Modello previdenziale 2017 Maggiori informazioni sul calcolatore comparativo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Modello previdenziale 2017 Maggiori informazioni sul calcolatore comparativo"

Transcript

1 Cassa pensione di Credit Suisse Group (Svizzera) Modello previdenziale 2017 Maggiori informazioni sul calcolatore comparativo Dal 1 gennaio 2017 la Cassa pensione di Credit Suisse Group (Svizzera) introdurrà un nuovo modello previdenziale. Affinché possiate confrontare le vostre prestazioni previdenziali con quelle a partire dal 2017, la Cassa pensione di Credit Suisse Group (Svizzera) vi mette a disposizione un calcolatore comparativo. Il presente promemoria vi aiuta a classificare più facilmente le posizioni elencate nel calcolatore. I vostri dati personali per l anno 2016 sono riportati sul certificato d assicurazione rilasciato dalla Cassa pensione, disponibile in MyHR nella scheda «Salario & Benefits» alla voce «Prestazioni previdenziali e assicurative». In caso di domande sul modello previdenziale 2017 o sull interpretazione dei dati personali del calcolatore comparativo siete pregati di contattare il vostro consulente previdenziale della Cassa pensione. Troverete le coordinate di contatto al sito Assicurazione di risparmio 2016 Modello previdenziale 2017 Dati assicurativi in conformità al certificato d assicurazione 2016 Stipendio annuo (componente fissa) Lo stipendio annuo corrisponde al salario AVS (quote fisse dello stipendio) e si compone di 12 mensilità a cui si aggiunge, se del caso, la 13ª mensilità. Situazione previdenziale in base al Regolamento delle prestazioni 2017 Stipendio di base (componente fissa) Lo stipendio di base corrisponde al salario AVS (quote fisse dello stipendio) e si compone di 12 mensilità a cui si aggiunge, se del caso, la 13ª mensilità. Ipotesi di calcolo: lo stipendio di base 2017 corrisponde alla componente fissa del salario annuo Award 2016 Incentive Award discrezionale e variabile (Award) in contanti, che vi è stato versato a febbraio Award 2017 Incentive Award discrezionale e variabile (Award) in contanti. Ipotesi di calcolo: l Award 2017 corrisponde all Award dell anno 2016.

2 Stipendio assicurato nel piano di risparmio Lo stipendio assicurato corrisponde alla componente fissa dello stipendio annuo al netto di una deduzione di coordinamento pari a un massimo di CHF (rendita di vecchiaia AVS massima, stato 2016). Lo stipendio assicurato ammonta al massimo a CHF Lo stipendio annuo assicurato è determinante per i contributi di risparmio. Stipendio eccedente assicurato Lo stipendio eccedente assicurato si riferisce a stipendi annui fissi a partire da CHF Award assicurato 2016 L Award assicurato corrisponde alla quota di liquidità dell Award superiore a CHF Gli Award concessi sotto forma di azioni, opzioni, prestiti, obbligazioni e quote di Award bloccate non sono assicurati. Retribuzione complessiva assicurata 2016 L importo indicato corrisponde alla retribuzione complessiva assicurata nella Cassa pensione (somma di stipendio assicurato, stipendio eccedente assicurato e Award assicurato). La retribuzione complessiva massima assicurabile è di CHF Capitale di vecchiaia a risparmio nel piano di risparmio e capitale di vecchiaia a risparmio nel piano di capitale Importo del capitale di vecchiaia a risparmio nel piano di risparmio e di capitale in base al certificato d assicurazione personale. Stipendio di base assicurato Lo stipendio di base assicurato corrisponde alla componente fissa dello stipendio annuo al netto di una deduzione di coordinamento pari a un massimo di CHF (rendita di vecchiaia AVS massima, stato 2016). Lo stipendio di base assicurato ammonta al massimo a CHF Lo stipendio di base assicurato è determinante per i contributi di risparmio. Stipendio di base eccedente assicurato Lo stipendio di base eccedente assicurato si riferisce a stipendi annui fissi a partire da CHF Award assicurato 2017 L Award assicurato corrisponde alla quota di liquidità dell Award. L Award versato in contanti a partire dal 2017 verrà assicurato interamente (senza la deduzione di coordinamento di CHF 5 000). Gli Award concessi sotto forma di azioni, opzioni, prestiti, obbligazioni e quote di Award bloccate non sono assicurati. Retribuzione complessiva assicurata 2017 L importo indicato corrisponde alla retribuzione complessiva assicurata nella Cassa pensione (somma di stipendio di base assicurato, stipendio di base eccedente assicurato e Award assicurato). La retribuzione complessiva massima assicurabile è di CHF Capitale rendita e capitale vecchiaia al 1 gennaio 2017 Importo del capitale di vecchiaia a risparmio estrapolato al 1 gennaio I vostri averi attualmente esistenti nel piano di risparmio e di capitale verranno trasferiti con decorrenza dal 1 gennaio 2017 nei due nuovi strumenti di risparmio capitale rendita e capitale vecchiaia. Se lo stipendio assicurato unitamente alla quota di liquidità assicurata dell Award arriva a CHF , il capitale di vecchiaia a risparmio depositato nel piano di risparmio e di capitale viene versato nello strumento di risparmio capitale rendita. L avere risparmiato in questo strumento di risparmio per rendita è determinante per il calcolo della rendita di vecchiaia. Se lo stipendio assicurato unitamente alla quota di liquidità assicurata dell Award supera i CHF , il vostro avere confluisce sia nello strumento di risparmio capitale rendita sia nello strumento di risparmio capitale vecchiaia. Alla data del pensionamento gli averi risparmiati nello strumento di risparmio capitale vecchiaia vengono versati esclusivamente come capitale. 2

3 Trasferimento dell importo massimo del capitale di vecchiaia a risparmio nello strumento di risparmio capitale rendita Al momento della conversione la Cassa pensione versa l importo massimo possibile nello strumento di risparmio per rendita. Il potenziale di riscatto massimo dipendente dall età nel capitale rendita si basa su una retribuzione complessiva assicurata massima di CHF Se avete effettuato un prelievo anticipato nell ambito della promozione della proprietà abitativa (PPA), questo riduce il potenziale massimo di riscatto nello strumento di risparmio capitale rendita. È pertanto possibile che venga versata nello strumento di risparmio capitale vecchiaia una quota maggiore del vostro capitale di vecchiaia a risparmio dal piano di risparmio e di capitale. Capitale di vecchiaia a risparmio nel piano 58 Il capitale di vecchiaia a risparmio nel piano 58 è stato accumulato esclusivamente con i vostri versamenti, non sono confluiti contributi di risparmio in questo piano di previdenza facoltativo. Il piano serve a ridurre o compensare una riduzione della rendita risultante in caso di pensionamento anticipato. Totale capitale di vecchiaia a risparmio Il totale corrisponde alla somma complessiva degli averi risparmiati nella Cassa pensione alla data del certificato d assicurazione ed estrapolata al 31 dicembre Variante contributiva nel piano di risparmio A seconda della variante contributiva prescelta (Base, Standard, Top) versate contributi di risparmio di diversa entità subordinati all età. La variante contributiva può essere adeguata in MyHR entro il 1 dicembre per l anno successivo. Conto complementare capitale rendita e conto complementare capitale vecchiaia Gli averi risparmiati per il finanziamento di un pensionamento anticipato vengono accreditati allo strumento di risparmio conto complementare capitale rendita e, se del caso, al conto complementare capitale vecchiaia. Totale capitale rendita e capitale vecchiaia Il totale al 1 gennaio 2017 corrisponde al capitale di vecchiaia a risparmio al 31 dicembre Variante contributiva stipendio di base Nel nuovo modello previdenziale 2017 le tre varianti contributive Base, Standard e Top vengono rilevate senza variazioni. La variante contributiva può essere adeguata in MyHR entro il 1 dicembre per l anno successivo. La variante contributiva attuale è indicata nelle basi di calcolo del certificato d assicurazione. Contributo di risparmio nel piano di capitale Per l Award avete la possibilità di scegliere tra contributi di risparmio del 3%, 6% o 9%. Contributo di risparmio per Award e stipendio di base eccedente I contributi di risparmio del 3%, 6% e 9% rimangono invariati. A partire dal 2017 il contributo di risparmio dell Award e dello stipendio di base eccedente è abbinato alle varianti contributive Base, Standard e Top. Queste comprendono sia i contributi per lo stipendio di base assicurato, sia i contributi per un eventuale stipendio di base eccedente assicurato e l Award assicurato. Con la variante contributiva Base si applica all Award e allo stipendio di base eccedente il 3%, con la variante contributiva Standard il 6% e con la variante contributiva massima Top un contributo di risparmio pari al 9%. Tasso d interesse di proiezione Mediante il tasso d interesse di proiezione viene estrapolato il capitale di vecchiaia risparmiato a un determinato momento. La Cassa pensione di Credit Suisse Group (Svizzera) utilizza nel certificato d assicurazione un tasso d interesse di proiezione del 2% per rappresentare il capitale di vecchiaia a risparmio presumibile alla prima data di pensionamento possibile e alla data di pensionamento regolare. Tasso d interesse di proiezione Allo scopo di garantire la comparabilità delle prestazioni di vecchiaia prima e dopo l introduzione del nuovo modello previdenziale 2017 si deve utilizzare un tasso d interesse di proiezione del 2%. 3

4 Prestazioni assicurate secondo il certificato d assicurazione 2016 Rendita d invalidità dal piano di risparmio L importo della rendita d invalidità temporanea è limitato a un massimo del 70% dello stipendio assicurato e viene calcolato in base a due metodi. In caso d invalidità, al capitale di vecchiaia a risparmio disponibile si aggiungono i futuri contributi di risparmio, inclusi gli interessi, e la somma viene quindi convertita in una rendita d invalidità temporanea per mezzo dell aliquota di conversione. La Cassa pensione, inoltre, ha fissato importi minimi per la rendita d invalidità calcolati in base alla tariffa «Rendita d invalidità minima», subordinati all età dell assicurato e al suo stipendio assicurato. Prestazioni presumibili secondo il Regolamento delle prestazioni 2017 Rendita d invalidità in base allo stipendio di base assicurato La rendita d invalidità temporanea corrisponde al 65% dello stipendio di base assicurato. A partire dal 2017 l ammontare della rendita d invalidità dipende dai vostri stipendi assicurati nella Cassa pensione, indipendentemente dal vostro capitale di vecchiaia a risparmio accumulato. Il prelievo anticipato nell ambito della promozione della proprietà abitativa o il versamento in seguito a un divorzio non incidono più pertanto sull ammontare della rendita. Rendita d invalidità in base allo stipendio di base eccedente assicurato La rendita d invalidità temporanea corrisponde al 45% dello stipendio di base eccedente assicurato. Rendita d invalidità dal piano di capitale L ammontare della rendita d invalidità corrisponde al 50% della media degli ultimi tre Award assicurati (incl. eventuali stipendi eccedenti), ma almeno al 10% del capitale di vecchiaia a risparmio disponibile o al massimo a CHF Rendita d invalidità in base allo stipendio assicurato Rischio (ovvero la media degli ultimi tre Award assicurati) La rendita d invalidità temporanea corrisponde al 45% dei vostri tre ultimi Award assicurati. Come ipotesi di calcolo per la media degli ultimi tre Award assicurati è stato utilizzato l Award dell anno È stata detratta due volte una trattenuta di coordinamento pari a CHF 5 000, per il 2017 è stata presa in considerazione l intera quota di liquidità dell Award. Totale rendita d invalidità Somma delle rendite d invalidità temporanee dal piano di risparmio e dal piano di capitale. Le rendite d invalidità temporanee vengono versate al massimo fino all età di 63 anni. Rendita per coniugi La rendita per coniugi ammonta al 66²/ ³ % della rendita d invalidità. Rendita per concubini Questa prestazione previdenziale non viene offerta nell assicurazione di risparmio. Totale rendita d invalidità Somma delle rendite d invalidità temporanee sulla base dello stipendio di base assicurato, dello stipendio di base eccedente assicurato e dello stipendio assicurato Rischio. Ora le rendite d invalidità temporanee vengono versate al massimo fino all età di 65 anni. Rendita per coniugi La rendita per coniugi ammonta al 66²/ ³ % della rendita d invalidità. Rendita per concubini Dal 2017 si potrà designare il convivente come beneficiario della rendita per concubini, il cui importo ammonta al 66²/ ³ % della rendita d invalidità assicurata. 4

5 Prestazioni di vecchiaia presumibili secondo il certificato d assicurazione 2016 Pensionamento all età/in data Nella Cassa pensione è possibile un pensionamento flessibile a partire dai 58 anni e fino a un età massima di 70 anni. L età del pensionamento ordinario è 63 anni. Capitale di vecchiaia a risparmio previsto all età di 58 anni o all età di 63 anni nel piano di risparmio e nel piano 58 Il capitale di vecchiaia a risparmio nel piano di risparmio si calcola come segue: il capitale di vecchiaia a risparmio attualmente disponibile viene estrapolato al tasso d interesse di proiezione e in base alla variante contributiva prescelta (Base, Standard, Top). Gli importi nel piano 58 esprimono l avere previsto a una determinata età, corrispondente alla disponibilità finanziaria estrapolata in base al tasso d interesse di proiezione. Prestazioni di vecchiaia presumibili secondo il Regolamento delle prestazioni 2017 Pensionamento all età Nella Cassa pensione è possibile un pensionamento flessibile a partire dai 58 anni e fino a un età massima di 70 anni. L età di pensionamento ordinaria di 63 anni viene sostituita con un età di riferimento di 65 anni. Capitale rendita incl. conto complementare all età di 58 anni o all età di 63 anni L importo indicato nello strumento di risparmio capitale rendita si calcola come segue: capitale rendita attualmente disponibile estrapolato al tasso d interesse di proiezione e contributi di risparmio sullo stipendio di base assicurato in base alla variante contributiva prescelta (Base, Standard, Top). Questa estrapolazione non è comprensiva dei contributi di risparmio su un eventuale Award assicurato, poiché questi dipendono dagli Award futuri. L importo indicato nello strumento di risparmio conto complementare capitale rendita corrisponde agli averi attualmente disponibili estrapolati al tasso d interesse di proiezione. Gli averi in questi due strumenti di risparmio sono determinanti per il calcolo della rendita di vecchiaia. Capitale di vecchiaia a risparmio previsto all età di 58 anni o all età di 63 anni nel piano di capitale L importo nel piano di capitale contempla il capitale di vecchiaia a risparmio attualmente disponibile, estrapolato al tasso d interesse di proiezione. Questa estrapolazione non è comprensiva dei futuri contributi di risparmio, poiché questi ultimi dipendono dagli Award futuri. Capitale vecchiaia incl. conto complementare L importo indicato nello strumento di risparmio capitale vecchiaia si calcola come segue: capitale vecchiaia attualmente disponibile estrapolato al tasso d interesse di proiezione e contributi di risparmio sullo stipendio di base assicurato in base alla variante contributiva prescelta (Base, Standard, Top). Questa estrapolazione non è comprensiva dei contributi di risparmio su un eventuale Award assicurato, poiché questi dipendono dagli Award futuri. L importo indicato nello strumento di risparmio conto complementare capitale vecchiaia corrisponde agli averi attualmente disponibili estrapolati al tasso d interesse di proiezione. Gli averi in questi due strumenti di risparmio vengono corrisposti alla data del pensionamento esclusivamente come capitale. Totale capitale di vecchiaia a risparmio previsto Le prestazioni di vecchiaia previste estrapolate nel calcolatore comparativo (totale capitale di vecchiaia a risparmio e rendita di vecchiaia all età di 58 anni o 63 anni dallo strumento di risparmio capitale rendita) possono essere confrontate con i dati del certificato d assicurazione 2016 (sezione 4, importo totale capitale di vecchiaia a risparmio e rendita di vecchiaia all età di 58 anni o all età di 63 anni). Rendita di vecchiaia all età di 58 anni o all età di 63 anni Alla data del pensionamento la Cassa pensione versa agli assicurati una rendita di vecchiaia vitalizia, la cui entità dipende da un lato dalla somma disponibile del capitale di vecchiaia a risparmio, dall altro dall aliquota di conversione vigente. Totale capitale di vecchiaia a risparmio Le prestazioni di vecchiaia previste estrapolate nel calcolatore comparativo (totale capitale di vecchiaia a risparmio e rendita di vecchiaia all età di 58 anni o 63 anni dallo strumento di risparmio capitale rendita) possono essere confrontate con i dati del certificato d assicurazione 2016 (sezione 4, importo totale capitale di vecchiaia a risparmio e rendita di vecchiaia all età di 58 anni o all età di 63 anni). Rendita di vecchiaia dalla rendita capitale all età di 58 anni o all età di 63 anni Alla data del pensionamento la Cassa pensione versa agli assicurati una rendita vitalizia di vecchiaia, la cui entità dipende da un lato dal capitale rendita disponibile incl. gli averi presenti nel conto complementare capitale rendita, dall altro dall aliquota di conversione vigente. 5

6 Aliquota di conversione L aliquota di conversione subordinata all età viene applicata per convertire il capitale di vecchiaia a risparmio in una rendita vitalizia di vecchiaia. Le attuali aliquote di conversione sono riportate nella tariffa «Aliquote di conversione per le rendite di vecchiaia» in appendice al Regolamento dell assicurazione di risparmio Pagamento previsto dal regolamento per il piano di risparmio Se la rendita di vecchiaia supera il massimo stabilito dal regolamento, gli averi eccedenti del piano di risparmio vengono versati come capitale. Pagamento di capitale dal piano di capitale Gli averi accumulati nel piano di capitale vengono versati come unica prestazione di capitale alla data del pensionamento. Aliquota di conversione L aliquota di conversione subordinata all età viene applicata per convertire il capitale rendita in una rendita vitalizia di vecchiaia. A fini di semplificazione, nel calcolatore comparativo viene indicato rispettivamente un pensionamento a partire dal mese successivo al compleanno. Le esatte aliquote di conversione mensili per l anno 2017 sono riportate nella tariffa «Aliquote di conversione per le rendite di vecchiaia» in appendice al Regolamento Pagamento previsto dal regolamento per il capitale rendita Se la rendita di vecchiaia supera il massimo stabilito dal regolamento, gli averi eccedenti dello strumento di risparmio capitale rendita vengono versati come capitale. Pagamento di capitale dal capitale vecchiaia Gli averi accumulati negli strumenti di risparmio di capitale (capitale vecchiaia e conto complementare capitale vecchiaia) vengono versati come unica prestazione di capitale alla data del pensionamento. CASSA PENSIONE DI CREDIT SUISSE GROUP (SVIZZERA) JPKO 1 Casella postale CH-8070 Zurigo Il presente documento è stato allestito per scopi informativi e riassume in forma semplificata le principali modifiche del nuovo modello previdenziale. Ai fini legali fa stato unicamente la versione tedesca del Regolamento delle prestazioni della Cassa pensione di Credit Suisse Group (Svizzera). Copyright 2016 Cassa pensione di Credit Suisse Group (Svizzera) e/o società collegate. Tutti i diritti riservati. JPKO

Cassa pensione del Credit Suisse Group (Svizzera) Spiegazioni sul certificato d assicurazione Assicurazione di risparmio

Cassa pensione del Credit Suisse Group (Svizzera) Spiegazioni sul certificato d assicurazione Assicurazione di risparmio Cassa pensione del Credit Suisse Group (Svizzera) Spiegazioni sul certificato d assicurazione Assicurazione di risparmio In vigore dal 1 gennaio 2015 FACSIMILE Personale Signor Gianni Modello Via Modello

Dettagli

Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale. Il certificato di previdenza

Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale. Il certificato di previdenza Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale Il certificato di previdenza Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale Il certificato di previdenza contiene molte informazioni preziose

Dettagli

Il vostro attestato di previdenza spiegato in modo semplice. Previdenza professionale della Fondazione colle va Vita e della Zurich Assicurazioni

Il vostro attestato di previdenza spiegato in modo semplice. Previdenza professionale della Fondazione colle va Vita e della Zurich Assicurazioni Il vostro attestato di previdenza spiegato in modo semplice Previdenza professionale della Fondazione colle va Vita e della Zurich Assicurazioni Il vostro attestato di previdenza A prima vista, il vostro

Dettagli

Il certificato di previdenza. Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale.

Il certificato di previdenza. Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale. Il certificato di previdenza. Chiarezza sulle prestazioni di previdenza professionale. Il certificato di previdenza, allestito e spedito dal vostro istituto di previdenza del personale (fondazione) ogni

Dettagli

Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich. Regolamento Piano di risparmio supplementare 1 valido dal 1 0 gennaio 2015

Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich. Regolamento Piano di risparmio supplementare 1 valido dal 1 0 gennaio 2015 Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich Regolamento Piano di risparmio supplementare valido dal 0 gennaio 05 Indice DISPOSIZIONI GENERALI... 3. Cerchia delle persone assicurate... 3. Scopo... 3.3

Dettagli

Il certificato della cassa pensione spiegato in parole povere/

Il certificato della cassa pensione spiegato in parole povere/ Il certificato della cassa pensione spiegato in parole povere/ A prima vista il certificato della cassa pensione sembra incomprensibile. Basta però qualche nozione in più per sapersi districare fra tutti

Dettagli

Cassa pensione del Credit Suisse Group (Svizzera) L assicurazione di risparmio

Cassa pensione del Credit Suisse Group (Svizzera) L assicurazione di risparmio Cassa pensione del Credit Suisse Group (Svizzera) L assicurazione di risparmio In vigore dal 1 gennaio 2015 Cifre chiave della Cassa pensione Con un totale di bilancio di oltre CHF 14 miliardi, circa 19

Dettagli

Misure volte a gettare le fondamenta per un avvenire sicuro della CPE

Misure volte a gettare le fondamenta per un avvenire sicuro della CPE Risposte alle domande più frequenti (FAQ) Misure volte a gettare le fondamenta per un avvenire sicuro della CPE 1. Dal 2014, l aliquota di conversione legale LPP all età di 65 anni è del 6,8%. È ammissibile

Dettagli

Portrait. Contributi e prestazioni. Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni

Portrait. Contributi e prestazioni. Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni Portrait Contributi e prestazioni Piani assicurativi e le loro possibilità di combinazione Disposizioni comuni Sono determinanti le disposizioni del Regolamento Berna, febbraio 2008 I nostri Piani delle

Dettagli

Certificato di previdenza

Certificato di previdenza www.allianz.ch Certificato di previdenza Marzo 2014 Scheda informativa per l assicurato Il certificato di previdenza del singolo lavoratore viene creato annualmente. Il documento fornisce importanti informazioni

Dettagli

PREVIDENZA OGGI E DOMANI. ASCOM PENSIONSKASSE (APK) BREVE GUIDA

PREVIDENZA OGGI E DOMANI. ASCOM PENSIONSKASSE (APK) BREVE GUIDA PREVIDENZA OGGI E DOMANI. ASCOM PENSIONSKASSE (APK) BREVE GUIDA PREVIDENZA GLOBALE TRE È IL NUMERO PERFETTO In Svizzera la previdenza globale si fonda su tre pilastri Come lavoratori dipendenti siete assicurati

Dettagli

Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich. Regolamento Piano di capitale 1 valido dal 1 0 gennaio 2015

Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich. Regolamento Piano di capitale 1 valido dal 1 0 gennaio 2015 Cassa pensioni del gruppo assicurativo Zurich Regolamento Piano di capitale valido dal 0 gennaio 05 Indice DISPOSIZIONI GENERALI 3 AVERI 3 3 LIVELLI PREVIDENZIALI 3 4 VERSAMENTI VOLONTARI 4 5 PRESTAZIONI

Dettagli

Temi specifici della Cassa pensione Coop. 1 Gennaio 2015

Temi specifici della Cassa pensione Coop. 1 Gennaio 2015 Temi specifici della Cassa pensione Coop 1 Gennaio 2015 Informazioni sull affiliazione alla CPV/CAP 2 Tema Informazioni essenziali Informazioni sull affiliazione alla CPV/CAP Che cos è la CPV/CAP? La CPV/CAP

Dettagli

La vostra previdenza presso PUBLICA

La vostra previdenza presso PUBLICA La vostra previdenza presso PUBLICA Versione ridotta del Regolamento di previdenza per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione Il presente opuscolo vi fornisce

Dettagli

Competenze connesse. Regolamento di previdenza

Competenze connesse. Regolamento di previdenza Regolamento di previdenza Versione abbreviata Indice Qual è lo scopo del presente opuscolo? 3 Primo, secondo, terzo pilastro: Cosa significa per voi personalmente? 3 Il primo pilastro: l AVS / AI Il secondo

Dettagli

INFORMAZIONE SUL PIANO DI RISANAMENTO DELL ISTITUTO DI PREVIDENZA DEL CANTONE TICINO CHE ENTRERÀ IN VIGORE IL 1 GENNAIO 2013

INFORMAZIONE SUL PIANO DI RISANAMENTO DELL ISTITUTO DI PREVIDENZA DEL CANTONE TICINO CHE ENTRERÀ IN VIGORE IL 1 GENNAIO 2013 dicembre 2012 Agli Assicurati dell Istituto di previdenza del Cantone Ticino INFORMAZIONE SUL PIANO DI RISANAMENTO DELL ISTITUTO DI PREVIDENZA DEL CANTONE TICINO CHE ENTRERÀ IN VIGORE IL 1 GENNAIO 2013

Dettagli

Entusiasmo? «Helvetia un posto dove lavorare, che lascia spazio per vivere.»

Entusiasmo? «Helvetia un posto dove lavorare, che lascia spazio per vivere.» Entusiasmo? «Helvetia un posto dove lavorare, che lascia spazio per vivere.» Jasmin Blumer Finanze Svizzera La previdenza del personale in breve. Qualsiasi sia il suo progetto, noi siamo al suo fianco.

Dettagli

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Conto complementare (gennaio 2011)

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Conto complementare (gennaio 2011) PKS CPS Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Conto complementare (gennaio 2011) Il presente documento, che completa il prospetto informativo sul primato delle prestazioni,

Dettagli

La vostra cassa pensione in breve

La vostra cassa pensione in breve Personalvorsorgestiftung der Ärzte und Tierärzte Fondation de prévoyance pour le personnel des médecins et vétérinaires Fondazione di previdenza per il personale dei medici e veterinari La vostra cassa

Dettagli

Piano di previdenza Perspective

Piano di previdenza Perspective Composizione, contributi e prestazioni in breve Stato 1 gennaio 2014 0 Pagina 1 Questa versione ridotta del Regolamento è stata concepita per permettervi di trovare subito le risposte alle vostre domande

Dettagli

Regolamento di previdenza del 15 giugno 2007 per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione

Regolamento di previdenza del 15 giugno 2007 per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione Regolamento di previdenza del 15 giugno 2007 per gli impiegati e i beneficiari di rendite della Cassa di previdenza della Confederazione (RPIC) Modifica del 26 giugno 2012 Approvata dal Consiglio federale

Dettagli

La mia cassa pensione

La mia cassa pensione La mia cassa pensione 2015 GastroSocial la sua cassa pensione L esercizio nel quale lavora è assicurato presso la Cassa pensione GastroSocial. La cassa opera nel rispetto delle disposizioni della Legge

Dettagli

PIANO DI PREVIDENZA F10

PIANO DI PREVIDENZA F10 REGOLAMENTO 1 a PARTE PIANO DI PREVIDENZA F10 A partire dal 1 gennaio 2012, per tutte le persone assicurate nel piano di previdenza F10 entra in vigore l ordinamento per la previdenza professionale ai

Dettagli

Cassa pensione di Credit Suisse Group (Svizzera) Spiegazioni sul certificato d assicurazione Risparmio per rendita. In vigore dal 1 gennaio 2017

Cassa pensione di Credit Suisse Group (Svizzera) Spiegazioni sul certificato d assicurazione Risparmio per rendita. In vigore dal 1 gennaio 2017 Cassa pensione di Credit Suisse Group (Svizzera) Spiegazioni sul certificato d assicurazione Risparmio per rendita In vigore dal 1 gennaio 217 Spiegazioni sul certificato d assicurazione Risparmio per

Dettagli

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato dei contributi (gennaio 2009)

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato dei contributi (gennaio 2009) PKS CPS Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato dei contributi (gennaio 2009) Nel presente documento è descritto il piano della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse

Dettagli

Promozione della proprietà di abitazione e previdenza professionale. Edizione 2013 Consigli e suggerimenti

Promozione della proprietà di abitazione e previdenza professionale. Edizione 2013 Consigli e suggerimenti Promozione della proprietà di abitazione e previdenza professionale Edizione 2013 Consigli e suggerimenti 2 Promozione della proprietà di abitazione e previdenza professionale Informazioni generali Informazioni

Dettagli

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato delle prestazioni (gennaio 2009)

Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato delle prestazioni (gennaio 2009) PKS CPS Le prestazioni previdenziali della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Primato delle prestazioni (gennaio 2009) Nel presente documento, è descritto il piano di base della Cassa pensioni SRG SSR

Dettagli

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013 Cassa pensione PANVICA (proparis Fondazione di previdenza nelle arti e mestieri Svizzera) REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013 Prima parte: piano di previdenza KU33a A partire dal 1 luglio 2013 per tutte le

Dettagli

Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA

Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A. Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA Piano previdenziale in complemento al Regolamento di previdenza della Cassa Pensione del Gruppo C&A Piano base per i collaboratori della C&A Mode SA Valido dal 1 o gennaio 2015 Indice Art. 1 Regolamento

Dettagli

L acquisto di una proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale. Promozione della proprietà di abitazioni

L acquisto di una proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale. Promozione della proprietà di abitazioni L acquisto di una proprietà di abitazioni mediante i fondi della previdenza professionale Promozione della proprietà di abitazioni Promozione della proprietà di abitazioni L acquisto di una proprietà di

Dettagli

La Cassa pensioni Posta

La Cassa pensioni Posta La Cassa pensioni Posta Perché un opuscolo? Con questo opuscolo desideriamo aiutarla a comprendere meglio la complessa materia della previdenza professionale e del regolamento di previdenza. L opuscolo

Dettagli

Previdenza privata. Pianificate la vostra qualità di vita/

Previdenza privata. Pianificate la vostra qualità di vita/ Previdenza privata Pianificate la vostra qualità di vita/ Il vostro futuro poggia già su tre pilastri?/ Un futuro finanziario all altezza delle aspettative poggia su tre pilastri. Per questo vale sempre

Dettagli

Capire il certificato di previdenza

Capire il certificato di previdenza Previdenza professionale Capire il certificato di previdenza Questo foglio informativo illustra la struttura del certificato di previdenza. Fornisce spiegazioni e contiene informazioni utili su temi importanti.

Dettagli

Cassa pensione e proprietà abitativa/

Cassa pensione e proprietà abitativa/ Promozione della proprietà abitativa (PPA) Cassa pensione e proprietà abitativa/ Prelievo anticipato e costituzione in pegno di fondi del 2 pilastro Sommario Reperimento di capitale per l acquisto di un

Dettagli

Riduzione del tasso tecnico e dell aliquota di conversione

Riduzione del tasso tecnico e dell aliquota di conversione Riduzione del tasso tecnico e dell aliquota di conversione Cos'è l aliquota di conversione? La CPE tiene per ogni assicurato un conto individuale, sul quale accredita i contributi, eventuali versamenti

Dettagli

Regolamento sulla liquidazione parziale delle casse di previdenza della Fondazione collettiva Trigona per la previdenza professionale

Regolamento sulla liquidazione parziale delle casse di previdenza della Fondazione collettiva Trigona per la previdenza professionale Regolamento sulla liquidazione parziale delle casse di previdenza della Fondazione collettiva Trigona per la previdenza professionale (Edizione dicembre 2009) La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Regolamento

Dettagli

IN BREVE PER I DIPENDENTI PRIVATI

IN BREVE PER I DIPENDENTI PRIVATI IN BREVE PER I DIPENDENTI PRIVATI La previdenza complementare Previdenza complementare: cosa è e a cosa serve? La riforma della previdenza del 1995 ha apportato una significativa riduzione dell entità

Dettagli

LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE

LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE LA PREVIDENZA COMPLEMENTARE INDICE INTRODUZIONE IL TFR LA PREVVIDENZA COMPLEMENTARE IL FINANZIAMENTO DELLE FORME PENSIONISTICHE FORME DI ADESIONE AGEVOLAZIONI FISCALI TASSAZIONE DELLE PRESTAZIONI TRASFERIMENTO

Dettagli

Regolamento Scala. Previdenza professionale 2015

Regolamento Scala. Previdenza professionale 2015 Regolamento Scala Previdenza professionale 2015 Indice Introduzione Articolo 1 Scopo 2 Articolo 2 Gestione 2 Disposizioni e termini generali Articolo 3 Persone da assicurare 3 Articolo 4 Età/Età di pensionamento

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 203 Numero della/del candidata/o: Previdenza professionale (PP) con soluzioni Durata

Dettagli

Guida all assicurazione sociale per i dipendenti. Edizione 2015

Guida all assicurazione sociale per i dipendenti. Edizione 2015 Guida all assicurazione sociale per i dipendenti Edizione 2015 Indice Introduzione...3 Cambiamento di impiego...4 Disoccupazione...6 Congedo non pagato, perfezionamento professionale, soggiorni linguistici,

Dettagli

La riforma della Cassa pensioni dei dipendenti dello Stato

La riforma della Cassa pensioni dei dipendenti dello Stato La riforma della Cassa pensioni dei dipendenti dello Stato 1. Necessità del risanamento della CPDS: evoluzione negativa della situazione finanziaria e modifica della LPP del 17 dicembre 2010 Evoluzione

Dettagli

NOME PRODOTTO Popolare Vita Previdenza - Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione 5075 11/09/2008

NOME PRODOTTO Popolare Vita Previdenza - Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione 5075 11/09/2008 POPOLARE VITA PREVIDENZA - PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO - FONDO PENSIONE PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO A PREMI RICORRENTI E PREMI INTEGRATIVI CON PRESTAZIONI LEGATE AL RENDIMENTO

Dettagli

POPOLARE VITA PREVIDENZA

POPOLARE VITA PREVIDENZA POPOLARE VITA PREVIDENZA INFORMAZIONI GENERALI NOME PRODOTTO Popolare Vita Previdenza - Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione N DI ISCRIZIONE ALL ALBO DATA ISCRIZIONE TIPOLOGIA

Dettagli

Promozione della proprietà d abitazioni

Promozione della proprietà d abitazioni Promozione della proprietà d abitazioni Chi vuole realizzare il sogno di una casa propria, può utilizzare per il relativo finanziamento anche i fondi risparmiati con la previdenza professionale. Di seguito

Dettagli

RISPARMIO E PREVIDENZA

RISPARMIO E PREVIDENZA RISPARMIO E PREVIDENZA 1 RISPARMIO E PREVIDENZA RISPARMIARE CON IL CONTO DI RISPARMIO Pagina 3 RISPARMIARE CON IL CONTO DI RISPARMIO 60+ Pagina 4 RISPARMIARE CON IL DEPOSITO A TERMINE Pagina 5 PREVIDENZA

Dettagli

2 pilastro, LPP Previdenza professionale

2 pilastro, LPP Previdenza professionale 2 pilastro, LPP Previdenza professionale La previdenza professionale è parte integrante del secondo pilastro e serve a mantenere il tenore di vita abituale. 1. Contesto In Svizzera la previdenza per la

Dettagli

Contratto di affiliazione alla Cassa di previdenza della Confederazione

Contratto di affiliazione alla Cassa di previdenza della Confederazione Versione provvisoria Contratto di affiliazione alla Cassa di previdenza della Confederazione Modifica dell 8 settembre 2010 approvata dal Consiglio federale il L organo paritetico della Cassa di previdenza

Dettagli

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013

FIAS. Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali. Commissione centrale d esame. Esame professionale 2013 FIAS Federazione svizzera degli impiegati delle assicurazioni sociali Commissione centrale d esame Esame professionale 203 Previdenza professionale (PP) Numero della/del candidata/o: Durata dell esame:

Dettagli

Prima parte del piano di previdenza: S1 - S4 risp. S1U - S4U

Prima parte del piano di previdenza: S1 - S4 risp. S1U - S4U Cassa pensione Macellai (proparis - Previdenza arti e mestieri Svizzera) REGOLAMENTO 2009 Prima parte del piano di previdenza: S1 - S4 risp. S1U - S4U Per la previdenza professionale descritta nelle Disposizioni

Dettagli

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera

Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Informazione aggiornata La previdenza sociale in Svizzera Prestazioni Assicurati/Aventi diritto Basi per calcolare l ammontare delle prestazioni per cura, assistenza, guarigione AVS/AI Sono assicurate

Dettagli

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013 Cassa pensione PANVICA (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera) REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013 Prima parte: piano di previdenza BB A partire dal 1 luglio 2013 entra in vigore per le

Dettagli

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2015

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2015 Cassa pensione Macellai (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera) REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2015 Prima parte del piano di previdenza: S5 o S5U Per la previdenza professionale descritta

Dettagli

Pronti per il futuro. Con la previdenza privata. Come ottimizzare la previdenza privata con il terzo pilastro.

Pronti per il futuro. Con la previdenza privata. Come ottimizzare la previdenza privata con il terzo pilastro. Pronti per il futuro. Con la previdenza privata. Come ottimizzare la previdenza privata con il terzo pilastro. Pronti per il futuro. Affinché i vostri sogni e i vostri desideri diventino un giorno realtà,

Dettagli

Cassa pensione della Società svizzera di Farmacia. Aggiunta 3 al Regolamento 2005. In vigore dal 1 luglio 2007

Cassa pensione della Società svizzera di Farmacia. Aggiunta 3 al Regolamento 2005. In vigore dal 1 luglio 2007 Cassa pensione della Società svizzera di Farmacia Aggiunta 3 al Regolamento 2005 In vigore dal 1 luglio 2007 1 Preambolo 1. A seguito della decisione del 3 maggio 2007, il Consiglio di fondazione della

Dettagli

IL NUOVO TFR, GUIDA ALL USO A cura di Tommaso Roberto De Maria

IL NUOVO TFR, GUIDA ALL USO A cura di Tommaso Roberto De Maria LIBERA Confederazione Sindacale Li.Co.S. Sede nazionale Via Garibaldi, 45-20092 Cinisello Balsamo (MI) Tel.: 02 / 39.43.76.31. Fax: 02 / 39.43.75.26. e-mail: sindacatolicos@libero.it IL NUOVO TFR, GUIDA

Dettagli

La nuova Previdenza: riforma e offerta. Direzione commerciale - Sviluppo previdenza e convenzioni

La nuova Previdenza: riforma e offerta. Direzione commerciale - Sviluppo previdenza e convenzioni La nuova Previdenza: riforma e offerta Direzione commerciale - Sviluppo previdenza e convenzioni Previdenza: situazione attuale 140 Alcuni fattori rilevanti: 120 100 80 22 2015 pensionamento persone nate

Dettagli

Modello previdenziale della Cassa pensione valido dal 1 gennaio 2017

Modello previdenziale della Cassa pensione valido dal 1 gennaio 2017 Modello previdenziale della Cassa pensione valido dal 1 gennaio 2017 Modello previdenziale della Cassa pensione Panoramica delle principali prestazioni di previdenza Il Consiglio di fondazione della Cassa

Dettagli

Rendiamo più redditizio ogni franco di previdenza per voi ed i vostri collaboratori.

Rendiamo più redditizio ogni franco di previdenza per voi ed i vostri collaboratori. Rendiamo più redditizio ogni franco di previdenza per voi ed i vostri collaboratori. Esperienza, competenza e impegno per le PMI In qualità di una delle maggiori Fondazioni collettive indipendenti sviluppiamo

Dettagli

Service level agreement prestazioni generali (SLA prestazioni)

Service level agreement prestazioni generali (SLA prestazioni) Service level agreement prestazioni generali (SLA prestazioni) concernente il contratto di affiliazione alla Cassa di previdenza della Confederazione Allegato II 2007-1963 5229 SLA prestazioni generali

Dettagli

La busta paga: questa sconosciuta

La busta paga: questa sconosciuta La busta paga: questa sconosciuta Elementi contrattuali, fiscali e previdenziali. Giorgio Cavallero La retribuzione netta si ottiene: a) retribuzione lorda b) contributi previdenziali/assistenziali obbligatori

Dettagli

Regolamento concernente la promozione della proprietà d abitazioni della cassa pensione pro

Regolamento concernente la promozione della proprietà d abitazioni della cassa pensione pro Regolamento concernente la promozione della proprietà d abitazioni della cassa pensione pro validi dallo 01.01.2011 cassa pensione pro Bahnhofstrasse 4 Casella postale 434 CH-6431 Svitto t + 41 41 817

Dettagli

La previdenza dei Dottori Commercialisti e dei Ragionieri tra rischi e opportunità. L impatto delle riforme sulla Casse CNPADC e CNPR

La previdenza dei Dottori Commercialisti e dei Ragionieri tra rischi e opportunità. L impatto delle riforme sulla Casse CNPADC e CNPR La previdenza dei Dottori Commercialisti e dei Ragionieri tra rischi e opportunità L impatto delle riforme sulla Casse CNPADC e CNPR Il sistema previdenziale obbligatorio dei liberi professionisti Previdenza

Dettagli

Pagare risparmiare prevedere

Pagare risparmiare prevedere Pagare risparmiare prevedere 1 Indice Conto corrente e Internet-Banking Pagina 2 Conto investimento Pagina 3 TERZO (pilastro 3a) Pagina 7 Conto di libero passaggio Pagina 10 Parti ordinarie Pagina 12 1

Dettagli

IL COSTO DEL LAVORO DIPENDENTE

IL COSTO DEL LAVORO DIPENDENTE CICLO DI LEZIONI SPERIMENTALI PER GLI STUDENTI DEGLI ITC IL COSTO DEL LAVORO DIPENDENTE A cura del prof. Santino Furlan Castellanza, 2 marzo 2001 Il costo del lavoro dipendente Le voci che compongono il

Dettagli

CONFEDERAZIONE GENERALE UNITARIA CGU - CISAL. Segreteria Regionale Friuli Venezia Giulia. Oggetto: Fondo Perseo. Prime indicazioni.

CONFEDERAZIONE GENERALE UNITARIA CGU - CISAL. Segreteria Regionale Friuli Venezia Giulia. Oggetto: Fondo Perseo. Prime indicazioni. Oggetto: Fondo Perseo. Prime indicazioni. Premessa Perseo è il Fondo Nazionale pensione complementare destinato a tutti i lavoratori delle Regioni, delle Autonomie Locali e della Sanità. Nasce con l obiettivo

Dettagli

La vostra consulenza personale. Il futuro comincia qui.

La vostra consulenza personale. Il futuro comincia qui. La vostra consulenza personale Il futuro comincia qui. Qualunque sia la fase della vita in cui vi trovate, noi vi diamo sicurezza finanziaria. La vostra consulenza personale 3 La vostra consulenza personale

Dettagli

Entusiasmo? «Soluzioni particolari per esigenze particolari.»

Entusiasmo? «Soluzioni particolari per esigenze particolari.» Entusiasmo? «Soluzioni particolari per esigenze particolari.» Helvetia Previdenza per i quadri. Un complemento brillante alla previdenza professionale. La Sua Assicurazione svizzera. 1/8 Helvetia Previdenza

Dettagli

COSA ACCADE IN CASO DI VERSAMENTO CONTRIBUTIVO IN UN FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE. Informazioni di approfondimento

COSA ACCADE IN CASO DI VERSAMENTO CONTRIBUTIVO IN UN FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE. Informazioni di approfondimento COSA ACCADE IN CASO DI VERSAMENTO CONTRIBUTIVO IN UN FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE Informazioni di approfondimento Come vengono gestiti i versamenti ai fondi pensione complementare? Prima dell adesione

Dettagli

Perspectiva: previdenza professionale con lungimiranza. Fondazione collettiva per la previdenza professionale

Perspectiva: previdenza professionale con lungimiranza. Fondazione collettiva per la previdenza professionale Perspectiva: previdenza professionale con lungimiranza Fondazione collettiva per la previdenza professionale Un futuro sereno grazie a Perspectiva Sfruttare completamente le opportunità di rendimento e

Dettagli

Entusiasmo? «Sapere in buone mani la mia previdenza per la vecchiaia.»

Entusiasmo? «Sapere in buone mani la mia previdenza per la vecchiaia.» Entusiasmo? «Sapere in buone mani la mia previdenza per la vecchiaia.» Helvetia Soluzioni di libero passaggio. Investire l avere di previdenza in base al bisogno. La Sua Assicurazione svizzera. Libero

Dettagli

Regolamento sulla liquidazione parziale e totale delle casse di previdenza

Regolamento sulla liquidazione parziale e totale delle casse di previdenza Regolamento sulla liquidazione parziale e totale delle casse di previdenza Bâloise-Fondazione collettiva per la previdenza professionale obbligatoria Edizione dicembre 2009 2 Regolamento Indice I. Oggetto

Dettagli

Assicurazioni sociali e lavoro a tempo parziale. assegni famiglia.

Assicurazioni sociali e lavoro a tempo parziale. assegni famiglia. Assicurazioni sociali e lavoro a tempo parziale importanti per tutti coloro che lavorano a tempo parziale e allevano figli o assistono familiari. sull AVS, l AI, la previdenza professionale, nonché sull

Dettagli

21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN

21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN 21.4.2015 INFORMAZIONI IMPORTANTI PER I BENEFICIARI DI UNA RENDITA PEAN Inhalt Decisione sulle prestazioni 1 Domanda definitiva 1 Verifica della decisione sulle prestazioni 2 Contributo di risparmio LPP

Dettagli

Pensionamento. Momento del pensionamento

Pensionamento. Momento del pensionamento Pensionamento Quando voglio andare in pensione? Cosa scelgo tra rendita e capitale? Devo comunicare il mio pensionamento? Chi si avvicina al pensionamento deve affrontare numerose domande e prendere varie

Dettagli

Regolamento di previdenza della Cassa pensioni Posta In vigore dal 1 agosto 2013

Regolamento di previdenza della Cassa pensioni Posta In vigore dal 1 agosto 2013 Regolamento di previdenza della Cassa pensioni Posta In vigore dal agosto 0 Cassa pensioni Posta Viktoriastrasse 7 Casella postale 58 000 Berna 5 Telefono 058 8 56 66 e-mail pkpost@pkpost.ch www.pkpost.ch

Dettagli

Investite nel vostro tempo/

Investite nel vostro tempo/ Servizi online Previdenza professionale Investite nel vostro tempo/ Con i servizi online di AXA ottimizzate il vostro onere amministrativo all interno della vostra soluzione della cassa pensione. Informatevi

Dettagli

Il vostro obiettivo è restare liberi e indipendenti

Il vostro obiettivo è restare liberi e indipendenti Previdenza Con le nostre soluzioni di previdenza, che consentono di beneficiare di allettanti agevolazioni fiscali, potete guardare al futuro in tutta tranquillità. Il vostro obiettivo è restare liberi

Dettagli

Fondazione di previdenza dell'asg REGOLAMENTO 2009

Fondazione di previdenza dell'asg REGOLAMENTO 2009 Fondazione di previdenza dell'asg REGOLAMENTO 2009 Prima parte: piano di previdenza R A partire dal 1 gennaio 2009 entra in vigore per le persone assicurate nei piani R1 R3 il presente ordinamento per

Dettagli

Regolamento J. Safra Sarasin Fondazione pilastro 3a

Regolamento J. Safra Sarasin Fondazione pilastro 3a Regolamento J. Safra Sarasin Fondazione pilastro 3a Agosto 2015 Regolamento Regolamento In base dell art. 8 dello statuto della J. Safra Sarasin Fondazione pilastro 3a (qui di seguito chiamata Fondazione),

Dettagli

Insieme per una migliore assicurazione.

Insieme per una migliore assicurazione. Insieme per una migliore assicurazione. Cassa di compensazione / Cassa assegni familiari / Previdenza professionale PROMEA 1 Assicurazioni sociali PROMEA. Con lo scopo di poter mettere a disposizione un

Dettagli

La nostra offerta per la previdenza. Ottimizzare l onere fiscale e godere di condizioni preferenziali

La nostra offerta per la previdenza. Ottimizzare l onere fiscale e godere di condizioni preferenziali La nostra offerta per la previdenza Ottimizzare l onere fiscale e godere di condizioni preferenziali La nostra vita cambia continuamente. Ma il desiderio dell indipendenza finanziaria rimane una costante.

Dettagli

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013

REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013 Cassa pensione Coiffure & ESTHÉTIQUE (proparis Fondazione di previdenza arti e mestieri Svizzera) REGOLAMENTO DI PREVIDENZA 2013 Prima parte: piano di previdenza B3 A partire dal 1 luglio 2013 entra in

Dettagli

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE

DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE DOCUMENTO SUL REGIME FISCALE (A) Regime fiscale applicabile agli iscritti a partire dal 1 gennaio 2007ed ai contributi versati dal 1 gennaio 2007dai lavoratori già iscritti 1. I Contributi 1.1 Il regime

Dettagli

Promemoria relativo alla polizza di previdenza vincolata (pilastro 3a), valido a partire dal 1 gennaio 2008

Promemoria relativo alla polizza di previdenza vincolata (pilastro 3a), valido a partire dal 1 gennaio 2008 Promemoria relativo alla polizza di previdenza vincolata (pilastro 3a), valido a partire dal 1 gennaio 2008 1. Ordinamento dei beneficiari I contratti del pilastro 3a devono comprendere obbligatoriamente

Dettagli

DOCUMENTO SULLE RENDITE FONDO PENSIONE FONDENERGIA

DOCUMENTO SULLE RENDITE FONDO PENSIONE FONDENERGIA DOCUMENTO SULLE RENDITE FONDO PENSIONE FONDENERGIA Redatto in conformità allo schema di Nota Informativa deliberato dalla Covip in data 31.10.06 Allegato Nota Informativa depositata presso la Covip in

Dettagli

Analizziamo quali possibilità di scelta, in concreto, hanno ciascuna delle citate tipologie di medici dipendenti.

Analizziamo quali possibilità di scelta, in concreto, hanno ciascuna delle citate tipologie di medici dipendenti. Fondo Pensione CAIMOP Via C.Pavese 360 00144 Roma Tel.065022185 Fax 065022190 www.caimop.it A seguito dell entrata in vigore del Dlgs. 5 dicembre 2005 n.252, dal 1 gennaio 2007 ciascun lavoratore dipendente

Dettagli

MODULARE. Chi non prova a crearsi il futuro che desidera deve accontentarsi del futuro che gli capita Draper L. Kaufman.

MODULARE. Chi non prova a crearsi il futuro che desidera deve accontentarsi del futuro che gli capita Draper L. Kaufman. La nuova PENSIONE MODULARE per gli Avvocati Chi non prova a crearsi il futuro che desidera deve accontentarsi del futuro che gli capita Draper L. Kaufman Edizione 2012 1 LA NUOVA PENSIONE MODULARE PER

Dettagli

Quando il Medico e l'odontoiatra devono cominciare a pensare alla pensione?

Quando il Medico e l'odontoiatra devono cominciare a pensare alla pensione? La previdenza del Medico e dell'odontoiatra sabato 13 ottobre 2012 Sala Convegni Veggioletta della Banca di Piacenza Quando il Medico e l'odontoiatra devono cominciare a pensare alla pensione? Quando il

Dettagli

FONDINPS - Fondo pensione complementare INPS Iscritto n. 500 all Albo Covip

FONDINPS - Fondo pensione complementare INPS Iscritto n. 500 all Albo Covip DOCUMENTO SUL REGIIME FIISCALE Il sistema previdenziale italiano, da oltre un decennio, è stato oggetto di numerose riforme volte, da un lato, a riorganizzare ed armonizzare i trattamenti previdenziali

Dettagli

Pension Fund GF Machining Solutions. Regolamento della previdenza 2016

Pension Fund GF Machining Solutions. Regolamento della previdenza 2016 Pension Fund GF Machining Solutions Regolamento della previdenza 2016 Pension Fund GF Machining Solutions Regolamento della previdenza In caso di litigio, fa fede il testo del regolamento tedesco. Edizione

Dettagli

MINIGUIDA AL FONDO ESPERO

MINIGUIDA AL FONDO ESPERO MINIGUIDA AL FONDO ESPERO 1 1 - Il tuo futuro chiede, Espero risponde. La previdenza oggi fa scuola. Espero è il Fondo Pensione che risponde alle esigenze previdenziali di tutti i lavoratori della scuola:

Dettagli

PKS CPS. Regolamento previdenziale. 1 gennaio 2011. della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse

PKS CPS. Regolamento previdenziale. 1 gennaio 2011. della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse PKS CPS 1 gennaio 2011 Regolamento previdenziale per gli assicurati con stipendio mensile (primato delle prestazioni) della Cassa pensioni SRG SSR idée suisse Pensionskasse SRG SSR idée suisse Caisse de

Dettagli

Fondazione collettiva Vita. L essenziale in breve. Previdenza professionale delle Fondazioni colle ve Vita e della Zurich Assicurazioni

Fondazione collettiva Vita. L essenziale in breve. Previdenza professionale delle Fondazioni colle ve Vita e della Zurich Assicurazioni Fondazione collettiva Vita L essenziale in breve Previdenza professionale delle Fondazioni colle ve Vita e della Zurich Assicurazioni Questa guida riassume per voi le informazioni e gli indici principali

Dettagli

Regolamento quadro. GEMINI Sammelstiftung

Regolamento quadro. GEMINI Sammelstiftung Regolamento quadro GEMINI Sammelstiftung Valido dal 1 gennaio 2012 Fa fede la versione originale in tedesco. Indice A Basi e struttura 5 1 Nome e scopo 5 2 Struttura della previdenza 5 3 Affiliazione alla

Dettagli

FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELLE IMPRESE INDUSTRIALI ED ARTIGIANE EDILI ED AFFINI. Documento sul regime fiscale del Fondo Pensione

FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELLE IMPRESE INDUSTRIALI ED ARTIGIANE EDILI ED AFFINI. Documento sul regime fiscale del Fondo Pensione FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE PER I LAVORATORI DELLE IMPRESE INDUSTRIALI ED ARTIGIANE EDILI ED AFFINI Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 136 Documento sul regime fiscale del Fondo Pensione (allegato

Dettagli

Pensionamento prepararsi per tempo

Pensionamento prepararsi per tempo Pensionamento prepararsi per tempo Indice Inhaltsverzeichnis Preparate il vostro pensionamento 2 Cassa pensione: rendita o capitale? 3 Pensionamento ordinario 4 Pensionamento anticipato anticipazione della

Dettagli

Guida al modello pensioni CNPADC (11mar2014)

Guida al modello pensioni CNPADC (11mar2014) Guida al modello pensioni CNPADC (11mar2014) Valutazione delle future pensioni e dei relativi tassi di sostituzione In relazione alle tre variabili decisionali di tipo previdenziale, ossia Pensione (oppure

Dettagli

FONTEMP il Fondo di previdenza per i lavoratori in somministrazione

FONTEMP il Fondo di previdenza per i lavoratori in somministrazione FONTEMP il Fondo di previdenza per i lavoratori in somministrazione 1 L ADESIONE L adesione alle forme pensionistiche complementari è libera e volontaria 2 L ADESIONE SI PUO ADERIRE A FONTEMP: IN MANIERA

Dettagli

1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale

1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale 1 pilastro, AVS / AI Garanzia del minimo esistenziale La previdenza statale, nell ambito dell AVS/ AI, garantisce il minimo di sussistenza a tutta la popolazione. 1. Contesto In Svizzera la previdenza

Dettagli