Il Portale Web del Comune di Roma

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Portale Web del Comune di Roma"

Transcript

1 IL PORTALE WEB DEL COMUNE DI ROMA on line PREMESSA Le trasformazioni conseguenti alla diffusione delle tecnologie della comunicazione e dell'informazione (I.C.T.) contribuiscono in maniera sempre più determinante a mutare lo scenario tradizionale del rapporto tra governanti e governati. Si diffondono nuove forme di collaborazione tra cittadini e amministratori, nuovi modi attraverso cui i cittadini possono partecipare alle scelte che riguardano il loro futuro. Si fa strada con chiarezza il ruolo che può giocare l insieme delle tecnologie telematiche per modernizzare il comparto pubblico. Nell esperienza comune iniziano a trovare spazio strumenti come la carta d identità elettronica, la firma digitale, processi innovativi come le città digitali, lo scrutinio elettorale elettronico del voto, il piano per l e-government. Quanto più la generalità dei cittadini si approprierà delle nuove tecnologie, tanto più rapido sarà il passaggio verso una pubblica amministrazione trasparente, aperta ed efficiente. Migliorerà la fiducia della società nei confronti delle diverse articolazioni dello Stato e ne trarrà enorme giovamento la competitività del sistema. I siti Internet, che nascono con l obiettivo esplicito di utilizzare le nuove tecnologie allo scopo di migliorare la vita dei cittadini, le attività di informazione, comunicazione e partecipazione delle amministrazioni, assumono ormai un importante ruolo nelle dinamiche di cambiamento locale. Negli ultimi anni si è assistito ad un graduale ma profondo sviluppo dei servizi e delle prestazioni offerti dal Comune di Roma. In un ottica di miglioramento è importante conoscere l opinione di coloro che più utilizzano i mezzi e gli strumenti offerti, al fine di ottimizzare i servizi e le prestazioni della Pubblica Amministrazione locale. Risulta anche rilevante valutare quali siano i reali interessi e le predisposizioni del cittadino verso l erogazione dei servizi e valutare le necessità di specifici gruppi di utenti. In questo contesto l Ufficio Comunicazione Istituzionale dell ex Dipartimento XVII del Comune di Roma ha progettato e realizzato un sondaggio on line per raccogliere alcune informazioni utili alla alla riqualificazione, in termini di usabilità e accessibilità, del portale dell ente. I risultati dell analisi dei dati, raccolti mediante il questionario predisposto per individuare i punti di forza e debolezza e somministrato on line agli utenti registrati, diventeranno lo strumenti operativo degli interventi da attivare. NOTA METODOLOGICA Obiettivi dell indagine L indagine si colloca all interno di una strategia finalizzata a porre il cittadino al centro delle scelte del Comune di Roma per ripensare la gestione del servizio in modo coerente con le opinioni e i criteri di valutazione dei cittadini stessi, mediante la definizione di un modello finalizzato sia alla ricerca degli elementi che determinano la soddisfazione del cliente, sia al perseguimento degli interventi di miglioramento. L iniziativa, svolta a carattere sperimentale, ha avuto come principale finalità quella di misurare il livello di soddisfazione degli utenti registrati del portale che usufruiscono dei servizi on line. 1

2 Tale iniziativa, inoltre, è stata condotta con lo scopo di tarare lo strumento e il modello di indagine (modalità di somministrazione, di acquisizione e di elaborazione statistica dei dati), per pervenire ad un modello standardizzato di rilevazione della soddisfazione del cliente, da utilizzare anche in sondaggi futuri. La rilevazione, che è stata effettuata nel periodo che va dal 1 al 20 ottobre 2008, è stata effettuata on line. Il questionario Per rilevare le opinioni degli utenti del portale, è stato realizzato un questionario a risposte chiuse. Tenendo conto degli obiettivi dell indagine, lo strumento di rilevazione è stato progettato prevedendo 32 domande raggruppate in cinque sezioni: la prima riguardante l utilizzo del computer e di Internet da parte degli utenti, la seconda relativa alla valutazione dei contenuti del portale, a cui seguono la sezione sulla valutazione dell accessibilità ed usabilità dello strumento e la sezione sugli aspetti caratterizzanti i servizi erogati on line. Infine, il questionario si conclude con alcune domande utili a tracciare un profilo sociodemografico degli utenti. Il questionario è stato pubblicato sul Portale e somministrato on line. La compilazione è stata preceduta da una nota di preavviso nella quale gli utenti venivano invitati ad aderire al sondaggio. I dati così raccolti sono stati poi elaborati qualitativamente e quantitativamente per rispondere agli obiettivi della ricerca. Analisi degli utenti Gli utenti registrati ed identificati del portale che hanno risposto al questionario on line sono in totale 1.835, di cui 516 sono femmine (28,1%), maschi (69,8%) e una quota residuale di persone che non ha indicato il sesso. Graf. 1 Utenti portale per sesso 2,1% Femmina 28,1% Maschio 69,8% 2

3 La distribuzione degli utenti per classi di età, riportata nel grafico sottostante (Graf.2), mostra una popolazione prevalentemente adulta, con una concentrazione nelle fasce di età che vanno dai 30 ai 60 anni (78,9%): Graf. 2 - Utenti per classi di età ,2% oltre 80 0,5% ,6% 0,9% ,9% ,0% ,1% ,8% La distribuzione per sesso e per età evidenzia una forte affluenza della maggior parte delle donne delle classi d età medie con un picco nella fascia che va dai 31 ai 40 anni (34,9%) e in quella dai 41 ai 50 anni (33%). Al contrario, la distribuzione degli uomini è più omogenea e si concentra nelle classi centrali in modo abbastanza proporzionale, con un leggero picco nella classe di anni (30%). Ciò significa che le donne che accedono al portale sono mediamente più giovani degli uomini. Tabella 1 Utenti intervistati per sesso e classi di età. Valori Femmina Maschio ,2 4,4 2,6 4, ,9 25,5 15,8 27, ,0 30,2 21,1 30, ,8 21,0 7,9 20, ,2 14,8 5,3 12, ,6 3,4 2,6 2,6 oltre 80 0,2 0,6 2,6 0,6 0,2 0,0 42,1 0,9 100,0 100,0 100,0 100,0 Gli utenti che hanno partecipato al sondaggio hanno un istruzione medio-alto, considerando che oltre il 55% del totale degli intervistati frequenta l o è in possesso di una laurea, a cui si aggiunge una quota consistente di diplomati (38,3%). Solo una percentuale residuale di intervistati ha la licenza media (3,9%) o la licenza (0,2%) (Graf. 3). 3

4 Dal grafico si può osservare che gli uomini hanno un livello d istruzione leggermente più basso delle donne: infatti il 43,8% degli uomini ha la laurea mentre tra le donne la percentuale di laureate sale al 46,3%. La variabile sesso interviene anche tra gli utenti in possesso di diploma di scuola superiore, dove ancora una volta si registra in leggero vantaggio le donne rispetto agli uomini (40,7% contro il 37,8%). Graf. 3 - Utenti intervistati per sesso e titolo di studio 60,0 50,0 40,0 46,3 44,1 43,8 40,7 37,8 38,3 30,0 20,0 10,0 0,0 12,3 9,9 11,3 Università senza laurea 4,8 3,9 1,9 0,2 0,0 0,2 Diploma Elementare Femmina Maschio 1,2 1,3 2,1 Naturalmente il livello di istruzione diminuisce all aumentare dell età degli utenti e le differenze sono molto significative soprattutto tra coloro che posseggono la laurea, con età compresa tra i 41 ed i 50 anni e tra i 51 e i 60 anni, dove il salto è di oltre l 11%, diminuendo ancora per le classi successive. Tab. 2 Utenti per classi di età e titolo di studio. Valori oltre 80 4,1 32,0 29,1 17,7 12,7 3,5 1,0 0,0 100,0 Università senza laurea 7,7 22,6 26,4 22,6 17,3 2,9 0,5 0,0 100,0 Diploma 5,4 26,2 35,0 22,2 9,8 1,1 0,1 0,1 100,0 0,0 16,7 30,6 29,2 16,7 6,9 0,0 0,0 100,0 Elementare 0,0 33,3 33,3 0,0 33,3 0,0 0,0 0,0 100,0 5,1 23,1 15,4 5,1 7,7 2,6 0,0 41,0 100,0 4,9 27,9 30,8 20,1 12,2 2,6 0,6 0,9 100,0 Passando ad analizzare la condizione occupazionale degli intervistati, dall analisi dei dati emerge che la maggior parte degli utenti che hanno aderito all iniziativa risulta essere occupata. Infatti quasi l 80% degli intervistati ha un occupazione di vario genere, mentre la quota rimanente si distribuisce tra i pensionati (13%), le casalinghe (1,1%) e le persone in cerca di occupazione (1,4%). Risulta, invece, residuale la percentuale di studenti che hanno risposto al questionario (0,9%) (Graf. 4). 4

5 Tra i lavoratori oltre la metà è impiegato, a cui segue il 18,2% di liberi professionisti e il 15,7% di funzionari. Graf. 4 Utenti intervistati per condizione occupazionale casalinga 1,1% pensionato 13,0% 4,2% studente 0,9% in cerca di occup o disocc 1,4% occupato 79,3% Graf. 4 Utenti occupati per posizione professionale commerciante 0,9% libero professionista 18,2% operaio 1,4% dirigente 7,3% imprenditore 3,0% artigiano 0,8% funzionario 15,7% impiegato 52,7% Facendo un analisi per sesso, si evidenzia una differenziazione: tutte le casalinghe sono donne, mentre i pensionati sono in netta prevalenza uomini (84% con il 14,3% di donne). Infine il 44% dei disoccupati sono donne. 5

6 Tab. 3 Utenti per sesso e per condizione occupazionale. Valori Condizione occupazionale Femmina Maschio occupato 29,1 69,8 1,0 100,0 artigiano 16,7 83,3 0,0 100,0 commerciante 15,4 84,6 0,0 100,0 dirigente 17,8 78,5 3,7 100,0 funzionario 25,9 74,1 0,0 100,0 impiegato 37,2 61,7 1,2 100,0 imprenditore 18,6 81,4 0,0 100,0 libero professionista 17,7 81,9 0,4 100,0 operaio 10,0 85,0 5,0 100,0 in cerca di occupazione 44,0 52,0 4,0 100,0 studenti 47,1 52,9 0,0 100,0 casalinghe 100,0 0,0 0,0 100,0 pensionati 14,3 84,0 1,7 100,0 23,1 53,9 23,1 100,0 28,1 69,8 2,1 100,0 Oltre la metà degli occupati ha tra i 31 e i 50 anni (68,8%), a cui si aggiunge la quota dei 51-70enni (25,4%) e dei giovani fino ai 30 anni (4,7%). Naturalmente gli studenti sono concentrati nella classe di età tra i 20 e i 30 anni (70,6%), sebbene tra coloro che ancora studiano siano presenti anche persone più grandi (Tab. 4). Tab. 4 Utenti per età e per condizione occupazionale. Valori percentuali Condizione occupazionale oltre 80 occupato 4,7 32,6 36,3 20,1 5,3 0,6 0,3 0,1 100,0 artigiano 8,3 25,0 50,0 16,7 0,0 0,0 0,0 0,0 100,0 commerciante 0,0 30,8 30,8 7,7 30,8 0,0 0,0 0,0 100,0 dirigente 0,0 14,0 39,3 36,5 6,5 2,8 0,9 0,0 100,0 funzionario 1,3 23,7 42,5 30,3 2,2 0,0 0,0 0,0 100,0 impiegato 6,4 41,9 36,4 14,3 0,8 0,0 0,0 0,3 100,0 imprenditore 4,7 27,9 32,6 27,9 7,0 0,0 0,0 0,0 100,0 libero professionista 4,9 21,9 29,1 21,1 19,6 2,3 1,1 0,0 100,0 operaio 5,0 30,0 45,0 20,0 0,0 0,0 0,0 0,0 100,0 in cerca di occupazione 16,0 32,0 36,0 16,0 0,0 0,0 0,0 0,0 100,0 studente 70,6 11,8 0,0 11,8 5,9 0,0 0,0 0,0 100,0 casalinga 0,0 23,8 33,3 23,8 14,3 4,8 0,0 0,0 100,0 pensionato 0,0 0,0 0,8 21,9 58,8 16,0 2,5 0,0 100,0 5,1 30,8 24,4 16,7 3,9 0,0 0,0 19,2 100,0 4,9 27,9 30,8 20,1 12,2 2,6 0,6 0,9 100,0 La quasi totalità di utenti occupati possiede un titolo di studio medio alto, con almeno il diploma di scuola media superiore (96,1%), mentre il 70,6% degli studenti sta frequentando l. Tra gli inoccupati, le casalinghe e i pensionati, invece, si registrano le percentuali più alte di persone con un titolo di studio basso (Tab. 5-Graf.5). 6

7 Tab. 5 Utenti per titolo di studio e per condizione occupazionale. Valori percentuali Condizione occupazionale Frequenza Diploma occupato 46,0 10,5 39,6 3,3 0,1 0,5 100,0 in cerca di occupazione 36,0 8,0 32,0 8,0 4,0 12,0 100,0 studente 17,7 70,6 11,8 0,0 0,0 0,0 100,0 casalinga 9,5 14,3 66,7 9,5 0,0 0,0 100,0 pensionato 39,9 14,7 36,1 7,6 0,4 1,3 100,0 39,7 3,9 21,8 2,6 0,0 32,1 100,0 44,1 11,3 38,3 3,9 0,2 2,1 100,0 Graf. 5 Utenti intervistati per titolo di studio e per condizione occupazionale 100% 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% occupati in cerca di occupazione studente casalinga pensionato Frequenza Diploma Per completare il profilo dell utente ed essere in grado di comprendere meglio le sue esigenze, si è indagato quanti degli intervistati sono dipendenti comunali. Dalle risposte date si evince che la maggior parte delle persone che hanno aderito alla sperimentazione è esterno all amministrazione (94,2%) e che, invece, solo il 4,6%, 84 persone in valori assoluti, lavora nell amministrazione. Tra coloro che hanno dichiarato di essere dipendenti del Comune di Roma il 51,2% è maschio, il 46,4% è femmina e solo il 2,4% non ha esplicitato il sesso. 7

8 Graf. 6 Dipendenti comunali e non che hanno risposto al sondaggio. Valori assoluti. Non dipendenti comunali 1728 n.r 23 Femmine dipendenti comunali 43 2 Dipendenti comunali 84 Maschi dipendenti comunali 39 USO DELLE NUOVE TECNOLOGIE La tecnologia continua a diffondersi sia tra le istituzioni pubbliche che tra le famiglie italiane ed, infatti, se nelle amministrazioni pubbliche si utilizza sempre più internet e si mettono a disposizione nuovi servizi e strumenti a beneficio dei cittadini/utenti, nelle famiglie e tra le persone la diffusione delle Information and Communications Technology (I.C.T.) si fa sempre più estesa. Tutto ciò consente di creare le condizioni per migliorare i comportamenti e i consumi della gente, nonché di modificare le modalità di accesso dei servizi on-line messi a disposizione. Dal sondaggio effettuato emerge che la quasi totalità degli utenti intervistati utilizza il personal computer tutti i giorni (96,1%), con una lieve disparità di genere a favore degli uomini (97,1% contro il 94,6% delle donne) (Tab. 6). Tab. 6 Utenti per sesso e per frequenza uso PC. Valori Frequenza uso PC Femmina Maschio Tutti i giorni 94,6 97,1 84,2 96,1 Qualche volta a settimana 3,7 2,3 2,6 2,7 Qualche volta al mese 1,0 0,2-0,4 Qualche volta all anno 0,8 0,2 2,6 0,4-0,1 10,5 0,3 100,0 100,0 100,0 100,0 8

9 Tab. 7 Utenti per classi di età e per frequenza uso PC. Valori Frequenza uso PC oltre 80 Tutti i giorni 94,4 98,1 97,3 95,9 91,5 100,0 80,0 70,6 96,1 Qualche volta a settimana 3,4 1,6 2,3 2,7 7, ,7 Qualche volta al mese 2,2-0,4 0,8 0, ,4 Qualche volta all anno - 0,4 0,5 0,4-20,0 5,9 0, , ,5 0,3 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Gli intervistati di anni e quelli tra i 41 e i 50 sono gli utenti che più di altri fanno un uso giornaliero del PC, a cui si aggiungono gli ultra 71-enni (Tab. 7). Tab. 8 Utenti per titolo di studio e per frequenza uso PC. Valori Frequenza uso PC Frequenza Diploma Tutti i giorni 44,8 11,3 38,1 3,9 0,2 1,8 100,0 Qualche volta a settimana 32,0 14,0 46,0 2,0-6,0 100,0 Qualche volta al mese 25,0-75, ,0 Qualche volta all anno 25,0-25,0 37,5-12,5 100,0-20, ,0 100,0 44,1 11,3 38,3 3,9 0,2 2,1 100,0 Il livello di istruzione sembra incidere sulla frequenza dell uso del PC: sono infatti i laureati che più degli altri utenti con altri titoli di studio usano lo strumento tutti i giorni (Tab. 8). Facendo un analisi per condizione professionale, dai dati emerge che sono gli occupati e le persone in cerca di occupazione ad utilizzare più frequentemente il PC (Tab. 9). Tab. 9 Utenti per condizione occupazionale e per frequenza uso PC. Valori CONDIZIONE OCCUPAZIONALE Frequenza uso PC Occupato Inoccupato Studente Casalinga Pensionato Tutti i giorni 97,9 96,0 88,2 76,2 90,3 87,2 96,1 Qualche volta a settimana 1,4 4,0 11,8 4,8 8,4 6,4 2,7 Qualche volta al mese 0, , ,4 Qualche volta all anno 0, ,8 1,3 1,3 0,4 0, ,1 0,3 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Passando poi ad analizzare l uso di Internet da parte degli utenti del portale, si rileva che quasi la totalità di essi accede alla rete quotidianamente (96,1%) e che gli uomini più delle donne usano Internet tutti i giorni (97,1% contro il 94,6%) (Tab. 10). 9

10 Tab. 10 Utenti per sesso e per frequenza accesso Internet. Valori Frequenza accesso Internet Femmina Maschio Tutti i giorni 94,6 97,1 84,2 96,1 Qualche volta a settimana 3,7 2,3 2,6 2,7 Qualche volta al mese 1,0 0,2-0,4 Qualche volta all anno 0,8 0,2 2,6 0,4-0,1 10,5 0,3 100,0 100,0 100,0 100,0 L uso quotidiano di Internet aumenta all aumentare dell età fino ai 40 anni, per poi diminuire dopo i 41 anni, ad eccezione della fascia di età dai 71 ai 80 anni (Tab. 11). Tab. 11 Utenti per classi di età e per frequenza accesso Internet. Valori Frequenza accesso Internet oltre 80 Tutti i giorni 94,4 96,3 95,6 94,0 90,6 95,8 80,0 70,6 94,5 Qualche volta a settimana 3,4 3,1 3,2 4,9 8,0 4, ,1 Qualche volta al mese - - 0,7 0, ,3 Qualche volta all anno - 0,4-0,5 0,9-20,0-0,4 2,2 0,2 0,5-0, ,4 0,7 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Il titolo di istruzione sembra influire anche sulla frequenza dell accesso: ancora una volta sono i laureati a navigare più frequentemente nella rete (Graf. 7). Graf. 7 Utenti per titolo di studio e frequenza accesso Internet. Valori Tutti i giorni Qualche volta a settimana Qualche volta al mese Qualche volta all anno 0% 20% 40% 60% 80% 100% Frequenza Università Diploma Elementare Gli occupati e gli inoccupati sono gli utenti che fanno un uso quotidiano di Internet più degli utenti appartenenti alle altre categorie (Tab. 12). 10

11 Tab. 12 Utenti per condizione occupazionale e per frequenza accesso Internet. Valori CONDIZIONE OCCUPAZIONALE Frequenza accesso Internet Occupato Inoccupato Studente Casalinga Pensionato Tutti i giorni 96,2 96,0 82,4 76,2 88,7 88,5 94,5 Qualche volta a settimana 3,1 4,0 11,8-9,7 5,1 4,1 Qualche volta al mese 0, , ,3 Qualche volta all anno 0, ,3 1,3-0,4 0,3-5,9-0,4 6,4 0,7 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Il popolo di navigatori utilizza Internet soprattutto per cercare informazioni nella rete (47%) e per l attività lavorativa (32,8%). Meno consistente è invece la quota di utenti che utilizza Internet per leggere le notizie e le novità (17,1%), a cui segue una percentuale poco importante di persone che accede alla rete per fare acquisti (0,4%) (Graf. 8). Graf. 8 Motivi per cui gli utenti accedono ad Internet. Valori Utilizzare servizi interattivi 32,8% 2,7% Cercare informazioni 47,0% Leggere notizie e novità 17,1% Effettuare acquisti 0,4% Dall analisi di questi dati per il sesso degli utenti, emerge che le donne navigano in rete per cercare informazioni più degli uomini (57,2% contro il 43,4%), mentre questi ultimi utilizzano maggiormente i servizi interattivi (34,7% contro il 28,5% delle donne) e leggono notizie e novità (19% contro il 12,2% delle donne) (Tab. 13). Tab. 13 Motivi dell accesso ad Internet per sesso degli utenti. Valori Motivi accesso ad Internet Femmina Maschio Cercare informazioni 57,2 43,4 31,6 47,0 Effettuare acquisti 0,4 0,5-0,4 Leggere notizie e novità 12,2 19,0 15,8 17,1 Utilizzare servizi interattivi 28,5 34,7 26,3 32,8 1,7 2,3 26,3 2,7 100,0 100,0 100,0 100,0 11

12 I giovani fino ai 30 anni e gli ultraottantenni più degli altri accedono ad Internet per utilizzare i servizi interattivi, mentre gli utenti delle fasce centrali, dai 41 ai 50 anni e dai 51 ai 60 anni, sono quelli che maggiormente usano Internet per cercare informazioni. I giovani fino ai 30 anni hanno la propensione a fare acquisti in Internet più degli adulti, mentre gli ultrasessantenni sono gli utenti che maggiormente leggono notizie e novità in rete (Tab. 14). Tab. 14 Motivi dell accesso ad Internet per classi di età degli utenti. Valori Motivi accesso ad Internet oltre 80 Cercare informazioni 44,9 46,0 49,0 48,0 45,1 50,0 30,0 29,4 47,0 Effettuare acquisti 2,2 0,4 0,4 0, ,4 Leggere notizie e novità 11,2 17,0 16,1 17,3 20,1 25,0 30,0 5,9 17,1 Utilizzare servizi interattivi 40,4 32,7 32,4 33,9 30,8 25,0 40,0 29,4 32,8 1,1 3,9 2,1 0,8 3, ,3 2,7 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 15 Motivi dell accesso ad Internet per condizione occupazionale degli utenti. Valori Motivi accesso ad Internet CONDIZIONE OCCUPAZIONALE Occupato Inoccupato Studente Casalinga Pensionato Cercare informazioni 48,4 28,0 52,9 42,9 42,9 41,0 47,0 Effettuare acquisti 0, ,8-0,4 Leggere notizie e novità 15,9 20,0 11,8 19,0 25,2 14,1 17,1 Utilizzare servizi interattivi 33,4 52,0 35,3 28,6 29,8 25,6 32,8 2, ,5 1,3 19,2 2,7 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 L analisi dei motivi dell accesso per condizione occupazionale degli utenti evidenzia che sono gli studenti e gli occupati che più degli altri cercano informazioni nella rete (rispettivamente il 52,9% e il 48,4%), mentre gli inoccupati usano maggiormente i servizi interattivi (52%). Questi ultimi, insieme alle casalinghe e ai pensionati, si collegano ad Internet per leggere notizie e novità più di tutti gli altri utenti (Tab. 15). Tab. 16 Motivi dell accesso ad Internet per condizione occupazionale degli utenti. Valori Motivi accesso ad Internet POSIZIONE PROFESSIONALE artigiano commerc dirigente funzionario impiegato impren libero profess operaio occupati Cercare informazioni 33,3 46,2 41,1 50,9 50,3 41,9 45,7 45,0 48,4 Effettuare acquisti ,4 0, ,0 0,4 Leggere notizie e novità 16,7 7,7 22,4 14,9 16,8 9,3 12,8 15,0 15,9 Utilizzare servizi interattivi 50,0 46,2 36,4 31,6 30,7 48,8 37,7 30,0 2, ,2 1,7-3,8 5,0 33,4 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 12

13 Tra gli utenti occupati i funzionari e gli impiegati accedono ad Internet soprattutto per cercare informazioni (rispettivamente il 50,9% e il 50,3%), mentre i lavoratori autonomi, ossia gli artigiani, gli imprenditori, i commercianti e i liberi professionisti, utilizzano i servizi interattivi più delle altre categorie di lavoratori, probabilmente a causa della tipologia dell attività lavorativa (Tab. 16). VALUTAZIONE DEL PORTALE DEL COMUNE DI ROMA La valutazione da parte dell utenza del portale costituisce il cuore dell indagine. Si è cercato di rilevare, attraverso la somministrazione di domande specifiche, il livello di soddisfazione dei diversi aspetti riguardanti il sito così come viene percepito dagli intervistati. In particolare, sono stati analizzati: o la qualità dei contenuti, o l accessibilità e l usabilità, o i servizi on line. Per ciascuno di questi aspetti è stato esplorato il grado di soddisfazione e il relativo desiderio di miglioramento di alcune delle caratteristiche. Prima di andare ad indagare sui vari aspetti e le proprietà del portale del Comune di Roma, è parso utile conoscere i dati sulla consistenza e la frequenza della navigazione nel sito da parte degli utenti intervistati. Dall analisi dei dati emerge che la maggior parte degli utenti intervistati accede al portale del Comune più volte al mese (42,7%), con una lieve differenza tra uomini e donne (rispettivamente il 42,6% e il 43,8%). Circa un quarto degli utenti accede anche più frequentemente, arrivando a navigare qualche volta a settimana (21,3%) e anche tutti i giorni (7,8%), sebbene vi sia anche una quota numerosa di utenti che accede solo poche volte durante l anno. Tab. 17 Motivi dell accesso ad Internet per condizione occupazionale degli utenti. Valori Frequenza accesso portale Femmina Maschio Tutti i giorni 7,8 5,5-6,0 Qualche volta a settimana 21,3 19,5 10,5 19,8 Qualche volta al mese 43,8 42,6 28,9 42,7 Qualche volta all anno 26,4 31,6 44,7 30,4 0,8 0,8 15,8 1,1 100,0 100,0 100,0 100,0 Qualità dei contenuti Per quanto riguarda le opinioni degli utenti sulle caratteristiche del sito, è stata effettuata, prima di tutto, un analisi della soddisfazione espressa dagli utenti rispetto alla qualità dei contenuti del sito. Da tale analisi sono stati ricavati specifici indici, in grado di sintetizzare, per ciascun aspetto preso in esame e a livello complessivo, la soddisfazione degli utenti. I dati possono fornire indicazioni quantitative e standardizzate sulla percezione da parte del cliente del livello di qualità dei servizio offerto, al fine di impiantare, in linea con i principi dell organizzazione, un sistema di miglioramento capace di assumere anche il punto di vista dell utente. 13

14 Di seguito, nel grafico 9, si riporta il livello di accordo o disaccordo degli utenti sui singoli indicatori relativi ai contenuti del portale. Graf. 9 Opinioni degli utenti sui contenuti del portale Informazioni utili 12,6 70,2 13,8 0,9 2,6 Informazioni di qualità Informazioni aggiornate ed esatte Qualità articoli home page 3,8 61,2 29,2 2,2 3,6 6,5 56,2 27,4 3,4 6,4 8,1 57,1 18,4 1,5 14,8 Qualità articoli altre pagine 3,7 51,4 31,0 3,4 10,5 Qualità informazioni sui referenti 7,8 35,9 30,2 9,7 16,3 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% 80% 90% 100% Molto d'accordo Abbastanza d accordo Poco d accordo Per niente d accordo Oltre l 82% degli utenti intervistati è molto o abbastanza d accordo che le informazioni che appaiono sul portale sono molto utili ai navigatori e soltanto lo 0,9% afferma di non essere per niente d accordo circa l utilità delle notizie. Per quanto riguarda la qualità delle informazioni, invece, seppure mantenendo valori alti, si abbassa la percentuale delle persone completamente o abbastanza d accordo sull affermazione che le informazioni soddisfano pienamente le esigenze dell utenza (65%), a cui si aggiunge la quota di coloro che sono poco d accordo (29,2%) e coloro in completo disaccordo (2,2%) con tale dichiarazione. Le informazioni presenti sul sito sono aggiornate ed esatte per oltre il 60% degli utenti intervistati, che si dichiarano completamente (6,5%) o abbastanza d accodo (56,2%) con questa affermazione. Al contrario, tra gli intervistati vi è una piccola quota di utenti che non ritiene che le informazioni siano precise e tempestive (3,4%). Gli articoli delle news della home page del portale risultano concisi ed esaurienti per il 65% degli utenti, che si dichiara completamente o abbastanza d accordo sulla completezza delle informazioni contenute (rispettivamente l 8,1% e il 57,6%). Ricevono meno consenso, invece, le informazioni contenute nelle altre pagine del portale, che trovano il pieno o il sufficiente accordo del 55,1% degli utenti, ma che non risultano sempre concise ed esaurienti per il 34,4% degli intervistati. Infine, le informazioni relative ai contatti con i responsabili degli uffici dell Amministrazione soddisfano solo il 40% degli utenti. Un quota consistente di essi, infatti, si trova poco o addirittura per niente d accordo con l affermazione relativa alla completezza delle informazioni sui referenti dell ente (39,9%). 14

15 Più dettagliatamente: le donne più degli uomini sono soddisfatte delle informazioni contenute (Tab. 18). Tab. 18 Opinioni sull utilità delle informazioni contenute sul portale per sesso degli utenti. Valori Informazioni utili Femmina Maschio Molto d'accordo 16,3 11,4 2,6 12,6 Abbastanza d accordo 69,4 70,9 57,9 70,2 Poco d accordo 11,6 14,4 21,1 13,8 Per niente d accordo 0,8 0,9 0,9 n..r. 1,9 2,3 18,4 2,6 100,0 100,0 100,0 100,0 I laureati e gli utenti con un età dai 31 ai 40 anni sono quelli che si trovano meno d accordo con l affermazione sull utilità delle informazioni (Tabb ). Tab. 19 Opinioni sull utilità delle informazioni contenute sul portale per classe di età degli utenti. Valori Informazioni utili oltre 80 Molto d'accordo 12,4 12,9 12,2 14,1 12,1 6,3 20,0 5,9 12,6 Abbastanza d accordo 71,9 68,4 71,0 71,5 70,1 72,9 70,0 52,9 70,2 Poco d accordo 11,2 17,0 13,1 11,9 12,9 14,6 11,8 13,8 Per niente d accordo 0,8 0,9 0,8 0,9 4,2 0,9 n..r. 4,5 1,0 2,8 1,6 4,0 2,1 10,0 29,4 2,6 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 20 Opinioni sull utilità delle informazioni contenute sul portale per titolo di studio degli utenti. Valori Informazioni utili Frequenza Diploma Molto d'accordo 12,1 12,5 12,7 19,4 10,3 12,6 Abbastanza d accordo 69,4 72,6 72,1 65,3 66,7 48,7 70,2 Poco d accordo 14,6 12,5 12,8 11,1 33,3 25,6 13,8 Per niente d accordo 1,4 0,5 0,4 2,6 0,9 2,6 1,9 2,0 4,2 12,8 2,6 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Le donne sono anche più soddisfatte degli uomini della qualità delle informazioni (Tab. 21). 15

16 Tab. 21 Opinioni sulla qualità delle informazioni contenute sul portale per sesso degli utenti. Valori Informazioni di qualità Femmina Maschio Molto d'accordo 4,7 3,5 2,6 3,8 Abbastanza d accordo 64,5 60,4 42,1 61,2 Poco d accordo 26,2 30,4 31,6 29,2 Per niente d accordo 2,5 2,1 2,2 n..r. 2,1 3,6 23,7 3,6 100,0 100,0 100,0 100,0 Anche relativamente a questa affermazione sono gli utenti con un livello di istruzione elevato e con un età compresa tra i 31 e i 40 anni ad essere i meno soddisfatti (Tabb ). Tab. 22 Opinioni sulla qualità delle informazioni contenute sul portale per classe di età degli utenti. Valori Informazioni di qualità oltre 80 Molto d'accordo 5,6 3,9 3,5 3,8 3,6 2,1 5,9 10,0 3,8 Abbastanza d accordo 57,3 55,6 63,0 68,0 60,3 68,8 23,5 80,0 61,2 Poco d accordo 31,5 35,1 28,3 23,3 29,0 22,9 35,3 29,2 Per niente d accordo 1,1 2,3 1,8 1,6 3,6 6,3 2,2 4,5 3,1 3,4 3,3 3,6 35,3 10,0 3,6 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 23 Opinioni sulla qualità delle informazioni contenute sul portale per titolo di studio degli utenti. Valori Informazioni di qualità Frequenza Diploma Molto d'accordo 3,2 4,3 3,8 8,3-5,1 3,8 Abbastanza d accordo 60,5 58,2 64,3 62,5 66,7 33,3 61,2 Poco d accordo 30,5 31,3 27,3 22,2 33,3 38,5 29,2 Per niente d accordo 2,5 2,4 1,7 1,4-5,1 2,2 n..r. 3,3 3,8 2,8 5,6-17,9 3,6 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 16

17 Rispetto all affermazione Le informazioni presenti sono sempre aggiornate ed esatte, gli utenti hanno risposto nel seguente modo (Tabb ): Tab. 24 Opinioni sulla tempestività e precisione delle informazioni contenute sul portale per sesso degli utenti. Valori Informazioni aggiornate ed esatte Femmina Maschio Molto d'accordo 4,7 3,5 2,6 3,8 Abbastanza d accordo 64,5 60,4 42,1 61,2 Poco d accordo 26,2 30,4 31,6 29,2 Per niente d accordo 2,5 2,1 2,2 n..r. 2,1 3,6 23,7 3,6 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 25 Opinioni sulla tempestività e precisione delle informazioni contenute sul portale per classi di età degli utenti. Valori Informazioni di qualità oltre 80 Molto d'accordo 9,0 7,4 6,9 4,9 4,9 6,3 10,0 11,8 6,5 Abbastanza d accordo 59,6 54,6 57,2 58,0 54,0 66,7 60,0 17,6 56,2 Poco d accordo 22,5 29,2 25,8 28,7 30,4 14,6 20,0 23,5 27,4 Per niente d accordo 2,2 2,9 3,5 3,8 3,6 6, ,4 n..r. 6,7 5,8 6,5 4,6 7,1 6,3 10,0 47,1 6,4 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 26 Opinioni sulla tempestività e precisione delle informazioni contenute sul portale per titolo di studio degli utenti. Valori Informazioni aggiornate ed esatte Frequenza Diploma Molto d'accordo 6,7 6,3 6,0 6,9 33,3 12,8 6,5 Abbastanza d accordo 54,2 57,2 59,0 63,9 66,7 28,2 56,2 Poco d accordo 28,8 25,0 27,3 20,8-28,2 27,4 Per niente d accordo 3,5 5,8 2, ,1 3,4 n..r. 6,9 5,8 4,8 8,3-25,6 6,4 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Rispetto all affermazione Gli articoli delle news della home page risultano sempre concisi ed esaurienti nei contenuti, gli utenti hanno risposto nel seguente modo (Tabb ): 17

18 Tab. 27 Opinioni sulla qualità degli articoli dell home page per sesso degli utenti. Valori Qualità articoli home page Femmina Maschio Molto d'accordo 10,5 7,3 5,3 8,1 Abbastanza d accordo 63,4 55,1 39,5 57,1 Poco d accordo 14,1 20,1 18,4 18,4 Per niente d accordo 1,2 1,7-1,5 n..r. 10,9 15,8 36,8 14,8 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 28 Opinioni sulla qualità degli articoli dell home page per classi di età degli utenti. Valori Qualità articoli home page oltre 80 Molto d'accordo 5,6 6,6 10,4 9,5 5,4 2,1 20,0 5,9 8,1 Abbastanza d accordo 58,4 59,3 58,9 54,7 53,6 54,2 60,0 29,4 57,1 Poco d accordo 13,5 20,1 14,7 21,7 20,5 25,0-11,8 18,4 Per niente d accordo 3,4 1,6 1,2 1,4 1,3 4, ,5 n..r. 19,1 12,5 14,7 12,7 19,2 14,6 20,0 52,9 14,8 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 29 Opinioni sulla qualità degli articoli dell home page per titolo di studio degli utenti. Valori Qualità articoli home page Frequenza Diploma Molto d'accordo 6,2 8,7 10,1 11,1-5,1 8,1 Abbastanza d accordo 54,3 55,8 61,0 63,9 100,0 35,9 57,1 Poco d accordo 18,9 18,3 18,1 15,3-23,1 18,4 Per niente d accordo 2,0 1,9 1, ,6 1,5 18,6 15,4 9,8 9,7-33,3 14,8 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Rispetto all affermazione Le informazioni presenti nelle altre pagine del portale risultano sempre concisi ed esaurienti nei contenuti, gli utenti hanno risposto nel seguente modo (Tabb ): Tab. 30 Opinioni sulla qualità degli articoli delle altre pagine del sito per sesso degli utenti. Valori Qualità articoli altre pagine Femmina Maschio Molto d'accordo 5,4 3,0 2,6 3,7 Abbastanza d accordo 52,5 51,8 26,3 51,4 Poco d accordo 29,7 31,5 31,6 31,0 Per niente d accordo 3,7 3,3 2,6 3,4 n..r. 8,7 10,4 36,8 10,5 100,0 100,0 100,0 100,0 18

19 Tab. 31 Opinioni sulla qualità degli articoli delle altre pagine del sito per classi di età degli utenti. Valori Qualità articoli altre pagine oltre 80 Molto d'accordo 4,5 3,1 3,0 4,3 6, ,9 3,7 Abbastanza d accordo 56,2 50,3 53,3 54,2 44,6 50,0 70,0 23,5 51,4 Poco d accordo 25,8 30,2 32,9 29,5 33,0 35,4 10,0 23,5 31,0 Per niente d accordo 2,2 5,1 2,5 3,8 2,2 2, ,4 n..r. 11,2 11,3 8,3 8,1 13,8 12,5 20,0 47,1 10,5 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 32 Opinioni sulla qualità degli articoli delle altre pagine del sito per titolo di studio degli utenti. Valori Qualità articoli altre pagine Frequenza Diploma Molto d'accordo 2,6 6,3 4,4 1,4 5,1 3,7 Abbastanza d accordo 49,6 46,6 55,6 62,5 66,7 17,9 51,4 Poco d accordo 31,2 32,2 30,6 22,2 33,3 43,6 31,0 Per niente d accordo 3,7 5,8 2,4 2,8 2,6 3,4 n..r. 12,8 9,1 7,0 11,1 30,8 10,5 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Rispetto all affermazione I contatti con i responsabili degli uffici dell Amministrazione sono sempre presenti e completi, gli utenti hanno risposto nel seguente modo (Tabb ): Tab. 33 Opinioni sulla qualità delle informazioni sui referenti per sesso degli utenti. Valori Qualità informazioni sui referenti Femmina Maschio Molto d'accordo 9,7 7,3-7,8 Abbastanza d accordo 38,4 35,3 23,7 35,9 Poco d accordo 31,2 30,0 26,3 30,2 Per niente d accordo 9,3 9,9 7,9 9,7 n..r. 11,4 17,5 42,1 16,3 100,0 100,0 100,0 100,0 19

20 Tab. 34 Opinioni sulla qualità delle informazioni sui referenti per classi di età degli utenti. Valori Qualità informazioni sui referenti oltre 80 Molto d'accordo 7,9 9,7 7,3 6,8 7,1 6,3 20,0-7,8 Abbastanza d accordo 34,8 35,9 37,0 35,2 37,9 31,3 30,0 11,8 35,9 Poco d accordo 29,2 28,1 32,2 29,8 30,8 35,4 40,0 17,6 30,2 Per niente d accordo 10,1 11,7 8,3 10,6 7,1 12,5-5,9 9,7 n..r. 18,0 14,6 15,2 17,6 17,0 14,6 10,0 64,7 16,3 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 35 Opinioni sulla qualità delle informazioni sui referenti per titolo di studio degli utenti. Valori Qualità informazioni sui referenti Frequenza Diploma Molto d'accordo 7,8 10,1 7,8 5,6-2,6 7,8 Abbastanza d accordo 32,7 34,1 40,4 37,5 66,7 25,6 35,9 Poco d accordo 32,0 28,4 29,0 31,9-25,6 30,2 Per niente d accordo 10,2 10,6 9,4 5,6-7,7 9,7 n..r. 17,3 16,8 13,4 19,4 33,3 38,5 16,3 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Agli intervistati è stata chiesta anche l opinione sull importanza delle diverse tipologie di informazione. Graf. 10 Opinione sull'importanza delle diverse tipologie di informazione Informazioni di carattere istituzionale Informazioni di servizio 11,9 32,6 39,2 12,9 3,4 72,2 22,8 2,0 0,3 2,7 Bandi, concorsi, avvisi ed ordinanze Attualità, cultura, eventi e tempo libero 36,8 36,2 17,2 5,0 4,9 24,7 47,6 20,1 4,1 3,5 0% 20% 40% 60% 80% 100% molta o moltissima importanza poca importanza abbastanza importanza pochissima o nessuna importanza 20

21 Dall analisi dei dati emerge che gli utenti ritengono maggiormente importanti le informazioni di servizio, che raccolgono oltre il 95% dei consensi, con il 72,2% degli intervistati che attribuiscono il massimo dell importanza e il 22,8% che ne danno abbastanza. Parimenti importanti risultano essere le informazioni relative ai bandi e i concorsi e le notizie di attualità, cultura e tempo libero. Meno importanti di tutte le altre informazioni sono le relazioni di carattere istituzionale (Graf. 10). Nel dettaglio, gli intervistati hanno dato le seguenti priorità di importanza: 1) Attualità, cultura, eventi e tempo libero (Tabb ) Tab. 36 Grado di importanza delle informazioni di attualità, cultura, eventi e tempo libero per sesso degli utenti. Valori GRADO DI IMPORTANZA Attualità, cultura, eventi e tempo libero Femmina Maschio molta o moltissima importanza 32,6 21,7 18,4 24,7 abbastanza importanza 47,1 48,5 26,3 47,6 poca importanza 16,1 21,8 15,8 20,1 Pochissima o nessuna importanza 2,9 4,7 2,6 4,1 1,4 3,4 36,8 3,5 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 37 Grado di importanza delle informazioni di attualità, cultura, eventi e tempo libero per classi di età degli utenti. Valori GRADO DI IMPORTANZA Attualità, cultura, eventi e tempo libero oltre 80 molta o moltissima importanza 28,1 27,3 23,9 22,0 25,4 29,2 10,0-24,7 abbastanza importanza 46,1 48,7 51,3 48,0 41,1 33,3 50,0 17,6 47,6 poca importanza 13,5 18,5 18,4 23,3 23,7 29,2 30,0 5,9 20,1 Pochissima o nessuna importanza 9,0 2,5 4,2 3,8 5,8 4,2 10,0 5,9 4,1 3,4 2,9 2,1 3,0 4,0 4,2-70,6 3,5 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 38 Grado di importanza delle informazioni di attualità, cultura, eventi e tempo libero per titolo di studio degli utenti. Valori GRADO DI IMPORTANZA Attualità, cultura, eventi e tempo libero Frequenza Diploma molta o moltissima importanza 24,9 31,3 23,6 22,2-10,3 24,7 abbastanza importanza 46,9 41,8 49,9 54,2 100,0 35,9 47,6 poca importanza 21,4 21,2 19,2 15,3-12,8 20,1 Pochissima o nessuna importanza 4,8 2,9 4,1 1,4-2,6 4,1 2,0 2,9 3,1 6,9-38,5 3,5 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 21

22 2) Bandi, concorsi, avvisi ed ordinanze (Tabb ) Tab. 39 Grado di importanza delle informazioni su bandi, concorsi, avvisi ed ordinanze per sesso degli utenti. Valori GRADO DI IMPORTANZA Bandi, concorsi, avvisi ed ordinanze Femmina Maschio molta o moltissima importanza 40,7 35,7 21,1 36,8 abbastanza importanza 34,7 37,2 26,3 36,2 poca importanza 17,4 17,3 10,5 17,2 Pochissima o nessuna importanza 3,9 5,5 2,6 5,0 3,3 4,4 39,5 4,9 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 40 Grado di importanza delle informazioni su bandi, concorsi, avvisi ed ordinanze per classi di età degli utenti. Valori GRADO DI IMPORTANZA Bandi, concorsi, avvisi ed ordinanze oltre 80 molta o moltissima importanza 48,3 39,4 38,9 37,7 27,2 12,5 17,6 10,0 36,8 abbastanza importanza 29,2 37,8 37,3 35,8 38,4 27,1 5,9 20,0 36,2 poca importanza 14,6 14,8 16,1 18,7 19,6 37,5 5,9 30,0 17,2 Pochissima o nessuna importanza 5,6 4,5 4,2 3,0 8,0 14,6-30,0 5,0 2,2 3,5 3,4 4,9 6,7 8,3 70,6 10,0 4,9 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 41 Grado di importanza delle informazioni su bandi, concorsi, avvisi ed ordinanze per titolo di studio degli utenti. Valori GRADO DI IMPORTANZA Bandi, concorsi, avvisi ed ordinanze Frequenza Diploma molta o moltissima importanza 37,0 33,7 38,1 36,1-28,2 36,8 abbastanza importanza 33,3 38,5 39,8 34,7 100,0 17,9 36,2 poca importanza 19,3 18,3 14,7 18,1-12,8 17,2 Pochissima o nessuna importanza 6,9 3,4 3,3 4,2-5,1 5,0 3,5 6,3 4,1 6,9-35,9 4,9 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 3) Informazioni di servizio (Tabb ) Tab. 42 Grado di importanza delle informazioni di servizio per sesso degli utenti. Valori GRADO DI IMPORTANZA Informazioni di servizio Femmina Maschio molta o moltissima importanza 76,7 71,0 50,0 72,2 abbastanza importanza 19,4 24,4 15,8 22,8 poca importanza 1,7 2,1 2,6 2,0 Pochissima o nessuna importanza 0,4 0,2 0,3 1,7 2,2 31,6 2,7 100,0 100,0 100,0 100,0 22

23 Tab. 43 Grado di importanza delle informazioni di servizio per classi di età degli utenti. Valori GRADO DI IMPORTANZA Informazioni di servizio oltre 80 molta o moltissima importanza 70,8 72,5 75,4 74,5 65,6 68,8 29,4 40,0 72,2 abbastanza importanza 20,2 22,2 21,8 20,3 30,8 27,1 5,9 60,0 22,8 poca importanza 6,7 1,6 1,1 2,7 2,2 2,1 5,9-2,0 Pochissima o nessuna importanza - - 0,2 0,5 0,4 2, ,3 2,2 3,7 1,6 1,9 0,9-58,8-2,7 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 44 Grado di importanza delle informazioni di servizio per classi di età degli utenti. Valori GRADO DI IMPORTANZA Informazioni di servizio Frequenza Diploma molta o moltissima importanza 76,0 76,0 69,1 62,5 33,3 48,7 72,2 abbastanza importanza 21,0 20,2 25,3 29,2 66,7 15,4 22,8 poca importanza 1,6 1,9 2,6 2, ,0 Pochissima o nessuna importanza - 0,5 0,4 1, ,3 1,4 1,4 2,6 4,2-35,9 2,7 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 4) Informazioni di carattere istituzionale (Tabb ) Tab. 45 Grado di importanza delle informazioni di carattere istituzionale per sesso degli utenti. Valori GRADO DI IMPORTANZA Informazioni di carattere istituzionale Femmina Maschio molta o moltissima importanza 13,4 11,6 5,3 11,9 abbastanza importanza 34,1 32,2 26,3 32,6 poca importanza 38,6 39,8 26,3 39,2 Pochissima o nessuna importanza 11,8 13,6 5,3 12,9 2,1 2,9 36,8 3,4 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 46 Grado di importanza delle informazioni di carattere istituzionale per classe di età degli utenti. Valori GRADO DI IMPORTANZA Informazioni di carattere istituzionale oltre 80 molta o moltissima importanza 12,4 12,1 11,7 11,9 12,9 8,3 5,9 20,0 11,9 abbastanza importanza 27,0 32,4 35,2 33,1 31,7 29,2-20,0 32,6 poca importanza 47,2 37,6 38,1 41,5 38,8 41,7 29,4 40,0 39,2 Pochissima o nessuna importanza 10,1 15,2 12,7 9,5 14,7 16,7-20,0 12,9 3,4 2,7 2,3 4,1 1,8 4,2 64,7-3,4 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 23

24 Tab. 47 Grado di importanza delle informazioni di carattere istituzionale per titolo di studio degli utenti. Valori GRADO DI IMPORTANZA Informazioni di carattere istituzionale Frequenza Diploma molta o moltissima importanza 12,8 11,1 11,1 18,1-2,6 11,9 abbastanza importanza 30,9 30,8 35,6 29,2 66,7 28,2 32,6 poca importanza 39,9 40,9 38,8 33,3 33,3 33,3 39,2 Pochissima o nessuna importanza 14,3 13,9 11,2 15,3-5,1 12,9 2,1 3,4 3,3 4,2-30,8 3,4 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Accessibilità e navigabilità L'apprezzamento dell'utenza finale è la sola valutazione affidabile della qualità di un servizio su Web solo parzialmente ravvisabile da test di usabilità e studi di statistiche di utilizzo. Il rispetto di standard e normative non è infatti sufficiente a soddisfare le mutevoli esigenze di sempre nuovi dispositivi hardware e software: solo un servizio che sia in grado di comunicare con l'utenza finale e di risolvere in tempi rapidi le segnalazioni di problematiche pervenute può garantire i bisogni di accessibilità dell'utenza stessa. In questa sezione del questionario sono state inserite le domande finalizzate ad indagare l usabilità del portale in termini di accessibilità e di navigabilità. Graf. 11 Opinione degli utenti sull'accessibilità e la navigabilità del sito Le notizie in prima pagina sono ben organizzate e strutturate I risultati del motore di ricercasono accurati Il menu a destra della home page è ben strutturato In ogni pagina sono presenti collegamenti per tornare indietro Navigando è sempre chiaro dove sono La ricerca delle informazioni è semplice 6,9 62,6 19,2 2,5 8,8 2,1 29,9 36,0 17,2 14,8 2,6 48,2 32,6 4,3 12,3 8,9 50,7 25,3 4,8 10,2 4,2 38,9 41,2 11,1 4,6 3,6 41,6 39,4 11,0 4,5 0% 20% 40% 60% 80% 100% Molto d'accordo Abbastanza d accordo Poco d accordo Per niente d accordo n..r. 24

25 All affermazione che La ricerca delle informazioni all interno del portale è semplice e veloce oltre il 50% degli utenti intervistati si trova poco (41,2%) o per niente d accordo (11,1%), dato che suggerisce di lavorare ulteriormente su questo aspetto del portale. Tra tutti gli utenti gli uomini risultano meno soddisfatti delle donne (52,2% contro il 45,5% delle donne) (Tab. 48). Tab. 48 Opinioni sulla semplicità e velocità della ricerca nel portale per sesso degli utenti. Valori La ricerca delle informazioni è semplice Femmina Maschio Molto d'accordo 5,2 3,0 2,6 3,6 Abbastanza d accordo 47,1 40,0 18,4 41,6 Poco d accordo 37,4 40,3 36,8 39,4 Per niente d accordo 8,1 12,3 5,3 11,0 2,1 4,4 36,8 4,5 100,0 100,0 100,0 100,0 I più insoddisfatti di questo aspetto del portale risultano essere gli intervistati più giovani dai 21 ai 30 anni e, soprattutto, quelli dai 31 ai 40, mentre gli utenti più adulti, soprattutto quelli di età tra i 51 e i 60 anni, si trovano maggiormente d accordo con l affermazione di semplicità e velocità della ricerca delle informazioni (Tab. 49). Tab. 49 Opinioni sulla semplicità e velocità della ricerca nel portale per classi di età degli utenti. Valori La ricerca delle informazioni è semplice oltre 80 Molto d'accordo 2,2 2,7 3,0 5,7 3,6 4,2 10,0 5,9 3,6 Abbastanza d accordo 42,7 36,6 43,4 45,0 42,9 50,0 50,0 5,9 41,6 Poco d accordo 39,3 40,7 39,1 38,5 40,6 37,5 30,0 23,5 39,4 Per niente d accordo 11,2 15,6 10,3 8,4 8,9 4, ,0 4,5 4,3 4,2 2,4 4,0 4,2 10,0 64,7 4,5 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Ancora una volta il livello di istruzione sembra incidere sulla valutazione del portale; sono, infatti, i laureati e coloro che frequentano l a manifestare un livello di disaccordo più alto. Coerentemente con questo dati, il grado di accordo cresce al diminuire del livello di istruzione, a testimonianza di come un titolo di studio alto rende le persone più esigenti e più consapevoli delle proprie esigenze (Tab. 50). Tab. 50 Opinioni sulla semplicità e velocità della ricerca nel portale per classi di età degli utenti. Valori La ricerca delle informazioni è semplice Frequenza Diploma 25 Molto d'accordo 3,1 2,9 3,8 8,3-5,1 3,6 Abbastanza d accordo 40,0 38,9 45,4 45,8 33,3 12,8 41,6 Poco d accordo 41,0 43,8 36,7 36,1 66,7 35,9 39,4 Per niente d accordo 12,2 11,1 10,1 5,6-10,3 11,0 3,7 3,4 4,0 4,2-35,9 4,5 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0

26 All affermazione successiva relativa alla facilità della navigazione all interno del portale, sebbene un quota consistente di utenti risulti soddisfatto di questo aspetto (43,1%), oltre il 52% del totale degli intervistati si dichiara poco o per niente d accordo circa la chiarezza dei percorsi di navigazione e tra questi gli uomini ancora una volta sono i più esigenti (Tab. 51). Tab. 51 Opinioni sulla chiarezza dei percorsi di navigazione per sesso degli utenti. Valori Navigando è sempre chiaro dove sono Femmina Maschio Molto d'accordo 5,6 3,7 2,6 4,2 Abbastanza d accordo 41,9 38,1 26,3 38,9 Poco d accordo 39,7 42,2 28,9 41,2 Per niente d accordo 9,1 12,1 5,3 11,1 3,7 4,0 36,8 4,6 100,0 100,0 100,0 100,0 Riguardo a questo aspetto i giovani, fino ai 30 anni, risultano essere i più soddisfatti (Tab. 52). Tab. 52 Opinioni sulla chiarezza dei percorsi di navigazione per classi di età degli utenti. Valori Navigando è sempre chiaro dove sono oltre 80 Molto d'accordo 1,1 3,9 4,8 4,6 4,0 4,2-5,9 4,2 Abbastanza d accordo 46,1 35,1 40,5 41,7 38,4 37,5 40,0 11,8 38,9 Poco d accordo 41,6 40,9 40,5 42,8 41,5 45,8 40,0 17,6 41,2 Per niente d accordo 7,9 15,0 10,8 7,6 12,1 6,3 10,0-11,1 3,4 5,1 3,4 3,3 4,0 6,3 10,0 64,7 4,6 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Ancora una volta all aumentare del titolo di studio aumenta il grado diminuisce la soddisfazione degli utenti (Tab. 53). Tab. 53 Opinioni sulla chiarezza dei percorsi di navigazione per titolo di studio degli utenti. Valori Navigando è sempre chiaro dove sono Frequenza Diploma Molto d'accordo 3,1 3,8 5,3 6,9-5,1 4,2 Abbastanza d accordo 35,1 39,9 43,0 47,2 33,3 25,6 38,9 Poco d accordo 43,6 41,3 40,0 30,6 66,7 30,8 41,2 Per niente d accordo 13,3 13,0 8,7 9,7-2,6 11,1 4,9 1,9 3,1 5,6-35,9 4,6 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 26

27 Tab. 54 Opinioni sulla possibilità di annullare le operazioni effetuate per sesso degli utenti. Valori In ogni pagina sono presenti collegamenti per tornare indietro Femmina Maschio Molto d'accordo 12,0 7,9 2,6 8,9 Abbastanza d accordo 54,5 50,0 26,3 50,7 Poco d accordo 20,9 27,1 23,7 25,3 Per niente d accordo 4,3 5,2-4,8 8,3 9,9 47,4 10,2 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 55 Opinioni sulla possibilità di annullare le operazioni effettuate per classi di età degli utenti. Valori In ogni pagina sono presenti collegamenti per tornare indietro oltre 80 Molto d'accordo 2,2 8,6 8,5 11,4 9,4 10,4 20,0-8,9 Abbastanza d accordo 55,1 48,1 52,0 51,5 53,1 56,3 50,0-50,7 Poco d accordo 25,8 26,5 24,2 25,7 24,6 25,0 30,0 17,6 25,3 Per niente d accordo 3,4 7,0 4,2 4,1 4, ,8 13,5 9,7 11,0 7,3 8,5 8,3-82,4 10,2 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 56 Opinioni sulla possibilità di annullare le operazioni effettuate per titolo di studio degli utenti. Valori In ogni pagina sono presenti collegamenti per tornare indietro Frequenza Diploma Molto d'accordo 8,3 11,1 9,0 13,9 33,3-8,9 Abbastanza d accordo 49,8 43,3 55,3 50,0 66,7 28,2 50,7 Poco d accordo 25,4 26,9 24,6 26,4-25,6 25,3 Per niente d accordo 5,3 5,3 4,6 1,4-2,6 4,8 11,2 13,5 6,5 8,3-43,6 10,2 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 57 Opinioni sulla strutturazione del menù a destra per sesso degli utenti. Valori Il menu a destra della home page è ben strutturato Femmina Maschio Molto d'accordo 4,5 2,0-2,6 Abbastanza d accordo 54,1 46,8 18,4 48,2 Poco d accordo 29,3 34,2 23,7 32,6 Per niente d accordo 3,3 4,7 2,6 4,3 8,9 12,4 55,3 12,3 100,0 100,0 100,0 100,0 27

28 Tab. 58 Opinioni sulla strutturazione del menù a destra per classi età degli utenti. Valori Il menu a destra della home page è ben strutturato oltre 80 Molto d'accordo 2,2 2,1 3,4 2,7 2,2 10,0-2,6 Abbastanza d accordo 43,8 43,7 47,1 55,6 53,1 52,1 60,0 5,9 48,2 Poco d accordo 28,1 34,9 34,5 29,8 32,1 29,2 10,0 11,8 32,6 Per niente d accordo 9,0 6,2 4,2 1,6 2,7 4, ,3 16,9 13,1 10,8 10,3 9,8 14,6 20,0 82,4 12,3 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 59 Opinioni sulla strutturazione del menù a destra per titolo di studio degli utenti. Valori Il menu a destra della home page è ben strutturato Frequenza Diploma Molto d'accordo 1,6 2,9 3,1 6,9-5,1 2,6 Abbastanza d accordo 46,5 44,2 51,9 54,2 66,7 25,6 48,2 Poco d accordo 32,8 38,5 31,6 27,8-25,6 32,6 Per niente d accordo 5,6 2,4 3, ,6 4,3 13,5 12,0 9,5 11,1 33,3 41,0 12,3 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 60 Opinioni sui risultati del motore di ricerca per classi di età degli utenti. Valori I risultati del motore di ricerca sono accurati Femmina Maschio Molto d'accordo 2,7 2,0-2,1 Abbastanza d accordo 34,7 28,4 13,2 29,9 Poco d accordo 36,4 36,1 26,3 36,0 Per niente d accordo 14,0 18,8 5,3 17,2 12,2 14,7 55,3 14,8 100,0 100,0 100,0 100,0 Tab. 61 Opinioni sui risultati del motore di ricerca per classi di età degli utenti. Valori I risultati del motore di ricerca sono accurati oltre 80 Molto d'accordo 3,4 1,2 2,1 3,3 2, ,1 Abbastanza d accordo 25,8 23,2 27,6 36,3 37,9 54,2 50,0-29,9 Poco d accordo 37,1 37,8 40,4 32,5 30,8 29,2 20,0 5,9 36,0 Per niente d accordo 20,2 23,0 17,7 14,1 11,2 2,1-5,9 17,2 13,5 14,8 12,2 13,8 17,4 14,6 30,0 88,2 14,8 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 28

Questionario Portale Web (somministrato on line) Comune di Roma

Questionario Portale Web (somministrato on line) Comune di Roma Questionario Portale Web (somministrato on line) Comune di Roma Utilizza il computer: qualche volta all anno qualche volta al mese qualche volta a settimana tutti i giorni Accede ad Internet: qualche volta

Dettagli

STRUMENTO N 9 REPORT INDAGINE

STRUMENTO N 9 REPORT INDAGINE STRUMENTO N 9 REPORT INDAGINE REPORT INDAGINE Roma, 16 maggio 2102 Comune di Cosenza RILEVAZIONE DELLA CUSTOMER SATISFACTION DEL SERVIZIO Ufficio Relazioni con il Pubblico Strumento n 9: modello report

Dettagli

5. IL PC E INTERNET NELLE DIVERSE TIPOLOGIE FAMILIARI

5. IL PC E INTERNET NELLE DIVERSE TIPOLOGIE FAMILIARI 5. IL PC E INTERNET NELLE DIVERSE TIPOLOGIE FAMILIARI 5.1 Considerazioni generali Il livello di informatizzazione delle famiglie toscane è stato esaminato, oltre che sulla base del territorio, anche tenendo

Dettagli

Analisi dati questionario gradimento del sito web dell'istituto

Analisi dati questionario gradimento del sito web dell'istituto Analisi dati questionario gradimento del sito web dell'istituto Premessa La valutazione del grado di soddisfazione degli utenti rappresenta un importante aspetto nella gestione di qualsiasi organizzazione,

Dettagli

7.2 Indagine di Customer Satisfaction

7.2 Indagine di Customer Satisfaction 7.2 Indagine di Customer Satisfaction Il campione L indagine è stata condotta su un campione a più stadi di 795 clienti TIEMME SpA (errore di campionamento +/ 2%) rappresentativo della popolazione obiettivo,

Dettagli

Indagini di Customer Satisfaction. Museo Napoleonico. Settembre Ottobre 2011. Data 13/11/2011

Indagini di Customer Satisfaction. Museo Napoleonico. Settembre Ottobre 2011. Data 13/11/2011 Data 13/11/2011 Indagini di Customer Satisfaction Museo Napoleonico Settembre Ottobre 2011 Indice Il documento si articola nei seguenti capitoli: Premessa e nota metodologica Sintesi dei risultati Medie

Dettagli

La voce dei donatori

La voce dei donatori La voce dei donatori Uno studio sul grado di soddisfazione e di efficienza percepita dai Donatori nei confronti dell organizzazione e delle attività dell Avis Comunale RE www.avis.re.it Gli obiettivi della

Dettagli

Dimensione 4: Rilevazione dell opinione degli studenti frequentanti

Dimensione 4: Rilevazione dell opinione degli studenti frequentanti Dimensione 4: Rilevazione dell opinione degli studenti frequentanti L Università Unitelma Sapienza nel corso dell a.a. 2013/2014 ha attivato i 2 questionari previsti dall ANVUR relativi alla valutazione

Dettagli

Elaborazione questionario Notorietà ed efficacia del Fondo Sociale Europeo (FSE) in Campania

Elaborazione questionario Notorietà ed efficacia del Fondo Sociale Europeo (FSE) in Campania Elaborazione questionario Notorietà ed efficacia del Fondo Sociale Europeo (FSE) in Campania È stata attivata una ricerca per misurare la conoscenza e la percezione dell efficacia del Programma attraverso

Dettagli

7.2 Indagine di Customer Satisfaction

7.2 Indagine di Customer Satisfaction 7.2 Indagine di Customer Satisfaction Il campione L indagine è stata condotta su un campione a più stadi di 373 clienti di Tiemme Spa sede operativa di Piombino (errore di campionamento +/- 2%) rappresentativo

Dettagli

Report finale sportello Ricomincio da qui

Report finale sportello Ricomincio da qui Report finale sportello Ricomincio da qui Contesto generale del progetto Ricomincio da qui Lo sportello Ricomincio da qui offre supporto e sostegno a tutti coloro che sono residenti a Spinea e cercano

Dettagli

A SCUOLA CON JUMPC. Report sintetico dei risultati del progetto, dal punto di vista degli insegnanti e degli. studenti che hanno partecipato

A SCUOLA CON JUMPC. Report sintetico dei risultati del progetto, dal punto di vista degli insegnanti e degli. studenti che hanno partecipato A SCUOLA CON JUMPC Report sintetico dei risultati del progetto, dal punto di vista degli insegnanti e degli studenti che hanno partecipato Roma, 20 aprile 2009 Indice dei contenuti Gli esiti del sondaggio

Dettagli

Comunicato stampa. L identikit e le scelte dei diplomati calabresi

Comunicato stampa. L identikit e le scelte dei diplomati calabresi Comunicato stampa L identikit e le scelte dei diplomati calabresi I diplomati calabresi si raccontano prima e dopo il diploma. Quest anno la Regione Calabria ha esteso il progetto AlmaDiploma - l associazione

Dettagli

Questionario 2010 Aem Torino Distribuzione

Questionario 2010 Aem Torino Distribuzione Buongiorno, sono un intervistatore/trice dell Istituto Swg. Stiamo effettuando una ricerca per conto dell Università degli Studi di Torino e di. L azienda Aem Torino Distribuzione sta conducendo un indagine

Dettagli

Report relativo all analisi di Customer Satisfaction

Report relativo all analisi di Customer Satisfaction Report relativo all analisi di Customer Satisfaction Committente: Firenze Parcheggi SpA Società incaricata: Process Factory Srl Via Masaccio 153, 50132 Firenze Data del report: 11/05/2015 Sommario 1. Premessa...

Dettagli

6.1 L occupazione femminile

6.1 L occupazione femminile 6.1 L occupazione femminile E oramai noto come la presenza femminile sul mercato del lavoro sia notevolmente cresciuta nell ultimo decennio. La società in trasformazione ha registrato così un importante

Dettagli

REPORT EX ANTE 2015. Servizio civile nazionale

REPORT EX ANTE 2015. Servizio civile nazionale REPORT EX ANTE 2015 Servizio civile nazionale Genere Età Titolo di studio Eventuali studi in corso IL CAMPIONE Genere VA Maschi 17 Femmine 45 TOTALE 62 Età degli intervistati 22 21 20 20 21 20 19 19-22anni

Dettagli

La vita quotidiana di separati e divorziati in Italia

La vita quotidiana di separati e divorziati in Italia 10 maggio 2004 La vita quotidiana di separati e in Italia Media 2001-2002 Ogni anno le indagini Multiscopo condotte dall Istat rilevano i comportamenti e gli aspetti più importanti della vita quotidiana

Dettagli

Azienda Sanitaria ULSS 3 Risultati dell indagine 2014 sul benessere del personale dipendente

Azienda Sanitaria ULSS 3 Risultati dell indagine 2014 sul benessere del personale dipendente Risultati dell indagine 2014 sul benessere del personale dipendente Sommario Premessa 1 L indagine e il questionario di rilevazione 1 La partecipazione e le caratteristiche dei rispondenti 2 I risultati

Dettagli

I FIORENTINI E LA TRANVIA Indagine conoscitiva sull utilizzo della linea 1 della tranvia

I FIORENTINI E LA TRANVIA Indagine conoscitiva sull utilizzo della linea 1 della tranvia I FIORENTINI E LA TRANVIA Indagine conoscitiva sull utilizzo della linea 1 della tranvia Introduzione 1. Obiettivi e caratteristiche dell indagine L indagine è progettata dal Settore Pianificazione Integrata

Dettagli

I risultati dell indagine SAPA-PON. Roma, 19 dicembre 2011 Antonella Mastrogiovanni

I risultati dell indagine SAPA-PON. Roma, 19 dicembre 2011 Antonella Mastrogiovanni I risultati dell indagine SAPA-PON Roma, 19 dicembre 2011 Antonella Mastrogiovanni Analisi di contesto Lo sviluppo e il progresso economico e sociale di un Paese, si costruisce e si garantisce grazie al

Dettagli

4 I LAUREATI E IL LAVORO

4 I LAUREATI E IL LAVORO 4I LAUREATI E IL LAVORO 4 I LAUREATI E IL LAVORO La laurea riduce la probabilità di rimanere disoccupati dopo i 30 anni L istruzione si rivela sempre un buon investimento a tutela della disoccupazione.

Dettagli

INTRODUZIONE LA VALUTAZIONE TRAMITE QUESTIONARIO

INTRODUZIONE LA VALUTAZIONE TRAMITE QUESTIONARIO INTRODUZIONE Anche quest anno, Piscine Forlì S.S.D. A.R.L. ha proposto ai suoi utenti un questionario per rilevarne la soddisfazione. L intento del gestore è stato molto ambizioso, non si è limitato infatti

Dettagli

RILEVAZIONE DELLA CUSTOMER SATISFACTION UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO

RILEVAZIONE DELLA CUSTOMER SATISFACTION UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO REPORT INDAGINE Provincia di Lecce RILEVAZIONE DELLA CUSTOMER SATISFACTION UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO Dicembre 2013 REPORT: UFFICIO DI STATISICA FONTE DATI: UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO INDICE

Dettagli

La soddisfazione dei cittadini per il servizio di Polizia Municipale

La soddisfazione dei cittadini per il servizio di Polizia Municipale Settore Polizia Municipale e Politiche per la Legalità e le Sicurezze Settore Direzione Generale Ufficio organizzazione, qualità e ricerche La soddisfazione dei cittadini per il servizio di Polizia Municipale

Dettagli

Questo grafico conferma le tendenze evidenziate con il precedente.

Questo grafico conferma le tendenze evidenziate con il precedente. Istituto Paolo Boselli Questionario rivolto alle classi quinte Agenzia Banca Dati a.s. 2011/12 Commento ai risultati del questionario Il tradizionale questionario sottoposto agli allievi delle classi quinte

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

Settore Istruzione RILEVAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEGLI UTENTI DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA NELLE SCUOLE DELL INFANZIA SINTESI DEI RISULTATI

Settore Istruzione RILEVAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEGLI UTENTI DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA NELLE SCUOLE DELL INFANZIA SINTESI DEI RISULTATI Settore Istruzione RILEVAZIONE DELLA SODDISFAZIONE DEGLI UTENTI DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA NELLE SCUOLE DELL INFANZIA SINTESI DEI RISULTATI M o d e n a, n o v e m b re 2 0 1 4 1 INDICE Pagina INFORMAZIONI

Dettagli

Indagine di customer satisfaction per la valutazione del sito internet dell Agenzia

Indagine di customer satisfaction per la valutazione del sito internet dell Agenzia Dicembre 2015 Indagine di customer satisfaction per la valutazione del sito internet dell Agenzia Sommario MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELL INDAGINE... 3 1.1 OBIETTIVO DELL INDAGINE... 3 1.2 MODALITÀ DI DEFINIZIONE

Dettagli

REPORT DI SINTESI RELATIVO ALL INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION ESEGUITA PRESSO LA SEDE AOU SASSARI

REPORT DI SINTESI RELATIVO ALL INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION ESEGUITA PRESSO LA SEDE AOU SASSARI REPORT DI SINTESI RELATIVO ALL INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION ESEGUITA PRESSO LA SEDE AOU SASSARI Settembre/Ottobre 2009 QUESTIONARIO: Analisi della soddisfazione del paziente sul servizio. U.O. coinvolte

Dettagli

Area Marketing. Approfondimento

Area Marketing. Approfondimento Area Marketing Approfondimento CUSTOMER SATISFACTION COME RILEVARE IL LIVELLO DI SODDISFAZIONE DEI CLIENTI (CUSTOMER SATISFACTION) Rilevare la soddisfazione dei clienti non è difficile se si dispone di

Dettagli

MISURA DELLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

MISURA DELLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE 08/02/2011 Pag. 1 di 6 MISURA DELLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE 1. SCOPO... 2 2. APPLICABILITÀ... 2 3. DOCUMENTI DI RIFERIMENTO... 2 3.1. Norme... 2 3.2. Moduli / Istruzioni... 2 4. RESPONSABILITÀ... 2 5.

Dettagli

Risultati dell indagine conoscitiva sul Network di Linea Amica

Risultati dell indagine conoscitiva sul Network di Linea Amica Risultati dell indagine conoscitiva sul Network di Linea Amica (a cura dell Area Comunicazione e Servizi al cittadino, con il supporto dell Ufficio Monitoraggio e Ricerca di FormezPA) INDICE 1. Introduzione

Dettagli

Le competenze degli adulti (16-65 anni) in Italia. Primi risultati nazionali dall Indagine PIAAC

Le competenze degli adulti (16-65 anni) in Italia. Primi risultati nazionali dall Indagine PIAAC Le competenze degli adulti (16-65 anni) in Italia. Primi risultati nazionali dall Indagine PIAAC Le competenze degli adulti (16-65 anni): l Italia nello scenario internazionale I risultati dell indagine

Dettagli

La fotografia dell occupazione

La fotografia dell occupazione La fotografia dell occupazione La dimensione aziendale Come osservato precedentemente in Veneto il 97,3% delle imprese ha un numero di addetti inferiore a 19 e raccoglie il 60,5% del totale degli occupati

Dettagli

Tasso di occupazione per fasce di età. Provincia di Piacenza, 2009 90,3 83,1 77,7 27,6 16,4. 15-24 anni. 25-34 anni. 45-54 anni.

Tasso di occupazione per fasce di età. Provincia di Piacenza, 2009 90,3 83,1 77,7 27,6 16,4. 15-24 anni. 25-34 anni. 45-54 anni. La situazione occupazionale dei giovani in provincia di Piacenza Premessa Una categoria di soggetti particolarmente debole nel mercato del lavoro è rappresentata, di norma, dai lavoratori di età più giovane

Dettagli

Relazione annuale sulla valutazione della didattica da parte degli studenti A.A. 2009/2010

Relazione annuale sulla valutazione della didattica da parte degli studenti A.A. 2009/2010 UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE Relazione annuale sulla valutazione della didattica da parte degli studenti A.A. 2009/2010 Aprile 2011 Indice Premessa 1. La metodologia adottata. 3 2. Lo

Dettagli

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale SERVIZIO SANITARIO REGIONALE BASILICATA Azienda Sanitaria Locale di Potenza INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP Relazione Generale A cura degli Uffici URP

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Rev.: 6 Data ultimo aggiornamento: 22 settembre 2014 N.B. le modifiche effettuate sono evidenziate in corsivo

CARTA DEI SERVIZI. Rev.: 6 Data ultimo aggiornamento: 22 settembre 2014 N.B. le modifiche effettuate sono evidenziate in corsivo CARTA DEI SERVIZI Premessa La procedura di appalto pubblico, ai sensi del D.Lgs. n. 163/2006 Codice dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, deve rispettare i principi di libera concorrenza,

Dettagli

Metro Brescia: Indicatori di qualità del servizio erogato

Metro Brescia: Indicatori di qualità del servizio erogato COMUNE DI BRESCIA Metro Brescia: Indicatori di qualità del servizio erogato L opinione dei cittadini sulla Metropolitana di Brescia Tavolo tecnico di monitoraggio dei livelli di servizio del Metro Brescia

Dettagli

Casino Nobile Musei di Villa Torlonia

Casino Nobile Musei di Villa Torlonia Data 10/11/2011 Indagini di Customer Satisfaction Casino Nobile Musei di Villa Torlonia Settembre Ottobre 2011 2 Indice Il documento si articola nei seguenti capitoli: Premessa e nota metodologica Sintesi

Dettagli

RAPPORTO QUALITÀ ANNO 2013 PREMESSA. Questionario Utenti Servizio Promozione Autoimpiego

RAPPORTO QUALITÀ ANNO 2013 PREMESSA. Questionario Utenti Servizio Promozione Autoimpiego PREMESSA NOMV Nucleo Operativo Monitoraggio e Valutazione Provincia Oristano Provintzia de Aristanis RAPPORTO QUALITÀ ANNO 2013 Questionario Utenti Servizio Promozione Autoimpiego Pagina 1 PREMESSA Sommario

Dettagli

REPORT DI VALUTAZIONE

REPORT DI VALUTAZIONE Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Svizzera 2007-2013 Le opportunità non hanno confini. Oltre la frontiera: occasioni di cooperazione REPORT DI VALUTAZIONE Unione europea Fondo Europeo Sviluppo

Dettagli

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE. Questionario Utenti Input

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE. Questionario Utenti Input ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE Questionario Utenti Input Finalità 1. Promuovere lo sviluppo personale durante il percorso scolastico Per cominciare, abbiamo bisogno di alcuni tuoi dati personali e dell

Dettagli

Condizione occupazionale dei laureati ad un anno dalla laurea

Condizione occupazionale dei laureati ad un anno dalla laurea AA 2013-2014 Corso di Laurea in Ottica e Optometria Condizione occupazionale dei laureati ad un anno dalla laurea http://almalaurea.it Premessa L indagine di Almalaurea si riferisce ai laureati dell anno

Dettagli

Indagine L attività delle Agenzie Immobiliari in Italia nel 2010 Roma, aprile 2011

Indagine L attività delle Agenzie Immobiliari in Italia nel 2010 Roma, aprile 2011 Indagine L attività delle Agenzie Immobiliari in Italia nel 2010 Roma, aprile 2011 Obiettivi L Indagine sull attività delle Agenzie Immobiliari realizzata nel 2010 ha come obiettivo principale la verifica

Dettagli

Presentazione dei risultati del questionario pubblico 28 marzo 2015

Presentazione dei risultati del questionario pubblico 28 marzo 2015 Presentazione dei risultati del questionario pubblico 28 marzo 2015 Marco Riva Il questionario Trasformazioni urbanistiche, trasporti e manutenzioni Misurazione pubblica dell intervallo tra ciò che Torino

Dettagli

Questionario sulla soddisfazione degli utenti del portale ISPRA (II semestre luglio /dicembre 2011)

Questionario sulla soddisfazione degli utenti del portale ISPRA (II semestre luglio /dicembre 2011) Questionario sulla soddisfazione degli utenti del portale ISPRA (II semestre luglio /dicembre 2011) Il questionario sulla soddisfazione dell utenza del portale web ISPRA, pubblicizzato con la newsletter

Dettagli

Principali risultati della ricerca

Principali risultati della ricerca Principali risultati della ricerca INTRODUZIONE Principali risultati della ricerca 1. Descrizione Lo scopo della ricerca è stato quello di valutare i comportamenti di consumo degli utenti internet italiani

Dettagli

INDAGINE SUI DIPLOMATI ITSOS

INDAGINE SUI DIPLOMATI ITSOS Chi risponde La condizione professionale 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 Studente Studente Lavoratore Lavoratore regolare Lavoratore precario In cassa integrazione Disoccupato In cerca di prima occ. Casalingo Inattivo

Dettagli

IL CONSUMATORE E IL CREDITO Indagine sul rapporto tra i consumatori e i prodotti di credito al consumo anno 2012

IL CONSUMATORE E IL CREDITO Indagine sul rapporto tra i consumatori e i prodotti di credito al consumo anno 2012 IL CONSUMATORE E IL CREDITO Indagine sul rapporto tra i consumatori e i prodotti di al consumo anno 2012 Il al consumo in Italia Il settore del ai consumatori è regolato dal Testo Unico Bancario, così

Dettagli

Cittadini e Innovazione Tecnologica: un mercato in continua crescita

Cittadini e Innovazione Tecnologica: un mercato in continua crescita 1 Cittadini e Innovazione Tecnologica: un mercato in continua crescita L Osservatorio semestrale della Società dell Informazione, realizzato da Federcomin, analizza semestralmente lo stato e le dinamiche

Dettagli

3. Rilevazione di aspettative in relazione ai requisiti principali del servizio.

3. Rilevazione di aspettative in relazione ai requisiti principali del servizio. SINTESI DEI RISULTATI DELL INDAGINE PILOTA DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS SUI CALL CENTER COMMERCIALI DELLE PRINCIPALI IMPRESE DI VENDITA DI ELETTRICITA E DI GAS Finalità e obiettivi I

Dettagli

LA LETTURA DI LIBRI IN ITALIA

LA LETTURA DI LIBRI IN ITALIA 11 maggio 2011 Anno 2010 LA LETTURA DI LIBRI IN ITALIA Nel 2010 il 46,8% della popolazione di 6 anni e più (26 milioni e 448 mila persone) dichiara di aver letto, per motivi non strettamente scolastici

Dettagli

Indagine sul Commercio Elettronico

Indagine sul Commercio Elettronico Definizione dei target e delle abitudini di acquisto degli individui acquirenti http://research.onetone.it/ FEBBRAIO 2003 OBIETTIVI DEL LAVORO L obiettivo della seguente indagine è stato di delineare le

Dettagli

erogati per conto dell Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze nel corso dell anno 2010. È stata

erogati per conto dell Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze nel corso dell anno 2010. È stata L obiettivo della presente analisi è quello di offrire un panorama sullo stato dell arte dei servizi erogati per conto dell Agenzia Capitolina sulle Tossicodipendenze nel corso dell anno 2010. È stata

Dettagli

Dom. 4 Mi puo' dire per favore la sua eta' in anni compiuti? (registrare, se minore di 18 chiudere l intervista)

Dom. 4 Mi puo' dire per favore la sua eta' in anni compiuti? (registrare, se minore di 18 chiudere l intervista) Buongiorno, sono un intervistatore/trice dell Istituto SWG Stiamo effettuando una ricerca per conto dell Università degli Studi di Torino e di AMIAT. L'azienda AMIAT (Azienda Multiservizi Igiene Ambiente

Dettagli

Indagine sulla soddisfazione lavorativa e le condizioni di lavoro dei docenti delle scuole cantonali - 2014

Indagine sulla soddisfazione lavorativa e le condizioni di lavoro dei docenti delle scuole cantonali - 2014 Dipartimento dell educazione, della cultura e dello sport Divisione della scuola Indagine sulla soddisfazione lavorativa e le condizioni di lavoro dei docenti delle scuole cantonali - 2014 Giugno 2015

Dettagli

La laurea giusta per trovare

La laurea giusta per trovare La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente Diplomati e laureati: quanti trovano lavoro Con un titolo di studio elevato si riesce a trovare lavoro più facilmente. Lo confermano i risultati

Dettagli

LAVORO IL MERCATO DEL LAVORO IN SICILIA E LE FORZE DI LAVORO POTENZIALI

LAVORO IL MERCATO DEL LAVORO IN SICILIA E LE FORZE DI LAVORO POTENZIALI LAVORO NOTIZIARIO DI STATISTICHE REGIONALI A CURA DEL SERVIZIO STATISTICA DELLA REGIONE SICILIANA IN COLLABORAZIONE CON ISTAT ANNO 6 N.1/2014 In questo notiziario torniamo ad occuparci di mercato del nella

Dettagli

La laurea giusta per trovare

La laurea giusta per trovare La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente? Diplomati e laureati: quanti trovano lavoro? Con un titolo di studio elevato si riesce a trovare lavoro più facilmente. Lo confermano i risultati

Dettagli

4I LAUREATI E IL LAVORO

4I LAUREATI E IL LAVORO 4I LAUREATI E IL LAVORO 4 I LAUREATI E IL LAVORO La laurea riduce la probabilità di rimanere disoccupati dopo i 35 anni L istruzione si rivela sempre un buon investimento a tutela della disoccupazione.

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI MEDEA

CARTA DEI SERVIZI MEDEA CARTA DEI SERVIZI MEDEA Indice 1. Introduzione 2. MEDEA e la Carta dei Servizi: chi siamo, obiettivi e finalità 3. I principi fondamentali 4. Standard qualitativi 5. I servizi erogati 6. Validità della

Dettagli

Le tecnologie dell informazione e della comunicazione: disponibilità nelle famiglie e utilizzo degli individui

Le tecnologie dell informazione e della comunicazione: disponibilità nelle famiglie e utilizzo degli individui 27 dicembre 2005 Le tecnologie dell informazione e della comunicazione: disponibilità nelle famiglie e utilizzo degli individui Anno 2005 Le indagini Multiscopo condotte dall Istat rilevano i comportamenti

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI OGGETTO: Questionario sul benessere organizzativo 2012 - Report Il presente documento è finalizzato all analisi dei dati scaturiti dalla compilazione dei questionari in oggetto, da parte dei dipendenti

Dettagli

USO DELL E-GOVERNMENT DA PARTE DI CONSUMATORI E IMPRESE

USO DELL E-GOVERNMENT DA PARTE DI CONSUMATORI E IMPRESE 9 maggio 2013 Anno 2012 USO DELL E-GOVERNMENT DA PARTE DI CONSUMATORI E IMPRESE L Istat, in collaborazione con il Dipartimento per l innovazione tecnologica (Dit), ha svolto a luglio 2012 la seconda indagine

Dettagli

STRUMENTO N 9 REPORT INDAGINE

STRUMENTO N 9 REPORT INDAGINE STRUMENTO N 9 REPORT INDAGINE REPORT INDAGINE Roma, 11 maggio Comune di Bisceglie RILEVAZIONE DELLA CUSTOMER SATISFACTION DEL SERVIZIO FRONT OFFICE "Accesso e utilizzo dei servizi di sportello" Strumento

Dettagli

Osservatorio sul Patrimonio Informativo Personale. CERMES Centro di Ricerche su Marketing & Servizi

Osservatorio sul Patrimonio Informativo Personale. CERMES Centro di Ricerche su Marketing & Servizi Osservatorio sul Patrimonio Informativo Personale Obiettivi della rilevazione 1. Analizzare la consapevolezza dell esistenza di un Patrimonio Informativo Personale, dal punto di vista delle Fattispecie,

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA STATALE 3 CIRCOLO G. CAIATI

SCUOLA PRIMARIA STATALE 3 CIRCOLO G. CAIATI SCUOLA PRIMARIA STATALE 3 CIRCOLO G. CAIATI Analisi dei dati relativi al questionario di valutazione sulla qualità dell integrazione scolastica degli alunni con disabilità. Progetto ICF Dal modello ICF

Dettagli

FLSS Flatmates life support system. Report Usability Test. Chiara Frantini Sara Minoli Matteo Vacca

FLSS Flatmates life support system. Report Usability Test. Chiara Frantini Sara Minoli Matteo Vacca FLSS Flatmates life support system Report Usability Test Chiara Frantini Sara Minoli Matteo Vacca INDICE 1. Campione 2. Analisi dei risultati 2.1 Task analysis 2.2 Valutazioni soggettive 3. Errori 4. Possibili

Dettagli

INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION Ufficio Statistica Comune di Ferrara

INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION Ufficio Statistica Comune di Ferrara ASCOLTARE I CITTADINI: SITO WEB DELL UFFICIO STATISTICA - VALUTAZIONE DELLA SODDISFAZIONE Anno 2010 Sondaggio sulle opinioni degli utenti a cura dell del Agosto 2010 ASCOLTARE I CITTADINI: SITO WEB DELL

Dettagli

Indagine sulla soddisfazione per i servizi sanitari dei cittadini del territorio dell ULSS 3 di Bassano del Grappa

Indagine sulla soddisfazione per i servizi sanitari dei cittadini del territorio dell ULSS 3 di Bassano del Grappa Indagine sulla soddisfazione per i servizi sanitari dei cittadini del territorio dell ULSS 3 di Bassano del Grappa Rocco Micciolo Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Università degli Studi di

Dettagli

Risultati dell indagine di customer satisfaction sullo Sportello del Cittadino

Risultati dell indagine di customer satisfaction sullo Sportello del Cittadino Risultati dell indagine di customer satisfaction sullo Sportello del Cittadino Indagine on line realizzata nel periodo Giugno - Luglio 2013 U. Org.va Personale, Organizzazione e controllo Ufficio Controllo

Dettagli

Sintesi dei principali risultati 1

Sintesi dei principali risultati 1 Sintesi dei principali risultati 1 In quest indagine sul settore dei servizi per le imprese, sono state studiate imprese che svolgono servizi di ricerca, selezione e fornitura di personale; imprese di

Dettagli

Draft sulla lettura dei risultati italiani dell indagine ALL (Adult literacy and Life skills) Aree geografiche a confronto

Draft sulla lettura dei risultati italiani dell indagine ALL (Adult literacy and Life skills) Aree geografiche a confronto Draft sulla lettura dei risultati italiani dell indagine ALL (Adult literacy and Life skills) Aree geografiche a confronto L indagine internazionale ALL raccoglie elementi importanti che riguardano la

Dettagli

IL BISOGNO DI SERVIZI PER I BAMBINI DA ZERO A 3 ANNI

IL BISOGNO DI SERVIZI PER I BAMBINI DA ZERO A 3 ANNI IL BISOGNO DI SERVIZI PER I BAMBINI DA ZERO A 3 ANNI 1. La rilevazione La rilevazione presso le famiglie con bambini da zero a 3 anni, residenti nei comuni dell Ambito territoriale dei servizi sociali

Dettagli

I GIOVANI NON DEMORDONO E CERCANO DI RESISTERE E ADATTARSI

I GIOVANI NON DEMORDONO E CERCANO DI RESISTERE E ADATTARSI Rapporto GIOVANI E LAVORO La crisi economica ha aggravato la condizione dei giovani italiani peggiorando le opportunità di trovare un occupazione, di stabilizzare il percorso lavorativo, di realizzare

Dettagli

INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION ASILO NIDO COMUNALE PRIMO VOLO ANNO SCOLASTICO 2010-2011

INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION ASILO NIDO COMUNALE PRIMO VOLO ANNO SCOLASTICO 2010-2011 Comune di Mira Istituzione comunale «Mira Innovazione» Piazza IX Martiri 3-30034 - MIRA (VE) C.F. 00368570271 - Servizio Asilo Nido - INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION ASILO NIDO COMUNALE PRIMO VOLO ANNO

Dettagli

Prove Esame di Stato

Prove Esame di Stato Prove Esame di Stato 2012 SEZ. A 1 Prova L Assistente Sociale specialista responsabile di un servizio sociale riceve dal proprio riferimento politico (Assessore alle politiche sociali) l incarico di redigere

Dettagli

Usabilità e comunicazione di www.spezialmente.it

Usabilità e comunicazione di www.spezialmente.it Pagina 1 di 7 Usabilità e comunicazione di www.spezialmente.it Finalità dell inchiesta "Quanto è usabile Spezialmente?". Ad un anno e mezzo dalla nascita e a meno di 6 mesi del fondamentale passaggio a

Dettagli

Modalità e processo di rilevazione della customer satisfaction in Inail

Modalità e processo di rilevazione della customer satisfaction in Inail Modalità e processo di rilevazione della customer satisfaction in Inail PREMESSA L Inail da sempre fonda la sua attività su una cultura aziendale che pone l utente al centro del proprio sistema organizzativo;

Dettagli

Analisi del Questionario di gradimento del Servizio di Assistenza Domiciliare erogato nell ambito territoriale del Comune di Spinea

Analisi del Questionario di gradimento del Servizio di Assistenza Domiciliare erogato nell ambito territoriale del Comune di Spinea Analisi del Questionario di gradimento del Servizio di Assistenza Domiciliare erogato nell ambito territoriale del Comune di Spinea Indagine 2013 A cura di Àncora Servizi Società Coop. Sociale 1 Premessa

Dettagli

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E SODDISFAZIONE DEI CITTADINI IN MERITO AL PERCORSO DI RAVENNA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E SODDISFAZIONE DEI CITTADINI IN MERITO AL PERCORSO DI RAVENNA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019 COMUNE DI RAVENNA SERVIZIO RISORSE UMANE E QUALITA U.O. ORGANIZZAZIONE, QUALITA E FORMAZIONE INDAGINE SULLA CONOSCENZA E SODDISFAZIONE DEI CITTADINI IN MERITO AL PERCORSO DI RAVENNA CAPITALE EUROPEA DELLA

Dettagli

5DOPO IL DIPLOMA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I DIPLOMATI E IL LAVORO LA FAMIGLIA DI ORIGINE

5DOPO IL DIPLOMA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I DIPLOMATI E IL LAVORO LA FAMIGLIA DI ORIGINE 5DOPO IL DIPLOMA DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ I DIPLOMATI E IL LAVORO LA FAMIGLIA DI ORIGINE 5.1 DALLA SCUOLA ALL UNIVERSITÀ 82 Sono più spesso le donne ad intraprendere gli studi universitari A partire

Dettagli

1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL

1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL 1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL BENE COMUNE Una comunità di oltre 139 mila soci impegnati, nel quotidiano come nelle emergenze, in attività sociali e sanitarie di aiuto alle persone in difficoltà

Dettagli

Processi innovativi. (pp. 631-679 del volume) La numerazione delle tabelle riproduce quella del testo integrale

Processi innovativi. (pp. 631-679 del volume) La numerazione delle tabelle riproduce quella del testo integrale Processi innovativi (pp. 631-679 del volume) La numerazione delle tabelle riproduce quella del testo integrale Tornare alla città digitale: servizi on line integrati per il territorio I servizi on line,

Dettagli

Analisi dei risultati della consultazione on line sul Vertice G8

Analisi dei risultati della consultazione on line sul Vertice G8 Analisi dei risultati della consultazione on line sul Vertice G8 Sono circa mille i cittadini che hanno partecipato a Dite la vostra sul G8, la prima consultazione pubblica on line sul Vertice G8. La consultazione

Dettagli

INDAGINE RISULTATI 'UFFICIO RELAZIONI ELABORAZIONE QUALITÀ DEI SERVIZI CAMERALI A CURA DELL'U CON IL PUBBLICO U. R. P.

INDAGINE RISULTATI 'UFFICIO RELAZIONI ELABORAZIONE QUALITÀ DEI SERVIZI CAMERALI A CURA DELL'U CON IL PUBBLICO U. R. P. INDAGINE TRIMESTRALE PER RILEVARE IL LIVELLO DI SODDISFAZIONE ESPRESSO DAI PROPRI UTENTI SULLA QUALITÀ DEI SERVIZI CAMERALI RISULTATI A CURA DELL'U 'UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO ELABORAZIONE ULTIMATA

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD COM-003. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Servizi Scolastici. Servizio: Gestione mensa

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD COM-003. Tipo Ente: Comune. Ufficio: Servizi Scolastici. Servizio: Gestione mensa CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD COM-003 Tipo Ente: Comune Ufficio: Servizi Scolastici Servizio: Gestione mensa 1 INDICE 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION...

Dettagli

VALUTATE!VALUTATE!VALUTATE!

VALUTATE!VALUTATE!VALUTATE! VALUTATE! - ATENEO E VALUTAZIONI Un piccolo aggiornamento sullo stato delle Valutazioni della Didattica. VALUTATE!VALUTATE!VALUTATE! Al momento attuale, allo Studente dell Università di Padova, e quindi

Dettagli

"L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia"

L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia "L impatto dell Information Technology sulle aziende del terziario in Italia" Sintesi per la stampa Ricerca promossa da Microsoft e Confcommercio realizzata da NetConsulting Roma, 18 Marzo 2003 Aziende

Dettagli

LE CARATTERISTICHE SOCIO-DEMOGRAFICHE DELLA VALLE D AOSTA

LE CARATTERISTICHE SOCIO-DEMOGRAFICHE DELLA VALLE D AOSTA LE CARATTERISTICHE SOCIO-DEMOGRAFICHE DELLA VALLE D AOSTA Sono numerose le evidenze scientifiche in cui si dimostra che le persone che godono di una posizione sociale privilegiata, che hanno un titolo

Dettagli

I SERVIZI PUBBLICI LOCALI DI RILEVANZA ECONOMICA

I SERVIZI PUBBLICI LOCALI DI RILEVANZA ECONOMICA Awarded I SERVIZI PUBBLICI LOCALI DI RILEVANZA ECONOMICA 20129 MILANO Via Benvenuto Cellini, 2/A Tel +39 02 54123098 Fax +39 02 5455493 00186 ROMA Via di Ripetta, 39 Tel +39 06 32110003 Fax +39 06 36000917

Dettagli

Questionario Energie elettrica. 1. Sociodemo. 1. In quale comune risiede abitualmente? 1. Torino (Proseguire intervista) 2. No (Chiudere intervista)

Questionario Energie elettrica. 1. Sociodemo. 1. In quale comune risiede abitualmente? 1. Torino (Proseguire intervista) 2. No (Chiudere intervista) 1. Sociodemo 1. In quale comune risiede abitualmente? 1. Torino (Proseguire intervista) 2. No (Chiudere intervista) 2. È lei che generalmente si occupa di gestire le attività riguardanti l energia elettrica

Dettagli

LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE NELLO SPORT

LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE NELLO SPORT Il cliente e' la persona o il gruppo cui sono destinati i prodotti e i servizi erogati dalla realtà sportiva. La soddisfazione del cliente viene definita come la percezione da parte del cliente di quanto

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI CIVICI E DEMOGRAFICI. Uffici di Anagrafe e Stato Civile di Corso Torino

DIREZIONE SERVIZI CIVICI E DEMOGRAFICI. Uffici di Anagrafe e Stato Civile di Corso Torino DIREZIONE SERVIZI CIVICI E DEMOGRAFICI Uffici di Anagrafe e Stato Civile di Corso Torino INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION 2012 Pagina 1 di 11 Durante il periodo 15-30 Dicembre 2012, presso la sede degli

Dettagli

I DIPLOMATI ECDL NEL MONDO DEL LAVORO

I DIPLOMATI ECDL NEL MONDO DEL LAVORO I DIPLOMATI ECDL NEL MONDO DEL LAVORO L articolo presenta i risultati di un indagine campionaria condotta, a luglio 22, sulla popolazione di coloro che hanno acquisito il diploma ECDL essendo già occupati

Dettagli

PROMOZIONE LAVORO SERVIZI AL LAVORO

PROMOZIONE LAVORO SERVIZI AL LAVORO COOPERATIVA SOCIALE DI SOLIDARIETÀ PROMOZIONE LAVORO CARTA SERVIZI SERVIZI AL LAVORO Ente accreditato per la Formazione Superiore presso la Regione Veneto con Decreto 854 del 08/08/2003 Ente accreditato

Dettagli

I diplomati e lo studio Anno 2007

I diplomati e lo studio Anno 2007 12 novembre 2009 I diplomati e lo studio Anno 2007 Direzione centrale comunicazione ed editoria Tel. + 39 06 4673 2243-2244 Centro di informazione statistica Tel. + 39 06 4673 3106 Informazioni e chiarimenti

Dettagli

BOX 2.1. La diffusione territoriale del lavoro atipico

BOX 2.1. La diffusione territoriale del lavoro atipico BOX 2.1. La diffusione territoriale del lavoro atipico La diffusione delle forme di occupazione atipica e le loro caratteristiche sono piuttosto diversificate a livello territoriale, riflettendo il divario

Dettagli