XXIII GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ. Sydney (Australia), luglio 2008 NOTA INFORMATIVA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "XXIII GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ. Sydney (Australia), 15 20 luglio 2008 NOTA INFORMATIVA"

Transcript

1 Pontificio Consiglio per i Laici Sezione Giovani Città del Vaticano Tel Fax E mail XXIII GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ Sydney (Australia), luglio 2008 NOTA INFORMATIVA I. SVILUPPO GENERALE DELLA GMG Tema Il tema della XXIII Giornata Mondiale della Gioventù sarà: «Avrete forza dallo Spirito Santo e mi sarete testimoni» (At 1, 8). Nei tre anni di preparazione alla GMG in Australia, terra australe dello Spirito Santo, Papa Benedetto XVI ha proposto un itinerario pastorale nel quale si intravede un filo conduttore che collega lo Spirito Santo alla missione: nel 2006 si è visto come lo Spirito Santo, Spirito di verità, ci rivolga verso Gesù Cristo e ci permetta di incontrarlo personalmente, in particolare nella Parola di Dio; nel 2007 si è riflettuto sullo Spirito Santo, Spirito d amore, che facendoci vedere i bisogni dei nostri fratelli ci spinge a mettere in pratica la Parola di Dio con la carità in atto; il tema del 2008 ci aiuterà infine a comprendere che lo Spirito Santo, Spirito di fortezza e testimonianza, suscitando in noi la carità ci rinnova interiormente e ci infonde la forza di annunciare e testimoniare il Vangelo. Come d abitudine, il Santo Padre illustrerà la tematica con un Messaggio ai giovani del mondo, che il Pontificio Consiglio per i Laici distribuirà alle Conferenze Episcopali e ai Movimenti, Associazioni e Comunità giovanili internazionali non appena sarà disponibile. Il testo sarà pubblicato anche sul sito vaticano dove già si può trovare il Messaggio per il (I Messaggi saranno inseriti anche nel sito dell Ufficio GMG 2008 di Sydney). 2. Svolgimento delle celebrazioni (15 20 luglio 2008) La XXIII Giornata Mondiale della Gioventù inizierà ufficialmente martedì 15 luglio 2008, con la Messa di Apertura, che sarà presieduta dal Cardinale George Pell, Arcivescovo di Sydney. La sede della celebrazione, un ampio spazio al centro della città, sarà annunciata prossimamente dagli organizzatori. Nei giorni 16, 17 e 18 luglio si svolgerà un triduo di preparazione alla Veglia e alla Messa con il Santo Padre. Al mattino avranno luogo le tradizionali catechesi, suddivise per lingua e tenute da Vescovi di tutto il mondo in diverse chiese e sale nell area metropolitana di Sydney. Durante il triduo sarà attribuita particolare importanza al Sacramento della Riconciliazione, che

2 sarà amministrato in diverse lingue nel contesto delle catechesi, e soprattutto nell apposito Centro della Riconciliazione adiacente alla cattedrale di Saint Mary. Questo Centro sarà a disposizione anche per l adorazione eucaristica e per la preghiera presso la Croce delle GMG. Sempre durante il triduo (16, 17 e 18 luglio), ma di pomeriggio e di sera, si svolgeranno le attività del Festival della Gioventù (cf. n.3) in vari luoghi al centro della città. Il primo benvenuto al Santo Padre, che arriverà in battello al porto di Sydney, si darà il pomeriggio di giovedì 17 luglio; seguirà una solenne Cerimonia di Accoglienza nella stessa sede della Messa di Apertura, al centro della città. Il pomeriggio di venerdì 18 luglio si celebrerà la Via Crucis attraverso le strade di Sydney e lungo le rive del porto. Infine, il culmine della Giornata Mondiale della Gioventù saranno la Veglia e la Celebrazione Eucaristica finale presiedute dal Santo Padre la sera di sabato 19 luglio e la mattina di domenica 20 luglio presso l ippodromo di Randwick, a circa 9 km. dal centro di Sydney. Il cammino di pellegrinaggio per raggiungere l ippodromo comprenderà l attraversamento del ponte sul porto di Sydney (Sydney Harbour Bridge). 3. Festival della Gioventù Il Festival della Gioventù si svolgerà in varie zone di Sydney durante i pomeriggi e le serate del luglio (escluso il tempo dedicato alla Cerimonia di Accoglienza e alla Via Crucis) e sarà composto da varie manifestazioni, attraverso le quali si metteranno in comune le esperienze artistiche, religiose, spirituali della vita e della fede dei giovani di tutto il mondo. Tutti i gruppi che desiderano proporre iniziative da inserire nel calendario, sono invitati a consultare il sito dell Ufficio GMG 2008 di Sydney dove troveranno le indicazioni necessarie. Tutte le proposte dovranno essere inviate all Ufficio di Sydney al più presto possibile e comunque entro il 26 ottobre Le attività del Festival dovranno essere coerenti con lo spirito della Giornata Mondiale, cioè: gratuite e aperte a tutti; ispirate al tema pastorale della Giornata; sviluppate con mezzi sobri; caratterizzate da chiara ispirazione religiosa. Seguendo questi criteri, il Festival della Gioventù potrà includere incontri di preghiera, ma anche mostre, veglie, concerti, recital, film, danze ed eventi teatrali, così come incontri con Vescovi diocesani, o momenti di condivisione proposti da Movimenti, Associazioni, Comunità laicali e Congregazioni religiose. Le sedi saranno assegnate dai coordinatori del Festival della Gioventù, tenendo conto delle preferenze e delle richieste espresse dai gruppi promotori. Per quanto possibile gli organizzatori di Sydney metteranno a disposizione il materiale tecnico di base. L Ufficio GMG 2008 di Sydney e il Pontificio Consiglio per i Laici effettueranno la scelta delle manifestazioni. Il programma definitivo sarà poi pubblicato sulla Guida del pellegrino. 4. Giornate nelle diocesi australiane e neozelandesi (10 14 luglio 2008) È ormai tradizionalmente legata alla Giornata Mondiale della Gioventù l offerta di accoglienza da parte delle diocesi del Paese ai giovani pellegrini diretti alla città dove si celebrerà la Giornata. Per il 2008, insieme all Australia, anche la Nuova Zelanda si è resa disponibile ad

3 accogliere i giovani del mondo. Le diocesi australiane e neozelandesi invitano tutti i gruppi interessati ad approfittare di questa opportunità (sono escluse la diocesi di Sydney, sede della GMG, e le altre diocesi dell area metropolitana di Sydney: Broken Bay, Parramatta e Wollongong). I giovani saranno ospitati nelle case, parrocchie e comunità locali. Si organizzeranno attività di vario genere: incontri a tema con la comunità cattolica del luogo, attività culturali e visite guidate, preghiera e visite a santuari locali, coinvolgimento in progetti sociali. L accoglienza sarà semplice e gratuita, presso famiglie e alloggi di vario genere. Saranno invece a carico dei gruppi partecipanti tutte le spese di viaggio (compresi i trasporti per raggiungere Sydney). I gruppi interessati potranno trovare la lista delle diocesi disponibili e tutte le informazioni pratiche sul sito dell Ufficio australiano della GMG 2008 ( II. ORGANIZZAZIONE PRATICA 1. Modalità di iscrizione Tutti coloro che intendono partecipare alla XXIII Giornata Mondiale della Gioventù dovranno iscriversi ufficialmente. L obbligatorietà dell iscrizione riguarda anche i gruppi e i singoli che troveranno alloggio autonomamente, quelli che alloggeranno in albergo e i giovani della diocesi di Sydney. Solo le persone iscritte riceveranno il pass per le celebrazioni. Essendo le attività della Giornata Mondiale pensate e organizzate per i giovani, l età dei partecipanti dovrebbe essere compresa tra i 16 e i 35 anni, anche per motivi assicurativi. I responsabili dei gruppi dovranno aver compiuto i 18 anni. Saranno benvenuti anche responsabili e sacerdoti al di sopra dei 35 anni di età. Le iscrizioni di gruppo (fase 1) si apriranno nel marzo 2007 sul sito internet dell Ufficio australiano: le Conferenze Episcopali, i Movimenti, Associazioni e Comunità internazionali e tutti gli altri gruppi sono invitati a raccogliere le proprie adesioni e a registrare le iscrizioni sul sito web Dato il nuovo sistema operativo elaborato dall Ufficio GMG 2008 di Sydney, fin dall inizio tutte le iscrizioni saranno raccolte direttamente dall Ufficio stesso, sia quelle dei gruppi australiani che quelle dei gruppi di altri Paesi. I gruppi o gli individui che non dispongono di una connessione internet dovranno richiedere i moduli cartacei direttamente all Ufficio di Sydney (cf. indirizzo in calce). Al momento dell iscrizione verrà assegnato a ogni gruppo un numero di registrazione, al quale si dovrà fare riferimento nelle comunicazioni successive. Tutti i partecipanti che non siano cittadini australiani o neozelandesi avranno bisogno di un visto di ingresso in Australia. Pertanto, nella fase 2 delle iscrizioni, che si aprirà nel luglio 2007, i responsabili dei gruppi dovranno fornire alcuni dati personali di tutti i membri. Le procedure per il rilascio del visto saranno integrate nel sistema di iscrizione, anche se seguiranno iter e tempi differenti a seconda del Paese di provenienza. In alcuni casi, in virtù dei requisiti stabiliti dal governo australiano, per richiedere il visto i pellegrini avranno bisogno di una dichiarazione di sostegno da parte del Vescovo locale. Con l avvicinarsi della fase 2 dell iscrizione, saranno fornite informazioni più dettagliate in proposito. 2. Fondo di solidarietà

4 Come da tradizione, è stato istituito un Fondo di Solidarietà per finanziare la partecipazione dei giovani provenienti dai Paesi più disagiati. Si chiede a ciascun partecipante di contribuire con una quota di almeno 10 euro (13 US$). Naturalmente, è possibile versare una somma maggiore per facilitare ulteriormente la presenza dei giovani meno fortunati, che apprezzerebbero molto questo sforzo di solidarietà. Su richiesta dell Ufficio GMG 2008 di Sydney, tutti i gruppi dovranno effettuare il pagamento con carta di credito direttamente sul sito internet Ciascun responsabile dovrà raccogliere le quote dei membri del proprio gruppo e provvedere a versare l intero ammontare nel corso dell iscrizione. I fondi così raccolti saranno poi ripartiti tra l Ufficio GMG 2008 e il Pontificio Consiglio per i Laici, che li gestiranno con finalità precise. In particolare, l Ufficio australiano utilizzerà i fondi provenienti dall Australia e la Nuova Zelanda per ridurre al minimo il prezzo dei pacchetti (spese di soggiorno) destinati a tutti i giovani dei Paesi dell Oceania con reddito basso e medio basso (cf. classifica della Banca Mondiale). Il Pontificio Consiglio per i Laici utilizzerà il resto dei fondi per finanziare le spese di viaggio dei giovani degli altri continenti, provenienti da Paesi in difficili condizioni economiche o politiche. Per poter essere prese in considerazione, le richieste di finanziamento dovranno essere presentate dalle Conferenze Episcopali o dalle diocesi, con la firma del Vescovo, e dai Movimenti, Associazioni e Comunità Internazionali, con la firma del Presidente. 3. Spese di soggiorno a Sydney I gruppi potranno contare sull organizzazione dell Ufficio australiano della GMG 2008 per quanto riguarda l alloggio, il vitto, il trasporto pubblico nella città di Sydney, l assicurazione e il materiale per i partecipanti (cosiddetta sacca del pellegrino ). A questo scopo, l Ufficio della GMG 2008 mette a disposizione dei partecipanti tre tipi di pacchetti : prezzi e dettagli relativi si possono trovare sul sito australiano 4. Accoglienza a Sydney Due saranno i tipi di accoglienza proposti dall Ufficio della GMG 2008: quella semplice (che è consigliata per permettere un esperienza più profonda di fraternità e solidarietà) e quella alternativa. La scelta deve essere specificata al momento dell iscrizione. 4.1 Accoglienza semplice Chi sceglierà l accoglienza semplice (compresa nel pacchetto A) dovrà portare con sé sacco a pelo e materassino e potrà essere alloggiato presso famiglie oppure presso locali parrocchiali, scuole, palestre, ecc.; tutte le strutture saranno dotate di acqua, docce e servizi igienici. Gli alloggi compresi nei pacchetti saranno disponibili dalla notte di lunedì 14 luglio alla notte di domenica 20 luglio compresa. Se necessario, i gruppi potranno estendere il proprio soggiorno prenotando fino a sei notti supplementari (da venerdì 11 luglio fino alla notte di mercoledì 23 luglio compresa), a un prezzo molto contenuto. La notte tra il 19 e il 20 luglio tutti i partecipanti dormiranno con il sacco a pelo all ippodromo di Randwick, luogo della Veglia e della Messa. (A tale proposito, si raccomanda di portare indumenti pesanti poiché in quel periodo a Sydney la temperatura di notte può scendere a pochi gradi centigradi).

5 4.2 Accoglienza alternativa Questo tipo di accoglienza riguarda i gruppi che preferiscono alloggiare in albergo o in strutture simili: essi dovranno iscriversi regolarmente alla GMG e potranno prenotare e pagare le camere nel corso della registrazione online, attraverso l Ufficio GMG di Sydney. Le spese di alloggio saranno a carico dei partecipanti, in aggiunta al pacchetto prescelto (B o C). Anche chi alloggia in albergo o in strutture simili dovrà portare con sé un sacco a pelo e un materassino per la notte di sabato 19 luglio, che si passerà all ippodromo di Randwick. 5. Giovani con necessità particolari Durante tutto il processo di preparazione, l Ufficio GMG 2008 terrà in debito conto le necessità particolari dei giovani portatori di handicap, per assicurare a ciascuno di essi sia condizioni di soggiorno adeguate che la piena partecipazione alle celebrazioni della GMG. La natura specifica di tali necessità particolari dovrà essere indicata nel corso del processo di registrazione. 6. Minorenni I minorenni (giovani che non abbiano ancora compiuto 18 anni) dovranno essere accompagnati da adulti e muniti di autorizzazione dei genitori o tutori (l apposito modulo si potrà scaricare dal sito internet oppure potrà essere richiesto all Ufficio GMG 2008 di Sydney). I pellegrini al di sotto dei 16 anni non saranno registrati, ma i gruppi famigliari potranno partecipare a tutti gli eventi pubblici. 7. Volontariato I volontari avranno un ruolo fondamentale per il successo della GMG Coloro che desiderano offrire la propria collaborazione volontaria, sempreché siano maggiorenni, possono già segnalare il proprio interesse sul sito australiano (cf. sezione GMG08 La squadra ). ***** INDIRIZZI UTILI: Pontificio Consiglio per i Laici Sezione Giovani I Città del Vaticano Tel ; Fax E mail: www. vatican.va/gmg.html World Youth Day 2008 Polding Centre, 133 Liverpool Street, Sydney NSW 2000 Australia Tel.: ; Fax: E mail:

PROPOSTA 1: IL GEMELLAGGIO CON LA DIOCESI DI BARCELLONA e GMG a MADRID Dal 12 al 22 agosto

PROPOSTA 1: IL GEMELLAGGIO CON LA DIOCESI DI BARCELLONA e GMG a MADRID Dal 12 al 22 agosto PROPOSTA 1: IL GEMELLAGGIO CON LA DIOCESI DI BARCELLONA e GMG a MADRID Dal 12 al 22 agosto IL PROGRAMMA A BARCELLONA Venerdì 12 agosto 2011 Partenza h. 4.00 circa dalle parrocchie Arrivo a Barcellona:

Dettagli

GMG CRACOVIA 2016 Istruzioni per l iscrizione dei pellegrini 1

GMG CRACOVIA 2016 Istruzioni per l iscrizione dei pellegrini 1 GMG CRACOVIA 2016 Istruzioni per l iscrizione dei pellegrini 1 Benvenuti nel sistema di iscrizioni alla GMG di Cracovia 2016! Prima di cominciare la procedura di iscrizione, vi preghiamo di leggere attentamente

Dettagli

NON DI SOLO PANE. Tema generale: TENTAZIONE E MISERICORDIA. Brano biblico: LUCA 4,1-13 PRESENTAZIONE

NON DI SOLO PANE. Tema generale: TENTAZIONE E MISERICORDIA. Brano biblico: LUCA 4,1-13 PRESENTAZIONE NON DI SOLO PANE Tema generale: TENTAZIONE E MISERICORDIA Brano biblico: LUCA 4,1-13 PRESENTAZIONE Questo secondo anno pastorale vuole continuare il cammino iniziato in quello precedente e portato avanti

Dettagli

Leggete le Beatitudini, vi farà bene.

Leggete le Beatitudini, vi farà bene. Il tema della XXXI Giornata Mondiale della gioventù Cracovia 2016 - è racchiuso nelle parole Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia (Mt 5:7). Il Santo Padre Francesco ha scelto la quinta

Dettagli

il Volto Giovane www.giovaniconcordiapn.it della Chiesa di Concordia -Pordenone ON WEB Un ANNO PASTORALE per ADOLESCENTI e GIOVANI attività 2014 2015

il Volto Giovane www.giovaniconcordiapn.it della Chiesa di Concordia -Pordenone ON WEB Un ANNO PASTORALE per ADOLESCENTI e GIOVANI attività 2014 2015 Un ANNO PASTORALE per ADOLESCENTI e GIOVANI attività 2014 2015 il Volto Giovane della Chiesa di Concordia -Pordenone ON WEB È ONLINE IL NUOVO PORTALE WEB!!! Una finestra sempre pronta a raccontare tutte

Dettagli

Programma dettagliato Proposte diocesane

Programma dettagliato Proposte diocesane Programma dettagliato Proposte diocesane GMG 2016 PACCHETTO A Gemellaggio + GMG 17 luglio/01 agosto 2016 Domenica 17 luglio: BRESCIA - BERLINO Partenza alle 23.00 (circa) da Brescia in pullman GT per Berlino.

Dettagli

mondiale delle famiglie Milano, 11 febbraio 2012

mondiale delle famiglie Milano, 11 febbraio 2012 LA FAMIGLIA: IL LAVORO E LA FESTA Domandee e risposte al VII incontro mondiale delle famiglie Milano, 11 febbraio 2012 PARROCCHIA BEATA VERGINE ADDOLORATA IN SAN SIRO Piazza Esquilino 1 Milano Agenda della

Dettagli

3ª Domenica di Quaresima

3ª Domenica di Quaresima PARROCCHIA DI SANTA MARIA MAGGIORE CODROIPO VIA BALILLA, 21 - TEL. 0432 906008 www.parrocchiacodroipo.it 8-15 MARZO 2015 3ª Domenica di Quaresima Per la Liturgia delle Ore: 3ª settimana del salterio Tempo

Dettagli

CAMMINO INIZIAZIONE CRISTIANA

CAMMINO INIZIAZIONE CRISTIANA CAMMINO INIZIAZIONE CRISTIANA Percorsi di fede dalla Prima Elementare alla Prima Media Anno Pastorale 2008/2009 Famiglia diventa anima del mondo 1 MOMENTI PER TUTTI I GENITORI Mercoledì 24 settembre Ln

Dettagli

Registrazione Pellegrini

Registrazione Pellegrini Registrazione Pellegrini Per partecipare ai Grandi Eventi del Giubileo a Roma e per passare la Porta santa della Basilica di San Pietro, è necessario registrarsi. Ci si può registrare come singoli pellegrini

Dettagli

08-03-2015 All ombra dei campanili. L Eucaristia, cuore della Domenica

08-03-2015 All ombra dei campanili. L Eucaristia, cuore della Domenica E chiedere il dono di nuove vocazioni anche nella nostra parrocchia di PARROCCHIA S. GIOVANNI OLTRONA DI SAN MAMETTE Comunità Appiano Gentile 08-03-2015 All ombra dei campanili L Eucaristia, cuore della

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

RIFUGIATO A CASA MIA 2015/2016. Ufficio Immigrazione Caritas Italiana

RIFUGIATO A CASA MIA 2015/2016. Ufficio Immigrazione Caritas Italiana RIFUGIATO A CASA MIA 2015/2016 Ufficio Immigrazione Caritas Italiana Promotore Caritas Italiana Soggetti coinvolti Caritas italiana promuove il progetto nazionale coordinando il monitoraggio delle attività

Dettagli

STATUTO AZIONE CATTOLICA

STATUTO AZIONE CATTOLICA STATUTO AZIONE CATTOLICA 1. L Azione Cattolica Italiana è una Associazione di laici che si impegnano liberamente, in forma comunitaria ed organica ed in diretta collaborazione con la Gerarchia, per la

Dettagli

Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) smdellegrazie.squinzano@virgilio.it CRONACA PARROCCHIALE ANNO 2009

Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) smdellegrazie.squinzano@virgilio.it CRONACA PARROCCHIALE ANNO 2009 Parrocchia Santa Maria delle Grazie Squinzano (LE) smdellegrazie.squinzano@virgilio.it CRONACA PARROCCHIALE ANNO 2009 GENNAIO - FEBBRAIO 2009 4 Gennaio: Veglia interparrocchiale in occasione di Dipingi

Dettagli

INFORMAZIONI SUL PROGRAMMA

INFORMAZIONI SUL PROGRAMMA INFORMAZIONI SUL PROGRAMMA Sul sito CEI www.gmg2016.it e su sito del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione www.im.va potrete trovare il programma dettagliato delle giornate.

Dettagli

È FRUTTO DEL CAMMINO CHE LA NOSTRA È RISPOSTA AGLI INVITI DEI VESCOVI ITALIANI ATTRAVERSO VARI DOCUMENTI

È FRUTTO DEL CAMMINO CHE LA NOSTRA È RISPOSTA AGLI INVITI DEI VESCOVI ITALIANI ATTRAVERSO VARI DOCUMENTI Diocesi di Padova Il cammino di Iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi È FRUTTO DEL CAMMINO CHE LA NOSTRA DIOCESI HA COMPIUTO È RISPOSTA AGLI INVITI DEI VESCOVI ITALIANI ATTRAVERSO VARI DOCUMENTI

Dettagli

Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009

Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009 Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009 I lavori svolti in questo laboratorio hanno messo in luce tre aspetti che definiremmo di carattere generale: In primo luogo

Dettagli

Roma, gennaio 2011. EcclesiaStudio

Roma, gennaio 2011. EcclesiaStudio La Chiesa ha bisogno di santi, lo sappiamo, ma essa ha bisogno anche di artisti bravi e capaci; gli uni e gli altri, santi e artisti, sono testimoni dello spirito vivente in Cristo. PAOLO VI Lettera ai

Dettagli

Arcidiocesi di Reggio Calabria Bova

Arcidiocesi di Reggio Calabria Bova Prot. n. 486/15 Reggio Calabria, 26 ottobre 2015 Ai RR Parroci Alle Superiore Istituti Religiosi LL.SS. Oggetto: 1. Formazione degli Adoratori Eucaristici 2. Rinnovo/istituzione dei Ministri Straordinari

Dettagli

ATTO NORMATIVO DELL ASSOCIAZIONE DIOCESANA DI VERONA

ATTO NORMATIVO DELL ASSOCIAZIONE DIOCESANA DI VERONA AZIONE CATTOLICA ITALIANA ATTO NORMATIVO DELL ASSOCIAZIONE DIOCESANA DI VERONA Approvato dall assemblea diocesana del 1 aprile 2006 Dichiarato conforme dal consiglio nazionale del 10-11 giugno 2006 Integrato

Dettagli

Convegno diocesano Cori liturgici giovani Cattedrale - Treviso, 23 febbraio 2014, ore 14.30 VII domenica del Tempo ordinario A

Convegno diocesano Cori liturgici giovani Cattedrale - Treviso, 23 febbraio 2014, ore 14.30 VII domenica del Tempo ordinario A Convegno diocesano Cori liturgici giovani Diocesi di Treviso Ufficio Liturgico & Pastorale Giovanile Diocesi di Treviso Ufficio Liturgico - Pastorale Giovanile Convegno diocesano Cori liturgici giovani

Dettagli

E se iscrivessi mio figlio al catechismo?

E se iscrivessi mio figlio al catechismo? E se iscrivessi mio figlio al catechismo? Don Alberto Abreu www.pietrascartata.com E se iscrivessi mio figlio al catechismo? Perché andare al Catechismo La Parola catechismo deriva dal latino catechismus

Dettagli

Linee guida per la Commissione Missionaria Parrocchiale

Linee guida per la Commissione Missionaria Parrocchiale Anno 2006/2007 Linee guida per la Commissione Missionaria Parrocchiale 1 di 5 Premessa Queste linee guida presentano l identità della Commissione Missionaria Parrocchiale e le attività che è chiamata a

Dettagli

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V.

L incontro con i cresimandi. 31 marzo, sabato pomeriggio in San Pio V. Tre giorni di festa, dal 30 marzo al 1 aprile, hanno animato la Parrocchia di San Pio V che ha vissuto intensamente la propria Missione Cittadina. Una missione che, partendo dall interno della comunità

Dettagli

PASTORALE DEI PELLEGRINAGGI. UFFICIO DIOCESANO PELLEGRINAGGI «In cammino per conoscere Gesù e la Chiesa nella nostra vita»

PASTORALE DEI PELLEGRINAGGI. UFFICIO DIOCESANO PELLEGRINAGGI «In cammino per conoscere Gesù e la Chiesa nella nostra vita» PASTORALE DEI PELLEGRINAGGI PASTORALE DEI PELLEGRINAGGI UFFICIO DIOCESANO PELLEGRINAGGI «In cammino per conoscere Gesù e la Chiesa nella nostra vita» IL PELLEGRINAGGIO Il pellegrinaggio metafora della

Dettagli

SACRAMENTO DEL BATTESIMO PER I LORO FIGLI

SACRAMENTO DEL BATTESIMO PER I LORO FIGLI INFORMAZIONI PER I GENITORI CHE CHIEDONO IL SACRAMENTO DEL BATTESIMO PER I LORO FIGLI Can. 851 - La celebrazione del battesimo deve essere opportunamente preparata; pertanto: 1) l'adulto che intende ricevere

Dettagli

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE DI PONTE NUOVO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE DI PONTE NUOVO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE DI PONTE NUOVO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA Che cos è l iniziazione cristiana? È l introduzione e l accompagnamento di ogni persona all incontro personale con Cristo all

Dettagli

(1822) (1843) (1889) (1916)

(1822) (1843) (1889) (1916) Una chiamata per tutti La consapevolezza che il Vangelo è un dono da condividere con il mondo intero e che la missione riguarda tutti, nessuno escluso, è all origine delle Pontificie Opere Missionarie

Dettagli

Calendario diocesano 2015 2016

Calendario diocesano 2015 2016 Calendario diocesano 2015 2016 SETTEMBRE 2015 1 Mar 2 Mer 3 Gio 4 Ven 5 Sab 6 Dom XXIII dom. T.O. 7 Lun 8 Mar 9 Mer 10 Gio 11 Ven 12 Sab Pellegrinaggio al Santuario di Castellazzo 13 Dom XXIV dom. T.O.

Dettagli

Parrocchia S.Michele Arcangelo Cattedrale. Piazza Duomo 1-81100 Caserta. Tel.Fax 0823/322493. Sito web: www.parrocchiacattedralecasrta.

Parrocchia S.Michele Arcangelo Cattedrale. Piazza Duomo 1-81100 Caserta. Tel.Fax 0823/322493. Sito web: www.parrocchiacattedralecasrta. Parrocchia S.Michele Arcangelo Cattedrale Piazza Duomo 1-81100 Caserta Tel.Fax 0823/322493 Sito web: www.parrocchiacattedralecasrta.org Pastorale Familiare Sito web. : www.famigliadifamiglie.it e-mail

Dettagli

Mission F.A.Q. Missioni estive in Messico. frequently asked questions

Mission F.A.Q. Missioni estive in Messico. frequently asked questions Mission F.A.Q. Missioni estive in Messico frequently asked questions Cosa sono le missioni in Messico di Gioventù e Famiglia Missionaria? Le missioni in Messico sono una esperienza fuori dal comune, un

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ITALIANA. Partecipazione e responsabilità dei laici nella Chiesa locale

AZIONE CATTOLICA ITALIANA. Partecipazione e responsabilità dei laici nella Chiesa locale AZIONE CATTOLICA ITALIANA ASSOCIAZIONE DIOCESANA DI TORINO Corso Matteotti, 11 10121 TORINO Tel. 011.562.32.85 Fax 011.562.48.95 E-mail: presidenza.ac@diocesi.to.it Partecipazione e responsabilità dei

Dettagli

Diocesi di Caserta Santuario di San Michele Arcangelo e Santa Maria del Monte Programma invernale del Santuario 25 Anniversario della Madonna del Monte Anno Mariano 1987-2012 novembre-aprile 2011-2012

Dettagli

BUON ANNO PASTORALE A TUTTA LA COMUNITÀ

BUON ANNO PASTORALE A TUTTA LA COMUNITÀ All inizio del nuovo anno pastorale 2014-2015 viene distribuito alla comunità il Calendario Pastorale, segno del cammino comunitario e strumento utile per la programmazione delle diverse attività della

Dettagli

II European Franciscan Meeting Santiago de Compostela 9-15 agosto 2009

II European Franciscan Meeting Santiago de Compostela 9-15 agosto 2009 II European Franciscan Meeting Santiago de Compostela 9-15 agosto 2009 Giovani provenienti da tutta Europa insieme Francescani da 800 anni annunciatori di cristo Obiettivi - Incontrare Cristo seguendo

Dettagli

Sintesi e prospettive. L insegnamento della religione una risorsa per l Europa

Sintesi e prospettive. L insegnamento della religione una risorsa per l Europa DOCUMENTO FINALE Sintesi e prospettive L insegnamento della religione una risorsa per l Europa Introduzione La Chiesa cattolica d Europa avverte l esigenza di conoscere meglio e riflettere sulle molteplici

Dettagli

1.1. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.1. Il Battesimo

1.1. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.1. Il Battesimo 1.1. Diocesi di Lugano Direttive per il ministero pastorale 1.1. Il Battesimo 8 Il Battesimo 1.1.0. Norme generali sul Battesimo Sommario I. Preparazione al Battesimo II. Ministro del Battesimo III. Luogo

Dettagli

IL CALENDARIO DELLA COMUNITÀ

IL CALENDARIO DELLA COMUNITÀ Carissimi, A TUTTE LE FAMIGLIE DI POGGIO - GAIANA e SANTUARIO SETTEMBRE - OTTOBRE 2015 tutte le nostre feste comunitarie in questo tempo ci invitano a innalzare lo sguardo alla Madonna: al Santuario per

Dettagli

www.korazym.org - Le anticipazioni con foto della puntata 140 di <i>vatican Service News</i>

www.korazym.org - Le anticipazioni con foto della puntata 140 di <i>vatican Service News</i> Pagina 4 Angelus dell Acr con il papa in Vaticano, i Messaggi pontifici per la Giornata Mondiale del Malato e la Giornata Mondiale della Comunicazioni Sociali, l AdunanzA Eucaristica a Catanzaro, una giovane

Dettagli

DAL CORTILE. IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO

DAL CORTILE. IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO DAL CORTILE. IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO IDEE E SCELTE PER L ORATORIO BRESCIANO Struttura in 3 sezioni: 1. Il Cuore dell oratorio Le idee sintetiche che definiscono in termini essenziali e vitali

Dettagli

Progetto Pastorale Parrocchiale

Progetto Pastorale Parrocchiale Progetto Pastorale Parrocchiale E' il desiderio dì vivere come Chiesa il nostro rapporto con Dio: Padre - Figlio - Spirito, e con ogni persona, in una comunione sempre più vera e intensa, perché ognuno

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA PARTECIPAZIONE

LINEE GUIDA PER LA PARTECIPAZIONE Progetto di educazione con l Arte LE SCUOLE PROTAGONISTE A PALAZZO DELLA RAGIONE e Concorso LA MIA GALLERIA D ARTE MODERNA A VERONA Un viaggio degli studenti attraverso i 5 sensi nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

Percorso di preparazione al matrimonio cristiano

Percorso di preparazione al matrimonio cristiano Percorso di preparazione al matrimonio cristiano Da qualche anno si tiene un unico percorso per entrambe le parrocchie. Si svolge unna volta l'anno (indicativamente da ottobre a febbraio). Il percorso

Dettagli

ISCRIZIONE AL CATECHISMO 2014/2015:

ISCRIZIONE AL CATECHISMO 2014/2015: COMUNITÀ PASTORALE MARIA MADRE DELLA SPERANZA, SAMARATE Incontro con i genitori all inizio dell anno oratoriano 2014/2015 Carissimi genitori, all inizio di questo nuovo anno ci lasciamo guidare dalle parole

Dettagli

Catecumenato. (Nei mesi di metà Gennaio fino a Giugno 2009) La storia della salvezza: sguardo generale

Catecumenato. (Nei mesi di metà Gennaio fino a Giugno 2009) La storia della salvezza: sguardo generale Conoscere, amare, seguire, testimoniare Gesù Itinerario d incontro e di formazione; liturgico - esperienziale. «Non abbiate paura di accogliere Cristo! Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte

Dettagli

h. 20.30 Concelebrazione Eucaristica di apertura e della Memoria del Beato Presiede Mons. Luigi Stucchi Vescovo ausiliare e Vicario episcopale

h. 20.30 Concelebrazione Eucaristica di apertura e della Memoria del Beato Presiede Mons. Luigi Stucchi Vescovo ausiliare e Vicario episcopale Premessa Dopo l evento della beatificazione di don Luigi Monza siamo chiamati a tornare nel mondo per vivere la santità quotidiana come radicalizzazione del battesimo nella vita di tutti i giorni, secondo

Dettagli

22 SETTEMBRE 2013 FESTA DELLA CATECHESI

22 SETTEMBRE 2013 FESTA DELLA CATECHESI 22 SETTEMBRE 2013 FESTA DELLA CATECHESI Parrocchia dei Santi Faustino e Giovita GRUPPO BETLEMME ICFR Primo anno Il percorso del primo anno offre ai genitori la possibilità di scoprire o riscoprire la bellezza

Dettagli

COMUNITA PASTORALE S. PIETRO DA VERONA SEVESO

COMUNITA PASTORALE S. PIETRO DA VERONA SEVESO COMUNITA PASTORALE S. PIETRO DA VERONA SEVESO SS. Protaso e Gervaso - Seveso 0362.501623 B.V. Immacolata Baruccana 0362.574486 San Carlo Altopiano 0362.553522 San Pietro martire 0362.70978 www.parrocchieseveso.it

Dettagli

PROGRAMMA CONGRESSO VI RACCOMANDO I MIEI AMATI POVERI S. FIDENZIO (VERONA) 2011

PROGRAMMA CONGRESSO VI RACCOMANDO I MIEI AMATI POVERI S. FIDENZIO (VERONA) 2011 PROGRAMMA CONGRESSO VI RACCOMANDO I MIEI AMATI POVERI S. FIDENZIO (VERONA) 2011 CONGRESSO ASSOCIAZIONE LAICI CANOSSIANI: domenica 31luglio a domenica 7 agosto 2011 CRITERI DI PARTECIPAZIONE: Ogni Provincia

Dettagli

LE STATISTICHE DELLA CHIESA CATTOLICA

LE STATISTICHE DELLA CHIESA CATTOLICA 21 ottobre 2011 Speciale Giornata Missionaria Mondiale 2011 LE STATISTICHE DELLA CHIESA CATTOLICA POPOLAZIONE MONDIALE CATTOLICI ABITANTI E CATTOLICI PER SACERDOTE CIRCOSCRIZIONI ECCLESIASTICHE - STAZIONI

Dettagli

Agenzia Ariminum Via IV Novembre, 35 Rimini Tel. 0541.57679 (Uff. Gruppi) Fax 0541.57808 mail:gruppi@ariminum.it

Agenzia Ariminum Via IV Novembre, 35 Rimini Tel. 0541.57679 (Uff. Gruppi) Fax 0541.57808 mail:gruppi@ariminum.it Pagina 1 di 2 ILE E GIO Da: "Diocesi di Rimini" A: "destinatari-ignoti:" Data invio: mercoledì 27 luglio 2011 11.47 Allega: Ariminum_CEN_2gg.pdf; Ariminum_CEN_1gg.pdf; SETTIMANA

Dettagli

pastorale della salute diocesi di brescia

pastorale della salute diocesi di brescia pastorale della salute diocesi di brescia PROGRAMMAZIONE 2009/2010 Un solo pane, un unico corpo FORMAZIONE E SPIRITUALITÀ Formazione pastorale nelle comunità parrocchiali, gruppi, associazioni Se un membro

Dettagli

Oggetto: promozione iniziativa "Workcamps on sale!" Informagiovani Comune di Venezia.

Oggetto: promozione iniziativa Workcamps on sale! Informagiovani Comune di Venezia. Prot. N. Circolare n. 410/P ai docenti e agli studenti delle classi quarte e quinte e, p.c. al DSGA agli uffici ai collaboratori scolastici Ve Mestre, 3 maggio 2012 Oggetto: promozione iniziativa "Workcamps

Dettagli

Carissimi Giovani, Ufficio di Pastorale Giovanile. ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per

Carissimi Giovani, Ufficio di Pastorale Giovanile. ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per Carissimi Giovani, ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per rivitalizzare la pastorale giovanile diocesana, confrontarvi su tali problemi, per scambiarci opinioni e suggerire rimedi,

Dettagli

CAMMINO DI CATECHESI seconda media, anno 2011-2012

CAMMINO DI CATECHESI seconda media, anno 2011-2012 CAMMINO DI CATECHESI seconda media, anno 2011-2012 Obiettivi generali dell anno: - attraverso la conoscenza di come è nata la Chiesa e della propria Parrocchia, cercheremo di leggere l'azione dello Spirito

Dettagli

APPENDICE PROPOSTE CONCRETE RELATIVE A CIASCUN CAPITOLO

APPENDICE PROPOSTE CONCRETE RELATIVE A CIASCUN CAPITOLO APPENDICE PROPOSTE CONCRETE RELATIVE A CIASCUN CAPITOLO 249 CAPITOLO 1 LA CHIESA, COMUNITÀ DI CHIAMATI A) FAR CRESCERE LA CHIESA: EDUCARCI A VIVERE IN COMUNITÁ Formazione permanente per le famiglie, n.

Dettagli

Per rendere fruttuosa la riunione che faremo, preghiamo tutti di lavorare con la seguente modalità:

Per rendere fruttuosa la riunione che faremo, preghiamo tutti di lavorare con la seguente modalità: Tutti i gruppi delle parrocchie di S.Agnese e S.Andrea sono invitati a confrontarsi sulla seguente bozza di progetto educativo e a dare il proprio contributo nel corso dell incontro di venerdì 28 marzo

Dettagli

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi Unità Pastorale Cristo Salvatore Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi 2 3 Introduzione LE DIMENSIONI DELLA FORMAZIONE CRISTIANA In qualsiasi progetto base di iniziazione

Dettagli

Gioventù Missionaria PROGRAMMA delle missioni estive 2012 rivolto a: ragazze 16-28 anni luogo di missione: Estado de Mexico (Messico)

Gioventù Missionaria PROGRAMMA delle missioni estive 2012 rivolto a: ragazze 16-28 anni luogo di missione: Estado de Mexico (Messico) Gioventù Missionaria PROGRAMMA delle missioni estive 2012 rivolto a: ragazze 16-28 anni luogo di missione: Estado de Mexico (Messico) Date Partenza dall Italia il 26 luglio e rientro il 19 agosto. Costo

Dettagli

Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE

Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE PROGETTO SINDONE I ragazzi accolgono i ragazzi In occasione dell Ostensione della Sindone indetta dal 10 aprile

Dettagli

- Il Congresso Teologico Pastorale che si terrà dal 30 maggio all 1 giugno

- Il Congresso Teologico Pastorale che si terrà dal 30 maggio all 1 giugno Il VII INCONTRO MONDIALE DELLE FAMIGLIE ENTITA E QUALITA DELL INVESTIMENTO Milano 18.05.2012 Premessa La Fondazione Milano Famiglie 2012 è stata costituita dalla Diocesi Milano al fine di organizzare il

Dettagli

LE STATISTICHE DELLA CHIESA CATTOLICA

LE STATISTICHE DELLA CHIESA CATTOLICA Agenzia FIDES 19 ottobre 2014 Giornata Missionaria Mondiale 2014 LE STATISTICHE DELLA CHIESA CATTOLICA POPOLAZIONE MONDIALE CATTOLICI ABITANTI E CATTOLICI PER SACERDOTE CIRCOSCRIZIONI ECCLESIASTICHE -

Dettagli

COSTRUIAMO la CASA per FARE ed ESSERE casa

COSTRUIAMO la CASA per FARE ed ESSERE casa COSTRUIAMO la CASA per FARE ed ESSERE casa Cari Oratori, ci stiamo avvicinando alla settimana diocesana degli Oratori, un momento forte che ci permette di concentrare l attenzione sulle nostre realtà educative.

Dettagli

Comunità Pastorale Spirito Santo. Pastorale Giovanile

Comunità Pastorale Spirito Santo. Pastorale Giovanile Comunità Pastorale Spirito Santo Pastorale Giovanile Oratorio Estivo 2012 1 Chi può parteciparvi. Nelle sedi di Carate Brianza Tutti i ragazzi che vanno dai 6 ai 14 anni compiuti. Gli adolescenti (cioè

Dettagli

Presentazione delle iniziative per la Canonizzazione di Papa Giovanni XXIII

Presentazione delle iniziative per la Canonizzazione di Papa Giovanni XXIII Diocesi di Bergamo Presentazione delle iniziative per la Canonizzazione di Papa Giovanni XXIII Lo scorso 30 settembre Papa Francesco ha annunciato l evento straordinario della Canonizzazione di Papa Giovanni

Dettagli

detterà una meditazione, dialogherà con i Sacerdoti e presiederà una Celebrazione eucaristica

detterà una meditazione, dialogherà con i Sacerdoti e presiederà una Celebrazione eucaristica RINNOVAMENTO NELLO SPIRITO SANTO PAPA FRANCESCO detterà una meditazione, dialogherà con i Sacerdoti e presiederà una Celebrazione eucaristica «A voi sacerdoti, mi viene di dire una sola parola: vicinanza.

Dettagli

LA BIBBIA NELLA MISSIONE DELLA CHIESA

LA BIBBIA NELLA MISSIONE DELLA CHIESA UFFICIO CATECHISTICO NAZIONALE SETTORE APOSTOLATO BIBLICO XVI CONVEGNO NAZIONALE DELL APOSTOLATO BIBLICO LA BIBBIA NELLA MISSIONE DELLA CHIESA Villa Aurelia - ROMA 1-3 FEBBRAIO 2008 Con la lettura e lo

Dettagli

Calendario attività diocesane

Calendario attività diocesane Diocesi di Aversa Calendario attività diocesane APRILE - GIUGNO 2015 Aprile 2015 Gio 2 Giovedì Santo S. Messa Crismale ore 10.00 Sa 11 Cresime in Cattedrale ore 10.00 CDV: TERZO MEETING DEI CRESIMANDI

Dettagli

I SIGNIFICATI DEL TERMINE CHIESA.

I SIGNIFICATI DEL TERMINE CHIESA. LA NASCITA DELLA CHIESA (pagine 170-177) QUALI SONO LE FONTI PER RICOSTRUIRE LA STORIA DELLA CHIESA? I Vangeli, gli Atti degli Apostoli le Lettere del NT. (in particolare quelle scritte da S. Paolo) gli

Dettagli

INIZIATIVA DI GEMELLAGGIO CON IL BURKINA FASO

INIZIATIVA DI GEMELLAGGIO CON IL BURKINA FASO INIZIATIVA DI GEMELLAGGIO CON IL BURKINA FASO In seguito alla partecipazione al recente bando emanato dal Comune di Chieri, finalizzato a rendere sempre più stretti i rapporti di amicizia e conoscenza

Dettagli

Via Crucis in Duomo con l'arcivescovo. Per quattro martedì alle 21, sul tema Lo spettacolo della croce (dal Vangelo di Luca).

Via Crucis in Duomo con l'arcivescovo. Per quattro martedì alle 21, sul tema Lo spettacolo della croce (dal Vangelo di Luca). Parrocchia Santa Maria Segreta QUARESIMA 2014 Chi digiuna si rende trasparente, e gli altri lo diventano per lui. Il dolore degli altri gli arriva al cuore ed egli è senza resistenza. Chi dunque non vuole

Dettagli

GIUNTA REGIONE MARCHE

GIUNTA REGIONE MARCHE Come noto, Recanati è il paese natale di Giacomo Leopardi. Il suo centro caratteristico, gli itinerari culturali e artistici e la vicinanza con alcune delle più note località balneari della riviera Marchigiana,

Dettagli

PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco. ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'acr

PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco. ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'acr PARROCCHIA S. Roberto Bellarmino - Taranto - Lettera del Parroco ai Genitori dei ragazzi che frequentano l'iniziazione Cristiana e l'acr - TAPPA MISTAGOGICA (POST-CRESIMA) 1 anno - 2 anno. Testo del Catechismo

Dettagli

20 ottobre 2015. Nell attesa di incontrarci, vi salutiamo cordialmente. don Emanuele e i catechisti del primo annuncio

20 ottobre 2015. Nell attesa di incontrarci, vi salutiamo cordialmente. don Emanuele e i catechisti del primo annuncio 20 ottobre 2015 Carissimi genitori, desideriamo raggiungere i papà e le mamme di tutti i bambini che da quest anno muovono i loro primi passi nel percorso di completamento dell Iniziazione Cristiana. Una

Dettagli

La celebrazione dell Anno Santo della Misericordia in Diocesi

La celebrazione dell Anno Santo della Misericordia in Diocesi La celebrazione dell Anno Santo della Misericordia in Diocesi Presentazione Il Giubileo straordinario della Misericordia voluto da Papa Francesco sarà un tempo particolarmente prezioso per la Chiesa. In

Dettagli

NOTE ORGANIZZATIVE E TECNICHE

NOTE ORGANIZZATIVE E TECNICHE CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA Ufficio Nazionale per la pastorale della famiglia NOTE ORGANIZZATIVE E TECNICHE L UFFICIO NAZIONALE PER LA PASTORALE DELLA FAMIGLIA DELLA CEI, in collaborazione con MARCELLETTI

Dettagli

Giubileo della Misericordia

Giubileo della Misericordia SANTUARIO DELL AMORE MISERICORDIOSO Giubileo della Misericordia 8 Dicembre 2015-20 Novembre 2016 Misericordiosi come il Padre CALENDARIO della Chiesa Universale, della Diocesi di Orvieto-Todi e del Santuario

Dettagli

STATUTO DEL TEATRO SAMMARCO

STATUTO DEL TEATRO SAMMARCO STATUTO DEL TEATRO SAMMARCO Indice A. PRINCIPI FONDAMENTALI...2 A.1 Principio di promozione...2 A.2 Principio di appartenenza...2 A.3 Principio di libertà e di rispetto...2 A.4 Principio di gratuità...2

Dettagli

Sulle ali dello Spirito IL PADRE, I POVERI, UNA COMUNITÀ FRATERNA E MISSIONARIA

Sulle ali dello Spirito IL PADRE, I POVERI, UNA COMUNITÀ FRATERNA E MISSIONARIA Sulle ali dello Spirito IL PADRE, I POVERI, UNA COMUNITÀ FRATERNA E MISSIONARIA Orientamenti pastorali per il triennio 2016/2019 Che cosa ci chiede oggi il Signore? Che cosa chiede alla chiesa pistoiese?

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA. CLASSE PRIMA I Macrounità

RELIGIONE CATTOLICA. CLASSE PRIMA I Macrounità Unione Europea Fondo Social Europeo Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria Distretto Scolastico N 15 Istituto Comprensivo III V.Negroni Via

Dettagli

Scuola Mater Gratiae. Anno Scolastico 2010/2011 EDUCAZIONE ALLA RELIGIOSITÀ

Scuola Mater Gratiae. Anno Scolastico 2010/2011 EDUCAZIONE ALLA RELIGIOSITÀ Scuola Mater Gratiae Anno Scolastico 2010/2011 EDUCAZIONE ALLA RELIGIOSITÀ ASCOLTIAMO INSIEME GESÙ MOTIVAZIONE Una delle priorità importanti nel nostro progetto educativo didattico della scuola dell infanzia

Dettagli

Manuale del volontario Esperienza cristiana missionaria

Manuale del volontario Esperienza cristiana missionaria Manuale del volontario Esperienza cristiana missionaria "Chi affronta il Volontariato cristiano internazionale deve essere munito di una specifica competenza professionale e tecnica, e deve soprattutto

Dettagli

Rivista Diocesana Vigevanese

Rivista Diocesana Vigevanese Rivista 333 A n n o X C = N 9 = 3 0 N o v e m b r e 2 0 1 0 Lettera alla Diocesi per comunicare la nomina di S. E. Mons. Vincenzo Di Mauro Arcivescovo Titolare di Arpi a Vescovo Coadiutore di Vigevano

Dettagli

Nuovi itinerari di Iniziazione cristiana

Nuovi itinerari di Iniziazione cristiana ARCIDIOCESI DI SANT ANGELO DEI LOMBARDI-CONZA-NUSCO-BISACCIA UFFICIO CATECHISTICO DIOCESANO GIORNATA DI FORMAZIONE GOLETO, 15 SETTEMBRE 2012 Nuovi itinerari di Iniziazione cristiana La chiesa italiana

Dettagli

Laici cristiani nel mondo di oggi

Laici cristiani nel mondo di oggi Laici cristiani nel mondo di oggi Francesco Benvenuto Roma Centro Nazareth 3 settembre 2015 3 settembre 2015 Roma - Centro Nazareth 1 Una riflessione Dal dopo concilio siamo stati abituati a progettare,

Dettagli

Campo Fossoli: i giovani per progettare. Campo di volontariato per ragazze e ragazzi dai 18 ai 24 anni 04-12 luglio 2015

Campo Fossoli: i giovani per progettare. Campo di volontariato per ragazze e ragazzi dai 18 ai 24 anni 04-12 luglio 2015 Campo Fossoli: i giovani per progettare Invito a presentare domande di partecipazione Promotori e partner - Fondazione ex Campo Fossoli - Ancescao, Coordinamento Comunale Centri Sociali e Orti di Carpi

Dettagli

PROPOSTA PASTORALE 2015-2016 Verso la G.m.G di Cracovia

PROPOSTA PASTORALE 2015-2016 Verso la G.m.G di Cracovia Milano, 28 settembre 2015 Circolare n. 47 PROPOSTA PASTORALE 2015-2016 Verso la G.m.G di Cracovia Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia (Mt 5,7) SCUOLA DATA ORARIO CELEBRAZIONE e LUOGO

Dettagli

Percorso diocesano del Catecumenato degli adulti

Percorso diocesano del Catecumenato degli adulti Percorso diocesano del Catecumenato degli adulti 0. I Riferimenti teologico-pastorali Rito dell Iniziazione cristiana degli Adulti (RICA), LEV 1978 Consiglio Episcopale permanente della CEI, Nota pastorale.

Dettagli

XIV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi (4 25 ottobre 2015) Documentazione logistica

XIV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi (4 25 ottobre 2015) Documentazione logistica N. 0754 Sabato 03.10.2015 XIV Assemblea Generale Ordinaria del Sinodo dei Vescovi (4 25 ottobre 2015) Documentazione logistica [Aggiornata al 4 ottobre 2015] 1. Tema Il Santo Padre Francesco ha convocato

Dettagli

Diocesi di Roma GIORNATA PER IL SOSTEGNO ALLA MISSIONE DEI SACERDOTI 22 NOVEMBRE 2015

Diocesi di Roma GIORNATA PER IL SOSTEGNO ALLA MISSIONE DEI SACERDOTI 22 NOVEMBRE 2015 Diocesi di Roma SERVIZIO PER LA PROMOZIONE DEL SOSTEGNO ECONOMICO ALLA CHIESA CATTOLICA «UN CAMMINO DI FRATELLANZA!» GIORNATA PER IL SOSTEGNO ALLA MISSIONE DEI SACERDOTI 22 NOVEMBRE 2015 16/11/2015 Come

Dettagli

Confederazione Nazionale delle Misericordie d Italia Servizio Civile REGOLAMENTO NAZIONALE SERVIZIO CIVILE

Confederazione Nazionale delle Misericordie d Italia Servizio Civile REGOLAMENTO NAZIONALE SERVIZIO CIVILE REGOLAMENTO NAZIONALE SERVIZIO CIVILE 1 Regolamento Misericordie Storia Fin dalle loro origini, nel 1244 a Firenze, praticando le Opere di Carità, le Misericordie hanno sempre attivamente operato ed operano

Dettagli

PROGETTO EDUCATIVO ORATORIO SAN VIGILIO - SPIAZZO - ANNO PASTORALE 2013-2014

PROGETTO EDUCATIVO ORATORIO SAN VIGILIO - SPIAZZO - ANNO PASTORALE 2013-2014 PROGETTO EDUCATIVO ORATORIO SAN VIGILIO - SPIAZZO - ANNO PASTORALE 2013-2014 Chi vuole fare sul serio qualcosa, trova una strada; gli altri, una scusa. (Proverbio Africano) Come un uomo saggio che trae

Dettagli

CHIESA DI SORA-CASSINO-AQUINO-PONTECORVO

CHIESA DI SORA-CASSINO-AQUINO-PONTECORVO AGENDA PASTORALE DIOCESANA 2015-2016 CHIESA DI SORA-CASSINO-AQUINO-PONTECORVO C A L E N D A R I O AGOSTO 2015 30 Assemblea di tutti gli Insegnanti di Religione Cattolica (Sora) SETTEMBRE 01 SCUOLA DI EVANGELIZZAZIONE

Dettagli

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda "Andate e fate discepoli tutti i popoli!" Toloto kituruwosi ngitungaangakwapin daadang kgikaswomak kang Venerdì 26 luglio ha preso avvio anche a Moroto

Dettagli

Un opportunità per i giovani studenti di realizzare e condividere la propria idea innovativa a contatto con le imprese.

Un opportunità per i giovani studenti di realizzare e condividere la propria idea innovativa a contatto con le imprese. + z. www.co.camcom.gov.it Un opportunità per i giovani studenti di realizzare e condividere la propria idea innovativa a contatto con le imprese. Le adesioni sono aperte fino al 10 gennaio 2013. ART. 1

Dettagli

lun mar mer gio ven sab dom

lun mar mer gio ven sab dom settembre 2 2 3 4 5 8 Ambiti. Consiglio dell oratorio venerdì del mese Festa delle Grazie 0 2 3 4 5. Segreteria consulta Assemblea dioc. catechisti Week-end preadolesc. C.S. Week-end preadolesc. C.S. 8

Dettagli

Pro r p o ost s e past s or o a r li l per l'anno 2010/2011

Pro r p o ost s e past s or o a r li l per l'anno 2010/2011 Proposte pastorali per l'anno 2010/2011 LITURGIA A - Settimana Eucaristica: 10-17 ottobre 2010 per tutta la Comunità Pastorale: tema Eucarestia e vita. B - Celebrazioni Comunitarie alle ore 21.00: 1 settembre,

Dettagli

LA FAMIGLIA IN EUROPA

LA FAMIGLIA IN EUROPA Vicariato di Roma Ufficio per la pastorale universitaria Sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana in collaborazione con il Ministero dell Istruzione, dell Università e Ricerca e

Dettagli

MISSIONARIO VINCENZIANO

MISSIONARIO VINCENZIANO GMV: origini, identità, attività... GRUPPO MISSIONARIO VINCENZIANO Origine e storia Bisogna risalire ai primi anni del dopoguerra per trovare la fonte da cui scaturì il MOVIMENTO MISSIONARIO VINCENZIANO.

Dettagli