Sezione Due. Programmazione Menù System

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sezione Due. Programmazione Menù System"

Transcript

1 30 31 Sezione Due Guida rapida per il setup di un semplice Aereo o Aliante Per aiutarvi ad ottenere il massimo delle prestazioni dal vostro Aurora, vi guideremo nell impostazione di un modello di aereo sportivo standard. Le operazioni mostrate vi aiuteranno a capire molte operazioni base di programmazione richieste dalla maggior parte delle funzioni dell Aurora. Se state regolando un aliante con o senza motore, programmeremo il modello nel menù ACRO. Più avanti potrete esplorare le funzioni contenute nel menù GLID. Gli assegnamenti dei canali della riceventi saranno: Aereo semplice con uno o due servi per gli alettoni: #1 Alettone #2 Elevatore #3 Gas #4 Direzionale #5 Secondo Alettone (se in uso) 5. Alla schermata di selezione modello, premete New. Stiamo programmando un nuovo modello nel secondo slot memoria per i modelli, non nel primo. Per questa dimostrazione delle funzionalità della radio sarà opportuno usare uno slot memoria nuovo senza programmazioni precedenti. 6. Selezionate Yes per confermare la scelta di un nuovo modello. Aliante semplice due canali senza motore: #1 Alettone (inserite il servo del direzionale o dell elevatore nel canale 1) #2 Elevatore Dopo aver montato i servi e gli accessori nel vostro modello, seguite queste indicazioni, per settare il modello. Attenzione Per ragioni di sicurezza durante questa esercitazione di settaggio di un modello elettrico, togliete l elica. 7. Nel menù di selezione del nome del modello, scegliete il nome del modello usando la tastiera. Programmazione Menù System 1. Accendete la trasmittente, ma non il modello. a. Premete Shift per vedere gli altri caratteri. b. Quando avrete terminato premete Enter. 2. La prima schermata sono le opzioni della trasmittente, selezionate No. 8. Nella schermata opzioni della trasmittente, premete No. Non dovremo ancora trasmettere. 3. Questa è la schermata principale; selezionate l icona della chiave inglese per passare al menù Sistema. 9. In seguito verrete portati sulla schermata della tipologia del modello. Qui selezionate ACRO (l icona dell aereo sulla sinistra). 4. Tra le funzioni del menù Sistema, selezionate MDL Sel. 10. Coofermate la selezione su ACRO premendo Yes nella schermata di conferma.

2 In questa schermata si comunicherà alla trasmittente che tipo di ali ha il vostro modello. 16. Controllo carburante? Premete No. C è un icona 1/2 nella parte alta dello schermo. Ciò significa che vi sono due pagine in questo menù. Premendo l icona 1/2 apparirà la seconda schermata con le altre possibili tipologie di ala tra cui scegliere. Molti menù funzione hanno più di una schermata di opzioni. Controllate la presenza dell icona 1/2 o altre frazioni quando programmate il modello. a. Per il vostro modello di prova, selezionate il numero di servi dell ala e cosa controllino. Selezionale 1AILE se avete un servo alettone che controlla entrambe le superfici O 2AILE se il vostro aereo ha due servi alettone nelle ali. b. Poi, premete l icona SET. 17. In questa schermata si selezionerà la funzione del canale che la radio ha selezionato per voi. Dovrebbero essere corretti. Premete Yes. A seconda di cosa selezionerete nella schermata, e per le seguenti scelte nel menù, la radio ottimizzerà automaticamente le funzioni per le vostre scelte. In altre parole, se selezionate un tipo di ala senza flap, non ci saranno funzioni di controllo dei flap nella programmazione di questa memoria modello. 12. Poi selezionate il tipo di coda del vostro modello. a. Selezionate Normal. b. Premete di nuovo SET. 18. Queste sono le funzioni di controllo che la radio ha selezionato per voi. Dovrebbero essere corrette, se non lo sono è possibile cambiare l assegnazione di ogni canale. Selezionate l icona back (Exit) inella parte in alto a destra dello schermo. 19. Questa è la schermata del modello, che mostra il riepilogo delle scelte fatte. Premete l icona back (Exit) nella parte in alto a destra dello schermo. 13. Nella schermata di selezione del tipo di motore, premete Single Engine. 20. Siamo tornati alla selezione modello. Tornate indietro premendo l icona Exit nella parte in alto a destra dello schermo. a. Selezionate Single Engine. b. Premete SET. 14. Carrello? Premete No. 21. Ritornati alla pagina menù di sistema premete di nuovo l icona Exit. 15. Aerofreni? Premete No. 22. Nella pagina iniziale fate una piccola pausa, spegnete la trasmittente e preparate per il setup il modello.

3 34 35 Programmazione Menù Model Ok, siete pronti? Avete preparato il vostro modello al setup? Iniziamo! 27. Selezionate Sub-Trim dal menù modello. 23. Accendete la trasmittente e selezionate Yes per trasmettere con la radio. 24. Nella pagina principale, selezionate alcune funzioni del modello premendo l icona aereo nella parte in basso a sinistra dello schermo. I bracci del servo dovranno essere più vicini possibile a 90 e le superfici di controllo il più possibile a livello regolando i collegamenti dei controlli. Qualche volta piccoli aggiustamenti dovranno essere apportati per centrare al meglio la superficie di controllo, usando le funzioni sub-trim. a. Selezionate il canale da regolare premendo l icona corrispondente. b. Usando l icona + RST nella parte in basso a sinistra dello schermo, regolate il valore quanto necessario selezionando l icona del più o del meno. Selezionate RST per riportare a zero il valore se lo desiderate. Dovreste vedere la superficie di controllo muoversi mentre vengono apportati i cambiamenti tramite le icone + e. Il Sub-trim non è il modo per poter apportare regolazioni di grandi dimensioni. Ogni servo che necessita di più di 40 punti di movimento dovrà essere regolato meccanicamente muovendo le squadrette dei servi o regolando i collegamenti. Blocco Gas L Aurora ha una funzione blocco gas che può essere attivata quando la trasmittente sta inviando un segnale. Vi consigliamo di usare tale funzione come una precauzione contro involontari aumenti del gas. c. Seguite questa procedura per qualsiasi canale richieda sub-trim. d. Una volta terminato, ritornate al menù modello selezionando l icona della Porta d uscita. Tip Consiglio L uso di queste funzioni non è essenziale. Tuttavia vi consigliamo di imparare il procedimento per le programmazioni di EPA dual rate e esponenziale spiegati qui sotto. Apprenderete nozioni utili per ottenere il massimo dalla vostra Aurora. a. Attivate e distattivate il blocco del gas dalla pagine principale premendo l icona Model per due secondi. La conferma dell attivazione verrà data quando verrà mostrata l icona THRO Lock. 28. Selezionate EPA dal menù modello. 25. Il menù modello è composto da due schermate, vista la presenza dell icona 1/2. Qui sono presenti tutte le funzioni che l Aurora può applicare al nostro fino a questo momento semplice modello. Ora accendete il vostro modello. In un istante, dovreste avere il controllo sul vostro modello tramite la radio. 26. Selezionate Reverse a. Se muovete gli stick, tutti i servi si muovono nella direzione corretta? In caso contrario, selezionate il canale da invertire, poi premete l icona REV. b. Premete Yes quando vi verra chiesto Sure? c. Ripetete questa operazione fino a quando tutti i servi non si muoveranno nella direzione corretta. d. Ritornate al menù modello selezionando l icona Exit. EPA sta per end point adjustment. Con la funzione EPA potrete impostare la corsa del servo allungando o accorciando la distanza che può coprire il braccio del servo. Questa funzione vi può aiutare ad evitare danni alle superfici di controllo, se impostata correttamente. Nel nostro esempio, regoleremo il canale 1 del servo dell alettone. a. Muovete lo stick dell alettone tutto verso destra. l icona R 100% si dovrebbe illuminare. b. Usando l icona + RST icon impostate un valore appropriato, maggiore di 100% per aumentare la corsa o meno di 100%. c. Ora muovete lo stick dell alettone completamente a sinistra e impostate il valore della corsa del servo per la parte sinistra. d. Premete l icona del valore 100% per ogni altro canale per cui vorrete impostare un valore EPA e ripetete i passi a-c. e. Quando avrete fatto, ritornate la menù modello selezionando l icona Exit.

4 Selezionate D/R&EXP dal menù modello. 32. Ora siamo di nuovo nella schermata D/R&EXP. 8 Questa schermata contiene due funzioni regolabili: i dual rate e l esponenziale. Entrambe le funzioni sono controllabili da questo menù. Usando la funzione dual rate vi sarà permesso selezionare un interruttore che possa modificare le corse dei servi e la distanza coperta dalla superficie di controllo. a. Ripetete gli stessi passi per impostare un dual rate anche per l elevatore. Passare alla funzione elevatore premendo l icona freccia a destra della scritta AILE. Ora dovreste leggere la scritta ELEV. Vi dimostreremo per prima cosa l impostazione dei dual rate, poi vi illustreremo la regolazione dell esponenziale. Un buon esempio è questo: anche un modello molto veloce deve decollare e atterrare a una velocità relativamente ridotta. Ciò che è richiesto, dunque sono due ampiezze di corsa differenti per i servi, il dual rate, che può essere programmato e a cui verrà assegnato un interruttore per selezionare quale delle due corse attivare. Quando si volerà lentamente, sarà necessario il pieno controllo del movimento, chiameremo questo high rates, ed è ciò che abbiamo appena impostato basandoci sui valori EPA. Quando si vola molto velocemente, saranno richiesti piccoli movimenti delle superfici di controllo. Chiameremo questi piccoli movimenti low rates. Avendo già impostato le high rates, impostiamo ora un altra corsa più piccola che ci dia un controllo minore sulla superficie di controllo. Questa low rate potrà essere attivata tramite l interruttore quando si volerà. Di seguito descriviamo come regolare le corse dei servi di alettone e elevatore usando le funzioni dual rate: a. La prima superficie di controllo è l alettone; AILE si evidenzierà come la funzione attiva quando si passerà a questa schermata. b. selezionate Rate per evidenziare destra e sinistra contemporaneamente. Questo vi permette di cambiare entrambi i lati della corsa del servo allo stesso tempo. c. Muovete lo stick dell alettone a sinistra, tenetelo in posizione e premete l icona finchè non raggiungerete75%. d. Ora selezionate un interruttore che può essere utilizzato per attivare questa riduzione al 75% della corsa durante il volo. e. Premete l icona NULL per selezionare l interruttore per la nostra funzione dual rate. 30. Nella schermata dell interruttore del dual rate premete l icona SEL. 31. Questa è un illustrazione del layout degli interruttori dell Aurora. Potete mettere la funzione del dual rate per l alettone in un qualunque interrutore tra quelli mostrati. a. Selezionate l interruttore A. b. Selezionate l icona Porta d uscita due volte per uscire Seguite i passi per regolare una corsa al 75% per il dual rate dell elevatore. Selezionate l interruttore di attivazione del dual rate dell elevatore assegnandolo allo stesso interruttore A di prima. Assicuratevi di assegnare il valore 75% dell elevatore sulla stessa posizione del 75% del valore dell alettone. 34. Utilizzo dei valori esponenziali. Ora possiamo applicare l esponenziale ai controlli di alettone e elevatore. Usando l esponenziale si modifica il controllo normalmente lineare delle superfici di controllo. Il nostro obiettivo è di addolcire la zona centrale dello stick attorno alla posizione neutrale per high rates. Vedrete la curva profilarsi sul grafico in questa schermata. Usando esponenziale negativo si addolcirà il volo ad high rates, con un controllo maggiore del modello. Applicheremo un valore di -40% all esponenziale per gli high rate di alettoni e elevatore. a. Assegnate l esponenziale al controllo dell alettone selezionando i controlli AILE usando la freccia di selezione del controllo.. b. Con l interruttore A nella posizone di high rate che da il 100% di corsa nel dual rate, selezionate l icona EXP 0% per attivarla. c. Ora premete per assegnare un valore di -40%. Osservate come la curva dei servi dell alettone si modifica per addolcire il centro della corsa del servo. d. Passate nuovamente all elevatore premendo di nuovo la freccia a destra di AILE. e. Ripetete i passi per programmare un valore EXPO di -40% EXPO per gli high rate dell elevatore. Ora muovendo l interruttore potrete selezionare l uso di dual rate e di esponenziale su elevatore e alettoni. Per molti utenti avanzati, valori differenti per esponenziale e dual rate possono essere assegnati a singoli interruttori e/o a condizioni di volo differenti fino a 24 combinazioni possbili. Il vostro aereo dovrebbe ora essere pronto al volo. Fate un controllo del campo di ricezione e i controlli prevolo di routine, poi parite!

5 38 39 Sezione Tre Guida rapida per l impostazione di un Elicottero. Per aiutarvi ad ottenere il massimo delle prestazioni dalla vostra Aurora, vi guideremo attraverso una semplice regolazione, per un elicottero comune a passo collettivo 120CCPM. Le operazioni mostrate in questa dimostrazione vi aiuteranno a imparare molte delle mosse base per la regolazione della maggior parte delle funzioni dell Aurora. L assegnamento dei canali sarà: #1 Alettone o ciclica roll #2 Elevatore o ciclica pitch #3 Gas #4 Direzionale o passo di coda #5 Funzione giroscopio #6 Passo collettivo Dopo aver montato i servi e gli accessori sul vostro elicottero, seguite questi passi per regolarlo. Stiamo programmando un nuovo modello nello slot di memoria modello #2, non nello slot memoria 1. Per questa dimostrazione ci serve infatti una memoria senza programmazioni preesitenti. 6. Selezionate Yes per confermare la scelta dello slot memoria. 7. Nel menù di denominazione modello, date il nome al vostro nuovo modello usando la tastiera. Programmazione Menù System 1. Accendete la trasmittente, non il modello. Avviso Per ragioni di sicurezza, durante questo settaggio di elicottero elettrico, togliete le pale e/o scollegate il motore dall ESC. 2. La prima schermata chiede se trasmettere o meno, selezionate No. 8. Nella schermata opzioni della trasmittente, premete No. Non dobbiamo ancora iniziare a trasmettere dati. a. Press Shift to see the other characters. b. When done press, Enter. 3. Questa è la schermata principale; selezionate l icone chiave inglese per il menù System. 9. in seguito verrete condotti nella schermata di selezione del tipo di modello dove selezioneremo HELI (l icona dell elicottero a destra). 4. Tra le funzioni del menù System, selezionate MDL Sel. 10. Scegliete di cambiare su HELI, premete Yes nella schermata di conferma. 5. Nella schermata selezione modello premete New. 11. Ecco la schermata che comunicherà alla trasmittente il tipo di piatto ciclico utilizzato dall elicottero.

6 C è un icona 1/2 nella parte alta dello schermo. Ciò significa che vi sono due pagine in questo menù. Premendo l icona 1/2 apparirà la seconda schermata con le altre possibili tipologie di piatto ciclico tra cui scegliere. Molti menù funzione hanno più di una schermata di opzioni. Controllate la presenza dell icona 1/2 o altre frazioni quando programmate il modello. a. Per il nostro elicottero dimostrativo, dovrete per prima cosa selezionare il tipo di piatto ciclico del modello. La maggioranza dei modelli usa un piatto 120 o 90 CCPM. Consultate il manuale del vostro modello per sapere che tipo di piatto ciclico utilizzi. Poi premete l icona SET. A seconda di cosa avrete selezionato la radio ottimizzerà automaticamente le funzioni tra cui scegliere. 17. Questa è la schermata che visualizza il tipo di modello selezionato. Uscitene premendo l icona Exit. 18. Siamo ora tornati alla schermata di selezione modello. Uscitene premendo ancora l icona Exit. 12. Governor? Premete No. 19. Di nuovo nella pagina del menù System, premete ancora l icona Exit. 13. Controllo dello spillo? Premete No. 20. Nella pagina iniziale fate una piccola pausa, spegnete la trasmittente e preparate il modello al settaggio. 14. Controllo della miscela Premere No. Programmazione Menù Model Siete pronti? Avete preparato il vostro modello? Allora iniziamo! 21. Accendete la trasmittente, selezionate Yes per cominciare a trasmettere. 15. Eccoci alla schermata di selezione dei canali che la radio ha scelto per voi. Dovrebbero essere ottimali. Premete Yes. Blocco Gas L Aurora dispone di una funzione di blocco gas che può essere attivata quando la trasmittente invia un segnale. Vi consigliamo di utilizzare questa caratteristica come misura di sicurezza contro avvii accidentali del motore. 16. Questa schermata vi permette di modificare l assegnazione dei canali. Per ora selezionate l icona back (Exit) nell angolo in alto a destra. Tip Consiglio a. Attivate o disattivate il blocco del gas dalla schermata principale premendo l icona Model per due secondi. Il blocco del gas è confermato quando apparirà l iconda THRO Lock

7 Nella schermata principale, selezionate alcune funzioni del modello premendo l icona heli nella parte in basso a sinistra dello schermo. 25. Selezionate Sub-Trim dal menù Model. 23. Il menù Model è una delle schermate a due pagine, come evidenziato dall icona 1/2. Qui ci sono tutte le funzioni che l Aurora può applicare al nostro relativamente semplice modello. a. Selezionate il canale da regolare premendo l icona corrispondente. b. Usando l icona + RST nella parte in basso a sinistra dello schermo, regolate il valore quanto necessario selezionando l icona del più o del meno. Selezionate RST per riportare a zero il valore se lo desiderate. Dovreste vedere la superficie di controllo muoversi mentre vengono apportati i cambiamenti tramite le icone + e. Ora accendete il vostro modello. In un momento, dovreste avere il cotrollo del modello tramite la trasmittente. Avviso Se un qualsiasi controllo del modello dovesse incepparsi o si dovesse bloccare un servo, spegnete il modello e correggete la situazione. Togliete le squadrette e riposizionatele con il modello acceso di nuovo, poi regolate di conseguenza i collegamenti. Stiamo per usare le seguenti funzioni per regolare il modello: Reverse Per correggere la direzione della corsa di un qualsiasi servo Sub-Trim Per fare la regolazione fine del movimento di qualsiasi superficie di controllo EPA Per impostare il punto di fine corsa dei servi in entrambe le direzioni Gyro Per programmare la sensibilità del giroscopio e altre funzioni Pitch Curve Per fare la regolazione fine della curva del passo per prestazioni ottimali Throttle Curve Per fare la regolazione fine della curva del gas per prestazioni ottimali D/R&EXP Per impostare le funzioni dual rate e esponenziale Attenzione Non fate regolazioni di grandi dimensioni tramite il sub-trim. Regolazioni superiori ai 40 punti di movimento, dovranno essere fatte spostando le squadrette dei servi o regolando i collegamenti. 26. Selezionate EPA dal menù del modello. c. Seguite questa procedura per qualsiasi canale richieda sub-trim. d. Una volta terminato, ritornate al menù modello selezionando l icona della Porta d uscita. Sicuramente vi sono molte altre funzioni che potreste voler utilizzare, ma per questa breve dimostrazione fate semplicemente le regolazioni che vi suggeriamo per un primissimo setup. EPA sta per end point adjustment. Con la funzione EPA potrete impostare la corsa del servo allungando o accorciando la distanza che può coprire il braccio del servo. Questa funzione vi può aiutare ad evitare danni alle superfici di controllo, se impostata correttamente. 24. Selezionate Reverse dal menù del modello. a. Se muovete gli stick, tutti i servi si muovono nella direzione corretta? In caso contrario, selezionate il canale da invertire, poi premete l icona REV. b. Premete Yes quando vi verra chiesto Sure? c. Ripetete questa operazione fino a quando tutti i servi non si muoveranno nella direzione corretta. d. Ritornate al menù modello selezionando l icona Exit. Nel nostro esempio, regoleremo il canale 6 del passo per aiutarvi nell impostare i punti di fine corsa del collettivo. Avviso Attenzione Quando si apportano le seguenti regolazioni fondamentali, le pale dovranno essere montate sull elicottero, e dovrete usare un dispositivo di regolazione che mostri l inclinazione delle pale, per poter impostare i punti di fine corsa del collettivo seguendo le specifiche del produttore. Assicuratevi di aver scollegato il motore negli elicotteri elettrici. a. Premete l icona 1/2 per accedere alla pagina due del menù di regolazione EPA. b. Muovete lo stick del gas in alto e in basso per vedere Move the throttle up and down to see the highlighted H and L value change. With the stick at full throttle, (all the up) we want full (up) collective movement. The H 100% should be highlighted. A questo punto potrebbe diventare chiara la necessità di agire fisicamente sulla regolazione dei collegamenti del collettivo per ottenere le specifiche fornite dal produttore del modello per il passo delle pale positivo e negativo. c. Usando l icona + RST impostate un valore appopriato, maggiore di 100% per aumentare la corsa del servo o minore di 100% per ridurla. d. Ora muovete lo stick del gas completamente verso il basso e impostate il valore per il basso collettivo. e. Ripetete le procedure per tutti gli altri canali per cui vorrete impostare un valore EPA.

8 44 45 Tip Consiglio EPA è una funzione utile per regolare i punti di collegamento alti e bassi per il servo del gas per elicotteri glow. f. Quando avrete fatto, tornate al menù model premendo l icona Exit. 30. Nella schermata di selezione dell interruttore premete l icona SEL. 27. Funzioni giroscopio Poichè vi sono un gran numero di giroscopi e di funzioni, dovremo fare riferimento alla descrizione completa della funzionalità giroscopio dell Aurora. Tornate a questo punto quando avrete consultato tale sezione del manuale. 28. Regolazioni Curva del Passo e del Gas Impostare le curve di passo e gas per massimizzare le prestazioni del vostro elicottero può essere un processo lungo, che richiede pazienza e anche un po di esperienza. La buona notizia è che una linea preimpostata è già programmata nella radio e potreste non dover regolare nulla per far volare il vostro modello con successo. 31. Questa è un illustrazione del layout degli interruttori dell Aurora. Potete mettere la funzione del dual rate per l alettone in un qualunque interrutore tra quelli mostrati. a. Let s select switch A. b. Select the Exit icon twice to back out. Se avete bisogno di regolare o la curva del passo o la curva del gas, consultate il manuale completo su come manipolare queste curve. 32. Tornate alla schermata D/R&EXP. 29. Selezionate D/R&EXP dal menù model. Questa schermata contiene sia il menù dual rate che il menù esponenziale. Uso dell Esponenziale Usare l esponenziale vi permetterà di modificare il normale movimento lineare della superficie di controllo. Il nostro obiettivo è di ammorbidire il controllo attorno al punto centrale per le funzioni di alettone e elevatore. Vedrete le curve disegnate sullo schermo. Usando un esponenziale negativo avrete un volo molto più morbido, con un ottimo controllo sul modello. a. Passate al servo dell elevatore o della ciclica pitch premendo l icona della freccia a destra della scritta AILE. b. Ora programmate il vostro valore EXPO a -40% per l elevatore o ciclica pitch. c. Premete NULL per selezionare l interruttore cui delegare l attivazione dell esponenziale. d. Ripetete i passi 30 e 31 per delegare all interruttore A le funzioni selezionate. Assicuratevi che la posizione dell interruttore sia corretta prima di inserire un valore numerico. Per utenti avanzati, esponenziali e dual rate differenti possono essere applicati per differenti condizioni di volo. Il vostro elicottero dovrebbe ora essere pronto al volo. Fate un controllo del campo di ricezione e un controllo prevolo del modello, poi divertitevi! Questa è la fine della guida per il settaggio dell elicottero. Non è tutto per quanto riguarda gli insegnamenti a proposito della programmazione dell elicottero con l Aurora, ma sufficiente per far volare il modello. Vi suggeriamo di studiare questo: a. Premete EXP 0% per attivarlo. Curva del passo e del gas Throttle Hold Condizioni di volo per i modelli IdleUp FailSafe b. Ora premete per applicare un valore di -40% Osservate come la curva dell alettone o i movimento dei servi della ciclica roll cambiano per ammorbidire il centro del controllo dello stick. c. Premete NULL per selezionare l interruttore cui delegare l attivazione della funzione. Avviso * Attenzione: Durante il processo di carica dell Aurora 9, spegnete la trasmittente.

Sezione Sette. Menù Model: Funzioni Specifiche HELI. 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM

Sezione Sette. Menù Model: Funzioni Specifiche HELI. 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM Sezione Sette Menù Model: Funzioni Specifiche HELI L Aurora offre una ricca gamma di specifiche per far volare dal più semplice fino ai più sofisticati elicotteri disponibili sul mercato. Consiglio Per

Dettagli

Sezione Sei. 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM. FLT.

Sezione Sei. 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM. FLT. Sezione Sei Menù Model: Funzioni comuni ai modelli ACRO e GLID Le seguenti caratteristiche sono comuni per le programmazioni dei modelli ACRO e GLID. A seconda delle caratteristiche del modello attivo

Dettagli

Modifiche nelle funzioni software dell AURORA 9 nell aggiornamento 1.08

Modifiche nelle funzioni software dell AURORA 9 nell aggiornamento 1.08 Modifiche nelle funzioni software dell AURORA 9 nell aggiornamento 1.08 Funzione Update Controllo della frequenza Questa funzione fa si che l utente possa decidere se confermare o meno la scelta del modello

Dettagli

Operazioni Preliminari

Operazioni Preliminari Per una coda perfetta (2) Qui di seguito, senza nessuna pretesa elencherò, aggiungendo alcune foto, il procedimento da me utilizzato per regolare la coda di un elicottero RC che monta un Giroscopio FUTABA

Dettagli

Sezione Quattro. 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM. Menù di selezione modello

Sezione Quattro. 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM. Menù di selezione modello aurora9 manual_3 corretto.pdf 20 13/11/09 18:13 9 HANNEL 2.4GHz AIRRAFT OPUTER RADIO SSTE 9 HANNEL 2.4GHz AIRRAFT OPUTER RADIO SSTE Sezione Quattro enù System Vi sono due menù primari nella programmazione

Dettagli

Sezione Sei. 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM. FLT.

Sezione Sei. 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM 9 CHANNEL 2.4GHz AIRCRAFT COMPUTER RADIO SYSTEM. FLT. aurora9 manual_4 corretto.pdf 5 13/11/09 11:43 9 HANNEL 2.4GHz AIRRAFT OPUTER RADIO SSTE 9 HANNEL 2.4GHz AIRRAFT OPUTER RADIO SSTE Sezione Sei enù odel: Funzioni comuni ai modelli ARO e GLID Le seguenti

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Instruction Manual Bedienungsanleitung Manuel d utilisation Manuale di Istruzioni

Instruction Manual Bedienungsanleitung Manuel d utilisation Manuale di Istruzioni Instruction Manual Bedienungsanleitung Manuel d utilisation Manuale di Istruzioni IT Per iniziare Per avere maggiori informazioni, inclusi i dettagli su come scaricare l applicazione Spektrum AS3X Programmazione

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM Grazie per aver acquistato il W60. Con questo dispositivo Dual SIM potrete facilmente effettuare telefonate, mandare e ricevere SMS, con una copertura di rete

Dettagli

1.CONTROLLO E CORREZZIONI PRE-VOLO

1.CONTROLLO E CORREZZIONI PRE-VOLO GUIDA A AL L SETTAGGIO O DELL ELICOTTERO 1.CONTROLLO E CORREZZIONI PRE-VOLO 1. 1. Controllo Power A. Aprire il box delle batterie del Radiocomando (anche chiamato TX) e inserire 8 semplicissime pile stilo

Dettagli

PG-800 MEMS AVCS GYRO

PG-800 MEMS AVCS GYRO PG-800 MEMS AVCS GYRO Introduzione Utilizzando il giroscopio PG-800 è possibile ottenere prestazioni al top della classe. Con l ausilio di sensori di ultima generazione (MEMS) e di alta qualità insieme

Dettagli

Guida al back office di BB-Roma

Guida al back office di BB-Roma BB-Roma Bed and breakfast e appartamenti a Roma Guida al back office di BB-Roma Sommario: Pagina 1 Accesso al back office Pagina 2 Schermata principale o Dashboard Pagina 3 Modifica Password e avatar Pagina

Dettagli

e-mobiliti - Guida utente Durante l uso dell app e-mobiliti dovete sempre tenere presente quanto segue.

e-mobiliti - Guida utente Durante l uso dell app e-mobiliti dovete sempre tenere presente quanto segue. e-mobiliti - Guida utente e-mobiliti GUIDA UTENTE Informazioni preliminari Durante l uso dell app e-mobiliti dovete sempre tenere presente quanto segue. Non dovete fare nulla con l app durante la giornata,

Dettagli

TM AR7200BX User Guide 1

TM AR7200BX User Guide 1 TM AR7200BX User Guide 1 AVVISO Tutte le istruzioni, le garanzie e gli altri documenti pertinenti sono soggetti a cambiamenti a totale discrezione di Horizon Hobby, Inc. Per una documentazione aggiornata

Dettagli

Benvenuti all esame dell EHRA!

Benvenuti all esame dell EHRA! Benvenuti all esame dell EHRA! Benvenuti all esame di certificazione di primo livello dell EHRA sull ipad! Questa breve introduzione vi aiuterà ad orientarvi sulle modalità di esecuzione dell esame e vi

Dettagli

WWW.ITALYHITECH.COM MANUALE ITALIANO S728

WWW.ITALYHITECH.COM MANUALE ITALIANO S728 WWW.ITALYHITECH.COM MANUALE ITALIANO S728 VERDE ROSSO CENTRALE TASTI 2-9 e FUNZIONE Dalla schermata principale per entrare nel registro chiamate (chiamate inviate, chiamate ricevute, chiamate perse) Usarlo

Dettagli

CAPITOLO 1 Impostare progetti, spazio di lavoro, e programma-2

CAPITOLO 1 Impostare progetti, spazio di lavoro, e programma-2 CAPITOLO 1 Impostare progetti, spazio di lavoro, e programma-2 Che cos'è EDIUS EDIUS è un software di editing non lineare per il montaggio video su PC. Questo programma offre una vasta gamma di possibilità

Dettagli

DVR 410. (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258. Manuale d uso

DVR 410. (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258. Manuale d uso DVR 410 (Video registratore digitale) Multiplexer a 4 canali Cod. 559590258 Manuale d uso Manuale d utilizzo Leggere attentamente il Manuale d Utilizzo, prima dell installazione 1. Indice 1. INDICE...

Dettagli

Cominciamo dalla barra multifunzione, ossia la struttura a schede che ha sostituito la barra dei menu e la barra delle icone (Figura 1).

Cominciamo dalla barra multifunzione, ossia la struttura a schede che ha sostituito la barra dei menu e la barra delle icone (Figura 1). La barra multifunzione La barra multifunzione e il pulsante Microsoft Office Se avete lavorato per tanti anni con la suite da ufficio Office, questa nuova versione 2007 può disorientarvi davvero molto.

Dettagli

Iniziare con l eli ELICOTTERO RADIOCOMANDATO THUNDER TIGER RAPTOR 50 V2 CLASSE 50 A SCOPPIO. www.amedeoparrinello.it Scuola di Volo R/C

Iniziare con l eli ELICOTTERO RADIOCOMANDATO THUNDER TIGER RAPTOR 50 V2 CLASSE 50 A SCOPPIO. www.amedeoparrinello.it Scuola di Volo R/C Iniziare con l eli Appunti e consigli di Amedeo Parrinello ELICOTTERO RADIOCOMANDATO THUNDER TIGER RAPTOR 50 V2 CLASSE 50 A SCOPPIO Scuola di Volo R/C PREMESSA Primi passi Se volete iniziare a praticare

Dettagli

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional Serie 70 Termometro digitale Temp70 Temp70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Termometro Temp70 _ Ver. 1.0 01/2014 Indice dei contenuti

Dettagli

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH F42-LAB-pag 11-13-ok 27-04-2006 16:15 Pagina 11 LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH COMPONENTI 1. Il componente allegato a questo fascicolo è il più sofisticato di tutta la fase di assemblaggio: con esso il

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

MOCA. Modulo Candidatura. http://www.federscacchi.it/moca. moca@federscacchi.it. [Manuale versione 1.0 marzo 2013]

MOCA. Modulo Candidatura. http://www.federscacchi.it/moca. moca@federscacchi.it. [Manuale versione 1.0 marzo 2013] MOCA Modulo Candidatura http://www.federscacchi.it/moca moca@federscacchi.it [Manuale versione 1.0 marzo 2013] 1/12 MOCA in breve MOCA è una funzionalità del sito web della FSI che permette di inserire

Dettagli

1 SPIEGAZIONE DEI DATI PRESENTI NELLA SCHERMATA DEI PRESTITI

1 SPIEGAZIONE DEI DATI PRESENTI NELLA SCHERMATA DEI PRESTITI CIRCOLAZIONE Prestiti/Restituzioni 1 - Spiegazione dei dati della schermata dei Prestiti 2 - Opzioni del Prestito 3 - Ricerca di un Utente 4 - Accesso al record (tessera) dell Utente 5 - Ricerca di un

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta

Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta Guida alla configurazione della posta elettronica dell Ateneo di Ferrara sui più comuni programmi di posta. Configurazione Account di posta dell Università di Ferrara con il Eudora email Eudora email può

Dettagli

Interwrite PRS Trasmettitore RF Guida all uso

Interwrite PRS Trasmettitore RF Guida all uso Interwrite PRS Trasmettitore RF Guida all uso FIGURA 1 Riferimento Rapido Tasti del Trasmettitore FIGURA 2 Tasti di Input Tastierino numerico Punto decimale Segno meno Funzione Invia una risposta numerica

Dettagli

Office 2007 Lezione 08

Office 2007 Lezione 08 Word: gli stili veloci e i temi Da questa lezione, iniziamo ad occuparci delle innovazioni che riguardano specificamente Word. Cominceremo parlando di stili e temi. Nella filosofia di questo nuovo Word,

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Benvenuti nella presentazione del nuovo catalogo per i pezzi di ricambio. Sp@re P@rts INDICE

Benvenuti nella presentazione del nuovo catalogo per i pezzi di ricambio. Sp@re P@rts INDICE Benvenuti nella presentazione del nuovo catalogo per i pezzi di ricambio Sp@re P@rts Selezionare un modello metodi di ricerca Cliccate su un link per accedere direttamente alla pagina interessata Metodologia

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedure adatte a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 7 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

COSA FA IL TOPTEL SAT UTILIZZO TASTI E FUNZIONI

COSA FA IL TOPTEL SAT UTILIZZO TASTI E FUNZIONI Modo d impiego Questo telecomando universale è pronto per funzionare con SKY. Inoltre, sostituisce in tutte le principali funzioni 2 telecomandi, e, di tutte le marche elencate sul retro della confezione.

Dettagli

BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA

BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA C A P I T O L O T R E BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA In questo capitolo, imparerete le basi della gestione energetica e sapere come prolungare la vita delle batterie. 3-1 In questo capitolo, imparerete

Dettagli

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema.

Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura di creazione di un set di dischi di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 Consigliamo di eseguire quest operazione alla prima accensione

Dettagli

ITALIANO. Guida rapida GPS 100 S RICEVITORE PER LA NAVIGAZIONE SATELLITARE. Le istruzioni per iniziare velocemente! Niente si avvicina ad un Cobra

ITALIANO. Guida rapida GPS 100 S RICEVITORE PER LA NAVIGAZIONE SATELLITARE. Le istruzioni per iniziare velocemente! Niente si avvicina ad un Cobra ITALIANO Guida rapida GPS 100 S RICEVITORE PER LA NAVIGAZIONE SATELLITARE Le istruzioni per iniziare velocemente! Niente si avvicina ad un Cobra GPS 100 S RICEVITORE GPS Tasto ZOOM INDIETRO Tasto ZOOM

Dettagli

HobbyKing KK2.0 Multi-Rotor Control Board

HobbyKing KK2.0 Multi-Rotor Control Board HobbyKing KK2.0 Multi-Rotor Control Board Layout: MANUALE D'USO: Setup iniziale: -Montare la scheda FC sul telaio con la parte anteriore dell' LCD rivolta avanti ed i pulsanti rivolti indietro. -Collegare

Dettagli

THRUSTMASTER CHEATCODE S GBA MANUALE D USO ENGLISH ITALIANO NEDERLAND HOTLINE

THRUSTMASTER CHEATCODE S GBA MANUALE D USO ENGLISH ITALIANO NEDERLAND HOTLINE THRUSTMASTER MANUALE D USO CHEATCODE S GBA Sistema elettronico di cheat per il vostro Game Boy Advance CHEATCODE S GBA è una cartuccia plug and play per Game Boy Advance per cheat code, dall utilizzo facile

Dettagli

per scrivere un articolo da prima pagina! per inviare una newsletter Come si crea Comunicazione Anfaa Edizione 4a.2013

per scrivere un articolo da prima pagina! per inviare una newsletter Come si crea Comunicazione Anfaa Edizione 4a.2013 per scrivere un articolo da prima pagina! Quando si vuole inserire un articolo che compaia nel riquadro Ultime notizie della home page, si deve impostare la categoria Ultime notizie, in aggiunta a quella

Dettagli

ITALIANO. Guida rapida GPS 100 RICEVITORE PER LA NAVIGAZIONE SATELLITARE. Le istruzioni per iniziare velocemente! Niente si avvicina ad un Cobra

ITALIANO. Guida rapida GPS 100 RICEVITORE PER LA NAVIGAZIONE SATELLITARE. Le istruzioni per iniziare velocemente! Niente si avvicina ad un Cobra ITALIANO Guida rapida GPS 100 RICEVITORE PER LA NAVIGAZIONE SATELLITARE Le istruzioni per iniziare velocemente! Niente si avvicina ad un Cobra GPS 100 RICEVITORE GPS Tasto ZOOM INDIETRO Tasto ZOOM AVANTI

Dettagli

4.1.1.1 APRIRE UN PROGRAMMA DI FOGLIO ELETTRONICO

4.1.1.1 APRIRE UN PROGRAMMA DI FOGLIO ELETTRONICO 4.1 PER INIZIARE 4.1.1 PRIMI PASSI COL FOGLIO ELETTRONICO 4.1.1.1 APRIRE UN PROGRAMMA DI FOGLIO ELETTRONICO L icona del vostro programma Excel può trovarsi sul desktop come in figura. In questo caso basta

Dettagli

TYRECONTROL «P» A-187

TYRECONTROL «P» A-187 TYRECONTROL «P» A-187 Manuale (IT) 2 Presentazione TYRECONTROL «P» caratteristiche : - Misura e regola la pressione dei pneumatici - Memorizza i dati fino a 99 set ( 1 set = memorizza fino a 4 valori di

Dettagli

THRUSTMASTER MANUALE D USO ENGLISH DEUTSCH CARATTERISTICHE TECNICHE HOTLINE

THRUSTMASTER MANUALE D USO ENGLISH DEUTSCH CARATTERISTICHE TECNICHE HOTLINE THRUSTMASTER MANUALE D USO DEUTSCH ENGLISH CARATTERISTICHE TECNICHE 1. Stick ad 8 direzioni 2. 8 pulsanti azione analogici: X, Y, A, B, Nero, Bianco, T1 = trigger destro, T2 = trigger sinistro 3. Pulsante

Dettagli

Manuale Gestore. Utilizzo Programma. Magazzino

Manuale Gestore. Utilizzo Programma. Magazzino UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA Manuale Gestore Utilizzo Programma Magazzino Cosa puoi fare? GESTO: Acquisti OnLine Tramite il modulo di Gesto che verrà illustrato in seguito, potrai gestire in tempo

Dettagli

Installare Windows Xp Guida scritta da CroX

Installare Windows Xp Guida scritta da CroX Installare Windows Xp Guida scritta da CroX INTRODUZIONE: 2 PREPARAZIONE 2 BOOT DA CD 2 BIOS 3 PASSAGGI FONDAMENTALI 4 SCEGLIERE COSA FARE TRA RIPRISTINO O INSTALLARE UNA NUOVA COPIA 5 ACCETTARE CONTRATTO

Dettagli

Capitolo 26: schemi di installazione

Capitolo 26: schemi di installazione Capitolo 26: schemi di installazione Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un messaggio vi comunicherà

Dettagli

Manuale. Gestione biblioteca scolastica by Rosset Pier Angelo is licensed under a Creative Commons

Manuale. Gestione biblioteca scolastica by Rosset Pier Angelo is licensed under a Creative Commons Manuale Gestione biblioteca scolastica by Rosset Pier Angelo is licensed under a Creative Commons Premessa Gestione Biblioteca scolastica è un software che permette di gestire in maniera sufficientemente

Dettagli

INDICE. 1. Introduzione. 2. Impostazioni preliminari e installazione 3. Icone e chiamate Premium 4. Controlli del trasmettitore

INDICE. 1. Introduzione. 2. Impostazioni preliminari e installazione 3. Icone e chiamate Premium 4. Controlli del trasmettitore INDICE 1. Introduzione 2. Impostazioni preliminari e installazione 3. Icone e chiamate Premium 4. Controlli del trasmettitore 5. Radio Attrezzature per l'installazione Installazione del ricevitore e Servi

Dettagli

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore.

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore. CTVClient Il CTVClient è un programma per sistemi operativi Windows che permette la consultazione e la prenotazione delle ore dal tabellone elettronico del Circolo Tennis Valbisenzio. Per utilizzarlo è

Dettagli

GUIDA AL SITO DELLE RIPARAZIONI BARWARE SOMMARIO

GUIDA AL SITO DELLE RIPARAZIONI BARWARE SOMMARIO GUIDA AL SITO DELLE RIPARAZIONI BARWARE SOMMARIO Introduzione...2 1. Registrazione al sito delle riparazioni...2 2. Login e Home page...6 3. Assistenza...8 3a. Nuova richiesta di riparazione...8 3b. Lista

Dettagli

Moodle Guida rapida per docenti

Moodle Guida rapida per docenti Moodle Guida rapida per docenti Questa vuole essere una guida rapida per semplificare la realizzazione di corsi on line tramite Moodle. Quindi descriverò solo le principali funzioni del software. Ma chi

Dettagli

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Le pagine che seguono introducono l utente all uso delle principali funzionalità di TQ Tara mediante un corso organizzato in otto lezioni. Ogni lezione spiega

Dettagli

Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2. A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com

Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2. A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com Moodle 1.5.3+ Breve Guida per il Docente versione 1.2 A cura di Federico Barattini federicobarattini@gmail.com Indice 1.0 Primo accesso in piattaforma...3 1.1 Partecipanti, Login come corsista (per vedere

Dettagli

Guida Avanzata. 1. Convertire un gioco da ISO a GOD. 2. Trasferire i giochi da HD Esterno/Chiavetta a HD Interno Xbox

Guida Avanzata. 1. Convertire un gioco da ISO a GOD. 2. Trasferire i giochi da HD Esterno/Chiavetta a HD Interno Xbox Guida Avanzata 1. Convertire un gioco da ISO a GOD 2. Trasferire i giochi da HD Esterno/Chiavetta a HD Interno Xbox 3. Impostare il percorso di lettura all avvio 4. Spostare giochi e file tramite cavo

Dettagli

Xbar Flybarless Manuale Istruzioni.

Xbar Flybarless Manuale Istruzioni. Xbar Flybarless Manuale Istruzioni. ver 1.3 Grazie per aver acquistato il nostro sistema Xbar flybarless! Qui di seguito sono riportate le istruzioni per guidare l'utente attraverso la configurazione della

Dettagli

REGOLAMENTO MONTY PYTHON S SPAMALOT

REGOLAMENTO MONTY PYTHON S SPAMALOT REGOLAMENTO MONTY PYTHON S SPAMALOT Slot machine a 5 rulli e 20 linee Lo scopo del gioco Monty Python s Spamalot è ottenere una combinazione vincente di simboli dopo la rotazione dei rulli. Per giocare:

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA OPTIC 6 SPORT

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA OPTIC 6 SPORT GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA OPTIC 6 SPORT Benvenuti nel manuale Quick Start dell Optic 6 Sport. Questa guida veloce è stata pensata per coprire le informazioni di base richieste per un semplice aereo

Dettagli

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1 Guida rapida per l installazione della centrale Agility Per maggiori informazioni fare riferimento al manuale Installatore della Agility scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Grazie per aver acquistato

Dettagli

Linee Guida all uso dell ESLC Testing Tool per gli studenti (IT)

Linee Guida all uso dell ESLC Testing Tool per gli studenti (IT) Linee Guida all uso dell ESLC Testing Tool per gli studenti (IT) Indice 1 INTRODUZIONE 3 2 COME EFFETTUARE I TEST 3 2.1 Effettuare l accesso 3 2.2 Controllare l audio per il Test di ascolto 5 2.3 Svolgere

Dettagli

WINDOWS XP: MANUTENZIONE DI BASE, SCANDISK, DEFRAG E PULIZIA ERRORI DI BASE

WINDOWS XP: MANUTENZIONE DI BASE, SCANDISK, DEFRAG E PULIZIA ERRORI DI BASE 1 WINDOWS XP: MANUTENZIONE DI BASE, SCANDISK, DEFRAG E PULIZIA ERRORI DI BASE Software richiesti: Piriform CC Cleaner Xp Antispy StartupLite SpyBoot Search & Destroy 2 LA MANUTENZIONE DI WINDOWS: DEFRAG

Dettagli

Pratica 3 Creare e salvare un documento. Creare e salvare un file di testo

Pratica 3 Creare e salvare un documento. Creare e salvare un file di testo Pratica 3 Creare e salvare un documento Creare e salvare un file di testo Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia Guermandi Luglio 2015 Realizzato da RTI Ismo

Dettagli

MANUALE. TURNIGY 9X Tradotto da Gnaogab Dal manuale francese

MANUALE. TURNIGY 9X Tradotto da Gnaogab Dal manuale francese MANUALE TURNIGY 9X Tradotto da Gnaogab Dal manuale francese 1 INDICE 1. introduzione 2. Impostazioni preliminari e Setup 3. Icone e Premium chiamate 4. controllo del trasmettitore 5. Installazione di apparecchiature

Dettagli

Guida pratica. Leggere attentamente la parte teorica. Scegliere, approfondire e conoscere il tema

Guida pratica. Leggere attentamente la parte teorica. Scegliere, approfondire e conoscere il tema ITALIA E SVIZZERA VERSO L EXPO 2015 IMPARARE SVILUPPARE DIFFONDERE Guida pratica per lo sviluppo di un concept di un APP: i passi fondamentali 1 Leggere attentamente la parte teorica Sapete cos è un APP,

Dettagli

3 Configurazione manuale della WLAN

3 Configurazione manuale della WLAN 3 Configurazione manuale della WLAN 3.1 Configurazione manuale della WLAN per Windows XP Windows XP. dati necessari per configurare la WLAN sono riportati sul lato inferiore del modem 3 Selezionate la

Dettagli

Guida per l utilizzo del Data Base

Guida per l utilizzo del Data Base Guida per l utilizzo del Data Base Specifico per catalogare e gestire la vostra collezione di modelli ferroviari Requisiti di sistema e installazione Collezione Treni 2011 è progettato per funzionare con

Dettagli

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2

Il Personal Computer. Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 Il Personal Computer Uso del Computer e gestione dei File ECDL Modulo 2 1 accendere il Computer Per accendere il Computer effettuare le seguenti operazioni: accertarsi che le prese di corrente siano tutte

Dettagli

GV-RX30128D Acceleratore Grafico Radeon X300LE

GV-RX30128D Acceleratore Grafico Radeon X300LE GV-RX30128D Acceleratore Grafico Radeon X300LE MANUALE UTENTE Rev. 102 Diritti d autore 2004 GIGABYTE TECHNOLOGY CO., LTD Diritti d autore di GIGA-BYTE TECHNOLOGY CO., LTD. ( GBT ). Nessuna parte di questo

Dettagli

INIZIO La Heli Trim di volo (Video 18)

INIZIO La Heli Trim di volo (Video 18) INIZIO 1 La Heli Anche se il nuovo software è in grado di gestire gli inconvenienti meccanici molto meglio, i risultati migliori si raggiungono avendo un setup ottimale meccanico. Ciò include la bagnatura

Dettagli

Manuale di configurazione dei servizi mobile di. Con.MET. srl IMAP / POP3 / SMTP DISPOSITIVI COMPATIBILI. iphone / ipad / ipod Android 4.0.

Manuale di configurazione dei servizi mobile di. Con.MET. srl IMAP / POP3 / SMTP DISPOSITIVI COMPATIBILI. iphone / ipad / ipod Android 4.0. Manuale di configurazione dei servizi mobile di Con.MET. srl IMAP / POP3 / SMTP DISPOSITIVI COMPATIBILI iphone / ipad / ipod Android 4.0.3+ di A.Biancalani Rev. 1 del 11.02.2013 DISCLAIMER: Connessioni

Dettagli

TUTORIAL PER UTILIZZO CATALOGO RICAMBI WEB

TUTORIAL PER UTILIZZO CATALOGO RICAMBI WEB TUTORIAL PER UTILIZZO CATALOGO RICAMBI WEB 1. COME ACCEDERE AL CATALOGO... 2 2. DESCRIZIONE BARRA DEL MENU... 3 2.1 LINGUE... 3 2.2 ACCEDI/RESET... 4 2.3 RICERCA RICAMBI... 4 2.3.1 RICERCA PER DESCRIZIONE...

Dettagli

SISTEMA CONTROLLO RONDE NFC

SISTEMA CONTROLLO RONDE NFC SISTEMA CONTROLLO RONDE NFC Istruzioni per le guardie Tel. 39-040-7796688 Fax n :+39-040-7796392 E-mail: info@infordata.it Sito web: http://www.infordata.it Indice: 1 Presentazione... 2 2 Avvio del programma...

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEGLI OROLOGI DIGITALI

GUIDA ALL UTILIZZO DEGLI OROLOGI DIGITALI GUIDA ALL UTILIZZO DEGLI OROLOGI DIGITALI A.N. Ilaria Olivo L'orologio da gara fece la sua comparsa per la prima volta nel torneo di Londra del 1883, in cui un orologio meccanico sostituì le scomode e

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

Guida informatica per l associazione #IDEA

Guida informatica per l associazione #IDEA Guida informatica per l associazione #IDEA Questa guida vi spiegherà come utilizzare al meglio gli strumenti informatici che utilizza l associazione #IDEA in modo da facilitare il coordinamento con tutti

Dettagli

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente Video Registratore Digitale G-Digirec 4S Manuale Utente INDICE Introduzione... 1 Introduzione al Videoregistratore Digitale (DVR)... 1 Pannello frontale... 2 Pannello posteriore... 3 Installazione del

Dettagli

Indice. 1. Manuale per essere aggiornato prima di usare 1.1. Installazione della SIM 1.2. Ricarica

Indice. 1. Manuale per essere aggiornato prima di usare 1.1. Installazione della SIM 1.2. Ricarica 17 Indice 1. Manuale per essere aggiornato prima di usare 1.1. Installazione della SIM 1.2. Ricarica 2. Come usare dei vari tasti del dispositivo 3. Introduzione 3.1. Interfaccia di riserva 3.2. Digitazione

Dettagli

Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando. Stampa dal menu File o si utilizza il pulsante omonimo sulla barra

Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando. Stampa dal menu File o si utilizza il pulsante omonimo sulla barra 4.5 Stampa 4.5.1 Stampare semplici fogli elettronici 4.5.1.1 Usare le opzioni di base della stampa Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando Stampa dal menu File o si utilizza

Dettagli

Tutorial per il modulo Composizione e tecnica fotografica Un approfondimento sulla fotografia panoramica. Roberto Gonella, Alberto Terragni

Tutorial per il modulo Composizione e tecnica fotografica Un approfondimento sulla fotografia panoramica. Roberto Gonella, Alberto Terragni Tutorial per il modulo Composizione e tecnica fotografica Un approfondimento sulla fotografia panoramica Roberto Gonella, Alberto Terragni INDICE 1. Introduzione... 2 2. Scattare e importare le fotografie...

Dettagli

Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento.

Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento. Guida all uso del sito E Commerce Axial Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento. Innanzitutto,

Dettagli

Procedura di affiliazione

Procedura di affiliazione Procedura di affiliazione ACCESSO: si accede al programma tramite un link nella home page del sito federale www.federciclismo.it od anche digitando direttamente l indirizzo http://ksport.fattorek.it/fci/

Dettagli

TUTORIAL: 30/10/2015. media.disaat@uniba.it

TUTORIAL: 30/10/2015. media.disaat@uniba.it TUTORIAL: COME ACCEDERE E MODIFICARE LA PAGINA WEB DOCENTE RICERCATORE DI UNIBA 30/10/2015 media.disaat@uniba.it INDICE MODALITÀ DI ACCESSO ALLA PAGINA PAG. 3 WEB DOCENTI RICERCATORI dal portale dell Università

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

come fare app Prenotare un aereo con Kayak

come fare app Prenotare un aereo con Kayak come fare app Prenotare un aereo 14 con Kayak Prenotare un aereo con Kayak KAYAK È UN EFFICIENTE APP GRATUITA IN GRADO DI PRENOTARE VOLI E ALBER- GHI, NOLEGGIARE UN AUTO SUL LUOGO DI VACANZA, VISUALIZZARE

Dettagli

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012 Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4 Responsabile di redazione: Francesco Combe FH056 Revisione: Ottobre 2012 CSN INDUSTRIE srl via Aquileja 43/B, 20092 Cinisello B. MI tel. +39 02.6186111

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

Entrematic. Guida all e-commerce

Entrematic. Guida all e-commerce Entrematic Guida all e-commerce Introduzione alla guida Introduzione alla guida Introduzione alla guida Indice Attivazione di un account - Gestione dell account e modifica della password - Creazione e

Dettagli

B0SEAL01 Sirena da esterno per sistema wireless B0

B0SEAL01 Sirena da esterno per sistema wireless B0 BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it B0SEAL01 Sirena da esterno per sistema

Dettagli

Guida Rapida all installazione iais Ricevitore AIS Wireless & Server NMEA

Guida Rapida all installazione iais Ricevitore AIS Wireless & Server NMEA Guida Rapida all installazione iais Ricevitore AIS Wireless & Server NMEA MANUALE iais VR1.00 1. Introduzione Complimenti per aver effettuato l acquisto del Ricevitore iais. Raccomandiamo che il ricevitore

Dettagli

Office 2007 Lezione 02. Le operazioni più

Office 2007 Lezione 02. Le operazioni più Le operazioni più comuni Le operazioni più comuni Personalizzare l interfaccia Creare un nuovo file Ieri ci siamo occupati di descrivere l interfaccia del nuovo Office, ma non abbiamo ancora spiegato come

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

Business Consulting Services. Guida alla compilazione e al benchmarking della Global Scorecard. www.globalscorecard.net

Business Consulting Services. Guida alla compilazione e al benchmarking della Global Scorecard. www.globalscorecard.net Guida alla compilazione e al benchmarking della Global Scorecard www.globalscorecard.net Introduzione Questa guida contiene le istruzioni su come inserire dati, recuperare dati inseriti, creare piani d

Dettagli

Strumenti e metodi per la redazione della carta del pericolo da fenomeni torrentizi

Strumenti e metodi per la redazione della carta del pericolo da fenomeni torrentizi Versione 1.0 Strumenti e metodi per la redazione della carta del pericolo da fenomeni torrentizi Corso anno 2011 D. MANUALE UTILIZZO DEL VISUALIZZATORE Il Visualizzatore è un programma che permette di

Dettagli

COS È VidZone? COME INSTALLARE VidZone

COS È VidZone? COME INSTALLARE VidZone COS È VidZone? VidZone è l esaltante servizio video musicale che ti dà accesso a migliaia di video musicali. È possibile scaricare VidZone GRATUITAMENTE da PlayStation Network e questo manuale contiene

Dettagli

Pratica guidata 2 Tablet

Pratica guidata 2 Tablet Pratica guidata 2 Tablet Creare e salvare un documento di testo Creare e salvare un file di testo Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia Guermandi Ottobre 2015

Dettagli

HOW-TO GUIDE: Come installare Toyota Touch&GoToolbox? HOW-TO GUIDE: Come creare una fingerprint del vostro dispositivo in una periferica di

HOW-TO GUIDE: Come installare Toyota Touch&GoToolbox? HOW-TO GUIDE: Come creare una fingerprint del vostro dispositivo in una periferica di HOW-TO GUIDE: Come installare Toyota Touch&GoToolbox? HOW-TO GUIDE: Come creare una fingerprint del vostro dispositivo in una periferica di archiviazione USB? HOW-TO GUIDE: Iniziare a usare Toyota Touch&GoToolbox?

Dettagli

I primi passi con Microsoft Flight Simulator

I primi passi con Microsoft Flight Simulator I primi passi con Microsoft Flight Simulator Sommario I primi passi con Microsoft Flight Simulator... 1 Sommario... 1 Da dove comincio?... 1 Preliminari... 2 Uno sguardo all aereo... 3 Gli strumenti base...

Dettagli

NUOVA PROCEDURA COPIA ED INCOLLA PER L INSERIMENTO DELLE CLASSIFICHE NEL SISTEMA INFORMATICO KSPORT.

NUOVA PROCEDURA COPIA ED INCOLLA PER L INSERIMENTO DELLE CLASSIFICHE NEL SISTEMA INFORMATICO KSPORT. NUOVA PROCEDURA COPIA ED INCOLLA PER L INSERIMENTO DELLE CLASSIFICHE NEL SISTEMA INFORMATICO KSPORT. Con l utilizzo delle procedure di iscrizione on line la società organizzatrice ha a disposizione tutti

Dettagli

Vediamo ora come funziona il nostro seminario in rete:

Vediamo ora come funziona il nostro seminario in rete: Cari colleghi, questo breve documento vi illustra le funzioni principali per un immediato e semplice utilizzo del programma WebEx che utilizzeremo per le nostre video conferenze. Prima di cominciare permettetemi

Dettagli

Versione 3.0 MANUALE DI ISTRUZIONI

Versione 3.0 MANUALE DI ISTRUZIONI Versione 3.0 MANUALE DI ISTRUZIONI 1 BEASTX b e a b s o l u t e s t a b l e Versione 3.0 MANUALE DI ISTRUZIONI INDICE INDICE....................................................................... 4 NOTE

Dettagli