LTBF Via del Governo Vecchio, Roma Tel Sito web:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LTBF Via del Governo Vecchio, 3 00186 Roma Tel. 06 96.86.00.00 E-mail: segreteria.ltbf@gmail.com Sito web: www.ltbf.it"

Transcript

1 LTBF Via del Governo Vecchio, Roma Tel Sito web:

2 Onlus Learn To Be Free è un programma di intervento sociale ed umanitario, per il diritto al lavoro e allo studio, nato nel 2008 da un'idea di Irene Pivetti. Obiettivo dell' Associazione è unire Solidarietà, Lavoro e Sviluppo: per fare questo dialoga con le imprese e le istituzioni e promuove progetti in tutta Italia e in alcuni Paesi in via di sviluppo. Dal punto di vista dei contenuti, LTBF si definisce per una spiccata vocazione alla libertà, alla consapevolezza del valore della persona, in ogni circostanza e al rispetto delle norme e delle regole che la comunità sociale si è data per tutelare la propria stabilità e per favorire la propria crescita. Dal punto di vista del metodo, possiamo considerare LTBF un innovativo strumento di solidarietà sociale "B to B", Business to Business: in qualità di Società di consulenza non-profit aiuta le aziende, soprattutto piccole e medie, a crescere e a sviluppare il proprio business e, nello stesso tempo, a creare occupazione. LTBF interviene anche per favorire l incontro tra domanda ed offerta di lavoro, specialmente a beneficio di soggetti svantaggiati per condizioni sociali, culturali, economiche e anagrafiche. Sostiene e supporta, perciò, iniziative che aiutino chi è alla ricerca di un lavoro ad individuare e sviluppare le possibilità reali, esistenti sul mercato, che meglio possano risolvere il suo stato di necessità (job scouting e job creation), procurandogli, inoltre, la necessaria formazione professionale (vocational training). LTBF agisce attraverso una vasta rete di imprese, rapporti articolati con istituti di formazione ed un costante dialogo con le istituzioni, nella convinzione che la crisi possa dipendere sia da una carenza del sistema che dalla mancanza di possibili soluzioni. Le Imprese sono il vero tesoro dell Associazione: il dinamismo degli imprenditori, la loro disponibilità al rischio e il desiderio di crescere sono la linfa vitale di tutti i progetti che, ormai diffusi nei più diversi settori merceologici, in diverse parti d'italia e del mondo, incessantemente creano lavoro e formano persone meritevoli di occupare quei posti. Ma anche per le imprese LTBF rappresenta una risorsa, perché le assiste nel superare una fase di difficoltà, o nell' affrontare un progetto di sviluppo, aiutandole ad individuare e a consolidare le necessarie partnership, sia dal punto di vista industriale che finanziario ed istituzionale, allo scopo di salvaguardare e, ogni volta che sia possibile, aumentare, i posti di

3 lavoro che esse offrono. In questo modo LTBF mette a disposizione una rete di relazioni istituzionali, economiche e sociali, che consenta alle aziende che vi aderiscono non solo di contribuire allo sviluppo delle attività solidali, ma anche di rafforzare il proprio business, grazie a un dinamico marketing sociale e all incontro con nuove opportunità. PROGETTI CULTURALI e di INCLUSIONE SOCIALE GIOIELLO ETICO - ETHICAL JEWEL E un programma di intervento per la promozione della cultura della trasparenza nell ambito della filiera produttiva dei metalli preziosi e delle gemme, dalla fase di estrazione a quella di commercializzazione. Il progetto si sviluppa su due piani: quello internazionale, con il coinvolgimento delle istituzioni, di organismi e di esperti; quello nazionale, attraverso l attivazione di interventi connotati territorialmente, per i quali è previsto il coinvolgimento degli enti locali e di esperti dei diversi settori. GIOIELLO ETICO PER ROMA Il progetto, realizzato in collaborazione con il Comune di Roma, comprende un programma di interventi volti alla valorizzazione delle produzioni orafe artigiane della Capitale. Prevede servizi alle piccole imprese, la creazione di un network di collegamento tra le botteghe orafe, un sostegno alla promozione dell'inclusione sociale, il supporto alla messa in sicurezza dei locali, la realizzazione di corsi di formazione professionale nel settore dell arte orafa e della lavorazione delle pietre preziose. SPORT WITH US! E un programma elaborato in collaborazione con il Municipio VIII di Roma (Municipio delle Torri), che mira alla promozione sociale e alla valorizzazione di quel territorio, attraverso iniziative legate al mondo dello sport. L obiettivo è quello di creare punti di aggregazione per il territorio, anche attraverso la promozione di sport nuovi e inusuali. Il programma prevede l organizzazione di workshop sulle tematiche dello sport come strumento di aggregazione, di inclusione sociale e di sviluppo di opportunità di lavoro e l organizzazione di gare e trofei sportivi.

4 LA BOTTEGA DELLO SPORT Strettamente legato al programma SPORT WITH US!, questo progetto è rivolto ai giovani che si apprestino ad avviare o ampliare un attività imprenditoriale in ambito sportivo. Prevede l apertura di uno sportello all interno del Municipio VIII per un monitoraggio delle opportunità locali, un aiuto nella compilazione di bandi di gara della Regione Lazione, della Provincia e del Comune di Roma, informazioni e orientamento ai corsi di formazione per tutti gli ambiti professionali del settore sportivo, comprese le nuove professionalità. WTBF Webtobefree La web-tv dell Associazione LTBF è stata presentata a Strasburgo il 14 luglio 2009, in occasione dell inaugurazione ufficiale del Parlamento Europeo. Conta su uno staff tecnico e giornalistico costituito da professionisti del settore, con sedi redazionali a Roma, Milano e Bruxelles. Sarà una finestra dedicata ai più importanti eventi relativi alla nascita e alla formazione del grande progetto chiamato Unione Europea, selezionati a partire dal loro legame con le news della più stretta attualità. Il palinsesto includerà notizie dai 27 paesi dell Unione Europea, rubriche di approfondimento giornalistico e storico, interviste a deputati dell Europarlamento, programmi dedicati alle politiche giovanili, al mondo dello sport, della cultura, della musica e dell arte. WTBF andrà in onda a partire dall autunno MASTER MIND BACK Per arginare in parte la fuga di professionalità di alta qualificazione dall Italia verso altri paesi occidentali, in particolare gli Stati Uniti, LTBF promuove questo progetto per incentivare l inserimento professionale in Italia degli studenti del nostro paese che si siano recati privatamente negli Stati Uniti per frequentare dei master. Il progetto si rivolge inoltre a quegli studenti che si siano laureati in Italia con il massimo dei voti, ma che non abbiano la possibilità di proseguire la propria specializzazione all estero. Le imprese che partecipano al progetto offrono agli studenti sia stage di formazione che borse di studio della durata dell intero corso di specializzazione, in vista di un contratto di assunzione. TERMINAL PORTUALI In collaborazione con un associazione di imprese di terminal portuali aderenti a Confindustria, LTBF promuove corsi di formazione per l inserimento lavorativo nei porti ed in partcolare per l inserimento lavorativo di soggetti svataggiati e disabili. Tali corsi, erogati attraverso laboratori di e-learning, avranno inizialmente la propria sede operativa a Livorno, ma sono destinati ad un utenza distribuita su tutti i porti merci italiani NETWORK DI SERVIZI IMMOBILIARI LTBF collabora con un prestigioso network di società di servizi immobiliari alla realizzazione di una rete integrata di servizi condivisi fra più reti di diversi brand del settore. Il progetto mira alla creazione di numerosi posti di lavoro di carattere amministrativo e gestione dati,

5 destinati, per la maggior parte, a soggetti svataggiati e disabili. NETWORK DI AGENZIE DI PRATICHE AMMINISTRATIVE In modo analogo, e con la medesima ricaduta sociale, LTBF collabora con un affermata società di intermediazione assicurativa per la creazione di una rete di agenzie di pratiche amministrative rivolte al consumatore finale. Si intende, in questo modo, favorire l assunzione al lavoro di soggetti svantaggiati o disabili, con mansioni amministrative e di gestione dati. AZIENDE E PROFESSIONALITA DEL SETTORE TURISTICO LTBF elabora, in collaborazione con operatori alberghieri e organismi operanti nel settore dello sviluppo d impresa, progetti di formazione per le diverse professionalità del settore turistico-alberghiero. I corsi verranno elaborati tenendo conto delle reali esigenze occupazionali del territorio, con particolare attenzione all inserimento delle categorie svantaggiate. Gli ambiti formativi comprenderanno competenze manageriali nel settore turistico, dell animazione, dell accoglienza, etc. OUTLET E CENTRI COMMERCIALI Il progetto prevede la riqualificazione sociale di alcuni outlet di grande successo commerciale, mediante accordi con gli assessorati alle attività produttive dei comuni competenti. LTBF promuove la realizzazione di corsi di formazione professionale nell ambito del commercio, degli eventi di animazione culturale e sociale, per favorire l integrazione di questa potente realtà commerciale nel territorio. IL CAPPELLO DI ARCHIMEDE Per favorire la creazione di nuova occupazione, specialmente per persone in difficoltà, LTBF valorizza le capacità creative degli imprenditori italiani, ottimizzando il rendimento di brevetti e di invenzioni. L Associazione sostiene, pertanto, progetti di innovazione industriale e brevetti, finalizzati all apertura di nuove linee di produzione industriale, a condizione che su tali nuovi prodotti e mercati si crei nuovo lavoro. VILLAGGIO TUMAINI LTBF sostiene chi offra istruzione di base e formazione professionale in aree svantaggiate. LTBF collabora, con l Associazione Comunità Solidali nel Mondo onlus, al progetto del VillaggioTumaini, in Tanzania, destinato all istruzione di 90 bambini rimasti orfani a causa dell AIDS. Salute e istruzione sono al centro degli obiettivi e dei programmi di LTBF. Lo scopo che LTBF persegue è quello di rendere i bambini di oggi degli adulti consapevoli e istruiti, che possano contribuire a migliorare la qualità della vita della comunità in cui vivono.

6 PORTE APERTE In collaborazione con una società di formazione, LTBF promuove il recupero dei giovani appena usciti dal carcere minorile. Il progetto PORTE APERTE è dedicato alla realizzazione di corsi di formazione professionale, volti a favorire l integrazione sociale e l inserimento lavorativo di questi giovani, una volta usciti dal carcere, nella convinzione della centralità del lavoro nell affermazione della dignità e dei diritti delle persone. L ARTE DEL TRASLOCO Il progetto prevede la realizzazione di un sistema formativo integrato, rivolto a diversi profili professionali operanti nel settore dei traslochi, in tutto il territorio nazionale. L'Arte del Trasloco si propone di offrire consulenza alle aziende partner, per migliorarne l efficienza della logistica, incrementando la sicurezza sul lavoro ed abbattendo i costi. Il progetto coinvolge società e consorzi del settore. TAXI SOCIALE Si tratta di un servizio di trasporto destinato a persone in difficoltà: un taxi sociale è stato offerto da LTBF al Comune di Berceto (PR). Il servizio verrà utilizzato soprattutto da bambini, anziani e persone in difficoltà e collegherà le varie frazioni del Comune con la Stazione Ferroviaria di Berceto. L iniziativa fa parte dei progetti di solidarietà promossi da LTBF e dà l'avvio a una campagna sulla sicurezza stradale. FESTIVAL DEL CINEMA DELLE IDENTITA Il progetto prevede l' ideazione e la realizzazione di un festival cinematografico delle identità culturali ed etniche a Berceto. Il progetto fa parte di un programma più ampio di rilancio e riqualificazione del territorio, da realizzarsi in collaborazione con gli enti locali.

7 Irene Pivetti Presidente dell' Associazione Learn To Be Free onlus presenta WTBF Webtobefree la web-tv dell' Associazione Learn To Be Free Martedì 14 luglio 2009, in occasione dell inaugurazione ufficiale del Parlamento Europeo, è stata presentata a Strasburgo WTBF Webtobefree, la Web Tv di Learn To Be Free onlus, l' Associazione a finalità sociale presieduta da Irene Pivetti. Data e luogo di tale prestigio e valore istituzionale non sono casuali: WTBF nasce con l ambizione di essere non solo la tv della Associazione, ma di offrire una finestra sul mondo del lavoro, dell imprenditoria, del sociale, in Italia e in Europa. WTBF può contare su uno staff tecnico e giornalistico, costituito da professionisti del settore, con sedi redazionali a Roma, Milano e Bruxelles. Il palinsesto di WTBF (che andrà in onda dall autunno 2009), prevede varie sezioni, con appuntamenti frequenti dedicati all attualità e alla realtà europea, di cui siamo parte integrante, ai temi che più stanno a cuore all' Associazione (progetti sociali d'impresa, oltre ai workshop e agli eventi promossi da LTBF), allargando poi il campo alle politiche giovanili, al mondo dello sport, della cultura, della musica e dell arte. La proposta tematica di WTBF comprende l appuntamento quindicinale con Supertrends contenitore tutto dedicato alle ultime novità e tendenze nel campo della moda, del design, del life style, a cura di Hélène Blignaut, saggista, scrittrice e docente di Psicologia della Moda.

8 Il palinsesto avrà un obiettivo puntato sull Europa: notizie dai 27 paesi dell Unione Europea, titoli dei principali Tg, rubriche di approfondimento giornalistico ed interviste a deputati dell Europarlamento. WTBF proporrà inoltre i momenti storici più significativi tratti dal ricco Archivio storico dell UE, preziosa fonte di notizie e approfondimenti. Sarà una finestra dedicata ai più importanti eventi relativi alla nascita e alla formazione di quel grande progetto chiamato Unione Europea, selezionati a partire dal loro legame con le news della più stretta attualità. Una realtà molteplice e sfaccettata che WTBF vuole raccontare con un linguaggio fresco e innovativo, molto vicino alle nuove generazioni. Webtobefree nasce da una convinzione: che sia possibile affrontare in una tv ogni argomento, anche il più istituzionale, con un taglio giovane, ma non per questo meno autorevole. In questo modo diventa più semplice avvicinare l opinione pubblica a tematiche importanti per i destini di tanti cittadini, ma troppo spesso trascurate dai più, perché sentite come lontane dalla propria vita. Le Istituzioni, italiane ed europee, viste non come Il Palazzo, entità opaca e lontana, compresa solo dagli addetti ai lavori della politica, ma come una realtà trasparente, aperta al cittadino che voglia informarsi e capire. Questo l approccio voluto da Irene Pivetti, Direttore responsabile di WTBF, che in quelle stesse istituzioni ha avuto un ruolo di primissimo piano, ricoprendo, giovanissima, la carica di Presidente della Camera dei Deputati. Parlare di Europa, di imprenditoria, di lavoro, di legislazione, significa parlare di noi, della nostra vita, del nostro futuro.

9 Learn to Be Free membro della C.I.B.J.O. The World Jewellery Confederation Learn to Be Free è membro associato della C.I.B.J.O. The World Jewellery Confederation e, come tale, osservatore dell ONU attraverso la Associazione per la Responsabilità Sociale delle Imprese Orafe (World Jewellery Confederation Education Fund). Un prestigioso riconoscimento delle attività promosse da Learn To Be Free finalizzate al sostegno e alla promozione del Gioiello Etico e della Responsabilità sociale d impresa. La C.I.B.J.O. (Confédération Internationale de la Bijouterie, Joaillerie et Orfèvrerie) è un' organizzazione internazionale, riconosciuta dalle Nazioni Unite, che riunisce associazioni ed organizzazioni orafe di oltre 60 Paesi, tra cui le più importanti rappresentanti del settore orafo, gioielliero e argentiero mondiale. Lo scopo primario del C.I.B.J.O. è promuovere la cooperazione tra tutte queste realtà produttive e di favorire un industria della gioielleria globale, responsabile e sostenibile.

10 Learn To Be Free EVENTI Learn To Be Free onlus a EXPO COMM ITALIA 2009 Fiera di Roma Novembre 2009 Learn To Be Free onlus perberceto In occasione della ParmaPoggio di Berceto 2009 e del 90 Anniversario della prima corsa di Enzo Ferrari, LTBF dona alla comunità bercetese il Taxi Sociale e lancia una campagna sulla sicurezza stradale Berceto (Parma) 5 Ottobre 2009 Learn To Be Free onlus a Mercanteinfiera autunno

11 Fiera di Parma 3 11 Ottobre 2009 Webtobefree Media partner di Cortina InConTra 2009 Cortina d Ampezzo Agosto 2009 Learn To Be Free onlus presenta Webtobefree la web tv dell' associazione LTBF Fontaine Blanche, Roma 17 luglio 2009

12 Learn To Be Free onlus partecipa al Convegno: World Card Payment & Security Summit Hotel Mélia, Roma 26 maggio 2009 Learn To Be Free onlus presenta il workshop: Pietre Trasparenti.La tracciabilità delle pietre preziose:condizione di eccellenza nella qualità, ma anche scelta, per un business responsabile Vicenza 18 Maggio 2009 Learn To Be Free onlus in collaborazione con il C.A.T.T.I.D. presenta la mostra Luminescenze di Piero Fantastichini Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo, Roma 6 Maggio 7 Giugno 2009

13 Learn To Be Free presenta la manifestazione Food and Italy. L alta qualità dell agro-alimentare, carta vincente del Made in Italy Terrasini (Palermo) 25 maggio 2009 Learn To Be Free onlus in collaborazione con l'iila Istituto Italo Latino-Americano presenta il workshop: La Luce nello Smeraldo.La trasparenza della filiera produttiva come

14 motore di sviluppo economico e strumento di lotta al narcotraffico. IILA, Roma 28 Aprile 2009 Learn To Be Free onlus presenta Reattivamente La prima e unica free-press di enigmistica e svago Roma 21 Aprile 2009 Learn To Be Free onlus presenta la mostra: Tracce in ceramica di Annamaria Russo, alla Biblioteca Angelica nell ambito della Settimana della Cultura promossa dal Ministero per I Beni e le Attività Culturali Biblioteca Angelica, Roma 21 Aprile 8 Maggio 2009 Irene Pivetti, Presidente di LTBF e S.E. Sabas Pretelt de la Vega, Ambasciatore di Colombia presentano: le attività di Learn To Be Free onlus e il progetto Vita senza droga Istituto Villa Flaminia, Roma 20 Aprile 2009

15

16 Learn To Be Free onlus al TGCOM: Irene Pivetti parla delle attività e dei progetti dell' Associazione 8 Aprile 2009 Learn To Be Free onlus partecipa al Convegno: Il MondoNuovo I Forum sull Innovazione nell Industria,nella Formazione, nella Comunicazione, promosso dall Università di Macerata, da Confindustria Macerata e dall Istituto Adriano Olivetti di Ancona Auditorium San Paolo, Università di Macerata 2 aprile 2009 Learn To Be Free onlus al FORUM PER LE DONNE 2009 Irene Pivetti presenta l associazione LTBF. L incontro è organizzato in collaborazione con la Fidapa, la Soroptimist Vicenza, l'aidda e Confartigianato Vicenza 24 Marzo 2009 Learn To Be Free onlus a OROCAPITAL 2009 LTBF presenta il workshop: Tanto Oro Quanto Pesa. Il comparto orafo barometro della crisi. Tavola rotonda con gli operatori del settore, sulle implicazioni etiche della creazione di un oggetto prezioso Fiera di Roma Marzo 2009 Learn To Be Free onlus e ODEON TV presentano: La Notte di San Valentino, Speciale televisivo di fund-raising a sostegno dell attività e dei progetti dell Associazione 14 febbraio 2009

17 Learn To Be Free onlus a EXPO COMM ITALIA 2008 Rete globale di fiere ed eventi su ICT Information & Communication Technologies Fiera di Roma 2 4 Dicembre 2008 Learn to Be Free onlus ospite al VII Convegno Nazionale de Il Circolo del Buongoverno

18 Montecatini Novembre 2008 Learn To Be Free onlus protagonista sul settimanale OGGI. La rivista dedica un servizio giornalistico alla Associazione LTBF 3 Novembre 2008 Learn To Be Free onlus presenta la tavola rotonda Il Lusso Responsabile: Presentazione ufficiale del progetto LTBF Sala del Cenacolo di Palazzo Valdina Camera dei Deputati Roma 9 Luglio 2008

Learn To Be Free Onlus

Learn To Be Free Onlus Learn To Be Free Onlus Learn To Be Free Onlus (LTBF), voluta e promossa da Irene Pivetti e dall on. Nicola Formichella, è un associazione a finalità sociale. In applicazione dell art. 4 della Costituzione

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

Comunicare il Turismo Sostenibile

Comunicare il Turismo Sostenibile UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA DIPARTIMENTO DI SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE Comunicare il Turismo Sostenibile Master di primo livello Università degli Studi di Milano-Bicocca a.a. 2012-2013 /

Dettagli

STUDIARE IN EUROPA: I PROGRAMMI PER LA MOBILITA

STUDIARE IN EUROPA: I PROGRAMMI PER LA MOBILITA STUDIARE IN EUROPA: I PROGRAMMI PER LA MOBILITA Quali sono gli obiettivi dell Unione nel realizzare i programmi per la mobilità? Questi programmi rientrano all interno della politica di istruzione, formazione

Dettagli

La più importante manifestazione dedicata all Orientamento, la Scuola, la Formazione, il Lavoro

La più importante manifestazione dedicata all Orientamento, la Scuola, la Formazione, il Lavoro XIX mostra convegno nazionale FIERA DI VERONA 26-28 novembre 2009 ore 9.00-18.30 ingresso libero La più importante manifestazione dedicata all Orientamento, la Scuola, la Formazione, il Lavoro SEZIONI

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 6293 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI NESI, BARRAL, CARLI, CHIAPPORI, SERGIO FUMAGALLI, FANTOZZI, GASTALDI, MANZINI, MASIERO, MAZZOCCHI,

Dettagli

RASSEGNA STAMPA 2014

RASSEGNA STAMPA 2014 RASSEGNA STAMPA 2014 Indice: 10.01.2014 LegaCoop Fundraising strumento su misura per la cooperazione 3 06.02.2014 Tiscali Social Il fundraiser figura chiave del non profit e non solo 4 07.02.2014 Avvenire

Dettagli

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile

Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Progetto Master Comunicare il Turismo Sostenibile Perché comunicare il Turismo Sostenibile La Facoltà di Sociologia dell Università degli Studi di Milano-Bicocca attiverà nel biennio 2013-2014 la seconda edizione del master di primo livello Comunicare

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Viale Postumia, 37 37069 Villafranca di Verona (VR) Tel. 045/6304651 Fax 045/6300786 C.F. e P.IVA 02468430232

CARTA DEI SERVIZI. Viale Postumia, 37 37069 Villafranca di Verona (VR) Tel. 045/6304651 Fax 045/6300786 C.F. e P.IVA 02468430232 Iscritto all elenco regionale dei soggetti accreditati ai sensi dell art. 25 della Legge Regionale n. 3 del 13 marzo 2009 Disposizioni in materia di occupazione e mercato del lavoro Codice accreditamento:

Dettagli

SERVIZI OFFERTI AGLI ASSOCIATI CONSORZIO NAZIONALE RACCOLTA E RICICLO

SERVIZI OFFERTI AGLI ASSOCIATI CONSORZIO NAZIONALE RACCOLTA E RICICLO SERVIZI OFFERTI AGLI ASSOCIATI CONSORZIO NAZIONALE RACCOLTA E RICICLO COBAT Consorzio di diritto privato, senza scopo di lucro, coerente alle disposizioni di legge imposte ai Sistemi Collettivi di finanziamento,

Dettagli

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA 21, 22, 23 Giugno 2013 FIERA DEL LIBRO E DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO L editoria enogastronomica da alcuni anni registra una crescita notevole. I media hanno dato e continuano

Dettagli

IL CONTESTO. Di cui Uomini Milano San Vittore 1102 102 1000 Opera 1116 42 1074 Bollate 710 0 710 Monza 591 86 505. N.

IL CONTESTO. Di cui Uomini Milano San Vittore 1102 102 1000 Opera 1116 42 1074 Bollate 710 0 710 Monza 591 86 505. N. PROGETTO I SERVIZI PER L IMPIEGO DELLA PROVINCIA DI MILANO PER IL SOSTEGNO ALL INSERIMENTO AL LAVORO DELLE PERSONE RISTRETTE NELLE LIBERTA E DEGLI EX-DETENUTI IL PROGETTO L Assessorato al Lavoro della

Dettagli

Conferenza dei presidi delle Facoltà di Scienze della Comunicazione PROTOCOLLO D'INTESA TRA

Conferenza dei presidi delle Facoltà di Scienze della Comunicazione PROTOCOLLO D'INTESA TRA Conferenza dei presidi delle Facoltà di Scienze della Comunicazione PROTOCOLLO D'INTESA TRA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE LA CONFERENZA DEI PRESIDI

Dettagli

quality fashion shop

quality fashion shop quality fashion shop Introduzione quality fashion shop Il MADE IN ITALY è molto più di un marchio, è passione, lavoro, garanzia. Siamo noi, la nostra identità, la nostra cultura, la nostra storia. È l

Dettagli

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI IDEE DI IMPRESA IN GARA UN RACCONTO DI COSA SIGNIFICA FARE IMPRESA ATTRAVERSO UNA PIATTAFORMA WEB DEDICATA E UN VERO E PROPRIO CONTEST

Dettagli

LA CITTA DEI GIOVANI

LA CITTA DEI GIOVANI LA CITTA DEI GIOVANI Provincia di Cuneo Comune di Bra Area tematica Informagiovani Minori/politiche giovanili/educativa territoriale Cultura/Biblioteca/Scuola di pace Turismo/manifestazioni/Cultura Numero

Dettagli

Il Programma per la formazione permanente.

Il Programma per la formazione permanente. Anno VII 15 dicembre 2008 Numero speciale a cura di Giuseppe Anzaldi NUMERO SPECIALE: IL PROGRAMMA PER LA FORMAZIONE PERMANENTE Introduzione Obiettivi e struttura I quattro pilastri Comenius Erasmus Leonardo

Dettagli

Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale. Forum di settore e incontro conclusivo

Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale. Forum di settore e incontro conclusivo Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale Forum di settore e incontro conclusivo anni 2013/2014 Il ruolo dello Sport Veneto nel panorama nazionale FORUM di SETTORE e INCONTRO CONCLUSIVO Nell ambito

Dettagli

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012

INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 INTERVENTI PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE PROGRAMMA ATTIVITÀ 2012 Area Commercio e Promozione Estero Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Treviso www.tv.camcom.it promozione@tv.camcom.it

Dettagli

VIVI L EUROPA IN COMUNE

VIVI L EUROPA IN COMUNE Newsletter n. 4 Luglio Agosto 2011 eccezionalmente bimestrale VIVI L EUROPA IN COMUNE RASSEGNA MENSILE DELLE PRINCIPALI NOTIZIE, EVENTI, INIZIATIVE E BANDI PUBBLICATI SUL SITO DELLO SPORTELLO EUROPA DEL

Dettagli

I Nostri Obiettivi, Il Vostro Risultato.

I Nostri Obiettivi, Il Vostro Risultato. UnicaItalia è la piattaforma multimediale dedicata alla promozione e allo sviluppo della capacità artigianale dell agroalimentare Made in Italy identificato nelle PMI della produzione e della distribuzione.

Dettagli

Soluzioni. per le Imprese CHINA

Soluzioni. per le Imprese CHINA Soluzioni per le Imprese CHINA Il nostro team Fondazione Italia Cina e Camera di Commercio Italo Cinese hanno raggiunto un accordo di integrazione e hanno dato vita ad un unica sezione per l erogazione

Dettagli

BRUXELLES 6 GIUGNO 2012

BRUXELLES 6 GIUGNO 2012 BRUXELLES 6 GIUGNO 2012 Chi siamo Il Forum nasce con l assemblea di Firenze il 21 maggio 2011. Il Forum sta raccogliendo le idealità, il lavoro, le esperienze, maturate in tutta Italia negli ultimi 10

Dettagli

ITS FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE. Nuovi saperi per l Agroalimentare CORSO 2012-2014. www.itsparma.it

ITS FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE. Nuovi saperi per l Agroalimentare CORSO 2012-2014. www.itsparma.it ITS CORSO 2012-2014 TECNICO RESPONSABILE DELLE PRODUZIONI E DELLE TRASFORMAZIONI AGRARIE, AGRO-ALIMENTARI E AGRO-INDUSTRIALI www.itsparma.it TECNICI DI ALTO PROFILO PER IL SETTORE AGROALIMENTARE il nuovo

Dettagli

Art. 1) Art. 2) Art. 3) Art. 4) Art. 5) L ASSESSORE (F.to Dott. Paolo Colianni)

Art. 1) Art. 2) Art. 3) Art. 4) Art. 5) L ASSESSORE (F.to Dott. Paolo Colianni) D.A. n. 0326 S/5 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA Assessorato della famiglia, delle politiche sociali e delle autonomie locali Dipartimento Reg.le della famiglia, delle politiche sociali e delle autonomie

Dettagli

Attuazione Asse VI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE avviso seconda fase Incontri tecnici Catania, 15 marzo 2010 Palermo, 16 marzo 2010

Attuazione Asse VI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE avviso seconda fase Incontri tecnici Catania, 15 marzo 2010 Palermo, 16 marzo 2010 Attuazione Asse VI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE avviso seconda fase Incontri tecnici Catania, 15 marzo 2010 Palermo, 16 marzo 2010 Assessorato Beni Culturali e Identità Siciliana Dipartimento Beni Culturali

Dettagli

Beni ed Attività Culturali. (Delibera CIPE 92/2012)

Beni ed Attività Culturali. (Delibera CIPE 92/2012) Teatro Pubblico Pugliese Programma Operativo Regione Puglia Unione Europea Fondo per lo sviluppo e coesione 2007/2013. Accordo di programma quadro rafforzato Beni ed Attività Culturali. (Delibera CIPE

Dettagli

Accordo di Programma Quadro Giovani protagonisti di sé e del territorio

Accordo di Programma Quadro Giovani protagonisti di sé e del territorio Accordo di Programma Quadro Giovani protagonisti di sé e del territorio L APQ Giovani protagonisti di sé e del territorio, sottoscritto in data 1/08/2008, costituisce uno strumento di programmazione integrata

Dettagli

IISTRUZIONE PER L USO

IISTRUZIONE PER L USO IISTRUZIONE PER L USO L Istituto di Istruzione Superiore Via Lentini 78 Roma nasce il Settembre 0 dall aggregazione dell ITC S.Pertini con sede in Via Lentini 78 Roma e dell IIS G.Falcone con sedi in

Dettagli

DIRITTO AL FUTURO. Bamboccioni a chi?

DIRITTO AL FUTURO. Bamboccioni a chi? DIRITTO AL FUTURO Bamboccioni a chi? Diritto al futuro è un insieme di azioni del Ministero della Gioventù rivolte alle nuove generazioni, sui temi del lavoro, della casa, della formazione e dell autoimpiego.

Dettagli

ItalPlanet Group PER COMUNICARE L ITALIA NEL MONDO

ItalPlanet Group PER COMUNICARE L ITALIA NEL MONDO ItalPlanet Group PER COMUNICARE L ITALIA NEL MONDO Concessionaria: INTL. Media Srl Galleria del Corso, 2 20122 Milano tel. 02. 3657.1696 marketing@italplanet.it Redazioni: Berlino - Londra - Los Angeles

Dettagli

Promos. Servizi e strumenti per l internazionalizzazione delle imprese. 19 Giugno 2013. Internazionalizzazione e marketing territoriale

Promos. Servizi e strumenti per l internazionalizzazione delle imprese. 19 Giugno 2013. Internazionalizzazione e marketing territoriale Internazionalizzazione e marketing territoriale Promos CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA MILANO Dal 1786 l istituzione al servizio del sistema produttivo di Milano. Servizi e strumenti

Dettagli

IL CONTESTO: LE EVIDENZE LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE

IL CONTESTO: LE EVIDENZE LA DISOCCUPAZIONE GIOVANILE PREMESSA IL PROGETTO DI SEGUITO ESPOSTO E IL RISULTATO DEL LAVORO DI UN COMITATO di PROGETTO COMPOSTO DAI SEGUENTI PARTNER: Fondazione La Fornace dell Innovazione Cooperativa Sociale IL SESTANTE Consulmarc

Dettagli

Regione Toscana. Regione Toscana. Guida

Regione Toscana. Regione Toscana. Guida Regione Toscana Regione Toscana Guida Indice Presentazione Un progetto per l autonomia dei giovani Le opportunità di Giovanisì Tirocini Casa Servizio civile Fare impresa Lavoro Studio e formazione Info

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO MICROKYOTO - IMPRESE

PROTOCOLLO DI INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO MICROKYOTO - IMPRESE Allegato A alla delibera di Giunta n del. PROTOCOLLO DI INTESA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO MICROKYOTO - IMPRESE PREMESSO CHE: Il 10 dicembre 1997, nell ambito della Convenzione Quadro sui Cambiamenti

Dettagli

XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero. Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio

XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero. Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio XXII Convention Mondiale delle Camere di Commercio Italiane all Estero Expo 2015, un opportunità e una sfida per le imprese e il Territorio Monza, 9 13 novembre 2013 ABSTRACT PREMESSA La crescita del nostro

Dettagli

INFORMAGIOVANI CHIAVARI - VILLAGGIO DEL RAGAZZO - COMUNE DI CHIAVARI

INFORMAGIOVANI CHIAVARI - VILLAGGIO DEL RAGAZZO - COMUNE DI CHIAVARI CARTA DEI SERVIZI INTRODUZIONE Nel quadro, ampio e articolato, dei servizi e delle attività realizzate e promosse dal Villaggio del Ragazzo, il punto di riferimento è rappresentato dalla mission perseguita

Dettagli

Brokeraggio Informativo

Brokeraggio Informativo Brokeraggio Informativo Statistiche e Banche dati economiche, Indici Istat, Biblioteca, Elenchi di Imprese, Rilascio atti e bilanci, Banche dati per i mercati esteri, Nuova Imprenditoria, Marchi e Brevetti

Dettagli

MANAGER DI IMPRESE TURISTICHE: Dalla gestione delle imprese turistiche all hospitality management

MANAGER DI IMPRESE TURISTICHE: Dalla gestione delle imprese turistiche all hospitality management MANAGER DI IMPRESE TURISTICHE: Dalla gestione delle imprese turistiche all hospitality management Affrontare da protagonista i nuovi scenari del mercato turistico Scenario Oggi il settore Turistico occupa

Dettagli

Relazione dell Assessore Paolo Magnanensi. Seminario Il Bilancio di Genere nella Provincia di Pistoia. Martedì 7 dicembre 2010

Relazione dell Assessore Paolo Magnanensi. Seminario Il Bilancio di Genere nella Provincia di Pistoia. Martedì 7 dicembre 2010 Assessorato politiche inerenti lo sviluppo sostenibile, l industria, l artigianato, l innovazione produttiva, l università, la scuola, l istruzione, la formazione professionale, coordinamento politiche

Dettagli

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori Confi ndustria Modena Gruppo Giovani Imprenditori Il Gruppo Giovani Imprenditori Modena CHI SIAMO Il Gruppo Giovani Imprenditori di Modena è elemento integrante della vita associativa di Confi ndustria

Dettagli

Tale processo ha determinato la richiesta di standard produttivi e qualitativi più elevati ed una più facile tracciabilità di filiera.

Tale processo ha determinato la richiesta di standard produttivi e qualitativi più elevati ed una più facile tracciabilità di filiera. 2 Nel corso degli anni, sono progressivamente cambiate, nei consumatori, le abitudini d acquisto e la natura dei consumi dei prodotti alimentari. La figura del consumatore si è evoluta in maniera evidente,

Dettagli

educazione alla legalità

educazione alla legalità Coordinamento LIBERA TOSCANA educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva Percorsi e Laboratori Per la scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado a.s. 2011-2012 In collaborazione con:

Dettagli

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 PREMESSA L Associazione Maestro Martino ha lo scopo di promuovere il territorio lombardo e le sue eccellenze attraverso la Cucina d Autore. L

Dettagli

noi noi UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE

noi noi UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE noi noi UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE è un network che raccoglie le esperienze e le capacità di un gruppo di professionisti specializzati in vari settori della comunicazione;

Dettagli

La giusta direzione per dare forza alla tua impresa.

La giusta direzione per dare forza alla tua impresa. La giusta direzione per dare forza alla tua impresa. CHI SIAMO Assofermet è l Associazione Nazionale delle imprese del commercio, della distribuzione e della prelavorazione di prodotti siderurgici, dei

Dettagli

CENTRO LA TENDA - Napoli

CENTRO LA TENDA - Napoli OSSERVATORIO NAZIONALE SUL DISAGIO E LA SOLIDARIETÀ NELLE STAZIONI ITALIANE CENTRO LA TENDA - Napoli STAZIONE DI NAPOLI CENTRALE SCHEDA DI PRESENTAZIONE DEL CENTRO E DEL PROGETTO HELP CENTER Referente

Dettagli

Maggio Ottobre 2015 Milano, Via Tortona 32

Maggio Ottobre 2015 Milano, Via Tortona 32 Maggio Ottobre 2015 Milano, Via Tortona 32 www.italianmakersvillage.it L Italia nel mondo, il mondo in Italia Italian Makers Village Il Fuori Expo per gli artigiani Expo Milano 2015 Confartigianato in

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le politiche europee

Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le politiche europee Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le politiche europee Cittadinanza europea: riferimenti normativi 1950 - Convenzione di Roma Richiamandosi espressamente ai principi supremi enunciati

Dettagli

Perchè puntare sulle competenze digitali per promuovere l occupabilità?

Perchè puntare sulle competenze digitali per promuovere l occupabilità? 1 Crescere in Digitale il MLPS e Unioncamere (in partnership con Google) hanno stipulato il 26/03/2015 una Convenzione per l attuazione del Progetto Crescere in Digitale Giovani per le Imprese attraverso

Dettagli

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti.

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti. 11 15 Giugno 2012 T&CW La mission La settimana della formazione e della consulenza è un evento collettivo, con cadenza annuale, diffuso su tutto il territorio di Roma e del Lazio. L idea nasce dall esigenza

Dettagli

Italian Makers Village

Italian Makers Village Italian Makers Village Italian Excellence Italian Food Italian Style 1 maggio 30 ottobre 2015 Via Tortona 32 Milano L Italia nel mondo, il mondo in Italia Italian Makers Expo Milano 2015 L Esposizione

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE PROGETTO. Promuovere uno sviluppo economico basato sul territorio

Dettagli

ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti. www.trevisovolontariato.org

ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti. www.trevisovolontariato.org ATTIVARE LA SOLIDARIETÀ Percorsi formativi per studenti www.trevisovolontariato.org Il Laboratorio Scuola & Volontariato è un iniziativa del Coordinamento delle associazioni di volontariato della Provincia

Dettagli

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori CHI SIAMO LATUAIDEADIMPRESA è una community costituita da migliaia di studenti italiani, professori, imprenditori. E un progetto finalizzato

Dettagli

Fondazione per l Università a Brindisi

Fondazione per l Università a Brindisi Fondazione per l Università a Brindisi Una Fondazione gestita dagli Enti pubblici e privati del territorio brindisino per il coordinamento e la promozione dell offerta formativa universitaria che altre

Dettagli

TTG INCONTRI FIERA DI RIMINI. 8. 9. 10 Ottobre, 2015 INTERNATIONAL TOURISM MARKETPLACE. 52 a edizione. www.ttgincontri.it. In contemporanea con

TTG INCONTRI FIERA DI RIMINI. 8. 9. 10 Ottobre, 2015 INTERNATIONAL TOURISM MARKETPLACE. 52 a edizione. www.ttgincontri.it. In contemporanea con www.ttgincontri.it TTG INCONTRI INTERNATIONAL TOURISM MARKETPLACE 52 a edizione FIERA DI RIMINI 8. 9. 10 Ottobre, 2015 In contemporanea con 64 Salone Internazionale dell Accoglienza www.ttgincontri.it

Dettagli

COMPANY PROFILE. Adecco better work, better life

COMPANY PROFILE. Adecco better work, better life COMPANY PROFILE Adecco better work, better life Adecco è il leader in Italia e nel mondo nei servizi per la gestione delle risorse umane. Nato nel 1996 in seguito alla fusione tra Adia (Svizzera) ed Ecco

Dettagli

Convegno ANFIA. Torino, 7 maggio 2013

Convegno ANFIA. Torino, 7 maggio 2013 Convegno ANFIA Torino, 7 maggio 2013 Scaletta presentazione Dott. Bonomi INTRODUZIONE anche se il momento è difficile e carico di incertezze bisogna cercare di capire quali sono le occasioni per migliorare

Dettagli

Roma Città del gusto 09.11.2009-08.04.2010 VIII EDIZIONE

Roma Città del gusto 09.11.2009-08.04.2010 VIII EDIZIONE [ MASTER IN COMUNICAZIONE E GIORNALISMO ENOGASTRONOMICO Roma Città del gusto 09.11.2009-08.04.2010 VIII EDIZIONE [ [ Una full immersion nel mondo del cibo e del vino per cogliere tutte le sfumature del

Dettagli

The. Fund Raising. School CALENDARIO CORSI 2012. www.fundraisingschool.it

The. Fund Raising. School CALENDARIO CORSI 2012. www.fundraisingschool.it The Fund Raising School CALENDARIO CORSI 2012 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola italiana, promossa dall area alta

Dettagli

Oggetto: Protocollo d Intesa tra l Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia e Moda Mediterranea S.p.A. - Bari 16 giugno 2008.

Oggetto: Protocollo d Intesa tra l Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia e Moda Mediterranea S.p.A. - Bari 16 giugno 2008. Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Direzione Generale Ufficio I Pianificazione, programmazione e integrazione delle politiche formative

Dettagli

IPSSEOA D. REA A.S 2011/2012 RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE DOCENTE CARMELA BASILE SERVIZIO AGLI STUDENTI ORIENTAMENTO E CONSULENZA

IPSSEOA D. REA A.S 2011/2012 RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE DOCENTE CARMELA BASILE SERVIZIO AGLI STUDENTI ORIENTAMENTO E CONSULENZA IPSSEOA D. REA A.S 2011/2012 RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE DOCENTE CARMELA BASILE SERVIZIO AGLI STUDENTI ORIENTAMENTO E CONSULENZA Gruppo di lavoro DE FILIPPO DOMENICO DUCCILLO LORENA ESPOSITO

Dettagli

MASTER per MANAGER DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO

MASTER per MANAGER DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO MASTER per MANAGER DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO Presentazione Il turismo legato all'enogastronomia è divenuto ormai parte integrante dell'offerta turistica italiana. Turismo,territorio, enogastronomia sono

Dettagli

100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza

100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza 100 GIORNI, 100 PROPOSTE Call per l organizzazione di iniziative culturali in Cascina Triulza 1. PREMESSA Per la prima volta nella storia delle Esposizioni Universali, Milano ha ospitato un padiglione

Dettagli

Laboratorio Efficienza Energetica

Laboratorio Efficienza Energetica Laboratorio Efficienza Energetica Incentiviamo le soluzioni vincenti Presentazione del Progetto 1 Laboratorio Efficienza Energetica Incentiviamo le soluzioni vincenti La crisi economica e la modifica strutturale

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI LIVORNO. Bando Provinciale a sostegno Imprenditoria Giovanile

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI LIVORNO. Bando Provinciale a sostegno Imprenditoria Giovanile PROVINCIA DI LIVORNO AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI LIVORNO Bando Provinciale a sostegno Imprenditoria Giovanile Premessa La Provincia promuove e finanzia interventi volti allo sviluppo di imprese giovanili

Dettagli

Gara creativa Video contest oom+

Gara creativa Video contest oom+ Gara creativa Video contest oom+ Categoria Comunicazione Finanziaria Marketing CCB I 10.2014 oom+: video contest concorso a premi promosso dalle Casse Rurali Trentine (patrocinio Comune di Trento e Provincia

Dettagli

INDICE. p. 3 AZIENDA. p. 4. FORMAZIONE - Formazione Finanziata - Formazione Obbligatoria - Formazione Continua. p. 6 RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE

INDICE. p. 3 AZIENDA. p. 4. FORMAZIONE - Formazione Finanziata - Formazione Obbligatoria - Formazione Continua. p. 6 RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE Indice INDICE AZIENDA FORMAZIONE - Formazione Finanziata - Formazione Obbligatoria - Formazione Continua RICERCA E SELEZIONE DEL PERSONALE CONSULENZA - Risorse Umane - Sviluppo Organizzativo - Commerciale

Dettagli

GLI EVENTI CLASS EDITORI

GLI EVENTI CLASS EDITORI gli EVENTI di GLI EVENTI CLASS EDITORI Convegni, tavole rotonde, workshop e manifestazioni che riuniscono le principali realtà aziendali e le personalità più importanti dei settori cui sono dedicati: SETTORE

Dettagli

Politiche di Ateneo e Programmazione Università di Ferrara

Politiche di Ateneo e Programmazione Università di Ferrara Politiche di Ateneo e Programmazione Università di Ferrara Le linee di indirizzo dell Università di Ferrara sono state definite già a partire dal piano strategico triennale 2010-2012: garantire la qualità

Dettagli

IPSAR. Web: www.ipsarlestreghebn.it e-mail: bnrh030005@istruzione.it

IPSAR. Web: www.ipsarlestreghebn.it e-mail: bnrh030005@istruzione.it IPSAR LE STREGHE Benevento Sede Centrale, Presidenza, Uffici di Segreteria: Via S. Colomba 52/A - 82100 Benevento 0824-363486 Fax 0824-363487 Sede Succursale: M. Polo, Via S. Colomba 50 0824-362579 Fax

Dettagli

XVII MEETING REGIONALE CNA PENSIONATI EMILIA ROMAGNA TURISMO SOCIALE E MARKETING TERRITORIALE

XVII MEETING REGIONALE CNA PENSIONATI EMILIA ROMAGNA TURISMO SOCIALE E MARKETING TERRITORIALE XVII MEETING REGIONALE CNA PENSIONATI EMILIA ROMAGNA TURISMO SOCIALE E MARKETING TERRITORIALE Relazione del Presidente Regionale CNA Pensionati- Giovanni Giungi A noi viene voglia, nonostante questa valle

Dettagli

Sito web: www.fidapa.com; e-mail: fidapa@tin.it BANDO STARTUP

Sito web: www.fidapa.com; e-mail: fidapa@tin.it BANDO STARTUP All.5 BPW Italy FEDERAZIONE ITALIANA DONNE ARTI PROFESSIONI AFFARI FIDAPA - BPW ITALY INTERNATIONAL FEDERATION OF BUSINESS AND PROFESSIONAL WOMEN Via Piemonte, 32 00187 Roma Tel 06 4817459 Fax 06 4817385

Dettagli

7 PALERMO CAPITALE DELL EURO-MEDITERRANEO PA

7 PALERMO CAPITALE DELL EURO-MEDITERRANEO PA PIT N TITOLO DEL PIT PROVINCIA 7 PALERMO CAPITALE DELL EURO-MEDITERRANEO PA IDEA FORZA Caratteristiche L idea forza del PIT proposto parte dall assunto che il territorio del Comune di Palermo, collocato

Dettagli

CENTRO SOCIO CUTURALE IL PALAZZONE. Proposta di azione sociale

CENTRO SOCIO CUTURALE IL PALAZZONE. Proposta di azione sociale CENTRO SOCIO CUTURALE IL PALAZZONE Proposta di azione sociale Breve descrizione dell Idea / Progetto /Proposta Il Centro Socio Culturale Il Palazzone nasce in una zona della città legata a doppio filo

Dettagli

PROPOSTE DI IDEE E PROGETTI INNOVATIVI

PROPOSTE DI IDEE E PROGETTI INNOVATIVI ALTO TAVOLIERE INSIEME Laboratori Urbani di Apricena, Lesina, San Paolo di Civitate Serracapriola e Poggio Imperiale REGIONE PUGLIA Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l'innovazione Servizio Politiche

Dettagli

Insieme a IRENE PIVETTI Presidente di Learn To Be Free Onlus. LUIGI LUCCHI Sindaco di Berceto

Insieme a IRENE PIVETTI Presidente di Learn To Be Free Onlus. LUIGI LUCCHI Sindaco di Berceto Insieme a IRENE PIVETTI Presidente di Learn To Be Free Onlus LUIGI LUCCHI Sindaco di Berceto con il patrocinio di: e SERGIO RINALDI Direttore artistico di Identità Film Festival CIAK! IO SONO! 02 novembre

Dettagli

NEXT CONSULTING DEDICATA AL DI BUSINESS PROJECTS E ALL ACQUA

NEXT CONSULTING DEDICATA AL DI BUSINESS PROJECTS E ALL ACQUA CHI SIAMO WATER MANAGEMENT NASCE NEL 2009 A MILANO, DALL UNIONE DELLE COMPETENZE DEI DUE SOCI FONDATORI IN CAMPO NAUTICO ED ECONOMICO E DALLA COMUNE PASSIONE PER IL, DIVENTATO IL SETTORE DI SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

«Expo in Città» Confcommercio Milano per Expo Milano 2015. (in fase di definizione) Visual: urbanfile.org

«Expo in Città» Confcommercio Milano per Expo Milano 2015. (in fase di definizione) Visual: urbanfile.org «Expo in Città» Confcommercio Milano per Expo Milano 2015 (in fase di definizione) Visual: urbanfile.org Expo 2015 in breve Parigi, 31 marzo 2008: Milano si aggiudica Expo 2015 Tema: Nutrire il Pianeta,

Dettagli

Una rete che cresce. Al centro la persona Guida ai servizi di Sol.Co. Mantova

Una rete che cresce. Al centro la persona Guida ai servizi di Sol.Co. Mantova Una rete che cresce. Al centro la persona Guida ai servizi di Sol.Co. Mantova solidar Chi siamo La mission Sol.Co. Mantova (Solidarietà e Cooperazione) è un consorzio di cooperative sociali impegnate nella

Dettagli

Banca Dati Rete Consortile. Questionario raccolta dati cooperative di tipo A

Banca Dati Rete Consortile. Questionario raccolta dati cooperative di tipo A Pagina 1 di 14 Questionario raccolta dati cooperative di tipo A Il presente questionario intende promuovere un indagine finalizzata a rilevare le informazioni necessarie per la redazione del bilancio sociale

Dettagli

Vuole rappresentare un punto di riferimento affidabile in quei delicati momenti di cambiamento e di sviluppo del nuovo.

Vuole rappresentare un punto di riferimento affidabile in quei delicati momenti di cambiamento e di sviluppo del nuovo. MASTER si propone come facilitatore nella costruzione e pianificazione di strategie di medio e lungo termine necessarie ad interagire con gli scenari economici e sociali ad elevato dinamismo. Vuole rappresentare

Dettagli

Istituti Comprensivi di Vicenza e Comune di Vicenza P.O.F.T. a.s. 2010/2011. Piano dell Offerta Formativa Territoriale

Istituti Comprensivi di Vicenza e Comune di Vicenza P.O.F.T. a.s. 2010/2011. Piano dell Offerta Formativa Territoriale P.O.F.T. a.s. 2010/2011 Piano dell Offerta Formativa Territoriale Istituti Comprensivi di Vicenza e Comune di Vicenza Gli Istituti Comprensivi, il Comune di Vicenza e l ULSS n. 6 sono impegnati a promuovere

Dettagli

2 al GIUGNO 2015. 30 Verona, dal MAGGIO LA GRANDE SFIDA INTERNATIONAL. La Grande. Sfida 20. (dal 25 Aprile 2015 La Grande Sfida on Tour)

2 al GIUGNO 2015. 30 Verona, dal MAGGIO LA GRANDE SFIDA INTERNATIONAL. La Grande. Sfida 20. (dal 25 Aprile 2015 La Grande Sfida on Tour) Sfida 20 MANIFESTAZIONE INTERNAZIONALE DI CULTURA, SPORT, ARTI E DIALOGO: LE CITTÀ E I PAESI COME LUOGHI DI INCONTRO PER TUTTI Assessorato allo Sport Lasciati stupire... 30 Verona, dal MAGGIO 2 al GIUGNO

Dettagli

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE Il Sito Espositivo 2 Padiglione Italia: Palazzo Italia e Cardo Il cuore del Sito Espositivo 3 Padiglione Italia:

Dettagli

OBIETTIVI DEL MASTER

OBIETTIVI DEL MASTER L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. 2 turisti stranieri su 3 considerano la cultura e il cibo come principale motivazione di un viaggio in Italia e

Dettagli

!"" # $ www.coolhunteritaly.it

! # $ www.coolhunteritaly.it www.coolhunteritaly.it %& COOL HUNTER Italy TRADE SHOW è il salone interamente dedicato ai giovani fashion designer Made in Italy che si svolge due volte all anno, nei mesi di settembre e di febbraio,

Dettagli

2.0. Attrazione di talenti stranieri per l internazionalizzazione delle imprese e del Sistema Paese

2.0. Attrazione di talenti stranieri per l internazionalizzazione delle imprese e del Sistema Paese 2.0 Attrazione di talenti stranieri per l internazionalizzazione delle imprese e del Sistema Paese MAECI, 9 luglio 2015 Attrarre talenti stranieri: opportunità e sfida Il mercato degli studenti stranieri

Dettagli

Circuito turistico integrato

Circuito turistico integrato ospiti di valore Circuito turistico integrato Terre di Siena Ospiti di Valore Codice di comportamento Art. 1 - Valori delle Terre di Siena Lo sviluppo economico delle Terre di Siena dipende dalla capacità

Dettagli

Cari presidenti, Ministro Rachid, signore e signori,

Cari presidenti, Ministro Rachid, signore e signori, COSMIT FEDERLEGNOARREDO ISALONI (Milano, 22 Aprile 2009) INTERVENTO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ON. CLAUDIO SCAJOLA Cari presidenti, Ministro Rachid, signore e signori, sono molto lieto di partecipare

Dettagli

Tra le altre iniziative nel novembre del 2007 il Comitato da me presieduto, ha realizzato: San Martino e le donne del vino con lo

Tra le altre iniziative nel novembre del 2007 il Comitato da me presieduto, ha realizzato: San Martino e le donne del vino con lo Buongiorno a tutti, ringrazio chi mi ha voluta oggi a questo forum e tutte le donne imprenditrici e non che con la loro presenza testimoniano che l essere donna è una risorsa per la cooperazione internazionale.

Dettagli

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2011-2013 DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2011-2013 DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2011-2013 DIREZIONE CENTRALE ATTIVITA PRODUTTIVE POLITICHE DEL LAVORO E DELL OCCUPAZIONE PROGRAMMA: Innovazione e capitale umano Responsabile Ing. Marco Lobina (Direttore

Dettagli

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO PERCORSO FORMATIVO PART TIME E MODULARE IN COLLABORAZIONE CON MAGGIO LUGLIO 2016 CUOA Business

Dettagli

PER LA RICERCA INDUSTRIALE, LO SVILUPPO SPERIMENTALE, IL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO E L INNOVAZIONE

PER LA RICERCA INDUSTRIALE, LO SVILUPPO SPERIMENTALE, IL TRASFERIMENTO TECNOLOGICO E L INNOVAZIONE con le IMPRESE è il programma della Regione Emilia-Romagna dedicato alla qualificazione delle risorse umane negli ambiti della ricerca e dell innovazione tecnologica per costruire una comunità capace di

Dettagli

Le attività sono finanziate dalla Regione Emilia-Romagna tramite Fondi Regionali. Operazioni approvate con Delibera della Giunta Regionale n.

Le attività sono finanziate dalla Regione Emilia-Romagna tramite Fondi Regionali. Operazioni approvate con Delibera della Giunta Regionale n. Le attività sono finanziate dalla Regione Emilia-Romagna tramite Fondi Regionali. Operazioni approvate con Delibera della Giunta Regionale n. 1496 del 15/10/2012 Rif. P.A. 2012-1706/RER - Rif. P.A. 2012-1720/RER

Dettagli

Tecnico per l amministrazione Economico- finanziaria

Tecnico per l amministrazione Economico- finanziaria in collaborazione con: UNIVERSITÀ DEGLI STUDI SACRO CUORE di MILANO CFP. IAL. LOMBARDIA IMPRESE DEL TERRITORIO VIADANESE - CASALASCO ORDINI PROFESSIONALI Istruzione Formazione Tecnica Superiore Tecnico

Dettagli

PROGETTO PORTO APERTO 2009-10

PROGETTO PORTO APERTO 2009-10 PROGETTO PORTO APERTO 2009-10 - Premessa Il trasporto marittimo, pur tra alti e bassi, è sempre stato un anello strategico dell economia mondiale e così continuerà ad essere. Da qui si evince che è sempre

Dettagli

DIRITTO AL FUTURO. Bamboccioni a chi?

DIRITTO AL FUTURO. Bamboccioni a chi? DIRITTO AL FUTURO Bamboccioni a chi? Diritto al futuro è un insieme di azioni del Ministero della Gioventù che affronta alcune particolari criticità sui temi del lavoro, della casa, della formazione e

Dettagli

Sintesi dei risultati

Sintesi dei risultati 1 Sintesi dei risultati Il presente documento sintetizza i principali risultati ottenuti dall attività di ricerca e di intervista sviluppata dallo Studio GMB per conto dell Associazione Territorio e Cultura

Dettagli