340 CATEGORIE DI PRODOTTI ASSAGGIATI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "340 CATEGORIE DI PRODOTTI ASSAGGIATI"

Transcript

1 340 CATEGORIE DI PRODOTTI ASSAGGIATI ALIMENTI E BEVANDE VALORIZZATI DA CHEF E SOMMELIER

2 1. CIBI PASCAL NIAU Académie Culinaire de France

3 1.1 Cibi Generici Prodotti da Forno Pane Croissant Muffin Altri prodotti di pane Biscotti Cereali per la colazione Cioccolati e confetteria Tavoletta di cioccolato Scatola di cioccolatini Cioccolato per dolci Cioccolato da spalmare Cioccolato con liquore Fudge Marzapane, torrone Confetti Dolci/Caramelle Altri cioccolati e confetteria Patatine e Snacks da Cocktail Snacks da Cocktail Frutta secca da Cocktail Patatine/chips Altro snack Miele Marmellate/Sciroppo Miso Pasta di Miso Miso istantanea Stagionatura/Condimenti Salsa barbecue Ketchup Maionese Mostarda Pickles, chutney Sale Salse Salsa asiatica Salse deidratate Salse alla soia Salsa di carne Salsa al pomodoro Altre salse Aceti Aceto balsamico Aceto balsamico invecchiato Aceto Aceto fruttato Aceto di riso Altri aceti Shichimi Spezie Wasabi Altri condimenti Tagliatelle Tagliatelle a base farina di frumento Tagliatelle a base di riso Tagliatelle a base di soba Altre tagliatelle Pasta Pasta fresca

4 Pasta secca Altra pasta Pizza/Quiche Riso Riso bianco Riso selvatico Altro riso Condimenti per insalata Altri condimenti Semolina/Couscous Zuppe Zuppa Zuppa istantanea Altre zuppe Olio vegetale Olio d oliva Extra vergine Olio d oliva Extra vergine - Intenso Olio d oliva Extra vergine - Medio Olio d oliva Extra vergine - Leggero Olio d oliva aromatizzato con erbe, spezie Altro olio di oliva Alimenti trasformati e refrigerati Piatti pronti Alimenti regionali o etnici Alimenti trasformati vegetariani Alimenti vegetariani a base di tofu Alimenti vegetariani a base di soja Altri alimenti vegetariani Altri prodotti alimentari 1.2 Cibo CONSERVATO e Inscatolato Pesce, frutti di mare Frutta trasformata Verdura trasformata Terrina, pâté Altri cibi conservati e inscatolati 1.3 Carne/Affettati Salumeria Prosciutto Prosciutto crudo Prosciutto cotto Prosciutto stagionato Altri prosciutti Salame Carne o altri salumi 1.4 Prodotti CASEARI Yogurt Yogurt naturale Yogurt magro Yogurt aromatizzato Yogurt greco Altri yogurt Formaggi

5 Formaggi freschi Formaggio a pasta molle (Brie, Camembert, feta) Formaggio semi-morbido (Munster, Porto Salve, Gouda) Formaggio a pasta semidura (Cheddar, Edam, Emmental) Formaggio duro Formaggio blu Formaggio di capra Formaggio trasformato Altro formaggio Latte Altri prodotti al latte 1.5 Uova 1.6 Dolci Dolci a base di latte Dolci surgelati Yogurt surgelati Gelato Sorbetto Altri dolci surgelati Panettoni/Pandori/ Brioche Pudding/Mousses salse/coulis/crema/ Glassatura torte/cakes/pasticeria Altri dolci 1.7 Cibo surgelato Prodotti da Forno Gourmet Piatti pronti Pesce trasformato Carne lavorata e pollame Altri alimenti congelati 1.8 Alimenti Vegetali trasformati 1.9 Prodotti di soja 1.10 Delicatessen 1.11 Alimenti freschi 1.12 Alimenti per la salute o dietetici 1.13 Altri prodotti alimentari

6 NICOLE KLEBAHN Sommelier ed enologa Germania 2. BEVANDE

7 2.1 Bevande ALCOLIChe Aperitivi Birre Birre a bassa fermentazione Pils Tipo Monaco Tipo Dortmund Birra Bock Birra Keller Birra affumicata Birra speciale Birra regionale Altre birre a bassa fermentazione Birre ad alta fermentazione Ale Dubbel Birra maltata Birra regionale Birra stagionale Birra scozzese Stout Birra Trappista o di Abbazia Birra Tripel Birra bianca Altre birre di specialità Birre a fermentazione spontanea Gueuze Lambic Faro Kriek Birre fruttate o speziate Altre birre a fermentazione spontanea Bevande e birre aromatizzate Birra aromatizzata Bevande a base di birra Birra a base di malto Altre birre aromatizzate Birre light o senza alcool Birra senza alcool (0% a 0.5%) Birra alcool basso (0.5% a 3.2%) Birra bassa di carboidrati Altre birre light o senza alcool Distillati Armagnac Awamori Brandy Cachaça Calvados Cognac Gin Grappa Distillati aromatizzati Distillati di erbe Assenzio Acquavite Ouzo Pastis Altri distillati a base di erbe Liquori

8 Cassis Liquore al cioccolato Liquore al caffè Liquore di crema Liquore di frutta Liquore di erbe Liquore a base di noci Altri liquori Cocktail misto Pisco Rum Rum bianco Rum scuro/dorato Rum aromatizzato Rum extra vecchio Altri rum Shochu Korui Honkaku Altro shochu Tequila Tequila d'argento/d'oro non invecchiata Reposado tequila Añejo tequila Tequila mista Extrañejo tequila Altra tequila Vodka Vodka neutrale Vodka aromatizzata Altra vodka Whisky Single Malt Whisky Blended Malts Whisky Blended Whisky Whisky di grano Altro Whisky Altri distillati Liquore di vino Vino di miele Madeira Sherry Porto Vermut Altri liquori di vino Vini di riso Sake Daiginjo-shu Futsu-shu Genshu Ginjo-shu Honjozo-shu Junmai daiginjo-shu Junmai ginjo-shu Junmai-shu Namazake Nigorizake Taru Yamahai Altro sake Altri vini di riso Vini spumanti Champagne Prosecco Cava Altri vini spumanti

9 2.2 Soft drinks/acque/ Bevanda di basso ALCOOL Succo di aloe Sidro, sidro di pere, pomme de glace Bevande energetiche Bevande aromatizzate Succhi e nettari Limonata Cocktail misto di basso alcool Bevande in polvere istantanee Sciroppi e concentrati Acqua Acqua di sorgente Acqua di sorgente piatta Acqua di sorgente naturale Acqua di sorgente gassata Acqua minerale Acqua minerale piatta Acqua minerale naturale Acqua minerale gassata Acqua purificata Acqua aromatizzata Altre acque Altri soft drinks 2.3 Caffè Americano Cappuccino Caffè in capsula Caffè decaffeinato Espresso Caffè greco/turco Caffè istantaneo Altro caffè 2.4 Bevanda al CIOCCOLATO Bevanda al malto Cioccolato al latte Cioccolato in polvere Altre bevande al cioccolato 2.5 Tè Tè con foglie Tè nero Tè scuro Tè verde Tè Oolong Tè Puer Tè aromatizzato Tè bianco Tè giallo Tè all orzo Bustina di tè Tè ai frutti Tè di erbe, infusione Bevande a base di tè Tè in polvere istantaneo Altro tè 2.6 Bevanda a base di soja 2.7 Bevande a base di ACETO 2.8 Altre bevande

10

11 5 SEMPLICI PASSI PER PARTECIPARE 1. Visitate il sito itqi: 2. Cliccate nel menu principale su Come partecipare? 3. Create il vostro Login per ricevere tutte le informazioni necessarie 4. Iscrivete i vostri prodotti attraverso il Formulario di Ammissione Online 5. Inviate i campioni dei prodotti CALENDARIO ISCRIZIONE SUL WEBSITE Bevande : fino al 20 marzo 2015 Cibo : fino al 15 aprile 2015 Invio dei CAmpioni a Bruxelles Bevande : fino al 25 marzo 2015 Cibo : fino al 20 aprile 2015 SESSIONI DI DEGUSTAZIONI Fine marzo / Fine aprile 2015 Cerimonia di Premiazione 4 giugno 2015 a Bruxelles

12 International Taste & Quality Institute itqi 55 rue des Trois Ponts B-1160 Bruxelles Belgio Tel : +32 (0) Fax : +32 (0) IT

! " $ #% &' ) * * + ,, -'./.''' # "

!  $ #% &' ) * * + ,, -'./.''' # ! " $ % &' ( ) * * +,, -'./.'''..'' " , 1! " 2 ( 2 3 $ 4 4! 1 5.6 7 $ 2 $ 8, + " + $ + + La piramide alimentare del celiaco 9 + : / Verdure tal quali o conservate sott olio o sott aceto o surgelate Frutta

Dettagli

SCHEMA DI DIETA PRIVA DI GLUTINE (per scuola materna elementare - media)

SCHEMA DI DIETA PRIVA DI GLUTINE (per scuola materna elementare - media) Dipartimento Cure Primarie Area Dipartimentale salute donna e bambino UOS Pediatria Territoriale Est SCHEMA DI DIETA PRIVA DI GLUTINE (per scuola materna elementare - media) Merenda di metà mattina Latte

Dettagli

AREA FORMAZIONE CORSO SOMMELIER

AREA FORMAZIONE CORSO SOMMELIER AREA FORMAZIONE CORSO SOMMELIER PROGRAMMA 1 I livello 1 - LA FIGURA DEL SOMMELIER Presentazione dell Associazione Italiana Sommelier e del Corso. La figura del sommelier nella moderna ristorazione. Il

Dettagli

L ABC del Senza Glutine. per il Cake Designer

L ABC del Senza Glutine. per il Cake Designer L ABC del Senza Glutine per il Cake Designer Alimenti sempre permessi Aceto balsamico tradizionale DOP: di Modena, di Reggio Emilia, Aceto Balsamico di Modena IGP Aceto di Mele Agar Agar in foglie Burro,

Dettagli

AREA FORMAZIONE CORSO SOMMELIER

AREA FORMAZIONE CORSO SOMMELIER AREA FORMAZIONE CORSO SOMMELIER PROGRAMMA 1 I livello 1 - LA FIGURA DEL SOMMELIER Presentazione dell Associazione Italiana Sommelier e del Corso. La figura del sommelier nella moderna ristorazione. Il

Dettagli

TABELLA DI SUPPORTO CATEGORIE MERCEOLOGICHE (allegata al capitolato tecnico)

TABELLA DI SUPPORTO CATEGORIE MERCEOLOGICHE (allegata al capitolato tecnico) METAPRODOTTO CPV Prodotti di origine animale, carne e prodotti a base di carne 15100000-9 Carne 15110000-2 Carne bovina 15111000-9 Carne di manzo 15111100-0 Carne di vitello 15111200-1 Pollame 15112000-6

Dettagli

Lista delle vivande. Pesce Filetto di salmone KärntnerLåxn alla griglia 16,20 con verdure e patate Scampi con pasta e Balsamico Glace 17,50

Lista delle vivande. Pesce Filetto di salmone KärntnerLåxn alla griglia 16,20 con verdure e patate Scampi con pasta e Balsamico Glace 17,50 Lista delle vivande Spuntini Carne marinata con aceto e servita con cipolle e pane 8,90 Unterwirt Brettljause(spuntino servito su asse di legno) 9,90 Pane con speck, pane con prosciutto o arrosto di maiale

Dettagli

DELEGAZIONE DI COMO - Delegato: Giorgio Rinaldi CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER SOMMELIER 3 LIVELLO TECNICA DELL'ABBINAMENTO CIBO - VINO

DELEGAZIONE DI COMO - Delegato: Giorgio Rinaldi CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER SOMMELIER 3 LIVELLO TECNICA DELL'ABBINAMENTO CIBO - VINO DELEGAZIONE DI COMO - Delegato: Giorgio Rinaldi CORSO DI QUALIFICAZIONE PROFESSIONALE PER SOMMELIER 3 LIVELLO TECNICA DELL'ABBINAMENTO CIBO - VINO Il corso si tiene presso: SHERATON LAKE COMO HOTEL Via

Dettagli

LA DIETA SENZA GLUTINE E UNA ALTERNATIVA POSSIBILE E GUSTOSA, NON UNA RINUNCIA.

LA DIETA SENZA GLUTINE E UNA ALTERNATIVA POSSIBILE E GUSTOSA, NON UNA RINUNCIA. La terapia della intolleranza al glutine consiste solo nella dieta che NON deve contenere alimenti preparati con le farine dei cereali tossici per il paziente celiaco: FRUMENTO, ORZO, SEGALE (e analoghi

Dettagli

SCHEMA ALIMENTARE PER SOGGETTO IPERCOLESTEROLEMICO 1.400 CALORIE

SCHEMA ALIMENTARE PER SOGGETTO IPERCOLESTEROLEMICO 1.400 CALORIE SCHEMA ALIMENTARE PER SOGGETTO IPERCOLESTEROLEMICO 1.400 CALORIE Colazione 1 tazza di caffè e latte parzialmente scremato: caffè: una tazzina Latte parzialmente scremato: 200 gr. 4 fette biscottate Sostituibili

Dettagli

DIABETE E ALIMENTAZIONE

DIABETE E ALIMENTAZIONE DIABETE E ALIMENTAZIONE La pianificazione di una dieta corretta può essere difficile se non si è certi della combinazione di cibi migliore, delle porzioni e dell effetto dei diversi alimenti sui livelli

Dettagli

il programma del Corso

il programma del Corso 53 il programma del Corso 1. 11/11/2014 martedì Presentazione del Corso, la figura del Sommelier Spumante Metodo Classico Rose 2. 13/11/2014 giovedì Vitivinicoltura Un vino del Lazio Apertura di una bottiglia

Dettagli

Preparazione all intervento chirurgico in ginecologia oncologica e Nutrizione

Preparazione all intervento chirurgico in ginecologia oncologica e Nutrizione Preparazione all intervento chirurgico in ginecologia oncologica e Nutrizione Lo IEO pubblica una collana di Booklets al fine di aiutare il paziente a gestire eventuali problematiche (quali ad esempio

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 31 Maggio 2013 ore 11.00

COMUNICATO STAMPA 31 Maggio 2013 ore 11.00 COMUNE DI REGGIO CALABRIA SERVIZIO STATISTICA www.reggiocal.it/statistica ANTICIPAZIONE DELLA VARIAZIONE DEGLI INDICI DEI PREZZI AL CONSUMO CITTA DI REGGIO CALABRIA MESE DI MAGGIO 2013 Nel mese di Maggio,

Dettagli

CONSIGLI GENERALI PER UN ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA

CONSIGLI GENERALI PER UN ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA CONSIGLI GENERALI PER UN ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA Un alimentazione equilibrata prevede l assunzione di tre pasti durante la giornata: colazione, pranzo e cena ed, eventualmente, due spuntini a metà mattina

Dettagli

Schema della dieta ipoproteica 1

Schema della dieta ipoproteica 1 Schema della dieta ipoproteica 1 Consigli generali: 1. Consumare settimanalmente come secondi piatti: Carne Pesce (fresco e surgelato) Formaggio fresco Prosciutto cotto al naturale Uova Legumi (freschi

Dettagli

Disciplinare per l offerta di piatti sani

Disciplinare per l offerta di piatti sani DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERVIZIO IGIENE ALIMENTI E NUTRIZIONE MANGIAR SANO IN PAUSA PRANZO Disciplinare per l offerta di piatti sani Questo disciplinare predisposto dal Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione

Dettagli

il programma del Corso

il programma del Corso 50 il programma del Corso 1. 04/03/2013 lunedì Presentazione del Corso, la figura del Sommelier Spumante Metodo Classico Rose 2. 05/03/2013 martedì Vitivinicoltura Un vino del Lazio Apertura di una bottiglia

Dettagli

La dieta della Manager Assistant

La dieta della Manager Assistant La dieta della Manager Assistant TUTTI I GIORNI COLAZIONE - 1 vasetto di yogurt oppure 1 tazza di latte parzialmente scremato oppure 1 cappuccino - 3 biscotti secchi oppure 4 fette biscottate oppure 1

Dettagli

Codici ATECO AGRICOLTURA - SILVICOLTURA - PESCA COLTIVAZIONI AGRICOLE - PRODUZIONE DI PRODOTTI ANIMALI CACCIA E SERVIZI CONNESSI

Codici ATECO AGRICOLTURA - SILVICOLTURA - PESCA COLTIVAZIONI AGRICOLE - PRODUZIONE DI PRODOTTI ANIMALI CACCIA E SERVIZI CONNESSI Codici ATECO AGRICOLTURA - SILVICOLTURA - PESCA COLTIVAZIONI AGRICOLE - PRODUZIONE DI PRODOTTI ANIMALI CACCIA E SERVIZI CONNESSI Tipo D.I.A. 01. 11. 10 Coltivazione di cereali (escluso il riso) 01. 11.

Dettagli

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID

CONVEGNO REGIONALE AMD-SID CONVEGNO REGIONALE AMD-SID NEFROPATIA DIABETICA, IPERTENSIONE E MALATTIA CARDIOVASCOLARE SESSIONE PARALLELA PER DIETISTI E INFERMIERI RUOLO DELL INFERMIERE NELLA GESTIONE ASSISTENZIALE DELLA PERSONA CON

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE ALLE TABELLE DIETETICHE PER CIASCUNA TIPOLOGIA DI UTENTI

SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE ALLE TABELLE DIETETICHE PER CIASCUNA TIPOLOGIA DI UTENTI SPECIFICHE TECNICHE RELATIVE ALLE TABELLE DIETETICHE PER CIASCUNA TIPOLOGIA DI UTENTI Grammature dei generi alimentari al netto degli scarti (salvo diversa indicazione) per fasce scolari GENERI ALIMENTARI

Dettagli

ALLEGATO D. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa DIETETICO PER VITTO PAZIENTI

ALLEGATO D. CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa DIETETICO PER VITTO PAZIENTI ALLEGATO D CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE Area della Ricerca di Pisa DIETETICO PER VITTO PAZIENTI 1 INDICE Presentazione del dietetico pag. 3 Vitto comune (esempio di giornata base) pag. 4 Calcolo

Dettagli

Dieta facile ed efficace

Dieta facile ed efficace Dieta una frase che a molti fà paura, ma in realtà dal Latino Dieta a sua volta derivante dal greco DIAITA che significa vita, modo di vivere (da cui ancora DIAITA ovvero alimentare, regime alimentare,

Dettagli

FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO. Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv.

FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO. Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv. FONDAZIONE I.R.C.C.S. POLICLINICO SAN MATTEO Servizio di Dietetica e Nutrizione Clinica Viale Golgi n.19, 27100 Pavia 0382 501615 - Fax 0382 502801 servizio.dietetica@smatteo.pv.it Progetto pilota Linee

Dettagli

Classe 30 Classificazione di Nizza - Farine e preparati fatti di cereali

Classe 30 Classificazione di Nizza - Farine e preparati fatti di cereali Classe 30 Classificazione di Nizza - Farine e preparati fatti di cereali Classe 30 Classificazione di Nizza Farine e preparati fatti di cereali Caffè, tè, cacao e succedanei del caffè; riso; tapioca e

Dettagli

COMMERCIO ALL INGROSSO DI FRUTTA E ORTAGGI CONSERVATI COMMERCIO ALL INGROSSO DI PRODOTTI DI SALUMERIA

COMMERCIO ALL INGROSSO DI FRUTTA E ORTAGGI CONSERVATI COMMERCIO ALL INGROSSO DI PRODOTTI DI SALUMERIA STUDIO DI SETTORE WM21E ATTIVITÀ 46.31.20 COMMERCIO ALL INGROSSO DI FRUTTA E ORTAGGI CONSERVATI ATTIVITÀ 46.32.20 COMMERCIO ALL INGROSSO DI PRODOTTI DI SALUMERIA ATTIVITÀ 46.33.10 COMMERCIO ALL INGROSSO

Dettagli

Allegato 3. TABELLA DELLE GRAMMATURE (3 6 anni) Scuola dell Infanzia Porzione (grammi/ml) Cereali, derivati e tuberi

Allegato 3. TABELLA DELLE GRAMMATURE (3 6 anni) Scuola dell Infanzia Porzione (grammi/ml) Cereali, derivati e tuberi Allegato 3 Cereali, derivati e tuberi TABELLA DELLE GRAMMATURE (3 6 anni) Scuola dell Infanzia Porzione (grammi/ml) Pasta o riso asciutti 50-60 Pasta, riso, orzo o simili in brodo 20-30 Gnocchi di patate

Dettagli

Ristorante. La Cassolette. La cucina di Fabio Barbaglini

Ristorante. La Cassolette. La cucina di Fabio Barbaglini Ristorante La Cassolette La cucina di Fabio Barbaglini Menu Composti liberamente scegliendo piatti dalla Carta Stagionale e dalla Carta del Territorio Minceur 45,00 Amuse-bouche Due portate (es. secondo

Dettagli

? = Rischio. Dove si trova il glutine. = Permesso. = Vietato

? = Rischio. Dove si trova il glutine. = Permesso. = Vietato Dove si trova il glutine = Permesso? = Rischio = Vietato La completa esclusione del glutine dalla dieta non è facile da realizzare, in quanto i cereali non permessi ai celiaci si ritrovano in moltissimi

Dettagli

MATERIA: SCIENZA E CULTURA DELL ALIMENTAZIONE. Classe: 3 enogastronomia, sala e vendita, pasticceria

MATERIA: SCIENZA E CULTURA DELL ALIMENTAZIONE. Classe: 3 enogastronomia, sala e vendita, pasticceria 1. FINALITA DELLA DISCIPLINA MATERIA: SCIENZA E CULTURA DELL ALIMENTAZIONE Classe: 3 enogastronomia, sala e vendita, pasticceria Il docente di Scienza e Cultura dell Alimentazione concorre a far conseguire

Dettagli

Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010. I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti

Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010. I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti Da Dalle Grave R. Perdere e Mantenere il Peso. Positive Press: Verona, 2010 I gruppi alimentari ed il sistema di scambio degli alimenti Per avere un alimentazione varia, senza assumere elevati quantitativi

Dettagli

IL MERCATO AGROALIMENTARE CANADESE & IL MADE IN ITALY ASCAL BOVA ITALIAN TRADE COMMISSIONER

IL MERCATO AGROALIMENTARE CANADESE & IL MADE IN ITALY ASCAL BOVA ITALIAN TRADE COMMISSIONER IL MERCATO AGROALIMENTARE CANADESE & IL MADE IN ITALY ASCAL BOVA ITALIAN TRADE COMMISSIONER Avvertenze I dati utilizzati sono gli ultimi disponibili, eccetto ove indicato. Le fonti sono istituti statistici

Dettagli

Come aumentare l apporto calorico alla dieta

Come aumentare l apporto calorico alla dieta Come aumentare l apporto calorico alla dieta Lo IEO pubblica una collana di Booklets al fine di aiutare il paziente a gestire eventuali problematiche (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione

Dettagli

LA DIETA SENZA GLUTINE

LA DIETA SENZA GLUTINE LA DIETA SENZA GLUTINE B.Santini,T.Palmas, L.Palma* Dipartimento di Scienze Pediatriche e dell Adolescenza Università degli Studi di Torino * Azienda Ospedaliera Materno Infantile OIRM-S.Anna DIETA SENZA

Dettagli

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE

LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE LA BUONA ALIMENTAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE Studio Dietistico dott.ssa Francesca Pavan - Via G. Falcone 16-30024 Musile di Piave (Ve) Tel. 0421331981 Fax. 0421456889 www.studiodietisticopavan.it Esistono

Dettagli

Allegato A) SCHEMA MENU TIPO

Allegato A) SCHEMA MENU TIPO SCHEMA MENU TIPO Allegato A) Mesi 3 3 pasti di latte intero fresco diluito secondo le dosi indicate dal pediatra del bambino + 5 gr. di zucchero ogni 100 gr. di liquido (oppure malto destrine) + eventuale

Dettagli

Brainfood: come nutrirsi per dare il meglio di sé

Brainfood: come nutrirsi per dare il meglio di sé Brainfood: come nutrirsi per dare il meglio di sé In collaborazione con Corinne Spahr Consulente alimentare dipl. SUP Mangiare bene non ci rende più intelligenti di quanto già non siamo, ma scegliere bene

Dettagli

ALIMENTI SENZA GLUTINE

ALIMENTI SENZA GLUTINE ALIMENTI SENZA GLUTINE Cereali, Farine e deriva- Amaranto Grano saraceno Mais (granoturco) Manioca Miglio Quinoa Riso Sorgo Teff Carne, Pesce, Uova, La4cini e Formaggi Formaggi freschi e stagiona< Lardo

Dettagli

Subocclusione intestinale e Nutrizione

Subocclusione intestinale e Nutrizione Subocclusione intestinale e Nutrizione Lo IEO pubblica una collana di Booklets al fine di aiutare il paziente a gestire eventuali problematiche (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire,

Dettagli

Scampi marinati in marmellata di arance amare fegato grasso d'anatra, polvere di coriandolo, lattuga di mare e brodo di chicken dashi

Scampi marinati in marmellata di arance amare fegato grasso d'anatra, polvere di coriandolo, lattuga di mare e brodo di chicken dashi Inizio Scampi marinati in marmellata di arance amare fegato grasso d'anatra, polvere di coriandolo, lattuga di mare e brodo di chicken dashi Insalata invernale Gelatina di capucci rossi, giocco di consistenze

Dettagli

PROPOSTE MENU (iva esclusa)

PROPOSTE MENU (iva esclusa) PROPOSTE MENU (iva esclusa) Breakfast Continental 15 euro English 21 euro Aperitivo / Cocktail 32 euro Brunch a buffet 34 euro al tavolo 39 euro Light Lunch Menu a buffet 43 euro al tavolo 48 euro Cream

Dettagli

Dolci & snack salati bevande energetiche

Dolci & snack salati bevande energetiche Dolci & snack salati bevande energetiche Al giorno: mass. 1 porzione Consumare raramente dolci, snack salati o bevande zuccherate (p.es. Soft Drinks, tè freddo, Energy Drinks). Salare le pietanze con parsimonia,

Dettagli

Caffè& Coccole. milano SALMONE, PHILADELPHIA & PESTO BRESAOLA, BRIE & OLIO TARTUFATO PEPE, BRESAOLA, FORMAGGIO BRIE E OLIO TARTUFATO.

Caffè& Coccole. milano SALMONE, PHILADELPHIA & PESTO BRESAOLA, BRIE & OLIO TARTUFATO PEPE, BRESAOLA, FORMAGGIO BRIE E OLIO TARTUFATO. PIATTI SALATI BAGELS PANCAKE SALATI SALADS TONNO TONNO, CETRIOLI, POMODORI SECCHI, TABASCO, SEDANO E LATTUGA. SALMONE SALMONE SCOZZESE AFFUMICATO, PHILADELPHIA, POMODORI, CAPPERI E CIPOLLA ROSSA DI TROPEA.

Dettagli

Alimentazione e reflusso gastrico

Alimentazione e reflusso gastrico Cause Il reflusso gastrico è causato dal reflusso del contenuto acido dello stomaco nell esofago. Questo succede per esempio con una pressione troppo forte sullo stomaco o perché il muscolo superiore di

Dettagli

TABELLA DEI CARBOIDRATI

TABELLA DEI CARBOIDRATI TABELLA DEI CARBOIDRATI Per una ottimale riuscita del programma dietetico-nutrizionale LineaMed è di fondamentale importanza assortire in modo corretto gli alimenti che compongono il pasto principale (pranzo).

Dettagli

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro,

I gruppi alimentari GRUPPO N GRUPPO N. CARNI, PESCI, UOVA Forniscono: proteine ad alto valore biologico; minerali quali ferro, I nutrienti I gruppi alimentari NEL NOSTRO VIVER COMUNE, NON RAGIONIAMO CON NUTRIENTI MA CON ALIMENTI: SONO PERTANTO STATI RAGGRUPPATI GLI ALIMENTI SECONDO CARATTERISTICHE NUTRITIVE IN COMUNE. GRUPPO N

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni LC 1

Menù espresso per 14 giorni LC 1 Menù espresso per 14 giorni LC 1 Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO-SCUOLA DELL INFANZIA A.PELLIZZARI CASTELLO di GODEGO

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO-SCUOLA DELL INFANZIA A.PELLIZZARI CASTELLO di GODEGO TABELLA DIETETICA ASILO NIDO-SCUOLA DELL INFANZIA A.PELLIZZARI CASTELLO di GODEGO Il Menù è stato elaborato tenendo conto dei Livelli raccomandati di Assunzione e di Nutrienti LARN-fissati dall Istituto

Dettagli

ANTIPASTI FRITTI SALSE E CREME. (pomodoro a pezzetti, cipolle, prezzemolo, spezie greche) 2.70 2 Pezz.

ANTIPASTI FRITTI SALSE E CREME. (pomodoro a pezzetti, cipolle, prezzemolo, spezie greche) 2.70 2 Pezz. ANTIPASTI ANTIPASTI FRITTI TOMATOKEFTEDES (pomodoro a pezzetti, cipolle, prezzemolo, spezie greche) 2.70 2 Pezz. KOLOKITHOKEFETDES (zucchine, cipolle, prezzemolo, formaggio, spezie greche) 2.70 2 Pezz.

Dettagli

LA TOSCANA IN TAVOLA

LA TOSCANA IN TAVOLA LA TOSCANA IN TAVOLA INDICE Marmellate Confettura di albicocche p.6 Confettura di amarene p.7 Marmellata di arance p.8 Crema di castagne p.9 Confettura di fichi e rum p.10 Confettura di frutti di bosco

Dettagli

il programma del Corso

il programma del Corso il programma del Corso DELLE LEZIONI 1. Presentazione del Corso, la figura del Sommelier Spumante Metodo Classico Rose 2. Vitivinicoltura Un vino della Regione Apertura di una bottiglia Mele di varie tipologie,

Dettagli

Aperto 7 giorni su 7

Aperto 7 giorni su 7 Non si accettano pagamenti con carta di credito e bancomat per importi inferiori a Euro 10,00 I nostri piatti sono preparati con ingredienti di prima qualità, selezionati con cura per offrirvi in ogni

Dettagli

COSA MANGIANO I BAMBINI DELL ASILO NIDO?

COSA MANGIANO I BAMBINI DELL ASILO NIDO? CITTÀ di ARZIGNANO Cooperativa Sociale MOBY DICK & COSA MANGIANO I BAMBINI DELL ASILO NIDO? Questo opuscolo illustra i menu preparati per i bambini dell Asilo Nido comunale, suddivisi per età, sulla base

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

MENU REFEZIONE SCOLASTICA Comuni di Castel San Pietro Terme E Ozzano dell Emilia

MENU REFEZIONE SCOLASTICA Comuni di Castel San Pietro Terme E Ozzano dell Emilia MENU REFEZIONE SCOLASTICA Comuni di Castel San Pietro Terme E Ozzano dell Emilia ANNO SCOLASTICO 2015/2016 1 1. GRAMMATURE DI RIFERIMENTO Di seguito si riportano le grammature di riferimento indicate nella

Dettagli

VEGRA CAMIN GRAMMATURE E INGREDIENTI DELLE PIETANZE

VEGRA CAMIN GRAMMATURE E INGREDIENTI DELLE PIETANZE VEGRA CAMIN GRAMMATURE E INGREDIENTI DELLE PIETANZE RISTORAZIONE GRAMMATURE A CRUDO (al netto degli scarti) TIPO PIATTO Materna Elementare Media Tortellini o Ravioli 60g 80g 100g Gnocchi di patate 120g

Dettagli

Quanto mangiare e in quanto tempo. Cos' è una porzione

Quanto mangiare e in quanto tempo. Cos' è una porzione Quanto mangiare e in quanto tempo. Cos' è una porzione Il cibo può essere "usato" talvolta per allietare i momenti conviviali o per soddisfare il palato. Ma al di fuori di queste occasioni, è importante

Dettagli

RESTAURANT Zum Hagenthaler

RESTAURANT Zum Hagenthaler Antipasti 2001 Salmone affumicato con rafano al crema e toast 07,90 2003 Bistecca Tartare 10,90 2004 Carpaccio di manzo marinata al limone e olio con Parmigiano 10,90 2005 Cocktail di gamberi 07,90 Entremeses

Dettagli

APERITIVO E ANTIPASTO DAL BUFFET

APERITIVO E ANTIPASTO DAL BUFFET APERITIVO E ANTIPASTO DAL BUFFET LA FRITTURA: verdure di stagione pastellate, olive ascolane, arancini di riso, crocchette e mozzarelline DAL FORNO: Varietà di pani (al rosmarino, alle olive, alle noci),

Dettagli

DIETA. Ovvero MANGIARE PER LA VITA

DIETA. Ovvero MANGIARE PER LA VITA Regione PIEMONTE- ASL2-Torino Ambulatorio di Cardiologia OSPEDALE S. Giovanni Bosco Tel.011-2402310 Progetto GIOTTO Responsabile Drssa Bianca BIANCHINI DIETA Ovvero MANGIARE PER LA VITA Questo piccolo

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni ND

Menù espresso per 14 giorni ND Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone per mantenerti sazio tutto

Dettagli

Menù espresso per 14 giorni GF 1

Menù espresso per 14 giorni GF 1 Menù espresso per 14 giorni GF 1 Introduzione La tabella di pasti per 14 giorni è un ottimo punto di partenza che può aiutarti a capire rapidamente i cibi sani e gustosi che il programma dietetico ti propone

Dettagli

Antipasti formaggi, salumi, pesce

Antipasti formaggi, salumi, pesce Antipasti formaggi, salumi, pesce ANTIPASTO DI CERVO prosciutto di cervo su letto di rucola con verdure in vinegrette VENTAGLIO D OCA speck d oca con mozzarella di bufala su letto di rucola TAGLIERE DI

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18)

MENU PASTI PER I DEGENTI (n.pag: 18) D I E T E DIETA COSIDETTA COMUNE DIETA A Latte parzialmente scremato gr. 250 n. 4 fette biscottate zucchero gr. 10 marmellata o miele gr. 25 in alternativa al latte: un vasetto di yogurt da gr. 125 alla

Dettagli

Riproduzione delle piante Lavorazione delle sementi per la semina Estrazione di sale

Riproduzione delle piante Lavorazione delle sementi per la semina Estrazione di sale Riproduzione delle piante Lavorazione delle sementi per la semina Estrazione di sale Produzione di carne non di volatili e di prodotti della macellazione (attività dei mattatoi) Produzione di carne di

Dettagli

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO

LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LINEE GUIDA SVEZZAMENTO LATTANTI I bambini sino a 6 mesi assumono solamente latte seguendo le modalità e le dosi imposte dal pediatra. L allattamento artificiale inizierà con: Latte in polvere adattato

Dettagli

TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO

TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO TABELLE TIPO TABELLA DIETETICA PER CENTRI DI VACANZA CON PERNOTTAMENTO L.A.R.N. (livelli di assunzione giornalieri raccomandati di energia) da tener presenti nella definizione delle grammature. ETA MASCHI

Dettagli

Prosciutto crudo di Parma e mozzarella di bufala campana Prosciutto crudo di Parma e melone Bresaola, rucola e grana

Prosciutto crudo di Parma e mozzarella di bufala campana Prosciutto crudo di Parma e melone Bresaola, rucola e grana Affettati misti all italiana con petali di grana e sottaceti Prosciutto crudo di Parma e mozzarella di bufala campana Prosciutto crudo di Parma e melone Bresaola, rucola e grana 1 14 Affettati misti all

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UG61A ATTIVITÀ 51.17.2 INTERMEDIARI DEL COMMERCIO DI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI

STUDIO DI SETTORE UG61A ATTIVITÀ 51.17.2 INTERMEDIARI DEL COMMERCIO DI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI STUDIO DI SETTORE UG61A ATTIVITÀ 51.17.1 INTERMEDIARI DEL COMMERCIO DI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI ATTIVITÀ 51.17.2 INTERMEDIARI DEL COMMERCIO DI ALTRI PRODOTTI ALIMENTARI, BEVANDE E TABACCO Marzo 2007 PREMESSA

Dettagli

Protesi o stenosi esofagee e Nutrizione

Protesi o stenosi esofagee e Nutrizione Protesi o stenosi esofagee e Nutrizione Lo IEO pubblica una collana di Booklets al fine di aiutare il paziente a gestire eventuali problematiche (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL MARCHIO COLLETTIVO ORIGINE NEL COMUNE CARAGLIO

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL MARCHIO COLLETTIVO ORIGINE NEL COMUNE CARAGLIO ART. 1 REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL MARCHIO COLLETTIVO ORIGINE NEL COMUNE CARAGLIO Il Comune di Caraglio, nell intento di promuovere i beni ed i servizi prodotti sul territorio comunale, adotta un marchio

Dettagli

Allegato N.3. Limiti di Contaminazione Microbica

Allegato N.3. Limiti di Contaminazione Microbica COMUNE DI CASTELNUOVO SCRIVIA Provincia di Alessandria SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA Allegato N.3 Limiti di Contaminazione Microbica TABELLA A CARNI BOVINE CRUDE ALIMENTO Tagli di carne refrigerata

Dettagli

PARTE PRIMA: analisi sensoriale e tecnica della degustazione 15 lezioni e 1 visita in Azienda Vitivinicola

PARTE PRIMA: analisi sensoriale e tecnica della degustazione 15 lezioni e 1 visita in Azienda Vitivinicola Corso professionale per la qualifica di Sommelier III edizione (degustatore professionista) Programma Dettagliato 47 Incontri Le lezioni si terranno di lunedì a partire dal 14/11/2016 PARTE PRIMA: analisi

Dettagli

Formulare un offerta ristorativa con il senza glutine

Formulare un offerta ristorativa con il senza glutine Formulare un offerta ristorativa con il senza glutine Formulare un offerta ristorativa con il senza glutine Ma, prima di tutto, perché farlo? In prima analisi I dati di mercato mostrano come il senza glutine

Dettagli

Orario di apertura dalle 20,00 alle 2,00 Domenica giorno di chiusura

Orario di apertura dalle 20,00 alle 2,00 Domenica giorno di chiusura Le materie prime impiegate sono scelte seguendo un elevato standard qualitativo che considera la filosofia produttiva dei nostri fornitori. Col nostro menù vorremmo trasmettere una sensazione di qualità

Dettagli

DIETA SEMILIQUIDA A. Requisiti degli alimenti:

DIETA SEMILIQUIDA A. Requisiti degli alimenti: DIETA SEMILIQUIDA A Questo tipo di dieta è proposto per pazienti incapaci di masticare, deglutire o far giungere allo stomaco cibi solidi e liquidi. E una dieta fluida, omogenea, frullata e setacciata

Dettagli

APPROFONDIMENTI MODULO 7: ALIMENTAZIONE LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA - REVISIONE 1997 ISTITUTO NAZIONALE DELLA NUTRIZIONE

APPROFONDIMENTI MODULO 7: ALIMENTAZIONE LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA - REVISIONE 1997 ISTITUTO NAZIONALE DELLA NUTRIZIONE APPROFONDIMENTI MODULO 7: ALIMENTAZIONE LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA - REVISIONE 1997 ISTITUTO NAZIONALE DELLA NUTRIZIONE 1) CONTROLLA IL PESO E MANTIENITI ATTIVO Pesarsi almeno una

Dettagli

ALLEGATO B. Comune di Viguzzolo Servizio di ristorazione scolastica MENU

ALLEGATO B. Comune di Viguzzolo Servizio di ristorazione scolastica MENU ALLEGATO B Comune di Viguzzolo Servizio di ristorazione scolastica MENU Menù per la Scuola dell Infanzia, Primaria,(doposcuola) Lunedì Minestrina Pizza margherita Crema di legumi con orzo Pasta pomodoro

Dettagli

GLI ANTIPASTI. Polenta abbrustolita con Gorgonzola D.O.P. e miele d arancio italiano biologico 5,00. Polenta abbrustolita con sarde in Sàor 7,00

GLI ANTIPASTI. Polenta abbrustolita con Gorgonzola D.O.P. e miele d arancio italiano biologico 5,00. Polenta abbrustolita con sarde in Sàor 7,00 GLI ANTIPASTI Polenta abbrustolita con Gorgonzola D.O.P. e miele d arancio italiano biologico 5,00 Polenta abbrustolita con sarde in Sàor 7,00 Polenta abbrustolita con Gràs pistà 5,00 Polenta fresca con

Dettagli

Menù Degustazione. Micromenù di aperitivo. Sandwich di triglia con pane nero di montagna. Calamaro condensato. Vitello Tonnato in forma evoluta

Menù Degustazione. Micromenù di aperitivo. Sandwich di triglia con pane nero di montagna. Calamaro condensato. Vitello Tonnato in forma evoluta Aperitivo Metodo classico italiano euro 8 Champagne euro 10 Menù Degustazione Per conoscere bene la nostra cucina, consigliamo questo menù che in sequenza, propone alcuni dei nostri piatti più rappresentativi

Dettagli

FOMORIANO Prosciutto Cotto Fumè San Marino con Scamorza Affumicata...a noi è piaciuto con una: -Smoked -Ipa

FOMORIANO Prosciutto Cotto Fumè San Marino con Scamorza Affumicata...a noi è piaciuto con una: -Smoked -Ipa MARDUK Prosciutto Crudo D.O.P. con Brie de Nangis SUMERO Prosciutto Crudo D.O.P. con Mozzarella di Bufala -Pils -Blonde Ale SIKARU Prosciutto Crudo D.O.P. con Brebiou (formaggio di pecora) -Golden Ale

Dettagli

EXPO Milano 2015 1 Maggio 31 Ottobre Classe 2A a.s. 2013-2014

EXPO Milano 2015 1 Maggio 31 Ottobre Classe 2A a.s. 2013-2014 ESPOSIZIONE UNIVERSALE (EXPO) EXPO Milano 2015 1 Maggio 31 Ottobre Classe 2A a.s. 2013-2014 ASPETTI GASTRONOMICI Le TIPICITA delle diverse cucine mondiali Creazione di alcune ricette 2 TIPICITA CUCINA

Dettagli

LA VERTICALE di formaggi freschi e stagionati del nostro caseificio con le composte ed il miele

LA VERTICALE di formaggi freschi e stagionati del nostro caseificio con le composte ed il miele 1/15 LE SFIZIOSITA' La polenta alla piastra con lombo di coniglio avvolto nello Speck e crema di topinambur 1,7,9 euro 9,00 I pacchetti di crackers al rosmarino, ripieni di patate, Castelmagno e radicchio,9

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI VITA a cura di

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI VITA a cura di INFORMARSI È SEMPLICE, RECLAMARE È FACILE CONOSCERE I PROPRI DIRITTI È IL PRIMO PASSO PER FARLI VALERE Iniziativa organizzata con il contributo del Ministero dello Sviluppo Economico QUESTIONARIO SUGLI

Dettagli

Menù Manuel e Antonio Vi ringraziano

Menù Manuel e Antonio Vi ringraziano Menù Manuel e Antonio Vi ringraziano ANTIPASTI Insalata di Farro Azienda Guerrieri 5,50 Crostini Tricolore tostati (6 pz.) 6,00 Antipasto all Italiana (affettati nostrani) 7,50 Petali di pollo al vapore

Dettagli

Ristorante Il Porticciolo Hotel

Ristorante Il Porticciolo Hotel Ristorante Il Porticciolo Hotel 21040 Laveno Mombello (Va) - Via Fortino, 40 - Tel. +39 0332 667257 - Fax +39 0332 666753 info@ ilporticciolo.com - www.ilporticciolo.com Menu 1 Prosciutto crudo di Parma

Dettagli

Corso professionale per la qualifica di Sommelier (degustatore professionista)

Corso professionale per la qualifica di Sommelier (degustatore professionista) Corso professionale per la qualifica di Sommelier (degustatore professionista) Mission Il Corso vuole dare una formazione esaustiva e professionale nell ambito della conoscenza del vino e delle principali

Dettagli

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI

TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI TABELLA DIETETICA ASILO NIDO BAMBINI D ETA' COMPRESA TRA I 16 E I 36 MESI PRANZO PRIMA SETTIMANA LUNEDI': MARTEDI : MERCOLEDI :

Dettagli

CUORE & ALIMENTAZIONE

CUORE & ALIMENTAZIONE 5 Convegno Socio-Scientifico ASPEC Teatro «Antonio Ghirelli» - Salerno, 27 Giugno 2015 CUORE & ALIMENTAZIONE Annapaola Campana Unità Operativa di Oncoematologia Presidio Ospedaliero Pagani (SA) CAUSE DI

Dettagli

TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE

TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE 1 TABELLE DIETETICHE / PROSPETTO GRAMMATURE ASILI NIDO Le grammature sono indicate al crudo e al netto degli scarti, tranne quando diversamente indicato: CEREALI E DERIVATI 1-3 anni Adulti Pasta asciutta

Dettagli

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso.

Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Indicazioni alimentari per addominalepernatale. Queste ricette e indicazioni non sostituiscono la dieta di un medico nutrizionista in alcun caso. Per seguire tutti gli allenamenti collegati al sito www.workout-italia.it

Dettagli

Utenti: 5,2 = Prodotti destinati al consumatore finale = Prodotti destinati unicamente agli operatori della ristorazione

Utenti: 5,2 = Prodotti destinati al consumatore finale = Prodotti destinati unicamente agli operatori della ristorazione Utenti: 5,2 = Prodotti destinati al consumatore finale = Prodotti destinati unicamente agli operatori della ristorazione BENNET BEVANDE AL THE E INFUSI Thé: Limone, Pesca, Verde Thé Deteinato: Limone,

Dettagli

SODDISFA LA TUA VOGLIA DI

SODDISFA LA TUA VOGLIA DI www.paninobuono.it SODDISFA LA TUA VOGLIA DI Panini Focacce Piadine AGGIUNTA INGREDIENTI A SCELTA 1,00 anche integrali Maxi Toast 4,00 01 cotto - fontina 02 praga - fontina 03 cotto - fontina - farcitura

Dettagli

ALLEGATO N. 5 LIMITI DI CARICHE MICROBICHE NEGLI ALIMENTI DESTINATI ALLA RISTORAZIONE COLLETTIVA

ALLEGATO N. 5 LIMITI DI CARICHE MICROBICHE NEGLI ALIMENTI DESTINATI ALLA RISTORAZIONE COLLETTIVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L ALLESTIMENTO E LA GESTIONE TEMPORANEA DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE DELLE MENSE UNIVERSITARIE DELL ERDISU DI TRIESTE (CIG N. 3218525AD7). ALLEGATO N. 5 LIMITI DI CARICHE MICROBICHE

Dettagli

Corso completo di Sommelier I, II e III livello

Corso completo di Sommelier I, II e III livello L Associazione Svizzera dei Sommelier Professionisti, Regione Svizzera Italiana (A.S.S.P.), in collaborazione con la Scuola superiore alberghiera e del turismo. presentano Corso completo di Sommelier I,

Dettagli

Organismo di controllo autorizzato MiPAAF IT BIO 005. Bios s.r.l. L.M. di Maria Lucia Melchiori & C. S.n.c. Operatore controllato n.

Organismo di controllo autorizzato MiPAAF IT BIO 005. Bios s.r.l. L.M. di Maria Lucia Melchiori & C. S.n.c. Operatore controllato n. Bios s.r.l. Organismo di controllo autorizzato MiPAAF IT BIO 005 L.M. di Maria Lucia Melchiori & C. S.n.c. Operatore controllato n. T020 B i o l o g i c o ART. 100362 100% Spremuta di Mela 100% Succo di

Dettagli

2. Caratteristiche di una alimentazione equilibrata

2. Caratteristiche di una alimentazione equilibrata Dipartimento delle Professioni Sanitarie Guida al percorso di assistenza nutrizionale in riabilitazione cardiologica Servizio Dietetico Responsabile: Dr.ssa Maria Luisa Masini 2. Caratteristiche di una

Dettagli

30 25 20 15 10 2008 2010 2014 5 0 sovrappeso obesi no attività fisica no colazione 3 cucchiaifarina di castagne 3 cucchiaifarina di mandorle 2Uova 2 cucchiainilievito per dolci Latte di riso colazione

Dettagli