZI AMBIENTALI ED ENERGETICI ELENCO PREZZI Appalto per l affidamento del servizio di manutenzione degli impianti fognanti, delle fontanine pubbliche e della

Dettagli

IMEC SNC www.imec-risanamenti.it info@imec.tv tel. 0422 433807

IMEC SNC www.imec-risanamenti.it info@imec.tv tel. 0422 433807 ISPEZIONI FOGNATURE E VIDEOISPEZIONE TUBAZIONI Serietà Competenza Professionalità IMEC L ispezione televisiva è uno strumento di grande entità per il monitoraggio delle reti fognarie, condotte, canali

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via D Aronco, 9 - UDINE (UD) 1 Indice 1. OGGETTO

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Tullio, 24 - UDINE (UD) 1 Indice 1. OGGETTO

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE

COMUNE DI PREGNANA MILANESE 5. ALLEGATI ALLEGATO 1 - ELENCO STRUTTURE 1. Campo di calcetto Trattasi di struttura coperta, con pavimentazione in erba sintetica e copertura costituita da campate e arcarecci in legno lamellare e telo

Dettagli

6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio. Comune di Campi Bisenzio. (Provincia di Firenze)

6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio. Comune di Campi Bisenzio. (Provincia di Firenze) 6 Settore Servizi al Territorio e al Patrimonio Comune di Campi Bisenzio (Provincia di Firenze) Gestione e conduzione dell area a verde denominata Parco Iqbal di proprieta del Comune di Campi Bisenzio

Dettagli

COMUNICAZIONE DI ATTIVITA EDILIZIA LIBERA art. 6 D.P.R. 380/2001 e successive modifiche ed integrazioni

COMUNICAZIONE DI ATTIVITA EDILIZIA LIBERA art. 6 D.P.R. 380/2001 e successive modifiche ed integrazioni COMUNICAZIONE DI ATTIVITA EDILIZIA LIBERA art. 6 D.P.R. 380/2001 e successive modifiche ed integrazioni Al fine di rendere più agevole la procedura si elencano gli interventi previsti dall art. 5 del Regolamento

Dettagli

Sommario. Relazione impianto idrico - fognario

Sommario. Relazione impianto idrico - fognario Relazione impianto idrico - fognario Sommario 1. DESCRIZIONE DELL INTERVENTO... 2 2. RETE ADDUZIONE ACQUA... 2 3. SISTEMA PER IL RECUPERO DELL ACQUA PIOVANA PER USI INDOOR... 3 4. PRODUZIONE DI ACQUA CALDA

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 3 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Lavori Sezione Gestione Alloggi RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI BRESCIA VIA CUCCA, 16 PALAZINA DEMANIALE ALLOGGIO EBS0034 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE

Dettagli

L immobile si presenta in buone condizioni generali, con le coperture rifatte di recente, insieme ai canali di gronda ed ai discendenti.

L immobile si presenta in buone condizioni generali, con le coperture rifatte di recente, insieme ai canali di gronda ed ai discendenti. RELAZIONE SULLO STATO DI CONSERVAZIONE DELL IMMOBILE DI COGGIOLA DI PROPRIETÀ DELLA FONDAZIONE ITALIANA PER L AUTISMO L immobile si presenta in buone condizioni generali, con le coperture rifatte di recente,

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fa 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Manzoni, 18 - MANIAGO (PN) 1 Indice 1. OGGETTO

Dettagli

- che il sottoscritto Leonardo Serafino iscritto all Albo degli Architetti di Roma e Provincia al

- che il sottoscritto Leonardo Serafino iscritto all Albo degli Architetti di Roma e Provincia al Dott. Arch. Leonardo Serafino Via R.Grazioli Lante, 5 00195 - Roma Tel./fax 06. 3723602 E-Mail: leonardoserafino@virgilio.it www.leonardoserafino.it PROPRIETA ANNI VERDI PERIZIA DI STIMA RELATIVA A VIA

Dettagli

LOTTO n. 24 San Polo 965

LOTTO n. 24 San Polo 965 LOTTO n. 24 San Polo 965 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo mediocre, ubicato tra la Calle della Donzella

Dettagli

RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA

RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA RELAZIONE TECNICO FINANZIARIA L'Amministrazione Comunale di Brienza nell ambito del suo programma di sviluppo del Comune ha individuato, quale punto di forza, la valorizzazione del patrimonio architettonico

Dettagli

LA RESPONSABILITA CIVILE DA ACQUA CONDOTTA NELLA POLIZZA GLOBALE FABBRICATI

LA RESPONSABILITA CIVILE DA ACQUA CONDOTTA NELLA POLIZZA GLOBALE FABBRICATI LA RESPONSABILITA CIVILE DA ACQUA CONDOTTA NELLA POLIZZA GLOBALE FABBRICATI CAP. 1 Polizza Globale Fabbricati Civili La Polizza Globale Fabbricati Civili è destinata al proprietario di edifici o porzione

Dettagli

Sommario. 1. Premessa... 2 1. Sintesi dello stato di consistenza... 3 2. Intervento di salvaguardia della conca di navigazione...

Sommario. 1. Premessa... 2 1. Sintesi dello stato di consistenza... 3 2. Intervento di salvaguardia della conca di navigazione... Sommario 1. Premessa... 2 1. Sintesi dello stato di consistenza... 3 2. Intervento di salvaguardia della conca di navigazione... 4 Pagina 1 di 6 1. Premessa Il recupero funzionale della conca di navigazione

Dettagli

TERMO INDAGINI SAGL. Ricerca dispersione termica e perdite energetiche dell edificio

TERMO INDAGINI SAGL. Ricerca dispersione termica e perdite energetiche dell edificio TERMO INDAGINI SAGL La società Termo Indagini Sagl è in grado di acquisire immagini termiche all infrarosso con l ausilio di apposite apparecchiature all avanguardia. Le immagini ottenute forniscono importanti

Dettagli

SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP

SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP SCHEDE dei RISCHI CONVENZIONE MULTIRISCHI ALL RISKS RCT/O - RCP PER I CONSORZIATI A Consorzio Brokers Italiani di Assicurazione e Riassicurazione Indipendenti Via Soperga 2 20127 - Milano ed operante esclusivamente

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Ristori 52/2, GORIZIA 1 Indice 1. OGGETTO E

Dettagli

C O M U N E D I M E S A G N E. Provincia di Brindisi. Via Roma. Telefono: 0831/732241 Telefax: 0831/732258 AREA SERVIZI CULTURALI E PATRIMONIALI

C O M U N E D I M E S A G N E. Provincia di Brindisi. Via Roma. Telefono: 0831/732241 Telefax: 0831/732258 AREA SERVIZI CULTURALI E PATRIMONIALI C O M U N E D I M E S A G N E Provincia di Brindisi Via Roma Telefono: 0831/732241 Telefax: 0831/732258 AREA SERVIZI CULTURALI E PATRIMONIALI Servizio Patrimonio PERIZIA DI STIMA Oggetto: STIMA DI UN FABBRICATO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI ALLACCIAMENTO AI SERVIZI PUBBLICI DI ACQUEDOTTO E FOGNATURA

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI ALLACCIAMENTO AI SERVIZI PUBBLICI DI ACQUEDOTTO E FOGNATURA Allegato alla delibera del C.d.A n.16 dell 11/07/2008 REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI ALLACCIAMENTO AI SERVIZI PUBBLICI DI ACQUEDOTTO E FOGNATURA Art. 1 Obiettivi e campo di applicazione

Dettagli

STRUMENTAZIONE IN DOTAZIONE

STRUMENTAZIONE IN DOTAZIONE STRUMENTAZIONE IN DOTAZIONE INDAGINI TERMICHE TERMOCAMERA FLUKE Ti32 Lo strumento consente: Diagnosi e risanamento dell' umidità di risalita. Diagnosi e risanamento da muffe e condensa interna. Verifica

Dettagli

PORTO DI PORTO TORRES (Categoria 2 a - Classe 1 a )

PORTO DI PORTO TORRES (Categoria 2 a - Classe 1 a ) Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OO.PP. per il Lazio, l Abruzzo e la Sardegna Sede coordinata di Cagliari PORTO DI PORTO TORRES (Categoria 2 a - Classe

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA ISPETTORATO DELL INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 8 REPARTO INFRASTRUTTURE

MINISTERO DELLA DIFESA ISPETTORATO DELL INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 8 REPARTO INFRASTRUTTURE MINISTERO DELLA DIFESA ISPETTORATO DELL INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 8 REPARTO INFRASTRUTTURE VIA TODI N. 6 00181 ROMA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA Unità Immobiliare ERM 0049 Viale Angelico n. 120 CITTÀ

Dettagli

Piano delle misure. Progetto: Casa modello (2011) per il piano per la sicurezza integrale - Fase esecutiva

Piano delle misure. Progetto: Casa modello (2011) per il piano per la sicurezza integrale - Fase esecutiva Piano delle misure per il piano per la sicurezza integrale - Fase esecutiva Progetto: Casa modello (2011) Committente: Cooperativa Immobiliare Campo Sereno, 9999 Briantea Edizione del 11. aprile 2011 Versione

Dettagli

COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO

COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO COMUNE DI GONNOSTRAMATZA (OR) UFFICIO TECNICO CAPITOLATO D ONERI PER COPERTURA ASSICURATIVA (Allegato alla procedura di gara di cui alla Det. U.T. n 128/2013) Oggetto: Richiesta di quotazione polizza incendio

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI

REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEGLI ONERI Gli obblighi e gli oneri derivanti dal rapporto di locazione di seguito descritti sono ripartiti tra proprietario e inquilino secondo le modalità di seguito

Dettagli

Geom. Francesco Minniti

Geom. Francesco Minniti P R O G E T T O E S E C U T I V O ai sensi del D.P.R. n.207/2010 e s.m.i. * * * OGGETTO : RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA PER RECUPERO FUNZIONALE IN BIVACCO DELL EX ANNESSO RURALE DEL COMPLESSO IMMOBILIARE DENOMINATO

Dettagli

QUADRO «A»: IDENTIFICAZIONE DEL FABBRICATO / COMPLESSO IMMOBILIARE

QUADRO «A»: IDENTIFICAZIONE DEL FABBRICATO / COMPLESSO IMMOBILIARE QUADRO «A»: IDENTIFICAZIONE DEL FABBRICATO / COMPLESSO IMMOBILIARE 1. CARATTERISTICHE DELL IMMOBILE Indirizzo: Corso Torino, 154 Anno o periodo di costruzione: 1970/1980 È soggetto a vincoli si no Sono

Dettagli

I N G E G N E R E Via Albere, 10 Tel. 045-8102891 37138 - Verona Fax 045-8198337 E-mail enrico.firpo@libero.it Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA

I N G E G N E R E Via Albere, 10 Tel. 045-8102891 37138 - Verona Fax 045-8198337 E-mail enrico.firpo@libero.it Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA Enrico Firpo I N G E G N E R E Via Albere, 10 Tel. 045-8102891 37138 - Verona Fax 045-8198337 E-mail enrico.firpo@libero.it Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA IMMOBILI IN PERIZIA: RESIDENZA TURISTICA ALBERGHIERA

Dettagli

Accesso del 24.10.2009

Accesso del 24.10.2009 Accesso del 24.10.2009-1 - foto 1 strada di accesso al fabbricato foto 2 strada di accesso al fabbricato - 2 - Accesso al fabbricato foto 3 strada di accesso al fabbricato foto 4 muri lungo la strada di

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 3 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Lavori Sezione Gestione Alloggi RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE di BERGAMO Via PINETTI n. 23 Ex Caserma Zanchi ALLOGGIO EBG0012 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA

Dettagli

PIANO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA COMPARTO IN STRADA DEL CERQUETO - TERNI.

PIANO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA COMPARTO IN STRADA DEL CERQUETO - TERNI. \\PC\Domus_p2\CIACCOLINI\PA_CERQUETO\P_ATT\DOCUM\RELAZ_URBAN.docx Piano Attuativo COMUNE DI TERNI PIANO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA COMPARTO IN STRADA DEL CERQUETO - TERNI. Proprietà Leonori Mauro

Dettagli

Interventi ammessi alla detrazione irpef del 36%

Interventi ammessi alla detrazione irpef del 36% CARTONGESSO CONTROSOFFITTI SISTEMI DI ISOLAMENTO TERMOACUSTICO TINTEGGIATURE Ufficio: Magazzino: Via Fistomba 8/II Cap. 35131 PADOVA Via Lisbona 8/A Cap. 35127 Z.I. PADOVA P. Iva : 02933440790 P. Iva.

Dettagli

OGGETTO DELL INTERVENTO:

OGGETTO DELL INTERVENTO: Relazione tecnico descrittiva: OGGETTO DELL INTERVENTO: L intervento interessa un edificio ad uso residenziale nel Comune di San Giovanni in Persiceto in via dei Cappuccini n. 9. L immobile, in proprietà

Dettagli

Progetto Esecutivo. ELABORATO: RE_ Relazione opere edili. IL PROGETTISTA Arch. Mariangela Cimma

Progetto Esecutivo. ELABORATO: RE_ Relazione opere edili. IL PROGETTISTA Arch. Mariangela Cimma Progetto Esecutivo PON FESR Ambienti per l Apprendimento Asse II Qualità degli ambienti scolastici Obiettivo C Bando Prot. AOODGAI/7667 del 15/06/2010 I.S.I.S. Gaetano Filangieri Via Sen. Pezzullo,7 FRATTAMAGGIORE

Dettagli

Introduzione e riferimenti normativi

Introduzione e riferimenti normativi Relazione Generale 2 Introduzione e riferimenti normativi Ai fini della compilazione dei piani di manutenzione, si deve fare riferimento alla UNI 7867, 9910, 10147, 10604 e 10874, nonché alla legge 11

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA 1 RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA OGGETTO: Lavori di urbanizzazione primaria della collina Coppolino villaggio S. Lucia sopra Contesse - completamento e la messa in esercizio della rete fognante, acque

Dettagli

COMUNE DI FELTRE Situazione sinistri polizza Infortuni Cumulativa

COMUNE DI FELTRE Situazione sinistri polizza Infortuni Cumulativa Cliente Des. compagnia N. sin. Compagnia Nr. polizza deleg. Data accadim. Sinistro Data denuncia Data quietanza Des. ramo Des. stato Des. tipo danno Des. Gruppo ramo Importo riservato sin Importo liquidato

Dettagli

Scheda Tecnica Servizi al Pubblico

Scheda Tecnica Servizi al Pubblico Scheda Tecnica Servizi al Pubblico Sito Parco Archeologico di Solunto. S. Flavia. Locale/spazio destinato al Servizio di destinazione attuale condizioni di manutenzione caratteristiche dimensionali struttura

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA ISPETTORATO DELL INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 8 REPARTO INFRASTRUTTURE

MINISTERO DELLA DIFESA ISPETTORATO DELL INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 8 REPARTO INFRASTRUTTURE MINISTERO DELLA DIFESA ISPETTORATO DELL INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 8 REPARTO INFRASTRUTTURE VIA TODI N. 6 00181 ROMA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA Via Tommaso Pendola n. 7 CITTÀ Roma INDICE 1. OGGETTO

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A ETS0148 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice ETS0148 Via Rota, 9 TRIESTE

Dettagli

ALLEGATO N. 1 Spett. Gestione Acqua SpA Sede Operativa Acos SpA C.so Italia 49 15067 Novi Ligure

ALLEGATO N. 1 Spett. Gestione Acqua SpA Sede Operativa Acos SpA C.so Italia 49 15067 Novi Ligure ALLEGATO N. 1 Spett. Gestione Acqua SpA Sede Operativa Acos SpA C.so Italia 49 15067 Novi Ligure Oggetto : Domanda di autorizzazione all allacciamento in pubblica fognatura Il/la sottoscritto/a nato/a

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Allegato A 12 REPARTO INFRASTRUTTURE - Comando - P.zza 1 Maggio, 28 33100 UDINE Tel. 0432-504341-2-3 Fax 0432-414050 RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA Alloggio codice Via Casimiro Donadoni 19/23, TRIESTE

Dettagli

COMUNE DI SCIACCA PROVINCIA DI PIANO DI MANUTENZIONE RELAZIONE GENERALE

COMUNE DI SCIACCA PROVINCIA DI PIANO DI MANUTENZIONE RELAZIONE GENERALE COMUNE DI SCIACCA PROVINCIA DI PIANO DI MANUTENZIONE RELAZIONE GENERALE DESCRIZIONE: INTERVENTI FINALIZZATI ALLA RIQUALIFICAZIONE DELL'I.I.S.S. "C. AMATO VETRANO" DI SCIACCA IN RELAZIONE ALL'EFFICIENZA

Dettagli

1 REPARTO INFRASTRUTTURE TORINO

1 REPARTO INFRASTRUTTURE TORINO 1 REPARTO INFRASTRUTTURE TORINO - Ufficio Demanio e Servitù Militari - RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA ESP 0010 LA SPEZIA ID 5376 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE 2. UBICAZIONE 3. DESCRIZIONE

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA 1 PREMESSA...3 DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO... 3 DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 5 OPERE CIVILI...6 SCAVI, DEMOLIZIONI E RIMOZIONI... 6 OPERE IN CEMENTO ARMATO - SCALE METALLICHE... 7 SOTTOFONDI... 7 IMPERMEABILIZZAZIONI...

Dettagli

PIANO PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE. Residenza Universitaria Varlungo FIRENZE

PIANO PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE. Residenza Universitaria Varlungo FIRENZE Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana PIANO PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE Residenza Universitaria Varlungo FIRENZE 1 STRUTTURA SEDE Residenza Universitaria Varlungo

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 3 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Lavori Sezione Gestione Alloggi RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI PAVIA VIA TASSO 2/A PALAZZINA DEMANIALE ALLOGGIO EPV0007 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE

Dettagli

TITOLARITÀ DEGLI INTERVENTI

TITOLARITÀ DEGLI INTERVENTI All D PREMESSA Con la normativa vigente in materia di Lavori Pubblici viene riconosciuta l importanza della conservazione della qualità edilizia nel tempo, attraverso l introduzione del piano di manutenzione

Dettagli

b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA

b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA COMUNE DI CUREGGIO (NO) LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI RISANAMENTO IGIENICO E ADEGUAMENTO DEI SERVIZI DELLA SCUOLA DELL INFANZIA b) RELAZIONE TECNICA E SPECIALISTICA - a) Relazione tecnica delle

Dettagli

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA RICHIEDENTE: COMUNE DI LARI - UFFICIO TECNICO; OGGETTO: APPARTAMENTO PER CIVILE ABITAZIONE, ANNESSO LOCALE AUTORIMESSA E QUOTA DI UN TERZO SUL RESEDE. ALLEGATI: Estratto di Mappa;

Dettagli

STIMA DEI COSTI DI INTERVENTO

STIMA DEI COSTI DI INTERVENTO STIMA DEI COSTI DI INTERVENTO A) OPERE EDILI E STRUTTURALI DESCRIZIONE INTERVENTO COSTO PREVISTO ( ) A.1. Autorimessa interrata Demolizione basso fabbricato lato via Moretta e fabbricato d'angolo fra via

Dettagli

SCHEDA C - DANNI A PRIVATI

SCHEDA C - DANNI A PRIVATI SCHEDA C - DANNI A PRIVATI INTERVENTI DIRETTI AD ASSICURARE LA PRIMA ASSISTENZA ALLE POPOLAZIONI COLPITE DAGLI EVENTI DEL // Ai sensi dell art. 3, comma 4, L.R. 54/1990 e art.108, comma 1, D.lgs. 112/1998

Dettagli

LOTTO n. 6 Castello 1964

LOTTO n. 6 Castello 1964 LOTTO n. 6 Castello 1964 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo normale, con struttura portante in muratura,

Dettagli

ISPETTORATO PALERMO. alloggio

ISPETTORATO PALERMO. alloggio ISPETTORATO O DELLE INFRASTRUTTURE DELL'ESERCITO 11 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Demanio e Servitù Militari Sezione Demanio PALERMO RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA A DELL'ALLOGGIOO EPA 0069 sito in CASTRO

Dettagli

Relazione tecnica descrittiva

Relazione tecnica descrittiva Relazione tecnica descrittiva La presente relazione è stata redatta al fine di descrivere le verifiche affrontate e gli interventi che dovranno essere realizzati per la messa in sicurezza della Scuola

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA BOLOGNA VIA SABOTINO 27 ALLOGGIO EBO 0213

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA BOLOGNA VIA SABOTINO 27 ALLOGGIO EBO 0213 ISPETTORATO DELLE INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 6 REPARTO INFRASTRUTTURE RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA BOLOGNA VIA SABOTINO 27 ALLOGGIO EBO 0213 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE 2. UBICAZIONE

Dettagli

Il sottoscritto nato a il C.F. residente in prov. c.a.p. via nella qualità di

Il sottoscritto nato a il C.F. residente in prov. c.a.p. via nella qualità di RICHIESTA DI ALLACCIAMENTO ALLA PUBBLICA FOGNATURA PER INSEDIAMENTI DI TIPO RESIDENZIALE, SERVIZI, ATTIVITA COMMERCIALI O DI PRODUZIONE DI BENI DAI QUALI DERIVINO ACQUE REFLUE DOMESTICHE DA METABOLISMO

Dettagli

COMUNE DI ARNESANO PROVINCIA DI LECCE

COMUNE DI ARNESANO PROVINCIA DI LECCE COMUNE DI ARNESANO PROVINCIA DI LECCE PRESENTAZIONE DI PROPOSTA PROGETTUALE DA FINANZIARE NELL AMBITO DELL OBIETTIVO OPERATIVO 2.1 RELATIVA ALLA REALIZZAZIONE DI CENTRI POLIFUNZIONALI FINALIZZATI ALL INSERIMENTO

Dettagli

PIACENZA VIA EMILIA PAVESE, 112 ALLOGGIO EPC0104

PIACENZA VIA EMILIA PAVESE, 112 ALLOGGIO EPC0104 ISPETTORATO DELLE INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO 6 REPARTO INFRASTRUTTURE RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA PIACENZA VIA EMILIA PAVESE, 112 ALLOGGIO EPC0104 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE 2. UBICAZIONE

Dettagli

Sommano A CORPO. Sommano A CORPO 1,000 5.786,00 5.786,00. Sommano A CORPO 1,000 5.236,00 5.236,00. Sommano A CORPO 1,000 1.943,00 1.

Sommano A CORPO. Sommano A CORPO 1,000 5.786,00 5.786,00. Sommano A CORPO 1,000 5.236,00 5.236,00. Sommano A CORPO 1,000 1.943,00 1. ELET IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI 1 C 14.AELETTRICO.000 NOTE AL CAPITOLO IMPIANTI ELETTRICI E SPECIALI Sommano A CORPO 2 C 14.ALL.INCEDIO.1 impianto di allarme incendio manuale DM92 a norma UNI9795-2013

Dettagli

CITTA' DI MANFREDONIA (Provincia di Foggia)

CITTA' DI MANFREDONIA (Provincia di Foggia) CITTA' DI MANFREDONIA (Provincia di Foggia) Assessorato All'Urbanistica e all'edilizia Legge 865/71 - Art. 27 PIANO INSEDIAMENTI PRODUTTIVI Località "PARITI" RIAPPROVAZIONE E VARIANTE ALLE N.T.A. DEL P.R.G.

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA 3 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Lavori Sezione Gestione Alloggi RELAZIONE TECNICO - DESCRITTIVA COMUNE DI PAVIA VIA RIVIERA 20 ALLOGGIO EPV0030 1 Indice 1. OGGETTO E SCOPO DELLA RELAZIONE 2. UBICAZIONE

Dettagli

Guardaroba E previsto uno spazio nell atrio del Museo, accanto all ingresso (attualmente utilizzato per biglietteria e bookshop), di mq. 14,40.

Guardaroba E previsto uno spazio nell atrio del Museo, accanto all ingresso (attualmente utilizzato per biglietteria e bookshop), di mq. 14,40. Provincia: racusa Lotto: SR 1 Museo Archeologico Regionale Paolo Orsi Viale Teocrito 66. racusa Tel. 0931 464022 Relazione Biglietteria. Il locale biglietteria è in atto costituito da un ambiente indipendente,

Dettagli

Oggetto : Domanda di autorizzazione all allacciamento in pubblica fognatura

Oggetto : Domanda di autorizzazione all allacciamento in pubblica fognatura Spett.le A.M.A.G. Via Damiano Chiesa n.18 15100 Alessandria Oggetto : Domanda di autorizzazione all allacciamento in pubblica fognatura Il/la sottoscritto/a C.F. nato/a il residente in Via N Tel: nella

Dettagli