Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :"

Transcript

1 Foglio N informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e delle Disposizioni di Vigilanza in materia di Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari emanate dalla Banca d Italia in data 29 luglio 2009 e pubblicate nel Supplemento Ordinario n.10 della Gazzetta Ufficiale del 10 settembre 2009 n.210. Data aggiornamento 22/04/2015 CONTO PRIMO ASSOLUTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare di Milano soc. coop. a r. l. - Società cooperativa a responsabilità limitata Sede legale e amministrativa: P.za F.Meda Milano - Codice ABI Iscritta all Albo delle banche presso la Banca d Italia n Capogruppo del "Gruppo Bipiemme" N. di iscrizione al Registro delle imprese : Aderente al F.do Interbancario di tutela dei depositi, F.do Nazionale di Garanzia, Cassa di compensazione e garanzia S.p.A Capitale sociale al 30/06/2014: euro ,02 Telefono: Fax Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Cognome : Telefono : Iscrizione ad Albi o Elenchi : Sede : Qualifica : CHE COS'E' IL CONTO CORRENTE Il conto corrente è un contratto con il quale la banca svolge un servizio di cassa per conto del cliente:custodisce i suoi risparmi e gestisce il denaro con una serie di servizi (versamenti, prelievi e pagamenti nei limiti del saldo disponibile). Al conto corrente sono di solito collegati altri servizi quali carta di debito, carta di credito, assegni, bonifici, domiciliazione delle bollette, fido. Il conto corrente è un prodotto sicuro. Il rischio principale è il rischio di controparte, cioè l eventualità che la banca non sia in grado di rimborsare al correntista, in tutto o in parte, il saldo disponibile.[per questa ragione la banca aderisce al sistema di garanzia Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, che assicura a ciascun correntista una copertura fino a ,0.] Altri rischi possono essere legati allo smarrimento o al furto di assegni, carta di debito, carta di credito, dati identificativi e regole di prudenza parole chiave per l accesso al conto su internet, ma sono anche ridotti al minimo se il correntista osserva le comuni regole di prudenza e attenzione. "Primo Assoluto" è un conto corrente destinato ai nuovi clienti "privati", pertanto, sul conto non possono essere effettuate operazioni attinenti attività imprenditoriali o professionali. Condizioni obbligatorie per l'apertura sono: sottoscrizione del servizio Banca Multicanale per Privati dell' estratto conto,delle contabili online e della carta bancomat.

2 F.I PAG.2/18 Per sapere di più: La Guida Pratica al Conto Corrente che orienta nella scelta del conto, è disponibile sul sito sul sito della banca e presso tutte le filiali i BPM. L offerta commerciale della Banca contempla prodotti, servizi e attività differenti che si contraddistinguono per specifiche caratteristiche (es. i prodotti contraddistinti dal marchio Webank possono essere fruiti tramite tecniche di comunicazione a distanza). Ne consegue che per il medesimo servizio od operazione possono essere applicate condizioni economiche differenti in ragione, a titolo esemplificativo, delle modalità di fruizione degli stessi (es. la possibilità di effettuare l operazione su canale telefonico, telematico o presso le agenzie). Prima di sottoscrivere un prodotto e/o servizio e/o attività offerti dalla Banca, il Cliente è invitato a leggere attentamente la documentazione informativa precontrattuale resa disponibile e/o consegnata dalla Banca nonché a verificare che ciò a cui è interessato risponda alle proprie esigenze. Per una scelta consapevole il Cliente può effettuare una comparazione delle condizioni economiche applicate dalla Banca per prodotti e/o servizi e/o attività analoghi facendo riferimento alla relativa documentazione informativa. PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE QUANTO PUO COSTARE IL CONTO CORRENTE PROFILO SPORTELLO ONLINE Giovani (TOTALE operazioni annue n. 164) 0,5 51,5 Famiglie con operatività bassa (TOTALE operazioni annue n. 201) 99,61 euro 9,11 euro Famiglie con operatività media (TOTALE operazioni annue n. 228) 124,02 euro 101,02 euro Famiglie con operatività elevata (TOTALE operazioni annue n. 253) 126,2 euro 98,22 euro Pensionati con operatività bassa (TOTALE operazioni annue n. 124) 51,11 euro 32,61 euro Pensionati con operatività media (TOTALE operazioni annue n. 189) 93,2 euro 68,2 euro Oltre a questi costi vanno considerati l imposta di bollo applicata secondo le disposizioni legislative vigenti e obbligatoria per legge, gli eventuali interessi attivi e/o passivi maturati sul conto e le spese per l apertura del conto. I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono a sei profili di operatività, meramente indicativi - stabiliti dalla Banca d Italia di conti correnti privi di fido. Per saperne di più: QUANTO PUO COSTARE IL FIDO

3 F.I PAG. 3/18 I costi riportati nella tabella sono orientativi e si riferiscono ad una ipotesi di operatività indicata dalla Banca d Italia. E' possibile ottenere un calcolo personalizzato dei costi sul sito Le voci di spesa riportate nel prospetto che segue rappresentano, con buona approssimazione, la gran parte dei costi complessivi sostenuti da un consumatore medio titolare di un conto corrente. Questo vuol dire che il prospetto non include tutte le voci di costo. Alcune delle voci escluse potrebbero essere importanti in relazione sia al singolo conto sia all operatività del singolo cliente. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente anche la sezione Altre condizioni economiche. SPESE FISSE GESTIONE LIQUIDITA Spese per l apertura del conto non previste Canone mensile 2 euro Numero di operazioni incluse nel canone/forfait/spese ( trimestrali ) illimitate Spese annue per conteggio interessi e competenze SERVIZI DI PAGAMENTO Canone annuo carta di debito internazionale (Circuito Bancomat, Pagobancomat,, Cirrus e Maestro) 1 euro Canone annuo/quota associativa emissione carta di credito Cartimpronta 3 Classic Canone annuo/quota associativa emissione carta multifunzione Carta non commercializzata dalla Banca SERVIZIO DI BANCA MULTICANALE Canone mensile per servizio di Banca Multicanale per Privati 1 SPESE VARIABILI GESTIONE LIQUIDITA Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone/forfait/spese trimestrali (si aggiunge al costo dell operazione) ( vedere dettaglio a pag. 16) Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone/forfait/spese trimestrali (si aggiunge al costo dell operazione) eseguita tramite "self service" Invio estratto conto, (Italia) Invio estratto conto, (Italia) - online SERVIZI DI PAGAMENTO Prelievo sportello automatico (tramite carta di debito) presso la stessa banca in Italia 2 Prelievo sportello automatico (tramite carta di debito) presso altra banca in Italia Bonifico verso Italia e Ue con addebito in c/c (disposto allo sportello) 3 Bonifico verso Italia e Ue con addebito in c/c (disposto con modalità on-line) Domiciliazione utenze (luce, acqua, gas, telefono) INTERESSI SOMME DEPOSITATE INTERESSI CREDITORI 1,35 euro 1,95 euro 5 euro 0,5 Tasso creditore annuo nominale lordo (*) 50% EURIBOR 1 mese m.m.p/360 (*) il tasso indicato può subire le maggiorazioni dettagliate nella sezione "remunerazione delle giacenze" prevista nel presente foglio. 1 Il canone mensile è dovuto per ogni abilitazione al servizio identificata dal possesso di codice cliente e relative password, ed è addebitato solo se è stato effettuato almeno un accesso al servizio di internet banking nel mese di riferimento. L addebito avviene sul conto di riferimento in base alle migliori condizioni in essere sui rapporti di conto corrente abilitati al momento del calcolo del canone. Evidenziamo altresì che i Servizi Telematici per Privati sono stati ridenominati servizio di Banca Multicanale per Privati. 2 La medesima condizione è applicata per prelievi presso sportelli automatici(tramite carta di debito) delle banche del Gruppo 3 La medesima condizione è applicata per bonifici verso Italia fino a

4 F.I PAG. 4/18 FIDI E SCONFINAMENTI FIDI Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate (Tasso Fisso) 13,500% Tasso debitore effettivo annuo (comprensivo della capitalizzazione) 14,199% Commissione di messa a disposizione dei fondi (CDF) 4 0,500% Altre spese non previste SCONFINAMENTI EXTRA-FIDO Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate (Tasso Fisso) Tasso debitore effettivo annuo (comprensivo della capitalizzazione) COMMISSIONE ISTRUTTORIA VELOCE (CIV) - CIV importo - CIV importo massimo trimestrale - saldo di sconfinamento in franchigia - incremento di sconfinamento in franchigia ESCLUSIONI EX ART. 11 BIS TUB 5 -importo massimo saldo passivo -numero giorni massimo consecutivi -numero di sconfinamenti nel trimestre Altre spese 0,000 SCONFINAMENTI IN ASSENZA DI FIDO Tasso debitore annuo nominale sulle somme utilizzate Tasso debitore effettivo annuo (comprensivo della capitalizzazione) COMMISSIONE ISTRUTTORIA VELOCE (CIV) - CIV importo - CIV importo massimo trimestrale - saldo di sconfinamento in franchigia - incremento di sconfinamento in franchigia ESCLUSIONI EX ART. 11 BIS TUB 5 -importo massimo saldo passivo -numero giorni massimo consecutivi -numero di sconfinamenti nel trimestre 15,500% 16,424% 40,0 200,0 150,0 150,0 500,0 1 18,500% 19,823% 40,0 200,0 150,0 150,0 500,0 1 Altre spese non previste CAPITALIZZAZIONE Periodicità Trimestrale DISPONIBILITA SOMME VERSATE ( ) - Contanti/assegni circolari stessa banca stesso giorno del versamento - Assegni bancari stessa filiale 1 giorno lavorativo - Assegni bancari altra filiale 4 giorni lavorativi - Assegni circolari altri istituti/vaglia Banca d'italia 3 giorni lavorativi - Assegni bancari altri istituti 4 giorni lavorativi - Vaglia e assegni postali 4 giorni lavorativi ( ) Per i versamenti effettuati tramite self-service, poiché il controllo e la lavorazione dei titoli non possono essere effettuati all'atto del versamento, i giorni decorrono dal giorno lavorativo successivo a quello di esecuzione del versamento. Spese Prelievo contante allo sportello fino a 500,00 Richiesta elenco movimenti e/o saldo allo sportello Spese produzione/invio documenti / contabili a mezzo PPTT Spese invio documenti / contabili online 0,0 1,0 0,9 0,0 4 Commissione che remunera il servizio con cui la banca mette a disposizione del correntista una somma per un determinato periodo di tempo. La commissione è fissa e pari al massimo allo 0,500% trimestrale sull'importo dell'affidamento. La commissione prescinde dall'effettivo utilizzo delle somme messe a disposizione dalla banca. 5 In caso di concessione di uno sconfinamento extra fido o in assenza di fido, il cliente è tenuto a corrispondere alla Banca la Commissione di Istruttoria Veloce, ove ne ricorrano i presupposti e fatte salve le esenzioni, in presenza di addebiti che determinano uno sconfinamento extra fido o in assenza di fido o che accrescano uno sconfinamento già esistente. Tale commissione viene calcolata sul saldo disponibile di fine giornata considerando le franchigie previste. La commissione viene applicata in quanto la Banca effettua, nei casi sopraesposti, una nuova istruttoria veloce per valutare se concedere lo sconfinamento.

5 F.I PAG. 5/18 Esempio di applicazione della CIV per un rapporto che nel trimestre sconfina 3 volte: 1. sconfinamento di 250 e per 5 giorni continuativi: lo sconfinamento è entro le franchigie previste per legge, quindi la CIV non è dovuta. Per i successivi sconfinamenti non varranno più le franchigie di legge; in seguito il saldo torna positivo 2. sconfinamento di 100 : è entro la franchigia definita da BPM (150 ), quindi la CIV non è dovuta a) dopo alcuni giorni lo sconfinamento ha un incremento di 50 e arriva a 150 : è ancora entro la franchigia definita da BPM (150 ), quindi la CIV non è dovuta b) dopo alcuni giorni lo sconfinamento ha un ulteriore incremento di 50 e arriva a 200 : supera la franchigia definita da BPM, quindi la CIV è conteggiata in seguito il saldo torna positivo 3. sconfinamento di 300 : supera la franchigia definita da BPM, quindi la CIV è conteggiata. a) dopo alcuni giorni lo sconfinamento ha un incremento di 50 rispetto allo sconfinamento di 300 per il quale la CIV è stata conteggiata: l incremento è entro l incremento in franchigia (150 ), quindi la CIV non è dovuta b) dopo alcuni giorni lo sconfinamento ha un ulteriore incremento di 50 e arriva a rispetto allo sconfinamento di 300 per il quale la CIV è stata conteggiata: l incremento è entro l incremento in franchigia, quindi la CIV non è dovuta c) dopo alcuni giorni lo sconfinamento ha un ulteriore incremento di 60 e arriva a rispetto allo sconfinamento di 300 per il quale la CIV è stata conteggiata: l incremento supera l incremento in franchigia, quindi la CIV è conteggiata Nel trimestre la CIV totale conteggiata è: sconfinamento 1 0 sconfinamento 2 40 sconfinamento 3 40 incremento sconf totale trimestre 120 (non supera il massimo trimestrale di 200 ) ALTRE CONDIZIONI ECONOMICHE OPERATIVITA ' CORRENTE E GESTIONE DELLA LIQUIDITA ' Spese tenuta conto Spese di invio e produzione Documento di Sintesi 1,35 euro Spese di invio e produzione Documento di Sintesi online Invio estratto conto, (estero) 3,5 Spese invio documenti / contabili a mezzo : 4,0 Raccomandata AR (*) con un minimo di * (applicazione delle tariffe PPTT vigenti) Spese di estinzione conto corrente Spese per informazioni telefoniche o postali 6,0 Spese richiesta cambio convenzione di c/c 1,0 Spese per fotocopiatura documenti e ricerche d'archivio : Spesa per ogni fotocopia 1,0 Spesa per ricerche d archivio 5, 0 con un massimo 10 Il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM), previsto dall art. 2 della legge sull usura (Legge nr. 108/1996), relativo alle operazioni di credito in Conto Corrente,può essere consultato in filiale e sul sito internet della banca.

6 F.I PAG. 6/18 Remunerazione delle giacenze Ulteriori maggiorazioni del tasso creditore base con massimo di 1,00 p.p. in caso di possesso dei seguenti prodotti : Fondi comuni mobiliari Anima Sgr e ETICA Sgr in custodia + 0,125 % Polizza Vita Bipiemme Vita a premio unico e ricorrente (ad esclusione + 0,125 % di quelle abbbinate ai Mutui) Mutui BPM + 0,125 % Prestiti Personali Bpm/Profamily ( ), cessione del quinto ( ) e + 0,125 % chirografari ( ) ( ) Con pagamento della rata del prestito e/o accredito dell'importo in conto Fondo Pensione Arti&Mestieri con piano di accumulo in conto + 0,125 % Prestiti Obligazionari BPM o collocati da Bpm + 0,125 % Polizze Danni Bipiemme Assicurazioni e Bipiemme Vita (ad + 0,125 % esclusione di quelle abbbinate ai Mutui) Possesso azioni BPM + 0,125 % SERVIZI DI PAGAMENTO Carta di Debito internazionale Commissioni per ogni prelievo effettuato : Operazione di prelievo presso altra banca in Area Euro 1,95 euro Operazione di prelievo presso altra banca in Area extra Euro: - Commissione sul prelievo 2% del controvalore - Importo minimo commissione 3,62 euro - Maggiorazione tasso di cambio 1,00% Commissioni per ogni pagamento effettuato: Operazione di pagamento effettuata in Area Euro Operazione di pagamento effettuata in Area extra Euro 2,00% Maggiorazione tasso di cambio 1,00% Recupero spese per blocco della carta per furto e smarrimento 5, Carta di Credito : Cartimpronta Canone annuo/quota associativa annua cartimpronta classic Canone annuo/quota rinnovo cartimpronta classic 29 euro 3 Recupero spese per sostituzione carta: a seguito di furto a seguito di smarrimento 1 Commissione per rifornimento carburante Recupero Imposta di bollo Spese di invio e/c: in formato cartaceo in formato elettronico Spese ristampa e/c 1 euro

7 F.I PAG. /18 Commissione prelievo anticipo contante tramite ATM: in Area Euro massimo 3% con un minimo di 3,00 in tutto il mondo - Commissione sul prelievo Massimo 3% del controvalore - Importo minimo commissione 3,0 in Area Extra Euro - Commissione sul prelievo Massimo 3% del controvalore - Importo minimo commissione 3,0 Commissione prelievo anticipo contante allo sportello in Area Euro - Commissione sul prelievo Massimo 3% del controvalore - Importo minimo commissione 4,0 in Area Extra Euro - Commissione sul prelievo Massimo 3% del controvalore - Importo minimo commissione 4,0 Maggiorazione per singola operazione in valuta Massimo 1,5% Tasso debitore applicato per prima linea di credito Cartimpronta Classic (*) : Per importo di fido - Fino a 1.00 Per importo di fido - da 1.00 a 2.00 Per importo di fido - da 2.00 a ,60 % TAN / 25,0 % TAEG 12,00% TAN / 16,98 % TAEG 9,60 % TAN / 11,65 % TAEG Tasso debitore applicato per seconda linea di credito Cartimpronta Classic (**) : 9 % TAN / 1,88 % TAEG (*) Tasso debitore annuo di prima linea è fisso e calcolato in funzione dello scaglione dell'importo del debito residuo. Il TAEG di prima linea è stato calcolato in funzione delle seguenti voci: Plafond 1 Linea e TAN per ogni scaglione di importo di fido Canone annuo / quota associativa di emissione in base al prodotto / convenzione Spese di invio rendiconto mensile cartaceo : 12 1 euro, per un totale di 12 euro Costo della scrittura della riga di addebito sul conto corrente: in base al prodotto / convenzione Si ipotizza che il credito venga rimborsato in 12 rate mensili (**) Il tasso debitore di seconda linea è fisso. Il TAEG di seconda linea è stato calcolato in funzione delle seguenti voci: Plafond 2 Linea ipotesi di 100 Canone annuo / quota associativa di emissione in base al prodotto / convenzione Spese di invio rendiconto mensile cartaceo : 12 1 euro, per un totale di 12 euro Costo della scrittura della riga di addebito sul conto corrente: in base al prodotto / convenzione Si ipotizza che il credito venga rimborsato in 12 rate mensili

8 F.I PAG. 8/18 Assegni Costo libretto assegni (10 assegni) Imposta bollo su ogni modulo A/B rilasciato in forma libera Spesa per ogni assegno circolante all'estero, oltre alle spese reclamate dal corrispondente Spese applicate al traente per invio assegno al protesto Spese applicate al traente per assegno richiamato Spese comunicazione ai sensi Lgs 386/90 (procedura esito elettronico pagamento tardivo assegni) Spese per cambio assegni Commissione minimo Spese per benefondi ed esito assegno Ritorno di assegni sull 'Italia 6 Spese per ritorno assegno sull'italia versato sui nostri conti: Commissione - importo minimo (della commissione) - importo massimo (della commissione) Valuta di addebito 0,52 euro 1,5 4,33 euro 1,5 1,5 10,0 1 per mille del controvalore 3,0 12,0 1,5% del controvalore 9,9 euro 2,86 euro data del versamento 6 Alle spese sotto indicate vanno aggiunte: gli oneri aggiuntivi per eventuali spese di protesto e/o notarili reclamateci o dichiarazione sostitutiva, spese postali, commissione fissa interbancaria pari a 2,5 euro. Termini di non stornabilità - numero di giorni lavorativi successivi a quello del versamento - termini decorsi i quali l'assegno versato non può più essere riaddebitato al cliente. - Assegni bancari stessa filiale 2 giorni lavorativi - Assegni bancari altra filiale 6 giorni lavorativi - Assegni bancari altri istituti giorni lavorativi - Assegni circolari stessa banca 5 giorni lavorativi - Assegni circolari altri istituti/vaglia Banca d'italia giorni lavorativi - Vaglia e assegni postali giorni lavorativi La banca procederà (entro i termini su indicati) all'addebito degli importi dei titoli di credito che dovessero risultare insoluti e/o protestati non appena a conoscenza della comunicazione di impagato e ciò anche in assenza della materiale restituzione dei titoli in questione; in questi ultimi casi la banca effettuerà la restituzione dei titoli in un secondo momento, previa eventuale levata del protesto. I termini sopra indicati non possono trovare applicazione in presenza di cause di forza maggiore (ivi compresi gli scioperi del personale) verificatesi presso la Banca Popolare di Milano e/o presso corrispondenti, anche non bancari. In tali circostanze, permane il nostro diritto a procedere al relativo addebito per i casi di mancato pagamento degli assegni e dei crediti presentati all' incasso anche dopo decorsi i ripetuti termini; Per i versamenti effettuati tramite i servizi automatizzati (ad esempio : Cassa continua, etc.) tutte le valute nonché tutti i termini per la presunzione di pagamento sopra indicati per i diversi tipi di valori decorrono dal giorno di accoglimento dei versamenti da parte della banca.

9 F.I PAG. 9/18 Utenze Commissioni per pagamento allo sportello, per cassa di : - luce, acqua, gas, telefono, bollette varie Commissioni per pagamento allo sportello, con addebito in c/c di -luce,acqua gas, telefono, bollette varie Commissioni per pagamento bollettino postale, con addebito in conto corrente (piu' spese Postali) Commissioni per pagamento bollettino postale tramite internet (più spese Postali) Commissioni per pagamento tramite ATM BANCOMAT - pagamento Bollette Telecom - pagamento Canone TV Commissioni per pagamento con servizio CBILL 5,8 2,5 5,0 1,5 euro 1,0 1,0 1,3 Pagamenti ricorrenti Commissioni per pagamenti RID Commissioni per pagamenti SDD CORE (escluse luce,acqua,gas, telefono) 1,55 euro 1,55 euro

10 F.I PAG. 10/18 Bonifici Sepa SCT e Urgenti COMMISSIONI BONIFICI Bonifico su nostra Banca: tramite canale telefonico tramite canale internet/mybank (*) tramite canale reti telematiche/cbi Bonifico su altra Banca: tramite canale telefonico tramite canale internet/mybank (*) tramite canale reti telematiche/cbi Bonifico disposto come ordine ripetitivo su nostra Banca tramite canale internet Bonifico disposto come ordine ripetitivo su altra Banca tramite canale internet Bonifico con assegno di traenza posta ordinaria 5,0 1,5 euro 0,5 0,5 euro 5,0 1,5 euro 0,5 0,5 euro 2,2 0,5 2,2 0,5 5,5 tramite canale reti telematiche/cbi 1,16 euro Bonifico con assegno di traenza posta raccomandata 8,0 tramite canale reti telematiche/cbi 3,64 euro Bonifico con assegno di traenza posta assicurata 10,0 tramite canale reti telematiche/cbi 5,91 euro Bonifico con assegno di traenza posta prioritaria 5,5 tramite canale reti telematiche/cbi Bonifico tramite A/C tramite canale reti telematiche/cbi Bonifico urgente/bir bonifico urgente bonifico BIR (con importo superiore ad euro ,00) Girofondi (fra conti dello stesso Cliente) su nostra Banca tramite canale telefonico (tra c/c abilitati) 1,3 euro 5,0 0,5 euro,5 euro 3,0 0,52 euro 0,26 euro tramite canale reti telematiche/cbi 0,0 (*) MyBank, il servizio che consente il pagamento on line per acquisti su siti di e-commerce tramite bonifico a valere sul proprio c/c. Servizio soggetto a restrizioni

11 F.I PAG. 11/18 Girofondi (fra conti dello stesso Cliente) su altra Banca tramite canale reti telematiche/cbi Bonifico per stipendi disposto su qualunque canale su nostra banca su altra banca Bonifico per stipendi con assegno di traenza con invio tramite posta ordinaria con invio tramite posta raccomandata con invio tramite posta assicurata con invio tramite posta prioritaria Bonifico per stipendi tramite assegno circolare Commissioni per rettifica/storno commissione per rettifica di valuta commissione per storno bonifico da parte del beneficiario 0, euro 0,5 0,0 0,0 0,51 euro 2,99 euro 5,26 euro 0,2 euro 0,1 1,55 euro 1,55 euro Servizio soggetto a restrizioni Orari limite giornalieri per la consegna di ordini di bonifico: Disposizioni cartacee o su supporto magnetico, consegnate allo sportello: h.15,45 Disposizioni pervenute tramite canale telefonico : h.15,45 Disposizioni singole inserite mediante BpmBanking Privati o Imprese Classic: h.1,45 Disposizioni inoltrate tramite flusso telematico CBI (BpmBanking Plus o da banca h 12,35 passiva) Qualora il cliente inserisca nell'ordine di bonifico una data di esecuzione successiva a quella di presentazione, la banca eseguirà l'ordine nel giorno indicato dal cliente, verificata la completezza dei dati e la disponibilità dei fondi.

12 ALTRO F.I. N pag. 12/18 Commissioni a carico del beneficiario per incasso affitti/spese condominiali 3 euro Commissioni per pagamento effetti, RI-BA Italia Pagamento per cassa Pagamento con addebito in conto corrente Pagamento tramite canale internet Pagamento tramite reti telematiche/cbi 2, 2,0 0,5 0,5 Commissioni per pagamento di bollettini FRECCIA Pagamento per cassa Pagamento con addebito in conto corrente Pagamento tramite canale internet Pagamento tramite reti telematiche/cbi 2,0 1,0 0,5 euro 0,5 euro Commissioni per pagamento MAV Commissioni per pagamento di RAV - Incasso tributi iscritti a ruolo Pagamento per cassa Pagamento con addebito in conto corrente Pagamento tramite canale internet 2, 1,55 euro Commissioni per pagamento Tributi vari (in presenza di accordi con gli Enti) Pagamento per cassa Pagamento con addebito in conto corrente 2, 2,5 Commissioni Servizi telematici funzioni dispositive Ricarica cellulari: - Tramite canale telefonico - Tramite canale internet Ricarica schede Mediaset Premium: - Tramite canale telefonico - Tramite canale internet Ricarica Postepay: - Tramite canale internet Commissioni per pagamento Bollo Auto - Tramite canale internet Ricarica abbonamenti ATM-Milano - Tramite canale internet 2 euro 1,8 euro Servizio soggetto a restrizioni

13 F.I PAG. 13/18 VALUTE Valute sui versamenti : calcolati in giorni lavorativi successivi a quello del versamento. - Contanti/assegni circolari stessa banca Stesso giorno del versamento - Assegni bancari stessa filiale Stesso giorno del versamento - Assegni bancari altra filiale Stesso giorno del versamento - Assegni circolari altri istituti/vaglia Banca d'italia 1 giorno lavorativo - Assegni bancari altri istituti 3 giorni lavorativi - Vaglia e assegni postali 3 giorni lavorativi Valute sui prelievi : - effettuati allo sportello Data operazione - con assegno bancario Data di emissione - a mezzo ATM (tramite carta di debito) stessa banca/gruppo Data operazione - a mezzo ATM (tramite carta di debito) altra banca Data operazione Le valute su imputazione interessi sono le seguenti: Accredito e addebito giorno successivo alla data di liquidazione 31/3-30/6-30/9-31/12 Il calcolo degli interessi è eseguito con riferimento alla durata dell anno civile. Valuta per operazioni di pagamento : - operazioni di pagamento effettuate in Area Euro - operazioni di pagamento effettuate in Area Extra-Euro stesso giorno dell'operazione stesso giorno dell'operazione Valuta Carta di Credito Cartimpronta : Valuta di addebito 15 giorni dopo la chiusura dell'estratto conto con chiusura il giorno 4 del mese successivo se lavorativo Valuta pagamenti diversi tramite pagamento preautorizzato data ordine Valuta pagamenti diversi tramite S.D.D data scadenza Valuta pagamenti effetti e RIBA Italia data scadenza Valuta pagamento bollettini Freccia, MAV, bollette varie data prevista nella disposizione

14 F.I PAG. 14/18 Valute addebito bonifici disposti Qualsiasi tipologia di bonifico disposto data di esecuzione dell'operazione Valute accredito bonifici ricevuti Qualsiasi tipologia di bonifico ricevuto data di accredito dei fondi ALTRO Imposta di bollo persone fisiche 8 34,2 8 Si evidenzia che le imposte sono dovute allo Stato e obbligatorie per legge

15 F.I PAG. 15/18 Recesso del contratto Si può recedere dal contratto in qualsiasi momento, senza penalità e senza spese di chiusura del conto. La banca aderisce a Cambioconto di Pattichiari, l accordo che facilita il passaggio a un nuovo conto presso un altra banca. Per saperne di più: Per maggiori informazioni sulla portabilità del conto consultare la Guida Prodotto concernente i contratti di conto corrente. Tempi massimi di chiusura del rapporto contrattuale n. giorni 26 Il tempo impiegato dalla banca per la chiusura del conto corrente dipende dal numero e dalla tipologia dei servizi regolati sullo stesso oltre che dai tempi necessari, ad esempio, per l incasso degli assegni non contabilizzati o per l addebito delle spese pagate con carta di credito. Fermi restando i tempi massimi di chiusura di un conto, poichè Banca Popolare di Milano aderisce agli impegni per la qualità del Consorzio Patti Chiari, è altresì possibile conoscere i tempi medi di estinzione di un conto corrente destinato al consumatore finale consultando il sito alla voce Conto Corrente - Come cambiare il conto corrente: i tempi di chiusura. Recesso in caso di Offerta Fuori Sede Ai sensi del Codice del Consumo, il cliente può recedere senza penali e senza dover indicare il motivo entro 14 giorni dalla conclusione del contratto, con le modalità comunicate al momento della conclusione del medesimo. Peraltro, nel caso in cui il diritto di recesso venga esercitato nel termine di legge: il cliente è tenuto comunque a pagare l'importo relativo ai servizi già prestati dalla banca secondo le condizioni economiche previste nei relativi testi contrattuali e fogli informativi; restano dovuti eventuali oneri fiscali già maturati. PROCEDURE DI RECLAMO E RICORSO Il cliente può presentare un reclamo all intermediario per lettera raccomandata A/R (indirizzandola a: Ufficio Reclami BPM Piazza F. Meda, Milano) o via fax al numero E' inoltre possibile inviare comunicazioni per via telematica indirizzando un messaggio di posta elettronica a (o per servizi o prodotti a marchio Webank) o indirizzando un messaggio di PEC a Banca deve rispondere entro 30 giorni. Qualora il Cliente non sia soddisfatto o non abbia ricevuto risposta al reclamo, il cliente può rivolgersi all' Arbitro Bancario Finanziario (ABF). Per sapere come rivolgersi all ABF il Cliente può consultare il sito può recarsi presso le Filiali della Banca d'italia, oppure può rivolgersi direttamente alla Banca. Il Cliente, in alternativa al ricorso all'abf, può attivare una procedura di mediazione ai sensi del d.lgs. 28/2010. La procedura di mediazione può essere esperita, singolarmente dal Cliente o in forma congiunta con la Banca, innanzi al Conciliatore Bancario Finanziario - Associazione per la soluzione delle controversie bancarie, finanziarie e societarie - ADR ( internet Resta impregiudicata la facoltà del Cliente di ricorrere all'autorità Giudiziaria. Se il Cliente intende rivolgersi all'autorità giudiziaria per una controversia relativa all'interpretazione ed applicazione del presente Contratto è tenuto preventivamente,ove previsto dalla legge, a rivolgersi ad uno degli organismi richiamati ai precedenti punti 2 e 3 oppure ad altro organismo di mediazione purchè iscritto nell'apposito registro degli organismi tenuto presso il Ministero della Giustizia ai sensi del d. lgs. 28/2010. L'esperimento preventivo di una delle procedure di cui ai precedenti punti 2 e 3 costituisce condizione di procedibilità della domanda giudiziale. Il Cliente e le associazioni che lo rappresentano e le altre parti interessate possono presentare esposti alla Banca d'italia, impregiudicato il loro diritto di adire la competente Autorità Giudiziaria, di presentare e di attivare la procedura di mediazione di cui ai precedenti punti.

16 pag. 16/18 ( ) applicate a tutte le causali, ad eccezione delle causali che seguono in quanto ESENTI: A/B ALTRE BANCHE SELFSERVICE PAGAMENTO PREAUT. ASSOCIAZIONI NO-PROFIT A/B STESSA/ALTRE BANCHE SELFSERVICE SPESA PAGOBANCOMAT A/B STESSO SPORTELLO SELFSERVICE STORNO A/B ALTRE BANCHE SELFSERVICE A/C ALTRE BANCHE SELFSERVICE STORNO A/B STESSA/ALTRE BANCHE SELFSERVICE A/C STESSA BANCA SELFSERVICE STORNO A/B STESSO SPORTELLO SELFSERVICE DENARO CONTANTE SELFSERVICE STORNO A/C ALTRE BANCHE BANCHE SELFSERVICE GIRO A SGR GESTIONE NEW ENERGY STORNO A/C STESSA BANCA SELFSERVICE GIRO DA SGR GESTIONE NEW ENERGY TRASFERIMENTO PER SUPERAMENTO SOGLIE GIROCONTO INTERESSI RECUPERO SPESE SPEDIZIONE INVIO ESTRATTO CONTO IIMPOSTA SOSTITUTIVA APERTURE DI CREDITO RECUPERO SPESE INVIO ESTRATTO CONTO TITOLI,DOCUMENTO DI SINTESI L.181/2008 CONFERIMENTO SALDO A EQUITALIA, CAPITAL GAIN SPESE INVIO LIQUIDAZIONE INTERESSI E SPESE C/C INTERNET BANKING PRIVATI CANONE PAGOBANCOMAT ADDEBITO Risparmio Ben Fatto eseguito allo sportello QUIDONAMAT DONAZIONE A FAVORE DI: ADDEBITO Risparmio Ben Fatto eseguito tramite internet banking RECUPERO SPESE, RETTIFICA ADDEBITO Risparmio Ben Fatto eseguito tramite APP IMPOSTA SOSTITUTIVA APERTURE DI CREDITO ADDEBITO Risparmio Ben Fatto PER SUPERAMENTO SOGLIA RETTIFICA MAGGIORE IMPOSTA SOSTITUTIVA ADDEBITO Risparmio Ben Fatto PER MUTUI TRASFERIMENTO PERIODICO RETTIFICA MINORE IMPOSTA SOSTITUTIVA MUTUI ACCREDITO Risparmio Ben Fatto eseguito allo sportello RETTIFICA SCRITTURA AUTOMATICA ACCREDITO Risparmio Ben Fatto eseguito tramite internet banking RICARICA CARTA PREPAGATA ACCREDITO DA Risparmio Ben Fatto PER SUPERAMENTO SOGLIA RICARICA TELEFONICA ACCREDITO DA Risparmio Ben Fatto AUTOMATICO PAGAMENTO PREAUTORIZZATO LIQUIDAZIONE INTERESSI Risparmio Ben Fatto

17 F.I PAG. 1/18 LEGENDA Bonifico Ordine di pagamento disposto a favore di un terzo Bonifico disposto come ordine Ordine di pagamento disposto a favore di un terzo, eseguito con una ripetitivo periodicità prestabilita dal cliente BIR Bonifico di importo superiore ad euro Canone/forfait/spese trimestrali Spese fisse per la gestione del conto Capitalizzazione Una volta accreditati e addebitati sul conto (trimestralmente), gli interessi sono contati nel saldo e producono a loro volta interessi. Commissione di messa a disposizione Commissione che remunera il servizio con cui la banca mette a disposizione dei fondi (CDF) del correntista una somma per un determinato periodo di tempo. La commissione è fissa e pari al massimo allo 0,5% trimestrale sull'importo dell'affidamento. La commissione prescinde dall'effettivo utilizzo delle somme messe a disposizione dalla banca. Disponibilità somme versate Numero di giorni successivi alla data dell'operazione dopo i quali il cliente può utilizzare le somme versate. Fido e affidamento Somma che la banca si impegna a mettere a disposizione del cliente oltre il saldo disponibile. Invio estratto conto (Italia) Spese che la banca applica ogni volta che invia un estratto conto, secondo la periodicità e il canale di comunicazione stabiliti nel contratto. Freccia Bollettino bancario Freccia è uno strumento di pagamento effettuabile presso un qualsiasi sportello bancario. MAV Pagamento Mediante Avviso è un bollettino che consente il pagamento di somme frazionate (es. quota di iscrizione Università, spese condominiali). Numero di operazioni incluse nel Indica il numero di operazioni comprese nel canone/forfait/spese trimestrali canone/forfait/spese trimestrali RAV Ruoli Mediante Avviso è un bollettino utilizzato dai concessionari incaricati alla riscossione di somme iscritte a ruolo, come ad esempio tasse sulle concessioni governative, sulla nettezza urbana. Registrazione di ogni operazione non inclusa nel canone/forfait/spese trimestrali RiBa RID SDD CORE e B2B Saldo disponibile Sconfinamenti in assenza di fido e Sconfinamenti extra-fido Spesa per la registrazione contabile di ogni operazione oltre quelle eventualmente comprese nel canone /forfait/spese trimestrali. Pagamento di crediti effettuati mediante ricevuta bancaria elettronica emessa dal creditore. Pagamento di crediti sulla base di un ordine permanente di addebito autorizzato dal debitore Trattasi di sottotipologie di addebito diretto, preautorizzato dal debitore. La versione B2B non può essere sottoscritta da clienti "consumatori " Somma disponibile sul conto, che il correntista può utilizzare. Somma che la banca ha accettato di pagare quando il cliente ha impartito un ordine di pagamento (assegno, domiciliazione utenze) senza avere sul conto corrente la disponibilità.

18 F.I PAG. 18/18 Self Service Area Spese invio documenti/contabili a mezzo Posta ordinaria Spese per conteggio interessi e competenze Postazioni automatiche abilitate al servizio di versamento mediante l'utilizzo della carta. Spese per invio della corrispondenza, contabili e/o documenti Le spese per il conteggio interessi e competenze sono liquidate pro-quota in presenza di interessi creditori (ad esempio: un quarto delle spese annue in caso di liquidazione trimestrale). Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) Costo totale del credito espresso in percentuale calcolata su base annua. In base al prodotto Cartimpronta previsto dalla convenzione sono esposti i due valori di TAEG riferiti al fido di prima o di seconda linea. Tasso creditore annuo nominale Tasso annuo utilizzato per calcolare periodicamente gli interessi sulle somme depositate (interessi creditori), che sono poi accreditati sul conto, al netto delle ritenute fiscali. Tasso debitore annuo nominale Tasso annuo utilizzato per calcolare periodicamente gli interessi a carico del cliente sulle somme utilizzate in relazione al fido e/o allo sconfinamento. Gli interessi sono poi addebitati sul conto. Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) Tasso di interesse pubblicato ogni tre mesi dal Ministero dell'economia e delle finanze come previsto dalla legge sull'usura. Per determinare se un tasso e' usurario occorre verificare se il TEG (tasso effettivo globale) supera la soglia d'usura. Per determinare tale soglia occorre individuare il TEGM (tasso effettivo globale medio) della specifica categoria di operazione creditizia, aumentarlo di un quarto ed aggiungere ulteriori quattro punti percentuali. La differenza tra la soglia d'usura cosi' calcolata ed il TEGM di riferimento non puo' essere superiore agli otto punti percentuali. Valute sui prelievi Numero dei giorni che intercorrono tra la data del prelievo e la data dalla quale iniziano ad essere addebitati gli interessi. Quest'ultima potrebbe anche essere precedente alla data del prelievo. Valute sui versamenti Numero dei giorni che intercorrono tra la data del versamento e la data dalla quale iniziano a essere accreditati gli interessi.

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 1.19.3 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

VINCOLO IN CONTO CORRENTE CONSUMATORE E NON CONSUMATORE

VINCOLO IN CONTO CORRENTE CONSUMATORE E NON CONSUMATORE Foglio N. 1.41.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

GIOVANI UP CONTO CORRENTE INTESTATO A MINORE INFORMAZIONI SULLA BANCA. Foglio N. 1.19.3 informativo

GIOVANI UP CONTO CORRENTE INTESTATO A MINORE INFORMAZIONI SULLA BANCA. Foglio N. 1.19.3 informativo Foglio N. 1.19.3 informativo Codice C381 Prodotto Giovani Up Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed

Dettagli

NON INDICIZZATO tasso creditore annuo nominale lordo 0,00 % LINEA DEPOSITO indicizzazione tasso creditore (parametro di riferimento)

NON INDICIZZATO tasso creditore annuo nominale lordo 0,00 % LINEA DEPOSITO indicizzazione tasso creditore (parametro di riferimento) CONDIZIONI ECONOMICHE CONTO W EBANK Le condizioni presenti in questo documento sono quelle standard del conto. Ogni eventuale deroga migliorativa è indicata nella documentazione contrattuale da firmare

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Scuola - BL 969 - Dedicato a: Giovani - Famiglie con operatività bassa, media e alto - Pensionati con operatività bassa

Dettagli

CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI

CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE PER LE IMPRESE E PER I PROFESSIONISTI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Sistema S.p.A. Sede legale e amministrativa Corso Monforte, 20-20122 Milano Telefono +39 02 802801

Dettagli

Foglio Informativo C/C TRADING ONLINE

Foglio Informativo C/C TRADING ONLINE Foglio Informativo Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie con operatività elevata - Pensionati con operatività

Dettagli

CONTO CORRENTE BPM 4U TOP KIT 1

CONTO CORRENTE BPM 4U TOP KIT 1 Foglio N. 8.05.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a Consumo Non residenti Euro Questo conto è particolarmente adatto per chi, al momento dell apertura del conto, pensa di svolgere

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 1.1.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08)

Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08) Foglio informativo (C0221) CONTO CORRENTE DIPENDENTI BCCC (CC08) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa, Famiglie con operatività media, Famiglie con

Dettagli

CONTO BANKING AT HOME

CONTO BANKING AT HOME Foglio N. 1.26.0 informativo Codice C281 Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

Foglio Informativo Conto corrente famiglie e privati

Foglio Informativo Conto corrente famiglie e privati Foglio Informativo Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie con operatività elevata Infomazioni sulla Banca

Dettagli

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE

CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE scheda prodotto CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE aggiornato al 30.08.2013 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DI CORRISPONDENZA ASSOCIAZIONE MEDICA DEL CASSINATE INFORMAZIONI

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Scuola - BL 969 - Dedicato a: Giovani - Famiglie con operatività bassa, media e alto - Pensionati con operatività bassa

Dettagli

Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19)

Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19) Foglio informativo (C0204) CONTO CORRENTE ASSOCIATI UISP (CC19) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profili: Giovani, Famiglie con operatività bassa, Famiglie con operatività media, Famiglie

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a:tutti i profili della clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a:tutti i profili della clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a Pacchetto Non residenti Euro Dedicato a:tutti i profili della clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE ORDINARIO Questo conto é particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

INTERESSI SOMME DEPOSITATE Descrizione Data Decorrenza Valore/Note INTERESSI CREDITORI. indicizzazione tasso debitore (parametro di riferimento)

INTERESSI SOMME DEPOSITATE Descrizione Data Decorrenza Valore/Note INTERESSI CREDITORI. indicizzazione tasso debitore (parametro di riferimento) DOCUMENTO DI SINTESI CONTO YOU DO SEZIONE I - Condizioni economiche Società Cooperativa a r.l. Cap. Soc. e riserve al 31/12/2011 Aderente al Fondo Interbancario SPESE FISSE GESTIONE LIQUIDITA' spese per

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 1.42.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 1.13.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 35 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

CONTO WELCOME AZIENDE

CONTO WELCOME AZIENDE Foglio N. 1.38. informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 38 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e delle

Dettagli

CONTO CORRENTE PER I CONSUMATORI

CONTO CORRENTE PER I CONSUMATORI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE PER I CONSUMATORI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Sistema S.p.A. Sede legale e amministrativa Corso Monforte, 20-20122 Milano Telefono +39 02 802801 - Fax +39 02 72093979

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI

FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI FOGLIO INFORMATIVO A/5 CONTO CORRENTE CONSUMATORI BAPR GIOVANI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni a responsabilità limitata (di seguito la Banca )

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI Conto corrente NOME DEL CONTO Allegato 4A Banca XXXXX ( 1 ) Via XXXXXXXX - cap - città Tel.: XXXXXXX Fax:

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO SAN MICHELE DI CALTANISSETTA E PIETRAPERZIA FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE DI DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo San Michele di Caltanissetta

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU)

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profilo Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO ZERO

CONTO CORRENTE CONTO ZERO Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO ZERO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU)

Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Foglio informativo (C0205) CONTO CORRENTE STUDENTI MAGGIORENNI (CCSTU) Conto corrente per consumatori (Conto a pacchetto) Profilo Giovani INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano

Dettagli

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO

PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI. Conto corrente NOME DEL CONTO Allegato 3 PROTOTIPO DI FOGLIO INFORMATIVO DEL CONTO CORRENTE OFFERTO A CONSUMATORI Conto corrente NOME DEL CONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca XXX ( 1 ) Via XXXXXXXX Tel.: XXXXXXX Fax: XXXXXX [sito internet/email]

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45)

Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45) Foglio informativo (C0223) CONTO CORRENTE SOGGETTI NON RESIDENTI (CC45) Conto corrente per consumatori (conto a consumo, operatività bassa) Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO aggiornato al 02 settembre 2013. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO aggiornato al 02 settembre 2013. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari

Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 17 COSTITUISCE OFFERTA

Dettagli

CONTO CORRENTE DEPOSITO TITOLI

CONTO CORRENTE DEPOSITO TITOLI FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE DEPOSITO TITOLI OFFERTO AI CONSUMATORI Il conto Titoli è destinato ai seguenti profili: - Giovani - Famiglie con operatività bassa - Famiglie con operatività media - Famiglie

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 4.11.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 1.31.1 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

CONTO ROSSONERO PER SEMPRE

CONTO ROSSONERO PER SEMPRE Foglio N. 1.43.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

CONTO SEPARATO INTERMEDIARI ASSICURATIVI INCASSO PREMI

CONTO SEPARATO INTERMEDIARI ASSICURATIVI INCASSO PREMI Foglio N. 400.01.2 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 18 COSTITUISCE OFFERTA AL PUBBLICO AI SENSI DELL'ART. 1336 C.C. CONTO CERTO

IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 18 COSTITUISCE OFFERTA AL PUBBLICO AI SENSI DELL'ART. 1336 C.C. CONTO CERTO Foglio informativo redatto ai sensi della disciplina in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari IL PRESENTE FOGLIO INFORMATIVO NON EDIZIONE N. 18 COSTITUISCE OFFERTA

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 200.05.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

AFFIDAMENTI IN CONTO CORRENTE - AZIENDE

AFFIDAMENTI IN CONTO CORRENTE - AZIENDE Foglio N. 2.11.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia

Dettagli

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*)

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*) CONTO CORRENTE WEBANK L offerta commerciale della Banca contempla prodotti, servizi e attività differenti che si contraddistinguono per specifiche caratteristiche (es. i prodotti contraddistinti dal marchio

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO ZERO

CONTO CORRENTE CONTO ZERO Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO ZERO Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE TITOLI CONVENZIONE TRADING ON LINE

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE TITOLI CONVENZIONE TRADING ON LINE FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE TITOLI CONVENZIONE TRADING ON LINE Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) FOGLIO INFORMATIVO CONTO BUSINESS BASSA OPERATIVITA (600) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano

Dettagli

QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE. Indicatore Sintetico di Costo (ISC) 12,00 Non previsto

QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE. Indicatore Sintetico di Costo (ISC) 12,00 Non previsto Questo conto è adatto al profilo: Conto a consumo INFORMAZIONI SULLA BANCA CENTROMARCA BANCA CREDITO COOPERATIVO Società Cooperativa - Iscritta all albo delle Società Cooperative n. A166229 Sede legale:

Dettagli

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.)

Generalità del soggetto che effettua l offerta fuori sede (nome e cognome indirizzo/sede legale e-mail tel.) Foglio Informativo n. A.7 Aggiornamento del 01.10.2015 FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE BASE PER SOGGETTI AVENTI DIRITTO A TRATTAMENTI PENSIONISTICI FINO A 18.000,00 ANNUI OPERATIVITA LIMITATA PER TIPOLOGIA

Dettagli

Nome e Cognome Qualifica N. iscrizione Albo

Nome e Cognome Qualifica N. iscrizione Albo INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA LEONARDO S.p.A. Sede legale a 20121-Milano, Via Broletto n. 46 Telefono n. 02/722061- e-mail privatebanking@bancaleonardo.com Sito internet www.bancaleonardo.com Iscritta

Dettagli

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*)

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*) CONTO CORRENTE WEBANK L offerta commerciale della Banca contempla prodotti, servizi e attività differenti che si contraddistinguono per specifiche caratteristiche (es. i prodotti contraddistinti dal marchio

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE Qualora il titolare sia un consumatore, si avverte che questo conto è particolarmente adatto a chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

CONTO CORRENTE ARANCIO

CONTO CORRENTE ARANCIO CONTO CORRENTE ARANCIO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE (Versione del 26/07/2015) QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE ISC (indicatore sintetico di costo) PROFILO DELLA CLIENTELA COSTO Giovani 0 Famiglie

Dettagli

CONTO AZIENDALE STANDARD INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE CONDIZIONI ECONOMICHE FOGLIO INFORMATIVO VOCI DI COSTO SPESE FISSE

CONTO AZIENDALE STANDARD INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE CONDIZIONI ECONOMICHE FOGLIO INFORMATIVO VOCI DI COSTO SPESE FISSE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA ALTO VICENTINO CREDITO COOPERATIVO SCPA - SCHIO Sede Legale, Amministrativa e Direzione Generale Via Pista dei Veneti, 14 36015 Schio (VI) Tel.: 0445/674000 - Fax: 0445/674500

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE CONVENZIONE DIPENDENTI COMUNE DI SAN RUFO COMUNE DI SALA CONSILINA INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente di Base - BL 7 - Dedicato alla clientela con operatività bassa INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777)

FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO CONTO MUTUO/TITOLI (777) Banca di Credito Cooperativo di Terra d Otranto Società Cooperativa. Sede Legale Via Cesare Battisti, n. 27, 73041 Carmiano (Lecce)

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA Data release 29/12/2015 N release 0061 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. Sede legale: P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO

FOGLIO INFORMATIVO. relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE PRIMOCONTO Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25 25024 Leno (BS) Tel.: 030 90 40 265/280 Fax: 030 9068361 e-mail:

Dettagli

CONTO ARTI E PROFESSIONI

CONTO ARTI E PROFESSIONI Foglio N. 300.04.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo.

Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo. INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI TRIUGGIO E DELLA VALLE DEL LAMBRO Soc. Coop. Via S. Biffi 8 20050 Triuggio (MB) Tel.: 036292331 Fax: 03629233352 e-mail: bccvalledellambro@bccvalledellambro.it

Dettagli

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA REVOLVING CIRCUITO MASTERCARD

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA REVOLVING CIRCUITO MASTERCARD INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA REVOLVING CIRCUITO MASTERCARD Modulo n. 4.14.1 Data aggiornamento 19/10/2015 Carta di Credito emessa da Banca Popolare di Milano soc. coop. a r.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari CONTO CORRENTE ALTO RENDIMENTO - Clientela al Dettaglio / Clienti Non Consumatori

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO/DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO/DIVISA FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO/DIVISA Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA CLASSIC INDIVIDUALE A OPZIONE CIRCUITO MASTERCARD E VISA

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA CLASSIC INDIVIDUALE A OPZIONE CIRCUITO MASTERCARD E VISA INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA CLASC INDIVIDUALE A OPZIONE CIRCUITO MASTERCARD E VISA Modulo n. 4.13.2 Data aggiornamento 8/06/2016 Carta di Credito emessa da Banca Popolare di

Dettagli

CONTO PROFESSIONISTI

CONTO PROFESSIONISTI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare FriulAdria S.p.A. Sede legale: Piazza XX Settembre 2 33170 Pordenone Telefono: 800 881 588 dall estero: 0039 0521 954950 Fax: 0434 233642 dall estero: 0039 0434

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO GIOVANI 18-25

CONTO CORRENTE CONTO GIOVANI 18-25 Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO GIOVANI 18-25 Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

AFFIDAMENTI DI PORTAFOGLIO

AFFIDAMENTI DI PORTAFOGLIO Foglio N. 2.40.0 informativo Codice B002,B003,S200 Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: privato consumatore

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: privato consumatore FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente anticipo contributi alluvione - BL 4 - Dedicato a: privato consumatore INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc.

Dettagli

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca

Foglio Informativo CONTO DI BASE aggiornato al 1 ottobre 2015. Foglio Informativo CONTO DI BASE. Informazioni sulla banca Foglio Informativo CONTO DI BASE Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022 Castagneto Carducci

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO PER CLIENTI NON CONSUMATORI indicizzato

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO PER CLIENTI NON CONSUMATORI indicizzato CONTO CORRENTE ORDINARIO PER CLIENTI NON CONSUMATORI indicizzato FOGLIO INFORMATIVO Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Conto Online Costo Zero BL 7777 - Dedicato a: tutti i profili di clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N. 1 CONTO CORRENTE ITALIA

FOGLIO INFORMATIVO N. 1 CONTO CORRENTE ITALIA INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO N. 1 CONTO CORRENTE ITALIA BANCA LEONARDO S.p.A. Sede legale a 20121-Milano, Via Broletto n. 46 Telefono n. 02/722061- e-mail privatebanking@bancaleonardo.com

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO TRADING ON LINE INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE

FOGLIO INFORMATIVO CONTO TRADING ON LINE INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'È IL CONTO CORRENTE Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire, nemmeno orientativamente, il tipo o il numero

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: Giovani dai 13 ai 17 anni

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: Giovani dai 13 ai 17 anni FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Compilation Junior - BL 18 - Dedicato a: Giovani dai 13 ai 17 anni INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE GESTIONE TITOLI

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE GESTIONE TITOLI FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO AL CONTO CORRENTE GESTIONE TITOLI Questo conto corrente è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Nuovo Conto Felix - CO 88 - Dedicato a: tutti i profili di clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

CONTO CORRENTE CONSUMATORE

CONTO CORRENTE CONSUMATORE Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire, nemmeno orientativamente, il tipo o il numero

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI aggiornato al 05 gennaio 2015. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI aggiornato al 05 gennaio 2015. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DEPOSITO 12 MESI Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto alle aziende (NON CONSUMATORI)

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto alle aziende (NON CONSUMATORI) FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto alle aziende (NON CONSUMATORI) Conto Corrente AZIENDE - CO 7 - INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-4138

Dettagli

CONTO WELCOME AZIENDE

CONTO WELCOME AZIENDE Foglio N. 300.06.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO STANDARD aggiornato al 14 aprile 2015. Foglio Informativo

Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO STANDARD aggiornato al 14 aprile 2015. Foglio Informativo Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO STANDARD Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell'apertura del conto pensa di svolgere un numero bassissimo di operazioni o non può stabilire,

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili di clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Dipendenti Aziende 2 e Federazioni - CO 333 (Co 3331 Co 3332) Dedicato a: tutti i profili di clientela INFORMAZIONI SULLA

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO DIPENDENTI

CONTO CORRENTE CONTO DIPENDENTI Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO DIPENDENTI Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44 57022

Dettagli

CONTO COMPILATION Maggiorenni E106

CONTO COMPILATION Maggiorenni E106 Foglio N. 1.1.1 informativo Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 13 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e delle Disposizioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE STANDARD

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE STANDARD FOGLIO INFORMATIVO relativo al CONTO CORRENTE STANDARD INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Sassano SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale: 84038 Sassano (SA) - Via Provinciale del Corticato

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede. Nome/Ragione Sociale: Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede. Nome/Ragione Sociale: Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio informativo N. 1.52.1 Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e delle Disposizioni

Dettagli

CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA

CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA Foglio Informativo CONTO CORRENTE CONTO PUNTO BANCA Informazioni sulla banca Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci - Società Cooperativa per Azioni Sede legale: Via Vittorio Emanuele, 44

Dettagli

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI

TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CARATE BRIANZA Società Cooperativa Sede Legale: 20841 Carate Brianza (MB) - Via Cusani, 6 Tel. 0362 9401 - Fax 0362 903634 Cod. Fiscale 01309550158

Dettagli

CONTO FAMIGLIA. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE CONTO FAMIGLIA Indicatore Sintetico di Costo (ISC)

CONTO FAMIGLIA. QUANTO PUÒ COSTARE IL CONTO CORRENTE CONTO FAMIGLIA Indicatore Sintetico di Costo (ISC) INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa di Risparmio della Spezia S.p.A. Sede legale: Corso Cavour 86 19121 La Spezia Telefono: 800 445 566 dall estero: 0039 0521 954925 Fax: 02 89542750 dall estero: 0039 02 89542750

Dettagli

Foglio informativo relativo al conto corrente

Foglio informativo relativo al conto corrente Foglio informativo relativo al conto corrente Conto Soci - Imprese INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Salernitano Banca Popolare della Provincia di Salerno S.c.p.A. Iscritta all Albo delle Cooperative n.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N.CCA2012/01

FOGLIO INFORMATIVO N.CCA2012/01 FOGLIO INFORMATIVO N.CCA2012/01 CONTO CORRENTE MULTIVALUTARIO PER CLIENTI CORPORATE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica BANK OF CHINA Ltd Milan Branch Sede Legale Fuxingmennei DaJie

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato alla clientela con operatività bassa FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente di Base Pensionati - BL 9 - Dedicato alla clientela con operatività bassa INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

Conto PRIMO ASSOLUTO - E144

Conto PRIMO ASSOLUTO - E144 Foglio N. 1.26.0 informativo Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 13 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e delle Disposizioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO FOGLIO INFORMATIVO CONTO CORRENTE ORDINARIO IN EURO Norme sulla trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari (D.lgs 1/9/93 n. 385 Delibera CICR 4/3/03 Istruzioni di Vigilanza della Banca

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili della clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto Corrente offerto ai consumatori. Dedicato a: tutti i profili della clientela FOGLIO INFORMATIVO Conto Corrente offerto ai consumatori Conto Corrente a pacchetto Conto Olimpico - BL 194 - Dedicato a: tutti i profili della clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

CONTO DI BASE BPM PER I CLIENTI CONSUMATORI

CONTO DI BASE BPM PER I CLIENTI CONSUMATORI Foglio informativo N. 1.51.0 Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e delle Disposizioni

Dettagli